A Puritan Confession of FaithPuritana Confessione di Fede - testo

Westminster Confession of Faith Confessione di fede di Westminster

General Information Informazioni generali

Introduction Introduzione

"With the heart man believeth unto righteousness, and with the mouth confession is made unto salvation." "Con il cuore l'uomo crede fino alla giustizia, e con la bocca confessione è fatto fino alla salvezza". Ro. 10:10

"Search the Scriptures" John 5:39 "Cerca le Scritture" Giovanni 5:39

Language updated and clarified, and extra proof texts and material gathered from the "Westminster Confession of Faith" - 1644 and "Second London Confession of Faith" - 1677 Lingua aggiornato e chiarito, e la prova extra testi e materiale raccolto dalla "Confessione di fede di Westminster" - 1644 e "Second Londra Confessione di fede" - 1677

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
by Larry Pierce, 1992 Da Larry Pierce, 1992

The art of making catechisms and confessions reached its zenith in the time of the Puritans. L'arte di fare i catechismi e confessioni raggiunto il suo apice al tempo dei Puritans. During the most distressing times in England, the most famous English catechism and confession were drafted by the Puritans. Durante il più doloroso dei tempi in Inghilterra, il più famoso inglese catechismo e la confessione sono state redatte dal Puritans. All other attempts since then fall in the shadow of the work of the Westminster divines. Tutti gli altri tentativi da allora ricadono sotto l'ombra dei lavori della Westminster divines. This confession was produced by a unique people, men and women who lived such holy lives, they were derided by their enemies with the nickname of "pure-itans". Questa confessione è stata prodotta da un unico popolo, uomini e donne che hanno vissuto questa santa vita, essi sono stati deriso dai loro nemici con il soprannome di "puro-itans". JI Packer says of these godly men: JI Packer dice di pietà questi uomini:

"What did the Puritans have that we lack today? ... Maturity! We are spiritual dwarfs. Protestantism is man-centred, manipulative, success-oriented, self-indulgent, and sentimental, 3000 miles wide and half an inch deep. The Puritans by contrast were spiritual giants. They served a great God and had a passion for godliness. Their Christian experience was natural and unselfconscious, while ours is often artificial and boastful. They were committed to spiritual integrity and had a fear of hypocrisy." "Che cosa ha fatto il Puritans ha che ci manca oggi? ... Maturity! Siamo nani spirituale. Protestantesimo è l'uomo-centrato, di manipolazione, di successo-oriented, auto-indulgente, e sentimentale, 3000 miglia di larghezza e mezzo pollice profondo. Puritani da Contrasto spirituale erano giganti. Hanno servito un grande Dio, e aveva la passione per il godliness. La loro esperienza cristiana è stata naturale e unselfconscious, mentre la nostra è spesso artificiale e vanta. Essi sono stati impegnati per l'integrità spirituale e aveva paura di ipocrisia ". (From the Emmaus Journal, p. 79, Fall 1991, by permission) (79 1991)

We have reproduced and updated the old Westminster work so you can more easily read and understand it. Abbiamo ripreso e aggiornato il vecchio Westminster lavoro in modo che tu possa più facilmente leggere e capire. There is nothing sacred in old English spellings. Non c'è nulla di sacro e antico inglese ortografiche. We have not knowingly altered the intent of what was written, except on two points. Non abbiamo scientemente alterato l'intento di ciò che è stato scritto, tranne che su due punti. In those times politics and the church were quite intertwined. In quei tempi la politica e la Chiesa sono stati molto intrecciate. I have followed the 1677 Confession and have omitted any chapters that would mix church and state. Ho seguito la Confessione e 1677 hanno omesso qualsiasi capitoli che mescolare chiesa e stato. Also the chapter on Baptism was revised to reflect the 1677 Confession. Anche il capitolo sul Battesimo è stato rivisto in modo da riflettere il 1677 Confessione. However, in the main, this creed has been altered very little. Tuttavia, nella causa principale, questo credo è stato modificato molto poco. I commend it to you for your study and edification. Mi raccomando a voi per il vostro studio e di edificazione.

Objections to the Creeds: Credo che le obiezioni a:

1) We have no creed but Christ. 1) Abbiamo Cristo, ma non credo.
Those who hold this view usually ignore any written creed of the church and indeed are usually quite unaware of any church history. Coloro che sono in possesso di solito questo punto di vista credo di ignorare qualsiasi scritto della chiesa e sono di solito abbastanza incurante di qualsiasi chiesa storia. This view contains no small amount of conceit. Questo punto di vista non contiene piccole quantità di presunzione. For, indeed they are saying in effect, that no one who has gone before has seen the truth in God's Word except them. Perché, in realtà si tratta di dire in effetti, che nessuno è mai giunto prima, che ha visto la verità nella Parola di Dio, tranne loro. This denies the very clarity of the Scriptures. Questo nega la stessa chiarezza delle Scritture. How do we know they are correct? Come si fa a sapere se sono corrette?
2) The creeds are old-fashioned. 2) I simboli sono antiquati.
All God's truth is ancient. Tutte le verità di Dio è antica. CH Spurgeon said: CH Spurgeon disse:

"There shall be no new God, nor new devil, nor shall we ever have a new saviour, nor a new atonement. Why then should we be attracted by the error and nonsense which everywhere plead for a hearing because they are new? To suppose the Theology can be new is to imagine that the Lord himself is of yesterday. A doctrine lately true must of necessity be false. Falsehood has no beard, but truth is hoary with age immeasurable. The old Gospel is the only Gospel. Pity is our only feeling toward those young preachers who cry: `See my new Theology!' "Non vi è nessun nuovo Dio, né la nuova diavolo, né ci sono mai avere un nuovo salvatore, né una nuova espiazione. Perché allora dovremmo essere attratti da errore e le assurdità che ovunque eccepire per una audizione perché sono di nuovo? Per supponiamo La teologia può essere nuovo è quello di immaginare che il Signore stesso è di ieri. Una vera dottrina ultimamente deve necessariamente essere falsa. Menzogna non ha la barba, ma la verità è incommensurabile hoary con l'età. La vecchia Vangelo è l'unico Vangelo. Pietà è il nostro Solo sentimento verso quei giovani predicatori che gridano: «Vedere la mia nuova Teologia! ' in just the same spirit as little Mary says: `See my pretty new frock!'" E solo lo stesso spirito poco come Maria dice: «Vedere la mia bella nuova frock! '"

God's truth does not change any more than he can change. La verità di Dio non cambia più di quanto egli può cambiare. Paul said in Hebrews 13:8, "Jesus Christ the same yesterday, today and for ever." Paolo ha detto in Ebrei 13:8: "Gesù Cristo, lo stesso ieri, oggi e sempre". Spurgeon commenting on this verse said this. Spurgeon commentando questo versetto detto questo.

"Immutability is ascribed to Christ, and we remark the he was evermore to his people what he now is, for he was the same yesterday. Distinctions have been drawn by certain exceedingly wise men (measured by their own estimate of themselves), between the people of God who lived before the coming of Christ, and those who lived afterwards. We have even heard it asserted that those who lived before the coming of Christ do not belong to the church of God! We never know what we shall hear next, and perhaps it is a mercy that these absurdities are revealed one at a time, in order that we may be able to endure their stupidity without dying of amazement. Why, every child of God in every place stands on the same footing; the Lord has not some children best beloved, some second-rate offspring, and others whom he hardly cares about. These who saw Christ's day before it came, had a great difference as to what they knew, and perhaps in the same measure a difference as to what they enjoyed while on earth in meditating upon Christ; but they were all washed in the same blood, all redeemed with the same ransom price, and made members of the same body. Israel in the covenant of grace is not the natural Israel, but all believers in all ages. Before the first advent, all the types and shadows all pointed one way -- they pointed to Christ, and to him all the saints looked with hope. Those who lived before Christ were not saved with a different salvation to that which shall come to us. They exercised faith as we must; that faith struggled as ours struggles, and that faith obtained its reward as ours shall. As like as a man's face to that which he sees in a glass is the spiritual life of David to the spiritual life of the believer now. Take the book of Psalms in your hand, and forgetting for an instant that you have the representation of the life of one of the olden time, you might suppose that David wrote but yesterday. Even in what he writes of Christ, he seems as though he lived after Christ instead of before, and both in what he sees of himself and in what he sees of his Saviour, he appears to be rather a Christian writer than a Jew; I mean that living before Christ he has the same hopes and the same fears, the same joys and the same sorrows, there is the same estimate of his blessed Redeemer which you and I have in these times. Jesus was the same yesterday as an anointed Saviour to his people as he is today, and they under him receive like precious gifts. If the goodly fellowship of the prophets could be here today, they would all testify to you that he was the same in every office in their time as he is in these our days." "Immutability è attribuito a Cristo, e noi l'annotazione è stato sempre al suo popolo ciò che è adesso, per lui era la stessa di ieri. Distinzioni sono state tratte da alcuni estremamente saggi (misurata dalla propria stima di se stessi), tra le Il popolo di Dio che ha vissuto prima della venuta di Cristo, e coloro che hanno vissuto in seguito. Abbiamo sentito anche affermato che coloro che vissero prima della venuta di Cristo non appartengono alla chiesa di Dio! Noi non sappiamo che cosa ci si sente prossima, E forse si tratta di una misericordia che queste assurdità sono rivelati uno alla volta, in modo che possiamo essere in grado di sopportare la loro stupidità senza morire di stupore. Perché, ogni figlio di Dio in ogni luogo sorge su un piano di parità, il Signore ha Alcuni bambini non più amato, secondo alcuni dei tassi di prole, e altri che egli difficilmente preoccupa. Questi, che ha visto il giorno prima che Cristo è venuto, ha avuto una grande differenza in quanto a ciò che sapeva, e forse nella stessa misura una differenza per quanto Essi godevano mentre sulla terra e la meditazione su Cristo, ma erano tutti lavati nello stesso sangue, tutti i redenti con lo stesso prezzo di riscatto, e reso membra dello stesso corpo. Israele e il patto di grazia non è la naturale Israele, ma tutti Credenti di tutte le età. Prima che il primo avvento, tutti i tipi e tutte le ombre osservato un modo - hanno puntato a Cristo, e per lui tutti i santi guardato con speranza. Coloro che hanno vissuto prima di Cristo non sono stati salvati con una diversa a quella salvezza Che è venuto a noi. Essi hanno esercitato la fede come si deve; che la fede ha lottato come la nostra lotte, e che la fede ottiene la sua ricompensa come la nostra sono. Come come come un uomo di fronte a quella che egli vede in un bicchiere è la vita spirituale di David Per la vita spirituale del credente ora. Prendete il libro dei Salmi in mano, e dimenticare per un attimo che avete la rappresentazione della vita di uno dei vecchi tempi, si potrebbe supporre che David ha scritto, ma ieri. Anche in quello che Egli scrive di Cristo, egli sembra come se egli visse dopo Cristo, invece di prima, e sia in quello che vede se stesso e di ciò che vede e del suo Salvatore, egli sembra essere piuttosto uno scrittore cristiano di un Ebreo; voglio dire che vivono Prima di Cristo, che ha le stesse speranze e gli stessi timori, le stesse gioie e gli stessi dolori, vi è la stima del suo stesso Redentore, che hai benedetto, e ho in questi tempi. Gesù è lo stesso ieri come un unto Salvatore al suo popolo Come lo è oggi, e che in lui ricevere come doni preziosi. Se il bello borsa dei profeti potrebbe essere qui, oggi, si attestano a voi tutti che egli era lo stesso in ogni ufficio e il loro tempo come egli è in questi nostri giorni ". (from Sermon No. 848, January 3, 1869) (Dal Sermone n. 848, 3 gennaio 1869)

In another article Spurgeon said: In un altro articolo Spurgeon disse:

"Those who labour to smoother `Calvinism' will find that it dies hard, and, it may be, they will come, after many defeats, to perceive the certain fact that it will outlive it opponents. Its funeral oration has been pronounced many times before now, but the performance has been premature. It will live when the present phase of religious misbelief has gone done to eternal execration amid the groans of those it has undone. Today it may be sneered at; nevertheless, it is but yesterday that it numbered among its adherents the ablest men of the age; and tomorrow, it may be, when once again there shall be giants in theology, it will come to the front, and ask in vain for its adversaries." "Coloro che lavoro a più morbido` Calvinismo 'troveranno che muore duro, e, può essere, essi verranno, dopo molte sconfitte, di percepire il fatto che alcuni si è presto avversari. Oration Il suo funerale è stata pronunciata molte volte Prima di adesso, ma il rendimento è stato prematuro. Vivrà quando l'attuale fase di religiosi misbelief ha fatto per eterna execration tra le gemiti di coloro che ha annullata. Oggi si può essere a sneered; tuttavia, è che ieri, ma Annoverato fra i suoi sostenitori, il ablest uomini di età, e di domani, ma potrebbe essere, ancora una volta, quando non ci sarà giganti in teologia, si arriverà al fronte, e chiedo invano per i suoi avversari. "

"Calvinism, pure and simple, is but one form of Evangelism; it is not perfect, for it lacks some of the balancing truths of the system which arose as a remonstrance against its mistakes, but still it contains within it so large a measure of divinely immortal truth that it will never die. `Modern thought' is but the thistledown upon the hillside; the wind shall carry it away, but the primeval mount of `Calvinism', which is none other than Pauline or Christian doctrine, shall stand fast for aye." "Calvinismo, puro e semplice, ma è una forma di culto evangelico, che non è perfetto, perché manca di alcune delle verità di bilanciamento del sistema, che è nata come una remonstrance contro i suoi errori, ma che contiene al suo interno sono un atto di grande Divinamente immortale verità, che non potrà mai morire. `Moderno pensiero ', ma è la thistledown sulla collina, il vento è portarlo via, ma il primordiale di montare` Calvinismo', che non è altro che la dottrina cristiana o Paolina, stand veloce Per Aye ". (The Sword and the Trowel, Feb. 1874, p. 31) (La spada e la Trowel, febbraio 1874, p. 31)

These old creeds embody the truth of God as the church saw it at that time. Questi vecchi simboli incarnano la verità di Dio, come la chiesa che ha visto in quel momento. We can learn much from what they wrote. Possiamo imparare molto da ciò che ha scritto.

"Thus saith the LORD, Stand ye in the ways, and see, and ask for the old paths, where [is] the good way, and walk therein, and ye shall find rest for your souls. ..." "Così dice il SIGNORE, Stand ye nei modi, e di vedere, e di chiedere per i vecchi sentieri, dove [è], il buon senso, e camminare in essa, e troverete ristoro per le vostre anime. ..." (Jeremiah 6:16) (Geremia 6:16)

3) The creeds contained errors. 3) I Simboli contenevano errori.
So does your phone book, but you use it anyway. Così funziona il telefono libro, ma si usa comunque. No creed is perfect, not even this one. Credo non è perfetto, neanche questo. However, it does contain such a large body of God's truth, you will benefit from the study of it. Tuttavia, essa non contiene una tale grande corpo della verità di Dio, si andrà a beneficio dallo studio di essa. Indeed, after some study, what you now consider errors, you may find were not errors at all. Infatti, dopo qualche studio, che ora si considerano errori, è possibile trovare gli errori non sono stati affatto.
4) The creeds are too difficult to understand. 4) I simboli sono troppo difficile da capire.
This objection is really against God himself. Questa obiezione è veramente Dio contro se stesso. In effect they are saying the Bible is too difficult to understand. In effetti essi stanno dicendo la Bibbia è troppo difficile da capire. Peter in referring to Paul's epistles: Pietro e Paolo, riferendosi alla epistole:

"As also in all [his] epistles, speaking in them of these things; in which are some things hard to be understood, which they that are unlearned and unstable wrest, as [they do] also the other scriptures, unto their own destruction." "Come anche in tutte le [sue] epistole, parlando in esse di queste cose, in cui sono alcune cose difficili da essere capito, che essi, che sono unlearned strappare e instabile, come [esse] anche le altre scritture, fino alla propria distruzione ". (2 Peter 3:16) (2 Pietro 3,16)

Note that Peter did not say they were impossible to understand. Nota che Pietro non ha detto che era impossibile da capire. He did not say everything was difficult to understand. Egli non ha detto tutto ciò che era difficile da capire. If he had, you may have an excuse. Se egli fosse, potrebbe essere una scusa. However, there is much in the Bible that can be easily grasped by a person of average intelligence. Tuttavia, non vi è più la Bibbia e che possono essere facilmente colto da una persona di media intelligenza. To not even try is foolish. Per non provare nemmeno è sciocco.

I have found that even though there are things I do not understand today, as I keep studying, my knowledge grows. Ho scoperto che anche se ci sono cose che non capisco oggi, come ho mantenere lo studio, la mia conoscenza cresce. These creeds are the attempts by holy men of old to give you a road map into the deeper things of God's truth. Questi simboli sono i tentativi da parte di uomini santi di vecchi per darvi una mappa stradale in cose più profonda della verità di Dio. Study them carefully and they will be better understood as time passes. Studiare attentamente e saranno meglio comprendere il tempo passa. There are many things you may not agree with. Ci sono molte cose che si possono non condividere. These ideas will stretch you spiritually. Queste idee si stenderà spiritualmente. Keep studying. Tenere studiare. Some of the truths in these writings took me years to understand. Alcune delle verità scritti in questi anni mi ha preso da capire.

Conclusion Conclusione

Take these two creeds, "The Confession" and the "Shorter Catechism" . Prendete questi due simboli, "La confessione" e il "Catechismo Shorter". Master the shorter catechism first, and then study the "Confession" As time goes by you will better understand the truths contained in these two Puritan writings. Master più breve catechismo prima, e poi studiare la "confessione" Con il passare del tempo si potrà meglio comprendere le verità contenute in questi due Puritan scritti. Do not give up! Non rinunciare! May you be known for your holy living just as the Puritans were. Possiate essere conosciuto per la sua vita santa, come il Puritans erano. God bless your study of his Word. Dio benedica il vostro studio della sua Parola.


Puritan Confession Puritan Confessione

Chapter 1 - Of the Holy Scriptures Capitolo 1 - Delle Sacre Scritture

1) The Holy Scripture is the only sufficient, certain, and infallible rule of all saving knowledge, faith, and obedience. 2Ti 3:15-17 Isa 8:20 Lu 16:29,31 Eph 2:20 . 1) La Sacra Scrittura è il solo sufficiente, certo, e infallibile regola di tutte le conoscenze di risparmio, la fede e obbedienza. 2Ti 3:15-17 Isa 8:20 Lu 16:29,31 Ef 2:20. Although the light of nature and the works of creation and providence show the goodness, wisdom, and power of God, as to leave man inexcusable; Ro 2:14,15 1:19,20 Ps 19:1-3 Ro 1:32 2:1 . Anche se, alla luce della natura e le opere della creazione e della provvidenza di mostrare la bontà, sapienza, e la potenza di Dio, come a lasciare l'uomo imperdonabile; Ro 2:14,15 1:19,20 Sal 19:1-3 Ro 1:32 2:1. yet they are not sufficient to give that knowledge of God and his will necessary to salvation. 1Co 1:21 2:13,14 . Ancora non sono sufficienti per dare che la conoscenza di Dio e la sua volontà necessario per la salvezza. 1Co 1:21 2:13,14.

Therefore it pleased the Lord at various times, and in different ways, to reveal himself, and to declare his will to his Church; Heb 1:1 , and afterward, for the better preserving and the propagating of the truth, and for the more sure establishment and comfort of the Church against the corruption of the flesh, and the malice of Satan, and of the world, the Lord committed this revelation wholly to writing; Pr 22:19-21 Lu 1:3,4 Ro 15:4 Mt 4:4,7,10 Isa 8:19,20 , which makes the Holy Scriptures to be the most necessary, 2Ti 3:15 2Pe 1:19 , since those former ways of God's revealing his will to his people have now ceased. Heb 1:1,2 1Co 13:9,10 Pr 30:6 Re 22:18,19. Pertanto, è contento il Signore per varie volte, e in modi diversi, per rivelare se stesso, e di dichiarare la sua volontà alla sua Chiesa; Eb 1:1, e poi, per la migliore conservazione e la propagazione della verità, e per i più Accertarsi stabilimento e la comodità della Chiesa contro la corruzione della carne, e la malizia di Satana, e del mondo, il Signore commesso questa rivelazione totalmente alla scrittura; Pr 22:19-21 Lu 1:3,4 Ro 15:4 Mt 4:4,7,10 Isa 8:19,20, che rende la Sacra Scrittura, di essere il più necessario, 2Ti 3:15 2Pe 1:19, in quanto tali ex modi di Dio, rivelando la sua volontà al suo popolo hanno ormai cessato . Eb 1:1,2 1Co 13:9,10 Pr 30:6 Re 22:18,19.

2) Under the name of Holy Scripture, or the written Word of God; are now contained all the books of the Old and New Testament, which are these. 2) Sotto il nome di Sacra Scrittura, o la Parola di Dio scritta, sono ora contenute tutti i libri del Vecchio e Nuovo Testamento, che sono questi.

Of the Old Testament Dell'Antico Testamento
Genesis, Exodus, Leviticus, Numbers, Deuteronomy, Joshua, Judges, Ruth, 1 Samuel, 2 Samuel, 1 Kings, 2 Kings, 1 Chronicles, 2 Chronicles, Ezra, Nehemiah, Esther, Job, Psalms, Proverbs, Ecclesiastes, Song of Solomon, Isaiah, Jeremiah, Lamentations, Ezekiel, Daniel, Hosea, Joel, Amos, Obadiah, Jonah, Micah, Nahum, Habakkuk, Zephaniah, Haggai, Zechariah, Malachi Genesi, Esodo, Levitico, Numeri, Deuteronomio, Giosuè, Giudici, Ruth, 1 Samuele, 2 Samuele, 1 Re, 2 Re, 1 Cronache, 2 Cronache, Esdra, Neemia, Esther, Giobbe, Salmi, Proverbi, Ecclesiaste, Cantico dei Salomone, Isaia, Geremia, Lamentazioni, Ezechiele, Daniele, Osea, Gioele, Amos, Obadiah, Giona, Michea, Naum, Abacuc, Sofonia, Aggeo, Zaccaria, Malachia

Of the New Testament Del Nuovo Testamento
Matthew, Mark, Luke, John, Acts, Romans, 1 Corinthians, 2 Corinthians, Galatians, Ephesians, Philippians, Colossians, 1 Thessalonians, 2 Thessalonians, 1 Timothy, 2 Timothy, Titus, Philemon, Hebrews, James, 1 Peter, 2 Peter, 1 John, 2 John, 3 John, Jude, Revelation Matteo, Marco, Luca, Giovanni, Atti, Romani, 1 Corinzi, 2 Corinzi, Galati, Efesini, Filippesi, Colossesi, 1 Tessalonicesi, 2 Tessalonicesi, 1 Timoteo, 2 Timoteo, Tito, Filemone, Ebrei, Giacomo, 1 Pietro, 2 Pietro, 1 Giovanni, 2 Giovanni, 3 Giovanni, Giuda, Apocalisse

All these books are given by inspiration of God, Lu 16:29,31 Eph 2:20 Re 22:18,19 2Ti 3:16, to be the only rule of faith and life. Tutti questi libri sono forniti da ispirazione di Dio, Lu 16:29,31 Ef 2:20 Re 22:18,19 2Ti 3:16, per essere l'unica regola di fede e di vita.

3) The books commonly called Apocrypha not being of divine inspiration, are not part of the Canon (or rule) of the Scripture, and therefore are of no authority to the Church of God, nor to be any otherwise approved or made use of, than other human writings. Lu 24:27,44 Ro 3:2 2Pe 1:21 3) I libri comunemente chiamati Apocrypha non essendo di ispirazione divina, non fanno parte della Canon (o regola) della Scrittura, e quindi non sono di alcuna autorità per la Chiesa di Dio, né di qualsiasi altro essere approvato o fatto uso di, Rispetto ad altri scritti umani. Lu 24:27,44 Ro 3:2 2Pe 1:21

4) The authority of the Holy Scripture for which it ought to be believed depends not upon the testimony of any man, or church; but wholly upon God (who is truth itself) the author of it; therefore it is to be received, because it is the Word of God. 2Pe 1:19,21 2Ti 3:16 1Jo 5:9 2Th 2:13 4) L'autorità della Sacra Scrittura per la quale dovrebbe essere creduto dipende non alla testimonianza di un uomo, o chiesa, ma interamente su Dio (che è verità stessa), l'autore di essa; è quindi di essere accolto, perché Che è la Parola di Dio. 2Pe 1:19,21 2Ti 3:16 1Jo 5:9 2Th 2:13

5) We may be moved and induced by the testimony of the Church of God, to an high and reverent esteem of the Holy Scriptures; 1Ti 3:15 , and the heavenliness of the matter, the efficacy of the doctrine, and the majesty of the style and the consent of all the parts, the scope of the whole, (which is to give all glory to God,) the full discovery it makes of the only way of man's salvation, and many other incomparable excellencies, and its entire perfections, are arguments whereby it does abundantly evidence itself to be the Word of God; yet, notwithstanding; our full persuasion, and assurance of the infallible truth, and its divine authority, is from the inward work of the Holy Spirit, bearing witness by and with the Word in our hearts. 1Jo 2:20,27 Joh 16:13,14 1Co 2:10-12 Isa 59:21 5) Ci può essere spostato e indotti dalla testimonianza della Chiesa di Dio, ad un alto e riverente stima delle Sacre Scritture; 1Ti 3:15, e la heavenliness della questione, l'efficacia della dottrina, e la maestà di Lo stile e il consenso di tutte le parti, il campo di applicazione di tutto, (che è quello di dare gloria a Dio tutti), la piena scoperta che rende l'unico modo per l'uomo la salvezza, e molti altri excellencies incomparabile, e la sua intera perfezioni , Sono argomenti con cui lo fa abbondantemente la prova di essere la Parola di Dio; eppure, nonostante, la nostra piena persuasione, e la garanzia di verità infallibile, e la sua autorità divina, è il lavoro interiore dello Spirito Santo, con la testimonianza e da Con la Parola nel nostro cuore. 1Jo 2:20,27 Joh 16:13,14 1Co 2:10-12 Isa 59:21

6) The whole counsel of God, concerning all things necessary for his own glory, man's salvation faith, and life, is either expressly set down in the scripture, or by good and necessary consequence may be deduced from the scripture: to which nothing at any time is to be added, whether by new revelations of the Spirit, or traditions of men. 2Ti 3:15-17 Ga 1:8,9 2Th 2:2 . 6) L'intero consiglio di Dio, per quanto riguarda tutte le cose necessarie per la sua gloria, l'uomo la salvezza di fede, e della vita, è o espressamente stabiliti nella Scrittura, o da una buona e necessaria conseguenza può essere dedotta dalla Scrittura: nulla a che a Qualsiasi momento deve essere aggiunto, se da nuove rivelazioni dello Spirito, o le tradizioni degli uomini. 2Ti 3:15-17 ga 1:8,9 2Th 2:2. Nevertheless, we acknowledge the inward illumination of the Spirit of God to be necessary for the saving understanding of such things as are revealed in the word; Joh 6:45 1Co 2:9-12, and that there are some circumstances concerning the worship of God, and government of the Church, common to human actions and societies, which are to be ordered by the light of nature and Christian prudence, according to the general rules of the word, which are always to be observed. 1Co 11:13,14 14:26,40 Tuttavia, riconosciamo l'illuminazione interiore dello Spirito di Dio a essere necessari per la comprensione del risparmio cose come sono rivelato nella parola; Joh 6:45 1Co 2:9-12, e che vi sono alcune circostanze riguardanti il culto di Dio, e il governo della Chiesa, comuni ad azioni umane e le società, che stanno per essere ordinati dalla luce della natura e cristiana prudenza, in base alle norme generali della parola, che sono sempre essere rispettata. 1Co 11:13, 14 14:26,40

7) All things in scripture are not alike plain in themselves, nor alike clear to all; 2Pe 3:16 , yet those things which are necessary to be known, believed, and observed, for salvation, are so clearly propounded and opened in some place of scripture or other, that not only the learned, but the unlearned, in a due use of ordinary means, may attain to a sufficient understanding of them. Ps 119:105,130 7) Tutte le cose nella Scrittura non sono tanto semplici di per sé, né sia chiaro a tutti; 2Pe 3:16, ma quelle cose che sono necessarie per essere conosciuto, creduto, e osservate, per la salvezza, sono in modo così chiaro e aperto proposto in alcuni Luogo della Scrittura o di altri, che non solo la appreso, ma il unlearned, a causa di un uso di mezzi ordinari, può raggiungere una sufficiente comprensione di essi. Sal 119:105130

8) The Old Testament in Hebrew, (which was the native language of the people of God of old), and the New Testament in Greek, (which was at the time of the writing of it most generally known to the nations), being immediately inspired by God, and by his singular care and providence kept pure in all ages, are therefore authentic; Mt 5:18 , so as in all controversies of religion, the Church is finally to appeal to them. Isa 8:20 Ac 15:15 Joh 5:39,46 , But because these original tongues are not known to all the people of God, who have right to and interest in the scriptures, and are commanded, in the fear of God, to read and search them, Joh 5:39 , therefore they are to be translated into the spoken language of every nation to which they come, 1Co 14:6,9,11,12,24,27,28 , that the word of God dwelling plentifully in all, that they may worship him in an acceptable manner. Col 3:16 , and through patience and comfort of the scriptures, may have hope. Ro 15:4 8) L'Antico Testamento in ebraico (che era la lingua madre del popolo di Dio di età), e il Nuovo Testamento in greco, (che era al momento della scrittura di genere è più conosciuto per le nazioni), Immediatamente ispirato da Dio, e dalla sua singolare cura e provvidenza conservata pura e tutte le età, sono quindi autentica; Mt 5:18, così come in tutte le controversie di religione, la Chiesa è finalmente fare appello a loro. Isa 8:20 Ac 15 : 15 Joh 5:39,46, ma perché queste lingue originali non sono noti a tutto il popolo di Dio, che hanno diritto di interesse e nelle Scritture, e sono comandato, nel timore di Dio, per la lettura e la ricerca, Joh 5:39, pertanto, devono essere tradotti nella lingua parlata di ogni nazione di cui provengono, 1Co 14:6,9,11,12,24,27,28, che la parola di Dio dimora in tutte abbondante, Che essi possono adorarlo in un modo accettabile. Col 3:16, e attraverso la pazienza e la comodità delle scritture, può avere speranza. Ro 15,4

9) The infallible rule of interpretation of scripture is the scripture itself; and therefore, when there is a question about the true and full sense of any scripture, (which is not manifold, but one), it must be searched and known by other places that speak more clearly. 2Pe 1:20,21 Ac 15:15,16 9) L'infallibile regola d'interpretazione della Scrittura è la Scrittura stessa, e quindi, quando vi è una domanda sul senso vero e pieno di ogni Scrittura, (che non è molteplice, ma uno), deve essere conosciuta e ricerche da parte di altri Luoghi che parlano più chiaro. 2Pe 1:20,21 Ac 15:15,16

10) The supreme Judge, by which all controversies of religion are to be determined, and all degrees of councils, opinions of ancient writers, doctrines of men, and private spirits, are to be examined, and in whose sentence we are to rest, can be no other but the Holy Spirit speaking in the scriptures. Mt 22:29,31 Eph 2:20 Ac 28:25 10) Il Giudice supremo, da cui tutte le controversie di religione sono determinate, e di tutti i gradi di consigli, opinioni degli antichi scrittori, dottrine di uomini, spiriti e privati, sono da prendere in esame, in cui siamo frase a riposo, Può essere nessun altro, ma lo Spirito Santo parla nelle Scritture. Mt 22:29,31 Ef 2:20 Ac 28:25

Chapter 2 - Of God, and of the Holy Trinity Capitolo 2 - Di Dio, e della Santissima Trinità

1) There is but one only De 6:4 1Co 8:4,6, living and true God, 1Th 1:9 Jer 10:10 , who is infinite in being and perfection, Job 11:7,8,9 26:14 , a most pure spirit, Joh 4:24 , invisible, 1Ti 1:17 , without body, parts, De 4:15,16 Joh 4:24 Lu 24:39, or passions, Ac 14:11,15 , immutable, Jas 1:17 Mal 3:6 , immense, 1Ki 8:27 Jer 23:23,24 , eternal, Ps 90:2 1Ti 1:17 , incomprehensible, Ps 145:3 , almighty, Ge 17:1 Re 4:8 , most wise, Ro 16:27 , most holy, Isa 6:3 Re 4:8, most free, Ps 115:3 , most absolute, Ex 3:14 , working all things according to the counsel of his own immutable and most righteous will, Eph 1:11 , for his own glory; Pr 16:4 Ro 11:36 , most loving, 1Jo 4:8,16 , gracious, merciful, longsuffering, abundant in goodness and truth, forgiving iniquity, transgression and sin; Ex 34:6,7 , the rewarder of them that diligently seek him; Heb 11:6 , and with most just and terrible in his judgments; Ne 9:32,33 , hating all sin, Ps 5:5,6 , and who will by no means clear the guilty. Na 1:2,3 Ex 34:7 1) Non vi è uno solo, ma De 6:4 1Co 8:4,6, Dio vivo e vero, 1Th 1:9 Ger 10:10, che è in fase di infinito e di perfezione, di lavoro 11:7,8,9 26: 14, uno più puro spirito, Joh 4:24, invisibile, 1Ti 1:17, senza corpo, parti, De 4:15,16 Joh 4:24 Lu 24:39, o passioni, Ac 14:11,15, immutabile , Jas 1:17 Mal 3:6, immenso, 1Ki 8:27 Ger 23:23,24, eterno, Sal 90:2 1Ti 1:17, incomprensibile, Sal 145:3, onnipotente, Ge 17:1 Re 4: 8, più saggio, Ro 16:27, santissimo, Isa 6:3 Re 4:8, più libera, Sal 115:3, la maggioranza assoluta, Ex 3:14, lavorando tutte le cose secondo il consiglio del suo immutabile e Più giusto, Ef 1:11, per la propria gloria; Pr 16:4 Ro 11:36, più amorevole, 1Jo 4:8,16, pietoso, misericordioso, longsuffering, abbondante in bontà e verità, che perdona la colpa, la trasgressione e Peccato; Es 34:6,7, il rewarder di loro che lo cercano diligentemente; Eb 11:6, e con la maggior parte giusta e terribile nelle sue sentenze; 9:32,33 No, tutti i odiare il peccato, Sal 5:5,6 , E che in nessun modo chiaro i colpevoli. In 1:2,3 Ex 34:7

2) God has all life, Joh 5:26 , glory, Ac 7:2 , goodness, Ps 119:68 , blessedness, 1Ti 6:15 , in and of himself; and is alone in and to himself all-sufficient, not standing in need of any of his creatures which he has made, Ac 17:24,25 , not deriving any glory from them, Job 22:2,3 , but only manifesting his own glory, in by, to, and upon them: He is the alone fountain of all being, of whom, through whom, and to whom, are all things; Ro 11:36 , and has most sovereign dominion over them, to do by them, for them, or upon them, whatever he pleases. Re 4:11 1Ti 6:15 Da 4:25,35 . 2) Dio ha tutta la vita, Joh 5:26, gloria, Ac 7:2, di bontà, di Sal 119:68, beatitudine, 1Ti 6:15, e di se stesso, ed è il solo a se stesso e per tutti-sufficienti, e non Standing bisogno di nessuna delle sue creature, che egli ha compiuto, Ac 17:24,25, non derivanti da ogni gloria, 22:2,3 di lavoro, ma solo manifesta la sua gloria, e da, a, e su di loro: Egli è la sola fonte di ogni essere, di cui, per mezzo del quale, e al quale sono tutte le cose; Ro 11:36, e la maggior parte è sovrano dominio su di loro, a fare da loro, per loro o su di loro, quello che egli Piace. Re 4:11 1Ti 6:15 Per 4:25,35. In his sight all things are open and manifest; Heb 4:13 , his knowledge is infinite, infallible, and independent upon the creature, Ro 11:33,34 Ps 147:5 , so as nothing is to him contingent or uncertain. Ac 15:8 Eze 9:5 . Ai suoi occhi tutte le cose sono aperte e manifesto; Eb 4:13, la sua conoscenza è infinita, infallibile, e indipendente sulla creatura, Ro 11:33,34 Sal 147:5, così come nulla è a lui contingente o incerto. Ac 15:8 Eze 9:5. He is most holy in all his counsels, in all his works, and in all his commands. Ps 145:17 Ro 7:12 . Egli è il più santo in tutti i suoi consigli, in tutte le sue opere, e in tutti i suoi comandi. Sal 145:17 Ro 7:12.

To him is due from angels and men, and every other creature, whatever worship, service, or obedience, he is pleased to require of them. Re 5:12,13,14 A lui è dovuta da angeli e gli uomini, e di ogni altra creatura, qualunque culto, di servizio, o di obbedienza, egli è lieta di esigere da loro. Re 5:12,13,14

3) In the unity of the Godhead there are three persons, of one substance, power, and eternity; God the Father, God the Son, and God the Holy Spirit. 1Jo 5:7 Mt 3:16,17 28:19 2Co 13:14 3) l'unità della divinità ci sono tre persone, di una sostanza, il potere, e di eternità; Dio, il Padre, Dio il Figlio e Dio lo Spirito Santo. 1Jo 5:7 Mt 3:16,17 28:19 2Co 13:14

The Father is of none neither begotten nor proceeding; the Son is eternally begotten of the Father; Joh 1:14,18 , the Holy Spirit eternally proceeding from the Father and the Son. Joh 15:26 Ga 4:6 Il Padre è di nessuno né generato né procedimento, il Figlio è eternamente generato dal Padre; Joh 1:14,18, lo Spirito Santo procede eternamente dal Padre e dal Figlio. Joh 15:26 ga 4:6

Chapter 3 - Of God's Eternal Decree Capitolo 3 - Di Dio Eterno decreto

1) God from all eternity did, by the most wise and holy counsel of his own will, freely and unchangeably ordain whatever comes to pass: Eph 1:11 Ro 11:33 Heb 6:17 Ro 9:15,18 , yet so, as thereby neither is God the author of sin, Jas 1:13,17 1Jo 1:5 , nor is violence offered to the will of the creatures, nor is the liberty or contingency of second causes taken away, but rather established. Ac 2:23 Mt 17:12 Ac 4:27,28 Joh 19:11 Pr 16:33 1) Dio ha da tutta l'eternità, dai più saggio e santo consiglio della propria volontà, liberamente e immutabile ordinare ciò che viene a passare: Ef 1:11 Ro 11:33 Eb 6:17 Ro 9:15,18, eppure così , Così come non è Dio l'autore del peccato, Jas 1:13,17 1Jo 1:5, né la violenza è offerto alla volontà delle creature, né la libertà di contingenza o di seconda cause prese di distanza, ma piuttosto stabilito. Ac 2:23 Mt 17:12 Ac 4:27,28 Joh 19:11 Pr 16:33

2) Although God knows whatever may or can come to pass upon all supposed conditions; Ac 15:18 1Sa 23:11,12 Mt 11:21,23 , yet he has not decreed any thing because he foresaw it as future, or as that which would come to pass upon such conditions. Ro 9:11,13,16,18 2) Anche se Dio sa ciò che può o può venire a passare su tutti i supposti condizioni; Ac 15,18 1Sa 23:11,12 Mt 11:21,23, ma egli non ha decretato qualsiasi cosa perché egli prevedeva come futuro, o come Quello che sarebbe venuto a passare a tali condizioni. Ro 9:11,13,16,18

3) By the decree of God, for the manifestation of his glory, some men and angels; 1Ti 5:21 Mt 25:41 , are predestinated to everlasting life, and others foreordained to everlasting death. Ro 9:22,23 Eph 1:5,6 Pr 16:4 3) Con il decreto di Dio, per la manifestazione della sua gloria, alcuni uomini e gli angeli; 1Ti 5:21 Mt 25:41, sono predestinated alla vita eterna, e altri foreordained alla morte eterna. Ro 9:22,23 Ef 1, : 5,6 Pr 16:4

4) These angels and men, thus predestinated and foreordained, are particularly and unchangeably designed; and their number is so certain and definite, that it cannot be either increased or diminished. 2Ti 2:19 Joh 13:18 4) Questi angeli e gli uomini, così predestinated e foreordained, sono particolarmente progettati e immutabile, e il loro numero è così certo e preciso, che non può essere aumentato o diminuito. 2Ti 2:19 Joh 13:18

5) Those of mankind that are predestinated to life, God before the foundation of the world was laid, according to his eternal and immutable purpose, and the secret counsel and good pleasure of his will, has chosen in Christ to everlasting glory, Eph 1:4,9,11 Ro 8:30 2Ti 1:9 1Th 5:9 , out of his mere free grace and love, without any foresight of faith or good works, or perseverance in either of them, or any other thing in the creature, as conditions, or causes moving him to it; Ro 9:11,13,16 Eph 1:4,9 , and all to the praise of his glorious grace. Eph 1:6,12 5) Quelli del genere umano, che sono predestinated alla vita, Dio prima della creazione del mondo di cui è stato, secondo il suo eterno ed immutabile scopo, e il segreto di consigli e di buone piacere della sua volontà, ha scelto in Cristo a gloria eterna, Ef 1, : 4,9,11 Ro 8:30 2Ti 1:9 1Th 5:9, per la sua mera grazia e di amore libero, senza alcuna prospettiva di fede o di opere buone, o di perseveranza e una di esse, o di qualsiasi altra cosa in Creatura, come condizioni, lo spostamento o cause ad essa; Ro 9:11,13,16 Ef 1:4,9, e tutti a lode della sua gloriosa grazia. Ef 1:6,12

6) As God has appointed the elect to glory, so he has, by the eternal and most free purpose of his will, foreordained all the means to it. 1Pe 1:2 Eph 1:4,5 Eph 2:10 2Th 2:13 . 6) Come Dio ha nominato gli eletti alla gloria, così ha, per la maggior parte eterna e libero della sua volontà, foreordained tutti i mezzi ad essa. 1Pe 1:2 Ef 1:4,5 Ef 2:10 2Th 2: 13. Therefore they who are elected being fallen in Adam, are redeemed by Christ; 1Th 5:9,10 Tit 2:14 , are effectually called to faith in Christ by his Spirit working in due season; are justified, adopted, sanctified, Ro 8:30 Eph 1:5 2Th 2:13 , and kept by his power through faith to salvation. 1Pe 1:5 . Che, pertanto, essi sono eletti di essere caduti in Adamo, sono redenti da Cristo; 1Th 5:9,10 Tt 2:14, effectually sono chiamati alla fede in Cristo dal suo Spirito che lavorano in causa stagione; sono giustificate, ha adottato, santificato, Ro 8 : 30 Ef 1:5 2Th 2:13, e mantenuto con la sua potenza mediante la fede per la salvezza. 1Pe 1:5. Neither are any other redeemed by Christ, effectually called, justified, adopted, sanctified, and saved, but the elect only. Joh 17:9 Ro 8:28 Joh 6:64,65 Joh 10:26 8:47 1Jo 2:19 Né sono di qualsiasi altro redento da Cristo, effectually chiamato, giustificato, adottato, santificato, e salvati, ma solo gli eletti. Joh 17:9 Ro 8:28 Joh 6:64,65 Joh 10:26 8:47 1Jo 2:19

7) The rest of mankind, God was pleased, according to the unsearchable counsel of his own will, whereby he extends or withholds mercy as he pleases, for the glory of his sovereign power over his creatures, to pass by, and to ordain them to dishonour and wrath for their sin, to the praise of his glorious justice. Mt 11:25,26 Ro 9:17,18,21,22 2Ti 2:19,20 Jude 1:4 1Pe 2:8 7) Il resto del genere umano, Dio era contento, secondo le imperscrutabili consiglio di sua spontanea volontà, per cui egli si estende o rifiuta la misericordia, come piace a lui, per la gloria del suo potere sovrano oltre le sue creature, per passare da, e di ordinare loro Di disonore per la loro collera e il peccato, a lode della sua gloriosa giustizia. Mt 11:25,26 Ro 9:17,18,21,22 2Ti 2:19,20 Jude 1:4 1Pe 2:8

8) The doctrine of this high mystery of predestination is to be handled with special prudence and care, Ro 9:20 11:33 De 29:29 , that men attending the will of God revealed in his word, and yielding obedience to it, may, from the certainty of their effectual vocation, be assured of their eternal election. 2Pe 1:10 . 8) La dottrina di questo alto mistero della predestinazione è quello di essere trattati con particolare prudenza e cura, Ro 9:20 11:33 De 29:29, che gli uomini che frequentano la volontà di Dio, rivelato nella sua parola, e di cedere l'obbedienza ad essa, Maggio, dalla certezza della loro vocazione efficace, essere certi della loro eterna elezione. 2Pe 1:10. So shall this doctrine afford matter of praise, reverence, and admiration of God, Eph 1:6 Ro 11:33 and of humility, diligence, and abundant consolation, to all that sincerely obey the Gospel. Quindi, questa è la dottrina permettersi questione di lode, di riverenza e ammirazione di Dio, Ef 1:6 Ro 11:33 e di umiltà, la diligenza, e abbondante consolazione, a tutti di che sinceramente obbedire al Vangelo. # Ro 11:5,6,20 2Pe 1:10 Ro 8:33 Lu 10:20 # 11:5,6,20 2Pe 1:10 Ro Ro 8:33 Lu 10:20

Chapter 4 - Of Creation Capitolo 4 - Of Creation

1) It pleased God the Father, Son, and Holy Spirit, Heb 1:2 Joh 1:2,3 Ge 1:2 Job 26:13 33:4 , for the manifestation of the glory of his eternal power, wisdom, and goodness, Ro 1:20 Jer 10:12 Ps 104:24 33:5,6 , in the beginning, to create, or make of nothing, the world, and all things in it, whether visible or invisible, in the space of six normal consecutive days, and all very good. Ge 1:1-31 Heb 11:3 Col 1:16 Ac 17:24 Ex 20:9,11 1) E 'piaciuto a Dio Padre, Figlio e Spirito Santo, Heb 1:2 Joh 1:2,3 Ge 1:2 Giobbe 26:13 33:4, per la manifestazione della gloria della sua eterna potenza, sapienza, e Bontà, Ro 1:20 Ger 10:12 Sal 104:24 33:5,6, in principio, di creare, o di fare nulla, il mondo, e tutte le cose in esso, sia visibile o invisibile, e lo spazio di Normale sei giorni consecutivi, e tutti molto bene. Ge 1:1-31 Eb 11:3 Col 1:16 Ac 17:24 Ex 20:9,11

2) After God had made all other creatures, he created man, male and female, Ge 1:27 , with reasonable and immortal souls, Ge 2:7 Ec 12:7 Lu 23:43 Mt 10:28 endued with knowledge, righteousness, and true holiness, after his own image, Ge 1:26 Col 3:10 Eph 4:24 having the law of God written in their hearts, Ro 2:14,15 and power to fulfil it; Ec 7:29 , and yet under a possibility of transgressing, being left to the liberty of their own will, which was subject to change. Ge 3:6 Ec 7:29 . 2) Dopo che Dio aveva fatto tutte le altre creature, egli creò l'uomo, maschio e femmina, Ge 1:27, con ragionevole e immortale anime, Ge 2:7 Ec 12:7 Lu 23:43 Mt 10:28 endued con la conoscenza, la giustizia , E la vera santità, dopo la sua immagine, Ge 1:26 Col 3:10 Ef 4:24 avendo la legge di Dio scritta nei loro cuori, Ro 2:14,15 e il potere di compierla; Ec 7:29, e Ancora in una possibilità di trasgredire, sono lasciati alla libertà della propria volontà, che è stato soggetto a modifiche. Ge 3:6 Ec 7:29. Beside this law written in their hearts, they received a command not to eat of the tree of the knowledge of good and evil; Ge 2:17 3:8-11,23 , which while they kept, they were happy in their communion with God, and had dominion over the creatures. Ge 1:26,28 . Accanto a questa legge scritta nei loro cuori, che hanno ricevuto un comando di non mangiare l'albero della conoscenza del bene e del male; Ge 2:17 3:8-11,23, che mentre continuavano, erano felici nella loro comunione con Dio, e aveva il dominio su creature. Ge 1:26,28.

Chapter 5 - Of Providence Capitolo 5 - Di Provvidenza

5) The most wise, righteous, and gracious God, does oftentimes leave for a season his own children to manifold temptations, and the corruption of their own hearts, to chastise them for their former sins, or to discover to them the hidden strength of corruption, and deceitfulness of their hearts, that they may be humbled; 2Ch 32:25,26,31 2Sa 24:1 and to raise them to a more close and constant dependence for their support upon himself, and to make them more watchful against all future occasions of sin, and for various other just and holy ends. 2Co 12:7,8,9 Ps 73:1-28 77:1,10,12 Mr 14:66-72 Joh 21:15 Joh 21:16,17 6) As for those wicked and ungodly men, whom God as a righteous judge, for former sins, does blind and harden, Ro 1:24,26,28 Ro 11:7,8 from them he not only withholds his grace, whereby they might have been enlightened in their understandings, and wrought upon in their hearts; De 29:4 but sometimes also withdraws the gifts which they had, Mt 13:12 25:29 and exposes them to such objects as their corruption makes occasion of sin; De 2:30 2Ki 8:12,13 and moreover, gives them over to their own lusts, the temptations of the world, and the power of Satan: Ps 81:11,12 2Th 2:10,11,12 whereby it comes to pass, that they harden themselves, even under those means which God uses for the softening of others. Ex 7:3 8:15,32 2Co 2:15,16 Isa 8:14 1Pe 2:7,8 Isa 6:9,10 Ac 28:26,27 7) As the providence of God does, in general, reach to all creatures; so, after a most special manner, it takes care of his church, and disposes all things to good of it. 1Ti 4:10 Am 9:8,9 Ro 8:28 Isa 43:3,4,5,14 5) La maggior parte dei saggi, giusti, e pietoso Dio, che spesso partono per una stagione propri figli a molteplici tentazioni, e la corruzione dei loro cuori, per castigherò per il loro ex peccati, o per scoprire loro la forza di nascosto Corruzione, e deceitfulness del loro cuore, che essi possono essere umiliato; 2Ch 32:25,26,31 2Sa 24,1 a sollevare e ad una più stretta e costante dipendenza per il loro sostegno su di sé, e per renderli più vigili contro Tutte le prossime occasioni di peccato, e per vari altri giusto e santo finisce. 2Co 12:7,8,9 Sal 73:1-28 77:1,10,12 Signor 14:66-72 Joh 21:15 Joh 21:16 , 17 6) Per quanto riguarda quei malvagi e empio uomini, che Dio come giusto giudice, per gli ex peccati, non vedenti e indurire, 1:24,26,28 Ro Ro 11:7,8 da loro non solo egli rifiuta la sua grazia , Per cui essi potrebbero essere stati illuminati nella loro comprensione, e su battuto nei loro cuori; De 29:4, ma a volte ritira anche i doni che essi hanno avuto, Mt 13:12 25:29 e li espone a tali oggetti come la loro corruzione rende occasione Del peccato; De 2:30 2Ki 8:12,13 e inoltre, dà loro oltre alla loro passioni, le tentazioni del mondo, e il potere di Satana: Sal 81:11,12 2Th 2:10,11,12 Per cui si tratta di passare, che si induriscono stessi, anche in quei mezzi che Dio usa per l'ammorbidimento degli altri. Ex 7:3 8:15,32 2Co 2:15,16 Isa 8:14 1Pe 2:7,8 Isa 6:9,10 Ac 28:26,27 7) Come la provvidenza di Dio che viene, in generale, per raggiungere tutte le creature; così, dopo un modo più speciale, che si prende cura della sua chiesa, e dispone di tutte le cose buone di . 1Ti 4:10 Am 9:8,9 Ro 8:28 Isa 43:3,4,5,14

Chapter 6 - Of the Fall of Man, of Sin, and of its Punishment Capitolo 6 - Delle Fall of Man, del peccato, e del suo castigo

1) Our first parents being seduced by the subtilty and temptation of Satan, sinned in eating the forbidden fruit. Ge 3:13 2Co 11:3 This their sin God was pleased, according to his wise and holy counsel, to permit, having purposed to order it to his own glory. Ro 11:32 2) By this sin they fell from their original righteousness, and communion with God, Ge 3:6-8 Ec 7:29 Ro 3:23 and so became dead in sin, Ge 2:17 Eph 2:1 and wholly defiled in all the faculties and parts of soul and body. Tit 1:15 Ge 6:5 Jer 17:9 Ro 3:10-18 3) They being the root of all mankind, the guilt of this sin was imputed, Ge 1:27,28 2:16,17 Ac 17:26 Ro 5:12,15-19 1Co 15:21,22,45,49 and the same death in sin and corrupted nature conveyed to all their posterity, descending from them by ordinary generation. Ps 51:5 Ge 5:3 Job 14:4 15:14 4) From this original corruption, whereby we are utterly indisposed disabled, and made opposite to all good, Ro 5:6 8:7 7:18 Col 1:21 and wholly inclined to all evil, Ge 6:5 8:21 Ro 3:10-12 do proceed all actual transgressions. Jas 1:14,15 Eph 2:2,3 Mt 15:19 5) This corruption of nature, during this life, does remain in those that are regenerated: 1Jo 1:8,10 Ro 7:14,17,18,23 Jas 3:2 Pr 20:9 Ec 7:20 and although it be through Christ pardoned and mortified, yet both itself, and all its motions, are truly and properly sin. Ro 7:5,7,8,25 Ga 5:17 6) Every sin, both original and actual, being a transgression of the righteous law of God, and contrary to it, 1Jo 3:4 does, in its own nature, bring guilt upon the sinner, Ro 2:15 3:9,19 whereby he is bound over to the wrath of God, Eph 2:3 and curse of the law, Ga 3:10 and so made subject to death, Ro 6:23 with all miseries spiritual, Eph 4:18 temporal, Ro 8:20 La 3:39 and eternal. Mt 25:41 2Th 1:9 1) I nostri genitori prima di essere sedotto da subtilty e la tentazione di Satana, il peccato e mangiare frutto proibito. Ge 3:13 2Co 11:3 Questo il loro peccato, Dio era contento, secondo il suo consiglio saggio e santo, per consentire, dopo aver purposed Di ordinare alla propria gloria. Ro 11:32 2) Con questo peccato, che è scesa dal loro originale giustizia, e la comunione con Dio, Ge 3:6-8 Ec 7:29 Ro 3:23 e così divenne morti nel peccato, Ge 2:17 Ef 2:1 e defiled interamente in tutte le facoltà e le parti di anima e di corpo. Tt 1:15 Ge 6:5 Ger 17:9 Ro 3:10-18 3) Essi essere la radice di tutti gli uomini, La colpa di questo peccato è stato imputato, Ge 1:27,28 2:16,17 Ac 17:26 Ro 5:12,15-19 1Co 15:21,22,45,49 e la stessa morte e il peccato e la natura corrotta Trasmesso a tutti i loro posteri, discendente da essi ordinaria generazione. Sal 51:5 Ge 5:3 Giobbe 14,4 15,14 4) Da questo originale corruzione, per cui siamo assolutamente di impedimento disabili, e ha di fronte a tutti i buoni, Ro Col 5:6 8:7 7:18 e le 1:21 del tutto incline a tutti i mali, Ge 6:5 8:21 Ro 3:10-12 procedere a tutti gli effettivi trasgressioni. Jas 1:14,15 Ef 2:2, 3 Mt 15:19 5) La corruzione della natura, nel corso di questa vita, non rimanere in quelle che sono rigenerato: 1Jo 1:8,10 Ro 7:14,17,18,23 Jas 3:2 Pr 20:9 Ec 7 : 20, e sebbene sia perdonato per mezzo di Cristo e mortificata, ma entrambi se stessa, e tutte le sue proposte, sono veramente e propriamente peccato. Ro 7:5,7,8,25 ga 5:17 6) Ogni peccato, sia originale e reale , Essendo una trasgressione della legge di Dio giusto, e contrariamente ad esso, 1Jo 3:4 fa, e la sua stessa natura, la colpa su di portare il peccatore, Ro 2:15 3:9,19 quale è vincolato alla collera Di Dio, Ef 2:3 e la maledizione della legge, ga 3:10 e sono soggette a morte, Ro 6:23 con tutte le miserie spirituali, temporali Ef 4:18, 8:20 La Ro 3:39 ed eterna. Mt 25:41 2Th 1:9

Chapter 7 - Of God's Covenant with Man Capitolo 7 - Di Alleanza di Dio con l'Uomo

1) The distance between God and the creature is so great, that although reasonable creatures do owe obedience to him as their Creator, yet they could never have any fruition of him as their blessedness and reward, but by some voluntary condescension on God's part, which he has been pleased to express by way of covenant. Isa 40:13-17 Job 9:32,33 1Sa 2:25 Ps 113:5,6 Ps 100:2,3 Job 22:2,3 35:7,8 Lu 17:10 Ac 17:24,25 2) The first covenant made with man was a covenant of works, Ga 3:12 wherein life was promised to Adam, and in him to his posterity, Ro 10:5 Ro 5:12-20 upon condition of perfect and personal obedience. Ge 2:17 Ga 3:10 3) Man by his fall having made himself incapable of life by that covenant, the Lord was pleased to make a second, Ga 3:21 Ro 8:3 Ro 3:20,21 Ge 3:15 Isa 42:6 commonly called the Covenant of Grace: whereby he freely offers to sinners life and salvation by Jesus Christ, requiring faith in him, that they may be saved; Mr 16:15,16 Joh 3:16 Ro 10:6,9 Ga 3:11 promising to give to all those that ordained to life his Holy Spirit, to make them willing and able to believe. Eze 36:26,27 Joh 6:44,45 4) This covenant of grace is frequently set forth in the scripture by the name of a Testament, in reference to the death of Jesus Christ the testator, and to the everlasting inheritance, with all things belonging to it, therein bequeathed. Heb 9:15-17 7:22 Lu 22:20 1Co 11:25 5) This covenant was administered differently in the time of the law, and in the time of the gospel; 2Co 3:6-9 under the law it was administered by promises, prophecies, sacrifices, circumcision, the paschal lamb, and other types and ordinances delivered to the people of the Jews, all foreshadowing Christ to come, Heb 8:1-10:39 Ro 4:11 Col 2:11,12 1Co 5:7 which were for that time sufficient and efficacious, through the operation of the spirit, to instruct and build up the elect in faith in the promised Messiah, 1Co 10:1-4 Heb 11:13 Joh 8:56 by whom they had full remission of sins, and eternal salvation; and is called the Old Testament. Ga 3:7-9,14 6) Under the gospel, when Christ the substance Col 2:17 was exhibited, the ordinances in which this covenant is dispensed are the preaching of the word, and the administration of the ordinances of Baptism and the Lord's Supper, Mt 28:19,20 1Co 11:23,24,25 which, though fewer in number, and administered with more simplicity and less outward glory, yet in them it is held forth in more fullness, evidence, and spiritual efficacy, Heb 7:22-27 Jer 31:33,34 to all nations, both Jews and Gentiles; Mt 28:19 Eph 2:15-19 and is called the New Testament. Lu 22:20 There are not therefore two covenants of grace differing in substance, but one and the same under various dispensations. Ga 3:14,16 Ac 15:11 Ro 3:21-23,30 Ps 32:1 Ro 4:3,6,16,17,23,24 Heb 13:8 1) La distanza tra Dio e la creatura è così grande, che, anche se ragionevole, il dovere di obbedienza alle creature a lui come il loro Creatore, ma non avrebbero mai potuto avere alcun fruizione di lui come loro beatitudine e ricompense, ma da alcuni volontari condiscendenza da parte di Dio, Che egli è stato lieto di esprimere a titolo di alleanza. Isa 40:13-17 Lavoro 9:32,33 1Sa 2:25 Sal 113:5,6 Sal 100:2,3 Giobbe 22:2,3 35:7, 8 Lu 17:10 Ac 17:24,25 2) La prima alleanza con l'uomo è stato un patto di opere, ga 3:12 cui vita è stata promesso di Adamo, in lui e alla sua discendenza, 10:5 Ro Ro 5: 12-20 a condizione di perfetta obbedienza e personali. Ge 2:17 ga 3:10 3) L'uomo con la sua caduta aver fatto stesso incapace di vita che da alleanza, il Signore è stato lieto di fare una seconda, ga 3:21 Ro 8 : 3 Ro 3:20,21 Ge 3:15 Isa 42:6 comunemente chiamato il Patto di grazia: la quale egli offre liberamente ai peccatori vita e salvezza per mezzo di Gesù Cristo, che richiede la fede in Lui, che possono essere salvati; Signor 16: 15,16 Joh 3:16 Ro 10:6,9 ga 3:11 promettendo di dare a tutti coloro che ordinato alla vita il suo Santo Spirito, per renderli in grado e disposti a credere. Eze 36:26,27 Joh 6:44 , 45 4) Questa alleanza di grazia viene spesso enunciati nella Scrittura con il nome di un Testamento, in riferimento alla morte di Gesù Cristo, il testatore, e per l'eredità eterna, con tutte le cose che appartengono ad esso, ivi lasciato. Eb 9:15-17 7:22 Lu 22:20 1Co 11,25 5) Questa alleanza è stato somministrato in modo diverso il tempo della legge, e nel tempo del Vangelo; 2Co 3:6-9 ai sensi della legge è stato somministrato Da promesse, profezie, sacrifici, la circoncisione, l'agnello pasquale, e di altri tipi di ordinanze e consegnato al popolo degli ebrei, tutti prefigurazione di Cristo a venire, Eb 8:1-10:39 Ro 4:11 Col 2:11,12 1Co 5:7, che erano per quel tempo sufficiente ed efficace, attraverso il funzionamento dello spirito, per istruire e costruire gli eletti nella fede nel Messia promesso, 1Co 10:1-4 Eb 11:13 Joh 8:56 da chi Avevano piena remissione dei peccati, e salvezza eterna; ed è chiamato l'Antico Testamento. Ga 3:7-9,14 6) In base al Vangelo, quando Cristo la sostanza Col 2:17 è stato esposto, le ordinanze in cui questo patto è Monodose sono la predicazione della parola, e l'amministrazione delle ordinanze del Battesimo e la Cena del Signore, Mt 28:19,20 1Co 11:23,24,25 che, sebbene meno numerose, e somministrato con più semplicità e meno verso l'esterno Gloria, ma in essi si è svolta la via più in pienezza, le prove, l'efficacia e spirituale, Eb 7:22-27 Ger 31:33,34 a tutte le nazioni, sia ebrei e pagani; Mt 28:19 Ef 2:15-19 Ed è chiamato Nuovo Testamento. Lu 22:20 Non ci sono quindi due patti di grazia che differiscono nella sostanza, ma di un solo e medesimo sotto varie dispense. Ga 3:14,16 Ac 15:11 Ro 3:21-23,30 Sal 32:1 Ro 4:3,6,16,17,23,24 Eb 13:8

Chapter 8 - Of Christ the Mediator Capitolo 8 - Di Cristo, il mediatore

1) It pleased God, in his eternal purpose, to choose and ordain the Lord Jesus, his only begotten Son, to be the Mediator between God and man; Isa 42:1 1Pe 1:19,20 Joh 3:16 1Ti 2:5 the Prophet, Ac 3:22 Priest, Heb 5:5,6 King; Ps 2:6 Lu 1:33 the Head and Saviour of his Church; Eph 5:23 the Heir of all things; Heb 1:2 and Judge of the world; Ac 17:31 to whom he did from all eternity give a people to be his seed, Joh 17:6 Ps 22:30 Isa 53:10 and to be by him in time redeemed, called, justified, sanctified, and glorified. 1Ti 2:6 Isa 55:4,5 1Co 1:30 2) The Son of God, the second person in the Trinity, being very and eternal God, of one substance, and equal with the Father, did, when the fullness of time was come, take upon him man's nature, Joh 1:1,14 1Jo 5:20 Php 2:6 Ga 4:4 with all the essential properties and its common infirmities, yet without sin; Heb 2:14,16,17 4:15 being conceived by the power of the Holy Spirit, in the womb of the Virgin Mary, of her substance. Lu 1:27,31,35 Ga 4:4 So that two whole, perfect, and distinct natures, the Godhead and the manhood, were inseparably joined in one person, without conversion, composition, or confusion. Lu 1:35 Col 2:9 Ro 9:5 1Pe 3:18 1Ti 3:16 Which person is very God and very man, yet one Christ, the only Mediator between God and man. Ro 1:3,4 1Ti 2:5 3) The Lord Jesus, in his human nature thus united to the divine, was sanctified and anointed with the Holy Spirit above measure; Ps 45:7 Joh 3:34 having in him all the treasures of wisdom and knowledge; Col 2:3 in who it pleased the Father that all fullness should dwell: Col 1:19 to the end, that being holy, harmless, undefiled, and full of grace and truth, Heb 7:26 Joh 1:14 he might be thoroughly furnished to execute the office of a Mediator and Surety. Ac 10:38 Heb 12:24 Heb 7:22 Which office he took not to himself, but was called to it by his Father; Heb 5:4,5 who put all power and judgment into his hand, and gave commandment to execute the same. Joh 5:22,27 Mt 28:18 Ac 2:36 4) This office the Lord Jesus did most willingly undertake; Ps 40:7,8 Heb 10:5-10 Joh 10:18 Php 2:8 which that he may discharge, he was made under the law, Ga 4:4 and did perfectly fulfil it; Mt 3:15 5:17 endured most grievous torments immediately in his soul, Mt 26:37,38 Lu 22:44 Mt 27:46 and most painful sufferings in his body; Mt 26:1-27:66 was crucified, and died; Php 2:8 was buried, and remained under the power of death, yet saw no corruption. Ac 2:23,24,27 13:37 Ro 6:9 On the third day he arose from the dead, 1Co 15:3-5 with the same body in which he suffered; Joh 20:25,27 with which he ascended into heaven, and there sits at the right hand of his Father, Mr 16:19 making intercession; Ro 8:34 Heb 9:24 7:25 and shall return to judge men and angels at the end of the world. Ro 14:9,10 Ac 1:11 10:42 Mt 13:40-42 Jude 1:6 2Pe 2:4 5) The Lord Jesus, by his perfect obedience and sacrifice of himself, which he through the eternal Spirit once offered up to God, has fully satisfied the justice of his Father; Ro 5:19 Heb 9:14,16 10:14 Eph 5:2 Ro 3:25,26 and purchased not only reconciliation, but an everlasting inheritance in the kingdom of heaven, for all those whom the Father has given to him. Da 9:24,26 Col 1:19,20 Eph 1:11,14 Joh 17:2 Heb 9:12,15 6) Although the work of redemption was not actually wrought by Christ till after his incarnation, yet the virtue, efficacy, and its benefits, were communicated to the elect in all ages successively from the beginning of the world, in and by those promises, types, and sacrifices, wherein he was revealed and signified to be the Seed of the woman, who should bruise the serpent's head, and the Lamb slain from the beginning of the world, being yesterday and today the same, and for ever. Ga 4:4,5 Ge 3:15 Re 13:8 Heb 13:8 7) Christ, in the work of mediation, acts according to both natures; by each nature doing that which is proper to itself: Heb 9:14 1Pe 3:18 yet, by reason of the unity of the person, that which is proper to one nature is sometimes in scripture attributed to the person denominated by the other nature. Ac 20:28 Joh 3:13 1Jo 3:16 8) To all those for whom Christ has purchased redemption, he does certainly and effectually apply and communicate the same; Joh 6:37,39 10:15,16 making intercession for them; 1Jo 2:1,2 Ro 8:34 and revealing to them, in and by the word, the mysteries of salvation; Joh 15:13,15 Eph 1:7-9 Joh 17:6 effectually persuading them by his Spirit to believe and obey; and governing their hearts by his word and Spirit; Joh 14:16 Heb 12:2 2Co 4:13 Ro 8:9,14 15:18,19 Joh 17:17 overcoming all their enemies by his almighty power and wisdom, in such manner and ways as are most consonant to his wonderful and unsearchable dispensation. Ps 110:1 1Co 15:25,26 Mal 4:2,3 Col 2:15 1) E 'piaciuto a Dio, nella sua eterna scopo, di scegliere e ordinare il Signore Gesù, il suo unigenito Figlio, di essere il mediatore tra Dio e gli uomini; Isa 42:1 1Pe 1:19,20 Joh 3:16 1Ti 2: 5, il Profeta, Ac 3:22 Sacerdote, Re Eb 5:5,6; Sal 2:6 Lu 1:33 Capo e Salvatore della sua Chiesa; Ef 5:23 l'erede di tutte le cose; Eb 1:2 e Giudice Del mondo; Ac 17:31 a cui ha fatto da tutta l'eternità dare un popolo di essere il suo seme, Joh 17:6 Sal 22:30 Isa 53:10 e di essere da Lui redenta nel tempo, chiamati, giustificati, santificati, E glorificato. 1Ti 2:6 Isa 55:4,5 1Co 1:30 2) Il Figlio di Dio, la seconda persona della Trinità, essendo molto ed eterno Dio, di una sostanza, e di parità con il Padre, ha fatto, quando La pienezza del tempo è venuto, prendere su di lui l'uomo della natura, Joh 1:1,14 1Jo 5:20 Php 2:6 ga 4:4 con tutte le proprietà essenziali e le sue infermità comuni, ma senza peccato; Eb 2:14, 16,17 4:15 essendo concepito per la potenza dello Spirito Santo, nel seno della Vergine Maria, della sua sostanza. Lu 1:27,31,35 ga 4:4 quindi che due interi, perfette e distinte nature , La divinità e la virilità, sono inseparabilmente unite in una sola persona, senza conversione, la composizione, o la confusione. Lu 1:35 Col 2:9 Ro 9:5 1Pe 3:18 1Ti 3:16 Quale persona è molto Dio e uomo molto , Ma uno di Cristo, l'unico mediatore tra Dio e l'uomo. Ro 1:3,4 1Ti 2:5 3) Il Signore Gesù, nella sua natura umana così unito al divino, è stato santificato e unto con lo Spirito Santo sopra misura; Sal 45:7 Joh 3:34 avendo in lui tutti i tesori della sapienza e della scienza; Col 2:3 e che il Padre è piaciuto a tutti che dovrebbe abitare in pienezza: Col 1:19 fino alla fine, che è santa, innocuo, undefiled , E pieno di grazia e di verità, Eb 7:26 Joh 1:14 egli potrebbe essere accuratamente arredati per eseguire il mandato del Mediatore e Surety. Ac 10:38 Eb 12:24 Eb 7:22 Quale ufficio non ha per se stesso , Ma è stato chiamato ad essa dal suo Padre; Eb 5:4,5 che hanno messo tutto il potere e la sentenza in mano, e ha dato comandamento di eseguire lo stesso. Joh 5:22,27 Mt 28:18 Ac 2:36 4) Questo ufficio il Signore Gesù ha fatto più volentieri intraprendere; Sal 40:7,8 Eb 10:5-10 Joh 10,18 Php 2:8, che che egli può discarico, si è fatto sotto la legge, e di 4,4 ga ha perfettamente Compierla; Mt 3:15 5:17 sopportato più doloroso tormenti immediatamente nella sua anima, Mt 26:37,38 Lu 22:44 Mt 27:46 e più dolorose sofferenze nel suo corpo; Mt è stato 26:1-27:66 Crocifisso, e morì; Php 2:8 fu sepolto, e rimase sotto il potere della morte, ancora non ha visto la corruzione. Ac 2:23,24,27 13:37 Ro 6:9 Il terzo giorno è sorto dai morti, 1Co 15:3-5 con lo stesso corpo, in cui egli ha sofferto; Joh 20:25,27 con la quale salì al cielo, e ci si siede alla destra del Padre suo, signor 16:19 rendere intercessione; Ro 8:34 Eb 9:24 7:25 e ritorno per giudicare gli uomini e gli angeli alla fine del mondo. Ro 14:9,10 Ac 1:11 10:42 Mt 13:40-42 Jude 1:6 2Pe 2:4 5 ) Il Signore Gesù, con la sua perfetta obbedienza e del sacrificio di se stesso, che con uno Spirito eterno offrì una volta a Dio, ha pienamente soddisfatto la giustizia di suo Padre; Ro 5:19 Eb 9:14,16 10:14 Ef 5 : 2 Ro 3:25,26 acquistato e non solo la riconciliazione, ma una eredità eterna nel regno dei cieli, per tutti coloro che il Padre gli ha dato. 9:24,26 Da Col 1:19,20 Ef 1: 11,14 Joh 17:2 Eb 9:12,15 6) Sebbene l'opera della redenzione non è stato battuto da Cristo fino a dopo la sua incarnazione, tuttavia la virtù, l'efficacia, e le sue prestazioni, sono stati comunicati alla elezione e successivamente tutte le età Fin dall'inizio del mondo, e da quelle promesse, i tipi, e di sacrifici, in cui è stato rivelato e significata per essere il Seme della donna, che dovrebbe schiaccerà la testa del serpente, e l'Agnello immolato fin dal principio del mondo, Ieri e di oggi di essere la stessa, e per sempre. Ga 4:4,5 Ge 3:15 Re 13:8 Eb 13,8 7) Cristo, e il lavoro di mediazione, gli atti in base ad entrambe le nature; ogni natura da fare che Che è propria a se stesso: Eb 9:14 1Pe 3:18 ancora, in ragione della unità della persona, ciò che è proprio di una natura viene a volte attribuito nella Scrittura per la persona denominati dagli altri natura. Ac 20:28 Joh 3:13 1Jo 3:16 8) Per tutti coloro per i quali Cristo ha acquistato redenzione, e lo fa certamente effectually applicare e comunicare lo stesso; Joh 6:37,39 10:15,16 fare per loro intercessione; 1Jo 2: 1,2 Ro 8:34 e rivelare a loro, e con la parola, i misteri della salvezza; Joh 15:13,15 Ef 1:7-9 Joh 17:6 effectually persuadere da loro il suo Spirito per credere e obbedire; E governare i loro cuori con la sua parola e Spirito; Joh 14:16 Eb 12:2 2Co 4:13 Ro 8:9,14 15:18,19 Joh 17:17 superamento di tutti i loro nemici con la sua onnipotente potenza e saggezza, in tali Modi e modi che sono più consono alla sua meravigliosa e imperscrutabili dispensa. Sal 110:1 1Co 15:25,26 Mal 4:2,3 Col 2:15

Chapter 9 - Of Free Will Capitolo 9 - Of Free Will

1) God has endued the will of man with that natural liberty, that it is neither forced, nor by any absolute necessity of nature determined, to good or evil. Mt 17:12 Jas 1:14 De 30:19 2) Man, in his state of innocency, had freedom and power to will and to do that which is good and well-pleasing to God; Ec 7:29 Ge 1:26 but yet mutably, so that he might fall from it. Ge 2:16,17 3:6 3) Man, by his fall into a state of sin, has wholly lost all ability of will to any spiritual good accompanying salvation; Ro 5:6 8:7 Joh 15:5 so as a natural man, being altogether opposed from that good, Ro 3:10,12 and dead in sin Eph 2:1,5 Col 2:13 is not able, by his own strength, to convert himself, or to prepare himself to it. Joh 6:44,65 Eph 2:2-5 1Co 2:14 Tit 3:3-5 4) When God converts a sinner, and translates him into the state of grace, he frees him from his natural bondage under sin, Col 1:13 Joh 8:34,36 and by his grace alone enables him freely to will and to do that which is spiritually good; Php 2:13 Ro 6:18,22 yet so as that, by reason of his remaining corruption, he does not perfectly nor only will that which is good, but does also will that which is evil. Ga 5:17 Ro 7:15,18,19,21,23 5) The will of man is made perfectly and immutably free to do good alone in the state of glory only. Eph 4:13 Heb 12:23 1Jo 3:2 Jude 1:24 1) Dio ha endued da volere di uomo, che con la naturale libertà, che non è né forzato, né da alcuna necessità assoluta di natura determinata, per il bene o il male. Mt 17:12 Jas 1:14 De 30:19 2) L'uomo, E il suo stato di innocency, ha avuto la libertà e la volontà e il potere di fare ciò che è buono e ben gradito a Dio; Ec 7:29 Ge 1:26, ma ancora mutably, di modo che egli potrebbe cadere da esso. Ge 2:16 , 17 3,6 3) L'uomo, con la sua caduta in uno stato di peccato, ha perso completamente la capacità di tutte le volontà di ogni bene spirituale di accompagnamento salvezza; Ro 5:6 8:7 Joh 15:5 così come un uomo naturale, essendo Del tutto contrari a tale bene, Ro 3:10,12 e morto nel peccato Ef 2:1,5 Col 2:13 non è in grado, con la propria forza, per convertire se stesso, o di prepararsi a se stesso. Joh 6:44 , 65 Ef 2:2-5 1Co 2:14 Tt 3:3-5 4) Quando Dio converte un peccatore, e lo traduce in stato di grazia, egli lo libera dal suo naturale schiavitù sotto il peccato, Col 1:13 Joh 8:34,36 e dalla sua grazia liberamente solo gli consente di volontà e di fare ciò che è spiritualmente buono; Php 2:13 Ro 6:18,22 ancora in modo che, in ragione della sua restanti corruzione, egli non perfettamente Né solo ciò che è buono, ma anche di ciò che è male. Ga 5:17 Ro 7:15,18,19,21,23 5) La volontà di uomo è reso perfettamente e immutably libero di fare il bene solo in Lo stato di gloria solo. Ef 4:13 Eb 12:23 1Jo 3:2 Jude 1:24

Chapter 10 - Of Effectual Calling Capitolo 10 - Of Effectual Calling

1) All those whom God has predestinated to life, and those only, he is pleased, in his appointed and accepted time, effectually to call, Ro 8:30 11:7 Eph 1:10,11 by his word and Spirit, 2Th 2:13,14 2Co 3:3,6 out of that state of sin and death in which they are by nature, to grace and salvation by Jesus Christ; Ro 8:2 Eph 2:1-5 2Ti 1:9,10 enlightening their minds spiritually and savingly to understand the things of God; Ac 26:18 1Co 2:10,12 Eph 1:17,18 taking away their heart of stone, and giving to them an heart of flesh; Eze 36:26 renewing their wills, and by his almighty power determining them to that which is good; Eze 11:19 Php 2:13 De 30:6 Eze 36:27 and effectually drawing them to Jesus Christ; Eph 1:19 Joh 6:44,45 yet so as they come most freely, being made willing by his grace. So 1:4 Ps 110:3 Joh 6:37 Ro 6:16-18 2) This effectual call is of God's free and special grace alone, not from any thing at all foreseen in man; 2Ti 1:9 Tit 3:4,5 Eph 2:4,5,8,9 Ro 9:11 who is altogether passive in it, until, being made alive and renewed by the Holy Spirit, 1Co 2:14 Ro 8:7 Eph 2:5 he is enabled by it to answer this call, and to embrace the grace offered and conveyed in it. Joh 6:37 Eze 36:27 Joh 5:25 3) Elect infants, dying in infancy, are regenerated and saved by Christ through the Spirit, Lu 18:15,16 Ac 2:38,39 Joh 3:3,5 1Jo 5:12 Ro 8:9 who works when, and where, and how he pleases. Joh 3:8 So also are all other elect persons, who are incapable of being outwardly called by the ministry of the word. 1Jo 5:12 Ac 4:12 4) Others not elected, although they may be called by the ministry of the word, Mt 22:14 and may have some common operations of the Spirit Mt 7:22 13:20,21 Heb 6:4,5 yet they never truly come to Christ, and therefore cannot be saved: Joh 6:64-66 Joh 8:24 much less can men not professing the Christian religion be saved in any other way whatever, be they ever so diligent to frame their lives according to the light of nature, and the law of that religion they do profess; Ac 4:12 Joh 14:6 Eph 2:12 Joh 4:22 17:3 and to assert and maintain that they may, is very pernicious, and to be detested. 2Jo 1:9-11 1Co 16:22 Ga 1:6-8 1) Tutti coloro che Dio ha predestinated alla vita, e solo quelle, egli è contento, e nominato nel suo tempo accettato, effectually di chiamare, Ro 8:30 11:7 Ef 1:10,11 con la sua parola e Spirito, 2Th 2:13,14 2Co 3:3,6 fuori di tale stato di peccato e di morte in cui sono, per natura, di grazia e di salvezza per mezzo di Gesù Cristo; Ro 8:2 Ef 2:1-5 2Ti 1:9,10 Illuminare le loro menti e spiritualmente savingly a capire le cose di Dio; Ac 26:18 1Co 2:10,12 Ef 1:17,18 togliere il loro cuore di pietra e di dare loro un cuore di carne; Eze 36:26 rinnovando La loro volontà, e con la sua onnipotente potere di determinare ciò che è buono; Eze 11:19 Php 2:13 De 30:6 Eze 36:27 e effectually disegno di Gesù Cristo; Ef 1:19 Joh 6:44,45 Eppure così come vengono più liberamente, essendo fatta disposti dalla sua grazia. Quindi 1:4 Sal 110:3 Joh 6:37 Ro 6:16-18 2) Questo effectual chiamata di Dio è gratis e speciale grazia da solo, non da qualsiasi Cosa che a tutti i previsto uomo; 2Ti 1:9 Tit 3:4,5 Ef 2:4,5,8,9 Ro 9:11, che è del tutto passiva, in essa, fino a quando, essendo reso vivo e rinnovato dallo Spirito Santo, 1Co 2:14 Ro 8:7 Ef 2:5 egli si è attivato per rispondere a questa chiamata, e ad abbracciare la grazia offerta e trasportato in esso. Joh 6:37 Eze 36:27 Joh 5:25 3) Elettrotecnica neonati, Di morire durante l'infanzia, vengono rigenerati e salvati da Cristo per mezzo dello Spirito, Lu 18:15,16 Ac 2:38,39 Joh 3:3,5 1Jo 5:12 Ro 8:9 che lavora quando, e se, e in che modo egli Piace. Joh 3,8 Così anche tutti gli altri sono eleggere persone, che non sono in grado di essere chiamato da esteriormente il ministero della parola. 1Jo 5:12 Ac 4:12 4) Altri non eletto, anche se possono essere chiamati dal ministero Della parola, Mt 22,14, e potranno disporre di alcune operazioni comuni dello Spirito Mt 7:22 13:20,21 Eb 6:4,5 ancora non hanno mai veramente venire a Cristo, e quindi non può essere salvato: Joh 6:64 -66 Joh 8:24 molto meno degli uomini non possono professare la religione cristiana essere salvati in qualsiasi altro modo qualsiasi, siano essi sono sempre diligente per inquadrare la loro vita secondo la luce della natura, e che la legge di professare la loro religione; Ac 4:12 Joh 14,6 Ef 2:12 Joh 4:22 17:3 e di affermare e sostenere che si può, è molto perniciosa, e di essere detestato. 2Jo 1,9-11 1Co 16:22 ga 1:6 -8

Chapter 11 - Of Justification Capitolo 11 - Of Motivazione

1) Those whom God effectually calls he also freely justifies; Ro 8:30 3:24 not by infusing righteousness into them, but by pardoning their sins, and by accounting and accepting their persons as righteous: not for any thing wrought in them, or done by them, but for Christ's sake alone: not by imputing faith itself, the act of believing, or any other evangelical obedience, to them as their righteousness; but by imputing the obedience and satisfaction of Christ to them, Ro 4:5-8 2Co 5:19,21 Ro 3:22,24,25,27,28 Tit 3:5,7 Eph 1:7 Jer 23:6 1Co 1:30,31 Ro 5:17-19 they receiving and resting on him and his righteousness by faith: which faith they have not of themselves; it is the gift of God. Ac 10:44 Ga 2:16 Php 3:9 Ac 13:38,39 Eph 2:7,8 2) Faith, thus receiving and resting on Christ and his righteousness, is alone the instrument of justification; Joh 1:12 Ro 3:28 Ro 5:1 yet is it not alone in the person justified, but is ever accompanied with all other saving graces, and is no dead faith, but works by love. Jas 2:17,22,26 Ga 5:6 3) Christ, by his obedience and death, did fully discharge the debt of all those that are thus justified, and did make a proper, real, and full satisfaction to his Father's justice in their behalf. Ro 5:8-10,19 1Ti 2:5,6 Heb 10:10,14 Da 9:24,26 Isa 53:4-6,10-12 Yet, in as much as he was given by the Father for them, Ro 8:32 and his obedience and satisfaction accepted in their stead, 2Co 5:21 Mt 3:17 Eph 5:2 and both freely, not for any thing in them, their justification is only of free grace; Ro 3:24 Eph 1:7 that both the exact justice and rich grace of God might be glorified in the justification of sinners. Ro 3:26 Eph 2:7 4) God did, from all eternity, decree to justify all the elect; Ga 3:8 1Pe 1:2,19,20 Ro 8:30 and Christ did, in the fullness of time, die for their sins, and rise again for their justification: Ga 4:4 1Ti 2:6 Ro 4:25 nevertheless they are not justified, until the Holy Spirit does in due time actually apply Christ to them. Col 1:21,22 Ga 2:16 Tit 3:4-7 5) God does continue to forgive the sins of those that are justified: Mt 6:12 1Jo 1:7,9 1Jo 2:1,2 and although they can never fall from the state of justification, Lu 22:32 Joh 10:28 Heb 10:14 yet they may by their sins fall under God's fatherly displeasure, and not have the light of his countenance restored to them, until they humble themselves, confess their sins, beg pardon, and renew their faith and repentance. Ps 89:31-33 Ps 51:7-12 Ps 32:5 Mt 26:75 1Co 11:30,32 Lu 1:20 6) The justification of believers under the Old Testament was, in all these respects, one and the same with the justification of believers under the New Testament. Ga 3:9,13,14 Ro 4:22-24 Heb 13:8 1) Coloro che Dio chiama effectually egli giustifica anche liberamente; Ro 8:30 3:24 giustizia non infondendo in loro, ma da perdonare i loro peccati, e per la contabilità e accettando le loro persone come giusti: non per qualsiasi cosa battuto in loro, O fatto da loro, ma per Cristo soli: non dalla fede stessa imputazione, l'atto di credere, o di qualsiasi altra evangelica, per loro come giustizia, ma da imputazione l'obbedienza e la soddisfazione di Cristo, Ro 4:5 -8 2Co 5:19,21 Ro 3:22,24,25,27,28 Tit 3:5,7 Ef 1:7 Ger 23:6 1Co 1:30,31 Ro 5:17-19 loro ricezione e di riposo Su di lui e la sua giustizia dalla fede: la fede che non hanno di loro stessi, è il dono di Dio. Ac 10:44 ga 2:16 Php 3:9 Ac 13:38,39 Ef 2:7,8 2) Fede , In modo che ricevono e si posarono su Cristo e la sua giustizia, è solo lo strumento di giustificazione; Joh 1:12 Ro 3:28 Ro 5:1 ancora non è sola nella persona giustificata, ma è sempre accompagnato con tutti gli altri risparmiando grazie, E la fede non è morta, ma opere di amore. Jas 2:17,22,26 ga 5:6 3) Cristo, con la sua obbedienza e della morte, ha fatto pienamente il discarico il debito di tutti coloro che sono quindi giustificati, e ha fatto fare una Corretta, reale, e la piena soddisfazione per la giustizia del Padre e il loro nome. Ro 5:8-10,19 1Ti 2:5,6 Eb 10:10,14 Per 9:24,26 Isa 53:4-6,10 -- 12 Tuttavia, in quanto egli è stato dato dal Padre per loro, Ro 8:32 e la sua obbedienza e la soddisfazione accettati nella loro vece, 2Co 5:21 Mt 3:17 Ef 5:2 e sia liberamente, e non per qualsiasi cosa In loro, la loro motivazione è solo di libera grazia; Ro 3:24 Ef 1:7 che sia l'esatta giustizia e ricco di grazia di Dio possa essere glorificato e la giustificazione dei peccatori. Ro 3:26 Ef 2,7 4) Dio ha fatto , Da tutta l'eternità, del decreto per giustificare tutti gli eletti; ga 3:8 1Pe 1:2,19,20 Ro 8:30 e ha fatto Cristo, nella pienezza dei tempi, per i loro peccati, e ti rialzi per la loro giustificazione: Ga 4:4 1Ti 2:6 Ro 4:25, tuttavia, non sono giustificate, fino a quando lo Spirito Santo fa in tempo effettivamente Cristo si applicano a loro. Col 1:21,22 ga 2:16 Tt 3:4-7 5) Dio non continuare a perdonare i peccati di coloro che sono giustificate: Mt 6:12 1Jo 1:7,9 1Jo 2:1,2 e anche se non potrà mai cadere dallo stato di giustificazione, Lu 22:32 Joh Eb 10:28 10:14 essi possono ancora dai loro peccati ricadono sotto dispiacere paterno di Dio, e non sono la luce del suo volto restaurato a loro, fino a quando essi stessi umile, confessare i propri peccati, chiedere scusa, e rinnovare la loro fede e di pentimento. Sal 89:31 -33 Sal 51:7-12 Sal 32:5 Mt 26:75 1Co 11:30,32 Lu 1:20 6) La giustificazione dei credenti sotto l'Antico Testamento è stata, in tutti questi aspetti, uno e lo stesso, con la giustificazione Dei credenti sotto il Nuovo Testamento. Ga 3:9,13,14 Ro 4:22-24 Eb 13:8

Chapter 12 - Of Adoption Capitolo 12 - Of Approvazione

1) All those that are justified, God vouchsafes, in and for his only Son Jesus Christ, to make partakers of the grace of adoption: Eph 1:5 Ga 4:4,5 by which they are taken into the number, and enjoy the liberties and privileges of the children of God; Ro 8:17 Joh 1:12 have his name put upon them, Jer 14:9 2Co 6:18 Re 3:12 receive the Spirit of adoption, Ro 8:15 have access to the throne of grace with boldness; Eph 3:12 Ro 5:2 are enabled to cry, Abba, Father; Ga 4:6 are pitied, Ps 103:13 protected, Pr 14:26 provided for, Mt 6:30,32 1Pe 5:7 and chastened by him as a father; Heb 12:6 yet never cast off, La 3:31 but sealed to the day of redemption, Eph 4:30 and inherit the promises, Heb 6:12 as heirs of everlasting salvation. 1Pe 1:3,4 Heb 1:14 1) Tutti coloro che sono giustificate, vouchsafes Dio, e per il suo Figlio unigenito Gesù Cristo, per rendere partecipi della grazia di adozione: Ef 1:5 ga 4:4,5 da cui sono prese in numero, e godetevi I privilegi e le libertà dei figli di Dio; Ro 8:17 Joh 1:12 hanno messo il suo nome su di loro, Ger 14:9 2Co 6:18 Re 3:12 ricevere lo Spirito di adozione, Ro 8:15 hanno accesso a Il trono di grazia con franchezza; Ef 3:12 Ro 5:2 sono abilitati a piangere, Abbà, Padre; ga 4:6 sono pietà, Sal 103:13 protetto, Pr 14:26 previste, Mt 6:30,32 1Pe 5:7 e chastened da lui come un padre; Eb 12:6 ancora mai espressi off, La 3:31, ma sigillati per il giorno della redenzione, e Ef 4:30 ereditare le promesse, come Eb 6:12 eredi di eterna Salvezza. 1Pe 1:3,4 Eb 1:14

Chapter 13 - Of Sanctification Capitolo 13 - Of santificazione

1) They who are effectually called and regenerated, having a new heart and a new spirit created in them, are farther sanctified really and personally, through the virtue of Christ's death and resurrection, 1Co 6:11 Ac 20:32 Php 3:10 Ro 6:5,6 by his word and Spirit dwelling in them; Joh 17:17 Eph 5:26 2Th 2:13 the dominion of the whole body of sin is destroyed, Ro 6:6,14 and its various lusts are more and more weakened and mortified, Ga 5:24 Ro 8:13 and they are more and more made alive and strengthened in all saving graces, Col 1:11 Eph 3:16-19 to the practice of true holiness, without which no man shall see the Lord. 2Co 7:1 Heb 12:14 1) Essi, che sono chiamati effectually e rigenerati, avendo un cuore nuovo e uno spirito nuovo, creato in loro, sono più santificati realmente e personalmente, per mezzo di Cristo la virtù della morte e risurrezione, 1Co 6:11 Ac 20:32 Php 3:10 Ro 6:5,6 con la sua parola e Spirito abitazione in loro; Joh 17:17 Ef 5:26 2Th 2:13 il dominio di tutto il corpo del peccato è distrutto, Ro 6:6,14 e le sue varie passioni sono più E più indebolita e mortificata, ga 5:24 Ro 8:13 e sono sempre più rafforzato e reso vivo il risparmio in tutte le grazie, Col 1:11 Ef 3:16-19 per la pratica di vera santità, senza la quale nessun uomo A vedere il Signore. 2Co 7:1 Eb 12:14

2) This sanctification is throughout in the whole man, 1Th 5:23 yet imperfect in this life; there abides still some remnants of corruption in every part: 1Jo 1:10 Ro 7:18,23 Php 3:12 whence arises a continual and irreconcilable war; the flesh lusting against the Spirit, and the Spirit against the flesh. Ga 5:17 1Pe 2:11 2) Questo è tutto santificazione e tutto l'uomo, 1Th 5:23 ancora imperfetta in questa vita; ci rimane ancora alcuni resti di corruzione in ogni parte: 1Jo 1:10 Ro 7:18,23 Php 3:12 da cui deriva un continuo E inconciliabili guerra; lusting la carne contro lo Spirito, e lo Spirito contro la carne. Ga 5:17 1Pe 2:11

3) In which war, although the remaining corruption for a time may often prevail, Ro 7:23 yet, through the continual supply of strength from the sanctifying Spirit of Christ, the regenerate part overcomes: Ro 6:14 1Jo 5:4 Eph 4:15,16 and so the saints grow in grace, 2Pe 3:18 2Co 3:18 perfecting holiness in the fear of God. 2Co 7:1 3) In quali la guerra, anche se i restanti corruzione per un tempo spesso prevalere, Ro 7:23 ancora, attraverso la continua offerta di forza dal santificante Spirito di Cristo, il rigenerare parte vince: Ro 6:14 1Jo 5:4 Ef 4:15,16 santi e così crescere nella grazia, 2Pe 3:18 2Co 3:18 perfezionare la santità nel timore di Dio. 2Co 7:1

Chapter 14 - Of Saving Faith Capitolo 14 - Salvataggio Di Fede

1) The grace of faith, whereby the elect are enabled to believe to the saving of their souls, Heb 10:39 is the work of the Spirit of Christ in their hearts, 2Co 4:13 Eph 1:17-19 2:8 and is ordinarily wrought by the ministry of the word: Ro 10:14,17 by which also, and by the administration of the ordinances, and prayer, it is increased and strengthened. 1Pe 2:2 Ac 20:32 Ro 4:11 Lu 17:5 Ro 1:16-17 1) La grazia della fede, della quale gli eletti sono abilitati a credere a salvare delle loro anime, Eb 10:39 è opera dello Spirito di Cristo nei loro cuori, 2Co 4:13 Ef 1:17-19 2:8 Ed è normalmente battuto dal ministero della parola: Ro 10:14,17 da cui anche, e per la gestione delle ordinanze, e la preghiera, è aumentata e rafforzata. 1Pe 2:2 Ac 20:32 Ro 4:11 Lu 17:5 Ro 1:16-17

2) By this faith, a Christian believes to be true whatever is revealed in the word, for the authority of God himself speaking in it; Joh 4:42 1Th 2:13 1Jo 5:10 Ac 24:14 and acts differently upon that which each particular passage of it contains; yielding obedience to the commands, Ro 16:26 trembling at the threatenings, Isa 66:2 and embracing the promises of God for this life and that which is to come. Heb 11:13 1Ti 4:8 But the principal acts of saving faith are, accepting, receiving, and resting upon Christ alone for justification, sanctification, and eternal life, by virtue of the covenant of grace. Joh 1:12 Ac 16:31 Ga 2:20 Ac 15:11 2) Con questa fede, il cristiano crede di essere vero quello che si è rivelato nella parola, per l'autorità di Dio stesso parlando in esso; Joh 4:42 1Th 2:13 1Jo 5:10 Ac 24:14 e gli atti che diversamente su Che ogni passaggio di particolare esso contiene; cedere obbedienza ai comandi, Ro 16:26 tremore al threatenings, Isa 66:2 e abbracciando le promesse di Dio per questa vita e in quello che è a venire. Eb 11:13 1Ti 4: 8 Ma i principali atti di fede sono il risparmio, accettando, la ricezione e di riposo su Cristo solo per la giustificazione, santificazione, e la vita eterna, in virtù del patto di grazia. Joh 1:12 Ac 16:31 ga 2:20 Ac 15 : 11

3) This faith varies in degrees, weak or strong; Heb 5:13,14 Ro 4:19,20 Mt 6:30 8:10 may be often and many ways assailed and weakened, but gets the victory; Lu 22:31,32 Eph 6:16 1Jo 5:4,5 growing up in many to the attainment of a full assurance through Christ, Heb 6:11,12 10:22 Col 2:2 who is both the author and finisher of our faith. Heb 12:2 3) Questa fede varia in gradi, debole o forte; Eb 5:13,14 Ro 4:19,20 Mt 6:30 8:10 possono essere molti modi e spesso assalito e indebolita, ma ottiene la vittoria; Lu 22.31 , 32 Ef 6:16 1Jo 5:4,5 crescono in molti per il raggiungimento di una piena garanzia per mezzo di Cristo, Eb 6:11,12 10:22 Col 2:2, che è sia l'autore e la finitura della nostra fede. Eb 12:2

Chapter 15 - Of Repentance To Life Capitolo 15 - di pentimento per la vita

1) Repentance to life is an evangelical grace, Zec 12:10 Ac 11:18 the doctrine of which is to be preached by every minister of the gospel, as well as that of faith in Christ. Lu 24:47 Mr 1:15 Ac 20:21 1) Il pentimento per la vita è un evangelica grazia, Zec 12:10 Ac 11:18 la dottrina della quale deve essere predicata da ogni ministro del Vangelo, come pure quello della fede in Cristo. Lu 24:47 Signor 1:15 Ac 20:21

2) By it a sinner, out of the sight and sense, not only of the danger, but also of the filthiness and odiousness of his sins, as contrary to the holy nature and righteous law of God, and upon the apprehension of his mercy in Christ to such as are penitent, so grieves for and hates his sins, as to turn them all to God, Eze 18:30,31 36:31 Isa 30:22 Ps 51:4 Jer 31:18,19 Joe 2:12 Joe 2:13 Am 5:15 Ps 119:128 2Co 7:11 purposing and endeavouring to walk with him in all the ways of his commandments. Ps 119:6,59,106 Lu 1:6 2Ki 23:25 2) Con un peccatore, per la vista e il senso, non solo il pericolo, ma anche dei filthiness e odiousness dei suoi peccati, come contraria alla natura e giusti santa legge di Dio, e su l'apprensione della sua misericordia In Cristo a come sono pentito, per così rattrista e odia i suoi peccati, come a sua volta tutti a Dio, Eze 18:30,31 36:31 Isa 30:22 Sal 51:4 Ger 31:18,19 Joe 2: 12 Joe 2:13 Am 5:15 Sal 119:128 2Co 7:11 purposing e cercando di camminare con lui in tutti i modi i suoi comandamenti. Sal 119:6,59106 Lu 1:6 2Ki 23:25

3) Although repentance is not to be rested in, as any satisfaction for sin, or any cause of its pardon, Eze 36:31,32 16:61,62,63 which is the act of God's free grace in Christ; Ho 14:2,4 Ro 3:24 Eph 1:7 yet is it of such necessity to all sinners, that none may expect pardon without it. Lu 13:3,5 Ac 17:30,31 3) Sebbene il pentimento non è quello di essere riposati e, come ogni soddisfazione per il peccato, o qualsiasi causa del suo perdono, Eze 36:31,32 16:61,62,63 che è l'agire di Dio gratis grazia in Cristo; Ho 14 : 2,4 Ro 3:24 Ef 1,7 è ancora di tali necessità di tutti i peccatori, che nessuno può aspettare il perdono senza di essa. Lu 13:3,5 Ac 17:30,31

4) As there is no sin so small but it deserves damnation; Ro 6:23 5:12 Mt 12:36 so there is no sin so great, that it can bring damnation upon those who truly repent. Isa 55:7 Ro 8:1 Isa 1:16,18 4) Per quanto non vi è alcun peccato, così piccola, ma che merita dannazione; Ro 6:23 5:12 Mt 12:36 quindi non c'è peccato così grande, che può portare dannazione a coloro che veramente si pentono. Isa 55:7 Ro 8 : 1 Isa 1:16,18

5) Men ought not to content themselves with a general repentance, but it is every man's duty to endeavour to repent of his particular sins particularly. Ps 19:13 Lu 19:8 1Ti 1:13,15 5) Gli uomini non devono essi stessi con un contenuto generale pentimento, ma è ogni uomo ha il dovere di cercare di pentirsi dei suoi peccati particolarmente particolare. Sal 19:13 Lu 19:8 1Ti 1:13,15

6) As every man is bound to make private confession of his sins to God, praying for his pardon; Ps 51:4,5,7,9,14 32:5,6 upon which, and the forsaking of them, he shall find mercy; Pr 28:13 1Jo 1:9 so he that scandalises his brother, or the church of Christ, ought to be willing, by a private or public confession and sorrow for his sin, to declare his repentance to those that are offended; Jas 5:16 Lu 17:3,4 Jos 7:19 Ps 51:1-19 who are thereupon to be reconciled to him, and in love to receive him. 2Co 2:8 6) Come ogni uomo è destinato a rendere privato confessione dei suoi peccati a Dio, pregando per la sua grazia; Sal 51:4,5,7,9,14 32:5,6 su cui, e di rinunciare alla loro, egli Trovare misericordia; Pr 28:13 1Jo 1:9 così che scandalises suo fratello, o la chiesa di Cristo, deve essere disposta, da un privato o della pubblica confessione e di dolore per il suo peccato, per dichiarare il suo pentimento di coloro che sono offesi ; Gc 5:16 Lu 17:3,4 Jos 7:19 Sal 51:1-19, che sono pertanto di essere riconciliati con lui, e in lui a ricevere amore. 2Co 2:8

Chapter 16 - Of Good Works Capitolo 16 - Of Good Works

1) Good works are only such as God has commanded in his holy word, Mic 6:8 Ro 12:2 Heb 13:21 and not such as, without its warrant, are devised by men out of blind zeal, or upon any pretence of good intention. Mt 15:9 Isa 29:13 1Pe 1:18 Ro 10:2 Joh 16:2 1Sa 15:21,22,23 1) Buon opere sono tali solo come Dio ha comandato nella sua santa parola, Mic 6:8 Ro 12:2 Eb 13:21, e non come, senza il suo mandato, sono elaborate da uomini di zelo cieco, o su qualsiasi pretesa Di buona intenzione. 15:9 Mt Isa 29:13 1Pe 1:18 Ro 10:2 Joh 16:2 1Sa 15:21,22,23

2) These good works, done in obedience to God's commandments, are the fruits and evidences of a true and living faith: Jas 2:18,22 and by them believers manifest their thankfulness, Ps 116:12 ,13 1Pe 2:9 strengthen their assurance, 1Jo 2:3,5 2Pe 1:5-10 edify their brethren, 2Co 9:2 Mt 5:16 adorn the profession of the gospel, Tit 2:5,9,10,11,12 1Ti 6:1 stop the mouths of the adversaries, 1Pe 2:15 and glorify God, 1Pe 2:12 Php 1:11 Joh 15:8 whose workmanship they are, created in Christ Jesus to it; Eph 2:10 that, having their fruit to holiness, they may have the end eternal life. Ro 6:22 2) Le opere buone, fatto in obbedienza ai comandamenti di Dio, sono i frutti e le testimonianze di una vera e viva fede: Jas 2:18,22 credenti e da essi manifestano la loro gratitudine, Sal 116:12, 13 1Pe 2:9 rafforzare La loro affidabilità, 1Jo 2:3,5 2Pe 1:5-10 edificare i loro fratelli, 2Co 9:2 Mt 5:16 adornano la professione del Vangelo, Tit 2:5,9,10,11,12 1Ti 6:1 Fermare la bocca di avversari, 1Pe 2:15 e glorificare Dio, 1Pe 2:12 Php 1:11 Joh 15:8 la cui lavorazione sono, creati in Cristo Gesù per esso; Ef 2:10, che, con i loro frutti di santità , Che alla fine può avere la vita eterna. Ro 6:22

3) Their ability to do good works is not at all of themselves, but wholly from the spirit of Christ. Joh 15:4,5,6 Eze 36:26,27 And that they may be enabled to it, besides the graces they have already received, there is required an actual influence of the same Holy Spirit to work in them to will and to do of his good pleasure: Php 2:13 Php 4:13 2Co 3:5 yet are they not hereupon to grow negligent, as if they were not bound to perform any duty unless upon a special motion of the Spirit; but they ought to be diligent in stirring up the grace of God that is in them. Php 2:12 Heb 6:11,12 2Pe 1:3,5,10,11 Isa 64:7 2Ti 1:6 Ac 26:6,7 Jude 1:20,21 3) la loro capacità di fare buone opere non è affatto di sé, ma da tutto lo spirito di Cristo. Joh 15:4,5,6 Eze 36:26,27 E che può essere abilitato ad essa, oltre a delle grazie Hanno già ricevuto, si è tenuto un vero e proprio influsso dello stesso Spirito Santo a lavorare nel loro di volontà e di fare del suo buon piacere: Php 2:13 Php 4:13 2Co 3:5 che non sono ancora a crescere hereupon negligente, Come se non fossero tenuti a compiere alcun dazio se non su di una speciale mozione dello Spirito, ma essi devono essere diligente e fomentare la grazia di Dio che è in loro. Php 2:12 Eb 6:11,12 2Pe 1: 3,5,10,11 Isa 64:7 2Ti 1:6 Ac 26:6,7 Jude 1:20,21

4) They who in the obedience attain to the greatest height which is possible in this life, are so far from being able to excel, and to do more than God requires, as that they fall short of much in duty they are bound to do. Lu 17:10 Ne 13:22 Job 9:2,3 Ga 5:17 4), che hanno in obbedienza a raggiungere la massima altezza, che è possibile in questa vita, sono lungi dall 'essere in grado di eccellere e di fare di più di Dio richiede, che essi rientrano nel più breve del dovere sono vincolati da fare . Lu 17:10 Non 13:22 Lavoro 9:2,3 ga 5:17

5) We cannot, by our best works, merit pardon of sin, or eternal life, at the hand of God, by reason of the great disproportion that is between them and the glory to come, and infinite distance that is between us and God, whom by them we can neither profit nor satisfy for the debt of our former sins; Ro 3:20 4:2,4,6 Eph 2:8,9 Tit 3:5,6,7 Ro 8:18 Ps 16:2 Job 22:2,3 35:7,8 but when we have done all we can, we have done but our duty, and are unprofitable servants; Lu 17:10 and because, as they are good, they proceed from the Spirit; Ga 5:22,23 and as they are wrought by us, they are defiled and mixed with so much weakness and imperfection, that they cannot endure the severity of God's judgment. Isa 64:6 Ga 5:17 Ro 7:15,18 Ps 143:2 130:3 5) Non si può, dai nostri migliori opere, meritano il perdono del peccato, o la vita eterna, la mano di Dio, a motivo del grande sproporzione che è tra loro e la gloria a venire, e che è infinito, la distanza tra noi e Dio , Che da loro possiamo né utile né per soddisfare il debito dei nostri peccati ex; Ro 3:20 4:2,4,6 Ef 2:8,9 Tt 3:5,6,7 Ro 8:18 Sal 16: 2 Giobbe 22:2,3 35:7,8 ma quando abbiamo fatto tutto il possibile, ma abbiamo fatto il nostro dovere, e non redditizie sono servitori; Lu 17:10, e perché, in quanto sono buoni, ma procedere dallo Spirito ; Ga 5:22,23 e come sono battuto da noi, sono defiled e mescolati con tanta debolezza e imperfezione, che non sono in grado di sopportare la severità del giudizio di Dio. Isa 64:6 ga 5:17 Ro 7:15, 18 Sal 143:2 130:3

6) Yet notwithstanding, the person of believers being accepted through Christ, their good works also are accepted in him; Eph 1:6 1Pe 2:5 Ex 28:38 Ge 4:4 Heb 11:4 not as though they were in this life wholly unblameable and unreproveable in God's sight; Job 9:20 Ps 143:2 but that he, looking upon them in his Son, is pleased to accept and reward that which is sincere, although accompanied with many weaknesses and imperfections. Heb 13:20,21 2Co 8:12 Heb 6:10 Mt 25:21,23 6) Tuttavia, in deroga, la persona di credenti di essere accettati per mezzo di Cristo, anche le loro buone opere sono accettate in lui; Ef 1:6 1Pe 2:5 Es 28:38 Ge 4:4 Eb 11:4 non come se fossero in questo Unblameable vita interamente unreproveable e davanti a Dio; Giobbe 9:20 Sal 143:2, ma che egli, guardando su di loro nel suo Figlio, è lieta di accettare e ricompensare ciò che è sincero, anche se accompagnata con molte debolezze e le imperfezioni. Eb 13: 20,21 2Co 8:12 Eb 6:10 Mt 25:21,23

7) Works done by unregenerate men, although, for the matter of them, they may be things which God commands, and of good use both to themselves and others; 2Ki 10:30,31 1Ki 21:27,29 Php 1:15,16,18 yet, because they proceed not from an heart purified by faith; Ge 4:5 Heb 11:4,6 nor are done in a right manner, according to the word; 1Co 13:3 Isa 1:12 nor to a right end, the glory of God; Mt 6:2,5,16 they are therefore sinful, and cannot please God, or make a man acceptable to receive grace from God. Hag 2:14 Tit 1:15 Am 5:21,22 Ho 1:4 Ro 9:16 Tit 3:5 And yet their neglect of them is more sinful, and displeasing to God. Ps 14:4 36:3 Job 21:14,15 Mt 25:41,42,43,45 Mt 23:23 7) Opere unregenerate fatto da uomini, anche se, per la questione di essi, possono essere cose che Dio comanda, e del buon uso sia a se stessi e con gli altri; 2Ki 10:30,31 1Ki 21:27,29 Php 1:15 , 16,18 ancora, perché non procede da un cuore purificato dalla fede; Ge 4:5 Eb 11:4,6 né sono fatto in un modo giusto, secondo la parola; 1Co 13:3 Isa 1:12 né a Un diritto fine, la gloria di Dio; Mt 6:2,5,16 sono quindi peccaminoso, e non può piacere a Dio, o rendere accettabile un uomo di ricevere la grazia di Dio. Hag 2:14 Tt 1:15 Am 5:21 , 22 Ho 1:4 Ro 9:16 Tit 3:5 Eppure, il loro abbandono di loro è più peccaminoso, e displeasing a Dio. Sal 14:4 36:3 Giobbe 21:14,15 Mt 25:41,42,43 , 45 Mt 23:23

Chapter 17 - Of the Perseverance of the Saints Capitolo 17 - Delle Perseveranza dei santi

1) They who God has accepted in his Beloved, effectually called and sanctified by his Spirit, can neither totally nor finally fall away from the state of grace; but shall certainly persevere in it to the end, and be eternally saved. Php 1:6 2Pe 1:10 Joh 10:28,29 1Jo 3:9 1Pe 1:5,9 1) Essi, che Dio ha accolto nel suo Amato, effectually chiamati e santificati dal suo Spirito, non può né totalmente né infine caduta di distanza dallo stato di grazia, ma sono certo perseverare in essa fino alla fine, e di essere eternamente salvati. Php 1: 6 2Pe 1:10 Joh 10:28,29 1Jo 3:9 1Pe 1:5,9

2) This perseverance of the saints depends not upon their own free will, but upon the immutability of the decree of election, flowing from the free and unchangeable love of God the Father; 2Ti 2:18,19 Jer 31:3 upon the efficacy of the merit and intercession of Christ; Heb 10:10,14 Heb 13:20,21 9:12,13,14,15 Ro 8:33-39 Joh 17:11,24 Lu 22:32 Heb 7:25 the abiding of the Spirit, and of the seed of God within them; Joh 14:16,17 1Jo 2:27 3:9 and the nature of the covenant of grace: Jer 32:40 from all which arises also its certainty and infallibility. Joh 10:28 2Th 3:3 1Jo 2:19 2) Questa perseveranza dei santi non dipende sul proprio libero arbitrio, ma al momento l'immutabilità del decreto di elezione, che derivano dal libero e immutabile amore di Dio Padre; 2Ti 2:18,19 Ger 31:3 su l'efficacia Il merito e di intercessione di Cristo; Eb 10:10,14 Eb 13:20,21 9:12,13,14,15 Ro 8:33-39 Joh 17:11,24 Lu 22:32 Eb l'7:25 Rispettosi dello Spirito, e del seme di Dio dentro di loro; Joh 14:16,17 1Jo 2:27 3:9 e la natura del patto di grazia: Ger 32:40 da tutti che si pone anche la sua certezza e infallibilità. Joh 10:28 2Th 3:3 1Jo 2:19

3) Nevertheless they may, through the temptations of Satan and the world, the prevalency of corruption remaining in them, and the neglect of the means of their preservation, fall into grievous sins; Mt 26:70,72,74 and for time continue in them: Ps 51:1,14 whereby they incur God's displeasure, Isa 64:5,7,9 2Sa 11:27 and grieve his Holy Spirit; Eph 4:30 come to be deprived of some measure of their graces and comforts; Ps 51:8,10,12 Re 2:4 So 5:2-4,6 have their hearts hardened, Isa 63:17 Mr 6:52 16:14 and their consciences wounded; Ps 32:3,4 51:8 hurt and scandalise others, 2Sa 12:14 and bring temporal judgments upon themselves. Ps 89:31,32 1Co 11:32 3) Tuttavia, esse possono, attraverso le tentazioni di Satana e del mondo, il restante prevalency di corruzione in loro, e la negligenza dei loro mezzi di conservazione, caduta in gravi peccati; Mt 26:70,72,74 e tempo per continuare In loro: Sal 51:1,14 cui essi incorrere Dio dispiacere, Isa 64:5,7,9 2Sa 11:27 afflitti e il suo Santo Spirito; Ef 4:30 venuto per essere privati di alcuni dei loro misura grazie e comfort; Ps 51:8,10,12 Re 2:4 Così 5:2-4,6 hanno indurito il loro cuore, Isa 63:17 Signor 6:52 16:14 e le loro coscienze ferite; Sal 32:3,4 51:8 Scandalise e ferito altri, 2Sa 12:14 e portare temporale sentenze su se stessi. Sal 89:31,32 1Co 11:32

Chapter 18 - Of Assurance of Grace and Salvation Capitolo 18 - Of Assurance di grazia e di salvezza

1) Although hypocrites, and other unregenerate men, may vainly deceive themselves with false hopes and carnal presumptions of being in favour of God and estate of salvation; Job 8:13,14 Mic 3:11 De 29:19 Joh 8:41 which hope of theirs shall perish Mt 7:22,23 yet such as truly believe in the Lord Jesus, and love him in sincerity, endeavouring to walk in all good conscience before him, may in this life be certainly assured that they are in the state of grace, 1Jo 2:3 3:14,18,19,21,24 5:13 and may rejoice in the hope of the glory of God which hope shall never make them ashamed. Ro 5:2,5 1) Sebbene ipocriti, e unregenerate altri uomini, può invano ingannare con false speranze e carnale presunzioni di essere a favore di Dio e della salvezza immobiliari; Lavoro 8:13,14 Mic 3:11 De Joh 8:41 che 29:19 Speranza di loro si muoia Mt 7:22,23 ancora come credono veramente nel Signore Gesù, e di amarlo e di sincerità, cercando di camminare in tutte buona coscienza prima di lui, può, in questa vita, certamente essere certi che essi sono nello stato Di grazia, 1Jo 2:3 3:14,18,19,21,24 5:13 e può gioire nella speranza della gloria di Dio, che la speranza non deve mai farli vergogna. Ro 5:2,5

2) This certainty is not a bare conjectural and probable persuasion, grounded upon a fallible hope; Heb 6:11,19 but an infallible assurance of faith, founded upon the divine truth of the promises of salvation, Heb 6:17,18 the inward evidence of those graces to which these promises are made, 2Pe 1:4,5,10,11 1Jo 2:3 3:14 2Co 1:12 the testimony of the Spirit of adoption witnessing with our Spirits that we are the children of God: Ro 8:15,16 which Spirit is the earnest of our inheritance, by which we are sealed to the day of redemption. Eph 1:13,14 Eph 4:30 2Co 1:21,22 2) Questa certezza non è una congettura nuda e probabile persuasione, fondata su una speranza fallibile; Eb 6:11,19 infallibile, ma una certezza di fede, fondata sulla verità divina delle promesse di salvezza, il Eb 6:17,18 Inward prove di coloro che grazie a queste promesse sono fatte, 2Pe 1:4,5,10,11 1Jo 2:3 3:14 2Co 1:12 la testimonianza dello Spirito di adozione testimoniando con la nostra alcolici che siamo i figli di Dio: Ro 8:15,16 Spirito, che è la serietà della nostra eredità, da cui siamo sigillati per il giorno della redenzione. Ef 1:13,14 Ef 4:30 2Co 1:21,22

3) This infallible assurance does not so belong to the essence of faith, but that a true believer may wait long, and conflict with many difficulties, before he be partaker of it: 1Jo 5:13 Isa 1:10 Mr 9:24 Ps 88:1-18 77:1-12 yet, being enabled by the Spirit to know the things which are freely given him of God, he may, without extraordinary revelation, in the right use of ordinary means, attain to it. 1Co 2:12 1Jo 4:13 Heb 6:11,12 Eph 3:17,18,19 And therefore it is the duty of every one to give all diligence to make his calling and election sure; 2Pe 1:10 that thereby his heart may be enlarged in peace and joy in the Holy Spirit, in love and thankfulness to God, and in strength and cheerfulness in the duties of obedience, Ro 5:1,2,5 Ro 14:17 15:13 Eph 1:3,4 Ps 4:6,7 119:32 the proper fruits of this assurance: so far is it from inclining men to looseness. 1Jo 2:1,2 Ro 6:1,2 Tit 2:11,12,14 2Co 7:1 Ro 8:1,12 1Jo 3:2,3 Ps 130:4 1Jo 1:6,7 3) Questa infallibile garanzia non sono appartengono alla essenza della fede, ma anche che un vero credente maggio attendere a lungo, e il conflitto con molte difficoltà, prima di essere partecipe di esso: 1Jo 5:13 Isa 1:10 Signor 9:24 Sal 88:1-18 77:1-12 ancora, essendo abilitato dallo Spirito di conoscere le cose che sono liberamente dato di Dio, egli può, senza straordinaria rivelazione, e il diritto di utilizzare mezzi ordinari, per raggiungere. 1Co 2 : 12 1Jo 4:13 Eb 6:11,12 Ef 3:17,18,19 E quindi è dovere di ognuno di dare tutte diligenza chiamata a fare la sua elezione e sicuro; 2Pe 1:10 così che il suo cuore maggio Essere allargata in pace e gioia nello Spirito Santo, l'amore e la gratitudine a Dio, e in forza e allegria e i doveri di obbedienza, 5:1,2,5 Ro Ro 14:17 15:13 Ef 1:3,4 Sal 4:6,7 119:32 il buon frutti di questa certezza: finora è inclinabile da uomini di looseness. 1Jo 2:1,2 Ro 6:1,2 Tt 2:11,12,14 2Co 7:1 Ro 8:1,12 1Jo 3:2,3 Sal 130:4 1Jo 1:6,7

4) True believers may have the assurance of their salvation in various ways shaken, diminished, and intermitted; as, by negligence in preserving of it; by falling into some special sin, which wounds the conscience, and grieves the Spirit; by some sudden or vehement temptation; by God's withdrawing the light of his countenance, and suffering even such as fear him to walk in darkness, and to have no light: So 5:2,3,6 Ps 51:8,12,14 Eph 4:30,31 Ps 77:1-10 Mt 26:69-72 Ps 31:22 Ps 88:1-18 Isa 1:10 yet are they never utterly destitute of that seed of God, and life of faith, that love of Christ and the brethren, that sincerity of heart and conscience of duty, out of which, by the operation of the Spirit, this assurance may in due time be revived, 1Jo 3:9 Lu 22:32 Job 13:15 Ps 73:15 Ps 51:8,12 Isa 1:10 and by the which, in the mean time, they are supported from utter despair. Mic 7:7,8,9 Jer 32:40 Isa 54:7-10 Ps 22:1 Ps 88:1-18 4) Vero credenti possono avere la certezza della loro salvezza, in vari modi scossa, diminuita, e intermittenti; come, da negligenza nella conservazione di esso; da cadere in qualche speciale peccato, che ferisce la coscienza, e rattrista lo Spirito; da alcuni improvvisa O veemente tentazione; ritiro da Dio la luce del suo volto, e anche la sofferenza, come la paura di lui camminerà nelle tenebre, e non hanno alcuna luce: Dunque 5:2,3,6 Sal 51:8,12,14 Ef 4: 77:1-10 Sal 30,31 Mt 26:69-72 Sal 31:22 Sal 88:1-18 Isa 1:10 essi non sono ancora del tutto priva di quel seme di Dio, e la vita di fede, che l'amore di Cristo E dei fratelli, che la sincerità del cuore e della coscienza del dovere, di cui, per l'operazione dello Spirito, questa assicurazione possono, in tempo debito essere rivitalizzata, 1Jo 3,9 Lu 22:32 Lavoro 13:15 Sal Sal 73:15 51:8,12 Isa 1:10 e dalla quale, nel frattempo, sono supportate da pronunciare disperazione. Mic 7:7,8,9 Ger 32:40 Isa 54:7-10 Sal 22:1 Sal 88 :1-18

Chapter 19 - Of the Law of God Capitolo 19 - Delle Legge di Dio

1) God gave to Adam a law, as a covenant of works, by which he bound him, and all his posterity, to personal, entire, exact, and perpetual obedience; promised life upon the fulfilling, and threatened death upon the breach of it; and endued him with power and ability to keep it. Ge 1:26,27 2:17 Ro 2:14,15 Ro 10:5 5:12,19 Ga 3:10,12 Ec 7:29 Job 28:28 1) Dio ha dato ad Adamo una legge, come un patto di opere, da cui ha tenuto lui, e tutti i suoi posteri, al personale, il tutto, esatto, e perpetua obbedienza; promesso vita alla realizzazione, e minacciati di morte alla violazione di ; Endued lui e con il potere e la capacità di mantenerla. Ge 1:26,27 2:17 Ro 2:14,15 Ro 10:5 5:12,19 ga 3:10,12 Ec 7:29 Job 28: 28

2) This law, after his fall, continued to be a perfect rule of righteousness; and, as such, was delivered by God upon mount Sinai in ten commandments, and written in two tables; Jas 1:25 2:8,10-12 Ro 13:8-9 De 5:32 10:4 Ex 24:1 the first four commandments containing our duty towards God, and the other six our duty to man. Mt 22:37-40 2) Questa legge, dopo la sua caduta, ha continuato ad essere un perfetto stato di giustizia, e, come tale, è stato consegnato da Dio sul monte Sinai, in dieci comandamenti, e scritta in due tabelle; Gc 1:25 2:8,10 -- 12 Ro 13:8-9 De 5:32 10:4 Ex 24:1 i primi quattro comandamenti contengono il nostro dovere verso Dio, e gli altri sei il nostro dovere per l'uomo. Mt 22:37-40

3) Besides this law, commonly called moral, God was pleased to give to the people of Israel, ceremonial laws containing several typical ordinances; partly of worship, prefiguring Christ, his graces, actions, sufferings, and benefits; Heb 9:1-28 10:1 Ga 4:1-3 Col 2:17 and partly holding forth various instructions of moral duties. 1Co 5:7 2Co 6:17 Jude 1:23 All of these ceremonial laws are now abrogated under the New Testament. Col 2:14,16,17 Da 9:27 Eph 2:15,16 3) Oltre a questa legge, comunemente chiamata morale, Dio è stato lieto di dare al popolo di Israele, cerimoniale leggi contenenti più tipico ordinanze, in parte, di culto, prefigurando Cristo, la sua grazia, le azioni, le sofferenze, e benefici; Eb 9:1 -- 28 10:1 ga 4:1-3 Col 2:17 azienda e, in parte, via varie istruzioni di doveri morali. 1Co 5:7 2Co 6:17 Jude 1:23 Tutte queste leggi cerimoniali sono ora abrogata sotto il Nuovo Testamento. Col 2:14,16,17 Per 9:27 Ef 2:15,16

4) To them also, as a political body, he gave various judicial laws, which expired together with the state of that people, not obliging any other now, further than its general equity may require. Ex 22:1-31 22:1-29 Ge 49:10 1Pe 2:13,14 Mt 5:17,38,39 1Co 9:8,9,10 4) Per loro anche, in qualità di organo politico, ha dato varie leggi giudiziaria, che è scaduto insieme con lo stato di quel popolo, e non l'obbligo di qualsiasi altro adesso, oltre il suo generale di equità può richiedere. Ex 22:1-31 22:1 -29 Ge 49:10 1Pe 2:13,14 Mt 5:17,38,39 1Co 9:8,9,10

5) The moral law does for ever bind all, as well justified persons as others, to its obedience; Ro 13:8,9 Eph 6:2 1Jo 2:3,4,7,8 and that not only in regard of the matter contained in it, but also in respect of the authority of God, the Creator, who gave it. Jas 2:10,11 Neither does Christ in the gospel any way dissolve, but much strengthen this obligation. Mt 5:17,18,19 Jas 2:8 Ro 3:31 5) La legge morale non per sempre impegnare tutti, ma anche giustificata persone come gli altri, per la sua obbedienza; Ro 13:8,9 Ef 6:2 1Jo 2:3,4,7,8 e che non solo in materia di Questione in esso contenuti, ma anche per quanto riguarda l'autorità di Dio, il Creatore, che ha dato. Jas 2:10,11 Né Cristo nel Vangelo alcun modo sciogliere, ma molto di rafforzare tale obbligo. Mt 5:17,18 , 19 Jas 2:8 Ro 3:31

6) Although true believers are not under the law as a covenant of works, to be by it justified or condemned; Ro 6:14 Ga 2:16 3:13 4:4,5 Ac 13:39 Ro 8:1 yet is it of great use to them, as well as to others; in that, as a rule of life, informing them of the will of God and their duty, it directs and binds them to walk accordingly; Ro 7:12,22,25 Ps 119:4,5,6 1Co 7:19 Ga 5:14,16,18-23 discovering also the sinful pollution of their nature, hearts, and lives; Ro 7:7 Ro 3:20 so as, examining themselves by it, they may come to further conviction of, humiliation for, and hatred against sin; Jas 1:23,24,25 Ro 7:9,14,24 together with a clearer sight of the need they have of Christ, and the perfection of his obedience. Ga 3:24 Ro 7:24,25 Ro 8:3,4 It is likewise of use to the regenerate, to restrain their corruptions, in that it forbids sin; Jas 2:11 Ps 119:101,104,128 and the threatening of it serve to show what even their sins deserve, and what afflictions in this life they may expect for them, although freed from its curse threatened in the law. Ezr 9:13,14 Ps 89:30-34 The promises of it, in like manner, show them God's approbation of obedience, and what blessings they may expect upon its performance, Le 26:1-14 2Co 6:16 Eph 6:2,3 Ps 37:11 Mt 5:5 Ps 19:11 although not as due to them by the law as a covenant of works: Ga 2:16 Lu 17:10 so as a man's doing good, and refraining from evil, because the law encourages to the one, and deters from the other, is no evidence of his being under the law, and not under grace. Ro 6:12,14 1Pe 3:8,9,10,11,12 Ps 34:12-16 Heb 12:28 6) Anche se veri credenti non sono sotto la legge come un patto di opere, per essere da essa giustificati o condannati; Ro 6:14 ga 2:16 3:13 4:4,5 Ac 13:39 Ro 8:1 è ancora È di grande utilità per loro, così come ad altri, e che, come una regola di vita, informandoli della volontà di Dio e del loro dovere, dirige e li unisce alla passeggiata di conseguenza; Ro 7:12,22,25 Ps 119:4,5,6 1Co 7:19 ga 5:14,16,18-23 scoprendo anche il peccatore inquinamento della loro natura, cuore, e vive; 7:7 Ro Ro 3:20 modo, l'esame di se stessi da , In cui possono venire ulteriormente convinzione di, per l'umiliazione, e l'odio contro il peccato; Jas 1:23,24,25 Ro 7:9,14,24 insieme con una più chiara di vista la necessità che hanno di Cristo, e la perfezione Della sua obbedienza. 7:24,25 ga 3:24 Ro Ro 8:3,4 Analogamente, è di utilizzare per la rigenerazione, per frenare la loro corruzione, in quanto essa vieta il peccato; Gc 2:11 Sal 119:101104128 e la Minacciando di non servire a dimostrare ciò che meritano anche i loro peccati, e che cosa afflizioni in questa vita possono aspettarsi per loro, anche se liberato dalla sua maledizione minacciata dalla legge. Esd 9:13,14 Sal 89:30-34 Le promesse di esso , In modo analogo, mostrare loro Dio approvazione di obbedienza, e quali benedizioni su di essi possono aspettarsi le sue prestazioni, Le 26:1-14 2Co 6:16 Ef 6:2,3 Sal 37:11 Mt 5,5 Sal 19:11 Anche se non in quanto loro dovuto dalla legge come un patto di opere: ga 2:16 Lu 17:10 sono come un uomo di fare il bene, e ad astenersi dal male, perché la legge incoraggia a quello, e da deterrente per gli altri, è Alcuna prova del suo essere sotto la legge, e non sotto la grazia. Ro 6:12,14 1Pe 3:8,9,10,11,12 Sal 34:12-16 Eb 12:28

7) Neither are the aforementioned uses of the law contrary to the grace of the gospel, but do sweetly comply with it; Ga 3:21 the Spirit of Christ subduing and enabling the will of man to do that freely and cheerfully which the will of God revealed in the law requires to be done. Eze 36:27 Heb 8:10 Jer 31:33 7) Né sono gli usi della suddetta legge contraria alla grazia del Vangelo, ma dolcemente conformarvisi; ga 3:21 lo Spirito di Cristo e di soggiogare la volontà di consentire l'uomo a farlo liberamente e allegramente che la volontà di Dio rivelato nella legge richiede da fare. Eze 36:27 Eb 8:10 Ger 31:33

Chapter 20 - Of Christian Liberty, and Liberty of Conscience Capitolo 20 - Of Liberty cristiana, e Libertà di Coscienza

1) The Liberty which Christ has purchased for believers under the gospel, consists in there freedom from the guilt of sin, the condemning wrath of God, the curse of the moral law; Tit 2:14 1Th 1:10 Ga 3:13 and in their being delivered from this present evil world, bondage to Satan, and dominion of sin, Ga 1:4 Col 1:13 Ac 26:18 Ro 6:14 from the evil of afflictions, the sting of death, the victory of the grave, and everlasting damnation; Ro 8:28 Ps 119:71 1Co 15:54-57 Ro 8:1 as also in their free access to God, Ro 5:1-2 and their yielding obedience to him, not out of slavish fear, but a child-like love, and willing mind. Ro 8:14-15 1Jo 4:18 1) La libertà che Cristo ha acquistato per i credenti sotto il vangelo, consiste nella libertà non vi da la colpa del peccato, condannando la collera di Dio, la maledizione della legge morale; Tt 2:14 1Th 1:10 e 3:13 ga Nel loro essere emesso da questo mondo perverso, bondage di Satana, e il dominio del peccato, ga 1:4 Col 1:13 Ac 26:18 Ro 6:14 dal male di patimenti, il pungiglione della morte, la vittoria della Tomba, e la dannazione eterna; Ro 8:28 Sal 119:71 1Co 15:54-57 Ro 8:1 come anche nel loro libero accesso a Dio, Ro 5:1-2 e cedendo loro obbedienza a lui, non per slavish Paura, ma un bambino-come l'amore, la mente e la volontà. Ro 8:14-15 1Jo 4:18

All which were common also to believers under the law; Ga 3:9,14 but under the new testament, the liberty of Christians is further enlarged in their freedom from the yoke of the ceremonial law, to which the Jews were subjected, Ga 4:1-3, 6-7 Ga 5:1 Ac 15:10-11 and in greater boldness of access to the throne of grace. Heb 4:14,16 Heb 10:19-22 and in fuller communications of the Spirit of God, than believers under the law did ordinarily partake of. Joh 7:38-39 2Co 3:13,17-18 Tutti i comuni che sono stati anche ai credenti sotto la legge; ga 3:9,14, ma sotto il nuovo testamento, la libertà dei cristiani è ulteriormente allargata e la loro libertà dal giogo della legge cerimoniale, per cui gli ebrei sono stati sottoposti, Ga 4 :1-3, 6-7 ga 5:1 Ac 15:10-11 e in una maggiore audacia di accesso al trono della grazia. 4:14,16 Eb Eb 10:19-22 e in piena comunicazione dello Spirito di Dio, che i credenti sotto la legge ha normalmente partecipano. Joh 7:38-39 2Co 3:13,17-18

2) God alone is lord of the conscience, Jas 4:12 Ro 14:4 and has left it free from the doctrines and commandments of men which are in any thing contrary to his word, or beside it, in matters of faith or worship. Ac 4:19 5:29 1Co 7:23 Mt 23:8-10 2Co 1:24 Mt 15:9 So that to believe such doctrines, or to obey such commandments out of conscience, is to betray true liberty of conscience: Col 2:20,22-23 Ga 1:10 Ga 2:4-5 Ga 5:1 and the requiring of an implicit faith, and an absolute and blind obedience, is to destroy liberty of conscience, and reason also. Ro 10:17 Ro 14:23 Isa 8:20 Ac 17:11 Joh 4:22 Ho 5:11 Re 13:12,16-17 Jer 8:9 2) Dio solo è il signore degli coscienza, Jas 4:12 Ro 14:4 e ha lasciato liberi dalle dottrine e comandamenti di uomini che siano in qualsiasi cosa contraria alla sua parola, o accanto ad essa, in materia di fede o di culto . Ac 4:19 5:29 1Co 7:23 Mt 23:8-10 2Co 1:24 Mt 15:9 Così a credere che tali dottrine o obbedire a tali comandamenti di coscienza, è quello di tradire la vera libertà di coscienza: 2:20,22-23 Col 1:10 ga ga ga 2:4-5 il 5:1 e che richiedono un implicito di fede, e di una assoluta e cieca obbedienza, è quello di distruggere la libertà di coscienza, e anche la ragione. Ro 10 : 17 Ro 14:23 Isa 8:20 Ac 17:11 Joh 4:22 Ho 5:11 Re 13:12,16-17 Ger 8:9

3) They who, upon pretence of Christian liberty, do practise any sin, or cherish any lust, do by it destroy the end of Christian liberty; which is, that, being delivered out of the hands of our enemies, we might serve the Lord without fear, in holiness and righteousness before him, all the days of our life. Ga 5:13 1Pe 2:16 2Pe 2:19 Joh 8:34 Lu 1:74-75 3) Essi, che, su pretesto della libertà cristiana, a praticare qualsiasi peccato, o di amare qualsiasi lussuria, è da distruggere entro la fine della libertà cristiana, che è, che, essendo consegnati fuori delle mani dei nostri nemici, ci si può servire il Signore senza paura, in santità e giustizia davanti a lui, tutti i giorni della nostra vita. Ga 5:13 1Pe 2:16 2Pe 2:19 Joh 8:34 Lu 1:74-75

4) And because the powers which God has ordained, and the liberty which Christ has purchased, are not intended by God to destroy, but mutually to uphold and preserve one another; they who, upon pretence of Christian liberty, shall oppose any lawful power, or lawful exercise of it, whether it be civil or ecclesiastical, resist the ordinance of God. Mt 12:25 1Pe 2:13,14,16 Ro 8:1-8 Heb 13:17 And for their publishing of such opinions, or maintaining of such practices, as are contrary to the light of nature, or to the known principles of Christianity, whether concerning faith, worship, or deportment; or to the power of godliness; or such erroneous opinions or practices, as either in their own nature or in the manner of publishing or maintaining them, are destructive to external peace and the order which Christ has established in the church; they may lawfully be called to account Ro 1:32 1Co 5:1,5,11,13 2Jo 1:10,11 2Th 3:14 1Ti 6:3-5 Tit 1:10,11,13 3:10 Mt 18:15-17 1Ti 1:19,20 Re 2:2,14,15,20 3:9 and proceeded against them by the censures of the church. 2Jo 1:10,11 2Th 3:14-15 Tit 3:10 Mt 18:15-17 4) E poiché i poteri che Dio ha ordinato, e la libertà che Cristo ha acquistato, non sono destinati da Dio a distruggere, ma reciprocamente a rispettare e preservare l'un l'altro, ma che, su pretesto della libertà cristiana, deve opporsi a qualsiasi legittimo potere , O legittimo esercizio di essa, sia che si tratti di civili o ecclesiastiche, resistere l'ordinanza di Dio. Mt 12:25 1Pe 2:13,14,16 Ro 8:1-8 Eb 13:17 E per la loro pubblicazione di tali pareri, O il mantenimento di tali pratiche, in quanto sono in contrasto con la luce della natura, o per i noti principi del cristianesimo, sia di fede, di culto, o deportment; o per la potenza di godliness; o tali opinioni erronee o pratiche, in quanto sia nel loro Propria natura o secondo le modalità di pubblicazione o di mantenimento delle stesse, sono distruttivi per la pace e l'esterno per la quale Cristo ha istituito nella chiesa, ma può legittimamente essere chiamati a Ro 1:32 1Co 5:1,5,11,13 2Jo 1:10,11 2Th 3:14 1Ti 6:3-5 Tt 1:10,11,13 3:10 Mt 18:15-17 1Ti 1:19,20 Re 2:2,14,15,20 3: 9 e proceduto contro di loro da parte della censura della chiesa. 2Jo 1:10,11 2Th 3:14-15 Tt 3:10 Mt 18:15-17

Chapter 21 - Of Religious Worship, and the Sabbath Day Capitolo 21 - Di Culto Religioso, e il sabato Giorno

1) The light of nature shows that there is a God who has lordship and sovereignty over all; is good, and does good to all; and is therefore to be feared, loved, praised, called upon, trusted in, and served, with all the heart, and with all the soul, and with all the might. Ro 1:20 Ac 17:24 Ps 119:68 Jer 10:7 Ps 31:23 18:3 Ro 10:12 Ps 62:8 Jos 24:14 Mr 12:33 but the acceptable way of worshipping the true God is instituted by himself, and so limited by his own revealed will, that he may not be worshipped according to the imaginations and devices of men, of the suggestions of Satan, under any visible representation, or any other way not prescribed in the holy Scripture. De 12:32 Mt 15:9 Ac 17:25 Mt 4:9,10 De 15:1-20 Ex 20:4 Ex 20:5,6 Col 2:23 1) La luce della natura mostra che c'è un Dio che ha signoria e sovranità su tutti; è buona, e fa del bene a tutti, ed è quindi da temere, amato, lodato, chiamati, e fidati, e servito, con Tutto il cuore, con tutta l'anima e con tutte le forze. Ro 1:20 Ac 17:24 Sal 119:68 Ger 10:7 Sal 31:23 18:3 Ro 10:12 Sal 62:8 Jos 24: 14 Il signor 12:33 accettabile, ma il modo di adorare il vero Dio è istituito da se stesso, e così limitato dalla sua propria volontà rivelata, che egli non può essere adorato secondo le immaginazioni e dispositivi di uomini, i suggerimenti di Satana, sotto Qualsiasi visibile rappresentazione, o in qualsiasi altro modo non prescritto nella santa Scrittura. De 12:32 Mt 15:9 Ac 17:25 Mt 4:9,10 De 15:1-20 Ex 20:4 Es 20:5,6 Col 2:23

2) Religious worship is to be given to God, the Father, Son, and Holy Spirit; and to him alone: Mt 4:10 Joh 5:23 2Co 13:14 not to angels, saints, or any other creature: Col 2:18 Re 19:10 Ro 1:25 and since the fall, not without a Mediator; not in the mediation of any other but Christ alone. Joh 14:6 1Ti 2:5 Eph 2:18 Col 3:17 2) I religiosi culto è di dare a Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, e solo a lui: Mt 4:10 Joh 5:23 2Co 13:14 non angeli, santi, o di qualsiasi altra creatura: Col 2 : 18 Re Ro 1:25 e le 19:10, dopo la caduta, non senza un mediatore; non è la mediazione di altri, ma solo Cristo. Joh 14:6 1Ti 2:5 Ef 2:18 Col 3:17

3) Prayer, with thanksgiving, being one special part of religious worship, Php 4:6 is by God required of all men; Ps 65:2 and, that it may be accepted, it is to be made in the name of the Son, Joh 14:13,14 1Pe 2:5 by the help of his Spirit, Ro 8:26 according to his will 1Jo 5:14 with understanding, reverence, humility, fervency, faith, love, and perseverance; Ps 47:7 Ec 5:1,2 Heb 12:28 Ge 18:27 Jas 5:16 1:6,7 Mr 11:24 Mt 6:12,14,15 Col 4:2 Eph 6:18 and, if vocal, in a known language. 1Co 14:14 3) La preghiera, con rendimento di grazie, di essere parte di uno speciale di culto religioso, Php 4,6 è richiesto da Dio di tutti gli uomini; Sal 65:2, e che possa essere accolta, essa deve essere fatta nel nome del Figlio , Joh 14:13,14 1Pe 2:5 con l'aiuto del suo Spirito, Ro 8:26 secondo la sua volontà 1Jo 5:14 con la comprensione, rispetto, umiltà, fervency, la fede, l'amore, e perseveranza; Sal 47:7 Ec 5:1,2 Eb 12:28 Ge 18:27 Jas 5:16 1:6,7 Mt 11:24 Signor 6:12,14,15 Col 4:2 Ef 6:18, e se vocali, in un Lingua conosciuta. 1Co 14:14

4) Prayer is to be made for things lawful, 1Jo 5:14 and for all sorts of men living, or that shall live hereafter; 1Ti 2:1,2 Joh 17:20 2Sa 7:29 Ru 4:12 but not for the dead, 2Sa 12:21,22,23 Lu 16:25,26 Re 14:13 nor for those of whom it may be known that they have sinned the sin to death. 1Jo 5:16 4) La preghiera deve essere fatto per le cose lecite, 1Jo 5:14 e per tutti i tipi di uomini che vivono, o che si vive qui di seguito; 1Ti 2:1,2 Joh 17:20 2Sa 7:29 Ru 4:12, ma non per I morti, 2Sa 12:21,22,23 Lu 16:25,26 Re 14:13, né per quelli di cui esso può essere conosciuto che essi hanno peccato il peccato a morte. 1Jo 5:16

5) The reading of the Scriptures with godly fear; Ac 15:21 Re 1:3 the sound preaching, 2Ti 4:2 and conscious hearing of the word, in obedience to God, with understanding, faith, and reverence; Jas 1:22 Ac 10:33 Mt 13:19 Heb 4:2 Isa 66:2 singing of psalms with grace in the heart; Col 3:16 Eph 5:19 Jas 5:13 as also the due administration and worthy receiving of the ordinances instituted by Christ; are all parts of the ordinary religious worship of God: Mt 28:19 1Co 11:23-29 Ac 2:42 besides religious oaths De 6:13 Ne 10:29 and vows, Isa 19:21 Ec 5:4,5 solemn fastings, Joe 2:12 Es 4:16 Mt 9:15 1Co 7:5 and thanksgivings upon special occasions, Ps 107:1-43 Es 9:22 which are, in their several times and seasons, to be used in a holy and religious manner. Heb 12:28 5) La lettura delle Scritture con pietà paura; Ac 15:21 Re 1:3 il suono predicazione, 2Ti 4:2 e consapevole audizione della parola, in obbedienza a Dio, con la comprensione, la fede, e di riverenza; Gc 1: 22 quater 10:33 Mt 13:19 Eb 4:2 Isa 66:2 con il canto dei salmi grazia nel cuore; Col 3:16 Ef 5:19 Gc 5:13, come anche la debita amministrazione e degni di ricevere le ordinanze istituì Da Cristo; sono tutte le parti del culto religioso ordinario di Dio: Mt 28:19 1Co 11:23-29 Ac 2:42 oltre religiosa giuramenti De 6:13 e 10:29 Non voti, Isa 19:21 Ec 5:4 , 5 solenne digiuni, Joe 2:12 Es 4:16 Mt 9:15 1Co 7:5 e ringraziamenti su occasioni speciali, Sal 107:1-43 Es 9:22, che sono, nella loro più volte e le stagioni, per essere utilizzati In una maniera santa e religiosa. Eb 12:28

6) Neither prayer, nor any other part of religious worship, is, now under the gospel, either tied into, or made more acceptable by, any place in which it is performed, or towards which it is directed; Joh 4:21 but God is to be worshipped everywhere Mal 1:11 1Ti 2:8 in spirit and truth; Joh 4:23,24 as in private families Jer 10:25 De 6:6,7 Job 1:5 2Sa 6:18,20 1Pe 3:7 Ac 10:2 daily, Mt 6:11 and in secret each one by himself; Mt 6:6 Eph 6:18 so more solemnly in the public assemblies, which are not carelessly or wilfully to be neglected or forsaken, when God, by his word or providence, calls to it. Isa 56:6,7 Heb 10:25 Pr 1:20,21,24 Pr 8:34 Ac 13:42 Lu 4:16 Ac 2:42 6) Né la preghiera, né qualsiasi altra parte del culto religioso, è ora sotto il vangelo, sia legato in, o resa più accettabile da qualsiasi luogo in cui essa è stata eseguita, o verso la quale è indirizzato; Joh 4:21, ma Dio è di essere adorato ovunque Mal 1:11 1Ti 2:8 in spirito e verità; Joh 4:23,24 come nel privato famiglie Ger 10:25 De 6:6,7 Giobbe 1:5 2Sa 6:18,20 1Pe 3:7 Ac 10:2 quotidiana, Mt 6:11 e in segreto ognuno da se stesso; Mt 6:6 Ef 6:18 sono più solennemente in assemblee pubbliche, che non sono negligenza o dolo di essere trascurato o abbandonato, quando Dio, con la sua parola o la provvidenza, chiamate ad esso. Isa 56:6,7 Eb 10:25 Pr 1:20,21,24 Pr 8:34 Ac 13:42 Lu 4:16 Ac 2:42

7) As it is of the law of nature, that, in general, a due proportion of time be set apart for the worship of God; so, in his word, by a positive, moral, and perpetual commandment, binding all men in all ages, he has particularly appointed one day in seven for a sabbath, to be kept holy to him: Ex 20:8,10,11 Isa 56:2,4,6,7 which, from the beginning of the world to the resurrection of Christ, was the last day of the week; and, from the resurrection of Christ, was changed into the first day of the week, Ge 2:2,3 1Co 16:1,2 Ac 20:7 which in Scripture is called the Lord's Day, Re 1:10 and is to be continued to the end of the world, as the Christian Sabbath. Ex 20:8,10 Mt 5:17,18 7) Come è la legge della natura, che, in generale, una debita proporzione di tempo per essere impostato oltre il culto di Dio, così, nella sua parola, da un positivo, morale e perpetuo comandamento, vincolante in tutti gli uomini Tutte le età, egli ha nominato in particolare uno in sette giorni per un sabato, per essere conservata a lui santo: Es 20:8,10,11 Isa 56:2,4,6,7 che, fin dal principio del mondo per il Risurrezione di Cristo, è stato l'ultimo giorno della settimana e, dalla risurrezione di Cristo, è stato modificato nel primo giorno della settimana, Ge 2:2,3 1Co 16:1,2 Ac 20:7, che nella Scrittura è Chiamato il giorno del Signore, Re 1:10 e deve essere continuata fino alla fine del mondo, come il cristiano Sabbath. Ex 20:8,10 Mt 5:17,18

8) This sabbath is then kept holy to the Lord, when men, after a due preparing of their hearts, and ordering of their hearts, and ordering of their common affairs before hand, do not only observe an holy rest all the day from their own works, words, and thoughts about their worldly employments and recreations; Ex 20:8 16:23,25,26,29,30 31:15,16,17 Isa 58:13 Ne 13:15,16 Ne 13:17-22 but also are taken up the whole time in the public and private exercises of his worship, and in the duties of necessity and mercy. Isa 58:13 Mt 12:1-13 8) Questo è quindi mantenuto sabato santo al Signore, quando gli uomini, dopo una preparazione a causa del loro cuore, e l'ordinamento dei loro cuori, e l'ordinamento dei loro comune degli affari prima di mano, non solo osservare un santo resto tutti i giorni dal loro Proprie opere, parole e pensieri sul loro mondo impieghi e ricreazioni; Ex 20:8 16:23,25,26,29,30 31:15,16,17 Isa 58:13 Non 13:15,16 Non 13:17 -22, Ma sono anche ripreso tutto il tempo in esercizi pubblici e privati, del suo culto, e nei doveri di necessità e di misericordia. Isa 58:13 Mt 12:1-13

Chapter 22 - Of Lawful Oaths and Vows Capitolo 22 - Of lecito Oaths e Voti

1) A lawful oath is part of religious worship, De 10:20 wherein, upon just occasion, the person swearing solemnly calls God to witness what he asserts or promises; and to judge him according to the truth or falsehood of what he swears. Ex 20:7 Le 19:12 2Co 1:23 2Ch 6:22,23 1) Un giuramento è lecito da parte dei culti religiosi, in cui De 10:20, dopo appena occasione, la persona giurando solennemente Dio chiama a testimoniare ciò che egli asserisce o promette, e lui a giudicare secondo la verità o falsità di ciò che giura. Ex 20:7 Le 19:12 2Co 1:23 2Ch 6:22,23

2) The name of God only is that by which men ought to swear, and it is to be used with all holy fear and reverence; De 6:13 therefore to swear vainly or rashly by that glorious and dreadful name, or to swear at all by any other thing, is sinful, and to be abhorred. Ex 20:7 Jer 5:7 Mt 5:34,37 Jas 5:12 Yet as, in matters of weight and moment, an oath is warranted by the word of God under the New Testament, as well as under the Old; Heb 6:16 2Co 1:23 Isa 65:16 so a lawful oath, being imposed by lawful authority, in such matters, ought to be taken. 1Ki 8:31 Ne 13:25 Ezr 10:5 2) Il nome di Dio è che da solo, che gli uomini dovrebbero giuro, e che è destinato a essere utilizzato con tutti i santo timore e riverenza; De 6:13 quindi a giurare invano o avventatamente, che da il nome glorioso e terribile, o per giurare a Tutte da qualsiasi altra cosa, è peccatrice, e di essere abhorred. Ex 20:7 Ger 5:7 Mt 5:34,37 Jas 5:12 Ma come, in materia di peso e momento, un giuramento è giustificato dalla parola di Dio sotto il Nuovo Testamento, come pure sotto il Vecchio; Eb 6:16 2Co 1:23 Isa 65:16 così un giuramento legittimo, essendo imposto dalla legittima autorità, in tali questioni, dovrebbero essere adottate. 1Ki 8:31 No 13:25 Esd 10:5

3) Whoever takes an oath, ought duly to consider the weightiness of so solemn an act, and in it to avouch nothing but what he is fully persuaded is the truth. Ex 20:7 Jer 4:2 Neither may any man bind himself by oath to anything but what is good and just, and what he believes so to be, and what he is able and resolved to perform. Ge 24:2,3,5,6,8,9 Yet it is a sin to refuse an oath touching anything that is good and just, being imposed by lawful authority. Nu 5:19,21 Ne 5:12 Ex 22:7,8,9,10,11 3) Chi prende un giuramento, dovrebbe debitamente considerare la weightiness di così solenne un atto, e in essa di avouch nulla, ma ciò che egli è pienamente convinto è la verità. Ex 20:7 Ger 4,2 non può impegnare ogni uomo da se stesso Giuramento, ma nulla di ciò che è buono e giusto, e ciò che egli ritiene così di essere, e ciò che egli è in grado di eseguire e risolti. Ge 24:2,3,5,6,8,9 Eppure si tratta di un peccato di rifiutare un Giuramento di toccare tutto ciò che è buono e giusto, essendo imposto dalla legittima autorità. Nu 5:19,21 Non 5:12 Ex 22:7,8,9,10,11

4) An oath is to be taken in the plain and common sense of the words, without equivocation or mental reservation. Jer 4:2 Ps 24:4 It cannot oblige to sin; but in any thing not sinful, being taken, it binds to performance, although to a man's own hurt; 1Sa 25:22,32,33,34 Ps 15:4 nor is it to be violated, although made to heretics or infidels. Eze 17:16,18,19 Jos 9:18,19 2Sa 21:1 4) Un giuramento deve essere assunto in pianura e il senso comune delle parole, senza equivoco o mentale prenotazione. Ger 4:2 Sal 24:4 Essa non può obbligare al peccato, ma in ogni cosa, non peccaminoso, essere adottate, si lega Per le prestazioni, anche se a un uomo del proprio male; 1Sa 25:22,32,33,34 Sal 15:4 né è ad essere violati, anche se fatta a eretici o infedeli. Eze 17:16,18,19 Jos 9:18 , 19 2Sa 21:1

5) A vow is of the like nature with a promissory oath, and ought to be made with the like religious care, and to be performed with the like faithfulness. Isa 19:21 Ec 5:4-6 Ps 61:8 66:13,14 5) Un voto è di natura simile all'ordine con un giuramento, e dovrebbe essere fatta con il religioso come cura, e deve essere eseguito con la fedeltà come. Isa 19:21 Ec 5:4-6 Sal 61:8 66: 13,14

6) It is not to be made to any creature, but to God alone: Ps 76:11 Jer 44:25,26 and that it may be accepted, it is to be made voluntarily, out of faith, and conscience of duty, in way of thankfulness for mercy received, or for the obtaining of what we want; whereby we more strictly bind ourselves to necessary duties, or to other things, so far and so long as they may fitly lead to it. De 23:21-23 Ps 50:14 Ge 28:20-22 1Sa 1:11 Ps 66:13,14 Ps 132:2-5 6) Non è per essere costruiti per qualsiasi creatura, ma solo a Dio: Sal 76:11 Ger 44:25,26 e che essa può essere accettata, essa deve essere fatta volontariamente, per la fede, e la coscienza del dovere, Nel modo di gratitudine per la misericordia ricevuta, o per l'ottenimento di ciò che vogliamo, che ci legano più strettamente necessario a noi stessi doveri, o ad altre cose, per quanto e fintanto che esse possono portare a fitly. De 23:21 -- 23 Sal 50:14 Ge 28:20-22 1Sa 1:11 Sal 66:13,14 Sal 132:2-5

7) No man may vow to do anything forbidden in the word of God, or what would hinder any duty commanded in it, or which is not in his power, and for the performance of which he has no promise of ability from God. Ac 23:12,14 Mr 6:26 Nu 30:5,8,12,13 In which respects, monastic vows of perpetual single life, professed poverty, and regular obedience, are so far from being degrees of higher perfection, that they are superstitious and sinful snares, in which no Christian may entangle himself. 1Ti 4:3 Mt 19:11,12 1Co 7:2,9 Eph 4:28 1Pe 4:2 1Co 7:23 7) Nessun uomo può fare nulla voto vietato nella parola di Dio, o di quella che ostacolano qualsiasi dovere comandato in essa, o che non è in suo potere, e per le prestazioni di cui egli non ha alcuna capacità di promessa da Dio. Ac 23:12,14 Signor 6:26 Nu 30:5,8,12,13 In quali aspetti, monastica voti perpetui di vita unico, professata povertà, obbedienza e regolari, sono ben lungi dall'essere più alti gradi di perfezione, che sono Superstizioso e peccaminoso insidie, in cui nessun cristiano maggio entangle stesso. 1Ti 4:3 Mt 19:11,12 1Co 7:2,9 Ef 4:28 1Pe 4,2 1Co 7:23

Chapter 23 - Of the Civil Magistrate Capitolo 23 - Delle civile Magistrato

1) God, the supreme Lord and King of all the world, has ordained civil magistrates to be under him over the people, for his own glory, and the public good; and to this end, has armed them with the power of the sword, for the defence and encouragement of them that are good, and for the punishment of evil doers. Ro 13:1-4 1Pe 2:13,14 1) Dio, il supremo Signore e Re di tutto il mondo, ha ordinato magistrati civili sotto di lui ad essere il popolo, per la propria gloria, e per il pubblico bene, e, a tal fine, li ha armati con il potere della spada , Per la difesa e la promozione della loro che sono buone, e per la punizione del male ». Ro 13:1-4 1Pe 2:13,14

2) It is lawful for Christians to accept and execute the office of a magistrate, when called to it: Pr 8:15,16 Ro 13:1,2,4 in the managing of it, as they ought especially to maintain piety, justice, and peace, according to the wholesome laws of each commonwealth; Ps 2:10-12 1Ti 2:2 Ps 82:3,4 2Sa 23:3 1Pe 2:13 so, for that end, they may lawfully, now under the New Testament, wage war upon just and necessary occasions. Lu 3:14 Ro 13:4 Mt 8:9,10 Ac 10:1,2 Re 17:14,16 2) E 'lecito per i cristiani di accettare e di eseguire l'ufficio di un magistrato, quando è chiamato a: Prof 8:15,16 Ro 13:1,2,4 e la gestione di esso, in quanto dovrebbe soprattutto di mantenere la pietà, La giustizia e la pace, secondo la legislazione di ogni sana comunità; Sal 2:10-12 1Ti 2:2 Sal 82:3,4 2Sa 23,3 1Pe 2:13 così, per quel fine, essi possono legittimamente, ora sotto Nuovo Testamento, la guerra al momento giusto e necessario occasioni. Lu 3:14 Ro 13:4 Mt 8:9,10 Ac 10:1,2 Re 17:14,16

3) The civil magistrate may not assume to himself the administration of the word and ordinances, or the power of the keys of the kingdom of heaven. 2Ch 26:18 Mt 18:17 16:19 1Co 12:28,29 Eph 4:11,12 1Co 4:1,2 Ro 10:15 Heb 5:4 3) Il magistrato civile non può assumere a sé la gestione della parola e ordinanze, o il potere delle chiavi del regno dei cieli. 2Ch 26:18 Mt 18:17 16:19 1Co 12:28,29 Ef 4: 11,12 1Co 4:1,2 Ro 10:15 Eb 5:4

4) It is the duty of people to pray for magistrates, 1Ti 2:1,2 to honour their persons, 1Pe 2:17 to pay them tribute and other dues, Ro 13:6,7 to obey their lawful commands, and to be subject to their authority for conscience' sake. Ro 13:5 Tit 3:1 Infidelity, or difference in religion, does not make void the magistrate's just and legal authority, nor free the people from their due obedience to him: 1Pe 2:13,14,16 from which ecclesiastic persons are not exempted. Ro 13:1 1Ki 2:35 Ac 25:9,10,11 2Pe 2:1,10,11 Jude 1:8-11 4) E 'dovere di persone a pregare per i magistrati, i 1Ti 2:1,2 per onorare le loro persone, 1Pe 2:17 a pagare loro omaggio e di altri tributi, Ro 13:6,7 ad obbedire loro legittimi comandi, e per Essere soggette alla loro autorità per la coscienza 'amore. Ro 13:5 Tit 3:1 Infedeltà, o differenza di religione, non rende nullo il magistrato è giusto e autorità giuridica, né liberare il popolo dalla loro dovuta obbedienza a lui: 1Pe 2: 13,14,16 ecclesiastica persone da cui non sono esenti. Ro 13:1 1Ki 2:35 Ac 25:9,10,11 2Pe 2:1,10,11 Jude 1:8-11

Chapter 24 - Of Marriage Capitolo 24 - Of Matrimonio

1) Marriage is to be between one man and one woman: neither is it lawful for any man to have more than one wife, nor any woman to have more than one husband, at the same time. Ge 2:24 Mt 19:5,6 Pr 2:17 1) Il matrimonio è di essere tra un uomo e una donna: né è lecito per qualsiasi uomo ad avere più di una moglie, né a una donna di avere più di un marito, allo stesso tempo. Ge 2:24 Mt 19:5 , 6 Pr 2:17

2) Marriage was ordained for the mutual help of husband and wife; Ge 2:18 for the increase of mankind with a legitimate issue, and of the church with an holy seed; Mal 2:15 and for preventing of uncleanness. 1Co 7:2,9 2) Il matrimonio è ordinato per il reciproco aiuto del marito e della moglie; Ge 2:18 per l'aumento degli uomini con un legittimo problema, e la chiesa di santa con un seme; Mal 2:15 e per la prevenzione di uncleanness. 1Co 7: 2,9

3) It is lawful for all sorts of people to marry who are able with judgment to give their consent: Heb 13:4 1Ti 4:3 1Co 7:36-38 Ge 24:57,58 yet it is the duty of Christians to marry only in the Lord. 1Co 7:39 And therefore such as profess the true Christian religion should not marry with infidels, unbelievers or other idolaters: neither should such as are godly be unequally yoked, by marrying with such as are notoriously wicked in their life, or maintain damnable heresies. Ge 34:14 Ex 34:16 De 7:3,4 1Ki 11:4 Ne 13:25-27 Mal 2:11,12 2Co 6:14 3) È lecito per tutti i tipi di persone che sono di sposarsi con sentenza in grado di dare il loro consenso: Eb 13:4 1Ti 4:3 1Co 7:36-38 Ge 24:57,58 ancora è dovere dei cristiani di Sposare solo nel Signore. 1Co 7:39 E quindi, come professare la vera religione cristiana non dovrebbero sposarsi con infedeli, non credenti o di altri idolatri: né come si dovrebbe essere disuguale yoked pietà, da coniugare con le quali i malvagi sono notoriamente nella loro La vita, o mantenere damnable eresie. Ge 34:14 Ex 34:16 De 7:3,4 1Ki 11:4 Non 13:25-27 Mal 2:11,12 2Co 6:14

4) Marriage ought not to be within the degrees of consanguinity or affinity forbidden in the word; Le 18:1-30 1Co 5:1 Am 2:7 nor can such incestuous marriages ever be made lawful by any law of man, or consent of parties, so as those person may live together as man and wife. Mr 6:18 Le 18:24-28 The man may not marry any of his wife's kindred nearer in blood than he may of his own, nor the woman of her own. Le 20:19-21 4) Il matrimonio non dovrebbe essere entro i gradi di parentela o di affinità e la parola proibita; Le 18:1-30 1Co 5:1 Am 2:7 né può tali matrimoni incestuosi mai essere reso lecite da qualsiasi uomo di legge, o consenso Dei partiti, così come quelli persona può vivere insieme come l'uomo e la moglie. Onorevole 6:18 Le 18:24-28 L'uomo non può sposare la moglie di qualsiasi's kindred più vicino e che egli può sangue di suo, né la donna della sua Proprio. Le 20:19-21

Chapter 25 - Of the Church Capitolo 25 - Della Chiesa

1) The church consists of the whole number of the elect that have been, are, or shall be gathered into one, under Christ its head; and is the spouse, the body, the fullness of him that fills all in all. Eph 1:10,22,23 5:23,27,32 Col 1:18 1) La chiesa consiste di tutto il numero degli eletti che sono stati, sono, o sono riuniti in uno solo, in Cristo suo capo; ed è la sposa, il corpo, la pienezza di colui che riempie tutto in tutti. Ef 1, : 10,22,23 5:23,27,32 Col 1:18

2) The visible church under the gospel, is not confined to one nation, as before under the law, and consists of all those throughout the world that profess the true religion, 1Co 1:2 12:12,13 Ps 2:8 Re 7:9 Ro 15:9-12 and is the kingdom of the Lord Jesus Christ, Mt 13:47 Isa 9:7 the house and family of God, Eph 2:19 3:15 out of which there is no ordinary possibility of salvation. Ac 2:47 2) La chiesa visibile sotto il Vangelo, non è limitata a una nazione, come prima sotto la legge, ed è costituito da tutti coloro che in tutto il mondo che professano la vera religione, 1Co 1:2 12:12,13 Sal 2:8 Re 7:9 Ro 15:9-12 ed è il regno del Signore Gesù Cristo, Mt 13:47 Isa 9:7 la casa e la famiglia di Dio, Ef 2:19 3:15 di cui non vi è alcuna possibilità di ordinaria Salvezza. Ac 2:47

3) To this visible church Christ has given the ministry, oracles, and ordinances of God, for the gathering and perfecting of the saints in this life, to the end of the world; and does by his own presence and Spirit, according to his promise, make them effectual to it. 1Co 12:28 Eph 4:11-13 Mt 28:19-20 Isa 59:21 3) Per questa chiesa visibile di Cristo ha dato il ministero, oracoli, e le ordinanze di Dio, per la raccolta e il perfezionamento dei santi in questa vita, fino alla fine del mondo, e non con la sua stessa presenza e Spirito Santo, secondo il suo Promessa, per renderle efficaci. 1Co 12:28 Ef 4:11-13 Mt 28:19-20 Isa 59:21

4) This church has been sometimes more, sometimes less visible. Ro 11:3,4 Re 12:6,14 And particular churches, which are its members, are more or less pure, according as the doctrine of the gospel is taught and embraced, ordinances administered, and public worship performed more or less purely in them. Re 2:1-3:22 1Co 5:6,7 4) Questa chiesa è stata a volte più, a volte meno visibili. Ro 11:3,4 Re 12:6,14 E chiese particolari, che sono suoi membri, sono più o meno puri, in quanto, secondo la dottrina del Vangelo è insegnato e Abbracciato, le ordinanze somministrato, e culto pubblico, più o meno effettuato esclusivamente in loro. 2:1-3:22 Re 1Co 5:6,7

5) The purest churches under heaven are subject both to mixture and error; 1Co 13:12 Re 2:1-3:22 Mt 13:24-30,47 and some have so degenerated as to become no churches of Christ, but synagogues of Satan. Re 18:2 Ro 11:18-22 Nevertheless, there shall be always a church on earth to worship God according to his will. Mt 16:18 Ps 72:17 102:28 Mt 28:19,20 5) La pura chiese sotto il cielo sono soggetti sia a miscela ed errori; 1Co 13:12 Re 2:1-3:22 Mt 13:24-30,47 e alcuni sono così degenerata come diventare non chiese di Cristo, ma sinagoghe Di Satana. Re 18:2 Ro 11:18-22, tuttavia, vi è sempre una chiesa sulla terra ad adorare Dio secondo la sua volontà. Mt 16:18 Sal 72:17 102:28 Mt 28:19,20

6) There is no other head of the church but the Lord Jesus Christ: Col 1:18 Eph 1:22 nor can any man in any sense be its head. Mt 23:8-10 6) Non vi è nessun altro capo della chiesa, ma il Signore Gesù Cristo: Col 1:18 Ef 1:22 né nessun uomo può in alcun modo essere la sua testa. Mt 23:8-10

Chapter 26 - Of Communion of Saints Capitolo 26 - Of Comunione dei Santi

1) All saints that are united to Jesus Christ their head by his Spirit, and by faith, have fellowship with him in his graces, sufferings, death, resurrection, and glory. 1Jo 1:3 Eph 3:16-19 Joh 1:16 Eph 2:5,6 Php 3:10 Ro 6:5,6 2Ti 2:12 And being united to one another in love, they have communion in each other's gifts and graces; Eph 4:15,16 1Co 12:7 3:21,22,23 Col 2:19 and are obliged to the performance of such duties, public and private, as do lead to their mutual good, both in the inward and outward man. 1) Tutti i santi che sono uniti a Gesù Cristo loro capo dal suo Spirito, e dalla fede, hanno comunione con lui nella sua grazia, sofferenze, morte, risurrezione, e di gloria. 1Jo 1:3 Ef 3:16-19 Joh 1: 16 Ef 2:5,6 Php 3:10 Ro 6:5,6 2Ti 2:12 Ed essere uniti gli uni agli altri e di amore, hanno comunione gli uni negli altri doni e di grazie; Ef 4:15,16 1Co 12:7 3:21,22,23 Col 2:19 e sono obbligati a prestazioni di tali dazi, pubblici e privati, così come portare al loro reciproco bene, sia nel carico e scarico uomo. 1Th 5.11,14 Rom 1.11,12,14 1Jno 3.16,17,18 Gal 6.10 1Th 5.11,14 Rm 1.11,12,14 1Jno 3.16,17,18 Gal 6,10

2) Saints, by profession, are bound to maintain an holy fellowship and communion in the worship of God, and in performing such other spiritual services as tend to their mutual edification; Heb 10:24,25 Ac 2:42,46 Isa 2:3 1Co 11:10 as also in relieving each other in outward things, according to their various abilities and necessities.Which communion, as God offers opportunity, is to be extended to all those who in every place call upon the name of the Lord Jesus. Ac 2:44-45 1Jo 3:17 2Co 8:1-9:15 Ac 11:29,30 2) Santi, di professione, sono tenuti a mantenere una santa comunione fraterna e nel culto di Dio, e nello svolgimento di tali altri servizi spirituale come tendono a loro mutua edificazione; Eb 10:24,25 Ac 2:42,46 Isa 2 : 3 1Co 11:10 come anche per alleviare l'un l'altro in andata cose, in base alle loro diverse abilità e necessities.Which comunione, come Dio offre opportunità, è quello di essere esteso a tutti quelli che in ogni luogo invocano il nome del Signore Gesù. Ac 2:44-45 1Jo 3:17 2Co 8:1-9:15 Ac 11:29,30

3) This communion which the saints have with Christ does not make them in any wise partakers of the substance of his Godhead, or to be equal with Christ in any respect: either of which to affirm is impious and blasphemous. Col 1:18,19 1Co 8:6 Isa 42:8 1Ti 6:15,16 Ps 45:7 Heb 1:8,9 Nor does their communion one with another, as saints, take away or infringe the title or property which each man has in his goods and possessions. Ex 20:15 Eph 4:28 Ac 5:4 3) Questa comunione, che i santi hanno con Cristo non li rendono in ogni saggio partecipi della sostanza della sua divinità, o di essere pari con Cristo, in ogni senso: né di affermare che è empie e blasfeme. Col 1:18, 19 1Co 8:6 Isa 42:8 1Ti 6:15,16 Sal 45:7 Eb 1:8,9 Né la loro comunione l'uno con l'altro, come santi, togliere o violano il titolo di proprietà o di cui ogni uomo ha nel suo Merci e beni. Ex 20:15 Ef 4:28 Ac 5:4

Chapter 27 - Of the Ordinances Capitolo 27 - Delle Ordinanze

1) Ordinances are holy signs and seals of the covenant of grace, Ro 4:11 Ge 17:7,10 immediately instituted by God, Mt 28:19 1Co 11:23 to represent Christ and his benefits, and to confirm our interest in him; 1Co 10:16 1Co 11:25,26 Ga 3:27,17 as also to put a visible difference between those that belong to the church and the rest of the world; Ro 15:8 Ex 12:48 Ge 34:14 and solemnly to engage them to the service of God in Christ, according to his word. Ro 6:3,4 1Co 10:16,21 1) Ordinanze sono santi segni e sigilli del patto di grazia, Ro 4:11 Ge 17:7,10 immediatamente istituito da Dio, Mt 28:19 1Co 11:23 a rappresentare Cristo e la sua benefici, e per confermare il nostro interesse a Lui; 1Co 10:16 1Co 11:25,26 ga 3:27,17 come anche a mettere una visibile differenza tra coloro che appartengono alla Chiesa e al resto del mondo; Ro 15:8 Es 12:48 Ge 34: 14 e solennemente di impegnarsi al servizio di Dio in Cristo, secondo la sua parola. Ro 6:3,4 1Co 10:16,21

2) The grace which is exhibited in or by the ordinances, rightly used, is not conferred by any power in them; neither does the efficacy of an ordinance depend upon the piety or intention of him that administers it, Ro 2:29,29 1Pe 3:21 but upon the work of the Spirit, Mt 3:11 1Co 12:13 and the word of institution; which contains, together with a precept authorising its use, a promise of benefit to worthy receivers. Mt 26:27,28 28:19,20 2) La grazia, che è esposto in o da ordinanze, giustamente utilizzato, non è conferito da alcun potere in loro; né l'efficacia di un decreto dipendono dalla pietà o intenzione di colui che amministra, Ro 2:29,29 1Pe 3:21, ma al momento l'opera dello Spirito, Mt 3:11 1Co 12:13 e la parola di istituto, che contiene, insieme a un precetto, che ne autorizza l'uso, una promessa di vantaggio degno di ricevitori. Mt 26:27, 28 28:19,20

3) There are only two ordinances ordained by Christ our Lord in the gospel, that is to say, Baptism, and the Supper of the Lord; to be administered by those only, who are qualified and called to it according to the commission of Christ. Mt 28:19 1Co 11:20,23 1Co 4:1 3) Ci sono solo due ordinanze ordinato da Cristo nostro Signore nel vangelo, vale a dire, il Battesimo e la Cena del Signore, che devono essere somministrati solo da coloro che sono qualificati e chiamati ad essa secondo la commissione di Cristo . Mt 28:19 1Co 11:20,23 1Co 4:1

Chapter 28 - Of Baptism Capitolo 28 - Of Battesimo

1) Baptism is a ordinance of the New Testament, ordained by Jesus Christ, Mt 28:19 not only for the solemn admission of the party baptised into the visible church, 1Co 12:13 but also to be to him a sign of the covenant of grace, Col 2:12 of his ingrafting into Christ, Ga 3:27 Ro 6:5 of regeneration, Tit 3:5 of remission of sins, Mr 1:4 and of his giving up to God through Jesus Christ, to walk in newness of life: Ro 6:3,4 which ordinance is, by Christ's own appointment, to be continued in his church until the end of the world. 1), il Battesimo è un ordinanza del Nuovo Testamento, ordinato da Gesù Cristo, Mt 28:19 non soltanto per la solenne ammissione del partito battezzato nella chiesa visibile, 1Co 12:13, ma anche di essere a lui un segno della alleanza Di grazia, Col 2:12 del suo ingrafting in Cristo, ga 3:27 Ro 6:5 di rigenerazione, Tit 3:5 della remissione dei peccati, signor 1:4 e della sua rinunciare a Dio per mezzo di Gesù Cristo, di camminare In novità di vita: Ro 6:3,4 ordinanza, che è, da Cristo la propria nomina, per essere continuato nella sua chiesa fino alla fine del mondo. Mat 28.19,20 Mat 28.19,20

2) The outward element to be used in this ordinance is water, wherewith the party is to be baptized in the name of the Father, and of the Son, and of the Holy Spirit. Mt 3:1 Joh 1:33 Mt 18:19,20 2) L'elemento esteriore da usare in questa ordinanza è l'acqua, la quale è il partito di essere battezzati nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Mt 3:1 Joh 1:33 Mt 18, 19,20

3) Immersion, or dipping of the whole person under water is necessary for the proper administration of this ordinance, Mt 3:16 Joh 3:23 Ac 8:38,39 and not by sprinkling or pouring of water, or dipping some part of the body, after the traditions of men. Joh 4:1,2 Ac 8:38,39 3) immersione o immersione di tutta la persona sotto l'acqua è necessaria per la corretta gestione del presente decreto, Mt 3:16 Joh 3:23 Ac 8:38,39 e non da spruzzi d'acqua o versando, o una parte di immersione Il corpo, dopo le tradizioni degli uomini. Joh 4:1,2 Ac 8:38,39

4) Only those who actually profess faith in and obedience to Christ are to be baptized and none other. Ac 2:38 Mt 3:6 Mr 16:16 Ac 8:12,37 10:47,48 The infants of such as are professing believers are not to be baptised, because there is neither command nor example in the Holy Scriptures for their baptism. Ex 23:13 Pr 30:6 Re 22:18,19 4) Solo coloro che professano la fede nella realtà e di obbedienza a Cristo devono essere battezzati e di nessun altro. Ac 2:38 Mt 3:6 Signor 16:16 Ac 8:12,37 10:47,48 I bambini di come sono Professano credenti non possono essere battezzati, perché non vi è né il comando né esempio nella Sacra Scrittura per il loro battesimo. Ex 23:13 Pr 30:6 Re 22:18,19

Chapter 29 - Of the Lord's Supper Capitolo 29 - Delle la Cena del Signore

1) Our Lord Jesus, in the night when he was betrayed, instituted the ordinance of his body and blood, called the Lord's Supper, to be observed in his church to the end of the world, for the perpetual remembrance of the sacrifice of himself in his death, 1Co 11:23-26 the sealing all its benefits to true believers, their spiritual nourishment and growth in him, their further engagement in and to all duties which they owe to him, 1Co 10:16,17,21 and to be a bond and pledge of their communion with him, and with each other, as members of his body. 1Co 12:13 1) Il nostro Signore Gesù, nella notte in cui fu tradito, istituì il decreto del suo corpo e il suo sangue, chiamato la Cena del Signore, per essere osservate nella sua chiesa fino alla fine del mondo, per la perenne ricordo del sacrificio di se stesso E la sua morte, 1Co 11:23-26 la chiusura di tutti i suoi vantaggi veri credenti, il loro nutrimento spirituale e la crescita in lui, la loro ulteriore impegno in e per tutti i compiti che essi devono a lui, e 1Co 10:16,17,21 Di essere un vincolo e pegno della loro comunione con lui, e gli uni con gli altri, come membri del suo corpo. 1Co 12:13

2) In this ordinance Christ is not offered up to his Father, nor any real sacrifice made at all for remission of sins of the living or dead; Heb 9:22,25,26,28 but only a memorial of that one offering up of himself, by himself, upon the cross, once for all, and a spiritual oblation of all possible praise to God for the same; 1Co 11:24-26 Mt 26:26,27 so that Roman sacrifice of the mass, as they call it, is most abominably injurious to Christ's one and only sacrifice, the alone propitiation for all the sins of the elect. 2) In questa ordinanza Cristo non è offerto a suo Padre, né alcuna reale a tutti i sacrifici compiuti per la remissione dei peccati dei vivi o morti; Eb 9:22,25,26,28 ma solo una memoria di quello che offre Di se stesso, da se stesso, sulla croce, una volta per tutte, e una oblazione spirituale di tutti i possibili lode a Dio per lo stesso; 1Co 11:24-26 Mt 26:26,27 romana in modo che il sacrificio di massa, in quanto Chiamata, è più dannoso per la abominably Cristo, unico e solo sacrificio, la sola propiziazione per i peccati di tutti gli eletti. Heb 7.23,24,27 He 10.11,12,14,18 Eb 7.23,24,27 Egli 10.11,12,14,18

3) The Lord Jesus has, in this ordinance, appointed his ministers to declare his word of institution to the people, to pray, and bless the elements of bread and wine, and by it to set them apart from a common to a holy use; and to take and break the bread, to take the cup, and (they communicating also themselves) to give both to the communicants; Mt 26:26,27 Mr 14:22-24 Lu 22:19,20 1Co 11:23-26 but to none who are not then present in the congregation. Ac 20:7 1Co 11:20 3) Il Signore Gesù è, in questo decreto, ha nominato i suoi ministri a dichiarare la sua parola di istituto per la gente, per pregare, e benedire gli elementi del pane e del vino, e da essa, per le distinguono da un comune ad un uso santo , E di prendere e spezzare il pane, di prendere il calice, e (anche comunicanti essi stessi), sia per dare al communicants; 26:26,27 Mt 14:22-24 signor Lu 22:19,20 1Co 11:23 -26 A nessuno, ma che non sono poi presenti nella congregazione. 20:7 Ac 1Co 11:20

4) The denial of the cup to the people, Mr 14:23 1Co 11:25-29 worshipping the elements, the lifting them up, or carrying them about for adoration, and reserving them for any pretended religious use; are all contrary to the nature of this ordinance, and to the institution of Christ. Mt 15:9 4) La negazione del calice al popolo, signor 14:23 1Co 11:25-29 adorare gli elementi, il loro sollevamento, o li trasportano circa per l'adorazione, e riservando loro per qualsiasi uso finto religioso; sono contrario a tutti La natura di questa ordinanza, e per l'istituzione di Cristo. Mt 15:9

5) The outward elements in this ordinance, duly set apart to the uses ordained by Christ, have such relation to him crucified, as that truly, yet figuratively only, they are sometimes called by the name of the things they represent, to wit, the body and blood of Christ; Mt 26:26-28 albeit, in substance and nature, they still remain truly only bread and wine, as they were before. 1Co 11:26-28 Mt 26:29 5) Il esteriore sono elementi in questa ordinanza, debitamente impostato, oltre agli usi ordinato da Cristo, hanno tale rapporto a Lui crocifisso, che veramente, ma solo figurativamente, sono talvolta chiamato con il nome delle cose che essi rappresentano, di spirito, Il corpo e il sangue di Cristo; Mt 26:26-28 pure, in sostanza, e la natura, essi rimangono veramente solo pane e del vino, come lo erano prima. 1Co 11:26-28 Mt 26:29

6) That doctrine which maintains a change of the substance of bread and wine into the substance of Christ's body and blood (commonly called Transubstantiation) by consecration of a priest, or by any other way, is repugnant not to Scripture alone, but even to common sense and reason; overthrows the nature of the ordinance; and has been and is the cause of manifold superstitions, yes, of gross idolatries. Ac 3:21 1Co 11:24-26 Lu 24:6,39 6) Tale dottrina, che mantiene un cambiamento della sostanza del pane e del vino nella sostanza del corpo di Cristo e il sangue (comunemente chiamato Transubstantiation) da consacrazione di un sacerdote, o da qualsiasi altro modo, è ripugnante alla Scrittura, non solo, ma anche a Il buon senso e la ragione; rovescia la natura del decreto; ed è stato ed è la causa di molte superstizioni, sì, di idolatries lordo. Ac 3:21 1Co 11:24-26 Lu 24:6,39

7) Worthy receivers, outwardly partaking of the visible elements in this ordinance, 1Co 11:28 do then also inwardly by faith, really and indeed, yet not carnally and corporally, but spiritually, receive and feed upon Christ crucified, and all benefits of his death:the body and blood of Christ being then not corporally or carnally in, with, or under the bread and wine; yet as really, but spiritually, present to the faith of believers in that ordinance, as the elements themselves are to their outward senses. 1Co 10:16 7) Degni ricevitori, esteriormente la partecipazione di elementi visibili in questa ordinanza, 1Co 11:28 fino allora anche interiormente dalla fede, realmente e, infatti, ancora non carnally e corporalmente, ma spiritualmente, e di ricevere feed su Cristo crocifisso, e tutti i vantaggi di La sua morte: il corpo e il sangue di Cristo, non essendo quindi corporalmente o carnally e, con o sotto il pane e il vino, ma come veramente, ma spiritualmente presenti alla fede dei credenti in quel decreto, in quanto gli elementi stessi sono a loro Andata sensi. 1Co 10:16

8) Although ignorant and wicked men receive the outward elements in this ordinance, yet they receive not the thing signified by it; but by their unworthy coming to it are guilty of the body and blood of the Lord, to their own damnation.Therefore all ignorant and ungodly persons, as they are unfit to enjoy communion with him, so are they unworthy of the Lord's table, and cannot, without great sin against Christ, while they remain such, partake of these holy mysteries, 1Co 11:27-29 2Co 6:14-16 or be admitted to it. 1Co 5:6,7,13 2Th 3:6,14,15 Mt 7:6 8) Anche se ignoranti e gli uomini malvagi ricevere il esteriore sono elementi in questa ordinanza, che ricevono ancora non la cosa significata da essa, ma per la loro indegna di venire in essa si sono resi colpevoli del corpo e del sangue del Signore, a tutti i propri damnation.Therefore Ignoranti e empio persone, come sono inadatti a godere della comunione con lui, si è indegna di alla mensa del Signore, e non può, senza grande peccato contro Cristo, mentre rimangono tali, partecipi di questi santi misteri, 1Co 11:27-29 2Co 6:14-16 o essere ammessi ad esso. 1Co 5:6,7,13 2Th 3:6,14,15 Mt 7:6

Chapter 30 - Of the State of Men after Death, and of the Resurrection of the Dead Capitolo 30 - Degli Uomini di Stato, dopo la morte, e della risurrezione dei morti

1) The bodies of men after death return to dust, and see corruption; Ge 3:19 Ac 13:36 but their souls, (which neither die nor sleep,) having an immortal subsistence, immediately return to God who gave them. Lu 23:43 Ec 12:7 The souls of the righteous, being then made perfect in holiness, are received into the highest heavens, where they behold the face of God in light and glory, waiting for the full redemption of their bodies; Heb 12:23 2Co 5:1,6,8 Php 1:23 Ac 3:21 Eph 4:10 and the souls of the wicked are cast into hell, where they remain in torments and utter darkness, reserved to the judgment of the great day. Lu 16:23,24 Ac 1:25 Jude 1:6,7 1Pe 3:19 1) I corpi di uomini dopo la morte di ritorno alla polvere, e di vedere la corruzione; Ge 3:19 Ac 13:36, ma le loro anime, (che non morrà e non dormire,) che hanno un sussistenza immortale, immediatamente ritorna a Dio che ha dato loro. Lu 23:43 Ec 12:7 Le anime dei giusti, essendo allora reso perfetto in santità, vengono ricevuti nel cielo più alto, dove si vedranno il volto di Dio in luce e gloria, in attesa della completa redenzione del loro corpo; Eb 12 : 23 2Co 5:1,6,8 Php 1:23 Ac 3:21 Ef 4:10 e le anime dei malvagi sono espressi in un inferno, dove rimarrà in tormenti e pronunciare tenebre, riservati per il giudizio del grande giorno . Lu 16:23,24 Ac 1:25 Jude 1:6,7 1Pe 3:19

2) At the last day, such as are found alive shall not die, but be changed: 1Th 4:17 1Co 15:51,52 and all the dead shall be raised up with the self-same bodies, and none other, although with different qualities, which shall be united again to their souls for ever. Job 19:26,27 1Co 15:42,43,44 2) Durante l'ultima giornata, come si trovano in vita non morire, ma essere cambiato: 1Th 4:17 1Co 15:51,52 e di tutti i morti è aumentato con la stessa corpi, e nessun altro, anche se Con qualità diverse, che devono essere uniti di nuovo per le loro anime per sempre. Giobbe 19:26,27 1Co 15:42,43,44

3) The bodies of the unjust shall, by the power of Christ, be raised to dishonour; the bodies of the just, by his Spirit, to honour, and be made conformable to his own glorious body. Ac 24:15 Joh 5:28,29 1Co 15:43 Php 3:21 3) Gli organi della ingiusta, per la potenza di Cristo, essere portato al disonore; corpi dei giusti, dal suo Spirito, onore, e di essere rese conformi al suo corpo glorioso. Ac 24:15 Joh 5: 28,29 1Co 15:43 Php 3:21

Chapter 31 - Of the Last Judgment Capitolo 31 - Delle Ultima Sentenza

1) God has appointed a day wherein he will judge the world in righteousness by Jesus Christ, Ac 17:31 to whom all power and judgment is given of the Father. Joh 5:22,27 In which day, not only the apostate angels shall be judged, 1Co 6:3 Jude 1:6 2Pe 2:4 but likewise all persons that have lived upon earth shall appear before the tribunal of Christ, to give an account of their thoughts, words, and deeds, and to receive according to what they have done in the body, whether good or evil. 2Co 5:10 Ec 12:14 Ro 2:16 Ro 14:10,12 Mt 12:36,37 1) Dio ha nominato un giorno in cui si giudicherà il mondo in giustizia da Gesù Cristo, Ac 17:31 a cui tutto il potere e la sentenza è dato dal Padre. Joh 5:22,27 In quale giorno, non solo l'apostata angeli Devono essere giudicati, 1Co 6:3 Jude 1:6 2Pe 2:4, ma anche tutte le persone che hanno vissuto sulla terra deve comparire davanti al tribunale di Cristo, a rendere conto dei loro pensieri, parole e opere, e di ricevere secondo Per quello che hanno fatto nel corpo, sia nel bene che nel male. 2Co 5:10 Ec 12:14 Ro 2:16 Ro 14:10,12 Mt 12:36,37

2) The end of God's appointing this day is for the manifestation of the glory of his mercy in the eternal salvation of the elect, and of his justice in the damnation of the reprobate, who are wicked and disobedient. 2) La fine della nomina di Dio per questo giorno è la manifestazione della gloria della sua misericordia e la salvezza eterna degli eletti e della sua giustizia e la dannazione del reprobate, che sono cattivi e disobbedienti. For then shall the righteous go into everlasting life, and receive that fullness of joy and refreshing which shall come from the presence of the Lord; but the wicked, who know not God, and obey not the gospel of Jesus Christ, shall be cast into eternal torments, and be punished with everlasting destruction from the presence of the Lord, and from the glory of his power. Mt 25:31-46 Ro 2:5,6 9:22,23 Mt 25:21 Ac 3:19 2Th 1:7-10 Per allora è giusto andare in vita eterna, che e ricevere la pienezza della gioia e rinfrescante, che deve venire dalla presenza del Signore, ma i malvagi, che non conoscono Dio, e non obbedire al Vangelo di Gesù Cristo, devono essere espressi in Eterna tormenti, e possono essere puniti con la distruzione eterna dalla presenza del Signore e dalla gloria della sua potenza. Mt 25:31-46 Ro 2:5,6 9:22,23 Mt 25:21 Ac 3:19 2Th 1:7-10

3) As Christ would have us to be certainly persuaded that there shall be a day of judgment, both to deter all men from sin, and for the greater consolation of the godly in their adversity; 2Pe 3:11,14 2Co 5:10,11 2Th 1:5-7 Lu 21:7,28 Ro 8:23-25 so will he have that day unknown to men, that they may shake off all carnal security, and be always watchful, because they know not at what hour the Lord will come; and may be ever prepared to say, Come, Lord Jesus, come quickly. 3) Come Cristo ci avrebbe sicuramente di essere convinto che non ci sarà un giorno di giudizio, sia per scoraggiare tutti gli uomini dal peccato, e per la grande consolazione di pietà e la loro avversità; 2Pe 3:11,14 2Co 5:10 , 11 2Th 1:5-7 Lu 21:7,28 Ro 8:23-25 così avere quel giorno sconosciuto agli uomini, che essi possono scrollarsi di dosso tutti i carnale sicurezza, e di essere sempre vigili, perché non sapete in quale Ora il Signore verrà, e può essere sempre pronti a dire, Vieni, Signore Gesù, vieni in fretta. Amen. Mt 24:36,42-44 Mr 13:35-37 Lu 12:35,36 Re 22:20 Amen. 24:36,42-44 Mt 13:35-37 signor Lu 12:35,36 Re 22:20




This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html