San Giovanni Battista

INFORMAZIONI GENERALI

John the Baptist è stato il precursore di Gesù.

Egli era il figlio di Zaccaria ed Elisabetta, sia di discesa sacerdotale (Luca 1:5-25, 56-58).

Egli ha vissuto come un Nazoreo nel deserto (Luca 1:15; Matt 11:12-14,18).

Ha iniziato il suo ministero al di là di Giordania nel 15 ° anno di Tiberio Cesare (Luca 3:1-3).

Egli ha predicato il battesimo di penitenza in preparazione per la venuta del Messia (Luca 3:4-14).

Egli ha battezzato Gesù (Mt 3:13-17; Marco 1:9,10; Luca 3:21; Giovanni 1:32).

Egli ha reso testimonianza a Gesù come Messia (Giovanni 1:24-42).

È stato imprigionato e messo a morte di Erode Antipa (Mt 14:6-12; Marco 6:17-28).

Egli è stato lodato da Gesù (Mt 11:7-14; Luca 7:24-28).

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail

John the Baptist

Informazioni avanzate

John the Baptist era figlio di Zaccaria, il sacerdote, e Elizabeth (anche sacerdotale di discesa e di un parente di Maria, la madre di Gesù).

Nato in collina paese di Giuda, la sua nascita essendo stato preannunciato da un angelo (Luca 1:11 ss.), Ha trascorso la sua primi anni nel deserto della Giudea (Luca 1:80).

Il suo ministero pubblico ha iniziato nel quindicesimo anno di Tiberio l'imperatore (ca. 27 dC), quando apparve improvvisamente fuori dal deserto.

I Vangeli guardare a Giovanni come il compimento delle Elia redivivus attesa, sia per l'annuncio angelo (Lc 1,17) e Gesù (Marco 9:11-13) espressamente insegnato questo.

Inoltre, John's garb di un "vestito di peli di cammello e una cintura di pelle attorno sua vita" (Mt 3,4) è stata simile a vestire di Elia (II Re 1,8).

Anche se lui stesso Giovanni negato questa identificazione (Giovanni 1:21-25), ammettendo solo di essere Isaia "voce nel deserto" (Giovanni 1,23), può essere che egli è stato il popolare escludendo una speranza per il letterale risurrezione di Elia, di accettare solo il compimento del suo spirito e la potenza.

Infatti questa è stata l'esplicita promessa del angelo.

Il messaggio di Giovanni aveva una duplice importanza: (1) l'imminente apparizione del regno messianico, e (2) l'urgente necessità di pentimento per preparare questo evento (Mt 3,2).

In vero profetica di moda il suo concetto della natura del regno non è stato quello della mente popolare e, quindi, è stata una buona preparazione per Cristo.

Le moltitudini previsto il "giorno del Signore" per essere la felicità per tutti i Israele, basando la loro speranza considerazioni sulla razza.

Giovanni proclama che il regno è stato quello di essere una regola di giustizia, ereditato solo da coloro che vengono esposti giustizia dal modo in cui hanno vissuto.

Così il suo messaggio di pentimento è stato indirizzato in particolare ai Ebreo, perché Dio stava per spurgo Israele e il mondo (Mt 3:7-12).

Quando Gesù apparve sulla scena John's ruolo di precursore è stato completato nella sua testimonianza personale per il fatto di Gesù 'messianicità (Giovanni 1:29).

Il battesimo di Giovanni completato il suo compito di preparazione.

Nel suo senso di base è stato un atto simbolico per la pulizia di distanza del peccato, ed è stata quindi accompagnata da pentimento.

Così Matt.

3:6 dice, "e sono stati battezzati da lui nel fiume Giordano, confessando pienamente (exomologoumenoi) i loro peccati".

Ma nel suo senso più completo si è trattato di un atto escatologica preparare uno per l'ammissione nel regno messianico.

Così, quando i farisei e sadducei è venuto per il battesimo, Giovanni disse: "Chi ti ha messo in guardia a fuggire sotto forma l'ira a venire?"

(Mt 3,7).

Josephus conto del battesimo di Giovanni (Antichità xviii.5.2) è in contrasto con questo, suggerendo che il suo scopo era di fornire un corpo di depurazione a corrispondere con un perfezionamento attivo già compiuto il cambiamento.

Il background storico a battesimo di Giovanni è probabilmente ebraica proselyte battesimo, con Giovanni da sottolineare che questo sia Ebreo e Gentile sono stati ceremonially sporca per quanto riguarda il vero popolo di Dio sono stati interessati.

Il battesimo di Gesù da Giovanni (Mt 3:13-15) è quello di essere spiegato non come un segno che Gesù necessario pentimento, ma piuttosto che di questo atto è stato identificare se stesso con gli uomini nel corretto approccio al Regno di Dio.

Esso è stato a lungo ritenuto che Giovanni era un tempo collegata con il esseni, a causa della sua ascetica abitudini e la sua posizione presso l'insediamento di capo della setta.

Questa è stata data maggiore possibilità di riconoscere le affinità tra John e il Mar Morto Scorri (Qumran) setta, un gruppo che Essenish soffermato sulla riva nord-ovest del Mar Morto.

Questa connessione è certamente possibile, sia per Giovanni e la setta di Qumran risieduto nel deserto della Giudea, entrambi sono stati di un carattere sacerdotale, sia di cui accento sul battesimo come segno di perfezionamento attivo clensing, entrambi sono stati ascetica, sia pensato in termini di imminente sentenza , E sia invocata Isa.

40:3 come autorità per la loro missione nella vita.

Ma anche se Giovanni può essere stata influenzata dalla setta nelle prime fasi della sua vita, il suo ministero è stato di gran lunga maggiore.

John's ruolo è stato essenzialmente profetica; la setta è stato esoterica.

Giovanni ha emesso un invito al pentimento; la setta ritirato nel deserto.

Giovanni proclamato una mostra di pentimento negli affari ordinari della vita; la setta richiesta la presentazione alla rigidità della sua vita ascetica.

Giovanni introdotto il Messia; la setta ancora atteso per la sua manifestazione.

John's denuncia di Erode Antipa per il suo matrimonio è stato la causa della sua morte per decapitazione (Mt 14:1-12).

Giuseppe ci dice che questo ha avuto luogo presso la fortezza di Macheronte vicino al Mar Morto.

La Mandaeans sono stati influenzati da John, perché egli svolge in gran parte nei loro scritti.

Questa connessione siano venuti attraverso i discepoli di Giovanni, che esiste da almeno venti-cinque anni dopo la morte di Giovanni (Atti 18:25; 19,3).

RB Laurin


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


CH Kraeling, John the Baptist, J. Thomas, Le baptiste en mouvement et Syrie Palestina; A. Plummer, Vangelo secondo San Matteo, 30-31; M. Burrows, più luce sul Mar Morto di scorrere; W. Wink, John the Baptist nel Vangelo Tradizione, FF Bruce, NT Storia, E. Barnwell, "Il Battista nel Primo tradizione cristiana," NTS 18:95 ss.; CHH Scobie, John the Baptist.

John the Baptist

Informazioni avanzate

Il "precursore del Signore nostro".

Abbiamo ma frammentarie e imperfetta conti di lui nei Vangeli.

Egli è stato sacerdotale di discesa.

Suo padre, Zaccaria, è stato un prete del corso di Abia (1 Chr. 24:10), e sua madre, Elisabeth, è stato del figlie di Aronne (Lc 1,5).

La missione di Giovanni è stato oggetto della profezia (Mt 3:3; Isa. 40:3; Mal. 3,1).

La sua nascita, avvenuta sei mesi prima che di Gesù, è stato preannunciato da un angelo.

Zacharias, privata del potere di parola come una dimostrazione della verità di Dio e un rimprovero della sua incredulità, con riferimento alla nascita di suo figlio, aveva il potere di parola a lui restaurato in occasione della sua circoncisione (Luca 1:64) .

Dopo questo non viene registrato più di lui per trenta anni di quello che è menzionato in Luca 1:80.

John è stato un Nazoreo dalla sua nascita (Luca 1:15; Num. 6:1-12).

Egli ha trascorso la sua primi anni nel tratto di montagna di Giuda comprese tra Gerusalemme e il Mar Morto (Mt 3:1-12).

A lungo egli uscì nella vita pubblica, e grandi moltitudini da "ogni trimestre" sono stati attratti da lui.

La somma della sua predicazione è stata la necessità di pentimento.

Egli ha denunciato la sadducei e farisei come una "generazione di vipere", e ha avvertito della loro follia della fiducia di privilegi esterni (Lc 3,8).

"Come un predicatore, John è stato eminentemente pratico e discriminatorio. Self-l'amore e la bramosia prevalenti sono stati i peccati del popolo in generale. Su di essi, pertanto, ha ingiunto di carità e di considerazione per gli altri. Il pubblicani ha ammonito contro l'estorsione, contro i soldati la criminalità e il saccheggio. "

La sua dottrina e modo di vita roused l'intero sud della Palestina, e le persone da tutte le parti floccati al luogo dove è stato, sulle rive del Giordano.

Ci ha battezzato migliaia fino pentimento.

La fama di Giovanni raggiunto le orecchie di Gesù a Nazaret (Mt 3,5), e venne dalla Galilea al Giordano per essere battezzato di Giovanni, nello speciale che si è lui a "soddisfare ogni giustizia" (3: 15 ).

John's cessato ufficio speciale con il battesimo di Gesù, che deve ora "come aumentare il re a venire il suo regno. Ha continuato, tuttavia, per un po 'a dare testimonianza della messianicità di Gesù. Egli ha sottolineato di lui ai suoi discepoli dicendo: "Ecco l'Agnello di Dio." Il suo ministero pubblico è stato improvvisamente (dopo circa sei mesi probabilmente) ha portato a un vicino dal suo essere espressi in carcere di Erode, che aveva reproved per il peccato di aver preso a sé la moglie di suo fratello Philip (Lc 3,19). Egli è stato chiuso nel castello di Macheronte (qv), una fortezza sulla estremità meridionale del Peraea, 9 miglia a est del Mar Morto, e qui è stato decapitato. Suoi discepoli, dopo aver consegnato il headless corpo alla tomba, è andato e ha detto tutto quello che Gesù si era verificato (Mt 14:3-12). John's decesso apparentemente poco prima del terzo Pasqua del Signore nostro ministero. Nostro Signore stesso ha testimoniato in materia di lui che era un "bruciore e di una luce splendente "(Giovanni 5:35).

(Easton Illustrated Dictionary)

John the Baptist's Battesimo

Informazioni avanzate

Il battesimo di Giovanni non è stato battesimo cristiano, né è stato quello che è stato praticato dai discepoli precedente alla nostra crocifissione del Signore.

Fino ad allora il Nuovo Testamento economia non esistesse.

John's vincolato il suo battesimo soggetti al pentimento, e non per la fede di Cristo.

Non è stato somministrato nel nome della Trinità, e coloro che sono stati battezzati Giovanni ribattezzato da Paul (Atti 18:24; 19,7).

(Easton Illustrated Dictionary)

John the Baptist's Battesimo di Cristo

Informazioni avanzate

Cristo ha dovuto essere formalmente inaugurato in pubblico il suo scarico di uffici.

A tal fine è venuto a Giovanni, che è stato il rappresentante della legge e dei profeti, che da lui potrebbe essere introdotti nella sua uffici e, quindi, essere pubblicamente riconosciuto come il Messia di cui venuta i tipi di profezie e ha avuto per molti secoli a carico testimonianza.

Giovanni rifiutato in prima a conferire il suo battesimo a Cristo, egli l'ha capito, non ciò che aveva a che fare con il "battesimo di penitenza".

Ma Cristo ha detto, " 'Suffer che sia così ora,' ORA come adatto al mio stato di umiliazione, il mio stato come un sostituto in camera dei peccatori".

La sua ricezione del battesimo non è stato necessario per proprio conto.

E 'stato un atto volontario, lo stesso come il suo atto di diventare incarnato.

Ma se il lavoro che aveva assunto per realizzare doveva essere completato, poi divenne lui a prendere su di lui l'immagine di un peccatore, e di adempiere ogni giustizia (Mt 3,15).

La missione ufficiale di Cristo senza peccato e la persona di Cristo devono essere distinte.

E 'stato nella sua veste ufficiale che egli ha presentato al battesimo.

Nei prossimi a Giovanni praticamente nostro Signore ha detto: "Anche se senza peccato, e senza alcuna macchia personali, ma a mio pubblico ufficiale o la qualità di Inviato di Dio, io sto in camera di molti, e portare con me il peccato del mondo, di cui sono il propiziazione ".

Cristo non è stata fatta ai sensi della legge per proprio conto.

E 'stato come garante del suo popolo, una posizione che ha assunto spontaneamente.

L'amministrazione del rito del battesimo è stato anche un simbolo del battesimo di sofferenza prima di lui in questa veste ufficiale (Lc 12,50).

In tal modo che si presenti in effetti ha dedicato se stesso o consacrata ai lavori di soddisfare ogni giustizia.

(Easton Illustrated Dictionary)

John the Baptist

Punto di vista ebraico di informazione

Esseno santo e predicatore; fiorita tra il 20 e 30 CE; previsioni corridore di Gesù di Nazareth e il mittente di un movimento cristiano.

Della sua vita e il carattere Giuseppe Flavio ( "Ant." Xviii. 5, § 2) dice:

"Era un uomo buono [comp. Ter. 1, § 5], che ha ammonito gli ebrei a praticare l'astinenza [ἀρετὴν =" Pharisaic virtù "=" perishut "; comp." BJ "II. 8, § 2], il piombo una vita di giustizia verso l'un l'altro e di pietà [εὐσέβειαν = "devozione religiosa"] verso Dio, e quindi unirsi a lui nel rito delle acque di balneazione [battesimo];, disse, avrebbe così il battesimo essere accettabile a Lui [Dio] se avrebbero utilizzarlo non solo per la messa di distanza di alcuni peccati [comp. II. Sam. xi. 4] o, nel caso di proseliti [vedi Soṭah 12 ter; comp. R. Gen i.], ma per la santificazione dei il corpo dopo l'anima era in precedenza stato completamente purificato di giustizia. floccati La gente in folla a lui, di essere mescolato con la sua indirizzi. re Erode Antipa, nel timore che la pena di vedere il grande influenza ha avuto più di Giovanni il popolo può essere impiegato da lui a sollevare una ribellione , Ha inviato a lui la fortezza di Macherus come un prigioniero, e lui aveva messo a morte.

"La gente nei loro indignazione su questo atroce atto si svolgerà nella distruzione che si è presto dopo l'esercito di Erode punizione divina".

Leggenda di nascita.

John the Baptist è stata fatta oggetto di una narrazione leggendaria sancito Luca i.

5-25, 57-80, e iii.

1-20, secondo la quale egli è stato il figlio di Zaccaria, sacerdote della sezione di Abia, e di Elisabeth, anche sacerdotale di discesa, ed è nato nella loro vecchiaia.

L'angelo Gabriele ha annunciato la nascita di Giovanni a Zaccaria, mentre sacerdote che stava presso l'altare offrendo incenso, e gli disse che il bambino sarebbe un Nazoreo per la vita ( "nezir 'Olam"; Nazir i. 2); pieni di Spirito Santo dal suo grembo della madre, egli sarebbe chiamato a convertire i figli di Israele a Dio, e con la potenza di Elia si trasformerebbe i cuori dei padri ai figli, mentre la preparazione delle persone per il Signore (Mal. iii. 24 [AV iv. 6]).

Zacharias, esitando a ritenere il messaggio, è stato colpito muti, e la sua bocca è stato riaperto solo dopo la nascita del figlio, quando la circoncisione è stato un nome da dare lui, poi ha risposto simultaneamente con la moglie che egli deve essere chiamato "John", come l'angelo aveva preannunciato.

Zacharias, pieni di Spirito Santo, ha benedetto Dio per la redenzione del popolo di Israele dalla mano dei loro nemici (i Romani), tramite la casa di Davide (a messianica vista del tutto in contrasto con la concezione del Nuovo Testamento), e che profetizzato il figlio Giovanni per essere chiamati "Profeta dei più alti," uno che mostrano come la salvezza dovrebbe essere ottenuto mediante la remissione dei peccati (per mezzo del battesimo; comp. MIDR.. a Ps. CVII. 76), in modo che attraverso di lui una luce da alta sarebbe portato a "quelli che stanno nelle tenebre".

John è rimasto nascosto nel deserto fino a quando, nel quindicesimo anno di Tiberio, la parola di Dio è venuto a lui, e ha intensificato via, dicendo con le parole di Isa.

XL.

2-5: "Convertitevi voi: per il regno dei cieli è vicino" (Mt iii. 2), e la predicazione al popolo di sottoporsi a battesimo nel pentimento per la remissione dei loro peccati, e invece di far valere il merito di Abramo il loro padre come ipocriti ( "molti di colore vipere"; vedere ipocrisia), a preparare per il prossimo giorno del giudizio e la sua ira ardente di frutti di giustizia, di condivisione loro cappotti e la loro carne con quelli che avevano nessuna.

A anche i pubblicani che egli predicava la stessa, dire loro di non esatta moretaxes da quelli prescritti; di soldati ha dichiarato che dovrebbero evitare la violenza e calunnia (come informatori) e di essere contenuto con i loro salari.

(Il sermone di John the Baptist indicate qui è ovviamente originale con lui, e le analoghe uno di Gesù, Matt. Xii. 33-34, XXIII. 33, è basati su di essa.) Quando gli abbiamo chiesto se fosse il Messia, egli ha risposto che con il suo battesimo di penitenza avrebbe solo preparare le persone per il tempo in cui il Messia sarebbe venuto come giudice a battezzare con il fuoco, a loro winnow e bruciare la pula con fuoco inestinguibile (il fuoco della Geenna; comp. Sibyllines, iii. 286 ; Enoch, XLV. 3, lv. 4, LXI. 8)-una concezione del Messia che è molto diverso da quello che ha visto il Messia in Gesù.

Tra i molti che è venuto al Giordano per sottoporsi al rito del battesimo, in risposta alla chiamata di Giovanni, è stato Gesù di Nazareth, e l'influenza battuto per mezzo di lui creato una nuova epoca in tali ambienti tra i quali il cristianesimo è sorto, in modo che d'ora in poi l'intero vita-lavoro di John the Baptist è stato dato un nuovo significato-come se nel suo messianico aspettative che aveva Gesù in vista come il vero Messia (cfr. Mt. iii. 14; Giovanni i. 26-36).

La sua apparizione.

John the Baptist è stato considerato dalla moltitudine come un grande profeta (Mt xiv. 5; Mark xi. 32).

La sua potente appello (cfr. Mt. Xi. 12) e tutto il suo aspetto ricorda la gente la forza di Elia, il profeta; ", egli indossava vesti di cammello capelli, e un Leather cingoli sulla sua lombate, e la sua carne è stata locuste e miele selvatico" ( Matt. Iii. 4; comp. Xi. 7-8).

Egli stazionano vicino a se stesso un po 'd'acqua-fontana di battezzare le persone, a Bethabara (Giovanni i. 28) o Ænon (Giovanni III. 23).

Mentre "buona novella predicato fino popolo" (Lc iii. 18), che è, ha annunciato loro che la redenzione è stata a portata di mano, ha fatto i suoi discepoli per preparare dal digiuno (Mt ix. 14, xi. 18, e in parallelo passaggi).

La preghiera ha insegnato ai suoi discepoli era probabilmente simile a la cosiddetta Preghiera del Signore (Lc xi. 1).

Giovanni, tuttavia, ha provocato l'ira del re Erode, perché nel suo egli affronta il re rimproverato per aver sposato Herodias, suo fratello, la moglie di Filippo, e per tutto il male le cose che aveva fatto.

Erode quindi inviato per lui e per mettere in prigione.

Mentre si è in carcere che John Heard dei lavori della predicazione o guarigione fatto da Gesù (Mt xi. 2-19; Luca vii. 18-35).

Erode aveva paura della moltitudine e non mettere a morte Giovanni, ma Herodias, dice la leggenda (Mt xiv. 6; Mark vi. 19 e segg.), Avevano tramato vendetta, e quando Erode a una festa di compleanno è stato dato a che Herodias' figlia ingratiated se stessa in suo favore con la sua danza, ella, su istigazione di sua madre, ha chiesto che il capo di John the Baptist essere dato a un caricabatterie, un crudele e la petizione è stata concessa.

I discepoli di Giovanni e venne sepolto il suo corpo.

L'influenza e il potere di Giovanni continuato dopo la sua morte, e la sua fama non è stata oscurata da quella di Gesù, che è stata presa da Erode a Giovanni essere risorto dai morti (Mt xiv. 1-2 e parallelo passaggi).

Il suo insegnamento di giustizia (Mt XXI. 32) e il suo battesimo (Lc vii. 29) creato un movimento che non si è conclusa con l'apparizione di Gesù.

Ci sono stati molti che, come Apollo di Alessandria in Efeso, predicato solo il battesimo di Giovanni, e la loro piccola banda gradualmente fuse in cristianesimo (Atti xviii. 25, XIX. 1-7).

Alcuni dei discepoli di Giovanni posto la loro comandante sopra Gesù.

Giovanni aveva trenta apostoli, di cui Simon Magus affermato di essere il capo (Clementina, riconoscimenti, I. 60, ii. 8; ter. Omelie, ii. 23).

Senza dubbio lungo la Giordania il lavoro iniziato da John the Baptist, è stata portata avanti dai suoi discepoli e più tardi la Mandæans, chiamato anche "sabei" (da "ẓaba '" = "battezzare") e "i cristiani secondo Giovanni," conservati molti tradizioni di lui (cfr. Brandt, "Die Mandäische Religione", pp. 137, 218, 228; "Mandäer," in Herzog-Hauck, "Real-Lett.").

Kaufmann Kohler


Enciclopedia ebraica, pubblicati tra il 1901-1906.

Bibliografia:


Herzog-Hauck, Real-Lett.

sv Johannes der Täufer (dove l'intera letteratura è dato); Soltau, in Vierteljahrschrift für Bibelkunde, 1903, pp.

37 e segg seq.K.

St John the Baptist

Informazioni cattolica

Le principali fonti di informazioni riguardanti la vita e il ministero di St John the Baptist sono i Vangeli canonici.

Di questi San Luca è la più completa, dando come lo fa la splendida circostanze che accompagnano la nascita del Precursore e oggetti per il suo ministero e la morte.

S. Vangelo di Matteo è in stretta relazione con quella di San Luca, nella misura in cui John's ministero pubblico è preoccupato, ma non contiene alcun elemento in riferimento alla sua prima vita.

Da San Marco, il cui conto del Precursore la vita è molto scarso, nessun nuovo dettaglio può essere raccolta.

Infine, il quarto Vangelo ha questa caratteristica, che dà la testimonianza di San Giovanni dopo il Salvatore del battesimo.

Oltre le indicazioni fornite da questi scritti, passando allusioni verificarsi in tali passaggi come Atti 13:24; 19:1-6; ma questi sono pochi e recare sul tema solo indirettamente.

Per quanto sopra, occorre aggiungere che Giuseppe Flavio riferisce nella sua Antichità ebraica (XVIII, V, 2), ma occorre ricordare che egli è deplorevolmente irregolare nella sua date, sbaglia in nomi propri, e sembra di organizzare fatti secondo la sua politica opinioni, ma il suo giudizio di Giovanni, anche ciò che egli ci dice il Precursore per quanto riguarda la popolarità, insieme con alcuni dettagli di minore importanza, sono degni dello storico l'attenzione.

Lo stesso non si può dire dei vangeli apocrifi, perché le poche informazioni che danno del Precursore è o copiati dalla Vangeli canonici (e di questi si possono aggiungere nessuna autorità), o il resto è una massa di inattività capricci.

Zaccaria, padre di John the Baptist, è stato un sacerdote del corso di Abia, l'ottavo di ventiquattro corsi in cui i sacerdoti sono stati divisi (1 Cronache 24:7-19); Elisabetta, il Precursore della madre, "è stato delle figlie di Aronne ", secondo san Luca (1,5); lo stesso evangelista, a pochi versetti più avanti (1:36), la chiama il" cugino "(syggenis) di Maria.

Queste due dichiarazioni sembrano essere in conflitto, per quanto, verrà chiesto, potrebbe un cugino della Beata Vergine di essere "delle figlie di Aronne"?

Il problema potrebbe essere risolto con l'adozione della lettura in una vecchia versione persiano, dove troviamo "sorella della madre" (metradelphe) invece di "cugino".

Un po 'analoga spiegazione, probabilmente presi in prestito da alcuni apocrifi iscritto, e forse corretto, è dato da S. Ippolito (in Nicephor., II, III).

Secondo lui, Mathan avuto tre figlie: Maria, Soba, e Ann.

Maria, la più antica, sposato un uomo di Betlemme ed è stata la madre di Salome; Soba sposato anche a Betlemme, ma un "figlio di Levi", da chi aveva Elisabetta; Ann sposano un Galileo (Joachim) e portò Maria, la Madre di Dio.

Così Salome, Elisabetta, e la Beata Vergine sono state prima cugini, e Elizabeth, "delle Figlie di Aronne" per il suo padre, è stato, a sua madre, la cugina di Maria.

La casa di Zaccaria è designato solo in un modo vago di San Luca: era "una città di Juda", "in collina-paese" (I, 39).

RLANDA, propugnando l'ingiustificata Juda presupposto che potrebbe essere una misspelling del nome, ha proposto di leggere al suo posto Jutta (Giosuè 15:55; 21:16; DV; Jota, Jeta), una città sacerdotale a sud di Hebron.

Sacerdoti, ma non sempre vivono in città sacerdotale (Mathathias della casa è stata a Modin; Machabeus Simon's a Gaza).

Una tradizione, che possono far risalire a prima del tempo le Crociate, sottolinea la piccola città di Ain-Karim, a cinque miglia a sud-ovest di Gerusalemme.

La nascita del Precursore è stato annunciato in un modo più eclatante.

Zaccaria ed Elisabetta, come apprendiamo da San Luca ", sono stati entrambi solo davanti a Dio, camminando in tutti i comandamenti e le giustificazioni del Signore senza colpa, e che non ha avuto alcun figlio, che per Elisabetta è stata sterile" (i, 6-7 ).

Che avevano a lungo pregato che la loro unione può essere benedetta con prole, ma, ora che "sono state avanzate sia in anni", il rimprovero di barrenness foro fortemente su di loro.

"Ed è venuto passare, quando ha eseguito la funzione sacerdotale secondo l'ordine del suo corso dinanzi a Dio, secondo l'usanza di ufficio sacerdotale, è stato il suo molto da offrire incenso, andando nel tempio del Signore. E tutto il la moltitudine di persone è stato senza pregare, a ora di incenso. E non gli appare un angelo del Signore, in piedi sul lato destro dello altare di incenso. Zachary E non vedendolo, è stata travagliata, e la paura è sceso su di lui. Ma l'angelo gli disse: Non temere, Zaccaria, per la tua preghiera è sentito, e che la moglie Elisabetta si fa carico di te un figlio, e tu shalt chiamare il suo nome Giovanni: e tu shalt hanno gioia e letizia, e molti si gioire nel suo Natività. Per lui è grande davanti al Signore, e non deve bere vino né bevanda forte: ed egli deve essere riempito con lo Spirito Santo, anche dal suo grembo della madre. Ed egli convertire molti dei figli d'Israele al Signore loro Dio. E ne vai prima di lui secondo lo spirito e la potenza di Elias; che egli può accendere il cuore dei padri verso i figli, e la increduli alla saggezza dei giusti, per preparare fino Signore un popolo perfetto "(i , 8-17).

Zachary come è stato lento nel ritenere questo sorprendente previsione, l'angelo, facendosi a lui noto, ha annunciato che, in pena della sua incredulità, deve essere colpita con dumbness fino a quando la promessa è stata soddisfatta.

"E ne è venuto a passare, dopo il giorno del suo ufficio sono stati compiuti, ha lasciato a casa sua. E dopo quei giorni, Elisabetta sua moglie concepito, e si nascose cinque mesi" (i, 23-24).

Ora nel corso del sesto mese, l'Annunciazione ha avuto luogo, e, come Maria aveva udito dal fatto angelo della cugina di concepire, lei è andato "con fretta" a congratularmi con lei.

"Ed è venuto passare, che, quando Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino" - riempito, come la madre, con lo Spirito Santo - "leaped di gioia nel suo grembo", come se a riconoscere la presenza del suo Signore.

Poi si è compiuta la parola profetica dei angelo che il bambino dovrebbe "essere riempiti con lo Spirito Santo anche dal suo grembo della madre".

Ora come la presenza di qualsiasi peccato ciò che è incompatibile con l'inabitazione dello Spirito Santo nel anima, ne consegue che in questo momento John è stato purificato dalla macchia del peccato originale.

Quando "Elisabetta a tempo pieno di essere consegnato è stato venire... Ha portato via un figlio" (i, 57); e "l'ottavo giorno sono venuti a circumcise il bambino, e lo ha chiamato da il nome di suo padre Zaccaria. E la sua madre di rispondere, ha detto: Non è così, ma egli è chiamato Giovanni. E le disse: Non c'è nessuno del tuo Kindred che è chiamato con questo nome. E che hanno fatto segno a suo padre, come egli avrebbe chiamato lui. E chiede una scrivania, ha scritto, dicendo: Giovanni è il suo nome. e tutti si è chiesto "(i, 59-63).

Esse non erano al corrente che nessun nome migliore potrebbe essere applicato (Giovanni, ebraico; Jehohanan, vale a dire "Jahweh ha misericordia") che a lui, come suo padre profetizzato, è stato quello di "fare prima il volto del Signore per preparare le sue vie; a fornire conoscenze di salvezza per il suo popolo, fino alla remissione dei loro peccati: attraverso le viscere della misericordia del nostro Dio "(i, 76 - 78).

Inoltre, tutti questi eventi, vale a dire, un bambino nato ad un giovane di età, Zachary's dumbness improvviso, la sua altrettanto improvviso recupero di parola, la sua sorprendente affermazione, potrebbe giustamente colpire con meraviglia la assemblati vicini; questi potrebbe aiutare chiedendo: "Che uno, pensate voi, questo bambino? "

(i, 66).

Per quanto riguarda la data della nascita di John the Baptist, nulla si può dire con certezza.

Il Vangelo suggerisce che il Precursore è nata circa sei mesi prima di Cristo, ma l'anno della natività di Cristo non è stato finora accertato.

Né vi è nulla di certo circa la stagione della nascita di Cristo, perché è noto che l'assegnazione della festa di Natale per il venticinquesimo del mese di dicembre non è fondata su elementi di prova storica, ma forse è solo suggerita da considerazioni astronomiche, anche, forse, dedurre da astronomico-teologico ragionamenti.

Inoltre, i calcoli non può essere basata sul tempo di anno in cui il corso di Abia è stato in servizio in Tempio, in quanto ciascuno di ventiquattro corsi di sacerdoti ha avuto due turni di un anno.

John's di vita precoce San Luca ci dice soltanto che "il bambino è cresciuto ed è stato rafforzato nello spirito; ed è stato nei deserti, fino al giorno della sua manifestazione a Israele" (i, 80).

Dobbiamo chiedere solo quando il Precursore è andato nel deserto, una vecchia tradizione eco Warnefried Paolo (Paolo Diacono), per l'inno, "Ut queant laxis", composto in onore del santo, dà una risposta definitiva più difficilmente rispetto al dichiarazione del Vangelo: "Antra deserti teneris sub annis... petiit..."

Altri autori, tuttavia, pensano di sapere meglio.

Per esempio, San Pietro di Alessandria creduto di S. Giovanni è stata presa nel deserto per sfuggire alla collera di Erode, che, se si creda relazione, è stato spinto dal timore di perdere il suo regno a cercare la vita del Precursore, così come egli è stato, più tardi, a cercare quella del neonato Salvatore.

E 'stato anche aggiunto che Erode su questo conto Zachary aveva messo a morte tra il tempio e l'altare, perché aveva profetizzato la venuta del Messias (Baron. ", Annal. Apparecchio.", N. 53).

Questi sono inutili leggende da tempo di marca di San Girolamo "apocryphorum somnia".

Passando, quindi, a San Luca, per un periodo di circa trent'anni, si raggiunge quello che può essere considerato l'inizio del ministero pubblico di San Giovanni (vedi CRONOLOGIA BIBLICA).

Fino a questo che aveva portato nel deserto la vita di un anacoreta, ora arriva via di consegnare il suo messaggio al mondo.

"Nel quindicesimo anno di regno di Tiberio Cesare... La parola del Signore è stato fatto scendere Giovanni, il figlio di Zaccaria, nel deserto. Ed egli è entrato in tutto il paese circa la Giordania, predicazione" (Lc 3: 1-3), non rivestito in morbida indumenti di un cortigiano (Matteo 11:8; Luca 7:24), ma in quelle "di cammello capelli, e di una cintura di cuoio sulla sua lombate" e "la sua carne" -- ha guardato come se egli è venuto né mangiare né bere (Matteo 11:18; Luca 7:33) - "è stato locuste e miele selvatico" (Matteo 3:4; Mark 1,6); tutto il suo volto, lungi dal suggerire la idea di una canna agitata dal vento (Matteo 11:7; Luca 7:24), manifesta undaunted costanza.

A pochi increduli scoffers finta di essere scandalizzati: "Egli ha un diavolo" (Matteo 11:18).

Tuttavia, "Gerusalemme e tutti i Giudea, e tutto il paese circa Giordania" (Matteo 3,5), tratto dalla sua forte personalità e vincente, è andato a lui; l'austerità della sua vita immensamente aggiunto il peso delle sue parole, per la gente semplice, è stato veramente un profeta (Matteo 11:9; cfr. Luca 1:76, 77).

"Fate penitenza: per il regno dei cieli è vicino" (Matteo 3,2), tale è stata l'onere del suo insegnamento.

Gli uomini di tutte le condizioni floccati turno lui.

Farisei e sadducei erano lì; quest'ultimo forse attratti dalla curiosità e scetticismo, l'ex eventualmente in attesa di una parola di lode per la loro multitudinous e le pratiche doganali, e tutti, probabilmente, più ansioso di vedere quale dei sette rivali il nuovo profeta sarebbe quella di approvare a cercare di istruzioni.

Ma Giovanni a nudo la loro ipocrisia.

Il suo disegno smiles dal paesaggio circostante, e addirittura, dopo la moda orientale, che si avvalgono di un gioco di parole (abanimbanium), ha fissato il loro orgoglio con questo ben meritato rimprovero: "Ye covata di vipere, che ha shewed a fuggire dalla collera a venire? Portare avanti, pertanto, frutti degni di penitenza. E pensare per non dire dentro di voi, Abbiamo Abramo per nostro padre. Per vi dico che Dio è in grado di queste pietre di suscitare figli ad Abramo. Per ora la ascia di cui è alla radice degli alberi. Ogni albero, pertanto, che non doth resa buoni frutti, deve essere abbattuto e gettato nel fuoco "(Matteo 3:7-10; Luca 3:7-9).

Era chiaro qualcosa doveva essere fatto.

Gli uomini di buona volontà tra gli ascoltatori ha chiesto: "Che cosa dobbiamo fare?"

(Probabilmente alcuni sono stati ricchi e, secondo l'usanza di persone in tali circostanze, sono stati rivestiti in due tunics.-Giuseppe Flavio, "Antiq.", XVIII, v, 7).

"Ed egli rispondendo, disse loro: che Egli ha due cappotti, per non parlare di lui dare a lui che ha nessuno, e che egli ha di carne, lasciate fare a lui come il modo" (Lc 3,11).

Alcuni sono stati pubblicani; su di essi ha ingiunto di non più esatta rispetto al tasso fisso di imposte dalla legge (Lc 3,13).

Per i soldati (probabilmente ebraica agenti di polizia) ha raccomandato di non fare violenza a qualsiasi uomo, né a denunciare falsamente nessuno, e di essere con i loro contenuti a pagamento (Lc 3,14).

In altre parole, ha ammonito contro la loro fiducia nelle loro privilegi, non ha volto i principi di qualsiasi setta, né ha il sostenitore di una rinunciare ordinario stato di vita, ma l'onestà e fedeltà nel compimento di un dovere, e la umile confessione dei propri peccati.

Per confermare le buone disposizioni di suoi ascoltatori, Giovanni battezzato nel Giordano, "dicendo che il battesimo è stato buono, non tanto per liberare uno da alcuni peccati [cf. San Tommaso," Summ.

Theol. ", III, A. XXXVIII, a. 2 e 3] come per purificare il corpo, l'anima di essere già puliti dal suo defilements di giustizia" (Giuseppe Flavio, "Antiq.", XVIII, vii).

Questa caratteristica del suo ministero, più di ogni altra cosa, ha attirato l'attenzione del pubblico in misura tale che egli è stato surnamed "Battista" (vale a dire Baptizer), anche durante la sua vita (di Cristo, in Matteo 11:11; dalla sua stessa discepoli, Luca 7 : 20; di Erode, Matteo 14:2; di Herodias, Matteo 14:3).

Ancora il suo diritto di battezzare è stata messa in dubbio da alcuni (Giovanni 1:25); farisei e gli avvocati rifiutato di dar seguito a questa cerimonia, sul motivo che il battesimo, come preparazione per il regno di Dio, è stato collegato solo con il Messias ( Ezechiele 36:25; Zaccaria 13:1, ecc), Elias, e il profeta di cui parla il Deuteronomio 18:15.

John's risposta è stata che gli è stato divinamente "inviato a battezzare con acqua" (Giovanni 1:33); a questo, più tardi, il nostro Salvatore foro testimonianza, quando, in risposta ai farisei ensnare cercando di lui, ha implicitamente dichiarato che il battesimo di Giovanni è stato dal cielo (Marco 11:30).

Mentre battezzandole, Giovanni, perché la gente può pensare "che forse egli sia il Cristo" (Lc 3,15), non ha mancato di insistere sul fatto che il suo è stato solo un precursore della missione: "Io infatti battezzare con acqua, ma non vi è giunto uno mightier di me, il latchet scarpe di cui non sono degno di perdere: egli vi battezzerà con lo Spirito Santo e fuoco: la cui ventola è in mano e si elimina il suo piano, e raccoglierà il suo grano in fienile, ma la pula egli brucerà con fuoco inestinguibile "(Luca 3:16, 17).

Qualunque Giovanni può avere significato di questo battesimo "con il fuoco", ha, in ogni caso, in questa dichiarazione chiaramente definito il suo legame con il Uno a venire.

Qui non sarà male a toccare la scena del Precursore del ministero.

La posizione deve essere ricercata in quella parte della valle del Giordano (Lc 3,3) che si chiama il deserto (Mc 1,4).

Sono due luoghi di cui al quarto Vangelo in questo contesto: Bethania (Giovanni 1,28) e Ennon (AV Ænon, Giovanni 3:23).

Come a Bethania, la lettura Bethabara, primo dato da Origene, deve essere eliminata, ma il Alexandrine studioso è stato forse meno di sbagliato nel suggerire l'altra lettura, Bethara, eventualmente, di un greco, sotto forma di Betharan, in ogni caso, il sito in questione deve essere ricercati "al di là del Giordano" (Giovanni 1,28).

Secondo luogo, Ennon, "vicino Salim" (Giovanni 3:23), l'estremo nord punto segnate in mosaico Madaba la mappa, è descritto in Eusebio "Onomasticon" come otto miglia a sud di Scythopolis (Beisan), e dovrebbe essere ricercata probabilmente a Ed-Deir El-o Ftur, a breve distanza dalla Giordania (Lagrange, in "Revue Biblique", IV, 1895, pp. 502-05).

Inoltre, una lunga tradizione, di risalire al 333 dC, collegate l'attività del Precursore, in particolare il Battesimo del Signore, con il quartiere di Deir Mar-Yuhanna (Qasr el-Yehud).

Il precursore è stato battezzandole predicazione e per qualche tempo (appena il tempo non è noto), quando Gesù è venuto dalla Galilea al Giordano, per essere battezzato da lui.

Perché, potrebbe essere chiesto, dovrebbe Egli "che non ha peccato" (1 Pietro 2:22) cercare di Giovanni "battesimo di penitenza per la remissione dei peccati" (Lc 3,3)?

I Padri della Chiesa risposta molto opportunamente che questa è stata l'occasione preordinata dal Padre quando Gesù deve essere manifestata al mondo come il Figlio di Dio, quindi, di nuovo, inviando ad essa, Gesù ha sancito il battesimo di Giovanni.

"Ma Giovanni rimase lui, dicendo: Io dovrebbe essere battezzato da te e tu comest a me?"

(Matteo 3,14).

Queste parole, il che implica, come fanno, Giovanni sapeva che Gesù, sono in apparente contrasto con una successiva dichiarazione di Giovanni registrati nel quarto Vangelo: "Io non lo conoscevano" (Giovanni 1:33).

La maggior parte degli interpreti che prendono il Precursore avuto qualche intimation di Gesù è il Messias: come assegnare questo il motivo per cui Giovanni in prima rifiutato di battezzare lui, ma la celeste manifestazione ha avuto, pochi istanti dopo, è cambiato in questo intimation perfetta conoscenza.

"E Gesù rispondendo, gli disse: Suffer che sia ora. Per becometh in modo che ci soddisfa tutte giustizia. Poi subito di lui. E Gesù viene battezzato, immediatamente è venuto fuori dall'acqua: Ecco, i cieli sono stati aperti a lui... E, ecco, una voce dal cielo, dicendo: Questo è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto "(Matteo 3:15-17).

Dopo questo battesimo, mentre Gesù è stato predicazione attraverso le città della Galilea, andando in Giudea solo occasionalmente per i giorni di festa, Giovanni ha continuato il suo ministero nella valle del Giordano.

E 'stato in questo momento che "gli ebrei inviati da Gerusalemme sacerdoti e Leviti a lui, per chiedergli: Chi sono tu? E ha confessato, e non ha negato: e ha confessato: non sono il Cristo. Ed essi gli chiese: Che cosa poi? Arte Elias tu? Ed egli disse: io non sono. Arte tu il profeta? Ed egli rispose: No Dissero, quindi, lui: Chi sono tu, che noi possiamo dare una risposta a loro che ci ha inviato? Ciò che tu dici di te stesso? Egli ha detto: Io sono la voce di uno che grida nel deserto, Preparate la via del Signore, come disse il profeta Isaias "(Giovanni 1:19-23).

Giovanni è stato negato Elias, che gli ebrei stavano cercando (Matteo 17:10; Marco 9:10).

Né Gesù ammetterlo, anche se le sue parole ai suoi discepoli a prima vista sembrano indicare che modo; "Elias anzi deve venire, e il ripristino di tutte le cose. Ma vi dico che Elia è già venuto" (Matteo 17:11; Marco 9:11-12).

S. Matteo note "i discepoli capito, che egli aveva parlato loro di John the Baptist" (Matteo 17,13).

Questo è stato pari a dicendo: "Elias non è a venire nella carne."

Ma, parlando di Giovanni prima della moltitudine, Gesù ha reso chiaro che egli ha definito Giovanni Elias figurato: "Se si riceverà, egli è Elias che è a venire. Egli che ha orecchie per sentire, per non parlare di lui sentire" (Matteo 11 : 14, 15).

Questo era stato previsto da quando l'angelo, annunciando la nascita di Giovanni a Zaccaria, ha preannunciato che il bambino potrebbe andare davanti al Signore "nello spirito e la potenza di Elia" (Lc 1,17).

"Il giorno seguente, Giovanni vide Gesù venire a lui ed egli dice:« Ecco l'Agnello di Dio, ecco che lui taketh via il peccato del mondo. Questo è quello che ho detto: dopo di me ci verrà un uomo, che è preferito prima di me: perché era prima di me... che può essere reso manifesto in Israele, quindi io sono venuto con acqua battezzandole .. .. E io non lo conoscevano, ma che egli mi ha inviato a battezzare con acqua, mi ha detto : Egli, a cui tu shalt vedere lo Spirito discendere, e rimanendo su di lui, egli non è che baptizeth con lo Spirito Santo. E ho visto, e mi ha dato testimonianza, che questo è il Figlio di Dio "(Giovanni 1:20-34 ).

Tra i molti ascoltatori che si registra in San Giovanni, alcuni, più profondamente toccato dalla sua dottrina, ha sospeso con lui, formando così, come nei pressi di altri famosi dottori della legge, un gruppo di discepoli.

Questi ha esortati a veloce (Marco 2,18), ha insegnato queste particolari forme di preghiera (Luca 5:33; 11,1).

Il loro numero, secondo la pseudo-Clementina letteratura, raggiunto trenta (Hom. ii, 23).

Tra di loro è stato Andrea di Betsaida di Galilea (Giovanni 1:44).

Un giorno, come Gesù si trovava in lontananza, Giovanni, sottolineato Lui, ribadisce la sua precedente dichiarazione: "Ecco l'Agnello di Dio".

Poi Andrea, con un altro discepolo di Giovanni, udito ciò, seguirono Gesù (Giovanni 1:36-38).

Il conto della vocazione di Andrea e Simone differisce sostanzialmente da quello trovato in San Matteo, San Marco e San Luca, ma va notato che San Luca, in particolare, così racconta l'incontro dei due fratelli con Salvatore, come per farci dedurre che già lo conoscevano.

Ora, invece, dal momento che il quarto evangelista non dice che Andrew e dei suoi compagni immediatamente lasciato la loro attività di dedicarsi esclusivamente al Vangelo o la sua preparazione, vi è chiaramente non assoluta discordanza tra la narrazione dei primi tre Vangeli, e che di S. Giovanni.

Il Precursore, dopo la scadenza di un termine di diversi mesi, ancora una volta appare sulla scena, ed è ancora la predicazione e il battesimo sulle rive del Giordano (Giovanni 3:23).

Gesù, nel frattempo, aveva raccolto intorno a se stesso uno dei seguenti discepoli, e 'venuto "nella terra di Giuda: Egli non vi e dimora con loro, e battezzato" (Giovanni 3:22) - "se Gesù stesso non battezzare, ma i suoi discepoli "(Giovanni 4,2).

-- "Non vi è sorta una questione di alcuni tra i discepoli di Giovanni e gli ebrei [i migliori testi greci hanno" un Ebreo "], relativa purificazione" (Giovanni 3:25), vale a dire, come suggerito dal contesto, per quanto riguarda il valore relativo di entrambi i battesimi.

I discepoli di Giovanni a lui: "Rabbi, che egli è stato con te al di là del Giordano, a cui tu gavest testimonianza, ecco egli baptizeth, e tutti gli uomini vengono a lui" (Giovanni 3:26-27).

Che senza dubbio ha fatto sì che Gesù deve cedere il passo a Giovanni che aveva raccomandato Lui, e che, battezzandole, è stato violare i diritti di Giovanni.

"John ha risposto e ha detto: Un uomo non può ricevere nulla, a meno che non sia dato dal cielo. Voi stessi non recare testimonianza di me, che ho già detto, io non sono Cristo, ma che sono inviati prima di lui. Egli che ha la sposa è lo sposo: ma l'amico dello sposo, che standeth e lui ascolta, rejoiceth con gioia a causa della voce dello sposo. Questa mia gioia, quindi, è soddisfatta. Egli deve crescere, ma deve diminuire. Egli che verrà dall'alto, è sopra tutti. Egli che è la terra, di terra che è, e della terra egli speaketh. Egli che verrà dal cielo, è al di sopra di tutti. E ciò che egli ha visto e sentito, che egli testifieth... "

(Giovanni 3:27-36).

Sopra la narrazione ricorda il fatto di cui prima (Giovanni 1,28), quella parte del Battista è stato esercitato il ministero in Perea: Ennon, un'altra scena del suo lavoro, è stato entro i confini di Galilea; sia Perea e la Galilea costituito la Tetrarchia di Erode Antipa.

Questo principe, un degno figlio di suo padre Herod the Great, aveva sposato, probabilmente per motivi politici, la figlia di Aretas, re dei Nabathaeans.

Ma su una visita a Roma, egli si innamorò di sua nipote Herodias, la moglie di suo fratellastro Filippo (figlio di giovani Mariamne), e il suo indotto a venire a in Galilea.

Quando e dove ha incontrato il Precursore Erode, noi non siamo detto, ma da Vangeli sinottici apprendiamo che Giovanni osato tetrarch il rimprovero per le sue cattive azioni, in particolare il suo pubblico adulterio.

Erode, influenzate da Herodias, non ha permesso alla reprover sgradite a rimanere impuniti: egli "ha inviato e fermate Giovanni e vincolato in prigione".

Giuseppe Flavio ci dicono piuttosto un'altra storia, contenente forse anche un elemento di verità.

"Per quanto grande folla raggruppati attorno a Giovanni, Erode divenne affinché non abbiate paura Battista deve il suo abuso autorità morale su di loro per indurli a ribellione, come farebbe qualsiasi cosa al suo rilancio; quindi ha pensato più saggio, in modo da prevenire possibili eventi, a togliere il pericoloso predicatore... e lui ha imprigionato nella fortezza di Macheronte "(Antiq., XVIII, V, 2).

Qualunque sia stato il principale motivo del tetrarch la politica, è certo che Herodias nutrita un'amara odio nei confronti di Giovanni: "Ha di cui insidie per lui: è stato e desiderosi di mettere a morte" (Marco 6,19).

Anche se Erode prima condiviso il suo desiderio, ancora ", egli temeva il popolo: perché lui stimato come un profeta" (Matteo 14,5).

Dopo un po 'di tempo a questo risentimento da parte di Erode sembra essere diminuita, perché, secondo Marco 6:19-20, ha sentito Giovanni e volentieri ha fatto molte cose a suo suggerimento.

Giovanni, nella sua catene, hanno partecipato alcuni dei suoi discepoli, che lui tenuti in contatto con gli avvenimenti della giornata.

Egli ha quindi imparato delle meraviglie operate da Gesù.

A questo punto non si può supporre che la fede di Giovanni esitato a meno.

Alcuni dei suoi discepoli, tuttavia, non sarebbe convinta dalle sue parole che Gesù è stato il Messias.

Di conseguenza, egli ha inviato loro di Gesù, offerta loro dire: "John the Baptist ha ci ha inviato a te, dicendo: tu che l'arte ha a venire; o cercare un altro per noi? (E in quella stessa ora, egli guarì molti di loro [la gente] malattie, e fa male, e spiriti maligni, e che a molti non vedenti sono state diede vista.) e rispondere, disse loro: Andate e si riferiscono a Giovanni ciò che avete visto e udito: i ciechi vedere, gli storpi camminano, i lebbrosi sono fatti puliti, i sordi odono, i morti rialzarsi, ai poveri il Vangelo è predicato: e benedetto chi egli non deve essere scandalizzati in me "(Luca 7:20-23; Matteo 11:3 -- 6).

Come questa intervista colpito i discepoli di Giovanni, non sappiamo, ma sappiamo che la encomium di Giovanni causate dalle labbra di Gesù: "E quando gli inviati di Giovanni sono stati defunti, ha iniziato a parlare con le moltitudini in materia di John. Che cosa è andato siete fuori nel deserto a vedere? una canna agitata con il vento? "

Tutti sapevano benissimo il motivo per cui Giovanni è stato in carcere, e che nella sua prigionia è stato più che mai la undaunted campione di verità e di virtù.

-- "Ma lei che cosa è andato a vedere? Un uomo vestito di indumenti morbido? Ecco che essi sono in abbigliamento costosi, e vivere delicatamente, sono le case dei re. Ma che cosa si è andato a vedere? Un profeta? Sì, ho dire a voi, e più di un profeta. Questo è quello che sta scritto: Ecco, io mando il mio angelo prima del tuo volto, che prepara il tuo modo, prima di te. Per vi dico: Tra quelli che sono nati di donna , Non vi è una maggiore profeta di John the Baptist "(Luca 7:24-28).

E continua, Gesù ha sottolineato l'incoerenza del mondo nei suoi pareri sia di se stesso e il suo precursore: "John the Baptist venuto mangiare né pane né bere vino, e lei dice: Egli ha un diavolo. Il Figlio dell'uomo sta mangiando e potabile: e tu dici: "Ecco un uomo che è un glutton e un bevitore di vino, un amico di pubblicani e peccatori. e la saggezza è giustificata da tutti i suoi figli" (Luca 7:33-35).

San Giovanni languished probabilmente per qualche tempo nella fortezza di Macheronte, ma le ire di Herodias, a differenza di quella di Erode, mai diminuita: ha guardato il suo caso.

Ne è venuto a festa del compleanno di Erode che, dopo la moda romana, ha dato ai "principi e tribune, capo e gli uomini di Galilea. E quando la figlia dello stesso Herodias [Giuseppe dà il suo nome: Salome] era venuto, e ha avuto ballato, e il piacere Erode e loro che sono stati a tavola con lui, il re ha detto la donzella: Chiedete di me ciò che tu, e farò di te è... Chi quando era uscito, ha detto a sua madre, che cosa mi chiedo? Ma lei ha detto: La testa di John the Baptist. E quando era venuto subito in fretta con il re, ha chiesto, dicendo: voglio che tu dare immediatamente a me in un piatto, la testa di John the Baptist . E il re è stato colpito triste. Tuttavia, a causa del suo giuramento, e perché di loro che erano con lui a tavola, che non avrebbe il suo dispiacere: ma l'invio di un carnefice, che ha comandato la testa deve essere portato in un piatto: e ha dato per la donzella, e la donzella diede a sua madre "(Marco 6:21-28).

Così è stato fatto a morte la più grande "tra loro che sono nati di donna", il premio assegnato a una ragazza di danza, il pedaggio richiesto per un giuramento rashly adottate e penalmente conservati (S. Agostino).

A tale ingiustificabile esecuzione, anche gli ebrei sono stati sconvolti, e attribuito alla Divina vendetta la sconfitta Erode sostenuta successivamente nelle mani dei Aretas, il suo vero suocero (Giuseppe Flavio, loc. Cit.).

I discepoli di Giovanni, udito della sua morte, "è venuto, e ha preso il suo corpo, e di cui è in una tomba" (Marco 6:29), "ed è venuto e ha detto Gesù" (Matteo 14,12).

La durata impressione di fatto il Precursore su coloro che erano venuti entro la sua influenza non può essere migliore di quello illustrato di cui il timore che su di cogliere Erode, quando ha sentito delle meraviglie operate da Gesù che, nella sua mente, non è stato diverso da John the Baptist venuto a vita (Matteo 14:1, 2, ecc.)

Precursore l'influenza non è morto con lui.

E 'stata di ampia portata, troppo, come apprendiamo da Atti 18:25; 19:3, dove si trova proseliti che a Efeso aveva ricevuto da Apollo e altri il battesimo di Giovanni.

Inoltre, i primi scrittori cristiani parlano di una setta prendendo il nome da Giovanni e soltanto al suo battesimo.

La data di John the Baptist la morte, il 29 agosto, assegnato nel calendario liturgico non può essere invocata, perché è poco affidabili basati su documenti.

Il suo luogo di sepoltura-è stato fissato da una vecchia tradizione a Sebaste (Samaria).

Ma se non vi sarà alcuna verità in quanto affermato da Giuseppe Flavio, che Giovanni è stato messo a morte a Macheronte, è difficile capire perché egli è stato sepolto in modo lontano dalla fortezza erodiana.

Ancora, è del tutto possibile che, in una data successiva a noi sconosciute, il suo sacri resti sono stati trasportati a Sebaste.

In ogni caso, circa la metà del quarto secolo, la sua tomba vi è stato onorato, come ci ha informato sulla testimonianza di Rufino e Theodoretus.

Questi autori aggiungere che il santuario è stato dissacrato Julian sotto l'Apostata (c. 362 dC), le ossa parzialmente bruciato.

Una parte del salvato reliquie sono state effettuate a Gerusalemme, poi ad Alessandria, e lì, il 27 maggio, 395, queste reliquie sono state poste nella splendida basilica dedicata a solo il Precursore sul sito di una volta il famoso tempio di Serapide.

La tomba continuato a Sebaste, tuttavia, di essere visitato da pii pellegrini, e San Girolamo testimonia i miracoli ci battuto.

Forse alcune delle reliquie sono state portate a Sebaste.

Altre parti in tempi diversi hanno trovato il loro modo di molti santuari del mondo cristiano, e lungo è l'elenco delle chiese rivendica il possesso di una parte del prezioso tesoro.

Che ne è del capo del Precursore è difficile da determinare.

Nicephorus (I, ix) e Metaphrastes dire Herodias se fosse sepolto nella fortezza di Macheronte, altri insistono sul fatto che è stato interred nel palazzo di Erode a Gerusalemme, ci si è riscontrato durante il regno di Costantino, e da lì prese segretamente a Emesa, in Phoenicia , Dove è stato nascosto, il luogo restanti sconosciuto per anni, fino a quando non si è manifestato dalla rivelazione nel 453.

In molti e discordanti relazioni di questa reliquia, purtroppo molto incertezza prevale; loro differenze in quasi ogni punto di rendere il problema in modo intricato come soluzione a disco.

Questo segnale reliquia, in tutto o in parte, è sostenuto da varie chiese, tra i quali Amiens, Nemours, St-Jean d'Angeli (Francia), S. Silvestro in Capite (Roma).

Questo fatto Tillemont tracce di un errore di un San Giovanni per un altro, una spiegazione che, in alcuni casi, sembra essere fondata su validi motivi e dei conti e per questo rompicapo altrimenti moltiplicazione delle reliquie.

L'onore pagato così presto e in tanti posti in cui le reliquie di St John the Baptist, lo zelo con cui molte chiese hanno mantenuto in ogni momento la loro mal fondata sostiene di alcune delle sue reliquie, le innumerevoli chiese, abbazie, città, e famiglie religiose poste sotto il suo patrocinio, la frequenza del suo nome tra il popolo cristiano, tutti i attestano l'antichità e la diffusione della devozione per il Precursore.

La commemorazione della sua Natività è uno dei più antichi feste, se non la più antica festa, introdotta in entrambi i greci e latini liturgie per onorare un santo.

Ma perché è la festa corretto, per così dire, di S. Giovanni il giorno della sua Natività, mentre con altri santi che è il giorno della loro morte?

Perché è stato fatto sì che la nascita di colui che, a differenza del resto, era "pieno di Spirito Santo anche dal suo grembo della madre", dovrebbero essere signalized come un giorno di trionfo.

La celebrazione della Decollazione di John the Baptist, il 29 agosto, gode di quasi la stessa antichità.

Troviamo anche in martirologi la più antica menzione di una festa della Concezione della Precursore in data 24 settembre.

Ma la più solenne celebrazione in onore di questo santo è sempre stato quello della sua Natività, fino a poco tempo fa preceduta da un veloce.

Molti luoghi ha adottato l'usanza introdotta da San Sabas di disporre di una doppia carica in questo giorno, come il giorno della Natività del Signore.

La prima carica del Consiglio, destinato a significare il tempo della Legge e dei Profeti che durò fino a San Giovanni (Lc 16,16), ha avuto inizio al tramonto, ed è stato cantava senza Alleluia, la seconda, destinata a celebrare l'apertura del tempo di grazia, e allietato dal canto del Alleluia, si è svolta durante la notte.

La somiglianza della festa di San Giovanni con quella di Natale è stato portato più lontano, per un'altra caratteristica del 24 giugno è stata la celebrazione di tre masse: il primo, nella notte dei morti, ha ricordato la sua missione del Precursore, la seconda, a alba, commemorato il battesimo ha conferito, e il terzo, presso l'ora della Terza, onorato la sua santità.

L'intera liturgia del giorno, più volte arricchita da aggiunte di diversi papi, è stato in suggestione e bellezza su una parte con la liturgia del Natale.

È stato così sacra di San Giovanni giorno considera che due eserciti rivali, incontro faccia a faccia il 23 giugno, di comune accordo rinviare la battaglia fino a quando l'indomani della festa (Battaglia di Fontenay, 841).

"Gioia, che è la caratteristica della giornata, irradiata dal sacro precincts. La bella notti d'estate, a St John's marea, ha dato libero campo di applicazione ai popolari visualizzazione di fede viva tra le varie nazionalità. Scarsa avuto la ultimi raggi del sole di setting quando morì, tutti in tutto il mondo, immenso colonne di fiamma da ogni sorta di montagna-top, e in un attimo, ogni città e villaggio, e la frazione è stato illuminato su "(Guéranger).

L'usanza del "St John's incendi", qualunque sia la sua origine, ha, in alcune regioni, fino alla subito questo giorno.

Pubblicazione di informazioni scritte da Charles L. Souvay.

Trascritto da Thomas M. Barrett.

Dedicato alla Rickreall, Oregon (USA) Il Natale Pageant Enciclopedia Cattolica, Volume VIII.

Pubblicato 1910.

New York: Robert Appleton Company.

Nihil obstat, 1 ottobre 1910.

Remy Lafort, STD, Censor.

Imprimatur. + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Bibliografia

Oltre ai Vangeli e i commenti al riguardo, Giuseppe e il molte vite di Cristo, Eusebio, Hist.

Eccl., I, XI; Acta uno per servire la storia Eccles., I (Bruxelles, 1732), 36-47; rileva pag

210-222; HOTTINGER, Historia Orientalis (Zurigo, 1660), 144-149; PACIANDI, De cultu J. Baptistae in Antiq.

Cristo., III (Roma, 1755); LEOPOLDO, Johannes der Taufer (Lubecca, 1838); Chiaramonte, la vita di San Giovanni Battista (Torino, 1892); YESTIVEL, San Juan Bautista (Madrid, 1909).

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a