Realismo

INFORMAZIONI GENERALI

Realismo denota due distinte serie di teorie filosofiche, uno per quanto riguarda la natura universale di concetti e gli altri si occupano di conoscenza di oggetti nel mondo.

Alla fine - classica, medievale e filosofia, il realismo è stato uno sviluppo della teoria platonica delle forme e dei detenuti, in generale, che universali come ad esempio "rosso" o "uomo" hanno un indipendente, obiettiva esistenza, o in una sfera di loro o in la mente di Dio.

Medievale realismo di solito è in contrasto con nominalismo, e la classica critiche di realismo da questo punto di vista sono stati forniti da Pietro Abelardo e Guglielmo di Occam.

In filosofia moderna realismo è un termine ampio, che comprende diversi movimenti la cui unità si trova in un comune rifiuto di idealismo filosofico.

Nella sua forma più generale realismo, afferma che gli oggetti del mondo esterno esiste indipendentemente da ciò che è pensato di loro.

Più semplice di tali teorie è generalmente nota come realismo ingenuo.

Essa sostiene che nella percezione umani sono effettuate direttamente a conoscenza degli oggetti e dei loro attributi e quindi avere accesso immediato al mondo esterno.

Questo punto di vista non riesce, tuttavia, a spiegare percettiva errori e illusioni, e la maggior parte dei realisti sostengono che i processi di causalità nella mente di mediazione, o interpretare, direttamente percepito apparenze.

Così gli oggetti restano in sostanza indipendente, anche se il nesso di causalità meccanismo può falsare, o anche del tutto falsificare, i singoli la conoscenza di essi.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
Bibliografia


AH Armstrong, Cambridge La Storia di seguito Primo greco e filosofia medievale (1967); DM Armstrong, universali e scientifico Realismo (1978); RM Chisholm, Realismo e lo sfondo della Fenomenologia (1960); J Leplin, ed., Scientifico Realismo ( 1985); H Putnam, il significato e le scienze morali (1978); RM Rorty, la filosofia e lo specchio della natura (1979); J Smart, Filosofia e scientifico Realismo (1963); P Smith, Realismo e progresso della scienza (1982) ; H Veatch, Realismo e nominalismo Revisited (1954); Wild J, Introduzione alla Filosofia realistici (1984).

Realismo

Informazioni avanzate

La teoria della conoscenza che sostiene che "universali" (concetti generali che rappresentano gli elementi comuni appartenenti a individui dello stesso genere o della specie) hanno una esistenza separata oltre a singoli oggetti.

Com'è in contrasto con nominalismo, che ha dichiarato che non ha avuto alcun universali realtà a parte la loro esistenza in se di un individuo.

Platone insistenza che vi è un regno di universali di sopra del materiale reale come universo come singoli oggetti di loro ha avuto una grande influenza sul pensiero medievale.

Anselmo's, sotto forma di realismo lo ha portato a ritenere che, dando giusta attenzione a concetti universali si potrebbe provare le verità della teologia.

Egli ha accettato la verità rivelata, ma era convinto che si dovrebbe esercitare nella ricerca e nell'arresto di ragione la verità.

Per esempio, egli era convinto che per "ragioni necessarie", ha potuto dimostrare l'esistenza di Dio.

Perché Dio è il più grande degli esseri, Anselm motivato nel suo Proslogion, egli deve esistere, in realtà, come pure nel pensiero, perché, se egli esisteva solo nel pensiero, una maggiore potrebbe essere concepita.

Così da considerazione di un ideale o universale Anselm creduto che egli potrebbe derivare la verità su ciò che effettivamente esiste.

Agostino aveva modificato Platone realismo di azienda universali che esisteva prima che il materiale in universo creativo di Dio mente.

Questo punto di vista è stato ampliato di ultrarealists XII secolo, come ad esempio Duns Scotus, Oddone di Tournai, e Guglielmo di Champeaux (nella sua primi anni), a che pongono la logica e reale ordini sono esattamente parallelo.

Proponendo universali che vengono prima di singoli individui, le ultrarealists sostenuto che la realtà di individui provenienti da universale.

Così come l'umanità universale preceduto singoli uomini.

In questo modo hanno spiegato concetti teologici come ad esempio la trasmissione del peccato originale nel genere umano e l'unicità della Trinità: Dio viene prima; Padre, Figlio e Spirito Santo insieme parti in Dio.

Thomas Aquinas nella sua Summa Teologica modificato questo ultrarealist posizione di Aristotele in via di sviluppo dottrina universali che hanno un essere solo in oggetti materiali.

Secondo d'Aquino non si può affermare che esistono universali in tutto oltre a singoli oggetti, in quanto sappiamo di loro solo attraverso le impressioni sensoriali dei singoli oggetti.

Così universali sono captate dalla conoscenza radicato nei singoli cose.

Questo "realismo moderato" ha sottolineato che la ragione umana non ha potuto cogliere totalmente di Dio essere.

Si potrebbe utilizzare proficuamente ragione, quindi, determinare universali, e si potrebbe usare la ragione in teologia ogni volta che è stato interessato con la connessione tra universali e singoli oggetti.

Realismo ha avuto un grande effetto sulla "teologia naturale" della scolastica medievale.

E 'influenzato sia il metodo di dimostrazione e la forma dei dogmi teologici che hanno dato luogo.

Si nota la sua influenza in misura minore dopo la Riforma in entrambi cattolica romana Neo - tomista ambienti e tra protestanti che sottolineare la "unità" della razza umana per il trasferimento del peccato originale (ad esempio, Wgt Shedd).

DA Rausch

(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


DM Armstrong, universali e scientifico Realismo: nominalismo e realismo, II; F Copleston, Storia della filosofia, II; R Seeberg, Textbook di Storia della dottrine; M deWulf, Storia della filosofia medievale, I; Wgt Shedd, Teologia Dogmatica; E Gilson, Storia della filosofia cristiana in Medio Evo.

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a