Amen

INFORMAZIONI GENERALI

Questa parola ebraica significa impresa, e quindi anche fedele (Ap 3,14).

In Isa.

65:16, la versione è autorizzato "il Dio di verità," che in ebraico è "il Dio di Amen." E 'frequentemente utilizzati dal nostro Salvatore per dare enfasi alle sue parole, dove si è tradotto "verità".

A volte, solo, tuttavia, nel Vangelo di Giovanni, si è ripetuto, "In verità, in verità."

E 'utilizzato come appellativo del Signore Gesù Cristo (Ap 3,14).

Si trova singolarmente e talvolta doppiamente alla fine di preghiere (Sal 41:13, 72:19, 89:52), per confermare le parole e invocare il rispetto di essi.

E 'usato in segno di essere vincolato da un giuramento (Num. 5:22; Dt. 27:15-26; Ne. 5:13; 8:6; 1 Chr. 16:36).

Nella primitiva chiese era comune per l'udienza generale di dire "Amen" al termine della preghiera (1 Cor. 14,16).

Le promesse di Dio sono Amen; vale a dire, sono tutte vere e sicuro (2 Cor. 1,20).

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail

Amen

Informazioni avanzate

Questa parola ebraica è stato inizialmente un aggettivo che significa "affidabile, sicuro, vero".

adjectival o di un verbo, "è vero o affidabile."

Le relative verbo 'aman significava "a sostenere, sostenere"; nel niphal fusto: "provare se stessi costante, affidabile, leale"; nel hiphil fusto: "a proposito qualcuno come affidabile e degno di fiducia, o veritiere," e, di conseguenza, " credere ".

' «Amen di per sé, è stata utilizzata come una formula (" Certamente! "" In verità! ") Alla fine di (a) una dossologia, come ad esempio:" Benedetto sia Geova per sempre "(dove l'Amen significa:" Sì! "O," Sia in modo molto verità! "); Cfr.

Pss. 41:13, 72:19, 89:52; 106:48; anche 1 Chr.

Ne e 16:36.

8:6, dove il pubblico e pareri conformi alla loro adozione da parte del leader lode di Dio, (b) un decreto o espressione di reale fine, qualora il obbediente ascoltatore indica il suo cordiale assenso e la cooperazione (1 Re 1:36; Ger. 11:5 ).

Quello che prega o asseverates o si unisce nella preghiera asseveration o di un altro, con l'utilizzo di "Amen", si pone in una dichiarazione a tutti i serietà di fede e di intensità del desiderio.

L'uso è lo stesso nel NT.

Isa. 65:16 parla di Geova come il Dio di Amen, il che significa che egli dice la verità e svolge la sua parola.

Lo stesso è implicito di Cristo Signore, quando egli chiama se stesso "Il Amen" in Rev 3:14.

E 'significativo che Gesù introduce questioni di importanza con una solenne amen, leggere hymin (In verità vi dico:) affermando in questo modo la veridicità di ciò che egli sta per dire.

Questo è peculiare di Gesù nel NT e riflette probabilmente la sua divina auto-coscienza.

Non ha bisogno di attendere fino a dopo, ha parlato a ratificare ciò che viene detto; tutto ciò che egli dice è il marchio di alcune verità.

GL Archer, Jr

(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


H. Bietenhard, NIDNTT, I, 97ff.; H. Schlier, TDNT, I, 335ff.; HW Hogg, "Amen", JQR 9:1 ss.; G. Dalman, le parole di Gesù.


Amen

Informazioni avanzate

Amen è traslitterate da ebraico in greco e inglese.

"Il suo significato può essere visto in tali passaggi come Deut. 7,9, 'i fedeli (Amen) Dio,' Isa. 49:7, 'Geova che è fedele.'

65:16, 'il Dio di verità, di' marg., 'Il Dio di Amen.'

E se Dio è fedele e la sua testimonianze precetti sono "sicuri (amen)," Sal. 19:7; 111:7, come lo sono anche i suoi avvertimenti, Os. 5:9, e le promesse, Isa. 33:16; 55: 3. ' «Amen» è usato anche di uomini, ad esempio, Prov. 25:13. "Ci sono casi in cui le persone utilizzato per esprimere il loro assenso a una legge e la loro disponibilità a presentare alla pena di allegato alla violazione di esso, Dt.

27:15, cfr.

Ne.

5:13. Inoltre, viene utilizzato per esprimere in un altro acquiescenza della preghiera, 1 Re 1:36, dove essa è definita come "(LET) Dio così dire," o in un altro ringraziamento, 1 Chron.

16:36, se da un individuo, Ger.

11:5, o dalla Congregazione, Sal.

106:48. "Così '« Amen »detto da Dio' è e deve essere così, 'e di uomini,' così avvenga. '" "Una volta che nel NT'« Amen »è un titolo di Cristo, Rev 3:14, perché per mezzo di Lui gli scopi di Dio sono stabiliti, 2 Cor. 1:20 "

I primi chiese cristiane seguito l'esempio di Israele nel associando loro audibly con le preghiere e ringraziamenti offerto a loro nome, 1 Cor.

14:16, quando l'articolo 'i' punti ad una pratica comune.

Inoltre questa usanza è conforme al modello di cose nei cieli, vedere Rev 5:14, ecc "Il singolo ha anche detto '« Amen »di esprimere il suo' avvenga in modo 'in risposta alla Divina' così deve essere, 'Rev 22:20. Spesso l'oratore aggiunge' «Amen» alla propria preghiera e doxologies, come avviene Ef. 3:21, ad esempio, "Il Signore Gesù spesso usato '« Amen,' tradotto 'verità' di introdurre nuove rivelazioni della mente di Dio.

Nel Vangelo di Giovanni è sempre ripetuta, ' «Amen, Amen,' ma non altrove.

Luca non usa affatto, ma dove Matteo, 16:28, e Mark, 9:1, hanno ' «Amen,' Luca ha 'di una verità'; così variando la traduzione di ciò che il Signore ha detto, Luca getta luce sul suo significato. "

(Da Note a Galati, da Hogg e vigna, pp. 26, 27.)

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a