PseudepigraphaPseudepigrapha

General Information Informazioni generali

The word pseudepigrapha, meaning "books with false titles," refers to books similar in type to those of the Bible whose authors gave them the names of persons of a much earlier period in order to enhance their authority. Among the best known are 3 and 4 Esdras and the Prayer of Manasses, which are included in the Apocrypha. Il pseudepigrapha parola, che significa "libri con titoli falsi," si riferisce ai libri di tipo simile a quelle della Bibbia i cui autori hanno dato loro i nomi delle persone di un periodo molto precedente al fine di migliorare la loro autorità. Tra i più noti sono 3 e 4 Esdras e la Preghiera di Manasse, che sono inclusi nel Apocrypha.

The term is applied to many Jewish and Jewish - Christian books written in the period 200 BC - 200 AD. Il termine è applicato a molti ebrei ed ebrei - libri cristiani scritti nel periodo 200 aC - 200 dC. The Jewish books include Jubilees, Enoch, Psalms of Solomon, Assumption (or Testament) of Moses, Testaments of the Twelve Patriarchs, the Sibylline Oracles, and the Apocalypse of Baruch. I libri ebraici sono Giubilei, Enoch, Salmi di Salomone, Assunzione (o Testamento) di Mosè, Testamento dei Dodici Patriarchi, gli oracoli sibillini, e l'Apocalisse di Baruch. Fragments of the Damascus Document have been found among the Dead Sea Scrolls. Frammenti del Documento di Damasco sono stati trovati tra i Rotoli del Mar Morto.

Other pseudepigrapha exist in Greek, Slavonic, and other languages, many of them revisions of Jewish books. Altri pseudepigrapha esistono in greco, slavo, e altri, molti dei quali revisioni di libri ebraici. These include the Apocalypse of Peter, the Shepherd of Hermas, and the Ascension of Isaiah. Questi includono l'Apocalisse di Pietro, il Pastore di Erma, e l'Ascensione di Isaia. The Gospel of Thomas and the Protevangelium of James contain many legends about Jesus and Mary and show the influence of Gnosticism, as does the Apocalypse of Adam. Il Vangelo di Tommaso e il Protovangelo di Giacomo contengono molte leggende su Gesù e Maria e mostrano l'influenza di gnosticismo, così come l'Apocalisse di Adamo. The Gospel of Nicodemus is composed of the Acts of Pilate and the Harrowing of Hell. Il Vangelo di Nicodemo è composto degli Atti di Pilato e il Tormento dell'Inferno.

The pseudepigrapha are important for the light they throw on Judaism and early Christianity. Il pseudepigrapha sono importanti per la luce che gettano sul giudaismo e cristianesimo. The Epistle of Jude, for example, reflects a knowledge of Enoch and the Assumption of Moses. La lettera di Giuda, per esempio, riflette una conoscenza di Enoch e l'Assunzione di Mosè.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Sherman E Johnson E Sherman Johnson

Bibliography Bibliografia
IH Brockington, A Critical Introduction to the Apocrypha (1961); RH Charles, ed., Apocrypha and Pseudepigrapha of the Old Testament (1913); JH Charlesworth, ed., Old Testament Pseudepigrapha (1986); O Eissfeldt, The Old Testament: An Introduction (1965); PD Hanson, Old Testament Apocalyptic (1987); JT Milik, ed., The Aramaic Books of Enoch (1968); GW Nickelsburg, Jewish Literature between the Bible and the Mishnah (1981); CC Torrey, The Apocryphal Literature (1945). IH Brockington, Introduzione critica al Apocrypha (1961); RH Charles, a cura di, Apocrifi e Pseudepigrapha del Vecchio Testamento (1913); JH Charlesworth, a cura di, Antico Testamento Pseudepigrapha (1986); Eissfeldt O, L'Antico Testamento..: Introduzione (1965), PD Hanson, apocalittica dell'Antico Testamento (1987); JT Milik, ed, i libri di Enoch aramaico (1968). GW Nickelsburg, Letteratura ebraica tra la Bibbia e la Mishnah (1981); CC Torrey, Il Apocrifi Letteratura (1945).


Pseudepigraphic Writings Scritti Pseudepigraphic

Advanced Information Informazioni avanzate

(See vol. i. pp. 37, 38, and other places.) (Vedi vol. I. Pp 37, 38, e in altri luoghi.)

ONLY the briefest account of these can be given in this place; barely more than an enumeration. Solo il breve conto di queste può essere dato in questo luogo, poco più di una enumerazione.

I. The Book of Enoch. As the contents and the literature of this remarkable book, which is quoted by St. Jude (vv. 14, 15), have been fully described in Dr. Smith's and Wace's Dictionary of Christian Biography (vol. ii. pp. 124-128), we may here refer to it the more shortly. I. Il Libro di Enoch. Poiché il contenuto e la letteratura di questo libro straordinario, che viene citato da St. Jude (vv. 14, 15), sono stati ampiamente descritti in Dr. Smith e Wace Dizionario della Biografia Christian (vol. ii. pp 124-128), possiamo qui fare riferimento ad esso il più breve.

It comes to us from Palestine, but has only been preserved in an Ethiopic translation (published by Archbishop Laurence [Oxford, 1838; in English transl. 3rd ed. 1821-1838; German transl. by AG Hoffmann], then from five different MSS. by Professor Dillmann [Leipzig, 1851; in German transl. Leipzig, 1853]). Essa ci viene dalla Palestina, ma è stata conservata solo in una traduzione etiopica (pubblicato da Mons. Laurence [Oxford, 1838, trad in Italiano 3a ed 1821-1838,... Trad. tedesca di AG Hoffmann], poi da cinque diversi MSS . dal professor Dillmann [Leipzig, 1851;. nella trad tedesca di Lipsia, 1853]). But even the Ethiopic translation is not from the original Hebrew or Aramaic, but from a Greek version, of which a small fragment has been discovered (ch. lxxxix. 42-49;published by Cardinal Mai. Comp. also Gildemeister, Zeitschr. d. D. Morg. Ges. for 1855, pp. 621-624, and Gebhardt, Merx' Arch. ii. 1872, p. 243). Ma anche la traduzione etiopica non è dall'originale ebraico o aramaico, ma da una versione greca, di cui un piccolo frammento è stato scoperto (cap. LXXXIX 42-49,. Pubblicato dal Cardinale Mai Comp anche Gildemeister, Zeitschr d... . D. Morg. Ges. per il 1855, pp 621-624, e Gebhardt, Arch. Merx '. ii. 1872, p. 243).

As regards the contents of the work: An Introduction of five brief chapters, and the book (which, however, contains not a few spurious passages) consists of fiveparts, followed by a suitable Epilogue. Per quanto riguarda il contenuto del lavoro: introduzione di cinque brevi capitoli, e il libro (che, tuttavia, non contiene alcuni passaggi spuri) consiste di fiveparts, seguiti da un adeguato Epilogo. The most interesting portions are those which tell of the Fall of the Angels and its consequences, of Enoch's rapt journeys through heaven and earth, and of what he saw and heard (ch. vi.-xxxvi.); the Apocalyptic portions about the Kingdom of Heaven and the Advent of the Messiah (lxxxiii-xci.); and, lastly, the hortatory discourses (xci.-cv.). Le parti più interessanti sono quelle che raccontano della caduta degli Angeli e le sue conseguenze, di Enoch rapt viaggi attraverso il cielo e la terra, e di ciò che ha visto e sentito (c. VI.-XXXVI.), Le porzioni apocalittici sul Regno del Cielo e l'avvento del Messia (lxxxiii-xci.) e, infine, i discorsi esortative (xci.-cv.). When we add, that it is pervaded by a tone of intense faith and earnestness about the Messiah, 'the last things,' and other doctrines specially brought out in the New Testament, its importance will be understood. Quando si aggiunge, che essa è pervasa da un tono di intensa fede e serietà sul Messia, 'le ultime cose,' e altre dottrine appositamente portati nel Nuovo Testamento, la sua importanza sarà compreso. Altogether the Book of Enoch contains 108 chapters. Complessivamente il Libro di Enoch contiene 108 capitoli.

From a literary point of view, it has been arranged (by Schurer and others) into three parts:,1. Da un punto di vista letterario, si è provveduto (da Schurer e altri) in tre parti:, 1. The Original Work (Grundschrift), ch. L'opera originale (Grundschrift), cap. i.-xxxvi.; lxxii.-cv. I.-xxxvi,. lxxii.-cv. This portion is supposed to date from about 175 BC 2. Questa parte si suppone a data da circa 175 aC 2. The Parables, ch. Le parabole, ch. xxxvii.- liv. xxxvii -. liv. 6; lv. 6; lv. 3-lix.; lxi.-lxiv.; lxix. 3-lix,. Lxi.-LV,. LXIX. 26-lxxi. 26-lxxi. This part also dates previous to the Birth of Christ, perhaps from the time of Herod the Great. Questa parte risale anche precedente alla nascita di Cristo, forse dai tempi di Erode il Grande. 3. 3. The so-called Noachian Sections, ch. Le cosiddette sezioni Noachian, ch. liv. liv. 7-lv. 7-lv. 2; lx.; lxv.-lxix. 2, lx,. Lxv.-LXIX. 25. 25. To these must be added ch. A questi vanno aggiunti ch. cvi., and the later conclusion in ch. CVI., e la conclusione più avanti nel cap. cviii. CVIII. On the dates of all these portions it is impossible to speak definitely. Le date di tutte queste porzioni è impossibile parlare definitivamente.

II. II. Even greater, though a different interest, attaches to the Sibylline Oracles, written in Greek hexameters. Ancora maggiore, anche se un interesse diverso, attribuisce gli Oracoli Sibillini, scritto in esametri greci. [1 We have in the main accepted the learned criticism of Professor Friedlieb (Oracula Sibyllina, 1852.] In their present form they consist of twelve books, together with several fragments. Passing over two large fragments, which seem to have originally formed the chief part of the introduction to Book III., we have (1) the two first Books. These contain part of an older and Hellenist Jewish Sibyl, as well as of a poem by the Jewish Pseudo-Phocylides, in which heathen myths concerning the first ages of man are curiously welded with Old Testament views. The rest of these two books was composed, and the whole put together, not earlier than the close of the second century, perhaps by a Jewish Christian. (2) The third Book is by far the most interesting. Besides the fragments already referred to, vv. 97-807 are the work of a Hellenist Jew, deeply imbued with the Messianic hope. This part dates from about 160 before our era, while vv. 49-96 seem to belong to the year 31 BC [1 Abbiamo per lo più accettato le critiche del professor imparato Friedlieb (Oracula Sibyllina, 1852.] Nella loro forma attuale sono costituiti da dodici libri, insieme a diversi frammenti. Passando sopra due frammenti di grandi dimensioni, che sembrano aver originariamente formata il capo parte dell'introduzione al libro III., abbiamo (1) i due primi libri. Questi contengono una parte di un vecchio e Sibilla ellenista ebraica, così come di una poesia da parte ebrei pseudo-Phocylides, in cui i miti pagani relativo alla prima età dell'uomo sono curiosamente saldati con vista Vecchio Testamento. Il resto di questi due libri è stato composto, e il tutto messo insieme, non prima della fine del secondo secolo, forse da un giudeo-cristiana. (2) Il terzo libro è di gran lunga il più interessante. Oltre ai frammenti già indicati, vv. 97-807 sono il lavoro di un Ebreo ellenistico, profondamente permeata con la speranza messianica. Questa parte risale circa 160 prima della nostra era, mentre vv. 49-96 sembrano appartengono all'anno 31 aC

The rest (vv. 1-45, 818-828) dates from a later period. Il resto (vv. 1-45, 818-828) risale ad un periodo successivo. We must here confine our attention to the most ancient portion of the work. Dobbiamo qui limitare la nostra attenzione alla parte più antica del lavoro. For our present purpose, we may arrange it into three parts. Per il nostro scopo attuale, si può organizzare in tre parti. In the first, the ancient heathen theogony is recast in a Jewish mould, Uranus becomes Noah; Shem, Ham, and Japheth are Saturn, Titan, and Japetus, while the building of the Tower of Babylon is the rebellion of the Titans. Nel primo, la teogonia antico pagano è rifusione in uno stampo ebraico, Urano diventa Noè, Sem, Cam e Jafet sono Saturno, Titano, e Giapeto, mentre la costruzione della Torre di Babilonia è la ribellione dei Titani. Then the history of the world is told, the Kingdom of Israel and of David forming the centre of all. Poi la storia del mondo è detto, il Regno di Israele e di Davide che forma il centro di tutto. What we have called the second is the most curious part of the work. Quello che abbiamo chiamato la seconda è la parte più curiosa del lavoro. It embodies ancient heathen oracles, so to speak, in aJewish recension, and interwoven with Jewish elements. Essa incarna oracoli pagani antichi, per così dire, in aJewish recension, e intessuto di elementi ebraici. The third part may be generally described as anti-heathen, polemical, and Apocalyptic. La terza parte può essere generalmente descritto come anti-pagani, polemico, e apocalittica.

The Sibyl is thoroughly Hellenistic in spirit. La Sibilla è completamente ellenistica nello spirito. She is loud and earnest in her appeals, bold and defiant in the tone of her Jewish pride, self-conscious and triumphant in her anticipations. Lei è forte e sincero nei suoi appelli, audace e provocatorio il tono del suo orgoglio ebraico, consapevole e trionfante nelle sue anticipazioni. But the most remarkable circumstance is, that this Judaising and Jewish Sibyl seems to have passed, though possibly only in parts, as the oracles of the ancient Erythraean Sibyl, which had predicted to the Greeks the fall of Troy, and those of the Sibyl of Cumae, which, in the infancy of Rome, Tarquinius Superbus had deposited in the Capitol, and that as such it is quoted from by Virgil (in his 4th Eclogue) in his description of the Golden Age. Ma la circostanza più notevole è, che questa Sibilla Judaising ed ebrei sembra aver superato, anche se forse solo in alcune parti, come gli oracoli della Sibilla Eritrea antica, che aveva previsto per i Greci la caduta di Troia, e quelli della Sibilla Cuma, che, nell'infanzia di Roma, Tarquinio il Superbo aveva depositato in Campidoglio, e che come tale è citato da da Virgilio (nella sua Egloga 4) nella sua descrizione della Golden Age.

Of the other Sibylline Books little need be said. Dei Libri Sibillini altri poco da dire. The 4th, 5th, 9th, and 12th Books were written by Egyptian Jews at dates varying from the year 80 to the third century of our era. Il 4, 5, 9 libri, e 12 sono stati scritti da ebrei egiziani in date variabili tra l'anno 80 e il terzo secolo della nostra era. Book VI. Libro VI. is of the Christian origin, the work of a Judaising Christian, about the second half of the second century. è di origine cristiana, il lavoro di un cristiano Judaising, intorno alla seconda metà del II secolo. Book VIII., which embodies Jewish portions, is also of Christian authorship, and so are Books X. and XI. Libro VIII., Che incorpora porzioni di ebrei, è anche di autore cristiano, e così sono Libri X. e XI.

III. III. The collection of eighteen hymns, which in their Greek version bear the name of the Psalter of Solomon, must originally have been written in Hebrew, and dates from more than half a century before our era. La raccolta di diciotto canti, che nella loro versione greca portano il nome del Salterio di Salomone, deve essere stato scritto originariamente in ebraico, e le date da più di mezzo secolo prima della nostra era. They are the outcome of a soul intensely earnest, although we not unfrequently meet expressions of Pharisiac self-religiousness. Essi sono il risultato di un 'anima intensamente serio, anche se non di rado si incontrano espressioni di Pharisiac auto-religiosità. [1 Comp. [1 comp. for example, ix. per esempio, ix. 7, 9.] 7, 9.]

It is a time of national sorrow in which the poet sings, and it almost seems as if these 'Psalms' had been intended to take up one or another of the leading thoughts in the corresponding Davidic Psalms, and to make, as it were, application of them to the existing circumstances. E 'un momento di dolore nazionale, in cui il poeta canta, e sembra quasi come se questi' Salmi 'era stato destinato a prendere uno o l'altro dei pensieri leader nel corrispondente davidico Salmi, e di fare, per così dire, applicazione alle circostanze esistenti. [2 This view which, so far as I know, has not been suggested by critics, will be confirmed by an attentive perusal of almost every 'Psalm' in the collection (comp. the first three with the three opening Psalms in the Davidic Psalter). [2 Questo punto di vista che, per quanto ne so, non è stato suggerito dalla critica, sarà confermata da una attenta lettura di quasi tutti i 'Salmo' nella collezione (comp i primi tre con l'apertura Salmi tre del Salterio davidico ). Is our 'Psalter of Solomon,' as it were, an historical commentary by the typical 'sage?' E 'il nostro' Salterio di Salomone, 'per così dire, un commento storico dal tipico' saggio? ' And is our collection only a fragment?] Though somewhat Hellenistic in its cast, the collection breathes ardent Messianic expectancy, and firm faith in the resurrection, and eternal reward and punishment (iii. 16; xiii. 9, 10; xiv. 2, 6, 7; xv. 11 to the end). Ed è la nostra collezione solo un frammento] Anche se un po 'ellenistica nel suo cast, la collezione respira ardente speranza messianica, e salda fede nella risurrezione, e la ricompensa eterna e la punizione (III. 16;? XIII 9, 10,.. Xiv 2, 6, 7, xv 11 alla fine)..

IV. IV. Another work of that class, 'Little Genesis,' or 'The Book of Jubilees' , has been preserved to us in its Ethiopic translation (though a Latin version of part of it has lately been discovered) and is a Haggadic Commentary on Genesis. Un altro lavoro di quella classe, 'Little Genesi,' o 'Il Libro dei Giubilei', è stata conservata a noi nella sua traduzione etiopica (anche se una versione latina di parte di essa è stata recentemente scoperta) ed è un Commentario Haggadic sulla Genesi. Professing to be a revelation to Moses during the forty days on Mount Sinai, it seeks to fill lacunae in the sacred history, specially in reference to its chronology. Dichiarandosi di essere una rivelazione a Mosè durante i quaranta giorni sul monte Sinai, che cerca di colmare le lacune nella storia sacra, soprattutto in riferimento alla sua cronologia. Its character is hortatory and warning, and it breathes a strong anti-Roman spirit. Il suo carattere è esortativo e di allarme, e si respira un forte anti-romano spirito. It was written by a Palestinian in Hebrew, or rather Aramaean, probably about the time of Christ. E 'stato scritto da un palestinese in ebraico, aramaico o meglio, probabilmente circa il tempo di Cristo. The name, 'Book of Jubilees,' is derived from the circumstance that the Scripture-chronology is arranged according to Jubilee periods of forty-nine years, fifty of these (or 2,450 years) being counted from the Creation to the entrance into Canaan. Il nome, 'Libro dei Giubilei,' deriva dal fatto che la Scrittura-cronologia è organizzato in base ai periodi giubilari di 49 anni, 50 di questi (o 2450 anni) viene contato dalla Creazione per l'ingresso in Canaan.

V. Among the Pseudepigraphic Writings we also include the 4th Book of Esdras, which appears among our Apocrypha as 2 Esdras ch. V. Tra i Pseudepigraphic Scritti abbiamo anche il Libro 4 ° Esdra, che figura tra i nostri Apocrypha come 2 Esdras ch. iii.-xiv. III.-xiv. (the two first and the two last chapters being spurious additions). (I primi due e gli ultimi due capitoli di essere aggiunte spurie). The work, originally written in Greek, has only been preserved in translation into five different languages (Latin, Arabic, Syriac, Ethiopic, and Armenian). L'opera, originariamente scritto in greco, è stata conservata solo in traduzione in cinque lingue (latino, arabo, siriaco, etiopico, e armeno). It was composed probably about the end of the first century after Christ. E 'stato composto probabilmente verso la fine del primo secolo dopo Cristo. From this circumstance, and the influence of Christianity on the mind of the writer, who, however, is an earnest Jew, its interest and importance can be scarcely exaggerated. Da questa circostanza, e l'influenza del cristianesimo sulla mente dello scrittore, il quale, tuttavia, è un Ebreo serio, il suo interesse e l'importanza può essere difficilmente esagerata. The name of Ezra was probably assumed, because the writer wished to treat mainly of the mystery of Israel's fall and restoration. Il nome di Esdra è stato probabilmente assunto, perché lo scrittore ha voluto trattare principalmente del mistero della caduta di Israele e del restauro.

The other Pseudepigraphic Writings are: Gli altri scritti Pseudepigraphic sono:

VI. The Ascension (ch. i.-v.) and Vision (ch. vi.-xi.) of Isaiah, which describes the martyrdom of the prophet (with a Christian interpolation [ch. iii. 14-iv. 22] ascribing his death to prophecy of Christ, and containing Apocalyptic portions), and then what he saw in heaven. VI. L'Ascensione (cap. i.-v.) e Vision (c. vi.-xi.) di Isaia, che descrive il martirio del profeta (con una interpolazione cristiana [ch. Iii. Iv 14-22.] attribuendo la sua morte alla profezia di Cristo, e contenente porzioni apocalittiche), e poi quello che ha visto in cielo. The book is probably based on an older Jewish account, but is chiefly of Christian heretical authorship. Il libro si basa probabilmente su un conto vecchio ebreo, ma è soprattutto di Christian paternità eretica. It exists only in translations, of which that in Ethiopic (with Latin and English versions) has been edited by Archbishop Laurence. Esiste solo in traduzioni, di cui quello in etiopico (con le versioni latino e inglese) è stato curato da Mons. Laurence.

VII. The Assumption of Moses (probably quoted in St. Jude ver. 9) also exists only in translation, and is really a fragment. VII. L'Assunzione di Mosè (probabilmente citato in St. Jude ver. 9) esiste anche solo in traduzione, ed è veramente un frammento. It consists of twelve chapters. Si compone di dodici capitoli. After an Introduction (ch. i.), containing an address of Moses to Joshua, the former, professedly, opens to Joshua the future of Israel to the time of Varus. Dopo una introduzione (cap. i.), Contenente un indirizzo di Mosè a Giosuè, i primi, dichiaratamente, si apre a Giosuè il futuro di Israele al tempo di Varo.

This is followed by an Apocalyptic portion, beginning at ch. Questo è seguito da una porzione apocalittica, cominciando ch. vii. vii. and ending with ch. e termina con ch. x. x. The two concluding chapters are dialogues between Joshua and Moses. I due capitoli conclusivi sono dialoghi tra Giosuè e Mosè. The book dates probably from about the year 2 BC, or shortly afterwards. Il libro risale probabilmente circa l'anno 2 aC, o poco dopo. Besides the Apocalyptic portions the interest lies chiefly in the fact that the writer seems to belong to the Nationalist party, and that we gain some glimpses of the Apocalyptic views and hopes, the highest spiritual tendency, of that deeply interesting movement. Oltre le porzioni apocalittici l'interesse risiede principalmente nel fatto che lo scrittore sembra appartenere al partito nazionalista, e che otteniamo alcuni scorci delle viste apocalittici e le speranze, la più alta tendenza spirituale, di quel movimento profondamente interessante. Most markedly, this Book at least is strongly anti-Pharisaic, especially in its opposition to their purifications (ch. vii.). Più marcatamente, questo libro almeno è fortemente anti-farisaica, in particolare nella sua opposizione alla loro purificazioni (cap. vii.). We would here specially note a remarkable resemblance between 2 Tim. Vorremmo qui specialmente notare una notevole somiglianza tra 2 Tim. iii. iii. 1-5 and this in Assump. 1-5 e in questo Assunzione. Mos. Mos. vii. vii. 3-10: 3-10:

(3) 'Et regnabunt de his homines pestilentiosi et impii, dicentes se esse iustos, (4) et hi suscitabunt iram animorum suorum, qui erunt homines dolosi, sibi placentes, ficti in omnibus suiset onmi hora diei amantes convivia, devoratores gulae (5) ... (3) 'Et regnabunt de suoi homines et pestilentiosi impii, dicentes se esse iustos, (4) et hi suscitabunt iram animorum suorum, qui ERUNT homines dolosi, sibi placentes, ficti in omnibus suiset ONMI hora diei amantes convivium, devoratores gulae (5 ) ... (6) [paupe] rum bonorum comestores, dicentes se haec facere propter misericordiam eorum, (7) sed et exterminatores, queruli et fallaces, celantes se ne possint cognosci, impii in scelere, pleni et inquitate ab oriente usque ad occidentem, (8) dicentes: habebimus discubitiones et luxurian edentes et bibentes, et potabimus nos, tamquam principes erimus. (6) [Paupe] rum bonorum comestores, dicentes se haec facere propter eorum misericordiam, (7) sed et exterminatores, queruli et fallaces, celantes SE NE possint cognosci, impii in scelere, pleni inquitate et ab oriente usque ad occidentem, (8 ) dicentes: habebimus discubitiones et luxurian edentes et bibentes, et nos potabimus, tamquam principes erimus. (9) Et manus eorum et dentes inmunda tractabunt, et os eorum loquetur ingentia, et superdicent: (10) noli [tu me] tangere, ne inquines me ...' (9) Et manus eorum et Dentes inmunda tractabunt, et os eorum loquetur ingentia, et superdicent: (10) noli [tu mi] tangere, inquines ne me ... ' But it is very significant, that instead of the denunciation of the Pharisees in vv. Ma è molto significativo, che al posto della denuncia dei farisei nel vv. 9,10 of the Assumptio, we have in 2 Tim. 9,10 del Assumptio, abbiamo in 2 Tim. iii. iii. 5. 5. the words 'having the form of godliness, but denying the power thereof.' le parole 'aventi la forma della pietà, ma avendone rinnegata la potenza.'

VIII. The Apocalypse of Baruch. This also exists only in Syriac translation, and is apparently fragmentary, since the vision promised in ch lxxvi. VIII. L'Apocalisse di Baruch. Questo esiste anche solo in traduzione siriaca, ed è apparentemente frammentaria, in quanto la visione promesso nel cap lxxvi. 3 is not reported, while the Epistle of Baruch to the two and a half tribes in Babylon, referred to in lxxvii. 3 non è segnalato, mentre la lettera di Baruch alle due tribù e mezzo a Babilonia, di cui al lxxvii. 19, is also missing. 19, è anche mancante. The book had been divided into seven sections(i.-xii.; xiii.-xx.; xxi.-xxxxiv.; xxxv.-xlvi.; xlvii.-lii.; liii.-lxxvi.; lxxvii.-lxxxvii.). Il libro era stato diviso in sette sezioni (I.-XII,. Xiii.-xx., xxi.-xxxxiv,. Xxxv.-XLVI,. Xlvii.-LII,. Liii.-lxxvi,. Lxxvii.-LXXXVII. ).

The whole is in a form of revelation to Baruch, and of his replies, and questions, or of notices about his bearing, fast, prayers, &c. Il tutto è in una forma di rivelazione di Baruch, e delle sue risposte, e domande, o di bandi e avvisi sulla sua posizione, veloce, preghiere, ecc. The most interesting parts are in sections v. and vi. Le parti più interessanti sono nelle sezioni V e VI. In the former we mark (ch. xlviii. 31-41) the reference to the consequence of the sin of our first parents (ver. 42; comp. also xvii. 3; xxiii. 4; liv. 15, 19), and in ch. Nel primo abbiamo marchio (c. xlviii 31-41.) Il riferimento alla conseguenza del peccato dei progenitori (vers. 42; bozzetto anche xvii 3,.. XXIII 4,.. Liv 15, 19), e nel cap. xlix. XLIX. the discussion and information; with what body and in what form the dead shall rise, which is answered, not as by St. Paul in 1 Cor. la discussione e di informazione, con quale corpo e in che forma i morti risorgeranno, che si risponde, non come da St. Paul in 1 Cor. xv., though the question raised (1 Cor. xv. 35) is precisely the same, but in the strictly Rabbinic manner, described by us in Vol. xv., se la questione sollevata (1 Cor. xv. 35) è esattamente lo stesso, ma in modo rigorosamente Rabbinic, da noi descritto in vol. ii. ii. pp. 398, 399. pp 398, 399. In section vi. Nella sezione VI. we specially mark (ch. lxix.-lxxiv.) the Apocalyptic descriptions of the Last Days, and of the Reign and Judgment of Messiah. Abbiamo appositamente marchio (c. lxix.-LXXIV.) le descrizioni apocalittiche degli ultimi giorni, e del Regno, e sentenza del Messia.

In general, the figurative language in that Book is instructive in regard to the phraseology used in the Apocalyptic portions of the New Testament. In generale, il linguaggio figurativo in quel libro è istruttivo per quanto riguarda la fraseologia utilizzata nelle porzioni apocalittica del Nuovo Testamento. Lastly, we mark that the views on the consequences of the Fall are much more limited than those expressed in 4 Esdras. Infine, vi segnalo che le opinioni sulle conseguenze della caduta sono molto più limitate rispetto a quelli espressi in 4 Esdras. Indeed, they do not go beyond physical death as the consequence of the sin of our first parents (see especially liv. 19: Non est ergo Adam causa, nisi animae suaetantum; nos vero unusquisque fuit animae suae Adam). Essi, infatti, non vanno oltre la morte fisica come la conseguenza del peccato dei progenitori (cfr. in particolare liv 19:. Non est ergo Adam causa, nisi animae suaetantum; nas vero unusquisque fuit animae suae Adam). At the same time, it seems to use, as if perhaps the reasoning rather than the language of the writer indicated hesitation on his part (liv. 14-19; comp. also first clause of xlviii. 43). Allo stesso tempo, sembra di usare, come se forse il ragionamento piuttosto che la lingua dello scrittore indicato esitazione da parte sua (liv. 14-19;. Bozzetto anche il punto prima xlviii 43.). It almost seems as if liv. Sembra quasi come se liv. 14-19 were inteded as against the reasoning of St. Paul, Rom. 14-19 sono stati inteded contro il ragionamento di St. Paul, Rm. v. 12 to the end. v 12 fino alla fine.

In this respect the passage in Baruch is most interesting, not only in itself (see for ex. ver. 16: Certo enim qui credit recipiet mercedem), but in reference to the teaching of 4 Esdrasm which, as regards original sin, takes another direction than Baruch. A questo proposito il passaggio in Baruch è più interessante, non solo in se stesso (si veda ad es ver 16:.. Certo enim qui credito recipiet mercedem), ma in riferimento all'insegnamento di 4 Esdrasm che, per quanto riguarda il peccato originale, non prende una direzione di Baruch. But I have little doubt that both allude to the, to them, novel teaching of St. Paul on that doctrine. Ma ho pochi dubbi sul fatto che entrambi alludono al, a, l'insegnamento romanzo di St. Paul a questa dottrina. Lastly, as regards the question when this remarkable work was written, we would place its composition after the destruction of Jerusalem. Infine, per quanto riguarda la questione se questo notevole lavoro è stato scritto, che avrebbe posto la sua composizione dopo la distruzione di Gerusalemme. Most writers date if before the publication of 4 Esdras, Even the appearance of a Pseudo-Baruch and Pseudo-Esdras are significant of the political circumstances and the religious hopes of the nation. La maggior parte degli scrittori di oggi, se prima della pubblicazione di 4 Esdras, anche l'aspetto di una pseudo-Baruch e Pseudo-Esdras sono significativi delle circostanze politiche e le speranze religiose della nazione.

For criticism and fragments of other Old Testament Pseudepigrapha, comp. Per la critica e frammenti di altri Vecchio Testamento Pseudepigrapha, comp. Fabricius, Codex Pseudepigraphus Vet. Fabricius, Codex Vet Pseudepigraphus. Test., 2 vols. Di prova., 2 voll. (ed. 2, 1722). (Ed. 2, 1722). The Psalter of Sol., IV. Il Salterio di Sol., IV. Esdr. ESDR. (or, as he puts it, IV. and V. Esd.), the Apocal of Baruch, and the Assumption of Mos., have been edited by Fritzsche (Lips. 1871); other Jewish (Hebrew) OT Pseudepigraphs, though of a later date, in Jellinek's beth haMidrash (6 vols.), passin. . (.. O, come dice lui, IV e V. scarica elettrostatica), la APOCAL di Baruch, e l'Assunzione di Mos, è stata curata da Fritzsche (Lips. 1871); altri ebrei (ebraico) Pseudepigraphs OT, anche se, una data successiva, in Jellinek beth haMidrash (6 voll.), passin. A critical review of the literature of the subject would here be out of place. Una revisione critica della letteratura del soggetto sarebbe qui fuori luogo.

From Appendix 1, Life and Times of Jesus the Messiah Da appendice 1, Vita e tempi di Gesù il Messia
by Alfred Edersheim, 1886 di Alfred Edersheim, 1886




Also, see: Inoltre, si veda:
Apocrypha (Old Testament) Apocrypha (Antico Testamento)
New Testament Apocrypha Vangeli apocrifi

This subject presentation in the original English language Questo tema la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html