Chiesa d'Inghilterra, Chiesa Anglicana

INFORMAZIONI GENERALI

La Chiesa d'Inghilterra è la chiesa in Inghilterra.

E 'diviso in due province, York e Canterbury, con 43 diocesi e circa 27 milioni di membri.

Il monarca è tecnicamente a capo della struttura ecclesiastica, e gli arcivescovi di Canterbury e York sono in linea successiva.

Gli inizi della Chiesa d'Inghilterra data almeno per il 2d secolo, quando i commercianti e gli altri viaggiatori primo ha portato il cristianesimo in Gran Bretagna.

E 'di uso comune per quanto riguarda S. Agostino di Canterbury La missione di 597 in quanto segna il formale inizio della Chiesa sotto l'autorità papale, in quanto doveva essere in tutto il Medio Evo.

Nella sua forma moderna, la chiesa risale alla Riforma inglese del 16 ° secolo, quando la supremazia regale è stato istituito e l'autorità del papato ripudiate.

Con l'avvento della colonizzazione britannica, la Chiesa d'Inghilterra chiese in ogni continente e raggiunto importanza internazionale.

Nel tempo, queste chiese ottenne l'indipendenza, ma mantenuto i collegamenti con la madre chiesa nella Comunione Anglicana.

La Chiesa d'Inghilterra è identificata da adesione al triplice ministero di vescovi, sacerdoti e diaconi e da un comune ordine di culto trovato nel Libro di preghiera comune.

La chiesa è anche caratterizzata da un atteggiamento comune di fedeltà alla tradizione cristiana, cercando nel contempo di ospitare una vasta gamma di persone e di opinioni.

Di cui dispone in tensione le autorità della tradizione, della ragione, e la Bibbia, ma afferma il primato della Bibbia.

Si cerca così di comprendere cattolico, umanista, e riformata elementi, storicamente rappresentati da anglo-cattolici (alta chiesa), liberali (ampia chiesa), Evangelici (basso chiesa).

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
La stabilita status della Chiesa d'Inghilterra significa che tutte le nomine episcopali sono realizzati dalla corona, e tutte le revisioni della liturgia deve essere approvata dal Parlamento.

In tempi moderni, tuttavia, il Parlamento è stato composto di non anglicani e anglicani, e questo pone la chiesa in una posizione scomoda.

Ciò si è tradotto in iniziative, come quelle rappresentate dal Movimento di Oxford, di mantenere l'integrità della chiesa di separazione da parte dello Stato.

D'altro canto, ha anche spinto gli sforzi volti a comprendere gli altri cristiani nella chiesa nazionale.

La Chiesa d'Inghilterra è stato attivo nel movimento ecumenico.

E Giovanni bottino

Bibliografia


Moorman, JRH, una storia della Chiesa in Inghilterra, 3d riv.

Ed.

(1973); Welsby, Paolo, della storia della Chiesa d'Inghilterra 1945-80 (1984).

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a