Epistle to the HebrewsLettera agli Ebrei

General Information INFORMAZIONI GENERALI

The Epistle to the Hebrews is the only New Testament letter not introduced by the name of its author. La Lettera agli Ebrei è il solo Nuovo Testamento non lettera introdotte dal nome del suo autore. Traditionally, it has been ascribed to Saint Paul, but modern scholars suggest that it may have been written by another author, perhaps a disciple of Paul. Tradizionalmente, si è attribuita a san Paolo, ma moderni studiosi suggeriscono che potrebbe essere stato scritto da un altro autore, forse un discepolo di Paolo. The letter has a symbolic style and sustained argument that mark it as a Hellenistic work based on the Jewish tradition. La lettera ha un valore simbolico stile e argomento sostenuto tale marchio come un ellenistica lavoro basato sulla tradizione ebraica. It was probably written between AD 60 and 90 to a general audience. E 'stato probabilmente scritto tra AD 60 e 90 ad una udienza generale.

The epistle falls into two parts. La epistola cade in due parti. In the first part, Jesus Christ is described as superior to Moses; he is seen as the high priest who replaces the Levitical priesthood and who establishes a new Covenant to be accepted by faith (chaps. 1 - 10). In the second part, the author gives counsel on persevering faithfully in the new covenant (chaps. 10 - 13). Nella prima parte, Gesù Cristo è descritto come superiore a Mosè, egli è visto come il sommo sacerdote che sostituisce il Levitical sacerdozio e che stabilisce un nuovo Patto per essere accettato dalla fede (chaps. 1 - 10). Nella seconda parte, l'autore fornisce consulenza in materia di perseverante fedelmente nella nuova alleanza (chaps. 10 - 13). Christians are urged to follow the example of Old Testament heroes of faith. The epistle's teachings on the person of Christ have been important to theology. I cristiani sono invitati a seguire l'esempio del Vecchio Testamento eroi della fede. L'epistola insegnamenti sulla persona di Cristo sono stati importanti per la teologia.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Anthony J Saldarini Anthony J Saldarini

Bibliography Bibliografia
GW Buchanan, To the Hebrews (1972); H Montefiore, A Commentary on the Epistle to the Hebrews (1964); A Saphir, Epistle to the Hebrews (1983); RM Wilson, Hebrews (1987). GW Buchanan, agli Ebrei (1972); H Montefiore, Un commento sulla Lettera agli Ebrei (1964); Un Saphir, Lettera agli Ebrei (1983); RM Wilson, Ebrei (1987).


Epistle to the Hebrews Lettera agli Ebrei

Brief Outline Breve Outline

  1. Pre-Eminence of Christ. Preminenza di Cristo. Christ is superior to Angels and to Moses. Cristo è superiore agli Angeli e di Mosè. (1:1-4:13)
  2. Priesthood of Christ. Sacerdozio di Cristo. Christ is a Priest like Melchizedek (4:14-10:18) Cristo è un sacerdote, come Melchisedek (4:14-10:18)
  3. Perseverance of Christians. Perseveranza dei cristiani. (10:19-12:29)
  4. Postscript, exhortations, personal concerns, benediction (13:1-25) Postscript, esortazioni, preoccupazioni personali, benedizione (13:1-25)


He'brews

General Information INFORMAZIONI GENERALI

Hebrews (Acts 6:1) were the Hebrew-speaking Jews, as distinguished from those who spoke Greek. Ebrei (Atti 6:1) sono stati l'ebraico ebrei di lingua, come distinti da quelli che ha parlato greco.

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Epistle to the He'brews Lettera ai He'brews

Advanced Information Informazioni avanzate

(1.) Its canonicity. (1.) Il suo canonicity. All the results of critical and historical research to which this epistle has been specially subjected abundantly vindicate its right to a place in the New Testament canon among the other inspired books. Tutti i risultati di critica e di ricerca storica a cui questa epistola è stato sottoposto abbondantemente rivendicare il suo diritto ad un posto nel Nuovo Testamento canonico tra gli altri libri ispirati. (2.) Its authorship. (2.) La sua paternità. A considerable variety of opinions on this subject has at different times been advanced. Una notevole varietà di opinioni su questo tema è in momenti diversi stati avanzati. Some have maintained that its author was Silas, Paul's companion. Alcuni hanno sostenuto che il suo autore è Sila, compagno di Paolo. Others have attributed it to Clement of Rome, or Luke, or Barnabas, or some unknown Alexandrian Christian, or Apollos; but the conclusion which we think is best supported, both from internal and external evidence, is that Paul was its author. Altri hanno attribuito a Clemente di Roma, o Luca, o Barnaba, o qualche sconosciuta alessandrino cristiano, o Apollo, ma la conclusione che riteniamo migliori sostenuto, sia da interno ed esterno elementi di prova, è che Paolo è stato il suo autore. There are, no doubt, many difficulties in the way of accepting it as Paul's; but we may at least argue with Calvin that there can be no difficulty in the way of "embracing it without controversy as one of the apostolical epistles." Ci sono, senza dubbio, molte difficoltà nel modo di accettare come Paolo, ma possiamo almeno sostengono con Calvin che non vi può essere difficoltà nel modo in cui di "abbracciare senza polemiche come uno dei apostolical epistole". (3.) Date and place of writing. (3.) Data e luogo di scrittura. It was in all probability written at Rome, near the close of Paul's two years' imprisonment (Heb. 13:19,24). E 'stato con ogni probabilità scritto a Roma, presso la stretta di Paolo di due anni' reclusione (Eb 13:19,24).

It was certainly written before the destruction of Jerusalem (13:10). E 'stato certamente scritto prima della distruzione di Gerusalemme (13:10). (4.) To whom addressed. (4.) Destinatari. Plainly it was intended for Jewish converts to the faith of the gospel, probably for the church at Jerusalem. Chiaramente si intendeva per ebrei convertiti alla fede del Vangelo, probabilmente per la chiesa di Gerusalemme. The subscription of this epistle is, of course, without authority. La sottoscrizione di questa epistola è, ovviamente, senza autorità. In this case it is incorrect, for obviously Timothy could not be the bearer of it (13:23). In questo caso non è corretto, ovviamente per Timothy potrebbe non essere il portatore di esso (13:23). (5.) Its design was to show the true end and meaning of the Mosaic system, and its symbolical and transient character. (5.) Il suo design è stato quello di mostrare il vero fine e il significato del sistema di Mosaico, simbolico e il suo carattere e transitori. It proves that the Levitical priesthood was a "shadow" of that of Christ, and that the legal sacrifices prefigured the great and all-perfect sacrifice he offered for us. Risulta che il Levitical sacerdozio è stato un "ombra" di quella di Cristo, e che i sacrifici giuridica prefigurata la grande-e tutti i perfetto sacrificio egli ha offerto per noi. It explains that the gospel was designed, not to modify the law of Moses, but to supersede and abolish it. Essa spiega che il Vangelo è stato progettato, a non modificare la legge di Mosè, ma sostituiscono e abolirla. Its teaching was fitted, as it was designed, to check that tendency to apostatize from Christianity and to return to Judaism which now showed itself among certain Jewish Christians. Il suo insegnamento è stato montato, come è stato progettato, a verificare che la tendenza a apostatize dal cristianesimo e per tornare al giudaismo, che ora si manifestò tra alcuni ebrei cristiani.

The supreme authority and the transcendent glory of the gospel are clearly set forth, and in such a way as to strengthen and confirm their allegiance to Christ. La suprema autorità e la gloria trascendente del Vangelo sono chiaramente indicati, in modo tale da rafforzare e confermare la loro fedeltà a Cristo. (6.) It consists of two parts: (a) doctrinal (1-10:18), (b) and practical (10:19-ch. 13). (6.) È costituita da due parti: (a) dottrinale (1-10:18), (b) e pratico (10:19-ch. 13). There are found in it many references to portions of the Old Testament. Ci sono trovato in essa molti riferimenti a porzioni del Vecchio Testamento. It may be regarded as a treatise supplementary to the Epistles to the Romans and Galatians, and as an inspired commentary on the book of Leviticus. Essa può essere considerata come un trattato supplementare per le Epistole ai Romani e Galati, e ispirato come un commentario sul libro del Levitico.

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Epistle to the Hebrews Lettera agli Ebrei

Catholic Information Informazioni cattolica

This will be considered under eight headings: (I) Argument; (II) Doctrinal Contents; (III) Language and Style; (IV) Distinctive Characteristics; (V) Readers to Whom it was Addressed; (VI) Author; (VII) Circumstances of the Composition; (VIII) Importance. Questo sarà considerato in otto categorie: (I) L'argomento, (ii) Indice dottrinale; (III) Lingua e Stile, (iv) caratteristiche distintive; (V) lettori ai quali è stato affrontato; (VI) Autore; (VII) Circostanze della composizione; (VIII) importanza.

I. ARGUMENT I. ARGOMENTO

In the Oldest Greek manuscripts the Epistle to the Hebrews (pros Hebraious) follows the other letters to the Churches and precedes the pastoral letters. Il più antico in greco manoscritti la Lettera agli Ebrei (pro Hebraious) segue le altre lettere alle Chiese e precede le lettere pastorali. In the later Greek codices, and in the Syriac and Latin codices as well, it holds the last place among the Epistles of St. Paul; this usage is also followed by the textus receptus, the modern Greek and Latin editions of the text, the Douay and Revised Versions, and the other modern translations. Negli ultimi codici greco, in siriaco e il latino e codici, che detiene l'ultimo posto tra le epistole di St. Paul; questo utilizzo è anche seguita dal fotoricettore receptus, il greco moderno e latino edizioni del testo, la Douay e versioni rivedute, e le altre traduzioni moderne.

Omitting the introduction with which the letters of St. Paul usually begin, the Epistle opens with the solemn announcement of the superiority of the New Testament Revelation by the Son over Old Testament Revelation by the prophets (Hebrews 1:1-4). Omettendo l'introduzione con la quale le lettere di St. Paul iniziano di norma, l'Epistola si apre con la solenne annuncio della superiorità del Nuovo Testamento Rivelazione di oltre il Figlio Testamento Rivelazione dai profeti (Eb 1,1-4). It then proves and explains from the Scriptures the superiority of this New Covenant over the Old by the comparison of the Son with the angels as mediators of the Old Covenant (i, 5-ii, 18), with Moses and Josue as the founders of the Old Covenant (iii, 1-iv, 16), and, finally, by opposing the high-priesthood of Christ after the order of Melchisedech to the Levitical priesthood after the order of Aaron (v, 1-x, 18). E 'quindi dimostra e spiega le Scritture da la superiorità di questa Nuova Alleanza nel corso degli Old dal confronto del Figlio con gli angeli come mediatori dell'antica alleanza (I, 5-II, 18), con Mosè e Josue come i fondatori di Alleanza (III, 1-IV, 16), e, infine, opponendosi ad alto sacerdozio di Cristo, dopo l'ordine di Melchisedech al sacerdozio Levitical dopo l'ordine di Aronne (v, 1-x, 18). Even in this mainly doctrinal part the dogmatic statements are repeatedly interrupted by practical exhortations. Anche in questo soprattutto la parte dottrinale dogmatica dichiarazioni sono ripetutamente interrotto da pratiche esortazioni. These are mostly admonitions to hold fast to the Christian Faith, and warnings against relapse into the Mosaic worship. Questi sono per la maggior parte di ammonizioni in tempi brevi alla fede cristiana, e gli avvertimenti contro la ricaduta in Mosaico culto. In the second, chiefly hortatory, part of the Epistle, the exhortations to steadfastness in the Faith (x, 19-xii, 13), and to a Christian life according to the Faith (xii, 14-xiii, 17), are repeated in an elaborated form, and the Epistle closes with some personal remarks and the Apostolic salutation (xiii, 18-25). Nella seconda, principalmente riferimento a, parte del Epistola, le esortazioni alla costanza nella fede (x, 19-XII, 13), e ad una vita cristiana secondo la fede (XII, 14-XIII, 17), si ripetono in una forma elaborata, e la lettera si chiude con alcune osservazioni personali e Apostolica saluto (XIII, 18-25).

II. DOCTRINAL CONTENTS DOTTRINALI INDICE

The central thought of the entire Epistle is the doctrine of the Person of Christ and His Divine mediatorial office. Il pensiero centrale di tutta la Lettera è la dottrina della Persona di Cristo e della sua Divina mediatorial ufficio. In regard to the Person of the Saviour the author expresses himself as clearly concerning the true Divine nature of Christ as concerning Christ's human nature, and his Christology has been justly called Johannine. Per quanto riguarda la Persona del Salvatore, l'autore si esprime nel modo più chiaro, concernente il vero natura divina di Cristo, come Cristo, concernente la natura umana, e la sua cristologia è stato giustamente chiamato giovannea. Christ, raised above Moses, above the angels, and above all created beings, is the brightness of the glory of the Father, the express image of His Divine nature, the eternal and unchangeable, true Son of God, Who upholdeth all things by the word of His power (i, 1-4). Cristo, sollevato sopra Mosè, al di sopra del angeli e, soprattutto, esseri creati, è la luminosità della gloria del Padre, l'immagine di esprimere la sua natura divina, eterna e immutabile, vero Figlio di Dio, che upholdeth tutte le cose dal parola della sua potenza (i, 1-4). He desired, however, to take on a human nature and to become in all things like unto us human beings, sin alone excepted, in order to pay man's debt of sin by His passion and death (ii, 9-18; iv, 15, etc.). Egli ha desiderato, tuttavia, di assumere una natura umana e di diventare in tutte le cose come noi esseri umani, eccetto il peccato da solo, al fine di pagare l'uomo del debito del peccato con la sua passione e morte (II, 9-18; IV, 15 , Ecc.) By suffering death He gained for Himself the eternal glory which He now also enjoys in His most holy humanity on His throne at the right hand of the Father (i, 3; ii, 9; viii, 1; xii, 2, etc.). Dalla sofferenza morte ha maturato per se stesso la gloria eterna che Egli gode ora anche nella sua santa umanità più a suo trono alla destra del Padre (I, 3; II, 9; VIII, 1; XII, 2, ecc) . There He now exercises forever His priestly office of mediator as our Advocate with the Father (vii, 24 sq.). Egli ora vi esercita sempre il suo ufficio sacerdotale di mediatore come il nostro avvocato presso il Padre (VII, 24 sq).

This doctrine of the priestly office of Christ forms the chief subject-matter of the Christological argument and the highest proof of the pre-eminence of the New Covenant over the Old. Questa dottrina del sacerdozio di Cristo costituisce il principale oggetto del cristologica argomento e la più alta prova della preminenza della Nuova Alleanza nel corso degli Vecchia. The person of the High-priest after the order of Melchisedech, His sacrifice, and its effects are opposed, in an exhaustive comparison, to the Old Testament institutions. La persona di alto sacerdote dopo l'ordine di Melchisedech, il suo sacrificio, ei suoi effetti sono contrari, in un esaustivo confronto, per l'Antico Testamento istituzioni. The Epistle lays special emphasis on the spiritual power and effectiveness of Christ's sacrifice, which have brought to Israel, as to all mankind, atonement and salvation that are complete and sufficient for all time, and which have given to us a share in the eternal inheritance of the Messianic promises (i, 3; ix, 9-15, etc.). La Lettera stabilisce un accento particolare sulla forza spirituale e l'efficacia del sacrificio di Cristo, che hanno portato a Israele, come a tutti gli uomini, espiazione e di salvezza che si completa e sufficiente per tutti i tempi, e che hanno dato a noi una quota in eredità eterna delle promesse messianiche (i, 3; IX, 9-15, ecc.) In the admonitory conclusions from these doctrines at the end we find a clear reference to the Eucharistic sacrifice of the Christian altar, of which those are not permitted to partake who still wish to serve the Tabernacle and to follow the Mosaic Law (xiii, 9 sq.). Nel admonitory conclusioni da queste dottrine, alla fine troviamo un chiaro riferimento al sacrificio eucaristico del cristiano altare, di quelli che non sono autorizzati a partecipare ancora che desiderano servire il Tabernacolo e di seguire la legge mosaica (XIII, 9 sq .).

In the Christological expositions of the letter other doctrines are treated more or less fully. In esposizioni cristologico della lettera di altre dottrine sono trattati più o meno completamente. Special emphasis is laid on the setting aside of the Old Covenant, its incompleteness and weakness, its typical and preparatory relation to the time of the Messianic salvation that is realized in the New Covenant (vii, 18 sq.; viii, 15; x, 1, etc.). Particolare enfasi è posta su l'annullamento della Alleanza, incompletezza e la sua debolezza, la sua tipica e di preparazione rispetto ai tempi messianici di salvezza che si realizza in Nuova Alleanza (VII, 18 sq; VIII, 15; x, 1, ecc.) In the same manner the letter refers at times to the four last things, the resurrection, the judgment, eternal punishment, and heavenly bliss (vi, 2, 7 sq.; ix, 27, etc.). Allo stesso modo, la lettera fa riferimento a volte ai quattro cose ultime, la risurrezione, la sentenza, pena eterna, e beatitudine celeste (VI, 2, 7 metri quadrati; IX, 27, ecc.) If we compare the doctrinal content of this letter with that of the other epistles of St. Paul, a difference in the manner of treatment, it is true, is noticeable in some respects. Se confrontiamo il contenuto dottrinale della presente lettera con quella degli altri epistole di St. Paul, una differenza nel modo di trattamento, è vero, è evidente in alcuni aspetti. At the same time, there appears a marked agreement in the views, even in regard to characteristic points of Pauline doctrine (cf. J. Belser, "Einleitung" 2nd ed., 571-73). Allo stesso tempo, non sembra una marcata accordo in vista, anche per quanto riguarda la caratteristica punti di dottrina paolina (cfr J. Belser, "Einleitung" 2a ed., 571-73). The explanation of the differences lies in the special character of the letter and in the circumstances of its composition. La spiegazione delle differenze sta nel carattere speciale della lettera e nelle circostanze della sua composizione.

III. LANGUAGE AND STYLE Lingua e lo stile

Even in the first centuries commentators noticed the striking purity of language and elegance of Greek style that characterized the Epistle to the Hebrews (Clement of Alexandria in Eusebius, "Hist. Eccl.", VI, xiv, n.2-4; Origen, ibid., VI, xxv, n. 11-14). Anche nei primi secoli commentatori notato la sorprendente purezza della lingua e l'eleganza di stile greco che ha caratterizzato la Lettera agli Ebrei (Clemente di Alessandria in Eusebio, "Hist. Eccl.", VI, XIV, n.2-4; Origene, ibid., VI, XXV, n. 11-14). This observation is confirmed by later authorities. Questa osservazione è confermata dalla successiva autorità. In fact the author of the Epistle shows great familiarity with the rules of the Greek literary language of his age. In effetti l'autore della Lettera mostra grande familiarità con le norme della lingua greca letteraria della sua età. Of all the New Testament authors he has the best style. Di tutti gli autori del Nuovo Testamento è il miglior stile. His writing may even be included among those examples of artistic Greek prose whose rhythm recalls the parallelism of Hebrew poetry (cf. Fr. Blass, "[Barnabas] Brief an die Hebraer". Text with indications of the rhythm, Halle, 1903). La sua scrittura può anche essere incluso tra quelli di esempi di prosa greca artistica il cui ritmo ricorda il parallelismo di poesia ebraico (cfr Fr. Blass, "[Barnaba] Breve uno Hebraer morire". Testo con le indicazioni di ritmo, Halle, 1903). As regards language, the letter is a treasure-house of expressions characteristic of the individuality of the writer. Per quanto riguarda la lingua, la lettera è un tesoro-casa di espressioni caratteristiche della personalità dello scrittore. As many as 168 terms have been counted which appear in no other part of the New Testament, among them ten words found neither in Biblical or classical Greek, and forty words also which are not found in the Septuagint. Ben 168 termini sono stati contati che appaiono in nessun altra parte del Nuovo Testamento, tra i quali dieci parole trovato né nella biblica o classica greca, e quaranta anche parole che non sono trovati in Settanta. One noticeable peculiarity is the preference of the author for compound words (cf. E. Jacquier, "Histoire des livres du NT", I, Paris, 1903, 457-71; Idem in Vig., "Dict. de la Bible". III, 530-38). Una notevole peculiarità è la preferenza dell'autore per di parole composte (cfr E. Jacquier, "Histoire des du NT liberi", I, Parigi, 1903, 457-71; Idem in Vig. "Dict. De la Bibbia". III, 530-38). A comparison of the letter as regards language and style with the other writings of St. Paul confirms in general the opinion of Origen that every competent judge must recognize a great difference between them (in Eusebius, "Hist. Eccl.", VI, xxv, n. 11). Un confronto tra la lettera per quanto riguarda la lingua e lo stile con gli altri scritti di St. Paul conferma in generale il parere di Origene che ogni giudice competente deve riconoscere una grande differenza tra di loro (in Eusebio, "Hist. Eccl.", VI, xxv , N. 11).

IV. DISTINCTIVE CHARACTERISTICS Caratteristiche distintive

Among other peculiarities we should mention: Tra le altre peculiarità dobbiamo citare:

The absence of the customary form of the Pauline letters. L'assenza di consueto, sotto forma di lettere paoline. The usual opening with the Apostolic greeting and blessing is entirely lacking; nor is there any clear evidence of the epistolary character of the writing until the brief conclusion is reached (xiii, 18-25). La consueta apertura con il saluto e apostolica benedizione è del tutto carente, né vi è alcuna prova evidente del carattere epistolare di scrittura fino a quando la breve conclusione è stata raggiunta (XIII, 18-25). On this account some have preferred to regard the letter rather as a homily, but this is plainly incorrect. Su questo conto di alcuni hanno preferito per quanto riguarda la lettera piuttosto come una predica, ma questo è chiaramente errata. According to the statement of the author it is an admonition and exhortation (logos tes karakleseos, xiii, 22), which, above all, presupposes a well-defined situation of an actually existing individual Church. Secondo la dichiarazione dell'autore si tratta di un ammonimento e di esortazione (loghi tes karakleseos, XIII, 22), che, soprattutto, presuppone un ben definito di una situazione di fatto esistente singoli Chiesa.

The method of citing from the Old Testament. Il metodo di citando dall'Antico Testamento. The author in his instruction, demonstration, and exhortation draws largely from the copious treasures of the Old Testament. L'autore nel suo insegnamento, di dimostrazione, e richiama l'esortazione in larga misura dalla copiosa tesori del Vecchio Testamento. All the citations follow the text of the Septuagint even where this varies from the Masoretic text, unless the citation is freely rendered according to the sense and without verbal exactness (examples, i, 6; xii, 20; xiii, 5). Tutte le citazioni seguire il testo dei Settanta, anche se questo varia da Masoretic il testo, a meno che la citazione è resi liberamente secondo il buon senso e senza verbale esattezza (esempi, I, 6; XII, 20; XIII, 5). In the other Pauline letters, it is true, quotations from the Old Testament generally follow the Greek translation even when the text varies, but the Apostle at times corrects the Septuagint by the Hebrew, and at other times, when the two do not agree, keeps closer to the Hebrew. Nelle altre lettere paoline, è vero, citazioni dal Vecchio Testamento in generale seguire la traduzione greca anche quando il testo varia, ma l'Apostolo a volte corregge Settanta dalla ebraico, e in altri momenti, quando i due non sono d'accordo, mantiene il più vicino al ebraico.

In regard to the formula with which the citations are introduced, it is worthy of note that the expression "It is written", so commonly used in the New Testament, occurs only once in the Epistle to the Hebrews (x, 7). Per quanto riguarda la formula con la quale le citazioni sono introdotte, è degno di nota che l'espressione "È scritto", così comunemente utilizzati nel Nuovo Testamento, si verifica una sola volta nella Lettera agli Ebrei (x, 7). In this Epistle the words of Scripture are generally given as the utterance of God, at times also of Christ or the Holy Spirit. In questo Epistola le parole della Scrittura sono generalmente dato come l'enunciato di Dio, a volte anche di Cristo o lo Spirito Santo.

V. READERS TO WHOM IT WAS ADDRESSED V. lettori a cui essa è stata indirizzata

According to the superscription, the letter is addressed to "Hebrews". Secondo la superscription, la lettera è indirizzata a "Ebrei". The contents of the letter define more exactly this general designation. Il contenuto della lettera di definire più esattamente questa denominazione generale. Not all Israelites are meant, but only those who have accepted the faith in Christ. Non tutti gli Israeliti si intendono, ma solo quelli che hanno accettato la fede in Cristo. Furthermore, the letter could hardly have been addressed to all Jewish Christians in general. Inoltre, la lettera potrebbe difficilmente sono state rivolte a tutti i cristiani ebrei in generale. It presupposes a particular community, with which both the writer of the letter and his companion Timothy have had close relations (xiii, 18-24), which has preserved its faith in severe persecutions, and has distinguished itself by works of charity (x, 32-35), which is situated in a definite locality, whither the author hopes soon to come (xiii, 19, 23). Presuppone una particolare comunità, con la quale sia lo scrittore della lettera e il suo compagno di Timothy hanno avuto strette relazioni (XIII, 18-24), che ha conservato la sua fede in gravi persecuzioni, e si è distinta per le opere di carità (x, 32-35), che si trova in una posizione definitiva, whither l'autore auspica presto a venire (XIII, 19, 23). The place itself may also be inferred from the content with sufficient probability. Il luogo stesso può anche essere dedotto dal contenuto con sufficiente probabilità. For although many modern commentators incline either to Italy (on account of xiii, 24), or to Alexandria (on account of the reference to a letter of Paul to the Alexandrians in the Muratorian Canon and for other reasons), or leave the question undecided, yet the entire letter is best suited to the members of the Jewish Christian Church of Jerusalem. Anche se per molti commentatori moderni inclinazione sia in Italia (per conto del XIII, 24), o ad Alessandria (per conto del riferimento a una lettera di Paolo ai Alexandrians nel Muratorian Canon e per altre ragioni), o di lasciare la questione indecisi , Ma l'intera lettera è adatta ai membri della Chiesa cristiana, ebraica di Gerusalemme. What is decisive above all for this question is the fact that the author presupposes in the readers not only an exact knowledge of the Levitical worship and all its peculiar customs, but, furthermore, regards the present observance of this worship as the special danger to the Christian faith of those addressed. Ciò che è decisivo soprattutto per la questione è il fatto che l'autore presuppone in lettori non solo una esatta conoscenza dei Levitical culto e di tutti i suoi particolari doganali, ma, inoltre, riguarda l'attuale osservanza di questo culto speciale come il pericolo per la La fede cristiana di quelle affrontate. His words (cf. particularly x, 1 sq.) may, if necessary, perhaps permit of another interpretation, but they indicate Jerusalem with the highest probability as the Church for which the letter is intended. Le sue parole (cfr. in particolare x, 1 sq), può, se del caso, forse di un altro permesso di interpretazione, ma essi indicano Gerusalemme con la più alta probabilità come la Chiesa per il quale la lettera è destinato. There alone the Levitical worship was known to all by the daily offering of sacrifices and the great celebrations of the Day of Atonement and of other feast-days. Consulta la sola Levitical culto era noto a tutti entro il offerta quotidiana di sacrifici e le grandi celebrazioni del Giorno della Espiazione e di altri festa-giorni. There alone this worship was continuously maintained according to the ordinances of the Law until the destruction of the city in the year 70. Consulta solo questo culto è stato continuamente aggiornato in base alle ordinanze della legge fino alla distruzione della città per l'anno 70.

VI. AUTHOR AUTORE

Even in the earliest centuries the question as to the author of the Epistle to the Hebrews was much discussed and was variously answered. Anche nei primi secoli la questione di come l'autore della Lettera agli Ebrei è stato molto discusso ed è stato variamente risposta. The most important points to be considered in answering the inquiry are the following: I punti più importanti da considerare nel rispondere l'indagine sono i seguenti:

(1) External Evidence (1) delle prove esterne

(a) In the East the writing was unanimously regarded as a letter of St. Paul. (a) In Oriente la scrittura è stata unanimemente considerata come una lettera di St. Paul. Eusebius gives the earliest testimonies of the Church of Alexandria in reporting the words of a "blessed presbyter" (Pantaenus?), as well as those of Clement and Origen (Hist. Eccl., VI, xiv, n. 2-4; xxv, n. 11-14). Eusebio ha pronunciato la prima testimonianze della Chiesa di Alessandria nel riportare le parole di un "benedetto presbitero" (Panteno?), Come pure quelle di Clemente e Origene (Hist. Eccl., VI, XIV, n. 2-4; xxv , N. 11-14). Clement explains the contrast in language and style by saying that the Epistle was written originally in Hebrew and was then translated by Luke into Greek. Clemente spiega il contrasto in lingua e lo stile dicendo che la lettera è stata scritta originariamente in ebraico ed è stato poi tradotto da Luca in greco. Origen, on the other hand, distinguishes between the thoughts of the letter and the grammatical form; the former, according to the testimony of "the ancients" (oi archaioi andres), is from St. Paul; the latter is the work of an unknown writer, Clement of Rome according to some, Luke, or another pupil of the Apostle, according to others. Origene, dall'altro lato, distingue tra i pensieri della lettera e la forma grammaticale; la prima, secondo la testimonianza di "antichi" (oi archaioi florchiz), è da St. Paul; quest'ultimo è il lavoro di un sconosciuto scrittore, Clemente di Roma, secondo alcuni, Luca, o in un altro allievo di apostolo, secondo altri. In like manner the letter was regarded as Pauline by the various Churches of the East: Egypt, Palestine, Syria, Cappadocia, Mesopotamia, etc. (cf. the different testimonies in BF Westcott, "The Epistle to the Hebrews", London, 1906, pp. lxii-lxxii). In modo analogo la lettera è stata considerata come Pauline dalle varie Chiese d'Oriente: Egitto, Palestina, Siria, Cappadocia, Mesopotamia, ecc (cfr. le varie testimonianze in BF Westcott, "La Lettera agli Ebrei", Londra, 1906 , Pp. LXII-LXXII). It was not until after the appearance of Arius that the Pauline origin of the Epistle to the Hebrews was disputed by some Orientals and Greeks. Non è stato solo dopo la comparsa di Ario che l'origine di Pauline la Lettera agli Ebrei è stato contestato da alcuni greci e orientali. (b) In Western Europe the First Epistle of St. Clement to the Corinthians shows acquaintance with the text of the writing (chs. ix, xii, xvii, xxxvi, xlv), apparently also the "Pastor" of Hermas (Vis. II, iii, n.2; Sim. I, i sq.). (b) In Europa occidentale la Prima lettera di San Clemente ai Corinzi mostra conoscenza con il testo della scrittura (chs. IX, XII, XVII, xxxvi, xlv), apparentemente anche il "Pastore" di Hermas (Vis. II , III, n.2; Sim. I, I sq). Hippolytus and Irenaeus also knew the letter but they do not seem to have regarded it as a work of the Apostle (Eusebius, "Hist. Eccl.", xxvi; Photius, Cod. 121, 232; St. Jerome, "De viris ill.", lix). Ippolito Ireneo e sapeva anche la lettera ma non sembrano aver considerato come un'opera d'l'Apostolo (Eusebio, "Hist. Eccl.", XXVI; Photius, Cod. 121, 232; S. Girolamo, "De viris ill . ", LIX). Eusebius also mentions the Roman presbyter Caius as an advocate of the opinion that the Epistle to the Hebrews was not the writing of the Apostle, and he adds that some other Romans, up to his own day, were also of the same opinion (Hist. Eccl., VI, xx, n.3). Eusebio cita anche il presbitero romano Caio come un fautore del parere che la Lettera agli Ebrei non è stata la scrittura di apostolo, e aggiunge che alcuni altri Romani, fino al suo giorno, sono stati dello stesso parere (Hist. Eccl., VI, xx, n.3). In fact the letter is not found in the Muratorian Canon; St. Cyprian also mentions only seven letters of St. Paul to the Churches (De exhort. mart., xi), and Tertullian calls Barnabas the author (De pudic., xx). In realtà la lettera non è stato trovato nel Muratorian Canon; San Cipriano menziona anche solo sette lettere di St. Paul alle Chiese (De esorto. Mart., XI), e Tertulliano chiama Barnaba l'autore (De pudic., Xx) . Up to the fourth century the Pauline origin of the letter was regarded as doubtful by other Churches of Western Europe. Fino al quarto secolo paoline origine della lettera è stata considerata dubbia di altre Chiese dell'Europa occidentale. As the reason for this Philastrius gives the misuse made of the letter by the Novatians (Haer., 89), and the doubts of the presbyter Caius seem likewise to have arisen from the attitude assumed towards the letter by the Montanists (Photius, Cod. 48; F. Kaulen, "Einleitung in die Hl. Schrift Alten und Neuen Testaments", 5th ed., Freiburg, 1905, III, 211). Come la ragione di questa Philastrius dà il cattivo uso fatto della lettera da parte del Novatians (Haer., 89), i dubbi e di Caio il presbitero sembrano altrettanto a sorte da l'atteggiamento assunto nei confronti della lettera da parte del Montanists (Photius, Cod. 48; F. Kaulen, "Einleitung in die Hl. Schrift und Alten nuova politica Testamento", 5 ° ed., Freiburg, 1905, III, 211).

After the fourth century these doubts as to the Apostolic origin of the Epistle to the Hebrews gradually became less marked in Western Europe. Dopo il quarto secolo questi dubbi circa l'origine apostolica della Lettera agli Ebrei divenne gradualmente meno marcato in Europa occidentale. While the Council of Carthage of the year 397, in the wording of its decree, still made a distinction between Pauli Apostoli epistoloe tredecim (thirteen epistles of Paul the Apostle) and eiusdem ad Hebroeos una (one of his to the Hebrews) (H. Denzinger, "Enchiridion", 10th ed., Freiburg, 1908, n. 92, old n. 49), the Roman Synod of 382 under Pope Damasus enumerates without distinction epistoloe Pauli numero quatuordecim (epistles of Paul fourteen in number), including in this number the Epistle to the Hebrews (Denzinger, 10th ed., n. 84). Mentre il Consiglio di Cartagine l'anno 397, nella formulazione del suo decreto, ancora fatto una distinzione tra Pauli Apostoli epistoloe tredici (tredici epistole di Paolo Apostolo) e eiusdem annuncio Hebroeos una (una delle sue agli Ebrei) (H. Denzinger, "Enchiridion", 10a ed., Freiburg, 1908, n. 92, vecchio n. 49), il Sinodo romano di 382 sotto papa Damaso elenca senza distinzione epistoloe Pauli numero quatuordecim (epistole di Paolo quattordici in numero), anche in questo numero la Lettera agli Ebrei (Denzinger, 10 ° ed., n. 84). In this form also the conviction of the Church later found permanent expression. In questa forma anche la convinzione della Chiesa in seguito trovato espressione permanente. Cardinal Cajetan (1529) and Erasmus were the first to revive the old doubts, while at the same time Luther and the other Reformers denied the Pauline origin of the letter. Cardinale Gaetano (1529) e Erasmus sono stati i primi a rivivere i vecchi dubbi, mentre allo stesso tempo di Lutero e gli altri riformatori negato l'origine paolina della lettera.

(2) Internal Evidences (2) interno testimonianze

(a) The content of the letter bears plainly the stamp of genuine Pauline ideas. (a) Il contenuto della lettera porta chiaramente l'impronta di una vera Pauline idee. In this regard it suffices to refer to the statements above concerning the doctrinal contents of the Epistle (see II). A questo proposito è sufficiente fare riferimento alle dichiarazioni di cui sopra dottrinali concernenti il contenuto della Lettera (cfr. II).

(b) The language and style vary in many particulars from the grammatical form of the other letters of Paul, as in sufficiently shown above (see III). (b) La lingua e lo stile variano in molti particolari dalla forma grammaticale delle altre lettere di Paolo, come nel sufficientemente mostrato sopra (vedi III).

(c) the distinctive characteristics of the Epistle (IV) favour more the opinion that the form in which it is cast is not the work of the author of the other Apostolic letters. (c) le caratteristiche distintive dei Epistola (IV) più favorevole il parere che la forma in cui esso è gettata non è il lavoro dell 'autore degli altri lettere apostoliche.

(3) Most Probable Solution (3) La maggior parte Probabile Soluzione

From what has been said it follows that the most probable solution of the question as to the author is that up to the present time the opinion of Origen has not been superseded by a better one. Da quanto è stato detto ne consegue che la soluzione più probabile la questione di come l'autore è che fino ad oggi il parere di Origene non è stata superata da uno migliore. It is, consequently, necessary to accept that in the Epistle to the Hebrews the actual author is to be distinguished from the writer. E ', pertanto, necessario accettare che, nella Lettera agli Ebrei l'effettivo autore deve essere distinto dal scrittore. No valid reason has been produced against Paul as the originator of the ideas and the entire contents of the letter; the belief of the early Church held throughout with entire correctness to this Apostolic origin of the Epistle. Non valido motivo sono state prodotte nei confronti di Paolo come il mittente delle idee e l'intero contenuto della lettera; la convinzione della Chiesa primitiva terrà a tutta intera la correttezza di questa origine apostolica della Lettera.

The writer, the one to whom the letter owes its form, had apparently been a pupil of the Apostle. Lo scrittore, quello al quale la lettera deve la sua forma, era apparentemente stato un allievo di Apostolo. It is not possible now, however, to settle his personality on account of the lack of any definite tradition and of any decisive proof in the letter itself. Non è possibile adesso, tuttavia, di risolvere la sua personalità, data la mancanza di una precisa tradizione e di qualsiasi prova decisiva nella lettera stessa. Ancient and modern writers mention various pupils of the Apostle, especially Luke, Clement of Rome, Apollo, lately also Priscilla and Aquila. Antichi e moderni scrittori menzionare gli alunni di diverse l'Apostolo, in particolare Luca, Clemente di Roma, Apollo, ultimamente anche Priscilla e Aquila.

VII. CIRCUMSTANCES OF THE COMPOSITION Circostanze della composizione

An examination both of the letter itself and of the earliest testimonies of tradition, in reference to the circumstances of its composition, leads to the following conclusions: Sia un esame della lettera stessa e dei primi testimonianze della tradizione, in riferimento alle circostanze della sua composizione, porta alle seguenti conclusioni:

(1) The place of composition was Italy (13:24), and more precisely Rome (inscription at end of the Codex Alexandrinus), where Paul was during his first imprisonment (61-63). (1) Il luogo di composizione è stata l'Italia (13:24), e più precisamente Roma (iscrizione al fine del Codex Alexandrinus), dove Paolo è stato durante la sua prima prigionia (61-63).

(2) The date of its production should certainly be placed before the destruction of Jerusalem (70), and previous to the outbreak of the Jewish War (67), but after the death of James, Bishop of Jerusalem (62). (2) La data della sua produzione dovrebbe certamente essere posto prima della distruzione di Gerusalemme (70), e precedente allo scoppio della guerra giudaica (67), ma dopo la morte di James, vescovo di Gerusalemme (62). According to ch. Secondo Ch. xiii, 19, 23, the Apostle was no longer a prisoner. XIII, 19, 23, l'Apostolo non era più un prigioniero. The most probable date for its composition is, therefore, the second half of the year 63 or the beginning of 64, as Paul after his release from imprisonment probably soon undertook the missionary journey "as far as the boundaries of Western Europe" (St. Clement of Rome, "I Epistle to the Corinthians", v, n. 7), that is to Spain. La data più probabile per la sua composizione è, quindi, la seconda metà degli anni 63 o all'inizio del 64, come Paolo, dopo la sua liberazione dalla prigionia probabilmente presto intrapreso il cammino missionario "nella misura in cui i confini dell'Europa occidentale" (S. Clemente di Roma, "I Lettera ai Corinzi", v, n. 7), che è quello di Spagna.

(3) The reason for its composition is probably to be found in the conditions existing in the Jewish Christian Church at Jerusalem. (3) La ragione per la sua composizione è probabilmente da ricercarsi nelle condizioni esistenti nella Chiesa cristiana, ebraica di Gerusalemme. The faith of the Church might fall into great danger through continued persecution by the Jews, who had put James, the head of the community to a violent death. La fede della Chiesa potrebbe cadere in grande pericolo attraverso continue persecuzioni di ebrei, che avevano messo James, il capo della comunità di una morte violenta. Precisely at this period the services in the temple were celebrated with great pomp, as under Albinus (62-64) the magnificent building was completed, while the Christian community had to struggle with extreme poverty. Proprio in questo periodo i servizi nel tempio sono stati celebrati con grande fasto, di cui Albino (62-64) il magnifico edificio è stato ultimato, mentre la comunità cristiana ha dovuto lottare con la povertà estrema. The national movement which began shortly before the outbreak of the last Jewish war would increase the danger. Il movimento nazionale che ha avuto inizio poco prima dello scoppio della guerra giudaica ultimo farebbe aumentare il pericolo. These circumstances might lead the Apostle to write the letter. Tali circostanze, potrebbe comportare l'apostolo a scrivere la lettera.

(4) The Apostle himself declares the aim of his writing to be the consolation and encouragement of the faithful (xiii, 22). (4) L'Apostolo stesso dichiara lo scopo del suo iscritto di essere la consolazione e di incoraggiamento dei fedeli (XIII, 22). The argument and context of the letter show that Paul wished especially to exhort to steadfastness in the Christian Faith and to warn against the danger of apostasy to the Mosaic worship. L'argomento e del contesto di mostrare la lettera che Paolo ha voluto soprattutto per esortare alla fermezza nella fede cristiana e mettere in guardia contro il pericolo di apostasia per il Mosaico culto.

VIII. IMPORTANCE IMPORTANZA

The chief importance of the Epistle is in its content of theological teaching. Il capo importanza della Lettera è in suo contenuto di insegnamento teologico. It is, in complete agreement with the other letters of St. Paul, a glorious testimony to the faith of the Apostolic time; above all it testifies to the true Divinity of Jesus Christ, to His heavenly priesthood, and the atoning power of His death. Si tratta, in completo accordo con le altre lettere di St. Paul, una gloriosa testimonianza della fede apostolica di tempo; soprattutto testimonia la vera divinità di Gesù Cristo, al suo sacerdozio celeste, espiazione e la potenza della sua morte .

Publication information Written by Leopold Fonck. Pubblicazione di informazioni scritte da Leopold Fonck. Transcribed by Judy Levandoski. Trascritto da Judy Levandoski. Dedicated to Br. Dedicato a Fr. Terance Thielen, TOR The Catholic Encyclopedia, Volume VII. Terance Thielen, TOR della Enciclopedia Cattolica, Volume VII. Published 1910. Pubblicato 1910. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Company. Nihil Obstat, June 1, 1910. Nihil obstat, 1 ° giugno 1910. Remy Lafort, STD, Censor. Remy Lafort, STD, Censor. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York


This subject presentation in the original English language Questo tema la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html