Calendario

Informazioni generali

Molti diverse società hanno usato il loro calendario speciale registrata durante la storia.

La maggior parte sono stati basata sul moto apparente nel cielo del Sole o di Luna.

All'inizio del romano, attorno quello che oggi chiamiamo 400 aC, un calendario con un anno di 365 giorni è stato istituito.

Nel corso del tempo, il calendario ha ottenuto al passo con le stagioni, e l'Imperatore Giulio Cesare dichiarato ogni quarto anno di essere un 'salto' anno (con un giorno extra), e, per risolvere i problemi del passato, l'anno avremmo chiamata 46 aC È stato effettuato lungo 445 giorni!

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
Questo calendario giuliano notevolmente migliorato la situazione, ma non vi era ancora un piccolo errore, in cui il calendario sarebbe di circa 3 giorni di riposo per ogni 400 anni.

Come risultato, l'effettivo verificarsi degli equinozi e solstizi lentamente allontanati dalle loro assegnati date di calendario.

Come la data di l'equinozio di primavera, che determina di Pasqua, la chiesa è stata interessata, e il Papa Gregorio XIII, con l'aiuto di un astronomo, Cristoforo Clavio (1537-1612), ha introdotto quella che è ora chiamato il calendario gregoriano. Mercoledì, ottobre 4, 1582 (giuliano), che è stata seguita da giovedì 15 ottobre, 1582 (Gregoriana); anni bisestili verificarsi in anni esattamente divisibile per quattro, tranne per il fatto che terminano in 00 anni deve essere divisibile da 400 a essere degli anni bisestili.

Così, 1600, 1984, e il 2000 sono anni bisestili, 1800 e 1900, ma non lo sono.

Il calendario gregoriano civile è un calendario solare, calcolato senza riferimento alla Luna.

Tuttavia, il calendario gregoriano comprende anche norme per la determinazione della data della Pasqua e le altre feste religiose, che sono basati su entrambi il Sole e la Luna.

Il calendario gregoriano è stato rapidamente adottato da paesi cattolica romana.

Altri paesi hanno adottato in un secondo momento, a volte scegliendo solo la parte civile.

Non è stato adottato dall'Unione Sovietica fino al 1918, la Turchia non ha adottato fino al 1927.

Vai a inizio anno

L'anno utilizzato per iniziare in tempi diversi in diverse località. L'origine romana anno è iniziato nel marzo; dicembre, il cui nome deriva dal termine latino per "dieci", è stato il decimo mese dell 'anno.

(Allo stesso modo, settembre è stato il settimo mese, ottobre, l'ottavo, e in novembre, il nono.) Nel 153 aC, i consoli romani cominciarono assunto la carica il 1 ° gennaio, che divenne l'inizio dell 'anno.

Questa pratica è stata mantenuta e il calendario giuliano e gregoriano, anche se le altre date di partenza continuato ad essere utilizzato; Inghilterra e le sue colonie, per esempio, usavano il 25 marzo e Julian contare fino al 1752. Così, George Washington era ufficialmente nata il 11 febbraio, 1731, Centro Stile (OS), questo è il 22 febbraio, 1732, Gregoriana, o New Style (NS).

Settimana

Il Babilonesi utilizzato un nonastronomical, intervallo di 7 giorni, la settimana, che è stato adottato dagli ebrei.

Il settimo giorno, il sabato, è stato dato un significato religioso.

Indipendentemente, i Romani associato un ciclo di 7 giorni con il Sole, la Luna, e dei cinque pianeti conosciuti.

I loro nomi divennero allegata al giorno della settimana: la domenica (dies solis ", Sun's day"), lunedì (dies lunae ", Moon's day"), e sabato (dies Saturni, "Saturn's day") mantengono il loro nome deriva direttamente da La cultura romana, e il martedì ( "Tiw's day"), mercoledì ( "Woden's day"), giovedì ( "Thor's day"), e venerdì ( "Frigg's day"), sono derivate dal germanico equivalenti di Marte, Mercurio, Giove, E Venere, rispettivamente.

Anno

In antichi calendari, anni sono stati generalmente numerate secondo l'anno di un governante del regno.

525 circa dC, il monaco Dionigi il Piccolo nome suggerito che verranno conteggiati anni dalla nascita di Cristo, che è stato designato AD (anno Domini, "l'anno di misericordia del Signore") 1.

Questa proposta è venuto per essere adottato in tutta la cristianità, durante i prossimi 500 anni.

L'anno prima AD 1 è designato 1 aC (prima di Cristo).

(Non vi è stata alcuna "anno zero!"), Di cui aveva Dionigi l'anno della nascita di Cristo ad altre epoche.

Cronologia moderna, tuttavia, suggerisce che Dionigi era stato off suoi calcoli e che ora fermamente luoghi di Gesù, l'evento 'nascita a circa il 4 aC.

Il 1 ° secolo dell'era cristiana era iniziato nel AD 1, il 2d e AD 101; 21 ° ha avuto inizio nel 2001.

.

Il calendario ebraico

Il calendario ebraico inizia oggi in uso presso la creazione, che si calcola siano avvenute 3760 anni prima dell'era cristiana.

La settimana consiste di 7 giorni, a cominciare da sabato, il sabato.

L'anno è composto di 12 mesi lunari - Tishri, Heshvan, Kislav, Tebet, Shebat, Adar, Nisan, Yiar, Sivan, Tammuz, Ab, e Elul - che sono alternativamente 29 e 30 giorni.

Perché un anno è di circa 11 giorni in più di 12 mesi lunari, la 13a mesi ve-Adar, è aggiunto sette volte durante ogni ciclo di 19 anni.

Pertanto, il calendario ebraico rimane abbastanza sincronizzate con le stagioni.

.

Il calendario islamico

Musulmani iniziano il loro calendario al giorno e anno (16 luglio 622, da parte del calendario gregoriano), quando Maometto fuggì dalla Mecca a Medina. (La Hegira effettivamente avvenne circa due mesi dopo il loro inizio di quella ufficiale anno lunare.) Ci sono 12 lunare Supplente mesi di 30 e 29 giorni, l'anno di 354 giorni. A causa della mancanza dell 'anno, il mese spostare all'indietro, attraverso tutte le stagioni, completando un ciclo ogni 32 1 / 2 anni.

I mesi sono Muharram, Safar, Rabi I, II Rabi, Jumada I, Jumada II, Rajab, Shaban, il Ramadan, Shawwal, Zulkadah, e Zulhijjah.

(Il risultato di tutto questo è che il Santo mese di Ramadan si verifica in diverse stagioni e diversi anni.)

Wm. Markowitz

Bibliografia


Archer, Peter, Christian Il Calendario e la Riforma Gregoriana (1941); Asimov, Isaac, The Clock We Live On (1963); Keane, Jerryl, Libri di Calendari (1981); Michels, AK, Il Calendario della Repubblica Romana ( 1967; repr. 1978); Monaco, James, Il Rivoluzionario francese Calendario Perpetuo (1982); Philips, Alessandro, Il Calendario: la sua storia, struttura, e il miglioramento (1921); Schocken, WA, Il Calendario dei Maya (1986) ; Watkins, Harold, Tempo Conti: La storia del Calendario (1954).

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a