Sinergia

INFORMAZIONI GENERALI

Sinergia, o effetto sinergico, si riferisce alla azione di due diversi effetti che agiscono insieme per creare un effetto maggiore rispetto alla somma delle azioni prodotte da ciascuno agisce in piena indipendenza.

Sinergia (Gr. synergos, lavorando insieme)

Informazioni avanzate

Sinergia di riferimento è la dottrina della divina e umana cooperazione in materia di conversione.

Sinergia cerca di conciliare due paradossale verità: la sovranità di Dio e l'uomo della responsabilità morale.

Nulla fare queste due verità così come intersezione nella teologia della conversione.

Una tradizione all'interno del cristianesimo, agostiniano, sottolinea la sovranità di Dio nella conversione (monergism o divina monergism).

Lutero e Calvino era all'interno di questo patrimonio.

Nel piccolo Catechismo Martin Lutero ha scritto: "Credo che dal mio stesso motivo o per forza non posso credere in Cristo Gesù, mio Signore, o venire a lui. Ma lo Spirito Santo mi ha chiamato per mezzo del Vangelo, mi ha illuminato con i suoi doni, e santificati e conserve di me nella vera fede ".

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
L'altra tradizione, le Pelagie, sottolinea l'uomo della responsabilità morale.

Modificate da cattolici come Erasmo da Rotterdam e protestanti come tale James Arminio e John Wesley, questa posizione sottolinea la libertà della volontà.

Erasmus ha detto, "libero arbitrio è il potere di applicare a se stessi grazia".

Durante la Riforma luterana sinergici la controversia si è verificato.

Studiosi discussione o no Filippo Melantone è stato un sinergizzante.

Certamente ha scritto che "l'uomo è totalmente incapace di fare il bene" e che "le cose esterne" (laica questioni) non vi è libero arbitrio, ma non in "interno le cose" (questioni spirituali).

Nella seconda edizione della sua loci, tuttavia (pubblicato nel 1535), Melantone ha scritto che in via di conversione "Tre cause sono conjoined: La Parola, lo Spirito Santo e la volontà non del tutto inattive, ma resistendo sua debolezza attira Dio .... , Ma lui che attira è disposto... E la volontà non è una statua, e che emozione spirituale non è impressa su di essa come se fosse una statua. "

I suoi seguaci furono chiamati Philippists.

Suoi oppositori sono stati chiamati Gnesio - Autentico o luterani.

Melantone la posizione è stata incarnata nella interinale Lipsia (1548).

Giovanni Pfeffinger (1493 - 1573), il primo sovrintendente luterano di Lipsia, ha cercato di esporre la posizione Philippist a De liberatate humanae volontari e De libero arbitrio nel 1555, di conversione ascribing attiva cause concomitanti a "lo Spirito Santo si spostano attraverso la Parola di Dio, mente in atto di pensare, e non la volontà di resistere, ma ogni volta che il rispetto mossi dallo Spirito Santo. "

Nicola von Amsdorf, amico di Lutero, chiamato il "segreto Vescovo della Chiesa Luterana," attaccato Pfeffinger nel 1558 per l'insegnamento sinergia.

Vittorino Strigel (1524 - 69), professore a Jena, e John Stoltz (c. 1514 - 56), predicatore giudice a Weimar, divenne coinvolti.

Matthias Flacius, professore a Jena, divenne il principale avversario del Philippists.

Ha insegnato che "l'uomo naturale" è paragonabile a un blocco di legno o un pezzo di pietra ed è ostile verso il lavoro di Dio.

A causa della sua influenza Giovanni Frederick II redatto il libro di Weimar Confutations (1558 - 59), causando Strigel di essere imprigionato per opporsi.

Eseguite rigorosamente dal clero, John Frederick nel 1561 privato ministri il diritto di mantenerla, di maturazione che il potere nel Concistoro a Weimar.

Flacius contrari e questo cambiamento è stato espulso da Jena nel 1561, mentre Strigel è stato reintegrato nella sua cattedra, che firma un documento ambiguo.

John Stossel (1524 - 78), cercando di giustificare la posizione di Strigel, solo alimentato la polemica.

John William John Frederick riuscito nel 1567.

Desiderosi di risolvere la controversia, ha emesso un editto il 16 gennaio 1568, causando la Philippists a lasciare Jena, e il Flacianists (ma non Flacius) di andata e ritorno.

Altenburg un Colloquio (1568 - 69) non riuscito a risolvere la controversia.

Dal 1571, tuttavia, la relazione finale e la dichiarazione dei teologi di entrambe le Università, Lipsia e Wittenberg, ha affermato "considerazione e di accoglienza della Parola di Dio e di volontariato inizio di obbedienza nel cuore deriva da ciò che Dio ha gentilmente iniziato a lavorare in noi ".

La Formula di Concordia (1577) ha respinto sinergia, approvato Augustinianism, evitare la retorica di Flacianism e le tendenze di Philippianism, l'insegnamento "... attraverso la predicazione e l'audizione della sua Parola, Dio è attivo, rompe i nostri cuori, e richiama l'uomo , In modo che attraverso la predicazione della legge l'uomo impara a conoscere i suoi peccati ... e le esperienze autentico terrore, contrizione e di dolore... E attraverso la predicazione di ... santo Vangelo ... non vi è acceso in lui una scintilla di fede che accetta il perdono dei peccati per Cristo ".

CG Fry


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


TG Tappert, ed., Il libro della Concord; C Manschreck, Melantone: la quiete Reformer; HLJ Heppe, Geschichte der lutherischen Concordienformel e Concordie e Geschichte des deutschen Protestantismus negli anni 1555 - 1581; GF Schott, L'enciclopedia della Chiesa Luterana , III.

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a