Church MusicMusica Sacra

General Information Informazioni generali

Music that is used as a functional part of corporate Christian worship can properly be called church music. Musica che viene utilizzato come una parte funzionale di corporate culto cristiano può essere propriamente definito musica sacra. It varies greatly among religious groups by reason of differences in tradition, dogma, taste, financial support, and degrees of musical skill. Esso varia notevolmente tra i gruppi religiosi a causa delle differenze di tradizione, il dogma, il gusto, il sostegno finanziario, e gradi di abilità musicale.

By far the largest amount and the highest artistic level of church music may be found for the choir, that is, in Choral Music. The traditional choral forms of the church--Masses, Motets, Anthems, and Cantatas--were developed to fill needs of the liturgies from which they sprang. Di gran lunga il più grande quantità e il più alto livello artistico della musica sacra può essere trovato per il coro, che è, in Musica Corale Le forme tradizionali corali della chiesa -. Messe, mottetti, inni, e cantate - sono stati sviluppati per colmare esigenze delle liturgie da cui sono scaturite. Nonliturgical faiths have not contributed significant musical forms but have provided additional dimensions to those named here. Nonliturgical fedi non hanno contribuito importanti forme musicali, ma hanno fornito ulteriori dimensioni a quelli menzionati qui.

The music of the early church was intended for unison chorus (Plainsong), but the general acceptance of Polyphony in the Middle Ages moved the performance of part-music into the choir, which further benefited by the addition of instruments to the performing combination. In later years, such widely different sects as the Russian Orthodox and the Disciples of Christ have stressed choral music but have forbidden the use of instruments in their worship. La musica della chiesa primitiva è stato destinato per coro all'unisono (Plainsong), ma l'accettazione generale di Polyphony nel Medioevo svolge l'esecuzione di una parte di musica in coro, che ha ulteriormente beneficiato con l'aggiunta di strumenti per la combinazione di esecuzione. In anni più tardi, queste sette molto diverse come la Chiesa ortodossa russa e discepoli di Cristo hanno sottolineato musica corale, ma hanno vietato l'uso di strumenti nel loro culto. Christian Science traditionally employs only a solo singer. Most denominations have depended on choirs, paid or volunteer, to supply the bulk of their vocal music, generally with Organ accompaniment. Christian Science utilizza tradizionalmente solo un cantante solista. La maggior parte dei tagli sono dipendeva cori, pagati o volontari, per fornire la maggior parte della loro musica vocale, in genere con accompagnamento d'organo. The organ has been an important feature of church music because it satisfies the need for variety in supporting choral music without imposing the burden and expense of an instrumental ensemble; it is also a satisfactory instrument for leading congregational singing. L'organo è stato un elemento importante della musica di chiesa, perché soddisfa il bisogno di varietà nel sostenere musica corale senza imporre l'onere e la spesa di un ensemble strumentale, ma è anche uno strumento soddisfacente per condurre il canto congregazionale.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
There has been a centuries-long debate on the propriety of the popular idiom in church. Borrowing from secular sources in order to "intoxicate the ear" was deplored in the 14th century by Pope John XXII, and the matter has never since been settled satisfactorily. The Cantus Firmi of the Renaissance were often taken from Chansons. C'è stato un secolare dibattito sulla correttezza del linguaggio popolare in chiesa. Prendendo in prestito da fonti secolari, al fine di "intossicare l'orecchio" è stato deplorato nel 14 ° secolo da Papa Giovanni XXII, e la questione non è mai stata risolta in modo soddisfacente dal . L'Cantus Firmi del Rinascimento erano spesso tratti da Chansons. Luther adapted secular tunes to the needs of his Chorales, and, since the middle of the 20th century, folk and popular idioms have again been incorporated into the music of the church. Lutero adattato melodie secolari alle esigenze dei suoi Corali, e, a partire dalla metà del 20 ° secolo, folk e idiomi popolari sono ancora state incorporate nella musica della chiesa.

Elwyn A. Wienandt Elwyn A. Wienandt

Bibliography: Bibliografia:
Davidson, AT, Church Music (1952); Douglas, W., Church Music in History and Practice, rev. Davidson, AT, di Musica Sacra (1952), Douglas, W., Musica ecclesiastica in Storia e pratica, rev. by L. Ellinwood (1962); Ellinwood, L., The History of American Church Music (1953); Fellerer, KG, The History of Catholic Church Music (1961); Routley, Erik, Twentieth Century Church Music (1964); Stevens, Denis, Tudor Church Music (1955); Wienandt, Elwyn A., Choral Music of the Church (1965; repr. 1979) and Opinions on Church Music (1974). da L. Ellinwood (1962); Ellinwood, L., La Storia della Musica Chiesa americana (1953); Fellerer, KG, Storia della Musica Chiesa cattolica (1961); Routley, Erik, Twentieth Century Musica Chiesa (1964); Stevens , Denis, Tudor Church Music (1955); Wienandt, Elwyn A., Musica Corale della Chiesa (1965,. repr 1979) e opinioni su Church Music (1974).


Plainsong Plainsong

or o

Christian Music Christian Music

General Information Informazioni generali

Plainsong is the name given to the monodic (single melodic line) vocal liturgical music of the Christian Catholic churches. It is unaccompanied and is usually in rhythm that is free, not divided into a regular measure. Plainsong è il nome dato al monodico (singola linea melodica) vocale musica liturgica delle chiese cristiane cattoliche. Esso è accompagnato e di solito è in ritmo che è libero, non è diviso in una misura normale. As commonly used, the terms plainsong or plainchant and Gregorian chant are synonymous, although study readily shows the subject to be more complex. Come comunemente usati, i termini Plainsong o canto piano e canto gregoriano sono sinonimi, anche se lo studio dimostra facilmente il soggetto ad essere più complessa.

History Storia

After attending synagogue services on the sabbath, the early Christians repaired to the house of one of their members for agape, or love feast, a reenactment of the Last Supper and of the sacrificial death and resurrection of Christ. Dopo aver frequentato i servizi sinagoga in giorno di sabato, i primi cristiani riparato a casa di uno dei loro membri per l'agape, l'amore o una festa, una rievocazione dell'Ultima Cena e della morte sacrificale e risurrezione di Cristo. Synagogue cantors attended the agape, and they brought a sophisticated music to a fledgling faith. Cantori Sinagoga partecipato alla agape, e hanno portato una musica sofisticata a una fede nascente. From cantorial song and from the melodic evolution of simple declamation, a profusion of liturgical chants developed by the 4th and 5th centuries. As the church spread, different traditions of chant arose, the most important being Byzantine, Old Roman, Gallican, and Mozarabic. The chant of Rome had developed by the time of Pope Gregory I (The Great; 590 - 604), after whom the whole body of Roman chant is named. Dal canto Cantorial e dall'evoluzione di declamazione melodica semplice, una profusione di canti liturgici sviluppati dai secoli 4 ° e 5 °. Con il diffondersi della Chiesa, diverse tradizioni di canto nata, la più importante è bizantino, romano antico, gallicana, e mozarabico. Il canto di Roma aveva sviluppato dal tempo di papa Gregorio I (Il Grande, 590 - 604), dopo la quale tutto il corpo di canto romano è chiamato.

Under the reign of a Byzantine pope, Vitalian (657 - 672), the liturgy and chant of Rome underwent a thorough reformation, the fruits of which were designed for the exclusive use of the papal court. Sotto il regno di un papa bizantino, Vitaliano (657-672), la liturgia e il canto di Roma ha subito una profonda riforma, i cui frutti sono stati progettati per l'uso esclusivo della corte papale. It was this chant that Charlemagne, some 150 years later, spread throughout the Frankish Empire as a part of his attempts at political unification. Vitalian (or Carolingian) chant, although highly ornamented, was characterized by great clarity of melodic line. E 'stato questo canto che Carlo Magno, circa 150 anni più tardi, si diffuse in tutto l'Impero franco come una parte dei suoi tentativi di unificazione politica. Vitaliano (o carolingia) canto, anche se altamente ornato, è stata caratterizzata da grande chiarezza della linea melodica. As befitted the accentual patterns of the free prose texts, the chant melodies were written in a free rhythm using notes of long and short duration in proportion of two to one. Come si addiceva i modelli accentual dei testi in prosa libere, le melodie canto sono state scritte in un ritmo libero con note di durata lunga e corta in proporzione di due a uno.

Largely because of the rise of Polyphony, by the 11th century the subtleties of Vitalian chant were quite lost. Soprattutto a causa della crescita di Polyphony, dal 11 ° secolo le sottigliezze di Vitaliano canto erano piuttosto persi. All notes were given the same basic duration, and thus rhythm was no longer proportional but equalist (hence the term cantus planus or plainsong), and ornamentation gradually disappeared. Tutte le note hanno avuto la stessa durata di base, e quindi il ritmo non è più proporzionale, ma equalist (da qui il termine cantus planus o gregoriano), e decorazioni a poco a poco scomparve.

Beginning in the 12th century the melodic notes themselves were tampered with, and by the early 16th century the melodies had been ruthlessly truncated. A partire dal 12 ° secolo le note melodiche stessi sono stati manomessi, e dai primi anni 16 le melodie erano stati crudelmente troncato.

Notation Notazione

No liturgical manuscripts exist that contain musical notation by which the old Roman chant as it was heard during Gregory's reign might be read or reconstructed. There is every reason to believe, however, that the tradition of 7th century Vitalian chant is faithfully preserved in 9th and 10th century manuscripts, the earliest actual sources of chant. Non ci sono manoscritti liturgici esistono che contengono notazione musicale con il quale il canto romano come è stato sentito durante il regno di Gregorio potrebbe essere letto o ricostruito. Ci sono tutte le ragioni per credere, tuttavia, che la tradizione del 7 ° secolo Vitaliano canto è fedelmente conservato in 9 ° e manoscritti 10 ° secolo, le prime vere e proprie fonti di canto. The musical signs therein are not written notes, but rather depictions of the melodic shapes to be traced in air by the hand of the conductor, whose direction reminded the singers (schola cantorum) of the correct notes and indicated both rhythm and ornamentation. I segni musicali in esso contenute non sono scritte le note, ma piuttosto la rappresentazione di forme melodiche da tracciare in aria per mano del conduttore, la cui direzione ha ricordato ai cantanti (schola cantorum) delle note corrette ed indicate sia ritmo e ornamenti. The notational shapes were called neumes, and there were several neumatic systems; the most important and complete manuscripts containing them now bear the call numbers St. Gall 339 and 359 and Einsiedeln 121 (in St. Gall notation) and Laon 239 (in Metz notation). Le forme di notazione sono stati chiamati neumi, e ci sono stati diversi sistemi neumatica, i manoscritti più importanti e completi che li contengono porta ora il numero di chiamata di San Gallo 339 e 359 e Einsiedeln 121 (in notazione San Gallo) e Laon 239 (in notazione Metz ).

Various attempts were made in the 11th and 12th centuries to discover methods of notating melodies exactly: in some manuscripts alphabetical letters indicating precise pitches were written above the text's syllables; more often, in so - called diastematic notation, simplified neumes were written on from one to four pitch lines. Vari tentativi sono stati fatti nei secoli 11 ° e 12 ° per scoprire i metodi di annotare melodie esattamente: in alcuni manoscritti lettere alfabetiche indicano tiri precisi sono stati scritti sopra le sillabe del testo, più spesso, in modo - chiamato notazione diastematic, neumi semplificati sono stati scritti a partire da uno a quattro linee passo.

During the last hundred years, monks of the French Abbey of Solesmes have compared the melodic configurations in 9th and 10th century neumatic manuscripts with the same melodies in lettered and diastematic notation. Nel corso degli ultimi cento anni, monaci dell'abbazia francese di Solesmes hanno confrontato le configurazioni melodiche in manoscritti del 9 e 10 neumatica con le stesse melodie in notazione lettere e diastematic. They restored and corrected the notes of the melodies; however, they retained the equalist rhythm of the 11th and succeeding centuries, the neumatic rhythmic indications merely as nuances. Hanno restaurato e corretto le note delle melodie, tuttavia, hanno mantenuto il ritmo equalist dei secoli 11 ° e successivi, le indicazioni neumatica ritmiche semplicemente come sfumature. Such students of chant as Peter Wagner have lamented the loss of a proportional rhythm, pointing out the consistent unsuitability of melodies to texts when the melodies are understood in equalist terms. Questi studenti di canto come Peter Wagner hanno lamentato la perdita di un ritmo proporzionale, sottolineando l'inadeguatezza coerente di melodie a testi in cui le melodie sono intesi in termini equalist. The Dutch musicologist Jan Vollaerts (1901 - 56), relying heavily on MS Laon 239, developed a system for the proportional interpretation of neumes, thus clearing the way for a complete reconstruction of Vitalian chant; although further clarification and correction are needed, his theories, more than those of any other, point in the correct direction. Gli olandesi musicologo gen Vollaerts (1901 - 56), grazie soprattutto al MS Laon 239, ha sviluppato un sistema proporzionale per l'interpretazione dei neumi, liberando così la strada a una ricostruzione completa di Vitaliano canto, anche se un ulteriore chiarimento e la correzione sono necessarie, le sue teorie , più di quelli di qualsiasi altro punto nella direzione corretta.

Forms and Liturgical Use Forme e uso liturgico

Chant plays an integral role in the mass and divine office. Chant svolge un ruolo fondamentale nello studio di massa e divina. Certain parts in simple, set formulas are assigned to the ministers; ordinary parts are sung by the congregation in simple melodies; complex chants proper to the feasts of the liturgical calendar are sung by the schola of trained singers. Alcune parti in semplici formule di registrazione sono assegnati ai ministri, parti comuni sono cantati dalla congregazione in semplici melodie, canti complessi propri delle feste del calendario liturgico sono cantate dalla schola di formazione cantanti. It was the propers of mass and office that were notated in the neumatic manuscripts. Sono stati i propers di massa e l'ufficio che sono stati annotati nei manoscritti neumatica. Two basic forms exist: Antiphon and responsory. Both have an ABA structure, with texts normally taken from the psalms. Due forme di base sono presenti:. Antifona e il responsorio Entrambi hanno una struttura ABA, con testi tratti da normalmente i salmi. In the antiphon, A is musically rather direct; B is a solo verse set to a simple formula. Nel antifona, A è musicalmente piuttosto diretto, B è un versetto da solo impostato su una semplice formula. The A section in the responsory is relatively complex, with B an ornate vehicle for the cantor's musicianship. L'Una sezione nel responsorio è relativamente complessa, con B un veicolo decorato per musicalità del cantore.

The proper parts of the mass sung by the schola include: (1) the introit antiphon, or processional entrance song, which announces the feast being celebrated that day; (2) the gradual, a response to the Old Testament prophetical reading; (3) the alleluia, a response to the New Testament lesson and introduction to the reading of the Gospel; (4) the offertory, a processional piece in modified responsory form having from two to four highly ornate solo verses; and (5) the Communion antiphon. Le parti proprie della Messa cantata dalla schola includono: (1) l'antifona introito, o canto d'ingresso processionale, che annuncia la festa che si celebra quel giorno, (2) la graduale, una risposta al Vecchio Testamento lettura profetica, (3 ) l'alleluia, una risposta alla lezione del Nuovo Testamento e introduzione alla lettura del Vangelo, (4) l'offertorio, un pezzo processionale in forma modificata responsorio dover 2-4 versi singoli molto ornate, e (5) la Comunione antifona . During the time commemorating Christ's resurrection, the gradual is replaced by an alleluia; in times of penance or mourning, the alleluia is replaced by a tract (verses of a psalm); on certain feasts a Sequence is sung. Durante il tempo di commemorare la risurrezione di Cristo, il progressivo viene sostituito da un alleluia, in tempi di penitenza o di lutto, l'alleluia è sostituito da un tratto (versetti di un salmo), su alcune feste una sequenza viene cantato. The ordinary parts of the mass sung by the congregation include the petition Kyrie eleison, the Credo or statement of beliefs, the Sanctus, the Pater noster (The Lord's Prayer), the petition Agnus Dei, and the hymn of praise Gloria in excelsis. Le parti ordinarie della Messa cantata dalla congregazione comprendono la petizione Kyrie eleison, il Credo o dichiarazione di credenze, il Sanctus, il Pater noster (La preghiera del Signore), la petizione Agnus Dei, e l'inno di lode Gloria in excelsis.

The office, or "canonical hours," is a set of 8 prayer hours that are spread throughout the day from before sunrise to nightfall. L'ufficio, o "ore canoniche," è un insieme di 8 ore di preghiera che sono sparsi per tutto il giorno da prima dell'alba a sera. It consists of the singing of psalms, each preceded and followed by an antiphon proper to the feast or day, with hymns and orations. The 2 main hours are lauds (6 AM) and vespers (6 PM); the nocturnal hour of matins includes sung prophecies and lessons, with proper responsories. Si tratta del canto dei salmi, ciascuno preceduto e seguito da un'antifona propria della festa o il giorno, con inni e orazioni Le 2 ore principali sono Lodi (6 AM) e Vespri (6 PM),. L'ora notturna mattutino comprende profezie cantate e lezioni, con responsori propri.

R John Blackley R John Blackley

Bibliography Bibliografia
W Apel, Gregorian Chant (1958); D Conomos, Byzantine Hymnology and Byzantine Chant (1984); DG Murray, Gregorian Chant According to the Manuscripts (1963); R / BC Pugsley, The Sound Eternal (1987); J Rayburn, Gregorian Chant (1964); Solesmes, ed., Paleographie musicale (1889), MS Einsiedeln 121 (1894), and vol. W Apel, il canto gregoriano (1958), D Conomos, bizantina innologia e bizantina Chant (1984); DG Murray, canto gregoriano Secondo i manoscritti (1963); R / BC Pugsley, il suono eterno (1987), J Rayburn, Gregoriana Chant (1964); Solesmes, a cura di, Paléographie musicale (1889), MS Einsiedeln 121 (1894), e vol.. 10, MS Laon 239 (1909); SJP van Dijk, "The Old - Roman Rite," Studia patristica 80 (1962), "Papal Schola versus Charlemagne," in Organicae Voces (1963), and "The Urban and Papal Rites in Seventh and Eighth Century Rome," Sacris erudiri 12 (1961); JWA Vollaerts, Rhythmic Proportions in Early Medieval Ecclesiastical Chant (1960); P Wagner, Introduction to the Gregorian Melodies: A Handbook of Plainsong (1910); E Werner, The Sacred Bridge (1959). 10, MS Laon 239 (1909); SJP van Dijk, "The Old - Rito Romano," Studia Patristica 80 (1962), "Schola papale contro Carlo Magno," in Voces Organicae (1963), e "I Riti urbani e papale nel Settimo e ottavo secolo di Roma, "Sacris erudiri 12 (1961); Vollaerts JWA, Proporzioni Ritmica in Early Medieval Ecclesiastica Chant (1960), P Wagner, Introduzione alle melodie gregoriane: A Handbook of Plainsong (1910), E Werner, Il Sacro Bridge (1959).


Choral Music Musica Corale

General Information Informazioni generali

The words chorus and choir--both derived from the ancient Greek choros, meaning a band of dancers and singers--are commonly understood to mean a large group of singers who combine their voices (with or without instrumental accompaniment) in several "parts," or independent melodic lines. Il coro e il coro parole - sia derivato dalle Choros greco antico, vale a dire un gruppo di ballerini e cantanti - sono comunemente intende un folto gruppo di cantanti che uniscono le loro voci (con o senza accompagnamento strumentale) in varie parti ", "o linee melodiche indipendenti. This definition, however, is very elastic. The most common type of choral ensemble today performs music in 4 parts, each assigned to a different voice range: soprano (high female), alto (low female), tenor (high male), and bass (low male). Questa definizione, tuttavia, è molto elastico Il tipo più comune di ensemble corale oggi esegue musica in 4 parti, ognuna assegnata ad una vasta voce diversa:. Soprano (femmina alto), alto (femmina basso), tenore (maschio alto), e bassi (maschio basso). The abbreviation "SATB" refers to this type of "mixed" chorus, and to the music composed for it. L'abbreviazione "SATB" si riferisce a questo tipo di chorus "misto", e la musica composta per esso. There are many other common types: women's chorus (two soprano parts and two alto, of SSAA), men's chorus (TTBB), and double chorus (two distinct SATB groups), to name a few. Ci sono molti altri tipi comuni: coro femminile (due parti e due soprano contralto, di SSAA), coro maschile (TTBB), e doppio coro (SATB due gruppi distinti), per citarne alcuni. Many choral works are in more or less than 4 parts, from as few as one ("monophonic," all singers singing the same melody) to as many as several dozen (as in the 40-part motet Spen in alium, by Thomas Tallis, or certain 20th-century works). Molte opere corali sono in più o meno di 4 parti, da un minimo di uno ("mono", tutti i cantanti cantano la stessa melodia), a ben diverse decine (come nel 40-parte mottetto Spen in alium, da Thomas Tallis , o alcune opere del 20 ° secolo). Furthermore, there is no agreement as to the minimum number of singers in a "chorus." Inoltre, non vi è accordo quanto al numero minimo di cantanti in un "coro". It has been suggested, for example, that certain choral works by composers such as Heinrich Schutz and JS Bach were originally performed with just one singer to a part. E 'stato suggerito, ad esempio, che alcune opere corali di compositori come Heinrich Schutz e JS Bach sono stati originariamente eseguita con un solo cantante a una parte. The more usual term for such a small group, however, would be not "chorus" but "vocal ensemble." Il termine più usuale per un piccolo gruppo, tuttavia, non sarebbe "coro", ma "ensemble vocale".

The distinction (unique to English) between choir and chorus is fairly clear: a choir generally sings sacred or art music of earlier centuries (as in "madrigal choir"), while a chorus is associated with concert works, opera, musical theater, and popular entertainment. La distinzione (unico in inglese) tra coro e coro è abbastanza chiaro: un coro canta in genere musica sacra o l'arte dei secoli precedenti (come in "coro madrigale"), mentre un coro è associato con concerto opere, opera, teatro musicale, e intrattenimento popolare. Among other names for vocal groups, glee club usually refers to a school chorus; a chorale of singers is a concert chorus; and the meaning of consort, properly an instrumental group that plays 17th- or 18th-century music, is sometimes extended to include singers. Tra gli altri nomi per i gruppi vocali, glee club di solito si riferisce a un coro scuola, una corale di cantanti è un coro concerto, e il significato della consorte, correttamente un gruppo strumentale che suona la musica del 17 ° o 18 ° secolo, a volte è estesa fino a comprendere cantanti.

Early Choral Music Early Music Corale

Many cultures have traditions of group singing, but the two that laid the foundations of Western choral music were the Greek and Jewish cultures of the pre-Christian era. Molte culture hanno una tradizione di canto di gruppo, ma i due che ha gettato le basi della musica corale occidentale erano le culture greche ed ebraiche della pre-cristiana. The chorus in Greek drama grew out of groups that sang and danced at religious festivals. Il coro nella tragedia greca nasce da gruppi che hanno cantato e ballato nelle feste religiose. (The sense of "dance" survives in such terms as choreography and chorus line.) The Old Testament contains many references to choral singing on important occasions in Jewish life; the large and skillful choir at the Temple of Jerusalem (supplied by a famous choir school attached to the Temple) was the model for smaller synagogue choirs throughout ancient Israel. (. Il senso di "danza" sopravvive in termini come coreografia e Chorus Line) L'Antico Testamento contiene molti riferimenti al canto corale nelle occasioni importanti della vita ebraica, il grande coro e abile al Tempio di Gerusalemme (fornito da un famoso coro scuola collegata al Tempio), è stato il modello per cori sinagoga più piccoli in tutto l'antico Israele. Both Greek and Jewish choral music of this period was monophonic and antiphonal--that is, performed responsively between soloists and choirs, or between two choruses. Sia la musica greca ed ebraica corale di questo periodo è monofonico e antifonale - cioè, eseguito in risposta tra solisti e cori, o tra due cori.

As an underground sect of Judaism, the early Christian church inherited the anitphonal style but not the splendor of Jewish public worship. Soon after the Roman emperor Constantine the Great officially sanctioned Christianity in 313, the first schola cantorum (literally "choir school," as well as the performing group from such a school) was founded in Rome by Pope Sylvester I. Schools of this type joined with monasteries (notably those of the order founded by Saint Benedict in the early 6th century) to develop the art of choral singing. Come una setta sotterranea del giudaismo, la chiesa paleocristiana ereditato lo stile anitphonal ma non lo splendore del culto pubblico ebraico. Poco dopo l'imperatore romano Costantino il Grande cristianesimo ufficialmente sancita nel 313, la prima schola cantorum (letteralmente "Schola Cantorum", come così come il gruppo di esecuzione da una tale scuola) è stata fondata a Roma da papa Silvestro I. Scuole di questo tipo unita monasteri (in particolare quelli dell 'ordine fondato da San Benedetto agli inizi del 6 °) per sviluppare l'arte del canto corale. (Secular vocal music of this time was usually performed by solo singers, not choruses.) (Secolare musica vocale di questo periodo è di solito eseguita da cantanti solisti, non cori.)

In early medieval choirs, a small number of men, or men and boys, sang Plainsong, a metrically free, monophonic setting of liturgical text. Until the 8th century, when reliable musical notation was invented, plainsong melodies were passed down orally from generation to generation. Gregorian Chant, an outgrowth of the liturgical reforms of Pope Gregory I (reigned 590-604), became the dominant form of plainsong by the 10th century, and has remained in use ever since. Nei primi cori medievali, un piccolo numero di uomini, o uomini e ragazzi, cantato Plainsong, un metricamente libera, impostazione monofonico del testo liturgico. Fino al 8 ° secolo, quando affidabili notazione musicale è stato inventato, melodie Plainsong sono state tramandate oralmente di generazione in generazione. canto gregoriano, una conseguenza delle riforme liturgiche di Papa Gregorio I (che regnò dal 590-604), divenne la forma dominante di plainsong dal 10 ° secolo, ed è rimasta in uso da allora.

Part-Singing and the Renaissance Part-Canto e il Rinascimento

The practice of singing in unison began to give way in the 8th century to Organum, which began simply as a second voice part that moved in parallel with a chant melody, above or below it. By the 11th century, organum had flowered into a truly polyphonic style, in which one or more independent parts departed from and decorated the melody (Polyphony). La pratica del canto all'unisono ha cominciato a cedere il passo nel 8 ° secolo a Organum, che ha cominciato semplicemente come una parte seconda voce che si muove in parallelo con una melodia canto, al di sopra o al di sotto di esso. Con il 11 ° secolo, organum era fiorito in un vero e proprio stile polifonico, in cui una o più parti indipendenti derogate e decorate la melodia (Polifonia). At first the province only of skilled soloists playing or singing together, polyphony reached the choir early in the 15th century. In un primo momento l'unica provincia di solisti specializzati che giocano o cantare insieme, polifonia raggiunto il coro all'inizio del 15 ° secolo.

By this time, the term Motet had come to mean a polyphonic vocal setting of any sacred Latin text except sections of the Mass. Between about 1450 and 1600, the motet and Mass developed into elaborate compositions with three to six melodic lines, as in the works of John Dunstable, Josquin Des Prez, and Palestrena. A questo punto, il Mottetto termine era venuto a significare un contesto polifonico vocale di qualsiasi testo sacro latino, tranne le sezioni della Messa tra circa 1450 e 1600, il mottetto e la Messa sviluppati in composizioni elaborate da tre a sei linee melodiche, come nella opere di John Dunstable, Josquin Des Prez, e Palestrena. Andrea and Giovanni Gabrieli added to the splendor of Venice with works in eight parts or even more, performed by multiple choirs. In the Church of England, which separated from the Roman Catholic church in 1534, a motet on an English text became known as an anthem (which is still the English and American term for a choral piece sung during worship) . Andrea e Giovanni Gabrieli aggiunto allo splendore di Venezia con opere in otto parti o anche di più, eseguiti da cori di più. Nella Chiesa d'Inghilterra, che separava dalla chiesa cattolica romana nel 1534, un mottetto su un testo in lingua inglese è stato conosciuto come un inno (che è ancora il termine inglese e americano per un pezzo corale cantato durante il culto).

As compositions in many parts appeared, choirs began to take their modern form: ensembles of singers divided into groups according to the range of their voices. The exclusion of women from liturgical roles extended to the choir as well; high voice parts were sung by boys, falsetto singers, or (in Roman Catholic countries after about 1570) Castrato. In England particularly, the training of boy singers for cathedral choirs became a well-established tradition that continues today. Come composizioni in molte parti apparve, cori cominciò a prendere la loro forma moderna:. Ensemble di cantanti suddivisi in gruppi in base alla gamma delle loro voci, l'esclusione delle donne dai ruoli liturgici estese al coro e loro parti vocali alte sono state cantate da ragazzi , cantanti in falsetto, o (nei paesi Cattolici Romani dopo circa 1570) castrato. In Inghilterra in particolare, la formazione di cantanti ragazzo per cori cattedrale è diventata una consolidata tradizione che continua ancora oggi. As the Middle Ages came to a close, the average size of a choir began to increase gradually; the Sistine Choir in Rome, for example, grew from 18 singers in 1450 to 32 in 1625. Come il Medio Evo si è conclusa, la dimensione media di un coro ha cominciato ad aumentare a poco a poco, la Cappella Sistina a Roma, per esempio, è cresciuto da 18 cantanti nel 1450 a 32 nel 1625.

The Baroque Era L'epoca barocca

Virtually no secular choral music existed before 1600; the Renaissance Madrigal, a polyphonic song, was only rarely performed with more than one singer to a part. Praticamente nessuna musica profana corale esisteva prima del 1600, il Rinascimento Madrigal, un canto polifonico, è stato solo raramente eseguita con più di un cantante a una parte. The first Italian operas, of which Claudio Monteverdi's Orfeo is the leading example, represent an attempt to revive classical Greek drama, and so featured the chorus prominently. Le prime opere italiane, di cui Orfeo di Claudio Monteverdi è il primo esempio, rappresentano un tentativo di far rivivere dramma classico greco, e così caratterizzato il coro prominente. But because the audience's attention focused on solo virtuosity and spectacle, the chorus lost some of its importance in baroque opera. It thrived, however, in Oratorio, a form of concert opera that dramatized a story (usually biblical) without the use of costumes or scenery. George Frideric Handel's oratorios sometimes put the chorus ahead of the soloists in importance; composing for an egalitarian English audience, he cast "the people" as protagonist in such works as Israel in Egypt (1738). Ma dato che l'attenzione del pubblico si è concentrata sul virtuosismo solista e spettacolo, il coro perso un po 'della sua importanza in opera barocca. Essa prosperò, tuttavia, in Oratorio, una forma di concerto dell'opera che in scena una storia (di solito biblico) senza l'uso di costumi o scenario. George Frideric Handel oratori talvolta mettere il coro davanti ai solisti in importanza; comporre per un pubblico inglese egualitaria, ha gettato "il popolo", come protagonista in opere come Israele in Egitto (1738). For centuries, instrumentalists had had the option of playing along on one or the other of the choir parts, but now composers such as Monteverdi and Alessandro Scarlatti were giving them their own "obbligato" (that is, not to be omitted) parts. Per secoli, strumentisti aveva avuto la possibilità di suonare insieme su uno o l'altro dei componenti del coro, ma ora compositori come Monteverdi e Alessandro Scarlatti sono stati dando loro il proprio "obbligato" (cioè, non deve essere omesso) parti.

Whether composed for a prince's birthday or a Sunday on the liturgical calendar, the Cantata included such operatic elements as arias, recitatives (a kind of sung-spoken narration), and often choruses, but with a text more likely to be meditative or celebratory than dramatic. Sia composta per il compleanno di un principe o di Domenica sul calendario liturgico, la Cantata incluso tali elementi operistici come arie, recitativi (un tipo di narrazione cantata-parlato), e spesso cori, ma con un testo più probabilità di essere meditativo o celebrativo di drammatico.

The Reformation, with its doctrine of "the priesthood of all believers," brought new ideas about church music. La Riforma, con la sua dottrina del "sacerdozio di tutti i credenti," ha portato nuove idee sulla musica sacra. Calvinist congregations made their own music by singing psalms in unison, shunning anything that smacked of performance, even accompaniment on the organ. Martin Luther favored congregational singing too, but he kept choirs for their inspirational value. Congregazioni calvinista fatto la loro musica cantando salmi in coro, evitando tutto ciò che sapesse di prestazioni, anche l'accompagnamento con l'organo. Martin Luther favorito congregazione cantando troppo, ma continuava a cori per il loro valore ispirazione. The cantatas of composers such as JS Bach and Georg Philipp Telemann incorporate the old German Chorales (hymn tunes) that Luther had collected. La cantate di compositori come JS Bach e Georg Philipp Telemann integrare il vecchio tedesco Corali (inni) che Lutero aveva raccolto.

Choral Music in the Age of Democracy Musica Corale nell'era della democrazia

The political and industrial revolutions of the late 18th and early 19th centuries were made to order for choral music. Le rivoluzioni politiche e industriali tra la fine del 18 ° e primi anni 19 sono state fatte su ordinazione per la musica corale. A large and prosperous middle class emerged, eager for cultural accomplishments. Una classe media grande e prospera emersa, ansiosi di realizzazioni culturali. They founded such choruses as the Berlin Singakademie--a choir comprising both men and women from its inception in 1791. Hanno fondato cori quali il Singakademie di Berlino - un coro composto da uomini e donne dal suo inizio nel 1791. Many a factory owner encouraged loyalty among his workers by sponsoring a choral group in which they could sing. Più di un proprietario di una fabbrica incoraggiato la fedeltà tra i suoi operai con la sponsorizzazione di un gruppo corale in cui si potrebbe cantare. The mania for Handel, continuing for decades after the composer's death, led to ever-larger performances of Messiah (a London concert in 1791 used over 1,000 performers) and to the formation of choral clubs such as the Sons of Handel (Dublin 1810) and the Handel and Haydn Society (Boston 1815). Following Handel's lead, romantic composers glorified the mass of humanity, whether in this life (Beethoven's "Choral" Symphony) of the next (Mahler's "Resurrection" Symphony, in works for large chorus and orchestra. The chorus returned to the opera stage in force after dwindling during the Classical period. Improved methods of music publication and distribution put affordable scores of new opera favorites and old masters in the hands of choral societies in every town and hamlet. Music written for church was performed in theaters, and sometimes new church music (such as Giuseppe Verdi's Requiem, sounded theatrical. La mania di Handel, proseguendo per decenni dopo la morte del compositore, ha portato a prestazioni sempre più grandi di Messia (un concerto a Londra nel 1791 utilizzato oltre 1.000 artisti) e alla formazione di club corali come i Figli di Handel (Dublino 1810) e la Società Handel e Haydn (Boston 1815). Seguendo l'esempio di Handel, compositori romantici glorificato la massa dell'umanità, sia in questa vita (Beethoven "Corale" Sinfonia) del prossimo (Mahler "Resurrezione" Sinfonia, nelle opere per grande coro e orchestra . Il coro è tornato sul palcoscenico dell'opera in vigore dopo il calo durante il periodo classico. Miglioramento dei metodi di pubblicazione e distribuzione di musica a prezzi accessibili di mettere punteggi preferiti lirici nuovi e vecchi maestri nelle mani delle società corali in ogni città e villaggio. Musica scritta per la chiesa è stata eseguita in teatri, e, talvolta, musica nuova chiesa (come Requiem di Giuseppe Verdi, suonava teatrale.

Choral music is also the ideal medium for nationalistic sentiments; in times of war the tide of patriotic choruses reaches flood stage. Musica corale è anche il mezzo ideale per sentimenti nazionalistici, in tempo di guerra la marea di cori patriottici raggiunge fase di alluvione. On the other hand, 20th-century works such as Arnold Schoenberg's Gurrelieder and Benjamin Britten's War Requiem match the power of choral utterance with a text of protest and social idealism. D'altra parte, del 20 ° secolo opere come Gurrelieder Arnold Schoenberg e Benjamin Britten War Requiem di competere con la potenza di espressione corale con un testo di protesta e di idealismo sociale.

The strong choral traditions of the United States arrived with European immigrants, spread through music programs in the public schools, and were transformed by Afro-American church music, which contributed rhythmic complexity and a call-and- response style of composition. Le forti tradizioni corali degli Stati Uniti sono arrivati ​​con gli immigrati europei, si diffondono attraverso programmi di musica nelle scuole pubbliche, e sono stati trasformati da musica afro-americana della chiesa, che ha contribuito complessità ritmica e uno stile botta e risposta di composizione. Professional choruses explore not only older classical repertory but new works that contain every innovation found in new instrumental music: the tone clusters and vocal slides of Krzysztof Penderecki, the aleatory (chance) techniques of John Cage and Lukas Foss, and the minimalist pattern-music of Philip Glass. Cori professionali esplorare non solo vecchio repertorio classico ma nuove opere che contengono ogni innovazione trova nella nuova musica strumentale: i cluster di tono e diapositive vocali di Krzysztof Penderecki, i aleatori (chance) tecniche di John Cage e Lukas Foss, e il modello minimalista di musica di Philip Glass.

David Wright David Wright

Bibliography: Bibliografia:
Heffernan, CW, Choral Music: Technique and Artistry (1982); Kjelson, L., and McCray, J., The Singer's Manual of Choral Music Literature (1973); Robinson, R., Choral Music (1978); Wienandt, E., Choral Music of the Church (1965; repr. 1980); Young, PM, The Choral Tradition, rev. Heffernan, CW, musica corale: Tecnica e Artistico (1982); Kjelson, L., e McCray, J., Manuale del cantante di Letteratura Musica Corale (1973), Robinson, R., Musica Corale (1978); Wienandt, E ., Musica corale della Chiesa (1965,. repr 1980), giovane, PM, Corale La Tradizione, rev. ed. ed. (1981). (1981).


Plain Chant Plain Chant

Catholic Information Informazioni cattolica

By plain chant we understand the church music of the early Middle Ages, before the advent of polyphony. In pianura canto comprendiamo la musica sacra del Medioevo, prima dell'avvento della polifonia. Having grown up gradually in the service of Christian worship, it remained the exclusive music of the Church till the ninth century, when polyphony made its first modest appearance. Essendo cresciuto a poco a poco al servizio del culto cristiano, è rimasta la musica esclusiva della Chiesa fino al IX secolo, quando polifonia fatto la sua prima apparizione modesto. For centuries again it held a place of honour, being, on the one hand, cultivated side by side with the new music, and serving, on the other hand, as the foundation on which its rival was built. Per secoli ha tenuto ancora una volta un posto d'onore, essendo, da un lato, coltivato fianco a fianco con la nuova musica, e servire, d'altra parte, come il fondamento su cui è stato costruito il suo rivale. By the time vocal polyphony reached its culminating point, in the sixteenth century, plain chant had lost greatly in the estimation of men, and it was more and more neglected during the following centuries. Per il momento in polifonia vocale ha raggiunto il suo punto culminante, nel XVI secolo, pianura canto aveva perso molto nella stima degli uomini, ed è stato sempre più trascurato nel corso dei secoli successivi. But all along the Church officially looked upon it as her own music, and as particularly suited for her services, and at last, in our own days, a revival has come which seems destined to restore plain chant to its ancient position of glory. Ma tutta la Chiesa ufficialmente considerato come la sua musica, e come particolarmente adatto per i suoi servizi, e alla fine, ai nostri giorni, una ripresa è venuto che sembra destinato a ripristinare la pianura canto alla sua antica posizione di gloria. The name, cantus planus, was first used by theorists of the twelfth or thirteenth century to distinguish the old music from the musica mensurata or mensurabilis, music using notes of different time value in strict mathematical proportion, which began to be developed about that time. Il nome, cantus planus, fu usato dai teorici del XII-XIII secolo per distinguere la vecchia musica dal mensurata musica o mensurabilis, musica con note di valore diverso tempo in stretta proporzione matematica, che cominciò ad essere sviluppato in quel periodo. The earliest name we meet is cantilena romana (the Roman chant), probably used to designate one form of the chant having its origin in Rome from others, such as the Ambrosian chant (see GREGORIAN CHANT). Il primo nome che incontriamo è cantilena romana (il canto romano), probabilmente utilizzato per designare una forma di canto ha la sua origine a Roma dagli altri, come il canto ambrosiano (vedi il canto gregoriano). It is also commonly called Gregorian chant, being attributed in some way to St. Gregory I. E 'anche comunemente chiamato il canto gregoriano, sia imputata in qualche modo a San Gregorio I.

HISTORY STORIA

Although there is not much known about the church music of the first three centuries, and although it is clear that the time of the persecutions was not favourable to a development of solemn Liturgy, there are plenty of allusions in the writings of contemporary authors to show that the early Christians used to sing both in private and when assembled for public worship. Anche se non è molto conosciuta per la musica sacra dei primi tre secoli, e anche se è chiaro che il tempo delle persecuzioni non era favorevole ad uno sviluppo della solenne Liturgia, ci sono un sacco di allusioni negli scritti di autori contemporanei per mostrare che i primi cristiani cantava sia in privato e riuniti per il culto pubblico. We also know that they not only took their texts from the psalms and canticles of the Bible, but also composed new things. Sappiamo anche che essi non solo hanno i loro testi dal salmi e cantici della Bibbia, ma anche composto cose nuove. The latter were generally called hymns, whether they were in imitation of the Hebrew or of the classical Greek poetic forms. Questi ultimi sono stati generalmente chiamato inni, se erano a imitazione del ebraico o delle classiche forme greche poetiche. There seem to have been from the beginning, or at least very early, two forms of singing, the responsorial and the antiphonal. Ci sembrano essere stati fin dall'inizio, o per lo meno molto presto, due forme di canto, responsoriale e il antifonali. The responsorial was solo singing in which the congregation joined with a kind of refrain. La responsoriale era canto solista in cui la congregazione unita con una specie di ritornello. The antiphonal consisted in the alternation of two choirs. Il antifonale consisteva nella alternanza di due cori. It is probable that even in this early period the two methods caused that differentiation in the style of musical composition which we observe throughout the later history of plain chant, the choral compositions being of a simple kind, the solo compositions more elaborate, using a more extended compass of melodies and longer groups of notes on single syllables. È probabile che anche in questo primo periodo i due metodi ha causato che la differenziazione nello stile di composizione musicale che si osserva in tutta la storia successiva di pianura canto, le composizioni corali che sono di un tipo semplice, le composizioni da solista più elaborati, con un più bussola esteso di melodie e più gruppi di note singole sillabe. One thing stands out very clearly in this period, namely, the exclusion of musical instruments from Christian worship. Una cosa che si distingue in modo molto chiaro in questo periodo, vale a dire, l'esclusione di strumenti musicali dal culto cristiano. The main reason for this exclusion was perhaps the associations of musical instruments arising from their pagan use. La ragione principale di tale esclusione è stato forse le associazioni di strumenti musicali derivanti dal loro utilizzo pagana. A similar reason may have militated in the West, at least, against metrical hymns, for we learn that St. Ambrose was the first to introduce these into public worship in Western churches. Un motivo simile può aver militato in Occidente, almeno, contro inni metrici, per apprendiamo che S. Ambrogio fu il primo a introdurre in questi culto pubblico nelle chiese occidentali. In Rome they do not seem to have been admitted before the twelfth century. A Roma non sembrano essere stati ammessi prima del dodicesimo secolo. (See, however, an article by Max Springer in "Gregorianische Rundschau", Graz, 1910, nos. 5 and 6.) (Si veda, tuttavia, un articolo di Max Springer in "Gregorianische Rundschau", Graz, 1910, nn. 5 e 6.)

In the fourth century church music developed considerably, particularly in the monasteries of Syria and Egypt. Nella musica quarta chiesa del secolo un notevole sviluppo, in particolare nei monasteri della Siria e dell'Egitto. Here there seems to have been introduced about this time what is now generally called antiphon, ie, a short melodic composition sung in connexion with the antiphonal rendering of a psalm. Qui sembra che ci sono state introdotte in questo periodo quello che oggi è generalmente chiamato antifona, vale a dire, una breve composizione melodica cantata in connessione con il rendering antifonale di un salmo. This antiphon, it seems, was repeated after every verse of the psalm, the two choir sides uniting in it. Questa antifona, a quanto pare, è stato ripetuto dopo ogni versetto del salmo, le due parti del coro che unisce al suo interno. In the Western Church where formerly the responsorial method seems to have been used alone, the antiphonal method was introduced by St. Ambrose. Nella Chiesa occidentale, dove in precedenza il metodo responsoriale sembra essere stato usato da solo, il metodo antifonale è stato introdotto da Sant'Ambrogio. He first used it in Milan in 386, and it was adopted soon afterwards in nearly all the Western churches. In primo luogo ha usato a Milano nel 386, ed è stato adottato poco dopo in quasi tutte le chiese occidentali. Another importation from the Eastern to the Western Church in this century was the Alleluia chant. Un altro importazioni dal orientale per la Chiesa occidentale in questo secolo è stato il canto Alleluia. This was a peculiar kind of responsorial singing in which an Alleluia formed the responsorium or refrain. Si trattava di un particolare tipo di canto responsoriale in cui un Alleluia costituito la responsorium o ritornello. This Alleluia, which from the beginning appears to have been a long, melismatic composition, was heard by St. Jerome in Bethlehem, and at his instance was adopted in Rome by Pope Damasus (368-84). Questo Alleluia, che fin dall'inizio sembra essere stato un lungo, composizione melismatico, è stato sentito da S. Girolamo a Betlemme, e alla sua istanza è stata adottata a Roma da papa Damaso (368-84). At first its use there appears to have been confined to Easter Sunday, but soon it was extended to the whole of Paschal time, and eventually, by St. Gregory, to all the year excepting the period of Septuagesima. In un primo momento il suo uso ci sembra essere stato confinato alla Domenica di Pasqua, ma ben presto è stato esteso a tutto il tempo pasquale, e, infine, da S. Gregorio, per tutto l'anno ad eccezione del periodo di Settuagesima.

In the fifth century antiphony was adopted for the Mass, some psalms being sung antiphonally at the beginning of the Mass, during the oblations, and during the distribution of Holy Communion. Nel V secolo antifona è stata adottata per la Messa, alcuni salmi antifona cantata all'inizio della Messa, durante le oblazioni, e durante la distribuzione della Santa Comunione. Thus all the types of the choral chants had been established and from that time forward there was a continuous development, which reached something like finality in the time of St. Gregory the Great. Così tutti i tipi di canti corali era stato stabilito e da quel momento in poi c'è stato un continuo sviluppo, che ha raggiunto qualcosa come finalità al tempo di S. Gregorio Magno. During this period of development some important changes took place. Durante questo periodo di sviluppo alcuni importanti cambiamenti hanno avuto luogo. One of these was the shortening of the Gradual. Uno di questi era la riduzione della graduale. This was originally a psalm sung responsorially. Questo era in origine un salmo responsoriale cantato. It had a place in the Mass from the very beginning. Aveva un posto nella Messa fin dall'inizio. The alternation of readings from scripture with responsorial singing is one of the fundamental features of the Liturgy. L'alternanza di letture delle Scritture con il canto responsoriale è una delle caratteristiche fondamentali della liturgia. As we have the responses after the lessons of Matins, so we find the Gradual responses after the lessons of Mass, during the singing of which all sat down and listened. Come abbiamo le risposte, dopo le lezioni del Mattutino, in modo da trovare le risposte Gradual dopo le lezioni della Messa, durante il canto di cui tutti si sedette ad ascoltare. They were thus distinguished from those Mass chants that merely accompanied other functions. Sono stati così distinti da quei canti di massa che solo accompagnato altre funzioni. As the refrain was originally sung by the people, it must have been of a simple kind. Come il ritornello è stato originariamente cantata dal popolo, doveva essere di un tipo semplice. But it appears that in the second half of the fifth century, or, at latest, in the first half of the sixth century, the refrain was taken over by the schola, the body of trained singers. Ma sembra che nella seconda metà del V secolo, o, al più tardi, nella prima metà del VI secolo, il ritornello è stato ripreso dalla schola, il corpo di formazione cantanti. Hand in hand with this went a greater elaboration of the melody, both of the psalm verses and of the refrain itself, probably in imitation of the Alleluia. Di pari passo con questo è andato un maggiore elaborazione della melodia, sia dei versi salmo e della stessa ritornello, probabilmente a imitazione del Alleluia. This elaboration then brought about a shortening of the text, until, by the middle of the sixth century, we have only one verse left. Questa elaborazione poi portato ad una riduzione del testo, fino a quando, verso la metà del VI secolo, abbiamo un solo verso sinistra. There remained, however, the repetition of the response proper after the verse. Restava tuttavia, la ripetizione della risposta corretta dopo il verso. This repetition gradually ceased only from the twelfth century forward, until its omission was sanctioned generally for the Roman usage by the Missal of the Council of Trent. Questa ripetizione gradualmente cessato solo a partire dal XII secolo in avanti, fino a quando la sua omissione è stata sancita in generale per l'uso del Messale romano del Concilio di Trento. The repetition of the refrain is maintained in the Alleluia chant, except when a second Alleluia chant follows, from the Saturday after Easter to the end of Paschal time. La ripetizione del ritornello è mantenuto nel canto Alleluia, a meno che un secondo Alleluia canto segue, dal Sabato dopo Pasqua fino alla fine del tempo pasquale. The Tract, which takes the place of the Alleluia chant during the period of Septuagesima, has presented some difficulty to liturgists. Il tratto, che prende il posto del canto Alleluia durante il periodo di Settuagesima, ha presentato qualche difficoltà a liturgisti. Prof. Wagner (Introduction to the Gregorian Melodies, i, 78, 86) holds that the name is a translation of the Greek term eìrmós, which means a melodic type to be applied to several texts, and he thinks that the Tracts are really Graduals of the older form, before the melody was made more elaborate and the text shortened. Prof. Wagner (Introduzione al canto gregoriano Melodies, i, 78, 86) sostiene che il nome è una traduzione delle eìrmós termine greco, che significa un tipo melodico da applicare a diversi testi, e pensa che i Tracts sono davvero Graduals della forma precedente, prima che la melodia è stata effettuata più elaborato e il testo abbreviato. The Tracts, then, would represent the form in which the Gradual verses were sung in the fourth and fifth centuries. I tratti, quindi, rappresenterebbe la forma in cui sono stati cantati i versi graduale nei secoli quarto e quinto. Of the antiphonal Mass chants the Introit and Communion retained their form till the eighth century, when the psalm began to be shortened. Della massa antifonale canta l'Introito e Comunione conservato la loro forma fino al VIII secolo, quando il salmo ha cominciato ad essere accorciato. Nowadays the Introit has only one verse, usually the first of the psalm, and the Doxology, after which the Antiphon is repeated. Al giorno d'oggi l'Introito ha un solo verso, di solito il primo salmo, e la dossologia, dopo di che l'antifona si ripete. The Communion has lost psalm and repetition completely, only the requiem Mass preserving a trace of the original custom. La Comunione ha perso il salmo e la ripetizione completamente, solo la Messa di requiem conservare una traccia del costume originale. But the Offertory underwent a considerable change before St. Gregory; the psalm verses, instead of being sung antiphonally by the choir, were given over to the soloist and accordingly received rich melodic treatment like the Gradual verses. Ma l'offertorio ha subito un notevole cambiamento prima di San Gregorio, i versi salmo, invece di essere cantata antiphonally dal coro, erano dediti al solista e di conseguenza ricevuto un trattamento ricco melodico come i versi graduale. The antiphon itself also participated to some extent in this melodic enrichment. La stessa antifona anche partecipato in qualche misura in questo arricchimento melodico. The Offertory verses were united in the late Middle Ages, and now only the Offertory of the requiem Mass shows one verse with a partial repetition of the antiphon. I versi Offertorio sono stati uniti nel tardo Medioevo, e ora solo l'offertorio della messa requiem mostra un verso con una ripetizione parziale del antifona. After the time of St. Gregory musical composition suddenly began to flag. Dopo il tempo di composizione musicale S. Gregorio improvvisamente ha cominciato a bandiera. For the new feasts that were introduced, either existing chants were adopted or new texts were fitted with existing melodies. Per le nuove feste che sono state introdotte, o canti esistenti sono stati adottati o nuovi testi sono stati dotati di melodie esistenti. Only about twenty-four new melodies appear to have been composed in the seventh century; at least we cannot prove that they existed before the year 600. Solo circa 24 nuove melodie sembrano essere state composte nel settimo secolo, almeno non possiamo dimostrare che esistevano prima dell'anno 600. After the seventh century, composition of the class of chants we have discussed ceased completely, with the exception of some Alleluias which did not gain general acceptance till the fifteenth century, when a new Alleluia was composed for the Visitation and some new chants for the Mass of the Holy Name (see "The Sarum Gradual and the Gregorian Antiphonale Missarum" by WH Frere, London, 1895, pp. 20, 30). Dopo il settimo secolo, la composizione della classe di canti di cui abbiamo discusso sono cessate completamente, con l'eccezione di alcuni Alleluia che non ha ottenuto il consenso generale fino al XV secolo, quando un nuovo Alleluia è stato composto per la Visita e alcuni nuovi canti per la Messa del Santo Nome (cfr. "Il Sarum graduale e la Gregoriana Antiphonale Missarum" di WH Frere, Londra, 1895, pp 20, 30). It was different, however, with another class of Mass chants comprised under the name of "Ordinarium Missæ". E 'stato diverso, però, con un'altra classe di Messa canta comprese sotto il nome di "Missae Ordinarium". Of these the Kyrie, Gloria, and Sanctus were in the Gregorian Liturgy, and are of very ancient origin. Di questi il ​​Kyrie, Gloria, Sanctus e erano nella liturgia gregoriano, e sono di origine molto antica. The Agnus Dei appears to have been instituted by Sergius I (687-701) and the Credo appears in the Roman Liturgy about the year 800, but only to diappear again, until it was finally adopted for special occasions by Benedict VIII (1012-24). L'Agnus Dei sembra essere stato istituito da Sergio I (687-701) e il Credo appare nella liturgia romana intorno al 800, ma solo per diappear di nuovo, fino a quando non è stato infine adottato per le occasioni speciali da Benedetto VIII (1012-1024 ). All these chants, however, were originally assigned, not to the schola, but to the clergy and people. Tutti questi canti, tuttavia, sono stati originariamente assegnati, non alla schola, ma al clero e le persone. Accordingly their melodies were very simple, as those of the Credo are still. Di conseguenza le loro melodie erano molto semplici, come quelle del Credo sono ancora. Later on they were assigned to the choir, and then the singers began to compose more elaborate melodies. In seguito sono stati assegnati al coro, e poi i cantanti iniziarono a comporre melodie più elaborate. The chants now found in our books assigned to Feria may be taken as the older forms. I canti ora trovato nei nostri libri assegnati a Feria può essere preso come le vecchie forme.

Two new forms of Mass music were added in the ninth century, the Sequences and the Tropes or Proses. Due nuove forme di musica di massa sono stati aggiunti nel IX secolo, le sequenze e le tropi o Proses. Both had their origin in St. Gall. Entrambi avevano la loro origine in San Gallo. Notker gave rise to the Sequences, which were originally meant to supply words for the longissimæ melodiæ sung on the final syllable of the Alleluia. Notker ha dato luogo alle sequenze, che in origine dovevano per la fornitura di parole per il longissimæ melodiae cantato sulla sillaba finale del Alleluia. These "very long melodies" do not seem to have been the melismata which we find in the Gregorian Chant, and which in St. Gall were not longer than elsewhere, but special melodies probably imported about that time from Greece (Wagner, op. cit., I, 222). Queste "melodie molto lunghe" non sembrano essere stata la melismi che troviamo nel canto gregoriano, e che a San Gallo non erano più che altrove, ma le melodie speciali probabilmente importata in quel periodo dalla Grecia (Wagner, op. Cit ., I, 222). Later on new melodies were invented for the Sequences. Più tardi nuove melodie sono stati inventati per le sequenze. What Notker did for the Alleluia, his contemporary Tuotilo did for other chants fo the Mass, especially the Kyrie, which by this time had got some elaborate melodies. Che cosa ha fatto per Notker l'Alleluia, il suo contemporaneo Tuotilo fatto per altri canti Fo la Messa, specie il Kyrie, che da questo momento aveva avuto alcune melodie elaborate. The Kyrie melodies were, in the subsequent centuries, generally known by the initial words of the Tropes composed for them, and this practice has been adopted in the new Vatican edition of the "Kyriale". Le melodie Kyrie erano, nei secoli successivi, generalmente conosciuta con le parole iniziali dei tropi composte per loro, e questa pratica è stata adottata nella nuova edizione del Vaticano "Kyriale". Sequences and Tropes became soon the favourite forms of expression of medieval piety, and innumerable compositions of ther kind are to be met with in the medieval service books, until the Missal of the Council of Trent reduced the Sequences to four (a fifth, the Stabat Mater, being added in 1727) and abolished the Tropes altogether. Sequenze e tropi divenne ben presto le forme preferite di espressione di religiosità medievale, e le composizioni di tipo innumerevoli ther devono essere soddisfatte con nei libri medievali di servizio, fino a quando il Messale del Concilio di Trento ridotto le sequenze di quattro (un quinto, il Stabat Mater, che viene aggiunto nel 1727), ed aboliti i tropi del tutto. As regards the Office, Gevaert (La Mélopée Antique) holds that one whole class of antiphons, namely those taken from the "Gesta Martyrum", belong to the seventh century. Per quanto riguarda l'Ufficio, Gevaert (La Mélopée antico) sostiene che una classe intera di antifone, vale a dire quelle prese dalla "Gesta Martyrum", appartengono al VII secolo. But he points out also that no new melodic type is found amongst them. Ma egli fa notare, inoltre, che nessun nuovo tipo melodico si trova in loro. So here again we find the ceasing of melodic invention after St. Gregory. Quindi, anche qui troviamo la cessazione di invenzione melodica dopo San Gregorio. The responses of the Office received many changes and additions after St. Gregory, especially in Gaul about the ninth century, when the old Roman method of repeating the whole response proper after the verses was replaced by a repetition of merely the second half of the response. Le risposte dell'Ufficio ricevuto molte modifiche e aggiunte dopo San Gregorio, in particolare in Gallia circa IX secolo, quando il metodo romano di ripetere l'intera risposta corretta dopo i versetti è stata sostituita da una ripetizione del solo nella seconda metà della risposta . This Gallican method eventually found its way into the Roman use and is the common one now. Questo metodo gallicana alla fine ha trovato la sua strada nel l'uso romano ed è il comune ora. But as the changes affected only the verses, which have fixed formulæ easily applied to different texts, the musical question was not much touched. Ma, come i cambiamenti colpiti solo i versetti, che hanno fissato formule facilmente applicato a testi diversi, la questione musicale non è stato molto toccato.

St. Gregory compiled the Liturgy and the music for the local Roman use. San Gregorio compilato la liturgia e la musica per l'uso locale romano. He had no idea of extending it to the other Churches, but the authority of his name and of the Roman See, as well as the intrinsic value of the work itself, caused his Liturgy and chant to be adopted gradually by practically the whole Western Church. Non aveva idea di estenderlo alle altre Chiese, ma l'autorità del suo nome e della sede romana, così come il valore intrinseco dell'opera stessa, ha causato la sua liturgia e canto da adottare gradualmente praticamente da tutta la Chiesa occidentale . During his own lifetime they were introduced into England and from there, by the early missionaries, into Germany (Wagner, "Einführung", II, p. 88). Durante il corso della sua vita sono stati introdotti in Inghilterra e da lì, dai primi missionari, in Germania (Wagner, "Einführung", II, pag. 88). They conquered Gaul mainly through the efforts of Pepin and Charlemagne, and about the same time they began to make their way into Northern Italy, where the Milanese, or Ambrosian, Liturgy had a firm hold, and into Spain, although it took centuries before they became universal in these regions. Hanno conquistato la Gallia principalmente attraverso gli sforzi di Pipino e di Carlo Magno, e circa lo stesso tempo hanno cominciato a farsi strada nel Nord Italia, dove i milanesi, o ambrosiano, liturgia ha avuto una presa sicura, e in Spagna, anche se ci sono voluti secoli prima che divenne universale in queste regioni. While the schola founded by St. Gregory kept the tradition pure in Rome, they also sent out singers to foreign parts from time to time to check the tradition there, and copies of the authentic choir books kept in Rome helped to secure uniformity of the melodies. Mentre la schola fondata da San Gregorio mantenuto la tradizione pura a Roma, hanno anche inviato alle parti cantanti stranieri di tanto in tanto per verificare la tradizione lì, e le copie dei libri corali autentici conservati a Roma, ha contribuito a garantire l'uniformità delle melodie . Thus it came about that the manuscript in neumatic notation (see NEUM) from the ninth century forward, and those in staff notation from the eleventh to the fourteenth century, present a wonderful uniformity. Così avvenne che il manoscritto in notazione neumatica (vedi NEUM) dal IX secolo in avanti, e quelli in notazione personale, dal XI al XIV secolo, presenta una uniformità meraviglioso. Only a few slight changes seem to have been introduced. Solo alcune lievi modifiche sembra sia stato introdotto. The most important of these was the change of the reciting note of the 3rd and 8th modes from b to c, which seems to have taken place in the ninth century. Il più importante di questi è stato il cambiamento della nota recita dei modi 3 e 8 da B a C, che sembra aver avuto luogo nel IX secolo. A few other slight changes are due to the notions of theorists during the ninth and following centuries. Un paio di altre modifiche lievi sono dovute alle nozioni di teorici nel corso dei secoli IX e seguenti.

These notions included two things: (1) the tone system, which comprised a double octave of natural tones, from A to a' with G added below, and allowing only one chromatic note, namely b flat instead of the second b; and (2) eight modes theory. Queste nozioni inclusi due cose: (1) il sistema di tono, che comprendeva una doppia ottava di toni naturali, da A ad A 'con G aggiunto al di sotto, e permettendo solo una nota cromatica, cioè b piatto invece della seconda b, e ( 2) otto modalità teoria. As some of the Gregorian melodies did not well fit in with this theoretic system, exhibiting, if ranged according to the mode theory, other chromatic notes, such as e flat, f sharp, and a lower B flat, some theorists declared them to be wrong, and advocated their emendation. Poiché alcune delle melodie gregoriane non ha fatto bene in sintonia con questo sistema teorico, esibendo, se variava secondo la teoria modalità, altre note cromatiche, come e piatto, fa diesis, e una diminuzione del B flat, alcuni teorici li ha dichiarati sbagliato, e sostenuto la loro emendazione. Fortunately the singers, and the scribes who noted the traditional melodies in staff notation, did not all share this view. Fortunatamente, i cantanti e gli scribi che hanno notato le melodie tradizionali in notazione personale, non ha tutti condividono questo punto di vista. But the difficulties of expressing the melodies in the accepted tone system, with b flat as the only chromatic note, sometimes forced them to adopt curious expedients and slight changes. Ma le difficoltà di esprimere le melodie del sistema tono accettato, con b piatta come l'unica nota cromatica, a volte costretti ad adottare espedienti curiosi e cambiamenti lievi. But as the scribes did not all resort to the same method, their differences enable us, as a rule, to restore the original version. Ma come gli scribi non hanno tutte le località allo stesso metodo, le differenze ci consentono, in linea di principio, per ripristinare la versione originale. Another slgiht change regards some melodic ornaments entailing tone steps smaller than a semi-tone. Un altro cambiamento riguarda slgiht alcuni ornamenti melodici che comportano passaggi di tono più piccoli di un semi-tono. The older chant contained a good number of these, especially in the more elaborate melodies. Il canto precedente conteneva un buon numero di questi, soprattutto nelle melodie più elaborate. In the staff notation, which was based essentially on a diatonic system, these ornamental notes could not be expressed, and, for the small step, either a semitone or a repetition of the same note had to be substituted. Nella notazione personale, basata essenzialmente su un sistema diatonico, queste note ornamentali non poteva essere espresso, e, per il piccolo passo, sia un semitono o una ripetizione della stessa nota doveva essere sostituito. Simultaneously these non-diatonic intervals must have disappeared from the practical rendering, but the transition was so gradual that nobody seems to have been conscious of a change, for no writer alludes to it. Allo stesso tempo questi non devono intervalli diatonici sono scomparsi dalla resa pratica, ma la transizione è stata così graduale che nessuno sembra essere stato consapevole di un cambiamento, per nessuno scrittore allude ad essa. Wagner (op. cit., II, passim), who holds that these ornaments are of Oriental origin though they formed a genuine part of the sixth-century melodies, sees in their disappearance the complete latinization of the plain chant. Wagner (op. cit., II, passim), il quale sostiene che questi ornamenti sono di origine orientale anche se hanno formato una vera e propria parte del sesto secolo melodie, vede in loro scomparsa la latinizzazione completa della pianura canto.

A rather serious, though fortunately a singular interference of theory with tradition is found in the form of the chant the Cistercians arranged for themselves in the twelfth century (Wagner, op. cit., II, p. 286). Un piuttosto grave, anche se per fortuna un intervento singolare della teoria con la tradizione si trova nella forma del canto cistercensi organizzato per se stessi nel XII secolo (Wagner, op. Cit., II, pag. 286). St. Bernard, who had been deputed to secure uniform books for the order, took as his adviser one Guido, Abbot of Cherlieu, a man of very strong theoretical views. San Bernardo, che era stato incaricato di assicurare libri uniformi per l'ordine, ha preso come suo consigliere uno Guido, abate di Cherlieu, un uomo di vedute teoriche molto forti. One of the things to which he held firmly was the rule that the compass of a melody should not exceed the octave laid down for each mode by more than one note above and below. Una delle cose a cui era tenuto saldamente la regola che la bussola di una melodia non deve superare l'ottava stabiliti per ciascuna modalità di più di una nota al di sopra e al di sotto. This rule is broken by many Gregorian melodies. Questa regola è interrotta da molte melodie gregoriane. But Guido had no scruple in applying the pruning knife, and sixty-three Graduals and a few other melodies had to undergo considerable alteration. Ma Guido non ha avuto scrupolo nell'applicazione della roncola, e 63 Graduals melodie e un paio di altri ha dovuto subire alterazioni considerevoli. Another systematic change affected the Alleluia verse. Un altro cambiamento sistematico colpito il versetto Alleluia. The long melisma regularly found on the final syllable of this verse was considered extravagant, and was shortened considerably. Il melisma lunga regolarmente trovato sulla sillaba finale di questo versetto è stato considerato stravagante, ed è stato notevolmente ridotto. Similarly a few repetitions of melodic phrases in a melismatic group were cut out, and finally the idea that the fundamental note of the mode should begin and end every piece caused a few changes in some intonations and in the endings of the Introit psalmody. Allo stesso modo alcune ripetizioni di frasi melodiche di un gruppo melismatico sono stati tagliati fuori, e, infine, l'idea che la nota fondamentale della modalità deve iniziare e terminare ogni pezzo ha causato alcuni cambiamenti in alcune intonazioni e nelle finali della salmodia introito. Less violent changes are found in the chant of the Dominicans, fixed in the thirteenth century (Wagner, op. cit., p. 305). Meno violenti cambiamenti si trovano nel canto dei Domenicani, fissato nel XIII secolo (Wagner, op. Cit., P. 305). The main variations from the general tradition are the shortening of the melisma on the final syllable of the Alleluia verse and the omission of the repetition of some melodic phrases. Le variazioni principali della tradizione generale sono l'accorciamento del melisma sulla sillaba finale del verso Alleluia e l'omissione della ripetizione di alcune frasi melodiche.

From the fourteenth century forward the tradition begins to go down. Dal XIV secolo in avanti la tradizione comincia a scendere. The growing interest taken in polyphony caused the plain chant to be neglected. Il crescente interesse preso in polifonia causato la pianura canto ad essere trascurata. The books were written carelessly; the forms of the neums, so important for the rhythm, began to be disregarded, and shortenings of melismata became more general. I libri sono stati scritti con noncuranza, le forme dei neums, così importanti per il ritmo, ha cominciato ad essere ignorato, e accorciamenti di melismi è diventato più generale. No radical changes, however, are found until we come to the end of the sixteenth century. Non ci sono cambiamenti radicali, tuttavia, si trovano fino ad arrivare alla fine del XVI secolo. The reform of Missal and Breviary, intiated by the Council of Trent, gave rise to renewed attention to the liturgical chant. La riforma del Messale e Breviario, intiated dal Concilio di Trento, ha dato luogo a una rinnovata attenzione al canto liturgico. But as the understanding of its peculiar language had disappeared, the results were disastrous. Ma, come la comprensione del suo linguaggio peculiare era scomparso, i risultati sono stati disastrosi.

Palestrina was one of the men who tried their hands, but he did not carry his work through (see PR Molitor, "Die Nach-Tridentinische Choral Reform", 2 vols., Leipzig, 1901-2). Palestrina fu uno degli uomini che hanno provato le loro mani, ma non ha effettuato il suo lavoro attraverso (vedi PR Molitor, "Die Nach-Tridentinische riforma Corale", 2 voll., Lipsia, 1901-2). Early in the seventeenth century, however, Raimondi, the head of the Medicean printing establishment, took up again the idea of publishing a new Gradual. All'inizio del XVII secolo, tuttavia, Raimondi, il capo della tipografia Medicea, ha ripreso l'idea di pubblicare un nuovo graduale. He commissioned two musicians of name, Felice Anerio and Francesco Suriano, to revise the melodies. Ha commissionato due musicisti di nome, Felice Anerio e Francesco Suriano, di rivedere le melodie. This they did in an incredibly short time, less than a year, and with a similarly incredible recklessness, and in 1614 and 1615 the Medicean Gradual appeared. Questo hanno fatto in un tempo incredibilmente breve, meno di un anno, e con un altrettanto incredibile temerarietà, e nel 1614 e 1615 il mediceo graduale apparso. This book has considerable importance, because in the second half of the nineteenth century, the Congregation of Rites, believing it to contain the true chant of St. Gregory, had it republished as the official chant book of the Church, which position it held from 1870 to 1904. Questo libro ha una notevole importanza, perché nella seconda metà del XIX secolo, la Congregazione dei Riti, ritenendo che per contenere il vero canto di San Gregorio, aveva ripubblicato il libro canto ufficiale della Chiesa, la quale posizione si terrà dal 1.870-1.904. During the seventeenth and eighteenth centuries various other attempts were made to reform the Gregorian chant. Nel corso dei secoli XVII e XVIII vari altri tentativi sono stati fatti per la riforma del canto gregoriano. They were well intentioned, no doubt, but only emphasized the downward course things were taking. Erano buone intenzioni, senza dubbio, ma solo sottolineato il corso verso il basso le cose stavano prendendo. The practice of singing became worse and worse, and what had been the glory of centuries fell into general contempt (see PR Molitor, "Reform-Choral", Freiburg, 1901). La pratica del canto è diventato sempre peggio, e quella che era stata la gloria dei secoli cadde in disprezzo generale (v. PR Molitor, "Riforma-Corale", Freiburg, 1901).

From the beginning of the nineteenth century dates a revival of the interest taken in plain chant. Dall'inizio del XIX secolo risale un risveglio dell'interesse preso in pianura canto. Men began to study the question seriously, and while some saw salvation in further "reforms", others insisted on a return to the past. Gli uomini cominciarono a studiare la questione seriamente, e mentre alcuni hanno visto la salvezza in ulteriori "riforme", altri hanno insistito su un ritorno al passato. It took a whole century to bring about a complete restoration. Ci è voluto un intero secolo per giungere ad una completa ristrutturazione. France has the honour of having done the principal work in this great undertaking (see PR Molitor, "Restauration des Gregorianischen Chorales im 19. Jahrhundert" in "Historisch- politische Blätter", CXXXV, nos. 9-11). La Francia ha l'onore di aver fatto il lavoro principale in questa grande impresa (si veda PR Molitor, "Restauration des Gregorianischen Corali im 19. Jahrhundert" in "Historisch-politische Blätter", CXXXV, nn. 9-11). One of the bet attempts was a Gradual edited about 1851 by a commission for the Diocese of Reims and Cambrai, and published by Lecoffre. Uno dei tentativi scommessa era una modifica graduale circa 1851 da una commissione per la Diocesi di Reims e Cambrai, e pubblicato da Lecoffre. Being founded on limited critical material, it was not perfect; but the worst feature was that the editors had not the courage to go the whole way. Essendo fondato sulla limitata materiale critico, non era perfetto, ma la cosa peggiore è che gli editori non ebbe il coraggio di andare fino in fondo. The final solution of the difficult question was to come from the Benedictine monastery of Solesmes. La soluzione finale della questione difficile doveva venire dal monastero benedettino di Solesmes. Guéranger, the restorer of the Liturgy, also conceived the idea of restoring the liturgical chant. Guéranger, il restauratore della Liturgia, anche l'idea di ripristinare il canto liturgico. About 1860 he ordered two of his monks, Dom Jausions and Dom Pothier, to make a thorough examination of the codices and to compile a Gradual for the monastery. A proposito di 1860 ordinò due dei suoi monaci, Dom Jausions e Dom Pothier, per fare un esame approfondito dei codici e istituire un graduale per il monastero. After twelve years of close work, the Gradual was in the main completed, but another eleven years elapsed before Dom Pothier, who on the death of Dom Jausions had become sole editor, published his "Liber Gradualis". Dopo dodici anni di lavori da vicino, il Graduale era nella principale completata, ma altri undici anni trascorsi prima di Dom Pothier, che sulla morte di Jausions Dom era diventato direttore unico, ha pubblicato il suo "Liber Gradualis". It was the first attempt to return absolutely to the version of the manuscripts, and though capable of improvements in details solved the question substantially. E 'stato il primo tentativo di tornare assolutamente alla versione dei manoscritti, e anche se in grado di migliorare i dettagli risolto la questione in modo sostanziale. This return to the version of the manuscripts was illustrated happily by the adoption of the note forms of the thirteenth century, which show clearly the groupings of the neums so important for the rhythm. Questo ritorno alla versione dei manoscritti è stato illustrato felicemente con l'adozione delle forme note del XIII secolo, che mostrano chiaramente i raggruppamenti dei neums così importanti per il ritmo. Since that date the work of investigating the manuscripts was continued by the Solesmes monks, who formed a regular school of critical research under Dom Mocquereau, Dom Pothier's successor. Da quella data l'attività d'indagine dei manoscritti fu continuata dai monaci Solesmes, che formavano una scuola regolare di ricerca critica sotto Dom Mocquereau, il successore di Dom Pothier. A most valuable outcome of their studies is the "Paléographie Musicale", which has appeared, since 1889, in quarterly volumes, giving photographic reproductions of the principal manuscripts of plain chant, together with scientific dissertations on the subject. Un risultato più prezioso dei loro studi è il "Paléographie Musicale", che è apparso, dal 1889, in volumi trimestrali, dando riproduzioni fotografiche dei principali manoscritti di canto piano, insieme a dissertazioni scientifiche in materia. In 1903 they published the "Liber Usualis", an extract from the Gradual and antiphonary, in which they embodied some melodic improvements and valuable rhythmical directions. Nel 1903 hanno pubblicato il "Liber Usualis", un estratto del graduale e antifonario, in cui incarnava alcuni miglioramenti melodici e ritmici preziose indicazioni.

A new epoch in the history of plain chant was inaugurated by Pius X. By his Motu Proprio on church music (22 Nov., 1903) he ordered the return to the traditional chant of the Church and accordingly the Congregation of Rites, by a decree of 8 Jan., 1904, withdrawing the former decrees in favour of the Ratisbon (Medicean) edition, commanded that the traditional form of plain chant be introduced into all churches as soon as possible. Una nuova epoca nella storia della pianura canto è stata inaugurata da Pio X. Con il suo Motu proprio sulla musica sacra (22 NOVEMBRE 1903) ha ordinato il ritorno al canto tradizionale della Chiesa e di conseguenza la Congregazione dei Riti, con decreto del 8 gennaio 1904, il ritiro della ex decreti a favore del (medicea) Ratisbona edizione, comandò che la forma tradizionale di pianura canto essere introdotti in tutte le chiese il più presto possibile. In order to facilitate this introduction, Pius X, by a Motu Proprio of 25 April, 1904, established a commission to prepare an edition of plain chant which was to be brought out by the Vatican printing press and which all publishers should get permission to reprint. Al fine di agevolare questa introduzione, Pio X, da un Motu proprio del 25 aprile 1904, ha istituito una commissione per preparare un'edizione di pianura canto che doveva essere messo in evidenza dalla stampa vaticana e che tutti gli editori dovrebbero ottenere il permesso di ristampare . Unfortunately differences of opinion arose between the majority of the members of the commission, including the Solesmes Benedictines, and its president, Dom Joseph Pothier, with the result that the pope gave the whole control of the work to Dom Pothier. Purtroppo le differenze di opinione sorto tra la maggioranza dei membri della commissione, compresi i Benedettini Solesmes, e il suo presidente, Dom Joseph Pothier, con il risultato che il papa ha dato l'intero controllo del lavoro da Dom Pothier. The consequence was that magnificent manuscript material which the Solesmes monks, expelled from France, had accumulated in their new home on the Isle of Wight, first at Appuldurcombe afterwards at Quarr Abbey, remained unused. La conseguenza fu che il materiale manoscritto magnifico che i monaci Solesmes, espulsi dalla Francia, aveva accumulato nella loro nuova casa sull'isola di Wight, prima a poi a Appuldurcombe Quarr Abbey, sono rimasti inutilizzati. The Vatican edition, however, though it is not all that modern scholarship could have made it, is a great improvement on Dom Pothier's earlier editions and represents fairly well the reading of the best manuscripts L'edizione del Vaticano, tuttavia, anche se non è tutto ciò che gli studiosi moderni ce l'avrebbe fatta, è un grande miglioramento nelle edizioni precedenti Dom Pothier e rappresenta abbastanza bene la lettura dei migliori manoscritti

TONE SYSTEM AND MODES TONE SISTEMA E MODALITÀ

The theory of the plain chant tone system and modes is as yet somewhat obscure. La teoria del sistema di pianura tono di canto e le modalità è ancora un po 'oscuro. We have already remarked that the current medieval theory laid down for the tone system a heptatonic diatonic scale of about two octaves with the addition of b flat in the higher octave. Abbiamo già osservato che la teoria corrente medievale prevista per il sistema di segnale di una scala diatonica heptatonic di circa due ottave, con l'aggiunta di b appartamento in l'ottava più alta. In this system four notes, d, e, f, and g, were taken as fundamental notes (tonics) of modes. In questo sistema di quattro note, d, e, f, g, sono stati presi come note fondamentali (tonici) dei modi. Each of these modes was subdivided according to the compass, one class, called authentic, having the normal compass, from the fundamental note to the octave, the other, called plagal, from a fourth below the fundamental note to a fifth above. Ciascuna di queste modalità è suddiviso secondo la bussola, una classe, denominata autentica, avendo la bussola normale, dalla nota fondamentale per l'ottava, l'altra, plagal chiamato, da un quarto di sotto della nota fondamentale per una quinta sopra. Thus there result eight modes. Così ne risultano otto modi. These, of course, are to be understood as differing not in absolute pitch, as their theoretical demonstration and also the notation might suggest, but in their internal construction. Questi, naturalmente, sono da intendersi come non differiscono in altezza assoluta, come loro dimostrazione teorica e anche la notazione potrebbe suggerire, ma nella loro struttura interna. The notation, therefore, refers merely to relative pitch, as does, eg, the tonic sol-fa notation. La notazione, quindi, si riferisce semplicemente ad orecchio relativo, così come, ad esempio, il sol-fa tonico notazione. Not being hampered by instrumental accompaniment, singers and scribes did not bother about a system of transposition, which in ancient Greek music, for instance, was felt necessary at an early period. Non essendo ostacolata da accompagnamento strumentale, cantanti e gli scribi non si sono preoccupati di un sistema di trasposizione, che in musica greca antica, per esempio, è stato ritenuto necessario in un primo periodo.

The theoretical distinction between authentic and plagal modes is not borne out by an analysis of the existing melodies and thier traditional classification (see Fr. Krasuski, "Ueber den Ambitus der gregorianischen Messgesänge", Freiburg, 1903). La distinzione teorica tra i modi autentici e plagale non è corroborata da un'analisi delle melodie esistenti e appenderci classificazione tradizionale (vedi p. Krasuski, "Ueber den Ambitus der gregorianischen Messgesänge", Freiburg, 1903). Melodies of the fourth mode having a constant b flat fall in badly with the theoretic conception of a fourth mode having b natural as its normal note, and some antiphon melodies of that mode, although they use no b flat but have a as their highest note, eg, the Easter Sunday Introit, are out of joint with the psalmody of that mode. Melodie della quarta modalità con una costante diminuzione b appartamento in male con la concezione teorica di una quarta modalità avente b naturale, come sua nota normale, e alcune melodie antifona quel modo, anche se non usano piatto b ma hanno un come nota più alta , ad esempio, la Domenica di Pasqua introito, non sono in comune con la salmodia di tale modalità. It would, therefore, seem certain that the eight mode theory was, as a ready made system, imposed on the existing stock of plain chant melodies. Sarebbe, pertanto, sembra certo che le otto modalità teoria era, come un sistema di ready made, imposto lo stock esistente di melodie pianura canto. Historically the first mention of the theory occurs in the writings of Alcuin (d. 804), but the "Paléographie Musicale" (IV, p. 204) points out that the existence of cadences in the Introit psalmody based on the literary cursus planus tends to show that an eight mode theory was current already in St. Gregory's time. Storicamente la prima menzione della teoria si verifica negli scritti di Alcuino († 804), ma il "Paléographie Musicale" (IV, p. 204) sottolinea che l'esistenza di cadenze nel introito salmodia in base al cursus planus letteraria tende per mostrare che una teoria modalità otto era già in corso in tempo di San Gregorio. From the tenth century forward the four modes are also known by the Greek terms, Dorian, Phrygian, Lydian, and Mixolydian, the plagals being indicated by the prefix Hypo. Dal X secolo in avanti quattro modalità sono conosciuto anche con i termini greci, Dorian, frigio, lidio, e Mixolydian, le plagals è indicata dalla Hypo prefisso. But in the ancient Greek theory these names were applied to the scales ee, dd, cc, bb respectively. Ma nella teoria greca questi nomi sono stati applicati alle scale ee, dd, cc, bb rispettivamente. The transformation of the theory seems to have come to pass, by a complicated and somewhat obscure process, in Byzantine music (see Riemann, "Handbuch der Musikgeschichte", I, §31). La trasformazione della teoria sembra essere venuto a passare, da un processo complicato e un po 'oscuro, in musica bizantina (vedi Riemann, "Handbuch der Musikgeschichte", I, § 31). The growth of the melodies themselves may have taken place partly on the basis of Hebrew (Syrian) elements, partly under the influence of the varying Greek or Byzantine theories. La crescita delle stesse melodie può aver avuto luogo in parte sulla base di ebraico (siriano) elementi, in parte sotto l'influenza delle teorie diverse greco o bizantino.

RHYTHM RHYTHM

Practically, the most important question of plain chant theory is that of the rhythm. In pratica, la domanda più importante della teoria pianura canto è quello del ritmo. Here again opinions are divided. Anche in questo caso le opinioni divergono. The so-called equalists or oratorists hold that the rhythm of plain chant is the rhythm of ordinary prose Latin; that the time value of all the notes is the same except in as far as their connexion with the different syllables makes slight differences. I cosiddetti equalists o oratorists ritenere che il ritmo di pianura canto è il ritmo della prosa latina ordinaria, che il valore del tempo di tutte le note è la stessa se non nella misura in cui la loro connessione con le diverse sillabe rende lievi differenze. They hold, however, the prolongation of final notes, mora ultimæ vocis, not only at the end of sentences and phrases but also at the minor divisions of neum groups on one syllable. Essi sostengono, tuttavia, la proroga delle note finali, mora Ultimae vocis, non solo alla fine di frasi e frasi, ma anche presso le divisioni minori di Neum gruppi su una sillaba. In the Vatican edition the latter are indicated by vacant spaces after the notes. Nell'edizione del Vaticano, questi ultimi sono indicati da spazi vuoti dopo le note. The measuralists, on the other hand, with Dechevrens as their principal representative, hold that the notes of plain chant are subject to strict measurement. I measuralists, d'altra parte, con Dechevrens come loro rappresentante principale, sostengono che le note di pianura canto sono sottoposti a valutazione rigorosa. They distinguish three values corresponding to the modern quavers, crotchets, and minims. Si distinguono tre valori corrispondenti alle moderne crome, semiminime e minime. They have in their favour numerous expressions of medieval theorists and the manifold rhythmical indications in the manuscripts, especially those of the St. Gall School (see NEUM). Hanno nelle loro espressioni favore numerosi teorici medievali e le indicazioni molteplici ritmiche nei manoscritti, in particolare quelli della Scuola di San Gallo (vedi NEUM). But their rhythmical translations of the manuscript readings do not give a satisfactory result, which they admit themselves by modifying them for practical purposes. Ma le loro traduzioni ritmiche delle letture manoscritti non danno un risultato soddisfacente, che essi stessi ammettono modificando per scopi pratici. Moreover, their interpretation of the manuscript indications does not seem correct, as has been shown by Baralli in the "Rassegna Gregoriana", 1905-8. Inoltre, la loro interpretazione delle indicazioni manoscritte non sembra corretto, come è stato dimostrato da Baralli nella "Rassegna Gregoriana", 1905-8. We may mention here also the theory of Riemann (Handbuch der Musikgeschichte, I, viii), who holds that plain chant has a regular rhythm based on the accents of the texts and forming two-bar phrases of four accents. Possiamo citare qui anche la teoria di Riemann (Handbuch der Musikgeschichte, I, viii), il quale sostiene che pianura canto ha un ritmo regolare in base alle accenti dei testi e la formazione di due bar frasi di quattro accenti. He transcribes the antiphon "Apud Dominum" in this way: Si trascrive l'antifona "Apud Dominum" in questo modo:

This looks quite plausible. Questo sembra abbastanza plausibile. But he has to admit that this antiphon suits his purposes particularly, and when he comes to more complicated pieces the result is altogether impossible, and for the long final neumata of Graduals he has even to suppose that they were sung on an added Alleluia, a supposition which has no historical foundation. Ma deve ammettere che questa antifona si adatta alle sue finalità, in particolare e quando si tratta di più pezzi complicati il ​​risultato è del tutto impossibile, e per il lungo finale di neumata Graduals ha anche a supporre che fossero cantate su un Alleluia aggiunto, un supposizione che non ha alcun fondamento storico. Possibly the melodies of Office antiphons, as they came from Syria, had originally some such rhythm, as Riemann states. Forse le melodie di antifone di Office, in quanto provenienti da Siria, aveva originariamente un ritmo tale, come afferma Riemann. But in the process of adaptation to various Latin texts and under the influence of psalmodic singing they must have lost it at an early period. Ma nel processo di adattamento a vari testi latini e sotto l'influenza del canto salmodico devono aver perso in un primo periodo. A kind of intermediate position, between the oratorists and the mensuralists is taken up by the school of Dom Mocquereau. Una sorta di posizione intermedia, tra i oratorists e le mensuralists è occupato dalla scuola di Dom Mocquereau. With the mensuralists they state various time values ranging from the normal duration of the short note, which is that of a syllable in ordinary recitation, to the doubling of that duration. Con i mensuralists affermano i valori di tempo diverse, che vanno dalla durata normale del breve nota, che è quella di una sillaba in recitazione ordinaria, al raddoppio di tale durata. Their system is based on the agreement of the rhythmical indications in the manuscripts of St. Gall and Metz, and recently Dom Beyssac has pointed out a third class of rhythmical notation, which he calls that of Chartres ("Revue Grégorienne", 1911, no. 1). Il loro sistema è basato sull'accordo delle indicazioni ritmiche nei manoscritti di San Gallo e di Metz, e recentemente Dom Beyssac ha rilevato una terza classe di notazione ritmica, che lui chiama quella di Chartres ("Revue Gregorienne", 1911, non . 1). Moreover, they find their theories supported by certain proceedings in a large number of other manuscripts, as has been shown in the case of the "Quilisma" by Dom Mocquereau in the "Rassegna Gregoriana", 1906, nos. Inoltre, trovano le loro teorie sostenute da taluni procedimenti in un gran numero di altri manoscritti, come è stato dimostrato nel caso del "Quilisma" da Dom Mocquereau nella "Rassegna Gregoriana", 1906, nn. 6-7. 6-7. Their general theory of rhythm, according to which it consists in the succession of arsis and thesis, ie, one part leading forward and a second part marking a point of arrival and of provisional or final rest, is substantially the same as Riemann's (see his "System der musikalischen Rhythmik und Metrik", Leipzig, 1903), and is becoming more and more accepted. Loro teoria generale del ritmo, secondo la quale consiste nella successione di Arsis e tesi, cioè, una parte che porta avanti e una seconda parte che segna un punto di arrivo e di riposo provvisorio o finale, è sostanzialmente la stessa di Riemann (vedere la sua "Sistema der musikalischen Rhythmik und Metrik", Lipsia, 1903), e sta diventando sempre più accettato. But their special feature, which consists in placing the word accent by preference on the arsis, has not found much favour with musicians generally. Ma la loro caratteristica speciale, che consiste nel porre l'accento della parola di preferenza sul arsi, non ha trovato molto favore con i musicisti in generale.

FORMS FORME

Plain chant has a large variety of forms produced by the different purposes of the pieces and by the varying conditions of rendering. Canto Pianura ha una grande varietà di forme prodotte dalle diverse finalità dei pezzi e per le diverse condizioni di rendering. A main distinction is that between responsorial and antiphonal chants. Una distinzione fondamentale è quella tra canti responsoriale e antifonale. The responsorial are primarily solo chants and hence elaborate and difficult; the antiphonal are choral or congregational chants and hence simple and easy. Il responsoriale sono principalmente canti solisti e quindi elaborati e difficili, la antifonale sono corale o congregazionale canti e, quindi, semplice e facile. Responsorial are the Graduals, Alleluia verses, and Tracts of the Mass, and the rsponses of the Office antiphons and their psalmody. Responsoriale sono le Graduals, versi Alleluia, e tratti della Messa, e le rsponses delle antifone di Office e la loro salmodia. The Mass antiphons, especially the Introit and Communion, are a kind of idealized antiphon type, preserving the general simplicity of antiphons, but being slightly more elaborated in accordance with their being assigned from the beginning to a trained body of singers. Le antifone di massa, in particolare l'ingresso e di Comunione, sono una sorta di antifona tipo idealizzato, conservando la semplicità generale di antifone, ma essendo un po 'più elaborato in accordo con il loro assegnato fin dall'inizio ad un corpo addestrato di cantanti. The Offertories approach more closely to the responsorial style, which is accounted for by the fact that their verses were at an early period assigned to soloists, as explained above. Gli offertori approccio più da vicino allo stile responsoriale, che si spiega con il fatto che i loro versi erano in un primo periodo assegnato a solisti, come spiegato sopra. Another distinction is that between psalmodic and what we may call hymnodic melodies. Un'altra distinzione è quella tra salmodico e quello che possiamo chiamare melodie hymnodic. The psalmody is founded on the nature of the Hebrew poetry, the psalm form, and is characterized by recitation on a unison with the addition of melodic formulæ at the beginning and at the end of each member of a psalm verse. La salmodia si fonda sulla natura della poesia ebraica, la forma salmo, ed è caratterizzato da una recitazione all'unisono con l'aggiunta di formulæ melodica all'inizio e alla fine di ciascun membro di un verso salmo. This type is most clearly recognized in the Office psalm tones, where only the melodic formula at the beginning of the second part of the verse is wanting. Questo tipo è più chiaramente riconosciuto nel Salmo Ufficio toni, in cui solo la formula melodica all'inizio della seconda parte del versetto è in divenire. A slightly more ornamental form is found in the Introit psalmody, and a yet richer form in the verses of the Office responses. Una forma un po 'più ornamentale si trova nella salmodia Introito, e una forma ancora più ricca nei versi delle risposte di Office. But the form can also still be recognized in the responsorial forms of the Mass and the body of the Office responses (see Pal. Mus., III). Ma la forma può anche essere ancora riconosciuto nelle forme responsoriale della Messa e il corpo delle risposte di Office (vedi Pal. Mus., III). Of a psalmodic nature are various older chants, such as the tones for the prayers, the Preface, some of the earlier compositions of the Ordinary of the Mass, etc. The hymnodic chants, on the other hand, show a free development of melody; though there may be occasionally a little recitation on a monotone, it is not employed methodically. Di natura salmodico sono vari canti più vecchi, come i suoni per le preghiere, la Prefazione, alcune delle composizioni precedenti l'Ordinario della Messa, ecc I canti hymnodic, invece, mostrano un libero sviluppo della melodia; se ci possono essere a volte un po 'recita con voce monotona, non è impiegato metodicamente. They are more like hymn tunes or folk songs. Sono più come inni o canzoni popolari. This style is used for the antiphons, both of the Office and of the Mass. Some of these show pretty regular melodic phrases, often four in number, corresponding like the lines of a hymn stanza, as, eg the "Apud Dominum" quoted above. Questo stile è utilizzato per le antifone, sia dell'Ufficio e della Messa Alcuni di questi mostrano frasi melodiche abbastanza regolari, spesso in numero di quattro, corrispondenti come le linee di una strofa inno, come, ad esempio il "Apud Dominum" citato sopra . But oftentimes the correspondence of the melodic phrases, which is always of great importance, is of a freer kind. Ma spesso la corrispondenza delle frasi melodiche, che è sempre di grande importanza, è di tipo libero.

A marked feature in plain chant is the use of the same melody for various texts. Una caratteristica marcata in pianura canto è l'uso della stessa melodia per vari testi. This is quite typical for the ordinary psalmody in which the same formula, the "psalm tone", is used for all the verses of a psalm, just as in a hymn or a folk song the same melody is used for the various stanzas. Questo è abbastanza tipico per la salmodia ordinaria in cui viene utilizzata la stessa formula, il "tono salmo", per tutti i versi di un salmo, proprio come in un inno o una canzone popolare la melodia è la stessa per le varie stanze. But it is also used for the more complicated psalmodic forms. Ma è utilizzato anche per le forme più complicate salmodici. Graduals, Tracts, etc., though oftentimes with considerable liberty. Graduali, Tracts, ecc, anche se spesso con notevole libertà. Again we find it in the case of the Office antiphons. Ancora una volta la troviamo nel caso delle antifone Office. In all these cases great art is shown in adapting the melodic type to the rhythmical structure of the new texts, and oftentimes it can be observed that care is taken to bring out the sentiments of the words. In tutti questi casi la grande arte è indicato per adattare il tipo melodico alla struttura ritmica dei testi nuovi, e spesso si può osservare che si ha cura di far emergere i sentimenti delle parole. On the other hand it seems that for the Mass antiphons each text had originally its own melody. D'altra parte sembra che per le antifone di massa ogni testo ha avuto origine la sua melodia. The present Gradual, indeed, shows some instances where a melody of one Mass antiphon has been adapted to another of the same kind, but they are all of comparatively late date (seventh century and after). Il graduale presente, infatti, mostra alcuni casi in cui una melodia di una Messa antifona è stato adattato ad un altro dello stesso tipo, ma sono tutti relativamente data tarda (VII secolo e dopo). Among the earliest examples are the Offertory, "Posuisti" (Common of a Martyr Non-Pontiff), taken from the Offertory of Easter Monday, "Angelus Domini", and the Introit, "Salve sancta Parens", modelled on "Ecce advenit" of the Epiphany. Tra i primi esempi sono l'offertorio, "Posuisti" (comune di un martire non Pontefice), tratto dal Offertorio di Lunedi di Pasqua, "Angelus Domini", e l'Introito, "Salve sancta Parens", sul modello di "Ecce advenit" dell'Epifania. The adaptation of a melodic type to different texts seems to have been a characteristic feature of antique composition, which looked primarily for beauty of form and paid less attention to the distinctive representation of sentiment. L'adattamento di un tipo melodico a testi diversi sembra essere stata una caratteristica della composizione d'epoca, che ha esaminato in primo luogo per la bellezza della forma e pagato meno attenzione alla rappresentazione distintivo del sentimento. In the Mass antiphons, therefore, we may, in a sense, see the birth of modern music, which aims at individual expression. Nelle antifone di massa, quindi, si può, in un certo senso, vedere la nascita della musica moderna, che si propone di espressione individuale.

AESTHETIC VALUE AND LITURGICAL FITNESS Valore estetico e FITNESS LITURGICA

There is little need to insist on the æsthetic beauty of plain chant. Non vi è motivo di insistere sulla bellezza estetica della pianura canto. Melodies, that have outlived a thousand years and are at the present day attracting the attention of so many artists and scholars, need no apology. Melodie, che hanno esaurito un migliaio di anni e sono al giorno d'oggi attirando l'attenzione di tanti artisti e studiosi, non hanno bisogno di scuse. It must be kept in mind, of course, that since the language of plain chant is somewhat remote from the musical language of to-day, some little familiarity with its idiom is required to appreciate its beauty. Si deve tenere presente, ovviamente, che, poiché la lingua di pianura canto è un po 'lontano dal linguaggio musicale di oggi, una certa familiarità con il suo linguaggio poco è necessario per apprezzare la sua bellezza. Its tonality, its rhythm, as it is generally understood, the artistic reserve of its utterance, all cause some difficulty and demand a willing ear. La sua tonalità, il suo ritmo, come viene generalmente inteso, la riserva artistica della sua espressione, tutti causare qualche difficoltà e richiedono un orecchio disposto. Again it must be insisted that an adequate performance is necessary to reveal the beauty of plain chant. Anche in questo caso bisogna insistere sul fatto che una performance adeguata è necessaria per rivelare la bellezza della pianura canto. Here, however, a great difference of standard is required for the various classes of melodies. Qui, tuttavia, una grande differenza di standard è necessaria per le varie classi di melodie. While the simplest forms are quite fit for congregational use, and forms like the Introits and Communions are within the range of average choirs, the most elaborate forms, like the Graduals, require for their adequate performance highly trained choirs, and soloists that are artists. Mentre le forme più semplici sono abbastanza in forma per l'uso della congregazione, e forme come gli introiti e comunioni sono all'interno della gamma di cori media, le forme più elaborate, come le Graduals, richiedono per le loro prestazioni adeguate cori altamente qualificati, e solisti che sono artisti. As to the liturgical fitness of plain chant it may be said without hesitation that no other kind of music can rival it. Per quanto riguarda l'idoneità liturgica di pianura canto si può dire senza esitazione che nessun altro tipo di musica può rivaleggiare. Having grown up with the Liturgy itself and having influenced its development to a large extent, it is most suitable for its requirements. Essendo cresciuto con la stessa Liturgia e aver influenzato il suo sviluppo in larga misura, è più adatto per le sue esigenze. The general expression of the Gregorian melodies is in an eminent degree that of liturgical prayer. L'espressione generale della melodie gregoriano è in grado eminente quello della preghiera liturgica. Its very remoteness from modern musical language is perhaps an additional element to make the chant suitable for the purpose of religious music, which above all things should be separated from all mundane associations. La sua lontananza molto dal moderno linguaggio musicale è forse un ulteriore elemento per rendere il canto adatto per lo scopo della musica religiosa, che sopra tutte le cose devono essere separate da tutte le associazioni mondane. Then the various forms of plain chant are all particularly appropriate to their several objects. Poi le varie forme di pianura canto sono tutte particolarmente appropriato per i loro oggetti diversi. For the singing of the psalms in the Office, for instance, no other art form yet invented can be compared with the Gregorian tones. Per il canto dei salmi in ufficio, per esempio, nessun altra forma d'arte ancora inventato può essere confrontato con i toni gregoriani. The Falsi Bordoni of the sixteenth century are doubtless very fine, but their continuous use would soon become tedious, while the Anglican chants are but a poor substitute for the everlasting vigour of the plain chant formulæ. Il Bordoni Falsi del XVI secolo sono senza dubbio molto bene, ma il loro uso continuo sarebbe presto diventato noioso, mentre i canti anglicani non sono che un povero sostituto per la forza eterna della formule pianura canto. No attempt even has been made to supply a substitute for the antiphons that accompany this singing of the psalms. Nessun tentativo è stato fatto anche per la fornitura di un sostituto per le antifone che accompagnano questo canto dei salmi. At the Mass, the Ordinary, even in the most elaborate forms of the later Middle Ages, reflects the character of congregational singing. Alla messa, l'Ordinario, anche nelle forme più elaborate del tardo Medioevo, riflette il carattere del canto congregazionale. The Introit, Offertory, and Communion are each wonderfully adapted to the particular ceremonies they accompany, and the Graduals display the splendour of their elaborate art at the time when all are expected to listen, and no ceremony interferes with the full effect of the music. L'introito, offertorio e comunione sono ciascuno meravigliosamente adattato alle particolari cerimonie che accompagnano, e le Graduals visualizzare lo splendore della loro arte elaborata al momento in cui tutti sono tenuti ad ascoltare, e nessuna cerimonia interferisce con il pieno effetto della musica.

The revival of religious life about the middle of the nineteenth century gave the impetus for a renewed cultivation of plain chant. La rinascita della vita religiosa verso la metà del XIX secolo ha dato l'impulso per una rinnovata coltivazione di pianura canto. The extended use and perfected rendering of plain chant, so ardently desired by Pope Pius X, will in its turn not only raise the level of religious music, and enhance the dignity of Divine worship, but also intensify the spiritual life of the Christian community. Il rendering uso prolungato e perfezionato di pianura canto, così ardentemente desiderata da Papa Pio X, che a sua volta non solo aumentare il livello di musica religiosa, e la dignità del culto divino, ma anche intensificare la vita spirituale della comunità cristiana.

Publication information Written by H. Bewerunge. Pubblicazione di informazioni Scritto da H. Bewerunge. Transcribed by WGKofron. Trascritto da WGKofron. With thanks to St. Mary's Church, Akron, Ohio The Catholic Encyclopedia, Volume XII. Un ringraziamento a Chiesa di Santa Maria, Akron, Ohio L'Enciclopedia Cattolica, Volume XII. Published 1911. Pubblicato 1911. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Società. Nihil Obstat, June 1, 1911. Nihil obstat, 1 ° giugno 1911. Remy Lafort, STD, Censor. Remy Lafort, STD, Censore. Imprimatur. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Bibliography Bibliografia

WAGNER, Einführung in die gregorianischen Melodien (Leipzig, 1911), first vol. WAGNER, Einführung in die gregorianischen Melodien (Lipsia, 1911), primo vol. also in English: Introduction to the Gregorian Melodies (London); GASTOUÉ, Les origines du chant romain (Paris, 1907);RIEMANN, Handbguch der Musikgeschichte, I (Leipzig, 1905); WEINMANN, History of Church Music (Ratisbon, 1910); MÖHLER AND GATES, Compendium der katholischen Kirchenmusik (Ravensburg, 1909); JACOBSTHAL, Die chromatische Alteration in liturgischen Gesang der abendländischen Kirche (Berlin, 1897); NIKEL, Geschichte der katholischen Kirchenmusik, I (Breslau, 1908); LEITNER, Der gottesdienstliche Volksgesang im jüdischen u. anche in inglese: Introduzione al canto gregoriano Melodies (Londra); Gastoué, Les origines du chant romain (Parigi, 1907); RIEMANN, Handbguch der Musikgeschichte, I (Lipsia, 1905); Weinmann, Storia della Musica Chiesa (Ratisbona, 1910) , Mohler E CANCELLI, Compendium der Katholischen Kirchenmusik (Ravensburg, 1909); Jacobsthal, Die Alterazione chromatische in liturgischen Gesang der Kirche abendländischen (Berlino, 1897); NIKEL, Geschichte der Katholischen Kirchenmusik, I (Breslau, 1908); LEITNER, Der gottesdienstliche Volksgesang im jüdischen u. christlichen Altertum (Freiburg, 1906); BEWERUNGE, The Vatican Edition of Plain Chant in Irish Ecclesiastical Record (Jan., May, and Nov., 1907); MOCQUEROU, Le nombre musical grégorien, I (Tournai, 1908); DECHEVRENS, Etudes de science musicale 93 vols., 1898); BENEDICTINES OF STANBROOK, A Grammar of Plainsong (Worcester, 1905); POTHIER, Les mélodies grégoriennes (Tournai, 1880); JOHNER, Neue Schule des gregorianischen Choralgesanges (Ratisbon, 1911); KIENLE, Choralschule (Freiburg, 1890); WAGNER, Elemente des gregorianischen Gesanges (Ratisbon, 1909); ABERT, Die Musikanschauung des Mittelalters (Halle, 1905). christlichen Altertum (Friburgo, 1906); BEWERUNGE, L'edizione Vaticano Plain Chant in irlandese Record Ecclesiastica (gennaio, maggio e novembre, 1907); MOCQUEROU, Le nombre musical Grégorien, I (Tournai, 1908); Dechevrens, Etudes de scienza Musicale 93 voll, 1898);. benedettini di Stanbrook, Grammatica della Plainsong (Worcester, 1905), Pothier, Les grégoriennes mélodies (Tournai, 1880); Johner, Neue Schule des gregorianischen Choralgesanges (Ratisbona, 1911); Kienle, Choralschule (Friburgo, 1890); WAGNER, Elemente des gregorianischen Gesanges (Ratisbona, 1909); ABERT, Die Musikanschauung des Mittelalters (Halle, 1905).


Gregorian Chant Canto Gregoriano

Catholic Information Informazioni cattolica

The name is often taken as synonymous with plain chant, comprising not only the Church music of the early Middle Ages, but also later compositions (elaborate melodies for the Ordinary of the Mass, sequences, etc.) written in a similar style down to the sixteenth century and even in modern times. Il nome è spesso considerato come sinonimo di pianura canto, che comprende non solo la musica Chiesa del Medioevo, ma anche composizioni successive (melodie elaborate per l'Ordinario della Messa, sequenze, ecc), scritto in uno stile simile verso il XVI secolo e anche in tempi moderni. In a stricter sense Gregorian chant means that Roman form of early plain chant as distinguished from the Ambrosian, Galliean, and Mozarabic chants, which were akin to it, but were gradually supplanted by it from the eighth to the eleventh century. In un senso stretto canto gregoriano significa che la forma romana del primo pianura canto come distinto dal Ambrosiana, Galliean, canti e mozarabico, che erano simili ad essa, ma sono stati progressivamente soppiantati da essa dall'ottavo al XI secolo. Of the Gallican and Mozarabic chants only a few remains are extant, but they were probably closely related to the Ambrosian chant. Dei canti gallicani e mozarabico solo pochi resti sono esistenti, ma erano probabilmente strettamente legato al canto ambrosiano. Of the latter, which has maintained itself in Milan up to the present day, there are two complete manuscripts belonging to the thirteenth and fourteenth centuries respectively, and a considerable number belonging to the fifteenth and sixteenth centuries. Di questi ultimi, che si è tenuto a Milano, fino ad oggi, ci sono due manoscritti completi appartenenti ai secoli XIII e XIV, rispettivamente, e un numero considerevole appartenente ai secoli XV e XVI. An incomplete manuscript belongs to the twelfth century. Un manoscritto incompleto appartiene al XII secolo. It is at present in the British Museum and has been published in the fifth volume of the "Paléographie musicale". E 'attualmente al British Museum ed è stato pubblicato nel quinto volume del "Paléographie musicale". All these manuscripts contain the chants both for the Office and for the Mass. The Office chants are antiphons and responses, as in the Roman books. Tutti questi manoscritti contengono i canti sia per l'Ufficio e per la Messa I canti di Office sono antifone e le risposte, come nei libri romani. The Mass chants are Ingressa (corresponding to the Introit, but without psalm), Psalmellus (Gradual), Cantus (Tract), Offertory, Transitorium (Communion), and, in addition, two antiphons having no counterpart in the Gregorian Mass, one post Evangelium, the other the Confractorium. I canti di massa sono Ingressa (corrispondente al introito, ma senza salmo), Psalmellus (graduale), Cantus (tratto), Offertorio, Transitorio (Comunione), e, inoltre, due antifone che non hanno un corrispettivo nella Messa Gregoriana, un posto Evangelium, l'altro Confractorium. There are, further, a few Alleluia verses and antiphons ante Evangelium. Ci sono, inoltre, alcuni versetti Alleluia e ante antifone Evangelium. Musically it can easily be observed that the syllabic pieces are often simpler, the ornate pieces more extended in their melismata than in the Gregorian chant. Musicalmente si può facilmente osservare che i pezzi sillabici sono spesso più semplici, i pezzi decorati più estesi nel loro melismi che nel canto gregoriano. The Gregorian melodies, however, have more individuality and characteristic expression. Le melodie gregoriane, tuttavia, hanno più individualità e caratteristica espressione. Though it is very doubtful whether these Ambrosian melodies date back to the time of St. Ambrose, it is not improbable that they represent fairly the character of the chant sung in Italy and Gaul at the time when the cantilena romana superseded the earlier forms. Anche se è molto dubbio che queste melodie ambrosiano risalgono al tempo di S. Ambrogio, non è improbabile che essi rappresentano piuttosto il carattere del canto cantato in Italia e in Gallia al momento in cui la romana cantilena sostituire i moduli precedenti. The frequent occurrence of cadences founded on the cursus at all events points to a time before the latter went out of use in literary composition, that is before the middle of the seventh century. La frequente presenza di cadenze fondata sul cursus in tutti i punti gli eventi a un momento prima che quest'ultimo è andato fuori uso nella composizione letteraria, vale a dire prima della metà del VII secolo. (See Gatard in "Dict. d'arch. chrét.", sv "Ambrosien (chant)" and Mocquereau, "Notes sur l'Influence de l'Accent et du Cursus toniques Latins dans le Chant Ambrosien" in "Ambrosiana", Milan, 1897.) The name Gregorian chant points to Gregory the Great (590-604), to whom a pretty constant tradition ascribes a certain final arrangement of the Roman chant. (Vedere Gatard in "dict. D'arch. Chrét.", Sv "Ambrosien (canto)" e Mocquereau, "Notes sur l'Influence de l'accento et du Cursus toniques Latini dans le Chant Ambrosien" in "Ambrosiana", Milano, 1897.) Il nome gregoriano punti di canto a Gregorio Magno (590-604), al quale una tradizione piuttosto costante attribuisce una certa disposizione finale del canto romano. It is first met in the writings of William of Hirschau, though Leo IV (847-855) already speaks of the cantus St. Gregorii. In primo luogo è conosciuto negli scritti di Guglielmo di Hirschau, anche se Leone IV (847-855) parla già del San cantus Gregorii. The tradition mentioned was questioned first by Pierre Gussanville, in 1675, and again, in 1729, by George, Baron d'Eckhart, neither of whom attracted much attention. La tradizione di cui è stato interrogato prima da Pierre Gussanville, nel 1675, e di nuovo, nel 1729, da George, il barone d'Eckhart, nessuno dei quali ha attirato molta attenzione. In modern times Gevaert, president of the Brussels music school, has tried to show, with a great amount of learning, that the compilation of the Mass music belongs to the end of the seventh or the beginning of the eighth century. Nei tempi moderni Gevaert, presidente della scuola di musica di Bruxelles, si è cercato di mostrare, con una grande quantità di apprendimento, che la compilazione della musica Messa appartiene alla fine del VII e l'inizio dell'VIII secolo. His arguments led to a close investigation of the question, and at present practically all authorities, including, besides the Benedictines, such men as Wagner, Gastoué, and Frere, hold that the large majority of plain- chant melodies were composed before the year 600. I suoi argomenti ha portato ad una indagine stretto della questione, e al momento praticamente tutte le autorità, tra cui, oltre ai Benedettini, uomini come Wagner, Gastoué e Frere, ritengono che la grande maggioranza dei plain-chant melodie sono stati composti prima dell'anno 600 .

The principal proofs for a Gregorian tradition may be summarized thus: Le prove principali per una tradizione Gregoriana possono essere riassunti così:

The testimony of John the Deacon, Gregory's biographer (c. 872), is quite trustworthy. La testimonianza di Giovanni Diacono, biografo di Gregorio (c. 872), è del tutto affidabile. Amongst other considerations the very modest claim he makes for the saint, "antiphonarium centonem. . . compilavit" (he compiled a patchwork antiphonary), shows that he was not carried away by a desire to eulogize his hero. Tra le altre considerazioni la richiesta molto modesto egli fa per il santo, "Antiphonarium centonem compilavit ..." (ha compilato un antifonario patchwork), dimostra che egli non è stato portato via da un desiderio di elogiare il suo eroe. There are several other testimonies in the ninth century. Ci sono diverse altre testimonianze nel IX secolo. In the eighth century we have Egbert and Bede (see Gastoué, "Les Origines", etc., 87 sqq.). Nell'VIII secolo abbiamo Egbert e Beda (vedi Gastoué, "Les Origines", ecc, 87 ss.). The latter, in particular, speaks of one Putta, who died as bishop in 688, "maxime modulandi in ecclesia more Romanorum peritus, quem a discipulis beati papae Gregorii didicerat". Questi ultimi, in particolare, parla di una Putta, che è morto come vescovo nel 688, "maxime modulandi in peritus ecclesia più Romanorum, quem un discipulis beati Gregorii papae didicerat". In the seventh century we have the epitaph of Honorius, who died in 638 (Gastoué, op. cit., 93): Nel VII secolo abbiamo l'epitaffio di Onorio, che morì nel 638 (Gastoué, op cit, 93..):

. . . . . . . . divino in carmine pollens divino in carminio pollini

Ad vitam pastor ducere novit ovis Ad Vitam pastore ducere novit ovis

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Namque Gregorii tanti vestigia iusti Namque Gregorii Tanti vestigia iusti

Dum sequeris culpiens meritumque geris Dum sequeris culpiens meritumque Geris

-- that is: "Gifted with divine harmony the shepherd leads his sheep to life . - Vale a dire: "Dotato di divina armonia il pastore conduce le sue pecore alla vita.

. . . . for while following the footsteps of holy Gregory you have won your reward." According to this it was thought in Rome, less than forty years after the death of St. Gregory, that the greatest praise for a music-loving pope was to compare him to his predecessor Gregory. mentre per seguire le orme di santi Gregorio avete vinto la vostra ricompensa. "Secondo questo si è pensato a Roma, meno di quaranta anni dopo la morte di San Gregorio, che il più grande elogio per un amante della musica papa era quello di confrontare gli al suo predecessore Gregorio.

The feasts known to have been introduced after St. Gregory use in the main melodies borrowed from older feasts. Le feste noto che sono stati introdotti dopo San Gregorio utilizzare nelle melodie principali prese in prestito da vecchie feste. See the detailed proof for this in Frere's "Introduction". Vedere la prova dettagliata per questo in Frere di "Introduzione".

The texts of the chants are taken from the "Itala" version, while as early as the first half of the seventh century St. Jerome's correction had been generally adopted. I testi dei canti sono tratti dalla versione "Itala", mentre già nella prima metà di correzione del VII secolo San Girolamo era stato generalmente adottato.

The frequent occurrence in the plain-chant melodies of cadences moulded on the literary cursus shows that they were composed before the middle of the seventh century, when the cursus went out of use. L'evento frequente nella plain-chant melodie di cadenze modellate sul cursus letterario mostra che essi sono stati composti prima della metà del VII secolo, quando il cursus è andato fuori uso.

Publication information Written by H. Bewerung. Pubblicazione di informazioni Scritto da H. Bewerung. Transcribed by Thomas M. Barrett. Trascritto da Thomas M. Barrett. Dedicated to Mother Angelica The Catholic Encyclopedia, Volume VI. Dedicato a Madre Angelica L'Enciclopedia Cattolica, Volume VI. Published 1909. Pubblicato 1909. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Società. Nihil Obstat, September 1, 1909. Nihil obstat, 1 settembre 1909. Remy Lafort, Censor. Remy Lafort, Censore. Imprimatur. Imprimatur. +John M. Farley, Archbishop of New York + John M. Farley, Arcivescovo di New York

Bibliography Bibliografia

GEVAERT, Les Origines du Chant Liturgigue de l'Eglise Latins (Ghent, 1890); IDEM, La Melopee Antique dans le Chant de l'eglise Latine (Ghent, 1895); MORIN, Les Veritables Origines du Chant Gregorien (Maredsous, 1890); CAGIN, Un Mot sur l'Antiphonale Missarum (Solesmes, 1890); BRAMBACH, Gregorianisch (Leipzig, 1895, 2nd ed., 1901); FRERE, Introduction to the Graduale Sarisburiense (London, 1894); Paleographie musicale, IV; WAGNER, Introduction to the Gregorian Melodies, Pt. GEVAERT, Les Origines du Chant de l'Eglise Liturgigue Latini (Gand, 1890); IDEM, La dans Melopee Antiche Le Chant de l'eglise Latine (Gand, 1895); MORIN, Les Origines du Chant Veritables Gregorien (Maredsous, 1890) , Cagin, un mot sur l'Antiphonale Missarum (Solesmes, 1890); BRAMBACH, Gregorianisch (Lipsia, 1895, 2a ed, 1901.); FRERE, Introduzione al Sarisburiense Graduale (Londra, 1894); Paléographie musicale, IV; WAGNER , Introduzione al canto gregoriano Melodies, Pt. I (1901, English ed. by the Plainsong and Medieval Music Society, London, chapter xi); GASTOUE, Les origines du Chant Romain (Pris, 1907), pt. I (1901, ed. inglese dalla Società Musica Plainsong e medievale, Londra, capitolo XI.); Gastoué, Les origines du Chant Romain (Pris, 1907), pt. II, i; WYATT, St. Gregory and the Gregorian Music (London, 1904). II, i, WYATT, San Gregorio e la Musica Gregoriana (Londra, 1904).


Religious Song Canzone Religiosa

Catholic Information Informazioni cattolica

(Sacred Song) (Canto sacro)

Religious song is the general designation given to the numerous poetical and musical creations which have come into existence in the course of time and are used in connection with public Divine worship, but which are not included in the official liturgy on account of their more free and subjective character. Canzone religiosa è la denominazione generale dato alle numerose creazioni poetiche e musicali che sono venuti alla luce nel corso del tempo e sono utilizzati in connessione con il pubblico culto divino, ma che non sono inclusi nella liturgia ufficiale a causa della loro più libero e carattere soggettivo. It has its origin in the desire on the part of the faithful, a desire even encouraged but always guided and controlled by the Church, to participate actively in the public religious ceremonies of the Church. Essa ha la sua origine nel desiderio da parte dei fedeli, un desiderio anche incoraggiato, ma sempre guidato e controllato dalla Chiesa, a partecipare attivamente alle cerimonie religiose pubbliche della Chiesa. While the psalms were sung in traditional fashion during the early Eucharistic celebrations at the public meetings, and the love-feasts, or agapae, or the early Christians, there soon sprang up the custom of improvising songs, participated in by the whole assembly, which, though religious in burden, by their spontaneity and freedom stood in contrast to the psalms and other lyric parts of the Holy Scripture in use at the Eucharistic celebration. Mentre i salmi sono state cantate in modo tradizionale durante le celebrazioni eucaristiche primi durante le riunioni pubbliche e le feste d'amore, o agapae, o dei primi cristiani, là presto nacque l'usanza di improvvisando canzoni, partecipato da tutta l'assemblea, che , anche se religiosa in carico, per la loro spontaneità e la libertà era in contrasto con i salmi e le parti liriche altre della Sacra Scrittura in uso presso la celebrazione eucaristica. These creations in course of time lost their spiritual character, dignity, and fervour as the institution which gave them birth and of which they formed an important part degenerated in character, departed from its original purpose, and became an occasion for pleasure and dissipation. Queste creazioni nel corso del tempo perso il loro carattere spirituale, la dignità, e il fervore come l'istituzione che li ha partoriti e di cui hanno formato una parte importante degenerata nel carattere, partì dal suo scopo originale, ed è diventato occasione di piacere e dissipazione. The songs thus originated continued in use long after the institution had lost official sanction, and have become known in history by the name of the institution which gave rise to them. Le canzoni così origine continuato in uso per molto tempo dopo l'istituzione aveva perso sanzione ufficiale, e sono diventati famosi nella storia con il nome dell'istituzione che le ha originate.

As Christianity spread, there was an ever greater increase of spontaneous creations of this kind originating in the desire on the part of their authors to get nearer to the people and to convey to them by this means instruction as well as edification. Come diffondere il cristianesimo, c'è stato un aumento sempre maggiore di creazioni spontanee di questo tipo originari del desiderio da parte dei loro autori di avvicinarsi al popolo e di trasmettere a loro da questa istruzione mezzo e edificazione. As early as the fourth century there had come into use so many chants, hymns, and songs, in various parts of the Christian world, and abuses and aberrations had become so general, that the Council of Laodicea (360-381) forbade the singing of any text not taken from Holy Scripture. Già nel IV secolo vi era entrato in uso così tanti canti, inni, e canzoni, in varie parti del mondo cristiano, e gli abusi e le aberrazioni era diventato così generale, che il Consiglio di Laodicea (360-381) proibì il canto di qualsiasi testo non preso da Sacra Scrittura. The hymns by St. Hilary and St. Ambrose of Milan (especially the latter) - which now form a part of the liturgy - had for their original purpose the instruction of the people by having them sing in striking metrical form and to vigorous melodies the fundamental truths of religion. Gli inni di S. Ilario e S. Ambrogio di Milano (in particolare il secondo) - che ora fanno parte della liturgia - ha avuto per il loro scopo originale l'istruzione del popolo facendoli cantare in sorprendente forma metrica e melodie vigorose l' verità fondamentali della religione. The sequences and tropes which came into existence with such exuberance in the early Middle Ages, while popular in form, sprang directly from the liturgy and always partook of its character. Le sequenze e tropi che è entrato in esistenza con esuberanza tale Medioevo, mentre in forma popolare, nasce direttamente dalla liturgia e partecipava sempre del suo carattere. In those regions where the liturgical language remained at the same time the tongue of the people, at least in a modified form, participation in the official chant of the Church on the part of all was general for many centuries, and in consequence the influence of the spirit of the liturgy and its music prevented the early development of a more subjective religious poetry and music than was to be the case in later times in other regions. Nelle regioni in cui la lingua liturgica è rimasto allo stesso tempo, la lingua del popolo, almeno in una forma modificata, la partecipazione al canto ufficiale della Chiesa da parte di tutti è stato generale per molti secoli, e di conseguenza l'influenza di lo spirito della liturgia e la sua musica ha impedito lo sviluppo precoce di una poesia più religiosa soggettiva e la musica che doveva essere il caso in tempi successivi in ​​altre regioni. This is probably the reason why in Italy, Spain, and the other Latin countries the religious song in the vernacular has never taken root. Questo è probabilmente il motivo per cui in Italia, Spagna, e gli altri paesi latini la canzone religiosa in lingua volgare non ha mai attecchito.

While this was also true of France, for a considerable time, we find there an early and rapid growth of songs of every kind, bearing a strong national character. Mentre questo era vero anche per la Francia, per un tempo considerevole, vi troviamo una crescita precoce e rapida di canzoni di ogni genere, portando un forte carattere nazionale. Every important event in the domestic and religious life of the people soon found expression in song. Ogni evento importante nella vita domestica e religiosa del popolo ben presto trovato espressione nel canto. The festivals of the Church inspired them and became by these means in turn impressed upon the popular imagination. Le feste della Chiesa ispirate e si è fatto di questi mezzi a sua volta impressa l'immaginazione popolare. One of these characteristically French songs is the noël, or Christmas song, which had great vogue in the eleventh century, a vogue which reached its height in the seventeenth century and has survived in a certain form, ever to our day. Una di queste canzoni tipicamente francese è il Noël, o canzone di Natale, che ha avuto grande voga nel XI secolo, una moda che ha raggiunto il suo apice nel XVII secolo ed è sopravvissuto in una certa forma, mai ai nostri giorni. The noël, the words of which were often paraphrases of liturgical texts, set to melodies naive and pastoral in character, was popular in every section of the kingdom and sung in every dialect in use. Il noël, le cui parole erano spesso parafrasi dei testi liturgici, impostare su melodie ingenue e carattere pastorale, era popolare in ogni sezione del regno e cantato in ogni dialetto in uso. Processions, pilgrimages, and especially the mystery and miracle plays gave rise to many forms of songs. Le processioni, pellegrinaggi, e in particolare il mistero e la sacra rappresentazione ha dato origine a molte forme di canzoni. The troubadours in the south and trouveres in the north exerted great influence on the development and propagation not only of secular but of religious songs as well. I trovatori del sud e trovieri al nord esercitato grande influenza sullo sviluppo e la propagazione non solo laica, ma di canzoni religiose pure. Among the many forms in use was the complaint, a song in narrative form of which the "Story of the Resurrection" (O filii et filiae) is a prominent type. Tra le molte forme in uso è stata la denuncia, una canzone in forma narrativa, di cui la "Storia della Risurrezione" (O filii et filiae) è un tipo di primo piano. The pastorale was another form which flourished from the twelfth to the sixteenth century, sometimes having religious texts and then again voicing secular sentiments. La pastorale è un'altra forma che fiorì dal XII al XVI secolo, a volte con testi religiosi e poi di nuovo esprimere sentimenti secolari. With the sixteenth century began the custom of substituting secular airs in use at the time for the melodies to which the sacred texts of the noëls, complaints, etc., had thus far been sung; they were not only modelled on the Gregorian chant but had a distinctively niave simple character. Con il XVI secolo iniziò l'usanza di sostituire arie secolari in uso al momento per le melodie a cui i testi sacri delle Noëls, reclami, ecc, erano finora stati cantati, non erano solo sul modello del canto gregoriano, ma aveva un carattere tipicamente niave semplice. This substitution sometimes involved even the partial taking over of the profane text as well. Questa sostituzione a volte coinvolti anche la parziale presa in consegna del testo profano pure. This was the beginning of the decadence which finally, in some places, reached the point where chansons de galanterie, or love songs, were completely transformed into cantiques, or religious songs, by merely substituting the name of the Blessed Virgin or that of Jesus Christ, for the name of the beloved one mentioned in the original. Questo fu l'inizio della decadenza che alla fine, in alcuni punti, ha raggiunto il punto in cui chansons de galanterie, o canzoni d'amore, sono stati completamente trasformati in cantiques, o canzoni religiose, sostituendo semplicemente il nome della Beata Vergine o quella di Gesù Cristo , per il nome del amata menzionato in originale. The modern French cantique, which has taken the place of the traditional religious songs, is sentimental, quasi-military, and savours of the world, plainly showing the influence of the favourite French musical form, the opera. Il Cantique francese moderno, che ha preso il posto delle canzoni religiose tradizionali, è sentimentale, quasi militare, e sapori del mondo, chiaramente mostrando l'influenza del favorito forma musicale francese, l'opera.

On account of their total unfamiliarity with the Latin language, the Germanic races were prevented from participating in the liturgical chant introduced with Christianity itself by their first missionaries. A causa della loro scarsa familiarità totale con la lingua latina, le razze germaniche è stato impedito di partecipare al canto liturgico introdotto con il cristianesimo stesso dai primi missionari. At most they joined in singing the Kyrie Eleison, and that in the form of a refrain. Al massimo si sono uniti nel canto del Kyrie eleison, e che sotto forma di un ritornello. This primitive practice became so general that it survived long after songs in the vernacular had come into universal use. Questa pratica primitiva divenne così generale che è sopravvissuto a lungo dopo canti in lingua volgare era venuto in uso universale. The latter would frequently end with the above invocation, which was gradually abbreviated into "Kyrieleis". Quest'ultimo spesso finiscono con il comando sopra, che è stato a poco a poco abbreviato in "Kyrieleis". The songs or hymns in the vernacular were themselves called later on "Kyrieleis" and "Leisen". Le canzoni o inni in lingua volgare sono stati essi stessi chiamati in seguito "Kyrieleis" e "Leisen". The word "lay", which designates a vast song literature of a whole subsequent period, is derived from "Leisen". La parola "laico", che designa una vasta letteratura canzone di un intero periodo successivo, deriva da "Leisen". To wean their neophytes from pagan beliefs and practices, the early missionaries were wont to make use of melodies familiar to the people, apply Christian texts to them, and turn them into effective means of instruction. Per svezzare i loro neofiti da credenze e pratiche pagane, i primi missionari erano soliti fare uso di melodie familiari al popolo, applicare testi cristiani a loro, e li trasformano in mezzi efficaci di insegnamento. This practice soon led the naturally emotional and subjective race to give vent to their growing religious feelings in words and melodies of their own invention, so that as early as the latter part of the ninth century words in the vernacular were mixed with those of liturgical chants, the former forming a sort of glossary to the latter. Questa pratica ha portato ben presto la gara naturalmente emotivo e soggettivo per dare sfogo ai loro sentimenti religiosi in crescita le parole e le melodie di loro invenzione, in modo che già l'ultima parte delle parole del nono secolo in lingua volgare sono stati mescolati con quelli di canti liturgici , il primo formando una sorta di glossario a quest'ultimo. From this time on there is a constant growth in songs of all kinds in honour of Jesus Christ, the Blessed Virgin, the saints, inspired by the great feasts; songs called forth by national events, the Crusades, and, as elsewhere, processions and pilgrimages, many of them created and all of them fostered by the minnesingers and poets of the day. Da questo momento vi è una crescita costante nelle canzoni di tutti i tipi in onore di Gesù Cristo, la Vergine, i santi, ispirata alle grandi feste, canti sollecitate dalla eventi nazionali, le Crociate, e, come altrove, le processioni e pellegrinaggi, molti dei quali creati e tutti loro promosso dai cantori e poeti del giorno. The texts in the vernacular and the melodies originated from the earliest days of Christianity up to the Reformation in Germanic countries; they were usually sung by the whole congregation, and belong to what is most sturdy and profound in sentiment and expression in this field. I testi in lingua volgare e le melodie origine fin dai primi giorni del cristianesimo fino alla Riforma nei paesi germanici, ma erano di solito cantati da tutta l'assemblea, e appartengono a ciò che è più robusto e profondo nel sentimento e di espressione in questo campo. The fact that some 1500 melodies, antedating the Reformation, have come down to us gives us some idea of the hold the religious song had upon the people. Il fatto che circa 1500 melodie, anteriore alla Riforma, sono giunti fino a noi ci dà un'idea della stiva della canzone religiosa ha avuto sul popolo. The Reformers, like the Arians of the fourth century, availed themselves of the love for song on the part of the people, and converted it into an insidious and powerful means for the dissemination of their erroneous doctrines. I riformatori, come gli ariani del quarto secolo, si sono avvalsi di amore per la canzone da parte del popolo, e l'ha trasformata in un mezzo insidioso e potente per la diffusione delle loro dottrine erronee. The impetus thus given to singing exclusively in the vernacular by the leaders of Protestantism was so widespread and powerful that it soon reacted upon those who remained loyal to the faith of their fathers. L'impulso dato così a cantare esclusivamente in lingua volgare da parte dei leader del protestantesimo era così diffusa e potente che presto reagito a coloro che sono rimasti fedeli alla fede dei loro padri. It resulted not only in the creation of a large number of new hymn books but also in the custom, which has not yet been rooted up in all places, of singing in German during liturgical services. Il risultato è stato non solo la creazione di un gran numero di libri di inni nuovi, ma anche nel costume, che non è stato ancora radicata in tutti i luoghi, di cantare in tedesco durante le funzioni liturgiche.

A number of influences have contributed to the degeneration of the hymn in the vernacular which reached its limit in the eighteenth century. Un certo numero di fattori hanno contribuito alla degenerazione del canto in lingua volgare, che ha raggiunto il suo limite nel XVIII secolo. The most potent factors in its decay were the growth of Rationalism affecting even those within the fold and the ever-increasing ascendancy of secular music, resulting in the seventeenth century in the abandonment of the Gregorian modes, upon which practically all hymn melodies had been modelled, and the substitution of the modern keys. I fattori più potenti del suo decadimento sono stati la crescita del razionalismo che colpisce anche quelli dentro la piega e la sempre maggiore ascesa della musica profana, con conseguente nel XVII secolo l'abbandono dei modi gregoriani, su cui praticamente tutte le melodie inno era stata modellata , e la sostituzione dei tasti moderni. With the revival of the Catholic spirit at the beginning of the nineteenth century came a return to early ideals. Con la rinascita dello spirito cattolico all'inizio del XIX secolo è venuto un ritorno agli ideali primi. Poets and musicians of the right stamp, both clerical and lay, inspired by the spirit of the Church and later fostered by the power agency of the Saint Cecilia Society, have restored to the Catholic people of German-speaking countries a song literature in the vernacular tongue, which is as rich in variety as it is sturdy in its expression of faith. Poeti e musicisti del timbro giusto, sia chierici e laici, ispirato dallo spirito della Chiesa e successivamente promosso dall'agenzia potere della Santa Cecilia Società, hanno restituito al popolo cattolico di paesi di lingua tedesca un brano della letteratura in volgare lingua, che è ricca di varietà in quanto è robusto nella sua espressione di fede. In France a vigorous effort is being made, as part of the Gregorian restoration, to reconstruct a sound and wholesome taste among the people by the republication and propagation of proses, rhythmes, sequences, and other chants in honour of Jesus Christ, the Blessed Virgin, the saints, or the church festivals, written in one or other of the Gregorian modes, and in vogue during the ages of simple and lively faith. In Francia un vigoroso sforzo è stato fatto, come parte del restauro gregoriano, per ricostruire un suono e il gusto sano tra la gente per la ripubblicazione e la propagazione di prose, rhythmes, sequenze e altri canti in onore di Gesù Cristo, la Vergine , i santi, o le feste della chiesa, scritti in uno o l'altro dei modi gregoriani, e in voga durante l'età di fede semplice e viva. Competent church musicians and Gregorianists are successfully creating similar new melodies to standard texts. Musicisti della chiesa competenti e Gregorianists con successo la creazione di nuove melodie simili a testi standard.

Their use is becoming widespread. Il loro utilizzo si sta diffondendo.

There is very little trace of the existence in early times in most English-speaking countries of religious songs in the vernacular. Non vi è traccia molto poco l'esistenza nei primi tempi nella maggior parte dei paesi di lingua inglese di canti religiosi in lingua volgare. The missionaries sent from Rome in the sixth century introduced the liturgical chant into the British Isles and seem to have made but little effort to utilize any characteristically national melodies already existing. I missionari inviati da Roma nel VI secolo ha introdotto il canto liturgico nelle isole britanniche e sembrano aver fatto poco sforzo, ma di utilizzare le melodie tipicamente nazionali già esistenti. Unlike their colleagues in regions across the Channel, the gleemen, harpers, and bards of old continued to cultivate chiefly the secular field, and their productions and activity had not much influence on the creation and development of a national religious song literature, nor does Celtic musical and poetical culture seem to have been directed into that channel. A differenza dei loro colleghi nelle regioni d'oltremanica, le Gleemen, arpa, e bardi di vecchio continuò a coltivare soprattutto il campo laico, e le loro produzioni e l'attività ha avuto un'influenza non tanto sulla creazione e lo sviluppo di una letteratura nazionale canto religioso, né celtica cultura musicale e poetico sembra essere stato attuato in quel canale. While polyphonic music had attained a highly flourishing state before the sixteenth century, it was only at the time of the Reformation that singing in the vernacular assumed greater importance in England. Mentre la musica polifonica aveva raggiunto uno stato altamente fiorente prima del XVI secolo, è stato solo al momento della Riforma che il canto in lingua volgare assunto maggiore importanza in Inghilterra. As in the other Protestant countries the song in the vernacular became a great factor in British national worship. Come in altri paesi protestanti la canzone in lingua volgare è diventato un grande fattore in British culto nazionale. On account of most unpropitious conditions during several hundred years English-speaking Catholics had created but very little of any permanent value until, about the middle of the last century, a new era was inaugurated by religious poets like Faber and Newman. A causa delle condizioni più propizia in diverse centinaia di anni cattolici di lingua inglese aveva creato, ma molto poco di qualsiasi valore permanente fino a quando, verso la metà del secolo scorso, una nuova era è stata inaugurata da poeti religiosi come Faber e Newman. Unfortunately their lyrics have as yet seldom found adequate musical interpretation. Purtroppo i loro testi hanno ancora trovato raramente adeguata interpretazione musicale. What is true of transatlantic English-speaking Catholics holds good in a greater degree in the United States of America. Ciò che è vero transatlantico di lingua inglese cattolici vale in misura maggiore negli Stati Uniti d'America. Partly on account of the scarcity of suitable and worthy hymns in the English vernacular and partly on account of incompetency on the part of those who undertake to supply the deficiency, the taste of the people has been formed by trivial and superficial tunes, generally echoes of the opera, the shallow popular air, and even the drinking song set to sentimental and often trivial texts. Parzialmente a causa della scarsità di inni adatti e degni in volgare inglese e in parte a causa di incompetenza da parte di chi si impegna a fornire il deficit, il gusto della gente si è formato da brani banali e superficiali, in genere eco di l'opera, l'aria superficiale popolare, e anche il set brindisi a testi sentimentali e spesso banale. Of late years, however, several collections of hymns in the vernacular, indicating a return to what is best in religious poetry and in popular sacred song, have come into existence and are gradually making their way into general use. In questi ultimi anni, tuttavia, diverse raccolte di inni in lingua volgare, che indicano un ritorno a ciò che è meglio in poesia religiosa e del canto popolare sacro, sono venuti in esistenza e stanno gradualmente facendo la loro strada in uso generale.

Publication information Written by Joseph Otten. Pubblicazione di informazioni scritte da Joseph Otten. Transcribed by Thomas M. Barrett. Trascritto da Thomas M. Barrett. Dedicated to Christian musicians and composers The Catholic Encyclopedia, Volume XIV. Dedicato a musicisti e compositori cristiani L'Enciclopedia Cattolica, Volume XIV. Published 1912. Pubblicato 1912. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Società. Nihil Obstat, July 1, 1912. Nihil obstat, 1 luglio 1912. Remy Lafort, STD, Censor. Remy Lafort, STD, Censore. Imprimatur. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Bibliography Bibliografia

WEINMANN, History of Church Music (New York, 1910); BAUMKER, Das deutsche Kirchenlied in seinen Singweisen (Freiburg, 1901); WAGNER, Einfuhrung in die gregorianischen Melodien (Fribourg, 1901); TIERSOT, Melodies populaires des provinces de France, noëls francais, etc. (Paris, 1894); DUCHESNE, Christian Worship (London, 1903). Weinmann, Storia della Chiesa Music (New York, 1910); BAUMKER, Das deutsche Kirchenlied in seinen Singweisen (Friburgo, 1901); WAGNER, Einführung in die gregorianischen Melodien (Friburgo, 1901); Tiersot, Melodies populaires des province de France, Noëls francais, ecc (Parigi, 1894); DUCHESNE, Christian Culto (Londra, 1903).



This subject presentation in the original English language Questo tema la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html