Libro di Concord - Formula di Concordia - Concordia

Informazioni generali

Il libro di Concord è una raccolta di confessioni di fede, pubblicato nel 1580, che generalmente sono accettati dalla chiesa luterana.

Il libro contiene tre ecumenico Simboli: gli Apostoli 'Credo, il Atanasiane Credo, e il Simbolo niceno-costantinopolitano, e le sei particolare confessioni dei chiesa luterana: la Confessione di Augsburg, l'Apologia della Confessione di Augusta, la Schmalkald articoli, le più grandi e Piccoli Catechismi di Lutero, la Formula di Concordia, e uno opzionale raccolta di materiale patristica.

La Formula di Concordia apparve nel 1580, dopo aver protratto conferenze, ed è stata approvata da 86 dei tedeschi Stati.

Esso contiene articoli sulle seguenti questioni teologiche: il peccato originale, il libero arbitrio, l'Eucaristia, predestinazione, la regola della fede e il credo, la motivazione, le buone opere, la Legge e il Vangelo, il terzo l'uso del diritto, la persona di Cristo , La discesa di Cristo agli inferi, e la dogana della chiesa, così come un appendice riguardante le eresie e sectaries.

La pubblicazione del libro di Concord è stato un tentativo di sanare le divisioni caratteristica del movimento luterano dopo la morte di Martin Lutero 30 anni prima.

Anche se non è stato accettato ovunque come vincolante, è venuto per servire come fonte libro per ortodossia luterana.

Libro di Concord - 1580

Informazioni generali

Talvolta chiamato The Confessions della Chiesa evangelica luterana (tedesco) o Concordia (Latina), che contiene tutti i simboli generalmente accettati della Chiesa Luterana.

The Book of Concord comprende i seguenti Simboli e confessioni: (1) gli Apostoli 'Credo (ca. 186), (2) il Simbolo Niceno-Costantinopolitano (381), (3) l'Atanasiane Creed (ca. 350-600); (4) di Lutero Catechismi Grande e Piccolo (1529); (5) la Confessione di Augsburg, scritta da Melantone e presentata dalla elettore di Sassonia e di altri principi luterana a Augsburg nel 1530; (6), il Apologia della Confessione di Augsburg (1531) , Scritto da Melantone contro la confutazione romana, che aveva respinto la Confessione di Augsburg; (7), la Smalcald articoli (1537), scritta da Lutero e riassumendo i protestanti comprensione dei principali articoli di fede di una chiesa del consiglio che non è mai stato chiamato; (8 ), Il Trattato sul potere e il primato del Papa (1537), scritta da Melantone per aumentare la Smalcald articoli; (9) e la Formula di Concordia (1577), scritta per risolvere un certo numero di controversie sorte tra luterani, dopo la morte di Lutero.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
The Book of Concord è stato sottoscritto da oltre otto mila pastori e da numerosi territori e le città della Germania imperiale.

E 'stato accolto in Svezia e in Ungheria, ma solo la prima di confessioni 1531 sono stati accolti ufficialmente in Danimarca-Norvegia (anche se il più tardi confessioni non sono mai stati respinti).

Dal 1580 la maggior parte luterana pastori di tutto il mondo hanno sottoscritto, almeno formalmente, il Libro della Concordia a loro ordinazione.

Nessuno dei libri di Concord è limitato a qualsiasi chiesa nazionale, ma tutte le confessioni sono considerati ecumenico, cioè, ortodossi e biblica e di essere accettato da ogni cristiano.

Dal 1580 tutti i tentativi di aggiungere confessioni il Libro della Concordia non sono riusciti, anche se non è mai stato considerato una sorta di "chiuso canonico".

RD Preus


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


F. Bente, storiche Introduzioni il Libro della Concordia; H. Fagerberg, A New Look at luterana Confessioni (1529-1537), R. Preus, Come arrivare in Teologia di Concord, D. Scaer, Getting nella storia di Concord E. Schlink, La teologia delle Confessioni luterane.

Formula di Concordia - 1577

Informazioni generali

L'ultimo simbolo, o confessione, che rappresenta la posizione dottrinale della Chiesa evangelica luterana.

E 'stato completato nel 1577 ed è stato pubblicato nel libro di Concord nel 1578.

Essa è culminata una trentina di anni di duro lavoro e di studio teologico speso da centinaia di fedeli, i teologi luterani come hanno cercato di risolvere un certo numero di controversie dottrinali che insidiata Luteranesimo dopo la morte di Lutero.

Alla sua morte Luteranesimo rapidamente caduto in due parti.

Il Philippists (talvolta chiamato Synergists o Crypto-calvinista), seguita più spirito di mediazione di Filippo Melantone come egli veered verso un sinergici dottrina di conversione e di un indebolimento della depravazione totale e come ha formulato una dottrina della Cena del Signore, che, sebbene luterana, è stato Redatti in terminologia accettabile per i riformati.

L'opponente Philippists sono stati i Gnesio (autentica), luterani, che ha sottolineato la deviazioni di Melantone ei suoi seguaci, in particolare condannando Melantone per accettare la Lipsia interinale, un compromesso politico-evangelici e teologici dichiarazione di fede e di pratica imposto da Carlo V sul luterani In tedesco Impero dopo la loro sconfitta nel Smalcald Guerra (1547).

Quando le due parti non poteva risolvere le loro controversie, un terzo grande gruppo di giovani teologi sorte a sanare le divisioni.

Primo fra questi sono stati James Andreae, che lancia a testa lo sforzo verso la concordia, Martin Chemnitz, David Chytraeus, e Nikolaus Selnecker.

Questi uomini, che erano stati studenti di Melantone e altamente rispettato lui, sono stati inoltre fermamente impegnata a Lutero teologia sui punti controversi.

Essi hanno rappresentato il meglio di borse di studio e più rispettata la leadership tra i luterani del giorno.

Dopo quasi trent'anni di discussioni dottrinali in tutta la Germania e molti fallito il tentativo di costruire affermazioni dottrinali, che uniscono i luterani di nuovo nella teologia di Lutero e la confessione luterana in precedenza, la Formula di Concordia è stato scritto nel 1577.

Il documento, insieme ad un Sommario scritto da Andreae, è stata presentata al pastori luterani, chiese, e di principi e sottoscritto da trentacinque città imperiale, gli elettori di Sassonia, Brandenberg, e il Palatinato, e circa otto mila pastori.

La Formula di Concordia tratta i seguenti articoli di fede: (1) il peccato originale (l'affermazione di depravazione totale), (2) la volontà di schiavitù (affermando monergism e di conversione e di salvezza per grazia da solo); (3) giustificazione (sottolineando il forense Natura della motivazione); (4) le buone opere; (5) la distinzione tra diritto e il vangelo; (6), il terzo l'uso del diritto (vale a dire, la necessità della predicazione del diritto nella comunità cristiana); (7), la Cena del Signore (Confessando la dottrina luterana della unione sacramentale e la presenza reale); (8), la persona di Cristo (sottolineando la comunicazione di attributi delle due nature); (9) la discesa agli inferi (effettiva discesa di Cristo e la vittoria sulle forze Del male); (10) adiaphora; (11) predestinazione (a salvezza dalla grazia di Cristo, ma non per l'inferno); (12) varie eresie (Anabaptism, Schwenckfeldianism, Neo-Arianesimo, ecc.)

RD Preus


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


FHR Frank, Die Theologie der Concordienformel; EF Klug, Come arrivare in Formula di Concordia; RD Preus e WH Rosin, eds., A Contemporanea Guardate la Formula di Concordia, E. Schlink, La teologia delle Confessioni luterane.

Il Smalcald Articoli - (1537)

Informazioni generali

Il Smalcald articoli sono stati articoli di fede di nome per la città in Assia-Nassau, in Germania, dove sono state presentate al leader protestante, ora parte del libro di Concord, la normativa raccolta di confessioni luterana.

Gli articoli sono state causate da l'invito di Papa Paolo III per un consiglio a Mantova.

Invitati a partecipare, il tedesco attraverso i protestanti elettore Giovanni Federico di Sassonia Lutero chiesto di preparare per loro una confessione di presentare.

Lutero ha scritto durante il Natale, 1536.

Insieme con il suo Piccole e Grandi catechismi, che comprende il suo contributo al libro di Concord.

La malattia ha impedito la partecipazione di Lutero, quando i principi e teologi si sono incontrati a febbraio 1537, a Smalcald.

Lutero articoli sono stati sottoscritti dalla maggior parte dei teologi e la frequenza.

I principi di azione ritardata, che dichiara la loro rifiuto di riconoscere il consiglio, che non ha mai fatto convocare.

Il Smalcald articoli sono raggruppati in tre parti: (1) quelle concernenti "il capo articoli" della "Divina Maestà", su cui non vi era alcuna polemica con Roma, come la Trinità; (2) quelle che riguardano "gli articoli che si riferiscono al L'ufficio e il lavoro di Gesù Cristo e la nostra redenzione ", su cui vi è stata polemica con Roma e nessun compromesso è possibile, come giustificazione per sola grazia mediante la fede; (3) quelle che riguardano varie questioni, sulle quali non vi è stata polemica, ma che sono stati aperti Per la negoziazione, come voti monastici e il matrimonio dei sacerdoti.

Gli articoli sono stati valutati come "un grassetto, chiara testimonianza della posizione luterana" e come una testimonianza di fede personale di Lutero, che ha scritto per loro in un momento in cui si sentiva la sua morte è stato vicino.

Pubblicato da Lutero nel 1538, una traduzione latina apparso nel 1541.

Dal 1553 essi sono stati nominati il Smalcald articoli in una edizione rilasciato a Weimar.

All'interno di una generazione che ha vinto a livello di approvazione e luterana in Germania e sono stati inclusi nel libro di Concord.

Legato a loro è stato il "Trattato della Potenza e il primato del Papa" (1537) da Filippo Melantone.

E 'stata ufficialmente adottata a Smalcald e, pur destinato a completare la Confessione di Augsburg, si è associato con gli articoli.

CG Fry


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


TG Tappert et al., Canne.

E eds., The Book of Concord; WD Allbeck, Studi e le Confessioni luterane; RD Preus, Come arrivare in Teologia della Concordia; DP Scaer, Getting nella storia di Concord.

Libro di Concord - Formula di Concordia - 1577

Informazioni generali

Outline

Parte I: sommario

Parte II: solido dichiarazione


(Alcune delle sezioni di seguito il testo:)

La Formula di Concordia

Tradotto da F. Bente e WHT Dau

Riepilogo

LA SINTESI DEL CONTENUTO, NORMA, E STANDARD in base al quale tutti i dogmi dovrebbero essere giudicati, e la errata dottrina [controversie] che si sono verificati dovrebbe essere deciso e ha spiegato in modo cristiano.

1. Crediamo, insegnare, e confesso che l'unica regola e norma secondo la quale tutti i dogmi insieme con [tutti] gli insegnanti dovrebbero essere stimato e giudicato sono la profetica e apostolica Scritture del Vecchio e del Nuovo Testamento, come è scritto Sal .

119, 105: la Tua Parola è una lampada fino miei piedi e una luce «il mio percorso.

E St. Paul: Anche se un angelo dal cielo predicare qualsiasi altro vangelo a voi, lo ha lasciato essere maledetti, Gal.

1, 8.

Altri scritti, però, di antica o moderna insegnanti, qualunque sia il nome che portano, non deve essere considerato pari alla Sacra Scrittura, ma tutti insieme essere sottoposte a loro, e non dovrebbe essere ricevuti o ulteriori altrimenti che come testimoni, [ Che sono per mostrare], in modo che dopo il tempo degli apostoli, e in base a quali luoghi, questo [pura] dottrina dei profeti e apostoli è stata preservata.

2. E perché direttamente dopo i tempi degli apostoli, e anche mentre sono ancora vive, e di falsi maestri eretici sorte, e dei simboli, vale a dire, breve, succinta [categorico] confessioni, sono stati composti contro di loro nella Chiesa primitiva, che sono stati considerati come Unanime, universale, la fede cristiana e la confessione della Chiesa ortodossa e vero, cioè, gli Apostoli 'Credo, il Simbolo niceno-costantinopolitano, e la Atanasiane Credo, ci impegniamo a loro, e così respingere tutte le eresie e dogmi, che, al contrario di loro, Sono stati introdotti nella Chiesa di Dio.

3. Per quanto riguarda il scismi in materia di fede, tuttavia, che si sono verificati nel nostro tempo, che consideriamo il consenso unanime e la dichiarazione della nostra fede cristiana e la confessione, in particolare contro il Papato e il suo falso culto, idolatria, superstizione, e contro altri sette , Come simbolo del nostro tempo, il primo, Unaltered Confessione di Augsburg, consegnato alla imperatore Carlo V in Augsburg nel 1530 1537, e Sottoscritto a quel tempo dal capo teologi.

E poiché tali questioni riguardano anche i laici e per la salvezza delle loro anime, anche noi confessiamo le Piccole e Grandi Catechismi del dottor Lutero, in cui sono inclusi in opere di Lutero, come la Bibbia dei laici, in cui tutto è composto, che è considerata Alla maggiore lunghezza nella Sacra Scrittura, ed è necessaria per un cristiano l'uomo a conoscere per la sua salvezza.

Per questa direzione, come annunciato in precedenza, tutte le dottrine sono ad essere conformi, e ciò che è, al contrario esso deve essere respinto e condannato, in contrapposizione al unanime dichiarazione della nostra fede.

In questo modo, la distinzione tra le Sacre Scritture del Vecchio e del Nuovo Testamento e di tutti gli altri scritti è conservata, e la Sacra Scrittura resta solo l'unico giudice, regola, e di norma, in base al quale, come l'unica prova di pietra, Tutti i dogmi sono e devono essere giudicati e discernimento, per quanto riguarda sia che si tratti di bene o male, giusto o sbagliato.

Ma gli altri simboli e gli scritti citati non sono giudici, così come lo sono le Sacre Scritture, ma solo una testimonianza e la dichiarazione di fede, di come, in qualsiasi momento le Sacre Scritture hanno compreso e spiegato in articoli in polemica nella Chiesa di Dio quindi da coloro che vivono, e come al contrario il dogma è stato respinto e condannato [argomenti da ciò che i dogmi in conflitto con la Sacra Scrittura, sono stati respinti e condannato].

La Formula di Concordia

I. del peccato originale

Status CONTROVERSIAE.

La questione principale in questa polemica.

Che peccato originale sia correttamente e senza alcuna distinzione uomo corrotto natura, la sostanza, e la sostanza, o, in ogni caso, il principale e più parte della sua essenza [sostanza], ovvero, l'anima razionale stessa nella sua più alta e poteri di Stato, o se, Anche dopo la caduta, non vi è una distinzione tra la sostanza uomo, la natura, l'essenza, corpo, anima, e il peccato originale, in modo che la natura [si] è una cosa, e il peccato originale, che inheres e la natura corrotta e corrompe la natura , Un altro.

AFFIRMATIVA.

Pure la Dottrina, Fede, e secondo la Confessione Aforesaid Standard e Sintesi Dichiarazione.

1. Crediamo, insegnare, e confesso che non vi è una distinzione tra la natura, l'uomo, non solo in quanto egli è stato originariamente creato da Dio pura e santa e senza peccato, ma anche come abbiamo [che la natura] ora dopo la caduta, cioè, tra La natura [si], che dopo la vigilia n Fall è e rimane una creatura di Dio, e il peccato originale, e che questa distinzione è forte come la distinzione tra un lavoro di Dio e un lavoro del diavolo.

2. Crediamo, insegnare, e confesso che anche questa distinzione deve essere mantenuta con la massima cura, perché questa dottrina, che nessuna distinzione deve essere fatta tra i nostri corrotta natura umana e il peccato originale, in contrasto con il capo di articoli della nostra fede cristiana riguardo alla creazione , La redenzione, la santificazione, e la risurrezione del nostro corpo, e non può coesistere con esse.

Per Dio ha creato non solo il corpo e per l'anima di Adamo ed Eva, prima della caduta, ma anche i nostri corpi e le anime, dopo la caduta, nonostante che siano corrotti, che ancora riconosce anche Dio come suo lavoro, come è scritto in Giobbe 10, 8: Tua mani mi hanno fatto e stile insieme attorno a me.

Dt.

32, 18; Is.

45, 9ff; 54, 5, 64, 8; At 17, 28; Lavoro 10, 8; Sal.

100, 3, 139, 14; Eccl.

12, 1.

Inoltre, il Figlio di Dio ha assunto la natura umana, però, è senza peccato, e quindi non è uno straniero, ma la nostra stessa carne, l'unità della sua persona, e in base ad esso è diventato il nostro vero Fratello.

Eb.

2, 14: Forasmuch, poi, come i bambini sono stati partecipi della carne e del sangue, anche se stesso Egli stesso ha preso parte dello stesso.

Ancora una volta, il 16, 4, 15: Egli ha preso su di Lui non la natura degli angeli, ma Egli ha preso su di Lui il seme di Abramo.

Perciò in tutte le cose che Lui behooved essere effettuata come «i fratelli di lui, ma senza peccato.

Allo stesso modo Cristo ha redento come suo lavoro, che santifica il suo lavoro, si solleva dai morti, e gloriosamente adorna come suo lavoro.

Peccato originale, ma Egli non ha creato, assunto, redenti, santificati, né sollevare Egli è, né sarà, né adornano salvarlo e gli eletti, ma nel [benedetta] risurrezione sarà interamente distrutto.

Di conseguenza, la distinzione tra la natura corrotta e la corruzione che ha colpito la natura e con il quale la natura è diventato corrotto, può essere facilmente discernimento.

3. Ma, d'altra parte, a nostro avviso, insegnare, e confesso che il peccato originale non è un lieve, ma così profonda una corruzione della natura umana che nulla di sano o uncorrupt è rimasto l'uomo e il corpo o anima, nel suo interno o verso l'esterno poteri, , Ma, come la Chiesa canta: Con la caduta di Adamo è tutto corrotta, della natura e della essenza umana.

Questo danno è indicibile, e non può essere motivo di discernere, da solo, ma la Parola di Dio.

E [affermiamo] che nessuno, ma solo Dio può separare gli uni dagli altri e la natura di questa corruzione, la natura, che sarà pienamente venuto a passare attraverso la morte, e il [benedetta] risurrezione, in cui la nostra natura che ci portano ora salirà E vivere eternamente senza peccato originale e separati e separare da essa, come è scritto Job 19, 26: sarò compassed di nuovo con questo la mia pelle, e nella mia carne è vedo Dio, che mi vedi per me, e la mia occhi Si ecco.

NEGATIVA

Il rifiuto del Falso fronte Dogmas.

1. Pertanto respingiamo e condanniamo l'insegnamento che il peccato originale è solo un reatus o debito conto di ciò che è stato commesso da un altro [deviate a noi] senza alcuna corruzione della nostra natura.

2. Inoltre, che il male passioni non sono peccato, ma concreated, proprietà essenziali della natura, o, come se il suddetto difetto e il danno non erano veramente peccato, a causa del quale l'uomo senza Cristo [non ingrafted in Cristo] sarebbe un bambino Di collera.

3. Abbiamo altresì respingere l'errore Pelagie, con il quale si presume che l'uomo della natura anche dopo la caduta è incorrotta e, in particolare, per quanto riguarda le cose spirituali è rimasto del tutto buono e puro in naturalibus, cioè, nel suo naturale potere.

4. Inoltre, che il peccato originale è solo un leggero, insignificante sul posto al di fuori, tratteggiata sulla natura, o di una macchia che ha soffiato su di esso, sotto il quale [tuttavia] la natura ha conservato la sua buona poteri anche in cose spirituali.

5. Inoltre, che il peccato originale è solo un altro ostacolo al bene spirituale poteri, e non di una spoliazione o desideri dello stesso, come quando un magnete è spalmato con aglio, succo di frutta, il suo naturale potere non è così rimosso, ma solo ostacolato; o Che questa macchia può essere facilmente spazzato via come un punto da affrontare il pigmento o da parete.

6. Inoltre, che l'uomo e la natura umana e la sostanza non sono del tutto corrotto, ma che l'uomo ha ancora qualcosa di buono in lui, anche nelle cose spirituali, e cioè, la capacità, competenze, opportunità, o capacità di iniziare le cose spirituali, per lavoro, o Per aiutare a lavorare per qualcosa [buona].

7. D'altra parte, abbiamo anche respingere il falso dogma della manichei, quando viene insegnato che il peccato originale, come qualcosa di essenziale e di auto-sussistente, è stato infuso da Satana in natura, e con esso intermediato, come veleno e il vino sono Misti.

8. Inoltre, che non l'uomo naturale, ma qualcosa di diverso e di estraneo all'uomo, peccati, per cui non la natura, ma solo il peccato originale e la natura, è accusato.

9. Rifiutiamo e condanniamo anche come un errore la dottrina manichea che il peccato originale viene correttamente e senza alcuna distinzione sostanza, la natura e la stessa essenza del corrotto uomo, in modo che una distinzione tra la natura corrotta, in quanto tale, e dopo la caduta originale Peccato non dovrebbe nemmeno essere concepita, né che essi potrebbero essere distinti gli uni dagli altri [anche] e pensiero.

10. Ora, questo il peccato originale è chiamato dal dottor Lutero natura-peccato, persona-peccato, peccato essenziale, non perché la natura, la persona, o essenza di uomo è, senza alcuna distinzione, per sé il peccato originale, ma in modo tale da indicare Parole la distinzione tra peccato originale, che inheres nella natura umana, e di altri peccati, che sono chiamati effettivo peccati.

11. Per il peccato originale non è un peccato che si è impegnata, ma inheres e la natura, la sostanza e essenza di uomo, di modo che, anche se non dovrebbero mai pensato malvagi sorgere nel cuore di uomo corrotto, non sono state pronunciate parole di inattività, non malvagi Opere sono state realizzate, ma la natura è comunque danneggiato attraverso il peccato originale, che è nato in noi a motivo delle sementi peccatore, ed è una delle fonti di tutti gli altri peccati attuali, come cattivi pensieri, parole e opere, come è scritto Matt .

15, 19: Out of cuore procedere cattivi pensieri.

Anche Gen 6, 5, 8, 21: L'immaginazione del cuore dell'uomo è male dalla sua gioventù.

12. Così vi è anche da notare anche la diversa significazione della parola natura, per cui la manichei coprire il loro errore e piombo traviato molti uomini semplici.

Per talvolta significa l'essenza [la sostanza stessa] di uomo, come quando si dice: Dio creò la natura umana.

Ma altre volte significa che la disposizione e la qualità vizioso [disposizione, condizione, difetto, o vice] di una cosa, che inheres la natura o la sostanza, come quando si dice: La natura del serpente è di morso, e La natura e la disposizione di uomo è al peccato, ed è peccato; qui la parola natura non significa che la sostanza di uomo, ma di qualcosa che inheres la natura o la sostanza.

13. Ma, come per il latino e termini substantia accidens, perché non sono le parole della Sacra Scrittura, e sconosciuto a oltre l'ordinaria uomo, che non deve essere utilizzato in sermoni prima ordinaria, unistructed popolo, la gente semplice, ma dovrebbe essere risparmiato.

Ma nelle scuole, tra i appreso, queste parole sono giustamente mantenuto in dispute riguardanti il peccato originale, perché sono ben noti e utilizzati senza alcuna incomprensione, di distinguere esattamente tra l'essenza di una cosa, e ciò attribuisce ad esso in modo accidentale.

Per la distinzione tra l'opera di Dio e quella del diavolo è quindi designato in modo più chiaro, perché il diavolo può creare nessuna sostanza, ma può solo, in modo accidentale, da parte della provvidenza di Dio [Dio permettendo], la sostanza creata corrotti Da Dio.

La Formula di Concordia

IV. Di opere buone

Status CONTROVERSIAE.

La principale questione nella controversia riguardante le buone opere.

Per quanto riguarda la dottrina delle buone opere due divisioni manifestatesi in alcune chiese:

1. In primo luogo, alcuni teologi si sono divisi a causa dei seguenti espressioni, in cui una parte ha scritto: Buona opere sono necessarie per la salvezza.

E 'impossibile essere salvati senza opere buone.

Anche: nessuno l'ha mai stato salvato senza opere buone.

Ma dall'altra parte, al contrario, ha scritto: Buona opere sono dannosi per la salvezza.

2. Dopo uno scisma sorto anche tra alcuni teologi rispetto alle due parole _necessary_ e _free_, dal momento che una parte ha sostenuto che la parola _necessary_ non dovrebbero essere impiegati per le nuove obbedienza, che, dicono, non derivano dalla necessità e la coercizione, ma Da uno spirito di volontariato.

L'altra faccia insistito sulla parola _necessary_, perché, dicono, questa obbedienza non è a nostra discrezione, ma rigenerare gli uomini sono tenuti a rendere questa obbedienza.

Da questa disputa riguardante i termini in seguito si è verificata una controversia relativa al soggetto stesso, per una parte sostenuto che tra i cristiani la legge non dovrebbe essere esortato a tutti, ma gli uomini dovrebbero essere esortati a opere di bene da soli il Santo Vangelo; dall'altra parte contraddetta Questo.

AFFIRMATIVA.

Pura dottrina delle Chiese cristiane in merito Questa controversia.

Per la dichiarazione completa e di decisione di questa controversia la nostra dottrina, la fede, e la confessione è:

1. Buone opere che certamente e senza dubbio seguire la vera fede, se non si tratta di un morto, ma di una fede viva, come frutti di una buona struttura.

2. Crediamo, insegnare, e confesso anche che le buone opere dovrebbero essere del tutto esclusi, così come anche per la questione riguardante la salvezza come in questo articolo di giustificazione davanti a Dio, come testimonia l'apostolo con chiare parole, quando scrive come segue: Anche come David Describeth anche la beatitudine dei «l'uomo che Dio imputeth giustizia senza opere, dicendo: Beato l'uomo a cui il Signore, non imputare il peccato, Rm.

4, 6ff.

E ancora: Con la grazia siete salvati mediante la fede, e che non di voi, è il dono di Dio, non di opere, affinché ogni uomo dovrebbe vantare, Ef.

2, 8.

9.

3. Crediamo, insegnare, e confesso anche che tutti gli uomini, ma soprattutto coloro che sono nati di nuovo e rinnovato con lo Spirito Santo, sono tenuti a fare opere di bene.

4. In questo senso le parole _necessary_, _shall_, e _must_ sono impiegati correttamente e cristiana, in un modo anche per quanto riguarda la rigenerarsi, e in nessun modo sono in contrasto con la forma di parole del suono e della parola.

5. Tuttavia, dalle parole citate, necessitas, necessarium, _necessity_ e _necessary_, se essere impiegati relativa al rigenerarsi, e non della coercizione, ma solo a causa di obbedienza deve essere capito, che il vero credente, per quanto essi sono rigenerare, da non rendere Coercizione o la guida di legge, ma da uno spirito di volontariato, perché non sono più sotto la legge, ma sotto la grazia, Rm.

6, 14, 7, 6, 8, 14.

6. Di conseguenza, anche noi crediamo, insegnare, e confesso che quando si dice: Il rigenerare fare opere buone da uno spirito libero, questo non deve essere inteso come se è a discrezione di rigenerare l'uomo a fare o per sopportare beneficando Quando lo desidera, e che egli può, tuttavia, mantenere fede se intenzionalmente persevera e peccati.

7. Ma questo non deve essere inteso altrimenti che come Cristo, il Signore e il suo dichiarare stessi apostoli, cioè, per quanto riguarda la liberazione spirito, che non farlo dalla paura di una punizione, come un servo, ma da amore per la giustizia, come i bambini, Rm .

8,15.

8. Sebbene questo volontarietà [libertà di spirito], e gli eletti figli di Dio non è perfetto, ma appesantito con grande debolezza, come St. Paul lamenta che lo riguardano, Rm.

7, 14-25; Gal.

5, 17;

9. Tuttavia, per amore di Cristo, il Signore, il Signore, non imputare questa debolezza per la sua elezione, come sta scritto: Non vi è quindi ora non condanna a loro, che sono in Cristo Gesù, Rm.

8, 1.

10. Crediamo, insegnare, e anche confessare che non funziona mantenere la fede e la salvezza in noi, ma lo Spirito di Dio solo, mediante la fede, la cui presenza e della inabitazione buone opere sono testimonianze.

NEGATIVA.

Contrariamente falsa dottrina.

1. Di conseguenza, noi rifiutiamo e condanniamo le seguenti modi di parlare: quando viene insegnato e scritto che le buone opere sono necessarie per la salvezza; inoltre, che nessuno mai è stato salvato senza le buone opere; inoltre, che è impossibile essere salvati senza una buona Opere.

2. Rifiutiamo e condanniamo come offensivo e dannoso per la disciplina cristiana nuda espressione, quando si dice: Good opere sono dannosi per la salvezza.

Per specialmente in questi ultimi tempi non è meno necessario per ammonire gli uomini a Christian disciplina [il modo di vivere e pietà ben] e le buone opere, e ricordare loro come è necessario che essi esercitano in opere di bene, come una dichiarazione di loro Fede e di gratitudine a Dio, piuttosto che le opere non essere mescolato in questo articolo di giustificazione, perché gli uomini possono essere dannati da un epicurei illusione che riguardano la fede, come pure da papistic e Pharisaic fiducia nelle proprie opere e di meriti.

3. Noi rifiutiamo e condanniamo anche il dogma che la fede e l'inabitazione dello Spirito Santo non sono persi da volontario peccato, ma che i santi e di eleggere mantenere lo Spirito Santo, anche se essi rientrano in adulterio e di altri peccati e vi persistono.


Inoltre, si veda:


Confessione di Augsburg

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a