Book of Isaiah, IsaiasLibro di Isaia

General Information INFORMAZIONI GENERALI

The Book of Isaiah is the first and longest of the books of the Major Prophets in the Old Testament of the Bible. Il libro di Isaia è il primo e il più lungo dei libri dei principali profeti del Vecchio Testamento della Bibbia. It derives its name from the prophet Isaiah, who lived in Jerusalem, perhaps of aristocratic origin. Essa deriva il suo nome dal profeta Isaia, che visse a Gerusalemme, forse aristocratica di origine. His prophetic career spanned half a century, from around 742 BC to at least 701. Profetica la sua carriera con spanning mezzo secolo, da circa 742 aC ad almeno 701.

The book, however, contains the work of more than one man. Il libro, tuttavia, contiene il lavoro di più di un uomo. Scholars now generally agree that chapters 1 to 35, known as First Isaiah, can be ascribed either to Isaiah himself or to his disciples; chapters 36 to 39 have been taken directly from 2 Kings 18:13 - 20:18. Studiosi ormai generalmente d'accordo sul fatto che i capitoli da 1 a 35, prima noto come Isaia, può essere imputato né a se stesso Isaia o ai suoi discepoli; capitoli da 36 a 39 sono state prese direttamente dal 2 Re 18:13 - 20:18. Chapters 40 to 55, known as Second Isaiah, or Deutero - Isaiah, were the work of an anonymous prophet - poet during the latter part (c. 545 - 540 BC) of the Babylonian exile. Capitoli da 40 a 55, conosciuto come Seconda Isaia, o Deutero - Isaia, sono stati il lavoro di un anonimo profeta - poeta durante l'ultima parte (c. 545 - 540 aC) dell'esilio babilonese. Chapters 56 to 66, known as Third Isaiah, or Trito - Isaiah, were written by authors unknown in detail but working around the end of the 6th century (525 - 500 BC) or the beginning of the 5th (500 - 475 BC). Capitoli da 56 a 66, noto come Terzo Isaia, o Trito - Isaia, sono state scritte da autori sconosciuti in dettaglio, ma di lavoro verso la fine del 6 ° secolo (525 - 500 aC) o all'inizio del 5 ° (500 - 475 aC). Some of the material may be derived from a period even later than these times (c. 375 - 250 BC). Alcuni dei materiali possono essere ottenute da un periodo anche oltre questi tempi (c. 375 - 250 aC).

First Isaiah falls roughly into four periods: (1) From 747 to 736 BC the prophet speaks about internal political and economic policy; (2) in 736 - 735 he addresses the crisis caused by the Syro - Ephraimite War, an attempt to force Jerusalem into an anti - Assyrian alliance; (3) after a period of silence, he speaks again, addressing himself to the attempt of King Hezekiah to free himself from the status of a vassal to Assyria (716 - 711); (4) again after a time of silence, Isaiah speaks of Hezekiah's second attempt to establish political independence (705 - 701). Primo Isaia circa rientra in quattro periodi: (1) Dal 747 al 736 aC il profeta parla di politica interna e la politica economica, (2) nel 736 - 735 egli affronta la crisi causata dal siro - Ephraimite guerra, un tentativo di Gerusalemme vigore in un anti - assira alleanza; (3) dopo un periodo di silenzio, parla ancora una volta, rivolgendosi a se stesso il tentativo del re Ezechia a liberarsi dallo status di un vassallo di Assiria (716 - 711); (4) dopo un tempo di silenzio, Isaia parla di Ezechia il secondo tentativo di stabilire l'indipendenza politica (705 - 701). The writings from these periods fall into seven collections of sayings on themes of sin, judgment, and deliverance from the judgment. Scritti da questi periodi si suddividono in sette collezioni di detti sui temi del peccato, sentenza, e la liberazione dalla sentenza. The Immanuel prophecies (chapter 6 - 12) are well known to Christians, who interpret them as references to Christ. Immanuel le profezie (capitolo 6 - 12) sono ben noti ai cristiani, che li interpretano come riferimenti a Cristo.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Second Isaiah comprises poems of various genres: oracles of deliverance, hymns, prophetic legal speech designed to show that the God of Israel alone is God, and discussion forms designed to repel opposition. Secondo Isaia comprende poesie di vari generi: oracoli di liberazione, inni, profetico discorso giuridico progettato per mostrare che il Dio di Israele da solo è Dio, e la discussione forme volte a respingere l'opposizione. In addition, the material of Second Isaiah contains the passages about the Servant of the Lord, also interpreted by Christians as references to Christ (42:1 - 4; 49:1 - 6; 50:4 - 9; 52:13 - 53:12). Inoltre, il materiale di Isaia secondo luogo contiene i brani circa il Servo del Signore, anche interpretato dai cristiani come riferimenti a Cristo (42:1 - 4; 49:1 - 6; 50:4 - 9; 52:13 - 53 : 12).

Third Isaiah includes 14 independent sayings concerning the operation of the restored Temple, with corresponding emphasis on the sabbath and cult. Isaia terzi indipendenti comprende 14 parole relative al funzionamento del tempio restaurato, con corrispondente accento sul culto e sabato. The material comprises a short prophetic liturgy (56:9 - 47:13), an oracle of promise (57:14 - 21), an exhortation and promise (58:1 - 12), prophetic invective and threat (65:1 - 2), and a promise (65:8 - 25). Il materiale comprende una breve liturgia profetico (56:9 - 47:13), un oracolo di promesse (57:14 - 21), un'esortazione e promessa (58:1 - 12), profetica e minaccia invettiva (65:1 -- 2), e una promessa (65:8 - 25). The final chapter contains a prophetic denunciation of the Temple and a rejection of the sacrificial cult, as well as three prophetic sayings that announce an imminent end and its results. Il capitolo finale contiene una denuncia profetica del Tempio e un rifiuto del culto sacrificale, nonché di tre parole profetiche che annunciano l'imminente fine ed ai suoi risultati. Isaiah contains some of the most beautiful and best known passages in the Bible. Isaia contiene alcuni tra i più belli e più noti brani della Bibbia. Two manuscripts of the book were found among the Dead Sea Scrolls. Due manoscritti del libro sono stati trovati tra i Dead Sea Scrolls.

George W Coats George W. Coats

Bibliography Bibliografia
JH Hayes and SA Irvine, Isiah (1987); GAF Knight, Prophets of Israel: Isaiah (1962); JR Rosenbloom, The Dead Sea Isaiah Scrolls (1970); JW Whedbee, Isaiah and Wisdom (1971). JH Hayes e SA Irvine, Isiah (1987); GAF Knight, profeti di Israele: Isaia (1962); JR Rosenbloom, The Dead Sea Scrolls Isaia (1970); JW Whedbee, Isaia e Sapienza (1971).


Book of Isaiah, Isaias Libro di Isaia, Isaias

Brief Outline Breve Outline

  1. Introduction (1) Introduzione (1)
  2. Denunciation of Jerusalem (2-5) Denuncia di Gerusalemme (2-5)
  3. Temple vision (6) Tempio visione (6)
  4. Book of Immanuel (7-12) Libro di Immanuel (7.12)
  5. Prophecies against the nations (13-23) Profezie contro le nazioni (13-23)
  6. Prophecies of judgment and future blessings (24-35) Profezie di giudizio e di benedizioni futuro (24-35)
  7. Historic events (36-39) Eventi storici (36-39)
  8. Book of Consolation (40-66) Libro di consolazione (40-66)


Isa'iah

Advanced Information Informazioni avanzate

Isaiah, (Heb. Yesh'yahu, ie, "the salvation of Jehovah"). Isaia, (Eb Yesh'yahu, vale a dire, "la salvezza di Geova"). (1.) The son of Amoz (Isa. 1:1; 2:1), who was apparently a man of humble rank. (1.) Il figlio di Amoz (Isa. 1:1, 2:1), che apparentemente è stato un uomo di umile rango. His wife was called "the prophetess" (8:3), either because she was endowed with the prophetic gift, like Deborah (Judg. 4:4) and Huldah (2 Kings 22:14-20), or simply because she was the wife of "the prophet" (Isa. 38:1). La moglie è stata chiamata "profetessa" (8,3), o perché è stata dotata di dono profetico, come Deborah (Judg. 4,4) e Huldah (2 Re 22:14-20), o semplicemente perché è stata la moglie di "profeta" (Isa. 38:1). He had two sons, who bore symbolical names. Aveva due figli, che portava i nomi simbolici. He exercised the functions of his office during the reigns of Uzziah (or Azariah), Jotham, Ahaz, and Hezekiah (1:1). Egli ha esercitato le funzioni del suo ufficio nel corso della regna di Uzziah (o Azariah), Jotham, Ahaz, e Ezechia (1:1). Uzziah reigned fifty-two years (BC 810-759), and Isaiah must have begun his career a few years before Uzziah's death, probably BC 762. Uzziah regnava cinquanta-due anni (810-759 aC), Isaia e deve avere iniziato la sua carriera a pochi anni prima la morte di Uzziah, probabilmente, AC 762. He lived till the fourteenth year of Hezekiah, and in all likelihood outlived that monarch (who died BC 698), and may have been contemporary for some years with Manasseh. Egli ha vissuto fino al quattordicesimo anno di Ezechia, e con ogni probabilità outlived che monarca (che sono morti 698 aC), e può essere stato contemporanea per alcuni anni con Manasseh. Thus Isaiah may have prophesied for the long period of at least sixty-four years. Isaia così possono avere profetizzato per il lungo periodo di almeno sessanta-quattro anni. His first call to the prophetical office is not recorded. Il suo primo appello per la carica profetica non è registrata.

A second call came to him "in the year that King Uzziah died" (Isa. 6:1). Un secondo invito a lui "per l'anno che è morto re Uzziah" (Isa. 6:1). He exercised his ministry in a spirit of uncompromising firmness and boldness in regard to all that bore on the interests of religion. Egli ha esercitato il suo ministero in uno spirito di assoluta fermezza e coraggio per quanto riguarda tutto ciò che portò sugli interessi della religione. He conceals nothing and keeps nothing back from fear of man. Egli nasconde nulla di nulla e continua a ritornare dalla paura dell'uomo. He was also noted for his spirituality and for his deep-toned reverence toward " the holy One of Israel." È stato anche osservato per la sua spiritualità e per la sua profonda riverenza verso tonica "il Santo di Israele." In early youth Isaiah must have been moved by the invasion of Israel by the Assyrian monarch Pul (qv), 2 Kings 15:19; and again, twenty years later, when he had already entered on his office, by the invasion of Tiglath-pileser and his career of conquest. Nei primi mesi del gioventù Isaia deve essere stato mosso da l'invasione di Israele da parte del monarca assiro Pollici (qv), 2 Re 15:19, e ancora una volta, venti anni dopo, quando egli era già entrata a suo ufficio, l'invasione da parte di Tiglath - pileser e la sua carriera di conquista. Ahaz, king of Judah, at this crisis refused to co-operate with the kings of Israel and Syria in opposition to the Assyrians, and was on that account attacked and defeated by Rezin of Damascus and Pekah of Samaria (2 Kings 16:5; 2 Chr. 28:5, 6). Ahaz, re di Giuda, in questa crisi ha rifiutato di cooperare con il re di Israele e la Siria in contrasto con gli assiri, ed è stato su quel conto attaccato e sconfitto da Rezin di Damasco e Pekah di Samaria (2 Re 16:5; 2 Cr. 28:5, 6). Ahaz, thus humbled, sided with Assyria, and sought the aid of Tiglathpileser against Israel and Syria. Ahaz, così umiliato, schierati con Assiria, e ha cercato l'aiuto di Tiglathpileser contro Israele e la Siria.

The consequence was that Rezin and Pekah were conquered and many of the people carried captive to Assyria (2 Kings 15:29; 16: 9; 1 Chr. 5:26). La conseguenza è stata che Rezin e Pekah sono stati conquistati e molte delle persone trasportate in cattività a Assiria (2 Re 15:29; 16: 9; 1 Chr. 5:26). Soon after this Shalmaneser determined wholly to subdue the kingdom of Israel. Subito dopo, Shalmaneser determinata interamente di soggiogare il regno di Israele. Samaria was taken and destroyed (BC 722). Samaria è stata presa e distrutta (722 aC). So long as Ahaz reigned, the kingdom of Judah was unmolested by the Assyrian power; but on his accession to the throne, Hezekiah (BC 726), who "rebelled against the king of Assyria" (2 Kings 18:7), in which he was encouraged by Isaiah, who exhorted the people to place all their dependence on Jehovah (Isa. 10:24; 37:6), entered into an alliance with the king of Egypt (Isa. 30:2-4). Fintanto che regnava Ahaz, il regno di Giuda è stato unmolested assira dal potere, ma per la sua adesione al trono, Ezechia (726 aC), che "si ribellò contro il re di Assiria" (2 Re 18:7), in cui è stato incoraggiato da Isaia, che esortava il popolo a posto tutti i loro dipendenza da Geova (Isa. 10:24; 37:6), è entrato in un'alleanza con il re d'Egitto (Isa. 30:2-4).

This led the king of Assyria to threaten the king of Judah, and at length to invade the land. Ciò ha portato il re di Assiria a minacciare il re di Giuda, a lungo e per invadere la terra. Sennacherib (BC 701) led a powerful army into Palestine. Sennacherib (701 aC) ha portato un potente esercito in Palestina. Hezekiah was reduced to despair, and submitted to the Assyrians (2 Kings 18:14-16). Ezechia è stato ridotto alla disperazione, e presentata al gli Assiri (2 Re 18:14-16). But after a brief interval war broke out again, and again Sennacherib (qv) led an army into Palestine, one detachment of which threatened Jerusalem (Isa. 36:2-22; 37:8). Ma dopo un breve intervallo di guerra scoppiò di nuovo e, nuovamente, Sennacherib (qv) ha portato un esercito in Palestina, un distacco che minacciava di Gerusalemme (Isa. 36:2-22; 37:8). Isaiah on that occasion encouraged Hezekiah to resist the Assyrians (37:1-7), whereupon Sennacherib sent a threatening letter to Hezekiah, which he "spread before the Lord" (37:14). Isaia in quella occasione Ezechia incoraggiati a resistere alle assiri (37:1-7), dopo di che Sennacherib ha inviato una lettera alla minaccia Ezechia, che egli "si sviluppa davanti al Signore" (37,14). The judgement of God now fell on the Assyrian host. La sentenza di Dio, ora caduta sul assira ospitante. "Like Xerxes in Greece, Sennacherib never recovered from the shock of the disaster in Judah. He made no more expeditions against either Southern Palestine or Egypt." "Come Xerxes in Grecia, Sennacherib mai recuperato dalla scossa della catastrofe in Giuda. Egli non ha più spedizioni o contro meridionale Palestina o in Egitto." The remaining years of Hezekiah's reign were peaceful (2 Chr. 32:23, 27-29). I rimanenti anni di regno di Ezechia sono stati pacifica (2 Chr. 32:23, 27-29).

Isaiah probably lived to its close, and possibly into the reign of Manasseh, but the time and manner of his death are unknown. Isaia probabilmente vissuto per la sua stretta e, eventualmente, nel regno di Manasseh, ma il tempo e le modalità della sua morte sono sconosciuti. There is a tradition that he suffered martyrdom in the heathen reaction in the time of Manasseh (qv). Non vi è una tradizione che ha subito il martirio nel Heathen reazione nel tempo di Manasseh (qv). (2.) One of the heads of the singers in the time of David (1 Chr. 25:3,15, "Jeshaiah"). (2.) Uno dei capi dei cantanti nel tempo di David (1 Chr. 25:3,15, "Jeshaiah"). (3.) A Levite (1 Chr. 26:25). (3.) Un levita (1 Chr. 26:25). (4.) Ezra 8:7. (4.) Ezra 8:7. (5.) Neh. (5.) Ne. 11:7.

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


The Book of Isaiah Il libro di Isaia

Advanced Information Informazioni avanzate

The Book of Isaiah consists of prophecies delivered (Isa. 1) in the reign of Uzziah (1-5), (2) of Jotham (6), (3) Ahaz (7-14:28), (4) the first half of Hezekiah's reign (14:28-35), (5) the second half of Hezekiah's reign (36-66). Il libro di Isaia si compone di profezie consegnato (Isa. 1) nel regno di Uzziah (1-5), (2) di Jotham (6), (3) Ahaz (7-14:28), (4) la prima metà del regno di Ezechia (14:28-35), (5) la seconda metà del regno di Ezechia (36-66). Thus, counting from the fourth year before Uzziah's death (BC 762) to the last year of Hezekiah (BC 698), Isaiah's ministry extended over a period of sixty-four years. Così, a partire dal quarto anno prima della morte di Uzziah (762 aC) per l'ultimo anno di Ezechia (698 aC), Isaia ministero prorogato per un periodo di sessanta-quattro anni. He may, however, have survived Hezekiah, and may have perished in the way indicated above. Egli può, tuttavia, sono sopravvissuti Ezechia, e possono avere perirono nel modo sopra indicato. The book, as a whole, has been divided into three main parts: (1.) The first thirty-five chapters, almost wholly prophetic, Israel's enemy Assyria, present the Messiah as a mighty Ruler and King. Il libro, nel suo complesso, è stato suddiviso in tre parti principali: (1.) I primi trenta-cinque capitoli, quasi interamente profetico, nemico di Israele Assiria, presente il Messia come un potente righello e Re. (2.) Four chapters are historical (36-39), relating to the times of Hezekiah. (2.) Quattro capitoli sono storico (36-39), relative ai tempi di Ezechia. (3.) Prophetical (40-66), Israel's enemy Babylon, describing the Messiah as a suffering victim, meek and lowly. (3.) Profetica (40-66), nemico di Israele Babilonia, che descrive il Messia come una sofferenza vittima, mite e umile.

The genuineness of the section Isa. La genuinità della sezione Isa. 40-66 has been keenly opposed by able critics. 40-66 è stato fortemente contrario in grado di critica. They assert that it must be the production of a deutero-Isaiah, who lived toward the close of the Babylonian captivity. Essi sostengono che deve essere la produzione di un Deutero-Isaia, che visse verso la fine del cattività babilonese. This theory was originated by Koppe, a German writer at the close of the last century. Questa teoria è stata originata da Koppe, uno scrittore tedesco, alla fine del secolo scorso. There are other portions of the book also (eg, ch. 13; 24-27; and certain verses in ch. 14 and 21) which they attribute to some other prophet than Isaiah. Vi sono altre parti del libro (ad esempio, cap. 13; 24-27; e alcuni versi in CH. 14 e 21) che attribuiscono ad alcuni altri di profeta Isaia. Thus they say that some five or seven, or even more, unknown prophets had a hand in the production of this book. Così dicono che circa cinque o sette, o anche più, sconosciuto profeti avevano una mano nella produzione di questo libro.

The considerations which have led to such a result are various:, (1.) They cannot, as some say, conceive it possible that Isaiah, living in BC 700, could foretell the appearance and the exploits of a prince called Cyrus, who would set the Jews free from captivity one hundred and seventy years after. Le considerazioni che hanno portato a questo risultato sono varie:, (1.) Essi non possono, come alcuni dicono, è possibile concepire che Isaia, che vivono in 700 aC, potrebbe predire l'aspetto e la exploit di un principe chiamato Cyrus, che avrebbe impostare gli ebrei esenti da cattività cento e settanta anni dopo. (2.) It is alleged that the prophet takes the time of the Captivity as his standpoint, and speaks of it as then present; and (3) that there is such a difference between the style and language of the closing section (40-66) and those of the preceding chapters as to necessitate a different authorship, and lead to the conclusion that there were at least two Isaiahs. (2.) E 'affermato che il profeta prende il tempo della prigionia come suo punto di vista, e ne parla come allora presenti, e (3) che vi sia una tale differenza tra lo stile e il linguaggio della sezione di chiusura (40 -- 66) e quelli dei capitoli precedenti, come richiedono a un altro autore, e di giungere alla conclusione che non vi sono stati almeno due Isaiahs. But even granting the fact of a great diversity of style and language, this will not necessitate the conclusion attempted to be drawn from it. Ma anche la concessione di fatto di una grande diversità di stile e di linguaggio, questo non richiedono la conclusione tentato di trarre da essa.

The diversity of subjects treated of and the peculiarities of the prophet's position at the time the prophecies were uttered will sufficiently account for this. La diversità dei temi trattati e le peculiarità del profeta la posizione al momento le profezie sono state pronunciate sarà sufficientemente conto di questo. The arguments in favour of the unity of the book are quite conclusive. Gli argomenti a favore dell 'unità del libro sono molto concludenti. When the LXX. Quando la LXX. version was made (about BC 250) the entire contents of the book were ascribed to Isaiah, the son of Amoz. versione è stata fatta (circa 250 aC) l'intero contenuto del libro sono stati attribuiti a Isaia, figlio di Amoz. It is not called in question, moreover, that in the time of our Lord the book existed in the form in which we now have it. Non è messa in discussione, inoltre, che nel tempo di nostro Signore il libro esisteva nella forma in cui oggi disponiamo. Many prophecies in the disputed portions are quoted in the New Testament as the words of Isaiah (Matt. 3:3; Luke 3:4-6; 4: 16-41; John 12:38; Acts 8:28; Rom. 10:16-21). Molte profezie nel contestato porzioni sono citati nel Nuovo Testamento come le parole di Isaia (Mt 3:3; Luca 3:4-6; 4: 16-41; Giovanni 12:38; Atti 8:28; Rom. 10 :16-21). Universal and persistent tradition has ascribed the whole book to one author. Universale e persistente tradizione ha attribuito l'intero libro di un autore.

Besides this, the internal evidence, the similarity in the language and style, in the thoughts and images and rhetorical ornaments, all points to the same conclusion; and its local colouring and allusions show that it is obviously of Palestinian origin. Oltre a questo, l'interno elementi di prova, la somiglianza nella lingua e lo stile, i pensieri e le immagini e ornamenti retorici, tutti i punti alla stessa conclusione; locale e la sua colorazione e allusioni dimostrano che si tratta evidentemente di origine palestinese. The theory therefore of a double authorship of the book, much less of a manifold authorship, cannot be maintained. La teoria, pertanto, di un doppio autore del libro, molto meno di un collettore d'autore, non può essere mantenuto. The book, with all the diversity of its contents, is one, and is, we believe, the production of the great prophet whose name it bears. Il libro, con tutte le diversità del suo contenuto, è uno, ed è, a nostro avviso, la produzione di grande profeta il cui nome è portatrice.

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Isaias

Catholic Information Informazioni cattolica

Among the writers whom the Hebrew Bible styles the "Latter Prophets" foremost stands "Isaias, the holy prophet . . . the great prophet, and faithful in the sight of God" (Eccliasticus 48:23-25). Tra gli scrittori che la Bibbia stili "Ultimi Profeti" sta soprattutto "Isaias, il santo profeta... Il grande profeta, e fedeli al cospetto di Dio" (Eccliasticus 48:23-25).

I. LIFE I. VITA

The name Isaias signifies "Yahweh is salvation". Isaias il nome significa "Il Signore è salvezza". It assumes two different forms in the Hebrew Bible: for in the text of the Book of Isaias and in the historical writings of the Old Testament, for example in 2 Kings 19:2; 2 Chronicles 26:22; 32:20-32, it is read Yeshá`yahu, whereas the collection of the Prophet's utterances is entitled Yeshá`yah, in Greek `Esaías, and in Latin usually Isaias, but sometimes Esaias. Esso assume due forme diverse nella Bibbia: nel testo del libro della Isaias e nel centro storico scritti del Vecchio Testamento, ad esempio in 2 Re 19:2; 2 Cronache 26:22; 32:20-32, è leggere Yeshá `yahu, mentre la raccolta del Profeta's enunciati il diritto Yeshá yah», in greco »Esaías, in latino e in genere Isaias, ma a volte Esaias. Four other persons of the same name are mentioned in the Old Testament (Ezra 8:7; 8:19; Nehemiah 11:7; 1 Chronicles 26:25); while the names Jesaia (1 Chronicles 25:15), Jeseias (1 Chronicles 3:21; 25:3) may be regarded as mere variants. Altre quattro persone con lo stesso nome sono citati nel Vecchio Testamento (Ezra 8:7; 8:19; Neemia 11:7; 1 Cronache 26:25), mentre i nomi Jesaia (1 Cronache 25:15), Jeseias (1 Cronache 3:21; 25:3) possono essere considerate come semplici varianti. From the Prophet himself (i, 1; ii, 1) we learn that he was the son of Amos. Dal Profeta stesso (i, 1, ii, 1) apprendiamo che egli era il figlio di Amos. Owing to the similarity between Latin and Greek forms of this name and that of the Shepherd-Prophet of Thecue, some Fathers mistook the Prophet Amos for the father of Isaias. A causa della somiglianza tra il latino e il greco forme di questo nome e quello del Pastore-Profeta di Thecue, alcuni Padri mistook il profeta Amos per il padre di Isaias. St. Jerome in the preface to his "Commentary on Amos" (PL, XXV, 989) points out this error. San Girolamo nella prefazione al suo "Commento Amos" (PL, XXV, 989) segnala questo errore. Of Isaias's ancestry we know nothing; but several passages of his prophecies (iii, 1-17, 24; iv, 1; viii, 2; xxxi, 16) lead us to believe that he belonged to one of the best families of Jerusalem. Isaias di ascendenza's sappiamo nulla, ma alcuni passi del suo profezie (III, 1-17, 24; IV, 1; VIII, 2; XXXI, 16) ci portano a credere che egli apparteneva a una delle migliori famiglie di Gerusalemme. A Jewish tradition recorded in the Talmud (Tr. Megilla, 10b.) held him to be a nephew of King Amasias. Una tradizione ebraica registrati nel Talmud (tr. Megilla, 10 ter.) Ha tenuto lui di essere un nipote del re Amasias. As to the exact time of the Prophet's birth we lack definite data; yet he is believed to have been about twenty years of age when he began his public ministry. Per quanto riguarda l'esatto momento della nascita del Profeta ci mancano dati precisi, ma egli si ritiene siano stati circa venti anni di età quando ha iniziato il suo ministero pubblico. He was a citizen, perhaps a native, of Jerusalem. Egli è stato un cittadino, forse un nativo, di Gerusalemme. His writings give unmistakable signs of high culture. I suoi scritti dare segni inconfondibili di alta cultura. From his prophecies (vii and viii) we learn that he married a woman whom he styles "the prophetess" and that he had two sons, She`ar-Yashub and Maher-shalal-hash-baz. Dal suo profezie (VII e VIII) apprendiamo che si è sposato con una donna che egli stili "profetessa" e che egli ha avuto due figli, Ella `ar-Yashub e Maher-shalal-hash-baz. Nothing whatever indicates that he was twice married as some fancy on the gratuitous and indefensible supposition that the `almah of vii, 14, was his wife. Nulla di ciò che indica che è stato sposato due volte, dato che alcuni di fantasia sulla gratuito e indifendibile supposizione che il `almah di VII, 14, è stata la moglie.

The prophetical ministry of Isaias lasted wellnigh half a century, from the closing year of Ozias, King of Juda, possibly up to that of Manasses. Il ministero della profetica Isaias wellnigh durato mezzo secolo, da anni la chiusura di Ozias, re di Juda, possibilmente fino a quella di Manasses. This period was one of great prophetical activity. Questo periodo è stato uno dei grandi attività profetica. Israel and Juda indeed were in sore need of guidance. Juda Israele e anzi sono stati mal di necessità di orientamento. After the death of Jeroboam II revolution followed upon revolution and the northern kingdom had sunk rapidly into an abject vassalage to the Assyrians. Dopo la morte di Jeroboam II rivoluzione seguita su rivoluzione e il regno settentrionale aveva affondato rapidamente in uno spregevole vassalage per gli assiri. The petty nations of the West, however, recovering from the severe blows received in the beginning of the eighth century, were again manifesting aspirations of independence. La piccola nazioni d'Occidente, tuttavia, il recupero da gravi colpi ricevuti in principio dell 'ottavo secolo, sono stati nuovamente manifestare le aspirazioni di indipendenza. Soon Theglathphalasar III marched his armies towards Syria; heavy tributes were levied and utter ruin threatened on those who would show any hesitation to pay. Presto Theglathphalasar III marciato verso il suo esercito in Siria; pesanti tributi sono stati riscossi e totale rovina minacciato a quelli che permetterebbe di evidenziare alcuna esitazione a pagare. In 725 Osee, the last King of Samaria, fell miserably under the onslaught of Salmanasar IV, and three years later Samaria succumbed to the hands of the Assyrians. Osee in 725, l'ultimo re di Samaria, cadde miseramente sotto l'assalto di Salmanasar IV, e tre anni dopo la Samaria ceduto a mani degli Assiri. In the meantime the Kingdom of Juda hardly fared better. Nel frattempo il Regno di Juda quasi cavata meglio. A long period of peace had enervated characters, and the young, inexperienced, and unprincipled Achaz was no match for the Syro-Israelite coalition which confronted him. Un lungo periodo di pace aveva enervated caratteri, e il giovane, inesperto, Achaz e unprincipled non era partita per il siro-israelita coalizione che di fronte lui. Panic-stricken he, in spite of the remonstrances of Isaias, resolved to appeal to Theglathphalasar. Panico colpite egli, nonostante le rimostranze di Isaias, ha deliberato di appello a Theglathphalasar. The help of Assyria was secured, but the independence of Juda was thereby practically forfeited. L'aiuto di Assiria è stato assicurato, ma l'indipendenza del Juda è stato così praticamente incamerata. In order to explain clearly the political situation to which so many allusions are made in Isaias's writings there is here subjoined a brief chronological sketch of the period: 745, Theglathphalasar III, king of Assyria; Azarias (AV Uzziah), of Juda; Manahem (AV Menahem) of Samaria; and Sua of Egypt; 740, death of Azarias; Joatham (AV Jotham), king of Juda; capture of Arphad (AV Arpad) by Theglathphalasar III (Isaiah 10:9); 738, campaign of Theglathphalasar against Syria; capture of Calano (AV Calno) and Emath (AV Hamath); heavy tribute imposed upon Manahem (2 Kings 15:19-20); victorious wars of Joatham against the Ammonites (2 Chronicles 27:4-6); 736, Manahem succeeded by Phaceia (AV Pekahiah); 735, Joatham succeeded by Achaz (2 Kings 16:1); Phaceia replaced by Phacee (AV Pekah), son of Remelia (AV Remaliah), one of his captains; Jerusalem besieged by Phacee in alliance with Rasin (AV Rezin), king of Syria (2 Kings 16:5; Isaiah 7:1-2); 734, Theglathphalasar, replying to Achaz' request for aid, marches against Syria and Israel, takes several cities of North and East Israel (2 Kings 15:29), and banishes their inhabitants; the Assyrian allies devastate part of the territory of Juda and Jerusalem; Phacee slain during a revolution in Samaria and succeeded by Osee (AV Hoshea); 733, unsuccessful expeditions of Achaz against Edom (2 Chronicles 28:17) and the Philistines (20); 732, campaign of Theglathphalasar against Damascus; Rasin besieged in his capital, captured, and slain; Achaz goes to Damascus to pay homage to the Assyrian ruler (2 Kings 16:10-19); 727, death of Achaz; accession of Ezechias (2 Kings 18:1); in Assyria Salmanasar IV succeeds Theglathphalasar III, 726, campaign of Salmanasar against Osee (2 Kings 17:3); 725, Osee makes alliance with Sua, king of Egypt (2 Kings 17:4); second campaign of Salmanasar IV, resulting in the capture and deportation of Osee (2 Kings 17:4); beginning of the siege of Samaria; 722, Sargon succeeds Salmanasar IV in Assyria; capture of Samaria by Sargon; 720, defeat of Egyptian army at Raphia by Sargon; 717, Charcamis, the Hittite stronghold on the Euphrates, falls into the hands of Sargon (Isaiah 10:8); 713, sickness of Ezechias (2 Kings 20:1-11; Isaiah 38); embassy from Merodach Baladan to Ezechias (2 Kings 20:12-13; Isaiah 39); 711, invasion of Western Palestine by Sargon; siege and capture of Azotus (AV Ashdod; Isaiah 20); 709, Sargon defeats Merodach Baladan, seizes Babylon, and assumes title of king of Babylon; 705, death of Sargon; accession of Sennacherib; 701, expedition of Sennacherib against Egypt; defeat of latter at Elteqeh; capture of Accaron (AV Ekron); siege of Lachis; Ezechias's embasy; the conditions laid down by Sennacherib being found too hard the king of Juda prepares to resist the Assyrians; destruction of part of the Assyrian army; hurried retreat of the rest (2 Kings 18; Isaiah 36:37); 698, Ezechias is succeeded by his son Manasses. Al fine di spiegare chiaramente la situazione politica a cui tante allusioni sono realizzati in Isaias scritti vi è qui una breve subjoined cronologico schizzo del periodo: 745, Theglathphalasar III, re di Assiria; Azarias (AV Uzziah), di Juda; Manahem ( Menahem AV), della Samaria, e Sua d'Egitto; 740, morte di Azarias; Joatham (AV Jotham), re di Juda; cattura di Arphad (AV Arpad) di Theglathphalasar III (Isaia 10,9); 738, la campagna contro di Theglathphalasar Siria; cattura di Calano (AV Calno) e Emath (AV Hamath); pesante tributo imposto al Manahem (2 Re 15:19-20); vittoriosa di guerre contro Joatham Ammoniti (2 Cronache 27:4-6); 736, Manahem riuscita di Phaceia (AV Pekahiah); 735, Joatham riuscita di Achaz (2 Re 16,1); Phaceia sostituito dal Phacee (AV Pekah), figlio di Remelia (AV Remaliah), uno dei suoi capitani; assedio di Gerusalemme nel Phacee alleanza con Rasin (AV Rezin), re di Siria (2 Re 16:5; Isaia 7:1-2); 734, Theglathphalasar, rispondendo a Achaz 'richiesta di aiuto, marce contro la Siria e Israele, prende diverse città del Nord e del Oriente Israele (2 Re 15:29), e relega loro abitanti; assira alleati devastare una parte del territorio di Juda e Gerusalemme; Phacee ucciso nel corso di una rivoluzione in Samaria e riuscito di Osee (AV Hoshea); 733, soccombente spedizioni di Achaz contro Edom (2 Cronache 28,17) e i filistei (20); 732, la campagna di Theglathphalasar contro Damasco; Rasin assediato nella sua capitale, catturato e ucciso; Achaz va a Damasco per rendere omaggio al sovrano assiro (2 Re 16 :10-19); 727, morte di Achaz; adesione di Ezechias (2 Re 18:1); in Assiria Salmanasar IV riesce Theglathphalasar III, 726, la campagna di Salmanasar contro Osee (2 Re 17,3); 725, rende Osee alleanza con la Sua, re d'Egitto (2 Re 17,4); seconda campagna di Salmanasar IV, con conseguenti la cattura e la deportazione di Osee (2 Re 17,4); inizio del l'assedio di Samaria; 722, Sargon riesce Salmanasar IV in Assiria; cattura di Sargon di Samaria; 720, sconfitta del esercito egiziano a Raphia di Sargon; 717, Charcamis, la roccaforte ittita sulla Eufrate, cade nelle mani di Sargon (Isaia 10:8); 713, malattia di Ezechias ( 2 Re 20:1-11; Isaia 38); ambasciata da Merodach Baladan a Ezechias (2 Re 20:12-13; Isaia 39); 711, invasione della Palestina occidentale di Sargon; assedio e la cattura di Azotus (AV Ashdod; Isaia 20); 709, Sargon sconfitte Merodach Baladan, coglie Babilonia, e assume il titolo di re di Babilonia; 705, morte di Sargon; adesione di Sennacherib; 701, spedizione di Sennacherib contro l'Egitto; sconfitta di quest'ultimo a Elteqeh; cattura di Accaron (AV Ekron); assedio di Lachis; Ezechias's embasy; le condizioni di cui Sennacherib di essere troppo difficile trovare il re di Juda prepara a resistere alle assiri; distruzione di una parte del esercito assiro; affrettato ritiro di tutto il resto (2 Re 18; Isaia 36 : 37); 698, Ezechias è successe il figlio Manasses. The wars of the ninth century and the peaceful security following them produced their effects in the latter part of the next century. Le guerre del nono secolo e la tranquilla sicurezza seguenti loro prodotto i loro effetti nella seconda parte del prossimo secolo. Cities sprang up; new pursuits, although affording opportunities of easy wealth, brought about also an increase of poverty. Città sorti; nuovo perseguimenti, sebbene offrano opportunità di facile ricchezza, ha anche un aumento della povertà. The contrast between class and class became daily more marked, and the poor were oppressed by the rich with the connivance of the judges. Il contrasto tra la classe e la classe è diventato ogni giorno più marcata, e dei poveri sono stati oppressi dai ricchi con la connivenza dei giudici. A social state founded on iniquity is doomed. Uno Stato sociale fondato sulla iniquità è destinata. But as Israel's social corruption was greater than Juda's, Israel was expected to succumb first. Ma come Israele sociale della corruzione è stata maggiore di Juda's, Israele è stato previsto a cedere per primo. Greater likewise was her religious corruption. Maggiore è stato anche il suo religiosa corruzione. Not only did idolatrous worship prevail there to the end, but we know from Osee what gross abuses and shameful practices obtained in Samaria and throughout the kingdom, whereas the religion of the people of Juda on the whole seems to have been a little better. Non solo ha fatto prevalere il culto idolatrico lì per la fine, ma sappiamo da ciò che Osee lordo abusi e vergognosa prassi ottenuti in Samaria e in tutto il regno, mentre la religione del popolo di Juda, nel complesso, sembra essere stato un po 'meglio. We know, however, as regards these, that at the very time of Isaias certain forms of idolatrous worship, like that of Nohestan and of Moloch, probably that also of Tammur and of the "host of heaven", were going on in the open or in secret. Sappiamo, tuttavia, per quanto riguarda questi, che al tempo molto Isaias di alcune forme di culto idolatrico, come quella di Nohestan e di Moloch, che probabilmente anche di Tammur e di "host del cielo", erano in corso in aperto o in segreto.

Commentators are at variance as to when Isaias was called to the prophetical office. Commentatori sono in contrasto quando Isaias è stato chiamato alla carica profetica. Some think that previous to the vision related in vi, 1, he had received communications from heaven. Alcuni pensano che la precedente visione connessi in vi, 1, che aveva ricevuto comunicazioni dal cielo. St. Jerome in his commentary on the passage holds that chapters iv ought to be attributed to the last years of King Ozias, then ch. San Girolamo nel suo commento sul passaggio che detiene capitoli IV dovrebbe essere attribuito agli ultimi anni del re Ozias, poi ch. vi would commence a new series begun in the year of the death of that prince (740 BC; PL, XXIV, 91; cf. St. Gregory Nazianzen, Orat. ix; PG, XXXV, 820). vi sarebbe iniziare una nuova serie iniziata nel l'anno della morte del principe che (740 aC; PL, XXIV, 91, cf. San Gregorio Nazianzeno, Orat. IX; PG, XXXV, 820). It is more commonly held, however, that ch. E 'più detenuti in comune, tuttavia, che cap. vi refers to the first calling of the Prophet; St. Jerome himself, in a letter to Pope Damasus seems to adopt this view (PL, XXII, 371; cf. Hesychius "In Is.", PG XCIII, 1372), and St. John Chrysostom, commenting upon Is., vi, 5, very aptly contrasts the promptness of the Prophet with the tergiversations of Moses and Jeremias. vi si riferisce alla prima convocazione del Profeta; S. Girolamo stesso, in una lettera al Papa Damaso sembra di adottare questo punto di vista (PL, XXII, 371; cfr. Hesychius "in esso.", PG XCIII, 1372), e St . Giovanni Crisostomo, commentando su Is., VI, 5, molto ben contrasta la rapidità del Profeta con tergiversations la di Mosè e di Jeremias. On the other hand, since no prophecies appear to be later than 701 BC, it is doubtful if Isaias saw the reign of Manasses at all; still a very old and widespread tradition, echoed by the Mishna (Tr. Yebamoth, 49b; cf. Sanhedr., 103b), has it that the Prophet survived Ezechias and was slain in the persecution of Manasses (2 Kings 21:16). D'altra parte, poiché non profezie sembrano essere più tardi il 701 aC, è dubbio se Isaias ha visto il regno di Manasses a tutti; ancora molto antica e diffusa tradizione, l'eco di Mishna (tr. Yebamoth, 49b, cf. Sanhedr., 103B), vuole che il profeta Ezechias sopravvissuto ed è stato ucciso nella persecuzione di Manasses (2 Re 21:16). This prince had him convicted of blasphemy, because he had dared say: "I saw the Lord sitting upon a throne" (vi, 1), a pretension in conflict with God's own assertion in Exod., xxxiii, 20: "Man shall not see me and live". Questo principe aveva lui condannato per blasfemia, perché aveva osato dire: "Ho visto il Signore seduto su un trono" (VI, 1), una pretesa in conflitto con Dio la propria affermazione in Exod., XXXIII, 20: "L'uomo non si vedermi e vivere ". He was accused, moreover, of having predicted the ruin of Jerusalem and called the holy city and the people of Juda by the accursed names of Sodom and Gomorrah. Egli è stato accusato, inoltre, di aver previsto la rovina di Gerusalemme e ha invitato la città santa e il popolo di Juda il maledetto nomi di Sodoma. According to the "Ascension of Isaias", the Prophet's martyrdom consisted in being sawed asunder. Secondo la "Ascensione di Isaias", il profeta del martirio consisteva in una fase di sawed separi. Tradition shows this to have been unhesitatingly believed. La tradizione di questa mostra sono state senza esitazione creduto. The Targum on 2 Kings 21:6, admits it; it is preserved in two treatises of the Talmud (Yebamoth, 49b; Sanhedr., 103b); St. Justin (Dial. c. Tryph., cxx), and many of the Fathers adopted it, taking as unmistakable allusions to Isaias those words of the Heb., xi, 37, "they (the ancients) were cut asunder" (cf. Tertullian, "De patient.", xiv; PL, I, 1270; Orig., "In Is., Hom." I, 5, PG, XIII, 223; "In Matt.", x, 18, PG, XIII, 882; "In Matt.", Ser. 28, PG, XIII, 1637; "Epist. ad Jul. Afr.", ix, PG, XI, 65; St. Jerome, "In Is.", lvii, 1, PL, XXIV, 546-548; etc.). Targum a 2 Re 21:6, si ammette, è conservato in due trattati del Talmud (Yebamoth, 49b; Sanhedr., 103B); S. Giustino (Dial. c. Tryph., CXX), e molti dei Padri ha adottato, prendendo come inconfondibile Isaias allusioni a quelle parole del Eb., XI, 37, "essi (gli antichi) sono stati tagliati separi" (cfr Tertulliano, «De paziente.", XIV: PL, I, 1270; Orig., "In Is., Hom." Io, 5, PG, XIII, 223; "In Matt.", X, 18, PG, XIII, 882; "In Matt.", Ser. 28, PG, XIII , 1637; "Epist. Annuncio luglio Afr.", IX, PG, XI, 65; San Girolamo, "in esso.", LVII, 1, PL, XXIV, 546-548; ecc.) However, little trust should be put in the strange details mentioned in the "De Vit. Prophet." Tuttavia, poco fiducia dovrebbero essere messi in strano dettagli di cui il "De Vit. Profeta". of pseudo-Epiphanius (PG, XLIII, 397, 419). di pseudo-Epifanio (PG, XLIII, 397, 419). The date of the Prophet's demise is not known. La data della scomparsa del Profeta, non è noto. The Roman Martyrology commemorates Isaias on 6 July. Il Martirologio Romano commemora Isaias in data 6 luglio. His tomb is believed to have been in Paneas in Northern Palestine, whence his relics were taken to Constantinople in AD 442. La sua tomba è creduto di essere stato in Paneas nel nord della Palestina, dove le sue reliquie sono state prese a Costantinopoli nel 442 dC.

The literary activity of Isaias is attested by the canonical book which bears his name; moreover allusion is made in II Par., xxvi, 22, to "Acts of Ozias first and last . . . written by Isaias, the son of Amos, the prophet". La attività letteraria di Isaias è attestata dalla canonica libro che porta il suo nome; inoltre allusione è fatto in II Par., XXVI, 22, per "Atti di Ozias primo e l'ultimo... Scritto da Isaias, figlio di Amos, il profeta ". Another passage of the same book informs us that "the rest of the acts of Ezechias and his mercies, are written in the Vision of Isaias, son of Amos, the prophet", in the Book of the Kings of Juda and Israel. Un altro passo dello stesso libro ci informa che "il resto degli atti di Ezechias e la sua misericordia, sono scritte nella visione di Isaias, figlio di Amos, il profeta", nel Libro dei Re di Juda e Israele. Such at least is the reading of the Massoretic Bible, but its text here, if we may judge from the variants of the Greek and St. Jerome, is somewhat corrupt. Tale almeno è la lettura della Bibbia Massoretic, ma il suo testo qui, se noi possiamo giudicare dalle varianti di greco e San Girolamo, è un po 'danneggiato. Most commentators who believe the passage to be authentic think that the writer refers to Is., xxxvi-xxxix. La maggior parte dei commentatori che ritengono che il passaggio alla fede pensare che lo scrittore fa riferimento a Is., Xxxvi-XXXIX. We must finally mention the "Ascension of Isaias", at one time attributed to the Prophet, but never admitted into the Canon. Dobbiamo infine menzionare la "Ascensione di Isaias", un tempo attribuito al Profeta, ma mai ammesso nella Canon.

II. THE BOOK OF ISAIAS Il libro di Isaias

The canonical Book of Isaias is made up of two distinct collections of discourses, the one (chapters 1-35) called sometimes the "First Isaias"; the other (chapters 40-66) styled by many modern critics the "Deutero- (or Second) Isaias"; between these two comes a stretch of historical narrative; some authors, as Michaelis and Hengstenberg, holding with St. Jerome that the prophecies are placed in chronological order; others, like Vitringa and Jahn, in a logical order; others finally, like Gesenius, Delitzsch, Keil, think the actual order is partly logical and partly chronological. Prenota la canonica di Isaias si compone di due distinte raccolte di discorsi, quello (capitoli 1-35) a volte chiamato il "Primo Isaias"; l'altro (capitoli 40-66) in stile moderno da molti critici il "Deutero-(o Secondo) Isaias "; tra questi due proviene un tratto di narrativa storica; alcuni autori, come Michaelis e Hengstenberg, azienda con San Girolamo che le profezie sono posti in ordine cronologico, altri, come Vitringa e Jahn, in un ordine logico, altri infine, come Gesenius, Delitzsch, Keil, pensa che il fine reale è in parte logico e cronologico in parte. No less disagreement prevails on the question of the collector. Non meno disaccordo prevale sulla questione del collettore. Those who believe that Isaias is the author of all the prophecies contained in the book generally fix upon the Prophet himself. Quelli che credono che Isaias è l'autore di tutte le profezie contenute nel libro in generale su di fissare il profeta stesso. But for the critics who question the genuineness of some of the parts, the compilation is by a late and unknown collector. Ma per i critici che la questione genuinità di alcune delle parti, è la compilazione di un ritardo di collettore e sconosciuti. It would be well, however, before suggesting a solution to analyse cursorily the contents. Sarebbe bene, tuttavia, prima di proporre una soluzione cursorily di analizzare il contenuto.

First Isaias Prima Isaias

In the first collection (cc. i-xxxv) there seems to be a grouping of the discourses according to their subject-matter: (1) cc. Nella prima raccolta (cc. i-xxxv) sembra essere un raggruppamento di discorsi in base al loro oggetto: (1) cc. i-xii, oracles dealing with Juda and Israel; (2) cc. I-XII, oracoli si occupano di Juda e Israele; (2) cc. xiii-xxiii, prophecies concerning (chiefly) foreign nations; (3) cc. XIII-XXIII, profezie riguardanti (principalmente) le nazioni straniere; (3) cc. xxiv-xxvii, an apocalypse; (4) cc. xxiv-XXVII, uno apocalisse; (4) cc. xxviii-xxxiii, discourses on the relations of Juda to Assyria; (5) cc. xxviii-XXXIII, discorsi sui rapporti di Juda a Assiria; (5) cc. xxxiv-xxxv, future of Edom and Israel. xxxiv-xxxv, futuro di Edom e Israele.

First section Prima sezione

In the first group (i-xii) we may distinguish separate oracles. Nel primo gruppo (I-XII) si può distinguere separata oracoli. Ch. i arraigns Jerusalem for her ingratitude and unfaithfulness; severe chastisements have proved unavailing; yet forgiveness can be secured by a true change of life. i arraigns Gerusalemme per la sua ingratitudine e infedeltà; chastisements gravi si sono rivelati unavailing; ancora perdono possono essere garantiti da un vero cambiamento di vita. The ravaging of Juda points to either the time of the Syro-Ephraimite coalition (735) or the Assyrian invasion (701). Devastano i punti di Juda né il tempo di rito siro-Ephraimite coalizione (735) o l'invasione assira (701). Ch. ii threatens judgment upon pride and seems to be one of the earliest of the Prophet's utterances. ii minaccia sentenza su orgoglio e sembra essere uno dei primi del Profeta's enunciati. It is followed (iii-iv) by a severe arraignment of the nation's rulers for their injustice and a lampoon against the women of Sion for their wanton luxury. E 'seguita (III-IV) di una grave arraignment dei governanti della nazione per la loro ingiustizia e una Lampoon contro le donne di Sion per la loro wanton lusso. The beautiful apologue of the vineyard serves as a preface to the announcement of the punishment due to the chief social disorders. La bella apologue del vigneto serve come prefazione al bando della pena a causa del capo disordini sociali. These seem to point to the last days of Joatham, or the very beginning of the reign of Achaz (from 736-735 BC). Questi sembrano puntare agli ultimi giorni di Joatham, o fin dall'inizio del regno di Achaz (736-735 aC). The next chapter (vi), dated in the year of the death of Ozias (740), narrates the calling of the Prophet. Il capitolo successivo (vi), datato l'anno della morte di Ozias (740), narra la convocazione del Profeta. With vii opens a series of utterances not inappropriately called "the Book of Emmanuel"; it is made up of prophecies bearing on the Syro-Ephraimite war, and ends in a glowing description (an independent oracle?) of what the country will be under a future sovereign (ix, 1-6). Vii apre con una serie di enunciati non impropriamente chiamato "il libro di Emmanuel", è composto di profezie incidere sulla siro-Ephraimite guerra, e termina in un incandescente descrizione (un oracolo?) Di ciò che il paese sarà sotto un futuro sovrano (IX, 1-6). Ch. ix, 7-x, 4, in five strophes announces that Israel is foredoomed to utter ruin; the allusion to rivalries between Ephraim and Manasses possibly has to do with the revolutions which followed the death of Jeroboam II; in this case the prophecy might date some time between 743-734. IX, 7-x, 4, in cinque strofe annuncia che Israele è foredoomed a pronunciare rovina; l'allusione alla rivalità tra Manasses Ephraim e forse ha a che fare con le rivoluzioni che ha seguito la morte di Jeroboam II, in questo caso la profezia potrebbe data un po 'di tempo tra 743-734. Much later is the prophecy against Assur (x, 5-34), later than the capture of Arshad (740), Calano (738), or Charcamis (717). Molto più tardi è la profezia nei confronti di Assur (x, 5-34), oltre la cattura di Arshad (740), Calano (738), o Charcamis (717). The historical situation therein described suggests the time of Sennacherib's invasion (about 702 or 701 BC). La situazione storica in esso descritti suggerisce il tempo di Sennacherib's invasione (circa 702 o 701 aC). Ch. xi depicts the happy reign to be of the ideal king, and a hymn of thanksgiving and praise (xii) closes this first division. xi raffigura il regno felice di essere l'ideale del re, e un inno di ringraziamento e di lode (xii) chiude questa prima divisione.

Second section Seconda sezione

The first "burden" is aimed at Babylon (viii, 1-xiv, 23). Il primo "carico" è volta a Babilonia (VIII, 1-XIV, 23). The situation presupposed by the Prophet is that of the Exile; a fact that inclines some to date it shortly before 549, against others who hold it was written on the death of Sargon (705). La situazione presupposta dal profeta è quello della esilio; un dato di fatto che alcune pendenze fino ad oggi è poco prima 549, contro gli altri che tenerla è stato scritto sulla morte di Sargon (705). Ch. xiv, 24-27, foretelling the overthrow of the Assyrian army on the mountains of Juda, and regarded by some as a misplaced part of the prophecy against Assur (x, 5-34), belongs no doubt to the period of Sennacherib's campaign. XIV, 24-27, annuncio il rovesciamento del assira esercito sulle montagne di Juda, e considerato da alcuni come una parte di fuori luogo la profezia nei confronti di Assur (x, 5-34), appartiene senza dubbio al periodo di Sennacherib della campagna. The next passage (xiv, 28-32) was occasioned by the death of some foe of the Philistines: the names of Achaz (728), Theglathphalasar III (727), and Sargon (705) have been suggested, the last appearing more probable. L'ordine del giorno passaggio (XIV, 28-32) è stato cagionato dalla morte di qualche nemico dei filistei: i nomi di Achaz (728), Theglathphalasar III (727), e Sargon (705) sono state proposte, l'ultima che appare più probabile . Chapters xv-xvi, "the burden of Moab", is regarded by many as referring to the reign of Jeroboam II, King of Israel (787-746); its date is conjectural. Capitoli XV-XVI, "l'onere di Moab", è considerata da molti come un riferimento al regno di Jeroboam II, re di Israele (787-746); la data è congetturale. The ensuing "burden of Damascus" (xvii, 1-11), directed against the Kingdom of Israel as well, should be assigned to about 735 BC Here follows a short utterance on Ethiopia (prob. 702 or 701). La conseguente "onere di Damasco" (XVII, 1-11), diretto contro il Regno di Israele e, dovrebbe essere assegnato a circa il 735 aC Qui di seguito un breve esprimersi su Etiopia (prob. 702 o 701). Next comes the remarkable prophecy about Egypt (xix), the interest of which cannot but be enhanced by the recent discoveries at Elephantine (vv. 18, 19). Poi il notevole profezia su Egitto (xix), l'interesse di cui non può non essere rafforzato dalla recente scoperte a Elefantina (vv. 18, 19). The date presents a difficulty, the time ranging, according to diverse opinions, from 720 to 672 BC. La data presenta una difficoltà, il tempo varia, in base a diversi pareri, da 720 a 672 aC. The oracle following (xx), against Egypt and Ethiopia, is ascribed to the year in which Ashdod was besieged by the Assyrians (711). Oracle seguenti (xx), contro l'Egitto e l'Etiopia, è attribuito per l'anno in cui Ashdod è stata assediata dai assiri (711). Just what capture of Babylon is alluded to in "the burden of the desert of the sea" (xxi, 1-10) is not easy to determine, for during the lifetime of Isaias Babylon was thrice besieged and taken (710, 703, 696 BC). Solo quello che la cattura di Babilonia è fatto riferimento al "l'onere del deserto del mare" (XXI, 1-10) non è facile da determinare, per tutta la durata dei Isaias Babylon è stato tre volte assediata e presa (710, 703, 696 AC). Independent critics seem inclined to see here a description of the taking of Babylon in 528 BC, the same description being the work of an author living towards the close of the Babylonian Captivity. Indipendenti critici sembrano inclini a vedere qui una descrizione della presa di Babilonia nel 528 aC, la stessa descrizione per l'opera di un autore di vita verso la fine della cattività babilonese. The two short prophecies, one on Edom (Duma; xxi, 11-12) and one on Arabia (xxi, 13-17), give no clue as to when they were uttered. I due brevi profezie, uno su Edom (Duma; XXI, 11-12) e uno a Arabia (XXI, 13-17), non danno alcuna idea di quando sono state pronunciate. Ch. xxii, 1-14, is a rebuke addressed to the inhabitants of Jerusalem. XXII, 1-14, è un rimprovero indirizzato agli abitanti di Gerusalemme. In the rest of the chapter Sobna (Shebna) is the object of the Prophet's reproaches and threats (about 701 BC). Nel resto del capitolo Sobna (Shebna) è l'oggetto del Profeta rimproveri e minacce (circa 701 aC). The section closes with the announcement of the ruin and the restoration of Tyre (xxiii). La sezione si chiude con l'annuncio della rovina e il ripristino di Tiro (xxiii).

Third section Terza sezione

The third section of the first collection includes chapters xxiv-xxviii, sometimes called "the Apocalypse of Isaias". La terza sezione della prima collezione comprende capitoli xxiv-XXVIII, talvolta chiamato "l'Apocalisse di Isaias". In the first part (xxiv-xxvi, 29) the Prophet announces for an undetermined future the judgment which shall precede the kingdom of God (xxiv); then in symbolic terms he describes the happiness of the good and the punishment of the wicked (xxv). Nella prima parte (xxiv-XXVI, 29) il profeta annuncia un futuro indeterminato la sentenza che deve precedere il regno di Dio (xxiv); quindi simbolico che descrive la felicità dei buoni e la punizione degli empi (xxv ). This is followed by the hymn of the elect (xxvi, 1-19). Questo è seguito dal canto degli eletti (xxvi, 1-19). In the second part (xxvi, 20-xxvii) the Prophet depicts the judgment hanging over Israel and its neighbours. Nella seconda parte (XXVI, 20-xxvii) raffigura il profeta della sentenza incombe su Israele ei suoi vicini. The date is most unsettled among modern critics, certain pasages being attributed to 107 BC, others even to a date lower than 79 BC. La data è più moderno non sedimentata tra i critici, alcuni pasages essere attribuito al 107 aC, altri ancora a una data inferiore a 79 BC. Let it be remarked, however, that both the ideas and the language of these four chapters support the tradition attributing this apocalypse to Isaias. Let it be osservato, tuttavia, che entrambe le idee e la lingua di questi quattro capitoli sostenere la tradizione attribuendo a questa apocalisse Isaias. The fourth division opens with a pronouncement of woe against Ephraim (and perhaps Juda; xxviii, 1-8), written prior to 722 BC; the historical situation implied in xxviii, 9-29, is a strong indication that this passage was written about 702 BC To the same date belong xxix-xxxii, prophecies concerned with the campaign of Sennacherib. La quarta divisione si apre con una pronuncia di guai contro Ephraim (e forse Juda; XXVIII, 1-8), scritta a 722 aC; la situazione storica implicita nella XXVIII, 9-29, è una forte indicazione del fatto che questo brano è stato scritto su 702 aC Per la stessa data appartengono xxix-XXXII, profezie in questione con la campagna di Sennacherib. This series fittingly concludes with a triumphant hymn (xxxiii), the Prophet rejoicing in the deliverance of Jerusalem (701). Questa serie opportunamente si conclude con un inno trionfante (xxxiii), il profeta della gioia della liberazione di Gerusalemme (701). Chapters xxxi-xxxv, the last division, announce the devastation of Edom, and the enjoyment of bountiful blessings by ransomed Israel. Xxxi capitoli-xxxv, l'ultima divisione, annunciare la devastazione di Edom, e il godimento dei bountiful riscattato benedizioni di Israele. These two chapters are thought by several modern critics to have been written during the captivity in the sixth century. Questi due capitoli sono pensiero moderno, da più critici sono stati scritti durante la prigionia nel sesto secolo. The foregoing analysis does not enable us to assert indubitably that this first collection as such is the work of Isaias; yet as the genuineness of almost all these prophecies cannot be seriously questioned, the collection as a whole might still possibly be attributed to the last years of the Prophet's life or shortly afterwards. Quanto precede analisi non ci consentono di affermare che indubbiamente questa prima raccolta in quanto tale è il lavoro di Isaias; ancora come la genuinità di quasi tutte queste profezie non può essere seriamente in dubbio, la raccolta nel suo insieme potrebbe ancora essere eventualmente attribuito al ultimi anni del Profeta o la vita poco dopo. If there really be passages reflecting a later epoch, they found their way into the book in the course of time on account of some analogy to the genuine writings of Isaias. Se esiste veramente essere passaggi che riflette un secondo tempo, hanno trovato la loro strada nel libro, nel corso del tempo sul conto di alcuni analogia ai autentico scritti di Isaias. Little need be said of xxxvii-xxxix. Poco bisogno di essere detto di xxxvii-XXXIX. The first two chapters narrate the demand made by Sennacherib–the surrender of Jerusalem, and the fulfillment of Isaias's predictions of its deliverance; xxxviii tells of Ezechias's illness, cure, and song of thanksgiving; lastly xxxix tells of the embassy sent by Merodach Baladan and the Prophet's reproof of Ezechias. I primi due capitoli narrano la richiesta formulata dal Sennacherib-la consegna di Gerusalemme, e il compimento di Isaias's previsioni della sua liberazione; xxxviii racconta di Ezechias la malattia, cura, e il canto di ringraziamento; infine xxxix racconta l'ambasciata inviato da Merodach e Baladan il rimprovero del Profeta di Ezechias.

Second Isaias Secondo Isaias

The second collection (xl-lvi) deals throughout with Israel's restoration from the Babylonian exile. La seconda raccolta (XL-LVI), tratta in tutto di Israele a restauro da babilonese. The main lines of the division as proposed by the Jesuit Condamine are as follows: a first section is concerned with the mission and work of Cyrus; it is made up of five pieces: (a) xl-xli: calling of Cyrus to be Yahweh's instrument in the restoration of Israel; (b) xlii, 8-xliv, 5: Israel's deliverance from exile; (c) xliv, 6-xlvi, 12: Cyrus shall free Israel and allow Jerusalem to be built; (d) xlvii: ruin of Babylon; (e) xlviii: past dealings of God with his people are an earnest for the future. Le principali linee di divisione, come proposto dal Jesuit Condamine sono le seguenti: una prima sezione riguarda la missione e il lavoro di Cyrus, che si compone di cinque parti: (a), XL-xli: convocazione di Cyrus di essere il Signore strumento per il restauro di Israele; (b), XLII, 8-xliv, 5: liberazione di Israele dalla esilio, (c) XLI, 6-xlvi, 12: Cyrus si libera Israele e Gerusalemme consentire ad essere costruita, (d) xlvii: Le rovine di Babilonia, (e) xlviii: passato rapporti di Dio con il suo popolo sono un serio per il futuro. Next to be taken up is another group of utterances, styled by German scholars "Ebed-Jahweh-Lieder"; it is made up of xlix-lv (to which xlii, 1-7, should be joined) together with lx-lxii. Accanto a essere ripreso è un altro gruppo di enunciati, di stile tedesco studiosi "Ebed-Jahweh-Lieder", che è composto da XLIX-lv (a cui XLII, 1-7, dovrebbe essere unito) insieme con LX-LXII. In this section we hear of the calling of Yahweh's servant (xlix, 1-li, 16); then of Israel's glorious home-coming (li, 17-lii, 12); afterwards is described the servant of Yahweh ransoming his people by his sufferings and death (xlii, 1-7; lii, 13-15; liii, 1-12); then follows a glowing vision of the new Jerusalem (liv, 1-lv, 13, and lx, 1-lxii, 12). In questa sezione di sentire la convocazione di servo del Signore (XLIX, 1-che, 16); quindi di Israele gloriosa casa-prossimi (che, LII-17, 12); dopo, è descritto il servo del Signore riscatto il suo popolo dai suoi sofferenze e la morte (XLII, 1-7; LII, 13-15; LIII, 1-12), poi segue una visione luminosa della nuova Gerusalemme (liv, 1-LV, 13, e LX, 1-LXII, 12) . Ch. lvi, 1-8, develops this idea, that all the upright of heart, no matter what their former legal status, will be admitted to Yahweh's new people. LVI, 1-8, sviluppa questa idea, che tutti i retti di cuore, non importa quale sia il loro status giuridico precedente, saranno ammessi al Signore c'è di nuovo persone. In lvi, 9-lvii, the Prophet inveighs against the idolatry and immorality so rife among the Jews; the sham piety with which their fasts were observed (lvii). In LVI, 9-LVII, il profeta inveighs contro l'idolatria e immoralità così diffusa tra gli ebrei; la farsa pietà con cui i loro digiuni sono stati osservati (LVII). In lix the Prophet represents the people confessing their chief sins; this humble acknowledgment of their guilt prompts Yahweh to stoop to those who have "turned from rebellion". In LIX Profeta rappresenta il popolo, confessando i loro peccati capo; questa umile riconoscimento del loro senso di colpa spinge il Signore a stoop a quelli che hanno "girato da ribellione". A dramatic description of God's vengeance (lxiii, 1-7) is followed by a prayer for mercy (lxiii, 7-lxiv, 11), and the book closes upon the picture of the punishment of the wicked and the happines of the good. Una descrizione drammatica del Dio della vendetta (LXIII, 1-7) è seguita da una preghiera per la misericordia (LXIII, 7-LV, 11), e chiude il libro su l'immagine della punizione dei malvagi e la happines del bene. Many perplexing questions are raised by the exegesis of the "Second Isaias". Molte perplessità sono domande sollevate dalla esegesi della "Seconda Isaias". The "Ebed-Jahweh-Lieder", in particular, suggest many difficulties. Il "Ebed-Jahweh-Lieder", in particolare, suggeriscono molte difficoltà. Who is this "servant of Yahweh"? Che questo è "serva del Signore"? Does the title apply to the same person throughout the ten chapters? Il titolo si applicano nella stessa persona in tutto il dieci capitoli? Had the writer in view some historical personage of past ages, or one belonging to his own time, or the Messias to come, or even some ideal person? Lo scrittore aveva tenuto alcuni personaggio storico di età passate, o uno appartenenti al suo stesso tempo, o la Messias a venire, o anche qualche persona ideale? Most commentators see in the "servant of Yahweh" an individual. La maggior parte dei commentatori vedere nel "servo di Jahvè" di un singolo individuo. But is that individual one of the great historical figures of Israel? Ma che i singoli è una delle grandi figure storiche di Israele? No satisfactory answer has been given. Non soddisfacente risposta è stata data. The names of Moses, David, Ozias, Ezechias, Isaias, Jeremias, Josias, Zorobabel, Jechonias, and Eleazar have all been suggested as being the person. I nomi di Mosè, Davide, Ozias, Ezechias, Isaias, Jeremias, Josias, Zorobabel, Jechonias, Eleazaro e sono stati tutti proposti come persona. Catholic exegesis has always pointed out the fact that all the features of the "servant of Yahweh" found their complete realization in the person of Our Lord Jesus Christ. Esegesi cattolica ha sempre sottolineato il fatto che tutte le caratteristiche del "servo di Jahvè" trovato la loro completa realizzazione nella persona di Nostro Signore Gesù Cristo. He therefore should be regarded as the one individual described by the Prophet. Egli, pertanto, dovrebbe essere considerato come il singolo individuo descritto dal profeta. The "Second Isaias" gives rise to other more critical and less important problems. Il "secondo Isaias" dà luogo ad altre più critica e meno importanti problemi. With the exception of one or two passages, the point of view throughout this section is that of the Babylonian Captivity; there is an unmistakable difference between the style of these twenty-seven chapters and that of the "First Isaias"; moreover, the theological ideas of xl-lxvi show a decided advance on those found in the first thirty-nine chapters. Con l'eccezione di uno o due passaggi, il punto di vista in tutta questa sezione è quella della cattività babilonese; vi è un inconfondibile differenza tra lo stile di questi venti-sette capitoli e quella di "prima Isaias"; inoltre, teologico idee di XL-LXVI mostrano un deciso anticipo a quelli che si trovano nei primi trenta-nove capitoli. If this be true, does it not follow that xl-lxvi are not by the same author as the prophecies of the first collection, and may there not be good grounds for attributing the authorship of these chapters to a "second Isaias" living towards the close of the Babylonian Captivity? Se questo è vero, non fa che seguire XL-LXVI non sono dello stesso autore come le profezie della prima raccolta, e può essere non vi buoni motivi per attribuire la paternità di questi capitoli di un "secondo Isaias" verso la vita la chiusura della cattività babilonese? Such is the contention of most of the modern non-Catholic scholars. Questa è la tesi della maggior parte dei moderni non cattolici studiosi.

This is hardly the place for a discussion of so intricate a question. Questo è difficilmente il luogo per una discussione di così una questione intricata. We therefore limit ourselves to stating the position of Catholic scholarship on this point. Siamo pertanto limitarci ad affermare la posizione della Chiesa cattolica borsa di studio su questo punto. This is clearly set out in the decision issued by the Pontifical Biblical Commission, 28 June, 1908. Ciò è chiaramente indicate nella decisione rilasciato dalla Pontificia Commissione Biblica, 28 giugno, 1908. (1) Admitting the existence of true prophecy; (2) There is no reason why "Isaias and the other Prophets should utter prophecies concerning only those things which were about to take place immediately or after a short space of time" and not "things that should be fulfilled after many ages". (1) Ammettendo l'esistenza di una vera profezia; (2) Non vi è alcun motivo perché "Isaias e gli altri profeti dovrebbe pronunciare profezie riguardanti soltanto quelle cose che stavano per avvenire immediatamente o dopo un breve spazio di tempo" e non "le cose che devono essere soddisfatte dopo molti secoli ". (3) Nor does anything postulate that the Prophets should "always address as their hearers, not those who belonged to the future, but only those who were present and contemporary, so that they could be understood by them". (3), né nulla postulato che i profeti dovrebbe "sempre l'indirizzo di loro ascoltatori, non quelle che apparteneva al futuro, ma solo coloro che erano presenti e contemporanea, in modo che possano essere compreso da loro". Therefore it cannot be asserted that "the second part of the Book of Isaias (xl-lxvi), in which the Prophet addresses as one living amongst them, not the Jews who were the contemporaries of Isaias, but the Jews mourning in the Exile of Babylon, cannot have for its author Isaias himself, who was dead long before, but must be attributed to some unknown Prophet living among the exiles". Pertanto non può essere affermato che "la seconda parte del libro della Isaias (XL-LXVI), in cui il Profeta indirizzi come uno che vivono in mezzo a loro, non gli ebrei che sono stati i contemporanei di Isaias, ma gli ebrei lutto in esilio di Babilonia, non può avere al suo autore Isaias se stesso, che era morto molto tempo prima, ma deve essere attribuito al Profeta, alcuni sconosciuti che vivono tra gli esiliati ". In other words, although the author of Isaias xl-lxvi does speak from the point of view of the Babylonian Captivity, yet this is no proof that he must have lived and written in those times. In altre parole, anche se l'autore di Isaias XL-LXVI non parlare dal punto di vista della cattività babilonese, ma questa non è la prova che egli deve aver vissuto e scritto in quei tempi. (4) "The philological argument from language and style against the identity of the author of the Book of Isaias is not to be considered weighty enough to compel a man of judgment, familiar with Hebrew and criticism, to acknowledge in the same book a plurality of authors". (4) "L'argomento filologico dalla lingua e lo stile contro l'identità dell'autore del libro della Isaias non è da considerarsi abbastanza pesante per costringere un uomo di giudizio, familiarità con l'ebraico e di critica, a riconoscere nello stesso libro una pluralità di autori ". Differences of language and style between the parts of the book are neither denied nor underrated; it is asserted only that such as they appear, they do not compel one to admit the plurality of authors. Differenze di lingua e di stile tra le parti del libro non sono né negato né sottovalutata; si afferma solo che, come appaiono, non obbligare uno di ammettere la pluralità di autori. (5) "There are no solid arguments to the fore, even taken cumulatively, to prove that the book of Isaias is to be attributed not to Isaias himself alone, but to two or rather to many authors". (5) "Non ci sono solidi argomenti in primo piano, anche presi cumulativamente, a dimostrare che il libro di Isaias è da attribuire non solo Isaias se stesso, ma a due o piuttosto a molti autori".

III. APPRECIATION OF THE WORK OF ISAIAS Apprezzamento per il lavoro di Isaias

It may not be useless shortly to set forth the prominent features of the great Prophet, doubtless one of the most striking personalities in Hebrew history. Esso non può essere inutile a poco tempo di cui le caratteristiche del grande profeta, senza dubbio una delle più suggestive della personalità in ebraico storia. Without holding any official position, it fell to the lot of Isaias to take an active part during well nigh forty troublesome years in controlling the policy of his country. Senza tenere qualsiasi posizione ufficiale, è sceso alla partita di Isaias a prendere parte attiva anche durante quasi quaranta anni in fastidioso controllo della politica del suo paese. His advice and rebukes were sometimes unheeded, but experience finally taught the rulers of Juda that to part from the Prophet's views meant always a set-back for the political situation of Juda. La sua consulenza e rebukes sono stati talvolta lettera morta, ma l'esperienza ha insegnato finalmente i governanti di Juda che a una parte del profeta del parere del significava sempre un set-back per la situazione politica di Juda. In order to understand the trend of his policy it is necessary to remember by what principle it was animated. Per capire la tendenza della sua politica, è necessario ricordarsi di linea di principio, ciò che è stato animato. This principle he derived from his unshaken faith in God governing the world, and particularly His own people and the nations coming in contact with the latter. Questo principio ha derivati da unshaken la sua fede in Dio che disciplinano il mondo, e in particolare il suo popolo e le nazioni entrare in contatto con questi ultimi. The people of Juda, forgetful of their God, given to idolatrous practices and social disorders of many kinds, had paid little heed to former warnings. Il popolo di Juda, dimentico del loro Dio, dato a pratiche idolatriche e sociale, disturbi di vario tipo, aveva versato poco attenzione agli ex avvertenze. One thing only alarmed them, namely that hostile nations were threatening Juda on all sides; but were they not the chosen people of God? Solo una cosa li spaventa, e cioè che le nazioni ostili sono state minacciando Juda su tutti i lati, ma essi non sono stati il popolo eletto di Dio? Certainly He would not allow His own nation to be destroyed, even as others had been. Egli certamente non consentirebbe propria nazione, debba essere distrutto, come anche altri erano stati. In the meantime prudence dictated that the best possible means be taken to save themselves from present dangers. Nel frattempo la prudenza dettata che i migliori mezzi possibili da adottare per salvare se stessi da presentare pericoli. Syria and Israel were plotting against Juda and her king; Juda and her king would appeal to the mighty nation of the North, and later to the King of Egypt. Siria e Israele sono state tramando contro Juda e il suo re; Juda e il suo re un appello al potente nazione del Nord, e più tardi il re d'Egitto.

Isaias would not hear aught of this short-sighted policy, grounded only on human prudence, or a false religious confidence, and refusing to look beyond the moment. Isaias non sentire aught di questa miope politica, fondata solo sulla prudenza umana, o un falso religiosa fiducia, e il rifiuto di guardare al di là del momento. Juda was in terrible straits; God alone could save her; but the first condition laid down for the manifestation of His power was moral and social reformation. Juda è stato terribile in stretti; Dio solo può salvare la sua, ma la prima condizione stabilita per la manifestazione della sua potenza è stato morale e sociale Riforma. Syrians, Ephraimites, Assyrians, and all the rest were but the instruments of the judgment of God, the purpose of which is the overthrow of sinners. Siriani, Ephraimites, assiri, e tutto il resto, ma sono stati gli strumenti della sentenza di Dio, il cui scopo è il rovesciamento dei peccatori. Certainly Yahweh will not allow His people to be utterly destroyed; His covenant He will keep; but it is vain to hope that well-deserved chastisement may be escaped. Certamente il Signore non permetterà il suo popolo ad essere del tutto distrutta; la sua alleanza vuole mantenere, ma è vano sperare che ben meritato castigo può essere sfuggito. From this view of the designs of God never did the faith of Isaias waver. Da questo punto di vista dei disegni di Dio non ha la fede di Isaias vacillare. He first proclaimed this message at the beginning of the reign of Achaz. Ha proclamato questo messaggio all 'inizio del regno di Achaz. The king and his counsellors saw no salvation for Juda except in an alliance with, that is an acknowledgment of vassalage to, Assyria. Il re e la sua consulenti non si è registrato nessun salvezza per Juda, tranne in un alleanza con, che è un riconoscimento del vassalage, Assiria. This the Prophet opposed with all his might. Questo il profeta opposto con tutte le sue forze. With his keen foresight he had clearly perceived that the real danger to Juda was not from Ephraim and Syria, and that the intervention of Assyria in the affairs of Palestine involved a complete overthrow of the balance of power along the Mediterranean coast. Vivo con la sua previsione di aver percepito chiaramente che il vero pericolo per Juda non è stato da Ephraim e la Siria, e che l'intervento di Assiria negli affari interni della Palestina coinvolto un completo rovesciamento dei rapporti di forza lungo la costa mediterranea. Moreover, the Prophet entertained no doubt but that sooner or later a conflict between the rival empires of the Euphrates and the Nile must arise, and then their hosts would swarm over the land of Juda. Inoltre, il Profeta intrattenuto alcun dubbio, ma che prima o poi un conflitto tra il rivale imperi del Eufrate e il Nilo deve sorgere, e quindi i loro ospiti si sciame oltre la terra di Juda. To him it was clear that the course proposed by Juda's self-conceited politicians was like the mad flight of "silly doves", throwing themselves headlong into the net. A lui era chiaro che il corso proposto dalla Juda's self-vanitoso politici come è stato il folle volo di "sciocco colombe", gettando loro capofitto in rete. Isaias's advice was not followed and one by one the consequences he had foretold were realized. Isaias della consulenza non è stata seguita e una per una le conseguenze che aveva preannunciato sono stati realizzati. However, he continued to proclaim his prophetical views of the current events. Tuttavia, egli ha continuato ad annunciare il suo punto di vista profetica degli attuali eventi. Every new event of importance is by him turned into a lesson not only to Juda but to all the neighbouring nations. Ogni nuovo evento di importanza è da lui trasformata in una lezione non solo di Juda, ma a tutte le nazioni confinanti. Damascus has fallen; so will the drunkards and revellers of Samaria see the ruin of their city. Damasco è diminuito; così il drunkards e revellers di Samaria vedere la rovina della loro città. Tyre boasts of her wealth and impregnable position; her doom is no less decreed, and her fall will all the more astound the world. Pneumatico vanta della sua ricchezza e posizione inespugnabile; suo castigo non è meno decretato, e la sua caduta sarà tanto più stupire il mondo. Assyria herself, fattened with the spoils of all nations, Assyria "the rod of God's vengeance", when she will have accomplished her providential destiny, shall meet with her fate. Assiria se stessa, ingrassati con il bottino di tutte le nazioni, Assiro "la verga di Dio della vendetta", quando avrà compiuto il suo destino provvidenziale, si riunisce con il suo destino. God has thus decreed the doom of all nations for the accomplishment of His purposes and the establishment of a new Israel cleansed from all past defilements. Dio ha quindi decretato il castigo di tutte le nazioni per il compimento della sua finalità e la creazione di un nuovo Israele puliti da tutti i defilements passato.

Judean politicians towards the end of the reign of Ezechias had planned an alliance with the King of Egypt against Assyria and carefully concealed their purpose from the Prophet. Judean politici verso la fine del regno di Ezechias aveva previsto un'alleanza con il re di Assiria contro l'Egitto e accuratamente nascosto il loro scopo del profeta. When the latter came to know the preparations for rebellion, it was already too late to undo what had been done. Quando quest'ultimo è venuto a sapere i preparativi per la ribellione, si è già troppo tardi per annullare ciò che era stato fatto. But he could at least give vent to his anger (see Isaiah 30), and we know both from the Bible and Sennacherib's own account of the campaign of 701 how the Assyrian army routed the Egyptians at Altaku (Elteqeh of Joshua 19:44), captured Accaron, and sent a detachment to ravage Juda; Jerusalem, closely invested, was saved only by the payment of an enormous ransom. Ma egli potrebbe almeno dare sfogo alla sua rabbia (cfr. Isaia 30), e sappiamo entrambi dalla Bibbia e Sennacherib proprio conto della campagna di 701 come l'esercito in rotta assira egiziani a Altaku (Elteqeh di Joshua 19:44), catturato Accaron, e ha inviato un distacco di ravage Juda; Gerusalemme, strettamente investito, è stato salvato solo dal pagamento di un riscatto enorme. The vindication of Isaias's policy, however, was not yet complete. La vendetta di Isaias la politica, tuttavia, non è stata ancora completata. The Assyrian army withdrew; but Sennacherib, apparently thinking it unsafe to leave in his wake a fortified city like Jerusalem, demanded the immediate surrender of Ezechias's capital. Assira esercito ritirato, ma Sennacherib, pensando che apparentemente non sicuri a lasciare nella sua scia fortificata città come Gerusalemme, ha chiesto l'immediata consegna di Ezechias del capitale. At the command of Ezechias, no answer was given to the message; but the king humbly bade Isaias to intercede for the city. Al comando di Ezechias, nessuna risposta è stata data al messaggio, ma il re bade Isaias umilmente di intercedere per la città. The Prophet had for the king a reassuring message. Il profeta ha avuto per il re uno rassicurante messaggio. But the respite in the Judean capital was short. Ma la tregua nella Judean capitale è stato breve. Soon a new Assyrian embassy arrived with a letter from the king containing an ultimatum. Presto una nuova ambasciata assira arrivati con una lettera del re contenente un ultimatum. In the panic-stricken city there was a man of whom Sennacherib had taken no account; it was by him that the answer was to be given to the ultimatum of the proud Assyrians: "The virgin, the daughter of Sion hath despised thee and laughed thee to scorn; . . . He shall not come into this city, nor shoot an arrow into it. . . . By the way that he came, he shall return, and into this city he shall not come, saith the Lord" (xxxvii, 22, 33). Nel panico la città colpite vi è stato un uomo di cui Sennacherib aveva preso nessuna conto, ma è stato da lui che la risposta doveva essere dato l'ultimatum a dei superbi assiri: "La vergine, figlia di Sion ha disprezzato e si mise a ridere di te scorn a te;... Egli non entrerà in questa città, né girare una freccia all'interno di essa.... Con il modo in cui è venuto, egli ritorno, e in questa città egli non devono venire, dice il Signore "( xxxvii, 22, 33). We know in reality how a sudden catastrophe overtook the Assyrian army and God's promise was fulfilled. Sappiamo in realtà come un improvviso catastrofe ha superato il assira esercito e promessa di Dio è stata soddisfatta. This crowning vindication of the Divinely inspired policy of Isaias prepared the hearts of the Jews for the religious reformation brought about by Ezechias, no doubt along lines laid down by the Prophet. Questo coronamento di vendetta divinamente ispirata la politica di Isaias preparato i cuori degli ebrei per la riforma religiosa indotte da Ezechias, senza dubbio, lungo le linee fissate dal profeta.

In reviewing the political side of Isaias's public life, we have already seen something of his religious and social ideas; all these view-points were indeed most intimately connected in his teaching. In sede di revisione della politica di Isaias lato della vita pubblica, abbiamo già visto qualcosa del suo religiose e sociali idee; tutti questi punti di vista sono stati infatti più intimamente collegati in suo insegnamento. It may be well now to dwell a little more fully on this part of the Prophet's message. Esso può essere anche ora soffermarmi un po 'più pienamente a questa parte del messaggio del profeta. Isaias's description of the religious condition of Juda in the latter part of the eighth century is anything but flattering. Isaias la descrizione dei religiosi condizione di Juda nella seconda parte dell 'ottavo secolo è tutt'altro che lusinghiero. Jerusalem is compared to Sodom and Gomorrah; apparently the bulk of the people were superstitious rather than religious. Gerusalemme è rispetto a Sodoma; apparentemente la maggior parte delle persone sono state superstizioso, piuttosto che religiose. Sacrifices were offered out of routine; withcraft and divination were in honour; nay more, foreign deities were openly invoked side by side with the true God, and in secret the immoral worship of some of these idols was widely indulged in, the higher-class and the Court itself giving in this regard an abominable example. Sono stati offerti sacrifici di routine; withcraft e divinazione sono stati in onore; anzi di più, divinità stranieri sono stati apertamente invocato fianco a fianco con il vero Dio, e in segreto il culto immorale di alcuni di questi idoli è stato ampiamente lo spettacolo di, la più alta classe e la Corte stessa dando a questo proposito uno abominevole esempio. Throughout the kingdom there was corruption of higher officials, ever-increasing luxury among the wealthy, wanton haughtiness of women, ostentation among the middle-class people, shameful partiality of the judges, unscrupulous greed of the owners of large estates, and oppression of the poor and lowly. In tutto il regno non vi è stata corruzione di funzionari superiori, sempre crescente di lusso tra i ricchi, wanton haughtiness delle donne, tra l'ostentazione la classe media di persone, vergognosa parzialità dei giudici, senza scrupoli avidità dei proprietari di grandi patrimoni, di oppressione e la poveri e gli umili. The Assyrian suzerainty did not change anything in this woeful state of affairs. Assira suzerainty non cambiare nulla in questo woeful stato di cose. In the eyes of Isaias this order of things was intolerable; and he never tired repeating it could not last. Agli occhi dei Isaias questo ordine di cose è stato intollerabile, e lui non si stancava di ripetere che non poteva durare. The first condition of social reformation was the downfall of the unjust and corrupt rulers; the Assyrians were the means appointed by God to level their pride and tyranny with the dust. La prima condizione sociale della riforma è stato il crollo dei ingiusta e governanti corrotti; gli assiri sono stati nominati i mezzi da Dio a livello del loro orgoglio e la tirannia con la polvere. With their mistaken ideas about God, the nation imagined He did not concern Himself about the dispositions of His worshippers. Con le loro idee sbagliate su Dio, la nazione immaginato Egli non riguardava se stesso circa le disposizioni del suo fedeli. But God loathes sacrifices offered by ". . . hands full of blood. Wash yourselves, be clean, . . . relieve the oppressed, judge for the fatherless, defend the widow. . . . But if you will not, . . . the sword shall devour you" (i, 15-20). Ma Dio loathes sacrifici offerti da "... Mani piene di sangue. Lavare voi stessi, essere puliti,... Liberare gli oppressi, per il giudice padre, difendere la vedova.... Ma se non sarà,... Il spada deve divorare voi "(i, 15-20). God here appears as the avenger of disregarded human justice as much as of His Divine rights. Dio, qui appare come il Avenger di ignorato la giustizia umana per quanto di sua divina diritti. He cannot and will not let injustice, crime, and idolatry go unpunished. Egli non può e non potrà lasciare l'ingiustizia, la criminalità, l'idolatria e rimanere impuniti. The destruction of sinners will inaugurate an era of regeneration, and a little circle of men faithful to God will be the first-fruits of a new Israel free from past defilements and ruled by a scion of David's House. La distruzione dei peccatori inaugurerà un'era di rigenerazione, e un po 'cerchia di uomini fedeli a Dio sarà il primo-frutti di un nuovo Israele libera da defilements passato e governato da un rampollo di David's House. With the reign of Ezechias began a period of religious revival. Con il regno di Ezechias iniziò un periodo di rinascita religiosa. Just how far the reform extended we are not able to state; local sanctuaries around which heathenish abuses had gathered were suppressed, and many `asherîm and masseboth were destroyed. Solo in quale misura la riforma esteso non siamo in grado di Stato; santuari locali heathenish attorno al quale aveva raccolto gli abusi sono stati soppressi, e molti »asherîm e masseboth sono state distrutte. It is true the times were not ripe for a radical change, and there was little response to the appeal of the Prophet for moral amendment and redress of social abuses. E 'vero i tempi non erano maturi per un cambiamento radicale, e non vi è stata risposta a poco l'appello del profeta per la morale di emendamento e mezzi di ricorso di abusi sociali.

The Fathers of the Church, echoing the eulogy of Jesus, son of Sirach (Ecclesiasticus 48:25-28), agree that Isaias was the greatest of the literary Prophets (Eusebius, "Præp. Evang.", v, 4, PG, XXII, 370; "Synops. Script. S.", among the works of St. Athan., PG, XXXVIII, 363; St. Cyril of Jerusalem, "In Is., Prooem.", PG, LXX, 14; St. Isidore of Pelus., "Epist.", i, 42, PG, LXXVIII, 208; Theodoret., "In Is. Argum.", PG, LXXXI, 216; St. Jerome, "Prol. in Is.", PL, XXIV, 18; "Præf. ad Paul. et Eustoch.", PL, XXXII, 769; "De civ. Dei", XVIII, xxix, 1, PL, XLI, 585, etc.). I Padri della Chiesa, riecheggiando la elogio di Gesù, figlio del Siracide (Ecclesiasticus 48:25-28), accordo che Isaias è stato il più grande dei profeti letterari (Eusebio, "Præp. Evang.", V, 4, PG, XXII, 370; "Synops. Script. S.", tra le opere di St Athan., PG, XXXVIII, 363; S. Cirillo di Gerusalemme, "In Is., Prooem.", PG, LXX, 14; St . Isidoro di Pelus. "Epist.", I, 42, PG, LXVI, 208; Teodoreto. "In Is. Argum.", PG, LXXXI, 216; S. Girolamo ", Prol. In Is." PL, XXIV, 18; "Præf. Annuncio di Paolo. Et Eustoch.", PL, XXXII, 769; "De civ. Dei", XVIII, XXIX, 1, PL, XLI, 585, ecc.) Isaias's poetical genius was in every respect worthy of his lofty position as a Prophet. Isaias del genio poetico è stato sotto ogni aspetto degno della sua eminente posizione come un profeta. He is unsurpassed in poetry, descriptive, lyric, or elegiac. Egli è insuperabile in poesia, descrittivo, lirica, o elegiaca. There is in his compositions an uncommon elevation and majesty of conception, and an unparalleled wealth of imagery, never departing, however, from the utmost propriety, elegance, and dignity. Non vi è nelle sue composizioni uno non comune altezza sul livello del mare e la maestà del concepimento, e un ineguagliabile ricchezza di immagini, mai in partenza, tuttavia, da la massima correttezza, l'eleganza, e dignità. He possessed an extraordinary power of adapting his language both to occasions and audiences; sometimes he displays most exquisite tenderness, and at other times austere severity; he successively assumes a mother's pleading and irresistible tone, and the stern manner of an implacable judge, now making use of delicate irony to bring home to his hearers what he would have them understand, and then pitilessly shattering their fondest illusions or wielding threats which strike like mighty thunderbolts. Egli possedeva una straordinaria potenza di adattare la sua lingua sia per occasioni e pubblico; talvolta egli mostra più squisita tenerezza, e altre volte austera severità; successivamente egli assume una memoria della madre e irresistibile tono, e la poppa modo implacabile di un giudice, ora fare uso di delicata ironia di portare a casa i suoi ascoltatori a ciò che egli avrebbe a capire, quindi pitilessly sconvolgente fondest loro illusioni o wielding minacce che colpiscono come possente thunderbolts. His rebukes are neither impetuous like those of Osee nor blustering like those of Amos; he never allows the conviction of his mind or the warmth of his heart to overdraw any feature or to overstep the limits assigned by the most exquisite taste. La sua rebukes non sono né impetuoso come quelle di Osee né blustering come quelli di Amos; non ha mai consente la convinzione della sua mente o il calore del suo cuore per overdraw una caratteristica o di oltrepassare i limiti assegnati dalla maggior parte gusto squisito. Exquisite taste indeed is one of the leading features of the Prophet's style. Squisito gusto in effetti è uno dei principali caratteristiche del Profeta stile. This style is rapid, energetic, full of life and colour, and withal always chaste and dignified. Questo stile è rapido, energico, pieno di vita e di colore, e sempre withal casto e dignitosa. It moreover manifests a wonderful command of language. Si manifesta inoltre un meraviglioso comando del linguaggio. It has been justly said that no Prophet ever had the same command of noble throughts; it may be as justly added that never perhaps did any man utter lofty thoughts in more beautiful language. E 'stato giustamente detto che nessun profeta ha mai avuto lo stesso comando di nobili throughts, che può essere, come giustamente ha aggiunto che forse non ha fatto nessun uomo pronunciare pensieri elevati nella più bella lingua. St. Jerome rejected the idea that Isaias's prophecies were true poetry in the full sense of the word (Præf. in Is., PL, XXVIII, 772). San Girolamo ha respinto l'idea che Isaias's profezie fosse vero poesia in senso pieno della parola (Præf. in Is., PL, XXVIII, 772). Nevertheless the authority of the illustrious Robert Lowth, in his "Lectures on the Sacred Poetry of the Hebrews" (1753), esteemed "the whole book of Isaiah to be poetical, a few passages excepted, which if brought together, would not at most exceed the bulk of five or six chapters". Tuttavia l'autorità del illustri Robert Lowth, nel suo "Conferenze sulla Sacra Poesia degli Ebrei" (1753), stimati "l'intero libro di Isaia essere poetico, a pochi passi eccetto che, se riuniti, non al massimo superare la maggior parte di cinque o sei capitoli ". This opinion of Lowth, at first scarcely noticed, became more and more general in the latter part of the nineteenth century, and is now common among Biblical scholars. Il presente parere di Lowth, a malapena notato prima, è diventato più e più in generale l'ultima parte del XIX secolo, ed ora è comune tra gli studiosi della Bibbia.

Publication information Written by Charles L. Souvay. Pubblicazione di informazioni scritte da Charles L. Souvay. Transcribed by WGKofron. Trascritto da WGKofron. With thanks to St. Mary's Church, Akron, Ohio The Catholic Encyclopedia, Volume VIII. Con grazie a S. Maria della Chiesa, Akron, Ohio L'Enciclopedia Cattolica, Volume VIII. Published 1910. Pubblicato 1910. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Company. Nihil Obstat, October 1, 1910. Nihil obstat, 1 ottobre 1910. Remy Lafort, STD, Censor. Remy Lafort, STD, Censor. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Bibliography Bibliografia

In addition to general and special commentaries consult: CHEYNE, Book of Isaiah chronologically arranged (London, 1870); IDEM, Prophecies of Isaiah (London, 1880); IDEM, Introd. In aggiunta a generali e speciali consultare commenti: CHEYNE, libro di Isaia disposti in ordine cronologico (Londra, 1870); IDEM, profezie di Isaia (Londra, 1880); IDEM, Introd. to the Book of Isaiah (London, 1895); DRIVER, Isaiah: his life and times and the writings which bear his name (London, 1888); LOWTH, Isaiah, translation, dissert. il libro di Isaia (Londra, 1895); CONDUCENTE, in Isaia: la sua vita e tempi e gli scritti che portano il suo nome (Londra, 1888); LOWTH, Isaia, traduzione, dissert. and notes (London, 1778); SKINNER, Isaiah (Cambridge, 1896); GA SMITH, Book of Isaiah (Expositor's Bible, 1888-1890); WR SMITH, The Prophets of Israel and their place in history (London, 1882); KNABENBAUER, Comment. e le note (Londra, 1778); Skinner, Isaia (Cambridge, 1896); GA SMITH, libro di Isaia (Expositor's Bibbia, 1888-1890); WR SMITH, i profeti di Israele e il loro posto nella storia (Londra, 1882); KNABENBAUER, commento. in Isaiam prophetam (Paris, 1887); CONDAMINE, Livre d'Isaie, trad. in Isaiam prophetam (Parigi, 1887); Condamine, Livre d'Isaie, trad. critique avec notes et comment. critica con note e osservazioni. (Paris, 1905; a volume of introduction to the same is forthcoming); LE HIR, Les trois grandes prophètes, Isaïe, Jérémie, Ezéchiel (Paris, 1877); IDEM, Etudes Bibliques (Paris, 1878); DELITZSCH, Commentar über das Buch Jesaja; tr. (Parigi, 1905; un volume di introduzione allo stesso è di prossima pubblicazione); LE hir, Les trois grandes prophètes, Isaïe, Jérémie, Ezéchiel (Parigi, 1877); Idem, Etudes Bibliques (Parigi, 1878); Delitzsch, Commentar über das Buch Jesaja; TR. (Edinburgh, 1890); DUHM, Das Buch Jesaia (Gottingen, 1892); GESENIUS, Der Prophet Jesaja (Leipzig, 1820-1821); EWALD, Die Propheten des Alten Bundes (Tübingen, 1840-1841); tr. (Edimburgo, 1890); DUHM, Das Buch Jesaia (Gottinga, 1892); GESENIUS, Der Prophet Jesaja (Lipsia, 1820-1821); Ewald, Die Alten Propheten des Bundes (Tübingen, 1840-1841); tr. by F. SMITH, (London, 1876–); HITZIG, Der Prophet Jesaja übers. di F. Smith, (Londra, 1876 -); HITZIG, Der Prophet Jesaja Übers. und ausgelegt (Heidelberg, 1833); KITTEL, Der Prophet Jesaia, 6th ed. und ausgelegt (Heidelberg, 1833); Kittel, Der Profeta Jesaia, 6 ° ed. of DILLMANN's work of the same title (Leipzig, 1898); KNABENBAUER, Erklärung des Proph. Dillmann di lavori dello stesso titolo (Lipsia, 1898); KNABENBAUER, Erklärung des Proph. Isaias (Freiburg, 1881); MARTI, Das Buch Jesaja (Tübingen, 1900). Isaias (Friburgo, 1881); Marti, Das Buch Jesaja (Tubinga, 1900).


Book of Isaiah Libro di Isaia

Jewish Perspective Information Informazioni prospettiva ebraica

ARTICLE HEADINGS: ARTICOLO VOCI:

The Call of the Prophet. L'invito del profeta.

Reliance on Assyria. Assiria dipendenza.

Alliance with Egypt. Alleanza con l'Egitto.

Book of Judgments. Libro delle decisioni.

The Question of Ch. La questione di Ch. xl.-lxvi. xl.-LXVI.

The Critical Problem. Il problema critico.

The "Variety" of Isaiah. La "varietà" di Isaia.

Periods of the Prophecy. I periodi di profezia.

The chief note of the Book of Isaiah is Il principale atto del Libro di Isaia è

variety-variety of tone, of style, of thought, and of historical background. - varietà varietà di tono, di stile, di pensiero, e del contesto storico. The first step in the study of Isaiah is to realize this variety by taking a survey of the contents. Il primo passo nello studio di Isaia è per la realizzazione di questa varietà di prendere una indagine dei contenuti. The heading (i. 1) prepares the reader to expect a collection of closely related prophecies (hence called a "vision," in the singular) concerning Judah and its capital. La voce (I. 1) prepara il lettore ad aspettarsi una raccolta di profezie strettamente connessi (quindi chiamato "visione", al singolare), relativa Giuda e la sua capitale. It is plain, therefore, that ch. E 'chiaro, quindi, che cap. xiii.-xxiii. XIII.-XXIII. were only inserted as an afterthought; for, with the exception of ch. sono stati inseriti solo come un ripensamento, per, ad eccezione dei cap. xxii., they all relate to foreign nations; ch. XXII., si riferiscono a nazioni straniere; cap. xiv. XIV. 24-27, xvii. 24-27, XVII. 12-14, xxii. 12-14, XXII. 1-14, and 15-25 (which relate to Judah or Jerusalem) may be regarded as fragments which would have perished if an editor had not thought of inserting them in this group. 1-14 e 15-25 (che si riferiscono a Giuda o Gerusalemme), possono essere considerate come frammenti che sarebbero morti se un editore non aveva pensato di inserire in questo gruppo. Ch. xxiv.-xxvii., also, can only have been admitted through an extension of the original plan, for they speak primarily of a judgment upon the earth at large, and when they do digress to Israel it is in obscure language, which the men of "Judah and Jerusalem" could not generally have understood. xxiv.-XXVII., inoltre, non può che sono stati ammessi mediante l'estensione del piano originario, perché in primo luogo parlare di una sentenza sulla terra in generale, e quando si distrae a Israele è in lingua oscura, che gli uomini di "Giuda e Gerusalemme" non poteva in genere hanno capito. Similarly, ch. Allo stesso modo, Ch. xxxiv.-xxxv. xxxiv.-XXXV. can have formed no part of the original vision, for the larger part (xxxiv.) is concerned, not with Judah, but with Edom. può avere formati nessuna parte del originale visione, per la maggior parte (xxxiv.), non con Giuda, ma con Edom. Ch. xxxvi.-xxxix. xxxvi.-XXXIX. speak of Isaiah in the third person, and largely coincide with II Kings xviii. parlare di Isaia in terza persona, e in gran parte coincidono con Kings II xviii. 13-xx. 13-XX. 19. Ch. xl.-lxvi. xl.-LXVI. have for their background, at any rate to a considerable extent, Jerusalem in ruins and her people in captivity. hanno per il loro sfondo, in ogni caso in misura considerevole, Gerusalemme in rovina e il suo popolo in cattività. In following, therefore, that instinct of order, which is, of course, not the same thing as criticism, but is at least one element in it, the first impressions of Isaiah must be obtained from ch. In seguito, pertanto, che l'istinto di ordine, che è, ovviamente, non la stessa cosa di critica, ma è almeno un elemento in essa, la prima impressione di Isaia devono essere ottenuti da ch. i.-xii. I.-XII. and xxviii.-xxxiii. e xxviii.-XXXIII.

Ch. i.: One of the finest specimens of prophetic rhetoric known. I.: Uno dei migliori esemplari di retorica profetico noto. It is in its present form a general prophecy, full of edification for all periods of Israel's history, thòugh the prominence given in verses 29, 30 to the heathen worship practised in the recesses of gardens would not have seemed perfectly natural in the later period of strict religious purity. E 'nella sua forma attuale linea di profezia, piena di edificazione per tutti i periodi della storia d'Israele, thòugh il rilievo dato in versetti 29, 30 per il Heathen culto praticato nei recessi di giardini non sarebbe sembrato perfettamente naturale nel secondo periodo di rigorosa purezza religiosa. There are four leading ideas: Israel's ingratitude to its God; the false repentance of oblations; the true repentance of a changed life; purification from without, failing purification from within. Ci sono quattro idee principali: l'ingratitudine di Israele al suo Dio, il falso pentimento di oblations; il vero pentimento di un cambiamento di vita; purificazione dal di fuori, in mancanza di purificazione dal di dentro.

Ch. ii.-iv.: A series of denunciations of the national corruption enclosed between two pictures of the ideal age. ii.-iv.: una serie di denunce di corruzione nazionale racchiuso tra due foto dei ideale età. Here Isaiah goes into greater detail, both as to the nature of Judah's sin and as to the inevitable punishment. Isaia qui va in maggiore dettaglio, sia per quanto riguarda la natura di Giuda il peccato e per l'inevitabile punizione. Like a thunder-storm the wrath of God will overthrow the proud, and sweep away the heathenish luxury of the grandees of the land; all classes will be disturbed from their pleasant security; the ablest citizens will go into captivity, for theirs is the greatest guilt; nor shall the women of Jerusalem escape (comp. Amos iv. 1-3). Come un tuono-tempesta l'ira di Dio rovesciare il orgoglioso, e spazzare via il lusso di heathenish il grandees dei terreni; tutte le classi saranno disturbati dal loro piacevole sicurezza; ablest i cittadini andrà in cattività, perché di essi è il più grande colpa, né sono le donne di Gerusalemme fuga (iv Amos comp. 1-3).

Ch. v.: A briefer utterance with similar scope. v.: A breve esprimersi con portata analoga. It begins with a bright parable on the vineyard of God, the moral of which is the danger of Judah's ingratitude; then follows a series of "wos" on the chief national sins, and a weird, mysterious announcement of terrible invaders. Si inizia con un brillante parabola sulla vigna di Dio, la morale, di cui è il pericolo di Giuda's ingratitudine, poi segue una serie di "wos" sul capo nazionale peccati, e uno strano, misterioso annuncio di terribili invasori.

The Call of the Prophet. L'invito del profeta.

Ch. vi.: This chapter might well have stood at the head of the whole book. vi.: Questo capitolo avrebbero potuto stava a capo di tutto il libro. It describes the call of the prophet. Esso descrive la chiamata del profeta. A vision, such as all prophets may expect to have (though abundance of visions is no proof of the goodness of a "man of God"), came to Isaiah, and in this vision-the sum of which was the glorified and idealized Temple-God and Isaiah interchanged these words: "Whom shall I send?" Una visione, come tutti i profeti possono aspettarsi di avere (anche se abbondanza di visioni non è la prova della bontà di un "uomo di Dio"), è venuto a Isaia, e in questa visione-la somma di cui è stato glorificato e idealizzata Tempio - Dio e l'intensità del Isaia queste parole: "A chi devo inviare?" "Send me." "Invia a me." No passage is so important as is this one for the true biography of Isaiah. Nessun passaggio è così importante come è questo uno per la vera biografia di Isaia.

Ch. vii.-ix. 7: Partly historical, partly prophetical. 7: Parzialmente storico, in parte profetica. It is unfortunate that this precedent is not followed more frequently. E 'un peccato che questo precedente non è seguita con maggiore frequenza. It is now known that Isaiah sought to influence Ahaz, but was repelled by the king. E 'ormai noto che Isaia ha cercato di influenzare Ahaz, ma è stato respinto dal re. Judah was in sore peril from the invaders Pekah and Rezin (not the invaders to whom he pointed so mysteriously in v. 26 et seq.), and there was a conflict between the two principles-reliance on outside human help and implicit trust in Israel's God. Giuda era in pericolo dalla piaga gli invasori Pekah e Rezin (non gli invasori a cui ha sottolineato in modo misteriosamente nel v. 26 e segg.) E non vi era un conflitto tra i due principi-dipendenza umana al di fuori di aiuto e implicita fiducia in Israele Dio. Ahaz stood for the first, Isaiah for the second. Ahaz sorgeva per la prima, Isaia per il secondo. One result there was which Ahaz could never have anticipated: the sign of Immanuel has supplied material for controversy to the present hour. Un risultato che non vi è stato Ahaz non avrebbero mai potuto previsto: il segno di Immanuel ha fornito materiale per la diatriba per il presente ora. It might be thought that it was a promise of safety. Che può essere pensato che fosse una promessa di sicurezza. But Isaiah could not "speak peace when there was no peace." Isaia, ma non riuscivano a "parlare di pace quando non vi è pace". It is desolation, and not deliverance, which the unbelief of Ahaz will ultimately bring on his unhappy country (vii. 17-25). Si tratta di desolazione, e non liberazione, che la non credenza di Ahaz in ultima analisi, a portare la sua infelice paese (VII. 17-25). In ch. In Ch. viii. VIII. 1-4 Isaiah reaffirms his declaration (vii. 7-9) of a judgment swiftly coming to Damascus and Samaria. 1-4 Isaia ribadisce la sua dichiarazione (VII. 7-9) di una sentenza in tempi brevi a venire a Damasco e Samaria. But will Judah escape? Ma Giuda fuga? No, but the kernel of the nation will escape. No, ma il kernel della nazione sarà sfuggita. Judgment will bring about purification. Sentenza porterebbe a purificazione. A deliverer already exists in the counsels of God, and he will restore the kingdom of David in an idealized form (ix. 1-7). Un liberatore esiste già nel consigli di Dio, egli e ripristinare il regno di Davide in una forma idealizzata (IX. 1-7). Ch. ix. IX. 8-x. 4: A highly poetical picture of the approaching ruin of the Northern Kingdom, though there are also glances at Judah. 4: Un altamente poetiche foto del avvicinando la rovina del Regno del Nord, anche se ci sono anche sguardi a Giuda. The rivalry of factions in the state and the fall of the incompetent rulers on the field of battle are graphically described. La rivalità delle fazioni nello stato e la caduta dei governanti incompetenti sul campo di battaglia sono descritte graficamente.

Reliance on Assyria. Assiria dipendenza.

Ch. x. X. 5-xii. 5-XII. 6: There is more religious thought, however, in the discourses contained in these chapters. 6: Non vi è più il pensiero religioso, tuttavia, in discorsi contenute in questi capitoli. The variety of imagery, too, is highly remarkable. La varietà di immagini, troppo, è molto notevole. Assyria (that is, its king; comp. the use of "France" and "England" in Shakespeare) is the staff or the ax in God's hand. Assiria (cioè, il suo re; comp. L'uso di "Francia" e "Inghilterra" in Shakespeare) è il personale o le ax in Dio la mano. Its army is like a forest. Il suo esercito è come una foresta. Assyria's lust of conquest is like the sport of bird-nesting. Assiria della lussuria di conquista è come lo sport di nidificazione degli uccelli. See the astonishingly rapid march of the armed hosts! Vedere la sorprendentemente rapida marcia dei armate ospiti! Some with their leader "shake their hands" at the sacred mountain. Alcuni con il loro leader "agitare le mani" presso la montagna sacra. The Davidic kingdom will, as it seems, be cut down. Il regno davidico, come sembra, essere tagliati. But so, too, Assyria will be cut down; and while a "shoot" (RV) will "come forth out of the stock of Jesse," no such prospect is held out for Assyria. Ma sì, anche Assiria sarà abbattuto, e mentre una "sparare" (RV) "uscire fuori dello stock di Jesse", tale prospettiva non è detenuto per Assiria. Not to Babylon, but to Jerusalem, will the nations repair. Non a Babilonia, ma a Gerusalemme, le nazioni di riparazione. Not in Assyria, but in the land of Israel, will the peace of paradise be exemplified. Non in Assiria, ma nella terra di Israele, la pace del paradiso essere esemplificato. Thither will all Israel's exiles be brought back, singing psalms of devout and grateful joy. Thither tutti gli esuli di Israele essere ricondotti, cantando salmi di devoti e grato gioia. Ch. xxviii.-xxxiii.: These chapters also are full of variety. xxviii.-XXXIII.: anche questi capitoli sono pieni di varietà. From the first the prophet alternates between judgment and salvation. Dal primo profeta supplenti tra giudizio e salvezza. The proud crown of the drunkards (princely drunkards!) of Ephraim is trodden down; for the residue there is a crown of glory (Samaria fell 722 BC). L'orgoglio la corona di drunkards (principesca drunkards!) Di Ephraim è percorsa verso il basso, per il residuo non vi è una corona di gloria (Samaria è scesa 722 aC). But there are drunkards (priestly drunkards!) in Judah too, trusting in a "refuge of lies" instead of in the "sure foundation" stone (xxviii. 15-17). Ma ci sono drunkards (drunkards sacerdotale!) In Giuda troppo, confidando in un "rifugio della menzogna" anziché nel "sicuro fondamento" pietra (xxviii. 15-17). At another time the teacher seems to have adopted a different tone. In un altro momento l'insegnante sembra aver adottato un tono diverso. A few, perhaps, became dejected by Isaiah's frequent reference to destruction. A pochi, forse, è diventato dejected di Isaia frequente riferimento alla distruzione. Would this plowing and thrashing go on forever? Sarebbe questo aratura e andare a thrashing per sempre? No; an earthly husbandman is too wise for that; and the heavenly husbandman knows best of all that destruction is justified only by the object of sowing some useful plant when the soil has been prepared (xxviii. 23-29). No; uno husbandman terrena è troppo saggio per questo, e la celeste husbandman sa meglio di tutti che la distruzione è giustificata solo l'oggetto di semina di alcune piante utili quando il suolo è stato preparato (xxviii. 23-29).

It is true, as ch. E 'vero, come cap. xxix. XXIX. shows, the great majority were quite otherwise impressed by Isaiah's preaching. spettacoli, la grande maggioranza sono stati molto impressionati dalla altrimenti la predicazione di Isaia. A deep lethargy clouded the senses of the rulers (verses 10-12). Un profondo letargo offuscato i sensi dei governanti (versi 10-12). But the crash of thunder will awaken them. Ma il crash del tuono si risvegliano. Within a year Jerusalem will be besieged, and in the midst of the siege God Himself will fall upon Jerusalem and punish her (1-4, 6). Entro un anno a Gerusalemme sarà assediata, e in mezzo l'assedio di Dio stesso scenderà su di Gerusalemme e punire i suoi (1-4, 6). But fear not; the foe will suffer most; God will not permit the nations to destroy Mount Zion (5, 7, 8). Ma non la paura, il nemico subiranno la maggior parte, Dio non permette le nazioni di distruggere il Monte Sion (5, 7, 8). Wo to the formalists and to the unbelieving politicians of Judah! Dove la formalisti e ai politici incredulo di Giuda! (13-15). But all the best blessings are to the poor and the meek. Ma tutti i migliori benedizioni sono ai poveri e ai miti.

Alliance with Egypt. Alleanza con l'Egitto.

The cause of Isaiah's wrath against the politicians was an alliance with Egypt which was being planned in secret. La causa di Isaia collera contro i politici è stato un alleanza con l'Egitto che stava per essere programmato in segreto. This is shown by ch. Questo è dimostrato dal cap. xxx. Isaiah predicts the disappointment which awaits the ambassadors, and the terrible results which willfollow from this short-sighted statecraft. Isaia predice la delusione che attende gli ambasciatori, e le terribili risultati che willfollow da questa miope statecraft. But here again the usual contrast is introduced. Ma qui di nuovo il solito contrasto è introdotto. Storm and sunshine compete with each other. Tempesta e il sole competere gli uni con gli altri. The Golden Age will yet come; Nature will participate in the happiness of regenerate Judah. L'epoca d'oro sarà ancora venire; Natura parteciperà alla felicità di rigenerare Giuda. Assyria will be crushed, and meantime the Jews will sing, as in the night of the feast-day (the vigil of the Passover; comp. Ex. xii. 42). Assiria saranno schiacciati, e gli ebrei frattempo cantare, come nella notte di festa-giorno (la veglia di Pasqua; comp. Es. Xii. 42). In ch. In Ch. xxxi.-xxxii. xxxi.-XXXII. 8 the prophet still hovers about the same theme, while in xxxii. 8 il profeta si adagia ancora sullo stesso tema, mentre in XXXII. 9-20 the careless security of the women is chastised (comp. iii. 16 et seq.), the desolation soon to be wrought by the invader is described, and, as a cheering contrast, the future transformation of the national character and of the physical conditions of life are once more confidently announced. 9-20 incurante la sicurezza delle donne è chastised (iii comp. 16 e segg.), La desolazione presto per essere battuto da l'invasore è descritto, e, di contrasto saluta, il futuro la trasformazione di carattere nazionale e di le condizioni fisiche di vita sono ancora una volta, ha annunciato con fiducia. Ch. xxxiii. XXXIII. is one of the most singular of the extant specimens of prophetic writing. è uno dei più singolari dei modelli esistenti di scrittura profetica. There is no apparent arrangement, and some of the verses seem to be quite isolated. Non vi è alcun apparente accordo, e alcuni dei versi sembra essere abbastanza isolato. It is a kind of vision which is described. Si tratta di un tipo di visione che è descritto. The land is being laid waste. La terra è in fase di cui rifiuti. O Lord, help! O Signore, aiutami! But see! Ma vedremo! the hostile hordes suddenly disappear; Zion's God is her security. le orde ostili improvvisamente scompaiono; Zion's Dio è la sua sicurezza. Alas! Ahimè! not yet. non ancora. The highways still lie waste. Le strade si trovano ancora rifiuti. The whole country from Lebanon to Sharon mourns. L'intero paese dal Libano piange a Sharon. Yes, it is God's time to arise. Sì, Dio è il momento di presentarsi. He has, in fact, arisen, and the "godless" (the converted Jews) tremble, while the righteous are assured of salvation. Ha, infatti, emerse, e il "godless" (ebrei convertiti) tremare, mentre i giusti sono certi della salvezza. How happy will the retrospect of their past troubles make them! Come sarà felice di Retrospect del loro passato problemi renderli! (verse 18). (versetto 18). Then, too, it will be plain that Zion's load of guilt has been removed. Quindi, troppo, sarà chiaro che Zion's carico di colpevolezza è stato rimosso.

Book of Judgments. Libro delle decisioni.

The idea which pervades the first of the five lesser books (ch. xiii.-xxiii., xxiv.-xxvii., xxxiv.-xxxv., xxxvi.-xxxix., and xl.-lxvi.) which still await consideration may be expressed in Isaiah's own words (they are taken here provisionally to be Isaiah's): "This is the purpose that is purposed upon the whole earth: and this is the hand that is stretched out upon all the nations" (xiv. 26). L'idea che pervade il primo dei cinque libri minore (c. XIII.-XXIII., Xxiv.-XXVII., Xxxiv.-XXXV., Xxxvi.-XXXIX., E xl.-LXVI.) Ancora in attesa che si possa prendere in considerazione essere espressi in Isaia proprie parole (sono qui prese provvisoriamente da Isaia): "Questo è lo scopo che è purposed su tutta la terra: e questa è la mano che si estendeva su di tutte le nazioni" (XIV. 26). It is, in fact, a Book of Judgments on the nations, except that four passages have found admission into it which relate, not to the world outside, but to the little people which, as Isaiah may have thought, out-weighed in the eyes of God all the other nations put together. E ', infatti, un libro delle decisioni in materia di nazioni, ad eccezione di quattro passaggi che hanno trovato in essa il ammissione che si riferiscono, non per il mondo al di fuori, ma per il piccolo popolo che, come Isaia può avere pensiero, fuori pesato nel gli occhi di Dio tutte le altre nazioni messe insieme. These four passages are as follows: Questi quattro passaggi sono i seguenti:

Ch. xiv. XIV. 24-27 is a short prophecy declaring the purpose of Israel's God to tread Assyria under foot upon the "mountains" of Judah, to which is appended a solemn declaration, part of which is quoted above (verses 26, 27). 24-27 è una breve profezia che dichiara lo scopo di Israele a Dio di battistrada Assiria sotto i piedi su "montagne" di Giuda, al quale è allegata una dichiarazione solenne, parte della quale è citato in precedenza (versetti 26, 27). In ch. In Ch. xvii. XVII. 12-14 there is a graphic prophecy of the destruction of the "many nations" which attack Jerusalem (comp. viii. 9, 10; xxix. 7, 8); no special nation is singled out. 12-14 vi è un grafico la profezia di distruzione di "molte nazioni" che attacco Gerusalemme (viii comp. 9, 10; XXIX. 7, 8); speciali nazione non è individuato. In ch. In Ch. xxii. XXII. 1-14 there is an indignant rebuke of the people of Jerusalem, who are in no degree sobered by the danger, just now removed, from the Assyrians; instead of examining into their ways, ceasing to do evil, and learning to do well, they indulge in wild revelry. 1-14 vi è un rimprovero indignato del popolo di Gerusalemme, che non sono in grado di sobered il pericolo, appena rimosso, dal assiri; invece di esaminare nei loro modi, cessare di fare il male, e imparare a fare bene, che indulgono in revelry selvatici. In ch. In Ch. xxii. XXII. 15-25 an invective against the vizier of the day (Shebna) is followed by a promise of his office to a worthier man (Eliakim), to which an appendix is attached announcing this second vizier's fall. 15-25 uno invettiva contro la vizier del giorno (Shebna) è seguita da una promessa del suo ufficio ad un uomo worthier (Eliakim), di cui uno appendice è allegato annunciando questa seconda vizier la caduta.

Of the judgments upon definite nations, other than the Jewish, the first (ch. xiii.) declares the doom of Babylon, and to it is appended a fine, artistic ode of triumph on the King of Babylon (xiv. 4b-21). Delle sentenze definitive su nazioni, diversa da quella ebraica, il primo (cap. xiii.) Dichiara il castigo di Babilonia, e ad esso è allegato un 'ammenda, artistico ode di trionfo sul re di Babilonia (XIV. 4b-21) . Observe that the prophet distinctly speaks as if the Medes were already mustering for the march on Babylon. Osservare che il profeta distintamente parla come se il Medi erano già potendo per la marcia a Babilonia. Is it to be supposed that Isaiah was at the time in an ecstasy? E 'da supporre che Isaia è stato al momento in un ecstasy? Ch. xiv. XIV. 22-23 is a prophecy, summing up Babylon's doom in more prosaic style. 22-23 è una profezia, sintesi di Babylon castigo in stile più prosaica. Ch. xiv. XIV. 28-32 contains the doom of the Philistines, who are in premature exultation at the "breaking" of some terrible "rod." 28-32 contiene il castigo dei filistei, che sono in prematuro esultanza presso la "rottura" di alcuni terribili "verga". Ch. xv.-xvi. XV.-XVI. 12 are highly dramatic; they begin with a picture of the consternation of the Moabites at the havoc wrought by an invader, describe the flight' of the people in much detail, mention how an appeal to Mount Zion for help was rejected, make sympathetic references to the lamentations of the Moabites over their ruined vines, and then, without any apparent connection, assert that no appeal to Chemosh for aid will be effectual. 12 sono altamente drammatiche, che iniziano con una fotografia della costernazione dei Moabites presso il caos battuto da un invasore, descrivere il volo 'del popolo in modo molto particolare, menzionare come un appello al monte Sion per un aiuto è stato respinto, rendere simpatico riferimenti alle lamentele dei Moabites sulle loro vite rovinate, quindi, senza alcuna apparente connessione, affermare che nessun appello a Chemosh per gli aiuti sarà efficace. To this is added (verses 13, 14) a solemn declaration that the prophecy which had been delivered at some previous period shall be fulfilled within three years. A questo si aggiunge (versetti 13, 14) una dichiarazione solenne che la profezia che era stato consegnato ad un certo periodo precedente deve essere adempiuto entro tre anni.

Ch. xvii. XVII. 1-11 is directed against Damascus (that is, Syria) and Ephraim (that is, Israel). 1-11 è diretto contro Damasco (che è, Siria) e Ephraim (cioè, Israele). These two powers have set themselves against the true God, and must suffer the same doom. Queste due potenze hanno fissato essi stessi nei confronti del vero Dio, e deve subire lo stesso destino. However, the few who are left in Israel will turn to the holy God, and give up lower forms of worship. Tuttavia, i pochi che sono a sinistra in Israele a sua volta il santo Dio, e rinunciare inferiore forme di culto.

Ch. xviii. XVIII. was apparently intended to be an address to Ethiopia. è stato apparentemente destinati ad essere un indirizzo in Etiopia. But already (verse 3) the prophet turns to the world at large, and bids men take heed of the signs of the divine approach. Ma già (versetto 3) il profeta si rivolge a tutto il mondo, gli uomini e le offerte di prendere ascolto dei segni della divina approccio. When the power hostile to God is ripe for destruction, it will be cut off. Quando la potenza ostile a Dio è maturo per la distruzione, verrà tagliata. Then will the Ethiopians send presents to Jerusalem. Allora gli etiopi inviare presenta a Gerusalemme. The doom, therefore, is really confined to verses 4-6. Il castigo, quindi, è veramente limitato a versetti 4-6.

Ch. xix. XIX. describes the utter collapse of Egypt, owing to its conquest by a "cruel lord" (verse 4). descrive il crollo totale d'Egitto, a causa della sua conquista di un "crudele Signore" (versetto 4). The main interest, however, lies in verses 18-24, which apparently contain circumstantial predictions of the establishment of Jewish colonies in five cities of Egypt, including the "city of the sun"; of the erection of a sanctuary in Egypt to Israel's God; of the deliverance of the Jews (?) in Egypt in their sore distress; of the conversion of the Egyptians; and of the providential discipline of Egypt, which henceforth will be a member of a sacred triad of closely connected nations-Egypt, Assyria, and Israel. L'interesse principale, tuttavia, sta nel versetti 18-24, che sembra contenere previsioni circostanziali dello stabilimento di colonie ebraiche in cinque città d'Egitto, tra cui la "città del sole"; di l'erezione di un santuario in Egitto a Dio di Israele ; Della liberazione degli ebrei (?) In Egitto nel loro mal di difficoltà; di conversione degli egiziani, e di disciplina la provvidenziale d'Egitto, che d'ora in poi sarà un membro di una triade di sacro strettamente collegato nazioni-Egitto, Assiria , E Israele.

The prophecy in ch. La profezia in Ch. xx. XX. gives a second judgment upon Egypt, and a perfectly new judgment on Ethiopia. dà una seconda sentenza su Egitto, e una nuova sentenza perfettamente a Etiopia. It stands in marked contrast both to ch. Com'è in netto contrasto sia al cap. xviii. XVIII. and to ch. e Ch. xix. XIX. Its possession of a historical introduction would have led to its being grouped with ch. Suo possesso di una introduzione storica avrebbe portato al suo essere raggruppate con ch. vii.-ix. 7 and ch. 7 e Ch. xxxvi.-xxxix.; but doubtless it was too short to stand alone. xxxvi.-XXXIX., ma senza dubbio è stato troppo breve per stand-alone.

Ch. xxi. XXI. contains three "burdens" (or oracles)- that of the "wilderness of the sea" (RV), relative to the destruction of Babylon by Elam and Media (contingents in the assailing army?), that of Dumah (that is, Edom), and that of the "Dedanites" (RV), entitled by the early editors of the Hebrew text "in Arabia," words apparently derived from the opening words "in the forest in Arabia." contiene tre "oneri" (o oracoli) - quella del "deserto del mare" (RV), relativa alla distruzione di Babilonia di Elam e Media (contingenti nel bombardarli esercito?), che di Dumah (che è, Edom ), E quella dei "Dedanites" (Ap), il diritto di primi redattori del testo ebraico "in Arabia," parole apparentemente derivate da l'apertura parole "nella foresta in Arabia". The oracles in ch. Il oracoli in Ch. xxi. XXI. contain great textual difficulties. contengono grandi difficoltà testuale. The only remaining prophecy in this section is that on Tyre. L'unica profezia in questa sezione è che il pneumatico. It has a strongly elegiac character, and its reference is much disputed. Ha un carattere fortemente elegiaco, e il suo riferimento è molto controverso. Here, again,textual problems have to be settled before any attempts at exegesis. Qui, ancora una volta, testuali problemi devono essere risolti prima di qualsiasi tentativo di esegesi. But it is clear that the standpoint of verses 15-18 is not that of verses 1-14. Ma è chiaro che il punto di vista di versetti 15-18 non è quella di versetti 1-14. It is an epilogue, and expresses a much more hopeful spirit than the original prophecy. Si tratta di un epilogo, e esprime una speranza molto più spirito di quella originale profezia. Tyre will one day be of importance to the people of Jerusalem; its prosperity is therefore to be desired. Pneumatico un giorno essere importanti per il popolo di Gerusalemme; la sua prosperità è quindi a desiderare. Here, then, the note of variety or contrast is as strongly marked as in any part of Isaiah. Qui, poi, la nota di varietà o il contrasto è come fortemente segnato come in una qualsiasi parte di Isaia.

Still more remarkable is the variety in the contents of the second of the lesser books (ch. xxiv.-xxvii.). Ancora più degno di nota è la varietà di cui il contenuto del secondo dei libri minore (c. xxiv.-XXVII.). It is observed by RG Moulton that, dramatic as this fine passage is, one looks in vain for temporal succession, and finds instead "the pendulum movement dear to Hebrew imagination, alternating between judgment and salvation." E 'da osservare che RG Moulton, drammatico come questo passaggio è bene, si guarda invano per la successione temporale, e trova invece "il pendolo caro al movimento ebraico immaginazione, alternando tra giudizio e salvezza." However, the parts of this "rhapsody" can not safely be distributed among the dramatis personæ, for it is no literary whole, but a "rhapsody" in a sense not intended by Moulton, a collection of fragments, large or small, stitched, as it were, together. Tuttavia, le parti di questo "Rhapsody" non può tranquillamente essere distribuiti tra i dramatis personae, perché non è tutta letteraria, ma un "Rhapsody", in un certo senso non di Moulton, una raccolta di frammenti, grandi o piccole, cucita, per così dire, insieme. It might also be called a "mosaic," and, since very little, if any, attempt has been made to fuse the different elements, one might, with much advantage, read this composite work in the following order: Potrebbe anche essere definito un "mosaico", e, dal momento che ben poco, se del caso, tentativo è stato fatto per fondere i diversi elementi, si potrebbe, con molto vantaggio, leggere questo composito lavoro nel seguente ordine:

(1) xxiv. (1) XXIV. 1-23: The Last Judgment. 1-23: Il Giudizio Universale.

(2) xxv. (2) XXV. 6-8: The Feast of Initiation into communion with God, spread not only for Israel, but for all peoples. 6-8: La Festa di apertura in comunione con Dio, si sviluppa non solo per Israele, ma per tutti i popoli.

(3) xxvi. (3) XXVI. 20, 21: Summons to the Jews to shut themselves up, while God carries out the awful doom of the wicked (comp. Ex. xii. 22b, 23). 20, 21: Citazione per gli ebrei stessi a chiudere, mentre Dio realizza il terribile castigo degli empi (ex comp. Xii. 22b, 23).

(4) xxvii. (4) XXVII. 1, 12: Mystic prophecy of the Leviathan's doom, and the restoration of the entire body of dispersed Jews. 1, 12: Mystic la profezia di Leviathan's castigo, e il ripristino di tutto il corpo di ebrei dispersi.

(5) xxvii. (5) XXVII. 7-11: Conditions of salvation for the Jews. 7-11: Condizioni di salvezza per gli ebrei.

(6) xxvi. (6) XXVI. 1-19: Song of praise for the deliverance of the Righteous, which passes into a meditative retrospect of recent events, and closes with a prophecy of the resurrection of those who have been faithful unto death. 1-19: canzone di lode per la liberazione dei giusti, che passa in un meditativo retrospettiva degli ultimi eventi, e si chiude con una profezia della risurrezione di coloro che sono stati fedeli fino alla morte.

(7) xxv. (7) XXV. 1-5: Song of praise for the destruction of an insolent city. 1-5: canzone di lode per la distruzione di una città ribelle.

(8) xxv. (8) XXV. 9-12: Praise for deliverance, and anticipations of the downfall of Moab. 9-12: Apprezzamento per la liberazione, e le anticipazioni di caduta di Moab.

(9) xxvii. (9) XXVII. 2-5: Song concerning God's vineyard, Israel. 2-5: canzone relativa vigna di Dio, Israele. Ch. xxxiv.-xxxv. xxxiv.-XXXV. show the same oscillation between judgment and salvation which has been previously noted. mostrare la stessa oscillazione tra giudizio e di salvezza che è stato già osservato. The judgment upon all nations (especially Edom) is depicted in lurid tints; upon this, with no link of transition, follows a picture of salvation and of the restoration of the Jewish exiles. La sentenza su tutte le nazioni (in particolare Edom) è rappresentato in lurid tinte; su questo, senza alcun legame di transizione, segue una foto di salvezza e di ripristino dello esuli ebrei.

Ch. xxxvi.-xxxix. xxxvi.-XXXIX. are a mixture of narrative, prophecy, and poetry. sono una miscela di narrativa, profezia e poesia. The great deliverance from Assyria under Hezekiah, in which Isaiah plays an important part, is related. La grande liberazione dal Assiria sotto Ezechia, Isaia in cui svolge un ruolo importante, è legato. An ode on the fall of the King of Assyria (recalling xiv. 4b-21) shows Isaiah (if it be Isaiah) to be a highly gifted poet (xxxvii. 21b-29); and a kind of psalm (see xxxviii. 20), ascribed to Hezekiah, tells how the speaker had recovered from a severe illness, and recognized in his recovery a proof of the complete forgiveness of his sins. Un ode a la caduta del re di Assiria (ricordando xiv. 4b-21) mostra Isaia (se è Isaia) di essere un grande poeta dotato (xxxvii. 21b-29), e una sorta di Salmo (v. XXXVIII. 20 ), Attribuita a Ezechia, come dice l'oratore ha recuperato da una grave malattia, e riconosciuto nel suo recupero di una prova di completare il suo perdono dei peccati. A historical preface elucidates this. Una premessa storica precisa in questo. Both the ode in ch. Sia la ode nel cap. xxxvii. XXXVII. and the psalm in ch. e il salmo nel cap. xxxviii. XXXVIII. are accompanied with circumstantial prophecies, not in a poetic style, addressed to Hezekiah. sono corredate con profezie circostanziali, non in uno stile poetico, indirizzata al Ezechia. Ch. xxxix. XXXIX. contains a prediction of a Babylonian captivity, also addressed to Hezekiah, and a historical preface. contiene una previsione di una cattività babilonese, indirizzata anche a Ezechia, e una prefazione storico.

The Question of Ch. La questione di Ch. xl.-lxvi. xl.-LXVI.

There still remain ch. Restano Ch. xl.-lxvi., which follow abruptly on ch. xl.-LXVI., che seguono bruscamente a ch. xxxvi.-xxxix., though a keen eye may detect a preparation for "Comfort ye, comfort ye," in the announcement of the spoiling of Jerusalem and the carrying away of Hezekiah's sons to Babylon in ch. xxxvi.-XXXIX., anche se un appassionato occhio potrebbe rilevare una preparazione "Comfort voi, la comodità voi", in l'annuncio del guastarsi di Gerusalemme, e l'esecuzione di distanza di Ezechia figli a Babilonia nel cap. xxxix. XXXIX. Ch. xl.-lxvi. xl.-LXVI. are often called "The Prophecy of Restoration," and yet it requires no great cleverness to see that these twenty-seven chapters are full of variety in tone and style and historical background. sono spesso chiamate "La profezia di Restauro", eppure, non richiede grande abilità di vedere che questi venti-sette capitoli sono pieni di varietà di tono e lo stile e storico. A suggestion of this variety may be presented by giving a table of the contents. Un suggerimento di questa varietà può essere presentata da dare una tabella dei contenuti. Alike from a historical and from a religious point of view, these chapters will reward the most careful study, all the more so because controversy is rendered less acute respecting these prophecies than respecting the prophecies in ch. Sia da un punto di vista storico e religioso da un punto di vista, questi capitoli ricompenserà più attento studio, tanto più che polemica è resa meno accentuato rispetto di queste profezie di rispettare le profezie in CH. i-xxxix. i-XXXIX. The word "prophecies," however, has associations which may mislead; they are better described as "unspoken prophetic and poetical orations." La parola "profezie", tuttavia, ha le associazioni che possono indurre in errore, ma sono meglio descritta come "inespresse profetica e poetica orations".

(1) Good news for the Exiles (xl. 1-11). (1) Buone notizie per gli esuli (xl. 1-11).

(2) Reasoning with the mental difficulties of Israel (xl. 12-31). (2) Ragionamento mentale con la difficoltà di Israele (xl. 12-31).

(3) The Lord, the only true God, proved to be so by the prophecy concerning Cyrus (xli. 20). (3) Il Signore, l'unico vero Dio, si è rivelata così la profezia di relativa Cyrus (xli. 20).

(4) Dispute between the true God and the false deities (xli. 21-29). (4) delle controversie tra il vero Dio e le false divinità (xli. 21-29).

(5) Contrast between the ideal and the actual Israel, with lofty promises (xlii. 1-xliii. 7). (5) del contrasto tra l'ideale e il reale Israele, con promesse di alti (xlii. 1-xliii. 7).

(6) How Israel, blind as it is, must bear witness for the true God, who is the God of prophecy: the argument from prophecy is repeatedly referred to (xliii. 8-13). (6) Come Israele, non vedenti, come lo è, deve testimoniare per il vero Dio, che è il Dio della profezia: l'argomento da profezia è ripetutamente di cui al (xliii. 8-13).

(7) The fall of Babylon and the second Exodus (xliii. 14-21). (7) La caduta di Babilonia e il secondo Esodo (xliii. 14-21).

(8) The Lord pleads with careless Israel (xliii. 22-xliv. 5). (8) Il Signore incurante invoca con Israele (xliii. 22-xliv. 5).

(9) Once more, the argument for the true God from prophecy, together with a sarcastic description of the fabrication of idols (xliv. 6-23). (9) Una volta di più, l'argomento per il vero Dio dalla profezia, insieme a una descrizione del sarcastico la fabbricazione di idoli (xliv. 6.23).

(10) The true object of the victories of Cyrus-Israel's deliverance (xliv. 24-xlv. 25). (10) Il vero oggetto dell'appalto vittorie di Cyrus-liberazione di Israele (xliv. 24-xlv. 25).

(11) The deities of Babylon contrasted with the God of Israel (xlvi. 1-13). (11) La divinità di Babilonia contrasto con il Dio di Israele (xlvi. 1-13).

(12) A song of derision concerning Babylon (xlvii. 1-15). (12) Una canzone di derisione relativa Babylon (xlvii. 1-15).

(13) The old prophecies (those on Cyrus' victories) were great; the new ones (those on Israel's restoration) are greater (xlviii.). (13) Il vecchio profezie (quelli a Cyrus' vittorie) sono stati grandi; quelli nuovi (quelli a Israele di restauro) sono maggiori (xlviii.).

(14) Israel and Zion, now that they are (virtually) restored, are the central figures in the divine work (xlix. 1-13). (14) Israele e Sion, ora che sono (quasi) restaurata, sono le figure centrali della divina lavoro (xlix. 1-13).

(15) Consolations for Zion and her children (xlix. 14-l. 3). (15) consolazioni di Sion ei suoi figli (xlix. 14-L. 3).

(16) The true servant of the Lord, at once confessor and martyr, soliloquizes (l. 4-11). (16) Il vero servo del Signore, in una sola volta confessore e martire, soliloquizes (l. 4-11).

(17) Exhortation and comfort, with a fervid ejaculatory prayer (li. 1-16). (17) Esortazione e comfort, con una fervida preghiera eiaculatorio (li. 1-16).

(18) Words of cheer to prostrate Zion (li. 17-lii. 12). (18) Parole di allegria a prosternarsi Sion (li. 17-LII. 12).

(19) The martyrdom of the true servant of the Lord, and his subsequent exaltation (lii. 13-liii. 12). (19) Il martirio del vero servo del Signore, e la sua successiva esaltazione (lii. 13-LIII. 12).

(20) Further consolations for Zion, who is once more the Lord's bride, under a new and everlasting covenant (liv.). (20) Ulteriori consolazioni per Sion, che è ancora una volta la sposa del Signore, nel quadro di una nuova ed eterna alleanza (liv.).

(21) An invitation to the Jews of the Dispersion to appropriate the blessings of the new covenant, followed by more prophecies of deliverance (lv.). (21) Un invito agli ebrei della dispersione di una opportuna la benedizione della nuova alleanza, seguiti da più profezie di liberazione (lv.).

(22) Promises to proselytes and to believing eunuchs (lvi. 1-8). (22) promette di proseliti e di credere eunuchs (lvi. 1-8).

(23) An invective against the bad rulers of Jerusalem and against the evil courses of heretical or misbelieving persons, with promises to humble-minded penitents (lvi. 9-lvii. 21). (23) L'invettiva contro i cattivi governanti di Gerusalemme e contro il male corsi di misbelieving eretica o persone, con promesse di umili di spirito penitenti (lvi. 9-LVII. 21).

(24) Practical discourse on fasting and Sabbath-observance (lviii.). (24) pratiche discorso sul digiuno e sabato-osservanza (lviii.).

(25) Partly denunciation of immorality, partly confession of sins (lix. 1-15a). (25) Parzialmente denuncia di immoralità, in parte confessione dei peccati (lix. 1-15a).

(26) A vision of deliverance, with a promise of the permanence of regenerate Israel's mission (lix. 15b-21). (26) Una visione di liberazione, con una promessa di la permanenza di rigenerare la missione di Israele (lix. 15b-21).

(27) A poetic description of glorified Zion (lx.). (27) Una descrizione poetica di glorificato Sion (lx.).

(28) The true servant of the Lord, or, perhaps, the prophetic writer, soliloquizes concerning the gracious message entrusted to him, and the Lord confirms his word (lxi. 1-12). (28) Il vero servo del Signore, o, forse, la profetica scrittore, soliloquizes concernente il messaggio di grazia che gli è stato affidato, e il Signore conferma la sua parola (lxi. 1-12).

(29) Vision of the divine warrior returning from Edom (lxiii. 1-6). (29) Visione del divino guerriero di ritorno da Edom (lxiii. 1-6).

(30) Exhausted and almost despairing, Israel complains to the Lord (lxiii. 7-lxiv. 12). (30) esaurito e quasi disperati, Israele lamenta per il Signore (lxiii. 7-LV. 12).

(31) Threatenings to the heretical and misbelieving faction, and promises to the faithful (lxv.). (31) Threatenings la eretica e misbelieving fazione, e promette di fedeli (lxv.).

(32) Polemic against those who would erect a rival temple to that of Jerusalem (lxvi. 1-4). (32) polemica nei confronti di coloro che avrebbero eretto un tempio rivale a quella di Gerusalemme (lxvi. 1-4).

(33) The fates of Jerusalem and all her opponents contrasted (lxvi. 5-24). (33) Il destino di Gerusalemme e tutti i suoi avversari contrasto (lxvi. 5.24).

The Critical Problem. Il problema critico.

The reader who has not shrunk from the trouble of the orderly perusal of Isaiah which is here recommended will be in a position to judge to some extent between the two parties into which, as it may strike one who is not an expert, the theological world is divided. Il lettore che non ha ridotto da la briga di spoglio l'ordinato di Isaia che è qui consigliato sarà in grado di giudicare in una certa misura tra le due parti in cui, come può uno sciopero che non è un esperto, il mondo teologico è diviso. The study of criticism, as it is commonly called, apart from exegesis, is valueless; he is the best critic of Isaiah who knows the exegetical problems best, and to come into touch with the best critics the student must give his days and nights to the study of the text of this book. Lo studio di critica, come è comunemente chiamata, a parte l'esegesi, è di valore, egli è il miglior critico di Isaia che conosce il esegetica problemi meglio, e ad entrare in contatto con i migliori critici lo studente deve dare la sua giorni e notti a lo studio del testo di questo libro. An attempt will now be made to give some idea of the main critical problem. Un tentativo sarà presentata a dare un'idea dei principali critici problema. Many persons think that the question at issue is whether ch. Molte persone pensano che la questione controversa è se ch. i.-xxxix. I.-XXXIX. were (apart from slight editorial insertions) written by Isaiah, and ch. sono stati (a parte lievi editoriale inserimenti) scritto da Isaia, e ch. xl.-lxvi. xl.-LXVI. by some other writer of a much later age. di qualche altro scrittore di una età molto più tardi. This is a mistake. Si tratta di un errore. A series of prophetic announcements of deliverances from exile is interspersed at intervals throughout the first half of Isaiah, and the date of these announcements has in each case to be investigated by the same methods as those applied to the different parts of Isa. Una serie di annunci profetici di deliverances da esilio è inframmezzato a intervalli per tutto il primo semestre di Isaia, e la data di questi annunci è in ogni caso a essere oggetto di indagine da parte gli stessi metodi applicati ai differenti parti di Isa. xl.-lxvi. xl.-LXVI.

The "parts" of Isa. I "pezzi" di Isa. xl.-lxvi. xl.-LXVI. are referred to because here again there exists a widely prevalent error. sono indicate qui di nuovo, perché esiste un errore ampiamente prevalente. That the second part of Isaiah has no literary unity will be obvious to any reader of the preceding synopsis. Che la seconda parte di Isaia non ha alcuna unità letteraria sarà evidente a qualsiasi lettore della precedente sintesi. To argue the question whether the so-called Book of Isaiah has one or two authors is to beat the air. A discutere la questione se il cosiddetto Libro di Isaia ha uno o due autori è quello di battere l'aria. If there was more than one Isaiah, there must have been more than two, for the same variety of idea, phraseology, and background which is by so many scholars taken to prove that "Comfort ye, comfort ye my people, saith your God" (xl. 1) was not written by Isaiah can be taken to prove that "Cry aloud, spare not, lift up thy voice like a trumpet, and declare unto my people their transgressions" (lviii. 1, RV) was not written by the author of "Comfort ye, comfort ye my people." Se vi fosse più di un Isaia, ci deve essere stato più di due, per le stesse varietà di idea, fraseologia, e di fondo che è da tanti studiosi adottate per dimostrare che "Comfort voi, la comodità voi il mio popolo, dice il vostro Dio" (xl. 1) non è stato scritto da Isaia può essere assunto a dimostrare che "Cry a voce alta, pezzi di ricambio non alzerà più la tua voce come una tromba, e dichiarare il mio popolo fino alla loro trasgressioni" (lviii. 1, RV) non è stato scritto da l'autore di "Comfort voi, la comodità voi il mio popolo".

The "Variety" of Isaiah. La "varietà" di Isaia.

By "variety" is not, of course, meant total, absolute difference. Di "varietà" non è, naturalmente, significava totale, assoluta differenza. It stands to reason that a great prophet like Isaiah would exert considerable influence on subsequent prophetic writers. E 'ovvio che un grande profeta Isaia, come avrebbe esercitare una notevole influenza sulle successive profetica scrittori. There is no justification, therefore, for arguing that because the phrases "the Holy One of Israel" and "the Mighty One of Israel" occur in both halves of Isaiah (the second phrase, however, is varied in Isa. xl. et seq. by the substitution of "Jacob" for "Israel"), the same prophet must have written both portions. Non vi è alcuna giustificazione, quindi, per quanto sostenendo che le frasi "il Santo di Israele" e "l'Eccelso di Israele" si verificano in entrambe le metà di Isaia (la seconda frase, però, è variata in ISA. XL. Segg . Dalla sostituzione di "Giacobbe" per "Israele"), lo stesso profeta deve aver scritto le due parti. A correspondence of isolated phrases which is not even uniformly exact is of little value as an argument, and may be counterbalanced by many phrases peculiar to the disputed prophecies. Una corrispondenza di frasi isolate che non è esatto, anche in modo uniforme è di poco valore come argomento, e può essere controbilanciato da molte frasi specifiche della contestata profezie. Still more unwise would it be to argue, from a certain general likeness between the idea of God in the prophecies of the two parts of Isaiah, that the two parts had the same prophetic author, especially now that the extent of Isaiah's contributions to the first half of the book is being so keenly debated. Ancora più saggio sarebbe a sostenere, da un certo generale somiglianza tra l'idea di Dio nella profezie delle due parti di Isaia, che le due parti hanno avuto la stessa profetica autore, soprattutto ora che la misura di Isaia contributi per la prima la metà del libro è stato così fortemente dibattuta. Most unwise of all would it be to attach any weight to a tradition of Isaiah's authorship of the whole book which goes back only to Ecclesiasticus (Sirach) xlviii. La maggior parte di tutti i saggio sarebbe allegare alcun peso a una tradizione di Isaia la paternità di tutto il libro che risale solo a Ecclesiasticus (Siracide) xlviii. 24, 25: "By a spirit of might he saw the end, and comforted the mourners of Zion, forever he declared things that should be, and hidden things before they came" (Hebr.). 24, 25: "Con uno spirito di potrebbe aver visto la fine, e confortati il mourners di Sion, ha dichiarato sempre le cose che dovrebbero essere, e le cose nascoste prima che è venuto" (Eb).

Two eminent Jewish rabbis, Abraham ibn Ezra and Isaac Abravanel, were the first who showed a tendency to disintegrate the Book of Isaiah, but their subtle suggestion had no consequences. Due eminenti rabbini ebrei, Abramo ibn Esdra e Isaac Abravanel, sono stati i primi che ha mostrato una tendenza a disintegrarsi del libro di Isaia, ma la loro sottile suggerimento non ha avuto conseguenze. Practically, the analytic criticism of Isaiah goes back to Koppe, the author of the notes to the German edition of Bishop Lowth's "Isaiah" (1779-81). Praticamente, l'analisi critica di Isaia risale al Koppe, l'autore delle note per l'edizione tedesca del Vescovo Lowth "Isaia" (1779-81). The chief names connected with this criticism in its first phase are those of Hitzig, Ewald, and Dillmann; a new phase, however, has for some time appeared, the opening of which may perhaps be dated from the article "Isaiah" in "Encyc. Brit." Il capo nomi connessi con questa critica nella sua prima fase sono quelle di Hitzig, Ewald, e Dillmann; una nuova fase, tuttavia, ha da qualche tempo è apparso, l'apertura dei quali potrebbero forse essere datati dal l'articolo "Isaia" in "Lett . Brit. " (1881) and two articles in "JQR" (July and Oct., 1891), all by TK Cheyne; to which may be added the fruitful hints of Stade in his "Gesch. des Volkes Israel" (1889, vol. i.), and the condensed discussions of Kuenen in the second edition of his "Investigations into the Origin and Collection of the Books of the Old Testament" (part ii., 2d ed., 1889). (1881) e due articoli in "JQR" (luglio e ottobre, 1891), di tutti i TK Cheyne; a cui può essere aggiunta la proficua accenni di Stade nella sua "Gesch. Des Volkes Israele" (1889, vol. I. ), E il condensato di discussioni Kuenen nella seconda edizione del suo "Indagini per l'origine e la raccolta dei libri del Vecchio Testamento" (Parte II., 2d ed., 1889). To these add Duhm's and Marti's recent commentaries, and the "Introduction" (1895) by TK Cheyne. Aggiungere a questi Duhm Marti e la recente commenti, e "Introduzione" (1895) di TK Cheyne. Prof. GA Smith's two volumes on Isaiah reflect the variations of opinion in a candid mind, influenced at first, somewhat to excess, by the commentary of Dillmann. Prof GA Smith due volumi su Isaia riflettere le variazioni di opinione in un candido mente, influenzato in prima, un po 'di eccesso, di commento di Dillmann. For a convenient summary of the present state of criticism the reader may consult Kautzsch's "Outline of the History of the Literature of the Old Testament" (1898), translated by John Taylor, and "Isaiah," in Cheyne-Black, "Encyc. Bibl." Per un comodo riepilogo dello stato attuale della critica il lettore può consultare Kautzsch "Schema di Storia della Letteratura del Vecchio Testamento" (1898), tradotto da John Taylor, e "Isaia", in Cheyne-Nero ", Lett. Bibl. " (1901). The former work shows how much light is thrown on the different parts of the Book of Isaiah by reading them as monuments of definite historical periods. L'ex lavoro mostra come la luce è molto gettati sulle diverse parti del libro di Isaia di lettura come definito monumenti di periodi storici. For a much less advanced position Driver's "Life and Times of Isaiah" (1st ed., 1888) may be consulted; for an impartial sketch of different theories consult the sixth edition of the same writer's "Introduction to the Literature of the Old Testament." Per un molto meno avanzati posizione Driver's "La vita e tempi di Isaia" (1 ª ed., 1888) può essere consultato; imparziale per un disegno di diverse teorie consultare la sesta edizione dello stesso scrittore di "Introduzione alla letteratura del Vecchio Testamento. "

Periods of the Prophecy. I periodi di profezia.

It must suffice here to give a few hints as to the probable periods of the chief prophecies. Essa deve bastare qui per dare alcuni suggerimenti per quanto riguarda la probabile periodi dei principali profezie. Three great national crises called forth the most certainly genuine prophecies of Isaiah-the Syro-Israelitish invasion (734), the siege and fall of Samaria (722), and the campaign of Sennacherib (701). Tre grandi crisi nazionali chiamati via la maggior parte certamente vero e proprio profezie di Isaia-i siro-Israelitish invasione (734), l'assedio e la caduta di Samaria (722), e la campagna di Sennacherib (701). Among the non-Isaian prophecies, there are two exilic prophecies of the fall of Babylon (xiii. 1-xiv. 23, and, as most suppose, xxi. 1-10); a probably post-exilic prophecy, or elegy, on the ruin of Moab (xv.-xvi.); prophecies on Egypt and on Tyre, both post-exilic, and the former furnished with a late appendix belonging to the Greek period. Tra i non Isaian profezie, ci sono due exilic profezie della caduta di Babilonia (XIII. 1-xiv. 23, e, come la maggior parte supporre, xxi. 1-10); probabilmente uno post-exilic profezia, o elegia, a la rovina di Moab (XV.-XVI.); profezie su Egitto e su pneumatici, sia post-exilic, e l'ex arredate con un ritardo di appendice appartenenti al periodo greco. The strange and difficult work here called a "rhapsody" or a "mosaic" (ch. xxiv.-xxvii.) belongs at earliest to the fall of the Persian and the rise of the Greco-Macedonian empire. Lo strano e difficile lavoro qui chiamato "Rhapsody" o un "mosaico" (c. xxiv.-XXVII.) Appartiene al più presto alla caduta del Persico e l'aumento dei greco-macedone impero. Ch. xxxiv.-xxxv. xxxiv.-XXXV. are so weak that it is not worth while to dogmatize on their date, which is certainly very late. sono così deboli che non vale la pena dare dogmatize sulla loro data, che è certamente molto in ritardo. The Prophecy of Restoration is, of course, a late exilic work; it is disputed whether it closes properly at ch. La profezia di restauro è, ovviamente, un ritardo di exilic lavoro, ma è contestata se si chiude correttamente al cap. xlviii. or at ch. o su Ch. lv. LV. The subsequent prophecies are additions, belonging presumably to the times of Nehemiah and Ezra. La successiva profezie sono aggiunte, presumibilmente appartenenti ai tempi di Esdra e Neemia. The latest editor of ch. L'ultima editore del cap. xl.-lxvi. xl.-LXVI. seems to have given a semblance of unity to thevarious prophecies by dividing the entire mass into three nearly equal books, the two former of which close with nearly the same words (xlviii. 22, lvii. 21). sembra aver dato una parvenza di unità a thevarious profezie dividendo l'intera massa in tre quasi parità di libri, due dei quali ex stretta con quasi le stesse parole (xlviii. 22, LVII. 21).

Emil G. Hirsch, Thomas Kelly Cheyne Emil G. Hirsch, Thomas Kelly Cheyne

Jewish Encyclopedia, published between 1901-1906. Enciclopedia ebraica, pubblicati tra il 1901-1906.

Bibliography: Bibliografia:

I. Commentaries, Translations, and Critical Editions: GD Luzzatto, Il Profeta Isaia, Padua, 1855 (Jewish); R. Lowth, Isaiah, a new translation with preliminary dissertation and notes, London, 1778; E. Henderson, Book of the Prophet Isaiah, 2d ed. I commenti, traduzioni e Edizioni critiche: GD Luzzatto, Il Profeta Isaia, Padova, 1855 (ebraico); R. Lowth, Isaia, una nuova traduzione con tesi preliminare e le note, Londra, 1778, E. Henderson, il libro di Profeta Isaia, 2d ed. ib. IB. 1840; JA Alexander, Commentary, Edinburgh, 1865; TK Cheyne, The Book of Isaiah Chronologically Arranged, London, 1870; idem, Prophecies of Isaiah, a new translation, with commentary and appendixes, ib. 1840; JA Alexander, di commento, Edinburgh, 1865; TK Cheyne, il libro di Isaia Arranged in ordine cronologico, Londra, 1870; idem, profezie di Isaia, una nuova traduzione, con commento e appendici, IB. 1880-82; GA Smith, Isaiah, in Expositor's Bible, ib. 1880-82; GA Smith, Isaia, nella Bibbia Expositor's, IB. 1888-90; J. Skinner, Isaiah, in Cambridge Bible for Schools and Colleges, Cambridge, 1896-98; HG Mitchell, Isaiah, a Study of Chapters i.-xii. 1888-90; J. Skinner, Isaia, a Cambridge Bibbia per scuole e collegi, Cambridge, 1896-98; HG Mitchell, Isaia, uno studio dei capitoli I.-XII. New York, 1897; TK Cheyne, Isaiah, translation and notes, in SBOT New York and London, 1898 (Hebrew ed. with notes, Leipsic, 1899); Ed. New York, 1897; TK Cheyne, Isaia, traduzione e note, in SBOT New York e Londra, 1898 (ebraico ed. Con note, Leipsic, 1899); Ed. König, The Exiles' Book of Consolation, Edinburgh, 1899; Camp. König, gli esiliati 'Libro della consolazione, Edinburgh, 1899; Camp. Vitringa, Commentary, 2 vols., Leeuwarden, 1714-1720; JC Döderlein, Esaias (translation with notes), Nuremberg, 1789; E. Reuss, Les Prophètes, 1876; W. Gesenius, Der Prophet Jesaja Uebersetzt; mit einem Vollständigen Philologischen, Kritischen, und Historischen Commentar, Leipsic, 1820-21; F. Hitzig, Der Prophet Jesaja, Heidelberg, 1833; H. Ewald, Die Propheten des Alten Bundes, Tübingen, 1810-41 (2d ed. Göttingen, 1867-68; Eng. transl. by JF Smith, 1875-81); A. Knobel, Der Prophet Jesaja, Leipsic, 1843 (3d ed. 1861); Franz Delitzsch, Biblischer Commentar über das Buch Jesaja, Leipsic 1866 (4th ed. entirely recast, 1889; Eng. transl. 1892); CJ Bredenkamp, Der Prophet Jesaja Erläutert, Erlangen, 1887; Conrad von Orelli, Die Propheten Jesaja und Jeremias, Nördlingen, 1887 (Eng. transl. by Banks, 1889); Aug. Dillmann, Der Prophet Jesaja, Leipsic. Vitringa, Commentario, 2 voll., Leeuwarden, 1714-1720; JC Döderlein, Esaias (traduzione con note), Norimberga, 1789, E. Reuss, Les Prophètes, 1876; W. Gesenius, Der Prophet Jesaja Uebersetzt; con un Vollständigen Philologischen , Kritischen, storico e Commentar, Leipsic, 1820-21; F. Hitzig, Der Prophet Jesaja, Heidelberg, 1833; H. Ewald, Die Alten Propheten des Bundes, Tübingen, 1810-41 (2d ed. Göttingen, 1867-68; Ing. Transl. JF di Smith, 1875-81); A. Knobel, Der Prophet Jesaja, Leipsic, 1843 (3a ed. 1861); Franz Delitzsch, Biblischer Commentar über das Buch Jesaja, Leipsic 1866 (4a ed. Rifusione del tutto, 1889; Ing. Transl. 1892); CJ Bredenkamp, Der Prophet Jesaja Erläutert, Erlangen, 1887; Conrad von Orelli, Die Propheten Jesaja e Jeremias, Nördlingen, 1887 (Eng. transl. Dalle banche, 1889); agosto Dillmann, Der Jesaja profeta, Leipsic. 1890; Duhm, Das Buch Jesaja, Göttingen, 1892; Aug. Klostermann, Deuterojesaia, Munich, 1893 (a critical edition of ch. xl.-lxvi.); H. Guthe and V. Ryssel, Jesaja, in Kautzsch, Die Heilige Schrift, vol. 1890; Duhm, Das Buch Jesaja, Göttingen, 1892; agosto Klostermann, Deuterojesaia, Monaco di Baviera, 1893 (una edizione critica del cap. Xl.-LXVI.); H. Guthe e V. Ryssel, Jesaja, in Kautzsch, Die Heilige Schrift, Vol. xv., Freiburg-im-Breisgau and Leipsic, 1894; K. Marti, Das Buch Jesaja, Tübingen, 1900. xv., Freiburg-im-Breisgau e Leipsic, 1894; K. Marti, Das Buch Jesaja, Tübingen, 1900. II. Illustrative and Comprehensive Notes: SR Driver and Ad. Illustrativo e completa Note: SR Driver e annunci. Neubauer, The 53d Chapter of Isaiah According to Jewish Interpretations (with introduction by EB Pusey), Oxford, 1876-77; Neubauer, 53 quinquies Il capitolo di Isaia Secondo ebraica interpretazioni (con introduzione di EB Pusey), Oxford, 1876-77;

G. Vance Smith, The Prophecies Relating to Nineveh and the Assyrians, London, 1857; R. Payne Smith, The Authenticity and Messianic Interpretation of the Prophecies of Isaiah Vindicated, Oxford and London, 1862 (the lines of Jewish interpretations are well sketched); Sir E. Strachey, Jewish History and Politics in the Times of Sargon and Sennacherib, 2d ed. G. Vance Smith, le profezie relative a Ninive e gli assiri, Londra, 1857; Payne R. Smith, l'autenticità e l'interpretazione messianica delle profezie di Isaia Vindicated, Oxford e Londra, 1862 (le linee di ebrei interpretazioni sono ben delineato) ; Sir E. Strachey, ebrei storia e della politica ai tempi di Sargon e Sennacherib, 2d ed. London, 1874; TK Cheyne, Introduction, to the Book of Isaiah, ib. Londra, 1874; TK Cheyne, Introduzione, il libro di Isaia, IB. 1895; W. Robertson Smith, The Prophets of Israel, Edinburgh, 1882 (2d ed. London, 1896); AH Sayce, Life of Isaiah, London, 1883; CHH Wright, Pre-Christian Jewish Interpretations of Isaiah liii. 1895; W. Robertson Smith, i profeti di Israele, Edimburgo, 1882 (2d ed. Londra, 1896); AH Sayce, Vita di Isaia, Londra, 1883; CHH Wright, pre-cristiana ebraica interpretazioni di Isaia LIII. in The Expositor (London), May, 1888; SR Driver, Isaiah, His Life and Times, and the Writings Which Bear His Name, London, 1888; J. Kennedy, Argument for the Unity of Isaiah, ib. in Il Expositor (Londra), maggio, 1888; SR Driver, Isaia, la sua vita e Times, e gli scritti che portano il suo nome, Londra, 1888; J. Kennedy, argomento per l'unità di Isaia, IB. 1891; CHH Wright, Isaiah, in Smith's Dict. 1891; CHH Wright, Isaia, Smith dict. of the Bible, 2d ed. della Bibbia, 2d ed. 1893;

G. Douglas, Isaiah One and His Book One, London, 1895; CF Kirkpatrick, Doctrine of the Prophets, ib. G. Douglas, Isaia e di un suo libro Uno, Londra, 1895; CF Kirkpatrick, della dottrina dei profeti, i ter. 1892; Max L. Keliner, The Prophecies of Isaiah, an Outline Study in Connexion with the Assyrian-Babylonian Records, Cambridge, Mass., 1895; JF McCurdy, History, Prophecy, and the Monuments, New York and London, 1894; FH Krüger, Essai sur la Théologie d'Esaie xl.-lxvi. 1892; max L. Keliner, le profezie di Isaia, uno schema di studio in Connexion con la assiro-babilonese Records, Cambridge, Mass, 1895; JF McCurdy, Storia, profezia, e la Monumenti, New York e Londra, 1894; FH Krüger, Essai sur la Théologie d'Esaie xl.-LXVI. Paris, 1861; CP Caspari, Beiträge zur Einleitung in das Buch Jesaja, Berlin, 1848; idem, Ueber den Syrisch-Ephraimit. Parigi, 1861; CP Caspari, Beiträge zur Einleitung in das Buch Jesaja, Berlino, 1848; idem, Ueber den Syrisch-Ephraimit. Krieg Unter Jotham und Ahaz, Christiania, 1849; L. Seinecke, Der Evangelist des Alten Testaments, Leipsic, 1870; H. Guthe, Das Zukunftsbild, des Jesaja, ib. Unter Jotham Krieg und Ahaz, Christiania, 1849; Seinecke L., Der evangelista des Alten Testamento, Leipsic, 1870; H. Guthe, Das Zukunftsbild, des Jesaja, IB. 1885; Fr. 1885; Fr. Giesebrecht, Beiträge zur Jesaiakritik, Göttingen, 1890; M. Schian, Die Ebed-Jahwe Lieder, Halle, 1895); H. Lane, Die Ebed-Jahwe Lieder, Wittenberg, 1898; E. Sellin, Serubbabel, Leipsic, 1898; A. Bertholet, Zu Jesaja liii.: Ein, Erklärungsversuch, Freiburg-im-Breisgau, 1899; H. Winckler, Alttestamentliche Untersuchungen, Leipsic, 1897; idem, Altorientalische Forschungen, ib. Giesebrecht, Beiträge zur Jesaiakritik, Göttingen, 1890; Schian M., Die Ebed-Jahwe Lieder, Halle, 1895); H. Lane, Die Ebed-Jahwe Lieder, Wittenberg, 1898, E. Sellin, Serubbabel, Leipsic, 1898; A . BERTHOLET, Zu Jesaja LIII.: Ein, Erklärungsversuch, Freiburg-im-Breisgau, 1899; H. Winckler, Alttestamentliche Untersuchungen, Leipsic, 1897; idem, Altorientalische Forschungen, IB. 1897; J. Meinhold, Jesaja und Seine Zeit, Freiburg-im-Breisgau, 1898; idem, Die Jesajaerzählungen, Jesaja xxxvi.-xxxix. 1897; J. Meinhold, Jesaja und Seine Zeit, Freiburg-im-Breisgau, 1898; idem, Die Jesajaerzählungen, Jesaja xxxvi.-XXXIX. Göttingen, 1898. Göttingen, 1898. See also the various histories of Israel, introductions to the Old Testament, and Old Testament theologies.EGHTKC Vedi anche le varie storie di Israele, introduzioni al Vecchio Testamento, e Vecchio Testamento theologies.EGHTKC


Isaiah Isaia

Jewish Perspective Information Informazioni prospettiva ebraica

ARTICLE HEADINGS: ARTICOLO VOCI:

-Biblical Data: - Biblico dei dati:

-In Rabbinical Literature: In Rabbinico Letteratura:

-Biblical Data: - Biblico dei dati:

The greatest of the Hebrew prophets of whom literary monuments remain. Il più grande dei profeti ebraico di cui restano monumenti letterari. He resided at Jerusalem, and so contrasts with Micah, the prophet of the country districts. Risiedesse a Gerusalemme, e così in contrasto con Michea, il profeta del paese distretti. He was married (Isa. viii. 3), and had children (vii. 3, viii. 3). Era sposato (Isa. viii. 3), e ha avuto figli (VII. 3, viii. 3). His bearing indicates that he could maintain his dignity in the highest society, as is shown by his freedom toward Ahaz (vii.) and his acquaintance with Uriah, the chief priest (viii. 2). Recanti il suo indica che egli potesse mantenere la sua dignità nel più alto della società, come dimostra la sua libertà verso Ahaz (VII.) e la sua conoscenza con Uria, il capo sacerdote (VIII. 2). The heading in Isa. Il titolo in ISA. i. I. 1 refers to Uzziah, Jotham, Ahaz, and Hezekiah as the kings under whom he prophesied. 1 si riferisce a Uzziah, Jotham, Ahaz, e come Ezechia re sotto il quale ha profetizzato. This and similar headings, however, have no historical authority, being the work of later writers whose statements had no documentary basis and were purely inferential. Questo e simili voci, tuttavia, non hanno alcuna autorità storica, per l'opera di scrittori più tardi il cui dichiarazioni non ha avuto alcun documentario base e sono stati puramente inferenziale. It is true, moreover, that no prophecy can be shown to be as early as Uzziah's time, except indeed the kernel of ch. E 'vero, inoltre, che nessuna profezia può essere dimostrato di essere già nel Uzziah il momento, tranne in effetti il kernel di cap. vi. VI. "In the year that King Uzziah died I saw the Lord," etc. (vi. 1, RV), seems to come from a cycle of prophetic narratives, some of which (comp. viii. 1-3, 5; ii. 16), rightly or wrongly, claimed the authorship of Isaiah. "In che anno è morto re Uzziah Ho visto il Signore", ecc (VI. 1, RV), sembra provenire da un ciclo di narrazioni profetico, alcuni dei quali (viii comp. 1-3, 5; ii. 16), a torto oa ragione, rivendicato la paternità di Isaia. Certainly the whole man is reflected in the grand vision of ch. Certamente tutto l'uomo si riflette nella grande visione del cap. vi. VI. No personal consideration holds him back (contrast Jeremiah) from offering himself as the Lord's spokesman, and though assured that no exhortation will affect the callous consciences of his hearers, he still goes in and out among his people as if hope existed; and perhaps (human nature is inconsistent) hope still persisted even when reason altogether denied its right. N. personale considerazione vale lui indietro (Geremia contrasto) da offrire se stesso come il portavoce del Signore, e pur certi che non avrà effetto su esortazione callous le coscienze dei suoi ascoltatori, egli va ancora in entrata e in uscita in mezzo al suo popolo, come se esistesse la speranza, e forse ( la natura umana non è coerente) speranza persisteva anche quando la ragione del tutto negato il diritto.

The story of him who "by vileness made the great refusal" (to apply Dante's well-known words), who might have led his people to social and personal reformation, by the wise counsel of the prophet, is recorded in ch. La storia di colui che "vileness di fatto il grande rifiuto" (ad applicare Dante ben note parole), che potrebbe avere portato il suo popolo a sociali e personali Riforma, dal saggio consiglio del profeta, è iscritta nel cap. vii. VII. Isaiah was no statesman, and yet the advice which he gave the king was as good from a political as from a religious point of view. Isaia non è stato statista, e ancora i consigli che egli ha dato il re era la buona dal punto di vista politico a partire da un religioso punto di vista. For why should Ahaz pay Assyria for doing work whichan enlightened regard for its own interest would certainly impel it to perform? Per Ahaz perché dovrei pagare per fare di Assiria lavoro whichan illuminato per quanto riguarda il suo interesse sarebbe certamente spingono ad eseguire? Why should he take the silver and gold in the Temple and in the palace, and send it as tribute to the Assyrian king? Il motivo per cui egli deve prendere l'argento e oro nel tempio e nel palazzo, e inviarlo come omaggio al re assiro?

It is to be noted that in ch. Va notato che, nel cap. viii. VIII. Isaiah's wife is called "the prophetess." La moglie di Isaia si chiama "profetessa". By her solidarity with her husband she is detached from the unholy people among whom she dwells, and made, as it were, sacrosanct. Con la sua solidarietà con il marito si è staccato dalla diabolica persone tra i quali lei abita, e reso, per così dire, sacrosanto. His children, too, are "signs and omens" of divine appointment; and one may conjecture that if Isaiah ever pictured the worst disaster coming to Jerusalem, he saw himself and his family, like Lot of old, departing in safety (for some work reserved for them by God) from the doomed city. I suoi figli, troppo, sono "segni e presagi" della divina nomina, e si può congetture Isaia che, se mai dipinto la peggiore catastrofe venuta a Gerusalemme, egli vedeva se stesso e la sua famiglia, come Lotto di vecchi, con partenza in condizioni di sicurezza (per un po 'di lavoro riservato per loro da Dio) dalla città condannata. Ch. xx. XX. describes the strange procedure by which Isaiah, as it were, "gave an acted prediction" of the fate in store for Mizraim and Cush (Egypt and Ethiopia), or, as others think, for Mizrim and Cush (North Arabia), on which the peoples of Palestine had counted so much as allies. descrive la strana procedura di Isaia che, per così dire, "ha fornito una previsione agito" il destino in serbo per Mizraim e Cush (Egitto ed Etiopia), o, come altri pensano, per Mizrim e Cush (Arabia Nord), sulla quale i popoli della Palestina aveva contato così tanto come alleati. From ch. Da Ch. xxxvi.-xxxix., perhaps, much assistance can not be expected in the biography of Isaiah, for in their present form they are certainly rather late. xxxvi.-XXXIX., forse, molto di assistenza non può essere prevista per la biografia di Isaia, nella loro forma attuale sono certamente piuttosto tardi. No more can be said of Isaiah from direct documentary information. Non può più essere detto di Isaia documentario diretto da informazioni. His words are his true biography. Le sue parole sono la sua vera biografia. In them is seen the stern, unbending nature of the man, who loved his people much, but his God more. In esse si vede la poppa, unbending natura del l'uomo, che amava molto il suo popolo, ma il suo Dio di più.

Isaiah has all the characteristics of a classic writer-terseness, picturesqueness, and originality. Isaia ha tutte le caratteristiche di un classico scrittore-terseness, picturesqueness, e originalità. But was he also a poet? Ma egli è stato anche un poeta? It is hard to think so. E 'difficile pensare così. Could such a man condescend to the arts necessary to the very existence of poetry? Potrebbe un tale uomo condescend alle arti necessarie per l'esistenza stessa della poesia? Isa. xxxvii. XXXVII. 22-29 is assigned to him. 22-29 è stato assegnato a lui. But the narration in which it is placed is thought by many critics to be late, and the phraseology of the poem itself seems to point away from Isaiah. Ma la narrazione in cui si è posto è il pensiero di molti critici di essere in ritardo, e la fraseologia del poema stesso punto sembra lontano da Isaia. On the late tradition of the martyrdom of Isaiah in the reign of Manasseh see Isaiah, Ascension of.EGHTKC A tarda tradizione del martirio di Isaia nel regno di Manasseh cfr. Isaia, Ascensione of.EGHTKC

-In Rabbinical Literature: In Rabbinico Letteratura:

According to the Rabbis Isaiah was a descendant of Judah and Tamar (Soṭah 10b). Secondo i rabbini Isaia era un discendente di Giuda e Tamar (Soṭah 10 ter). His father was a prophet and the brother of King Amaziah (Meg. 15a). Suo padre è stato un profeta e il fratello del re Amaziah (Meg. 15 bis). While Isaiah, says the Midrash, was walking up and down in his study he heard God saying, "Whom shall I send ?" Mentre Isaia, dice il Midrash, è stato camminare su e giù nel suo studio ha sentito Dio dicendo: "A chi devo inviare?" Then Isaiah said, "Here am I; send me!" Isaia poi disse: "Qui sono io; inviarmi!" Thereupon God said to him," My children are trouble-some and sensitive; if thou art ready to be insulted and even beaten by them, thou mayest accept My message; if not, thou wouldst better renounce it" (Lev. R. x.). Allora Dio gli disse: «I miei figli sono alcuni problemi e sensibile, se tu sei pronto per essere insultato e picchiato anche da loro, tu accettare il mio messaggio, se non, tu vuoi meglio rinunciare" (Lev. R. x .). Isaiah accepted the mission, and was the most forbearing, as well as the most ardent patriot, among the Prophets, always defending Israel and imploring forgiveness for its sins. Isaia accettato la missione, ed è stato il magnanimo, ma anche il più ardente patriota, tra i profeti, sempre difendere Israele e implorando il perdono per i suoi peccati. He was therefore distinguished from all other prophets in that he received his communications directly from God and not through an intermediary (ib.). Egli è stato, pertanto, distinta da tutti gli altri profeti in che egli ha ricevuto la sua comunicazione direttamente da Dio e non il tramite di un intermediario (ib.). When Isaiah said, "I dwell in the midst of a people of unclean lips" (vi. 5) he was rebuked by God for speaking in such terms of His people (Cant. R. i. 6). Isaia quando disse: "Io abitare in mezzo a un popolo di bocca sporca" (VI. 5) è stato rimproverato da Dio per parlare in questi termini del suo popolo (Cant. R. I. 6).

In the order of greatness Isaiah is placed immediately after Moses by the Rabbis; in some respects Isaiah surpasses even Moses, for he reduced the commandments to six: honesty in dealing; sincerity in speech; refusal of illicit gain; absence of corruption; aversion for bloody deeds; contempt for evil (Mak. 24a). Secondo l'ordine di grandezza Isaia è posto immediatamente dopo il Mosè di rabbini, ma in alcuni aspetti, Isaia supera anche Mosè, egli l'ha ridotto i comandamenti a sei: onestà nel trattare; sincerità in discorso; rifiuto di guadagno illecito; assenza di corruzione; avversione per sanguinosi fatti; disprezzo per il male (Mak. 24 bis). Later he reduced the six to two-justice and charity (ib.). Dopo il termine di sei ridotto a due-la giustizia e la carità (ib.). The chief merit of Isaiah's prophecies is their consoling character, for while Moses said, "Thou shalt perish in the midst of the nation," Isaiah announced deliverance. Il principale merito di profezie di Isaia è il loro carattere consolante, mentre per Mosè disse: "Tu shalt perire in mezzo al popolo", Isaia ha annunciato liberazione. Ezekiel's consoling addresses compared with Isaiah's are as the utterances of a villager to the speech of a courtier (Ḥag. 14a). Ezechiele's consolante indirizzi rispetto a Isaia sono enunciati come di un villaggio per il discorso di un cortigiano (Ḥag. 14 bis). Therefore consolation is awaiting him who sees Isaiah in a dream (Ber. 57b). Pertanto consolazione è in attesa di lui Isaia che vede in sogno (Ber. 57 ter).

It is related in the Talmud that Rabbi Simeon ben 'Azzai found in Jerusalem an account wherein it was written that Manasseh killed Isaiah. Esso è legato a che il Talmud Rabbi Simeone ben 'Azzai trovato a Gerusalemme un conto in cui esso è stato scritto che Manasseh ucciso Isaia. Manasseh said to Isaiah, "Moses, thy master, said, 'There shall no man see God and live' [Ex. xxxiii. 20, Hebr.]; but thou hast said, 'I saw the Lord seated upon his throne'" (Isa. vi. 1, Hebr.); and went on to point out other contradictions-as between Deut. Manasseh ha detto Isaia, "Mosè, il tuo maestro, ha detto: 'Non vi è nessun uomo vedere Dio e vivere' [ex. XXXIII. 20, Eb.], Ma tu hai detto, 'Ho visto il Signore seduto sul suo trono'" (Isa. vi. 1, Eb.) E poi a ricordare altre contraddizioni come-tra Dt. iv. IV. 7 and Isa. 7 e Isa. lv. LV. 6; between Ex. 6; tra ex. xxxiii. XXXIII. 26 and II Kings xx. 26 e II Kings xx. 6. Isaiah thought: "I know that he will not accept my explanations; why should I increase his guilt?" Isaia pensato: "So che egli non accetterà le mie spiegazioni, perché dovrei aumentare la sua colpa?" He then uttered the Unpronounceable Name, a cedar-tree opened, and Isaiah disappeared within it. Egli ha poi pronunciato la Unpronounceable Nome, un albero di cedro-aperto, e Isaia scomparso all'interno di esso. Then Manasseh ordered the cedar to be sawn asunder, and when the saw reached his mouth Isaiah died; thus was he punished for having said, "I dwell in the midst of a people of unclean lips" (Yeb. 49b). Manasseh quindi ordinato la cedro essere segato separi, e quando ha visto la sua bocca raggiunto Isaia morto; così egli è stato punito per aver detto, "Io abitare in mezzo a un popolo di bocca sporca" (Yeb. 49b). A somewhat different version of this legend is given in the Yerushalmi (Sanhedrin x.). Un po 'diversa versione di questa leggenda, è indicato nel Yerushalmi (Sinedrio x.). According to that version Isaiah, fearing Manasseh, hid himself in a cedar-tree, but his presence was betrayed by the fringes of his garment, and Manasseh caused the tree to be sawn in half. Secondo tale versione Isaia, temendo Manasseh, si nascose in un cedro-albero, ma la sua presenza è stata tradita dal margine del suo abito, e Manasseh causato l'albero di essere segato a metà. A passage of the Targum to Isaiah quoted by Jolowicz ("Die Himmelfahrt und Vision des Prophets Jesajas," p. 8) states that when Isaiah fled from his pursuers and took refuge in the tree, and the tree was sawn in half, the prophet's blood spurted forth. Un passaggio del Targum di Isaia citato da Jolowicz ( "Die Himmelfahrt des und Vision Jesajas Profeti, p. 8) stabilisce che quando Isaia fuggito dal suo pursuers e si rifugiò nella struttura, e l'albero è stato segato a metà, il profeta's sangue spurted via. From Talmudical circles the legend of Isaiah's martyrdom was transmitted to the Arabs ("Ta'rikh," ed. De Goeje, i. 644).SI Br. Da Talmudical cerchi la leggenda del martirio di Isaia è stata trasmessa agli arabi ( "Ta'rikh", ed. De Goeje, I. 644). SI Fr.

Emil G. Hirsch, Thomas Kelly Cheyne, Isidore Singer, Isaac Broydé Emil G. Hirsch, Thomas Kelly Cheyne, Isidore Singer, Isaac Broydé

Jewish Encyclopedia, published between 1901-1906. Enciclopedia ebraica, pubblicati tra il 1901-1906.


This subject presentation in the original English language Questo tema la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html