Sufism Sufismo

General Information Informazioni generali

The word Sufism, which is probably derived from the Arabic suf ("wool"; hence sufi, "a person wearing an ascetic's woolen garment"), denotes Islamic mysticism. Il Sufismo parola, che è probabilmente derivato dal suf arabo ("lana", da cui sufi ", una persona che indossa abito di lana di un asceta"), indica misticismo islamico. Although outside movements have had some influence on Sufi terminology, Sufism is definitely rooted in Islam itself. Sebbene i movimenti esterni hanno avuto una certa influenza sulla terminologia sufi, sufismo è sicuramente radicata nella l'Islam stesso. Its development began in the late 7th and 8th centuries when worldliness and loose morals in ruling Umayyad circles evoked a strong reaction among certain pious persons. Il suo sviluppo è iniziato nel tardo 7 ° e 8 quando mondanità e facili costumi nei circoli dominanti omayyadi evocati una forte reazione tra alcuni persone pie. Individuals such as Hasan of Basra (d. 728) urged the Muslim community to heed the Koranic call to fear God, its warnings for Judgment Day, and its reminders of the transitoriness of life in this world. A new emphasis on the love of God brought the transition from asceticism to mysticism. The woman saint Rabia of Basra (d. 801) called for love of God "for his own sake," not out of fear of hell or hope for heaven. Individui come Hasan di Basra (m. 728) ha esortato la comunità musulmana di ascoltare la chiamata coranica a temere Dio, i suoi avvertimenti per il Giorno del Giudizio, e le sue ricordano la transitorietà della vita in questo mondo. Un nuovo accento sull'amore di Dio ha proposto il passaggio dalla ascesi al misticismo. La donna santa Rabia di Bassora (m. 801) chiamato per amore di Dio "per se stesso", non per paura dell'inferno o speranza per il cielo.

Sufism was early criticized by those who feared that the Sufis' concern for personal experiential knowledge of God could lead to neglect of established religious observances and that the Sufis' ideal of unity with God was a denial of the Islamic principle of the "otherness" of God. The execution (922) of al - Hallaj, who claimed mystical communion with God, is related to this second issue, and in later centuries some Sufis did indeed move to a theosophical monism (for example, Ibn Arabi, d. 1240; and Jili, dc 1428). Il sufismo è stato anticipato criticata da coloro che temevano che il sufi 'preoccupazione per la personale conoscenza esperienziale di Dio potrebbe portare a trascurare stabilite osservanze religiose e che i sufi' ideale di unità con Dio era la negazione del principio islamico dell '"alterità" di Dio L'esecuzione (922) di al - Hallaj, che ha sostenuto comunione mistica con Dio, è legata a questo secondo numero, e nei secoli successivi alcuni sufi ha effettivamente passare a un monismo teosofico (ad esempio, Ibn Arabi, d 1240..; e Jili, cc 1428). By combining a traditional theological position with a moderate form of Sufism, al - Ghazali made mysticism widely acceptable in the Muslim world. Grazie alla combinazione di una posizione teologica tradizionale con una forma moderata di Sufismo, al - Ghazali misticismo fatto ampiamente accettato nel mondo musulmano.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Sufism exercised a tremendous influence, partly through mystical poetry, for example, that of Jalal al - Din al - Rumi, and partly through the formation of religious brotherhoods. Sufismo esercitato una grande influenza, in parte attraverso la poesia mistica, per esempio, che di Jalal al - Din al - Rumi, e in parte attraverso la formazione di confraternite religiose. The latter grew out of the practice of disciples' studying under a mystical guide (pir, or "saint") to achieve direct communion with God. Quest'ultima nasce dalla pratica dei discepoli 'a studiare sotto una guida mistica (pir, o "santo") per ottenere comunione diretta con Dio.. Some of the brotherhoods (turuq; singular, tariqa, "way") had a significant missionary impact. Alcune delle confraternite (turuq, singolare, tariqa, "via") ha avuto un impatto significativo missionario.

Willem A Bijlefeld Willem A Bijlefeld

Bibliography: Bibliografia:
AJ Arberry, Sufism: An Account of the Mystics of Islam (1950); M Lings, A Sufi Saint of the Twentieth Century: SA a - 'Alawi, His Spiritual Heritage and Legacy (1971); RA Nicholson, The Mystics of Islam (1914); A Schimmel, Mystical Dimensions of Islam (1975); I Shah, The Sufis (1971); J Subhan, Sufism: Its Saints and Shrines (1938); JS Trimingham, The Sufi Orders in Islam (1971). AJ Arberry, Sufismo: un resoconto delle mistici dell'Islam (1950), M Lings, Un santo sufi del XX secolo: un SA - 'Alawi, la sua eredità spirituale e Legacy (1971); RA Nicholson, i mistici dell'Islam ( 1914), un Schimmel, Dimensioni mistica dell'Islam (1975), Shah I, i sufi (1971), J Subhan, Sufismo: i suoi Santi e Santuari (1938), JS Trimingham, Gli Ordini Sufi nell'Islam (1971).


Sufism Sufismo

General Information Informazioni generali

An ascetic tradition called Sufism emphasized personal piety and mysticism and contributed to Islamic cultural diversity, and further enriched the Muslim heritage. Una tradizione ascetica chiamato sufismo sottolineato pietà personale e il misticismo islamico e ha contribuito alla diversità culturale, e ulteriormente arricchito il patrimonio musulmano. In contrast to the legal-minded approach to Islam, Sufis emphasized spirituality as a way of knowing God. In contrasto con l'approccio giuridico-mente all'Islam, sufi sottolineato la spiritualità come un modo di conoscere Dio. During the 9th century Sufism developed into a mystical doctrine, with direct communion or even ecstatic union with God as its ideal. One of the vehicles for this experience is the ecstatic dance of the Sufi whirling dervishes. Eventually Sufism later developed into a complex popular movement and was institutionalized in the form of collective, hierarchical Sufi orders. Nel corso del Sufismo 9 ° secolo trasformato in una dottrina mistica, con diretta comunione o unione anche estatica con Dio come suo ideale. Uno dei veicoli di questa esperienza è la danza estatica dei Dervisci Rotanti sufi. Alla fine Sufismo successivamente sviluppato in un movimento complesso popolare ed è stato istituzionalizzato in forma di collettivo, ordini gerarchici Sufi.

The Sufi emphasis on intuitive knowledge and the love of God increased the appeal of Islam to the masses and largely made possible its extension beyond the Middle East into Africa and East Asia. L'enfasi Sufi sulla conoscenza intuitiva e l'amore di Dio si diffondeva l'appello dell'Islam per le masse e in gran parte reso possibile la sua estensione al di là del Medio Oriente in Africa e in Asia orientale. Sufi brotherhoods multiplied rapidly from the Atlantic coast to Indonesia; some spanned the entire Islamic world, others were regional or local. Confraternite sufi moltiplicato rapidamente dalla costa atlantica in Indonesia, alcuni attraversato tutto il mondo islamico, altri erano regionale o locale. The tremendous success of these fraternities was due primarily to the abilities and humanitarianism of their founders and leaders, who not only ministered to the spiritual needs of their followers but also helped the poor of all faiths and frequently served as intermediaries between the people and the government. Il grande successo di queste Fraternità è dovuto principalmente alle capacità e l'umanitarismo dei loro fondatori e responsabili, che non solo servivano ai bisogni spirituali dei loro seguaci, ma ha anche aiutato i poveri di tutte le fedi e spesso servito da intermediari tra il popolo e il governo .

Ahmad S. Dallal Ahmad S. Dallal


General Essay on Sufism Saggio generale sul Sufismo

Advanced Information Informazioni avanzate

The term "Sufi" derives from the Arabic word "suf" (meaning "wool") and was applied to Muslim ascetics and mystics because they wore garments made out of wool. Il termine "sufi" deriva dalla parola araba "suf" (che significa "lana") ed è stato applicato a asceti e mistici musulmani perché indossavano abiti fatti di lana. Sufism represents a dimension of Islamic religious life that has frequently been viewed by Muslim theologians and lawyers with suspicion. Il sufismo rappresenta una dimensione della vita religiosa islamica che è spesso stato visto da teologi musulmani e avvocati con sospetto. The ecstatic state of the mystic can sometimes produce extreme behaviour or statements that on occasion appear to border on the blasphemous. Lo stato estatico del mistico a volte può produrre un comportamento estremo o dichiarazioni che a volte sembrano confine sul blasfemo. The cause of this is that the Sufis can sometimes feel so close to God that they lose a sense of their own self identity and feel themselves to be completely absorbed into God. La causa di questo è che i sufi a volte può sentirsi così vicino a Dio che perdono il senso della propria identità sé e si sentono di essere completamente assorbito in Dio. This in fact is the goal of the Sufi. Questo infatti è l'obiettivo del Sufi. Through following a series of devotional practices, which lead to higher levels of ecstatic state, Sufis aspire to realise a condition in which they are in direct communion with God. Attraverso a seguito di una serie di pratiche devozionali, che portano a livelli più elevati di stato estatico, sufi aspirano a realizzare una condizione in cui sono in comunione diretta con Dio.. Ultimately the individual human personality passes away and the Sufi feels his soul absorbed into God. In definitiva, la personalità individuale umana passa di distanza e il Sufi sente la sua anima assorbita in Dio..

The origins of Islamic mysticism can be traced back to the 8th century. Le origini del misticismo islamico può essere fatta risalire al 8 ° secolo. A consequence of the rapid spread of Islam under the Ummayad dynasty was the exposure of Muslims to a large number of different ethnic groups and the acquisition of considerable wealth that was the fruit of military conquest. Una conseguenza della rapida diffusione dell'Islam sotto la dinastia Omayyade è stata l'esposizione dei musulmani a un gran numero di diversi gruppi etnici e l'acquisizione di ricchezza considerevole che era il frutto di conquista militare. The growing opulence of Islam was symbolised by the relocation of the capital of the empire from Medina to the more cosmopolitan city of Damascus. L'opulenza crescente dell'Islam era simboleggiata dal trasferimento della capitale dell'impero da Medina alla città più cosmopolita di Damasco. In reaction to the more worldly outlook of the Ummayads various groups and figures emerged who encouraged a return to the pure values of the Prophet and the Qur'an. In reazione alle prospettive più mondano delle Omayyadi vari gruppi e figure emerse che ha incoraggiato un ritorno ai valori puri del Profeta e il Corano. One such figure, Hasan al-Basri (642-728), preached a rejection of the world and courageously criticised those in power when he felt that they were not conducting themselves according to the ethical standards of Islam. Una tale figura, Hasan al-Basri (642-728), ha predicato un rifiuto del mondo e coraggiosamente ha criticato chi detiene il potere, quando sentiva che non erano stanno comportando secondo gli standard etici dell'Islam. A second figure, Rabi'ah al-Adawiyah (d.801), cultivated the attainment of mystical union with God through the love of God. Una seconda figura, Rabi'ah al-Adawiyah (d.801), coltivato il raggiungimento dell'unione mistica con Dio attraverso l'amore di Dio. A third, and controversial, mystic, al-Hallaj (857-922), lived as a wandering preacher who gathered around him a large number of disciples. Un terzo, e controverso, mistico, al-Hallaj (857-922), vissuto come un predicatore itinerante che raccolse attorno a sé un gran numero di discepoli. Such was al-Hallaj's sense of the intimate presence of God that he sometimes appeared to be identifying himself with God. Tale era il senso di al-Hallaj della presenza intima di Dio, che a volte sembrava identificare se stesso con Dio. He is reported to have made one statement - "I am the Truth!" Si dice che hanno fatto una dichiarazione - "Io sono la Verità" - which caused such outrage that he was imprisoned for eight years and in 922 executed by crucifixion. - Che ha causato scandalo tale che fu imprigionato per otto anni e nel 922 eseguiti da crocifissione. Al-Hallaj's death illustrates in an extreme way the tensions that would characterise the relationship between Sufi mysticism and the Islamic legal authorities. La morte di Al-Hallaj illustra in modo estremo le tensioni che caratterizzano il rapporto tra misticismo sufi e le autorità islamiche legali.

The kind of loose master-disciple relationship characteristic of 9th century mystical Islam gradually evolved into organised establishments. Il tipo di allentato maestro-discepolo caratteristica rapporto del secolo dell'Islam 9 mistica trasformato progressivamente in strutture organizzate. By the 11th century there were distinctive groups associated with a particular master. Con il 11 ° secolo ci sono stati gruppi distinti associati con un master. These groups, however, were often not cohesive enough to survive the death of the master. Questi gruppi, tuttavia, sono stati spesso non coeso abbastanza per sopravvivere alla morte del maestro. It was only in the 12th and 13th centuries that orders emerged which were stable enough to continue after the death of the founder. Solo nei secoli 12 ° e 13 ° che gli ordini che erano emerse abbastanza stabile per continuare dopo la morte del fondatore. This continuity was achieved through the current master nominating a successor who would lead the order following the current master's death. Questa continuità è stato raggiunto attraverso la nomina di un successore master corrente che avrebbe portato l'ordine dopo la morte del maestro corrente. Thus, these orders were able to trace their origins through a chain of masters. Così, questi ordini sono stati in grado di rintracciare le loro origini attraverso una catena di maestri. Such orders were called tariqahs. Tali ordini sono stati chiamati tariqahs.

The three regions principally associated with Sufism are Mesopotamia (Iran and Iraq), Central Asia and North Africa. Le tre regioni principalmente associati con il Sufismo sono Mesopotamia (Iran e Iraq), l'Asia centrale e del Nord Africa. The most important orders to emerge out of Mesopotamia are Rifa'iyyah, Suhrawardiyyah, Kubrawiyyah and Qadiriyyah. Le acquisizioni più importanti per emergere fuori della Mesopotamia sono Rifa'iyyah, Suhrawardiyyah, Kubrawiyyah e Qadiriyyah. These are all among the earliest of the Sufi orders. Questi sono tutti tra i primi degli ordini sufi. Rifa'iyyah was founded in Basra, Iraq in the 12th century, soon spreading from Iraq into Syria and Egypt. Rifa'iyyah è stata fondata a Bassora, in Iraq nel 12 ° secolo, ben presto la diffusione dall'Iraq in Siria e in Egitto. Suhrawardiyyah, also founded in 12th century Iraq spread westwards into India. Suhrawardiyyah, anche fondata nel 12 ° secolo ovest dell'Iraq diffusione in India. Qadiriyyah and Kubrawiyyah are both Iranian orders. Qadiriyyah e Kubrawiyyah sono entrambi ordini iraniani. Qadiriyyah, the earliest of the two orders, emerged in the 12th century, and spread both eastwards and westwards into India and North Africa. Qadiriyyah, il primo dei due ordini, è emerso nel 12 ° secolo, e la diffusione sia est e ovest, in India e in Africa del Nord. Kubrawiyyah is historically linked to Suhrawardiyyah in that its founder, Nayim al-din Kubra (1145-1221), was a disciple of the founder of Suhrawardiyyah, Abu Najib as--Suhrawardi (1097-1168). Kubrawiyyah è storicamente legata alla Suhrawardiyyah a che il suo fondatore, Nayim al-Din Kubra (1145-1221), era un discepolo del fondatore della Suhrawardiyyah, Abu Najib come - Suhrawardi (1097-1168).

Sufism was transplanted into North Africa as a result of the expansion of the Rifa'i order into Syria and then Egypt. Il sufismo è stato trapiantato in Nord Africa a seguito dell'espansione dell'ordine Rifa'i in Siria e poi in Egitto. The presence of Rifa'iyyah inspired the founding of other orders. La presenza di Rifa'iyyah ispirato la fondazione di altri ordini. In the 13th century Badawiyyah was founded in Egypt by Ahmad al-Badawi (1199-1276), who acquired a reputation for mysticism and the performance of miracles. Nel 13 ° secolo Badawiyyah è stata fondata in Egitto da Ahmad al-Badawi (1199-1276), che ha acquisito una reputazione per il misticismo e le prestazioni dei miracoli. This order continues today and thousands of visitors attend its annual festival in Tanta, Egypt. Questo ordine continua ancora oggi e migliaia di visitatori frequentano il suo festival annuale a Tanta, Egitto.

At about the same time that Sufism was developing in Egypt, it was gaining in strength in North-West Africa through the support of the ruling Almohad dynasty (1130-1269), who ruled over Morocco, Algeria, Tunisia and Muslim Spain. A circa lo stesso tempo che il Sufismo si stava sviluppando in Egitto, è stato guadagnando in forza nel Nord-Africa occidentale attraverso il sostegno della sentenza dinastia almohade (1130-1269), che ha governato il Marocco, l'Algeria, la Tunisia e la Spagna musulmana. In 13th century Tunisia a certain al-Shadhili acquired a group of disciples and formed who formed the basis of an order that came to be known as Shadhiliyyah. Nel 13 ° secolo la Tunisia un certo al-Shadhili acquisito un gruppo di discepoli e formato, che ha costituito la base di un ordine che è venuto essere conosciuto come Shadhiliyyah. This order continues to flourish in Algeria, Tunisia and Morocco. Questo ordine continua a fiorire in Algeria, Tunisia e Marocco.

In the 18th century the Islamic world fell under the influence of a reform movement called Wahabiyyah. Nel 18 ° secolo il mondo islamico è caduto sotto l'influenza di un movimento di riforma chiamato Wahabiyyah. This movement sought to rid Islam of what it regarded as illegitimate innovations such as the worship of saints and to encourage strict adherence to the shari'ah. Questo movimento ha cercato di liberare l'Islam di ciò che considerate illegittime innovazioni, come il culto dei santi e di incoraggiare una stretta aderenza alla sharia. The spirit of reform spread into North Africa, leading to the establishment of new orders which rejected the more extreme forms of behaviour characteristic of some Sufi orders. Lo spirito della riforma si diffuse in Nord Africa, che porta alla creazione di nuovi ordini che hanno contestato le forme più estreme di caratteristico comportamento di alcuni ordini sufi. An important order that came out of this context is Tidjaniyyah, which was founded in the 1780s by Ahmad al-Tidjani (d.1815) and which rejected many popular Sufi practices such as the adoration of saints. Un ordine importante che è venuto fuori da questo contesto è Tidjaniyyah, che è stata fondata nel 1780 da Ahmad al-Tidjani (d.1815), e che ha respinto molte pratiche popolari sufi, come l'adorazione dei santi. This order continues to exist today and has spread throughout North Africa and western Sub-Saharan Africa. Questo ordine continua ad esistere oggi e si è diffusa in tutto il Nord Africa e occidentale sub-sahariana.

Another order of this type is Sanusiyyah, which was founded in Cyrenaica (in eastern Libya) in the 1840s by Muhammad b. Un altro ordine di questo tipo è Sanusiyyah, che è stata fondata in Cirenaica (nella parte orientale della Libia) nel 1840 da Muhammad b. ali Sanusi (1787-1859). ali Sanusi (1787-1859). This order was characterised by the rejection of all forms of luxury and a strong sense of veneration for the Prophet. Questo ordine è stato caratterizzato dal rifiuto di ogni forma di lusso e di un forte senso di venerazione per il Profeta. Following the departure of European colonialists from North Africa in the 1940s and 1950s the Sanusis established the state of Libya. Dopo la partenza di colonialisti europei dal Nord Africa nel 1940 e 1950 il Sanusis stabilito lo stato della Libia. The Sanusis were overthrown in 1969 by Colonel Muammar al-Qadafi. Il Sanusis furono rovesciati nel 1969 dal colonnello Muammar al-Qadafi. Since then the Sanusis have provided an important source of opposition to the Qadafi regime and survive to the present day in spite of the Qadafi regimes attempt to curtail their activities. Da allora i Sanusis hanno fornito una fonte importante di opposizione al regime Qadafi e sopravvivere fino ai giorni nostri, nonostante il tentativo Qadafi regimi di limitare le loro attività.

In Central Asia and Anatolia (equivalent to modern day Turkey) a number of major Sufi orders emerged between the 12th and 17th centuries. In Asia centrale e Anatolia (equivalente alla Turchia moderna), una serie di importanti ordini sufi emerse tra i secoli 12 ° e 17 °. The earliest of these, Yasawiyyah, was founded in the region now known as Turkestan and played a major role in spreading Islam among the Turkish tribes of Central Asia. Il primo di questi, Yasawiyyah, è stata fondata nella regione ora conosciuta come Turkestan e ha svolto un ruolo importante nella diffusione dell'Islam tra le tribù turche dell'Asia centrale. Possibly deriving from Yasawiyyah is the Bektashiyyah order. Forse derivante dalla Yasawiyyah è l'ordine Bektashiyyah. According to tradition, Hajj Bektash, the putative founder of Bektashiyyah, originally belonged to the Yasawiyyah order. Secondo la tradizione, Bektash Hajj, il fondatore putativo di Bektashiyyah, originariamente apparteneva all'ordine Yasawiyyah. Bektashiyyah continues to survive in the Balkan region to the present day. Bektashiyyah continua a sopravvivere nella regione dei Balcani fino ai giorni nostri.

Another Central Asian order is Chishtiyyah. Un altro ordine dell'Asia centrale è Chishtiyyah. The origins of this order are uncertain, although the founder is generally believed to be Mu'in al-Din Chishti (c.1142-1236), a native of Sijistan. Le origini di questo ordine sono incerte, anche se il fondatore è generalmente ritenuto Mu'in al-Din Chishti (c.1142-1236), nativo di Sijistan. The order gradually spread into India where it remains today as the largest and most important Sufi order. L'ordine si diffuse gradualmente in India, dove si trova tuttora l'ordine più grande e importante Sufi.

Mawalwiyyah traces its origins to the famous Turkish mystic and poet al-Rumi (1207-1273). Mawalwiyyah trae le sue origini al turco famoso mistico e poeta al-Rumi (1207-1273). The order's name derives from the Arabic word Mawlana (our master), a title given to al-Rumi by the order. Il nome dell'ordine deriva dalla parola araba Mawlana (il nostro maestro), un titolo dato ad al-Rumi dall'ordine. Mawlawiyyah is based in the Turkish town of Konya. Mawlawiyyah ha sede nella città turca di Konya. Like many Turkish orders it was effectively suppressed when Turkey became a secular state in 1925. Come molti ordini turchi è stato effettivamente soppresso quando la Turchia è diventata uno Stato laico nel 1925. In other parts of the Islamic world the once important order has seriously declined or disappeared altogether. In altre parti del mondo islamico l'ordine una volta importante è gravemente ridotto o sono scomparse del tutto.

The Naqshbandis, however, have enjoyed more success. Il Naqshbandis, tuttavia, hanno goduto di maggiore successo. Founded by Baha al-din Naqshband (d.1389) in a village near Bukhara in Central Asia, the order gradually spread eastwards into India and westwards into Turkey. Fondata da Baha al-din Naqshband (scomparso nel 1389) in un villaggio vicino a Bukhara in Asia centrale, l'ordine si diffuse gradualmente verso est e ovest, in India in Turchia. Supported by the Ottomans, Naqshbandiyyah flourished until the demise of the Ottoman empire and the establishment of a secular state under Kemal Ataturk in Turkey. Supportato dagli Ottomani, Naqshbandiyyah fiorì fino al crollo dell'impero ottomano e la creazione di uno Stato laico sotto Kemal Ataturk in Turchia. Ataturk regarded the Sufi orders as decadent, reactionary and an obstruction to the modernisation of Turkey. Ataturk considerati gli ordini Sufi come decadente, reazionario e un ostacolo alla modernizzazione della Turchia. In order to reform the state in 1925 he ordered the abolition of all mystical orders in Turkey. Al fine di riformare lo Stato, nel 1925, ordinò la soppressione di tutti gli ordini mistici in Turchia.

The Khalwatiyyah order was founded in Persia but spread quickly into Anatolia. L'ordine Khalwatiyyah è stata fondata in Persia, ma si diffuse rapidamente in Anatolia. Out of Khalwatiyyah two other important orders emerged: Bayramiyyah and Jalwatiyyah. Fuori Khalwatiyyah altri due ordini importanti emerse: Bayramiyyah e Jalwatiyyah. Bayramiyyah was founded at Ankara in the 14th century and continued until its dissolution in 1925. Bayramiyyah è stata fondata ad Ankara nel 14 ° secolo e continuò fino al suo scioglimento nel 1925. Jalwatiyyah was founded in the 17th century by Aziz Mahmud Huda'i (d.1628) who was previously a member of the Khalwati order. Jalwatiyyah è stata fondata nel 17 ° secolo da Aziz Mahmud Huda'i (d.1628), che in precedenza era un membro dell'ordine Khalwati. Like the other Turkish orders it was banned in 1925 by the Ataturk government; the last master of the order died in 1946. Come gli altri ordini turchi è stato bandito nel 1925 dal governo di Ataturk, l'ultimo maestro dell'ordine è morto nel 1946.

The abolition of these orders in Turkey demonstrates the kinds of pressures they have encountered as a result of the growing strength of secularism in the world during the modern period. L'abolizione di questi ordini in Turchia dimostra il tipo di pressioni che hanno incontrato a causa della crescente forza della laicità nel mondo durante il periodo moderno. In many parts of the Arab world the orders have all but disappeared. In molte parti del mondo arabo gli ordini sono praticamente scomparsi. In other parts of the Islamic world, however, they have continued. In altre parti del mondo islamico, tuttavia, hanno continuato. In North Africa and India Sufism has lost the influence they once had but nevertheless remain a part of the religious identity of the area. In Nord Africa e in India il sufismo ha perso l'influenza di un tempo, ma rimangono comunque un parte dell'identità religiosa della zona. The continued existence of such orders suggests the inseparability of religion and its mystical dimension. Il persistere di tali ordini suggerisce l'inseparabilità della religione e la sua dimensione mistica.

Bülent Þenay Bülent Þenay
Overview of World Religions Project Panoramica del progetto religioni del mondo

Bibliography : Bibliografia:

Arberry, AJ Sufism: an Account of the Mystics of Islam. London: Allen and Unwin, 1950. Arberry, AJ Sufismo: un conto dei mistici dell'Islam Londra:. Allen and Unwin, 1950.

-----. Muslims Saints and Mystics. London: Routledge and Kegan Paul, 1966. ----- Musulmani. Santi e mistici. Londra: Routledge and Kegan Paul, 1966.

Baldick, Julian. Mystical Islam. London: IB Taurus and Co., Ltd., 1989. Baldick, Julian mistico dell'Islam a Londra:.. IB Toro e Co., Ltd., 1989.

Binge, John Kingsley. The Bektashi Order of Dervishes. London: Luzac and Co., 1994. .. Binge, John Kingsley L'Ordine Bektashi di Dervisci Londra: Luzac and Co., 1994.

Burckhardt, Titus. An Introduction to Sufi Doctrine. Trans. Burckhardt, Titus. Introduzione alla dottrina sufi. Trans. DM Matheson. DM Matheson. Wellingborough, Northamptonshire: Thorsons Publishers Ltd., 1976. Wellingborough, Northamptonshire: Thorsons Publishers Ltd., 1976.

Lings, Martin. What is Sufism? London: George Allen and Unwen Ltd., 1975. Lings, Martin Che cosa è il Sufismo Londra:.? George Allen e Unwen Ltd., 1975.

Norris, HT Islam in the Balkans: Religion and Society between Europe and the Arab World. London: Hurst and Co., 1993. Norris, HT Islam nei Balcani:. Religione e Società tra l'Europa e il mondo arabo di Londra: Hurst and Co., 1993.

Schimmel, Annemarie. Mystical Dimensions of Islam. Chapel Hill: University of North Carolina Press, 1975. Schimmel, Annemarie Dimensioni mistico dell'Islam Chapel Hill:.. University of North Carolina Press, 1975.

Stoddard, William. Sufism: the Mystical Doctrines and Methods of Islam. Wellingborough, Northamptonshire: Thorsons Publishers Ltd., 1976. . Stoddard, William Sufismo: le dottrine mistiche e metodi dell'Islam Wellingborough, Northamptonshire:. Thorsons Publishers Ltd., 1976.

Trimingham, Spencer J. The Sufi Orders in Islam. Oxford: Clarendon Press, 1971. Trimingham, Spencer J. Gli Ordini Sufi nell'Islam. Oxford: Clarendon Press, 1971.



Also, see: Inoltre, si veda:
Islam, Muhammad Islam, Muhammad
Koran, Qur'an Corano, Corano
Pillars of Faith Pilastri della Fede
Abraham Abramo
Testament of Abraham Testamento di Abramo
Allah Allah
Hadiths Hadiths
Revelation - Hadiths from Book 1 of al-Bukhari Rivelazione - Hadiths da 1 Libri di al-Bukhari
Belief - Hadiths from Book 2 of al-Bukhari Credo - Hadiths da prenotare 2 di al-Bukhari
Knowledge - Hadiths from Book 3 of al-Bukhari Conoscenza - Hadiths Prenota da 3 di al-Bukhari
Times of the Prayers - Hadiths from Book 10 of al-Bukhari Orari delle preghiere - Hadiths da 10 libri di al-Bukhari
Shortening the Prayers (At-Taqseer) - Hadiths from Book 20 of al-Bukhari Accorciando le preghiere (At-Taqseer) - Hadiths da 20 libri di al-Bukhari
Pilgrimmage (Hajj) - Hadiths from Book 26 of al-Bukhari Pellegrinaggio (Hajj) - Hadiths da 26 libri di al-Bukhari
Fighting for the Cause of Allah (Jihad) - Hadiths of Book 52 of al-Bukhari Lottano per la causa di Allah (Jihad) - Hadiths del libro 52 di al-Bukhari
ONENESS, UNIQUENESS OF ALLAH (TAWHEED) - Hadiths of Book 93 of al-Bukhari ONENESS, unicità di Allah (TAWHEED) - Hadiths del libro 93 di al-Bukhari
Hanafiyyah School Theology (Sunni) Hanafiyyah Scuola di Teologia (sunniti)
Malikiyyah School Theology (Sunni) Malikiyyah Scuola di Teologia (sunniti)
Shafi'iyyah School Theology (Sunni) Shafi'iyyah Scuola di Teologia (sunniti)
Hanbaliyyah School Theology (Sunni) Hanbaliyyah Scuola di Teologia (sunniti)
Maturidiyyah Theology (Sunni) Maturidiyyah Teologia (sunniti)
Ash'ariyyah Theology (Sunni) Ash'ariyyah Teologia (sunniti)
Mutazilah Theology Mutazilah Teologia
Ja'fari Theology (Shia) Ja'fari Teologia (sciita)
Nusayriyyah Theology (Shia) Nusayriyyah Teologia (sciita)
Zaydiyyah Theology (Shia) Zaydiyyah Teologia (sciita)
Kharijiyyah Kharijiyyah
Imams (Shia) Imam (sciita)
Druze Drusi
Qarmatiyyah (Shia) Qarmatiyyah (sciita)
Ahmadiyyah Ahmadiyyah
Ishmael, Ismail Ismaele, Ismail
Early Islamic History Outline Precoce storia islamica Stub
Hegira Hegira
Averroes Averroè
Avicenna Avicenna
Machpela Machpela
Kaaba, Black Stone Kaaba, pietra nera
Ramadan Ramadan
Sunnites, Sunni Sunniti, sunniti
Shiites, Shia Sciiti, sciiti
Mecca Mecca
Medina Medina
Sahih, al-Bukhari Sahih, al-Bukhari
Sufism Sufismo
Wahhabism Wahhabismo
Abu Bakr Abu Bakr
Abbasids Abbasidi
Ayyubids Ayyubids
Umayyads OMAYYADI
Fatima Fatima
Fatimids (Shia) Fatimids (sciita)
Ismailis (Shia) Ismailis (sciita)
Mamelukes Mamelukes
Saladin Saladino
Seljuks Seljuks
Aisha Aisha
Ali Ali
Lilith Lilith
Islamic Calendar Calendario islamico
Interactive Muslim Calendar Interattiva calendario musulmano


This subject presentation in the original English language Questo tema la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html