NinevehNinive

General Information Informazioni generali

Nineveh, the capital of ancient Assyria, lies on the left bank of the Tigris River opposite present-day Mosul, Iraq. Ninive, l'antica capitale di Assiria, si trova sulla riva sinistra del fiume Tigri di fronte oggi Mosul, Iraq. Prehistoric occupation of the site dates back to at least the 6th millennium BC. Preistorici occupazione del sito risale ad almeno il 6 ° millennio aC. Holding an important position on the main river crossing in the fertile northern Mesopotamian plain but only intermittently governed by local rulers, Nineveh was dominated in the 3d millennium BC by the Agade and Ur empires and in the 2d millennium by the Mitanni and Kassite empires. Detengano una posizione di rilievo sui principali fiumi che attraversano e la fertile pianura del nord mesopotamiche, ma solo a intermittenza disciplinati da governanti locali, Ninive è stata dominata in 3d millennio aC dai Agade e Ur imperi e in 2d millennio dalla Mitanni e Kassite imperi.

With the rise of Assyrian power in the late 2d millennium, the city became a royal residence and was finally established as the capital by King Sennacherib (r. 704-681 BC), who replanned the city and built for himself a magnificent palace. Con l'aumento della potenza assira nel tardo 2d millennio, la città divenne una residenza reale e infine è stato stabilito come la capitale dal re Sennacherib (r. 704-681 aC), che replanned la città e per se stesso costruito un magnifico palazzo. Sacked (612 BC) by the Medes, Nineveh declined, although occupation of the site continued through the Seleucid and Parthian periods until medieval times. Saccheggiata (612 aC) dai Medi, Ninive è diminuita, anche se l'occupazione del sito proseguito attraverso il seleucide e Parthian periodi fino al medioevo.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Sennacherib's city wall, more than 12 km (7.5 mi) long, enclosed an area of about 700 ha (1730 acres); it was pierced by 15 great gates, five of which have been excavated. Sennacherib's mura della città, più di 12 km (7,5 miglia) di lunghezza, racchiusa una superficie di circa 700 ettari (1730 acri), che è stato trafitto da 15 grandi porte, cinque delle quali sono state scavate. The northern Nergal Gate, with its original flanking bull colossuses, has been restored. Settentrionale Nergal Gate, con la sua originale colossuses bolla di accompagnamento, è stata restaurata. Canals provided water to the city and to municipal gardens that were stocked with unusual plants and animals. Canali forniti di acqua alla città e ai giardini comunali, che sono stati stoccati con insolite piante e animali. Sections of an aqueduct built by Sennacherib still stand at Jerwan, 40 km (25 mi) away. Sezioni di un acquedotto costruito da Sennacherib ancora stand Jerwan, 40 km (25 miglia) di distanza. The palaces of Sennacherib and his grandson Ashurbanipal stand at Kuyunjik, the citadel of the site. I palazzi di Sennacherib e il suo nipote Ashurbanipal stand Kuyunjik, la cittadella del sito. Their walls and doorways were lined with sculptured reliefs, many of which are now in the Louvre, Paris, and the British Museum, London (including Ashurbanipal's famous Lion Hunt reliefs, now in the British Museum). Le loro mura e le porte sono state allineate con rilievi scolpiti, molti dei quali sono ora al Louvre, Parigi, e il British Museum, Londra (tra cui la famosa Ashurbanipal Lion Hunt rilievi, ora al British Museum). Sennacherib's palace comprised at least 80 rooms; the throne room suite, now partially restored, still contains some of its bas-reliefs depicting scenes of conquest. Sennacherib del palazzo composto da almeno 80 camere, la sala del trono suite, ora parzialmente restaurato, contiene ancora alcuni dei suoi bassorilievi raffiguranti scene di conquista. Archives of cuneiform tablets were found in both palaces, but the library of Ashurbanipal forms an unrivaled epigraphic source for current knowledge of Mesopotamian history. Archivi di cuneiforme compresse sono state trovate in entrambi i palazzi, ma la biblioteca di Ashurbanipal rivali epigrafica costituisce una fonte di conoscenza della corrente mesopotamiche storia. One of the greatest treasures of ancient Mesopotamia, it contains more than 20,000 tablets and fragments, many of which are copies of ancient Mesopotamian texts such as the Sumerian Epic of Gilgamesh and the Babylonian Flood story; its subjects range from literature to religion, the sciences, and lexicography. Uno dei più grandi tesori della antica Mesopotamia, che contiene più di 20000 tavolette e frammenti, molti dei quali sono copie di antichi testi mesopotamiche come il sumero Epic di Gilgamesh e babilonese Flood storia, la sua gamma di argomenti dalla letteratura alla religione, le scienze , E lessicografia.

The E-mashmash temple, dedicated to the goddess Ishtar, also stood on Kuyunjik; its series of superimposed structures, dating back to the 3d millennium BC, were maintained by successive rulers of Assyria and survived until at least AD 200. L'E-mashmash tempio, dedicato alla dea Ishtar, sorgeva anche Kuyunjik; la sua serie di strutture sovrapposte, risalente al 3d millennio aC, sono stati mantenuti dai successivi governanti di Assiria, e sopravvisse almeno fino al 200 dC. The imperial arsenal, built by Sennacherib's successor Esarhaddon (r. 680-669 BC), stands largely unexcavated at Nebi Yunus, a mound on the city wall 1.6 km (1 mi) south of Kuyunjik. L'arsenale imperiale, costruito da Sennacherib il successore di Esarhaddon (r. 680-669 aC), sorge in gran unexcavated a Nebi Yunus, un tumulo sulla città parete 1,6 km (1 mi) a sud di Kuyunjik. It is still covered by modern buildings, among them a mosque reputed to contain the tomb of Jonah. È ancora coperto da edifici moderni, tra i quali una moschea rinomata per contenere la tomba di Giona.

Nineveh was first surveyed in 1820; intermittent excavation by various expeditions took place from 1842 to 1931; more recent work, including some restoration, has been undertaken by the Iraq Department of Antiquities. Ninive è stato prima indagine nel 1820; intermittente da varie spedizioni di scavo si è svolta dal 1842 al 1931; lavori più recenti, tra cui alcuni di restauro, è stato intrapreso dal Dipartimento delle Antichità Iraq.

Kate Fielden Kate Fielden

Bibliography Bibliografia
Goodspeed, George S., A History of the Babylonians and the Assyrians (1978); Hancock, Percy SP, Mesopotamian Archaeology (1912; repr. 1977); Olstead, Albert T., History of Assyria (1923; repr. 1975); Thompson, R. Campbell, and Hutchinson, Richard W., A Century of Exploration at Nineveh (1929). Goodspeed, George S., A History of the Babilonesi e gli Assiri (1978); Hancock, Percy SP, mesopotamiche Archeologia (1912; repr. 1977); Olstead, Albert T., Storia di Assiria (1923; repr. 1975); Thompson, R. Campbell, e Hutchinson, Richard W., Un secolo di esplorazione a Ninive (1929).


Nin'eveh

Advanced Information Informazioni avanzata

Nineveh is first mentioned in Gen. 10: 11, which is rendered in the Revised Version, "He [ie, Nimrod] went forth into Assyria and builded Nineveh." Ninive è menzionato per la prima volta in Gen 10: 11, che è resa nella versione riveduta, "Egli [vale a dire, Nimrod] è andato via in Assiria e costruiti Ninive". It is not again noticed till the days of Jonah, when it is described (Jonah 3:3;4:11) as a great and populous city, the flourishing capital of the Assyrian empire (2 Kings 19:36; Isa. 37:37). Non è ancora notato fino al giorno di Giona, quando è descritto (Giona 3:3; 4,11), come una grande e popolosa città, la capitale del fiorente impero assiro (2 Re 19:36; Isa. 37: 37). The book of the prophet Nahum is almost exclusively taken up with prophetic denunciations against this city. Il libro del profeta Naum è ripreso quasi esclusivamente con profetica denuncia contro questa città. Its ruin and utter desolation are foretold (Nah.1:14; 3:19, etc.). Pronunciare la sua rovina e desolazione sono preannunciato (Nah.1: 14; 3:19, ecc.) Zephaniah also (2:13-15) predicts its destruction along with the fall of the empire of which it was the capital. Anche Sofonia (2,13-15) predice la sua distruzione insieme con la caduta dell'impero di cui essa era capitale. From this time there is no mention of it in Scripture till it is named in gospel history (Matt. 12:41; Luke 11:32). Da questo momento non c'è nessuna menzione di essa nella Scrittura fino a che non è chiamato in storia Vangelo (Mt 12:41; Luca 11:32).

This "exceeding great city" lay on the eastern or left bank of the river Tigris, along which it stretched for some 30 miles, having an average breadth of 10 miles or more from the river back toward the eastern hills. Questo "superiore grande città" laici sul versante orientale o riva sinistra del fiume Tigri, lungo il quale si estendeva per circa 30 miglia, con una larghezza media di 10 miglia o più dal fiume indietro verso la parte orientale colline. This whole extensive space is now one immense area of ruins. Tutto questo vasto spazio è oggi una vasta area di rovine. Occupying a central position on the great highway between the Mediterranean and the Indian Ocean, thus uniting the East and the West, wealth flowed into it from many sources, so that it became the greatest of all ancient cities. Che occupa una posizione centrale sulla grande strada tra il Mediterraneo e l'Oceano Indiano, unendo così l'Oriente e l'Occidente, la ricchezza in esso fluiva da molte fonti, in modo che è diventato il più grande di tutte le antiche città. About BC 633 the Assyrian empire began to show signs of weakness, and Nineveh was attacked by the Medes, who subsequently, about BC 625, being joined by the Babylonians and Susianians, again attacked it, when it fell, and was razed to the ground. Circa il 633 aC impero assiro iniziò a mostrare segni di debolezza, e di Ninive, è stato aggredito dai Medi, che, successivamente, a circa 625 aC, essendo entrato a far parte dai Babilonesi e Susianians, ancora attaccato, quando cadde, e fu rasa al suolo .

The Assyrian empire then came to an end, the Medes and Babylonians dividing its provinces between them. L'impero assiro poi è giunto a conclusione, il Medi e Babilonesi dividendo il suo province tra di loro. "After having ruled for more than six hundred years with hideous tyranny and violence, from the Caucasus and the Caspian to the Persian Gulf, and from beyond the Tigris to Asia Minor and Egypt, it vanished like a dream" (Nah. 2:6-11). "Dopo aver governato per più di seicento anni, con orribile tirannia e la violenza, dal Caucaso e il Mar Caspio al Golfo Persico, e da oltre il Tigri in Asia Minore e in Egitto, è svanito come un sogno" (Nah. 2:6 -11). Its end was strange, sudden, tragic. Il suo fine è stato strano, improvviso, tragico. It was God's doing, his judgement on Assyria's pride (Isa. 10:5-19). E 'stato Dio facendo, il suo giudizio su di orgoglio Assiria (Isa. 10:5-19). Forty years ago our knowledge of the great Assyrian empire and of its magnificent capital was almost wholly a blank. Quarant'anni fa la nostra conoscenza del grande impero assiro e della sua magnifica capitale è stato quasi del tutto uno vuoto. Vague memories had indeed survived of its power and greatness, but very little was definitely known about it. Vaghi ricordi aveva sopravvissuto della sua potenza e grandezza, ma ben poco è stato sicuramente noto al riguardo. Other cities which had perished, as Palmyra, Persepolis, and Thebes, had left ruins to mark their sites and tell of their former greatness; but of this city, imperial Nineveh, not a single vestige seemed to remain, and the very place on which it had stood was only matter of conjecture. Altre città che aveva perirono, come Palmyra, Persepolis, e Tebe, aveva lasciato macerie per contrassegnare i loro siti e di raccontare le loro ex grandezza, ma di questa città imperiale di Ninive, non sembrava un unico vestigio di rimanere, e il luogo sul quale molto Era rimasta era solo questione di congetture.

In fulfilment of prophecy, God made "an utter end of the place." Nel compimento della profezia, Dio che si è fatto "un totale fine del posto." It became a "desolation." Esso è diventato un "desolazione". In the days of the Greek historian Herodotus, BC 400, it had become a thing of the past; and when Xenophon the historian passed the place in the "Retreat of the Ten Thousand," the very memory of its name had been lost. Nei giorni di storico greco Erodoto, BC 400, che era diventata una cosa del passato, e quando lo storico Senofonte superato il luogo e il "ritiro" dei Ten Thousand ", la memoria del suo nome era stato perso. It was buried out of sight, and no one knew its grave. Fu sepolto di vista, e nessuno sapeva la sua tomba. It is never again to rise from its ruins. Non è mai a salire di nuovo dalle sue rovine. At length, after being lost for more than two thousand years, the city was disentombed. A lungo, dopo essere stato perso per più di due mila anni, la città è stata disentombed. A little more than forty years ago the French consul at Mosul began to search the vast mounds that lay along the opposite bank of the river. A poco più di quaranta anni fa, il console francese a Mosul hanno cominciato a cercare la stragrande montagne che laici, lungo la riva del fiume. The Arabs whom he employed in these excavations, to their great surprise, came upon the ruins of a building at the mound of Khorsabad, which, on further exploration, turned out to be the royal palace of Sargon, one of the Assyrian kings. Gli arabi che egli impiegato in questi scavi, per la loro grande sorpresa, è venuto sulle rovine di un edificio presso il tumulo di Khorsabad, che, per un ulteriore approfondimento, si è rivelato essere il palazzo reale di Sargon, uno dei re assiro. They found their way into its extensive courts and chambers, and brought forth from its hidden depths many wonderful sculptures and other relics of those ancient times. Hanno trovato la loro strada in tribunali e le sue ampie camere, e portato via dalla sua profondità nascoste molte meravigliose sculture e altre reliquie di quei tempi antichi.

The work of exploration has been carried on almost continuously by M. Botta, Sir Henry Layard, George Smith, and others, in the mounds of Nebi-Yunus, Nimrud, Koyunjik, and Khorsabad, and a vast treasury of specimens of old Assyrian art has been exhumed. Il lavoro di esplorazione è stata condotta su quasi continuamente da M. Botta, Sir Henry Layard, George Smith, e altri, e le montagne di Nebi-Yunus, Nimrud, Koyunjik, e Khorsabad, e un grande tesoro di esemplari di arte antica assira È stato exhumed. Palace after palace has been discovered, with their decorations and their sculptured slabs, revealing the life and manners of this ancient people, their arts of war and peace, the forms of their religion, the style of their architecture, and the magnificence of their monarchs. Palazzo dopo palazzo è stato scoperto, con le loro decorazioni e le loro lastre scolpite, rivelando la vita e modi di questo antico popolo, la loro arte della guerra e della pace, le forme della loro religione, il loro stile di architettura, e la magnificenza della loro monarchi . The streets of the city have been explored, the inscriptions on the bricks and tablets and sculptured figures have been read, and now the secrets of their history have been brought to light. Le strade della città sono state esplorate, le iscrizioni sui mattoni e compresse e figure scolpite sono state lette, e adesso i segreti della loro storia sono stati portati alla luce. One of the most remarkable of recent discoveries is that of the library of King Assur-bani-pal, or, as the Greek historians call him, Sardanapalos, the grandson of Sennacherib (qv). Una delle più recenti scoperte di notevole è quella della biblioteca del re Assur-bani-pal, o, come la chiamano gli storici greci, Sardanapalos, il nipote di Sennacherib (qv).

This library consists of about ten thousand flat bricks or tablets, all written over with Assyrian characters. Questa libreria consiste di una decina di migliaia di mattoni o appartamento compresse, scritta su tutti i caratteri con assira. They contain a record of the history, the laws, and the religion of Assyria, of the greatest value. Essi contengono un record della storia, le disposizioni legislative, e la religione di Assiria, il più grande di valore. These strange clay leaves found in the royal library form the most valuable of all the treasuries of the literature of the old world. Questi strani argilla foglie trovano nella biblioteca reale forma il più prezioso di tutti i tesori della letteratura del vecchio mondo. The library contains also old Accadian documents, which are the oldest extant documents in the world, dating as far back as probably about the time of Abraham. La biblioteca contiene anche Accadian vecchi documenti, che sono i più antichi documenti esistenti nel mondo, che risale nel lontano probabilmente circa il tempo di Abramo. (See SARGON.) "The Assyrian royalty is, perhaps, the most luxurious of our century [reign of Assur-bani-pa].. Its victories and conquests, uninterrupted for one hundred years, have enriched it with the spoil of twenty peoples. (Vedi SARGON.) "Il titolo è assira, forse, il più lussuoso del nostro secolo [regno di Assur-bani-pa] .. La sua vittorie e conquiste, ininterrottamente per cento anni, si sono arricchiti con il rovinare di venti popoli .

Sargon has taken what remained to the Hittites; Sennacherib overcame Chaldea, and the treasures of Babylon were transferred to his coffers; Esarhaddon and Assur-bani-pal himself have pillaged Egypt and her great cities, Sais, Memphis, and Thebes of the hundred gates.....Now foreign merchants flock into Nineveh, bringing with them the most valuable productions from all countries, gold and perfume from South Arabia and the Chaldean Sea, Egyptian linen and glass-work, carved enamels, goldsmiths' work, tin, silver, Phoenician purple; cedar wood from Lebanon, unassailable by worms; furs and iron from Asia Minor and Armenia" (Ancient Egypt and Assyria, by G. Maspero, page 271). The bas-reliefs, alabaster slabs, and sculptured monuments found in these recovered palaces serve in a remarkable manner to confirm the Old Testament history of the kings of Israel. The appearance of the ruins shows that the destruction of the city was due not only to the assailing foe but also to the flood and the fire, thus confirming the ancient prophecies concerning it. Sargon ha preso quello che è rimasto al Ittiti; Sennacherib superato Chaldea, ei tesori di Babilonia sono stati trasferiti al suo casse; Esarhaddon e Assur-bani-pal stesso hanno saccheggiato l'Egitto e la sua grande città, Sais, Memphis, e Tebe cento dei cancelli ..... Ora mercanti stranieri gregge in Ninive, portando con sé le più pregiate produzioni di tutti i paesi, oro e profumi da Sud e Arabia caldeo Mar, egiziano, lenzuola e vetro-lavoro, intagliati, smalti e orafi 'di lavoro, di stagno, Argento, fenicio viola; legno di cedro del Libano, inattaccabile da vermi; pellicce e ferro da Asia Minore e Armenia "(Antico Egitto e Assiria, di G. Maspero, pagina 271). I bassorilievi, lastre di alabastro, scolpite e monumenti trovato In questi palazzi recuperati servire in un modo straordinario per confermare l'Antico Testamento, la storia dei re di Israele. L'aspetto di rovine dimostra che la distruzione della città è dovuto non solo al nemico di bombardarli, ma anche per le inondazioni e gli incendi, Confermando così le antiche profezie che lo riguardano.

"The recent excavations," says Rawlinson, "have shown that fire was a great instrument in the destruction of the Nineveh palaces. Calcined alabaster, charred wood, and charcoal, colossal statues split through with heat, are met with in parts of the Nineveh mounds, and attest the veracity of prophecy." "I recenti scavi", spiega Rawlinson, "hanno dimostrato che il fuoco è stato un grande strumento per la distruzione di Ninive i palazzi. Calcined alabastro, legno carbonizzati, e carboncino, colossali statue tramite split con il calore, sono soddisfatte con in parti del Ninive Montagne, e attestano la veridicità della profezia ". Nineveh in its glory was (Jonah 3:4) an "exceeding great city of three days' journey", ie, probably in circuit. Ninive e la sua gloria è stato (Giona 3,4) un "grande città superiore di tre giorni 'viaggio", vale a dire, probabilmente nel circuito. This would give a circumference of about 60 miles. Questo darebbe una circonferenza di circa 60 miglia. At the four corners of an irregular quadrangle are the ruins of Kouyunjik, Nimrud, Karamless and Khorsabad. A quattro angoli di un quadrilatero irregolare sono i resti di Kouyunjik, Nimrud, Karamless e Khorsabad. These four great masses of ruins, with the whole area included within the parallelogram they form by lines drawn from the one to the other, are generally regarded as composing the whole ruins of Nineveh. Questi quattro grandi masse di rovine, con tutta l'area compresa all'interno del parallelogramma fanno da linee tracciate da quella per gli altri, sono generalmente considerati come la composizione di tutta la rovine di Ninive.

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html