Calvario

INFORMAZIONI GENERALI

Un luogo non lontano dalle mura di Gerusalemme, dove Cristo è stato crocifisso e in prossimità che Egli è stato sepolto (Luca 23:33).

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail

Cal'vary

Informazioni avanzate

Calvario è una parola trova solo in Luca 23:33, il nome latino Calvaria, che è stato usato come una traduzione della parola greca Kranion, con il quale la parola ebraica Gulgoleth è stato interpretato, "il luogo di un teschio."

Probabilmente ha preso questo nome dalla sua forma, essendo un poggio o basso, arrotondati, un po 'elevazione nudo nella forma di un teschio umano.

E 'da nessuna parte nella Scrittura chiamato "collina".

La crocifissione del Signore nostro ha avuto luogo al di fuori delle mura della città (Eb 13:11-13), e vicino al pubblico arteria.

"Questa cosa non è stato fatto in un angolo".

(Chiamato anche in aramaico Golgota.)

(Easton Illustrated Dictionary)

Calvario

Informazioni avanzate

Calvario, kara, "una testa" (Eng., "cranio"), un diminutivo di kranon, denota "un cranio" (latino calvaria), Matt.

27:33; Marco 15:22; Luca 23:33; Giovanni 19:17.

La corrispondente parola è aramaico Golgota (Eb gulgoleth; vedere Judg. 9:53; 2 Re 9,35).

Monte Calvario

Informazioni cattolica

Il luogo della Crocifissione di Gesù Cristo.

NOME

Etimologia e Usa

La parola Calvario (Latina Calvaria) significa "cranio".

Calvaria e il Gr.

Kranion sono equivalenti per l'originale Golgota.

Il geniale Golgota congettura che può essere una contrazione per Goatha Gol e possono di conseguenza hanno manifestato la "montare di esecuzione", e sono stati correlati a Goatha in Ger., XXXI, 39, ha trovato poco qualsiasi sostenitori.

Il diminutivo monticulus (montare poco) è stato accoppiato con il nome di 333 dC il "pellegrino di Bordeaux".

Verso l'inizio del V secolo Rufino ha parlato di "roccia del Golgota".

Fin dal VI secolo l'uso è stato quello di designare Calvario come una montagna.

Il Vangelo stili si limita a un "luogo", (Matteo 27:33; Marco 15:22; Luca 23:33; Giovanni 19:17).

Origine del nome

Le seguenti teorie sono state avanzate:

Calvario può essere stato un luogo di esecuzione pubblica, e così denominato dal teschi disseminata su di esso.

Le vittime sono state abbandonate, forse a diventare una preda di uccelli e bestie, come Jezabel e Pharao's fornaio era stato (2 Re 9:35; Genesi 40:19, 22).

Il suo nome potrebbe essere stato derivato da un cimitero che possono avere stava vicino.

Non vi è alcun motivo di ritenere che la tomba di Giuseppe, in cui il corpo di Cristo di cui è stato, è stato un caso isolato, soprattutto perché è stato situato nel quartiere più tardi descritta da Giuseppe Flavio come contenente il monumento di alta sacerdote Giovanni.

Questa ipotesi ha l'ulteriore vantaggio di spiegare la magrezza della popolazione di questo quartiere così tardi un periodo come quello del l'assedio di Gerusalemme (Jos., Bell. Jud., V, VI, 2).

Inoltre, ciascuno dei rivali Calvaries di oggi è vicino a un gruppo di antiche tombe ebraiche.

Il nome potrebbe essere stato cagionato da contorno fisico del posto.

San Luca (loc. cit.) Sembra a questo dicendo che è stato il luogo detto "cranio" (kranion).

Inoltre, Golgota (da una radice ebraica che significa "a rullo"), che prende in prestito il suo significato dal arrotondati o di laminazione, sotto forma di cranio, potrebbe anche essere stata applicata ad un cranio a forma di collinetta.

Vi è stata una tradizione corrente tra gli ebrei che il cranio di Adamo, dopo essere stato confidato di Noè al suo figlio Shem, e da questi a Melchisedec, è stato infine depositato in luogo detto, per tale motivo, Golgota.

E la Talmudists i Padri della Chiesa erano a conoscenza di questa tradizione, e sopravvive nella teschi e le ossa collocato ai piedi del Crocifisso.

Evangelisti non sono contrari ad essa, in quanto si parla di uno e non di molti teschi.

(Luca, Marco, Giovanni, loc. Cit.)

La curiosa origine di molti nomi biblici, la duplice e talvolta in disaccordo spiegazioni per loro offerti dalla Sacra Writers (Genesi passim), dovrebbe farci mettere in pausa prima di accettare una qualsiasi delle teorie di cui sopra come corrette.

Ciascuna di esse ha i suoi punti deboli: il primo sembra essere contrario alla legge giudaica, che prescritto che il crocifisso deve essere sepolto prima tramonto (Deuteronomio 21:23).

Giuseppe intimates che questa legge è stata osservata scrupolosamente (Bell. jud., IV, V, 2).

Le esecuzioni citati a sostegno del parere sono troppo pochi, troppo lontano, troppo isolate e di avere la forza di prova.

Inoltre, in questa ipotesi Wold Calvario sono stati chiamati più correttamente un luogo "di teschi", ma da nessuna parte Evangelisti usa il plurale.

In primo trainare teorie non è una ragione sufficiente assegnato per la selezione del cranio, in riferimento a qualsiasi altro membro del corpo, o il cadavere per sé, come un nome-datore.

La terza teoria è plausibile e più popolare.

Ma essa non può essere invitato a priori, come indicazione di una richiesta per un Calvario altrimenti unauthenticated.

Evangelisti sembrano essere stati più intenti nel momento in cui uno intelligibile equivalente per oscurare il nome, il Golgota, che su vouching per la sua origine.

La quarta teoria è stata caratterizzata come troppo assurdo, anche se ha molti aderenti gravi.

Non è stato assurdo il acritico Ebreo.

Non sembra assurdo untaught cristiani.

Eppure, è tra i nomi untaught che nascono spontaneamente.

Infatti i cristiani impreziosito la leggenda, come vedremo.

Dati descrittivi

Nuovo Testamento

L'unico esplicito avvisi sono la Crocifissione che si è svolta al di fuori della città (Ebrei 13:12), ma vicino ad esso, una nuova tomba era scavate in un giardino non lontano (Giovanni 19:20, 41); posto è stato probabilmente vicino a una strada frequentata, permettendo così la passanti al di revile il presunto criminale.

Che è stato il Cireneo provenienti dal paese quando è stato costretto in servizio sembra escludere solo due delle strade di accesso Gerusalemme, quella che porta da Betlemme e da una Siloe (Matteo 27:30; Marco 15:24, 29; Luca 23 : 26).

Qualsiasi altra strada potrebbe entrare in Gerusalemme soddisfare la condizione.

Gli incidenti registrati lungo il cammino doloroso sono così poche che la distanza dal pretorio sinistra è oggetto di congetture.

Altomedievale narrazioni

Dopo l'età apostolica non è più sentito del Calvario fino al quarto secolo.

Pagana regola sotto un idolo era stato posto lì, ed è stato abbracciato più tardi entro lo stesso recinto, come la cripta della risurrezione (Sozomeno, Hist. Eccl., II, 1, 2).

Eustachius, Costantino architetto, separati da quest'ultimo hewing via di una grande massa di pietra.

E 'stato S. Melania il Giovane prima che adorna il Monte Calvario con una cappella (436).

Il luogo è descritto come un "poggio di dimensioni poco" (deficiens loci tumore - Eucherius, 427-440), apparentemente naturale, e nel sesto secolo avvicinato da passaggi.

E 'stato quindici passi dal Santo Sepolcro.

E 'stato circondato con ringhiere in argento e contenuti di una cella in cui la Croce è stata mantenuta, e un grande altare (Teodosio, 530).

Due anni dopo la devastazione dei Persiani (614), una grande chiesa sostituito la cappella in rovina (Arculfus, 680).

Dal suo tetto uno brazen ruota ornato di luci è stato sospeso su una croce d'argento che sorgeva nella presa di corrente del Nostro Salvatore gibbet.

Questa Chiesa è stata distrutta nel 1010, ma è stata restaurata nel 1048.

Sotto la roccia è parlato di di Soewulf (1102) come "molto vicino al cracking fossato della Croce".

Nelle tradizioni, Adam's sepoltura e il sacrificio di Abramo sono ripetutamente trova lì.

Dal 1149 il Calvario cappella era stata unita dai Crociati con l'ambiente circostante oratori in una grande basilica.

La parte di roccia ritiene che hanno tenuto la Croce è detto sono stati rimossi e perso in un naufragio sulla costa della Siria è trasportato a Costantinopoli (1809).

Un altro frammento è mostrato nella cappella di LONGINUS, uno dei tanti nella basilica.

Fonti contemporanea

Wilson, Warren, Fraas, e altri eminenti topographers impegnati nella interessi di inglese decreto Survey (1864-5), dichiarare che la parte inferiore di questa tradizionale Calvario è naturale, e che la parte superiore "può essere molto probabile così".

Il poggio è morbido bianco calcare (nummulitic) contenente noduli, e occupa una posizione normalmente richiesta per tali un letto in Palestina, vale a dire.

di sopra del Missae e grande strati rispettivamente.

Questi ultimi sono considerati letti a livelli più bassi nella basilica.

La direzione presa dal affitto nella roccia, 96 gradi est del nord, è praticamente la stessa di quella dei veining delle rocce rotatoria.

Altri punti di somiglianza sono state osservate.

La fessura amplia verso est.

La roccia è stata tagliata via dalla parte del Santo Sepolcro, così che comprovano il dato architettonico offerte dal periodo di Costantino.

Calvario è di 140 metri a sud-est di Santo Sepolcro e 13 piedi sopra di esso.

I primi tradizioni citato all'inizio di questo articolo ancora aggrappati ad essa.

La cappella di Adamo di sotto del Calvario che sta per la prima.

Un ritratto in essa rappresenta la raccolta di Adamo alla vita da parte del Preziosissimo Sangue gocciolando giù sul suo cranio.

Un altare vi è dedicato a Melchisedec.

Una traccia di secondo tradizione sussiste in un scraggy olivo a pochi metri di distanza, custodito religiosamente, che il Abyssinians ancora rivendicare di essere stato il can per l'aia in cui l'ariete di corna sono stati catturati quando l'angelo ha sospeso la mano di Abramo.

Cappella Calvario

Il piccolo, basso, scarsamente illuminati oratorio, edificati sopra il tradizionale Calvario, è diviso in due sezioni di un paio di massicci pilastri.

La cappella della Esaltazione della Croce comprende la sezione a nord e appartiene ai greci ortodossi.

Quello della Crocifissione a sud è in possesso dei Latini.

Alla fine orientale, dietro a un insieme di folte fila di lampade santuario tenuti costantemente in fiamme, ci sono tre altari di l'undicesimo, dodicesimo, tredicesimo e le stazioni della Via Crucis.

Che il dodicesimo della stazione si trova nella cappella greco, e segna la posizione del nostro Salvatore's Cross.

E 'vicino il canone di locazione fatta nella roccia dal terremoto.

Due dischi di marmo nero a sua lati indicare la presunta posizioni dei malefactors' croci.

Dietro di esso, tra le numerose icone, è un grande dipinto l'immagine del Crocifisso Salvatore.

Altari della Crocifissione e Mater dolorosa (undicesimo e il tredicesimo stazioni) appartengono a Latini.

L'immagine su quest'ultimo, o centro, altare è schermato, e incased con una profusione di offerte votive.

Il pavimento della cappella, che è su un livello con la cima della roccia, è coperto con grossolani di mosaici.

Un ciclo di pietra nella pavimentazione sul lato latino, vicino alla stazione undicesimo, segna il luogo del decimo.

Nel tetto, vi è un mosaico di rappresentanza di Cristo.

Ingresso della cappella è ottenuto dalla scale.

I due più frequentemente utilizzati sono al West End.

I diciotto passi in ogni scala, che sono strette, ripide e molto usurati, sono per la maggior parte della rosa di Santa Croce in marmo comunemente estratta in Palestina.

AUTENTICITÀ

E 'fuor di dubbio che il Calvario siamo stati in considerazione è la stessa di quella del Medio Evo, ma è corretto per identificare con quella dei Vangeli?

Essa è stata a lungo lontano entro le mura della città.

Ma la città ha fatto muro che ha racchiuso per tanti secoli allegare quando Cristo è stato crocifisso?

Che è, ha fatto presente la cinta muraria esistere quando il Salvatore è stato messo a morte?

Se è così, questo non avrebbe potuto essere il luogo della crocifissione, per Cristo è stato crocifisso fuori le mura (Ebrei 13:12), St Willibald (ottavo secolo), Soewulf (XII secolo), e molti altri chiesto loro questa domanda.

Ma non è stata fino a due secoli fa, che una risposta affermativa era avventurato di Korte, un libraio tedesco (vedi sotto).

Non può, tuttavia, fino al secolo scorso ha fatto il nuovo parere ottenere sostenitori.

Quindi una scuola sorti che per primo ha respinto la vecchia lato e, infine, sulla ricerca di impostare nuovi.

Cattolici, come classe, con molti leader anglicani sostenere la tradizionale crediti.

L'autenticità del Calvario è intimamente legata a quella del Santo Sepolcro.

Rispetto al l'autenticità dei siti di entrambe, l'scrittori ecclesiastici che sono le prime a rompere il silenzio dopo la Evangelisti sembrano non lasciare spazio a dubbi.

Ora non è facile vedere come questi, i principali rappresentanti di un apologetical età, potrebbe avere trascurato la difficoltà di sopra avanzato di scrittori moderni, tanto più che semplici pellegrini sono noti per avere avanzato.

Lo spirito di indagine ha risvegliato nella Chiesa lunghi anni precedenti a loro, e accreditati i custodi della tradizione, la comunità di Gerusalemme, è stato governato da un continuo susseguirsi di vescovi in quanto tempi apostolici.

In queste circostanze, il nostro primo disponibile testimoni ci dicono che un ricordo del sito erano stati effettivamente trasmessi.

Come dire testimonianza della fiducia che il merito di questo documento, è sufficiente essere osservato che di sedici moderno grafici della Città Santa raccolti da Zimmermann (Basilea, 1876) solo quattro Golgota luogo entro il secondo o il muro ultraperiferiche nel tempo di Cristo, inoltre, Dr Schick, l'autore di uno di questi, ha accettato la tradizionale prima della sua morte.

Dr Reiss, nel suo "Bibel-Atlante" (Freiburg im Breisgau, 1895), concorda anche con la maggioranza.

(Vedere Gerusalemme; Santo Sepolcro.)

MODERNA CALVARIES

Il più popolare di diversi siti proposti è quello di Otto Thenius (1849), meglio conosciuto come Gordon's Calvario, e stile da quest'ultima, "Teschio Hill", a causa della sua forma.

Conder è il principale sostenitore di questa opinione.

Questo sito è l'elevazione più di Geremia's Grotto, non lontano dalla Porta di Damasco.

In mancanza di una base storica, a causa della insufficienza dei dati Vangelo - che può essere verificato ugualmente bene su qualsiasi parte della città - il fautori delle nuove teorie di solito dare per scontata l'uno o l'altro dei seguenti dichiarazioni, vale a dire: che Cristo avrebbe dovuto essere immolato a nord di l'altare, come la tipica vittime (Levitico 1:10, 11); Calvario che è stato un luogo di esecuzione pubblica; che il posto riservato per crocifissione, se vi è stato uno, è stata identica a una presunta lapidazione-luogo; che una moderna tradizione ebraica come a un determinato luogo lapidazione-potrebbe essere motivata nel tempo di Cristo e che la folla violenta alla quale Cristo è stato consegnato sarebbe conforme a qualsiasi personalizzato prescritto per l'occasione.

Queste affermazioni tutti recare il marchio di idoneità, ma fino a quando i documenti sono prodotti di confermarle, devono inevitabilmente inferiori come prova dei fatti.

Pubblicazione di informazioni scritte da Thomas À K. Reilly.

Trascritto da Michael T. Barrett.

Dedicata in memoria della Passione di Nostro Signore L'Enciclopedia Cattolica, Volume III.

Pubblicato 1908.

New York: Robert Appleton Company.

Nihil obstat, 1 novembre 1908.

Remy Lafort, STD, Censor.

Imprimatur. + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Bibliografia

Per i padri, vedere l'articolo, Santo Sepolcro.

Pilgrims.-GLYER, ITINERA Hierosolymilana; Tobler, descrizioni Terrae Sanctae (1874).

Treatment. generale-Dizionari della Bibbia; trimestrale di PEF (passim, in particolare 1902-1903); Warren, Ordinanza Indagine di Gerusalemme nel Note (Londra, 1865); WARREN e CONDER a Gerusalemme (1881).

Controversa (autori contrassegnate da un asterisco * opporsi alla visione tradizionale): - BREEN *, Harm.

Expos. dei quattro Vangeli (Rochester, New York), IV; Fergusson *, a cura Topografia antica di Gerusalemme (Londra, 1847); Findlay, sul sito del Santo Sepolcro (Londra, 1847); Lewin, Assedio di Gerusalemme (Londra , 1863); Reilly, autenticità, ecc Ecclesiastica modifica (Philadelphia), NXXVI, nn.

6 ss; ROBINSON *, Biblica Ricerche (Boston, 1840), I; Sanday, luoghi sacri dei Vangeli (Oxford, 1903); THRUPE, antica Gerusalemme (Cambridge, 855); Williams, la città santa (Londra, 1845); Chateaubriand, Itineraire de Paris uno Gerusalemme (Parigi, 1811), II, p * Korte, Reise nach dem gelolden Laude AEG.

Syr. TR.

Mea (Halle, 1751); Krafft, Die Topographie Jerusalems (Bonn, 1846); * Tobler, tipografici von Gerusalemme a.

Seine Ungebungen (Berlino, 1853), I.


Inoltre, si veda:


Gesù sulla croce


Il derivanti di Gesù

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a