Ascesi

INFORMAZIONI GENERALI

Ascesi denota un sistema di pratiche che mira allo sviluppo di virtù e forza di carattere attraverso l'abnegazione e la mortificazione.

E 'stato un aspetto della maggior parte delle tradizioni religiose e di molte filosofie, come ad esempio Stoicism.

Metodi di ascesi generalmente includono esercizi come ad esempio il celibato, il digiuno, postura eretta, dei periodi di silenzio, le prestazioni di compiti spiacevoli, e il ritiro dal umana compagnia.

Si ritiene che queste pratiche gradualmente libera una persona spirituale elemento dal corpo richieste.

Una volta che il controllo è stato raggiunto, un'armonia di tutto l'uomo è vissuto.

Forme di auto-mutilazioni, flagellazione, castrazione e sono stati usati in pratiche estreme di ascesi.

Giainismo di aderenti in India, a volte anche di fame a morte nello sforzo di santità.

Nella maggior parte delle tradizioni religiose alcune persone, individualmente o in gruppo, a seguito di tutto ascetico stile di vita; essi sono chiamati asceti.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
Joan A. Range

Bibliografia


Chadwick, Owen, ed. Occidentale ascesi (1958; ripr. 1979); Colliander, Tito, Il Cammino di asceti (1976; ripr. 1985); Sheils, WJ, ed., Monaci, eremiti, e la tradizione ascetica (1985 ).

Ascesi

Informazioni cattolica

La parola ascesi viene dal greco che significa askesis pratica, esercizio corporeo, e più in particolare, atheletic formazione.

I primi cristiani lo hanno adottato per significare la pratica delle cose spirituali, esercizi spirituali o realizzate con la finalità di acquisire le abitudini di virtù.

Al momento attuale è non di rado lavoratori opprobrious in un certo senso, a designare le pratiche religiose orientali di fanatici come pure quelle del cristiano santo, entrambi i quali sono da alcuni immessi stessa categoria.

Essa non di rado è confuso con austerità, anche dai cattolici, ma non corretto.

Anche se per la carne viene continuamente lusting contro lo spirito, e la repressione e abnegazione sono necessari per controllare l'animale passioni, sarebbe un errore di misura di un uomo di forza nella misura e il carattere del suo corpo penitenze.

Penitenze esterne anche nei santi, sono considerate con sospetto.

San Girolamo, la cui predisposizione di austerità lo rende particolarmente prezioso autorità su questo punto, così scrive ai Celantia:

Sulla vostra guardia quando si comincerà a mortificare il tuo corpo di astinenza e il digiuno, affinché non si immaginarvi essere perfetto e un santo, per la perfezione non consiste in questa virtù.

Si tratta solo di un aiuto; una disposizione, un mezzo attraverso un montaggio, per la realizzazione di una vera perfezione.

In tal modo l'ascesi secondo la definizione di San Girolamo, è uno sforzo per raggiungere la perfezione vero, la penitenza di essere solo una forza ausiliaria.

Va notato inoltre che l'espressione "digiuno e astinenza" è comunemente usato nella Scrittura e ascetico di scrittori come un termine generico per tutti i tipi di penitenza.

Né dovrebbe essere identificati ascesi mistica con.

Anche se per vera mistica non può esistere senza l'ascesi, l'inverso non è vero.

Uno può essere un asceta, senza essere un mistico.

Ascesi è etico; mistica, in gran intellettuale.

Ascesi ha a che fare con le virtù morali; mistica è uno stato di insolita preghiera o contemplazione.

Essi sono distinti gli uni dagli altri, anche se reciprocamente cooperativa.

Inoltre, sebbene l'ascesi è generalmente associata con la discutibili caratteristiche della religione, ed è considerato da alcuni come uno di loro, può essere ed è praticato da coloro che colpiscono essere influenzate da motivi religiosi non qualunque.

L'ascesi naturali

Se per soddisfazione personale, interesse o autonomo, o di qualsiasi altra semplice ragione umana, un uomo mira ad acquisire le virtù naturali, ad esempio, temperanza, pazienza, la castità, mitezza, ecc, che è, per il fatto stesso, esercitando se stesso in un certo grado di ascesi.

Per lui è entrato su di una lotta con la sua natura animale e, se egli è quello di raggiungere qualsiasi misura di successo, i suoi sforzi deve essere continua e prolungata.

Né si può escludere che la pratica della penitenza.

Infatti egli spesso infliggere su di sé sia fisica e mentale dolore.

Egli non addirittura rimanere entro i limiti di stretta necessità.

Egli punire severamente se stesso, sia per espiare per guasti o per indurire i suoi poteri di resistenza, o di rafforzare nei confronti di se stesso furure fallimenti.

Sarà comunemente descritto come un asceta, come in effetti egli è.

Per lui si impegna a sottoporre il materiale parte della sua natura spirituale o, in altre parole, egli si sta adoperando per naturale perfezione.

Il difetto di questo tipo di ascesi è che, oltre ad essere soggetta a errore negli atti che compie e le modalità che esso adotta, il suo motivo è imperfetta, o cattivo.

Esso può essere richiesto da motivi egoistici di utilità, piacere, aetheticism, ostentazione, o orgoglio.

Esso non può essere invocato un impegno più serio e può facilmente cedere il passo sotto il ceppo di stanchezza o di tentazione.

Infine, non riesce a riconoscere che la perfezione consiste nella acquisizione di qualcosa di più di virtù naturali.

L'ascesi cristiana

E 'richiesto dal desiderio di fare la volontà di Dio, qualsiasi elemento personale di auto-soddisfazione che entra il motivo che vizia è più o meno.

Il suo scopo è la subordinazione degli appetiti inferiori ai dettami della retta ragione e la legge di Dio, con la continua e necessaria la coltivazione delle virtù che il Creatore l'uomo destinato a possedere.

Assolutamente parlando, la volontà di Dio in questa materia è rilevabile dalla ragione umana, ma è esplicitamente previsto per noi in dieci comandamenti, o decalogo, che fornisce un codice di condotta etica.

Alcuni di questi comandamenti sono positivi, altri negativi.

I precetti negativi, "Non uccidere", "Non commettere adulterio", ecc, implica la repressione degli appetiti inferiori e, di conseguenza, invito a penitenza e di mortificazione, ma intendono anche, e senso, la coltivazione della virtù che si sono opposti alle cose proibite.

Essi sviluppare mansuetudine, mitezza, dominio di sé di controllo, pazienza, continenza, castità, la giustizia, l'onestà, l'amore fraterno, che sono positivi nel loro carattere, la magnanimità, liberalità, ecc; mentre i primi tre che sono positivi nel loro carattere, "tu deve adorare, tuo Dio ", ecc, mettono in forte e costante esercizio delle virtù di fede, di speranza, di carità, di religione, di riverenza e di preghiera.

Infine il quarto insiste sulla necessità di obbedienza, il rispetto per le autorità, il rispetto della legge, la pietà filiale, e simili.

Quali sono state le virtù praticata dalla massa del popolo di Dio con la vecchia legge, e questo può essere considerato come il primo passo verso la vera ascesi.

A parte per i numerosi casi di eccelsa santità tra gli antichi Ebrei, la vita dei fedeli seguaci di legge, che è il corpo principale della gente comune deve essere stato, quale la legge ha ingiunto e anche se la loro elevazione morale potrebbe non essere designato come ascesi nel presente limitato e distorto il significato del termine, ma probabilmente appariva il mondo pagano di quei tempi molto esaltato come virtù fa per il mondo di oggi.

Anche le opere di penitenza a cui sono stati sottoposti in molti digiuni e abstinences, così come i requisiti della loro osservanze cerimoniali erano molto più severi di quelli imposti i cristiani che riuscito.

Nel Nuovo Dispensa la forza vincolante dei comandamenti continuato, ma la pratica della virtù, ha assunto un altro aspetto, nella misura in cui il motivo dominante presentato per l'uomo per il servizio di Dio non è stata la paura, ma l'amore, anche se la paura non è stato eliminato .

Dio doveva essere il Signore in effetti, ma è stato allo stesso tempo il Padre e gli uomini sono stati i suoi figli.

Ancora una volta, a causa di questa figliolanza l'amore del prossimo salito al piano superiore.

Il "prossimo" del Ebreo è stato uno del popolo eletto, e anche di lui giustizia rigorosa doveva essere richiesto; si è trattato di un occhio per occhio e dente per dente.

Il cristiano in dispensa il prossimo non è soltanto uno dei vera fede, ma la scismatico, gli emarginati, e la pagano.

L'amore è esteso anche ai propri nemici, e noi siamo bidden per pregare, e per fare del bene a loro e revile che ci perseguitano.

Questo amore soprannaturale, anche per il vilest repellenti e la maggior parte rappresentanti di umanità costituisce uno dei segni distintivi di ascesi cristiana.

Inoltre, la più estesa e luminosa rivelazione delle cose divine, unitamente a una maggiore abbondanza di assistenza spirituale conferite principalmente attraverso la organismi dei sacramenti, fare pratica delle virtù più facile e più attraente allo stesso tempo più elevato, generoso, intenso e duraturo, mentre l'universalità del cristianesimo ascensori la pratica di ascetismo fuori le strette limitazioni di essere il privilegio esclusivo di una sola gara in un comune possesso di tutte le nazioni della terra.

Atti degli Apostoli mostrano la trasformazione immediatamente effettuata tra gli ebrei devoti che hanno costituito la prima comunità di cristiani.

Che i nuovi ed elevati sotto forma di forza è rimasta nella Chiesa da allora.

Dovunque la Chiesa è stata autorizzata a esercitare la sua influenza troviamo la forza di ordine più alto tra il suo popolo.

Anche tra coloro che il mondo considera come semplice e ignorante ci sono più sorprendenti percezioni di verità spirituali, intenso amore di Dio e di tutto ciò che si riferisce a Lui, a volte notevole abitudini di preghiera, di purezza di vita sia negli individui e nelle famiglie, eroica pazienza nel presentare alla povertà, la sofferenza fisica, e di persecuzione, in magnanimità perdono pregiudizio, solicitute gara d'appalto per i poveri e gli afflitti, se essi stessi possono essere quasi nella stessa condizione, e ciò che più caratteristico di tutti, una completa mancanza di invidia dei ricchi e potente e di un genere inalterate appagamento e felicità nella loro partita; mentre sono risultati simili tra i raggiunto ricchi e grande, anche se non nella stessa misura.

In una parola, si è sviluppato un atteggiamento di anima così tanto in contrasto con i principi ed i metodi generalmente accettato nel mondo pagano che, fin dall'inizio, e ovunque, sotto la vecchia legge, si è comunemente descritto e denunciato come follia.

Potrebbe essere classificato come molto alta ascesi se la sua pratica non erano così comune, e se le condizioni di povertà e di sofferenza in cui queste virtù sono più frequentemente praticato non sono state il risultato di fisica o di necessità sociale.

Ma anche se queste condizioni non sono volontari, il paziente e uncomplaining accettazione di essi costituisce un nobile tipo di spiritualità che facilmente si sviluppa in uno di un tipo superiore e può essere designato il suo terzo Nuova legge che abbiamo non solo la riaffermazione dei precetti di il vecchio, ma anche l'insegnamento e l'esempio di Cristo che, oltre che richiedono l'obbedienza ai comandamenti, continuamente appello ai suoi seguaci per prove di affetto personale e di una più stretta imitazione della sua vita che è possibile per il solo rispetto della legge.

Le motivazioni e le modalità di questa imitazione sono fissate nel Vangelo, che come base prese di ascetica scrittori per il loro istruzioni.

Questa imitazione di Cristo in generale procede lungo tre linee principali, vale a dire.: Mortificazione dei sensi, unworldliness, e il distacco da legami familiari.

E 'soprattutto qui che viene in ascesi per la censura da parte dei suoi oppositori.

Mortificazione, unworldliness, e di distacco sono particolarmente fastidiosi per loro.

Ma in risposta alla loro obiezione sarà sufficiente rilevare che la condanna di tali pratiche o aspirazioni devono rientrare sulla Sacra Scrittura, anche, perché dà un distinto mandato di ricerca di tutti e tre.

Così abbiamo, per quanto riguarda la mortificazione, le parole di St. Paul, che dice: "Io castigherò il mio corpo e mettono in soggezione: forse per timore quando mi hanno predicato agli altri Io stesso dovrebbe essere naufrago" (1 Corinzi 9:27) ; Mentre il nostro Signore stesso dice: "Egli che non taketh la sua croce e segue me, non è degno di me" (Matteo 10,38).

Affidando unworldliness, si ha: "Il mio regno non è di questo mondo" (Gv 18,36); approvazione di distacco, c'è il testo, per non citare altri: "Se qualcuno vuol venire a me e non odia suo padre e la madre , E moglie e figli e fratelli e sorelle, yea, e la sua stessa vita anche, non può essere mio discepolo "(Lc 14,26).

E 'appena necessario osservare tuttavia che la parola "odio" non è da prendere nel suo senso stretto, ma solo come indicazione di una maggiore amore per Dio che per tutte le cose insieme.

Tale è il regime generale di questo ordine superiore di ascesi.

Il carattere di questa ascesi è determinata dal suo motivo.

In primo luogo un uomo può servire Dio in modo tale che egli è disposto a fare qualsiasi sacrificio, piuttosto che commettere un grave peccato.

Questa disposizione d'animo, che è la più bassa della vita spirituale, è necessario per la salvezza.

Ancora una volta, egli può essere disposti a fare sacrifici tali piuttosto che offendere Dio con il peccato veniale.

Infine egli può, quando questa questione non del peccato a tutti, essere pronti a fare tutto ciò che renderà la sua vita in armonia con quella di Cristo.

E 'questo ultimo motivo che la più alta forma di ascesi adotta.

Queste tre fasi sono chiamati da S. Ignazio "i tre gradi di umiltà", per il motivo che essi sono i tre passi nella eliminazione di sé e, di conseguenza, tre grandi progressi verso l'unione con Dio, che l'anima entra in proporzione come auto viene espulso.

E 'spirituale stato di St. Paul parla quando dice: "E io vivo, ora non ho, ma Cristo vive in me" (Galati 2,20).

Altri scrittori asceti descrivere come gli Stati o le condizioni dei principianti la conoscenza e la perfetta.

Non sono, tuttavia, essere considerati distinti in ordine cronologico; come se l'uomo perfetto, non aveva nulla a che fare con i metodi di principiante, o viceversa.

"La costruzione dell'edificio spirituale", dice Scaramelli, "è simultanea in tutte le sue parti. Il tetto è allungato, mentre le basi di cui sono in corso." Qui l'uomo perfetto, anche con la sua sublime motivo di imitazione, ha sempre la necessità di paura della dannazione, in modo che, come S. Ignazio lo esprime, se mai l'amore di Dio cresce freddo, la paura della Fornace maggio riaccendere di nuovo.

D'altro canto, il principiante che ha rotto con il peccato mortale ha già iniziato nella sua crescita di perfetta carità.

Questi Stati membri sono inoltre descritto come il purgative, illuminative, unitivo e modi.

E 'evidente che la pratica di unworldliness, di distacco dalla famiglia e di altri legami, deve essere o il maggior numero non l'effettivo svolgimento di tali cose, ma solo i gravi disposizione o disponibilità ad effettuare tali sacrifici, nel caso in cui Dio dovrebbe richiedere loro, che, di fatto nel loro caso, egli non.

Essi sono semplicemente affettivo, e non efficace, ma nondimeno esse costituiscono una sorta di sublime spiritualità.

Sublime così com'è, ci sono molti esempi di essa nella Chiesa, né è il possesso esclusivo di coloro che hanno abbandonato il mondo o stanno per farlo, ma è anche il possesso di molte necessità che obbliga a vivere nel mondo, sposato e unico, di quelli che sono nel godimento di onore e di ricchezza e di responsabilità così come di coloro che sono in condizioni di fronte.

Essi non possono effettivamente realizzare i loro desideri o aspirazioni, ma la loro affetti prendere quella direzione.

Quindi ci sono moltitudini di uomini e di donne che pur vivendo nel mondo non sono di esso, che non hanno alcuna simpatia o gusto per visualizzare mondana, anche se spesso costretti dalla loro posizione, sociali o di altro tipo, a farsene carico, evitare che il progresso del mondo o onore non per pusillanimity, ma di unconcern, o disprezzo, o la conoscenza del suo pericolo; che, con opportunità per piacere, praticare la penitenza, a volte dei più rigoroso carattere che avrebbe volentieri, se fosse possibile, dare la loro vita fino alle opere di carità o di devozione, che amare i poveri e dispensare elemosine nella misura, e anche al di là, i loro mezzi, che hanno un forte richiamo per la preghiera, e che ritirarsi dal mondo quando è possibile per la meditazione delle cose divine; che frequenti assiduamente i sacramenti; che sono l'anima di ogni impresa per il bene dei loro concittadini, uomini e la gloria di Dio, e la cui preoccupazione dominante nella promozione degli interessi di Dio e della Chiesa.

Vescovi e sacerdoti in particolare entrare in questa categoria.

Anche i poveri e gli umili, che, dopo aver nulla da dare, ancora darebbe se fossero beni qualsiasi, possono essere classificati tra i quali servitori di Cristo.

Che questa ascesi non è solo raggiunto ma raggiungibile da laici serve a far emergere la verità che a volte è perso di vista, vale a dire., Che la pratica della perfezione non è limitata alle lo stato religioso.

In realtà, se si può vivere nello stato di perfezione, cioè, essere membro di un ordine religioso, egli può essere superato nella perfezione di un laico nel mondo.

Ma per ridurre tali disposizioni a sublime pratica, così da renderli non solo affettivo ma efficace per la realizzazione di ciò che Cristo significava, quando, dopo aver raccontato la moltitudine sul Monte degli la beatitudine della povertà di spirito, Egli ha detto agli Apostoli: "Beati i che vi sono poveri ", e di riprodurre anche le altre virtù di Cristo e gli Apostoli, la Chiesa ha istituito una vita di reale povertà, castità e obbedienza.

A tal fine, ha fondato ordini religiosi, consentendo in tal modo coloro che sono desiderosi e in grado di praticare questo ordine superiore di ascesi, di farlo con maggiore facilità e in una maggiore sicurezza.

Monastica o religiosa ascesi

L'istituzione di ordini religiosi non è stato il risultato di ogni improvviso o obbligatorio legislazione dalla Chiesa.

Al contrario, i germi della vita religiosa sono stati impiantati in essa Cristo stesso fin dall'inizio.

Nel Vangelo che abbiamo ripetuti inviti a seguire i consigli evangelici.

Di conseguenza, nei primi giorni della Chiesa, troviamo quel particolare tipo di ascesi largamente praticata che in seguito sviluppato nella forma adottata dalla ordini religiosi.

Nella "Storia del Breviario Romano" di Batiffol (tr. Bayley), 15, leggiamo: "In proporzione, come la Chiesa in estensione si erano cresciuti più freddo, non vi avevano avuto luogo nel suo seno un disegno insieme le anime di coloro che sono stati possesso dei più grandi zelo e fervore. Queste consisteva di uomini e donne, sia, vivere nel mondo senza tranciamento di loro da legami e gli obblighi di vita ordinaria, ancora vincolante loro voto da parte di privati o di pubblica professione di vivere in castità tutti i loro vita, veloce a tutte le settimane, per trascorrere le giornate in preghiera. Essi sono stati chiamati in Siria Monazonites e Parthenae, asceti e vergini. Essi formano, per così dire, un terzo ordine, una confraternita. Nella prima metà del quarto secolo, trovare queste associazioni di asceti e vergini stabilito in tutte le grandi Chiese d'Oriente, ad Alessandria, Gerusalemme, Antiochia, Edessa ".

Uomini come Atanasio, Clemente di Alessandria, Giovanni Crisostomo, e altri scritto e legiferato per loro.

Avevano un posto speciale nella chiesa di servizi ed è degno di nota anche che a Antiochia "il asceti si formò il corpo principale della niceno o parte ortodossa".

Ma "risalente al regno di Teodosio e il momento in cui il cattolicesimo è diventato la religione sociale del mondo, nasce il movimento quando una profonda scissione nella società religiosa si è manifestata. Questi asceti e vergini, che, fino ad ora, hanno mescolato con l'organismo comune dei fedeli, abbandonare il mondo e andare nel deserto. La Chiesa della moltitudine non è più un sufficientemente città santa per tali quelle puro, ma andare avanti per costruire nel deserto la Gerusalemme di cui egli ha bisogno. "

(Cf. Duchesne, culto cristiano.)

Il tempo in cui queste basi è iniziato Batiffol ha detto di essere "quando è diventato il cattolicesimo sociale religione".

A quello precedente, con il loro ambiente pagana, tali stabilimenti sarebbero stati fuori questione.

L'istinto di istituzioni monastiche non vi è stato, ma la sua realizzazione è stata ritardata.

Quelli che entrare in un ordine religioso prendere i tre voti di povertà, castità e obbedienza, che qui sono considerati solo nella misura in cui differenziare un particolare tipo di ascesi da altre forme.

Essi sono chiamati sostanziale voti, perché sono la base di una permanente e fissa condizione o stato di vita, e colpiscono, modificare, determinare, e diretto l'intero atteggiamento di uno che è vincolato da loro nei suoi rapporti per il mondo e per Dio.

Essi costituiscono una modalità di esistenza che non ha alcun altro scopo, quello che alcuni di questi possono avere penitenti il raggiungimento dei più alti perfezione spirituale.

Essere perpetua, affinché essi permanenza nella pratica della virtù e impedire che venga intermittente e sporadici; essere un assoluto, libero, (irrevocabile), e la rinuncia al possesso più prezioso dell'uomo, il loro compimento crea una spiritualità, o di una specie di ascesi, la maggior parte di carattere eroico.

Infatti, è inconcepibile quello che più si possono offrire a Dio, o come queste virtù di povertà, castità, obbedienza e può essere esercitato in un grado più elevato.

Che il rispetto di tali voti, è una riproduzione del modo di vita di Cristo e gli Apostoli, e ha, di conseguenza, dato innumerevoli santi della Chiesa, è una risposta sufficiente per l'accusa che gli obblighi che impongono sono degradanti, disumani , E crudele, un rimprovero spesso sollecitato nei loro confronti.

Concurring mentre nella pratica della stessa fondamentale virtù, i religiosi sono organismi differenziare gli uni dagli altri dal particolare oggetto che ha indotto la loro formazione separato, ossia, alcune necessità della Chiesa, alcuni nuovi movimenti che hanno dovuto essere combattuta, alcuni spirituale o corporale aiuti che doveva essere portato agli uomini, ecc Da questo ci ha portato oltre che il rispetto dei tre principali virtù di povertà, castità, obbedienza e alcuni particolari virtù è coltivato da ciascuno.

Così l'inizio del cristianesimo, quando il lavoro è stato considerato un segno della schiavitù, il grande, l'appreso, il nobile, così come gli umili, gli ignoranti, e dei poveri, pieno deserto d'Egitto e suppoted stessi di lavoro manuale, la loro ritiro dal mondo di essere anche una protesta contro la corruzione del paganesimo.

Dopo la distruzione dell'Impero Romano Benedettini insegnato i barbari l'agricoltura, le arti, le lettere, architettura, ecc, mentre inculcando le virtù del cristianesimo; la povertà dei Fransciscans è stato un condemation di lusso e la stravaganza di età in cui essi origine; la necessità di proteggere i fedeli da eresia ha fatto sorgere l'Ordine dei Predicatori; ribellione contro l'autorità e la defezione da papa chiede particolare attenzione a obbedienza e fedeltà alla Santa Sede da parte della Compagnia di Gesù, la difesa della Terra Santa ha creato il Ordini militari; riscatto dei prigionieri, la cura dei malati e poveri, l'istruzione, l'opera missionaria, ecc tutti chiamati esistenza in un immenso varietà di congregazioni, le cui energie sono state indirizzate lungo una linea speciale di opere buone, con il conseguente sviluppo di un insolito grado di virtù che sono stati necessari per raggiungere tale fine speciale.

Frattempo, le regole, che copre ogni dettaglio e ogni momento della loro vita quotidiana, chiamato per la pratica di tutte le altre virtù.

In alcuni degli ordini le regole non menzionano corporali a tutti i penitenza, lasciando che ai singoli devozione, in altri grandi austerità è prescritto ma superiore è prevista nei confronti sia di fatto le regole sono state sottoposte ad approvazione pontificia e perché i superiori possono concedere eccezioni.

Che tali pratiche penitenziali produrre morboso e cupi caratteri è assurdo a quelli che conoscono la lightheartedness che prevale in stretta comunità religiose; che essi siano dannosi per la salute e per abbreviare la vita non può essere mantenuto seriamente in considerazione la notevole longevità osservato tra i membri di ordini molto austero .

E 'vero la vita dei santi ci incontriamo con alcuni straordinari molto stravaganti e apparentemente mortifications, ma in primo luogo, ciò che è straordinario, stravagante, e grave in una generazione non può essere in un altro modo che è ruder e più a disagio inured .

Ancora una volta, non sono proposti per imitazione, né che il biografo non è stato esagerato, o descrivono come continuo ciò che è stato solo occasionale, e dall'altro lato non è vietato a supporre che alcuni dei penitenti potrebbe essere stato spinto dallo Spirito di Dio di farsi vittime espiazione per i peccati degli altri.

Oltre non va dimenticato che queste pratiche sono andati mano in mano con la coltivazione della sublimest virtù, che erano per la maggior parte eseguiti in segreto, e in nessun caso per ostentazione e la visualizzazione.

Ma anche se vi è stato abuso, la Chiesa non è responsabile per le aberrazioni delle persone fisiche, né il suo insegnamento diventare sbagliato o frainteso, se disatteso, in quanto potrebbe essere stato fatto involontariamente o inconsapevolmente, anche da parte del santo dei suoi figli, in uso esagerato Caporale di penitenza.

La virtù della prudenza è una parte di ascesi.

La riforma o soppressione di alcuni ordini di corruzione, perché solo la verità sottolinea che l'ascesi monastica, un sforzo organizzato per raggiungere la perfezione.

Se tale scopo è conservato in vista, l'ordine continua ad esistere, se cessa di essere ascetico nella sua vita, è abolito.

Un comune accusa contro l'ascesi religiosa è che essa è sinonimo di ozio.

Tale tassa ignora tutti i passato e storia contemporanea.

E 'stato il ascetico monaci che praticamente creato la nostra attuale civiltà di insegnamento della tribù barbariche, il valore e la dignità del lavoro manuale; di formazione nelle arti meccaniche, in agricoltura, in architettura, ecc; la bonifica di paludi e le foreste, e che fanno industriali centri da cui grandi città sviluppato, per non parlare delle istituzioni di apprendimento che essi ovunque.

Omettendo i casi di rilievo soprattutto ora di fronte al mondo, vale a dire la grande quantità di industria e fatica implicita nella creazione, organizzazione, gestione e supporto di decine di migliaia di asylums, ospedali, rifugi, scuole e civile in terre di uomini e donne che sono essi stessi indossando in lavorando per il bene dell'umanità, ci sono centinaia di migliaia di uomini e donne vincolata da voti e la pratica religiosa ascesi che, senza alcun indennizzo a sé stessi tranne uno soprannaturale di sacrificare se stessi per gli altri, sono al momento presente lavorando tra le tribù selvaggia di tutto il mondo, insegnando loro a costruire case, fino al loro campi, il lavoro a traffici, la cura per le loro famiglie, al tempo stesso, impartendo loro apprendimento umano nel drudgery di scuole, e che portano nel loro modo di salvezza.

Pigrizia e ascesi sono assolutamente incompatibili con l'altra, e la istituzione monastica in cui prevale pigrizia ha già perso la sua ascesi e, se non spazzati via da alcuni particolari sconvolgimenti, sarà abolito dalla legislazione ecclesiastica.

Il precetto che St. Paul previsti per i comuni cristiani è sempre stata un principio fondamentale di una vera ascesi: "Se qualcuno vuol non funziona, né fargli mangiare" (2 Tessalonicesi 3:10).

Ma, di fatto, la Chiesa ha raramente ha dovuto ricorrere ad una tale misura drastica come la distruzione.

Ha riformato il facilmente ordini religiosi che, pur dando la sua molte delle sue imparato la maggior parte degli uomini illustri e santi, sono stati sempre una fonte di orgoglio per la stupenda lavoro che hanno realizzato, non solo per l'onore di Dio e la promozione della Chiesa, ma in edificante; umanità è leader nei modi di virtù e di santità, e che istituisce istituzioni di benevolenza e di carità per ogni specie di umana sofferenza e del dolore.

In apparente contraddizione con l'affermazione secondo cui l'espressione più alta di ascetismo è da ricercarsi nella vita monastica è il fatto che il monachesimo non esiste solo nella religione pagana, di India, ma è associato con grande depravazioni morali.

Tentativi sono stati fatti per dimostrare che queste istituzioni indù sono solo travesties di monasteri cristiani, probabilmente, quelle dei vecchi Nestorians, o il risultato di tradizioni cristiane primitive.

Ma nessuna di queste ipotesi può essere accettato.

Per, anche se, probabilmente, il monachesimo indiana nel corso dei secoli presi in prestito alcune delle sue pratiche di nestorianesimo, il fatto è che è esistito prima della venuta di Cristo.

La spiegazione di questo è che essa non è altro che il risultato dei religiosi istinto naturale di uomo di ritirarsi dal mondo per la meditazione, la preghiera, e spirituale, le istanze di miglioramento che potrebbero essere citati tra gli antichi Greci ed Ebrei, e tra di noi in la Brook Farm americani e di altri esperimenti.

Ma erano solo imitazioni o suggerimenti di un istinto naturale, si va solo per mostrare, in primo luogo, che monastica di isolamento non è innaturale per l'uomo, e in secondo luogo, che alcuni divinamente costituita autorità è nuovo a guidare questa naturale propensione e impedire che rientrano in quelli a cui extravagances religiosa entusiasmo è soggetta.

In altre parole, vi deve essere un riconosciuto e spirituale assoluto potere di legiferare per lo lungo le linee di verità e di virtù, di censura e di condannare e punire ciò che è sbagliato negli individui e associazioni; una potenza in grado di determinare infallibilmente ciò che è moralmente giusto e sbagliato.

La Chiesa cattolica sostiene che solo il potere.

Ha sempre riconosciuto l'ascetico istinto nell'uomo, ha approvato le associazioni per la coltivazione di perfezione religiosa, ha stabilito regole minuti per il loro orientamento, ha sempre esercitato la massima sorveglianza su di loro, e non ha mai esitato ad abolire, quando sono stati destinati.

Inoltre, come vera e propria ascesi non resto soddisfatto naturale, ma ha lo scopo di soprannaturale, il perfezionamento, e come il soprannaturale nel Nuovo Dispensa è la tutela della Chiesa cattolica, sotto la sua guida è solo l'ascesi sicurezza.

L'ascesi ebraica

Oltre ai normali osservatori della vecchia legge, noi abbiamo la grande ebraico santi e profeti le cui opere sono registrate nella Sacra Bibbia.

Essi sono stati asceti che praticato la più alta virtù, che sono stati ornati di notevole doni spirituali, e consacrate al servizio di Dio e dei loro colleghi uomini.

Per quanto riguarda le scuole dei profeti, qualunque esse sono state, è ammesso che uno degli oggetti destinati è stata la pratica della virtù, e in questo senso esse possono essere considerate come scuole di ascesi.

La Nazarites gli uomini che sono stati consacrati stessi da un perpetuo o temporaneo voto di astenersi tutti i giorni della loro Nazariteship, cioè, nel corso della loro separazione dal resto del popolo, l'uso di vino e di tutti gli altri bevanda inebriante, da aceto formata da vino o bevande forti, da qualsiasi liquore di uva, da uve fresche o secche, e in effetti l'uso di qualsiasi cosa prodotta dalla vite.

Altre osservanze che sono stati di obbligo, come ad esempio lasciare crescere i capelli, evitando defilement, ecc, sono stati cerimoniale piuttosto che ascetica.

La Nazarites sono stati esclusivamente gli uomini, e non vi sarebbe nessun esempio nel Vecchio Testamant di una femmina Nazoreo.

Sono stati una classe di persone "santa per il Signore" in un senso speciale, e hanno presentato le loro voto di astinenza un esempio di abnegazione e di moderazione e di una protesta contro la indulgente le abitudini degli Chanaanites che sono stati invadere il popolo di Israele.

Sansone e Samuel sono stati consacrati dalle madri a questo tipo di vita.

Non è certo che hanno vissuto là in distinte comunità; come i Figli dei Profeti, anche se esiste un 'istanza di tre cento delle quali è trovato insieme allo stesso tempo.

La Rechabites

La Rechabites, con il quale, tuttavia, Giuseppe Flavio non fa menzione, sembrano essere state un normale tribù, distinto soprattutto per la loro astinenza da vino, anche se non è certo che altri intossicanti sono stati vietati o che tali astinenza è stato richiesto da motivi di penitenza.

Potrebbe essere stato solo per evitare che la cultura della vite, al fine di mantenere nella loro normadic Stato, il migliore per sfuggire alla corruzione dal loro Chanaanitish vicini.

Ci sono stati anche esseni che vissuto una vita comunitaria, non possedevano proprietà individuale, colpiti un'estrema semplicità nella dieta e abbigliamento, e vissuto a parte grandi città di preservare dalla contaminazione.

Alcuni di loro abjured matrimonio.

Essi si dedicarono agli ammalati, e per questo scopo ha presentato una speciale studio delle qualità curative di erbe e si vantava di possedere mediche ricette tramandate di Salomone.

Quindi la loro nome, esseni, o guaritori.

Infine vengono i farisei, che sono stati i puritani della vecchia legge, ma la cui virtù e austerità che sappiamo essere stata spesso solo pretesto, anche se vi sono stati, senza dubbio, tra i quali alcuni che sono stati sul serio nella pratica della virtù.

St. Paul descrive se stesso come un fariseo dei farisei.

Al di fuori della Giudea, vi sono state pronunciate da un certo numero di ebrei, uomini e donne, che vivono sulle sponde del Lago di Mareotis, vicino Alessandria, che mescolata loro osservanze religiose con quelle degli egiziani, e che visse una vita di povertà volontaria , La castità, del lavoro, la solitudine, e di preghiera.

Essi sono stati chiamati Therapeutae, che, come esseni, significa guaritori.

Rappoport, nella sua "Storia d'Egitto" (XI. 29), dice che una certa classe di sacerdozio egiziano ha portato un simile tipo di vita.

Sappiamo dei Therapeutae solo da Philo.

Come il suo vero descrizioni non sono da determinare.

L'ascesi eretica

Nel secondo secolo della Chiesa appaiono le Encratites, o l'austero.

Sono stati una parte della eretica Gnostici, soprattutto siriani, che, a causa delle loro opinioni erronee sulla questione, ha ritirato da tutti i contatti con il mondo, e denunciato il matrimonio come impuri.

Chi lo stesso periodo è arrivata la Montanists, che vietava secondo matrimonio, ha ingiunto rigorosi digiuni, ha insistito sulla perpetua l'esclusione dalla Chiesa di coloro che abbia mai commesso peccato grave, stigmatizzata volo in tempo di persecuzione come riprovevole, ha protestato vergini che dovrebbe essere sempre velata , Reprobated dipinti, statue, servizio militare, teatri, e tutte le scienze del mondo.

Nel terzo secolo il matrimonio Manichaeans terrà a essere illegale e astenuta dal vino, carne, latte e uova; tutti che non dissuaderli dal grossest immoralità.

La Flagellants sono stati una setta che ha avuto inizio circa 1260.

Essi viaggiato da luogo a luogo in Italia, Austria, Boemia, Baviera, e la Polonia, flagellazione a sangue, apparentemente per eccitare la popolazione di contrizione per i loro peccati, ma sono stati presto vietata dalla autorità ecclesiastiche.

Che apparve di nuovo nel quattordicesimo secolo, in Ungheria, Germania e Inghilterra.

Pope Clement VI rilasciato un toro contro di loro nel 1349, l'Inquisizione e perseguito con tale vigore che essi scomparvero del tutto.

Essi sono stati amare i nemici della Chiesa.

La Cathari del XII secolo, sono stati, come il loro nome, puritani.

Se l'insegnamento delle dottrine dei Manichæans, essi interessati a vivere una vita più pura rispetto al resto della Chiesa.

La principale di queste sono state le Waldenses, o "poveri di Lione", che ha accettato la povertà evangelica e quindi sfidato il Papa, che li soppresse.

Anche se il protestantesimo è stato incessante nella sua eventuale denuncia di ascesi, è sorprendente notare come molti casi di estrema è la storia del protestantesimo fornisce.

I puritani d'Inghilterra e del New England, con i loro dispotico e crudele leggi che ha imposto tutti i tipi di restrizioni non solo su se stessi, ma su altri, sono esempi di asceti sbagliata.

I primi metodisti, con le loro denunce di tutti i divertimenti, balli, teatri, carta da gioco, la Domenica piaceri, ecc, sono stati asceti.

Il socialista innumerevoli colonie e gli insediamenti che sono sorti in tutti i paesi sono le illustrazioni dello stesso spirito.

L'ascesi pagana

Tra i greci, noi abbiamo la scuola, o quasi-comunità di Pitagora, il cui obiettivo era quello di estirpare le passioni, ma è stato filosofico piuttosto che religiosa nel suo carattere e può essere posti nella categoria di ascesi naturale.

L'ascesi Brahminical

Si è spesso sostenuto che un ascetismo esiste tra i Brahmins di India che, sotto certi aspetti, è pari, se non superiore, a quella del cristianesimo.

Inculcates che le virtù della veridicità, onestà, auto-controllo, l'obbedienza, la temperanza, che dà elemosina, cura dei malati, mitezza, del perdono degli infortuni, di ritorno positivo per il male, ecc Essa proibisce il suicidio, l'aborto, spergiuro, diffamazione, ubriachezza , Ingordigia, l'usura, ipocrisia, slothfulness, e crudeltà verso gli animali.

Dieci voti impegnare la Brahmin per la pratica di alcuni OT queste virtù.

La sua pratica della penitenza è straordinaria.

Oltre a ciò che è a sinistra per iniziativa personale, le disposizioni legislative del Manu decreto che: il rotolo deve Brahmin se stesso sul terreno o stand durante il giorno punta-tep o alternativamente stand e sedersi.

ate fargli esporre se stesso per il calore di cinque incendi, durante la stagione delle piogge, lasciarlo vivere sotto il cielo aperto e in inverno essere vestito in abiti bagnati, aumentando così grande il rigore della sua austerità. "Protrarsi digiuni di più fantastico personaggio sono anche ingiunto. In tutto questo, non vi è alcuna ascesi. Queste penitenze suicida, a parte la loro malvagità e assurdità, si basano su un malinteso lo scopo di mortificazione. Essi non sono supposti per espiare per il peccato o per acquisire meriti, ma sono pronta da l'idea che la maggiore austerità la maggiore è la santità, e che oltre ad accelerare l'assorbimento nella divinità che aiuteranno il penitente per ottenere una tale padronanza oltre il suo corpo da renderli invisibili a volontà, a stare a galla in aria , O passare con illuminazione velocità da luogo a luogo. Essere credenti in metempsicosi, che considerano queste sofferenze per eludere la pena di nuovi nati sotto la forma di altre creature. La loro distrugge il panteismo molto essenziale idea di virtù, per non vi può non è virtù, come non vi può essere alcun vizio, nel caso in cui una è una parte della divinità. Ancora una volta, la convinzione che non vi è alcuna realtà al di fuori di Brahma impedisce l'uso o abuso di creature di avere alcuna influenza sulla giusti o ingiusti condizione di l'anima. Infine, come la fine di esistenza di assorbimento è in Brahma, con i conseguenti perdita di personalità e la sua adozione di un inconscio esistenza per tutti i futuri tempo, esso non offre incentivo per la pratica della virtù. L'intero sistema è basato su orgoglio. Il Brahmin è superiore a tutti gli uomini, e il contatto con un altro casta di suo, soprattutto i poveri e gli umili, è l'inquinamento. E 'obbligatorio il matrimonio, ma obbliga la moglie per adorare il marito non importa quanto egli è crudele, che consente di lui di respingere con la sua volontà; incoraggia poli-gamy, approva l'harem, e autorizza la combustione di vedove in suttees che Bntish il governo non è ancora riuscita a prevenire. aborrisce lavoro manuale e obbliga la pratica di mendicancy e pigrizia, e non ha fatto nulla per il miglioramento fisico della razza umana, come la condizione di India per molti secoli dimostra chiaramente. La sua spirituale risultati non sono migliori. La sua liturgia è costituito da più disgustoso, infantile, superstizioni e crudele, e la sua contraddittorie combinazioni di panteismo, il materialismo, l'idealismo e hanno sviluppato un sistema di crudeli divinità peggiori di quelle dei pagani antichi. E 'di conseguenza non vera ascesi.

L'ascesi buddista

La prassi ascetica dei monaci buddisti sono nel loro carattere, i devoti che vivono in comunità, mentre il Brahmins sono per la maggior parte solitaries, anche se l'ammissione di studenti.

La morale di codici di entrambi i sette assomigliare a vicenda in alcuni aspetti.

Per la buddisti, ci sono cinque grandi funzioni: non uccidere qualsiasi creatura vivente, non rubare, non agire unchastely, a non mentire, non bere liquore inebriante.

Le otto volte cammino della virtù è: diritto convinzioni personali, l'aspirazione a destra, diritto di parola, condotta a destra, a destra mezzi di sussistenza, a destra, cercherà, diritto di memoria, a destra la meditazione.

La coltivazione della mitezza, sia interne che esterne, è expressedly inculcato.

Nei monasteri, la confessione delle colpe, ma solo di quelle esterne, viene praticato, e di grande importanza è attribuita alla meditazione.

Loro penitenze sono relativamente modeste.

Tuttavia, nonostante la sua glorificazione della virtù, questo modo di vita non può essere considerato come ascesi.

Tenendo premuto il suo indifferente al panteismo e altri errori di brahmanesimo, ignora del tutto Dio, ed è ateo o agnostico, che non prevede la dipendenza dalle divinità e riconoscendo alcun obbligo di culto, di obbedienza, di amore, di gratitudine, le convinzioni, di conseguenza, eliminare tutte le virtù .

La sua evasione del peccato è puramente utilitaristico vale a dire., Per sfuggire alla sue conseguenze.

Il suo fine ultimo è in estinzione Nirvana, così che non hanno un incentivo alla virtù, mentre è inferiore accordi stato di Swarga, con i suoi piaceri sensuali, a coloro che sono stati utili per il Buddha.

Come il suo predecessore, la sua ultima idea di estinzione è un'estensione del Brahminist assorbimento e logicamente conduce al suicidio.

Che detiene il matrimonio in orrore, e sopprime tutti i legittimi desideri che vietano tutte le attività ricreative, di musica, film, scientifico perseguimenti, ecc industriale occupazioni sono considerate con disprezzo, e la situazione ideale è beggary e ozio.

Anche se insistono su celibato come il buon stato di uomo, si tollera la poligamia e il divorzio.

Parla più complacently di Buddha molti cento mogli, prima della sua conversione; Lodi l'ampia Serail di Bimbissasa, il suo più illustre reale convertire, senza hinting nella sua fase di qualsiasi deroga alle norme di comportamento di un buddista laico, mentre "il funzionario responsabile del Buddhismo meridionale a oggi, il re del Siam, esercitazioni senza scrupoli il privilegio di mantenere un harem "(Aiken).

Essa non abolire il sistema delle caste, tranne nei monasteri.

Infine, "nella diffusione di questa religione ad altre terre ha approvato il idolatriche e osceno culto del Nepal, ha espresso la sua sanzione nei confronti delle degradanti shamanistic culto di Thibet, ed è sovrapposto con le superstizioni particolare in Cina, Mongolia e Thibet".

Si tratta di un abuso di termini per descrivere le pratiche di un tale credo come ascesi.

In conclusione, si può dire la differenza tra vero e falso ascetismo è questa: falsa ascesi inizia con una idea sbagliata della natura dell'uomo, del mondo, di Dio; essa si propone di seguire la ragione umana, ma ben presto rientra nella follia e diventare fanatici e, talvolta, folle nei suoi metodi e progetti.

Con una esagerata idea dei diritti e dei poteri dei singoli, è contro tutti i ribelli di controllo e di spirituale, usurpando una maggiore autorità rispetto la Chiesa ha sempre sostenuto, conduce la sua dupes in extravagances il più ampio.

La sua storia è una delle perturbazioni, disordine e anarchia, è sterile e dei risultati per l'acquisizione della verità o il sollevamento dei singoli e opere di benevolenza o progresso intellettuale, e in alcuni casi è stato lo strumento dei più deplorevoli morale degrado.

Vero ascetismo, al contrario, è guidato dalla retta ragione, assistita dalla luce della rivelazione, ma comprende chiaramente la vera natura dell'uomo, il suo destino, e dei suoi obblighi.

Sapendo che egli non è stato creato in un solo condizione naturale, ma ad un elevato stato soprannaturale, cerca di illuminare la sua mente e rafforzare la sua volontà di grazia soprannaturale.

Consapevole del fatto che egli ha per controllare le sue passioni più basse e di sopportare le aggressioni dello spirito maligno e seduzioni del mondo, non solo permessi, ma vivamente, la pratica della penitenza, mentre da parte della virtù della prudenza che inculcates, previene eccesso.

Invece di ritirare Leggiamo da tempo i suoi concittadini, uomini e indurre moroseness e orgoglio, si dona a lui gioia e umiltà, ispira a lui il più grande amore per l'umanità, e coltivare questo spirito di sacrificio che ha, per sua opere di benevolenza e di carità, conferite innumerevoli benefici sulla humance corsa.

In una parola, l'ascesi non è altro che uno illuminato metodo adottato nel rispetto della legge di Dio, per mezzo di tutti i vari gradi di servizio, da l'obbedienza della ordinaria credente la devozione di assorbire il più grande santo, guida in conformità la misura di grazia impartita dallo Spirito di luce e di verità.

Pubblicazione di informazioni scritte TJ Campbell.

Trascritto da Joseph P. Thomas.

Della Enciclopedia Cattolica, Volume I. Pubblicato 1907.

New York: Robert Appleton Company.

Nihil obstat, 1 marzo 1907.

Remy Lafort, STD, Censor.

Imprimatur. + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Vedi anche:


Teologia ascetica

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a