Cinque pilastri dell'Islam

Informazioni generali

Durante i dieci anni tra il suo arrivo a Medina e la sua morte, nel 632 dC, Maometto gettato le basi per l'ideale stato islamico.

Un nucleo di musulmani commesso è stato stabilito, e la vita di una comunità è stata ordinata secondo le esigenze della nuova religione.

In aggiunta ai provvedimenti inibitori morale generale, i requisiti della religione è venuto a includere un certo numero di istituzioni, che continuano a caratterizzare la pratica religiosa islamica oggi.

Primo fra questi sono stati i cinque pilastri dell'Islam, l'essenziale doveri religiosi richieste di ogni musulmano adulto, che è in grado di mente. I cinque pilastri sono descritti in alcuni ogni parte del Corano e sono stati già praticata durante la vita di Maometto.

Essi sono la professione di fede (in arabo shahada), la preghiera (salat), l'elemosina (zakat), il digiuno (in arabo sawm), e il pellegrinaggio (in arabo hagg). Sebbene alcune di queste pratiche aveva precedenti in ebraico, cristiano, e di altre tradizioni religiose del Medio Oriente, Considerati nel loro insieme si distinguono islamico pratiche religiose da quelli di altre religioni. I cinque pilastri sono quindi più centrali rituali di Islam e pratiche costituiscono il nucleo della fede islamica.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail

La professione di fede

L'assoluta attenzione di pietà islamica è Allah, il supremo, sapendo tutti, onnipotente, e, soprattutto, tutti-Dio misericordioso.

La parola araba Allah significa "il Dio", e questo Dio è inteso per essere il Dio che ha portato il mondo in essere e sostiene che la sua fine.

Obbedendo comandi di Dio, gli esseri umani esprimono la loro riconoscimento e di gratitudine per la saggezza della creazione, e di vivere in armonia con l'universo.

La professione di fede, o testimonianza di fede (in arabo shahada), è dunque il presupposto per l'adesione e la comunità musulmana.

In diverse occasioni, nel corso di una tipica giornata, e nel dire di preghiere quotidiane, un musulmano ripete la professione ", mi renderà testimonianza che non c'è altro dio che Allah e che Maometto è il suo profeta".

Non ci sono restrizioni alla formale tempi e luoghi queste parole possono essere ripetuti.

Per diventare un membro della comunità musulmana, una persona ha di professare e di agire su questa credenza in un solo Dio e la profezia di Maometto.

Per essere una vera e propria professione di fede, che rappresenta un rapporto tra Dio e l'oratore, il verbale deve esprimersi esprimere la vera conoscenza del suo significato, nonché sincera convinzione.

Una persona può essere fatti sottoposti a controllo da parte di altri musulmani, ma una persona di esprimersi della professione di fede è prova sufficiente di appartenenza alla comunità musulmana e non può essere contestato da altri membri di questa comunità.

Le cinque preghiere quotidiane

Il secondo pilastro dell 'Islam è il dovere religioso di eseguire cinque preghiere quotidiane prescritte o salat. Adulto Tutti i musulmani si suppone di eseguire cinque preghiere, preceduta da una pulizia o rituale di purificazione del corpo a diversi intervalli della giornata.

Il Qur'anic riferimenti anche citare gli atti di piedi, piegando, e prosternandosi durante preghiere e di fronte a una serie direzione, noto come qibla. I musulmani sono chiamati ad affrontare prima di Gerusalemme, durante la preghiera, ma già durante la vita di Maometto sono state comandato per far fronte alle Kaaba, un antico santuario nella città di Mecca.

Il Corano si riferisce anche alla recitazione di parti del Corano come una forma di preghiera.

Tuttavia, anche con i suoi numerosi riferimenti, il Corano non solo dare istruzioni precise per questa centrale della preghiera rituale.

La maggior parte delle descrizioni dettagliate dei rituali per la preghiera derivare da l'esempio dato dal profeta Maometto e sono conservate in un secondo momento le tradizioni islamiche.

Alcuni dettagli di questi rituali variare, ma tutti i musulmani concordano sul fatto che ci sono cinque preghiere quotidiane necessarie per essere eseguiti in determinate ore del giorno: all'alba (o subh fajr), a mezzogiorno (zuhr), midafternoon (asr), il tramonto (maghrib), e Sera (isha). Il all'alba, a mezzogiorno, il tramonto e preghiere non iniziano esattamente all'alba, a mezzogiorno, e tramonto; invece, che inizierà subito dopo, di distinguere il rito islamico precedenti pratiche pagane di adorare quando il sole sorge o insiemi .

Una preghiera è costituita da una sequenza di unità chiamato bowings (rak'as). Durante ciascuna di queste unità, il servo stand, si inchina, si inginocchia, e prosterna mentre recitando versi dal Corano, nonché di altre formule di preghiera. Con Alcune variazioni fra i diversi musulmani sette, a mezzogiorno, pomeriggio, sera e preghiere, queste unità sono ripetuto quattro volte, mentre durante la preghiera del tramonto si sono ripetute tre volte, e all'alba solo due volte. Il capitolo di apertura del Corano, al - Fatiha, è ripetuto in ogni unità di preghiera in una sequenza.

Ogni preghiera si conclude con la recita della professione di fede seguita dal saluto "possa la pace, di misericordia, e la benedizione di Dio su di voi".

Ovunque i musulmani vivono in sostanziale numeri in tutto il mondo, la chiamata alla preghiera, o adhan, viene ripetuto cinque volte al giorno da un muezzin (crier) da una moschea, il luogo di culto musulmano.

I musulmani sono invitati a pregare insieme e moschee, ma gruppo di preghiera è solo un obbligo religioso per la preghiera del venerdì a mezzogiorno.

Donne, viaggiatori, malati musulmani, e quelle che partecipano ai malati di licenza non sono concessi a frequentare la preghiera congregazionale del venerdì, anche se possono partecipare, se lo desiderano.

La preghiera del venerdì a mezzogiorno è guidata da un imam, che è semplicemente una preghiera leader; questa preghiera è diverso dal solito preghiere di mezzogiorno, gli altri giorni della settimana. Come richiesto da parte del rituale a questo incontro congregazionale, due sermoni precedere la preghiera . In altri giorni, i musulmani possono pregare ovunque essi desiderano, individualmente o in gruppi.

Essi devono rispettare i rituali di preghiera in determinate ore del giorno, rivolto in direzione della Mecca, osservando il giusto ordine di preghiere, e la preparazione di purificazione attraverso simbolico.

A seconda della situazione, questo ultimo rituale di ablution richiede una totale lavaggio del corpo o meno elaborato rituale lavaggio delle mani, bocca, faccia, e le zampe.

In aggiunta alle cinque preghiere quotidiane necessarie, in grado di eseguire i musulmani non obbligatorie preghiere, alcuni dei quali sono fissi rituale formati e vengono eseguiti prima o dopo ciascuna delle cinque preghiere quotidiane.

Altri sono eseguiti di notte, individualmente o con altri musulmani.

Questi ulteriori formali e informali preghiere dare espressione alla funzione primaria di preghiera e Islam, che è comunicazione personale con Dio, al fine di mantenere la costante presenza del divino nella vita personale dei musulmani.

Il più aspetti formali di preghiera servirà anche a fornire un ritmo che le strutture disciplinato il giorno e favorisce un senso di comunità e identità condivisa tra i musulmani.

Elemosina

Il terzo pilastro dell 'Islam è zakat, o elemosina.

Un obbligo religioso, zakat è considerata una espressione di devozione a Dio.

Essa rappresenta il tentativo di fornire per i settori più poveri della società, e che offre un mezzo per un musulmano a purificare la sua ricchezza e raggiungere la salvezza.

Il Corano, insieme con le altre tradizioni islamiche, incoraggia vivamente carità e ricorda costantemente i musulmani del loro obbligo morale verso i poveri, gli orfani, le vedove, ma distingue tra generale, il volontariato carità (sadaqa), e zakat, la seconda fase di uno Obbligatorio tassa sul denaro o di produrre dei musulmani.

Mentre il significato dei termini è stato aperto a diverse interpretazioni, il Corano regolarmente si riferisce alla zakat, individuando specifici modi in cui questa imposta può essere speso. Questi usi specifici comprendono zakat sulla spesa dei poveri e dei bisognosi, su coloro che raccolgono e Distribuire zakat, su quei musulmani che sperano di conquistare e convertire all'islam, sulla viaggiatori, il riscatto dei prigionieri, per liberare coloro che sono gravati di debiti, e per la causa di Dio.

Il Corano fornisce meno informazioni dettagliate circa il genere di cose che sono soggette ad imposta o la zakat l'esatta quota di reddito o di proprietà, che deve essere versato a titolo di zakat.

Queste determinazioni sono forniti nelle tradizioni del profeta Maometto e sono state oggetto di discussioni tra musulmani elaborare esperti legali, giuristi o.

Per esempio, un quarantesimo (2,5 per cento) del patrimonio accumulato durante l'anno (tra cui oro, argento, e il denaro) è dovuta alla fine dell 'anno, mentre un decimo del raccolto della terra o la data di alberi è dovuta Al momento del raccolto.

Bovini, cammelli e altri animali domestici sono soggette a un più complesso sistema di tassazione che dipende gli animali in questione, la loro età, i numeri in gioco, e se sono liberamente al pascolo.

Zakat leggi tradizionali non coprono il commercio, ma commerciali imposte sono stati imposti dai vari governi musulmani nel corso della storia.

Il digiuno

Il quarto pilastro dell'Islam è arabo sawm, o il digiuno.

Qur'anic chiari riferimenti a digiuno conto per la rapida introduzione di questa pratica rituale.

Il Corano prescrive il digiuno durante il mese del Ramadan, il 9 ° mese di 12 mesi-islamico lunare anno. Il mese di Ramadan è sacro perché la prima rivelazione del Corano, si dice che si sono verificati nel corso di questo mese. Per tradizione Il mese inizia con l'avvistamento della luna nuova da almeno due musulmani.

Per tutto il mese, i musulmani devono veloce dal mattino al tramonto di astenersi dal mangiare, bere, e il rapporto sessuale.

Mestruazioni donne, viaggiatori, e ammalati sono esentati dal digiuno, ma devono fare i giorni che manca a una data successiva.

Stando a varie interpretazioni tradizionali, il digiuno introduce la disciplina fisica e spirituale, serve per ricordare il ricco delle disgrazie dei poveri, e promuove, attraverso questo atto di culto rigoroso, un senso di solidarietà e di reciproca assistenza tra i musulmani di ogni estrazione sociale. Così i musulmani di solito impegnati in ulteriori atti di culto al di là del normale durante il Ramadan, come volontario notte di preghiera, la lettura del Corano da sezioni, e il pagamento volontario di carità verso i poveri.

I musulmani possono anche scegliere di seguito prima alba di mangiare un pasto che li sostenga fino al tramonto.

Dopo il digiuno finisce, la festa di rompere il digiuno, 'id al-fitr, inizia, per la durata di tre giorni.

In qualsiasi periodo dell 'anno il digiuno è richiesto anche un indennizzo per vari reati e le violazioni della legge.

Molti musulmani anche eseguire digiuni di volontariato in diversi momenti dell 'anno, come gli atti di devozione e di disciplina spirituale.

Tuttavia, tali ulteriori digiuno non è richiesto dalla legge islamica.

Pellegrinaggio alla Mecca

Il quinto pilastro richiede che i musulmani che hanno la capacità fisica e finanziaria dovrebbe eseguire il pellegrinaggio, o in arabo hagg, alla Mecca almeno una volta nella vita.

Il rito del pellegrinaggio è stata praticata dagli arabi prima che l'ascesa di Islam e continua fin dai primi giorni di Islam. L'arabo hagg è distinto da altri pellegrinaggi. Essa deve aver luogo durante il 12 ° mese lunare dell 'anno, conosciuto come Dhu al-Hijja, E si tratta di un set e dettagliata sequenza di riti che vengono praticati oltre l'arco di diversi giorni.

Tutti i riti del pellegrinaggio svolgerà nella città di Mecca e dintorni, e il principale obiettivo di questi rituali cubico è una struttura chiamata la Kaaba.

Secondo la tradizione islamica, la Kaaba, indicato anche come la Casa di Dio, è stato costruito presso il comando di Dio da parte del profeta Ibrahim (Abramo della Bibbia ebraica e cristiana) e suo figlio Ismail (Ismaele).

Il Corano fornisce descrizioni dettagliate di varie parti del rito, e che ritrae molti di questi riti come reenactments delle attività intraprese e da Ibrahim Ismail, nel corso della costruzione della Kaaba.

Set in un angolo della Kaaba è il sacro Black Stone, che secondo una tradizione islamica è stato dato da Ibrahim, l'angelo Gabriele.

Secondo un'altra tradizione islamica questa pietra è stata impostata in primo luogo da Adam.

Una volta arrivate pellegrini della Mecca, rituale di purificazione, viene eseguita.

Molti uomini si radono i loro capi, e la maggior parte degli uomini e delle donne sul posto senza soluzione di fogli bianchi.

Questa semplice e comune abito simboleggia l'uguaglianza di tutti i musulmani di fronte a Dio, uno stato ulteriormente rafforzato dal divieto di gioielli, profumi, il rapporto sessuale, e la caccia.

Dopo questo rituale di purificazione, i musulmani cerchio la Kaaba sette volte, eseguire tra al-al-Safa e Marwa, due colline che dominano la Kaaba, sette volte, e di eseguire numerose preghiere e invocazioni.

Questo rituale è un reenactment della ricerca da Agar per l'acqua a dare il suo figlio Ismail.

Dopo questi riti di apertura, il corretto arabo hagg inizia il settimo giorno e continua per i prossimi tre giorni.

Ancora una volta, si inizia con la performance del rituale di purificazione seguita da una preghiera in moschea la Kaaba.

I pellegrini quindi assemblare a Mina, una collina al di fuori Mecca, dove trascorrere la notte.

La mattina seguente vanno alla vicina piana di Arafat, dove si levano da mezzogiorno al tramonto ed eseguire una serie di riti e preghiere.

I pellegrini allora capo di Muzdalifa, una località a metà strada tra Arafat e Mina, per trascorrere la notte.

La mattina seguente, i pellegrini di tornare a Mina, per il modo di arresto a pilastri di pietra, simbolo di Satana, che si passi a sette sassi.

Il finale è la macellazione rituale di un animale (pecora, capra, vacca, o cammello).

Si tratta di un simbolico reenactment di Dio, Ibrahim al comando di sacrificare suo figlio Ismail, che Ismail Ibrahim e debitamente accettato e stavano per eseguire, quando Dio ha permesso Ibrahim al macello uno ram al posto di suo figlio. (Nella Bibbia ebraica e cristiana, Abramo È chiamato a sacrificare il figlio Isacco, piuttosto che Ismaele.) La maggior parte delle carni di animali macellati è di essere distribuiti ai poveri musulmani.

Il sacrificio rituale finisce l'arabo hagg e inizia la festa del sacrificio, 'id al-adha. Il festival di rottura veloce (' id al-fitr), alla fine del Ramadan e 'id al-adha sono le due grandi feste che si celebrano islamico Dai musulmani di tutto il mondo.

Durante il pellegrinaggio, la maggior parte dei musulmani visita Medina, dove la tomba del Profeta, si trova, prima di tornare alle loro case. Se il pellegrinaggio rituali vengono eseguiti in qualsiasi momento dell 'anno diverso da quello designato per il tempo in arabo hagg, il rituale è chiamato umra. Sebbene Umra è considerato un atto virtuoso, non la persona da assolvere l'obbligo di arabo hagg.

La maggior parte dei pellegrini eseguire uno o più umras prima o dopo l'arabo hagg corretto.

Molti musulmani pellegrini anche viaggio a Gerusalemme, che è la terza città sacra per l'Islam. Musulmani credono Maometto è stato portato a Gerusalemme in una visione.

La Cupola della Roccia case di pietra da cui Maometto è creduto di aver salito al cielo e Allah, in un viaggio di notte.

Alcuni musulmani compiere pellegrinaggi alla Cupola della Roccia e ad altri santuari dove venerato figure religiose sono sepolti.

Alcuni di questi santuari sono importanti soprattutto per le popolazioni locali, mentre altri musulmani trarre da regioni lontane.

Non ci sono standard di riti prescritti per questi pellegrinaggi né sono trattati come obbligatori atti di culto.


Inoltre, si veda:


Islam, Muhammad


Corano, Corano


Pilastri della Fede


Abramo


Testamento di Abramo


Allah


Hadiths


Rivelazione - Hadiths da 1 Libri di al-Bukhari


Credenza - Hadiths da Book 2 di al-Bukhari


Conoscenza - Hadiths Prenota da 3 di al-Bukhari


Tempi della preghiera - Hadiths Prenota da 10 di al-Bukhari


L'accorciamento della preghiera (At-Taqseer) - Hadiths Prenota da 20 di al-Bukhari


Pellegrinaggio (Hajj) - Hadiths Prenota da 26 di al-Bukhari


Lottano per la causa di Allah (Jihad) - Hadiths del libro 52 di al-Bukhari


ONENESS, UNIQUENESS DI ALLAH (TAWHEED) - Hadiths del libro 93 di al-Bukhari


Hanafiyyah Scuola di Teologia (sunniti)


Malikiyyah Scuola di Teologia (sunniti)


Shafi'iyyah Scuola di Teologia (sunniti)


Hanbaliyyah Scuola di Teologia (sunniti)


Maturidiyyah Teologia (sunniti)


Ash'ariyyah Teologia (sunniti)


Mutazilah Teologia


Ja'fari Teologia (sciita)


Nusayriyyah Teologia (sciita)


Zaydiyyah Teologia (sciita)


Kharijiyyah


Imam (sciita)


Drusi


Qarmatiyyah (sciita)


Ahmadiyyah


Ismaele, Ismail


Early storia islamica Outline


Hegira


Averroè


Avicenna


Machpela


Kaaba, pietra nera


Ramadan


Sunniti, sunniti


Sciiti, sciiti


Mecca


Medina


Sahih, al-Bukhari


Sufismo


Wahhabismo


Abu Bakr


Abbasidi


Ayyubids


Ommayyadi


Fatima


Fatimids (sciita)


Ismailis (sciita)


Mamelukes


Saladino


Seljuks


Aisha


O


Lilith


Calendario islamico


Interattiva calendario musulmano

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a