Proselyte Proselito

General Information Informazioni generali

In Old Testament times, a proselyte was a foreign resident (Exod. 20:10; Deut. 5:14). Ai tempi dell'Antico Testamento, un proselito era residente straniera (Esodo 20:10; Dt 5:14.). In the New Testament, a proselyte was a person of Gentile (non-Jewish) origin who had accepted the Jewish religion, whether living in Palestine or elsewhere (Matt. 23:15; Acts 2:10; 6:5; 13:43). Nel Nuovo Testamento, un proselito era una persona di Gentile (non ebrei) origine che avevano accettato la religione ebraica, sia che vivano in Palestina o altrove (Matteo 23:15; Atti 2:10; 6:5; 13:43 ).

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail

Proselyte Proselito

Advanced Information Informazioni avanzate

Proselyte is used in the LXX. Proselito è utilizzato nella LXX. for "stranger" (1 Chr. 22:2), ie, a comer to Palestine; a sojourner in the land (Ex. 12: 48; 20:10; 22:21), and in the New Testament for a convert to Judaism. per "straniero" (1 Chr. 22:02.), vale a dire, un angolo in Palestina, un forestiero nella terra (Es 12, 48; 20:10; 22:21), e nel Nuovo Testamento per una conversione giudaismo. There were such converts from early times (Isa. 56:3; Neh. 10:28; Esther 8:17). Ci sono stati convertiti da questi primi tempi (Is. 56:3;. Ne 10:28; Ester 8:17). The law of Moses made specific regulations regarding the admission into the Jewish church of such as were not born Israelites (Ex. 20: 10; 23:12; 12:19, 48; Deut. 5:14; 16; 11, 14, etc.). La legge di Mosè ha normative specifiche per quanto riguarda l'ammissione nella chiesa ebraica, come non erano nati figli d'Israele (Es. 20: 10., 23:12, 12:19, 48; Dt 5,14; 16, 11, 14, ecc).

The Kenites, the Gibeonites, the Cherethites, and the Pelethites were thus admitted to the privileges of Israelites. I Keniti, i Gabaoniti, i Kerethei ei Peletei sono stati quindi ammessi ai privilegi degli Israeliti. Thus also we hear of individual proselytes who rose to positions of prominence in Israel, as of Doeg the Edomite, Uriah the Hittite, Araunah the Jebusite, Zelek the Ammonite, Ithmah and Ebedmelech the Ethiopians. Così anche sentiamo parlare di proseliti individuali che è salito a posizioni di rilievo in Israele, a partire dal Doeg l'Idumeo, Uria l'Ittita, Arauna il Gebuseo, Zelek l'Ammonita, Ithmah Ebedmelech e gli etiopi. In the time of Solomon there were one hundred and fifty-three thousand six hundred strangers in the land of Israel (1 Chr. 22:2; 2 Chr. 2:17, 18). Al tempo di Salomone ci sono stati 153.600 stranieri nella terra di Israele (1 Chr. 22:2;.. 2 Cr 02:17, 18).

And the prophets speak of the time as coming when the strangers shall share in all the privileges of Israel (Ezek. 47:22; Isa. 2:2; 11:10; 56: 3-6; Micah 4:1). E i profeti parlano del tempo come venire, quando gli stranieri devono partecipare tutti i privilegi di Israele (Ezechiele 47:22; Isaia 2:2; 11:10; 56:. 3-6; Michea 4:1). Accordingly, in New Testament times, we read of proselytes in the synagogues, (Acts 10:2, 7; 13:42, 43, 50; 17:4; 18:7; Luke 7:5). Di conseguenza, ai tempi del Nuovo Testamento, leggiamo di proseliti nelle sinagoghe, (Atti 10:02, 7, 13:42, 43, 50, 17:04, 18:07, Luca 7:5). The "religious proselytes" here spoken of were proselytes of righteousness, as distinguished from proselytes of the gate. Le "proseliti religiosi" di cui si parla qui erano proseliti di giustizia, a differenza di proseliti della porta. The distinction between "proselytes of the gate" (Ex. 20:10) and "proselytes of righteousness" originated only with the rabbis. La distinzione tra "proseliti della porta" (Esodo 20:10) e "proseliti di giustizia" è nato solo con i rabbini. According to them, the "proselytes of the gate" (half proselytes) were not required to be circumcised nor to comply with the Mosaic ceremonial law. Secondo loro, i "proseliti della porta" (proseliti e mezzo) non erano tenuti a farsi circoncidere, né per conformarsi alla legge mosaica cerimoniale. They were bound only to conform to the so-called seven precepts of Noah, viz., to abstain from idolatry, blasphemy, bloodshed, uncleaness, the eating of blood, theft, and to yield obedience to the authorities. Essi erano legati solo a conformarsi alle cosiddette sette precetti di Noè, vale a dire., Di astenersi da idolatria, bestemmia, spargimento di sangue, uncleaness, mangiare il sangue, furto, e di obbedire alle autorità. Besides these laws, however, they were required to abstain from work on the Sabbath, and to refrain from the use of leavened bread during the time of the Passover. Oltre a queste leggi, tuttavia, sono stati tenuti ad astenersi dal lavoro il sabato, e ad astenersi dall'uso di pane lievitato durante il periodo della Pasqua.

The "proselytes of righteousness", religious of devout proselytes (Acts 13:43), were bound to all the doctrines and precepts of the Jewish economy, and were members of the synagogue in full communion. Le "proseliti di giustizia", ​​religiose di devoti proseliti (Atti 13:43), sono stati tenuti a tutte le dottrine e precetti dell'economia ebraica, ed erano membri della sinagoga in piena comunione. The name "proselyte" occurs in the New Testament only in Matt. Il "proselito" nome si verifica nel Nuovo Testamento solo in Matt. 23:15; Acts 2: 10; 6:5; 13:43. 23:15; At 2, 10; 6:5; 13:43. The name by which they are commonly designated is that of "devout men," or men "fearing God" or "worshipping God." Il nome con cui sono comunemente designata è quella di "uomini devoti", o gli uomini "timore di Dio" o "adorare Dio".

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


The Baptism of Proselytes Il battesimo dei proseliti

advanced Information Informazioni avanzate

(from Appendix XII From Life and Times of Jesus the Messiah (Di cui all'appendice XII dalla vita e tempi di Gesù il Messia
by Alfred Edersheim, 1886) di Alfred Edersheim, 1886)

(See vol. i. Book II. ch. xi. p. 273.) ONLY those who have made study of it can have any idea how large, and sometimes bewildering, is the literature on the subject of Jewish Proselytes and their Baptism. (Vedi vol. I. Libro II. Cap. Xi. Pag. 273.) SOLO quelli che hanno fatto lo studio di esso può avere alcuna idea di quanto grande, e, a volte sconcertante, è la letteratura sul tema dei proseliti ebrei e del loro Battesimo. Our present remarks will be confined to the Baptism of Proselytes. Le nostre osservazioni attuali sarà limitato al battesimo dei proseliti.

1. 1. Generally, as regards proselytes (Gerim) we have to distinguish between the Ger ha-Shaar (proselyte of the gate) and Ger Toshabh ('sojourner,' settled among Israel), and again the Ger hatstsedeq (proselyte of righteousness) and Ger habberith (proselyte of the covenant). In generale, come proseliti riguarda (Gerim) dobbiamo distinguere tra la Germania ha-Shaar (proselito della porta) e Ger Toshabh ('forestiero' compensate tra Israele), e di nuovo il Ger hatstsedeq (proselito di giustizia) e Ger habberith (proselyte del patto). The former are referred to by Josephus (Ant. xiv. 7. 2), and frequently in the New Testament, in the Authorised Version under the designation of those who 'fear God,' Acts xiii. I primi sono indicati da Giuseppe Flavio (Ant. xiv. 7. 2), e spesso nel Nuovo Testamento, nella versione autorizzato sotto la denominazione di coloro che 'timore di Dio,' At xiii. 16, 26; are 'religious,' Acts xiii. 16, 26, sono 'religiosa,' At xiii. 43; 'devout,' Acts xiii. 43; 'più,' At xiii. 50; xvii. 50; xvii. 4, 17; 'worship God,' Acts xvi. 4, 17, 'adorazione di Dio,' Atti xvi. 14; xviii. 14; xviii. 7. 7.

Whether the expression 'devout' and 'feared God' in Acts x. Sia 'più' l'espressione e 'timorato di Dio' in x Atti. 2, 7 refers to proselytes of the gates is doubtful. 2, 7 si riferisce alla proseliti delle porte è dubbia. As the 'proselytes of the gate' only professed their faith in the God of Israel, and merely bound themselves to the observance of theso-called seven Noachic commandments (on which in another place), the question of 'baptism' need not be discussed in connection with them, since they did not even undergo circumcision. Come i 'proseliti della porta del' solo professato la loro fede nel Dio di Israele, e si limita stessi vincolati al rispetto di theso cosiddetti sette comandamenti Noachic (su cui in un altro luogo), la questione del 'battesimo' non deve essere discusso in relazione con loro, dal momento che non ha nemmeno sottoposti a circoncisione.

2. 2. It was otherwise with 'the proselytes of righteousness,' who became 'children of the covenant,' 'perfect Israelites,' Israelites in every respect, both as regarded duties and privileges. E 'stato altrimenti con' i proseliti di giustizia, 'che divenne "figli del patto', 'Israeliti perfetto,' Israeliti sotto ogni aspetto, sia come funzioni considerate e privilegi. All writers are agreed that three things were required for the admission of such proselytes: Circumcision (Milah), Baptism (Tebhilah), and a Sacrifice (Qorban, in the case of women: baptism and sacrifice), the latter consisting of a burnt-offering of a heifer, or of a pair of turtle doves or of young doves (Maimonides, Hilkh. Iss. Biah xiii. 5). Tutti gli autori concordano sul fatto che tre cose sono necessarie per l'ammissione dei proseliti tali: Circoncisione (Milah), Battesimo (Tebhilah), e un sacrificio (Qorban, nel caso delle donne: il battesimo e il sacrificio), quest'ultimo costituito da un bruciato l'offerta di una giovenca, o di una coppia di tortore o di giovani colombi (Maimonide, Hilkh. Iss. Biah xiii. 5).

After the destruction of the Sanctuary were restored. Dopo la distruzione del Santuario sono stati ripristinati. On this and the ordinances about circumcision it is not necessary to enter further. Su questa e le ordinanze circa circoncisione non è necessario inserire ulteriori. That baptism was absolutely necessary to make a proselyte is so frequently stated as not to be disputed (See Maimonides, us; the tractate Massekheth Gerim in Kirchheim's Septem Libri Talm. Parvi, pp. 38-44 [which, however, adds little to our knowledge]; Targum on Ex. xii. 44; Ber. 47 b; Kerith. 9 a; Jer. Yebam. p. 8d; Yebam. 45 b, 46 a and b, 48 b, 76 a; Ab. Sar. 57a, 59 a, and other passages). Che il battesimo era assolutamente necessario fare un proselito è così spesso dichiarato di non essere contestato (vedi Maimonide, noi, il tractate MASSEKHETH Gerim a Kirchheim di settem Libri TALM Parvi, pp 38-44 [il quale, però, aggiunge poco alla nostra. conoscenza],. Targum a Es xii 44;.. Ber 47 b; Kerith 9 bis,.... Ger Yebam p 8d; Yebam 45 b, 46 a, b, 48 b, 76 a;.. Ab Sar 57a. , 59 a, e altri passaggi).

There was, indeed a difference between Rabbis Joshua and Eliezer, the former maintaining that baptism alone without circumcision, the latter that circumcision alone without baptism, sufficed to make a proselyte, but the sages decided in favour of the necessity of both rites (Yebam. 46 a and b). Ci fu, in effetti una differenza tra Rabbini Joshua ed Eliezer, l'ex sostenendo che il battesimo da solo senza la circoncisione, il secondo che la circoncisione da sola, senza il battesimo, sufficiente a fare un proselito, ma i saggi ha deciso a favore della necessità di ambedue i riti (Yebam. 46 a, b). The baptism was to be performed in the presence of three witnesses, ordinarily Sanhedrists (Yebam. 47 b), but in case of necessity others might act. Il battesimo doveva essere eseguita in presenza di tre testimoni, ordinariamente Sanhedrists (Yebam. 47 b), ma in caso di necessità, altri potrebbero agire. The person to be baptized, having cut his hair and nails, undressed completely, made fresh profession of his faith before what were 'the fathers of the baptism' (our Godfathers, Kethub. 11 a; Erub. 15 a), and then immersed completely, so that every part of the body was touched by the water. La persona che deve essere battezzata, dopo aver tagliato i capelli e le unghie, si spogliò completamente, ha fatto la professione fresca della sua fede davanti a quello che erano 'i padri del battesimo del' (i nostri padrini, Kethub 11 bis,. Erub 15 a.), E poi immerso completamente, in modo che ogni parte del corpo è stata toccata dall'acqua. The rite would, of course, be accompanied by exhortations and benedictions (Maimonides, Hilkh. Milah iii. 4; Hilkh. Iss. Biah xiv. 6). Il rito, naturalmente, essere accompagnata da esortazioni e benedizioni (Maimonide, Hilkh Milah iii 4;..... Hilkh Iss Biah xiv 6).

Baptism was not to be administered at night, nor on a Sabbath or feast-day (Yebam. 46 b). Il battesimo non era da somministrare durante la notte, né su un sabato o giorno di festa (Yebam. 46 b). Women were attended by those of their own sex, the Rabbis standing at the door outside. Le donne hanno partecipato quelli del loro stesso sesso, i rabbini in piedi al di fuori porta. Yet unborn children of proselytes did not require to be baptized, because they were born 'in holiness' (Yebam. 78 a). Ma bambini non ancora nati di proseliti non ha richiesto di essere battezzati, perché sono nati 'in santità' (Yebam. 78 bis). In regard to the little children of proselytes opinions differed. Per quanto riguarda i bambini di proseliti pareri divergenti. A person under age was indeed received, but not regarded as properly an Isaelite till he had attained majority. Una persona minorenne è stato effettivamente ricevuto, ma non considerato propriamente un Isaelite finché non avesse raggiunto la maggioranza. Secret baptism, or where only the mother brought a child, was not acknowledged. Battesimo segreto, o se solo la madre ha un bambino, non è stato riconosciuto. In general, the statements of a proselyte about his baptism required attestation by witnesses. In generale, le dichiarazioni di un proselito del suo battesimo richiesto attestato da testimoni. But the children of a Jewess or of a proselyte were regarded as Jews, even if the baptism of the father was doubtful. Ma i figli di una ebrea o di un proselito erano considerati ebrei, anche se il battesimo del padre era dubbia.

It was indeed a great thing when, in the words of Maimonides, a stronger sought shelter under the wings of the Shekhinah, and the change of condition which he underwent was regarded as complete. E 'stata davvero una grande cosa, quando, con le parole di Maimonide, un rifugio più forte ricercato sotto le ali della Shekhinah, e il cambiamento di condizione che è stato sottoposto è stato considerato completo. The waters of baptism were to him in very truth, though in a far different from the Christian sense, the 'bath of regeneration' (Titus iii. 5). Le acque del battesimo erano per lui in verità, anche se in un ben diverso dal senso cristiano, il 'bagno di rigenerazione' (Tito iii. 5). As he stepped out of these waters he was considered as 'born anew', in the language of the Rabbis, as if he were 'a little child just born' (Yeb. 22 a; 48 b, as 'a child of one day' (Mass. Ger. c. ii.). But this new birth was not 'a birth from above' in the sense of moral or spiritual renovation, but only as implying a new relationship to God, to Israel, and to his own past, present, and future. Come ha fatto un passo fuori di queste acque è stato considerato come 'nato di nuovo', nella lingua dei rabbini, come se fosse 'un bambino appena nato' (Yeb. 22 bis, 48 ​​b, come 'un bambino di un giorno '(Mass. Ger. c. ii.). Ma questa nuova nascita non era' una nascita dall'alto 'nel senso di rinnovamento morale o spirituale, ma solo nel senso di implicare un nuovo rapporto con Dio, a Israele e alla sua passato, presente e futuro.

It was expressly enjoined that all the difficulties of his new citizenship should first be set before him, and if, after that, he took upon himself the yoke of the law, he should be told how all those sorrows and persecutions were intended to convey a greater blessing, and all those commandments to rebound to greater merit. E 'stato espressamente imposto che tutte le difficoltà della sua nuova cittadinanza deve prima essere impostata prima di lui, e se, dopo di che, ha preso su di sé il giogo della legge, che dovrebbe essere detto come tutti i dolori e le persecuzioni avevano lo scopo di trasmettere una maggiore benedizione, e tutti i comandamenti di rimbalzo ad una maggiore merito. More especially was he to regard himself as a new man in reference to his past. Più in particolare è stato a considerare se stesso come un uomo nuovo in riferimento al suo passato. Country, home, habits, friends, and relation were all changed. Paese, casa, abitudini, amici e relazioni sono stati tutti cambiati. The past, with all that had belonged to it, was past, and he was a new, man the old, with its defilements, was buried in the waters of baptism. Il passato, con tutto ciò che era appartenuto ad esso, era passato, e lui era un nuovo, il vecchio uomo, con le sue contaminazioni, è stato sepolto nelle acque del battesimo. This was carried out with such pitiless logic as not only to determine such questions as those of inheritance, but that it was declared that, except, for the sake of not bringing proselytism into contempt, as proselyte might have wedded his own mother or sister (comp. Yeb. 22 a; Sanh. 58 b). Questo è stato realizzato con una logica così spietata non solo come a delle questioni come quelle di successione, ma che è stato dichiarato che, ad eccezione, per il bene di non portare proselitismo in disprezzo, come proselita avrebbe sposato la propria madre o la sorella ( .. comp YEB 22 bis,. Sanh 58 b).

It is a curious circumstances that marriage with a female proselyte was apparently very popular (Horay. 13 a, line 5 from bottom; see also Shem. R. 27), and the Talmud names at least three celebrated doctors who were the offspring of such unions (comp. Derenbourg, Hist. de la Palest., p. 223, note 2). Si tratta di un caso curioso che il matrimonio con un proselito femminile era apparentemente molto popolare (Horay. 13 bis, la linea 5 dal basso,. Vedi anche Shem R. 27), e il Talmud nomi di almeno tre medici celebri che erano i discendenti di tale sindacati (comp Derenbourg, Hist. de la Palest., p. 223, nota 2). The praises of proselytism are also sung in Vayy. Le lodi di proselitismo anche cantato in Vayy. R. 1. R. 1.

If anything could have further enhanced the value of such proselytism, it would have been its supposed antiquity. Se non altro avrebbe potuto ulteriormente rafforzato il valore di tale proselitismo, sarebbe stato la sua antichità supposto. Tradition traced it up to Abraham and Sarah, and the expression (Gen. xii. 5) 'the souls that they had gotten' was explained as referring to their proselytes, since 'every one that makes a proselyte is as if he made (created) him' (Ber. R. 39, comp also the Targums Pseudo-Jon. and Jerus. and Midr. on Cant. i. 3). La tradizione vuole risalire fino ad Abramo e Sara, e l'espressione (Gen. xii. 5) 'le anime che avevano ottenuto' stato spiegato come riferito a loro proseliti, poiche 'ogni uno che fa un proselito è come se avesse fatto (creato ) lui '(Ber. R. 39, comp anche il Targum Pseudo-Jon. e Jerus. e MIDR. sul Cant. i. 3). The Talmud, differing in this from the Targumim, finds in Exod. Il Talmud, diverso in questo dal Targumim, trova in Exod. ii. ii. 5 a reference to the baptism of Pharaoh's daughter (Sotah 12 b, line 3; Megill. 13 a, line 11). 5 un riferimento al battesimo della figlia del Faraone (Sotah 12 b, linea 3,. Megill 13 bis, linea 11).

In Shem. In Sem. R. 27 Jethro is proved to have been a convert, from the circumstances that his original name had been Jether (Exod. iv. 18), an additional letter (Jethro). R. 27 Jethro è dimostrato di essere un convertito, dalle circostanze che il suo nome originale era stato Ieter (Es. iv. 18), un'ulteriore lettera (Jethro). as in the case of Abraham, having been added to his name when became a proselyte (comp. also Zebhach. 116 a and Targum Ps.-Jon. on Exod. xviii. 6, 27, Numb. xxiv. 21. To pass over other instances, we are pointed to Ruth (Targum on Ruth i. 10, 15). and to Nebuzaradan, who is also described as a proselyte (Sanh. 96 b, line 19 form the bottom). But is is said that in the days of David and Solomon proselytes were not admitted by the Sanhedrin because their motives were suspected (Yeb. 76 a), or that at least they were closely, watched. come nel caso di Abramo, essendo stato aggiunto al suo nome quando è diventato un proselito (comp. anche Zebhach. 116 a e Targum Pseudo-Jon. sul Exod. xviii. 6, 27, Numb. XXIV. 21. Per passare oltre altri casi, siamo indirizzati a Ruth (Targum su Ruth i. 10, 15). ea Nebuzaradan, che è anche descritto come un proselyte (Sanh. 96 b, linea 19 modulo in basso)., ma si è detto che nel giorni di proseliti Davide e Salomone non sono stati ammessi dal Sinedrio perché le loro motivazioni erano sospettati (Yeb. 76 a), o che almeno erano vicino, guardava.

But although the baptism of proselytes seems thus far beyond doubt, Christian theologians have discussed the question, whether the rite was practised at the time of Christ, or only introduced after the destruction of the Temple and its Services, to take the place of the Sacrifice previously offered. Ma anche se il battesimo di proseliti sembra finora senza ombra di dubbio, i teologi cristiani hanno discusso la questione, se il rito è stato praticato al tempo di Cristo, o introdotto solo dopo la distruzione del Tempio e dei suoi servizi, a prendere il posto del Sacrificio offerto in precedenza. The controversy, which owed its origin chiefly to dogmatic prejudices on the part of Lutherans, Calvinists, and Baptist, has since been continued on historical or quasi-historical grounds. La controversia, che deve la sua origine principalmente ai pregiudizi dogmatici da parte dei luterani, calvinisti e Battista, da allora è stata continuata per ragioni storiche o quasi-storiche. The silence of Josephus and Philo can scarcely be quoted in favour of the later origin of the rite. Il silenzio di Giuseppe Flavio e Filone difficilmente può essere citato a favore del secondo origine del rito. On the other hand, it may be urged that, as Baptism did not take the place of sacrifices in any other instance, it would be difficult account for the origin of such a rite in connection with the admission of proselytes. D'altra parte, può essere sollecitato che, come Battesimo non prendere il posto dei sacrifici in qualsiasi altro caso, sarebbe difficile considerazione per l'origine di tale rito in connessione con l'ammissione di proseliti.

Again, if a Jew who had become Levitically defiled, required immersion, it is difficult to suppose that a heathen would have been admitted to all the services of the Sanctuary without a similar purification. Anche in questo caso, se un Ebreo che era diventato Levitically contaminato, immersione richiesto, è difficile supporre che un pagano sarebbe stato ammesso a tutti i servizi del Santuario, senza una purificazione simile. But we have also positive testimony (which the objections of Winer, Keil, and Leyrer, in my opinion do not invalidate), that the baptism of proselytes existed in the time of Hillel and Shammai. Ma abbiamo anche testimonianza positiva (che le obiezioni di Winer, Keil, e Leyrer, a mio parere, non inficiano), che il battesimo di proseliti esisteva al tempo di Hillel e Shammai. For, whereas the school of Shammai is said to have allowed a proselyte who was circumcised on the eve of the Passover, to partake after baptism of the Passover, [1 The case supposed by the school of Shammai would, however, have been impossible, since, according to Rabbinic directions, a certain time must have elapsed between circumcision and baptism.] the school of Hillel forbade it. Infatti, mentre la scuola di Shammai si dice che hanno permesso un proselito, che fu circonciso alla vigilia di Pasqua, di partecipare dopo il battesimo della Pasqua, [1 Il caso supposto dalla scuola di Shammai, tuttavia, sarebbe stato impossibile, dal momento che, secondo le istruzioni rabbinica, un certo tempo sia trascorso tra la circoncisione e il battesimo.] la scuola di Hillel lo vietavano.

This controversy must be regarded as providing that at that time (previous to Christ) the baptism of proselytes was customary [2 The following notice from Josephus (Ant. xviii. 5. 2) is not only interesting in itself, but for the view which it presents of baptism. Tale controversia deve essere considerato come condizione che in quel momento (precedente a Cristo) il battesimo di proseliti era consuetudine [2 Il seguente avviso da Giuseppe Flavio (Ant. xviii. 5. 2) non solo è interessante di per sé, ma per la vista che presenta del battesimo. It shows what views rationalising Jews took of the work of the Baptist, and how little such were able to enter into the real meaning of his baptism. Esso mostra ciò che vede gli ebrei razionalizzazione ha preso il lavoro del Battista, e quanto poco tali sono stati in grado di entrare nel vero significato del suo battesimo. 'But to some of the Jews it appeared, that the destruction of Herod's army came from God, and, indeed, as a righteous punishment on account of what had been done to John, who was surnamed the Baptist. 'Ma per alcuni degli ebrei è emerso, che la distruzione dell'esercito di Erode è venuto da Dio, e, di fatto, come una punizione giusta, a causa di ciò che era stato fatto a John, che era soprannominato il Battista. for Herod ordered him to be killed, a good man, and who commanded the Jews to exercise virtue, both as to righteousness towards one another, and piety towards God, and so to come to baptism. perché Erode ordinò che fosse ucciso, un uomo buono, e che comandava gli ebrei di esercitare la virtù, sia per quanto riguarda la giustizia gli uni verso gli altri, e la pietà verso Dio, e così giungere al battesimo.

For that the baptizing would be acceptable to Him, if they made use of it, not for the putting away (remission) of some sins, but for the purification of the body, after that the soul had been previously cleansed by righteousness. Per questo il battesimo sarebbe accettabile a Lui, se hanno fatto uso di esso, non per la messa di distanza (remissione) di alcuni peccati, ma per la purificazione del corpo, dopo che l'anima era stata previamente puliti con la giustizia. And when others had come in crowds, for they were exceedingly moved by hearing these words, Herod, fearing lest such influence of his over the people might lead to some rebellion, for they seemed ready to do any thing by his council, deemed it best, before anything new should happen through him, to put him to death, rather than that, when a change should arise in affairs, he might have to repent,' &c. E quando gli altri erano venuti a frotte, perché erano estremamente mossi da queste parole, Erode, temendo che tale influenza della sua sul popolo potrebbe portare a qualche ribellione, perché sembrava pronto a fare qualsiasi cosa per il suo consiglio, ha ritenuto migliore , prima che qualcosa di nuovo dovrebbe avvenire per mezzo di lui, per metterlo a morte, piuttosto che, quando un cambiamento dovrebbe sorgere negli affari, egli potrebbe avere a pentirsi, '& c. On the credibility of this testimony see the Article on Josephus, in Smith's Dictionary of Christian Biography,' vol. Sulla credibilità di questa testimonianza, vedere l'articolo di Giuseppe Flavio, nel dizionario di Smith della biografia cristiana, 'vol. iii. iii. pp. 441-460 (see especially pp. 458, 159).] (Pes. viii. 8, Eduy. v. 2). pp 441-460 (cfr. in particolare pp 458, 159).] (Pes. viii. 8, Eduy. v. 2).


Author Edersheim refers to MANY reference sources in his works. Autore Edersheim si riferisce a molte fonti di riferimento nelle sue opere. As a Bibliography resource, we have created a separate Edersheim References list. Bibliografia come risorsa, abbiamo creato un apposito Edersheim Riferimenti lista. All of his bracketed references indicate the page numbers in the works referenced. Tutti i suoi riferimenti tra parentesi indicano i numeri di pagina nelle opere di riferimento.


Proselyte Proselito

Catholic Information Informazioni cattolica

(proselytos, stranger or newcomer; Vulgate, advena). (Proselytos, straniero o nuovo arrivato, Vulgata, Advena).

The English term "proselyte" occurs only in the New Testament where it signifies a convert to the Jewish religion (Matthew 23:15; Acts 2:11; 6:5; etc.), though the same Greek word is commonly used in the Septuagint to designate a foreign sojourner in Palestine. Il termine inglese "proselito" si verifica solo nel Nuovo Testamento, dove indica un convertito alla religione ebraica (Matteo 23:15, Atti 2:11, 6:05, ecc), anche se la stessa parola greca è comunemente usato nella Settanta per designare un forestiero straniero in Palestina. Thus the term seems to have passed from an original local and chiefly political sense, in which it was used as early as 300 BC, to a technical and religious meaning in the Judaism of the New Testament epoch. Così il termine sembra aver superato da un senso locale originale e soprattutto politico, in cui è stato utilizzato già nel 300 aC, a un significato tecnico e religioso nel giudaismo dell'epoca del Nuovo Testamento. Besides the proselytes in the strict sense who underwent the rite of circumcision and conformed to the precepts of the Jewish Law, there was another class often referred to in the Acts as "fearers of God" (Acts 10:2, 22; 13:16, 26), "worshippers of God" (Acts 16:14), "servers of God" (Acts 13:43; 17:4, 17). Oltre ai proseliti in senso stretto, che ha subito il rito della circoncisione e conformi ai precetti della legge ebraica, c'era un'altra classe spesso definito negli Atti come "timorati di Dio" (Atti 10:02, 22; 13:16 , 26), "adoratori di Dio" (Atti 16:14), "server di Dio" (Atti 13:43, 17:04, 17). These were sympathetic adherents attracted by the Monotheism and higher ideals of the Jewish religion. Questi erano simpatici seguaci attratti dal monoteismo e più alti ideali della religione ebraica. St. Paul addressed himself especially to them in his missionary journeys, and from them he formed the beginning of many of his Churches. St. Paul si è rivolto soprattutto a loro nei suoi viaggi missionari, e da loro ha formato l'inizio di molte delle sue Chiese.

Publication information Written by James F. Driscoll. Pubblicazione di informazioni scritte da James F. Driscoll. Transcribed by Sean Hyland. Trascritto da Sean Hyland. The Catholic Encyclopedia, Volume XII. L'Enciclopedia Cattolica, Volume XII. Published 1911. Pubblicato 1911. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Società. Nihil Obstat, June 1, 1911. Nihil obstat, 1 ° giugno 1911. Remy Lafort, STD, Censor. Remy Lafort, STD, Censore. Imprimatur. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York



This subject presentation in the original English language Questo tema la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html