Teologia biblica circolazione

Informazioni avanzate

La definizione standard per la "teologia biblica movimento" è stato fornito da OT studioso Brevard S Childs.

Perceptively egli descrive lo sfondo, luogo, la fioritura, e la scomparsa di American aspetto della circolazione a partire dalla metà degli anni 1940 per la prima parte del 1960.

In senso più generale la teologia biblica movimento è stato costituito da biblisti in Nord America e in Europa liberale che condivisa, critico ipotesi e metodi nel tentativo di fare teologia in relazione a studi biblici.

Questo nuovo modo di fare teologia è stata fondamentalmente la maggior parte in questione di fare giustizia per la dimensione teologica della Bibbia, che le precedenti generazioni di studiosi liberali aveva quasi completamente trascurato.

Di conseguenza il movimento riflesso di un interesse europeo neo - teologi ortodossi del 1920 e oltre.

Neo - ortodossia e la teologia biblica circolazione condiviso la preoccupazione comune per comprendere la Bibbia come un libro pienamente umano a essere analizzata con il pienamente immanente storico - critica il metodo e ancora di vedere la Bibbia come un veicolo o la testimonianza della Parola divina.

Questo significava un meshing dei moderni naturalistico - evolutivo visione del mondo sviluppato da scienze naturali, filosofia moderna, e critica con la storia biblica vista di un Dio che dà senso e coerenza a questo mondo nella sua personale agisce nella storia.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
E 'stato dimostrato da James Barr e James D Smart che la teologia biblica circolazione non è un fenomeno unicamente americano (in modo da bambino).

In Gran Bretagna e sul continente europeo le stesse tendenze inerenti alla americano aspetto della circolazione sono stati presenti, anche se l'impostazione in Europa è stato diverso.

In ogni caso, la teologia biblica circolazione, in termini di portata internazionale, è stato più ampio di quello della scena in Nord America, Barr e afferma che "può anche essere visto nel organizzato programmi di studio del movimento ecumenico internazionale".

Anche se non vi era alcuna organizzazione formale del movimento a livello nazionale o internazionale, e anche se esisteva varietà di accenti tra i suoi fautori, ci sono stati comunque superiori caratteristiche che sono state così tipico del movimento che ha dato un ben definito coerenza.

Caratteristiche

Senza tentare di essere esaustivo, sarà utile per enumerare caratteristiche tipiche che sono comuni agli circolazione in America e in Europa.

Tra quelli che caratterizzano la sua relativa coerenza e il suo carattere distintivo sono i seguenti:

Reazione al liberalismo

La teologia biblica circolazione è stata una reazione contro lo studio della Bibbia in precedenti teologia liberale in cui la fonte di critiche storico - critica metodo atomized il testo biblico in diversi fonti, spesso costituiti da piccole entità isolate o frammenti di documenti.

Queste fonti sono state ricostruite in nuovi sociologico, politico, culturale e contesti nel mondo antico e interpretato da questo nuovo contesto ricostruito.

Una parte di questo accademiche ricostruzione mediante i presupposti e le procedure dello storico - critica metodo, che ha raggiunto la sua vittoria sul totale conservatore approcci in Europa entro la fine del 1900 e in America entro la metà del 1930, consisteva in un redating e riordino dei materiali biblico lungo le linee di naturalistico - evolutivo sviluppismo.

Iscritto a questo è stato l'assioma che Israele ampiamente presi in prestito dall'ambiente circostante pagano le culture e le religioni e che israelita e NT fede è capito meglio dal punto di vista della teologia naturale.

Tutto questo significa una mancanza di preoccupazione per l'interesse teologico della Bibbia per chiesa, comunità e singoli.

Questa teologia liberale sterile, privo di significato per la chiesa e la vita, è rimasta incompatibile a segmenti significativi del cristianesimo, in particolare il protestantesimo americano, che aveva solo a malincuore di cui la storica - metodo critico nel lungo e devastante fondamentalista - modernista polemiche.

La teologia biblica movimento diretto i suoi sforzi contro gli estremi dello storico - approccio critico alla Bibbia, mentre la stessa restando fedeli a storico - critica il metodo, i suoi presupposti e le sue procedure.

Il tentativo del movimento è stato quello di spostare al di là della posizione liberale di età entro il liberale quadro dello studio della Bibbia.

Alleanza con Neo - ortodossia

La teologia biblica circolazione è stata favorita dal neo - ortodossa di reazione al liberalismo teologico che ha sviluppato sotto l'influenza di Karl Barth e Emil Brunner in Europa e H Richard Niebuhr Reinhold Niebuhr e in America.

Neo - ortodossa protestante reazione contro il liberalismo della riduzione della fede cristiana a umani universali e verità religiose e di valori morali è diventato un potente impulso per la teologia biblica circolazione.

Va notato, tuttavia, che neo - ortodossia non è stato un ritorno alle vecchie ortodossia protestante, che ha dichiarato che è stata tutta la Scrittura divinamente ispirata.

Di grandi dimensioni e la teologia biblica aderito al movimento neo - ortodossa vista della rivelazione e ispirazione.

Rivelazione è essenzialmente Dio rivelare se stesso in Cristo, Scrittura e possono diventare una testimonianza di questa rivelazione.

La Bibbia non è la parola di Dio, ma può diventare la parola di Dio nella sua testimonianza a Cristo.

Particolarmente utile per il movimento è stato Brunner's vista sulla rivelazione in cui ha attaccato classica e protestanti fondamentalisti americani da un lato, e classici liberali, dall'altro.

La teologia biblica circolazione potrebbero aderire classificato tra i neo - teologia ortodossa a un regime comune di salario battaglia contro il liberalismo sia in teologia e il fondamentalismo conservatore tra i segmenti in America.

Versus greco pensiero ebraico

La teologia biblica circolazione costantemente opposti l'influenza della filosofia moderna e dei suoi costrutti come modi di comprendere il pensiero biblico.

E 'anche la tendenza a respingere con forza la comprensione della Bibbia sulla base del pensiero greco e le sue categorie.

Nel suo rifiuto di entrata in vigore il dominatore della filosofia moderna di condividere, ancora una volta, una preoccupazione di neo - ortodossia.

Il tentativo è stato quello di capire la Bibbia al di fuori alcune antiche o moderne filosofico norme e modelli di pensiero.

Si è sostenuto che la Bibbia deve essere intesa "nella sua categoria" (James Muilenburg) e lo studioso deve mettere se stesso "all'interno del mondo della Bibbia" (BW Anderson).

Il contrasto tra il greco e il pensiero ebraico (T Boman e altri) è diventato piuttosto importante.

Anche se il NT è stato scritto in greco, ebraico mentalità è stato comune a entrambi i testamenti.

L'idea della mentalità ebraico ha portato a significativi studi di parole in entrambi i testamenti.

I contorni dei modelli di pensiero ebraico sono stati riflette nelle parole di lingua ebraica, e questo pensiero ebraico contenuto è stato inoltre comunicato attraverso il veicolo della lingua (greca) di NT.

La Bibbia di sua cultura

Un'altra caratteristica della teologia biblica movimento è stato l'accento sul carattere distintivo della Bibbia nel suo ambiente.

GE Wright's OT Il libro contro il suo ambiente (1950) è tipico, che riflette in parte la preoccupazione della Albright scuola.

Il consenso emerso che quando vi è assunzione di prestiti o anche sincretismo, o quando vi sono evidenti analogie, le differenze tra la letteratura di Israele e quella dei paesi circostanti sono di gran lunga più notevole rispetto ai suoi punti di contatto.

Il movimento ha sostenuto che le cose più significative in Israele non sono state le cose che si terrà in comune con i suoi vicini, ma le cose in cui diverse da loro.

Quando la Bibbia è stata confrontata con altre contemporanee culture e religioni, la sua unicità è diventato evidente.

Inoltre, questo carattere distintivo non è una questione di fede, ma di una questione di studio storico scientifico.

L'unicità della fede biblica è stato determinato da studio storico e fatte salve le sue norme.

L'unità biblica

Un aspetto della concomitante il carattere distintivo della Bibbia è la sua unità, in particolare per l'unità dei due Testamenti.

"Il tentativo di trattare con entrambe le testimonianze in un modo unificato è emerso come una protesta contro la tendenza di aumento della specializzazione che aveva caratterizzato americani e britannici borsa di studio nel precedente generazione" (Childs, p. 36).

La teologia biblica circolazione respinto allegoria, tipologia, cristologia e come modi di unità tra le testimonianze.

L'unità della Bibbia è stata l'unità nella diversità, come ad esempio "l'unità della divina rivelazione data nel contesto della storia e attraverso il mezzo della personalità umana" (HH Rowley), unità di intenti, alleanza relazione, e rivelazione divina (Muilenburg), o semplicemente un "superiore" (RC Dentan) o una "unità kerygmatic" (JS Glenn).

Ci sono stati altri che ha proposto una unità fondamentale nella storia.

Rivelazione in Storia

Uno dei principali capisaldi della teologia biblica movimento è stato il concetto di rivelazione divina nella storia.

"E 'fornito la chiave per sbloccare la Bibbia per una moderna generazione e allo stesso tempo di capire che teologicamente" (Childs,).

L'accento sulla rivelazione nella storia è stato utilizzato per attaccare sia la posizione conservatrice, che assicura che la Bibbia contiene verità eterne e serve come un deposito di retta dottrina, e la posizione liberale, che sostiene che la Bibbia contiene un processo di evoluzione religiosa o scoperta semplicemente progressiva rivelazione.

L'accento sulla rivelazione divina ha sottolineato l'auto - la diffusione di informazioni e spostato il contenuto proposizionale via dalla rivelazione e la dottrina neo - ortodossa concetto di incontro senza contenuto proposizionale.

Le corrispondenti accento sulla storia ha fatto sì che la revelational incontro nella storia, a condizione che il ponte del divario tra passato e presente in quella storia d'Israele è diventata la storia della Chiesa e, successivamente, la nostra storia moderna.

Nella liturgia della Chiesa il credente e la comunità di fede partecipare allo stesso evento redentrice di mezzi di considerando.

Declino e la valutazione

La teologia biblica circolazione fiorì per circa una generazione, da c.

1945 al 1965.

Da bambino vede la sua scomparsa come un grande vigore in teologia americana nei primi anni del 1960.

Egli è sostenuto da Barr.

Nei confronti di questa posizione si è svolta la "teologia biblica non è un movimento o di una marca di teologia, ma semplicemente un allargamento delle dimensioni di scienza biblica" (Smart, 11) che continua a funzionare su scala internazionale.

Childs sembra aver sopravvalutato il caso della domanda la morte di americani teologia biblica circolazione nel 1963, ma è stato corretto nella sua descrizione delle caratteristiche del movimento come una forza coerente all'interno ventesimo secolo teologia liberale.

1969 di un tale membro di spicco del movimento come GE Wright sembra essersi spostato dalla sua precedente posizione a sostegno di un Dio che agisce nella storia.

Non vi è alcun modo facile per la valutazione e la valutazione della teologia biblica circolazione perché è parte di una tendenza nella moderna teologia liberale e in parte una sovrapposizione con il neo - ortodossa circolazione nel nostro secolo.

Le seguenti funzioni possono servire come i punti importanti di rilascio che sono chiamati per una valutazione del movimento:

Il problema di ermeneutica

La questione della adeguatezza della interpretazione biblica nel quadro dello storico - critica metodo è rimasto irrisolto.

I teologi della teologia biblica circolazione è rimasta con i piedi piantati nel centro storico - metodo critico.

Ha affermato che la moderna visione del mondo con la sua secolare comprensione del mondo spatiotemporal processo, vale a dire, il mondo della storia e della natura.

Mentre il movimento è stato critico dei suoi antenati nella tradizione liberale della teologia su una serie di punti come osservato in precedenza, in un grande senso i membri della teologia biblica circolazione continuato la tradizione liberale.

Il laico - scientifica (e liberali) comprensione l'origine e lo sviluppo del mondo lungo il modello evolutivo darwiniano è stato accettato come assioma, i liberali e la comprensione del movimento della storia, lungo le linee generali historicist non è stato radicalmente in discussione.

Sul contemporaneo comprensione scientifica del movimento della storia, lungo le linee generali historicist non è stato radicalmente in discussione.

Sulla comprensione scientifica contemporanea di entrambe la natura e la storia teologi della teologia biblica circolazione tentato di innestare la comprensione biblica di Dio come Creatore e Signore che è dinamicamente attivo nel processo della storia (GE Wright).

Questo meshing di un "laico" o "ateo" (A Schlatter) storico - critica e un metodo naturalistico - evolutivo visione del mondo con il Dio della Bibbia che dà senso e coerenza a questo mondo nella sua personale agisce nella storia è stato "al miglior solo un difficile dualismo "(Gilkey, 91).

Childs note incisiva che "storico - critica metodo è un metodo inadeguato di studiare la Bibbia come le Scritture della chiesa," la creazione di "una cortina di ferro tra il passato e il presente" (Chils, 141 - 42).

La questione della "Che cosa significasse" e "che cosa significa." La teologia biblica circolazione tentato di mettere da parte la dicotomia tra il passato e il presente, lo storico - critica e di studio teologico della Bibbia, o il descrittivo e l'approccio normativo la Bibbia.

L'interesse per la dimensione teologica della Bibbia è stato di grande preoccupazione.

Tuttavia, la distinzione di "ciò che significava" come quella che è descrittivo, obiettivi, e scientifici rispetto a "che cosa significa" come ciò che è teologico e normativi (vedi K Stendahl) mettere un cuneo tra ciò che il movimento ha cercato di superare .

Stendahl mentre la distinzione di "ciò che significava" e "che cosa significa" resta molto discusso (cfr. Hasel, OT Teologia, 35 - 75), che ha colpito un colpo al cuore del movimento.

Il problema della Bibbia

Tra i problemi irrisolti della teologia biblica circolazione è quello della Bibbia come un "libro pienamente umana e ancora come il veicolo per il Verbo Divino" (Childs, 51).

N. consenso emerso mai se l'elemento della rivelazione richiesto per i laici nella Bibbia il testo, dietro il testo, testo e in caso o in qualche altro modo.

Allo stesso modo, i modi di unità entro la testimonianza e tra i Testamenti come esposta di tali leader come GE Wright, HH Rowley O Cullmann, RC Dentan, FV Filson, e altri (cfr. Hasel, NT Teologia, 140 - 203) non ha portato a un consenso.

Il concetto di Rivelazione in Storia

La questione della storia come il luogo della rivelazione divina si è rivelato essere ammalato - e ha definito pesante attacco da diversi studiosi (tra i quali L Gilkey, W Re, e J Barr).

Tra le ambiguità del concetto di rivelazione nella storia sono quelle relative alla natura della rivelazione eventi, il senso della storia, la relazione tra la rivelazione e la storia come pure la storia e interpretazione.

Nel corso contro queste ambiguità dal punto di vista del moderno storico - critica scuola di pensiero, di studiosi conservatori hanno avuto la tendenza a fondare la loro sul caso di dichiarazioni formali nella Scrittura circa la Scrittura stessa.

In ultima analisi la storia non può essere il fattore di autenticazione della rivelazione, ma la rivelazione biblica è di per sé stesso - l'autenticazione.

Il concetto di rivelazione nella storia come alternativa alla rivelazione proposizionale da un lato o rivelazione generale, dall'altro non ha dimostrato di successo.

Il più recente tentativo di sostituire la rivelazione nella storia con l'affermazione che l'OT è "storia piuttosto che della storia" (Barr) non superare le ambiguità della storia, ma semplicemente li sostituisce con quelle collegate con la storia.

Rivelazione biblica porta in sé la sua convalida da consentire al destinatario di rivelazione di cogliere il contenuto della rivelazione e di essere colto con la verità della rivelazione.

Dovuto al fatto che la rivelazione biblica è di per sé - l'autenticazione, non ci possono essere prove esterne che, in quanto i giudici oltre la rivelazione della Bibbia.

In breve, la teologia biblica movimento è stato un importante tentativo per un pieno di generazione del ventesimo secolo per correggere teologia liberale dal di dentro se stessa.

Essa non è riuscita perché in ultima analisi, è rimasto in cattività uno dei modi di base, modelli di pensiero, presupposti e metodi di teologia liberale.

E 'previsto, quindi, un ulteriore impulso alle più recenti tentativi che mostra il metodo di base del liberalismo, vale a dire, lo storico - metodo critico, come fallimento (W Wink) o annunciare la sua fine (G Maier) e per cercare nuovi metodi di studio della Bibbia e la sua teologia sia esso un teologica - metodo storico (GF Hasel) o strutturalismo (D PATTE).

GF Hasel


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


DL Baker, due Testamenti: Una Bibbia; J Barr, IDB supplemento; BS Childs, Teologia Biblica in crisi; L Gilkey, denominazione e il Whirlwind "Cosmologia, Ontology, e il travaglio della linguaggio biblico," Jr 41; GF Hasel, NT Teologia: questioni fondamentali nel dibattito in corso e Teologia OT: questioni fondamentali nel dibattito attuale; G Maier, la fine del storiche - Critica Metodo; JD Smart, passato, presente e futuro della Teologia Biblica; D PATTE, Che cosa È strutturalismo?

K Stendahl, IDB, I; W Wink, La Bibbia nella trasformazione umani: Verso un nuovo paradigma per Bibbia Studio.

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a