Farisei

INFORMAZIONI GENERALI

I farisei sono stati un grande setta ebraica dal 2d secolo aC per il 2d secolo dC.

I semi di Pharisaism sono stati piantati nel corso della cattività babilonese (587 - 536 aC), e una parte chiaramente definita emerse durante la rivolta dei Maccabei (167 - 165 aC) contro i governanti di Seleucid Siria - Palestina.

L'origine del nome è incerta farisei; un suggerimento lo rende come "quelli separati," senso di separazione da impurità e defilement.

Il nome apparve per la prima volta durante il regno di Giovanni Hyrcanus (135 - 105 aC), con il quale i farisei contrario a causa della sua assunzione di entrambi i reali e di alta - sacerdotale titoli e per la laicità generale del tribunale.

I farisei 'setta rivale principale è stato il sadducei. Sadducei considerando che le sono stati principalmente dalla conservatrice e aristocratica classe sacerdotale, i farisei la tendenza ad essere classe media e aperto a religiosi innovazione. Nella interpretazione della legge farisei differiva dal sadducei in il loro uso orale di tradizione giuridica, che integra la Torah, anche se la loro interpretazioni, una volta dato, sono stati scrupolosamente rispettati. Pharisaic accento sulla divina Provvidenza ha portato a un marcato fatalismo, e hanno adottato una fede nella risurrezione e un elaborato angelology, che è stato respinti dalla sadducei. La lotta per il potere tra i due gruppi ha portato alla rancore e, in alcuni casi, la violenza.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
Nel Nuovo Testamento i farisei Gesù appaiono come 'critici la maggior parte vocale.

La loro insistenza sul rispetto dei rituali la lettera piuttosto che lo spirito della legge evocato forte denuncia di Gesù; egli ha definito "bianche tombe" (Mt 23:27) e autonomi - giusti amanti della visualizzazione (Mt 6:1 -- 6, 16 - 18).

I farisei sono rappresentate come trama per distruggere Gesù (Mt 12:14), anche se non figura nei conti del suo arresto e il processo.

Nonostante Gesù 'attacchi contro i farisei - che sono stati eventualmente a non rappresentativo membri della setta - ha condiviso molte credenze con loro, compresa la risurrezione dei morti.

I farisei detenuti ebrei insieme dopo la distruzione del Tempio nel 70 dC.

La setta è proseguito nel 2d secolo, lavorando sulla redazione del Talmud e alla ricerca per il restauro di Israele mediante intervento divino.

Douglas Ezell

Bibliografia


I Abrahams, Studi in farisei ei Vangeli (1917 - 24); Un Finkel, i farisei e il Maestro di Nazareth (1964); L Finkelstein, i farisei: Sociological Il Contesto della loro fede (1962); DS Russell, tra le Testamento (1960).

Farisei

Informazioni avanzate

I farisei sono stati un importante gruppo ebraico che fioriva in Palestina della fine del secondo secolo aC alla fine del primo secolo dC

Fonti

Praticamente tutte le nostre conoscenze sulle farisei deriva da tre serie di fonti: le opere di ebraica storico Giuseppe Flavio, La guerra giudaica (ca. AD 75), L'Antichità Giudaiche (ca. AD 94), e la vita (ca . 101 dC); le varie compilation dei rabbini (ca. AD 200 e successivi) e NT.

Altre opere, le parti del Apocrypha, la Pseudepigrapha, o il Mar Morto di scorrere, può anche contenere le informazioni relative ai farisei.

Ma dal momento che i farisei non sono mai esplicitamente menzionati in queste opere, il loro impiego nella costruzione di un quadro dei farisei è fortemente dipendenti dalla prima ipotesi che sono nella migliore delle ipotesi speculativa.

Va notato, tuttavia, che anche l'uso di fonti esplicito è problematica.

La maggior parte del NT è scritto da un punto di vista che è antagonista alle dottrine di Pharisaism.

La tradizione rabbinica circa i farisei sono anche polemico forma di forze e sono spesso anacronistico.

Il valore di informazioni di Giuseppe Flavio (tradizionalmente considerata come la più utile) è diminuita di studi recenti che suggeriscono che Giuseppe non è stato un fariseo prima del 70 dC e che la sua eventuale conversione è stata motivata più da realtà politiche che da un attento studio dei diversi ebraico sette.

Non si può certo negare che Giuseppe Flavio's descrizioni dei farisei sono superficiali.

In breve, quindi, le nostre fonti non forniscono un completo né una semplice immagine dei farisei.

Nome

Etymologies varie sono state proposte per il nome di "fariseo".

L'unico a ricevere l'approvazione generale è quella che deriva il nome dal participio passivo aramaico Peris, perisayya, che significa "separato".

Il consenso è che i farisei considerato stessi, o sono stati considerati, come "separati."

Da chi o che cosa essi sono stati separati non è così chiara.

Asmonei i governanti, le genti, la gente comune, e non Pharisaic ebrei in generale sono stati tutti suggerito come possibilità.

Sembra presentare elementi di prova a favore degli ultimi due opzioni.

Natura e influenza

La questione di fondo in Pharisaic studi è la questione della duplice natura del gruppo e la sua influenza nel più ampio giudaismo.

Due posizioni di base sono state prese a questa domanda.

La visione tradizionale sostiene che i farisei sono stati i creatori e forgiatori di fine secondo tempio giudaismo.

Essi non sono stati così tanto una setta come un partito dominante all'interno del giudaismo.

Secondo la visione tradizionale, anche se non tutti i farisei erano esperti legali, Pharisaism è stata l'ideologia della stragrande maggioranza degli scribi e gli avvocati.

Così, un gruppo come i farisei erano i custodi e interpreti della legge.

Istituzioni ebraiche associati con la legge, come ad esempio la sinagoga e il Sinedrio, sono stati Pharisaic istituzioni.

Mentre in disaccordo sul se i farisei sono stati principalmente politicamente o religiosamente orientata, fautori della visione tradizionale d'accordo sul fatto che i farisei comandato la fedeltà delle masse in entrambi i settori.

Infatti, la maggior parte dei fautori della visione tradizionale avrebbe accettato Bickerman Elias's dictum: "giudaismo del post-Maccabean periodo è Pharisaic".

Il secondo punto di vista è uno sviluppo relativamente recente.

I fautori di questa posizione sostengono che quando le limitazioni inerenti le tendenze e delle nostre fonti sono prese in considerazione, i farisei non venire attraverso come i creatori e forgiatori di giudaismo, ma semplicemente come una delle sue molteplici espressioni.

In sostanza, secondo questo punto di vista, i farisei sono stati piuttosto ben saldi setta organizzata attorno al rispetto di purezza e tithing legislazioni; sulla maggior parte delle altre questioni i farisei riflette la gamma di opinioni presenti all'interno di giudaismo.

Giuseppe e dal momento che i Vangeli attentamente distinguere tra i farisei e gli scribi, gli studiosi di questa persuasione sostengono che è meglio non confondere Pharisaism con l'ideologia degli scribi.

Pharisaism deve essere visto come un movimento che ha di tutti i ceti sociali.

Ci sono stati farisei che sono stati i leader politici e religiosi, ma le loro posizioni di influenza sono stati a causa di altri fattori oltre settario affiliazione.

I fautori di questa seconda visione e Consiglio che il giudaismo di Cristo giornata è stata molto più dinamica e più variegata rispetto alla tradizionale e consente che i farisei erano solo una delle numerose sette che ha influenzato lo sviluppo del giudaismo.

Naturalmente, non tutti gli studiosi iscriversi a uno di questi due punti di vista; molti titolari di posizioni di mediazione.

Tuttavia, questi due punti di vista costituiscono le basi su cui il moderno studio di Pharisaism si basa.

Storia

L'origine dei Pharisaic movimento è avvolta nel mistero.

Secondo Giuseppe Flavio, i farisei, prima di una significativa forza di affari ebrei durante il regno di Hyrcanus I (134-104 aC).

In un precedente lavoro, tuttavia, Giuseppe luoghi l'aumento dei farisei molto più tardi, durante il regno di Salome Alexandra (76-67 aC).

Alcuni studiosi che i farisei vista come forgiatori di secondo tempio tardo ebraismo hanno cercato di rintracciare le origini del gruppo al tempo di Esdra e oltre.

Ma tali ricostruzioni sono nella migliore delle ipotesi speculativa.

È più probabile che i farisei sono stati uno dei numerosi gruppi di crescere fuori dalla rinascita e movimento di resistenza dei Maccabean periodo (ca. 166-160 aC).

Qualunque sia la sua origine, la circolazione Pharisaic sembra aver subito un procedimento a due stadi di sviluppo.

Durante il regno di Salome Alexandra come i farisei erano un gruppo fortemente impegnato in politica e delle politiche nazionali.

Talvolta dopo questo, forse, quando Herod the Great salito al potere (37 aC), i farisei si ritirò dalla politica.

Singoli farisei rimasto coinvolto politicamente, ma non vi era più ufficiale Pharisaic agenda politica.

Questo sembra essere stata la situazione nel corso del tempo di Cristo.

I farisei sono stati divisi sulla questione della regola romana.

Giuseppe ci dice che un fariseo di nome Zaddok è stato determinante nel formare una "quarta filosofia", che è stato violentemente contrario alla regola romana.

Altrove, tuttavia, Giuseppe record che in un secondo momento alcuni settori ben posizionato farisei cercato di prevenire gli ebrei 'corsa verso la rivolta contro l'impero.

E 'impossibile dire che la tendenza riflette la convinzione della maggioranza dei farisei.

Dopo la rivolta ebraica di AD 70 con molti studiosi Pharisaic tendenze raccolte presso la città di Jamnia per formare una scuola per la preservazione e la ridefinizione del giudaismo.

Non vi è prova che la scuola è stata Jamnia non esclusivamente Pharisaic.

Tuttavia, si può tranquillamente affermare che i farisei sono stati il più potente elemento settario a Jamnia.

Così esse hanno svolto un ruolo importante agli inizi del secolo-lungo processo che ha trasformato secondo tempio giudaismo in rabbinica giudaismo.

Credenze

I farisei si sono fortemente impegnati nella quotidiana applicazione e il rispetto della legge.

Questo significa che ha accettato la tradizionale elaborazioni della legge che ha reso possibile applicazione quotidiana.

Credettero, del resto, nella esistenza di bevande spiritose e angeli, la risurrezione, e la venuta di un Messia.

Essi hanno inoltre sostenuto che la volontà umana goduto di una limitata libertà ai sovrani piano di Dio.

Ma c'è poco le prove che indicano che questi sono stati tipicamente Pharisaic credenze.

Al meglio delle nostre conoscenze queste convinzioni sono stati patrimonio comune della maggior parte degli ebrei.

Per alcuni studiosi questo fatto è la prova che i farisei erano i religiosi forza dominante nel giudaismo, per altri è solo un'altra indicazione che i farisei 'segno distintivo è stato nient'altro che la scrupolosa osservanza di purezza e tithing leggi.

I farisei e Gesù

NT non presenta una semplice immagine dei rapporti tra i farisei e Gesù.

Farisei Gesù avvertire di un complotto contro la sua vita (Lc 13,31); nonostante la loro dieta scrupoli che invitarlo per i pasti (Luca 7:36-50; 14,1); alcuni di loro anche credere in Gesù (Giovanni 3 : 1; 7:45-53; 9:13-38); dopo, farisei sono strumentali per garantire la sopravvivenza di Gesù 'seguaci (Atti 5:34; 23:6-9).

Tuttavia, Pharisaic opposizione a Gesù è un tema persistente in tutti i quattro Vangeli.

Questa opposizione è stata spiegata in modo diverso da coloro che detengono diverse opinioni sulla natura e l'influenza dei farisei.

Coloro che vedere i farisei come una classe di dirigenti politici e Consiglio che Gesù è venuto ad essere intesa come una responsabilità politica o minaccia.

Quelli che capire i farisei come una società di diritto e religiosi esperti suggeriscono che Gesù divenne visto come un pericoloso rivale, un falso insegnante con antinomian tendenze.

Nella misura in cui vi sono stati Pharisaic leader e gli scribi, entrambi questi fattori probabilmente svolto un ruolo significativo.

Altri studiosi ancora sottolineare che, secondo i Vangeli le controversie tra Gesù e farisei centrato principalmente sulla validità e l'applicazione di purezza, tithing, sabato e disposizioni legislative (ad esempio, Matt. 12:2, 12-14; 15:1-12 ; Marco 2:16; Luca 11:39-42).

Alla luce di tali elementi sembra che almeno una parte del Pharisaic opposizione a Gesù è stato cagionato dalla evidente disparità tra Gesù 'crediti di se stesso e il suo disprezzo per osservanze considerato dai farisei, se necessario, marchi di pietà.

Alla fine, i farisei non ha potuto conciliare Gesù, le sue azioni e le sue pretese, con la loro comprensione di pietà e di godliness.

S Taylor


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


J. Bowker, Gesù e farisei, E. Rivkin, "Definire i farisei; Tannaitic Le Fonti", HUCA 40-41:205-49, e A Nascosto Rivoluzione; L. Finkelstein, i farisei: Sociological Il Contesto della loro fede , 2 voll.; RT Herford, i farisei, E. Schurer, la storia del popolo ebraico nel Età di Gesù Cristo; HD Mantel, "Il sadducei e farisei," nel mondo Storia del popolo ebraico, VIII; M. Avi-Yonah e Z. Baras, eds., Società e religione nel periodo del Secondo Tempio, J. Neusner, dalla politica alla pietà: l'emergere di Pharisaic giudaismo.

Farisei

Informazioni avanzate

I farisei sono stati i separatisti (Eb persahin, da parash, "separare").

Essi sono stati probabilmente i successori degli Assideans (vale a dire, il "pio"), un partito che ha origine nel tempo di Antioco Epiphanes in rivolta contro la sua politica heathenizing.

La prima menzione di loro si trova in una descrizione di Giuseppe Flavio dei tre o sette scuole in cui gli ebrei sono stati divisi (145 aC).

Gli altri due sono stati i sette e gli esseni sadducei.

Nel tempo del nostro Signore sono stati il partito popolare (Giovanni 7:48).

Sono stati estremamente precisi e minuti in tutte le questioni di competenza di legge di Mosè (Mt 9:14, 23:15, Luca 11:39; 18:12).

Paolo, quando ha portato dinanzi al Consiglio di Gerusalemme, professi egli stesso un fariseo (At 23:6-8; 26:4, 5).

C'era molto che è stato il suono nel loro credo religioso, ma il loro sistema di religione è stata una forma e niente di più.

Il loro perciò era un molto lassismo morale (Mt 5:20; 15:4, 8; 23:3, 14, 23, 25; Giovanni 8,7).

Il primo avviso di loro nel Nuovo Testamento (Mt 3,7), esse sono classificate per il nostro Signore con i sadducei come una "generazione di vipere."

Essi sono stati notati per le loro auto-giustizia e il loro orgoglio (Mt 9:11; Luca 7: 39; 18: 11, 12).

Essi sono stati spesso rimproverato di nostro Signore (Mt 12:39; 16:1-4).

Fin dall'inizio del suo ministero ha mostrato i farisei stessi amaro e persistente nemici di nostro Signore.

Non potevano sopportare la sua dottrina, e hanno cercato con ogni mezzo di distruggere la sua influenza tra la gente.

(Easton Illustrated Dictionary)


Inoltre, si veda:


(avanzate) farisei, sadducei, esseni

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a