Rosh Hashanah

INFORMAZIONI GENERALI

Rosh Hashanah (ebraico per "testa dell 'anno") è il Capodanno ebraico, commemorando la creazione del mondo.

Si celebra all'inizio di autunno, Tishri 1 dal calendario ebraico.

Rosh Hashanah è una solenne occasione, il Giorno del Giudizio, ushering penitenziale nella stagione che culmina dieci giorni più tardi a Yom Kippur.

La caratteristica distintiva della sinagoga è il servizio di soffiaggio di un corno di ariete (Shofar).

La liturgia del giorno sottolinea la sovranità di Dio e la speranza che tutti gli uomini saranno finalmente riconoscerlo come Padre e Re.

Il festival è celebrato per due giorni dalla tradizionalmente attento, mentre gli ebrei di riforma conserverà per un giorno, in accordo con la legge biblica.

Nel pomeriggio del primo giorno è consuetudine andare in un fiume o stagno e recitare tashlich, scritturale versi a pentimento e il perdono del peccato.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
Bernard J Bamberger

Bibliografia:


H Schauss, ebraico Festival (1969).

Rosh Hashanah

INFORMAZIONI GENERALI

Rosh Hashanah (ebraico, "inizio anno") è il Capodanno ebraico, celebrato il primo e il secondo giorno del mese ebraico di Tishri (che rientrano nel mese di settembre o ottobre) di conservatori e ortodossi ebrei e il primo giorno di sole Riforma ebrei.

Inizia l'osservanza dei Dieci penitenziale giorni, un periodo che si conclude con Yom Kippur che è la più solenne del calendario ebraico.

Rosh Hashanah e Yom Kippur sono noti come l'Alto giorni santi.

Nella Bibbia, Rosh Hashanah è citata solo come giornata della memoria e del suono del corno di montone.

Queste due caratteristiche del giorno, intessuto con il tema della proclamazione della regalità di Dio, si è fatto i componenti principali del nuovo anno più tardi rispetto al giudaismo.

Sono sottolineato nella liturgia di la ripetizione di "segni della memoria", "versetti che riportano l'ariete del corno" e "sovranità versi".

Il primo di questi è importante perché rappresenta il senso di continua creazione e lo sviluppo del mondo che l'ebraismo sottolinea a questo anniversario della creazione.

Perché il bene e il male azioni influenzano notevolmente il futuro, è sottolineato che Dio "ricorda," e si fa riferimento alle meritoria atti del ebraico patriarchi Abramo, Isacco, Giacobbe e di sollecitare l'emulazione della loro santità come cammino di redenzione.

Anzi, il più prominente scritturale passaggio nel Rosh Hashanah liturgia è quella del legame di Isacco (cfr. Genesi 22), che costituisce la parte della Torah designato per la lettura di quel giorno.

Questo passaggio conduce in tema di l'ariete del corno; nel servizio nella sinagoga la Shofar, un vento strumento di ram del corno a rappresentare il corno degli animali sacrificati in vece di Isacco, è soffiato.

Primi popoli spesso il rumore durante il Capodanno a scacciare i demoni; gli ebrei trasformato questa pratica in un soffiando del corno a prefigurare il momento in cui Dio avrebbe distruggere il male nel mondo, "l'ariete colpo di corno, e venire con le whirlwinds ".

In quel momento, si è svolta nella "sovranità versi," Dio sarà re su tutta la terra, come egli è ora re su quelli che lo accettiamo in un rinnovo di impegno a Rosh Hashanah.

Rosh ha-Shanah

Punto di vista ebraico di informazione

Ottavo del trattato l'ordine Mo'ed; essa contiene (1) le più importanti norme concernenti l'anno civile, insieme con una descrizione della inaugurazione dei mesi dalla Nasi e dal presente scommessa; (2) leggi in materia di forma e di uso di la Shofar e sul servizio durante il Rosh ha-Shanah festa.

Contenuto.

Il vecchio numerico Mishnah inizia con un account di quattro inizi del religioso e civile anno (I. 1); si parla di quattro-giorni il giudizio del pellegrino festival e Rosh ha-Shanah (I. 2); dell'Unione sei mesi in cui i messaggeri del Sinedrio annunciare il mese (I. 3); di due mesi l'inizio di testimoni che di annunciare il Sinedrio, anche di sabato (I. 4), e anche se la luna è visibile a tutti uno (I. 5); Gamaliel spedito anche di sabato per quaranta coppie di testimoni da una distanza (I. 6); quando padre e figlio (come parenti che potrebbero altrimenti non testimoniare insieme) ecco la nuova luna devono stabiliti per la scommessa DIN (i. 7), poiché non appartengono assolutamente a quelli che sono giuridicamente non idonei a tale scopo (I. 8).

I deboli e malati sono a carico cucciolate, e sono protetti contro gli attacchi dei sadducei, ma devono essere fornite con i prodotti alimentari, per i testimoni sono tenuti al viaggio anche di sabato (I. 9).

Altri sono andati insieme per identificare l'ignoto (II. 1).

In tempi antichi falò-segnali sulle montagne ha annunciato a tutti, nella misura del Babylon mese che era stato santificato.

L'usanza di disporre di testimoni e messaggeri è stato introdotto dopo la sadducei avevano tentato di praticare l'inganno (II. 2, 3, 4).

Il giudice di grandi dimensioni denominata "Scommessa Ya'azeḳ" è stato il montaggio sul posto per i testimoni (II. 5); bountiful repasts li attendeva, e dispense dalla legge sono stati loro concessi (II. 6); la prima coppia di testimoni è stato interrogato separatamente, concernente l'aspetto della luna, e di altri testimoni cursorily (II. 7).

Poi la scommessa dal presente chiamati a una grande assemblea, "santificati!"

tutte le persone che grida ad alta voce dopo di lui (II. 8).

Gamaliel II.

aveva rappresentazioni della luna, che ha mostrato i testimoni.

Una volta che vi è nata una controversia tra lui e Joshua Tishri per quanto riguarda la luna; questi ultimi, in obbedienza al Nasi, è venuto a piedi per Jamnia il giorno che egli aveva calcolato di essere il Giorno della Espiazione, e le due studiosi fatto pace (iii .).

Ci sono stati diversi ostacoli per la santificazione dei mesi, come quando è mancato il tempo per la cerimonia, o quando non ci sono stati testimoni presenti prima della scommessa presente.

Nel primo caso il giorno seguente divenne la nuova luna; nel secondo caso la scommessa anche solo eseguito la santificazione.

La Shofar.

La Mishnah tratta anche dei Shofar (III. 2), il corno di vacca non possono essere utilizzati (III. 3); la forma di tromba per Rosh ha-Shanah, il fast-giorno, e Yobel è determinato (iii . 5); lesioni alle Shofar e mezzi di ricorso sono indicati (III. 6); nei momenti di pericolo le persone che pregare assemblare in buche e grotte (III. 7); passano la casa di culto solo sulla parte esterna, mentre il trombe suono (III. 8), sono esortati a essere fermi di essere ricordato di Mosè 'sollevato le mani in guerra con gli Amaleciti.

In questi tempi i sordi-silenzia, folle e bambini, che sono giuridicamente non idonee al soffiando trombe.

Anche se il festival è sceso a sabato, Johanan ben Zakkai avuto la trombe soffiato a Jamnia, mentre un tempo questo è stato fatto solo nel tempio e luoghi circostanti (IV. 1); ha anche fissato il lulab al di fuori del tempio per sette giorni, e vietato il mangiare di nuovo grano al secondo giorno di Pasqua (IV. 2), ha prorogato il termine per l'esame di testimoni fino alla sera, ed era loro venuto a Jamnia anche in assenza della scommessa ab DIN (iv . 3).

La Mishnah tratta quindi dell 'ordine delle preghiere (IV. 4), della successione dei Malkuyot, Zikronot, e Shoferot, della Bibbia frasi riguardanti il regno di Dio, la Provvidenza, e la tromba di guardia del futuro (iv . 5), e del leader nella preghiera e il suo legame con il teki'ah (IV. 6); descrizioni del festival sono dati in riferimento alle Shofar (IV. 7); quindi segue l'ordine dei tradizionali tromba - suoni (IV. 8);, osservazioni, le funzioni di leader nella preghiera e della congregazione chiudere il trattato (IV. 9).

La Tosefta.

È curioso come l'ordine di soggetti seguiti in questo trattato, in cui più mishnaic fonti sono stati combinati, la Tosefta segue, aggiungendo commenti che costituiscono la base della Gemara in entrambi i Talmuds.

Il contenuto della Mishnah con i corrispondenti sezioni del Tosefta sono i seguenti: Generale calendario per l'anno, i.

1-4 = Tosef.

I.

1-13. Regolamenti relativi al mese 'testimoni, i.

5-II.

1 (in collegamento con I. 4) = Tosef.

I.

15-II.

1 (abbreviato).

Storico questione in materia di incendi segnali e messaggeri e la loro ricezione di sabato, ii.

2-6 = Tosef.

II.

2 (abbreviato).

La continuazione delle legislazioni degli ii.

1 in materia di testimoni (II. 7, 8), e l'interrogatorio dei testimoni, e la santificazione dei mesi sono del tutto assente nella Tosefta.

Dati storici riguardanti Gamaliel e la disputewith Giosuè, ii.

8-9 = Tosef.

II.

3 (una semplice frase finale).

Proseguimento delle legislazioni degli ii.

7, relativo testimoni, iii.

1 = Tosef.

III.

1, 2.

Regolamentari in materia di Shofar e il loro uso, iii.

2-5 = Tosef.

III.

3-6 bis.

Haggadic frase sulla devozione = Tosef.

III.

6 ter.

Osservazioni finali sulla Shofar e sui suoi obblighi, iii.

6-end = Tosef.

IV.

1. Ordinanze di Johanan ben Zakkai relativa Rosh ha-Shanah e il sabato, ed altre questioni = Tosef.

IV.

2. Ordine di culto, iv.

5-end = Tosef.

IV.

4-fine.

Mishnah II.

7 sembra essere stata recepita in base al Tosef.

IV.

3, ma non vi appartiene in base al suo contenuto.

Citando in molti di Gamaliel's ordinanze la Mishnah sottolinea l'autorità della casa patriarcale di raccontare la controversia tra il patriarca e il suo vice Joshua e mostrando come quest'ultimo è stato costretto alla resa.

La Tosefta omette le ordinanze di Gamaliel e di Johanan ben Zakhai, e la controversia dei due leader della scuola-casa, né, peraltro, ricordare nulla della potenza di qualsiasi tannaitic dignitario; la Tosefta qui è un prodotto del tempo della Amoraim.

La dignità della Nasi non è sottolineato, perché acume e borse di studio prevalso nella scuola, e non vi era alcun desiderio di lasciare precedences vecchio (si veda 'Eduyot), emergeranno di nuovo.

Anche la Mishnah contiene alcune aggiunte a partire dal momento della Amoraim (v., ad esempio, iv. 2, dove una lacuna deve essere compilato dal Tosefta).

Wilhelm Bacher, Ludwig A. Rosenthal


Enciclopedia ebraica, pubblicati tra il 1901-1906.

Bibliografia:


Bibliografia: M. Rawiez, Rosh Hashana (transl.), Frankfort-on-the-Main, 1886; JH Gummin, Rosh Hashana (Theologische Studien), pp.

31-74, 179-200, Utrecht, 1890; Zuckermann, materiali zum Entwurf der Altjüdischen Zeitrechnung, Breslau, 1882; Rosenthal, Ueber den relazione agli der Mischna, I.

26-28, 70-71; Scheinin, Die Schule in Jamnia, Leipsic, 1879.

Anno nuovo -

Punto di vista ebraico di informazione

- Biblico dei dati:

Nelle prime volte l'anno ebraico è iniziato in autunno con l'apertura dell'attività economica anno.

Sono seguiti nel regolare la successione delle stagioni di sementi-semina, la crescita e la maturazione del mais sotto l'influenza dei primi ei secondi piogge, di raccolta e di ingathering dei frutti.

In armonia con questa è stata la fine dei grandi festival agricolo, secondo la più antica legislazione, vale a dire, la festa del pane azzimo all'inizio degli orzo raccolto, nel mese di Abib; la festa del raccolto, sette settimane più tardi, e la festa di ingathering a uscire o di girare l'anno (; cfr. Es. XXIII. 14-17; xxxiv. 18, 22-23; Dt. xvi. 1-16).

Questo sistema di datazione del Nuovo Anno-è quella che è stata adottata dalla semiti in generale, mentre altri popoli, come i greci e persiani, ha iniziato l'anno in primavera, i due metodi di calcolo siano principalmente agricola e sulla base delle stagioni di sementi a tempo e raccolto.

La Regnal anno.

La regnal anno è stato evidentemente a decorrere allo stesso modo il più tardi della fine del settimo secolo aC Questo è evidente per il conto del diciottesimo anno di re Giosia, in cui solo da tale calcolo può essere sufficiente tempo consentito per gli eventi del l'anno che precedono la celebrazione della Pasqua ebraica, assumendo, naturalmente, che la Pasqua è stata celebrata alla solita ora in primavera (II Kings XXII. 3, XXIII. 21-23).

Solo nello stesso modo può il quarto anno di Jehoiakim essere fatta per la sincronizzazione con il XXI anno di Nabopolassar, in cui la battaglia di Karkemiš è stato combattuto, e anche con il primo anno di Nebuchadrezzar, babilonese anni sono state a decorrere dalla primavera (Jer. XXV. 1, xlvi. 2).

La seconda metà degli anni ebraico avrebbe così corrispondere a prima metà degli anni babilonese.

In Ez.

XL.

1, il profeta ha la sua visione a inizio anno, apparentemente nel mese di Tishri.

Levitical la legge pone l'inizio di anno sabbatico in autunno, il decimo giorno del settimo mese, secondo il calcolo più tardi (Lev. XXV. 9).

E 'stato sottolineato inoltre che la storia dei luoghi di alluvione l'inizio del diluvio sulla diciassettesimo giorno del secondo mese, il che, in un indulgenza autunno, coincida con l'inizio della stagione piovosa (Gen. vii. 11; Giuseppe Flavio, "Ant." I. 3, § 3).

Eventualmente due modalità di Giudizio.

Non vi è molta differenza di opinione circa l'opportunità o non c'era in preexilic volte al secondo modalità di calcolo della Equinozio.

Questa inferenza è stato definito da tali passaggi come II Sam.

XI.

1, I Kings xx.

22, 26, e II Chron.

XXXVI.

10. L'espressione utilizzata qui ", presso il ritorno dell 'anno", è, tuttavia, sufficientemente spiegato come "il momento in cui re uscire", vale a dire, il solito tempo per l'apertura di una campagna militare.

Naturalmente, se la legge di Pasqua (Es. xii. 1; Lev. XXIII. 5; Num. Ix. 1-5, XXVIII. 16-17) è pre-exilic, la questione non ammette di ulteriore argomento.

Sembra, tuttavia, di essere ora molto generalmente accettato che questa legge nella sua forma attuale non sia anteriore al VI secolo e che rappresenta post-exilic praticare.

In base a questa normativa, che d'ora in poi prevalso, il mese Abib o Nisan (marzo-aprile), divenne il primo dell'anno.

E 'possibile che questo cambiamento è dovuto, almeno in parte, per l'influenza del sacro babilonese anno, che parimenti ha avuto inizio con il mese Nisan.

Sembra, tuttavia, che la festa del Nuovo Anno-ha continuato ad essere osservati in autunno, forse in origine il decimo, e più tardi il primo giorno del settimo mese, Tishri.

Giuseppe Flavio afferma (LCI 3, § 3) che, mentre Mosè nominato Nisan di essere il primo mese sacro per i festival e le altre solennità, ha conservato l'ordine originale dei mesi per l'acquisto e la vendita e per l'operazione di altre imprese.

Seleucidan il calendario, dal 312 aC, posta ad inizio anno, in autunno, ma sembra che i palestinesi ebrei ancora a decorrere dalla data di primavera e il Seleucidan epoca in base a tale calcolo (cfr. Schürer, "il popolo ebraico nel tempo di Gesù Cristo ", 2d ed., Ing. transl., 36-46 I. I, alle date nei libri dei Maccabei; comp. Esth. iii. 7).

Come celebrato.

E 'del tutto probabile che ad inizio anno è stata celebrata da tempi antichi, in alcuni special modo, come la Luna Nuova festival.

La prima di riferimento, tuttavia, a tale consuetudine è, probabilmente, nel conto della visione di Ezechiele (Ezek. XL. 1), che, come detto sopra, si è svolta all 'inizio dell' anno, il decimo giorno del mese (Tishri?).

Lo stesso giorno ad inizio anno del giubileo è stato quello di essere proclamata dai soffiando di trombe (Lev. XXV. 9).

Secondo la Settanta rendering di Ez.

XLV.

20, speciale sacrifici dovevano essere offerto il primo giorno del settimo mese così come il primo giorno del primo mese.

Questo primo giorno del settimo mese è stato nominato dalla legge per essere "un giorno di soffiaggio di trombe" ().

Non vi è stato quello di essere una santa convocazione; non servile lavoro doveva essere fatto; speciali e sacrifici dovevano essere offerti (Lev. xxiii. 23-25; Num. XXIX. 1-6; comp. Ter. X. 1-10) .

Questo giorno non è stato espressamente chiamato New-Year's Day, ma evidentemente è stato considerato dagli ebrei in un periodo molto precoce (cfr. RH I. 1).

Bibliografia: Hastings, dict.

Bibl. Tempo sv; Cheyne e nero, Lett.

Bibl. sv Anno e Capodanno; Benzinger, Arch.; Dillmann, Monatsberichte, Societas Regia Scientiarum, Berlino, 1881.SJF MCL.

In Rabbinico Letteratura:

I Rabbini riconoscere quattro inizi degli anni da diverse posizioni: (1) il 1 ° di Nisan per regnal datazione, ma si è basata sul Esodo (comp I Kings vi. 1); (2) il 1 ° di Tishri, come, agricoli Anno nuovo-l'inizio del raccolto (Es. XXIII. 16, xxxiv. 22); (3) il 1 ° di Elul decime per conto di capi di bestiame (R. Eleazer, tuttavia, tali conti a partire dal 1 ° Tishri), e (4) il 1 °, o, secondo Bet Hillel, il 15 di Shebaṭ, il Nuovo Anno-Per gli alberi.

Secondo il Talmud, agenti sono stati formalmente liberato al 1 ° di Tishri, ma sono stati autorizzati a rimanere sul privati del loro ex-comandanti e divertirsi per dieci giorni, fino al Yom Kippur, quando la tromba è stato soffiato (Lev. XXV. 9 ) Come un segnale per la loro partenza, e per il ripristino dei campi per i loro proprietari originali (RH 8 ter).

Questa è citata per spiegare il passaggio in Ez.

XL.

1; "l 'inizio dell' anno nel decimo giorno del mese," che fa riferimento al l'anno giubilare che si è verificato il venticinquesimo anniversario della Exile ( 'Ar. 12a).

Rosh ha-Shanah.

L'osservanza di 1 ° Tishri come Rosh ha-Shanah, il più solenne giorno successivo a Yom Kippur, si basa principalmente sulla tradizionale diritto a che la menzione di "Zikkaron" (= "Memorial Day"; Lev. Xxiii. 24) e il riferimento di Esdra per il giorno come una "santa per il Signore" (Neh. viii. 9) sembrano puntare.

Il passaggio in Salmi (lxxxi. 5) per quanto riguarda la solenne festa che si tiene a Luna Nuova giorno, quando la Shofar suono, come un giorno di "mishpaṭ" (sentenza) di "il Dio di Giacobbe" si indicano le carattere di Rosh ha-Shanah.

Rosh ha-Shanah è la più importante decisione-giorno, in cui tutti gli abitanti del mondo passa per la sentenza dinanzi al Creatore, come pecore per passare l'esame prima del pastore (RH i. 2; Vedi Giorno del Giudizio).

Tre libri di conto sono aperti a Rosh ha-Shanah in cui la sorte dei malvagi, il giusto, e quelli di una classe intermedia (non del tutto malvagi) sono registrati.

I nomi dei giusti sono immediatamente iscritti, e sono sigillati "vivere".

La classe media sono di un tregua di dieci giorni fino a Yom Kippur, a pentirsi e diventare giusti (RH 16 ter); sono i malvagi "blotted fuori dal libro dei viventi" (Sal LXIX. 28).

Il segno zodiacale del saldo di Tishri è richiesto di indicare le scale di giudizio, il bilanciamento del meritoria contro i malvagi atti della persona giudicata.

L'adozione di un inventario annuale dei conti a Rosh ha-Shanah è fornito da R. Naḥman b.

Isacco dal passaggio in Deut.

XI.

12, che dice che la cura di Dio è diretta da "inizio anno fino alla fine dell 'anno" (RH 8 bis).

Il 1 ° di Tishri è stato considerato il migliore di autorità come l'inizio della creazione, ad esempio, di R. Eliezer, contro il parere di R. Joshua, tuttavia, che terrà il 1 ° di Nisan come il primo giorno della creazione (RH 11 bis; Targ . Jonathan a vii Gen. 11, conta il secondo mese come Marḥeshwan).

A Rosh ha-Shanah i mezzi di sostentamento di ogni persona sono ripartiti per il successivo anno (BB 10 bis); così anche la sua sono destinati perdite.

Le indicazioni del tempo prognostications, secondo R. Zebid, può essere stabilito a Rosh ha-Shanah: Se la giornata è calda, indica un caldo anni, se freddo, si preannuncia una partenza a freddo in genere anno (ib. 147a).

Auspici di buona fortuna.

Come un augurio di buona fortuna per il nuovo anno, ha detto Abaye si dovrebbe mangiare a Rosh ha-Shanah zucche, fenugreeks, porri, barbabietole, e le date (Hor. 12 bis), perché tutti i crescere rapidamente e, perché, se viene dichiarata, i loro nomi in aramaico significa "molta" o "perdono".

Ezra ha detto alla gente a Rosh ha-Shanah (la prima del settimo mese) a "mangiare il grasso, e bevete di questo dolce" (Neh. viii. 10).

Prevalente è stato personalizzato per partecipare di alcuni appositamente appetitoso pasto a New-Year's Eve.

"In Francia nel XII secolo è stato personalizzato per fornire il tavolo con le mele rosse, in Provenza, con l'uva, fichi, e una testa di vitello, o qualcosa di nuovo, facilmente digeribile, e gustosi, come un presagio di buona fortuna a tutti Israele "(Maḥzor Vitry, pag 362).

R. Jacob Mölln (14 ° sec.) Nella sua "Maharil" cita l'usanza di mangiare le mele con miele e una testa di cervo in memoria dell ' "incidente Aḳedah.

Un altro motivo per mangiare un animale è la testa a presagire che il consumatore sarà "avanti" e non a ritroso nella sua imprese durante il successivo anno.

Ma non si può mangiare frutta a guscio a Rosh ha-Shanah, come il valore numerico delle lettere in ebraico il termine per la frutta a guscio, è equivalente a quello delle lettere = "peccato" ( "ḥet, meno la vocale = 17), e anche per la più plausibile motivo che saliva stimolare la frutta a guscio e, di conseguenza, distogliere la mente dalle sue preghiere sul giorno solenne.

In tempi moderni la tabella è servita con uve, altri frutti e miele.

Dopo la benedizione del "Ha-Moẓeh" il pane è immerso nel miele, quando i seguenti benedizione si recita: "Possa esso ti preghiamo il Signore nostro Dio e Dio dei nostri padri di rinnovare per noi una buona e dolce anno."

La festa è in attesa che le preghiere saranno accettabili, in dipendenza della bontà di Dio.

Nei tempi antichi ebrei a Rosh ha-Shanah erano vestite di bianco.

"A differenza che l'imputato è vestito di nero davanti al tribunale, gli ebrei sono vestiti di bianco, nel Giorno del Giudizio" (RH Yer. i. 3).

L'idea di un buon auspicio probabilmente introdotto l'usanza nel Medio Evo di saluto l'un l'altro a New-Year's Eve con "Le shanah ṭobah tikkateb" = "Mayest tu essere iscritto per un buon anno," con riferimento al libro della vita di i giusti.

Il secondo giorno.

Solo il 1 ° di Tishri è stata celebrata come New-Year's Day in Palestina prima della data di R. Johanan b.

Zakkai, ma sin da quando, in Palestina, come altri paesi, osserva Rosh ha-Shanah per due giorni (vedi Palestina, leggi relative ai).

Zohar stabilisce il stress sul rispetto universale di due giorni, e sostiene che i due passaggi di lavoro (6 i. e ii. 1), "quando i figli di Dio è venuto a presentarsi davanti al Signore," si riferiscono alla prima e alla secondo giorno di Rosh ha-Shanah, osservato dalla Corte celeste prima l'Onnipotente (Zohar, Pineḥas, pag 231a).

Per i servizi a Rosh ha-Shanah, vedere preghiera, per la cerimonia e il significato dei Shofar-chiamate, vedere Shofar, e per la cerimonia di "tashlik" il primo giorno di Rosh ha-Shanah, vedere Tashlik; v., anche , Giorno della Resurrezione; Saluto, le forme di; mese; Seliḥot.

Isidoro cantante, JF McLaughlin, Wilhelm Bacher, Giuda David Eisenstein


Enciclopedia ebraica, pubblicati tra il 1901-1906.

Bibliografia:


Shulḥan 'Aruk, Oraḥ Ḥayyim, 581-603; Carl Rehfuss, Sermone per Rosh ha-Shanah, 1839, in Kayserling, bibliothèque Jüdischer Kanzelredner, pp.

359-368, indirizzi per i figli piccoli, XXII.

202-212, Londra, 1858; Schwab, contributo alla storia della Riforma del Rituale ebraico, I., S. Giuseppe, Mo, 1904; idem, in ebraico Messenger, ottobre 3, 10, 1902; Alcuni Capodanno Carte, in Ebreo.

Chron. Settembre 18, 1903.

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a