Gallicanesimo

Advanced Information Informazioni avanzate

A French movement with the intent of diminishing papal authority and increasing the power of the state over the church. Un movimento francese con l'intento di sminuire l'autorità papale e l'aumento del potere dello Stato sulla chiesa. It was viewed as heretical by the Roman Catholic Church. E 'stato visto come eretico dalla Chiesa cattolica romana. Its earliest exponents were the fourteenth century Franciscans William of Ockham, John of Jandun, and Marsilius of Padua. La sua prima sono stati esponenti del XIV secolo William Francescani di Ockham, Giovanni di Jandun e Marsilio da padova. Marsilius's writings helped to cause the schism in the church which resulted in two rival popes (1275-1342). Gli scritti di Marsilius contribuito a causare lo scisma nella chiesa che ha portato in due papi rivali (1275-1342). Conciliarism, an early form of Gallicanism, was the attempt to patch up the breach between the opposing factions in the Catholic Church. Conciliarismo, una prima forma di Gallicanism, è stato il tentativo di rattoppare la violazione tra le opposte fazioni nella Chiesa cattolica. In the conciliar spirit a church council's authority would prevail over the edicts of any pope. Nel conciliare lo spirito di una chiesa del Consiglio autorità di prevalere su l'adempimento di ogni papa. The Council of Constance (1414-18) adopted conciliarism as a stance, hoping that it would permit the election of a pope acceptable to both Catholic factions. Il Concilio di Costanza (1414-18) ha adottato Conciliarismo come una posizione, sperando che avrebbe permesso l'elezione di un papa accettabile per entrambe le fazioni cattolica. John Gerson (1363-1429) and Peter d'Ailly (1350-1420) were influential figures in the development of Gallicanism during the early fifteenth century. Giovanni Gerson (1363-1429) e Pietro d'Ailly (1350-1420) sono stati influenti cifre per lo sviluppo di Gallicanism durante i primi quindicesimo secolo.

Thus far Gallicanism had remained an ecclesiastical affair, but in 1594 Pierre Pithou brought it into the secular political arena. Gallicanism finora era rimasta ecclesiastico vicenda, ma nel 1594 Pierre Pithou portato in secolare politica. Pithou, a Parisian lawyer, wrote The Liberties of the Gallican Church that year. Pithou, un avvocato parigino, ha scritto La libertà della Chiesa gallicana che anno. The Gallican Liberties, as Pithou's proposals came to be called, infringed on the traditional rights of the papacy in favor of increased governmental power over the church. Gallicana la libertà, come Pithou proposte della venuta di essere chiamato, hanno violato il tradizionale diritti del papato in favore di una maggiore governative potere sulla chiesa. The liberties explicitly claimed royal authority to assemble councils and make church law. La libertà esplicitamente affermato reale autorità per l'assemblaggio di consigli e di rendere chiesa legge. They crippled communication between the pope and his bishops in France: the bishops were made subject to the French sovereign, they were prevented from traveling to Rome, papal legates were denied visits to the French bishops, and any communication with the pope without express royal consent was prohibited. Essi danneggiata la comunicazione tra il Papa ei suoi vescovi in Francia: i vescovi sono stati sottoposti al sovrano francese, che è stato impedito di viaggiare a Roma, legati papali sono stati negati visite ai vescovi francesi, e di qualsiasi comunicazione con il papa, senza l'esplicito consenso reale è stata vietata. Furthermore, publication of papal decrees in France was made subject to royal approval, and any papal decision could lawfully be appealed to a future council. Inoltre, la pubblicazione dei decreti papale in Francia è stata subordinata alla approvazione reale, e qualsiasi decisione papale potrebbe legittimamente essere oggetto di ricorso ad un futuro comune.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
In 1663 the Sorbonne endorsed Gallicanism. Nel 1663 ha approvato la Sorbona Gallicanism. Bossuet drew up the Gallican Articles, published by the Assembly of the Clergy in 1682. Bossuet ha elaborato la gallicana articoli, pubblicati dalla Assemblea del Clero nel 1682. These attempted to clarify the theological justification of the Gallican Liberties by appealing to the conciliar theory and reasoning that Christ gave Peter and the popes spiritual authority but not temporal. Questi ha tentato di chiarire la giustificazione teologica della libertà di gallicana appello a conciliare teoria e ragionamento che Cristo ha dato Pietro e papi autorità spirituale, ma non temporale. In support of the conciliar theory Bossuet attributed direct authority from Christ to the ecclesiastical councils. A sostegno di conciliare teoria Bossuet attribuito autorità diretta da Cristo agli ecclesiastici consigli. He declared that papal decisions could be reversed until they were ratified by the whole church, and he advocated faithfulness to the traditions of the Church of France (significantly, not the Church of Rome). Egli ha dichiarato che le decisioni papale potrebbe essere invertito fino a quando non sono stati ratificati da tutta la Chiesa, e ha sostenuto la fedeltà alle tradizioni della Chiesa di Francia (in maniera significativa, non la Chiesa di Roma). The Gallican Articles became an obligatory part of the curriculum in every French school of theology, and the movement flourished during the seventeenth century. La gallicana articoli divenne una parte obbligatoria del programma di studio di ogni scuola francese di teologia, e la circolazione fiorita nel corso del XVII secolo. The French Revolution struck a fatal blow to Gallicanism near the end of the next century by forcing the French clergy to turn to Rome for help when they, along with the government, came under attack. La Rivoluzione francese ha colpito un colpo fatale al Gallicanism verso la fine del prossimo secolo di costringere il clero francese a sua volta a Roma per un aiuto quando, insieme con il governo, si è sotto attacco. Eventually the movement died out. Infine il movimento è morto.

PA Mickey PA Mickey
(Elwell Evangelical Dictionary) (Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliography Bibliografia
A. Barry, "Bossuet and the Gallican Declaration of 1682," CHR 9:143-53; CB du Chesnay, NCE; FP Drouet, "Gallicanism," The New Catholic Dictionary; JA Hardon, Modern Catholic Dictionary, 225; WH Jervis, The Gallican Church and the Revolution. A. Barry, "Bossuet e la Dichiarazione di gallicana 1682," CHR 9:143-53; CB du Chesnay, SNO; FP Drouet, "Gallicanism," Il Nuovo Dizionario cattolica; JA Hardon, Dizionario moderno Cattolica, 225; WH Jervis , Gallicana La Chiesa e la Rivoluzione.


Gallic Confession Confessione gallico

Advanced Information Informazioni avanzate

(1559)

The Gallic Confession was a French Protestant statement of religious belief. Il gallo è stata una confessione protestante francese dichiarazione di fede religiosa. Protestantism began to take hold during the second and third quarters of the sixteenth century, mainly under the sponsorship of Calvin's Geneva. Protestantesimo ha cominciato a prendere in possesso nel corso del secondo e terzo trimestre del XVI secolo, soprattutto sotto il patrocinio di Calvin di Ginevra. In 1555 a congregation was organized in Paris, holding regular services and having a formal organization; and during the years immediately following, similar groups sprang up elsewhere in France. Nel 1555 una congregazione è stata organizzata a Parigi, azienda di servizi regolari e con una organizzazione formale, e nel corso degli anni immediatamente successivi, gruppi simili sorti altrove in Francia. In May, 1559, representatives of these congregations met in Paris under the moderatorship of Francois de Morel, the local pastor, for their first national synod, at which a system of church discipline was approved. Nel mese di maggio, 1559, i rappresentanti di queste congregazioni si sono incontrati a Parigi sotto la moderatorship di Francois de Morel, il pastore locale, per il loro primo sinodo nazionale, in cui un sistema di disciplina chiesa è stata approvata. This assembly received from Geneva a draft confession of faith in thirty-five articles and expanded it into forty. Questa assemblea ha ricevuto da Ginevra un progetto di confessione di fede in trenta-cinque articoli e ampliato in quaranta. These articles began with the Triune God, revealed in his written Word, the Bible. Questi articoli è iniziata con il Dio Uno e Trino, rivelato nella sua parola scritta, la Bibbia. Then they affirmed adherence to the three ecumenical creeds, Apostles', Nicene, and Athanasian, "because they are in accordance with the Word of God." Poi affermato che l'adesione ai tre ecumenico credo, Apostoli ', niceno, e Athanasian, "perché sono in conformità con la Parola di Dio." Then they proceeded to expound basic Protestant beliefs: man's corruption through sin, Jesus Christ's essential deity and vicarious atonement, justification by grace through faith, the gift of the regenerating Holy Spirit, the divine origin of the church and its two sacraments of baptism and the Lord's Supper, and the place of the political state as ordained by God "for the order and peace of society." Poi proceduto ad esporre le convinzioni di base protestante: l'uomo del peccato attraverso la corruzione, Gesù Cristo divinità essenziale e espiazione vicaria, la giustificazione per grazia mediante la fede, dono dello Spirito Santo rigenerante, la divina origine della chiesa e dei suoi due sacramenti del battesimo e la Cena del Signore, e il luogo di politici come stato ordinato da Dio "per l'ordine e la pace della società." They asserted the doctrine of predestination in a moderate form. Affermato che la dottrina della predestinazione in una forma moderata.

This revamped confession was adopted by the synod, and in 1560 a copy was presented to King Francis II with a plea for tolerance for its adherents. Questo rinnovato confessione è stata adottata dal sinodo, e nel 1560 una copia è stata presentata al re Francis II con un appello per la tolleranza per i suoi aderenti. At the seventh national synod, held at La Rochelle in 1571, this Gallic Confession was revised and reaffirmed. Al settimo sinodo nazionale, tenutosi a La Rochelle nel 1571, questo gallico Confessione è stato rivisto e ha ribadito. It remained the official confessional statement of French Protestantism for over four centuries. Essa è rimasta la dichiarazione ufficiale del confessionale protestantesimo francese per oltre quattro secoli.

NV Hope NV Speranza

(Elwell Evangelical Dictionary) (Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliography Bibliografia
AC Cochrane, Reformed Confessions of the Sixteenth Century; P. Schaff, The Creeds of Christendom, I, 490-98. AC Cochrane, riformata Confessioni di XVI secolo; P. Schaff, simboli della cristianità, I, 490-98.


The Four Gallican Articles I quattro articoli gallicana

Advanced Information Informazioni avanzate

(1682)

Drawn up at a specially convened assembly of the French bishops at Paris in March, 1682, these articles sought to delineate as clearly as possible the respective powers of popes, kings, and bishops in the French Catholic Church. Redatto in un appositamente convocata l'assemblea dei vescovi francesi a Parigi in marzo, 1682, questi articoli hanno cercato di delineare il più chiaramente possibile i rispettivi poteri di papi, re, vescovi e nella Chiesa cattolica francese. The immediate occasion for this gathering was a dispute that had broken out between the French king Louis XIV and Pope Innocent XI, concerning the right of nomination to vacant bishoprics and the disposition of their revenues. L'immediata occasione di questo incontro è stata una controversia che era scoppiata tra il re francese Louis XIV e Papa Innocenzo XI, relativa al diritto di nomina a bishoprics vacante e la disposizione delle entrate. The 1682 assembly adopted four proposals drafted by Bossuet, Bishop of Meaux, on the basis of an earlier pronouncement of the theological faculty at the Sorbonne. Il 1682 assemblea ha adottato quattro proposte elaborate dalla Bossuet, vescovo di Meaux, sulla base di una precedente pronuncia della Facoltà teologica presso la Sorbona. These articles declared: (1) that popes have no control over matters temporal, that kings are not subject to any ecclesiastical authority in civil affairs, that kings could not legitimately be deposed by the church, and that their subjects could not be released from their political allegiance by any papal decree; (2) that the papacy is subject to the authority of general councils of the church, as decreed by the Council of Constance (1414-18); (3) that papal authority must be exercised with due respect for local and national church usages and customs; (4) that, though the pope has "the principal part in questions of faith," pending the consent of a general council, his judgments are not irreformable. Questi articoli dichiarati: (1) che i papi non hanno alcun controllo su questioni temporali, che re non sono soggetti a qualsiasi autorità ecclesiastica in materia civile affari, che re non poteva legittimamente essere deposto dalla chiesa, e che i loro argomenti non possono essere rilasciate da loro politico di qualsiasi decreto papale; (2) che il papato è sotto l'autorità del Consiglio generale della chiesa, come decretato dal Consiglio di Costanza (1414-18); (3) che l'autorità papale deve essere esercitato nel rispetto per gli enti locali e nazionali chiesa usi e costumi; (4) che, anche se il papa è "la parte principale nelle questioni di fede," in attesa del consenso di un Consiglio Generale, le sue sentenze non sono irreformable.

The articles, a classic expression of Gallicanism, ie, French national Catholicism, were ordered by Louis XIV to be taught in all French universities; but since they were not acceptable to the papacy, a number of French bishoprics remained vacant for years. Articoli, una classica espressione di Gallicanism, vale a dire, il cattolicesimo nazionale francese, sono stati ordine di Louis XIV essere insegnate in tutte le università francesi, ma poiché non sono stati accettabili per il papato, un certo numero di bishoprics francese è rimasto vacante per anni. In 1693 Pope Alexander VIII allowed the French king to retain the revenues from vacant bishoprics, in return for abandonment of the Gallican Articles; but they continued to be taught in France throughout the eighteenth century. Nel 1693 papa Alessandro VIII consentito re di Francia di mantenere i ricavi da bishoprics vacante, in cambio di abbandono degli articoli gallicana, ma hanno continuato a essere insegnate in Francia in tutto il XVIII secolo.

NV Hope NV Speranza
(Elwell Evangelical Dictionary) (Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliography Bibliografia
WH Jervis, The Gallican Church; SZ Ehler and JB Morrall, Church and State Through the Centuries; A. Galton, Church and State in France, 1300-1907. WH Jervis, La Chiesa gallicana; SZ Ehler e JB Morrall, Stato e Chiesa attraverso i secoli; A. Galton, Chiesa e Stato in Francia, 1300-1907.


Gallicanism

Catholic Information Informazioni cattolica

This term is used to designate a certain group of religious opinions for some time peculiar to the Church of France, or Gallican Church, and the theological schools of that country. Questo termine è utilizzato per designare un certo gruppo di religiose pareri per qualche tempo peculiare per la Chiesa di Francia, o gallicana Chiesa, e le scuole teologiche di quel paese. These opinions, in opposition to the ideas which were called in France "Ultramontane", tended chiefly to a restraint of the pope's authority in the Church in favour of that of the bishops and the temporal ruler. Tali pareri, in opposizione alle idee che sono stati chiamati in Francia "Ultramontane", tende soprattutto a una ritenuta del papa l'autorità nella Chiesa in favore di quella dei vescovi e il righello temporale. It is important, however, to remark at the outset that the warmest and most accredited partisans of Gallican ideas by no means contested the pope's primacy in the Church, and never claimed for their ideas the force of articles of faith. E 'importante, tuttavia, di annotazione in limine, che il più caldo e più accreditati partigiani di gallicana idee non ha contestato il primato del Papa nella Chiesa, e non ha mai sostenuto le loro idee per la forza di articoli di fede. They aimed only at making it clear that their way of regarding the authority of the pope seemed to them more in conformity with Holy Scripture and tradition. Che mira solo a rendere chiaro che il loro modo di considerare l'autorità del papa sembrava più in conformità con la Sacra Scrittura e la tradizione. At the same time, their theory did not, as they regarded it, transgress the limits of free opinions, which it is allowable for any theological school to choose for itself provided that the Catholic Creed be duly accepted. Allo stesso tempo, la loro teoria non ha, in quanto considerato, trasgrediscono i limiti della libertà di opinione, che è ammissibile per ogni scuola teologica di scegliere per se stessa a condizione che il Credo cattolico essere debitamente accettata.

General Notions Nozioni generali

Nothing can better serve the purpose of presenting an exposition at once exact and complete of the Gallican ideas than a summary of the famous Declaration of the Clergy of France of 1682. Nulla può servire meglio lo scopo di presentare una mostra in una volta sola esatta e completa dei gallicana idee di una sintesi della famosa Dichiarazione del clero di Francia del 1682. Here, for the first time, those ideas are organized into a system, and receive their official and definitive formula. Qui, per la prima volta, quelle idee sono organizzati in un sistema, e di ricevere le loro ufficiale e definitiva formula. Stripped of the arguments which accompany it, the doctrine of the Declaration reduces to the following four articles: Spogliato degli argomenti che lo accompagnano, la dottrina della Dichiarazione riduce ai seguenti quattro articoli:

St. Peter and the popes, his successors, and the Church itself have received dominion [puissance] from God only over things spiritual and such as concern salvation and not over things temporal and civil. S. Pietro e il papi, i suoi successori, e la Chiesa stessa hanno ricevuto dominio [puissance] da Dio solo sulle cose spirituali e riguardano ad esempio la salvezza e non oltre le cose temporali e civile. Hence kings and sovereigns are not by God's command subject to any ecclesiastical dominion in things temporal; they cannot be deposed, whether directly or indirectly, by the authority of the rulers of the Church, their subjects cannot be dispensed from that submission and obedience which they owe, or absolved from the oath of allegiance. Quindi re e sovrani non sono da Dio il comando di soggetti a qualsiasi dominio ecclesiastico nelle cose temporali e non potranno essere deposto, direttamente o indirettamente, mediante l'autorità del capi della Chiesa, i loro argomenti non possono essere dispensati da tale presentazione e di obbedienza che essi il dovere, o assolto dal giuramento di fedeltà.

The plenitude of authority in things spiritual, which belongs to the Holy See and the successors of St. Peter, in no wise affects the permanence and immovable strength of the decrees of the Council of Constance contained in the fourth and fifth sessions of that council, approved by the Holy See, confirmed by the practice of the whole Church and the Roman pontiff, and observed in all ages by the Gallican Church. La pienezza di autorità nelle cose spirituali, che appartiene alla Santa Sede e i successori di S. Pietro, in nessun saggio riguarda la permanenza e immobili forza dei decreti del Concilio di Costanza contenute nel quarto e quinto sessioni del consiglio che, approvato dalla Santa Sede, confermata dalla pratica di tutta la Chiesa e il Romano Pontefice, e osservato in tutti i tempi da parte della Chiesa gallicana. That Church does not countenance the opinion of those who cast a slur on those decrees, or who lessen their force by saying that their authority is not well established, that they are not approved or that they apply only to the period of the schism. Che la Chiesa non volto il parere di coloro che gettare uno slur su tali decreti, o che riduce la loro forza di dire che la loro autorità non è ben stabilita, che non sono riconosciuti o che queste si applicano soltanto il periodo dello scisma.

The exercise of this Apostolic authority [puissance] must also be regulated in accordance with the canons made by the Spirit of God and consecrated by the respect of the whole world. L'esercizio delle competenze di questa autorità apostolica [puissance] deve anche essere regolato in conformità con i canoni fatta dallo Spirito di Dio e consacrata dal rispetto di tutto il mondo. The rules, customs and constitutions received within the kingdom and the Gallican Church must have their force and their effect, and the usages of our fathers remain inviolable since the dignity of the Apostolic See itself demands that the laws and customs established by consent of that august see and of the Churches be constantly maintained. Le norme, le usanze e le costituzioni, pervenute entro il regno e la Chiesa gallicana devono avere la loro forza e il loro effetto, e la usi dei nostri padri rimanere inviolabile poiché la dignità della Sede Apostolica si chiede che le disposizioni legislative e doganale istituito dal consenso di tale agosto vedere e le Chiese di essere costantemente mantenuto.

Although the pope have the chief part in questions of faith, and his decrees apply to all the Churches, and to each Church in particular, yet his judgment is not irreformable, at least pending the consent of the Church. Anche se il papa ha la parte principale nelle questioni di fede, e la sua decreti si applicano a tutte le Chiese, e di ciascuna Chiesa in particolare, eppure il suo giudizio non è irreformable, almeno in attesa del consenso della Chiesa.

According to the Gallican theory, then, the papal primacy was limited, first, by the temporal power of princes, which, by the Divine will, was inviolable; secondly by the authority of the general council and that of the bishops, who alone could, by their assent, give to his decrees that infallible authority which, of themselves, they lacked; lastly, by the canons and customs of particular Churches, which the pope was bound to take into account when he exercised his authority. Secondo la teoria gallicana, quindi, il primato papale è stato limitato, in primo luogo, da parte del potere temporale dei principi, che, per volontà divina, è stato inviolabile; in secondo luogo, l'autorità del Consiglio Generale e quello dei vescovi, che da sola potrebbe , Con il loro assenso, a dare il suo decreti che infallibile autorità che, di se stessi, essi mancava; infine, i canoni di dogana e di Chiese particolari, che il papa è stata tenuta a prendere in considerazione quando egli ha esercitato la sua autorità.

But Gallicanism was more than pure speculation. Gallicanism, ma è stato più di pura speculazione. It reacted from the domain of theory into that of facts. Essa ha reagito dal dominio della teoria in quella di fatti. The bishops and magistrates of France used it, the former as warrant for increased power in the government of dioceses, the latter to extend their jurisdiction so as to cover ecclesiastical affairs. I vescovi e magistrati di Francia utilizzati, come il precedente mandato di ricerca di maggiore potenza nel governo della diocesi, a quest'ultima di estendere la propria giurisdizione in modo da coprire gli affari ecclesiastici. Moreover, there was an episcopal and political Gallicanism, and a parliamentary or judicial Gallicanism. Inoltre, vi è stato un episcopale e politico Gallicanism, e di un parlamentare o giudiziario Gallicanism. The former lessened the doctrinal authority of the pope in favour of that of the bishops, to the degree marked by the Declaration of 1682; the latter, affecting the relations of the temporal and spiritual powers, tended to augment the rights of the State more and more, to the prejudice of those of the Church, on the grounds of what they called "the Liberties of the Gallican Church" (Libertes de l'Eglise Gallicane). L'ex attenuato le autorità dottrinale del papa a favore di quello dei vescovi, il grado segnate dalla Dichiarazione del 1682; quest'ultimo, che riguardano i rapporti del temporale e potere spirituale, la tendenza ad aumentare i diritti dello Stato e di più di più, a danno di quelle della Chiesa, per i motivi di ciò che chiama "la libertà della Chiesa gallicana" (Libertes de l'Eglise Gallicane).

These Liberties, which are enumerated in a collection, or corpus, drawn up by the jurisconsults Guy Coquille and Pierre Pithou, were, according to the latter, eighty-three in number. Queste libertà, che sono elencati in una collezione, o corpus, elaborato dalla giuristi Guy Coquille e Pierre Pithou, sono stati, secondo quest'ultima, ottanta-tre in numero. Besides the four articles cited above, which were incorporated, the following may be noted as among the more important: The Kings of France had the right to assemble councils in their dominions, and to make laws and regulations touching ecclesiastical matters. Oltre ai quattro articoli sopra citati, che sono stati accolti, possono essere notato come tra i più importanti: i re di Francia aveva il diritto di riunirsi nei loro consigli di domini, e di fare leggi e regolamenti di toccare questioni ecclesiastiche. The pope's legates could not be sent into France, or exercise their power within that kingdom, except at the king's request or with his consent. Del Papa legati non può essere inviato in Francia, o esercitare il loro potere all'interno di quel regno, a meno che il re la richiesta o con il suo consenso. Bishops, even when commanded by the pope, could not go out of the kingdom without the king's consent. Vescovi, anche quando comandato dal papa, non poteva uscire dal regno senza il consenso del re. The royal officers could not be excommunicated for any act performed in the discharge of their official duties. Il Royal ufficiali non potevano essere scomunicato per qualsiasi atto eseguito nell'esercizio delle loro funzioni ufficiali. The pope could not authorize the alienation of any landed estate of the Churches, or the diminishing of any foundations. Il papa non poteva autorizzare l'alienazione di qualsiasi sbarcati tenuta delle Chiese, o la diminuzione di qualsiasi fondamento. His Bulls and Letters might not be executed without the Pareatis of the king or his officers. Tori e la sua lettere potrebbe non essere eseguita senza il Pareatis del re, o il suo ufficiali. He could not issue dispensations to the prejudice of the laudable customs and statutes of the cathedral Churches. Egli non ha potuto emettere dispense, a danno dei lodevole la dogana e gli statuti della cattedrale Chiese. It was lawful to appeal from him to a future council, or to have recourse to the "appeal as from an abuse" (appel comme d'abus) against acts of the ecclesiastical power. E 'stato lecito ricorso da lui a un futuro Consiglio, o di ricorrere al "ricorso in quanto da un abuso" (comme d'appel abusi) contro gli atti del potere ecclesiastico.

Parliamentary Gallicanism, therefore, was of much wider scope than episcopal; indeed, it was often disavowed by the bishops of France, and about twenty of them condemned Pierre Pithou's book when a new edition of it was published, in 1638, by the brothers Dupuy. Gallicanism parlamentare, quindi, è stato di molto più ampio campo di applicazione più episcopale, infatti, è stato spesso rinnegato dai vescovi di Francia, e una ventina di loro ha condannato Pierre Pithou quando il libro di una nuova edizione di esso è stato pubblicato, nel 1638, dai fratelli Dupuy .

Origin and History Origine e storia

The Declaration of 1682 and the work of Pithou codified the principles of Gallicanism, but did not create them. La Dichiarazione di 1682 e il lavoro di codificazione Pithou i principi di Gallicanism, ma non la loro creazione. We have to inquire, then, how there came to be formed in the bosom of the Church of France a body of doctrines and practices which tended to isolate it, and to impress upon it a physiognomy somewhat exceptional in the Catholic body. Dobbiamo chiedere, allora, come ci è venuto a formarsi nel seno della Chiesa di Francia un corpo di dottrine e pratiche che tendono a isolare, e per impressionare su una fisionomia un po 'eccezionale ai cattolici corpo. Gallicans have held that the reason of this phenomenon is to be found in the very origin and history of Gallicanism. Gallicans hanno affermato che il motivo di questo fenomeno è da ricercarsi nella stessa origine e la storia di Gallicanism.

For the more moderate among them, Gallican ideas and liberties were simply privileges -- concessions made by the popes, who had been quite willing to divest themselves of a part of their authority in favour of the bishops or kings or France. Per i più moderati fra loro, gallicana idee e le libertà sono stati semplicemente privilegi - concessioni fatte dai papi, che era stato del tutto disposto a spogliarsi di una parte della loro autorità a favore dei vescovi o re o in Francia. It was thus that the latter could lawfully stretch their powers in ecclesiastical matters beyond the normal limits. E 'stato così che quest'ultimo potrebbe lecitamente tratto i loro poteri in materia ecclesiastica, al di là dei limiti normali. This idea made its appearance as early as the reign of Philip the Fair, in some of the protests of that monarch against the policy of Boniface VIII. Questa idea fatto la sua comparsa fin dal regno di Filippo il Bello, in alcune delle proteste di quel monarca contro la politica di Bonifacio VIII. In the view of some partisans of the theory, the popes had always thought fit to show especial consideration for the ancient customs of the Gallican Church, which in every age had distinguished itself by its exactitude in the preservation of the Faith and the maintenance of ecclesiastical discipline. Secondo il parere di alcuni partigiani della teoria, i papi hanno sempre ritenuto opportuno mostrare particolare considerazione per le antiche usanze dei gallicana Chiesa, che in ogni epoca ha avuto si è distinta per la sua esattezza nella conservazione della fede e la manutenzione di ecclesiastica disciplina. Others, again, assigned a more precise date to the granting of these concessions, referring their origin to the period of the earliest Carlovingians and explaining them somewhat differently. Altri, ancora una volta, assegnata una data più precisa per il rilascio di tali concessioni, la loro origine riferimento al periodo dei primi Carlovingians e spiegando loro un po 'diverso. They said that the popes had found it impossible to recall to their allegiance and to due respect for ecclesiastical discipline the Frankish lords who had possessed themselves of episcopal sees; that these lords, insensible to censures and anathemas, rude and untaught, recognized no authority but that of force; and that the popes had, therefore, granted to Carloman, Pepin, and Charles the Great a spiritual authority which they were to exercise only under papal control. Hanno detto che i papi avevano ritenuto impossibile ricordare a loro fedeltà e il rispetto per la disciplina ecclesiastica Franchi signori che avevano essi stessi in possesso di sedi episcopali; che questi signori, insensibile a censure e anatemi, rude e untaught, riconosciuto, ma nessuna autorità che di forza e che i papi erano, quindi, concesso a Carlomanno, Pipino e Carlo Magno autorità spirituale cui sono stati di esercitare solo sotto il controllo papale. It was this authority that the Kings of France, successors of these princes, had inherited. E 'stato questo che l'autorità di re di Francia, successori di questi principi, aveva ereditato. This theory comes into collision with difficulties so serious as to have caused its rejection as well by the majority of Gallicans as by their Ultramontane adversaries. Questa teoria entra in collisione con gravi difficoltà in modo da avere causato il suo rifiuto e dalla maggioranza dei Gallicans come Ultramontane di loro avversari. The former by no means admitted that the Liberties were privileges since a privilege can be revoked by him who has granted it; and, as they regarded the matter, these Liberties could not be touched by any pope. L'ex non ha ammesso che la libertà sono stati i privilegi di un privilegio in quanto può essere revocata da lui che lo ha rilasciato e, in quanto considerato la questione, queste libertà non può essere toccato da qualsiasi papa. Moreover, they added, the Kings of France have at times received from the popes certain clearly defined privileges; these privileges have never been confounded with the Gallican Liberties. Inoltre, essi hanno aggiunto, il re di Francia a volte hanno ricevuto dal papi chiaramente definiti alcuni privilegi; questi privilegi non sono mai stati confusi con la libertà gallicana. As a matter of fact, historians could have told them, the privileges accorded by popes to the King of France in the course of centuries are known from the texts, of which an authentic collection could be compiled, and there is nothing in them resembling the Liberties in question. Di fatto, potrebbe storici hanno detto loro, i privilegi concessi da papi al Re di Francia nel corso dei secoli sono noti i testi, di cui una autentica raccolta potrebbe essere compilato, e non vi è nulla di simile in loro la Libertà di cui trattasi. Again, why should not these Gallican Liberties have been transmitted to the German Emperors as well since they, too, were the heirs of Pepin and Charlemagne? Ancora una volta, perché non dovrebbe gallicana queste libertà sono stati trasmessi alla tedesca Imperatori e dal momento che anche loro sono stati gli eredi di Pipino e Carlo Magno? Besides, the Ultramontanes pointed out there are some privileges which the pope himself could not grant. Inoltre, il Ultramontanes sottolineato ci sono alcuni privilegi che il papa stesso non poteva concedere. Is it conceivable that a pope should allow any group of bishops the privilege of calling his infallibility in question, putting his doctrinal decisions upon trial, to be accepted or rejected? E 'concepibile che un papa dovrebbe consentire qualsiasi gruppo di vescovi il privilegio di chiamare la sua infallibilità in questione, apponendo il proprio dottrinale decisioni su processo, per essere accettata o rifiutata? -- or grant any kings the privilege of placing his primacy under tutelage by suppressing or curtailing his liberty of communication with the faithful in a certain territory? -- O concedere alcuna re il privilegio di porre sotto il suo primato tutela di sopprimere o limitare la sua libertà di comunicazione con i fedeli in un determinato territorio?

Most of its partisans regarded Gallicanism rather as a revival of the most ancient traditions of Christianity, a persistence of the common law, which law, according to some (Pithou, Quesnel), was made up of the conciliar decrees of the earliest centuries or, according to others (Marca, Bossuet), of canons of the general and local councils, and the decretals, ancient and modern, which were received in France or conformable to their usage. La maggior parte dei suoi partigiani Gallicanism considerato piuttosto come un rilancio delle più antiche tradizioni del cristianesimo, una persistenza di diritto comune, diritto che, secondo alcuni (Pithou, Quesnel), è stato costituito da decreti conciliari dei primi secoli, o, secondo altri (Marca, Bossuet), di canoni di generali e consigli locali, e la decretals, antiche e moderne, che sono state ricevute in Francia o conformi alla loro uso. "Of all Christian countries", says Fleury, "France has been the most careful to conserve the liberty of her Church and oppose the novelties introduced by Ultramontane canonists". "Di tutti i paesi cristiani", dice Fleury, "La Francia è stato il più attento a conservare la libertà della sua Chiesa e opporsi le novità introdotte dal Ultramontane canonisti". The Liberties were so called, because the innovations constituted conditions of servitude with which the popes had burdened the Church, and their legality resulted from the fact that the extension given by the popes to their own primacy was founded not upon Divine institution, but upon the false Decretals. La libertà sono stati così chiamati, perché le innovazioni costituito condizioni di servitù con cui i papi avevano appesantito la Chiesa, e la loro legittimità determinato dal fatto che l'estensione dato dai papi al loro primato non è stata fondata su di istituzione divina, ma su Decretals falso. If we are to credit these authors, what the Gallicans maintained in 1682 was not a collection of novelties, but a body of beliefs as old as the Church, the discipline of the first centuries. Se siamo a questi autori di credito, ciò che il Gallicans mantenuto nel 1682 non è stata una raccolta di novità, ma un insieme di credenze antica quanto la Chiesa, la disciplina dei primi secoli. The Church of France had upheld and practised them at all times; the Church Universal had believed and practised them of old, until about the tenth century; St. Louis had supported, but not created, them by the Pragmatic Sanction; the Council of Constance had taught them with the pope's approbation. La Chiesa di Francia aveva accolto e praticato a tutti i loro tempi, la Chiesa universale ha creduto e praticato loro vecchi, fino a circa il decimo secolo; St Louis aveva sostenuto, ma non creato, dalla pragmatiche sanzione; il Concilio di Costanza ha insegnato con la approvazione del Papa. Gallican ideas, then, must have had no other origin than that of Christian dogma and ecclesiastical discipline. Gallicana idee, quindi, deve avere non ha avuto altra origine da quella del dogma cristiano e la disciplina ecclesiastica. It is for history to tell us what these assertions of the Gallican theorists were worth. E 'per la storia di dirci ciò che tali affermazioni dei teorici sono stati gallicana vale la pena.

To the similarity of the historical vicissitudes through which they passed, their common political allegiance, and the early appearance of a national sentiment, the Churches of France owed it that they very soon formed an individual, compact, and homogeneous body. Per la somiglianza dei vicissitudini storico attraverso il quale hanno superato, la loro politica comune fedeltà, e la comparsa precoce di un sentimento nazionale, le Chiese nei confronti della Francia che molto presto si formò un individuo, compatto, omogeneo e corpo. From the end of the fourth century the popes themselves recognized this solidarity. Dalla fine del quarto secolo i papi stessi riconosciuto questa solidarietà. It was to the "Gallican" bishops that Pope Damasus -- as M. Babut seems to have demonstrated recently -- addressed the most ancient decretal which has been preserved to our times. E 'stato il "gallicana" vescovi che papa Damaso - come M. Babut sembra aver dimostrato di recente - affrontate le più antiche decretal che è stato conservato per i nostri tempi. Two centuries later St. Gregory the Great pointed out the Gallican Church to his envoy Augustine, the Apostle of England, as one of those whose customs he might accept as of equal stability with those of the Roman Church or of any other whatsoever. Due secoli dopo San Gregorio Magno ha sottolineato la Chiesa gallicana al suo inviato Agostino, l'Apostolo d'Inghilterra, come uno di coloro di cui egli doganali potrebbe accettare come della parità di stabilità con quelle della Chiesa romana, o di qualsiasi altro tipo. But already -- if we are to believe the young historian just mentioned -- a Council of Turin, at which bishops of the Gauls assisted, had given the first manifestation of Gallican sentiment. Ma già - se vogliamo credere il giovane storico appena citato - Consiglio di Torino, al quale i vescovi dei Galli assistita, aveva dato la prima manifestazione di gallicana sentimento. Unfortunately for M. Babut's thesis, all the significance which he attaches to this council depends upon the date, 417, ascribed to it by him, on the mere strength of a personal conjecture, in opposition to the most competent historians. Purtroppo per M. Babut 's tesi, tutto il significato che egli attribuisce a questo comune dipende dalla data, 417, attribuito ad essa di lui, sulla semplice forza di un personali congetture, in contrapposizione con la maggior parte dei competenti storici. Besides, It is not at all plain how a council of the Province of Milan is to be taken as representing the ideas of the Gallican Church. Inoltre, non è affatto chiaro come un Consiglio della Provincia di Milano deve essere considerato che rappresentano le idee della Chiesa gallicana.

In truth, that Church, during the Merovingian period, testifies the same deference to the Holy See as do all the others. In verità, che la Chiesa, durante il periodo merovingia, testimonia lo stesso rispetto per la Santa Sede, così come tutti gli altri. Ordinary questions of discipline are in the ordinary course settled in councils, often held with the assent of the kings, but on great occasions -- at the Councils of Epaone (517), of Vaison (529), of Valence (529), of Orléans (538), of Tours (567) -- the bishops do not fail to declare that they are acting under the impulse of the Holy See, or defer to its admonitions; they take pride in the approbation of the pope; they cause his name to be read aloud in the churches, just as is done in Italy and in Africa they cite his decretals as a source of ecclesiastical law; they show indignation at the mere idea that anyone should fail in consideration for them. Questioni di ordinaria disciplina sono in corso in costante consigli, spesso tenute con il parere conforme del re, ma su grandi occasioni - a Consigli di Epaone (517), di Vaison (529), di Valence (529), di Orléans (538), di Tours (567) - i vescovi non mancheranno di dichiarare che agiscono sotto l'impulso della Santa Sede, o differire le sue ammonizioni, ma fieri l'approvazione del Papa, che provocano la sua nome per essere letto ad alta voce nelle chiese, così come avviene in Italia e in Africa che la sua decretals citare come fonte di diritto ecclesiastico, che mostrano indignazione per la semplice idea che chiunque dovrebbe fallire in considerazione per loro. Bishops condemned in councils -- like Salonius of Embrun Sagitarius of Gap, Contumeliosus of Riez -- have no difficulty in appealing to the pope, who, after examination, either confirms or rectifies the sentence pronounced against them. Vescovi condannato in consigli - come Salonius di Embrun Sagitarius di Gap, Contumeliosus di Riez - non hanno alcuna difficoltà a fare appello al papa, che, previo esame, conferma o rettifica la frase pronunciata contro di loro. The accession of the Carlovingian dynasty is marked by a splendid act of homage paid in France to the power of the papacy: before assuming the title of king, Pepin makes a point of securing the assent of Pope Zachary. L'adesione della dinastia Carlovingian è segnata da un grande atto di omaggio pagato in Francia per il potere del papato: prima di assumere il titolo di re, Pipino rende un punto di assicurare il parere conforme del Papa Zaccaria. Without wishing to exaggerate the significance of this act, the bearing of which the Gallicans have done every thing to minimize, one may be permitted to see in it the evidence that, even before Gregory VII, public opinion in France was not hostile to the intervention of the pope in political affairs. Senza voler esagerare l'importanza di questo atto, il cuscinetto di cui la Gallicans hanno fatto ogni cosa per ridurre al minimo, si può essere consentito di vedere in essa gli elementi di prova che, anche prima di Gregorio VII, l'opinione pubblica in Francia non è stato ostile alla intervento del papa in affari politici. From that time on, the advances of the Roman primacy find no serious opponents in France before Hincmar, the famous Archbishop of Reims, in whom some have been willing to see the very founder of Gallicanism. Da quel momento, gli anticipi del Primato romano trovare avversari non gravi in Francia prima di Hincmar, il famoso Arcivescovo di Reims, in cui alcuni sono stati disposti per visualizzare il fondatore di molto Gallicanism. It is true that with him there already appears the idea that the pope must limit his activity to ecclesiastical matters, and not intrude in those pertaining to the State, which concern kings only; that his supremacy is bound to respect the prescriptions of the ancient canons and the privileges of the Churches; that his decretals must not be placed upon the same footing as the canons of the councils. E 'vero che con lui ci appare già l'idea che il papa deve limitare la sua attività a questioni ecclesiastiche, e non sconfinare in quelle relative allo Stato, che riguardano solo i re; che la sua supremazia è tenuta a rispettare le prescrizioni degli antichi canoni i privilegi e delle Chiese; decretals che il suo non deve essere collocato su di un piano di parità, come i canoni di concili. But it appears that we should see here the expression of passing feelings, inspired by the particular circumstances, much rather than a deliberate opinion maturely conceived and conscious of its own meaning. Ma sembra che si debba vedere qui l'espressione di sentimenti che passa, ispirata da circostanze particolari, molto più che una deliberata parere concepito maturo e consapevole del proprio significato. The proof of this is in the fact that Hincmar himself, when his claims to the metropolitan dignity are not in question, condemns very sharply, though at the risk of self-contradiction, the opinion of those who think that the king is subject only to God, and he makes it his boast to "follow the Roman Church whose teachings", he says quoting the famous words of Innocent I, "are imposed upon all men". La prova di ciò è nel fatto che Hincmar se stesso, quando la sua pretesa di dignità metropolitano non sono in questione, condanna molto forte, anche se a rischio di auto-contraddizione, il parere di coloro che pensano che il re è sottoposto unicamente alla Dio, e rende il suo vanto a "seguire la Chiesa romana i cui insegnamenti", dice citando le famose parole di Innocenzo I, "sono imposti su tutti gli uomini". His attitude, at any rate, stands out as an isolated accident; the Council of Troyes (867) proclaims that no bishop can be deposed without reference to the Holy See, and the Council of Douzy (871), although held under the influence of Hincmar condemns the Bishop of Laon only under reserve of the rights of the pope. Il suo atteggiamento, in ogni caso, si distingue come un incidente isolato, il Consiglio di Troyes (867) proclama che nessun vescovo può essere deposto senza riferimento presso la Santa Sede, e il Consiglio d'Douzy (871), anche se hanno avuto luogo sotto l'influenza di Hincmar condanna il Vescovo di Laon solo sotto riserva dei diritti del Papa.

With the first Capets the secular relations between the pope and the Gallican Church appeared to be momentarily strained. Con la prima Capets secolari rapporti tra il Papa e la Chiesa gallicana sembrava essere momentaneamente tese. At the Councils of Saint-Basle de Verzy (991) and of Chelles (c. 993), in the discourses of Arnoul, Bishop of Orléans, in the letters of Gerbert, afterwards Pope Sylvester II, sentiments of violent hostility to the Holy See are manifested, and an evident determination to elude the authority in matters of discipline which had until then been recognized as belonging to it. Al Consigli di Saint-Basilea de Verzy (991) e di Chelles (c. 993), in discorsi di Arnoul, Vescovo di Orléans, nelle lettere di Gerberto, poi Papa Silvestro II, sentimenti di ostilità violenta presso la Santa Sede si manifesta, e un evidente volontà di eludere l'autorità in materia di disciplina di cui aveva fino ad allora stati riconosciuti come appartenenti ad essa. But the papacy at that period, given over to the tyranny of Crescentius and other local barons, was undergoing a melancholy obscuration. Ma il papato in quel periodo, oltre a dare la tirannia del Crescentius e di altri baroni locali, è stato in fase di malinconia obscuration. When it regained its independence, its old authority in France came back to it, the work of the Councils of Saint-Basle and of Chelles was undone; princes like Hugh Capet, bishops like Gerbert, held no attitude but that of submission. Quando la propria indipendenza, la sua vecchia autorità in Francia è tornato ad esso, il lavoro dei Consigli di Saint-Basilea e di Chelles è stata annullata; principi come Hugh Capet, vescovi come Gerberto, svoltasi atteggiamento, ma non quella di presentazione. It has been said that during the early Capetian period the pope was more powerful in France than he had ever been. E 'stato detto che durante i primi Capetian periodo il papa è stato più forte in Francia che aveva mai stati. Under Gregory VII the pope's legates traversed France from north to south, they convoked and presided over numerous councils, and, in spite of sporadic and incoherent acts of resistance, they deposed bishops and excommunicated princes just as in Germany and Spain In the following two centuries Gallicanism is even yet unborn; the pontifical power attains its apogee in France as elsewhere, St. Bernard, then the standard bearer of the University of Paris, and St. Thomas outline the theory of that power, and their opinion is that of the school in accepting the attitude of Gregory VII and his successors in regard to delinquent princes, St. Louis, of whom it has been sought to make a patron of the Gallican system, is still ignorant of it -- for the fact is now established that the Pragmatic Sanction, long attributed to him was a wholesale fabrication put together (about 1445) in the purlieus of the Royal Chancellery of Charles VII to lend countenance to the Pragmatic Sanction of Bourges. Sotto Gregorio VII, il papa ha attraversato la Francia legati da nord a sud, sono stato convocato e presieduto numerosi consigli, e, nonostante sporadici e incoerente atti di resistenza, i vescovi hanno deposto e scomunicato principi così come in Germania e in Spagna nelle seguenti due secoli Gallicanism è ancora ancora non nati, il potere pontificio raggiunge la sua apogee in Francia come altrove, San Bernardo, poi l'alfiere dell 'Università di Parigi, San Tommaso e delineare la teoria di tale potere, e la loro opinione è quella della scuola ad accettare l'atteggiamento di Gregorio VII e dei suoi successori in materia di principi delinquenziale, St Louis, di cui si è cercato di offrire un patrono della gallicana sistema, è ancora ignoranti di esso - per il fatto è ormai accertato che le Sanzione pragmatica, a lungo attribuito a lui è stato un all'ingrosso di fabbricazione messi insieme (circa 1445) in purlieus della Royal Cancelleria del Charles VII a prestare il volto a pragmatiche sanzione di Bourges.

At the opening of the fourteenth century, however, the conflict between Philip the Fair and Boniface VIII brings out the first glimmerings of the Gallican ideas. In apertura del quattordicesimo secolo, tuttavia, il conflitto tra Filippo il Bello e Bonifacio VIII tira fuori la prima glimmerings dei gallicana idee. That king does not confine himself to maintaining that, as sovereign he is sole and independent master of his temporalities; he haughtily proclaims that, in virtue of the concession made by the pope, with the assent of a general council to Charlemagne and his successors, he has the right to dispose of vacant ecclesiastical benefices. Re che non si limitano a mantenere se stesso che, come egli è sovrano e indipendente unico padrone del suo temporalities; haughtily egli proclama che, in virtù della concessione fatta dal papa, con il parere di un consiglio generale di Carlo Magno e dei suoi successori, egli ha il diritto di disporre di vacanza di benefici ecclesiastici. With the consent of the nobility, the Third Estate, and a great part of the clergy, he appeals in the matter from Boniface VIII to a future general council -- the implication being that the council is superior to the pope. Con il consenso della nobiltà, la terza Estate, e una grande parte del clero, i ricorsi in materia da Bonifacio VIII ad un futuro consiglio generale - l'implicazione è che il consiglio è superiore al papa. The same ideas and others still more hostile to the Holy See reappear in the struggle of Fratricelles and Louis of Bavaria against John XXII; they are expressed by the pens of William Occam, of John of Jandun, and of Marsilius of Padua, professors in the University of Paris. Le stesse idee e altri ancora più ostile alla Santa Sede ricomparire nella lotta di Fratricelles e Luigi di Baviera contro Giovanni XXII, sono espresse dalle penne di William Occam, di Giovanni di Jandun, e di Marsilio da padova, professori in Università degli Studi di Parigi. Among other things, they deny the Divine origin of the papal primacy, and subject the exercise of it to the good pleasure of the temporal ruler. Tra le altre cose, essi negano la divina origine del primato papale, e fatto salvo l'esercizio delle competenze di esso per il bene il piacere del righello temporale. Following the pope, the University of Paris condemned these views; but for all that they did not entirely disappear from the memory, or from the disputations, of the schools, for the principal work of Marsilius, "Defensor Pacis", wax translated into French in 1375, probably by a professor of the University of Paris The Great Schism reawakened them suddenly. In seguito il papa, l'Università degli Studi di Parigi ha condannato tali opinioni; ma per tutti che non scomparirà del tutto dalla memoria, o dal dispute, delle scuole, per l'opera principale di Marsilius, "Defensor Pacis", di cera tradotti in francese nel 1375, probabilmente da un professore dell 'Università di Parigi La Grande Scisma loro improvvisamente risvegliato. The idea of a council naturally suggested itself as a means of terminating that melancholy rending asunder of Christendom. L'idea di un consiglio, naturalmente suggerito come un mezzo di malinconia che chiude separi strazianti della cristianità. Upon that idea was soon grafted the "conciliary theory", which sets the council above the pope, making it the sole representative of the Church, the sole organ of infallibility. Su questa idea è stato il più presto innestate "conciliary teoria", che definisce il consiglio di sopra del papa, il che rende l'unico rappresentante della Chiesa, l'unico organo di infallibilità. Timidly sketched by two professors of the University of Paris, Conrad of Gelnhausen and Henry of Langenstein, this theory was completed and noisily interpreted to the public by Pierre d'Ailly and Gerson. Timidamente delineato da due professori dell 'Università di Parigi, di Corrado di Gelnhausen e Enrico di Langenstein, questa teoria è stata completata e rumorosamente interpretato per il pubblico da Pierre d'Ailly e Gerson. At the same time the clergy of France, disgusted with Benedict XIII, took upon itself to withdraw from his obedience. Allo stesso tempo il clero di Francia, disgustata con Benedetto XIII, ha preso su di sé a ritirare dalla sua obbedienza. It was in the assembly which voted on this measure (1398) that for the first time there was any question of bringing back the Church of France to its ancient liberties and customs -- of giving its prelates once more the right of conferring and disposing of benefices. E 'stato in cui l'assemblea ha votato su questa misura (1398) che per la prima volta vi è stato alcun problema di riportare la Chiesa di Francia per le sue antiche libertà e doganale - di dare i suoi prelati ancora una volta il diritto di conferimento e smaltimento dei benefici. The same idea comes into the foreground in the claims put, forward in 1406 by another assembly of the French clergy; to win the votes of the assembly, certain orators cited the example of what was happening in England. La stessa idea viene al primo piano nelle rivendicazioni mettere, in avanti nel 1406 da un altro montaggio del clero francese; di vincere il voto dell'assemblea, alcuni oratori citato l'esempio di ciò che stava accadendo in Inghilterra. M. Haller has concluded from this that these so-called Ancient Liberties were of English origin, that the Gallican Church really borrowed them from its neighbour, only imagining them to be a revival of its own past. M. Haller ha concluso da questo che queste cosiddette libertà Antica sono stati di origine inglese, che la Chiesa gallicana veramente preso in prestito dal suo vicino, solo immaginare loro di essere un rilancio del suo passato. This opinion does not seem well founded. Il presente parere non sembra fondata. The precedents cited by M. Haller go back to the parliament held at Carlisle in 1307, at which date the tendencies of reaction against papa reservations had already manifested themselves in the assemblies convoked by Philip the Fair in 1302 and 1303. I precedenti citati da M. Haller risalgono al Parlamento ha tenuto a Carlisle nel 1307, data in cui le tendenze di reazione nei confronti di papa le prenotazioni erano già manifestati nel assemblee convocato da Philip la Fiera nel 1302 e 1303. The most that we can admit is, that the same ideas received parallel development from both sides of the channel. Più che si può ammettere è che le stesse idee ricevute sviluppo parallelo di entrambi i lati del canale.

Together with the restoration of the "Ancient Liberties" the assembly of the clergy in 1406 intended to maintain the superiority of the council to the pope, and the fallibility of the latter. Insieme con il restauro della "antica libertà" l'assemblea del clero nel 1406 destinato a mantenere la superiorità del Consiglio per il papa, e la fallibilità di questi ultimi. However widely they may have been accepted at the time, these were only individual opinions or opinions of a school, when the Council of Constance came to give them the sanction of its high authority. Tuttavia essi possono ampiamente sono state accettate al momento, questi sono stati soltanto i singoli pareri o opinioni di una scuola, quando il Concilio di Costanza è venuto a dare loro la sanzione della sua alta autorità. In its fourth and fifth sessions it declared that the council represented the Church that every person, no matter of what dignity, even the pope, was bound to obey it in what concerned the extirpation of the schism and the reform of the Church; that even the pope, if he resisted obstinately, might be constrained by process of law to obey It in the above-mentioned points. Nel suo quarto e quinto sessioni ha dichiarato che il Consiglio ha rappresentato la Chiesa che ogni persona, non importa di che cosa dignità, anche il papa, è stato vincolato ad obbedire in ciò che riguardava la extirpation dello scisma e la riforma della Chiesa; che, anche il papa, se ha resistito ostinatamente, potrebbe essere ostacolato dal processo di diritto di obbedire E 'nella summenzionata punti. This was the birth or, if we prefer to call it so, the legitimation of Gallicanism. Questa è stata la nascita, o, se preferiamo chiamarlo così, la legittimazione del Gallicanism. So far we had encountered in the history of the Gallican Church recriminations of malcontent bishops, or a violent gesture of some prince discomforted in his avaricious designs; but these were only fits of resentment or ill humor, accidents with no attendant consequences; this time the provisions made against exercise of the pontifical authority took to themselves a body and found a fulcrum. Finora abbiamo avuto incontrato nella storia della Chiesa gallicana recriminazioni di malcontento vescovi, o un violento gesto di alcuni discomforted principe nel suo avaricious disegni e modelli, ma questi erano solo si adatta di risentimento o male umorismo, gli incidenti con conseguenze non guardiano; questa volta il disposizioni contro l'esercizio delle competenze di autorità pontificie a sé stessi ha preso un corpo e trovato un punto d'appoggio. Gallicanism has implanted itself in the minds of men as a national doctrine e and it only remains to apply it in practice. Gallicanism si è impiantato nelle menti degli uomini come una dottrina e nazionali e non resta che applicare nella pratica. This is to be the work of the Pragmatic Sanction of Bourges. Questo deve essere il lavoro di pragmatica sanzione di Bourges. In that instrument the clergy of France inserted the articles of Constance repeated at Basle, and upon that warrant assumed authority to regulate the collation of benefices and the temporal administration of the Churches on the sole basis of the common law, under the king's patronage, and independently of the pope's action. In tale strumento il clero di Francia inserito gli articoli di Costanza ripetuto a Basilea, e che su mandato assunto autorità di regolamentare la raccolta di benefici e la gestione temporale delle Chiese sulla sola base del diritto comune, sotto il patrocinio del re, e indipendentemente dal papa l'azione. From Eugene IV to Leo X the popes did not cease to protest against the Pragmatic Sanction, until it was replaced by the Concordat of 1516. Da Eugenio IV a Leone X papi non cessò di protesta contro la pragmatiche sanzione, fino a quando non è stato sostituito dal Concordato del 1516. But, if its provisions disappeared from the laws of France, the principles it embodied for a time none the less continued to inspire the schools of theology and parliamentary jurisprudence. Ma, se le sue disposizioni sono scomparse dalle leggi della Francia, i principi da essa sanciti per un tempo nondimeno continuato a ispirare le scuole di teologia e giurisprudenza parlamentare. Those principles even appeared at the Council of Trent, where the ambassadors, theologians, and bishops of France repeatedly championed them, notably when the questions for decision were as to whether episcopal jurisdiction comes immediately from God or through the pope, whether or not the council ought to ask confirmation of its decrees from the sovereign pontiff, etc. Then again, it was in the name of the Liberties of the Gallican Church that a part of the clergy and the Parlementaires opposed the publication of that same council; and the crown decided to detach from it and publish what seemed good, in the form of ordinances emanating from the royal authority. Tali principi anche apparso in occasione del Consiglio di Trento, dove gli ambasciatori, i teologi e vescovi di Francia ripetutamente difeso, in particolare quando le domande sono state per la decisione sul fatto che la giurisdizione episcopale viene immediatamente da Dio o attraverso il papa, o se non il Consiglio dovrebbe chiedere conferma dei suoi decreti dal Sommo Pontefice, ecc ripeto, è stato in nome della libertà della Chiesa gallicana che una parte del clero e della Parlementaires opposto alla pubblicazione dello stesso Consiglio e la corona ha deciso di staccare da esso e pubblicare quello che sembrava buona, sotto forma di ordinanze emanate dal Royal autorità.

Nevertheless, towards the end of the sixteenth century, the reaction against the Protestant denial of all authority to the pope and, above all, the triumph of the League had enfeebled Gallican convictions in the minds of the clergy, if not of the parliament. Tuttavia, verso la fine del XVI secolo, la reazione contro i protestanti negazione di tutte le autorità per il papa e, soprattutto, il trionfo della Lega aveva indebolita gallicana convinzioni nella mente del clero, se non del parlamento. But the assassination of Henry IV, which was exploited to move public opinion against Ultramontanism and the activity of Edmond Richer, syndic of the Sorbonne, brought about, at the beginning of the seventeenth century, a strong revival of Gallicanism, which was thenceforward to continue gaining in strength from day to day. Ma l'assassinio di Henry IV, che è stata sfruttata per spostare l'opinione pubblica contro Ultramontanismo e l'attività di Edmond Richer, syndic della Sorbona, ha, all'inizio del XVII secolo, un forte rilancio del Gallicanism, che è stato thenceforward per continuare guadagnando in forza di giorno in giorno. In 1663 the Sorbonne solemnly declared that it admitted no authority of the pope over the king's temporal dominion, nor his superiority to a general council, nor infallibility apart from the Church's consent. Nel 1663 alla Sorbona solennemente dichiarato di non ammessi autorità del papa il re del dominio temporale, né la sua superiorità a un Consiglio generale, né infallibilità a parte il consenso della Chiesa. In 1682 matters were much worse. Nel 1682 erano state di gran lunga peggiore. Louis XIV having decided to extend to all the Churches of his kingdom the regale, or right of receiving the revenue of vacant sees, and of conferring the sees themselves at his pleasure, Pope Innocent XI strongly opposed the king's designs. Louis XIV hanno deciso di estendere a tutte le Chiese del suo regno il regale, o diritto di ricevere le entrate di vacanza di vede, e di conferire loro la vede a suo piacere, il Papa Innocenzo XI sono opposti con decisione al re, disegni e modelli. Irritated by this resistance, the king assembled the clergy of France and, on 19 March, 1682, the thirty-six prelates and thirty-four deputies of the second order who constituted that assembly adopted the four articles recited above and transmitted them to all the other bishops and archbishops of France. Irritato di questa resistenza, il re assemblato il clero di Francia e, il 19 marzo, 1682, il trenta-sei e trenta prelati-quattro deputati del secondo ordine che costituiva assemblea che ha adottato le quattro articoli recitato sopra e trasmessa a tutte le altri arcivescovi e vescovi di Francia. Three days later the king commanded the registration of the articles in all the schools and faculties of theology; no one could even be admitted to degrees in theology without having maintained this doctrine in one of his theses and it was forbidden to write anything against them. Tre giorni dopo il re comandato la registrazione degli articoli in tutte le scuole e le facoltà di teologia; nessuno poteva anche essere ammessi alla laurea in teologia senza aver mantenuto questa dottrina in una delle sue tesi ed è stato vietato di scrivere qualcosa contro di loro. The Sorbonne, however, yielded to the ordinance of registration only after a spirited resistance. La Sorbona, tuttavia, ha dato per il decreto di iscrizione solo dopo una vivace resistenza. Pope Innocent XI testified his displeasure by the Rescript of 11 April, 1682, in which he voided and annulled all that the assembly had done in regard to the regale, as well as all the consequences of that action; he also refused Bulls to all members of the assembly who were proposed for vacant bishoprics. Papa Innocenzo XI ha testimoniato la sua insoddisfazione da parte del Rescritto del 11 aprile, 1682, in cui egli annullata e ha annullato tutti che l'Assemblea aveva fatto per quanto riguarda la regale, così come tutte le conseguenze di tale azione, ha anche rifiutato Bulls a tutti i membri dell'assemblea che sono stati proposti per bishoprics vacante. In like manner his successor Alexander VIII by a Constitution dated 4 August, 1690, quashed as detrimental to the Holy See the proceedings both in the matter of the regale and in that of the declaration on the ecclesiastical power and jurisdiction, which had been prejudicial to the clerical estate and order. In modo analogo il suo successore Alessandro VIII, da una Costituzione del 4 agosto, 1690, annullava dannosa per la Santa Sede il procedimento sia in materia di regale e in quello della dichiarazione sul potere ecclesiastico e la competenza giurisdizionale, che era stato pregiudizievoli per clericale immobiliari e ordine. The bishops designate to whom Bulls had been refused received them at length, in 1693, only after addressing to Pope Innocent XII a letter in which they disavowed everything that had been decreed in that assembly in regard to the ecclesiastical power and the pontifical authority. Designare i vescovi a cui Tori era stato loro rifiutato ricevuto a lungo, nel 1693, solo dopo affrontare a Pope Innocent XII una lettera in cui si rinnegato tutto ciò che era stato decretato in assemblea che per quanto riguarda il potere ecclesiastico e il Pontificio autorità. The king himself wrote to the pope (14 September, 1693) to announce that a royal order had been issued against the execution of the edict of 23 March, 1682. Il re stesso ha scritto al papa (14 settembre, 1693) per annunciare che un regio decreto era stato emesso contro l'esecuzione di l'editto del 23 marzo, 1682. In spite of these disavowals, the Declaration of 1682 remained thenceforward the living symbol of Gallicanism, professed by the great majority of the French clergy, obligatorily defended in the faculties of theology, schools, and seminaries, guarded from the lukewarmness of French theologians and the attacks of foreigners by the inquisitorial vigilance of the French parliaments, which never failed to condemn to suppression every work that seemed hostile to the principles of the Declaration. Nonostante questi disavowals, la Dichiarazione del 1682 è rimasta thenceforward il simbolo vivente di Gallicanism, professata dalla grande maggioranza dei francesi clero, obbligatoriamente difeso nella facoltà di teologia, le scuole e seminari, custodito dal francese lukewarmness di teologi e la attacchi da parte di stranieri inquisitorio la vigilanza dei parlamenti francese, che non ha mai mancato di denunciare la soppressione di ogni opera che sembrava ostile ai principi della Dichiarazione.

From France Gallicanism spread, about the middle of the eighteenth century, into the Low Countries, thanks to the works of the jurisconsult Van-Espen. Da Francia Gallicanism diffusione, circa la metà del XVIII secolo, in Paesi Bassi, grazie alle opere del giureconsulto Van-Espen. Under the pseudonym of Febronius, Hontheim introduced it into Germany where it took the forms of Febronianism and Josephism. Sotto lo pseudonimo di Febronius, Hontheim introdotto in Germania, dove ha preso le forme di Febronianesimo e Josephism. The Council of Pistoia (1786) even tried to acclimatize it in Italy. Il Consiglio di Pistoia (1786) anche cercato di acclimatize in Italia. But its diffusion was sharply arrested by the Revolution, which took away its chief support by overturning the thrones of kings. Ma la sua diffusione è stata bruscamente arrestato dalla Rivoluzione, che ha avuto la sua via principale supporto di capovolgere la troni dei re. Against the Revolution that drove them out and wrecked their sees, nothing was left to the bishops of France but to link themselves closely with the Holy See. Contro la rivoluzione che ha spinto fuori e distrutto le loro vede, nulla è stato lasciato ai vescovi di Francia, ma a loro legame stretto con la Santa Sede. After the Concordat of 1801 -- itself the most dazzling manifestation of the pope's supreme power -- French Governments made some pretence of reviving, in the Organic Articles, the "Ancient Gallican Liberties" and the obligation of teaching the articles of 1682, but ecclesiastical Gallicanism was never again resuscitated except in the form of a vague mistrust of Rome. Dopo il Concordato del 1801 - la stessa manifestazione più abbagliante del papa supremo potere - I governi francese ha compiuto qualche pretesa di rilanciare, nel organici articoli, la "antica gallicana libertà" e l'obbligo di insegnare gli articoli del 1682, ma ecclesiastica Gallicanism non è mai stata nuovamente fatta eccezione per resuscitare la forma di una vaga diffidenza di Roma. On the fall of Napoleon and the Bourbons, the work of Lamennais, of "L'Avenir" and other publications devoted to Roman ideas, the influence of Dom Guéranger, and the effects of religious teaching ever increasingly deprived it of its partisans. Sulla caduta di Napoleone e Borboni, il lavoro di Lamennais, di "L'Avenir" e altre pubblicazioni dedicate a Romano di idee, l'influenza di Dom Guéranger, e gli effetti di insegnamento religioso sempre più privata della sua partigiani. When the Vatican Council opened, in 1869, it had in France only timid defenders. Quando il Concilio Vaticano II ha aperto, nel 1869, aveva in Francia solo timidi difensori. When that council declared that the pope has in the Church the plenitude of jurisdiction in matters of faith, morals discipline, and administration that his decisions ex cathedra. Che il Consiglio quando ha dichiarato che il papa ha nella Chiesa la pienezza di competenza in materia di fede, di disciplina morale, e che la sua amministrazione decisioni ex cathedra. are of themselves, and without the assent of he Church, infallible and irreformable, it dealt Gallicanism a mortal blow. sono di per sé, e senza il parere conforme del egli Chiesa, infallibile e irreformable, è trattata Gallicanism uno colpo mortale. Three of the four articles were directly condemned. Tre dei quattro articoli sono stati direttamente condannato. As to the remaining one, the first, the council made no specific declaration; but an important indication of the Catholic doctrine was given in the condemnation fulminated by Pius IX against the 24th proposition of the Syllabus, in which it was asserted that the Church cannot have recourse to force and is without any temporal authority, direct or indirect. Per quanto riguarda i restanti uno, il primo, il Consiglio ha apportato alcuna dichiarazione specifica, ma un importante indicazione della dottrina cattolica è stata data alla condanna fulminated di Pio IX contro la 24a proposizione del Syllabus, in cui è stato affermato che la Chiesa non può hanno ricorso alla forza e senza alcuna autorità temporale, diretta o indiretta. Leo XIII shed more direct light upon the question in his Encyclical "Immortale Dei" (12 November, 1885), where we read: "God has apportioned the government of the human race between two powers, the ecclesiastical and the civil, the former set over things divine, the latter over things human. Each is restricted within limits which are perfectly determined and defined in conformity with its own nature and special aim. There is therefore, as it were a circumscribed sphere in which each exercises its functions jure proprio". Leone XIII capannone di più su di luce diretta la questione nella sua Enciclica "Immortale Dei" (12 novembre, 1885), dove leggiamo: "Dio ha ripartito il governo del genere umano tra due poteri, ecclesiastico e civile, l'ex impostare sulle cose divine, quest'ultimo sulle cose umane. Ogni è limitato entro i limiti che sono perfettamente determinati e definiti in conformità con la propria natura e scopo speciale. Non vi è quindi, come fosse una sfera circoscritta in cui ciascuno esercita le sue funzioni jure proprio " . And in the Encyclical "Sapientiae Christianae" (10 January, 1890), the same pontiff adds: "The Church and the State have each its own power, and neither of the two powers is subject to the other." E nella Enciclica "Sapientiae Christianae" (10 gennaio, 1890), lo stesso Pontefice aggiunge: "La Chiesa e lo Stato hanno ciascuno il proprio potere, e nessuno dei due poteri è soggetto agli altri." Stricken to death, as a free opinion, by the Council of the Vatican, Gallicanism could survive only as a heresy; the Old Catholics have endeavoured to keep it alive under this form. Colpita a morte, come una libera opinione, da parte del Consiglio del Vaticano, Gallicanism poteva sopravvivere solo come eresia; Vecchio cattolici hanno cercato di tenerlo in vita sotto questa forma. Judging by the paucity of the adherents whom they have recruited -- daily becoming fewer -- in Germany and Switzerland, it seems very evident that the historical evolution of these ideas has reached its completion. A giudicare dalla scarsità di aderenti le quali hanno assunto - diventando ogni giorno un numero minore di - in Germania e in Svizzera, sembra molto evidente che l'evoluzione storica di queste idee ha raggiunto il suo completamento.

Critical Examination Esame critico

The principal force of Gallicanism always was that which it drew from the external circumstances in which it arose and grew up: the difficulties of the Church, torn by schism; the encroachments of the civil authorities; political turmoil; the interested support of the kings of France. La principale forza di Gallicanism è stato sempre quello che essa ha tratto dalle circostanze esterne in cui è sorto e cresciuto: le difficoltà della Chiesa, lacerato da scisma; la encroachments delle autorità civili; tumulto politico, l'interessato sostegno dei re di Francia. None the less does it seek to establish its own right to exist, and to legitimize its attitude towards the theories of the schools. Nondimeno si cercherà di stabilire il proprio diritto di esistere, e di legittimare il suo atteggiamento verso le teorie delle scuole. There is no denying that it has had in its service a long succession of theologians and jurists who did much to assure its success. Non si può negare che essa ha avuto nel suo servizio di una lunga successione di teologi e giuristi che ha fatto molto per assicurare il suo successo. At the beginning, its first advocates were Pierre d'Ailly and Gerson, whose somewhat daring theories, reflecting the then prevalent disorder of ideas, were to triumph in the Council of Constance. All'inizio, la sua prima avvocati sono stati Pierre d'Ailly e Gerson, di cui un po 'ardite teorie, che riflettono l'allora prevalente disordine di idee, sono stati al trionfo nel Concilio di Costanza. In the sixteenth century Almain and Major make but a poor figure in contrast with Torquemada and Cajetan, the leading theorists of pontifical primacy. Nel XVI secolo e grandi Almain fare, ma una brutta figura in contrasto con Torquemada e Gaetano, il principale teorici del primato pontificio. But in the seventeenth century the Gallican doctrine takes its revenge with Richer and Launoy, who throw as much passion as science into their efforts to shake the work of Bellarmine, the most solid edifice ever raised in defence of the Church's constitution and the papal supremacy. Ma nel XVII secolo la dottrina gallicana prende il vendetta con ricchi e Launoy, che passi il più passione della scienza nei loro sforzi per scuotere il lavoro di Bellarmino, il più solido edificio mai sollevato in difesa della costituzione della Chiesa e la supremazia papale. Pithou, Dupuy, and Marca edited texts or disinterred from archives the judicial monuments best calculated to support parliamentary Gallicanism. Pithou, Dupuy, e Marca o testi a cura disinterred da archivi giudiziari i monumenti più calcolato a sostegno parlamentare Gallicanism. After 1682 the attack and defence of Gallicanism were concentrated almost entirely upon the four Articles. 1682 dopo l'attacco e la difesa dei Gallicanism sono stati quasi interamente concentrata su quattro articoli. While Charlas in his anonymous treatise on the Liberties of the Catholic Church, d'Aguirre, in his "Auctoritas infallibilis et summa sancti Petri", Rocaberti, in his treatise "De Romani pontificis auctoritate", Sfondrato, in his "Gallia vindicata", dealt severe blows at the doctrine of the Declaration, Alexander Natalis and Ellies Dupin searched ecclesiastical history for titles on which to support it. Mentre Charlas nel suo anonimo trattato sulla libertà della Chiesa Cattolica, d'Aguirre, nel suo "auctoritas infallibilis et summa Sancti Petri", Rocaberti, nel suo trattato "De Romani Pontificis auctoritate", Sfondrato, nel suo "Gallia vindicata", trattate gravi colpi alla dottrina della Dichiarazione, Alexander natalis e Dupin Ellies ricerche storia ecclesiastica per i titoli su cui lo supportano. Bossuet carried on the defence at once on the ground of theology and of history. Bossuet condotte sulla difesa in una sola volta sul campo della teologia e della storia. In his "Defensio declarationis", which was not to see the light of day until 1730, he discharged his task with equal scientific power and moderation. Nel suo "Defensio declarationis", che non è stato a vedere la luce del giorno, fino al 1730, ha licenziato il suo compito con parità di potere scientifico e di moderazione. Again Gallicanism was ably combatted in the works of Muzzarelli, Bianchi, and Ballerini, and upheld in those of Durand de Maillane, La Luzerne, Maret and Döllinger. Ancora una volta è stato abilmente Gallicanism combattuta nelle opere di Muzzarelli, Bianchi, e Ballerini, e accolto in quelle di Durand de maillane, La Lucerna, Maret e Döllinger. But the strife is prolonged beyond its interest; except for the bearing of some few arguments on either side, nothing that is altogether new, after all, is adduced for or against, and it may be said that with Bossuet's work Gallicanism had reached its full development, sustained its sharpest assaults, and exhibited its most efficient means of defence. Ma la lotta si prolunga al di là dei suoi interessi; fatta eccezione per il rilevamento di alcuni pochi argomenti su entrambi i lati, nulla che è del tutto nuovo, dopo tutto, è fornita a favore o contro, e si può dire che con Bossuet lavori Gallicanism aveva raggiunto il suo pieno lo sviluppo, sostenuta la sua acuta assalti, ed esposto il suo più efficace mezzo di difesa.

Those means are well known. Tali mezzi sono ben noti. For the absolute independence of the civil power, affirmed in the first Article, Gallicans drew their argument from the proposition that the theory of indirect power, accepted by Bellarmine, is easily reducible to that of direct power, which he did not accept. Per l'assoluta indipendenza del potere civile, ha affermato nel primo articolo, Gallicans ha attirato l'argomento della tesi che la teoria del potere indiretto, ha accettato di Bellarmino, è facilmente riducibile a quello di potenza diretta, che egli non ha accettato. That theory was a novelty introduced into the Church by Gregory VII; until his time the Christian peoples and the popes had suffered injustice from princes without asserting for themselves the right to revolt or to excommunicate. Teoria che è stata una novità introdotta nella Chiesa da Gregorio VII; fino al suo tempo i popoli cristiani e papi ha subito ingiustizie da principi, senza affermare per sé il diritto di rivolta o per excommunicate. As for the superiority of councils over popes, as based upon the decrees of the Council of Constance, the Gallicans essayed to defend it chiefly by appealing to the testimony of history which, according to them, shows that general councils have never been dependent on the popes, but had been considered the highest authority for the settlement of doctrinal disputes or the establishment of disciplinary regulations. Per quanto riguarda la superiorità di consigli su papi, in quanto basata sui decreti del Concilio di Costanza, il Gallicans essayed a difenderla soprattutto di fare appello alla testimonianza della storia, che, secondo loro, dimostra che i consigli generali non sono mai stati dipende dalla papi, ma è stato considerato la massima autorità per la risoluzione delle controversie dottrinali o la creazione di norme disciplinari. The third Article was supported by the same arguments or upon the declarations of the popes. Il terzo articolo è stato sostenuto dalle stesse argomentazioni o su dichiarazioni dei papi. It is true that that Article made respect for the canons a matter rather of high propriety than of obligation for the Holy See. E 'vero che l'articolo fatto che il rispetto per i canoni di una questione piuttosto elevato di correttezza che di obbligo per la Santa Sede. Besides, the canons alleged were among those that had been established with the consent of the pope and of the Churches, the plenitude of the pontifical jurisdiction was therefore safeguarded and Bossuet pointed out that this article had called forth hardly any protests from the adversaries of Gallicanism. Inoltre, i canoni sono stati presunti, tra quelli che era stato stabilito con il consenso del papa e delle Chiese, la pienezza del Pontificio giurisdizione è stato quindi tutelato e Bossuet ha sottolineato che l'articolo aveva chiesto via quasi nessun le proteste da parte di avversari Gallicanism . It was not so with the fourth Article, which implied a negation of papal infallibility. Non è stato così con il quarto articolo, che implicava la negazione di infallibilità papale. Resting chiefly on history, the whole Gallican argument reduced to the position that the Doctors of the Church -- St. Cyprian, St. Augustine, St. Basil, St. Thomas, and the rest -- had not known pontifical infallibility; that pronouncements emanating from the Holy See had been submitted to examination by councils; that popes -- Liberius, Honorius, Zosimus, and others -- had promulgated erroneous dogmatic decisions. Riposo principalmente sulla storia, l'intero argomento gallicana ridotto la posizione che i Dottori della Chiesa - S. Cipriano, S. Agostino, S. Basilio, S. Tommaso, e il resto - non aveva conosciuto l'infallibilità pontificia; che pronunciamenti provenienti dalla Santa Sede sono stati sottoposti a verifica da parte dei consigli; che papi - Liberio, Onorio, Zosimo, e altri - aveva promulgato dogmatica decisioni errate. Only the line of popes, the Apostolic See, was infallible; but each pope, taken individually, was liable to error. Solo la linea di papi, la Sede Apostolica, è stato infallibile, ma ogni papa, presi singolarmente, è stata passibile di errore.

This is not the place to discuss the force of this line of argument, or set forth the replies which it elicited; such an enquiry will more appropriately form part of the article devoted to the primacy of the Roman See. Non è questa la sede per discutere la forza di questa linea di ragionamento, o di cui le risposte che essa ha suscitato; tale indagine sarà più adeguatamente sotto forma parte dell'articolo dedicato al primato del romano Sede. Without involving ourselves in technical developments, however, we may call attention to the weakness, of the Scriptural scaffolding upon which Gallicanism supported its fabric. Senza coinvolgere in noi stessi sviluppi tecnici, tuttavia, possiamo richiamare l'attenzione sulla debolezza, di Scriptural il ponteggio su cui Gallicanism sostenuto il suo tessuto. Not only was it opposed by the luminous clearness of Christ's words -- "Thou art Peter, and upon this rock will I build My Church"; "I have prayed for thee, Peter, that thy faith fail not . . . confirm thy brethren" -- but it finds nothing in Scripture which could warrant the doctrine of the supremacy of council or the distinction between the line of popes and the individuals -- the Sedes and the Sedens. Non solo esso oppone la luminosa di chiarezza delle parole di Cristo - "Tu sei Pietro e su questa pietra posso creare la mia Chiesa"; "Io ho pregato per te, Pietro, che la tua fede non mancherà... Confermare la tua fratelli "- Ma non trova nulla nella Scrittura che potrebbero giustificare la dottrina della supremazia del Consiglio o la distinzione tra la linea di papi e le persone - la Sedes e la Sedens. Supposing there were any doubt of Christ's having promised infallibility to Peter, it is perfectly certain that He did not promise it to the council, or to the See of Rome, neither of which is named in the Gospel. Supponendo vi fossero dubbi di Cristo infallibilità aver promesso a Pietro, è perfettamente certo che Egli non ha promessa al Consiglio o alla Sede di Roma, nessuno dei quali è chiamato nel Vangelo. The pretension implied in Gallicanism -- that only the schools and the churches of France possessed the truth as to the pope's authority, that they had been better able than any others to defend themselves against the encroachments of Rome -- was insulting to the sovereign pontiff and invidious to the other churches. La pretesa implicita in Gallicanism - che solo le scuole e le chiese di Francia possedeva la verità circa l'autorità del Papa, che sono stati maggiormente in grado rispetto a qualsiasi altro a difendersi contro le encroachments di Roma - è stato insultato per il Sommo Pontefice invidious e alle altre chiese. It does not belong to one part of the Church to decide what council is oecumenical, and what is not. Non appartengono a una parte della Chiesa di decidere che cosa comune è oecumenical, e ciò che non lo è. By what right was this honour refused in France to the Councils of Florence (1439) and the Lateran (1513), and accorded to that of Constance? Con quale diritto questo onore è stato rifiutato in Francia per i Consigli di Firenze (1439) e il Laterano (1513), e accordata a quello di Costanza? Why, above all, should we attribute to the decision of this council, which was only a temporary expedient to escape from a deadlock, the force of a general principle, a dogmatic decree? Perché, soprattutto, dobbiamo attribuire la decisione di questo Consiglio, che è stato solo un espediente temporaneo per sfuggire ad una situazione di stallo, la forza di un principio generale, un decreto dogmatico? And moreover, at the time when these decisions were taken, the council presented neither the character, nor the conditions, nor the authority of a general synod; it is not clear that among the majority of the members there was present any intention of formulating a dogmatic definition, nor is it proved that the approbation given by Martin V to some of the decrees extended to these. E per di più, nel momento in cui queste decisioni sono state prese, il Consiglio ha presentato né il carattere, né le condizioni, né l'autorità di un sinodo generale; non è chiaro che tra la maggioranza dei membri non vi è stata alcuna intenzione di formulare una definizione dogmatica, né è dimostrato che l'approvazione data da Martino V ad alcuni dei decreti estesa a queste. Another characteristic which is apt to diminish one's respect for Gallican ideas is their appearance of having been too much influenced, originally and evolutionally, by interested motives. Un'altra caratteristica che è atta a ridurre il rispetto per le idee gallicana è il loro aspetto di essere stato troppo influenzato, in origine e evolutionally, motivi di interesse. Suggested by theologians who were under bonds to the emperors, accepted as an expedient to restore the unity of the Church, they had never been more loudly proclaimed than in the course of the conflicts which arose between popes and kings, and then always for the advantage of the latter. Segnalato da teologi che erano sotto obbligazioni a imperatori, accolto come un espediente per ripristinare l'unità della Chiesa, che non era mai stata proclamata ad alta voce più che nel corso dei conflitti che sono sorti tra papi e re, e poi per sempre il vantaggio di questi ultimi. In truth they savoured too much of a courtly bias. In verità essi gustare troppo corte di un errore sistematico. "The Gallican Liberties", Joseph de Maistre has said, "are but a fatal compact signed by the Church of France, in virtue of which she submitted to the outrages of the Parliament on condition of being allowed to pass them on to the sovereign pontiff". "Il gallicana libertà", Joseph de Maistre ha detto, "ma sono mortali compatta firmata dalla Chiesa di Francia, in virtù della quale ha presentato alle violenze del Parlamento, a condizione di essere autorizzati a trasmetterli al Sommo Pontefice ". The history of the assembly of 1682 is not such as to give the lie to this severe judgment. La storia di l'assemblaggio del 1682 non è tale da dare la menzogna a questa grave sentenza. It was a Gallican -- no other than Baillet -- who wrote: "The bishops who served Philip the Fair were upright in heart and seemed to be actuated by a genuine, if somewhat too vehement, zeal for the rights of the Crown; whereas among those whose advice Louis XIV followed there were some who, under pretext of the public welfare, only sought to avenge themselves, by oblique and devious methods, on those whom they regarded as the censors of their conduct and their sentiments." E 'stato un gallicana - altro che Baillet - che ha scritto: "I vescovi che Philip servita la Fiera sono stati retti di cuore e sembrava essere azionato da una vera e propria, se un po' troppo veemente, zelo per i diritti della Corona; che tra coloro la cui consulenza Louis XIV seguito ci sono stati alcuni che, sotto il pretesto di benessere pubblico, solo cercato di vendicare stessi, di obliquo e devious metodi, a coloro che hanno considerato la censura della loro condotta e dei loro sentimenti. "

Even apart from every other consideration, the practical consequences to which Gallicanism led, and the way in which the State turned it to account should suffice to wean Catholics from it forever. Anche a prescindere da ogni altra considerazione, le conseguenze pratiche a cui ha portato Gallicanism, e il modo in cui lo Stato è attivata per conto dovrebbe essere sufficiente a wean cattolici da sempre. It was Gallicanism which allowed the Jansenists condemned by popes to elude their sentences on the plea that these had not received the assent of the whole episcopate. E 'stato Gallicanism che ha permesso il Jansenists condannato da papi a sfuggire alla loro frasi sul motivo che questi non aveva ricevuto il parere conforme del tutto episcopato. It was in the name of Gallicanism that the kings of France impeded the publication of the pope's instructions, and forbade the bishops to hold provincial councils or to write against Jansenism -- or at any rate, to publish charges without endorsement of the chancellor. E 'stato in nome di Gallicanism che il re di Francia impedito la pubblicazione delle istruzioni del papa e dei vescovi vietava di tenere provinciali o di scrivere contro giansenismo - o almeno, di pubblicare gli oneri senza l'approvazione del cancelliere. Bossuet himself, prevented from publishing a charge against Richard Simon, was forced to complain that they wished "to put all the bishops under the yoke in the essential matter of their ministry, which is the Faith". Bossuet se stesso, ha impedito di pubblicare un addebito nei confronti di Richard Simon, è stato costretto a lamentarsi che ha voluto "mettere tutti i vescovi sotto il giogo in questione essenziale del loro ministero, che è la fede". Alleging the Liberties of the Gallican Church, the French Parliaments admitted appels comme d'abus against bishops who were guilty of condemning Jansenism, or of admitting into their Breviaries the Office of St. Gregory, sanctioned by Rome; and on the same general principle they caused pastoral letters to be burned by the common executioner, or condemned to imprisonment or exile priests whose only crime was that of refusing the sacraments and Christian burial to Jansenists in revolt against the most solemn pronouncements of the Holy See. Deduce la libertà della Chiesa gallicana, il francese parlamenti ammessi comme d'appels abusi contro i vescovi che sono stati resi colpevoli di condanna giansenismo, o di ammettere nel loro Breviaries l'Ufficio di San Gregorio, sancita da Roma, e sulla stessa linea di principio essi causato lettere pastorali per essere bruciato dal comune carnefice, o condannati alla detenzione o esilio sacerdoti il cui unico crimine è stato quello di rifiutare i sacramenti e cristiana sepoltura a Jansenists in rivolta contro i più solenni dichiarazioni della Santa Sede. Thanks to these "Liberties", the jurisdiction and the discipline of the Church were almost entirely in the hands of the civil power, and Fénelon gave a fair idea of them when he wrote in one of his letters: "In practice the king is more our head than the pope, in France -- Liberties against the pope, servitude in relation to the king -The king's authority over the Church devolves upon the lay judges -- The laity dominate the bishops". Grazie a queste "libertà", la giurisdizione e la disciplina della Chiesa sono stati quasi interamente nelle mani del potere civile, e Fénelon ha dato un giusto idea di loro quando ha scritto in una delle sue lettere: "In pratica il re è più la nostra testa rispetto al papa, in Francia - libertà contro il papa, di servitù in relazione ai re-Il re l'autorità di oltre la Chiesa affida alla giudici laici - I laici dominano i vescovi ". And Fénelon had not seen the Constituent Assembly of 1790 assume, from Gallican principles, authority to demolish completely the Constitution of the Church of France. Fénelon e non aveva visto l'Assemblea costituente del 1790 assume, da gallicana principi, le autorità di demolire completamente la Costituzione della Chiesa di Francia. For there is not one article of that melancholy Constitution that did not find its inspiration in the writings of Gallican jurists and theologians. Per non vi è un articolo della Costituzione che malinconia che non ha trovato la sua ispirazione negli scritti di gallicana giuristi e teologi. We may be excused the task of here entering into any lengthy proof of this; indeed the responsibility which Gallicanism has to bear in the sight of history and of Catholic doctrine is already only too heavy. Si può essere esonerato il compito di qui che entrano in una qualsiasi prova lunga di questo; infatti la responsabilità che Gallicanism deve sostenere in vista della storia e della dottrina cattolica è già fin troppo pesante.

Publication information Written by Antoine Degert. Pubblicazione di informazioni scritte da Antoine Degert. Transcribed by Gerard Haffner. Trascritto da Gerard Haffner. The Catholic Encyclopedia, Volume VI. Della Enciclopedia Cattolica, Volume VI. Published 1909. Pubblicato 1909. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Company. Nihil Obstat, September 1, 1909. Nihil obstat, 1 settembre 1909. Remy Lafort, Censor. Remy Lafort, Censor. Imprimatur. +John M. Farley, Archbishop of New York + John M. Farley, Arcivescovo di New York


The Gallican Rite Il rito gallicana

Catholic Information Informazioni cattolica

This subject will be treated under the following six heads: Questo argomento saranno trattati ai sensi delle seguenti sei capi:

I. History and Origin; I. Storia e origine;

II. Manuscripts and Other Sources; Manoscritti e altre fonti;

III. The Liturgical Year; L'anno liturgico;

IV. The Divine Office; L'ufficio divino;

V. The Mass; V. La massa;

VI. The Occasional Services. I servizi occasionali.

I. HISTORY AND ORIGIN I. storia e di origine

The name Gallican Rite is given to the rite which prevailed in Gaul from the earliest times of which we have any information until about the middle or end of the eighth century. Il nome gallicana rito è dato per il rito che ha prevalso in Gallia fin dai primi tempi di cui abbiamo alcuna informazione fino a circa la metà o alla fine dell 'ottavo secolo. there is no information before the fifth century and very little then; and throughout the whole period there was, to judge by existing documents and descriptions, so much diversity that, though the general outlines of the rite were of the same pattern, the name must not be taken to imply more than a very moderate amount of homogeneity. non vi è alcuna informazione prima del quinto secolo e quindi molto poco, e durante tutto il periodo vi è stata, a giudicare dai documenti esistenti e la sua descrizione, tanto che la diversità, anche se le linee generali del rito sono stati dello stesso modello, il nome deve non si comporta più di una moderata quantità di omogeneità. The Rite of Spain, fairly widely used from the fifth century to the end of the eleventh, and still lingering on as an archaeological survival in chapels at Toledo and Salamanca, was so nearly allied to the Gallican Rite that the term Hispano Gallican is often applied to the two. Il rito di Spagna, abbastanza ampiamente utilizzato dal quinto secolo e la fine del XI, e ancora persistente come archeologici sopravvivenza in cappelle a Toledo e Salamanca, così è stato alleate a quasi il rito gallicana che il termine Hispano gallicana è spesso applicato ai due. But the Spanish Mozarabic Rite has, like the allied Celtic, enough of an independent history to require separate treatment, so that though it will be necessary to allude to both by way of illustration, this article will be devoted primarily to the rite once used in what is now France. Ma il Rito Mozarabico spagnolo ha, come l'alleato celtica, abbastanza di un'autorità indipendente di storia di richiedere un trattamento, in modo che se sarà necessario alludono ad entrambi a titolo di esempio, l'articolo sarà destinato in primo luogo il rito, una volta utilizzato in quello che ora è la Francia. Of the origin of the Gallican Rite there are three principle theories, between two of which the controversy is not yet settled. L'origine del rito gallicana vi sono tre teorie linea di principio, tra due delle quali la polemica non è ancora risolta. These may be termed (1) the Ephesine, (2) the Ambrosian, and (3) the Roman theories. Queste possono essere definite (1) il Ephesine, (2) ambrosiana, e (3) romana teorie.

(1) The first has been already mentioned under AMBROSIAN RITE and CELTIC RITE. (1) Il primo è stato già accennato ai sensi rito ambrosiano e celtiche rito. This theory, which was first put forward by Sir W. Palmer in his "Origines Liturgicae", which was once very popular among Anglicans. Questa teoria, che è stata la prima volta da Sir W. Palmer nel suo "origini Liturgicae", una volta che è stato molto popolare tra gli anglicani. According to it the Gallican Rite was referred to an original brought to Lyons from Ephesus by St. Pothinus and St. Irenæus, who had received it through St. Polycarp from St. John the Divine. Secondo il rito gallicana è stata deferita a un originale portato a Lione da Efeso di San Potino e San Irenæus, che aveva ricevuto attraverso S. Policarpo da San Giovanni Divino. The idea originated partly in a statement in the eighth century tract in Cott. L'idea è nato in parte in una dichiarazione l'ottavo secolo nel tratto Cott. manuscript Nero A. II in the British Museum, which refers the Gallican Divine Office (Cursus Gallorum) to such an origin, and partly in a statement of Coleman at the Synod of Whitby (664) respecting the Johannine origin of the Celtic Easter. manoscritto Nero A. II al British Museum, che fa riferimento la gallicana Ufficio Divino (Cursus Gallorum) a tale origine, e in parte in una dichiarazione di Coleman al Sinodo di Whitby (664) rispettando la giovannea di origine celtica Pasqua. The Cottonian tract is of little or no historical value; Coleman's notion was disproved at the time by St. Wilfred; and the Ephesine theory has now been given up by all serious liturgiologists. Cottonian il tratto è di poco o nessun valore storico; Coleman's nozione è stata smentita al momento di St Wilfred; Ephesine e la teoria è stato dato da tutti i gravi liturgiologists. Mgr Duchesne, and his "Origines de culte chrétien", has finally disposed of the possibility of so complicated a rite as the Gallican having so early an origin as the second century. Mons Duchesne, e le sue "origini de culte chrétien", ha finalmente smaltito la possibilità di così complicato come un rito il gallicana aver così presto uno origine come secondo secolo.

(2) The second theory is that which Duchesne puts forward in the place of the Ephesine. (2) La seconda teoria è che Duchesne che avanza nel posto dei Ephesine. He holds that Milan, not Lyons, was the principal centre of Gallican development. Egli sostiene che Milano, non Lione, è stato il principale centro di sviluppo gallicana. He lays great stress on the incontestable importance of Milan and the Church of Milan in the late fourth century, and conjectures that a liturgy of Oriental origin, introduced perhaps by the Cappadocian Auxentius, Bishop of Milan from 355 to 374, spread from that centre to Gaul, Spain, and Britain. Egli pone grande stress sul incontestabile importanza di Milano e la Chiesa di Milano alla fine del quarto secolo, e congetture che una liturgia di origine orientale, forse introdotto dalla Cappadocia Aussenzio di Milano, Vescovo di Milano da 355 a 374, che si sviluppa dal centro di Gallia, Spagna e Gran Bretagna. He points out that "the Gallican Liturgy in the features which distinguish it from the Roman, betrays all the characteristics of the Eastern liturgies," and that "some of its formularies are to be found word for word in the Greek texts which were in use in the Churches of the Syro-Byzantine Rite either in the fourth century or somewhat later", and infers from this that, "the Gallican Liturgy is an Oriental liturgy, introduced into the West towards the middle of the fourth century". Egli sottolinea che "la liturgia gallicana riguardo alle caratteristiche che lo distinguono dai romani, tradisce tutte le caratteristiche di liturgie orientali," e che "alcune delle sue formule si trovano parola per parola in testi greci che erano in uso nelle Chiese di rito siro-rito bizantino o nel quarto secolo o un po 'più tardi ", e di questo ne deduce che" la liturgia gallicana è una liturgia orientale, introdotto in Occidente verso la metà del quarto secolo ". not, he does not, however, note that in certain other important peculiarities the Gallican Liturgy agrees with the Roman where the latter differs from the Oriental. non ha, tuttavia, non notare che in alcuni altri importanti peculiarità della liturgia gallicana concorda con la romana, se quest'ultimo è diverso dal Orientali. Controverting the third or Roman theory of origin, he lays some stress upon the fact that Pope St. Innocent I (416) in his letter to Decentius of Gubbio spoke of usages which Mgr Duchesne recognizes as Gallican (eg the position of the Diptychs and the Pax), as "foreign importations" and did not recognize in them the ancient usage of his own Church, and he thinks it hard to explain why the African Church should have accepted the Roman reforms, while St. Ambrose himself a Roman. Controverting la terza o la teoria romano di origine, egli pone su alcuni sottolineare il fatto che Papa S. Innocenzo I (416) nella sua lettera a Decenzio di Gubbio ha parlato di usi che mons Duchesne riconosce come gallicana (ad esempio la posizione dei dittici e la Pax), come "le importazioni straniere" e non riconoscere in essi l'antico uso della propria Chiesa, e che ritiene difficile spiegare il motivo per cui la Chiesa africana deve avere accettato la romana riforme, mentre Sant'Ambrogio stesso romano. refused them. rifiutato. He assumes that the Ambrosian Rite is not really Roman, but Gallican, much Romanized at a later period, and that the Giubbio variations of which St. Innocent complained were borrowed from Milan. Egli assume che il rito ambrosiano non è realmente romano, ma gallicana, molto Romanized in un secondo periodo, e che il Giubbio variazioni di S. Innocenzo, che denuncia sono stati presi in prestito da Milano.

(3) The third theory is perhaps rather complicated to state without danger of misrepresentation, and has not been so definitely stated as the other two by any one writer. (3) La terza teoria è forse piuttosto complicato affermare senza pericolo di aver dichiarato il falso, e non è stato così definitivamente affermato come gli altri due da uno scrittore. It is held in part by Probst, Father Lucas, the Milanese liturgiologists, and many others whose opinion is of weight. Si è svolta in parte da Probst, Padre Lucas, milanese liturgiologists, e molti altri il cui parere è di peso. In order to state it clearly it will be necessary to point out first certain details in which all the Latin or Western rites agree with one another in differing from the Eastern, and in this we speak only of the Mass, which is of far more importance than either the Divine Office, or the occasional services in determining origins. Al fine di affermare chiaramente che sarà necessario sottolineare innanzitutto alcuni dettagli in cui tutti i latino o occidentale riti d'accordo gli uni con gli altri in diversa da quella orientale, e in questo si parla solo della Messa, che è di gran lunga più importanza sia quello divino, o le servizi occasionali nel determinare origini. The Eastern Eucharistic offices of whatever rite are marked by the invariability of the priest's part. Orientale eucaristica uffici di qualsiasi rito sono segnati dalla invariabilità del sacerdote da parte. There are, it is true, alternative anaphoras which are used either ad libitum, as in the Syro-Jacobite Rite, or on certain days, as in Byzantine and East Syrian, but they are complete in themselves and do not contain passages appropriate to the day. Ci sono, è vero, anafore alternativi che sono utilizzati sia ad libitum, come in rito siro-Jacobite di rito, o in certi giorni, come in Oriente bizantino e siriano, ma sono di per sé completo e non contengono passaggi opportuno il giorno. The lections of course vary with the day in all rites, and varying antiphons, troparia, etc., are sung by the choir; but the priest's part remains fixed. La lections naturalmente variano a seconda del giorno in tutti i riti, e diverse antifone, tropari, ecc, sono cantati dal coro, ma la parte del sacerdote rimane fisso. In the Western rites, whether Hispano-Gallican, Ambrosian, or Roman, a very large proportion of the priest's part varies according to the day, and, as will be seen by the analysis of its Mass in this article, these variations are so numerous in the Gallican Rite that the fixed part even of the Prayer of the Consecration is strangely little. Nella parte occidentale riti, se ispano-gallicana, Ambrosiana, o romano, una grandissima parte del sacerdote della parte varia a seconda del giorno e, come si vedrà di l'analisi della sua massa in questo articolo, queste variazioni sono talmente numerose nel rito gallicana che la parte fissa anche della Preghiera di Consacrazione è stranamente poco. Certain of the varying prayers of the Hispano-Gallican Rite have a tendency to fall into couples, a Bidding Prayer, or invitation to pray, sometimes of considerable length and often partaking of the nature of a homily, addressed to the congregation, and a collect embodying the suggestions of the Bidding Prayer, addressed to God. Alcune delle diverse preghiere dei ispano-gallicana rito hanno una tendenza a cadere in coppie, una preghiera di offerta o invito a pregare, a volte di notevole lunghezza e spesso la partecipazione della natura di una omelia, destinatari della Congregazione, e una raccolta di recante i suggerimenti della Preghiera di offerta, rivolta a Dio. These Bidding Prayers have survived in the Roman Rite of today in the Good Friday intercessory prayers, and they occur in a form borrowed later from the Gallican, in the ordination services, but in general the invitation to prayer is reduced to its lowest terms in the word Oremus. Preghiere queste offerte sono sopravvissuti nel rito romano di oggi nel Venerdì Santo intercessione preghiere, e si manifestano in una forma più tardi prese in prestito dal gallicana, nel coordinamento dei servizi, ma in generale l'invito alla preghiera è ridotto al più basso in termini Oremus parola. Another Western peculiarity is in the form of the recital of the Institution. Un'altra peculiarità occidentale è in forma di considerando dell'istituzione. The principal Eastern liturgies follow St. Paul's words in 1 Corinthians 11:23-25, and date the Institution by the betrayal, en te nykti, he paredidoto (in the night in which He was betrayed), and of the less important anaphoras, most either use the same expression or paraphrase it. I principali liturgie orientali St. Paul seguire le parole in 1 Corinzi 11:23-25, e data l'istituzione di tradimento, it nykti te, egli paredidoto (nella notte in cui veniva tradito), e del meno importante anafore, più o utilizzare la stessa espressione o parafrasi. The Western liturgies date from the Passion, Qui pridie quam pateretur, for which, though of course the fact is found there, there is no verbal Scriptural warrant. Liturgie occidentali, data a partire dalla Passione, Qui pridie quam pateretur, per i quali, anche se naturalmente il fatto è trovato lì, non vi è alcun verbale Scriptural mandato. The Mozarabic of today uses the Pauline words, and no Gallican Recital of the Institution remains in full; but in both the prayer that follows is called (with alternative nomenclature in the Gallican) Post Pridie and the catchwords "Qui pridie" come at the end of the Post-Sanctus in the Gallican Masses, so that it is clear that this form existed in both. Il mozarabico di oggi utilizza le parole paoline, e non di gallicana Considerando l'Istituzione resta in pieno, ma in entrambi la preghiera che segue è chiamato (con nomenclatura alternativa nel gallicana) Pubblica Pridie e la catchwords "Qui pridie" giunto alla fine di post-Sanctus in gallicana Masse, in modo che sia chiaro che questa forma esiste in entrambi. These variations from the Eastern usages are of an early date, and it is inferred from them, and from other considerations more historical than liturgical, that a liturgy with these peculiarities was the common property of Gaul, Spain, and Italy. Queste variazioni da usi orientale sono di prima, ed è dedotto da loro, e da altre considerazioni più storico di liturgica, una liturgia che con queste peculiarità è stato il comune di proprietà di Gallia, Spagna e Italia. Whether, as is most likely, it originated in Rome and spread thence to the countries under direct Roman influence, or whether it originated elsewhere and was adopted by Rome, there is no means of knowing. Se, come è più probabile, è nato a Roma e la diffusione verso i paesi sotto la diretta influenza romana, o se sia nato altrove ed è stato adottato da Roma, non vi è alcun mezzo di conoscenza. The adoption must have happened when liturgies were in rather a fluid state. L'adozione deve essere accaduto quando liturgie sono stati piuttosto in un fluido. The Gallicans may have carried to an extreme the changes begun at Rome, and may have retained some archaic features (now often mistaken for Orientalisms) which had been later dropped by Rome. La Gallicans maggio hanno portato a un estremo le modifiche iniziato a Roma, e possono avere mantenuto alcune caratteristiche arcaiche (ora spesso scambiata per Orientalisms) che era stato successivamente abbandonato di Roma. At some period in the fourth century -- it has been conjectured that it was in the papacy of St. Damasus (366-84) -- reforms were made at Rome, the position of the Great Intercession and of the Pax were altered, the latter, perhaps because the form of the dismissal of the catechumens was disused, and the distinction between the missa catechumenorum and the missa fidelium was no longer needed, and therefore the want was felt of a position with some meaning to it for the sign of Christian unity, and the long and diffuse prayers were made into the short and crisp collects of the Roman type. A un certo periodo nel quarto secolo - è stato conjectured che era nel pontificato di S. Damaso (366-84) - riforme sono state effettuate a Roma, la posizione della Gran intercessione e di Pax sono stati alterati, la questi ultimi, forse perché la forma del licenziamento dei catecumeni è stata dismessa, e la distinzione tra la missa catechumenorum e la missa fidelium non era più necessaria e, quindi, è stata la voglia di sentire una posizione con un certo significato ad essa per il segno del cristiano unità, e la lunga e diffuse preghiere sono state effettuate in breve e raccoglie fresco di tipo romano. It was then that the variable Post-Sanctus and Post-Pridie were altered into a fixed Canon of a type similar to the Roman Canon of today, though perhaps this Canon began with the clause which now reads, "Quam oblationem", but according to the pseudo-Ambrosian tract "De Sacramentis" once read "Fac nobis hanc oblationem". Fu allora che la variabile post-Sanctus e Post-Pridie sono state modificate in un tempo determinato, Canon, di un tipo simile al Canone Romano di oggi, anche se forse questo Canon ha avuto inizio con la clausola che ora dice, "Come oblationem", ma secondo la pseudo-Ambrosiana tratto "De sacramentis" una volta letta "Fac nobis hanc oblationem". This may have been introduced by a short variable Post-Sanctus. Questo potrebbe essere stato introdotto da una breve variabile post-Sanctus. This reform, possibly through the influence of St. Ambrose, was adopted at Milan, but not in Gaul and Spain. Questa riforma, eventualmente tramite l'influenza di S. Ambrogio, è stata adottata a Milano, ma non in Gallia e Spagna. At a still later period changes were again made at Rome. In un periodo ancora più tardi cambiamenti sono stati resi ancora una volta a Roma. They have been principally attributed to St. Leo (440-61), St. Gelasius (492-96), and St. Gregory (590-604), but the share these popes had in the reforms is not definitely known, though three varying sacramentaries have been called by their respective names. Sono stati principalmente attribuito a San Leo (440-61), S. Gelasio (492-96), e San Gregorio (590-604), ma la quota questi papi hanno avuto nella riforme non è certamente noto, anche se tre sacramentaries diversi sono stati chiamati dai rispettivi nomi. These later reforms were not adopted at Milan, which retained the books of the first reform, which are now known as Ambrosian. Dopo queste riforme non sono stati adottati a Milano, che ha mantenuto il libri della prima riforma, che sono ora noto come Ambrosiana.

Hence it may be seen that, roughly speaking, the Western or Latin Liturgy went through three phases, which may be called for want of better names the Gallican, the Ambrosian, and the Roman stages. Di conseguenza, può essere visto che, schematicamente, occidentali o liturgia latina ha attraversato tre fasi, che possono essere chiamati per volere di meglio i nomi gallicana, ambrosiana, e il romano fasi. The holders of the theory no doubt recognize quite clearly that the line of demarcation between these stages is rather a vague one, and that the alterations were in many respects gradual. I titolari della teoria senza dubbio riconoscere chiaramente che la linea di demarcazione tra queste fasi è piuttosto una vaga, e che le modifiche sono state per molti aspetti graduale. Of the three theories of origin of the Ephesine may be dismissed as practically disproved. Dei tre teorie di origine del Ephesine possono essere respinto in quanto praticamente smentito. To both of the other two the same objection may be urged, that they are largely founded on conjecture and on the critical examination of documents of a much later date than the periods to which the conjectures relate. Per entrambi gli altri due la stessa obiezione può essere sollecitato, che sono in larga misura fondata su congetture e sulla esame critico di documenti di una data molto più tardi rispetto al periodo al quale si riferiscono le congetture. But at present there is little else to go upon. Ma per il momento c'è poco altro da fare al momento. It may be well to mention also a theory put forward by Mr. WC Bishop in the "Church Quarterly" for July, 1908, to the effect that the Gallican Liturgy was not introduced into Gaul from anywhere, but was the original liturgy of that country, apparently invented and developed there. Essa può essere bene a ricordare anche una teoria avanzata dal Sig WC Vescovo nella "Chiesa Quarterly" per il mese di luglio, 1908, per l'effetto che la liturgia gallicana non è stato introdotto in Gallia da qualsiasi luogo, ma l'originale è stato liturgia di quel paese , Apparentemente inventato e sviluppato. He speaks of an original independence of Rome (of course liturgically only) followed by later borrowings. Egli parla di un originale indipendenza di Roma (ovviamente solo liturgicamente), seguita più tardi da mutui. This does not seem to exclude the idea that Rome and the West may have had the germ of the Western Rite in common. Questo non sembra escludere l'idea che Roma e l'Occidente può aver avuto il germe di rito occidentali in comune. Again the theory is conjectural and is only very slightly stated in the article. Ancora una volta la teoria è congetturale e molto è solo leggermente affermato in questo articolo. The later history of the Gallican Rite until the time of its abolition as a separate rite is obscure. Più tardi la storia del Rito gallicana fino al momento della sua abolizione come un rito separato è oscuro. In Spain there was a definite centre in Toledo, whose influence was felt over the whole peninsula, even after the coming of the Moors. In Spagna vi è stato un preciso centro di Toledo, la cui influenza è stata sentita su tutta la penisola, anche dopo l'avvento del Mori. Hence it was that the Spanish Rite was much more regulated than the Gallican, and Toledo at times, though not very successfully, tried to give liturgical laws even to Gaul, though probably only to the Visigothic part of it. Quindi è stato che il rito spagnolo è stato molto più regolamentato da quella gallicana, e Toledo, a volte, anche se non molto successo, cercato di dare leggi liturgiche anche a Gallia, anche se probabilmente solo per il visigota parte di esso. In the greater part of France there was liturgical anarchy. Nella maggior parte della Francia vi è stata l'anarchia liturgica. There was no capital to give laws to the whole country, and the rite developed there variously in various places, so that among the scanty fragments of the service-books that remain there is a marked absence of verbal uniformity, though the main outlines of the services are of the same type. Non vi era alcun capitale per dare leggi per l'intero paese, e il rito vi variamente sviluppata in diversi luoghi, in modo che tra poco i frammenti di servizio-libri che rimangono vi è una forte mancanza di uniformità verbale, anche se le principali linee il servizi sono dello stesso tipo. Several councils attempted to regulate matters a little, but only for certain provinces. Diversi consigli tentato di regolamentare le questioni un po ', ma solo per alcune province. Among these were the Councils of Vannes (465), Agde (506), Vaison (529), Tours (567), Auxerre (578), and the two Councils of M⣯n (581, 623). Tra questi sono stati i Consigli di Vannes (465), Agde (506), Vaison (529), Tours (567), Auxerre (578), e le due Consigli di ⣯ M n (581, 623). But all along there went on a certain process of Romanizing due to the constant applications to the Holy See for advice, and there is also another complication in the probable introduction during the seventh century, through the Columbanine missionaries of elements of Irish origin. Ma tutti insieme ci è andato a un certo processo di Romanizing a causa della costante applicazioni presso la Santa Sede per i consigli, e vi è anche un'altra complicazione nella probabile introduzione nel corso del VII secolo, per il tramite della Columbanine missionari di elementi di origine irlandese. The changes towards the Roman Rite happened rather gradually during the course of the late seventh and eighth century, and seem synchronous with the rise of the Maires du Palais, and their development into Kings of France. I cambiamenti verso il rito romano accaduto piuttosto gradualmente, nel corso della fine del settimo e ottavo secolo, e sembrano sincrono con l'aumento dei Maires du Palais, e il loro sviluppo in re di Francia. Nearly all the Gallican books of the later Merovingian period, which are all that are left, contain many Roman elements. Quasi tutti i libri di gallicana il periodo più tardi merovingia, che sono tutti di che sono a sinistra, contengono molti elementi romani. In some cases there is reason to suppose that the Roman Canon was first introduced into an otherwise Gallican Mass, but the so-called Gelasian Sacramentary, the principle manuscript of which is attributed to the Abbey of St. Dennis and the early eighth century, is an avowedly Roman book, though containing Gallican additions and adaptations. In alcuni casi vi è motivo di supporre che il Canone Romano è stato introdotto per la prima volta in un altro gallicana Messa, ma la cosiddetta Gelasian Sacramentary, il principio del manoscritto che è attribuito al Abbazia di S. Dennis e gli inizi del secolo, è uno avowedly romana libro, anche se contenenti gallicana aggiunte e adattamenti. And the same may be said of what is left of the undoubtedly Frankish book known as the "Missale Francorum" of the same date. E lo stesso può essere detto di ciò che è di sinistra senza dubbio il libro Franchi noto come il "Missale Francorum" dello stesso giorno. Mgr Duchesne attributes a good deal of this eighth-century Romanizing tendency to St. Boniface, though he shows that it had begun before his day. Mons Duchesne attributi di un buon affare di questo ottavo secolo Romanizing tendenza a San Bonifacio, anche se egli dimostra che essa abbia avuto inizio prima la sua giornata. The Roman Liturgy was adopted at Metz in the time of St. Chrodegang (742-66). La liturgia romana è stata adottata a Metz nel tempo di San Chrodegang (742-66). the Roman chant was introduced about 760, and by a decree of Pepin, quoted in Charlemagne's "Admonitio Generalis" in 789, the Gallican chant was abolished in its favour. il canto romano è stato introdotto circa 760, e di un decreto di Pipino, citato in Carlo Magno "avvertimento Generalis" nel 789, la gallicana canto è stata abolita in suo favore. Pope Adrian I between 784 and 791 sent to Charlemagne at his own request a copy of what was considered to be the Sacramentary of St. Gregory, but which certainly represented the Roman use of the end of the eighth century. Pope Adrian I tra 784 e 791 inviate a Carlo Magno a sua richiesta, una copia di ciò che è stato considerato il Sacramentary di San Gregorio, ma che certamente rappresentata romana uso dalla fine dell 'ottavo secolo. This book, which was far from complete, was edited and supplemented by the addition of a large amount of matter derived from the Gallican books and from the Roman book known as the Gelasian Sacramentary, which had been gradually supplanting the Gallican. Questo libro, che è stato ben lungi dall'essere completo, è stato modificato e completato con l'aggiunta di una grande quantità di materia derivata dalla gallicana libri e dal libro romano noto come Gelasian Sacramentary, che era stata progressivamente soppiantando la gallicana. It is probable that the editor was Charlemagne's principal liturgical advisor, the Englishman Alcuin. E 'probabile che l'editor di Carlo Magno è stato il principale consulente liturgico, l'inglese Alcuin. Copies were distributed throughout Charlemagne's empire, and this "composite liturgy", as Mgr Duchesne says, "from its source in the Imperial chapel spread throughout all the churches of the Frankish Empire and at length, finding its way to Rome gradually supplanted there the ancient use". Copie sono state distribuite in tutto l'impero di Carlo, e questo "composito liturgia", come dice mons Duchesne, "dalla sorgente nella cappella imperiale diffusa su tutto il territorio tutte le chiese dei Franchi e Impero a lungo, trovando il suo modo di Roma vi gradualmente soppiantato l'antica uso ". More than half a century later, when Charles the Bald wished to see what the ancient Gallican Rite had been like, it was necessary to import Spanish priests to celebrate it in his presence. Più di mezzo secolo più tardi, quando Charles the Bald voluto vedere che cosa l'antico rito gallicana come era stato, è stato necessario importare sacerdoti spagnoli a celebrare in sua presenza.

It should be noted that the name Gallican has also been applied to two other uses: (1) a French use introduced by the Normans into Apulia and Sicily. Va notato che il nome gallicana è stato applicato anche a due altri usi: (1) un uso francese introdotto dai Normanni in Puglia e Sicilia. This was only a variant of the Roman Rite. Questa è stata solo una variante del rito romano. (2) the reformed Breviaries of the French dioceses in the seventeenth to mid-nineteenth centuries. (2) la riforma della Breviaries della diocesi francese nel XVII e la metà del diciannovesimo secolo. These have nothing to do with the ancient Gallican Rite. Questi non hanno nulla a che fare con l'antico rito gallicana.

II. MANUSCRIPTS AND OTHER SOURCES Manoscritti e altre fonti

There are no manuscripts of the Gallican Rite earlier than the later part of the seventh century, thought the descriptions in the letters of St. Germanus of Paris (555-76) take one back another century. Non vi sono manoscritti di gallicana il rito al più presto, il più tardi parte del settimo secolo, il pensiero descrizioni nelle lettere di San Germano di Parigi (555-76) di adottare uno indietro un altro secolo. The manuscripts are:-- I manoscritti sono: --

(1) The Reichenau Fragments (Carlsruhe, 253), described (no. 8) in Delisle's "Memoire sur d'anciens Sacramentaires." (1) La Reichenau Frammenti (Carlsruhe, 253), descritto (n. 8) nel Delisle "memoire sur d'anciens Sacramentaires". -- These were discovered by Mone in 1850 in a palimpsest manuscript from the Abbey of Rerichenau in the library of Carlsruhe. -- Questi sono stati scoperti di Mone nel 1850 in un manoscritto palinsesto da l'Abbazia di Rerichenau nella biblioteca di Carlsruhe. The manuscript, which is late seventh century, had belonged to John II, Bishop of Constance (760-81). Il manoscritto, che è fine del VII secolo, era appartenuto a John II, Vescovo di Costanza (760-81). It contains eleven Masses of purely Gallican type, one of which is in honour of St. Germanus of Auxerre, but the others do not specify any festival. Esso contiene undici Masse di tipo puramente gallicana, uno dei quali è in onore di San Germano di Auxerre, ma gli altri non specificare eventuali festival. One Mass, except the post Post-Pridie, which is in prose is entirely in hexameter verse. Una Messa, tranne il post post-Pridie, che è in prosa è interamente in esametro versetto. Mone published them with a facsimile in his "Lateinische und Griechische Menssen aus dem zweiten bis sechsten Jahrhundert" (Frankfort 1850). Mone pubblicato con un fax nel suo "Lateinische und Griechische Menssen aus dem secondo bis sechsten Jahrhundert" (Francoforte 1850). They were reprinted in Migne's "Patrologia Latina" (Vol. CXXXVIII), and by Neale and Forbes in "The Ancient Liturgy of the Gallican Church" (Burntisland, 1855-67). Essi sono stati ristampati in Migne's "Patrologia Latina" (vol. CXXV), e di Neale e Forbes in "The Ancient Liturgia della Chiesa gallicana" (Burntisland, 1855-67).

(2) The Peyron, Mai, and Bunsen Fragments. (2) La Peyron, Mai, Bunsen e frammenti. Of these disjointed palimpsest leaves, those of Mai and Peyron were found in the Ambrosian Library at Milan, and those of Bunsen at St. Gall. Di questi sconnesso palinsesto foglie, quelli di maggio e Peyron sono stati trovati nella Biblioteca Ambrosiana di Milano, e quelli di Bunsen a San Gallo. Peyron's were printed in his "MT Ciceronis Orationum Fragmenta inedita" (Stuttgart, 1824), MAI's in his "Scriptorum Veterum Vaticana Collectio", and Bunsen's in his "Analecta Ante-Niceana". Peyron's sono state stampate nel suo "MT Ciceronis Orationum frammentazione INEDITA" (Stoccarda, 1824), AMI's nel suo "Scriptorum Veterum Collectio Vaticana", e Bunsen's nel suo "Analecta Ante-Niceana". All these were reprinted by CE Hammond: Peyron's and Bunsen's in his "Ancient Liturgy of Antioch" (Oxford, 1879), and MAI's in his "Ancient Liturgies" (Oxford, 1878). Tutti questi sono stati ristampati di Hammond CE: Peyron e Bunsen's nel suo "antica liturgia di Antiochia" (Oxford, 1879), e AMI's nel suo "Ancient Liturgie" (Oxford, 1878). The latest are also in Migne's "Patrologia Latina" with Mone's Riechenau fragments. Più tardi sono anche in Migne's "Patrologia Latina" con Mone's Riechenau frammenti. the Peyron fragment contains part of what looks like a Lenten Contestatio (Preface) with other prayers of Gallican type. Peyron il frammento contiene una parte di ciò che appare come un quaresimale Contestatio (Prefazio) con le altre preghiere di gallicana tipo. The Bunsen fragment contains part of a Mass for the Dead (Post-Sactus, Post Pridie) and several pairs of Bidding Prayers and Collects, the former having the title "Exhortatio" or "Exhortatio Matutina. The Mai fragments begin with part of a Bidding Prayer and contain a fragment of a Contestatio, with that title, and fragments of other prayers, two of which have the title "Post Nomina", and two others which seem to be prayers "Ad Pacem". Bunsen il frammento contiene parte di una Messa per i defunti (post-Sactus, Posta Pridie) e diverse coppie di preghiera e di offerta di raccogliere, l'ex che hanno il titolo di "Exhortatio" o "Exhortatio MATUTINA. AMI iniziare con frammenti di una parte di offerta Preghiera e contiene un frammento di un Contestatio, con quel titolo, e frammenti di altre preghiere, di cui due hanno il titolo di "Post nomina", e altri due che sembrano essere preghiere "Pacem annunci".

(3) The Missale Gothicum (Vatican, Queen Christina manuscripts 317). (3) Il Missale Gothicum (Vaticano, regina Cristina manoscritti 317). -- Described by Delisle, No. 3 A manuscript of the end of the seventh century, which once belonged to the Petau Library. -- Descritto da Delisle, n. 3 di un manoscritto della fine del settimo secolo, che una volta apparteneva a Petau la Biblioteca. The name is due to a fifteenth century note at the beginning of the book, and hence it has been attributed by Tommasi and Mabillon to Narbonne, which was in the Visigothic Kingdom. Il nome è dovuto ad un quindicesimo secolo nota all'inizio del libro e, di conseguenza, è stato attribuito e Tommasi di Mabillon a Narbonne, che è stato nel Regno visigota. Mgr Duchesne, judging by the inclusion of Masses for the feasts of St. Symphorian and St. Léger (d. 680), attributes it to Autun. Mons Duchesne, a giudicare dalla inclusione di messe per le feste di S. Symphorian e St Léger († 680), attributi di Autun. The Masses are numbered, the manuscript beginning with Christmas Eve, which is numbered "III". Le masse sono numerati, il manoscritto inizia con la vigilia di Natale, che è numerato "III". Probably there were once two Advent Masses, as in the "Missale Gallicanum". Probabilmente ci sono state due, una volta messe Avvento, come nel "Missale Gallicanum". There are eighty-one numbered sections, of which the last is the first prayer of "Missa Romensif cottidiana", with which the manuscript breaks off. Ci sono ottanta-uno numerato sezioni, di cui l'ultimo è il primo di preghiera "Missa Romensif cottidiana", con il quale il manoscritto spezza. The details of the Masses in this book are given in the section of the present article on the liturgical year. I dettagli delle masse in questo libro sono riportati nella sezione del presente articolo sulla anno liturgico. The Masses are all Gallican as to order, but many of the actual prayers are Roman. Le masse sono tutti gallicana come ordinare, ma molti degli attuali preghiere sono romano. The "Missale Gothicum" has been printed by Tommasi (Codices Sacramentorum, Rome, 1680), Mabillon (De Liturgi⠼!--stripped-->Gallican⬠Paris, 1685), Muratori (Liturgia Romana Vetus, Venice, 1748), Neale and Forbes (op. cit.), and Migne's "Patrologia Latina" (Vol. LXXII). Il "Missale Gothicum" è stato stampato da Tommasi (Codices Sacramentorum, Roma, 1680), Mabillon (De Liturgi ⠼! - Spogliato -> gallicana ⬠ Parigi, 1685), Muratori (Liturgia Romana Vetus, Venezia, 1748), Neale e Forbes (op. cit.) e Migne's "Patrologia Latina" (vol. LXXII).

(4) Missale Gallicanum Vetus (Vatican. Palat. 493). (4) Missale Gallicanum Vetus (Vatican. Palat. 493). -- Described by Delisle, No. 5 The manuscript, which is of the end of the seventh, or the early part of the eighth, century is only a fragment. -- Descritto da Delisle, n. 5 Il manoscritto, il che è della fine del settimo, o la prima parte dell 'ottavo, secolo è solo un frammento. It begins with a Mass for the feast of St. Germanus of Auxerre (9 Oct.), after which come prayers for the Blessing of Virgins and Widows, two Advent Masses, the Christmas Eve Mass, the Expositio and Traditio Symboli, and other ceremonies preparatory to Baptism; The Maundy Thursday, Good Friday and Easter Sunday ceremonies and the baptismal service, Masses for the Sundays after Easter up to the Rogation Mass, where the manuscript breaks off. Si comincia con una Messa per la festa di San Germano di Auxerre (9 ottobre), dopo che vengono a pregare per la benedizione delle vergini e le vedove, due Messe Avvento, la vigilia di Natale Messa, la Expositio e Traditio Symboli, e altre cerimonie preparazione al Battesimo; Il Maundy Giovedi, Venerdì Santo e la Domenica di Pasqua cerimonie e il servizio battesimale, messe per la domenica dopo Pasqua fino a Rogation la Messa, in cui il manoscritto spezza. The Masses, as in the Gothicum, are Gallican in order with many Roman prayers. Le masse, come nel Gothicum, sono gallicana per molti romani con preghiere. The Good Friday prayers are, with a few verbal variations, exactly those from the Roman Missal. Il Venerdì Santo la preghiera, con poche variazioni verbali, esattamente quelli del Messale. The manuscript has been printed by Tommasi, Mabillon, Muratori, and Neale and Forbes (op.cit.), and in Vol. Il manoscritto è stato stampato da Tommasi, Mabillon, Muratori, e Neale e Forbes (op. cit.), In Vol. LXXII of Migne's "Patrologia Latina". LXXII del Migne's "Patrologia Latina".

(5) The Lexeuil Lectinary (Paris, Bibl. Nat., 9427). (5) La Lexeuil Lectinary (Parigi, Bibl. Nat., 9427). -- This manuscript, which is of the seventh century was discovered by Mabillon in the Abbey of Luxeuill, but from its containing among its very few saints' days the feast of St. Genevieve, Dom Morin (Revue Bénédictine, 1893) attributes it to Paris. -- Questo manoscritto, che è del settimo secolo è stato scoperto da Mabillon nella Abbazia di Luxeuill, ma dal suo contenente tra i suoi pochi santi 'giorni della festa di S. Genevieve, Dom Morin (Revue Bénédictine, 1893) di attributi Parigi. It contains the Prophetical Lessons, epistles and Gospels for the year from Christmas Eve onwards (for the details of which see the section of this article on the liturgical years). Contiene la profetica Lezioni, epistole e vangeli per l'anno da vigilia di Natale in poi (per i cui dettagli si veda la sezione di questo articolo sulla liturgica anni). At the end are the lessons of a few special Masses, for the burial of a bishop, for the dedication of a church, when a bishop preaches, "et plebs decimas reddat", when a deacon is ordained, when a priest is blessed, "in profectione itineris", and "lectiones cotidianae". Alla fine sono le lezioni di qualche speciale Masse, per la sepoltura di un vescovo, per la dedicazione di una chiesa, quando un vescovo predica, "et decimas reddat plebe", quando un diacono è ordinato, quando un sacerdote è benedetta, "profectione in viaggio", e "lectiones cotidianae". This lectionary is purely Gallican with no apparent Roman influence. Lezionario questo è puramente gallicana senza alcun apparente influenza romana. The manuscript has not been printed in its entirety, but Mabillon in "De Liturgi⠼!--stripped-->Gallican⠧ives the references to all the lessons and the beginnings and endings of the text. Il manoscritto non è stato stampato in tutti i suoi elementi, ma in Mabillon "De Liturgi ⠼! - Spogliato -> gallicana ⠧ ives i riferimenti a tutte le lezioni e gli inizi e terminazioni del testo.

(6) The Letters of St. Germanus of Paris. (6) Le lettere di San Germano di Parigi. -- These were printed by Mart讥 (De Antiquis Ecclesiae Ritibus Bassano, 1788) from an manuscript at Autun, and are given also in Vol. -- Questi sono stati stampati da Mart讥(De Antiquis Ecclesiae Ritibus Bassano, 1788) da un manoscritto a Autun, e sono indicati anche in Vol. LXXII of Migne's "Patrologia Latina". LXXII del Migne's "Patrologia Latina". There appears to be no reason to doubt that they are genuine. Sembra che vi sia alcun motivo di dubitare del fatto che sono realmente. They contain mystical interpretations of the ceremonies of the Mass and of other services. Essi contengono mistica interpretazioni delle cerimonie della Messa e di altri servizi. Mgr Duchesne says of the descriptions, on which the interpretations are based, that "We may reconstruct from the letters a kind of Ordo Gallicanus". Duchesne dice mons delle descrizioni, sulla quale le interpretazioni si basano, che "Possiamo ricostruire le lettere da una sorta di azione di codice categoria Gallicanus". (See section of this article on the Mass.) (Vedere la sezione di questo articolo sulla Mass.)

Much side light is thrown on the Gallican Rite by the Celtic books (see CELTIC RITE), especially by the Stowe and Bobbio Missals. Molto lato è gettato luce sulla gallicana rito celtico di libri (cfr. CELTIC RITO), soprattutto da parte del Stowe messali e Bobbio. The latter has been called Gallican and attributed to the Province of Besan篮, but it is now held to be Irish in a much Romanized form, though of Continental provenance, being quite probably from the originally Irish monastery of Bobbio, where Mabillon found it. Quest'ultimo è stato chiamato gallicana e attribuito alla Provincia di Besan篮, ma è ora di essere in possesso irlandese in una forma molto Romanized, anche se di provenienza continentale, essendo molto probabilmente dal originariamente irlandese monastero di Bobbio, dove Mabillon trovata. A comparison with the Ambrosian books (SEE AMBROSIAN LITURGY AND RITE) may also be of service, while most lacunae in our knowledge of the Gallican Rite may reasonably be conjecturally filled up from the Mozarabic books, which even in their present form are those of substantially the same rite. Un confronto con i libri Ambrosiana (VEDI Ambrosiana liturgia e RITO) può anche essere di servizio, mentre la maggior parte lacune nella nostra conoscenza della gallicana il rito possa essere ragionevolmente conjecturally riempito dalla mozarabico libri, che anche nella loro forma attuale sono quelli di sostanziale lo stesso rito. There are also liturgical allusions in certain early writers: St. Hilary of Poitiers, St. Sulpicius Severus (d. about 400), St. Caesarius of Arles (d. about 542), and especially St. Gregory of Tours (d. 595), and some information may be gathered from the decrees of the Gallican councils mentioned above. Ci sono anche allusioni liturgica in alcuni primi scrittori: S. Ilario di Poitiers, S. Sulpicio Severo († circa 400), San Cesario di Arles († circa 542) e, soprattutto, San Gregorio di Tours († 595 ), E alcune informazioni possono essere raccolte presso i decreti del gallicana i consigli di cui sopra.

The above are all that exist as directly Gallican sources, but much information may also be gleaned from the books of the transition period, which, though substantially Roman, were much edited with Germanic tendencies and contained a large amount which was of a Gallican rather than a Roman type. Di cui sopra sono tutto ciò che esiste, come direttamente gallicana fonti, ma molto informazioni possono anche essere raccolte dei libri del periodo di transizione, che, anche se sostanzialmente romana, sono stati modificati con molto germanico tendenze e contiene una grande quantità che è stata di un gallicana piuttosto che romano tipo. The principal of these are: La principale di queste sono:

(1) The Gelasian Sacramentary, of which three manuscripts exist, one in the Vatican (Queen Christina manuscript 316), and one at Zurich (Rheinau 30, and one at St.Gall (manuscript 348). The manuscripts are of the early eighth century. The groundwork is Roman, with Gallican additions and modifications. Evidence for the Gallican rites of ordination and some other matters is derived from this book. The Vatican manuscript was published by Tommasi and Muratori, and a complete edition from all three manuscripts was edited by HA Wilson (Oxford, 1894). (1) La Gelasian Sacramentary, di cui esistono tre manoscritti, uno in Vaticano (regina Cristina manoscritto 316), e uno a Zurigo (Rheinau 30, e uno a St.Gall (manoscritto 348). I manoscritti sono dei primi ottava secolo. Il lavoro sul campo è romana, gallicana con aggiunte e modifiche. titolo di prova per la gallicana riti di ordinazione e di alcune altre questioni è derivata da questo libro. Vaticano Il manoscritto è stato pubblicato da Tommasi e Muratori, e una edizione completa da tutti e tre i manoscritti è stato modificato HA di Wilson (Oxford, 1894).

(2) The Missale Francorum (Vatican Q. Christina manuscript 257, Delisle No. 4). (2) Il Missale Francorum (Vaticano D. Christina manoscritto 257, Delisle n. 4). -- A fragment of a Sacramentary of a similar type to the Gelasian, though not identical with it. -- Un frammento di un Sacramentary di tipo analogo a Gelasian, anche se non identici con esso. Printed by Tommasi, Mabillon, and Muratori. Stampati da Tommasi, Mabillon, e Muratori.

(3) The Gregorian Sacramentary. (3) Il canto gregoriano Sacramentary. -- Of this there are many manuscripts It represents the Sacramentary sent by Pope Adrian I to Charlemagne, after it had been rearranged and supplemented by Gelasian and Gallican editions in France. -- Di questo ci sono molti manoscritti, che rappresenta l'Sacramentary inviato da Pope Adrian I a Carlo Magno, dopo che era stato riorganizzato e completato da Gelasian e gallicana edizioni in Francia. One manuscript of it was published by Muratori. Un manoscritto di essa è stata pubblicata dal Muratori. In this, as in many others, the editions form a supplement, but in some (eg the Angoulꭥ Sacramentary, Bibl. Nat. Lat. 816) the Gelasian additions are interpolated throughout. In questo, come in molti altri, le edizioni forma un supplemento, ma in alcuni (ad esempio, la Angoul ꭥ Sacramentary, Rif. Nat. Lat. 816) le aggiunte sono Gelasian tutta interpolati.

III. THE LITURGICAL YEAR L'anno liturgico

The Luxeuil Lectionary, the Gothicum and Gallicum Missals, and the Gallican adaptations of the Hieronymian Martyrology are the chief authorities on this point, and to these may be added some information to be gathered from the regulations of the Councils of Agde (506), Orléans (541), Tour (567), and M⣯n (581), and from the "Historia Francorum" of St. Gregory of Tours, as to the Gallican practice in the sixth century. Luxeuil il Lezionario, il Gothicum e Gallicum messali, e la gallicana adattamenti dei Hieronymian Martirologio sono le principali autorità su questo punto, e per queste possono essere aggiunte alcune informazioni che devono essere raccolte dai regolamenti dei Consigli di Agde (506), Orléans (541), Tour (567), e M n ⣯ (581), e dalla "Storia dei Franchi" di San Gregorio di Tours, per quanto riguarda la pratica gallicana nel sesto secolo. It is probable that there were many variations in different times and places, and that the influence of the Hieronymian Martyrology brought about many gradual assimilations to Rome. E 'probabile che non vi sono state molte variazioni nei diversi tempi e luoghi, e che l'influenza dei Hieronymian Martirologio portato molti graduale assimilazioni a Roma. The year, as is usual, began with Advent. L'anno, come di consueto, ha avuto inizio con l'Avvento. The Council of M⣯n, which arranges for three days' fast a week, during that season, mentions St. Martin's Day as the key-day for Advent Sunday, so that, as a present in the Mozarabic and Ambrosian Rites, there were six Sundays of Advent (but only two Advent Masses survive in the Gallicanum.) The Gothicum and the Luxeuil Lectionary both begin with Christmas Eve. Il Consiglio di M ⣯ n, che organizza per tre giorni 'veloce di una settimana, nel corso di tale stagione, parla di St Martin's Day come chiave per giorno-Domenica d'Avvento, in modo che, come presenti nel mozarabico e Ambrosiana Riti, ci sono stati sei domeniche di Avvento (ma solo due Avvento Masse sopravvivere nel Gallicanum.) Il Gothicum e il Lezionario Luxeuil sia iniziare con la vigilia di Natale. Then following Christmas Day; St. Stephen; St. John (according to Luxeuil); St. James and St. John (according to the Gothicum, which agrees with the Hieronymian Martyrology and with a Syriac Menology of 412, quoted by Duchesne. The Mozarabic has for 29 December "Sanctus Jacobus Frater Domini", but that is the other St. James); Holy Innocents; Circumcision; St. Genevieve (Luxeuil Lectionary only. Her day is 3 Jan.); Sunday after the Circumcision (Luxeuil); Vigil of Epiphany; Epiphany; two Sundays after Epiphany (Luxeuil); "Festum Sanctae Mariae" (Luxeuil, called "Assumptio" in the Gothicum, 18 Jan.); St. Agnes (Gothicum); after which follow in the Gothicum, out of their proper places, Sts. Poi seguito giorno di Natale, S. Stefano, San Giovanni (secondo Luxeuil); San Giacomo e San Giovanni (secondo la Gothicum, che concorda con la Hieronymian Martirologio e con un siriaco Menology di 412, citato da Duchesne. Mozarabico è per il 29 dicembre "Sanctus Jacobus Frater Domini", ma che è l'altra di San Giacomo); Santi Innocenti; Circoncisione; St Genevieve (Luxeuil Lezionario solo. Il suo giorno è di 3 gennaio); Domenica dopo la Circoncisione (Luxeuil) ; Veglia di Epifania; Epifania; due domeniche dopo l'Epifania (Luxeuil); "Festum Sanctae Mariae" (Luxeuil, chiamato "Assumptio" nel Gothicum, 18 gennaio); S. Agnese (Gothicum); dopo di che seguire le Gothicum, di fuori delle loro corretto luoghi, Ss. Cecily (22 Nov.); Clement (23 Nov.); Saturninus (29 Nov.); Andrew (30 Nov.); and Eulalia (10 Dec.); the Conversion of St. Paul (Gothicum); St. Peter's Chair (in both. This from its position after the Conversion of St. Paul in the Gothicum, ought to be St. Peter's Chair at Antioch, 22 Feb.; but it will not work out as such with the two Sundays between it and the Epiphany and three between it and Lent, as it appears in the Luxeuil Lectionary; so it must mean St. Peter's Chair at Rome, 18 Jan., which is known to have been the festival kept in Gaul; three Sundays after St. Peter's Chair (Luxeuil); Initium Quadragesimae; five Lenten Masses (Gothicum); Palm Sunday (Luxeuil); "Symboli Traditio" (Gothicum); Monday, Tuesday and Wednesday of Holy Week, called by the name still used in the Ambrosian Rite, Authentica Hebdomada (Luxeuil); Maundy Thursday; Good Friday; Easter Eve; Easter Day and the whole week; Low Sunday, called in both Clausum Paschae; four more Sundays after Easter (Luxeuil); Invention of the Cross (Gothicum, 3 May); St. John the Evangelist (Gothicum, 6 May); three Rogation Days; Ascension; Sunday after Ascension (Luxeuil); Pentecost; Sunday after Pentecost (Luxeuil); Sts. Ferreolus and Ferru (Gothicum, 16 June); Nativity of St. John the Baptist; Sts. Peter and Paul; Decollation of St. John the Baptist; Missa de Novo fructus (sic, Luxeuil); St. Sixtus (Gothicum, 6 Aug.); St. Lawrence (Gothicum, 10 Aug.); St. Hippolytus (Gothicum 13 Aug.); Sts. Cornelius and Cyprian (Gothicum, 16 Sept.); Sts. John and Paul (Gothicum, 26 June); St. Symphorian (Gothicum, 22 Aug.); St. Maurice and his companions (Gothicum, 22 Sept.); St. Leger (Gothicum, 2 Oct.); St. Martin (Gothicum, 22 Nov.). Both books also have Commons of Martyrs and Confessors, the Luxeuil has Commons of bishops and deacons for a number of other Masses, and the Gothicum has six Sunday Masses. The Gallicanum has a Mass in honour of St. Germanus of Auxerre before the two Advent Masses. In both the Gothicum and Gallicanum a large space is given to the services of the two days before Easter, and in the latter the Expositio and Traditio Symboli are given at great length. Cecilia (22 novembre), Clemente (23 novembre); Saturnino (29 novembre), Andrew (30 novembre) e Eulalia (10 dicembre); la conversione di St. Paul (Gothicum); San Pietro's Chair (in entrambi. Tale dalla sua posizione dopo la conversione di St. Paul in Gothicum, dovrebbe essere di San Pietro al presidente Antiochia, il 22 febbraio, ma non funzionerà come tale con le due domeniche tra esso e l'Epifania e tre tra esso e la Quaresima, come appare nella Luxeuil Lezionario; quindi deve significare San Pietro a Roma, presidente, il 18 gennaio, che è noto che sono stati conservati il festival in Gallia; tre domeniche dopo San Pietro Sedia ( Luxeuil); Initium Quadragesimae; cinque quaresimale Masse (Gothicum); Domenica delle Palme (Luxeuil); "Traditio Symboli" (Gothicum); Lunedi, Martedì e Mercoledì della Settimana Santa, chiamata dal nome ancora usato nel rito ambrosiano, Authentica Hebdomada ( Luxeuil); Maundy Giovedi; Venerdì Santo; vigilia di Pasqua, giorno di Pasqua e di tutta la settimana; Minime Domenica, chiamato in entrambi i Clausum Paschae; altri quattro domenica dopo Pasqua (Luxeuil); invenzione della Croce (Gothicum, 3 maggio); St Giovanni Evangelista (Gothicum, 6 maggio); Rogation tre giorni; Ascensione; Domenica dopo l'Ascensione (Luxeuil); Pentecoste; Domenica dopo la Pentecoste (Luxeuil); Ss. Ferreolus e ferru (Gothicum, 16 giugno); Natività di San Giovanni Battista; Ss. Pietro e Paolo; Decollazione di St John the Baptist; Missa de novo fructus (sic, Luxeuil); San Sisto (Gothicum, 6 agosto); San Lorenzo (Gothicum, 10 agosto); St Ippolito (Gothicum 13 agosto); Ss. Cornelio e Cipriano (Gothicum, 16 settembre); SS. Giovanni e Paolo (Gothicum, 26 giugno); St Symphorian (Gothicum, 22 agosto); San Maurizio e dei suoi compagni (Gothicum, 22 settembre); St Leger (Gothicum, 2 ottobre); St Martin (Gothicum, 22 novembre). Entrambi i libri sono anche Commons di martiri e confessori, il Luxeuil ha Commons dei vescovi e diaconi per un certo numero di altre Messe, e la Gothicum ha sei Domenica masse. Il Gallicanum ha una Messa in onore di San Germano di Auxerre prima di Avvento le due masse. In entrambi i Gothicum e Gallicanum un ampio spazio è dato ai servizi dei due giorni prima di Pasqua, e in quest'ultimo e il Expositio Traditio Symboli sono dati a lungo.

The moveable feasts depended, of course, on Easter. I mobili feste dipendeva, ovviamente, a Pasqua. When the Roman Church altered the Easter cycle from the old computation on a basis of 84 years to the new cycle of 532 of Victorius Aquitaine in 457, the Gallican Church, unlike the Celts, did the same; but when, in 525, the Roman Church adopted the 19 years cycle of Dionysius Exiguus, the Gallican Church continued to use the cycle of Victorius, until the end of the eighth or beginning of the ninth century. Quando la Chiesa romana alterato il ciclo di Pasqua dal vecchio calcolo su una base di 84 anni per il nuovo ciclo di 532 del Victorius Aquitania nel 457, la Chiesa gallicana, a differenza dei Celti, ha fatto lo stesso, ma quando, nel 525, i romani Chiesa ha adottato il ciclo di 19 anni di Dionigi il Piccolo, la Chiesa gallicana continuato ad utilizzare il ciclo di Victorius, fino alla fine dell 'ottavo o all'inizio del IX secolo. Lent began with the first Sunday, not with Ash Wednesday. La Quaresima è iniziata con la prima Domenica, non con il Mercoledì delle Ceneri. There is a not very intelligible passage in the canons of the Council of Tours (567) to the effect that all through August there were "festivitates et missae sanctorum", but this is not borne out by the existing Sacramentaries of the Lectionary. Vi è una non molto intelligibile passaggio nei canoni del Consiglio di Tours (567) nel senso che attraverso tutti i agosto ci sono stati "festivitates et Missae sanctorum", ma questo non è corroborata dal esistenti Sacramentaries del Lezionario.

IV. THE DIVINE OFFICE L'ufficio divino

There is curiously little information on this point, and it is not possible to reconstruct the Gallican Divine Office from the scanty allusions that exist. Non vi è curiosamente scarse informazioni su questo punto, e non è possibile ricostruire l'Ufficio Divino gallicana da poco le allusioni che esistono. It seems probable that there was considerable diversity in various times and places, through councils, both in France and Spain, tried to bring about some uniformity. Sembra probabile che non vi è stata notevole diversità in vari tempi e dei luoghi, attraverso i consigli, sia in Francia e in Spagna, ha cercato di portare su alcuni uniformità. The principle authorities are the Councils of Agde (506) and Tours (567), and allusions in the writings of St. Gregory of Tours and St. Caesarius of Arles. Il principio di autorità sono i Consigli di Agde (506) e Tours (567), allusioni e negli scritti di san Gregorio di Tours e San Cesario di Arles. These and other details have been gathered together by Mabillon in his "De Liturgi⠼!--QRQT-->Gallican⢬ and his essay on the Gallican Cursus is not yet superseded. The general arrangement and nomenclature were very similar to those of the Celtic Rite. There were two principal services, Matins (Ad Matutinam, Matutinum) and Vespers (ad Duodecimam, ad Vesperas Lucernarium); and four Lesser Hours, Prime, or Ad Secundum, Terce, Sext, and None; and probably two night services, Complin, or ad initium noctis, and Nocturns. But the application of these names is sometimes obscure. It is not quite clear whether Nocturns and Lauds were not joined together as Matins; Caesarius speaks of Prima, while the Gallicanum speaks of Ad secundum; Caesarius distinguishes between Lucernarium and Ad Duodeciman, while Aurelian distinguishes between Ad Duodeciman and Complin; the Gothicum speaks of Vespera Paschae and Initium Noctis Paschae, and the Gallicanum has Ad Duodeciman Paschae. The distribution of the Psalter is not known. The Council of Tours orders six psalms at Sext and twelve Ad Duodecimam, with Alleluia (presumably as Antiphon) For Matins there is a curious arrangement which reminds one of that in the Rule of St. Columbanus (see CELTIC RITE, III). Normally in summer (apparently from Easter to July) "sex antiphonae binis psalmis" are ordered. This evidently means twelve psalms, two under each antiphon. In August there seem to have been no psalms, because there were festivals and Masses of saints. "Toto Augusto manicationes fiant, quia festivitates sunt et missae sanctorum". The meaning of manicationes and of the whole statement is obscure. In September there were fourteen psalms, two under each antiphon; in October twenty-four psalms, three to each antiphon; and from December to Easter thirty psalms, three to each antiphon. Caesarius orders six psalms at Prime with the hymn "Fulgentis auctor aetheris", two lessons, one from the old and one from the New Testament, and a capitellum"; six psalms at Terce, Sext, and None, with an antiphon, a hymn, a lesson, and a capitellum; at Lucernarium a "Psalmus Directaneus", whatever that may be (cf. the "Psalmus Directus" of the Ambrosian Rite), two antiphons, a hymn, and a capitellum; and ad Duodecimam, eighteen psalms, an antiphon, hymn, lesson, and capitellum. Questi e altri dettagli sono stati riuniti dal Mabillon nel suo "De Liturgi ⠼! - QRQT -> gallicana ⢬ e il suo saggio sul gallicana Cursus non è ancora superata. Il regime generale e la nomenclatura sono state molto simili a quelle di Celtico Rito. C'erano due principali servizi, Mattutino (Ad Matutinam, Matutinum) e Vespri (annuncio Duodecimam, ad Vesperas Lucernarium); Minore e di quattro ore, Primo, Secondo o di annunci, Terza, Sesta e Nona, e probabilmente notte due servizi, Complin, o annuncio Initium notte, e Nocturns. Ma l'applicazione di questi nomi è talvolta oscuro. Non è del tutto chiaro se Nocturns e Lodi non sono stati uniti come Mattutino; Cesario parla di Prima, mentre il Gallicanum parla di annunci secundum; Cesario distingue tra Lucernarium e annunci Duodeciman, mentre Aureliane distingue tra Duodeciman di annunci e Complin; la Gothicum parla di Vespera Paschae e Initium Noctis Paschae, e le ha Gallicanum annunci Duodeciman Paschae. La distribuzione del Salterio non è noto. Il Consiglio di Tours sei ordini salmi a Sesta e dodici di annunci Duodecimam, con l'Alleluia (presumibilmente come Antifona) Per Mattutino vi è un curioso accordo che ricorda uno dei che nella Regola di S. Colombano (v. CELTIC rito, III). Normalmente in estate (apparentemente da Pasqua a Luglio) "sesso antiphonae binis psalmis" sono ordinati. Ciò significa evidentemente dodici salmi, due sotto ogni antifona. Nel mese di agosto non vi sembrano essere stati non salmi, perché ci sono stati i festival e le masse dei santi. "Toto Augusto manicationes fiant, quia festivitates sunt Missae et sanctorum ". Il significato di manicationes e di tutta la dichiarazione è oscuro. Nel settembre ci sono stati quattordici salmi, due sotto ogni antifona; nel mese di ottobre venti-quattro salmi, tre per ogni antifona, e da dicembre a Pasqua trenta salmi, tre ad ogni antifona. Cesario sei ordini di salmi a Primo con l'inno "Fulgentis auctor aetheris", due lezioni, uno dei vecchi e uno dal Nuovo Testamento, e un Capitellum "; sei salmi a Terza, Sesta e Nona, con un antifona, un inno, una lezione, e un Capitellum; Lucernarium a un "Psalmus Directaneus", indipendentemente che possono essere (cfr "Psalmus direttamente" del rito ambrosiano), due antifone, un inno e una Capitellum; annuncio e Duodecimam, diciotto salmi, una antifona, inno, lezione, e Capitellum. From this it seems as though Lucernarium and Ad Duodecimam made up Vespers. Da questo sembra come se Lucernarium e annunci Duodecimam costituito Vespri. combining the twelfth hour of the Divine Office (that is, of the recitation of the Psalter with its accompaniments) with a service for what, without any intention of levity, one may call "lighting-up time". che unisce la dodicesima ora dell'Ufficio divino (che è, la recita del Salterio con i suoi accompagnamenti) con un servizio per quello che, senza alcuna intenzione di leggerezza, si può chiamare "illuminazione-up tempo". The Ambrosian and Mozarabic Vespers are constructed on this principle, and so is the Byzantine Hesperinos. Ambrosiana e mozarabico Vespri sono costruiti su questo principio, e così è il Hesperinos bizantina. Caesarius mentions a blessing given by the bishop at the end of Lucernarium, "cumque expleto Lucernario benedictionem populo dedisset"; and the following is an order of the Council of Agde (canon 30):"Et quia convenit ordinem ecclesiae ab omnibus aequaliter custodiri studendum est ut ubique fit et post antiphonas collectiones per ordinem ab episcopis vel presbyteris dicantur et hymni matutini vel vesperenti diebus omnibus decantentur et in conclusione matutinarum vel vespertinarum missarum post hymnos, capitella de psalmis dicantur et plebs collecta oratione ad vesperam ab Episcopo cum benedictione dimittatur". Cesario cita una benedizione data dal vescovo alla fine del Lucernarium, "cumque expleto Lucernario benedictionem populo dedisset", e il seguito è riportato un ordine del Consiglio d'Agde (canone 30): "Et quia convenit ordinem ecclesiae ab omnibus aequaliter custodiri studendum è che ubique fit et post antiphonas collectiones per ordinem ab episcopis o presbyteris dicantur et hymni matutini o vesperenti omnibus diebus et decantentur in conclusione matutinarum vel vespertinarum missarum post hymnos, capitella de psalmis dicantur et plebe collecta oratione annuncio vesperam ab Episcopo cum benedictione dimittatur ". The rules of Caesarius and Aurelian both speak of two nocturns with lessons, which include on the feasts of martyrs lessons from their passions. Le regole di Cesario e Aureliane sia parlare di due nocturns con lezioni, che comprendono a le feste dei martiri lezioni da loro passioni. They order also Magnificat to be sung at Lauds, and during the Paschal days; and on Sundays and greater festivals Gloria in Excelsis. Anche per essi Magnificat da cantare a Lodi, e durante il giorno pasquale, e la domenica e una maggiore festival Gloria in excelsis. There is a short passage which throws a little light upon the Lyons use of the end of the fifth century in an account of the Council of Lyons in 499, quoted by Mabillon. Vi è un breve brano che getta un po 'di luce su uso di Lione alla fine del quinto secolo, in un conto del Consiglio di Lione nel 499, citato da Mabillon. The council assembled by King Gundobad of Burgundy began on the feast of St. Just. Il Consiglio assemblati dal re di Borgogna Gundobad iniziato nella festa di S. Just. The vigil was kept at his tomb. La veglia è stata tenuta a sua tomba. This began with a lesson from the Pentateuch ("a Moyse") in which occurred the words "Sed ego indurabo cor ejus", etc. (Exodus 7:3). Questo è iniziata con una lezione dal Pentateuco ( "un Moyse") in cui si è verificato le parole "Sed ego indurabo cor ejus", ecc (Esodo 7:3). Then psalms were sung and a lesson was read from the prophets, in which occurred the words "Vade, et dices populo huic: Audite audientes", etc. (Isaiah 6:9), the more psalms and a lesson from the Gospels containing the words "Vae tibi, Corozain!" Quindi sono state cantate salmi e una lezione è stata letta da profeti, in cui si è verificato le parole "Vade, et dices populo in questo: Audite audientes", ecc (Isaia 6,9), più salmi e una lezione dai Vangeli contenente il parole "VAE tibi, Corozain!" etc. (Matthew 11:21; or Luke 10:13) and a lesson from the Epistles ("ex Apostolo") which contained the words "An divitias bonitatis ejus", etc. (Romans 2:4). ecc (Matteo 11:21; o Luca 10:13) e una lezione dal Epistole ( "ex Apostolo") che conteneva le parole "Un divitias bonitatis ejus", ecc (Romani 2:4). St. Agobard in the ninth century mentions that at Lyons there were no canticles except from the Psalms, no hymns written by poets, and no lessons except from Scripture. St Agobard nel nono secolo afferma che a Lione non ci sono stati, ad eccezione cantici da Salmi, non inni scritti da poeti, e non ad eccezione di lezioni da Scrittura. Mabillon says that though in his day Lyons agreed with Rome in many things, especially in the distribution of the Psalter, and admitted lessons from the Acts of the Saints, there were still no hymns except at Complin, and he mentions a similar rule as to hymns at Vienne. Mabillon dice che se nella sua giornata Lione concordato con Roma in molte cose, soprattutto nella distribuzione del Salterio, lezioni e ammesse dagli Atti dei Santi, ci sono stati ancora inni, a meno che Complin, ed egli cita una disposizione analoga a come inni a Vienne. But canon 23 of the Council of Tours (767) allowed the use of the Ambrosian hymns. Ma canone 23 del Consiglio di Tours (767) consentito l'uso di inni ambrosiana. Though the Psalter of the second recension of St. Jerome, now used in all the churches of the Roman Rite except the Vatican Basilica, is known as the "Gallican", while the older, a revision of the "Vetus Itala" used now in St. Peter's at Rome only, is known as the "Roman", it does not seem that the Gallican Psalter was used even in Gaul until a comparatively later date, though it spread thence over nearly all the West. Se il Salterio della seconda recension di San Girolamo, ora utilizzato in tutte le chiese di rito romano, tranne la Basilica Vaticana, è noto come il "gallicana", mentre i più anziani, una revisione dei "Vetus Itala", di ora in San Pietro a Roma solo, è noto come il "romano", non sembra che il Salterio gallicana è stato utilizzato anche in Gallia fino a una data successiva comparativamente, anche se da lì si è diffuso più di quasi tutti i paesi occidentali. At present the Mozarabic and Ambrosian Psalters are variants of the "Roman", with peculiarities of their own. Attualmente, il mozarabico e Ambrosiana Psalters sono varianti di "romana", con peculiarità proprie. Probably the decadence of the Gallican Divine Office was very gradual. Probabilmente la decadenza dei gallicana Ufficio Divino è stato molto graduale. In the eighth century tract in Cott. Nel VIII secolo nel tratto Cott. manuscript Nero A. II. manoscritto Nero A. II. the "Cursus Gallorum" is distinguished from the "Cursus Romanorum", the "Cursus Scottorum" and the Ambrosian, all of which seem to have been going on then. il "Cursus Gallorum" si distingue dagli "Cursus Romanorum", il "Cursus Scottorum" e ambrosiana, che sembrano avere in corso da allora. The unknown writer, though his opinion is of no value on the origin of the "Cursus", may well have known about some of these of his own knowledge; but through the seventh century there are indications of a tendency to adopt the Roman or the Monastic "cursus" instead of the Gallican, or to mix them up, a tendency which was resisted at times by provincial councils. L'ignoto scrittore, anche se la sua opinione non è di valore su l'origine del "Cursus", può anche essere noto su alcuni di questi delle proprie conoscenze, ma attraverso il settimo secolo vi sono indicazioni di una tendenza a adottare il romano o la Monastica "cursus" anziché la gallicana, o per mescolare l'alto, una tendenza che è stata resistito a volte da provinciali.

V. THE MASS V. la massa

The chief authorities for the Gallican Mass are the letters of St. Germanus of Paris (555-576); and by a comparison of these with the extant Sacramentaries, not only of Gaul but of the Celtic Rite, with the Irish tracts on the Mass, with the books of the still existing Mozarabic Rite, and with the descriptions of the Spanish Mass given by St. Isidore, one may arrive at a fairly clear general idea of the service, though there exists no Gallican Ordinary of the Mass and no Antiphoner. Il principale autorità per la Messa gallicana sono le lettere di San Germano di Parigi (555-576) e di un confronto di questi con il Sacramentaries esistenti, non solo di Gaula, ma di rito celtico, con l'irlandese a tratti la Messa , Con i libri del ancora esistenti Rito Mozarabico, e con le descrizioni degli spagnoli Messa da S. Isidoro, si può giungere ad una abbastanza chiara idea generale del servizio, anche se non esiste gallicana Ordinario della Messa e non Antiphoner . Mgr. Mons. Duchesne, in his "Origines du Cult chrétien", has given a very full account constructed on this basis, though some will differ from him in his supplying certain details from Ambrosian books, and in his claiming the Bobbio Sacramentary as Ambrosian rather than Celtic. Duchesne, nel suo "origini del culto cristiano", ha dato molto pienamente conto costruito su questa base, anche se alcuni saranno diversi da lui nella sua fornire alcuni dettagli da Ambrosiana libri, e nella sua domanda la Bobbio Sacramentary come Ambrosiana, piuttosto che celtica.

The Order of this Mass is as follows:-- L'Ordine di questa Messa è la seguente: --

(1) The Entrance.-- Here an Antiphona (Introit) was sung. (1) L'ingresso .-- Qui uno antiphona (Introit) è stato cantato. Nothing is said of any Praeparatio Sacerdotis, but there is one given in the Celtic Stowe Missal (see CELTIC RITE); and the Irish tracts describe a preliminary preparation of the Chalice, as does also the Mozarabic Missal. Nulla si dice di qualsiasi Praeparatio Sacerdotis, ma vi è quella fornita nel Messale celtica Stowe (cfr. CELTIC RITO), e gli irlandesi tratti descrivere una preparazione preliminare del Calice, come fa anche il Messale mozarabico. As no Antiphoner exists, we have no specimen of a Gallican Officium or Introit. Antiphoner in quanto non esiste, non abbiamo alcun modello di una gallicana Officium o Introit. Duchesne gives a Mozarabic one, which has something of the form of a Roman Responsary. Duchesne dà un mozarabico, che ha qualcosa di sotto forma di un romano Responsary. The Antiphona was followed by a proclamation of silence by the deacon, and the salutation Dominus sit semper vobiscum by the priest. La antiphona è stata seguita da una proclamazione di silenzio da parte del diacono, e il saluto semper sit Dominus vobiscum dal sacerdote. This is still the Mozarabic form of Dominus vobiscum. Questo è ancora il mozarabico, sotto forma di Dominus vobiscum.

(2) The Canticles.-- These, according to St. Germanus, were (i) The Ajus (agios) which may be the Greek Trisagion (hagios Theos, ktl) or the Greek of the Sanctus, probably the latter which is still used elsewhere in the Mozarabic, and seems to be referred to in the Ajus, ajus, ajus of the life of St. Géry of Cambrai and the Sanctus, sanctus, sanctus of the Council of Vaison (529). (2) La Cantici .-- Questi, secondo san Germano, sono stati (i) Il Ajus (Agios) che possono essere il greco Trisaghion (hagios Theos, ktl) o il greco del Sanctus, probabilmente quest'ultima che è ancora utilizzato altrove nel mozarabico, e sembra essere di cui al Ajus, ajus, ajus della vita di St Géry di Cambrai e il Sanctus, sanctus, sanctus del Consiglio, del Vaison (529). In the Bobbio there is a prayer Post Ajus. Nel Bobbio vi è una preghiera Post Ajus. (ii) The Kyrie Eleison, sung by three boys. (ii) Il Kyrie eleison, cantato da tre ragazzi. This has disappeared from the Mozarabic. Questo è scomparso dal mozarabico. It is mentioned by the Council of Vaison (529). Che venga indicata dal Consiglio di Vaison (529). (iii) The Canticle of Zacharias (Benedictus). (iii) Il Cantico di Zaccaria (Benedictus). this is called Prophetia and there are collects post Prophetiam in the Riechenau fragments, the Gothicum and the Bobbio. questo è chiamato Prophetia e ci sono raccoglie post Prophetiam nel Riechenau frammenti, la Gothicum e il Bobbio. The Mozarabic and Celtic books have Gloria in Excelsis here, but in the former the "Benedictus" is used instead on the Sunday before the Nativity of St. John the Baptist, called Dominica pro adventu S. Johannis. Il mozarabico e celtiche libri sono Gloria in excelsis qui, ma nella ex "Benedictus" è utilizzata invece la Domenica prima della Natività di St John the Baptist, chiamato Dominica pro adventu S. Johannis. A different Canticle, Sanctus Deus Angelorum was used, according to St. Germanus, in Lent. Un diverso Cantico, Sanctus Deus Angelorum è stato utilizzato, secondo san Germano, in Quaresima.

(3) The Lessons-- These were the Lectio Prophetica from the Old Testament, and the Lectio Apostolica or Epistle. (3) Le Lezioni - Questi sono stati gli Lectio Prophetica del Vecchio Testamento, e la Lectio o Lettera Apostolica. In Paschal time the Apocalypse took the place of the Lectio Prophetica, and a lesson from the Acts of the Apostles that of the Epistle. Nel tempo pasquale l'Apocalisse ha preso il posto della lectio Prophetica, e una lezione dagli Atti degli Apostoli che la Epistola di. In Lent the Histories of the Old Testament were read instead of the Prophetical Lesson, and on Saint's Days the Acts of the Saints. La Quaresima in Storie del Vecchio Testamento sono stati invece di leggere le lezioni profetica e, Saint's Days Atti dei Santi. This agrees with the present Mozarabic, except in the Acts of the Saints, and with the Luxeuil Lectionary, and the Bobbio. Questo concorda con la presente mozarabico, tranne negli Atti dei Santi, e con il Lezionario Luxeuil, e il Bobbio. The Acts of the Saints were used as Mass Lessons in the Ambrosian Rite as late as the twelfth century. Gli Atti dei Santi sono stati utilizzati come Lezioni Messa in rito ambrosiano il più tardi il dodicesimo secolo. According to St. Germanus the second lesson followed immediately on the first, but in the Mozarabic the Benedicite and a Psallendo (Responsary) come between them. Secondo san Germano la seconda lezione seguita immediatamente il primo, ma nel mozarabico il Benedicite e un Psallendo (Responsary) interposto tra loro. In the Gallican the Benedicite and the Responsorium followed the Epistle. Nel gallicana il Benedicite e la Responsorium seguito l'Epistola. The Bobbio has a fixed collect, Post Benedictionem, which is that which follows Benedictus es (Dan., iii) on Ember Saturdays in the Roman Missal. Il Bobbio ha un fisso raccogliere, Benedictionem Post, che è quella che segue Benedictus es (Dan., iii) sulle Ember sabato nel Messale.

(4) The Gospel-- This was preceded by a procession in tribunal analogii, ie to the ambo. (4) Il Vangelo - Questa è stata preceduta da una processione in tribunale analogii, vale a dire per l'ambone. The word Analogion is still the Byzantine term for the desk from which the Gospel is read. La parola Analogion è ancora bizantina termine per la scrivania da cui il Vangelo viene letto. A clerk again sang the Ajus, and seven lighted candles were carried. Un impiegato nuovamente cantato il Ajus, e sette candele accese sono state effettuate. The clerks cried out Gloria tibi, Domine. I cancellieri gridato Gloria tibi, Domine. Sanctus was sung as they returned. Sanctus è stato cantato in quanto restituito. Nothing is said about Alleluia preceding the Gospel, nor is there any in the Mozarabic . Non si dice nulla Alleluia che precede il Vangelo, né vi è alcuna nel mozarabico. The Celtic Rite as shown in the Stowe Missal, included an Alleluia at that point, as do most other rites. Il rito celtico, come indicato nel Messale Stowe, incluso un Alleluia a quel punto, così come la maggior parte degli altri riti.

(5) Here, according to St. Germanus, followed the Homily. (5) Qui, secondo san Germano, seguita l'omelia.

(6) The Prex.-- The passage of St. Germanus is "Preces vero psallere levitas pro populo ab origine libri Moysaici ducit exordium, ut audita Apostoli praedicatione levitae pro populo deprecentur et sacerdotes prostrati ante Dominum pro peccatis populi intercedant". (6) La Prex .-- Il passaggio di San Germano è "Preces vero psallere levitas pro populo ab origine libro Moysaici ducit exordium, ut audita Apostoli praedicatione levitae pro populo deprecentur et sacerdotes prostrati ante Dominum pro peccatis populi intercedant". Duschene makes this refer to a Bidding Litany to follow the Homily, but judging from the analogy of the Stowe Mass, which places a litany between the Epistle and Gospel, and of the Mozarabic, which on Sundays in Lent has a very similar litany between the Prophetical Lesson and the Epistle, said by the priest who "prosternat se ad pedem altaris", it might be possible to understand "audita Apostoli praedicatione" to mean "after the Epistle". Duschene rende questo riferimento a una litania di offerta di seguire l'Omelia, ma a giudicare dal analogia della Stowe Messa, che pone una litania tra l'Epistola e il Vangelo, e del mozarabico, che la domenica di Quaresima ha un molto simili tra la litania Lezione profetica e la Lettera, ha detto il sacerdote che "si prosternat annuncio pedem altaris", potrebbe essere possibile capire "audita Apostoli praedicatione" significa "dopo l'Epistola". The Roman Good Friday prayers, however, which are similar in import to this litany, follow the Gospel; and so does the Great Synapte of Clementine, the Byzantine, and other Eastern rites which have petitions of the same type, and one of which is probably the original source of the Prex. Romano Venerdì Santo preghiere, tuttavia, che sono simili in importazione a questa litania, seguire il Vangelo, e lo fa la Gran Synapte di Clementina, bizantina, e di altri riti orientali che hanno petizioni dello stesso tipo, e uno dei quali è probabilmente la fonte originale del Prex. The Council of Lyons (517) also mentions "orationem plebis quae post evangelia legeretur". Il Consiglio di Lione (517) menziona anche "orationem plebis quae legeretur post Evangelia". No Gallican text of this litany exists, but it was probably much of the same type as that of the Stowe, which is called "Deprecatio Sancti Martini, and that which takes the place of the "Gloria in Excelsis" in Lent in the Ambrosian. The Prex is followed by a prayer called Post Precem. N. gallicana testo di questa litania esiste, ma è stato molto probabilmente dello stesso tipo di quello della Stowe, che si chiama "Deprecatio Sancti Martini, e quella che prende il posto del" Gloria in excelsis "in Quaresima in Ambrosiana. La Prex è seguita da una preghiera chiamato Post Precem.

(7) The Dismissal of the Catechumens.-- This is mentioned by St. Germanus as an ancient rite of which the form was still observed. (7) Il licenziamento dei catecumeni .-- Questo è menzionata da S. Germano come un antico rito di cui il modulo è stato ancora osservato. He says in almost the same words which James of Edessa, speaking of the Syrian Rite, used a century later, that the deacon proclaims "juxta antiquum Ecclesiae ritum". Egli afferma in quasi le stesse parole che Giacomo di Edessa, parlando del rito siriano, ha utilizzato un secolo più tardi, il diacono che proclama "juxta antiquum Ecclesiae ritum". No mention is made by St. Germanus of penitents, but the Council of Lyons just mentioned gave them permission to remain until after the Prex. Non c'è menzione di San Germano di penitenti, ma il Consiglio di Lione appena citato ha dato loro il permesso di restare fino a dopo la Prex. In the Stowe Mass, as in the Roman, there is no allusion to catechumens or penitents. In Stowe Messa, come nel romano, non vi è alcuna allusione a catecumeni o penitenti.

(8) The Great Entrance and Offertory.-- It seems appropriate to give the Byzantine name to this ceremony, for, according to St. Germanus's description, it resembled the Great Entrance of that rite rather than anything which is now found in either the Roman or the Mozarabic of today, or in the Celtic Rite; and the Procession of the Vecchioni at Milan (see AMBROSIAN RITE) is altogether a different matter. (8) Il Grande Ingresso e offertorio .-- Sembra opportuno dare il nome bizantino a questa cerimonia, per, secondo san Germano la descrizione, è simile al Grande Ingresso di rito che, piuttosto che tutto ciò che è ora trovato in entrambi i Latini o il mozarabico di oggi, o nel rito celtico, e la Processione dei Vecchioni a Milano (cfr. rito ambrosiano) è tutto una questione diversa. First came the closing of the doors. La prima volta la chiusura delle porte. This took place immediately after the Dismissal of the Catechumens in the Liturgy of St. James, and is put at the same point in the description of James of Edessa. Questo ha avuto luogo immediatamente dopo il licenziamento di catecumeni nella Liturgia di San Giacomo, e viene messa allo stesso punto nella descrizione di Giacomo di Edessa. In the Byzantine Rite of today it comes after the Great Entrance. In rito bizantino di oggi giunge dopo il Grande Ingresso. In the Roman Rite there is no sign of it. In rito romano non vi è alcun segno di essa. St. Germanus gives it a mystical meaning about the gates of the soul, but James of Edessa gives the real origin, the guarding of the mysteries against the heathen. San Germano conferisce un significato mistico circa le porte dell 'anima, ma Giacomo di Edessa dà la vera origine, la custodia dei misteri contro la Heathen. Then the already prepared Elements were brought in, the bread in a vessel shaped like a tower, the mixed wine and water in a chalice. Quindi la già preparato elementi sono stati introdotti, il pane a bordo di una nave a forma di torre, i miscugli di vino e acqua in un calice. St. Germanus speaks of them as Corpus Domini and Sanguis Christi (cf. The wording of the Byzantine hymn known as the Cherubicon). San Germano parla di loro come Corpus Domini e Sanguis Christi (cfr Il testo della inno bizantino noto come Cherubicon). While this was done the choir sang what St. Germanus called the Sonus. Mentre questo è stato fatto il coro cantava ciò che San Germano chiamato Sonus. The Mozarabic Missal calls the Responsory that comes at this point the Lauda, and the name Sonus is given to very similar Responsories sung at Vespers and Lauds. Il Messale mozarabico invita il responsorio che viene a questo punto la Lauda, e il nome Sonus è dato molto simile a responsori cantato a Lodi e dei Vespri. While the elements were being offered the choir sang the Laudes, which included Alleluia. Mentre gli elementi sono stati offerti il coro cantava le Laudes, che comprendeva Alleluia. This is the Mozarabic Sacraficium, the Roman Offertorium. Questo è il mozarabico Sacraficium, Offertorium romana. St. Isidore gives the latter name to it. S. Isidoro dà il nome di quest'ultimo. The tract in the Irish "Leabhar Breac" speaks of elevating the chalice "quando canitur Imola Deo sacrificium laudis", but the Stowe, being a priest's book, is silent about any antiphon here, though the prayers said by the priest are given. Il tratto in irlandese "Leabhar Breac" parla di elevare il calice "quando canitur Imola Deo sacrificium laudis", ma la Stowe, essere sacerdote il libro, tace in merito a qualsiasi antifona qui, anche se le preghiere detto dal sacerdote sono indicati. In the Stowe Missal the Offertory, which is a good deal Romanized, is preceded by the Creed. Stowe nel Messale la offertorio, che è un buon affare Romanized, è preceduta da Credo. In the Ambrosian, as in the Byzantine, the Creed follows the Offertory. In ambrosiana, come nel bizantino, il Credo segue l'offertorio. In the Gallican of St. Germanus there was as yet no Creed. Nel gallicana di San Germano si è ancora Credo. By the time of James of Edessa it had got into the Syrian Liturgy, but the Roman did not adopt it until much later (see CREED, LITURGICAL USE OF). Con il tempo di Giacomo di Edessa aveva ottenuto nella Liturgia siriana, ma il romano non ha adottato fino a molto più tardi (cfr. Credo, uso liturgico DI). St. Germanus mentions three veils, the "palla linostima" [linostema is defined by St. Isidore (Orig., 19,22) as a material woven of flax and wool] "corporalis palla" of pure linen, "super quam oblatio ponitur", and a veil of silk adorned with gold and gems with which the oblation was covered. San Germano menziona tre veli, la "palla linostima" [linostema è definito da S. Isidoro (Orig., 19,22) come materiale di tessuti di lana e lino] "corporalis palla" di puro lino, "super come oblatio ponitur ", E un velo di seta ornato di oro e gioielli con i quali l'oblazione è stato coperto. Probably the "linostima" covered the chalice, like the modern pall. Probabilmente il "linostima" ha riguardato il calice, come la moderna Pall.

(9) The prayer that follows is not mentioned by St. Germanus, but is given in the Gallican books. (9) La preghiera che segue non è menzionata da S. Germano, ma è dato in gallicana libri. It is preceded by a Bidding Prayer. E 'preceduta da una preghiera di offerta. The titles of the two are Praefatio Missae and Collectio (the usual expression being "Collectio sequitur"). I titoli dei due sono Praefatio Missae e Collectio (la solita espressione "Collectio sequitur"). They vary with the day and are found in the Gothicum, Gallicanum, Bobbio, and some of the Reichenau fragments. Essi variano a seconda del giorno e si trovano nella Gothicum, Gallicanum, Bobbio, e alcuni dei frammenti di Reichenau. St. Isidore mentions them as the first two of the prayers of the Mass. In the Mozarabic the Bidding Prayer is called Missa, and is followed by "Agyos, agyos, agyos, Domine Deus Rex aeterne tibi laudes et gratias", sung by the choir, and an invariable invitation to prayer. S. Isidoro parla di loro come i primi due delle preghiere della Messa In mozarabico la preghiera di offerta è chiamato Missa, ed è seguito da "Agyos, agyos, agyos, Domine Deus Rex aeterne et tibi laudes grazie", cantata dalla coro, e un invariabile invito alla preghiera. The variable prayer which follows is called Alia Oratio. La variabile preghiera che segue è chiamato Alia Oratio. The "Missa" is almost always a Bidding Prayer addressed to the people, while the "Alia Oratio" is nearly always addressed to God, but sometimes both are Bidding Prayers and sometimes both are prayers to God. La "Missa" è quasi sempre una preghiera rivolta offerte ai cittadini, mentre il "Alia Oratio" è quasi sempre rivolta a Dio, ma a volte entrambi sono offerte preghiere e, talvolta, entrambi sono preghiere a Dio.

(10) The Diptychs.-- St. Germanus says "Nomina defunctorum ideo hor illa recitantur qua pallium tollitur". (10) Il dittici .-- San Germano dice "nomina defunctorum Ideo hor questi qua recitantur pallio tollitur". The Gallican books and the Bobbio have variable prayers Post Nomina, and the Reichenau fragments have also prayers Ante Nomina, which are sometimes Bidding Prayers as are sometimes the prayers Post Nomina in the Gothicum. La gallicana libri e Bobbio hanno la variabile preghiere Post nomina, e Reichenau i frammenti hanno anche preghiere Ante nomina, che sono talvolta di offerta Preghiere come a volte sono le preghiere Post nomina nel Gothicum. The form of the Intercession is given in the Stowe, but moved to its Roman positions in the Gelasian Canon. Sotto forma di intercessione, è indicato nel Stowe, ma si trasferisce a Roma la sua posizione nel Gelasian Canon. The Mozarabic retains the old position and has a prayer Post Nomina, which St. Isidore calls the third prayer. Il mozarabico mantiene la vecchia posizione e ha una preghiera Post nomina, che S. Isidoro invita la terza preghiera. The position of the Great Intercession at this point exactly is peculiar to the Hispano-Gallican Rite, but it comes very near to the Alexandrian position, which is in the middle of the Preface, where a rather awkward break is made for it. La posizione della Gran intercessione a questo punto è esattamente specifiche della Hispano-gallicana rito, ma si tratta molto vicino alla posizione alessandrina, che è nel mezzo della Prefazione, dove una pausa piuttosto imbarazzante è fatto per questo. The West Syrian and Byzantine Liturgies place the Great Intercession after the Epiklesis, the East Syrian before the Epiklesis, and the Roman and Ambrosian divide it in two, placing the Intercession for the Living before, and that for the Dead after the Consecration, with Commemorations of Saints with each. L'Occidente siriano e bizantina Liturgie luogo il Grande dopo l'intercessione Epiklesis, l'est siriano prima della Epiklesis, e il romano Ambrosiana e dividerlo in due, ponendo l'intercessione per la Vita prima, e che per i defunti dopo la consacrazione, con commemorazioni dei Santi a ciascuno.

(11) The Pax.-- St. Germanus mentions that the Kiss of Peace came next, as it does now in the Mozarabic. (11) La Pax .-- San Germano afferma che il bacio di pace è venuto il prossimo, come accade oggi in mozarabico. St. Isidore associates it with the fourth prayer, which in the Gallican and Mozarabic books is called Ad Pacem. S. Isidoro associati con la quarta preghiera, che nel gallicana e mozarabico libri è chiamato Pacem annunci. The Roman Rite, which has completely obliterated all distinction between the Missa Catachumenorum and the Missa Fidelium, associates this sign of unity, not with the beginning of the latter, but with the Communion, and this position is as old as the letter of St. Innocent I (416) to Decentius of Giubbio. Rito romano, che ha completamente tutti i affievolisce la distinzione tra Missa Catachumenorum e la Missa fidelium, collegate questo segno di unità, non con l'inizio di questi ultimi, ma con la Comunione, e questa posizione è antica quanto la lettera di San Innocenzo I (416) a Decenzio di Giubbio. The Ambrosian now follows the Roman, as did the Celtic Rite when the Stowe Missal was written, but the Bobbio retained the collect Ad Pacem in its original place, though it was probably not used with the Gelasian canon. Ambrosiana ora segue il romano, come ha fatto il rito celtico Stowe quando il Messale è stato scritto, ma il Bobbio mantenuto la raccolta di annunci Pacem in suo luogo originale, anche se probabilmente non è stato utilizzato con il Gelasian canonico.

(12) The Anaphora-- St. Germanus merely mentions the Sursum Corda, and says nothing about what follows it. (12) L'Anafora - San Germano si limita a menzionare il Sursum corda, e non dice nulla su ciò che segue. The dialogue was probably in the usual form, though the curious variation in the Mozarabic Rite makes that somewhat uncertain. Il dialogo è stato probabilmente nella forma usuale, anche se la curiosa variazione del Rito Mozarabico che rende un po 'incerto. Then follows the Contestatio or Immolatio, called by the Mozarabic Books Illatio, which is in the Roman Rite the Praefatio. Poi segue la Contestatio o Immolatio, chiamata dal mozarabico Libri Illatio, che è in rito romano la Praefatio. St. Isidore calls it the fifth prayer and uses the word Illatio for it. S. Isidoro chiama il quinto preghiera e usa la parola per Illatio. The Gallican books, the Bobbio, and the Mozarabic Missal give a variable one for every Mass, and the Gallican books often give two. La gallicana libri, i Bobbio, e il Messale mozarabico dare una variabile uno per ogni Santa Messa, e la gallicana libri spesso due. The general form is the same as the Roman, perhaps more diffuse in its expressions. La forma generale è la stessa del romano, forse più diffusa nelle sue espressioni. Usually the words Per quem alone at the end of the proper section indicate the conclusion. Di solito le parole per quem solo alla fine di una corretta sezione indicare la conclusione. The Mozarabic Illations end in varying ways, always of course leading up to the Sanctus. Il mozarabico Illations fine in vari modi, sempre naturalmente che precede il Sanctus.

(13) The Sanctus.-- The Gallican wording is not found, but there is no reason to suspect any variations unless the Mozarabic "gloria majestatis tuae" was also Gallican. (13) Il Sanctus .-- gallicana Il testo non viene trovato, ma non vi è alcun motivo di sospettare eventuali variazioni a meno che il mozarabico "gloria majestatis tuae" è stato anche gallicana.

(14) The Post-Sanctus.-- This takes up the idea of the Sanctus and amplifies it, leading on to the Recital of the Institution. (14) Il Post-Sanctus .-- Questo riprende l'idea del Sanctus e lo amplifica, che porta al Considerando dell'istituzione. It generally, but not always, begins with "Vere Sanctus, vere Benedictus". In generale, ma non sempre, inizia con "Vere Sanctus, Benedictus realmente". There is a variable Post-Sanctus for every Mass. In the Gallican books this passage ends with some expression, generally simply "per Christum Dominum nostrum", which serves as the antecedent to "Qui pridie"; but, owing to the interpolated prayer" Adesto, adesto Jesu", etc., the Recital of the Institution begins with a fresh sentence with no relative. Non vi è una variabile post-Sanctus per ogni Messa In gallicana libri di questo passo si conclude con qualche espressione, in genere semplicemente "per Christum Dominum nostrum", che funge da antecedente a "Qui pridie";, ma, a causa della interpolati preghiera " Adesto, adesto Jesu ", ecc, il Considerando l'istituzione di comincia con una nuova frase, senza alcun parente. All Liturgies except the Roman have some form of Post-Sanctus. Liturgie tutti tranne i romani hanno una qualche forma di post-Sanctus. Even the Ambrosian has one for Easter Eve, and the Celtic Stowe Missal seems to use one with or without the Roman Canon. Anche ambrosiana ha uno per la Pasqua Eva, e la celtica Stowe Messale sembra utilizzare uno con o senza il Canone Romano. The Bobbio, completely Romanized from the Preface onwards, does not include one among its variables. Il Bobbio, completamente Romanized dalla Prefazione in poi, non include uno tra i suoi variabili. In one Mass in the Gothicum (Easter Eve) the Post-Sanctus (so called by Neale and Forbes) contains a quite definite Epiklesis, but the prayer which follows is called ad fractionem panis, so it may be really a Post-Pridie. In una Messa nella Gothicum (Vigilia di Pasqua) il post-Sanctus (così chiamato da Forbes e Neale) contiene un Epiklesis abbastanza preciso, ma la preghiera che segue è chiamato ad fractionem panis, in modo che possono essere veramente un post-Pridie.

(15) The Recital of the Institution.-- "Qui pridie quam pro nostra omnium salute pateretur" is all that exists of the Gallican form, as catchwords, so to speak. (15) La Considerando l'istituzione di .-- "Qui pridie quam pro nostra omnium saluto pateretur" è tutto ciò che esiste di gallicana la forma, come catchwords, per così dire. This, except that "et" comes there before "omnium", is the Ambrosian. Questo, ad eccezione del fatto che "e" non vi viene prima di "omnium", è il Ambrosiana. The Stowe and the Bobbio have the Roman "Qui pridie quam pateretur", etc., but the corrector of the Stowe has added the Ambrosian ending "passionem meam praedicabitis", etc. The Mozarabic, though Post-Pridie is the name of the prayer which follows, has (after an invocatory prayer to our Lord) "DNJC in qua nocte tradebatur", etc., following St. Paul's words in 1 Corinthians 11, in which it agrees with the principal Eastern Liturgies. La Stowe e Bobbio hanno la romana "Qui pridie quam pateretur", ecc, ma il correttore del Stowe ha aggiunto l'Ambrosiana ending "passionem meam praedicabitis", ecc Il mozarabico, anche se post-Pridie è il nome della preghiera che segue, è (dopo un invocatory preghiera a nostro Signore) "DNJC in qua nocte tradebatur", ecc, a seguito di St. Paul's parole in 1 Corinzi 11, in cui si concorda con le principali liturgie orientali. This is probably a late alteration. Questo è probabilmente un ritardo di alterazione.

(16) The Post-Pridie, called also Post Mysterium and Post Secreta, these two being the more usual Gallican names, while Post-Pridie is the universal Mozarabic name. (16) Il post-Pridie, detta anche post Mysterium e Post Secreta, questi due è il più abituale gallicana nomi, mentre post-Pridie è l'universale mozarabico nome. This is a variable prayer, usually addressed to Christ or to the Father, but occasionally in the Mozarabic in the form of a Bidding Prayer. Si tratta di una variabile di preghiera, di solito destinatari o Cristo al Padre, ma di tanto in tanto in mozarabico in forma di offerta di una preghiera. The petitions often include something of an oblation, like the Unde et memores, and often a more or less definite Epiklesis. Le petizioni spesso includono una specie di oblazione, come i Memores et sottolineata, e, spesso, più o meno definitiva Epiklesis. Of the eleven Masses in the Reichenau fragment four contain a definite Epiklesis in this prayer, one has a Post-Pridie with no Epiklesis, one is unfinished, but has no Epiklesis as far as it goes, and in the rest this prayer is wanting. Degli undici messe in Reichenau frammento quattro contengono un preciso Epiklesis in questa preghiera, si ha un post-Pridie senza Epiklesis, si è incompiuta, ma non ha alcun Epiklesis nella misura in cui essa va, e nel resto questa preghiera è che vogliono. In the Gothicum there is generally no Epiklesis, but nine of the Masses there have one of some sort, in some cases vague. Nel Gothicum generalmente non esiste un Epiklesis, ma nove delle masse non vi sono uno di qualche tipo, in alcuni casi vago. In the Mozarabic this prayer is usually only the oblation, though rarely there is an Epiklesis. Mozarabico in questa preghiera è di solito solo l'oblazione, anche se raramente vi è un Epiklesis. It is followed there by a fixed prayer resembling the clause Per quem haec omnia in the Roman Canon. E 'seguita da una Consulta fisso preghiera simile clausola per quem omnia Haec nel Canone Romano.

(17) The Fraction.-- Of this St. Germanus says only that it takes place, and an antiphon is sung during it. (17) La frazione .-- Di questo San Germano dice solo che essa si svolge, e una antifona è cantata durante. The only rite which now retains this antiphon always is the Ambrosian, where it is called Confractorium. L'unico rito che oggi conserva questa antifona è sempre ambrosiana, dove è chiamato Confractorium. The Mozarabic has substituted for it the recitation of the Creed, "praeter in locis in quibus erit antiphona propria ad confractionem panis", which is chiefly during Lent, and in votive Masses. Il mozarabico ha sostituito la recita del Credo, "in più di locis in quibus erit antiphona propria annuncio confractionem panis", che è soprattutto durante la Quaresima, in Messe votive. In the Stowe there is a long responsory, apparently not variable. In Stowe vi è una lunga responsorio, apparentemente non variabile. No Gallican Confratorium remains. N. gallicana Confratorium rimane. The fraction is not described, but in the Celtic Rite there was a very complicated fraction, and in the Mozarabic the Sacred Host is divided into nine particles, seven of which are arranged in the form of a cross. La frazione non è descritto, ma nel rito celtico vi è stata una frazione molto complicato, e nel mozarabico Sacro ospitante è suddiviso in nove particelle, sette dei quali sono disposte in forma di una croce. The Council of Tours (567) directs that the particles shall be arranged "non in imaginario ordine sed sub crucis titulo", so that it is probable that the Gallican fraction was similarly elaborate. Il Consiglio di Tours (567) che dirige le particelle devono essere sistemate "non in ordine Imaginario sed sub crucis titulo", in modo che sia probabile che la gallicana frazione è stata elaborata allo stesso modo. The Stowe Gaelic tract speaks of two fractions, the first into two halves with a re-uniting and a commixture, the second into a number of particles varying with the rank of the day. Stowe il gaelico tratto parla di due frazioni, la prima in due parti con una ri-unire e un commixture, il secondo in un certo numero di particelle che variano con il rango di giornata. The "Leabhar Breac" tract only mentions the first. Il "Leabhar Breac" tratto cita solo il primo. Dom L. Gougaud (Les rites de la Consecration et de la Fraction dans la Liturgie Celtique", in "Report of the 19th Eucharistic Congress" (p. 359) conjectures that the first was the Host of the celebrant, the second that for the communicants. Dom Gougaud L. (Les riti de la Consacrazione et de la frazione dans la Liturgie CELTIQUE ", nella" Relazione del 19 ° Congresso Eucaristico "(p. 359) congetture che il primo è stato l'organizzatore del celebrante, il secondo che per la comunicanti.

(18) The Pater Noster.-- This was preceded by a variable introduction after the plan of Praeceptis salutaribus moniti and was followed by a variable Embolism. (18) Il Pater noster .-- Questa è stata preceduta da una variabile dopo l'introduzione del piano Praeceptis salutaribus moniti ed è stata seguita da una variabile Embolismo. These are entitled in the Gallican books Ante Orationem Dominicam and Post Orationem Dominicam. Questi hanno il diritto in gallicana libri ante Orationem dominicam e Post Orationem dominicam. In the Mozarabic the introduction Ad orationem Dominicam is variable, the Embolism is not. Nel mozarabico l'introduzione di annunci orationem dominicam è variabile, il Embolismo non lo è.

(19) The Commixture.-- Of the manner of this in the Gallican Rite there is no information, nor is there any record of the words used. (19) La Commixture .-- del modo di questo gallicana nel rito non vi è alcuna informazione, né vi è alcuna registrazione delle parole utilizzate. But see CELTIC RITE. Ma vedere CELTIC rito. In the Mozarabic the particle Regnum (see MOZARABIC RITE) is dipped in the chalice with the words "Vicit Leo de tribu Juda, radix David, Alleluia. Qui sedes super Cherubim, radix David, Alleluia", and the particle is dropped into the chalice, the priest saying "Sancta sanctis; et conjunctio corporis DNJC sit sumentibus et potantibus nobis ad veniam et defunctis fidelibus praestetur ad requiem." Nel mozarabico la particella Regnum (cfr. Rito Mozarabico) è immerso nel calice con le parole "Vicit Leo de tribu Juda, della radice di David, alleluia. Qui Sedes super cherubini, della radice di David, Alleluia", e la particella è lasciati nelle il calice , Il sacerdote dicendo: "Sancta sanctis; et conjunctio corporis DNJC sedersi sumentibus et potantibus nobis annuncio veniam et defunctis fidelibus praestetur annuncio requiem".

(20) The Benediction.-- This when pronounced by a bishop was a variable formula, sometimes of considerable length. (20) La benedizione .-- Questo quando pronunciate da un vescovo è stata una formula variabile, a volte di notevole lunghezza. St. Germanus gives a form which was said by priests "Pax, fides et caritas et communicatio corporis et sanguinis Domini sit semper vobiscum." San Germano dà una forma che è stato detto dai sacerdoti "Pax, Fides et caritas et communicatio corporis et sanguinis Domini semper sit vobiscum". There is a very similar form in the Stowe Missal and in the Ambrosian, but in both these it is connected with the Pax which comes at this point, as in the Roman Rite. Vi è una forma molto simile Stowe nel Messale e nella Ambrosiana, ma in entrambi questi è collegato con la Pax che viene a questo punto, come nel rito romano. In the Mozarabic, the deacon proclaims "Humilitate vos benedictioni". Nel mozarabico, il diacono proclama "Humilitate vos benedictioni". This is alluded to by St. Caesarius of Arles and is very like tas kephalas hemon to kyrio klinomen in the Byzantine Rite. Questo è accennato da San Cesario di Arles ed è molto simile del kephalas hemon a kyrio klinomen nel rito bizantino. Then follows a long variable Benediction of four clauses, pronounced by the priest, the people responding "Amen" to each clause. Segue poi una lunga variabile Benedizione di quattro clausole, pronunciate dal sacerdote, la gente risponde "Amen" per ogni clausola. The Gallican Benedictions were of the same type. La gallicana Benedictions sono stati dello stesso tipo. The practice of a Benediction before Communion continued in France long after the extinction of the Gallican Rite and survives to this day at Lyons. La pratica di una benedizione prima della Comunione continuato a lungo in Francia dopo l'estinzione del rito e gallicana sopravvive a questo giorno a Lione. It was also the practice of the Anglo-Saxon Church. E 'stato anche la pratica della anglo-sassone Chiesa. Dom Cabrol ("Benediction Episcopale" in "Report of the 19th Eucharistic Congress") considers that the Anglo-Saxon Benedictions were not survivals of Gallican (Celtic) usage, but were derived from the ancient practice of Rome itself, and that the rite was a general one of which traces are found nearly everywhere. Dom Cabrol ( "Benedizione Episcopale" in "Relazione del 19 ° Congresso Eucaristico") ritiene che l'anglo-sassone Benedictions non sono stati sopravvivenza di gallicana (Celtic) uso, ma sono stati ricavati da antiche pratiche di Roma stessa, e che il rito è stato di carattere generale di cui tracce si trovano quasi ovunque.

(21) The Communion.-- St. Germanus gives no details of this, but mentions the singing of the Trecanum. (21) La comunione .-- San Germano non fornisce dettagli di questo, ma cita il canto del Trecanum. His description of this was not very clear. La sua descrizione di questo non è stato molto chiaro. "Sic enim prima in secunda, secunda in tertia, et rursum tertia in secunda rotatur in prima." "Così in prima enim secunda, in secunda tertia, et rursum tertia in secunda rotatur in prima." But he takes the threefold chant as an emblem of the Trinity. Ma egli prende il triplice canto come un emblema della Trinità. The Mozarabic on most days has a fixed anthem, Ps. Il mozarabico sulla maggior parte ha un giorno fisso inno, Sal. xxxiii, 8 (9) (Gustate, et videte) 1 (2) (Benedicam Dominum) and 22 (23) (Redimet Dominus), and the Gloria with three Alleluias after each verse. XXXIII, 8 (9) (Gustate, et videte) 1 (2) (Benedicam Dominum) e 22 (23) (Redimet Dominus), e il Gloria con tre Alleluias dopo ogni versetto. This is called Ad Accedentes. Questo è chiamato Accedentes di annunci. In Lent and Easter-tide there are variants. In Quaresima e la Pasqua-marea ci sono varianti. The rather obvious Gustate et videte is given also in the Stowe Missal and Bangor Antiphoner, and is mentioned by St. Cyril of Jerusalem. Piuttosto evidente Gustate et videte è data anche nel Messale e Stowe Antiphoner Bangor, ed è citata da san Cirillo di Gerusalemme. It occurs in certain Eastern Liturgies. Che si verifica in alcune liturgie orientali. In the Mozarabic it is followed by the Communio "Refecti Christi corpore et sangunie, te laudamus, Domine, Alleluia" (thrice), with a variant in Lent. Nel mozarabico è seguita dal Communio "Refecti Christi corpore et sangunie, te laudamus, Domine, Alleluia" (tre volte), con una variante di Quaresima. This is found also in the Celtic books. Questo è trovato anche nel Celtic libri. Probably it was used by the Gallican also. Probabilmente è stato utilizzato dalla anche gallicana. In the Mozarabic the priest's Communion, with his private devotions, goes on during these anthems. Nel mozarabico la comunione del sacerdote, con la sua devozione privata, prosegue nel corso di questi inni. St. Caesarius of Arles and the Council of Auxerre (about 578), quoted by Duchesne, allude to the fact that men received the Host in the bare hand, but that women covered the hand with a linen cloth called dominicalis, which each brought with her. San Cesario di Arles e il Consiglio d'Auxerre (circa 578), citato da Duchesne, alludono al fatto che gli uomini di accoglienza ricevuta in mano nuda, ma che le donne ha riguardato il passo con un panno di lino chiamato dominicalis, ciascuno dei quali ha portato con suo.

(22) The Post-Communion.-- This, as given in the Gallican books, is a variable Praefatio, or Bidding Prayer, followed by a collect. (22) Il post-Comunione .-- Questo, come indicato nella gallicana libri, è una variabile Praefatio, o di offerta di preghiera, seguita da una raccolta. The former is entitled Post Communionem, the latter Collectio. Il primo è intitolato Post Communionem, quest'ultimo Collectio. The Mozarabic has only a collect which is variable, but with a smaller selection than the other prayers. Il mozarabico è solo una raccolta che è variabile, ma con una selezione più piccoli rispetto alle altre preghiere.

(23) The Dismissal formula of the Gallican Mass is not extant. (23) La formula di Licenziamento gallicana la Messa non è esistenti. It may have been like the Stowe "Missa acta est in pace", or one form of Mozarabic "Missa acta est in nomine DBJC, proficiamus cum pace." Potrebbe essere stato come la Stowe "Missa acta è in pace", o una forma di mozarabico "Missa est acta In nomine DBJC, proficiamus cum ritmo".

It will be seen from the above analysis that the Gallican Mass contained a very small number of fixed elements, so that nearly the whole service was variable according to the day. Come risulta da quanto precede che l'analisi gallicana Messa conteneva un numero molto limitato di elementi fissi, in modo che quasi tutto il servizio è stato variabile a seconda del giorno. The absence of an Ordinary is, therefore, of less importance than it would be in, for instance, the Roman or the Ambrosian. L'assenza di un ordinario è, pertanto, di meno importanza di quanto non sarebbe, ad esempio, il romano o ambrosiana. The full list of variables, as shown from the Reichenau fragments, the Gothicum, and St. Germanus's description, is:-- L'elenco completo delle variabili, come mostrato dal Reichenau frammenti, la Gothicum, San Germano e la descrizione, è la seguente: --

(1) The Introit. (1) La Introit. (2) (Collectio) post Prophetiam. (2) (Collectio) Prophetiam post. (3) Lectio Prophetica. (3) Lectio Prophetica. (4) Lectio Apostolica. (4) Lectio Apostolica. (5) Responsorium" before the Gospel. (6) Gospel. (7) Post Precem. (8) Sonum. (9) Laudes. (10) Praefatio Missae. (11) Collectio. (12) Ante Nomina. (13) Post Nomina. (14) Ad Pacem. (15) Contestatio or Immolatio. (16) Post Sanctus. (17) Post Pridie. (18) Confractorium? (19) Ante Orationem Dominicam. (20) Post Orationem Dominicam. (22) Trecanum? (23) Communio? (24) Post Communionem. (25) Collectio or Consummatio Missae. Of these nos. 2. 8, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 24, 25 belong to the priest's part, and are therefore found in the Sacramentaries; 1, 5, 8, 9, as well as 18, 22, and 23, if these last were variable, belong to the part of the choir, and would be found in the Antiphoners, if any such existed; and 3, 4, 6, are found in the Lectionary. No. 12 is only found among the Reichenau fragments, but it is found there in every Mass of which the manuscript is not imperfect at that part of the service. Thus the fixed parts of the service would only be: (a) The three Canticles. (b) The Ajus and Sanctus, etc., at the Gospel. (c) The Prex. (d) The Dismissal. (e) The priest's prayers at the Offertory. (f) The Great Intercession. (g) The Pax formula. (h) The Sursum Corda dialogue. (i) The Sanctus. (j) The Recital of the Institution. (k) The Pater Noster, and possibly the Confractorium, Trecanum and Communio, with probably the priest's devotions at Communion. Most of these are very short and the only really important passage wanting is the one fixed passage in the Prayer of Consecration, the Recital of the Institution. (5) Responsorium "prima del Vangelo. (6) Vangelo. (7) Pubblica Precem. (8) Sonum. (9) Laudes. (10) Praefatio Missae. (11) Collectio. (12) Ante nomina (13). Post nomina. (14) Pacem annunci. (15) Contestatio o Immolatio. (16) Post Sanctus. (17) Post Pridie. (18) Confractorium? (19) Ante Orationem dominicam. (20) Post Orationem dominicam. (22) Trecanum? (23) Communio? (24) Post Communionem (25). Collectio o Consummatio Missae. Di questi nn. 2. 8, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20 , 21, 24, 25 appartengono al sacerdote parte, e sono quindi trovati in Sacramentaries; 1, 5, 8, 9, e 18, 22, e 23, se questi ultimi sono stati variabile, appartengono alla parte del coro, e sarebbe trovato nella Antiphoners, se tale esisteva, e 3, 4, 6, si trovano nel Lezionario. n ° 12 è trovato solo tra i frammenti di Reichenau, ma ci si trova in ogni Messa, di cui il manoscritto non è imperfetta a quella parte del servizio. Pertanto le parti fisse di servizio sarebbe soltanto: (a) I tre Cantici. (b) Il Ajus e Sanctus, ecc, al Vangelo. (c) Il Prex. (d) il licenziamento. (e) La preghiera del sacerdote a offertorio. (f) Il Gran intercessione. (g) La formula di Pax. (h) Il Sursum corda dialogo. (i) Il Sanctus. (j), la recita del l'istituzione. (k) Il Pater Noster e, eventualmente, la Confractorium, Trecanum e Communio, probabilmente con il sacerdote della devozione alla Comunione. La maggior parte di questi sono molto brevi e l'unico veramente importante passaggio che vogliono è quello fissato passaggio della preghiera di consacrazione , Considerando la dell'istituzione.

VI. THE OCCASIONAL SERVICES I servizi occasionali

A. The Baptismal Service.-- The authorities for the Gallican Baptismal Service are the Gothicum and Gallicanum, both of which are incomplete, and a few details in the second Letter of St. Germanus of Paris. A. Il Servizio battesimale .-- Le autorità per la gallicana battesimale Servizio sono i Gothicum e Gallicanum, che sono incomplete, e alcuni dettagli nella seconda Lettera di San Germano di Parigi. The forms given in the Stowe and the Bobbio are to much Romanized to illustrate the Gallican Rite very much. I formulari di cui la Stowe e il Bobbio sono molto Romanized per illustrare il rito gallicana molto. The form given in the Gothicum is the least complete. Sotto forma di cui la Gothicum è la meno completa. It consists of:-- Si compone di: --

(1) "Ad Christianum faciendum." (1) "Ad Christianum faciendum". A Bidding Prayer and collect, with the form of signing on eyes, ears, and nostrils. Una preghiera e di offerta per raccogliere, con la forma di firma a occhi, orecchie e narici.

(2) The Blessing of the Font. (2) la benedizione del carattere. A Bidding Prayer, a collect, a Contestio (Preface), the infusion of chrism in the form of a cross with a triple insufflation, and an exorcism, which here is in an unusual place. Una preghiera di offerta, una raccolta, un Contestio (Prefazio), l'infusione di crisma in forma di un incrocio con una tripla insufflazioni, e di un esorcismo, che qui è in un luogo inusuale.

(3) The Baptismal formula "Baptizo te in nomine ... in remissionem peccatorum, ut habeas vitam aeternam". (3) La formula battesimale "Baptizo te ... In nomine in remissionem peccatorum, ut habeas Aeternam vitam".

(4) The Chrismation. (4) La Chrismation. The formula "Perungo te chrisma sanctitatis" seems to have been mixed up with a form for the bestowal of the white garment, for it goes on "tunicam immortalitatis, quam DNJC traditam a Patre primus accepit ut eam integram et inlibatam preferas ante tribunal Christi et vivas insaecula saeculorum". La formula "Perungo te chrisma sanctitatis" sembra essere stato confuso con un modulo per il conferimento della veste bianca, perché va a "tunicam immortalitatis, come DNJC traditam uno Patre ut primus accepit eam integram et inlibatam preferas ante tribunale Christi et Vivas insaecula saeculorum ". Probably the ommission is "... in Nomine", etc., in the one formula; and "Accipe vestem candidam", or possibly "Accipe" alone, in the other. Probabilmente la ommission è "... In nomine", ecc, in una formula, e "Accipe vestem candidam", o, eventualmente, "Accipe" da solo, negli altri. Mgr. Mons. Duchesne's suggestion of "a special symbolism, according to which the chrism would be considered as a garment" does not commend itself, for want of a verb to govern "tunicam". Duchesne la proposta di "una speciale simbolismo, secondo il quale il crisma sarebbe considerato come un indumento" non raccomandare sé, per volere di un verbo di governare "tunicam". Still there is another formula for the white garment farther on. Non vi è ancora un'altra formula per la veste bianca più avanti.

(5) The Feet Washing. (5) Il lavaggio dei piedi. The form here is similar to that in the Gallicanum, the Bobbio, and the Stowe: "Ego te lavo pedes. Sicut DNJC fecit discipulis suis, tu facias hospitibus et peregrenis ut habeas vitam aeternam". La forma qui è simile a quello in Gallicanum, i Bobbio, e la Stowe: "Ego te lavo piedi. DNJC fecit sicut discipulis suis, tu facias hospitibus et peregrenis ut habeas Aeternam vitam". This ceremony is only found in Gaul, Spain, and Ireland. Questa cerimonia è trovato solo in Gallia, Spagna e Irlanda. At the Council of Elvira in 305 an order was made that it should be performed by clerks and not by priests. Presso il Consiglio d'Elvira nel 305 un ordine è stato fatto che devono essere effettuate da cancellieri e non di sacerdoti. This limitation, of which the wording is quite clear, has been unaccountably interpreted to mean that it was then forbidden altogether. Questa limitazione, di cui il testo è del tutto chiaro, è stato unaccountably interpretato nel senso che essa è stata quindi del tutto proibito.

(6) The Vesting with the white garment. (6) di maturazione con la veste bianca. This has a form similar to the Roman and Celtic, but not quite the same. Ciò ha una forma simile a quello romano e celtiche, ma non è lo stesso.

(7) Two final Bidding Prayers with no collect. (7) Due finale di offerta Preghiere senza raccogliere.

The Gallicanum has a much fuller form with the Traditio and Expositio Symboli, etc. It is:-- La Gallicanum ha una forma molto più ampia con la Traditio e Expositio Symboli, ecc Si tratta di: --

(1) "Ad faciendum Catechumenum." (1) "Ad faciendum Catechumenum". A long and curious exorcism beginning "Adgredior te, immundissime, damnate spiritus". Un lungo e curioso esorcismo inizio "Adgredior te, immundissime, damnate Spiritus". This is only a fragment, and probably the unction and salt came here, as in the Spanish Rite. Questo è solo un frammento, e probabilmente la unzione e sale venuto qui, come nel rito spagnolo.

(2) "Expositio vel Traditio Symboli." (2) "Expositio o Traditio Symboli". An address, the Creed, a long exposition of it, and a collect. Un indirizzo, il Credo, una lunga esposizione di essa, e una raccolta. The Creed varies verbally from the Roman form. Credo varia verbalmente da Romano forma. There is a second "Expositio" later on. Vi è un secondo "Expositio" più tardi.

(3) "Expositio Evangeliorum in aurium apertione ad electos." (3) "Expositio Evangeliorum in aurium apertione annuncio electos". An address followed by a few words of each of the Gospels and an exposition of the emblems of the Evangelists. Un indirizzo seguito da un paio di parole di ciascuno dei Vangeli e l'esposizione degli emblemi degli Evangelisti. This is found in the Gelasian Sacramentary. Questo si trova nella Gelasian Sacramentary.

(4) "Praemissiones ad Scrutamen." (4) "Praemissiones annuncio Scrutamen". A Bidding Prayer and a collect. Una preghiera di offerta e di una raccolta.

(5) "Praefatio Orationis Dominicae". (5) "Praefatio Orationis Dominicae". The tradition and exposition of the Lord's Prayer. La tradizione e la esposizione della preghiera del Signore.

(6) "Missa in symboli traditione." (6) "Missa in symboli traditione". This is imperfect but agrees nearly, as far as they both go, with a Mass of the same title in the Gothicum. Questo è d'accordo imperfetto ma quasi, nella misura in cui sia andato, con una Messa dello stesso titolo nel Gothicum.

(7) "Expositio Symboli." (7) "Expositio Symboli". This, though as on the same lines as the earlier one, differs in wording. Questo, anche se come sulle stesse linee come la precedente, si differenzia nella formulazione. It is very incomplete and has probably got into this place by mistake. E 'molto incompleta e probabilmente ha avuto in questo posto per errore.

(8) "Opus ad Baptizando (sic)." (8) "Opus annuncio Baptizando (sic)". This is preceded by various services for Maundy Thursday, Good Friday, and Easter Eve, including the Blessing of the Candle. Questa è preceduta da vari servizi per Maundy Giovedi, Venerdì Santo, Capodanno e Pasqua, tra cui la benedizione della candela. It begins with a "Praefatio antequam exorcidietur" and a collect. Si inizia con una "Praefatio antequam exorcidietur" e una raccolta. Then follow the exorcism and the blessing of thee font, and the infusion of the chrism, this time in the form of three crosses. Quindi seguire le esorcismo e la benedizione di te il font, e l'infusione del crisma, questa volta sotto forma di tre croci.

(9) The Interrogation. (9) l'interrogatorio. This includes the renunciation of Satan and a confession of faith. Questo include la rinuncia di Satana e di una confessione di fede. The latter has a peculiar form, evidently directed against Arianism:-- Quest'ultima ha una peculiare forma, evidentemente diretto contro arianesimo: --

"Credis Patrem et Filium et Spiritum Sanctum unius esse virtutis? R. Credo. Credis Patrem et Filium et Spiritum Sanctum ejusdem esse potestatis? R. Credo. "Credis et Patrem Filium et Spiritum Sanctum esse unius virtutis? R. Credo. Credis et Patrem Filium et Spiritum Sanctum ejusdem esse potestatis? R. Credo.

Credis Patrem et Filium et Spiritum Sanctum trinae veritatis una manente substantia Deum esse perfectum? Credis et Patrem Filium et Spiritum Sanctum trinae veritatis una Manente substantia Deum esse perfectum? R. Credo. R. Credo.

(10) The Baptismal formula: "Baptizo te credentem in Nomine, etc., ut habeas vitam in saecula saeculorum." (10) La formula battesimale: "Baptizo te credentem In nomine, ecc, ut habeas vitam in saecula saeculorum."

(11) The Chrismation. (11) La Chrismation. The formula is the same as the modern Roman. La formula è la stessa della moderna romana.

(12) The Feet-washing. (12) I piedi di lavaggio. The words are slightly different from those in the Gothicum, Bobbio, and Stowe, but to the same effect. Le parole sono leggermente diversi da quelli in Gothicum, Bobbio, e Stowe, ma per lo stesso effetto.

(13) The "Post Baptismum". (13) Il "Post Baptismum". A single prayer (without a Bidding Prayer) beginning "Deus ad quem scubias veteris hominis in fonte depositas". Una sola preghiera (senza una preghiera di offerta) inizio "Deus ad quem scubias veteris hominis in Fonte depositas". It will be seen that there is no giving of the white robe in the Gallicum, and that the signing of the hand, found in the Celtic Rite, is absent from both it and the Gothicum. Sarà visto che non vi è alcuna indicazione di bianco vestito in Gallicum, e che la firma della mano, che si trova nel rito celtico, è assente da entrambi e la Gothicum.

The Holy Week ceremonies which are mixed with the Baptismal service in the two books are not very characteristic. La Settimana Santa cerimonie che sono mescolati con il Battesimo di servizio nei due libri non sono molto caratteristica. The couplets of invitatory and collect which occur in the Roman Good Friday service are given with verbal variations in the Gothicum; in both, however, there are other prayers of a similar type and prayers for some of the Hours of Good Friday and Easter Eve. I couplets di Invitatorio e raccogliere che si verificano nel Venerdì Santo romana di servizio sono indicati con verbale variazioni del Gothicum; in entrambi, tuttavia, ci sono altre preghiere di tipo analogo e preghiere per alcune delle Ore del Venerdì Santo e Pasqua Eva. The Blessing of the Paschal Candle consists of a Bidding Prayer and collect (in the Gothicum only), the "Exulter" and its Preface nearly exactly as in the Roman, a "Collectio post benedictionem cerei", and "Collectio post hymnum cerei." La benedizione del cero pasquale consiste di una preghiera e di offerta per raccogliere (in Gothicum solo), il "Exulter" e la sua Prefazione quasi esattamente come nel romano, una "Collectio post benedictionem cerei", e "Collectio post hymnum cerei." There is no ceremony of the New Fire in either. Non vi è alcuna cerimonia del Nuovo Fuoco in entrambi.

B. The Ordination services of the Gallican Rite do not occur in any of the avowedly Gallican books, but they are found in the Gelasian Sacramentary and thee Missale Francorum, that is to say, a mixed form which does not agree with the more or less contemporary Roman form in the Leonine and Gregorian Sacramentaries, though it contains some Roman prayers, is found in these two books, and it may be reasonably be inferred that the differences are of Gallican origin. B. l'ordinazione dei servizi di gallicana il rito non si verificano in uno qualsiasi dei avowedly gallicana libri, ma sono trovato nella Gelasian Sacramentary e ti Missale Francorum, vale a dire una forma mista che non è d'accordo con il più o meno sotto forma contemporanea romana nel Leonina e Sacramentaries Gregoriana, anche se contiene alcune preghiere romana, si trova in questi due libri, e si può ragionevolmente dedurre che le differenze sono di origine gallicana. Moreover, extracts relating to ceremonial are given with them from the Statuta Ecclesia Antiqua, formerly attributed the Fourth Council of Carthage, but now known to be a Gallican decree "promulgated in the province of Arles towards the end of the fifth century" (Duschene). Inoltre, gli estratti relativi al cerimoniale sono indicati con loro dal Statuta Ecclesia Antiqua, già attribuito la quarta Consiglio di Cartagine, ma ora nota come gallicana decreto "promulgata in provincia di Arles, verso la fine del V secolo" (Duschene) . The ceremonial therein contained agrees with that described in "De Officiis Ecclesiasticis" by St. Isidore of Seville. Il cerimoniale ivi contenute concorda con quello descritto in "De officiis ecclesiasticis" di S. Isidoro di Siviglia. The forms of minor orders, including subdeacon, were very short, and consisted simply of the delivery of the instruments: keys to the porters, books of lectors, and exorcists, cruets to acolytes, chalice, paten, basin, ewer and towel to subdeacons, occur, Bidding Prayers and all, in the Roman Pontifical of today. Le forme di ordini minori, tra cui suddiacono, sono stati molto brevi, e consisteva semplicemente di consegna degli strumenti: le chiavi per facchini, libri di lettori, esorcisti e, cruets a accoliti, calice, patena, bacino, ewer e asciugamano a suddiaconi , Si verificano, preghiera e di offerta per tutti, nel Pontificale Romano di oggi. In the ordination of deacons there is a form which is found in the Byzantine Rite, but has not been adopted in the Roman, the recognition by the people, after an address, with the cry of "Dignus est!". In l'ordinazione di diaconi vi è una forma che si trova nel rito bizantino, ma non è stata adottata nel romano, il riconoscimento da parte delle persone, dopo un indirizzo, con il grido di "Dignus est!". This is used for priests and bishops also (cf. Axios, in the Byzantine ordinations). Questo è usato per i sacerdoti e anche vescovi (cfr Axios, nel ordinazioni bizantino). The Bidding Prayer and collect which follow are both in the present Roman Pontifical, though separated by much additional matter. La preghiera e di offerta per raccogliere che seguono sono entrambi presenti nel Pontificale Romano, anche se separati da molto supplementari. The ordination of priests was of the same type as that of deacons, with the addition of the anointing of the hands. L'ordinazione di sacerdoti è stata dello stesso tipo di quella dei diaconi, con l'aggiunta di l'unzione delle mani. The address, with a varied end, and the collect (but not the Bidding Prayer), and the anointing of the hands with its formula are in the modern Roman Pontifical, but with very large additions. L'indirizzo, con un variegato fine, e la raccolta (ma non la preghiera di offerta), e l'unzione delle mani con la sua formula sono nel moderno Pontificale Romano, ma con le aggiunte di grandi dimensioni. The consecration of bishops began, after an election, with a presentation and recognition, neither of which is in the modern Pontifical. La consacrazione dei vescovi ha iniziato, dopo le elezioni, con una presentazione e il riconoscimento, nessuno dei quali è nella moderna Pontificio. Then followed a long Bidding Prayer, also not adopted in the Roman Rite, and the Consecration Prayer Deus omnium honorum, part of which is embodied in the Preface in the Leonine and Gregorian Sacramentaries, and in the present Pontifical. Poi seguita una lunga preghiera di offerta, inoltre, non ha adottato nel rito romano, e la consacrazione Preghiera Deus omnium honorum, parte della quale è incarnata nella prefazione nella Leonina e Sacramentaries Gregoriana, e nel presente Pontificio. During this prayer two bishops held the Book of the Gospels over the candidate, and all the bishops laid their hands on his head. Nel corso di questa preghiera due vescovi svoltasi il Libro dei Vangeli il candidato, e tutti i vescovi di cui le mani sulla sua testa. Then followed the anointing of the hands, but apparently not of the head as in the modern rite, with a formula which is not in the Roman books. Poi seguita l'unzione delle mani, ma apparentemente non hanno la testa come nel rito moderno, con una formula che non è in romana libri.

C. The Consecration of a Church does not occur in the recognized Gallican books and from prayers in the Gelasian Sacramentary and Missale Francorum. C. la consacrazione di una Chiesa non si verifica nel gallicana riconosciuto da libri e preghiere nel Gelasian Sacramentary e Missale Francorum. It would seem, as Mgr. Sembrerebbe, come Mons. Duschene shows in his excellent analysis of both rites (Origines du culte chrétien), that at a time when the Roman Rite of Consecration was exclusively funerary and contained little else but the deposition of the relics, as shown in the Ordines in the St. Amand manuscript (Bibl. Nat. Lat. 974), the Gallican Rite resembled more closely that of the modern Pontifical, which may be presumed to have borrowed from it. Duschene mostra nella sua eccellente analisi di entrambi i riti (origini du culte chrétien), che in un momento in cui il rito romano di Consacrazione esclusivamente funeraria è stata contenuta e poco altro, ma la deposizione delle reliquie, come mostrato nella Ordines in St Amand manoscritto (Bibl. Naz. Lat. 974), il rito gallicana somigliava più da vicino quella dei moderni Pontificio, del quale si può presumere che hanno preso in prestito da essa. The commentary of Remigius of Auxerre (late ninth century), published by Marténe, and the Sacramentary of Angoulꭥ (Bibl. Nat. Lat. 12048) are the other authorities from which Duchesne derives his details. Il commento di Remigius di Auxerre (fine del IX secolo), pubblicato da Marténe, e la Sacramentary di Angoul ꭥ (Bibl. Naz. Lat. 12.048) sono le altre autorità da cui deriva il suo Duchesne dettagli. The order of the Celtic Consecration given in the Leabhar Breac is very similar (see CELTIC RITE). L'ordine del Celtic Consacrazione di cui il Leabhar Breac è molto simile (cfr. CELTIC RITO). The order is: L'ordine è:

(1) The Entrance of the bishop, with "Tollite portas, principes, vestras", etc., which exhibits the outline of the present rite. (1) L'ingresso del vescovo, con "Tollite portas, principi, vestras", ecc, che espone le grandi linee di rito i presenti. (2) The Alphabets, as at present. (2) La alfabeti, come avviene attualmente. (3) The Exorcism, Blessing and mixing of water, salt, ashes, and wine. (3) L'esorcismo, benedizione e la miscelazione di acqua, sale, cenere, e del vino. (4) The Lustration of the Altar and the inside of thee Church. (4) La Lustration degli altari e l'interno della Chiesa di te. (5) The Consecration Prayers. (5) La Consacrazione preghiere. These are the prayers "Deus, qui loca nomini tuo", and "Deus sanctificationum, omnipotens dominator", which occur at the same point at present. Queste sono le preghiere "Deus, qui nomini tuo localizzazione", e "Deus sanctificationum, omnipotens dominatore", che si verificano allo stesso punto attuale. The latter prayer in the Gallican Rite is worked into a Preface (in the Roman sense of the word). Quest'ultimo preghiera nel rito gallicana è lavorato in una Prefazione (in romano senso della parola). (6) The Anointing of the Altar with chrism, with the five crosses as at present. (6) L'Unzione degli altari con il crisma, con le cinque croci come avviene attualmente. the Celtic Rite had seven. il rito celtico aveva sette. (7) The anointing of the Church with chrism. (7) L'unzione della Chiesa con il crisma. Nothing is said about crosses on the walls. Non si dice nulla croci sulle pareti. (8) The Consecration of the Altar with the burning of a cross of incense thereon, and a Bidding Prayer and collect. (8) La consacrazione degli altari con la combustione di una croce di incenso di essa, e una preghiera di offerta e raccogliere. (9) The Blessing of linen, vessels, etc. (10) The Translation of the Relics which have been kept in a separate place and a night watch kept over them. (9) la benedizione di biancheria, le navi, ecc (10) La traduzione delle Reliquie che sono stati conservati in un luogo separato e una notte guardare tenuti su di loro. This service, which is clearly the modern elaborate consecration in germ, has also many points in common with the Akolouthia eis Egkainia Naou in the Byzantine Euchologion, which is still simpler. Questo servizio, che è chiaramente il moderno elaborare consacrazione in germe, ha anche molti punti in comune con le Akolouthia eis Egkainia Naou nel Euchologion bizantina, che è ancora più semplice. The three are evidently three stages of the same service. I tre sono evidentemente tre fasi dello stesso servizio.

Publication information Written by Henry Jenner. Pubblicazione di informazioni scritte da Henry Jenner. Transcribed by Geoffrey K. Mondello, Ph.D.. Trascritto da Geoffrey K. Mondello, Ph.D.. The Catholic Encyclopedia, Volume VI. Della Enciclopedia Cattolica, Volume VI. Published 1909. Pubblicato 1909. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Company. Nihil Obstat, September 1, 1909. Nihil obstat, 1 settembre 1909. Remy Lafort, Censor. Remy Lafort, Censor. Imprimatur. +John M. Farley, Archbishop of New York + John M. Farley, Arcivescovo di New York


The Divine (Gallican) Liturgy-Mass, a Contemporary Reconstruction La Divina (gallicana)-Messa Liturgia, una ricostruzione Contemporanea

Orthodox Catholic Church of France Information Chiesa cattolica ortodossa della Francia informazioni

According to Saint Germain of Paris Secondo Saint Germain di Parigi

Preparation of the Gifts (Proskomedi) Preparazione dei doni (Proskomedi)

The priest vested fully, or with only a stole, assisted by an acolyte with thurible, prepares the Gifts at the table of preparation (prothesis). Il sacerdote pieno di libero passaggio, o con solo una stola, assistita da un accolito con turibolo, prepara i doni al tavolo di preparazione (protesi).

Priest: In the name of the Father, and of the Son, and of the Holy Spirit. Sacerdote: Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

For unto us a child is born, unto us a son is given, and his name shall be called Wonderfull Counselor, mighty God, Everlasting Father, Prince of Peace; and his uncreated rule shall have no end. Per noi un bambino è nato, noi è stato dato un figlio, e il suo nome saranno chiamati Wonderfull Consigliere, Dio potente, Padre Everlasting, Principe della Pace; increata e la sua regola non avrà fine. Through the prayers of the Theotokos, O Lord have mercy on us. Attraverso la preghiera della Vergine, o Signore abbi pietà di noi.

He takes the bread with his left hand and says, Egli prende il pane con la sua mano sinistra e dice,

Blessed (+) are they who are called to the wedding feast of the Lamb. Benedetta (+) sono essi che sono chiamati alla festa di nozze l'Agnello.

He takes the spear and traces a cross three times on the Lamb, saying: Egli prende la lancia e traccia una croce a tre volte l'Agnello, dicendo:

Behold the Lamb of God (+) who takes away the sins of the world. Ecco l'Agnello di Dio (+) che toglie i peccati del mondo.

He cuts the bread (right side, left side, top and bottom or east, west, north and south) into cubic form: Egli taglia il pane (destra, sinistra, in alto e in basso o da est, ovest, nord e sud) in forma cubica:

The Lamb has been sacrificed. L'Agnello è stato sacrificato. He has redeemed men from all the nations. Egli ha redento gli uomini da tutte le nazioni. He has made us kings and priests for our God, and we shall reign with Him on earth. Egli ci ha fatto re e sacerdoti per il nostro Dio, e noi con lui regnare sulla terra.

He places the Lamb on the paten and pierces it with a spear saying: Immette l'Agnello sulla patena e trafigge con una lancia dicendo:

And the soldiers pierced his side with a spear. Soldati e trafitto il costato con una lancia.

He pours wine into the chalice: Egli versa il vino nel calice:

And from out of his side came forth blood and water, by His wounds we have been healed. E fuori dal suo costato uscì sangue e acqua, dalle sue piaghe siamo stati guariti. Come and I shall show you the Bride, who has the Lamb for her spouse. Venite e mi mostra la Sposa, che è l'Agnello per il suo sposo.

He blesses water, using little, and pours it into the chalice in the form of a cross: Benedice l'acqua, con poco, e riversa nel calice in forma di una croce:

O God Who hast wonderfully created (+) and yet more wonderfully (+) restored the dignity of human nature: grant that through this water (+) and this wine, we may share in the divine life of Him Who humbled Himself to share our humanity. O Dio, che hai creato meravigliosamente (+) e ancora più meravigliosamente (+) restaurata la dignità della natura umana: fa 'che attraverso questa acqua (+) e questo vino, possiamo partecipare alla vita divina di colui che umiliò se stesso per condividere la nostra l'umanità.

He passes the tower (asterisk), pall and veils through the rising incense in the form of a cross, and places the tower over the lamb on the paten saying: First in the Virgin's womb, then in the cave, then in the tomb, Thou hast rested O Creator of heaven and earth. Egli passa la torre (asterisco), Pall e veli attraverso l'aumento di incenso in forma di croce, e la torre luoghi più l'agnello sulla patena dicendo: in primo luogo nel grembo della Vergine, poi nella grotta, poi nel sepolcro, Tu hai riposato O Creatore del cielo e della terra. Now condescend to abide in us O Saviour of Mankind. Condescend ora a rispettare in noi O Salvatore del genere umano.

He covers the gifts with three veils (one on the paten, on the chalice and the larger one, the "aer". over both): Egli copre i doni con tre veli (uno sulla patena, sul calice e la più grande, il "aer". Più di due):

The Lord our God, the Almighty reigns, Let us rejoice and be glad, and let us give Him glory. Il Signore nostro Dio, l'Onnipotente regna, Facciamo Rallegratevi ed esultate, e dobbiamo dare gloria a Lui. For the wedding feast of the Lamb draws near, and His Bride, the Church, is in readiness; She is arrayed in fine linen, dazzling and pure, made ready through the virtues of the saints. Per la festa di nozze l'Agnello si avvicina, e la sua sposa, la Chiesa, è in preparazione; E 'disposte in fine, biancheria, splendidi e puri, messo in grado attraverso le virtù dei santi. Through their prayers, O Lord, be mindful of my Bishop, of Thy people, and of me Thine unworthy priest. Attraverso le loro preghiere, o Signore, essere consapevole del mio Vescovo, del Tuo popolo, e di me Thine indegno sacerdote. Amen. He censes the gifts saying: Egli censes i doni dicendo:

O Lord may our prayers rise before Thy face as incense, for the salvation of the whole world, through Thy love and mercy for mankind, O Father, Son and Holy Spirit, our God, Who art blessed, live, reign and triumph unto the ages of ages. O Signore la nostra preghiera prima di salire tuo volto come incenso, per la salvezza di tutto il mondo, attraverso il tuo amore e di misericordia per l'umanità, o Padre, Figlio e Spirito Santo, Dio nostro, che sei benedetto, vivi, regno e il trionfo fino alla età di età. Amen.

THE LITURGY OF THE CATECHUMENS La liturgia dei catecumeni

(Sacrament of the Word) (Sacramento della Parola)

ENTRANCE INGRESSO

Without exception, each time the deacon makes a proclamation, he takes his stole into his right hand. Senza eccezione, ogni volta che il diacono fa un annuncio, prende la sua stola in mano destra.

Deacon: All rise! Diacono: Tutti luogo! Let us attend, in silence! Cerchiamo di partecipare, in silenzio!

The clergy process in the following order: crucifer, acolytes, thurifer, torchbearers, deacon carrying the Gospel Book, priests, while the choir chants the: Il clero processo nel seguente ordine: crocifere, accoliti, thurifer, tedofori, diacono che trasportano il Libro dei Vangeli, sacerdoti, mentre il coro canta il:

PRELEGENDUM (Introit) PRELEGENDUM (Introit)

At vesperal liturgies the Praelegendum is replaced by the Cosmic psalm (Ps. 103), preceded and followed by the antiphon of the day, Vespers, Sunday, or the preceding feast. A vesperal le liturgie Praelegendum è sostituito dal testo Cosmic salmo (Sal 103), preceduta e seguita da l'antifona della giornata, Vespri, la Domenica, o la festa precedente.

In going toward the sanctuary, the clergy says in a moderate voice: In corso verso il santuario, dice il clero in una voce moderata:

Deacon: Let us pray. Diacono: Preghiamo.

Celebrant: O Lord our God, Thee have appointed armies of angels to serve Thy majesty in the heavens, grant that our entrance into the Holy of Holies be one also with Thy incorporeal spirits, so that together with us they may celebrate and glorify Thy unbounded goodness. Celebrante: O Signore nostro Dio, ti hanno nominato gli eserciti degli angeli a servire la tua maestà nei cieli, fa 'che il nostro ingresso nel santuario di Holies essere uno anche con la tua incorporeal bevande spiritose, in modo tale che insieme a noi in cui possono celebrare e glorificare il tuo illimitato bontà. To Thee be glory unto the ages of ages. A Te la gloria sino alla età di età.

Deacon: Amen. Diacono: Amen. Bless the entrance, Father. Benedica l'ingresso, Padre.

The celebrant blesses the Holy Doors, saying: Il celebrante benedice la Porta Santa, dicendo:

Celebrant: (+) Blessed be the entrance of the Saints. Celebrante: (+) Benedetto sia l'ingresso dei Santi.

The deacon opens the holy doors, the celebrant(s) enter(s) the sanctuary, and the deacon places the Gospel Book on the altar. Il diacono apre la Porta Santa, il celebrante (s) entra (s) il santuario, e il diacono colloca il Libro dei Vangeli, sull 'altare. Celebrant(s) kiss(es) the Gospel Book and then the altar, saying: Celebrante (s) bacio (es) il Libro dei Vangeli e poi l'altare, dicendo:

Celebrant: Hail, Word of eternal life! Celebrante: Ave, Parola di vita eterna! Hail, Throne of the Most High! Grandine, il Trono di Altissimo!

The celebrant kisses the antimins and presents it to his concelebrant(s) saying: Il celebrante bacia la antimins e la presenta al suo concelebrant (s) dicendo:

Celebrant: Through the prayers of the saint whose relics are here present, have mercy on me, O Lord! Celebrante: Attraverso la preghiera del santo le cui reliquie sono qui presenti, abbi pietà di me, o Signore!

With raised hands: Con le mani sollevate:

Celebrant: O Heavenly King, O Comforter, True Spirit, Who art everywhere present and fillest all things, Treasury of blessings and Giver of life: Come and abide in us, cleanse us from every iniquity and save our souls, O Good One. Celebrante: O Re celeste, o Consolatore, vero spirito, che sei ovunque presente e fillest tutte le cose, Tesoro di benedizioni e Datore di vita: Venite a dimora in noi, ci purificherà da ogni iniquità e salvare le nostre anime, o buona.

Celebrant blesses himself, saying: Celebrante benedice se stesso, dicendo:

Celebrant: (+) O God, come to my assistance. Celebrante: (+) O Dio, vieni a salvarmi.

Deacon: O Lord, make haste to help me. Diacono: "O Signore, fare in fretta per aiutare me.

Celebrant signs his lips, saying: Celebrante segni sue labbra, dicendo:

Celebrant: (+) O God, open my lips. Celebrante: (+) O Dio, apri le mie labbra.

Deacon: And my mouth shall announce Thy praise. Diacono: e la mia bocca annuncia la tua lode.

Celebrant: Glory be to the (+) Father, and to the Son, and to the Holy Spirit, Celebrante: Gloria al (+) Padre e al Figlio e allo Spirito Santo,

Deacon: As it was in the beginning, both now and always, and unto the ages of ages. Diacono: Come era nel principio, ora e sempre, e sino alla età di età. Amen.

SILENTIUM (Silence) SILENTIUM (silenzio)

Upon completion of the Praelegendum, the deacon faces the faithful and says: Al completamento del Praelegendum, il diacono deve affrontare i fedeli e dice:

Deacon: Let us be silent! Diacono: Cerchiamo di essere in silenzio!

The celebrant blesses the faithful, saying: Il celebrante benedice i fedeli, dicendo:

Celebrant: (+) The Lord always be with you! Celebrante: (+) Il Signore sia sempre con voi!

All: And with your spirit! Tutti: E con il tuo spirito!

TRISAGION Trisagion

The thurifer presents the thurible to the celebrant who blesses the incense, saying in a medium voice: La thurifer presenta il turibolo a che il celebrante benedice l'incenso, dicendo in una voce medio:

Celebrant: May the Lord enkindle in us the fire of His love and the flame of eternal charity. Celebrante: Il Signore suscitare in noi il fuoco del suo amore e la fiamma della carità eterna.

The celebrant takes the thurible and the major clergy intone the Trisagion: Il celebrante prende il turibolo e le grandi clero intonare il Trisaghion:

Clergy: Agios o Theos (+), Clero: Agios o Theos (+),

The celebrant censes the altar, and after censing the deacon, gives him the thurible. Il celebrante censes l'altare, e dopo censing il diacono, gli dà il turibolo. The deacon then censes the clergy, the icons, and the faithful while the choir sings: Il diacono quindi censes il clero, le icone, e dei fedeli, mentre il coro canta:

Choir: Agios Ischiros, Agios Athanatos, Coro: Agios Ischiros, Agios Athanatos,

All: Eleison imas. Tutti: IMAS eleison.

Choir: Sanctus Deus (+), Sanctus Fortis, Sanctus Immortalis, Coro: Sanctus Deus (+), Fortis Sanctus, Sanctus Immortalis,

All: Miserere nobis. Tutti: Miserere nobis.

Choir: Holy God (+), Holy Mighty, Holy Immortal, Coro: Santo Dio (+), Santo forte, Santo immortale,

All: Have mercy on us. Tutti: abbi pietà di noi.

The celebrant faces the altar, lifts the Gospel Book, and makes with it the sign of the cross and proclaims: Il celebrante deve far fronte l'altare, ascensori il Libro dei Vangeli, e con essa fa il segno della croce e proclama:

Celebrant: Blessed be the (+) Holy Trinity, the undivided Unity, eternal, immortal, invisible, to Whom be honor and glory unto the ages of ages! Celebrante: Benedetto sia (+) Santissima Trinità, l'unità indivisa, eterna, immortale, invisibile, al quale sia onore e gloria fino alla età di età!

All: Amen! Tutti: Amen!

Pontifical Celebration Pontificio Celebrazione

If the bishop is presiding, he turns to the faithful and blesses them with the dikerion and trikerion, saying: Bishop: Lord, look down from the heavens on high and see, visit and strengthen this vine which Thy right hand has planted. Se il vescovo presiede, egli si rivolge ai fedeli e li benedice con la dikerion e trikerion, dicendo: il Vescovo: Signore, guarda giù dal cielo in alto e vedere, visitare e rafforzare questa vigna che la tua destra ha piantato.

THE KYRIE Il Kyrie

Choir: Kyrie eleison. Coro: Kyrie eleison.

HYMN - Sung by all. Inno - cantato da tutti.

Sundays: Domenica:

Benedictus: Advent and Lent. Benedictus: Avvento e Quaresima.

Clergy: Blessed be the Lord, * the God of Israel... Clero: Sia benedetto il Signore, * il Dio di Israele ...

All: For He has visited * and redeemed His people. Tutti: Per Egli * ha visitato e redento il suo popolo. And has raised up a horn of salvation for us * in the house of David His servant. E non ha sollevato un corno di salvezza per noi * nella casa di Davide suo servo. As He spoke through the mouths of His holy prophets, * who have been from of old. Come Egli ha parlato attraverso la bocca del suo Santo profeti, * che sono stati da dei vecchi. That He might free us from our enemies * and from the hand of all who hate us. Egli che potrebbe liberarci dai nostri nemici * e dalle mani di tutti noi che odio. He has shown mercy to our fathers * and has remembered His Holy Covenant. Egli ha mostrato misericordia ai nostri padri * e ha ricordato la sua santa Alleanza. And the oath that He swore to our father Abraham, * He would deliver us, That, freed from the hand of our enemies, * we may serve Him, In holiness and righteousness * before Him all of our days. E il giuramento che ha giurato a nostro padre Abramo, * Egli avrebbe liberaci, che, liberato dalle mani dei nostri nemici, * ci possono servire lui, in santità e giustizia davanti a Lui * tutti i nostri giorni. And you, child, shall be called a prophet of the Most High, * for you shall go before the face of the Lord to prepare His way. E tu, bambino, deve essere chiamato un profeta dell'Altissimo, * per voi è fare prima il volto del Signore a preparare il suo modo. To give knowledge of salvation to His people, * through the remission of their sins. A dare la conoscenza della salvezza per il suo popolo, * attraverso la remissione dei loro peccati. Through the tender mercy of our God * by which He has visited us, rising from on high. Attraverso l'offerta di misericordia del nostro Dio * di cui Egli ci ha visitato, passando dall'alto. To illumine those who sit in darkness and in the shadow of death, * to direct our steps into the way of peace. A illuminare quelli che stanno nelle tenebre e nell'ombra della morte, * a indirizzare i nostri passi sulla via della pace. Glory be to the Father, and to the Son, * and to the Holy Spirit; As it was in the beginning, both now and always, * and unto the ages of ages. Gloria al Padre e al Figlio, * e allo Spirito Santo; Come era nel principio, ora e sempre, * e fino alla età di età. Amen.

Beatitudes: Time after Pentecost to Advent. Beatitudini: Tempo dopo la Pentecoste di Avvento.

Clergy: In Thy Kingdom, * Remember us, O Lord. Clero: Venga il tuo Regno, * ricordati di noi, o Signore.

All: Blessed are the poor in spirit, * for theirs is the kingdom of heaven. Tutti: Beati i poveri in spirito, * perché di essi è il regno dei cieli. Blessed are they who mourn, * for they shall be comforted. Beati loro che piangono, * perché saranno consolati. Blessed are the meek, * for they shall inherit the earth. Beati i miti, * perché erediteranno la terra. Blessed are they who hunger and thirst after righteousness, * for they shall be satisfied. Beati loro che la fame e la sete dopo giustizia, * perché saranno saziati. Blessed are the merciful, * for they shall obtain mercy. Beati i misericordiosi, * perché troveranno misericordia. Blessed are the pure of heart, * for they shall see God. Beati i puri di cuore, * perché vedranno Dio. Blessed are the peacemakers, * for they shall be called the children of God. Beati gli operatori di pace, * perché saranno chiamati figli di Dio. Blessed are they who are persecuted for righteousness' sake, * for theirs is the kingdom of heaven. Beati loro che sono perseguitati per la giustizia 'amore, * perché di essi è il regno dei cieli. Blessed are you when men shall revile you and persecute you, * and shall say all manner of evil against you falsely for My sake; Rejoice and be glad, * for great is your reward in heaven. Beati voi quando gli uomini si revile voi e vi perseguiteranno, * e dire ogni sorta di male contro di voi falsamente nel mio nome; Rallegratevi ed esultate, * per davvero grande è la vostra ricompensa nei cieli. Glory be to the Father, and to the Son, * and to the Holy Spirit; As it was in the beginning, both now and always, * and unto the ages of ages. Gloria al Padre e al Figlio, * e allo Spirito Santo; Come era nel principio, ora e sempre, * e fino alla età di età. Amen. In Thy Kingdom, * Remember us, O Lord. In Venga il tuo Regno, * ricordati di noi, o Signore. Gloria: From Nativity to the last Sunday after the Theophany and from the first Sunday after Pascha to the Sunday in the octave of the Ascension. Gloria: Da Natività all'ultima Domenica dopo la Teofania e dalla prima Domenica dopo Pascha per la Domenica in ottava di l'Ascensione.

Clergy: Glory be God in the Highest, Clero: Gloria a Dio nel più alto

All: And on earth Peace to men of good will. Tutti: e sulla terra la pace agli uomini di buona volontà. We praise Thee! Lodiamo Te! We bless Thee! Noi benediciamo Te! We adore Thee! Adoramus Te! We glorify Thee! Glorifichiamo Te! We give Thee thanks for Thy great glory! Rendiamo grazie per te la tua grande gloria! Lord God, heavenly King, God the Father Almighty. Signore Dio, Re celeste, Dio Padre onnipotente. Lord Jesus Christ, the only begotten Son. Signore Gesù Cristo, il Figlio unigenito. Lord God, Lamb of God, Son of the Father. Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre. Thou, Who takest away the sins of the world, have mercy on us. Tu che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi. Thou, Who takest away the sins of the world, receive our prayer. Tu che togli i peccati del mondo, ricevere la nostra preghiera. Thou, Who sittest at the right hand of the Father, have mercy on us. Tu, Chi sittest alla destra del Padre, abbi pietà di noi. For Thou alone art Holy! Tu solo arte Santo! Thou alone art Lord! Tu solo l'arte Signore! Thou alone art the Most High, Jesus Christ! Tu sei il solo Altissimo, Gesù Cristo! With the Holy (+) Spirit in the Glory of God the Father. Con la Santa (+) Spirito nella gloria di Dio Padre. Amen!

Feasts: the hymn of the feast or the Great Antiphon of Vespers. Feste: l'inno della festa o il Grande Antifona dei Vespri.

Ferias and vesperal liturgies: one may sing the hymn of Sunday according to the liturgical season or the hymn of the preceding feast. Ferias e vesperal liturgie: si può cantare l'inno di Domenica secondo il tempo liturgico o il canto del precedente festa.

a) Festal b) Sanctoral c) Patronal a) festal b), c Sanctoral) patronale

Celebrant: (+) The Lord always be with you! Celebrante: (+) Il Signore sia sempre con voi!

All: And with your spirit! Tutti: E con il tuo spirito!

Celebrant: Let us pray: Celebrante: Preghiamo:

Sundays and Feasts: Collect of the Day (see Proper). Domenica e Feste: Rilevazione del giorno (vedi proprio).

Ferias: Collect of the saint of the day or for a particular intention. Ferias: Rilevazione del santo del giorno o per una particolare intenzione.

Vesperal liturgies: Either the Collect of the saint of the day or the prayer of Vespers (Grant, O Lord, ... (cf. appendix). The collects are generally concluded with one of the following: Vesperal liturgie: o la Colletta del santo del giorno e della preghiera dei Vespri (sovvenzione, o Signore, ... (cfr. appendice). La raccoglie sono generalmente conclusi con uno dei seguenti:

Celebrant: ... Celebrante: ... through Jesus Christ our Lord, Thou and the Holy Spirit, One God, unto the ages of ages. per mezzo di Gesù Cristo, nostro Signore, Tu e lo Spirito Santo, un solo Dio, fino alla età di età.

[or] [o]

Celebrant: ... Celebrante: ... O Holy Trinity, glory to Thee Who lives, reigns and triumphs with Thee unto the ages of ages. O Santissima Trinità, gloria a Te che vive, regna e trionfa con te fino alla età di età.

All: Amen. Tutti: Amen.

THE READINGS Le letture

The clergy are then seated behind the altar. Il clero sono poi seduti dietro l'altare. According to the Proper. Secondo il corretto. See the liturgical calendar. Visualizzare il calendario liturgico. When there are two readings before the Gospel, the Gradual is chanted after the first. Quando ci sono due letture prima del Vangelo, è la graduale cantava dopo la prima. The lector bows: Il lettore archi:

FIRST READING PRIMA LETTURA

(Old Testament) (Antico Testamento)

Lector: (in a moderate voice) Bless me, father. Lettore: (a voce moderata) Benedici me, padre.

Celebrant: (+) May the shadow and darkness of death disperse, and may the light of the Most High illumine our understanding. Celebrante: (+) maggio l'ombra e le tenebre della morte disperdere, e può, alla luce dei più forte illuminare la nostra comprensione.

Lector: A reading from the (book of ) (prophet) N... Lettore: una lettura dal (libro di) (profeta) N. ..

GRADUAL PROGRESSIVA

Intoned by a cantor, it is chanted by the choir with responses by the assembly. Intonato da un cantore, si cantava dal coro con le risposte di montaggio.

Sundays and feasts: Gradual of the day. Domeniche e feste: progressivo del giorno.

Vesperal liturgies: Long response of the Vespers of the day. Vesperal liturgie: Long risposta del Vespro della giornata.

During the chanting of the Gradual, the lector presents the Book of Epistles to the celebrant and asks his blessing. Durante il canto del graduale, il lettore presenta il libro di epistole a celebrante e chiede la sua benedizione. If the lector is the cantor, he remains at the ambo. Se il lettore è il cantore, egli rimane presso l'ambone.

SECOND READING SECONDA LETTURA

(Epistle) (Epistola)

Lector: (in a moderate voice) Bless me, father. Lettore: (a voce moderata) Benedici me, padre.

Celebrant: (+) May the Lord be blessed by the mouths of His Apostles or (Saints or Prophets) Celebrante: (+) Che il Signore sia benedetto dalla bocca dei suoi Apostoli o (o Santi Profeti)

Lector: A reading from the Epistle of the blessed apostle Paul to... Lettore: una lettura della Lettera del beato apostolo Paolo ai ... [or] [o]

A reading from the catholic Epistle of the blessed apostle N... Una lettura dalla cattolica Epistola del beato apostolo N. ..

BENEDICITE

The following is chanted on Sundays and feasts, and omitted on ferial days. Il testo seguente è cantava la domenica e le feste, e di omettere in Ferial giorni.

Choir: Blessed art Thou, Lord God of our fathers, worthy to be praised, glorified, and exalted forever. Coro: Tu sei benedetta, Signore Dio dei nostri padri, degno di essere lodato, glorificato, esaltato e per sempre. Blessed is Thy Name, Holy and glorious, worthy to be praised and exalted forever. Benedetto è il tuo Nome, Santo e glorioso, degno di essere lodato e esaltato per sempre. Blessed art Thou in Thy Holy Temple, worthy of supreme praise and glory forever. Tu sei benedetta in Venga il tuo tempio santo, degno di somma lode e gloria per sempre. Blessed art Thou on the throne of Thy Kingdom, worthy of supreme praise and exaltation forever. Tu sei benedetta sul trono del tuo regno, degno di lode e di suprema esaltazione per sempre.

All: Blessed art Thou Who beholds the depths, and Who sit upon the cherubim, worthy of praise and glory forever. Tutti: Tu sei benedetta Chi beholds profondo, e che siedono sui cherubini, degno di lode e di gloria per sempre.

During the chanting of the Benedicite, the celebrant says in a medium voice: Durante il canto dei Benedicite, il celebrante dice in una voce medio:

Celebrant: Father of our Lord, source of all knowledge and wisdom, in Thy infinite goodness Thou hast spoken to us many times and in diverse manners through Thy servants the angels and the prophets; and, in the fullness of time, Thou deigned to speak through Thy own Son, revealing to the Church through Him, Thy inseparable Word, the Mysteries hidden even from the gaze of the four living creatures who, now moved to the utmost by Thy outpouring of love for mankind, never cease to sing to you and adore Thee. Celebrante: Padre del nostro Signore, fonte di ogni conoscenza e saggezza, nella tua infinita bontà Tu hai parlato a noi per molte volte e in diversi modi attraverso i Tuoi servi gli angeli e dei profeti, e, nella pienezza dei tempi, Tu voluto parlare attraverso il tuo proprio Figlio, che rivela alla Chiesa per mezzo di Lui, la tua Parola inseparabili, i misteri nascosti anche da lo sguardo dei quattro creature viventi che, ora spostato la tua massima di effusione di amore per l'umanità, non smettono mai di cantare a voi e Adoramus te. Grant, we beseech Thee, that our unworthy and weak voices may join with theirs in saying: Holy, holy, holy, Lord God Almighty! Grant, noi ti supplichiamo, che la nostra debole e indegno voci possono aderire a loro dicendo: Santo, santo, santo, Signore Dio onnipotente!

ALLELUIA

(or Tract in Lent and on Ember Days) (o Tract in Quaresima e sulla Ember giorni)

Choir: Alleluia, alleluia, alleluia. Coro: Alleluia, alleluia, alleluia.

The cantor chants the verse of the day (see the Proper). Il cantore canta il versetto del giorno (vedi il corretto).

All: Alleluia, alleluia, alleluia. Tutti: Alleluia, alleluia, alleluia.

At vesperal liturgies the Alleluia is replaced by the Lucernarium psalm intoned by the deacon. Vesperal a liturgie l'Alleluia è sostituito dal testo Lucernarium salmo intonato dal diacono. During the chant, the celebrant offers incense with raised hands, censes the altar making the tour, and then the Gospel Book. Durante il canto, il celebrante offre incenso sollevata con le mani, censes l'altare fare il tour, quindi il Libro dei Vangeli.

THE GOSPEL PROCESSION Il Vangelo processione

SOLEMN RITE (Sundays and feasts) Solenne rito (domeniche e feste)

During the Alleluia or the Tract, the deacon takes the Gospel Book at the level of his head and faces the people. Durante l'Alleluia o tratto, il diacono prende il Libro dei Vangeli, a livello della sua testa e si trova di fronte alla gente. The chant completed, he goes to the pulpit proclaiming: Completato il canto, egli va a proclamare il pulpito:

Deacon: Agios! Diacono: Agios! Sanctus! Holy! Santo! Lord God Almighty! Signore Dio onnipotente!

All: Who was, Who is, Who shall come! Tutti: Chi è stato, che è, Chi entra!

From the pulpit, the deacon turns to the altar with the Book of Gospels and says: Dal pulpito, il diacono gira verso l'altare con il Libro dei Vangeli e dice:

Deacon: Bless me, father. Diacono: Benedici me, padre.

Celebrant: (+) May Jesus, our God, the First and the Last, living unto ages of ages, Who holds the keys of death and hell, grant you a pure heart and pure lips and a voice like a loud trumpet to announce the Word, sealed to impure spirits. Celebrante: (+) Maggio Gesù, nostro Dio, il Primo e l'Ultimo, vivendo fino alla età di età, che detiene le chiavi della morte e inferno, vi conceda un cuore puro e puro labbra e una voce forte come una tromba di annunciare la Parola, sigillato a spiriti impuri. Open our ears, O Lord, that we may understand what the Spirit says to the Church. Aprire le nostre orecchie, Signore, che noi possiamo capire che cosa lo Spirito dice alla Chiesa.

Deacon: Amen. Diacono: Amen.

ORDINARY RITE (Ferias) RITO ORDINARIO (Ferias)

During the chant (Alleluia, Tract, or Lucernarium psalm), the celebrant gives the Gospel Book to the deacon, saying in a moderate voice: Durante il canto (Alleluia, Tract, o Lucernarium salmo), il celebrante dà il Libro dei Vangeli al diacono, dicendo in una voce moderata:

Deacon: Bless me, father. Diacono: Benedici me, padre.

Celebrant: (+) May Jesus, our God, the First and the Last, living unto the ages of ages, Who holds the keys of death and hell, grant you a pure heart and pure lips and a voice like a loud trumpet to announce the Word, sealed to impure spirits. Celebrante: (+) Maggio Gesù, nostro Dio, il Primo e l'Ultimo, vivendo sino alla età di età, che detiene le chiavi della morte e inferno, vi conceda un cuore puro e puro labbra e una voce forte come una tromba di annunciare la Parola, sigillato a spiriti impuri. Open our ears, O Lord, that we may understand what the Spirit says to the Church. Aprire le nostre orecchie, Signore, che noi possiamo capire che cosa lo Spirito dice alla Chiesa.

Deacon: Amen. Diacono: Amen.

The Alleluia or Lucernarium psalm finished, the deacon, holding the Gospel Book solemnly, advances toward the pulpit, proclaiming: L'Alleluia o Lucernarium salmo finito, il diacono, tenendo il Libro dei Vangeli, solennemente, avanza verso il pulpito, proclamando:

Deacon: Agios! Diacono: Agios! Sanctus! Holy! Santo! Lord God Almighty! Signore Dio onnipotente!

All: Who was, Who is, Who shall come! Tutti: Chi è stato, che è, Chi entra!

The deacon censes the Gospel Book and proclaims: Il diacono censes il Libro dei Vangeli, e proclama:

Deacon: All rise! Diacono: Tutti luogo! Let us attend, in silence! Cerchiamo di partecipare, in silenzio! Let us listen to the holy Gospel! Ascoltiamo il santo Vangelo!

The celebrant blesses the faithful, saying: Il celebrante benedice i fedeli, dicendo:

Celebrant: (+) The Lord always be with you. Celebrante: (+) Il Signore sia sempre con voi.

All: And with your spirit. Tutti: E con il tuo spirito.

GOSPEL VANGELO

( See the liturgical calendar) (Vedere il calendario liturgico)

Deacon: A reading from the Holy (+) Gospel according to Saint N..., (+)(+)(+) Diacono: Lettura del Santo (+) Vangelo secondo San N. .., (+)(+)(+)

With the right thumb all make a small sign of the Cross on their forehead, lips, and heart; all face the deacon. Il diritto a tutti i pollice fare un piccolo segno di croce sulla loro fronte, labbra, e il cuore; tutti di fronte alle diacono.

All: Glory to Thee, O Lord. Tutti: Gloria a Te, o Signore.

Deacon: At that time... Diacono: In quel momento ... The deacon chants the Gospel. Il diacono canta il Vangelo.

At the end of the reading: Alla fine della lettura:

All: Praise to Thee, O Christ. Tutti: Lode a Te, o Cristo.

The deacon returns to the sanctuary and presents the Gospel Book to be kissed by the priests, and deacons. Il diacono il rimpatrio verso il santuario e presenta il Libro dei Vangeli, di essere baciato dai sacerdoti e diaconi. He then places it on the right side of the altar. Egli ha poi posti sul lato destro dello altare. At Sunday and festal liturgies the choir chants: Domenica a festal liturgie e il coro canta:

Choir: Holy, holy, holy, Lord God Almighty! Coro: Santo, santo, santo, Signore Dio onnipotente! He Who was, Who is, Who shall come. Colui che era, che è, chi entrerà. Let every race and every tongue, every people and all the nations exalt Him. Lasciate ogni razza e di ogni lingua, ogni popolo e di tutte le nazioni esaltare Lui.

All: For He has made us kings and priests, and we shall reign with Him on earth. Tutti: Egli ci ha fatto re e sacerdoti, e regneranno con lui sulla terra. To Him is glory unto the ages of ages. A Lui è gloria sino alla età di età. Amen.

If the bishop is presiding, he turns to the faithful and blesses them with the dikerion and trikerion, during which they chant the acclamation: Se il vescovo presiede, egli si rivolge ai fedeli e li benedice con la dikerion e trikerion, nel corso del quale essi canto l'acclamazione:

All: Is pola eti despota! Tutti: È pola ETI despota!

(At Sunday liturgies is read: THE LITURGICAL CALENDAR FOR THE COMING WEEK) (A Domenica liturgie è letto: il calendario liturgico per il prossimo SETTIMANA)

HOMILY OMELIA

LITANY Litania

The celebrant unfolds the antimins and, unless otherwise indicated by the Proper, chants the Litany of St. Martin. Il celebrante si svolge la antimins e, se non diversamente indicato dal proprio, canti le Litanie di San Martino. The litany varies according to the office (baptism, marriage, burial) and the liturgical season (Pascha, Pentecost, etc.). La litania varia in funzione l'ufficio (battesimo, matrimonio, sepoltura) e il tempo liturgico (Pascha, Pentecoste, ecc.) In the absence of a deacon, the celebrant chants the litany from the altar. In assenza di un diacono, il celebrante canta la litania da l'altare.

Deacon: Let us say with all our heart and mind, and with all our spirit: Lord, hear us and have mercy on us. Diacono: diciamo con tutto il cuore e la mente, e con tutto il nostro spirito: Signore, ascoltarci e abbi pietà di noi.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Deacon: For the peace from on high, for tranquil times, for the holy Church which extends to the far corners of the earth, and for the union of all, let us pray to the Lord. Diacono: Per la pace dall'alto, per tranquilla volte, per la santa Chiesa, che si estende verso l'Estremo angoli della terra, e per l'unione di tutti, preghiamo il Signore.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Deacon: For our Patriarch N ... Diacono: Per i nostri Patriarca N ... , all Orthodox patriarchs, our Bishop N... , Tutti i patriarchi ortodossi, il nostro Vescovo N. ..

If the bishop is participating in the liturgy, seated upon his cathedra, the deacon in naming him turns and salutes him. Se il vescovo è che partecipano alla liturgia, seduto sulla sua cattedra, il diacono di denominazione in lui si trasforma e lo saluta. The celebrant also bows. Il celebrante anche archi. The bishop blesses them. Il vescovo benedice.

If the bishop is presiding, the clergy at the altar, and then everyone, chants while the bishop blesses them: Se il vescovo presiede, il clero all'altare, e poi tutti, canti, mentre il vescovo benedice loro:

Clergy: Kyrie eleison, Kyrie eleison, Kyrie eleison! Clero: Kyrie eleison, Kyrie eleison, Kyrie eleison!

All: Kyrie eleison, Kyrie eleison, Kyrie eleison! Tutti: Kyrie eleison, Kyrie eleison, Kyrie eleison!

Deacon: ... Diacono: ... and all the bishops, the priests, the deacons, the clergy and all the faithful, let us pray to the Lord. e tutti i vescovi, i sacerdoti, i diaconi, i sacerdoti e tutti i fedeli, preghiamo il Signore.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Deacon: For this Temple, for this city and all who live here, for our country and all civil authorities, that God may grant them wisdom so that we may live in peace and tranquillity, let us pray to the Lord. Diacono: Per questo Tempio, per questa città e che tutti vivono qui, per il nostro paese e tutte le autorità civili, che Dio può concedere loro saggezza in modo che noi possiamo vivere in pace e tranquillità, preghiamo il Signore.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Deacon: For all civil servants, monks and nuns, virgins, husbands and wives, widows and orphans, and for all who labor in exhausting work, let us pray to the Lord. Diacono: Per tutti i dipendenti pubblici, monaci e monache, vergini, mariti e mogli, le vedove e gli orfani, e per tutti che nel lavoro estenuante lavoro, preghiamo il Signore.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Deacon: For seasonable weather, the fertility of the fields, the abundance of the fruits of the earth, and for wholesome air, earth, and water, let us pray to the Lord. Diacono: Per seasonable meteo, la fertilità dei campi, l'abbondanza dei frutti della terra, e per salutare l'aria, terra e acqua, preghiamo il Signore.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Deacon: For penitents, catechumens, for those who search for God but cannot yet name Him, and for those who do not now search for Him or resist His grace, let us pray to the Lord. Diacono: Per i penitenti, i catecumeni, per quelli che ricerca di Dio ma non possono ancora il nome di Lui, e per coloro che non cerca per lui o resistere sua grazia, preghiamo il Signore.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Deacon: For those who confess the blessed Name of Christ, for those who are persecuted, for travelers in danger and for their safe return, for the sick, [and in particular, N...], for those who are tormented by sadness, anguish and impure spirits, let us pray to the Lord. Diacono: Per coloro che confessano la beata nome di Cristo, per coloro che sono perseguitati, per i viaggiatori in pericolo e per il loro ritorno in condizioni di sicurezza, per i malati, [e, in particolare, N. ..], per coloro che sono tormentato dalla tristezza , L'angoscia e spiriti impuri, preghiamo il Signore.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Here may be placed other/special intentions for particular intentions: (baptism, entrance into Orthodoxy, ordination, etc.) Qui possono essere immessi altri / intenzioni speciali per particolari intenzioni: (battesimo, l'ingresso in ortodossia, l'ordinazione, ecc)

Deacon: For ... Diacono: Per ...

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Deacon: For our departed parents, brothers and sisters who rest here and elsewhere, [and in particular for N...], let us pray to the Lord. Diacono: Per i nostri defunti genitori, fratelli e sorelle che resto qui e altrove, [e in particolare per N. ..], preghiamo il Signore.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Deacon: For those who, in the holy Church, sing, serve, and distribute their goods in works of mercy, let us pray to the Lord. Diacono: Per coloro che, nella santa Chiesa, cantare, servire e distribuire i loro beni in opere di misericordia, preghiamo il Signore.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

Deacon: That the Lord may fill us with His grace through the prayers of our Lady the Mother of God and ever-Virgin Mary, of Saint Michael the Archangel and the heavenly hosts, of Saint John the Baptist and Forerunner, the Apostles, Martyrs, Confessors, of Saints NN..., Diacono: Che il Signore possa riempire con la sua grazia mediante la preghiera della Madonna, la Madre di Dio e sempre Vergine Maria, di san Michele Arcangelo e il celeste host, di Saint John the Baptist e Forerunner, gli Apostoli, Martiri, Confessori, dei Santi NN ...,

Here are placed the names of the patron saints of the parish, of the place, and of the day. Qui sono posti i nomi dei santi patroni della parrocchia, del luogo e del giorno. ...whom we remember this day, and of all the Saints. ... quali ricordiamo questo giorno, e di tutti i Santi.

All: (+) Grant this, O Lord. Tutti: (+) concedere questa, o Signore.

Deacon: That the Lord may obtain for us pardon of our sins and a Christian and peaceful end to our lives, Diacono: che il Signore può ottenere per noi il perdono dei nostri peccati e un cristiano e di pacifica fine alla nostra vita,

All: (+) Grant this, O Lord. Tutti: (+) concedere questa, o Signore.

Deacon: That the Lord may keep us in the holiness and purity of the Orthodox Catholic faith. Diacono: che il Signore ci possono tenere in santità e la purezza della fede cattolica ortodossa.

All: (+) Grant this, O Lord. Tutti: (+) concedere questa, o Signore.

Deacon: Let us say with all our heart and with all our spirit: Diacono: diciamo con tutto il cuore e con tutto il nostro spirito:

All: (+) Kyrie eleison, Kyrie eleison, Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison, Kyrie eleison, Kyrie eleison.

COLLECT POST PRECEM Raccogliere post PRECEM

During the triple Kyrie, the celebrant says in a moderate voice the Collect post-precem. Durante il triplice Kyrie, il celebrante dice in una voce moderata Raccogliere il post-precem.

Unless otherwise indicated by the Proper, he says the following: Se non diversamente indicato dal proprio, egli dice la seguente:

Celebrant: O God, our refuge and our strength, Giver of all good things, be attentive to the supplications of Thy Church. Celebrante: O Dio, nostro rifugio e la nostra forza, Datore di ogni bene, essere attenti alle suppliche della tua Chiesa. Grant us that for which we ask with so much confidence: Ci conceda quella per la quale chiediamo con tanta fiducia:

The Collects post-precem are always concluded with the following doxology, said in a loud voice: Raccoglie il post-precem sono sempre conclusi con i seguenti dossologia, ha detto ad alta voce:

Celebrant: Through Thy mercy and love for mankind, Father, Son, and Holy Spirit, our God, Who are blessed and Who live, reign and triumph unto the ages of ages. Celebrante: Attraverso la tua misericordia e amore per l'uomo, Padre, Figlio e Spirito Santo, Dio nostro, che sono benedetti e che vivo, regno e il trionfo fino alla età di età.

All: Amen. Tutti: Amen.

The deacon turns to the faithful and proclaims: Il diacono rivolge ai fedeli e proclama:

Deacon: The doors! Diacono: Le porte! Close the doors! Chiudere le porte!

The porters or the acolytes close the grills which access the nave. I facchini o gli accoliti chiudere la griglie di accesso che la navata.

LITURGY OF THE FAITHFUL (Sacrament of the Eucharist) LITURGIA dei fedeli (sacramento dell'Eucaristia)

The deacon turns to the faithful and proclaims: Il diacono rivolge ai fedeli e proclama:

Deacon: Let us be silent! Diacono: Cerchiamo di essere in silenzio!

The celebrant blesses the faithful saying: Il celebrante benedice i fedeli dicendo:

Celebrant: (+) The Lord always be with you. Celebrante: (+) Il Signore sia sempre con voi.

If a bishop is present: Se un vescovo è presente:

Bishop: (+) May peace always be with you. Vescovo: (+) sempre mag pace sia con voi.

All: And with thy spirit. Tutti: E con il tuo spirito.

Deacon: Let our lips be open and our mouths proclaim that which faith has placed in our hearts! Diacono: Lasciate che il nostro essere aperta labbra e le nostre bocche proclamare che la fede che ha posto nei nostri cuori!

CREED Credo

The Creed is omitted at ferial liturgies, votive liturgies, or when it has been confessed before the liturgy in the course of a baptism or an entrance into Orthodoxy. Il Credo è omesso a Ferial liturgie, votiva liturgie, o quando si è confessato prima della liturgia nel corso di un battesimo o un ingresso in ortodossia. The deacon presents the thurible to the celebrant who blesses the incense, saying in a moderate voice: Il diacono presenta il turibolo a che il celebrante benedice l'incenso, dicendo in una voce moderata:

Celebrant: (+) Through the intercession of blessed Michael the Archangel, who stands at the right hand of the altar of fragrance, may the Lord deign to bless this incense and receive its pleasant scent. Celebrante: (+) Con l'intercessione del Beato Michele Arcangelo, che sta alla destra di l'altare del profumo, il Signore di benedire deign questo incenso e ricevere il suo piacevole profumo.

The clergy chant the Creed. Il clero chant Credo.

Clergy: I believe in one God ... Clero: Credo in un solo Dio ...

As the clergy chant the Creed, the deacon censes the altar, the sanctuary, the church, the clergy, and then the faithful, while all chant: Come il clero cantare il Credo, il diacono censes l'altare, il santuario, la chiesa, il clero, e poi i fedeli, mentre tutti gli chant:

All: ... Tutti: ... the Father Almighty, Maker of heaven and earth, and of all things, visible and invisible. Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra, e di tutte le cose visibili e invisibili. And in one Lord Jesus Christ, the only-begotten Son of God, begotten of the Father before all ages. E in un solo Signore Gesù Cristo, il Figlio unigenito di Dio, generato dal Padre prima di tutti i tempi. Light of Light; true God of true God; begotten, not made; one in essence with the Father, by Whom all things were made; Who for us men and for our salvation came down from heaven; He was incarnate of the Holy Spirit and the Virgin Mary, and became man. Luce della luce; vero Dio del vero Dio, generato, non creato, uno in sostanza con il Padre, dal quale tutte le cose sono state fatte; che per noi uomini e per la nostra salvezza discese dal cielo; Egli è stato incarnato dello Spirito Santo e la Vergine Maria e si è fatto uomo. He was crucified for us under Pontius Pilate, and suffered, and was buried. Fu crocifisso per noi sotto Ponzio Pilato, e subito, e fu sepolto. And the third day He rose again, according to the Scriptures, and He ascended into heaven, and sits at the Right Hand of the Father; and He shall come again in glory to judge the living and the dead; His Kingdom shall have no end. E il terzo giorno è risuscitato, secondo le Scritture, Egli e asceso al cielo e siede alla destra del Padre, ed Egli entra di nuovo nella gloria a giudicare i vivi ei morti; suo regno non avrà fine . And I believe in the Holy Spirit, the Lord, the Giver of Life, Who proceeds from the Father; Who with the Father and the Son together is worshipped and glorified; Who spoke by the prophets. E credo nello Spirito Santo, il Signore, che dà la vita, che procede dal Padre; che con il Padre e il Figlio insieme è adorato e glorificato, e; che ha parlato per mezzo dei profeti. And in (+) One, Holy, Catholic, and Apostolic Church. E in (+), una, santa, cattolica e apostolica Chiesa. I confess one baptism for the remission of sins. Confesso un solo battesimo per la remissione dei peccati. I look for the resurrection of the dead, and the life of the age to come. I Aspetto la risurrezione dei morti e la vita del mondo a venire. Amen.

OFFERTORY Offertorio

The celebrant goes to the front of the holy doors, faces the faithful, and says: Il celebrante va verso la parte anteriore della Porta Santa, si trova di fronte alla fedeli, e dice:

OFFERTORY PREFACE Offertorio PREFAZIONE

(Preface for the faithful) (Prefazio per i fedeli)

See the Proper. Visualizzare il proprio. Unless otherwise indicated, the following is said: Se non diversamente indicato, è il seguente detto:

Celebrant: Beloved brothers and sisters, call upon the Holy Spirit with me, that He may impart to me His ineffable power and that I, an unworthy priest, might dare to offer the Holy oblation of our Lord Jesus Christ, because in truth it is He Who offers and Who is offered, He Who receives and Who distributes, He Who is co-eternal with the Father and the Holy Spirit unto the ages of ages. Celebrante: Carissimi fratelli e sorelle, invitare lo Spirito Santo con me, che Egli può imparto a me la sua ineffabile potenza e che io, un indegno sacerdote, potrebbe osare di offrire il Santo oblazione del Signore nostro Gesù Cristo, perché in verità è Colui che offre e che è offerto, colui che riceve e che distribuisce, Colui che è co-eterno con il Padre e lo Spirito Santo fino alla età di età.

If the liturgy is being concelebrated: Se la liturgia è stata concelebrata:

Celebrant: Beloved brothers and sisters, call upon the Holy Spirit with us, that He may impart to us His ineffable power and that we, unworthy priests, might dare to offer the Holy oblation of our Lord Jesus Christ, because in truth it is He Who offers and Who is offered, He Who receives and Who distributes, He Who is co-eternal with the Father and the Holy Spirit unto the ages of ages. Celebrante: Carissimi fratelli e sorelle, invitare lo Spirito Santo con noi, che Egli può imparto a noi la sua ineffabile potenza e che noi, indegni sacerdoti, potrebbe osare di offrire il Santo oblazione del Signore nostro Gesù Cristo, perché in verità è lui Che offre e che è offerto, colui che riceve e che distribuisce, Colui che è co-eterno con il Padre e lo Spirito Santo fino alla età di età.

All: Amen. Tutti: Amen. May the Holy Spirit descend upon you, and the power of the Most High overshadow you. Che lo Spirito Santo discendere su di voi, e il potere dei più forte in ombra.

Celebrant: Forgive me (us), my brothers and sisters. Celebrante: perdona a me (noi), i miei fratelli e sorelle.

All: Forgive us, father(s), and pray for us. Tutti: Rimetti a noi, padre (s), e prega per noi.

The celebrant blesses the faithful, saying: Il celebrante benedice i fedeli, dicendo:

Celebrant: (+) May God forgive you. Celebrante: (+) Che Dio vi perdoni.

THE GREAT ENTRANCE Il grande ingresso

The minor clergy form a procession before the door of the prothesis. Il minore clero forma una processione prima della porta della protesi. During the Sonus, the deacon (or, in his absence, the celebrant), having asked the blessing of the celebrant, goes to the prothesis, takes the chalice and the paten and, preceded by the minor clergy, leaves the sanctuary, and makes his way to the back of the church and returns to the sanctuary through the holy doors. Nel corso della Sonus, il diacono (o, in sua assenza, il celebrante), dopo aver chiesto la benedizione del celebrante, va alle protesi, prende il calice e la patena e, preceduto dal clero minore, lascia il santuario, e fa il suo cammino verso il retro della chiesa e il rimpatrio verso il santuario attraverso la Porta Santa.

SONUS (1st part of the chant of the Offertory) SONUS (1 ª parte del canto del offertorio)

Sundays, feasts, and ferias: Unless otherwise indicated by the Proper, the choir chants: Domenica, le feste, e Ferias: Se non diversamente indicato dal proprio, il coro canta:

Choir: Let all mortal flesh keep silence, and with fear and trembling stand. Coro: Lasciate che tutti i carne mortale a mantenere il silenzio, e con timore e tremore stand. Ponder nothing earthly minded, for the King of kings and Lord of lords advances so that He may be immolated and give Himself to nourish the faithful. Riflettere nulla mentalità terrena, per il Re dei re e Signore dei signori anticipi in modo tale che Egli può essere immolato e donarsi a nutrire i fedeli.

Vesperal liturgies: O Joyous Light... Vesperal liturgie: O Joyous luce ...

During the procession of the gifts, the celebrant says in a moderate voice: Durante la processione dei doni, il celebrante dice in una voce moderata:

Celebrant: No one who is bound by the desires and passions of the flesh is worthy to appear before Thee, to approach Thee and to serve Thee, O King of glory, because serving Thee is great and awesome even for the heavenly powers. Celebrante: Nessuno che sia vincolato da desideri e le passioni della carne è degno di comparire dinanzi a Te, a Te approccio e di servire Te, re di gloria, perché serve te è grande e terribile anche per la celeste poteri. Nevertheless, through Thy ineffable and immeasurable kindness for mankind, became man without change or alteration and have become our High-Priest, entrusting us, O Master of all things, with the ministry of this liturgical and bloodless sacrifice . Tuttavia, attraverso la tua ineffabile e incommensurabile benevolenza per gli uomini, si è fatto uomo senza modifiche o alterazioni e sono diventati il nostro forte-Sacerdote, affidando a noi, o Maestro di tutte le cose, con il ministero liturgico di questo sacrificio e incruenta. Thou alone, O Lord our God, rule over those in the heavens and on the earth, art borne on the throne of the Cherubim, Lord of the Seraphim, King of Israel, Thou alone art Holy resting among the saints. Solo tu, Signore nostro Dio, regola su quelle nei cieli e sulla terra, l'arte carico sul trono dei cherubini, il Signore dei Serafini, re di Israele, Tu solo l'arte di riposo Santo tra i santi. It is Thou Whom I implore Who alone are good and ready to help; cast Thy eyes upon me, a sinner and useless servant; purify my soul and my heart of an evil conscience; by the power of Thy Holy Spirit make me, who am clothed with the grace of priesthhood, worthy to stand before the Holy Table and to consecrate Thy most pure and holy Body and Thy precious Blood. E 'Tu chi imploro che solo il bene e sono pronto ad aiutare; espressi Venga il tuo sguardo su di me peccatore e servo inutile; purificare la mia anima e il mio cuore di un male coscienza; con la potenza del Tuo Spirito Santo fa di me, che sono vestita con la grazia di priesthhood, degno di stare davanti al Santo tabella e di consacrare la tua più puro e santo Corpo e del tuo sangue prezioso. I come before Thee with bowed head, and I beseech Thee: do not turn Thy face away from me, do not cast me out from among the number of Thy children, but make me, a sinner and unworthy servant, worthy to present these gifts to Thee. Io vengo prima di te ceduto a testa, e io ti supplichiamo: non accendere tuo volto lontano da me, non mi espressi tra il numero della tua bambini, ma fa di me, un peccatore e indegno servo, degno di presentare questi doni a Te.

LAUDES (2nd part of the chant of the Offertory) LAUDES (2a parte del canto del offertorio)

Sundays, feasts, and ferias: Domenica, le feste, e Ferias:

Unless otherwise indicated by the Proper, at the moment when the deacon enters the sanctuary, the choir sings: Choir: The angelic choirs precede Him with all the Principalities, the Powers, the Cherubim with innumerable eyes and the six-winged Seraphim flying before His face singing: Se non diversamente indicato dal proprio, nel momento in cui il diacono entra nel santuario, il coro canta: Coro: Il cori angelici precedere Lui con tutti i principati, i poteri, i cherubini con innumerevoli gli occhi e il termine di sei alato Seraphim battenti prima della sua affrontare il canto:

All: Alleluia, alleluia, alleluia. Tutti: Alleluia, alleluia, alleluia.

Vesperal liturgies: Vesperal liturgie:

The three Alleluias are omitted. I tre Alleluias sono state omesse.

In Lent: In Quaresima:

Glory to Thee, O Lord; Glory to Thee, O Lord; Glory to Thee, O Lord. Gloria a Te, Signore, gloria a Te, o Signore, gloria a Te, o Signore.

During the Laudes, the celebrant takes the chalice and paten and places them on the altar; he removes the chalice and communion veils, then covers all of the gifts with a chalice [aer] veil, first perfuming it with incense. Nel corso del Laudes, il celebrante prende il calice e la patena e li pone sull'altare, si rimuove il calice e la comunione veli, quindi copre tutti i doni con un calice [aer] velo, prima profumare con l'incenso. The thurifer gives the thurible to the celebrant, who censes the gifts and saying one of the three following prayers in a moderate voice: Thurifer la dà il turibolo al celebrante, che censes i doni e le dice uno dei tre seguenti preghiere in una voce moderata:

Celebrant: The noble Joseph, when he had taken Thy pure Body from the Tree, wrapped it in fine linen and spices and placed it in a new tomb. Celebrante: Il nobile Giuseppe, quando aveva preso il tuo corpo puro da albero, avvolse in fine, lenzuola e spezie e collocato in una nuova tomba. [or] [o]

Celebrant: Thy tomb, O Christ, is more splendid than a royal dwelling, for it is the Bridal Chamber and Source of the Resurrection. Celebrante: la tua tomba, o Cristo, è più che una splendida dimora regale, perché è la Camera Nuziale e la fonte della risurrezione. [or] [o]

Celebrant: The Lord our God the Almighty, reigns. Celebrante: Il Signore nostro Dio, l'Onnipotente, regna. Let us rejoice and be glad and let us give Him glory, for the marriage feast of the Lamb has come, and the Church, His Bride, has prepared herself; she is clothed in fine linen, sparkling and pure, she is adorned with the virtues of the Saints. Rallegriamoci ed essere felici e ci dà gloria a Lui, per la festa di matrimonio, l'Agnello è venuto, e la Chiesa, sua Sposa, ha preparato se stessa; essa è vestita in fine, biancheria, spumanti e puro, è ornato con il virtù dei Santi.

Then bowing and blessing the gifts: Quindi piegando e la benedizione i doni:

Celebrant: With a humble spirit and contrite heart, we pray to Thee, O Lord, (+) that the angel of blessing may descend upon these offerings prepared to the glory of Thy Name. Celebrante: Con uno spirito umile e contrito cuore, noi preghiamo per te, o Signore, (+) che l'angelo di benedizione maggio scendere su queste offerte preparati per la gloria del tuo nome.

WASHING THE HANDS (Lavabo) LAVAGGIO MANI (lavabo)

An acolyte approaches for the lavabo; the celebrant washes his hands, saying in a moderate voice: Un accolito approcci per il lavabo, il celebrante lava le mani, dicendo in una voce moderata:

Celebrant: I shall wash my hands among the innocent and I shall go about Thy altar, O Lord, that I may hear Thy praises and tell about all of Thy wonderful deeds. Celebrante: le lavare le mie mani tra gli innocenti e io andare su Venga il tuo altare, o Signore, che io possa sentire la tua lodi e raccontare di tutti i Tuoi opere meravigliose. O Lord, I have loved the beauty of Thy House and the place where Thy glory dwells. O Signore, io ho amato la bellezza della tua casa e il luogo in cui abita la tua gloria. My foot stands firm on the right path, and I shall bless Thee in the assembly of the faithful. Il mio piede si ferma sulla buona strada, e io in te benedico l'assemblea dei fedeli. Glory be to the (+) Father, and to the Son, and to the Holy Spirit; as it was in the beginning, both now and always, and unto the ages of ages. Gloria al (+) Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre, e sino alla età di età. Amen.

SECRET (Collect of the Offertory) SEGRETO (Colletta della offertorio)

Unless otherwise indicated by the Proper, the celebrant says in a moderate voice: Se non diversamente indicato dal proprio, il celebrante dice in una voce moderata:

Celebrant: Accept, O Holy Trinity, the offerings of Thy people and send down Thy heavenly grace to sanctify the gifts here present and purify us of all our sins. Celebrante: Accogli, o Santissima Trinità, le offerte della tua gente e scendere la tua grazia celeste, a santificare i doni qui presenti e purificare noi di tutti i nostri peccati. (If the bishop is celebrating, he turns to the faithful and blesses them with the dikerion and trikerion, during which they acclaim: (Se il vescovo celebra, egli si rivolge ai fedeli e li benedice con la dikerion e trikerion, nel corso del quale essi acclamano:

All: Is polla eti despota!) Tutti: Polla ETI despota!)

DIPTYCHS Dittici

The deacon goes before the holy doors, faces the people, and begins the Diptychs and receives the offerings of the faithful. Il diacono va prima della Porta Santa, si trova di fronte alla gente, e inizia il dittici e riceve le offerte dei fedeli.

(Note: The seven traditional offerings are: bread, wine, oil, incense, candles, the diptychs, and money. The last, according to custom, is offered at the time of the collection.) (Nota: I sette tradizionali offerte sono: pane, vino, olio, incenso, candele, i dittici, e denaro. L'ultimo, secondo la consuetudine, è offerto al momento della raccolta.)

In the absence of a deacon, the celebrant begins the diptychs before the holy doors where he collects the offerings, and then completes the diptychs at the altar. In assenza di un diacono, il celebrante inizia la dittici prima della Porta Santa, dove raccoglie le offerte, quindi completa la dittici all'altare. The diptychs vary according to the office (baptism, marriage, burial) and the liturgical season (Advent, Pascha, etc.). I dittici variare in funzione l'ufficio (battesimo, matrimonio, sepoltura) e il tempo liturgico (Avvento, Pascha, ecc.) See the liturgical books. Vedere i libri liturgici.

The ordinary diptychs are the following: Ordinaria dittici sono i seguenti:

Deacon: Let us bring our prayers and offerings for the holy, catholic, and apostolic Church, that the Lord may deign to strengthen her ... Diacono: Cerchiamo di portare le nostre preghiere e le offerte per la santa, cattolica e apostolica Chiesa, che il Signore possa deign di rafforzare la sua ...

All: ... Tutti: ... in Faith, in Hope, and in Charity. nella fede, nella speranza e nella carità.

Pontifical Celebration Pontificio Celebrazione

Deacon: For our Patriarch N.. Diacono: Per i nostri Patriarca N.. . , and all Orthodox patriarchs, for all bishops, and in particular for our Bishop N.. , E tutti i patriarchi ortodossi, per tutti i vescovi, in particolare per il nostro Vescovo N.. . , [ he turns to the faithful and blesses them ] who without fear announce the Word of Truth and offer the holy Oblation... , [Egli rivolge ai fedeli e li benedice] che senza paura annunciare la Parola di Verità e di offrire il santo Oblation ... The deacon turns toward the altar, and maiking a bow in the direction of the sanctuary, indicates the offerings with his stole, continues: ... Trasforma il diacono verso l'altare, e maiking un arco in direzione del santuario, indica le offerte con la sua stola, continua: ... this Oblation which he himself offers for our Patriarch N.. Oblation questo che egli stesso offre per il nostro Patriarca N.. . and for the Holy Synod... e per il Santo Sinodo ...

The deacon returns to his place and, facing the people, continues: Il diacono ritorna al suo posto e, di fronte al popolo, continua:

... for our priests and all our clergy, For the welfare of the holy Churches of God, the reconciliation of those in discord, and the union of all, For those who confess the blessed Name of Christ, the conversion of unbelievers, the increase of fraternal charity, For peace among all people, for our own country,and those in government, For prisoners, the persecuted, the sick, the poor, for all the living and the dead, For our benefactors, and for those who persecute us and hate us, That the Lord may preserve us from earthquakes, the unleashing of the elements, fraticidal wars, and may He grant us joyous seasons in life, For all those who are here present and who are waiting for the great and abundant mercy of God, And for all Orthodox Christians, and for everyone, and for all, per i nostri sacerdoti e tutti i nostri sacerdoti, per il benessere dei santi Chiese di Dio, la riconciliazione di quelle in discordia, e l'unione di tutti, per coloro che confessano la beata nome di Cristo, la conversione dei miscredenti, l'aumento di fraterna carità, per la pace tra tutti i popoli, per il nostro paese, e quelle di governo, per i prigionieri, i perseguitati, gli ammalati, i poveri, per tutti i vivi e dei morti, per i nostri benefattori, e per coloro che ci perseguitano e odio noi, che il Signore possa preservare noi da terremoti, scatenamento degli elementi, fraticidal guerre, e può Egli ci conceda gioiosa stagioni della vita, per tutti coloro che sono qui presenti e che sono in attesa per il grande e abbondante misericordia di Dio, E per tutti i cristiani ortodossi, e per tutti, e per tutti,

All: And for everyone, and for all. Tutti: e per tutti, e per tutti.

The deacon continues with, United to our bishop, to our priests.... Il diacono prosegue con, Regno al nostro vescovo, ai nostri sacerdoti ....

Deacon: For our Patriarch N..., all Orthodox patriarchs, our Bishop N..., and all bishops who without fear announce the Word of Truth and offer the Holy Oblation, for them, the clergy and the Christian people, Diacono: Per i nostri Patriarca N. .., tutti i patriarchi ortodossi, il nostro Vescovo N. .., e tutti i vescovi che senza paura annunciare la Parola di Verità e di offrire il Santo Oblation, per loro, il clero e il popolo cristiano,

All: And for everyone, and for all. Tutti: e per tutti, e per tutti.

Here the collection is taken, or the seven offerings. Qui la raccolta è presa, o le sette offerte.

Deacon: United to them, (with our bishop, if he is present ), our priests ( if no deacon serves: we priests) and the people here present, let us remember in spirit those who are being sorely tried, the captives, the infirm, the pilgrims, that the Lord may deign to protect, redeem, cure and comfort them. Diacono: Stati Uniti a loro, (con il nostro vescovo, se è presente), i nostri sacerdoti (se non serve diacono: noi sacerdoti) e le persone qui presenti, dobbiamo ricordare in spirito quelli che sono stati duramente provata, i prigionieri, i malati, i pellegrini, che il Signore possa proteggere deign, riscattare, la cura e la comodità.

[Let us also pray in particular N...] [Anche noi pregare, in particolare, N. ..]

Here is placed the reading of the diptychs of the living during which the choir chants softly, until the end of the names, Qui è posto la lettura dei dittici dei vivi nel corso del quale il coro canta dolcemente, fino alla fine dei nomi,

Choir: Remember them, O Lord... Coro: Ricordati, o Signore ... Remember them, O Lord... Ricordare loro, o Signore ...

Deacon: ... Diacono: ... as well as for our enemies and for those who hate us. come pure per i nostri nemici e per coloro che ci odiano.

Choir: Remember them, O Lord. Coro: Ricordati, o Signore.

Deacon: In communion with and in remembrance of the holy Archangel Michael and all the heavenly hosts, of the Patriarchs, Judges, Kings and Prophets, of Saint John the Baptist and Forerunner, and above all, of our holy Lady, the Mother of God and ever-Virgin Mary. Diacono: In comunione con e in memoria dei santi Michele Arcangelo e di tutte le celeste ospiti, dei Patriarchi, giudici, re e profeti, di Saint John the Baptist e Forerunner, e, soprattutto, della nostra santa Maria, la Madre di Dio e sempre Vergine Maria.

The deacon turns toward the icon of the Theotokos. Trasforma il diacono verso l'icona della Vergine.

All: Thou art truly the Mother of God, we exalt Thee. Tutti: Tu sei veramente la Madre di Dio, noi esaltare te. The deacon turns again toward the royal people and continues. Il diacono si trasforma di nuovo verso il popolo regale e continua. The list of saints is completed according to circumstances and local [sentence is incomplete here]. L'elenco dei santi è completata, secondo le circostanze e locali [frase è incompleta qui].

Deacon: Of the Holy Apostles Peter, Paul, John, James and all the apostles, disciples and evangelists of the Lord; of the Holy Arch-Deacon and Proto-Martyr Stephen, of Timothy, George, Laurence, Justin, Polycarp, Sebastian, Cosmas and Damian, Proto-Martyr Alban of Britain, and Kilian; of Agnes, Agatha, Perpetua and Felicity, Cecilia, Catherine, Barbara, Christina, Blandine, and of all the holy martyrs. Diacono: dei Santi Apostoli Pietro, Paolo, Giovanni, Giacomo e tutti gli apostoli, evangelisti e discepoli del Signore, il Santo di Arch-Diacono e Martire Proto-Stefano, di Timoteo, George, Laurence, Giustino, Policarpo, Sebastian, Cosma e Damiano, Proto-Alban Martire della Gran Bretagna, e Kilian; di Agnes, Agata, Perpetua e Felicita, Cecilia, Caterina, Barbara, Cristina, Blandine, e di tutti i santi martiri.

During the commemoration of the saints, the choir continuously chants softly: Durante la commemorazione dei santi, il coro canta dolcemente continuamente:

Choir: Draw near to us, O Lord, through their prayers. Coro: Draw vicino a noi, o Signore, attraverso le loro preghiere.

Deacon: Of Jerome and Irenaeus, Martin of Tours, Denis, and Athanasius; of Basil the Great, Gregory the Theologian, and John Chrysostom; of Dunstan of Canterbury, Gregory Of Rome, Colman of Dromore and Finbarr of Cork; of Germain of Paris whose Liturgy we celebrate, John of Shanghai and San Francisco, Patron of our Western Orthodox Church, Nicholas, the Enlightener of Japan, and of all the holy doctors and hierarchs. Diacono: Di Girolamo e Ireneo, Martino di Tours, Denis, e Atanasio, di Basilio Magno, Gregorio il Teologo e Giovanni Crisostomo; di Dunstan di Canterbury, Gregorio di Roma, Colman di Dromore e Finbarr di Cork; di Germain di Parigi la cui liturgia che celebriamo, Giovanni di Shanghai e San Francisco, patrono della nostra Chiesa ortodossa occidentale, Nicholas, il Enlightener del Giappone, e di tutti i santi medici e gerarchi.

Deacon: Of Paul and Anthony of Egypt, Hilarion, Pachomius, Columba, Giles, Benedict, the Venerable Bede; of Kevin, Brendan, Leobardus the Recluse, and Vulfolaic; of Seraphim of Sarov and John of Kronstadt; of Mary of Egypt, Scholastica, Hilda of Whitby, Gertrude, Genevieve, Brigid of Kildare; Radegonde, Clothilde, Killeedy of Limerick and of all the holy hermits, monks and nuns. Diacono: di Paolo e Antonio di Egitto, Ilario, Pacomio, Columba, Giles, Benedetto, Beda il Venerabile; di Kevin, Brendan, Leobardus la Recluse, e Vulfolaic; di Serafino di Sarov e Giovanni di Kronstadt; di Maria d'Egitto, Scolastica , Hilda di Whitby, Gertrude, Genevieve, Brigida di Kildare; Radegonde, Clothilde, Killeedy di Limerick e di tutti i santi eremiti, monaci e monache.

Deacon: Of the Holy Apostles and Enlighteners of America, Innocent, Metropolitan of Moscow, Herman of Alaska, the martrys Peter of Kodiak Island, Priestmonk Juvenaly; of Iakov of Sitka, Smerrenikov of Akun Island, Nicholai of Zhicha and America and Justin the New of Chelije; of Saints NN ... Diacono: dei Santi Apostoli e Enlighteners d'America, Innocenzo, metropolita di Mosca, di Herman Alaska, il martrys Pietro Isola di Kodiak, Priestmonk Juvenaly; di Iakov di Sitka, Smerrenikov di Akun Island, Nicholai di Zhicha e Justin America e la Nuova di Chelije; dei Santi NN ... ( patrons of the parish, of the place, and of the day ) whom we remember, and of all the Saints. (Patroni della parrocchia, del luogo e del giorno) che noi ricordiamo, e di tutti i Santi.

During the commemoration of the dead, the celebrant fans the veil over the gifts during the final clause he says the Collect post-nomina in a moderate voice: Durante la commemorazione dei morti, il celebrante fan il velo sulle offerte durante l'ultima clausola dice la Colletta post nomina in una voce moderata:

Celebrant: With them we offer our prayers for all those who have gone before us in the peace of the Lord since Adam to this present day, and in particular our fathers of blessed memory, Patriarchs Justinian and Justin of Romania, Bishop John of Saint Denis, Monseigneur Irenaeus Winnaert, and for [deceased clergy and faithful]... Celebrante: Con loro vi offriamo le nostre preghiere per tutti coloro che ci hanno preceduto nella pace del Signore, poiché Adamo a questo oggi, e in particolare i nostri padri di beata memoria, i Patriarchi Giustiniano e Justin della Romania, il vescovo Giovanni di Saint Denis , Monseigneur Winnaert Ireneo, e per [defunto al clero e ai fedeli] ...

Here is place the diptychs of the dead during which the choir chants softly, Qui è il luogo dittici dei morti durante il quale il coro canta dolcemente,

All: Remember them, O Lord ... Tutti: Ricordati, o Signore ... Remember them, O Lord ... Ricordare loro, o Signore ...

The deacon turns to the altar and proclaims: Trasforma il diacono all'altare e proclama:

Deacon: That the Lord grant them rest where shines the radiance of His countenance, let us pray to the Lord. Diacono: che il Signore conceda loro di riposo dove splende il fulgore del suo volto, preghiamo il Signore.

All: (+) Kyrie eleison. Tutti: (+) Kyrie eleison.

POST-NOMINA (Collect of the names) POST-nomina (Colletta dei nomi)

From the Proper, otherwise the following: Dal proprio, altrimenti il seguente:

Celebrant: Lord Jesus, Almighty God, mark with Thy salutary seal Thy servants here present and throughout the whole world, even to the ends of the earth; may they be protected from every evil, may they know Thee, Who alone are Savior of the world, O Lover of mankind, co-eternal with the Father and the Paraclete. Celebrante: Signore Gesù, Dio Onnipotente, con il tuo marchio salutare sigillo tuoi servi qui presenti e in tutto il mondo intero, anche fino agli estremi confini della terra; possono essere protetti da ogni male, può sanno Te, il solo che sono Salvatore del mondo, o Lover del genere umano, co-eterno con il Padre e il Paraclito.

The celebrant always completes the Collect post-nomina by the following doxology, said in a loud voice, while blessing the gifts with the chalice veil. Il celebrante sempre completa la Colletta post nomina dal seguente dossologia, ha detto ad alta voce, mentre la benedizione i doni con il calice velo.

Celebrant: To Thee be praise, (+) blessing, wisdom, honor, power, might and thanksgiving unto the ages of ages. Celebrante: a Te la lode, (+) benedizione, la saggezza, onore, potenza, potrebbe e di ringraziamento sino alla età di età.

All: Amen. Tutti: Amen.

KISS OF PEACE Bacio di pace

Omitted on Holy Thursday, at the mass of Pascha night, and at funeral liturgies. Omettere in Giovedi Santo, la massa di Pascha notte, e al funerale liturgie. At nuptial liturgies, only the new couple exchange the peace. Nuziale a liturgie, solo la nuova coppia di cambio di pace.

Deacon: Give the peace. Diacono: Indicare la pace.

The celebrant turns toward the faithful and says: Il celebrante rivolge verso i fedeli e dice:

Celebrant: May peace dwell among us. Celebrante: Maggio pace abitare in mezzo a noi.

The celebrant gives the kiss of peace (simple accolade) to the clergy who give it to the faithful who, in turn, give it to the person nearest them. Il celebrante dà il bacio di pace (semplice accolade) per il clero che dare ai fedeli che, a sua volta, assegna alla persona più vicina.

The giver says: 'Peace to you and to the Church.' Il datore dice: 'Pace a voi e alla Chiesa.' The receiver says: 'And to your spirit.' Il ricevitore dice: 'E per il vostro spirito.' For the duration of the kiss of peace, the choir chants: Per la durata del bacio di pace, il coro canta:

Choir: Peace I leave with you; My peace I give to you, not as the world gives, do I give to you. Coro: Vi lascio la pace con voi; la mia pace dare a voi, non come la dà il mondo, io la do a voi.

V. I give you a new commandment, that you should love one another as I have loved you, says the Lord. V. Vi do un comandamento nuovo: che vi dovrebbe amarci gli uni gli altri come io vi ho amati, dice il Signore.

Choir: Peace I leave with you; My peace I give to you, not as the world gives, do I give to you. Coro: Vi lascio la pace con voi; la mia pace dare a voi, non come la dà il mondo, io la do a voi.

V. There is no greater love than to give one's life for one's friends, says the Lord. V. Non c'è amore più grande che dare la vita per i propri amici, dice il Signore.

Choir: Peace I leave with you; My peace I give to you, not as the world gives, do I give to you. Coro: Vi lascio la pace con voi; la mia pace dare a voi, non come la dà il mondo, io la do a voi.

V. If you have love for one another, then all will know that you are My disciples. V. Se avete amore gli uni per gli altri, allora tutti sapranno che siete miei discepoli.

Choir: Peace I leave with you; My peace I give to you, not as the world gives, do I give to you. Coro: Vi lascio la pace con voi; la mia pace dare a voi, non come la dà il mondo, io la do a voi.

V. Glory be to the Father, and to the Son, and to the Holy Spirit; as it was in the beginning, both now and always, and unto the ages of ages. V. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre, e sino alla età di età. Amen.

All: Peace I leave with you; My peace I give to you, not as the world gives, do I give to you. Tutti: Vi lascio la pace con voi; la mia pace dare a voi, non come la dà il mondo, io la do a voi.

COLLECT OF THE KISS OF PEACE (In Pacem) Di raccogliere il bacio di pace (Pacem in)

See the Proper. Visualizzare il proprio. Unless otherwise indicated, the following is said in a moderate voice: Se non diversamente indicato, le seguenti è detto in una voce moderata:

Celebrant: Lord Jesus Christ, Who said to Thy apostles: I leave you peace, My peace I give to you, do not consider our weakness, but on the faith of Thy Church. Celebrante: Signore Gesù Cristo, che ha detto a tua apostoli: Vi lascio la pace, la mia pace dare a voi, non prendere in considerazione la nostra debolezza, ma alla fede della tua Chiesa. Draw her closer in peace and unity according to Thy will, Thou, Lover of mankind, Who livest and reignest with the Father and the Holy Spirit unto the ages of ages. Trarre la sua più stretta in pace e di unità secondo la tua volontà, Tu, amante degli uomini, Chi livest e reignest con il Padre e lo Spirito Santo fino alla età di età. Amen.

EUCHARISTIC CANON / mystery / Anaphora) CANON EUCARISTICA / mistero / Anafora)

The celebrant goes before the holy doors and faces the faithful: Il celebrante va prima della Porta Santa e si trova di fronte alla fedeli:

DIALOGUE DIALOGO

The deacon proclaims: Il diacono proclama:

Deacon: All rise! Diacono: Tutti luogo! Let us be silent! Cerchiamo di essere in silenzio! Mystery of Faith! Mistero della fede!

The celebrant blesses the faithful, saying: Il celebrante benedice i fedeli, dicendo:

Celebrant: (+) May the grace of Our Lord Jesus Christ, the love of God the Father, and the communion of the Holy Spirit always be with you, Celebrante: (+) Che la grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l'amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo sia sempre con voi,

All: And with your spirit. Tutti: E con il tuo spirito.

The celebrant raises his hands toward heaven; the deacon raises his stole. Il celebrante solleva le mani verso il cielo, il diacono solleva la sua stola. The acolytes raise their torches. Accoliti aumentare la loro torce.

Celebrant: Let us lift up our hearts! Celebrante: Cerchiamo di sollevare i nostri cuori!

All: We lift them up unto the Lord! Tutti: Noi ascensore fino fino alla loro Signore!

The celebrant and the deacon turn to the altar and bow: Il celebrante e il diacono a sua volta l'altare e la prua:

Celebrant: Let us give thanks to the Lord our God. Celebrante: Rendiamo grazie al Signore nostro Dio.

All: It is meet and right. Tutti: Si tratta di incontrarsi e di destra.

The celebrant goes to the altar. Il celebrante va verso l'altare.

The deacon closes the holy doors (except from the night of Pascha until Ascension, when the doors remain open constantly). Il diacono chiude la Porta Santa (ad eccezione della notte di Pascha fino Ascensione, quando le porte rimangono aperte costantemente). If there is only one deacon, he takes his place at the right of the celebrant. Se vi è un solo diacono, prende il suo posto a destra del celebrante.

IMMOLATIO (Preface) IMMOLATIO (Prefazio)

See the Proper. Visualizzare il proprio. The majority of Immolatio have, unless indicated by the Proper, the following beginning and ending. La maggior parte dei Immolatio hanno, se non indicato dal proprio, il seguente principio e fine. The celebrant raises his hands to God: Il celebrante solleva le mani a Dio:

Celebrant: It is truly meet and right, just and profitable to salvation, to give Thee thanks at all times and in all places, Holy Lord, Almighty Father, Eternal, Ineffable, Indescribable, Invisible and Immutable God, through Christ our Lord in the Holy Spirit... Celebrante: E 'veramente incontrarsi e diritto, giusto e proficuo per la salvezza, per dare te grazie a tutti i tempi e in tutti i luoghi, Santo Signore, Padre onnipotente, eterno, ineffabile, indescrivibile, invisibile e immutabile Dio, per mezzo di Cristo nostro Signore nel Spirito Santo ... (see the Proper) (cfr. il corretto)

... It is through Him and in Him that the angels praise Thy glory, that the dominions adore Thee, that the powers fall down in awe. E 'per mezzo di Lui e in Lui che gli angeli lode tua gloria, che i domini adorare Te, che i poteri che cadere in soggezione. The heavens, the heavenly virtues and the blessed seraphim join in their exultation and concelebrate with them. I cieli, la celeste virtù e la beata seraphim unirsi nella loro esultanza e concelebrare con loro. Grant, we beseech Thee, that our voices, too, may be joined with theirs in saying: Grant, noi ti supplichiamo, che le nostre voci, troppo, può essere unito a loro dicendo:

SANCTUS Sanctus

The deacon raises the tower (or the asterisk) and makes the sign of the cross over the bread. Il diacono solleva la torre (o l'asterisco) e fa il segno della croce sul pane.

The bell is rung loudly three times during the following. La campana è rung ad alta voce per tre volte durante il seguente.

All: Holy, holy, holy, Lord God of Sabaoth! Tutti: Santo, santo, santo, Signore Dio di Sabaoth! Heaven and earth are full of Thy Glory. Il cielo e la terra sono pieni della tua gloria. Hosanna in the highest! Osanna nel più alto! Blessed (+) is He Who comes in the Name of the Lord. Benedetta (+) è colui che viene nel nome del Signore. Hosanna in the highest! Osanna nel più alto!

POST SANCTUS POST Sanctus

See the Proper. Visualizzare il proprio. Unless otherwise indicated, the following is said: Se non diversamente indicato, è il seguente detto:

Celebrant: Truly holy, truly blessed is Thy only-begotten, the Creator Word and God of majesty. Celebrante: Veramente santa, veramente benedetto è il tuo unigenito, il Verbo Creatore e Dio di maestà. He descended from the heavens, took the form of a slave, freely agreeing to suffer in order to set free His own creation and to restore it to the image of His glory, our Savior Jesus Christ ... Egli è disceso dal cielo, ha assunto la forma di uno schiavo, liberamente accettato di subire, al fine di liberare la sua creazione e di ripristinare per l'immagine della sua gloria, il nostro Salvatore Gesù Cristo ...

INSTITUTION ISTITUZIONE

Celebrant: Who on the eve of His Passion, took bread in His holy and venerable hands, He lifted His eyes to heaven toward Thee, Holy Father, Almighty and Eternal God; He gave thanks, He (+) blessed it, broke it and gave it to His apostles and disciples, saying: Celebrante: Chi alla vigilia della sua passione, prese il pane nelle sue sante e venerabili mani, ha alzato gli occhi al cielo verso Te, Padre Santo, Dio onnipotente ed eterno; Egli rese grazie, Egli (+) benedetto, lo spezzò e diede ai suoi apostoli e discepoli dicendo:

The celebrant(s) indicates the bread with the right hand, palm up. Il celebrante (s) indica il pane con la mano destra, di palma. The deacon(s) bows and indicates the bread with his stole. Il diacono (s) archi e indica il pane con la sua stola.

Celebrant: Take and eat, this is My Body which is given up for you and for many for the forgiveness of sins. Celebrante: Prendete e mangiate, questo è il mio corpo che è dato per voi e per molti per il perdono dei peccati.

All: Amen. Tutti: Amen.

The deacon, if he is alone, passes to the right of the celebrant. Il diacono, se è da solo, passa a destra del celebrante.

Celebrant: In the same manner, after supper, He took the cup and, giving thanks, He (+) blessed it and gave it to His apostles and disciples, saying: Celebrante: Allo stesso modo, dopo aver cenato, prese il calice e, rendendo grazie, Egli (+) benedetto e lo diede ai suoi apostoli e discepoli dicendo:

The celebrant(s) indicates the chalice with the right hand, palm up. Il celebrante (s) indica il calice con la mano destra, di palma. The deacon(s) bows and indicates the bread with his stole. Il diacono (s) archi e indica il pane con la sua stola.

Celebrant: Take and drink of this, all of you, this is My Blood, the Blood of the new and everlasting covenant, which is shed for you and for many for the forgiveness of sins. Celebrante: Prendete e bevete di questo, voi tutti, questo è il mio sangue, il sangue della nuova ed eterna alleanza, che è sparso per voi e per molti per il perdono dei peccati.

All: Amen. Tutti: Amen.

ANAMNESIS (Memorial) Anamnesi (Memorial)

Celebrant: Each time you do this, you will do it in memory of Me, you will proclaim My death, you will announce My Resurrection, you will await My return until I come to you from heaven with glory (...) Celebrante: Ogni volta che si esegue questa operazione, potrete farlo in memoria di me, sarà proclamare la mia morte, sarà annunciare la mia risurrezione, vi attenderà fino al mio ritorno Vengo a voi dal cielo di gloria (...)

Here there may be variable insertions. Qui ci può essere variabile inserimenti. Unless otherwise indicated by the proper, The Anamnesis ends with the following: Se non diversamente indicato dal corretto, Il Anamnesi termina con la seguente:

Celebrant: Therefore calling to mind His most glorious Passion, His Resurrection from hell and His Ascension to heaven... Celebrante: chiede quindi alla mente il suo più gloriosa passione, la risurrezione dai inferno e la sua ascensione al cielo ...

The deacon (or the celebrant if no deacon serves) takes the paten with the right hand and the chalice with the left hand; then crosses his hands, the right over the left, and raises the Gifts to God. Il diacono (o il celebrante se non serve diacono) prende la patena con la mano destra e il calice con la mano sinistra, poi attraversa le sue mani, il diritto sulla sinistra, e solleva il regalo di Dio. The celebrant raises his hands. Il celebrante solleva le mani.

OFFERING OFFRO

Celebrant: ... Celebrante: ... We, who are Thine, offer to Thee, on behalf of Thee, that which is Thine own, this pure Offering, this reasonable Offering, this bloodless Offering, and we ask Thee and implore Thee: receive this Oblation at Thy altar on high from the hands of Thy angels ... Noi, che sono Thine, offrono a Te, a nome del Te, che Thine che è proprio, questa pura offerta, questa offerta ragionevole, questo incruenta offerta, e chiediamo a te e ti imploriamo: ricevere questo Oblation a Venga il tuo altare in alto da le mani di tua angeli ...

The deacon replaces the Gifts on the altar, making with them the sign of the cross. Il diacono sostituisce il Regali sull 'altare, facendo con loro il segno della croce. He then descends from the altar and prostrates himself, except on Sundays, during Pascha, and on feasts of the Lord, when he bows profoundly. Egli ha poi scende da l'altare e si prosterna, tranne la domenica, durante Pascha, e su feste del Signore, quando si inchina profondamente. The people imitate him. Il popolo imitarlo.

Choir: We pray Thee, O Lord, and we beseech Thy majesty: that our humble prayers may rise to Thee, O God most merciful. Coro: Noi preghiamo Te, o Signore, e noi supplichiamo la tua maestà: che le nostre umili preghiere può salire a Te, o Dio, misericordioso.

During the chant, the celebrant continues in a moderate voice, raising his arms in prayer: Durante il canto, il celebrante continua in una voce moderata, alzando le braccia in preghiera:

Celebrant: ... Celebrante: ... as Thou deigned to receive the gifts of Thy righteous servant Abel, the sacrifice of our patriarch Abraham, and that which Thy high priest, Melchizedek, offered to Thee. Tu come voluto ricevere i doni del tuo servo giusto Abele, il sacrificio del nostro patriarca Abramo, e che che il tuo sommo sacerdote, Melchisedek, offerto a Te.

EPICLESIS Epiclesi

Unless otherwise indicated in the Proper, the Epiclesis is the following: Se non diversamente indicato nell'ordine corretto, l'epiclesi è la seguente:

Celebrant: We pray Thee, O Lord, and we beseech Thy majesty: that our humble prayers may rise to Thee, O God most merciful, and that the fullness of Thy divinity (+) descend upon us, upon this (+) Bread and upon this (+) Cup, as of old it descended upon the offerings of our fathers... Celebrante: Preghiamo Te, o Signore, e noi supplichiamo la tua maestà: che le nostre umili preghiere può salire a Te, o Dio misericordioso, e che la pienezza della tua divinità (+) scendere su di noi, su questo (+) Pane e su questo (+) Coppa, come di vecchi scese su di essa le offerte dei nostri padri ...

The celebrant continues in a loud voice: Il celebrante continua ad alta voce:

Celebrant: So that this sacrifice may become the very Body (+) ... Celebrante: Per fare in modo che questo sacrificio può diventare molto il corpo (+) ...

Clergy: Amen, Clero: Amen,

Celebrant: and the Blood (+) Celebrante: e il Sangue (+)

Clergy: Amen, Clero: Amen,

Celebrant: of Thy Son, our Lord Jesus Christ, through the (+) incomprehensible and (+) infinite power of Thy Holy Spirit. Celebrante: del tuo Figlio, nostro Signore Gesù Cristo, attraverso la (+) e incomprensibile (+) infinita potenza del Tuo Spirito Santo.

All: Amen. Tutti: Amen. Amen. Amen.

The bell is rung softly, three sets of three rings. La campana è rung dolcemente, tre gruppi di tre anelli. The celebrant and the people prostrate themselves, except on Sundays, during Pascha, and on feasts of the Lord, when they bow profoundly. Il celebrante e il popolo prosternano stessi, tranne la domenica, durante Pascha, e su feste del Signore, quando sono profondamente prua. During the prostration or bowing, the celebrant prays in silence for the living, the dead, and for particular intentions. Nel corso della prostrazione o piegando, il celebrante prega in silenzio per i vivi, morti, e per particolari intenzioni. He may, if he desires, and unless otherwise indicated in the Proper, say the following prayer in a moderate voice: Egli può, se lo desideri, e se non diversamente indicato nell'ordine corretto, dire la seguente preghiera in una voce moderata:

POST-EPICLESIS POST-epiclesi

Unless otherwise indicated in the Proper, the Post-Epiclesis is the following: Se non diversamente indicato nell'ordine corretto, il post-epiclesi è la seguente:

Celebrant: May these gifts be protection to those in health and healing to the sick; may they bring reconciliation to brothers in discord and increase peace and charity in abundance; may they grant wisdom to the foolish and moderation to the wise; give vigilance to the insensitive and gentleness to the zealous; and may they who partake of these Mysteries share in the same manner in the company of the elect in the heavenly Kingdom, hastening the glorious coming of Christ and the fullness of the Spirit ... Celebrante: Può essere questi doni di protezione a quelle in materia di salute e la guarigione ai malati; possano portare riconciliazione a fratelli in discordia e di aumentare la pace e la carità in abbondanza; maggio essi si saggezza per gli stolti e moderazione per il saggio; dare la vigilanza insensibile e la dolcezza di zelanti, e può essere che partecipiamo di questi misteri parti nello stesso modo in compagnia degli eletti nel Regno celeste, accelerare la venuta gloriosa di Cristo e la pienezza dello Spirito ...

The celebrant blesses the gifts offered by the faithful during the diptychs and the bread that was extracted from the Lamb, and says the following prayer in a loud voice. Il celebrante benedice i doni offerti dai fedeli durante la dittici e il pane che è stato estratto l'Agnello, e dice la seguente preghiera ad alta voce. (Certain feasts: Pascha, Transfiguration ..., there are particular blessings: oil, raisins, fruits, eggs, etc.) (Alcune feste: Pascha, Trasfigurazione ..., vi sono particolari benedizioni: olio, uva, frutta, uova, ecc)

THE BLESSING OF THE OFFERINGS La benedizione delle offerte

Celebrant: Through Whom Thee createst all, and (+) bless that which is created, (+) sanctify that which is blessed, and distribute that which is (+) sanctified. Celebrante: per mezzo del quale tutti i createst Te, e (+) benedica ciò che è creato, (+) santificare ciò che è benedetto, e distribuire ciò che è (+) santificati.

FINAL DOXOLOGY FINALE dossologia

Celebrant: To Thee, Father almighty, and to the faithful and true Word, and to the Holy Spirit, the Sanctifier, are due all honor, all glory, and adoration, now and always, and unto the ages of ages. Celebrante: a Te, Padre onnipotente, e ai fedeli e vero Parola, e allo Spirito Santo, il santificatore, sono dovute ogni onore, ogni gloria, e di adorazione, ora e sempre, e sino alla età di età.

All: Amen. Tutti: Amen.

BREAKING OF THE BREAD Spezzare il pane

Unless indicated in the Proper, the following is chanted throughout the duration of the breaking of the bread. Se non indicato nel proprio, si cantava per tutta la durata dello spezzare il pane. V. Wisdom has built her house. V. Sapienza ha costruito la sua casa. She has hewn her seven pillars; she has immolated her victims, mingled her wine, and prepared her table. Ha la sua scavate sette pilastri; ha immolato la sua vittime, mescolato il suo vino, e preparato la sua tabella.

Choir: They recognized the Lord, alleluia, in the breaking of the bread, alleluia, alleluia. Coro: Hanno riconosciuto il Signore, alleluia, nello spezzare il pane, alleluia, alleluia.

V. Come and eat my bread, and drink of the wine which I have mixed, leave ignorance and you shall live. V. Venite a mangiare il mio pane e beva di questo vino che ho mescolato, lasciare l'ignoranza e si deve vivere.

Choir: They recognized the Lord, alleluia, in the breaking of the bread, alleluia, alleluia. Coro: Hanno riconosciuto il Signore, alleluia, nello spezzare il pane, alleluia, alleluia.

V. The bread which we break is the Body of the Lord, the Cup which we bless is the Blood of the Lord, V. Il pane che noi spezziamo è il Corpo del Signore, il calice che noi benediciamo è il Sangue del Signore,

Choir: A singular and unique Mystery. Coro: una singolare e unico Mistero.

All: They recognized the Lord, alleluia, in the breaking of the bread, alleluia, alleluia. Tutti: riconobbero il Signore, alleluia, nello spezzare il pane, alleluia, alleluia.

During the chant, the celebrant breaks the Lamb, saying in a moderate voice: Durante il canto, il celebrante rompe l'Agnello, dicendo in una voce moderata:

Celebrant: The table is set. Celebrante: La tabella è impostata. The Lamb of God is slain, shared but not divided, eaten but never consumed. L'Agnello di Dio è ucciso, condivise, ma non diviso, ma mai mangiato consumato. The wine is mixed, the Blood is poured out. Il vino è mescolato, il sangue versato. Let us drink of the inexhaustible cup, let us leave ignorance and proclaim this singular, unique and inspiring mystery. Cerchiamo di beva di questo calice inesauribile, lasciamo l'ignoranza e proclamare questa singolare, unica e stimolante mistero.

At the end of the chant for the breaking of the bread, the deacon opens the holy doors and proclaims: Alla fine del canto per spezzare il pane, il diacono apre la Porta Santa e proclama:

Deacon: Let us pray. Diacono: Preghiamo.

THE LORD'S PRAYER (Pater Noster ) LA Preghiera del Signore (Pater noster)

Celebrant: Not by our righteousness, Holy Father, but through obedience to the commandment of Jesus Christ, Thy Son, our Savior, we dare to say: Celebrante: Non di nostra giustizia, Santo Padre, ma attraverso l'obbedienza al comandamento di Gesù Cristo, Tuo Figlio, nostro Salvatore, osiamo dire:

All: Our Father, Who art in the heavens, hallowed be Thy Name. Tutti: Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome. Thy Kingdom come, Thy Will be done on earth as it is in heaven. Venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà in terra come in cielo. Give us this day our daily Bread, and forgive us our debts, as we forgive our debtors. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti, come noi perdonare i nostri debitori. And, lead us not into temptation, but deliver us from the Evil One. E, non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal Maligno.

LIBERA NOS (Collect of the Our Father) LIBERA NOS (Colletta del Padre Nostro)

Unless otherwise indicated in the Proper, the celebrant says: Se non diversamente indicato nell'ordine corretto, il celebrante dice:

Sundays: Domenica:

Celebrant: Deliver us, Lord, from the Evil One and from all danger. Celebrante: liberaci, Signore, dal maligno e da tutte le situazioni di pericolo. Preserve us in good works an in Thy true freedom by Thy perfect truth..., Conservare a noi in buone opere una tua vera libertà di perfetta la tua verità ...,

Ferias:

Celebrant: Deliver us, Lord, from all evils, past, present, and to come through the intercession of our Lady, the Most Holy Mother of God and ever-Virgin Mary, of Saints NN... Celebrante: liberaci, Signore, da tutti i mali, passati, presenti e futuri attraverso l'intercessione della Madonna, la santissima Madre di Dio e sempre Vergine Maria, dei Santi NN ... (saints of the day), (santi del giorno),

The Libera nos is always concluded with the following doxology: La Libera nos è sempre concluso con la dossologia seguenti:

Celebrant: For Thine is the kingdom, and the power, and the glory, unto the ages of ages. Celebrante: Per Thine è il regno, e il potere e la gloria, sino alla età di età.

All: Amen. Tutti: Amen.

ELEVATION OF THE GIFTS Elevazione dei doni

This Elevation is omitted at ferial liturgies. Questa elevazione è omesso a Ferial liturgie. The celebrant elevates the Gifts. Il celebrante eleva il regalo. The deacon raises his stole. Il diacono solleva la sua stola. Unless otherwise indicated in the Proper, the following is chanted three times, each time at a higher pitch: Se non diversamente indicato nell'ordine corretto, si cantava tre volte, ogni volta ad un passo:

Clergy: The Lion of the tribe of Judah, the root of David is conqueror, alleluia. Clero: Il leone della tribù di Giuda, la radice di David è conquistatore, alleluia.

Choir: He Who dwells amid the cherubim is conqueror, alleluia, alleluia. Coro: colui che abita in mezzo alle cherubini è conquistatore, alleluia, alleluia. *

First men; second women, then all . In primo luogo gli uomini, secondo le donne, poi tutti. [an obscure rubric!] [un oscuro rubrica!]

The celebrant turns toward the faithful and proclaims, while raising the Body (and the Blood) of Christ, while the deacon indicates them with his stole: Il celebrante rivolge verso i fedeli e proclama, mentre l'aumento del corpo (e il sangue) di Cristo, mentre il diacono indica con la sua stola:

Celebrant: Holy things for the Holy. Celebrante: Santo cose per il Santo.

All: One is Holy, One is the Lord, Jesus Christ, to the glory of God the Father. Tutti: uno è Santo, uno è il Signore, Gesù Cristo, a gloria di Dio Padre. Amen.

IMMIXTION

During the chant, the celebrant places a particle of the Lamb into the chalice and says in a moderate voice: Durante il canto, il celebrante luoghi di una particella l'Agnello nel calice e dice a voce moderata:

Celebrant: May the union of the Body and Blood of Christ be a pledge of our transformation and of the resurrection of the faithful departed, in expectation of the end of the ages. Celebrante: maggio l'unione del Corpo e del Sangue di Cristo è pegno della nostra trasformazione e della risurrezione dei fedeli defunti, in attesa della fine dei secoli.

BLESSING OF THE FAITHFUL Benedizione dei fedeli

Celebrant: Bow your heads to receive the blessing. Celebrante: Bow vostre teste per ricevere la benedizione.

All: Before Thee, O Lord. Tutti: prima di te, o Signore.

Unless otherwise indicated in the Proper, the celebrant turns to the people and says: Se non diversamente indicato nell'ordine corretto, il celebrante rivolge ai cittadini e dice:

SundayFerias

Celebrant: Lord, deign to (+) bless this family which is Thine; gladden it through Thy presence, and may these Mysteries benefit each one according to their needs, through Thy mercy, O God, Who art blessed unto the ages of ages. Celebrante: Signore, deign (+) benedica questa famiglia che è Thine; gladden attraverso la tua presenza, e potranno beneficiare questi misteri ciascuno in base alle loro esigenze, attraverso la tua misericordia, o Dio, che sei benedetta sino alla età di età.

All: Amen. Tutti: Amen.

Celebrant: May the peace and the love of Christ (+) guard you and protect you. Celebrante: Che la pace e l'amore di Cristo (+) custodirà e vi protegga. Amen.

COMMUNION COMUNIONE

As an act of economy the celebrant may pronounce a general absolution. Come un atto di economia il celebrante maggio pronunciare una generale assoluzione. The clergy and the prostrate themselves, except on Sundays, during Pascha and on feasts of our Lord, when all bow profoundly. Il clero e la prosternazione stessi, tranne la domenica, durante Pascha e su feste di nostro Signore, quando tutti gli prua profondamente. After absolution, all say: Dopo l'assoluzione, tutti dicono:

All: I believe, O Lord, and I confess, that Thee are truly the Christ, the Son of the Living God, Who did come into the world to save sinners, of whom I am the chief. Tutti: Credo, Signore, e confesso, che ti sono veramente il Cristo, il Figlio del Dio vivente, che ha venuto nel mondo per salvare i peccatori, di cui io sono il capo. And I believe that this is Thy most pure Body and truly Thy most precious Blood. E credo che questo sia il tuo corpo più puro e veramente Venga il tuo Preziosissimo Sangue. At Thy mystical supper, O Son of God, receive me today as a communicant; for I shall not speak of Thy Mysteries to Thy enemies, neither shall I betray Thee with a kiss as did Judas, but like the thief shall I confess Thee: remember me, O Lord, in Thy Kingdom. Venga il tuo mistica a cena, o Figlio di Dio, riceve me oggi come un communicant, perché io non parlare della tua Misteri a tua nemici, né posso tradire te con un bacio di Giuda come ha fatto, ma, come il ladro si confesso te: ricordati di me, o Signore, nel Tuo Regno. Not for judgment nor for condemnation be my partaking of Thy Holy Mysteries, O Lord, but for the healing of my soul and my body. Non per la sentenza di condanna, né per essere il mio partecipazione del Tuo santi misteri, o Signore, ma per la guarigione della mia anima e il mio corpo. (+) O Lord, I am not worthy that Thee should enter under my roof, but only say the word and my soul shall be healed. (+) O Signore, non sono degno di te dovrebbe entrare sotto il mio tetto, ma solo dire la parola e la mia anima deve essere guarito.

COMMUNION VERSES COMUNIONE versetti

Communion of the Clergy Comunione del Clero

During the communion of the clergy, if there are a great number of them, the choir chants as indicated in the Proper or, if nothing is indicated, Psalm 33: I will bless the Lord at all times... Durante la comunione del clero, se ci sono un gran numero di essi, il coro canta come indicato nel proprio o, se non è indicato, nel Salmo 33: I benedica il Signore, a tutti i tempi ...

If the bishop is present, he gives a particle of the precious body to the clerics, who present themselves in hierarchical order at the left of the altar, saying: Bishop: The servant of God, celebrant (or deacon) N... Se il vescovo è presente, egli dà una particella del prezioso organo a Chierici, che si presentano in ordine gerarchico a sinistra degli altari, dicendo: il Vescovo: Il servo di Dio, celebrante (o diacono) N. .. receives the Body of our Lord. riceve il corpo di nostro Signore.

The priests take a particle of the precious Body while the celebrant gives a particle to each deacon, saying: I sacerdoti prendere una particella del prezioso corpo, mentre il celebrante dà una particella ad ogni diacono, dicendo:

Celebrant: Approach, deacon N..., and receive the Body of our Lord ... Celebrante: Strategia, N. .. diacono, e ricevono il Corpo del Signore nostro ...

The clergy, reunited around the altar, before receiving the Body, say in a low voice: Il clero, riunita attorno all'altare, prima di ricevere il Corpo, dicono a bassa voce:

Clergy: Hail, most precious Body of Christ. Clero: Ave, più prezioso corpo di Cristo. The most precious Body of our Lord God and Savior Jesus Christ is given to me N..., unworthy (celebrant, deacon) for the forgiveness of my sins and eternal life. Il più prezioso Corpo del Signore nostro Dio e salvatore Gesù Cristo è dato a me N. .., indegno (celebrante, diacono) per il perdono dei miei peccati e la vita eterna.

For the communion of the precious Blood, if the bishop is present, he has each cleric drink, saying: Per la comunione del Preziosissimo Sangue, se il vescovo è presente, egli ha ogni chierico bere, dicendo:

Bishop: Approach again, servant of God, celebrant (or deacon) N..., and receive the Blood of our Lord. Vescovo: Approccio ancora una volta, servo di Dio, celebrante (o diacono) N. .., e ricevere il Sangue di nostro Signore. (The clerics drink three times.) (La chierici bere tre volte.)

If the bishop is not present, the priests communicate from the chalice; then the celebrant makes each deacon drink from the chalice, saying: Se il vescovo non è presente, i sacerdoti da comunicare il calice, poi il celebrante rende ogni diacono bere dal calice, dicendo:

Celebrant: Approach again, deacon N..., and receive the Blood of our Lord ... Celebrante: Approccio ancora una volta, diacono N. .., e ricevere il Sangue di nostro Signore ... (the clergy drink three times) Each cleric, before drinking the precious Blood, says in a low voice: (il clero bere tre volte) Ogni chierico, prima di bere il sangue prezioso, dice a bassa voce:

Celebrant: Hail, heavenly Drink which is sweet to me before and above all others. Celebrante: Ave, bere celeste che è dolce per me prima e sopra tutti gli altri. The most precious Blood of our Lord God and Savior Jesus Christ, is given to me N..., unworthy (celebrant, deacon) for the forgiveness of my sins and for eternal life. Il più prezioso Sangue del Signore nostro Dio e salvatore Gesù Cristo, è dato a me N. .., indegno (celebrante, diacono) per il perdono dei miei peccati e per la vita eterna. (+) In the Name of the (+) Father and of the Son and of the Holy Spirit. (+), A nome dell'Unione (+) Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Amen. Amen.

Each cleric, after drinking, kisses the base of the Cup and says in a low voice: Ogni chierico, dopo aver bevuto, bacia la base della Coppa e dice a bassa voce:

Cleric: This has touched my lips, and my sins are taken away. Chierico: Questo ha toccato le mie labbra, e la mia peccati sono portati via.

Communion of the Faithful Comunione dei fedeli

As indicated in the Proper Come indicato nel proprio

The celebrant takes the chalice and the deacon the paten. Il celebrante prende il calice e il diacono la patena. They go before the holy doors, and the deacon proclaims: Vanno prima della Porta Santa, e il diacono proclama:

Deacon: Behold the Lamb of God Who takes away the sins of the world! Diacono: "Ecco l'Agnello di Dio che toglie i peccati del mondo! With fear of God, with faith and love, draw near! Con la paura di Dio, con fede e con amore, avvicinarsi!

The faithful approach for communion. I fedeli approccio per la comunione. On Sundays, during Pascha and on feasts of the Lord, all bow profoundly. La domenica, durante Pascha e su feste del Signore, tutti i prua profondamente. At ferial liturgies, the faithful prostrate themselves. Ferial a liturgie, i fedeli prosternati. In giving communion, the celebrant says: Nel dare la comunione, il celebrante dice:

Celebrant: The (servant/handmaid) of God N... Celebrante: Il (servo / serva) di Dio N. .. receives the Body and Blood of Christ for the forgiveness of (his/her) sins and eternal life. riceve il Corpo e il Sangue di Cristo per il perdono del (suo) peccati e la vita eterna.

( or N..., receive the Body and Blood of Christ.) The communicant (or, in his or her place, the deacon or acolyte) responds: (O N. .., ricevono il Corpo e il Sangue di Cristo.) Il communicant (o, in suo luogo, il diacono o accolito) risponde:

R. Amen. R. Amen.

During communion, the choir sings: Durante la comunione, il coro canta:

Choir: O taste and see how sweet is the Lord. Coro: O gusto e vedere come dolce è il Signore. (twice) The choir alternates the chant with the following strophes, ad libitum, or those of the Proper (strophes of communion), or the verses of the ecclesiastical Psalm (of Vespers), or, at ferial liturgies, Psalm 34. (due volte) Il coro si alterna il canto con le seguenti strofe, ad libitum, o quelle del proprio (strofe di comunione), oppure i versetti del Salmo ecclesiastica (dei Vespri), o, al Ferial liturgie, nel Salmo 34.

V. We eat Thy sacred Body, crucified for us... V. che mangiamo Venga il tuo sacro Corpo, crocifisso per noi ...

R. ...We drink Thy precious Blood, poured out for us. R. ... beviamo tuo sangue prezioso, versato per noi.

Choir: O taste and see how sweet is the Lord. Coro: O gusto e vedere come dolce è il Signore. (twice) (due volte)

V. May Thy Body be our salvation, Thy Blood freedom from our sins... V. maggio Venga il tuo corpo sarà la nostra salvezza, la tua libertà di sangue dai nostri peccati ...

R. ...Because of the gall which Thee drank for us, may we be kept away the venom of the demon. R. ... A causa del gall bevuto te che per noi, possiamo essere tenuti lontani il veleno del demonio.

Choir: O taste and see how sweet is the Lord. Coro: O gusto e vedere come dolce è il Signore. (twice) (due volte)

V. Because of the vinegar which Thee drank for us, may our weakness find its strength... V. causa della quale l'aceto bevuto te per noi, può trovare la nostra debolezza la sua forza ...

R. ...Because of the spit which Thee received for us, the dew of Thy goodness will cover us... R. A causa di ... allo spiedo che te ricevuto per noi, la rugiada della tua bontà coprirà di noi ...

Choir: O taste and see how sweet is the Lord. Coro: O gusto e vedere come dolce è il Signore. (twice) (due volte)

V. Because of the reed with which Thee were struck, the final victory is assured for us... V. A causa della canna con cui ti sono stati colpiti, la vittoria finale è assicurata per noi ...

R. ...Because of the crown, braided with thorns, Thou hast won an imperishable crown... R. ... A causa della corona, treccia di spine, hai vinto uno incorruttibile corona ...

Choir: O taste and see how sweet is the Lord. Coro: O gusto e vedere come dolce è il Signore. (twice) (due volte)

V. Because Thou wast buried inn a shroud, Thou hast clothed us in Thine invincible strength... V. Perché tu sepolto locanda uno Sindone, hai vestita a noi in forza invincibile Thine ...

R. ...Because of the new tomb and Thy burial, we are born again of soul and body... R. ... A causa della nuova tomba e la tua sepoltura, noi siamo nati di nuovo di anima e di corpo ...

Choir: O taste and see how sweet is the Lord. Coro: O gusto e vedere come dolce è il Signore. (twice) (due volte)

V. Because of Thy resurrection, recalling us to life, we live again and are made righteous before Thy law. V. A causa della tua risurrezione, ricordando a noi alla vita, viviamo ancora una volta e sono costituiti giusti prima la tua legge.

All: O taste and see how sweet is the Lord. Tutti: O gusto e vedere come dolce è il Signore. (twice) While the celebrant and deacon return the Holy Gifts to the altar, the assembly chants, except during Great Lent: (due volte) Mentre il celebrante e il diacono ritorno santi doni all'altare, l'assemblea canti, ad eccezione di Gran durante la Quaresima:

V. Alleluia. V. Alleluia.

All: Alleluia. Tutti: Alleluia.

The celebrant turns toward the faithful and blesses them: Il celebrante rivolge verso i fedeli e li benedice:

Celebrant: Lord, (+) pour out Thy blessing and Thy grace on those who have received Thy Holy Mysteries with faith. Celebrante: Signore, (+) effondere la tua benedizione e la tua grazia a coloro che hanno ricevuto il tuo Santo Misteri con la fede.

THANKSGIVING Ringraziamento

TRECANUM

Unless otherwise indicated by the Proper, the following is chanted: Se non diversamente indicato dal proprio, si cantava:

All: We have seen the true Light, we have received the heavenly Spirit, we have found the true faith, let us worship the indivisible Trinity, because it is the Trinity Who has saved us. Tutti: Abbiamo visto la luce vera, abbiamo ricevuto la Spirito celeste, abbiamo trovato la vera fede, dobbiamo adorare la Trinità indivisibile, perché è la Trinità Chi ci ha salvato.

During the chant, the celebrant covers the chalice and paten with the veils, and says in a moderate voice: Durante il canto, il celebrante copre il calice e la patena con i veli, e dice a voce moderata:

Celebrant: Thou hast washed us in Thy Blood, Thou hast filled us with Thy Wisdom, Thou hast shared with us Thy glory, O Immortal and Everlasting Passover of the world. Celebrante: Tu hai lavato noi in Venga il tuo Sangue, Tu hai riempito con noi la tua Sapienza, hai condiviso con noi la tua gloria, o Immortale ed eterna Pasqua del mondo. The thurifer gives the thurible to the celebrant, who censes the chalice and the paten, saying in a moderate voice: Thurifer la dà il turibolo al celebrante, che censes il calice e la patena, dicendo in una voce moderata:

Celebrant: God goes up amid shouts of joy; the Lord rises up at the sound of the trumpet . Celebrante: Dio va fino in mezzo alle grida di gioia, il Signore si erge al suono di tromba.

The celebrant takes the Holy Gifts and blesses the faithful, who bow: Il celebrante prende il Santo regalo e benedice i fedeli, che prua:

Celebrant: (+) The Lord always be with you. Celebrante: (+) Il Signore sia sempre con voi.

All: And with your spirit. Tutti: E con il tuo spirito.

The celebrant gives the Holy Gifts to the deacon, who takes them to the altar of preparation. Il celebrante dà il Santo Regali per il diacono, che li prende verso l'altare di preparazione.

The celebrant folds the antimins and places it in the burse, and places the Gospel Book in the middle of the atar, while the sings, unless otherwise indicated by the Proper, the second part of the Trecanum : Il celebrante pieghe antimins e la colloca nella burse, luoghi e il Libro dei Vangeli, in mezzo ai Atar, mentre la canta, se non diversamente indicato dal proprio, la seconda parte del Trecanum:

All: Nourished by the heavenly Bread and given life by the eternal Chalice, let us unceasingly render thanks to Christ, always present in His Church. Tutti: nutre del Pane celeste e dato la vita eterna di Calice, dobbiamo incessantemente rendere grazie a Cristo, sempre presente nella sua Chiesa. He has come to us in His Sacraments and shall return in glory to judge the world, He Who is co-eternal with the Father and the Spirit of Life. Egli è venuto per noi nel suo Sacramenti e ritorno nella gloria a giudicare il mondo, Colui che è co-eterno con il Padre e lo Spirito della Vita.

POST-COMMUNION POST-COMUNIONE

LITANY AND COLLECT Litania e raccogliere

Unless otherwise indicated by the Proper, the deacon sings the litany of post-communion before the holy doors, facing the faithful. Se non diversamente indicato dal proprio, il diacono canta la litania di post-comunione prima della Porta Santa, di fronte ai fedeli. If the celebrant is alone, he sings it before the altar, facing the faithful. Se il celebrante è solo, canta prima l'altare, di fronte ai fedeli.

Deacon: Beloved brothers and sisters, having received the awesome and immortal and life-giving Mysteries, let us beseech the Lord that we might spend our time in peace, health, and sanctity, freed from the desires of the flesh in order to live in the Spirit, let us pray to the Lord. Diacono: Cari fratelli e sorelle, dopo aver ricevuto l'impressionante e immortale e vivificante Misteri, dobbiamo supplichiamo il Signore che possiamo spendere il nostro tempo in pace, la salute, e santità, liberato dalla desideri della carne, al fine di vivere in lo Spirito, preghiamo il Signore.

All: Grant this, O Lord. Tutti: concedere questa, o Signore.

Unless otherwise indicated by the Proper, the celebrant says: Se non diversamente indicato dal proprio, il celebrante dice:

Celebrant: Filled with the nourishment of immortality, we give thanks to the Three-fold Light, God alone, unto the ages of ages. Celebrante: ripiene con il nutrimento di immortalità, rendiamo grazie al triplice Luce, Dio solo, sino alla età di età. [ or] [O]

We give Thee thanks, O Lord, for the nourishment of eternal life, and we ask of Thee that it may be the pledge of our union with Thee and with our brothers and sisters, O Three-fold Light, God alone, unto the ages of ages . Rendiamo grazie Te, o Signore, per il nutrimento di vita eterna, e chiediamo di te che possa essere il pegno della nostra unione con te e con i nostri fratelli e sorelle, o tre volte Luce, Dio solo, sino alla età di età.

All: Amen. Tutti: Amen.

HYMN OF THANKSGIVING Inno di ringraziamento

At solemn liturgies, all or part of the following hymn is chanted: Alla solenne liturgia, in tutto o in parte dei seguenti inno è cantava:

Clergy: O Give thanks to the Lord for He is good; His mercy endures forever. Clero: O rendere grazie al Signore per Lui è buono; la sua misericordia dura per sempre.

All: O Give thanks to the Lord for He is good; His mercy endures forever. Tutti: O rendere grazie al Signore per Lui è buono; la sua misericordia dura per sempre.

V. I shall bless the Lord without end; His praise shall ever be in my mouth. V. I benedire il Signore senza fine; la sua lode sarà mai nella mia bocca.

R. Exalt the Lord with me, all of you; let us celebrate His Holy Name. R. esaltare il Signore con me, voi tutti; dobbiamo celebrare il suo santo nome.

All: O Give thanks to the Lord for He is good; His mercy endures forever. Tutti: O rendere grazie al Signore per Lui è buono; la sua misericordia dura per sempre.

V. Glory be to the Father, and to the Son, and to the Holy Spirit, V. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo,

Choir: As it was in the beginning, both now and always, and unto the ages of ages. Coro: Come era nel principio, ora e sempre, e sino alla età di età. Amen.

All: O Give thanks to the Lord for He is good; His mercy endures forever. Tutti: O rendere grazie al Signore per Lui è buono; la sua misericordia dura per sempre.

At vesperal liturgies the Magnificat is chanted with an antiphon of the Proper or of the Common. Vesperal a liturgie il Magnificat è cantava con una antifona del proprio o del comune. The antiphon is preceded by a Preface of the Proper or of the Common said by the celebrant facing the faithful. L'antifona è preceduta da una prefazione del proprio o di comune ha detto il celebrante di fronte ai fedeli. During the Preface of the hymn, the deacon presents the thurible to the celebrant who blesses incense. Nel corso della Prefazione del canto, il diacono presenta il turibolo a che il celebrante benedice l'incenso.

During the chant, the deacon censes the church, the clergy, and the faithful (see the appendix). Durante il canto, il diacono censes la chiesa, il clero e dei fedeli (cfr. l'appendice).

DISMISSAL LICENZIAMENTO

Celebrant: O Lord, let Thy mercy be upon us! Celebrante: Signore, la tua misericordia sia su di noi!

All: According to the hope that we have placed in Thee. Tutti: Secondo la speranza che abbiamo messo in te.

If the bishop is presiding, he says: Se il vescovo presiede, egli dice:

Bishop: Lord, hear my prayer. Vescovo: Signore, ascolta la mia preghiera.

All: And let my cry come unto you. Tutti: E che il mio grido venire a voi. The bishop turns toward the faithful and blesses them with both hands. Il vescovo si rivolge verso i fedeli e li benedice con entrambe le mani.

Bishop: (+) Peace always be with you. Vescovo: (+) la pace sia sempre con voi.

All: And with your spirit. Tutti: E con il tuo spirito.

The bishop turns again to the altar and says in a moderate voice: Il vescovo si rivolge di nuovo verso l'altare e dice a voce moderata:

Bishop: May the sacrifice of thanksgiving of your unworthy servants be acceptable to Thee, O Holy Trinity, and through Thy infinite goodness may it be a propitiation for us... Vescovo: il sacrificio di rendimento di grazie della vostra servi inutili essere accettabile per Te, Santa Trinità, e attraverso la tua infinita bontà può essere una propiziazione per noi ... [ turning to the faithful and blessing them ] ... [Voltandosi verso i fedeli e la benedizione loro] ... through the prayers of our Lady, the Mother of God and ever- Virgin Mary, of Saint Germain of Paris whose Liturgy we celebrate, [of Saint N...(patron of the parish )], of Saints NN..., ( saints of the place and of the day) whom we remember this day, and of all the Saints. attraverso le preghiere della Madonna, Madre di Dio e sempre Vergine Maria, di Saint Germain di Parigi cui celebriamo la Liturgia, [di san N. .. (patrono della parrocchia)], dei Santi NN ..., ( santi del luogo e del giorno) che abbiamo ricordo di questo giorno, e di tutti i Santi.

BLESSING OF THE FAITHFUL Benedizione dei fedeli

Celebrant: Bow your heads to receive the blessing. Celebrante: Bow vostre teste per ricevere la benedizione.

All: Before Thee, O Lord. Tutti: prima di te, o Signore.

Unless otherwise indicated in the Proper, the celebrant turns to the faithful and says: Se non diversamente indicato nell'ordine corretto, il celebrante rivolge ai fedeli e dice:

Sundays Domenica

Celebrant: Lord, deign to (+) bless this family which is Thine; gladden it through Thy presence, and may these Mysteries benefit each one according to their needs, through Thy mercy, O God, Who art blessed unto the ages of ages. Celebrante: Signore, deign (+) benedica questa famiglia che è Thine; gladden attraverso la tua presenza, e potranno beneficiare questi misteri ciascuno in base alle loro esigenze, attraverso la tua misericordia, o Dio, che sei benedetta sino alla età di età.

All: Amen. Tutti: Amen.

Ferias

Celebrant: May the peace and the love of Christ always (+) guard you and protect you. Celebrante: Che la pace e l'amore di Cristo sempre (+) custodirà e vi protegga.

All: Amen. Tutti: Amen.

Sundays Domenica

Deacon: The solemnities are ended; Go in peace. Diacono: La solennità siano terminate; Andate in pace.

All: Thanks be to God. Tutti: Grazie a Dio.

Ferias

Deacon: Go in peace. Diacono: Andate in pace.

All: Thanks be to God. Tutti: Grazie a Dio.

All: Is pola eti despota. Tutti: È pola ETI despota. Is pola eti despota. Pola è ETI despota. Is pola eti despota. Pola è ETI despota. Holy master, give your blessing. Santo comandante, dare la vostra benedizione. The bishop turns again toward the faithful and blesses them with the dikerion and tricherion, saying: Bishop: ( +) May the blessing of the Father, of the Son, and of the Holy Spirit descend upon you and remain with you forever. Il vescovo si rivolge nuovamente verso i fedeli e li benedice con la dikerion e tricherion, dicendo: il Vescovo: (+) Che la benedizione del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo discendere su di voi e con voi rimanga sempre.

All: Amen. Tutti: Amen.

Deacon: The solemnities are ended; go in peace. Diacono: La solennità siano terminate; andare in pace.

All: Thanks be to God. Tutti: Grazie a Dio.

The celebrant, bowing before the altar, says in a moderate voice: Il celebrante, prima piegando l'altare, dice in una voce moderata:

Celebrant: May the sacrifice of thanksgiving of Thy unworthy servants be acceptable to Thee, O Holy Trinity, and through Thy infinite goodness may it be a propitiation for us... Celebrante: Che il sacrificio di rendimento di grazie della tua servi inutili essere accettabile per Te, Santa Trinità, e attraverso la tua infinita bontà può essere una propiziazione per noi ...

Celebrant turns to the faithful and bless them Through the prayers of our Lady, the Mother of God and ever-Virgin Mary, of Saint Germain of Paris whose Liturgy we celebrate, of Saint (the Apostle) N ..., over whose relics we celebrate the Divine Liturgy, of Saint John of Shanghai and San Francisco, Patron of our Western Orthodox Church, of Saint Nicholas the Enlightener of Japan, [of Saint N... Celebrante rivolge ai fedeli e li benedica Attraverso la preghiera della Madonna, Madre di Dio e sempre Vergine Maria, di Saint Germain di Parigi, la cui liturgia che celebriamo, di Saint (l'Apostolo) n. ..., le cui reliquie più di noi celebrano la Divina Liturgia, di San Giovanni di Shanghai e San Francisco, patrono della nostra Chiesa ortodossa occidentale, di San Nicola la Enlightener del Giappone, [di san N. .. ( patron of the parish)], of Saints NN..., ( saints of the place and of the day ) whom we remember this day, and of all the Saints. (Patrono della parrocchia)], dei Santi ... NN, (santi del luogo e del giorno) che abbiamo ricordo di questo giorno, e di tutti i Santi.

May almighty God bless Thee, (+) Father, Son, and Holy Spirit. Che Dio onnipotente benedica te, (+) Padre, Figlio e Spirito Santo.

All: Amen. Tutti: Amen.

Sundays: Domenica:

Deacon: The solemnities are ended; go in peace. Diacono: La solennità siano terminate; andare in pace.

Ferias:

Deacon: Go in peace. Diacono: Andate in pace.

All: Thanks be to God. Tutti: Grazie a Dio.

Before the holy doors (now closed), the celebrant distributes the blessed bread, while the choir chants ad libitum a hymn to the Virgin or the Great Antiphon of the day. Prima della Porta Santa (ora chiuso), il celebrante distribuisce il pane benedetto, mentre il coro canta ad libitum un inno alla Vergine o la Gran Antifona del giorno.

Then, according to the hour, one may, ad libitum, conclude with one of the Little Hours, for example, Terce, if the liturgy has ended before ten o'clock, or Sext, if it has finished toward noon. Quindi, secondo l'ora, si può, ad libitum, concludere con uno dei Little Ore, ad esempio, Terza, se la liturgia è terminato prima di dieci, o Sesta, se ha finito verso mezzogiorno.


This subject presentation in the original English language Questo tema la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html