Trasfigurazione

Informazioni generali

Il Vangelo secondo Matteo (17:1-13), Mark (9:2-13), e Luca (9:28-36) descrivere una volta che i suoi discepoli, Gesù prese Pietro, Giacomo e Giovanni a una vetta ( Tradizionalmente Monte Tabor, il monte Hermon, anche se è preferito da molti studiosi) e apparve "trasfigurati" (manifestare la gloria), con Mosè ed Elia.

La Trasfigurazione è capito dai cristiani come una testimonianza che Gesù compie le profezie del Vecchio Testamento, il Messia.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail

Trasfigurazione

Informazioni generali

Trasfigurazione, nel Nuovo Testamento, è un evento tradizionalmente inteso come la rivelazione della gloria di Gesù Cristo come figlio di Dio.

Descritto in Matteo 17, Marco 9 e Luca 9, che si verifica quando Gesù prende i suoi discepoli Pietro, Giacomo e Giovanni a una "alta montagna" (tradizionalmente, il Monte Tabor): "E fu trasfigurato davanti a loro, e il suo volto brillò Come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce "(Matteo 17,2).

Allo stesso tempo, i profeti Mosè ed Elia apparve ai discepoli e una "voce dalla nube", ha detto, "Questo è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto, ascoltatelo" (Matteo 17,5).

La Festa della Trasfigurazione origine orientale e la chiesa prima del 7 ° secolo ed è stata progressivamente introdotta nella chiesa occidentale.

Generale, il suo rispetto e la chiesa occidentale è stata fondata nel 1456 da papa Callisto III, che fissa la data 6 agosto come un cristiano, per commemorare la vittoria sui turchi ottomani a Belgrado.

Si tratta di una grande festa nelle chiese ortodosse e armena.


Transfigura'tion

Informazioni avanzata

Trasfigurazione di nostro Signore su un "alto monte", è descritto da ciascuno dei tre evangelisti (Mt 17:1-8; Mark 9:2-8; Luca 9:28-36).

La massima considerazione è data da Luca, che, senza dubbio, è stata informata da Pietro, che era presente in occasione.

Che questi evangelisti è stato un record assoluto realtà storica, e non una semplice visione.

La concorrenza tra loro in tutte le circostanze di un incidente è esatto.

Giovanni sembra alludere ad esso anche (Giovanni 1,14).

Quarant'anni dopo l'evento Pietro rende distintamente menzione di essa (2 Pt. 1:16-18).

Nel descrivere la santificazione dei credenti, anche Paolo sembra alludere a questo aspetto maestoso e gloriosa del Signore nostro sul "monte santo" (Rm 12:2; 2 Cor. 3,18).

Il luogo della trasfigurazione è stato probabilmente il Monte Hermon (qv), Monte Tabor, e non, come si suppone comunemente.

(Easton Illustrated Dictionary)

Trasfigurazione

Informazioni cattolica

Trasfigurazione di Cristo è il punto culminante della sua vita pubblica, così come il suo Battesimo è il suo punto di partenza, la sua Ascensione e la sua fine.

Inoltre, questo glorioso evento è stato correlato in dettaglio da S. Matteo (17:1-6), San Marco (9:1-8), e di S. Luca (9:28-36), mentre San Pietro ( 2 Peter 1:16-18) e S. Giovanni (1,14), due dei testimoni privilegiati, fanno allusione ad esso.

Circa una settimana dopo il suo soggiorno in Cæsarea di Filippo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li portò a un alto monte, dove Egli fu trasfigurato davanti a loro ravished occhi.

San Matteo e San Marco esprimere questo fenomeno con la parola metemorphothe, che la Vulgata rende transfiguratus est I Sinottici spiegare il vero significato della parola con l'aggiunta di "ha fatto brillare il suo volto come il sole: e le sue vesti divennero candide come la neve, "Secondo la Vulgata, o" in luce ", secondo il testo greco.

Questa luminosità abbagliante, che provenivano da Tutto il suo corpo è stato realizzato da un interno luminoso della sua divinità.

False ebraismo aveva respinto la Messias, e ora vero giudaismo, rappresentata da Mosè ed Elia, la Legge ei Profeti, riconosciuto e adorato Lui, mentre per la seconda volta il Dio Padre ha proclamato la sua Lui unigenito e ben amato Figlio.

Con questa manifestazione gloriosa del Divino Maestro, che aveva appena preannunciato la sua passione per gli Apostoli (Matteo 16,21), e che ha parlato con Mosè ed Elia delle prove, atteso che lui a Gerusalemme, ha rafforzato la fede dei suoi tre amici e preparato loro Per la terribile lotta di cui sono stati testimoni e di essere Gethsemani, dando loro un assaggio della gloria celeste e piaceri a cui raggiungere dalla sofferenza.

Località della trasfigurazione

Già nei tempi apostolici monte della Trasfigurazione era diventato il "santo monte" (2 Pietro 1,18).

Sembra essere stata conosciuta dai fedeli del paese, e la tradizione è identificata con il Monte Thabor.

Origene ha detto (231-54 dC) "Thabor è la montagna di Galilea, in cui Cristo è stata trasfigurata" (Comm. in Ps. Lxxxviii, 13).

Nel secolo successivo San Cirillo di Gerusalemme (Catech., II, 16) e di S. Girolamo (Ep. xlvi, Marcel annuncio.; Ep. Viii, annuncio Paulin.; Ep. Cviii, ad Eust.) Parimenti dichiarare categoricamente che .

Più tardi San Procolo, il Patriarca di Costantinopoli († 447; Orat. Viii, e Transfig.), Agathangelus (Hist. di Armenia, II, xvii), e Arnobio il Giovane († 460; Comm. In Ps. Lxxxviii, 13) dire la stessa cosa.

Le testimonianze aumento di secolo in secolo, senza un singolo dissentient nota, e in 553 del Quinto Concilio di Costantinopoli eretto uno vedere a monte Thabor (Notitif. Antiochia.... Patriarca.).

Alcuni scrittori moderni sostengono che la Trasfigurazione non poteva hanno avuto luogo sul monte Thabor, che, secondo Giuseppe Flavio, fu poi sormontata da una città.

Questo non è corretto; ebraica storico parla né di una città, né un villaggio, ma semplicemente fortificato, come egli ripete tre volte ", il monte chiamato Itabyrion" ( "Bell. Cod.", II, xx, 6; IV, i, 8; Vita, 37).

Il comune di Atabyrion di Polibio, la Thabor o Celeseth Thabor, il "fianco di Thabor" della Bibbia, è situato ai piedi del Monte Thabor.

In ogni caso la presenza di case su un boscoso altezza non avrebbe reso impossibile trovare un posto di là.

È ancora obiettare che Nostro Signore si trasfigurò sul monte Hermon, poiché Egli era a quel tempo nelle sue vicinanze.

Ma i Sinottici sono tutte esplicite riguardanti il lasso di tempo di sei giorni, o circa otto giorni compresi quelli di partenza e di arrivo, tra il discorso in Cæsarea e la Trasfigurazione, che dovrebbe dedurre un po 'lungo viaggio.

Inoltre i vertici di Hermon sono coperti di neve più tardi giugno, e anche il minore cime di 4000 o 5000 piedi sono coperte di neve, anche nei mesi di febbraio e marzo, il periodo della Trasfigurazione.

Infine, gli antichi giudicati, data l'altezza delle montagne dal loro aspetto, e soprattutto Thabor è stato considerato un "alta montagna", se non da David e Jeremias, almeno da Origene e S. Girolamo e dei pellegrini che hanno fatto la salita.

Pubblicazione di informazioni Scritto da Barnaba Meistermann.

Trascritto da Paul T. Crowley.

Dedicata a Padre Edward V. Rutowski Enciclopedia Cattolica, Volume XV.

Pubblicato 1912.

New York: Robert Appleton Company.

Nihil Obstat, 1 ottobre 1912.

Remy Lafort, STD, Censore.

Imprimatur. + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a