Book of BaruchLibro di Baruch

A book in the Old Testament Apocrypha Un libro nel Vecchio Testamento Apocrypha

General Information INFORMAZIONI GENERALI

Baruch, considered a canonical book of the Bible by Roman Catholics, follows the Book of Lamentations. Baruch, considerato un libro canonico della Bibbia di cattolici, segue il Libro delle Lamentazioni. It is not found in the Hebrew Bible and is included in the Apocrypha by Protestants. Non è trovato nella Bibbia ed è inclusa nel Apocrypha di protestanti. The book, a brief compilation of verses from the books of Job, Daniel, Isaiah, and Jeremiah, is named after Baruch (fl. 600 BC), secretary of the prophet Jeremiah. Il libro, una breve raccolta di versi dei libri di Giobbe, Daniele, Isaia, Geremia, è il nome di Baruch (a. 600 aC), segretario del profeta Geremia. Its dependence upon later works such as Daniel, however, suggests a composition date in the 2d century BC. La sua dipendenza dai lavori più tardi, come Daniel, suggerisce, tuttavia, una composizione data nel 2d secolo aC. Written in three sections, it contains liturgical prayers and a homily on wisdom. Scritto in tre sezioni, contiene preghiere liturgiche e una omelia sulla saggezza.


Book of Baruch Libro di Baruch

General Information INFORMAZIONI GENERALI

Baruch is a book of the Old Testament in those versions of the Bible following the Septuagint (generally Roman Catholic and Orthodox). Baruch è un libro del Vecchio Testamento in quelle versioni della Bibbia dei Settanta seguenti (in genere romana cattolica e ortodossa). Baruch is included with the Apocrypha in the King James Version; it does not appear in the Hebrew Bible. Baruch è incluso con il Apocrypha nella King James Version; non appare nella Bibbia ebraica. The book is attributed to Baruch, trusted friend and secretary of the prophet Jeremiah. Il libro è attribuito al Baruch, amico fidato e segretario del profeta Geremia. Addressed to the Jews exiled in Babylon, the work was written partly in prose and partly in poetry. Indirizzata agli ebrei esiliati in Babilonia, il lavoro è stato scritto in parte in prosa e in parte in poesia. The prose section (1-3:8) comprises an admission of sin, a promise of deliverance after repentance, and a prayer asking mercy and praising God. La sezione prosa (1-3:8) comprende un'ammissione di colpa, una promessa di liberazione dopo il pentimento, e una preghiera chiedendo misericordia e lodando Dio. The poetry section (3:9-5:9) consists of verses in praise of wisdom and of God's commandments and of verses urging the exiles to be courageous and comforted. La sezione di poesia (3:9-5:9) consiste di versi in lode di sapienza e dei comandamenti di Dio e di sollecitare il versetti esuli ad essere coraggiosi e confortati. Chapter 6, which claims to be a letter of Jeremiah addressed to the exiles in Babylon, is a warning against idolatry. Capitolo 6, che pretende di essere una lettera di Geremia destinata agli esuli in Babilonia, è un monito contro l'idolatria. The three parts of the book were probably written at different times. Le tre parti del libro sono state probabilmente scritto in momenti diversi. Baruch may have been compiled as late as the 1st or 2nd century AD by an Alexandrian editor using original Hebrew manuscripts; it has been preserved in a Greek version. Baruch possono essere stati compilati il più tardi il 1 ° o 2 ° secolo dC da un editore alessandrino utilizzando originale ebraico manoscritti, che è stata conservata in una versione greca.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail

Ba'ruch

Advanced Information Informazioni avanzate

Baruch, blessed. Baruch, benedetta.

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Baruch

Catholic Information Informazioni cattolica

(Hebrew Barûkh, blessed, Benedict; Septuagint Barouch). (Ebraico Barûkh, benedetto, Benedetto; Barouch Settanta).

The disciple of Jeremiah, and the traditional author of the deuto-canonical book, which bears his name. Il discepolo di Geremia, e la tradizionale autore del deuto-canonica libro, che porta il suo nome. He was the son of Nerias (Jeremiah 32:12, 32:16; 36:4, 8, 32; Baruch 1:1), and most probably the brother of Saraias, chief chamberlain to King Sedecias (Jeremiah 32:12; 51:59; Baruch 1:1). Egli era il figlio di Nerias (Geremia 32:12, 32:16, 36:4, 8, 32; Baruch 1,1), e molto probabilmente il fratello di Saraias, capo Chamberlain a King Sedecias (Geremia 32:12; 51 : 59; Baruch 1,1). After the temple of Jerusalem had been plundered by Nebuchadnezzar (599 BC), he wrote under the dictation of Jeremiah the oracle of that great prophet, foretelling the return of the Babylonians, and read them at the risk of his life in the hearing of the Jewish people. Dopo il tempio di Gerusalemme era stato saccheggiato da Nabucodonosor (599 aC), scrisse sotto la dettatura di Geremia l'oracolo di quel grande profeta, annuncio il ritorno dei Babilonesi, e leggerli con il rischio della sua vita in l'audizione del Popolo ebraico. He wrote also the second and enlarged edition of the prophecies of Jeremiah after the first had been burned by the infuriated king, Joachim (Jer. 36). Ha scritto anche la seconda edizione ampliata e delle profezie di Geremia, dopo il primo era stato bruciato dal infuriated re, Joachim (Jer. 36). Throughout his life he remained true to the teachings and ideals of the great prophet, although he seems at times to have given way to feelings of despondence, and perhaps even of personal ambition (cf. Jer. 45). In tutta la sua vita egli rimase fedele a gli insegnamenti e gli ideali del grande profeta, anche se a quanto pare, a volte di avere lasciato il posto a sentimenti di despondence, e forse anche di ambizione personale (cf. Ger. 45). He was with Jeremiah during the last siege of Jerusalem and witnessed the purchase by the prophet of his ancestral estate in Anathoth (Jer. 32). Egli è stato a Geremia durante l'ultimo assedio di Gerusalemme e testimoniato l'acquisto da parte del profeta ancestrale della sua tenuta in Anathoth (Jer. 32). After the fall of the Holy City and the ruin of the Temple (588 BC), Baruch lived probably for some time with Jeremiah at Masphath. Dopo la caduta della Città Santa e la rovina del Tempio (588 aC), Baruch probabilmente vissuto per qualche tempo con Geremia a Masphath. His enemies accused him of having prompted the prophet to advise the Jews to remain in Juda, instead of going down into Egypt (Jer. 43), where, according to a Hebrew tradition preserved by St. Jerome (In Isaiah 30:6, 7), both died before Nebuchadnezzar invaded that country. I suoi nemici lui accusato di aver indotto il profeta di consigliare gli ebrei di restare in Juda, invece di andare in Egitto (Jer. 43), dove, secondo una tradizione ebraica di conserve di San Girolamo (in Isaia 30:6, 7 ), Sia deceduto prima Nabucodonosor invaso quel paese. This tradition, however, conflicts with the data found in the opening chapter of the Prophecy of Baruch, wherein we are told of Baruch writing his book in Babylonia, reading it publicly in the fifth year after the burning of the Holy City, and apparently being sent to Jerusalem by the Jewish captives with sacred vessels and gifts destined to the sacrificial service in Yahweh's Temple. Questa tradizione, tuttavia, in contrasto con i dati trovati nel capitolo di apertura la profezia di Baruch, in cui ci viene detto di Baruch iscritto nel suo libro Babylonia, lettura pubblicamente nel quinto anno dopo l'incendio della città santa, e sembra essere in corso inviato a Gerusalemme ebraica di prigionieri con vasi sacri e doni destinati a essere pronti a servire il Signore in del Tempio. It conflicts likewise with various traditions, both Jewish and Christian, which perhaps contains some particles of truth, but which do not allow us to determine the date, pace, or manner of Baruch's death, with anything like probability. E 'altrettanto conflitti con le varie tradizioni, sia ebraica e cristiana, che forse contiene alcune particelle di verità, ma che non ci permettono di determinare la data, il ritmo, o modo di Baruch la morte, con probabilità nulla di simile.

In the Catholic Bible "the Prophecy of Baruch" is made up of six chapters, the last of which bears the special title of an "epistle of Jeremiah", and does not belong to the book proper. Nella Bibbia cattolica "la profezia di Baruch" è composto di sei capitoli, l'ultimo dei quali porta il titolo speciale di una "Lettera di Geremia", e non appartiene a buon libro. The Prophecy opens with an historical introduction (1:1-14), stating first (1-2) that the book was written by Baruch at Babylon in the fifth year after Jerusalem had been burned by the Chaldeans, and next (verses 3-14) that it was read in an assembly of King Jechonias and other Babylonian exiles upon whom it produced the most beneficial effects. La profezia si apre con una introduzione storica (1:1-14), indicando prima (1-2) che il libro è stato scritto da Baruch a Babilonia nel quinto anno dopo Gerusalemme era stato bruciato dal caldei, e il prossimo (versi 3 -- 14) che è stata letta in un insieme di Jechonias re babilonese e di altri esuli, a cui ha prodotto la maggior parte dei benefici effetti. The first section in the body of the book (1:15; 3:8) contains a twofold confession of the sins which led to the exile (1:15-2:5; 2:6-13), together with a prayer that God may at length forgive His people (2:14; 3:8). La prima sezione nel corpo del libro (1:15; 3,8) contiene un duplice confessione dei peccati che ha portato alla esilio (1:15-2:5; 2:6-13), insieme con una preghiera che Dio può in lunghezza perdonare il suo popolo (2,14; 3,8). While the foregoing section has much in common with the Book of Daniel (Dan. 9:4-19), Baruch's second section (3:9; 4:4) closely resembles passages in Job 28, 38. Mentre la sezione precede ha molto in comune con il libro di Daniele (Dan. 9:4-19), Baruch la seconda sezione (3:9; 4,4) somigli passaggi in Job 28, 38. It is a beautiful panegyric of that Divine Wisdom which is nowhere found except in the Law given to Israel; only in the guise of the Law has Wisdom appeared on the earth and become accessible to man; let, therefore, Israel prove faithful again to the Law. E 'un bel panegirico di tale divina Sapienza che è trovato da nessuna parte, tranne nella legge a Israele; solo in veste di legge ha Sapienza apparsa sulla terra e diventano accessibili all'uomo; lasciare, quindi, Israele fedeli provare di nuovo per il Legge. The last section of the Book of Baruch extends from 4:5 to 5:9. L'ultima sezione del libro di Baruch si estende da 4:5 a 5:9. It is made of up four odes, each beginning with the expression, "Take courage" (4:5, 21, 27, 30), and of a psalm closely connected with the eleventh of the apocryphal Psalms of Solomon (4:36; 5:9). Esso è composto di quattro odi, ogni inizio con l'espressione, "Coraggio" (4:5, 21, 27, 30), e di un salmo stretto collegamento con l'undicesimo dei Salmi apocrifi di Salomone (4:36; 5,9). Chapter 6 contains as an appendix to the whole book "The Epistle of Jeremiah", sent by that prophet "to them that were to be led away captive into Babylon" by Nebuchadnezzar. Capitolo 6 contiene in appendice a tutto il libro "La lettera di Geremia", inviato dal profeta che "per loro che dovevano essere portato via in cattività in Babilonia" di Nabucodonosor. Because of their sins they were to be removed to Babylon and to remain there "for a long time, even to seven generations". A causa della loro peccati sono stati rimossi per essere a Babilonia e rimanere lì "per lungo tempo, anche a sette generazioni". In that heathen city they would witness the gorgeous worship paid to "gods of gold, and of silver, and of stone, and of wood", but should not conform to it. Heathen che in città si splendida testimonianza del culto pagati a "dèi di oro e di argento, e di pietra e di legno", ma non deve essere conforme ad essa. All such gods, it is argued in various ways, are powerless and perishable works of man's hands; they can do neither harm nor good; so that they are not gods at all. Tutte queste divinità, si sostiene in vari modi, sono impotenti e deperibili opere di mani d'uomo; che possono fare né bene né male, in modo tale che essi non sono a tutti gli dèi.

It is certain that this sixth chapter of Baruch is truly distinct from the rest of the work. E 'certo che questo sesto capitolo di Baruch è veramente distinto dal resto dei lavori. Not only its special title, "The Epistle of Jeremiah", but also its style and contents clearly prove that it is a writing wholly independent of the Prophecy of Baruch. Non solo la sua speciale titolo, "La Lettera di Geremia", ma anche il suo stile e contenuto chiaramente dimostrare che si tratta di una scrittura del tutto indipendente dalla profezia di Baruch. Again, while some Greek manuscripts that have Baruch have not the "Epistle", others, among the best, have it separate from the Book of Baruch and immediately before the Lamentations of Jeremiah. Ancora una volta, mentre alcuni manoscritti greci che hanno Baruch non hanno la "Lettera", altri, tra i migliori, si sono separati dal libro di Baruch e immediatamente prima del Lamentazioni di Geremia. The fact that the sixth chapter of Baruch bears the title, "The Epistle of Jeremiah", has been, and is still in the eyes of many, a decisive reason for holding the time-honoured view that the great prophet is its author. Il fatto che il sesto capitolo di Baruch porta il titolo, "La Lettera di Geremia", è stato, ed è ancora agli occhi di molti, un motivo determinante per lo svolgimento del tempo onorato che il grande profeta è il suo autore. It is also urged that the vivid and accurate description of the splendid, but infamous, worship of the Babylonian gods in Baruch, vi, makes for the traditional authorship, since Jer. E 'anche insistito affinché il vivido e descrizione accurata della splendida, ma infame, il culto della divinità babilonese in Baruch, vi, rende per il tradizionale paternità, in quanto Ger. 13:5, 6, probably speaks of the twofold journey of Jeremiah to the Euphrates. 13:5, 6, probabilmente parla del duplice viaggio di Geremia per la Eufrate. Finally it is affirmed that a certain number of Hebraisms can be traced back to a Hebrew original point in the same direction. Infine si afferma che un certo numero di Hebraisms sia possibile risalire a un originale ebraico punto nella stessa direzione. Over against this traditional view, most contemporary critics argue that the Greek style of Baruch, vi, proves that it was originally written not in Hebrew, but in Greek, and that consequently Jeremiah is not the author of the Epistle ascribed to him. Nel corso contro questa visione tradizionale, la maggior parte dei critici contemporanei sostengono che il greco stile di Baruch, vi, dimostra che originariamente era stato scritto non in ebraico, ma in greco, e che, di conseguenza, Geremia non è l'autore della Lettera attribuita a lui. For this and for other reasons suggested by the study of the contents of Baruch, vi, they think that St. Jerome was decidedly correct when he called this writing pseudepigraphos, that is, inscribed with a false name. Per questo e per altri motivi suggerito dallo studio del contenuto di Baruch, vi, pensano che San Girolamo è stato decisamente corretto quando ha chiamato questo pseudepigraphos scrittura, che è, iscritta con un falso nome. However this may be, an important study of the Canon of Holy Writ proves that, despite the assertions of Protestants to the contrary, Baruch 6 has always been recognized by the Church as an inspired work. Tuttavia, ciò può essere, un importante studio del Canone della Santa Writ dimostra che, nonostante le affermazioni di protestanti in senso contrario, Baruch 6 è sempre stato riconosciuto dalla Chiesa come un ispirato lavoro.

With regard to the original language of the Book of Baruch proper (chaps. 1-5), a variety of opinions prevail among contemporary scholars. Per quanto riguarda la lingua originale del libro di Baruch e proprio (chaps. 1-5), una varietà di opinioni prevalere tra studiosi contemporanei. Naturally enough, those who simply abide by the title which ascribes the Book to Baruch, admit that the whole work was originally written in Hebrew. Abbastanza naturalmente, quelli che semplicemente rispettare il titolo che attribuisce il libro di Baruch, ammettere che l'intero lavoro è stato originariamente scritto in ebraico. On the contrary, most of those who question or reject the correctness of that title think that this writing was totally, or at least partially, composed in Greek. Al contrario, la maggior parte di coloro che domanda o respingere la correttezza di tale titolo di pensare che questo è stato iscritto in tutto, o almeno in parte, composto in greco. It is indeed true that the Greek literary features of the various sections do not point back with equal force to a Hebrew original. È vero che il greco letterario caratteristiche delle varie sezioni non punto indietro con pari vigore a un originale ebraico. Yet, it can hardly be doubted that the whole of Baruch proper in its extant Greek form looks like a translation. Ancora, può difficilmente essere messo in dubbio che l'intera Baruch corretto nella sua forma greca esistenti simile a una traduzione. The linguistic evidence is also confirmed by the following considerations: La prova linguistica è confermato anche dalle seguenti considerazioni:

It is highly probable that Theodotion (end of the second century of our era) translated the Book of Baruch from a Hebrew original. È molto probabile che Theodotion (fine del II secolo della nostra era) ha tradotto il libro di Baruch da un originale ebraico.

There are some marginal notes of the Syro-Hexaplar text stating that a few words in the Greek "are not found in the Hebrew". Ci sono alcune note marginali di rito siro-Hexaplar testo si afferma che un paio di parole in greco "non sono trovate in ebraico".

Baruch 1:14 says that the book was meant to be read publicly in the Temple; hence it must have been composed in Hebrew for that purpose. Baruch 1:14 dice che il libro è stata destinata ad essere letta pubblicamente nel tempio; di conseguenza, deve essere composto in ebraico a tal fine.

Besides this unity as regards its original language, Baruch presents a certain unity in point of subject-matter, so that most of those who maintain that the whole work was primitively written in Hebrew admit also its unity of composition. Oltre a questa unità per quanto riguarda la sua lingua originale, Baruch presenta una certa unità di cui al punto di oggetto, in modo che la maggior parte di coloro che sostengono che l'intero lavoro è stato primitively scritta in ebraico ammettere anche la sua unità di composizione. There are, however, in the Book of Baruch many traces of the compilatory process whereby its various parts were apparently brought together. Vi sono, tuttavia, nel libro di Baruch molte tracce di compilatory il processo mediante il quale le sue varie parti sono stati apparentemente ha riunito. The difference in literary form between 1-3:8, on the one hand and 3:9-5, is very great indeed, and, taken together with the abrupt manner in which the panegyric on Wisdom is introduced at 3:9, suggests a difference with respect to origin. La differenza di forma letteraria 1-3:8 tra, da un lato e 3:9-5, è enorme, e, congiuntamente con la brusca modo in cui il panegirico sul Sapienza è introdotto a 3:9, suggerisca con una differenza rispetto alla loro origine. The two confessions of the sins which led to the exile in 1:15; 3:8, are put side by side without any natural transition. Le due confessioni dei peccati che ha portato alla esilio in 1:15; 3:8, sono messi fianco a fianco senza alcuna transizione naturale. The literary differences between 3:9-4:4, and 4:5-5:9, are considerable, and the beginning of the third section at 4:5, is no less abrupt than that of the second at 3:9. Letterario differenze tra 3:9-4:4, e 4:5-5:9, sono notevoli, e l'inizio della terza sezione a 4:5, non è meno brusco rispetto a quella del secondo a 3:9. Again, the historical introduction seems to have been composed as a preface to only 1:15-2:5. Ancora una volta, la storica introduzione sembra essere stato composto come una prefazione al solo 1:15-2:5. In view of these and other such facts, contemporary critics generally think that the work is the outcome of a compilatory process, and that its unity is due to the final editor, who put together the various documents which obviously bore upon the exile. Alla luce di questi e di altri fatti, critica contemporanea in generale credo che il lavoro è il risultato di un processo compilatory, e che la sua unità è dovuto al redattore finale, che mettere insieme i vari documenti che ovviamente foro sulla esilio. Such a literary method of composition does not necessarily conflict with the traditional authorship of the Book of Baruch. Tale metodo letterario di composizione non è necessariamente in contrasto con la tradizionale autore del libro di Baruch. Many of the sacred writers of the Bible were compilers, and Baruch may, and, according to the Catholic scholars who admit the compilatory character of the work inscribed to him, must, be numbered among them. Molti degli scrittori sacri della Bibbia sono stati compilatori, e Baruch può, e, secondo la Chiesa cattolica studiosi che ammettere il carattere compilatory dei lavori iscritta a lui, deve essere numerato tra di loro. The grounds of Catholics for this view are chiefly three: I motivi per i cattolici di questo punto di vista sono principalmente tre:

The book is ascribed to Baruch by its title; Il libro è attribuita a Baruch dal suo titolo;

it has always been regarded as Baruch's work by tradition; essa è sempre stata considerata come Baruch lavori di tradizione;

its contents present nothing than would be later than Baruch's time, or that should be regarded as foreign to the style and manner of that faithful disciple and secretary of Jeremiah. i suoi contenuti presenti nulla rispetto a quella che vada oltre il momento Baruch, o che dovrebbe essere considerato come estraneo alla lo stile e le modalità di questo fedele discepolo e segretario di Geremia.

Over against this view, non-Catholics argue: Nel corso contro questo punto di vista, non cattolici sostengono:

That its ultimate basis is simply the title of the book; Che la sua ultima base è semplicemente il titolo del libro;

that this title itself is not in harmony with the historical and literary contents of the work; and che questo titolo non è in armonia con la storica e letteraria contenuto dei lavori; e

that those contents, when impartially examined, point to a much later compiler than Baruch; in fact some of them go so far as to ascribe the composition of the book to a writer living after AD 70. che tali contenuti, quando imparziale esaminati, ad un punto molto più tardi compilatore di Baruch; infatti alcuni di essi sono addirittura ad attribuire la composizione del libro di uno scrittore di vita dopo il 70 dC.

Catholics easily disprove this last date for the Book of Baruch; but they do not so easily dispose of the serious difficulties that have been raised against their own ascription of the whole work to Baruch. Cattolici facilmente confutare questa ultima data per il libro di Baruc, ma non così facilmente smaltire le gravi difficoltà che sono state sollevate contro i loro stessi ascription di tutto il lavoro di Baruch. Their answers are considered sufficient by Catholic scholars generally. Le loro risposte sono ritenute sufficienti da studiosi cattolica in generale. Should anyone, however, judge them inadequate, and therefore consider the Book of Baruch as the work of a later editor, the inspired character of the book would still remain, provided this later editor himself be regarded as inspired in his work of compilation. Chiunque dovrebbe, tuttavia, giudicarli inadeguata e, quindi, prendere in considerazione il libro di Baruch come il lavoro di un editore, ispirato il personaggio del libro che ancora rimangono, a condizione che questa editor di se stesso dopo essere considerato come ispirato nel suo lavoro di compilazione. That the Book of Baruch is "a sacred and canonical" writing has been defined by the Council of Trent; that it has just as much right to be held "inspired of God" as any other book of Holy Writ can readily be shown by a close study of the Canon of the Bible. Che il libro di Baruch è "una sacri e canonici" scrittura è stata definita dal Concilio di Trento, che ha appena il più diritto di essere in possesso "ispirato di Dio" come qualsiasi altro libro di Santo Writ può essere facilmente dimostrato da un un attento studio del Canone della Bibbia. Its Latin rendering in our Vulgate goes back to the old Latin version anterior to St. Jerome, and is tolerably literal from the Greek text. Latina sua fusione nel nostro Vulgata risale alla vecchia versione latina anteriore a S. Girolamo, ed è tolerably letterale del testo greco.

Publication information Written by Frances E. Gigot. Pubblicazione di informazioni Scritto da Francesca E. Gigot. Transcribed by Janet Grayson. Trascritto da Janet Grayson. The Catholic Encyclopedia, Volume II. Della Enciclopedia Cattolica, volume II. Published 1907. Pubblicato 1907. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Company. Nihil Obstat, 1907. Nihil obstat, 1907. Remy Lafort, STD, Censor. Remy Lafort, STD, Censor. Imprimatur. +John M. Farley, Archbishop of New York + John M. Farley, Arcivescovo di New York


Book of Baruch Libro di Baruch

Jewish Perspective Information Informazioni prospettiva ebraica

ARTICLE HEADINGS: ARTICOLO VOCI:

Contents. Contenuto.

Origin. Origine.

Date and Authorship. Data e autore.

Date of First Part. Data della prima parte.

Date of Second Part. Data della seconda parte.

Canonicity.

Contents. Contenuto.

One of the Apocryphal or so-called deuterocanonic books of the Old Testament. Uno dei apocrifi o cosiddetta deuterocanonic libri del Vecchio Testamento. It consists of two parts. Esso è composto di due parti. The first (i. 1-iii. 8) is in the form of a prose letter with a historical introduction. Il primo (I. 1-III. 8) è in forma di una lettera di prosa con introduzione storica. Baruch, the secretary of Jeremiah, having written a book, reads it before King Jehoiachin and the exiles in Babylon. Baruch, il segretario di Geremia, dopo aver scritto un libro, legge prima di re Jehoiachin e gli esiliati in Babilonia. The people weep, fast, and pray. La gente piangere, veloce, e pregare. Then they make a collection of money, which they send to Jerusalem to be used for the Temple service, with an injunction to pray for the life of Nebuchadnezzar, king of Babylon, and that of Belshazzar, his son, so that the people may dwell in peace under the shadow of these princes (i. 1-14). Poi fare una raccolta di denaro, che essi inviano a Gerusalemme per essere utilizzati per il Tempio di servizio, con un provvedimento inibitorio a pregare per la vita di Nabucodonosor, re di Babilonia, e quella di Belshazzar, suo figlio, in modo che la gente possa abitare in pace sotto l'ombra di questi principi (I. 1-14). A letter follows, which is presumably the one written by Baruch, although not expressly mentioned as such. Una lettera segue, che è presumibilmente da una scritta di Baruch, anche se non espressamente indicate come tali. This letter (i. 15-iii. 8) is a confession of national sin, a recognition of the justness of the nation's punishment, and a prayer for mercy. Questa lettera (I. 15-III. 8) è una confessione di peccato nazionale, un riconoscimento della giustizia della nazione punizione, e una preghiera per la misericordia.

The second part of the book (iii. 9-v. 9), which differs greatly in form and tone from the first, consists of two poems, the first of which (iii. 9-iv. 4) is an exhortation to Israel to learn wisdom, which is described as the source of all happiness, and as "the book of the commandments of God." La seconda parte del libro (III. 9-v. 9), che varia molto in forma e il tono dal primo, consiste di due poesie, il primo dei quali (III. 9-iv. 4) è un'esortazione a Israele per saperne di saggezza, che è descritto come fonte di felicità, e come "il libro dei comandamenti di Dio." The second poem (iv. 5-v. 9) is a picture of the suffering of Israel, and an exhortation to Jerusalem to take heart and await hopefully the salvation of God, Jerusalem being here represented as a desolate widow mourning over the distress of her children. La seconda poesia (IV. 5-v. 9) è una foto della sofferenza di Israele, e un'esortazione a Gerusalemme per prendere cuore e spera attendere la salvezza di Dio, Gerusalemme essere qui rappresentato come un lutto desolato vedova nel pericolo di i suoi figli.

Origin. Origine.

That the first part of the book was originally written in Hebrew is probable, both from the Hebraic character of the diction and from the fact that certain errors in the Greek are explicable as misunderstandings of Hebrew words; thus "manna" (i. 10) is a misreading of "cereal offering" (); "dead" (iii. 4) is error for "men" (); "to pay the penalty" (iii. 8), for "dismay" (perhaps , or -read ); and the enigmatical river "Sud" (i. 4) is possibly an erroneous writing of "Kebar" ( for ) Che la prima parte del libro è stato originariamente scritto in ebraico è probabile, sia da parte del carattere ebraico dello dizione e dal fatto che alcuni errori in greco sono spiegabile come incomprensioni ebraico di parole; così "manna" (I. 10) è una lettura erronea di "offerta di cereali" (); "morti" (III. 4) è per errore "gli uomini" (); "di pagare la sanzione" (III. 8), per "costernazione" (forse, o leggere ); Enigmatical e il fiume "Sud" (I. 4) è forse un errore di scrittura "Kebar" (per)

Date and Authorship. Data e autore.

The book properly begins (after the superscription, i. 1, 2) with i. Il libro inizia correttamente (dopo la superscription, I. 1, 2) con i. 15. The confession and prayer seem to consist of two parts; namely, i. La confessione e la preghiera sembra che consta di due parti, ovvero le i. 15-ii. 15-II. 5 and ii. 5 e II. 6-35; and these are possibly (as Marshall holds) two separate productions, the first being the confession of the Palestinian remnant, the second that of the exiles. 6-35, e questi sono forse (come Marshall detiene) due produzioni separate, la prima è la confessione di palestinesi resto, il secondo quello degli esuli. Still, "them" (ii. 4, 5), which appears to refer to the exiles, may be a scribal slip; and it seems more probable that the letter is a juxtaposition of two forms of confession. Ancora, "loro" (II. 4, 5), che sembra fare riferimento al esuli, può essere un scribal slip, e sembra più probabile che la lettera è una giustapposizione di due forme di confessione. Very few scholars now hold that the book was composed by Jeremiah's secretary, as its relation to the books of Jeremiah and Daniel precludes such an origin. Pochissimi studiosi ritengono che ora il libro è stato composto da Geremia il segretario, come al suo rapporto con i libri di Geremia e Daniel osta a tale origine. The remarkable verbal agreement between the confession (i. 15-iii. 8) and Dan. La notevole verbale di accordo tra la confessione (I. 15-III. 8) e Dan. ix is most naturally explained by the supposition that Baruch borrows from Daniel; the hypothesis that Daniel borrows from Baruch or that both draw from earlier material being less satisfactory. IX è naturalmente la maggior parte spiegato con la supposizione che prende in prestito da Baruch Daniel; l'ipotesi che prende in prestito da Daniel Baruch o che entrambe le precedenti attingere materiale in meno soddisfacente. Here, however, a difficulty is encountered. Qui, però, è una difficoltà incontrate. In ii. Nel II. 26 the Temple is said to be in ruins-a statement which accords with two periods only, those of the Chaldean and the Roman conquests. 26, il Tempio è detto di essere in rovina-una dichiarazione che si accorda con solo due periodi, quelli dei caldei e romana conquiste. As the former period is out of the question, certain scholars, such as Kneucker, for example, assign this part of the book to a time later than the destruction of Jerusalem by Titus. In quanto il primo periodo è fuori discussione, alcuni studiosi, come ad esempio Kneucker, ad esempio, assegnare questa parte del libro per un tempo più tardi la distruzione di Gerusalemme da Tito. It is difficult, however, to reconcile with such a date the view of the dead given in ii. E 'difficile, tuttavia, da conciliare con un tale data, la vista dei morti di cui ii. 17, where it is said that those whose spirits have been taken from their bodies will not ascribe honor and righteousness to the Lord. 17, dove si dice che coloro i cui spiriti sono state prese dai loro organismi non attribuiscono onore e giustizia al Signore. This statement is in accordance with the Old-Hebrew conception of the life in Sheol, which can scarcely have been current after the year 70 of the common era. Questa affermazione è in conformità con la Old-ebraico concezione della vita in Sheol, che può a malapena sono stati attuale dopo l'anno 70 del comune era. Hence, in the text as it stands, there are discordant data; but if (as Kneucker holds) ii. Quindi, nel testo così com'è, non vi sono dati discordanti, ma se (come Kneucker detiene) ii. 26a is to be rejected as an interpolation, there is no reason why the confession and prayer should not be assigned to the Maccabean time. 26 bis deve essere respinta in quanto uno di interpolazione, non vi è alcun motivo per cui la confessione e la preghiera non dovrebbe essere assegnato alla Maccabean tempo.

Date of First Part. Data della prima parte.

The historical introduction is confused, and does not readily attach itself to the body of the confession; indeed, it appears to have been an afterthought. La storica introduzione è confusa e non facilmente attribuiscono a sé il corpo della confessione, anzi, esso sembra essere stato un ripensamento. The singular historical statements (such as that King Zedekiah made silver vessels), as well as the injunction to pray for Nebuchadnezzar and Belshazzar, all indicate a late period, and strongly suggest dependence on the Book of Daniel. La singolare storia di dichiarazioni (ad esempio, che il re Sedecia fatto argento navi), così come l'ingiunzione di pregare per Nabucodonosor e Belshazzar, tutti i indicare un periodo di ritardo, e consigliamo vivamente di dipendenza dal libro di Daniele. It is impossible, however, to say how early the view arose that Belshazzar was a son of Nebuchadnezzar. E 'impossibile, tuttavia, a dire come anticipato l'opinione che è nata Belshazzar è stato un figlio di Nabucodonosor. Some recent writers see in the names of the two Babylonian princes an allusion to Vespasian and Titus, which is a plausible assumption if ii. Alcuni recenti scrittori vedere i nomi dei due principi babilonese un'allusione a Vespasiano e Tito, che è una ipotesi plausibile se ii. 26a be retained. 26 bis, essere mantenuta. The date given in i. La data di cui I. 2, the "fifth year," is obscure; it may mean the fifth year after the fall of Jerusalem (BC 581), or, more probably, may be taken from Ezekiel, whose epoch is the fifth year of Jehoiachin's captivity (BC 592). 2, il "quinto anno", è oscuro, che può significare il quinto anno dopo la caduta di Gerusalemme (581 aC), o, più probabilmente, possono essere presi da Ezechiele, la cui epoca è il quinto anno di Jehoiachin della cattività (592 aC ). But there is no reason for supposing (as, for example, from Jer. xxix. and li.) that Baruch was ever in Babylon. Ma non vi è alcun motivo di presumere (come, ad esempio, da Ger. XXIX. E Li.) Baruch che è stato sempre in Babilonia. Though there are difficulties in any hypothesis, it seems probable, upon the whole, that the first part of Baruch is composed of two confessions, which aneditor in the Maccabean time combined, prefixing the statement about Baruch. Se vi sono difficoltà in qualsiasi ipotesi, sembra probabile, su tutto, che la prima parte del Baruch si compone di due confessioni, che aneditor nel tempo Maccabean combinati, Prefissare la dichiarazione circa Baruch.

Date of Second Part. Data della seconda parte.

The obvious imitation of Job and Ecclus. L'evidente imitazione di Giobbe e Ecclus. (Sirach) in the second part of the book (see Job xxviii.; Ecclus. (Sirach) xxiv.) makes it impossible to assign this piece to a time earlier than the second century BC; and the conditions seem to accord with the early Maccabean period. (Siracide) nella seconda parte del libro (cfr. Job XXVIII.; Ecclus. (Siracide) XXIV.) Rende impossibile assegnare a questo pezzo ad un tempo anteriore a quella del secondo secolo aC, e le condizioni sembrano accordo con il precoce Maccabean periodo. Kneucker, Marshall, and several other recent critics, however, place its composition after the capture of Jerusalem by Titus, holding that the "strange nation" of iv. Kneucker, Marshall, e molti altri recenti critici, tuttavia, il luogo la sua composizione dopo la cattura di Gerusalemme da Tito, ritenendo che la "strana nazione" di iv. 3 ("give not thine honor . . . to a strange nation") refers to the Christians, and relates to a time when the antagonism between Judaism and Christianity had become pronounced. 3 ( "non dare thine onore... A una strana nazione") si riferisce ai cristiani, e si riferisce a un momento in cui l'antagonismo tra ebraismo e cristianesimo era diventato pronunciate. While this is possible, the expression may also be understood to allude to the antagonism between Judaism and Hellenism in the second century BC The verse iii. Anche se questo è possibile, l'espressione può anche essere inteso un riferimento alle antagonismo tra ebraismo e l'ellenismo, nel secondo secolo aC Il versetto iii. 37 ("afterward did he [or it] show himself [or itself] upon earth and converse with men"), which was much quoted by early Christian writers, interrupts the connection and is undoubtedly a Christian interpolation. 37 ( "più tardi egli ha fatto [o] mostrare se stesso [o si] sulla terra e conversare con gli uomini"), che è stato molto precoce citato da scrittori cristiani, interrompe la connessione ed è senza dubbio un cristiano di interpolazione.

The second poem (iv. 5-v. 9) belongs to the same general period as the first. La seconda poesia (IV. 5-v. 9) appartiene allo stesso periodo generale come il primo. It is divided into a number of strophes, each beginning with the words "Be of good cheer." E 'diviso in una serie di strofe, ogni inizio con le parole "essere di buona allegria". The people, scattered and afflicted, are exhorted to trust in God; and Jerusalem, mourning over her children, is urged to take courage. Le persone, sparse e afflitti, sono esortati a fiducia in Dio e Gerusalemme, lutto oltre i suoi figli, è invitata a prendere coraggio. The picture accords either with the late Maccabean period or with the time soon after the Roman capture of Jerusalem. Il quadro accordi sia con la fine del periodo di Maccabean o con il tempo subito dopo la cattura romana di Gerusalemme. The resemblance between iv. La somiglianza tra IV. 36-v. 9 and Psalms of Solomon, xi. 9 e Salmi di Salomone, xi. is striking. Colpisce. Whichever may have been the borrower, the two probably belong to the same period; and the Psalms of Solomon were composed not far from 48 BC Di quale potrebbe essere stato il mutuatario, i due probabilmente appartengono allo stesso periodo, e Salmi di Salomone sono stati composti non lontano dal 48 aC

Canonicity.

The Book of Baruch was never accepted as canonical by the Palestinian Jews (Baba Batra 14b). Il libro di Baruch non è mai stato accettato come canonico di palestinesi ebrei (Baba Batra 14b). According to the "Apostolical Constitutions," it was read in public worship on the tenth day of the month Gorpiaios (probably Ab). Secondo la "Apostolical Costituzioni," è stato letto in pubblico il culto il decimo giorno del mese Gorpiaios (probabilmente Ab). This statement, however, can hardly be considered authoritative; and even if it be correct, it can refer only to the usage of some group of Hellenistic Jews. Questa affermazione, tuttavia, non può essere considerato autorevole, e anche se sia corretta, essa può riferirsi soltanto l'uso di alcuni ellenistica gruppo di ebrei. If, as is probable, the first part of the book was written in Hebrew, its exclusion from the Palestinian canon must have been owing to its supposed lack of prophetic authority. Se, come è probabile, la prima parte del libro è stato scritto in ebraico, la sua esclusione dalla canone palestinese deve essere stato a causa della sua presunta mancanza di autorità profetica. It was, however, accepted by the Alexandrian Jews as a work of edification; and through the medium of the Septuagint it passed into the hands of the Christians, among whom it speedily became popular, being often quoted by Athenagoras, Clement of Alexandria, and many others as a work of Jeremiah and as sacred Scripture. E 'stato, tuttavia, accettato dalla alessandrino ebrei come un lavoro di edificazione e per il tramite dei Settanta passò nelle mani dei cristiani, tra i quali rapidamente divenne popolare, essendo spesso citato da Atenagora, Clemente di Alessandria, e molti altri come un lavoro di Geremia e come Sacra Scrittura. In a number of early Christian canonical lists the work was included in Jeremiah, and together with the other Apocryphal books was pronounced canonical (deuterocanonical) by the Council of Trent (1545-63). In un certo numero di paleocristiana canonica elenchi il lavoro è stato incluso in Geremia, e insieme con gli altri libri apocrifi è stata pronunciata canonica (libri deuterocanonici) da parte del Concilio di Trento (1545-63). Its canonicity, however, is not accepted by the Protestant churches. La sua canonicity, tuttavia, non è accettato dalla chiese protestanti. Besides its value as a mirror of the time, the book, though devoid of new ideas, contains many liturgical and poetical passages of great beauty and power. Oltre al suo valore come uno specchio del tempo, il libro, anche se privo di nuove idee, contiene molti liturgica e poetico passaggi di grande bellezza e potenza.

The Epistle of Jeremiah is usually printed as an appendix to the Book of Baruch and marked as ch. La lettera di Geremia è di solito stampati in appendice al libro di Baruch e marcati come cap. vi. VI. of that book. di quel libro. It is, however, an independent work (see Jeremiah, Epistle of). E ', tuttavia, un lavoro indipendente (cfr. Geremia, Lettera di).

Crawford Howell Toy Crawford Howell giocattolo

Jewish Encyclopedia, published between 1901-1906. Enciclopedia ebraica, pubblicati tra il 1901-1906.

Bibliography: Bibliografia:

The Greek text is given in Swete's Septuagint. Il testo greco è dato Swete's Settanta. For an account of the Greek MSS., see Swete and Gifford; for the other ancient versions (Latin, Syriac, Coptic, etc.) see Kneucker and Schürer. Per un account di greco MSS., Vedere Swete e Gifford, per le altre versioni antiche (latino, siriaco, copto, ecc) vedi Kneucker e Schürer. There are modern Hebrew translations by Fränkel, 1830; Plessner, 1833; Kneucker, 1879. Ci sono traduzioni ebraico moderno di Fränkel, 1830; Plessner, 1833; Kneucker, 1879. The best general discussion of the book is that of Kneucker, Das Buch Baruch, 1879; the largest list of citations by early Christian writers is in Reusch, Erklärung des Buches Baruch, 1853. Il miglior discussione generale del libro è quello di Kneucker, Das Buch Baruch, 1879, il più grande elenco di citazioni di primi scrittori cristiani è in Reusch, Erklärung des Buches Baruch, 1853. Other authorities are: Fritzsche, in Exegetisches Handbuch zu den Apokryphen, 1851; Hitzig, in Hilgenfeld's Zeitschrift, 1860; Hilgenfeld, ib. Altre autorità sono: Fritzsche, Exegetisches Handbuch zu den Apokryphen, 1851; Hitzig, Hilgenfeld's Zeitschrift, 1860; Hilgenfeld, IB. 1879-1880; Ewald, Gesch. 1879-1880; Ewald, Gesch. des Volkes Israel, 1864; idem, Propheten, 1868; Bissell, Apocrypha, in the Lange series, 1880; Gifford, in Speaker's Commentary, 1888; Reuss, Gesch. des Volkes Israele, 1864; idem, Propheten, 1868; Bissell, Apocrypha, nella serie Lange, 1880; Gifford, in Commentario del parlatore, 1888; Reuss, Gesch. der Heiligen Schriften des Alten Testamentes, 1890; Schürer, Hist. Schriften der Heiligen des Alten Testamentes, 1890; Schürer, Hist. Jewish People, 1891; Ryle, in Smith's Dict. Popolo ebraico, 1891; Ryle, Smith dict. of the Bible, 1893; Marshall, in Hasting's Dict. della Bibbia, 1893; Marshall, in Hasting's dict. of the Bible, 1898; Bevan, in Cheyne's Encycl. della Bibbia, 1898; Bevan, Cheyne's Enc. Bibl. 1899; Introductions of Eichhorn, Welte, and others. 1899; Introduzioni di Eichhorn, Welte, e altri. For other works attributed to Baruch see Charles, Apocal. Per le altre opere attribuite a vedere Baruch Charles, Apocal. of Baruch, 1896, and article Apocrypha, in Encycl. di Baruch, 1896, e articolo Apocrypha, in Enc. Bibl.T.


This subject presentation in the original English language Questo tema la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html