Saint Santo

General Information Informazioni generali

A saint is a holy person, as the Latin origin of the word indicates (sanctus, "holy"). Un santo è una persona santa, come l'origine latina della parola indica (Sanctus, "santo"). Although the word saint is part of the vocabulary of Christianity, the concept of holy persons--those who are unusually empowered by divine forces--is common to many religions. Anche se il santo parola fa parte del vocabolario del cristianesimo, il concetto di persone sante - coloro che sono insolitamente potere da parte delle forze divine - è comune a molte religioni. Such persons may be credited with the ability to read the hearts of others, to work miracles of healing, to pray for others whose petitions will then be answered, and so on. Tali persone possono essere accreditati con la capacità di leggere il cuore degli altri, di operare miracoli di guarigione, di pregare per gli altri le cui petizioni sarà quindi una risposta, e così via.

In the New Testament the word saint refers to any baptized follower of Jesus Christ. Later the phrase communion of saints was used to refer to all members of the Church, living and dead. In a more specific sense, saints are those individuals who have died a heroic death for Christ (martyrs), those who have suffered greatly for the sake of Christ (confessors), or those whose lives have been marked by unusual signs of love of God and neighbor. Cults venerating such individuals arose early in Christian history. Nel Nuovo Testamento il santo parola si riferisce ad ogni battezzato seguace di Gesù Cristo. Poi la frase comunione dei santi è stato usato per riferirsi a tutti i membri della Chiesa, vivi e morti. In un senso più specifico, i santi sono coloro che sono morti una morte eroica per Cristo (martiri), coloro che hanno sofferto molto per amore di Cristo (confessori), o coloro le cui vite sono state segnate da insolito segno di amore di Dio e del prossimo. culti venerano questi individui si alzò presto nella storia cristiana. The church eventually came to regulate cults by instituting a formal system of Canonization about AD 1000. La chiesa alla fine è venuto a regolare culti attraverso l'istituzione di un sistema formale di canonizzazione attorno all'anno 1000.

In Roman Catholic and Eastern Orthodox practice the names of certain saints were incorporated into the canon, or major part, of the Eucharistic liturgy, with the Virgin Mary as principal saint. In cattolica romana e orientale pratica ortodossa i nomi di alcuni santi sono stati inseriti nel canone, o gran parte, della liturgia eucaristica, con la Vergine Maria come santo principale. In this prayer the saints are praised as participants in the glory of Christ. This prayer and praise, as with all prayer to the saints, is known as veneration or honor as distinguished from prayer to God, which is worship or adoration. In questa preghiera i santi sono lodati come partecipanti alla gloria di Cristo. Questa preghiera e di lode, come con ogni sorta di preghiere ai santi, è noto come venerazione o di onore in quanto distinta dalla preghiera a Dio, che è il culto o adorazione.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Lives of the saints, called Hagiographies, have been written since early times. Vite dei santi, chiamati agiografie, sono state scritte dal primi tempi. Many superstitious and legendary elements began to obscure the basic meaning of saints' lives, and at the time of the Reformation devotion to the saints was almost completely eliminated in Protestant churches. Molti elementi superstiziosi e leggendario ha cominciato a oscurare il significato di base di vite di santi, e, al tempo della Riforma devozione ai santi è stato quasi completamente eliminato nelle chiese protestanti. In modern times the Roman Catholic church has given the Bollandists the task of revising the Roman Martyrology to remove false or imaginative material from the hagiographies as well as to eliminate saints who may not have existed. Nei tempi moderni la chiesa cattolica romana ha dato il Bollandists il compito di rivedere il Martirologio Romano per rimuovere il materiale falso o di fantasia dalle agiografie, nonché di eliminare santi che potrebbero non esserci.

Joan A. Range Joan A. Gamma

Bibliography: Bibliografia:
Attwater, Donald, The Penguin Dictionary of Saints (1965); Burghardt, Walter J., Saints and Sanctity (1965); Butler, Alban, Lives of the Saints, ed. Attwater, Donald, Il dizionario Penguin dei Santi (1965); Burghardt, Walter J., Santi e santità (1965), Butler, Alban, Vite dei Santi, ed. by Herbert Thurston and Donald Attwater, 4 vols. da Herbert Thurston e Donald Attwater, 4 voll. (1956; repr. 1976); Kalberer, Augustine, Lives of the Saints (1976); Ringgren, Helmer, Religion of Mankind Today and Yesterday, ed. (1956, repr 1976.); Kalberer, Agostino, Vite dei Santi (1976); Ringgren, Helmer, Religione dell'Umanità ieri e di oggi, ed. by JCG Greig, trans. da JCG Greig, trad. by Niels L. Jensen (1967); Simon, Edith, The Saints (1969). di Niels L. Jensen (1967), Simon, Edith, i santi (1969).


Saint, Saintliness Santo, Santità

Advanced Information Informazioni avanzate

In the OT, the rendering of hasid ("pious, godly") and of qados ("holy"). In OT, il rendering di hasid ("pio, pio") e di qados ("santo"). The basic idea in qados is separation unto God, whereas hasid stresses godliness grounded on the reception of God's mercy. L'idea di base è la separazione in qados a Dio, mentre hasid sottolinea pietà fondata sulla ricezione della misericordia di Dio.. The NT word is hagios ("holy"). La parola NT è hagios ("santo"). It is regularly used in the LXX to render qados. E 'regolarmente utilizzato nella LXX per rendere qados.

From Ps. Da Sal. 85:8, where the saints seem to be synonymous with the people of God, one concludes that the emphasis does not fall on character to an appreciable degree (for not all were godly) but on divine choice and the bestowal of God's favor. 85,8, dove i santi sembrano essere sinonimo con il popolo di Dio, si conclude che l'accento non cade sul personaggio in misura apprezzabile (per non tutti erano divina), ma sulla scelta divina e il conferimento del favore di Dio. In other passages the godly portion of the nation is often singled out by the term. In altri passi la parte divina della nazione è spesso individuato con il termine. But if the ethical connotation were paramount, the expectation would be that the word should occur regularly in the absolute form, the saints. Ma se la connotazione etica erano fondamentali, l'aspettativa è che la parola dovrebbe avvenire regolarmente in forma assoluta, i santi. Yet, ever and again, we read of "thy saints" or "the saints of the Most High" or, as in the NT, of saints in Christ Jesus. Eppure, sempre e di nuovo, si legge di "santi tuoi" o "i santi dell'Altissimo" o, come nel NT, di santi in Cristo Gesù.

Saints acquire their status by divine call (Rom. 1:7). Santi acquistano il loro status chiamata divina (Romani 1:7). Doubtless there is latent in the use this term the idea that relationship to God involves conformity to his will and character (Eph. 5:3). Senza dubbio ci è latente nel uso questo termine l'idea che la relazione con Dio comporta la conformità alla sua volontà e il carattere (Efesini 5:3). In this way the term becomes linked with the thought of faithfulness (Eph. 1:1; Col. 1:2). In questo modo il termine viene collegata con il pensiero di fedeltà (Efesini 1:1, Colossesi 1:2).

The next stage of development appears in the book of Revelation, where separation unto the Lord, which characterizes saints, leads to Satan-inspired persecution from the world (Rev. 13:7; 14:12) and even to martyrdom (16:6; 17:6). La prossima fase di sviluppo appare nel libro dell'Apocalisse, in cui la separazione per il Signore, che caratterizza i santi, porta a Satana di ispirazione persecuzione dal mondo (Apocalisse 13:7; 14:12) e fino al martirio (16:6 , 17:6). Here are the seeds for the Roman Catholic concept of saint as a peculiarly holy or self-sacrificing person who is worthy of veneration. Qui ci sono i semi per il concetto cattolico di santo come una persona particolarmente sacro o sacrificio che è degno di venerazione.

In the NT, however, saint is applied to all believers. Nel NT, tuttavia, santo viene applicato a tutti i credenti. It is a synonym for Christian brother (Col. 1:2). Si tratta di un sinonimo per Christian il fratello (Col. 1:2). Except for Phil. Eccetto Phil. 4:21, it is not used in the singular, and even there it reflects the corporate idea, "every saint." 4:21, non viene utilizzato al singolare, e anche lì si riflette l'idea aziendale ", ogni santo". The saints are the church (I Cor. 1:2). I santi sono la chiesa (I Cor. 1:2). In Ephesians, where there is strong emphasis on the unity of the church, "all the saints" becomes almost a refrain (1:15; 3:8, 18; 6:18). In Efesini, in cui vi è un forte accento sulla unità della Chiesa, "tutti i santi" diventa quasi un ritornello (1:15, 3:8, 18; 6:18). The Apostles' Creed enshrines this significance of the word in the statement, "I believe... in the communion of saints." Simbolo degli Apostoli sancisce questo significato della parola nella dichiarazione, "Io credo ... nella comunione dei santi."

EF Harrison EF Harrison
(Elwell Evangelical Dictionary) (Elwell Evangelica Dictionary)


Saint Santo

Advanced Information Informazioni avanzate

A Saint is one separated from the world and consecrated to God; one holy by profession and by covenant; a believer in Christ (Ps. 16:3; Rom. 1:7; 8:27; Phil. 1:1; Heb. 6:10). Un santo è uno separato dal mondo e consacrato a Dio, una, santa di professione e da un patto, un credente in Cristo (Sal 16:3;. Rm 1:7; 8:27;. Fil 1,1; Eb. 6:10). The "saints" spoken of in Jude 14 are probably not the disciples of Christ, but the "innumerable company of angels" (Heb. 12:22; Ps. 68:17), with reference to Deut. I "santi" di cui parla Giuda 14 non sono probabilmente i discepoli di Cristo, ma il "miriadi di angeli" (Ebrei 12:22;. Sal 68:17), con riferimento a Deut. 33:2. 33:2. This word is also used of the holy dead (Matt. 27:52; Rev. 18:24). Questa parola è usata anche dei morti santo (Matteo 27:52; Apocalisse 18:24). It was not used as a distinctive title of the apostles and evangelists and of a "spiritual nobility" till the fourth century. Non è stato usato come un titolo distintivo degli apostoli e gli evangelisti e di una "nobiltà spirituale" fino al quarto secolo. In that sense it is not a scriptural title. In questo senso non è un titolo scritturale.

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)



This subject presentation in the original English language Questo tema la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html