Epistle to the RomansLettera ai Romani

General Information INFORMAZIONI GENERALI

The Epistle to the Romans is the longest of Saint Paul's letters and is therefore placed first among the letters in the New Testament of the Bible. La Lettera ai Romani è la più lunga di San Paolo lettere ed è quindi posto tra le prime lettere del Nuovo Testamento della Bibbia. It is the only Pauline letter written to a community not founded by the apostle and is more of an essay presenting some of Paul's ideas on salvation than a response to particular problems. E 'l'unico Pauline lettera scritta ad una comunità non fondata da l'apostolo ed è più di un saggio presentando alcune delle idee di Paolo sulla salvezza che una risposta a problemi particolari. It was probably written about AD 57 - 58 before Paul departed from Corinth for Jerusalem to deliver the collection he had taken for the church there. E 'stato probabilmente scritto su AD 57 - 58 prima di Paolo derogate Corinto per Gerusalemme per offrire la raccolta di aver preso per la chiesa.

Chapters 1 - 4 develop in greater detail the theme of justification by faith, which appears in polemical form in Galatians. Capitoli 1 - 4 sviluppare in modo più approfondito il tema della giustificazione mediante la fede, che figura nella forma in polemico Galati. Chapters 5 - 8 show the effect of salvation on humans. Capitoli 5 - 8 mostrano l'effetto di salvezza per l'uomo. In chapters 9 - 11, Paul tries to fathom God's plan for the Jews, his chosen people, who have not followed Jesus. The implications for Christian life of Jesus, faith, and salvation are drawn out in chapters 12 - 15. Chapter 16 is a letter of introduction for the deaconess Phoebe and is thought by many to have been originally a separate letter. Nei capitoli 9 - 11, Paolo cerca di Fathom il piano di Dio per gli ebrei, il suo popolo eletto, che non hanno seguito Gesù. Le implicazioni per la vita cristiana di Gesù, la fede, la salvezza e sono disegnati in capitoli 12 - 15. Capitolo 16 è una lettera di introduzione, per la diaconessa Febe e di pensiero è da molti sono stati originariamente una lettera.

The exact nature and purpose of Romans is controversial, and it is difficult to determine whether it is a theological letter - essay, a last testament, an introduction of Paul to the Roman Christians, or a response to particular problems in Rome that Paul had heard about. L'esatta natura e lo scopo dei romani è controversa, ed è difficile stabilire se si tratta di una lettera teologica - saggio, un ultimo testamento, un'introduzione di Paolo ai cristiani romani, o una risposta a problemi particolari a Roma che Paolo aveva udito circa. Romans is a particularly rich and complex epistle; its teachings on justification, the Jews, and attitudes toward civil government have been debated from the Reformation to the present. Romani è particolarmente ricca e complessa epistola; suoi insegnamenti sulla giustificazione, gli ebrei, e gli atteggiamenti verso governo civile sono stati discussi dalla Riforma ad oggi.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Anthony J Saldarini Anthony J Saldarini

Bibliography Bibliografia
CK Barrett, A Commentary on the Epistle to the Romans (1957); K Barth, The Epistle to the Romans (1933); PS Milner, The Obedience of Faith (1971). CK Barrett, Un commento sulla Lettera ai Romani (1957); K Barth, La Lettera ai Romani (1933); PS Milner, l'obbedienza della fede (1971).


Epistle to the Romans Lettera ai Romani

Brief Outline Breve Outline

  1. Introduction (1:1-15) Introduzione (1:1-15)
  2. Sinfulness of man, including both Gentiles and Jews (1:16-3:20) Peccaminosità dell'uomo, inclusi sia i pagani ed ebrei (1:16-3:20)
  3. Justification by Faith (3:21-5:21) Giustificazione per fede (3:21-5:21)
  4. Sanctification (6-8) Santificazione (6-8)
  5. Israel and world Salvation (9-11) Israele e il mondo salvezza (9-11)
  6. Details of Christian conduct (12-15:13) Dettagli di condotta cristiana (12-15:13)
  7. Concluding remarks, greetings (15:14-16:27) Osservazioni conclusive, saluti (15:14-16:27)


Epistle to the Ro'mans Lettera ai Ro'mans

Advanced Information Informazioni avanzate

This epistle was probably written at Corinth. Questa epistola è stato scritto probabilmente a Corinto. Phoebe (Rom. 16:1) of Cenchrea conveyed it to Rome, and Gaius of Corinth entertained the apostle at the time of his writing it (16:23; 1 Cor. 1:14), and Erastus was chamberlain of the city, ie, of Corinth (2 Tim. 4:20). Phoebe (Rm 16,1) di Cenchrea trasportato a Roma, Gaio e di Corinto l'apostolo intrattenuti al momento della sua scrittura è (16:23; 1 Cor. 1,14), ed è stato Erastus Chamberlain della città, vale a dire, di Corinto (2 Tim. 4,20). The precise time at which it was written is not mentioned in the epistle, but it was obviously written when the apostle was about to "go unto Jerusalem to minister unto the saints", ie, at the close of his second visit to Greece, during the winter preceding his last visit to that city (Rom. 15:25; comp. Acts 19:21; 20:2, 3, 16; 1 Cor. 16:1-4), early in AD 58. Il preciso momento in cui esso è stato scritto non è menzionata nella epistola, ma è stato scritto, ovviamente, quando l'apostolo stava per "andare fino a Gerusalemme ministro sino alla santi", vale a dire, al termine della sua seconda visita in Grecia, nel corso l'inverno precedente la sua ultima visita in quella città (Rm 15:25; comp. Atti 19:21; 20:2, 3, 16; 1 Cor. 16:1-4), agli inizi del 58 dC. It is highly probable that Christianity was planted in Rome by some of those who had been at Jerusalem on the day of Pentecost (Acts 2:10). È molto probabile che il cristianesimo è stato piantato in Roma da parte di alcuni di coloro che erano stati a Gerusalemme il giorno di Pentecoste (At 2,10).

At this time the Jews were very numerous in Rome, and their synagogues were probably resorted to by Romans also, who in this way became acquainted with the great facts regarding Jesus as these were reported among the Jews. In questo momento gli ebrei sono stati molto numerosi a Roma, e la loro sinagoghe sono state probabilmente ricorso al lavoro anche dai Romani, che in questo modo è diventata conoscenza con i grandi fatti in materia di Gesù come tali sono stati segnalati tra gli ebrei. Thus a church composed of both Jews and Gentiles was formed at Rome. In tal modo una chiesa composta di due ebrei e gentili è stata costituita a Roma. Many of the brethren went out to meet Paul on his approach to Rome. Molti dei fratelli uscirono di incontrare Paolo per il suo approccio a Roma. There are evidences that Christians were then in Rome in considerable numbers, and had probably more than one place of meeting (Rom. 16:14, 15). Ci sono prove che i cristiani sono stati poi a Roma in un numero considerevole, e probabilmente ha avuto più di un luogo di riunione (Rm 16:14, 15). The object of the apostle in writing to this church was to explain to them the great doctrines of the gospel. L'oggetto del apostolo per iscritto a questa chiesa è stato quello di spiegare loro la grande dottrina del Vangelo. His epistle was a "word in season." La sua epistola è stata una "parola di stagione." Himself deeply impressed with a sense of the value of the doctrines of salvation, he opens up in a clear and connected form the whole system of the gospel in its relation both to Jew and Gentile. Stesso profondamente colpito con un senso del valore della dottrina della salvezza, si apre in modo chiaro e collegato forma l'intero sistema del Vangelo nella sua relazione sia per Ebreo e Gentile. This epistle is peculiar in this, that it is a systematic exposition of the gospel of universal application. Questa epistola è peculiare in questo, che si tratta di una esposizione sistematica del vangelo di applicazione universale.

The subject is here treated argumentatively, and is a plea for Gentiles addressed to Jews. Il soggetto è qui trattati argumentatively, ed è un motivo per genti destinatari ebrei. In the Epistle to the Galatians, the same subject is discussed, but there the apostle pleads his own authority, because the church in Galatia had been founded by him. Nella Lettera ai Galati, lo stesso soggetto è discusso, ma l'apostolo invoca la sua autorità, perché la chiesa di Galazia era stato da lui fondata. After the introduction (1:1-15), the apostle presents in it divers aspects and relations the doctrine of justification by faith (1:16-11:36) on the ground of the imputed righteousness of Christ. Dopo l'introduzione (1:1-15), l'apostolo presenta in essa gli aspetti subacquei e relazioni la dottrina della giustificazione mediante la fede (1:16-11:36) sul terreno della giustizia imputati di Cristo. He shows that salvation is all of grace, and only of grace. Egli mostra che la salvezza è tutta di grazia, e solo di grazia. This main section of his letter is followed by various practical exhortations (12:1-15:13), which are followed by a conclusion containing personal explanations and salutations, which contain the names of twenty-four Christians at Rome, a benediction, and a doxology (Rom. 15:14-ch. 16). Questa sezione principale della sua lettera è seguita da diverse esortazioni (12:1-15:13), che sono seguite da una conclusione personale contenente spiegazioni e salutations, che contengono i nomi dei venti-quattro cristiani a Roma, una benedizione, e uno dossologia (Rm 15,14-cap. 16).

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Rome Roma

Advanced Information Informazioni avanzate

Rome, the most celebrated city in the world at the time of Christ. Roma, la città più celebri del mondo, al momento di Cristo. It is said to have been founded BC 753. Si dice che sono state fondate 753 aC. When the New Testament was written, Rome was enriched and adorned with the spoils of the world, and contained a population estimated at 1,200,000, of which the half were slaves, and including representatives of nearly every nation then known. Quando il Nuovo Testamento è stato scritto, Roma è stato arricchito e ornata con il bottino del mondo, e conteneva una popolazione stimata a 1200000, di cui la metà sono stati schiavi, e compresi i rappresentanti di quasi ogni nazione allora conosciuto. It was distinguished for its wealth and luxury and profligacy. Si è distinto per la sua ricchezza e il lusso e profligacy. The empire of which it was the capital had then reached its greatest prosperity. L'impero di cui essa è stata la capitale aveva poi raggiunto la sua più grande prosperità. On the day of Pentecost there were in Jerusalem "strangers from Rome," who doubtless carried with them back to Rome tidings of that great day, and were instrumental in founding the church there. Il giorno di Pentecoste ci sono stati a Gerusalemme "stranieri da Roma," che senza dubbio portato con loro ritorno a Roma novella di quel grande giorno, e sono stati strumentali nel fondatori della chiesa. Paul was brought to this city a prisoner, where he remained for two years (Acts 28:30, 31) "in his own hired house." Paolo è stato portato a questa città un prigioniero, dove rimase per due anni (Atti 28:30, 31) "nella sua casa a noleggio". While here, Paul wrote his epistles to the Philippians, to the Ephesians, to the Colossians, to Philemon, and probably also to the Hebrews. Mentre qui, Paolo scrisse le sue epistole ai Filippesi, agli Efesini, ai Colossesi, a Filemone e, probabilmente, anche agli Ebrei.

He had during these years for companions Luke and Aristarchus (Acts 27:2), Timothy (Phil. 1:1; Col. 1:1), Tychicus (Eph. 6: 21), Epaphroditus (Phil. 4:18), and John Mark (Col. 4:10). Che aveva nel corso di questi anni per i compagni di Luca e Aristarco (Atti 27:2), Timothy (Fil 1:1; Col 1,1), Tychicus (Ef 6, 21), Epaphroditus (Fil 4,18), Marco e Giovanni (Col 4,10). (See PAUL.) Beneath this city are extensive galleries, called "catacombs," which were used from about the time of the apostles (one of the inscriptions found in them bears the date AD 71) for some three hundred years as places of refuge in the time of persecution, and also of worship and burial. (Cfr Paolo.) Al di sotto di questa città sono ampie gallerie, chiamato "catacombe", che sono stati utilizzati da circa il tempo degli apostoli (una delle iscrizioni trovato in essi porta la data 71 dC) per circa trecento anni come luoghi di rifugio in tempo di persecuzione, e anche di culto e sepoltura. About four thousand inscriptions have been found in the catacombs. Circa quattro mila iscrizioni sono state trovate nelle catacombe. These give an interesting insight into the history of the church at Rome down to the time of Constantine. Questi dare un interessante spaccato della storia della Chiesa a Roma fino al tempo di Costantino.


Epistle to the Romans Lettera ai Romani

Catholic Information Informazioni cattolica

This subject will be treated under the following heads: I. The Roman Church and St. Paul; II. Questo argomento saranno trattati ai sensi delle seguenti capi: I. La Romana Chiesa e St. Paul; II. Character, Contents, and Arrangement of the Epistle; III. Carattere, Contenuto e organizzazione del Epistola; III. Authenticity; IV. Autenticità; IV. Integrity; V. Date and Circumstances of Composition; VI. Integrità; V. Data e delle circostanze della composizione; VI. Historical Importance; VII. Importanza storica; VII. Theological Contents: Faith and Works (Paul and James). Teologica Sommario: Fede e Opere (Paolo e Giacomo).

I. THE ROMAN CHURCH AND ST. I. Chiesa romana e st. PAUL PAOLO

Among the Epistles of the New Testament which bear the name of the Apostle Paul, that written to the Roman Church occupies the first place in the manuscripts which have come down to us, although in very early times the order was probably otherwise. Tra le Epistole del Nuovo Testamento che portano il nome di Paolo, che scritta nel Romana Chiesa occupa il primo posto nella manoscritti che sono giunti fino a noi, anche se in tempi molto presto l'ordine è stato probabilmente il contrario. The Epistle is intended to serve as an introduction to a community with which the author, though he has not founded it, desires to form connexions (i, 10- 15; xv, 22-24, 28-29). La Lettera è destinato a servire come introduzione a una comunità con i quali l'autore, anche se egli non ha fondata, i desideri di formare connessioni (i, 10 - 15; XV, 22-24, 28-29). For years his thoughts have been directed towards Rome (xv, 23). Per anni i suoi pensieri sono stati diretti verso Roma (XV, 23). The Church there had not been recently established; but its faith had already become known everywhere (i, 8) and it is represented as a firmly established and comparatively old institution, which Paul regards with reverence, almost with awe. La Chiesa non ci fosse stata istituita di recente, ma la sua fede era già diventato noto in tutto il mondo (i, 8) ed è rappresentato come un saldamente fondata e comparativamente vecchia istituzione, che riguarda Paolo con riverenza, quasi con timore. Concerning its foundation, unfortunately, the Epistle to the Romans gives us no information. Riguardanti la sua fondazione, purtroppo, la Lettera ai Romani ci dà alcuna informazione. To interpret this silence as decisive against its foundation by Peter is inadmissible. Per interpretare questo silenzio come decisivo contro la sua fondazione di Pietro è irricevibile. It cannot indeed be ascertained with complete certainty when Peter first came to Rome; there may have been Christians in the capital before any Apostle set foot there, but it is simply inconceivable that this Church should have attained to such firm faith and such a high standard of religious life without one of the prominent authorities of nascent Christianity having laid its foundation and directed its growth. Essa non può essere accertato con assoluta certezza quando Pietro la prima volta a Roma, ci possono essere stati i cristiani nella capitale, prima di ogni apostolo messo piede là, ma è semplicemente inconcepibile che questa Chiesa dovrebbe aver raggiunto a tale impresa di fede e di un elevato standard della vita religiosa senza uno degli eminenti autorità del cristianesimo nascente di cui hanno sua fondazione e diretto la sua crescita. This Church did not owe its Faith solely to some unknown members of the primitive Christian community who chanced to come to Rome. Questa Chiesa non ha il dovere la sua fede esclusivamente ad alcuni sconosciuti membri della primitiva comunità cristiana che chanced a venire a Roma. Its Christianity was, as the Epistle tells us, free from the Law; this conviction Paul certainly shared with the majority of the community, and his wish is simply to deepen this conviction. Il suo cristianesimo è stato, come dice la Lettera di noi, liberato dalla legge; questa convinzione Paolo certamente condivisa con la maggioranza della comunità, e il suo desiderio è semplicemente quello di approfondire questa convinzione. This condition is entirely incomprehensible if the Roman Church traced its origin only to some Jewish Christian of the community in Jerusalem, for we know how far the fight for freedom was from being ended about AD 50. Questa condizione è del tutto incomprensibile se la Chiesa romana risalire la sua origine solo ad alcuni ebrei cristiani della comunità di Gerusalemme, perché sappiamo in che misura la lotta per la libertà di essere è stato chiuso al 50 dC circa. Nor can the foundation of the Roman Church be traced to the Gentile Christian Churches, who named Paul their Apostle; their own establishment was too recent, and Paul would have worded his Epistle otherwise, if the community addressed were even mediately indebted to his apostolate. Né può il fondamento della Chiesa romana di risalire alle Gentile Chiese cristiane, che il loro nome Paolo Apostolo; loro stabilimento è stato troppo recente, e Paolo avrebbe formulato la sua Epistola altrimenti, se la comunità sono state affrontate anche mediately indebitati per il suo apostolato. The complete silence as to St. Peter is most easily explained by supposing that he was then absent from Rome; Paul may well have been aware of this fact, for the community was not entirely foreign to him. Il completo silenzio, come a San Pietro è più facilmente spiegato da presumere che egli è stato assente da Roma; Paolo maggio sono stati ben consapevoli di questo fatto, per la comunità non era del tutto estranea a lui. An epistle like the present would hardly have been sent while the Prince of the Apostles was in Rome and the reference to the ruler (xii, 8) would then be difficult to explain. Una epistola come l'attuale difficilmente sono stati inviati mentre il Principe degli Apostoli è stato a Roma e il riferimento al righello (XII, 8) sarebbe poi difficile da spiegare. Paul probably supposes that during the months between the composition and the arrival of the Epistle, the community would be more or less thrown on its own resources. Paolo probabilmente suppone che durante i mesi tra la composizione e l'arrivo della Lettera, la comunità sarebbe più o meno buttato con risorse proprie. This does not however indicate a want of organization in the Roman community; such organization existed in every Church founded by Paul, and its existence in Rome can be demonstrated from this very Epistle. Questo, tuttavia, non si indicano una mancanza di organizzazione nella comunità romana; tale organizzazione esiste in ogni Chiesa fondata da Paolo, e la sua esistenza a Roma può essere dimostrata da questa stessa lettera.

The inquiry into the condition of the community is important for the understanding of the Epistle. L'indagine nella condizione della comunità è importante per la comprensione della Lettera. Complete unanimity concerning the elements forming the community has not yet been attained. Completa unanimità concernenti gli elementi che costituiscono la comunità non è ancora stato raggiunto. Baur and others (especially, at the present day, Theodore Zahn) regard the Roman community as chiefly Jewish Christian, pointing to vi, 15-17; vii, 1-6; viii, 15. Baur e altri (in particolare, a oggi, Theodore Zahn) riguardo romana comunità ebraica soprattutto come cristiani, che punta a VI, 15-17; VII, 1-6; VIII, 15. But the great majority of exegetes incline to the opposite view, basing their contention, not only on individual texts, but also on the general character of the Epistle. Ma la grande maggioranza degli esegeti inclinazione per la tesi opposta, basando la loro tesi, non solo sui singoli testi, ma anche sul carattere generale del Epistola. At the very beginning Paul introduces himself as the Apostle of the Gentiles. Proprio all'inizio Paolo presenta se stesso come l'Apostolo delle genti. Assuredly, i, 5, cannot be applied to all mankind, for Paul certainly wished to express something more than that the Romans belonged to the human race; in corroboration of this view we may point to i, 13, where the writer declares that he had long meditated coming to Rome that he might have some fruit there as among the other "Gentiles". Certamente, I, 5, non può essere applicata a tutti gli uomini, per Paolo certamente voluto esprimere qualcosa di più che i Romani apparteneva alla razza umana; nella conferma di questo punto di vista noi possiamo a punto I, 13, dove lo scrittore dichiara che egli aveva meditato a lungo venuti a Roma che egli potrebbe avere alcuni frutti come tra gli altri "pagani". He then continues: "To the Greeks and to the barbarians, to the wise and to the unwise, I am a debtor; so (as much as is in me) I am ready to preach the gospel to you also that are at Rome" (I, 14 sq.); he names himself the Apostle of the Gentiles (xi, 13), and cites his call to the apostolate of the Gentiles as the justification for his Epistle and his language (xv, 16-18). Egli ha poi continua: "Per i Greci e barbari, il saggio e il saggio, sono un debitore; così (per quanto è in me) Io sono pronto a predicare il vangelo anche a voi che sono alla Roma" (I, 14 sq); nomi egli stesso l'Apostolo delle genti (xi, 13), e cita a sua chiamata l'apostolato delle genti, come la giustificazione per la sua Epistola e la sua lingua (XV, 16-18). These considerations eliminate all doubt as to the extraction of the Roman Christians. Queste considerazioni eliminare tutti i dubbi circa l'estrazione di Romano cristiani. The address and application in xi, 13 sqq., likewise presuppose a great majority of Gentile Christians, while vi, 1 sqq., shows an effort to familiarize the Gentile Christians with the dealings of God towards the Jews. L'indirizzo e di applicazione nel xi, 13 ss., Presuppone anche una grande maggioranza di Gentile cristiani, mentre vi, 1 ss., Mostra uno sforzo per familiarizzare i cristiani Gentile rapporti con la di Dio verso gli ebrei. The whole character of the composition forces one to the conclusion that the Apostle supposes a Gentile majority in the Christian community, and that in Rome as elsewhere the statement about the fewness of the elect (from among the Jews) finds application (xi, 5-7; cf. xv, 4). Il carattere di tutta la composizione delle forze uno alla conclusione che l'Apostolo Gentile suppone una maggioranza nella comunità cristiana, e che a Roma come altrove la dichiarazione sul fewness degli eletti (fra gli ebrei) trova applicazione (xi, 5 -- 7; cfr. XV, 4).

However, the Roman community was not without a Jewish Christian element, probably an important section. Tuttavia, la comunità romana non è stata senza un elemento ebraico cristiana, probabilmente un importante sezione. Such passages as iv, 1 (Abraham, our father according to the flesh; viii, i (I speak to them that know the law); vii, 4; viii, 2, 15, etc., can scarcely be explained otherwise than by supposing the existence of a Jewish Christian section of the community. On the other hand, it must be remembered that Paul was out and out a Jew, and that his whole training accustomed him to adopt the standpoint of the Law–the more so as the revelation of the Old Testament is in the last instance the basis of the New Testament, and Paul regards Christianity as the heir of God's promises, as the true "Israel of God" (Galatians 6:16). St. Paul often adopts this same standpoint in the Epistle to the Galatians–an Epistle undoubtedly addressed to Christians who are on the point of submitting to circumcision. Even if the Epistle to the Romans repeatedly addresses (eg, ii, 17 sqq.) Jews, we may deduce nothing from this fact concerning the composition of the community, since Paul is dealing, not with the Jewish Christians, but with the Jews still subject to the Law and not yet freed by the grace of Christ. The Apostle wishes to show the rôle and efficacy of the Law–what it cannot and should not–and what it was meant to effect. Tali passaggi come IV, 1 (Abramo, nostro padre secondo la carne; VIII, i (mi rivolgo a loro che conoscono la legge); VII, 4; VIII, 2, 15, ecc, non sarebbero in grado di spiegarsi altrimenti che con la supponendo l'esistenza di una sezione ebraico cristiana della comunità. D'altra parte, occorre ricordare che Paolo è stato e un Ebreo, e che tutta la sua formazione di lui abituato ad adottare il punto di vista della legge-tanto più che il rivelazione del Vecchio Testamento è in ultima istanza la base del Nuovo Testamento, e Paolo riguarda il cristianesimo come l'erede di Dio promesse, come il vero "Israele di Dio" (Galati 6,16). St. Paul spesso adotta questo stesso punto di vista nella Lettera ai Galati-senza dubbio uno Epistola indirizzata ai cristiani che sono sul punto di presentare alla circoncisione. Anche se la Lettera ai Romani ripetutamente indirizzi (ad esempio, II, 17 ss.) ebrei, possiamo dedurre da questo nulla fatto relative alla composizione della comunità, dal momento che Paul si occupa, non con i cristiani ebrei, ma con gli ebrei ancora soggetta alla legge e non ancora liberato dalla grazia di Cristo. L'Apostolo intende mostrare il ruolo e l'efficacia della legge - Ciò che non può e non deve-e ciò che è stato destinato a effetto.

II. CHARACTER, CONTENTS, AND ARRANGMENT OF THE EPISTLE Carattere, contenuti, e disposizione dei epistola

A. Character A. Carattere

The chief portion of this Epistle to the Romans (i-xi) is evidently a theological discussion. La parte principale di questa Lettera ai Romani (i-xi) è evidentemente uno di discussione teologica. It would however be inaccurate to regard it not as a real letter, but as a literary epistle. Sarebbe tuttavia essere inesatte a riguardo, non come una vera e propria lettera, ma come una epistola letteraria. It must be considered as a personal communication to a special community, and, like that sent to the Corinthians or the cognate Epistle to the Galatians, must be judged according to the concrete position and the concrete conditions of that community. Essa deve essere considerata come una comunicazione personale ad una speciale comunità, e, come quella inviata ai Corinzi cognate o la Lettera ai Galati, deve essere valutata in base alle concrete posizione e le condizioni concrete di quella comunità. What the Apostle says, he says with a view to his readers in the Roman community and his own relations to them. Che cosa dice l'Apostolo, egli dice, al fine di suoi lettori nella comunità romana e il suo rapporto con loro.

Language and style reveal the writer of the Epistle to the Corinthians and the Galatians. Lingua e lo stile rivelare lo scrittore della Lettera ai Corinzi e Galati. Its emphatic agreement with the latter in subject-matter is also unmistakable. La sua enfatica accordo con quest'ultimo in oggetto è anche inconfondibile. The difference in the parties addressed and between the circumstances, however, impresses on either Epistle its distinctive stamp. La differenza in parti destinatari e tra le circostanze, tuttavia, colpisce a sua Epistola o timbro distintivo. The Epistle to the Galatians is a polemical work, and is composed in a polemical spirit with the object of averting an imminent evil; the Epistle to the Romans is written in a time of quiet peace, and directed to a Church with which the author desires to enter into closer relations. La Lettera ai Galati è un polemico lavoro, ed è composto in un spirito polemico con l'obiettivo di evitare una imminente male; la Lettera ai Romani è scritto in un tempo di pace tranquilla, e diretto a una Chiesa a cui l'autore vuole di entrare in relazioni più strette. We thus miss in the latter those details and references to earlier experiences and occurrences, with which the former Epistle is so instinct. Siamo quindi perdere in quest'ultimo quelle dettagli e riferimenti a precedenti esperienze e di eventi, con i quali l'ex Epistola è così istinto. Not that Romans is a purely abstract theological treatise; even here Paul, with his whole fiery and vigorous personality, throws himself into his subject, sets before himself his opponent, and argues with him. Romani che non è una questione puramente astratta trattato teologico; anche qui Paolo, con tutta la sua ardente e vigorosa personalità, si getta nella sua materia, prima che lui stesso definisce il suo avversario, e sostiene con lui. This characteristic of the Apostle is clearly seen. Questa caratteristica dei Apostolo è chiaramente visibile. Hence arise unevenness and harshness in language and expression noticeable in the other Epistles. Quindi sorgere di uniformità e di durezza in un linguaggio e di espressione evidente negli altri Epistole. This does not prevent the Epistle as a whole from revealing an elaborately thought out plan, which often extends to the smallest details in magnificent arrangement and expression. Ciò non vieta l'Epistola nel suo complesso da elaborata svelando un piano di pensiero, che spesso si estende ai più piccoli dettagli nel magnifico accordo e di espressione. We might recall the exordium, to which, in thought and to some extent in language, the great concluding doxology corresponds, while the two sections of the first part deal quite appropriately with the impressive words on the certainty of salvation and on God's exercise of providence and wisdom (viii, 31-39; xi, 33-36). Possiamo ricordare la exordium, alla quale, nel pensiero e in una certa misura, di lingua, di concludere la grande dossologia corrisponde, mentre le due sezioni della prima parte piuttosto affrontare adeguatamente con l'impressionante parole sulla certezza della salvezza e su Dio esercizio delle competenze di provvidenza e la saggezza (VIII, 31-39; xi, 33-36).

The immediate external occasion for the composition of the Epistle is given by the author himself; he wishes to announce his arrival to the community and to prepare them for the event. L'immediata esterni occasione per la composizione della lettera è dato dalla stesso autore; desidera annunciare il suo arrivo alla comunità e di prepararli per l'evento. The real object of this comprehensive work, and the necessity for a theological Epistle are not thought out. Il vero obiettivo di questo lavoro globale, e la necessità di una teologica Epistola non sono pensiero. The supposition that St. Paul desired to give the Romans a proof of his intellectual gifts (i, 11; xv, 29) is excluded by its pettiness. Supponendo che St. Paul voluto dare i Romani una prova della sua intellettuale doni (I, 11; XV, 29) è esclusa dal suo pettiness. We must therefore conclude that the reason for the Epistle is to be sought in the conditions of the Roman community. Dobbiamo quindi concludere che il motivo del Epistola va cercata nelle condizioni della comunità romana. The earliest interpreters (Ambrosiaster, Augustine, Theodoret) and a great number of later exegetes see the occasion for the Epistle in the conflict concerning Judaistic ideas, some supposing an antagonism between the Gentile and Jewish Christians (Hug, Delitzsch) and others the existence of some typically Jewish errors or at least of an outspoken anti-Paulinism This view does not accord with the character of the Epistle: of errors and division in the Church the author makes no mention, nor was there any difference of opinion concerning the fundamental conception of Christianity between Paul and the Roman Church. I primi interpreti (Ambrosiaster, Agostino, Teodoreto) e un gran numero di esegeti vedere più tardi l'occasione per l'Epistola nel conflitto in materia di Judaistic idee, alcuni supponendo uno antagonismo tra il Gentile cristiani ed ebrei (Hug, Delitzsch) e di altri, l'esistenza di alcuni errori tipicamente ebraica o almeno di una apertamente anti-Paulinism Questo punto di vista non accordo con il carattere della Lettera: di errori e di divisione nella Chiesa l'autore non fa menzione, né vi è stata alcuna differenza di opinione fondamentali riguardanti la concezione di Paolo tra il cristianesimo e la Chiesa romana. The polemics in the Epistle are directed, not against the Jewish Christians, but against unbelieving Judaism. La polemica nella Epistola sono dirette, non contro gli ebrei cristiani, ma contro l'ebraismo incredulo. It is true that there are certain contrasts in the community: we hear of the strong and the weak; of those who have acquired the complete understanding and use of Christian freedom, and who emphasize and exercise it perhaps regardlessly; we hear of others who have not yet attained to the full possession of freedom. E 'vero che vi sono alcuni contrasti nella comunità: si sente la forte e il debole; di coloro che hanno acquisito la completa comprensione e l'uso della libertà cristiana, e sottolineare che l'esercizio e forse regardlessly; sentiamo di altri che hanno non ancora raggiunto il pieno possesso di libertà. These contrasts are as little based on the standpoint of the Law and a false dogmatic outlook as the "weak" of I Corinthians. Questi contrasti sono il meno sulla base del punto di vista della legge e una falsa prospettiva dogmatica come "debole" di I Corinzi. Paul would otherwise not have treated them with the mild consideration which he employs and demands of the strong (xiv, 5-10; xiv, 15-xv, 7). Paolo altrimenti non li hanno trattati con la lieve considerazione che egli impiega e le richieste dei forti (XIV, 5-10; XIV, 15-XV, 7). In judging there was always a danger, and mistakes had occurred (xiv, 13: "Let us not therefore judge one another any more"). Nel giudicare non vi è stata sempre un pericolo, e gli errori si era verificato (XIV, 13: "Cerchiamo di non giudicare, pertanto, l'un l'altro più"). According to the nature of the mistake divisions might easily gain a footing; from what direction these were to be expected, is not declared by the Apostle, but the cases of Corinth and Galatia indicate it sufficiently. A seconda della natura delle divisioni l'errore potrebbe facilmente ottenere un piede; da quale direzione questi dovevano essere previsto, non è dichiarata l'apostolo, ma i casi di Corinto e Galazia indicare che a sufficienza. And even though Paul had no reason to anticipate the gross Jewish errors, it sufficed for him that divisions destroyed the unanimity of the community, rendered his labours more difficult, made co-operation with Rome impossible, and seriously impaired the community itself. E anche se Paolo non aveva alcun motivo di anticipare l'ebraico lordo errori, è sufficiente per lui divisioni che ha distrutto l'unanimità della comunità, le sue fatiche reso più difficile, fatta di co-operazione con Roma impossibile, e gravemente compromessa la stessa comunità. He therefore desires to send beforehand this earnest exhortation (xvi, 17 sq.), and does all he can to dispel the misconception that he despised and fought against Israel and the Law. Egli, pertanto, desidera inviare in anticipo serio questa esortazione (xvi, 17 sq), e fa tutto il possibile per dissipare il malinteso che ha disprezzato e combattuto contro Israele e la legge. That there was good ground for these fears, he learned from experience in Jerusalem during his last visit (Acts 21:20-1). Che non vi è stata terreno buono per questi timori, ha imparato da esperienze di Gerusalemme, durante la sua ultima visita (At 21:20-1). From this twofold consideration the object of Romans may be determined. Da questa duplice considerazione l'oggetto di Romani può essere determinata. The exhortations to charity and unity (xii sqq.) have the same purpose as those addressed to the weak and the strong. Le esortazioni di carità e di unità (xii ss.) Hanno lo stesso scopo, come quelle rivolte ai più deboli e forti. In both cases there is the vigorous reference to the single foundation of the faith, the unmerited call to grace, with which man can correspond only by humble and steadfast faith working in charity, and also the most express, though not obtrusive exhortation to complete unity in charity and faith. In entrambi i casi vi è il forte riferimento alla singola fondamento della fede, la chiamata alla immeritata grazia, con cui l'uomo può corrispondere solo umile e di fede incrollabile di lavoro nella carità, e anche il più esplicito, anche se non invasivi esortazione a completare l'unità nella carità e nella fede. For Paul these considerations are the best means of securing the confidence of the whole community and its assistance in his future activities. Per Paolo queste considerazioni sono il miglior modo di assicurare la fiducia di tutta la comunità e la sua assistenza nella sua attività future. The thoughts which he here expresses are those which ever guide him, and we can easily understand how they must have forced themselves upon his attention when he resolved to seek a new, great field of activity in the West. Il pensiero che egli esprime qui sono quelli che guida sempre lui, e ci si può facilmente capire come devono essere costretto su di sé la sua attenzione quando ha deciso di cercare una nuova, grande campo di attività in Occidente. They correspond to his desire to secure the co-operation of the Roman community, and especially with the state and needs of the Church. Essi corrispondono alla sua volontà di garantire la cooperazione tra le comunità romana, e soprattutto con lo stato e le esigenze della Chiesa. They were the best intellectual gifty that the Apostle could offer; thereby he set the Church on the right path, created internal solidity, and shed light on the darkness of the doubts which certainly must have overcast the souls of the contemplative Christians in face of the attitude of incredulity which characterized the Chosen People. Essi sono stati i migliori intellettuale gifty che l'apostolo era in grado di offrire; quindi ha fissato la Chiesa sulla strada giusta, creato solidità interna, e illuminare le tenebre dei dubbi che certamente deve aver coperto le anime dei cristiani contemplativo di fronte al atteggiamento di incredulità che hanno caratterizzato il popolo eletto.

B. Contents and Arrangement B. Contenuto e disposizione

Introduction and Reason for writing the Epistle arising from the obligations of his calling and plans (i, 1-15): (1) The Theoretic Part (i, 16-xi, 36). Introduzione e Motivo per iscritto l'Epistola derivanti dagli obblighi della sua vocazione e piani (i, 1-15): (1) La parte teorica (I, 16-XI, 36). Main Proposition: The Gospel, in whose service Paul stands, is the power of God and works justification in every man who believes (i, 16-17). Proposizione principali: Il Vangelo, in cui servizio si trova Paolo, è la potenza di Dio e opere giustificazione in ogni uomo che crede (i, 16-17). This proposition is discussed and proved (i, 18-viii, 39), and then defended in the light of the history of the Chosen People (ix, 1-xi, 36). Questa proposta è discusso e dimostrato (I, 18-VIII, 39), quindi difeso alla luce della storia del popolo eletto (IX, 1-XI, 36).

(a) The justice of God is acquired only through faith in Christ (i, 18-viii, 39). (a) La giustizia di Dio è acquisita solo mediante la fede in Cristo (I, 18-VIII, 39). (i) The proof of the necessity of justifying grace through faith (i, 18-iv, 25): without faith there is no justice, proved from the case of the pagans (i, 18-32) and the Jews (ii, 1-iii, 20); (b) justice is acquired through faith in and redemption by Christ (the Gospel, iii, 21-31). (i) La prova della necessità di giustificare la grazia mediante la fede (i, 18-IV, 25): senza la fede non vi è giustizia, dimostrato dal caso dei pagani (i, 18-32) e gli ebrei (II, 1-III, 20), (b) la giustizia è acquisito mediante la fede e redenzione di Cristo (il Vangelo, III, 21-31). Holy Writ supplies the proof: Abraham's faith (iv, 1-25). Santo Writ la prova di forniture: la fede di Abramo (iv, 1-25). (ii) The greatness and blessing of justification through faith (v, 1-viii, 39), reconciliation with God through Christ, and certain hope of eternal salvation (v, 1-11). (ii) la grandezza e la benedizione della giustificazione mediante la fede (v, 1-VIII, 39), la riconciliazione con Dio per mezzo di Cristo, e di sicura speranza di salvezza eterna (v, 1-11). This is illustrated by contrasting the sin of Adam and its consequences for all mankind, which were not removed by the Law, with the superabundant fruits of redemption merited by Christ (v, 12-21). Ciò è illustrato da contrastanti il peccato di Adamo e le sue conseguenze per tutti gli uomini, che non sono stati rimossi dalla legge, con la sovrabbondante frutti della redenzione di Cristo meritato (V, 12-21). Conclusion: Redemption by Christ (communicated to the individual through baptism) requires death to sin and life with Christ (vi, 1-23). Conclusione: Redenzione di Cristo (comunicati ai singoli per mezzo del battesimo) richiede la morte al peccato e alla vita con Cristo (VI, 1-23). To accomplish this the Law is ineffectual, for by the death of Christ it has lost its binding power (vii, 1-6), and, although holy and good in itself, it possesses only educative and not sanctifying power, and is thus impotent in man's dire combat against sinful nature (vii, 7-25). Per fare questo la legge è inefficace, dalla morte di Cristo che ha perso il suo potere vincolante (VII, 1-6), e, anche se buona e santa in se stessa, possiede solo educativo e non potere santificante, ed è quindi impotente a dire l'uomo della lotta contro il peccato contro natura (VII, 7-25). In contrast to this impotence, communion with Christ imparts freedom from sin and from death (viii, 1-11), establishes the Divine kinship, and raises mankind above all earthly trouble to the certain hope of an indescribable happiness (viii, 12-39). In contrasto con questa impotenza, la comunione con Cristo imparte la libertà dal peccato e dalla morte (VIII, 1-11), ha stabilito la Divina parentela, e pone soprattutto l'umanità terrena la briga di sicura speranza di una felicità indescrivibile (VIII, 12-39 ).

(b) Defence of the first part from the history of the people of Israel (ix, 1-xi, 36). (b) la difesa della prima parte della storia del popolo d'Israele (IX, 1-XI, 36). The consoling certainty of salvation may appear threatened by the rejection or obduracy of Israel. La consolante certezza della salvezza può apparire minacciato dal rifiuto o obduracy di Israele. How could God forget His promises and reject the people so favoured? Come si potrebbe dimenticare il suo Dio promesse e respingere le persone in modo favorite? The Apostle must thus explain the providence of God. L'apostolo deve quindi spiegare la provvidenza di Dio. He begins with a touching survey of God's deeds of love and power towards the Chosen People (ikx, 1-5), proceeding then to prove that God's promise has not failed. Egli inizia con una toccante indagine di Dio, opere di amore e di potere verso il popolo eletto (ikx, 1-5), procedendo quindi a dimostrare che la promessa di Dio non ha fallito. For (i) God acts within His right when He grants grace according to His free pleasure, since God's promises did not apply to Israel according to the flesh, as early history shows (Isaac and Ismael, Jacob and Esau) (ix, 1-13); God's word to Moses and His conduct towards Pharao call into requisition this right (ix, 14-17)); God's position (as Creator and Lord) is the basis of this right (ix, 19-24); God's express prophecy announced through the Prophets, the exercise of this right towards Jews and pagans (ix, 24-29); (ii) God's attitude was in a certain sense demanded by the foolish reliance of Israel on its origin and justification in the Law (ix, 30-x,4) and by its refusal of and disobedience to the message of faith announced everywhere among the Jews (x, 5-21); (iii) In this is revealed the wisdom and goodness of God, for: Israel's rejection is not complete; a chosen number have attained to the faith (xi, 1-10); (iv) Israel's unbelief is the salvation of the pagan world, and likewise a solemn exhortation to fidelity in the faith (xi, 11- 22); (v) Israel's rejection is not irrevocable. For (i) Dio agisce all'interno del suo diritto quando Egli concede la grazia secondo il suo libero piacere, dal momento che le promesse di Dio non si applica a Israele secondo la carne, come la storia dimostra precoce (Isacco e Ismael, Esaù e Giacobbe) (IX, 1 -- 13); la parola di Dio a Mosè e il suo comportamento verso Pharao rimettere in requisizione questo diritto (IX, 14-17)); la posizione di Dio (come Creatore e Signore) è la base di questo diritto (IX, 19-24); Dio esprimere profezia ha annunciato per mezzo dei profeti, l'esercizio di questo diritto verso gli ebrei e pagani (IX, 24-29), (ii) l'atteggiamento di Dio è stato in un certo senso la richiesta di affidamento sciocco di Israele sulla sua origine e la giustificazione nella legge (ix , 30-x, 4) e dal suo rifiuto di disobbedienza e al messaggio di fede ha annunciato ovunque tra gli ebrei (x, 5.21), (iii) In questo si è rivelato la saggezza e la bontà di Dio, per: il rifiuto di Israele non è completa, un numero scelto hanno raggiunto la fede (xi, 1-10), (iv) di Israele non credenza è la salvezza del mondo pagano, e anche una solenne esortazione alla fedeltà nella fede (xi, 11 - 22) , (V) il rifiuto di Israele non è irrevocabile. The people will find mercy and salvation (xi, 23-32). Le persone troveranno misericordia e di salvezza (xi, 23-32). Thence the praise of the wisdom and the inscrutable providence of God (xi, 33-36). Verso la lode di saggezza imperscrutabile e la provvidenza di Dio (xi, 33-36). (2) The Practical Part (xii, 1-xv, 13).–(a) The general exhortation to the faithful service of God and the avoidance of the spirit of the world (xii, 1-2). (2) La parte pratica (XII, 1-XV, 13) .- (a) Il generale esortazione ai fedeli servizio di Dio e la prevenzione dello spirito del mondo (XII, 1-2). (b) Admonition to unity and charity (modest, active charity), peacefulness, and love of enemies (xii, 3-21). (b) Ammonizione per l'unità e la carità (modesto, attiva carità), tranquillità, e l'amore dei nemici (XII, 3-21). (c) Obligations towards superiors: fundamental establishment and practical proof (xiii, 1-7). (c) Gli obblighi nei confronti delle superiori: istituzione fondamentale e pratico prova (XIII, 1-7). Conclusion: A second inculcation of the commandment of love (xiii, 8-10) and an incitement to zeal in view of the proximity of salvation (xiii, 11-14). Conclusione: un apprendimento di secondo il comandamento di amore (XIII, 8-10) e un incitamento a zelo, considerata la vicinanza della salvezza (XIII, 11-14). (d) Toleration and forbearance between the strong and the weak (treated with special application to the Roman community) on account of the importance and practical significance of the question; it falls under (b): (i) fundamental criticism of the standpoint of both classes (xiv, 1-12); (ii) practical inferences for both (xiv, 13- xv, 6); (iii) establishment through the example of Christ and the intentions of God (xv, 7-13). (d), tolleranza e tolleranza tra i forti e le deboli (trattati con speciale applicazione alla comunità romana) sul conto dell 'importanza e significato pratico della questione, che rientra nel campo di applicazione (b): (i) di critiche fondamentali di vista della entrambe le classi (XIV, 1-12), (ii) pratiche per entrambe le deduzioni (XIV, 13 - XV, 6), (iii) la creazione attraverso l'esempio di Cristo e le intenzioni di Dio (XV, 7-13). Conclusion: Defence of the Epistle: (1) in view of Paul's calling; (2) in view of his intended relations with the community (xv, 22-23); (3) recommendations, greetings (warning), doxology (xvi, 1-27). Conclusione: la difesa della Lettera: (1) in vista della chiamata di Paolo, (2) in vista della sua destinati i rapporti con la comunità (XV, 22-23); (3) raccomandazioni, saluti (avvertimento), dossologia (xvi, 1-27).

III. AUTHENTICITY AUTENTICITÀ

Is the Epistle to the Romans a work of the great Apostle of the Gentiles, St. Paul? È la Lettera ai Romani un lavoro di grande Apostolo delle genti, St. Paul? Undoubtedly it has the same authorship as the Epistles to the Corinthians and the Epistle to the Galatians; consequently, if the authenticity of these be proved, that of Romans is likewise established. Indubbiamente ha lo stesso autore come Epistole ai Corinzi e la Lettera ai Galati, di conseguenza, se l'autenticità di questi essere provato, quello di Romani è altresì stabilito. We shall however treat the question quite independently. Noi tuttavia trattare la questione del tutto indipendente. The external evidence of the authorship of Romans is uncommonly strong. Esterno la prova della paternità di Romani di rado è forte. Even though no direct testimony as to the authorship is forthcoming before Marcion and Irenæus, still the oldest writings betray an acquaintance with the Epistle. Anche se nessuna testimonianza diretta di come la paternità è imminente prima Marcion e Irenæus, ancora più antichi scritti tradire un conoscente con l'Epistola. One might with some degree of probability include the First Epistle of St. Peter in the series of testimonies: concerning the relation between Romans and the Epistle of St. James we shall speak below. Si potrebbe con un certo grado di probabilità di includere la Prima lettera di San Pietro nella serie di testimonianze: Per quanto riguarda la relazione tra Romani e la Lettera di San Giacomo ci parla qui di seguito. Precise information is furnished by Clement of Rome, Ignatius of Antioch, Polycarp, and Justin: Marcion admitted Romans into his canon, and the earliest Gnostics were acquainted with it. Informazioni precise è arredato da Clemente di Roma, Ignazio di Antiochia, Policarpo, e Justin: Marcion ammessi Romani nel suo canone, e la prima Gnostici erano a conoscenza.

The internal evidence is equally convincing. Interno elementi di prova è altrettanto convincente. Modern critics (van Manen and others) have indeed asserted that no attempt was ever made to prove its authenticity; they have even gone further, and declared the Epistle an invention of the second century. Critica moderna (van Manen e altri) hanno affermato che nessun tentativo è stato mai fatto a dimostrare la sua autenticità; essi hanno anche andare oltre, e hanno dichiarato che la Epistola un'invenzione del secondo secolo. Evanson (1792) first attempted to maintain this view; he was followed by Br. Evanson (1792) primo tentativo di mantenere questo punto di vista, era seguita da Fr. Bauer (1852, 1877), and later by Loman, Steck, van Manen (1891, 1903), and others. Bauer (1852, 1877) e, successivamente, di Loman, Steck, van Manen (1891, 1903), e altri. A less negative standpoint was adopted by Pierson-Naber, Michelsen, Völter, etc., who regarded Romans as the result of repeated revisions of genuine Pauline fragments, eg, that one genuine Epistle, interpolated five times and combined finally with an Epistle to the Ephesians, gave rise to Romans (Völter). A meno negativo di vista è stato adottato dal Pierson-Naber, Michelsen, Völter, ecc, considerato che i Romani come il risultato di ripetute revisioni di autentica Pauline frammenti, ad esempio, che una vera e propria lettera, interpolati cinque volte e infine combinata con una lettera ai Efesini, ha dato luogo a Romani (Völter). These critics find their ground for denying the authenticity of the Epistle in the following considerations: Romans is a theological treatise rather than an epistle; the beginning and conclusion do not correspond; the addresses cannot be determined with certainty; despite a certain unity of thought and style, there are perceptible traces of compilation and discordance, difficult transitions, periods, connexions of ideas, which reveal the work of the reviser; the second part (ix-xii) abandons the subject of the first (justification by faith), and introduces an entirely foreign idea; there is much that cannot be the composition of St. Paul (the texts dealing with the rejection of Israel lead one to the period after the destruction of Jerusalem; the Christians of Rome appear as Pauline Christians; the conception of freedom from the law, of sin and justification, of life in Christ, etc., are signs of a later development); finally there are, according to Van Manen, traces of second-century Gnosticism in the Epistle. Questi critici trovano il loro terreno per negare l'autenticità del Epistola nelle seguenti considerazioni: Romani è un trattato teologico, piuttosto che ad un epistola; l'inizio e la conclusione non corrispondono; gli indirizzi non può essere determinato con certezza; nonostante una certa unità di pensiero e di stile, ci sono tracce di percettibile la compilazione e la discordanza, difficili transizioni, i periodi, connessioni di idee, che rivelano il lavoro del revisore; la seconda parte (ix-XII) abbandona l'oggetto del primo (la giustificazione mediante la fede), e introduce uno interamente estera idea; c'è molto che non può essere la composizione di St. Paul (i testi che trattano con il rifiuto di Israele di condurre uno il periodo dopo la distruzione di Gerusalemme, i cristiani di Roma appaiono come Pauline cristiani; la concezione della libertà dalla legge, del peccato e della giustificazione, della vita in Cristo, ecc, sono segni di un secondo sviluppo); infine ci sono, secondo Van Manen, le tracce del secondo secolo gnosticismo in Epistola.

We have here a classical example of the arbitrariness of this type of critics. Abbiamo qui un classico esempio di arbitrarietà di questo tipo di critica. They first declare all the writings of the first and of the early second century forgeries, and, having thus destroyed all the sources, construct a purely subjective picture of the period, and revise the sources accordingly. Essi prima dichiarare tutte gli scritti del primo e del secondo secolo primi falsi, e, dopo aver così distrutto tutte le fonti, la costruzione di un quadro puramente soggettiva del periodo, e rivedere le fonti di conseguenza. That the Epistle to the Romans was written at least before the last decades of the first century is established; even by external evidence taken alone; consequently all theories advocating a later origin are thereby exploded. Che la Lettera ai Romani è stato scritto prima di almeno gli ultimi decenni del primo secolo è stabilito; anche di elementi di prova esterni prese da sole; di conseguenza tutte le teorie sostiene un secondo origine sono quindi esplosa. The treatment of a scientific (theological) problem in an epistle can constitute a difficulty only for such as are unacquainted with the literature of the age. Il trattamento di un comitato scientifico (teologico) in un problema epistola può costituire una difficoltà solo per come sono unacquainted con la letteratura del tempo. Doubts as to the unity of the Epistle vanish of themselves on a closer examination. Dubbi circa l'unità della Epistola svanire di se stessi a un esame più approfondito. The introduction is most closely connected with the theme (i, 4, 5, 8, 12, etc.); the same is true of the conclusion. L'introduzione è il collegamento più stretto con il tema (i, 4, 5, 8, 12, ecc); lo stesso vale per la conclusione. An analysis of the Epistle reveals incontestably the coherence of the first and second parts; from chapter ix an answer is given to a question which has obtruded itself in the earlier portion. Un'analisi dei Epistola rivela incontestabilmente la coerenza della prima e la seconda parte, dal capitolo IX una risposta è data ad un quesito che ha in sé obtruded la parte anteriore. In this fact Chr. In questo fatto Chr. Baur sees the important point of the whole Epistle. Baur vede il punto importante di tutta la Lettera. Besides, the interrelation between the parts finds express mention (ix, 30-32; x, 3-6; xi, 6; xi, 20-23; etc.). Inoltre, l'interrelazione tra le parti trova menzione (IX, 30-32; x, 3-6; xi, 6; xi, 20-23; ecc.) The author's attitude towards Israel will be treated below (VI). L'autore l'atteggiamento nei confronti di Israele verranno trattati qui di seguito (VI). The rejection of the Chosen People could have become abundantly clear to the author after the uniform experiences of a wide missionary activity extending over more than ten years. Il rifiuto del popolo eletto avrebbe potuto diventare evidente l'autore dopo il modello uniforme di esperienze di una vasta attività missionaria si estende su più di dieci anni. The unevennesses and difficulty of the language show at most that the text has not been perfectly preserved. Unevennesses e la difficoltà di dimostrare la lingua al massimo che il testo non è stato perfettamente conservato. Much becomes clear when we remember the personality of St. Paul and his custom of dictating his Epistles. Diventa molto più chiaro quando ricordiamo la personalità di St. Paul e la sua abitudine di dettare le sue epistole.

Were the Epistle a forgery, the expressions concerning the person and views of the author would be inexplicable and completely enigmatic. Sono stati i Epistola di falsificazione, le espressioni riguardanti la persona e le opinioni dell'autore sarebbe inspiegabile e completamente enigmatico. Who in the second century would have made St. Paul declare that he had not founded the Roman community, that previously he had had no connexion with it, since at a very early date the same Apostle becomes with St. Peter its co-founder? Che nel secondo secolo avrebbe reso St. Paul dichiarare che egli non aveva fondato la comunità romana, che in precedenza aveva avuto alcuna connessione con essa, in quanto in una data molto presto la stessa diventa Apostolo San Pietro con il suo co-fondatore? How could a man of the second century have conceived the idea of attributing to St. Paul the intention of paying merely a passing visit to Rome, when (as would have been palpable to every reader of Acts 28:30-31) the Apostle had worked there for two successive years? Come potrebbe un uomo del secondo secolo, hanno concepito l'idea di attribuire a St. Paul l'intenzione di pagare solo un passaggio visita a Roma, quando (come sarebbe stato palpabile ad ogni lettore degli Atti 28:30-31) l'apostolo era lavorato per due anni? The Acts could not have supplied the suggestion, since it merely says: "I must see Rome also" (xix, 21). Atti non avrebbe potuto fornire il suggerimento, in quanto si limita dice: "Devo vedere anche Roma" (XIX, 21). Of Paul's plan of proceeding thence to Spain, the author of Acts says nothing; in recording the nocturnal apparition of the Lord to St. Paul, mention is made only of his giving testimony at Rome (Acts 23:11). Di Paolo il piano di procedere verso la Spagna, l'autore degli Atti non dice nulla; la registrazione in notturna apparizione del Signore a St. Paul, si parla solo di dare la sua testimonianza a Roma (Atti 23:11). The arrival at Rome is recorded with the words: "And so we went to [the wished for] Rome" (Acts 28:14). L'arrivo a Roma è registrato con le parole: "E così siamo andati a [i voluto] Roma" (Atti 28:14). Acts closes with a reference to Paul's residence and activity in Rome, without even hinting at anything further. Atti chiude con un riferimento a Paolo di soggiorno e di attività a Roma, anche senza hinting a nulla di più. Again, it would have occurred to a forger to mention Peter also in a forged Epistle to the Romans, even though it were only in a greeting or a reference to the foundation of the Church. Anche in questo caso, sarebbe avvenuto a un falsario di menzionare anche Pietro forgiato in una Lettera ai Romani, anche se fosse solo in un saluto o un riferimento alla fondazione della Chiesa. Other arguments could be drawn from the concluding chapters. Altri argomenti potrebbero essere tratte dalla conclusione di capitoli. Whoever studies Romans closely will be convinced that here the true Paul speaks, and will acknowledge that "the authenticity of the Epistle to the Romans can be contested only by those who venture to banish the personality of Paul from the pages of history" (Jülicher). Chiunque studi romani strettamente sarà convinto che qui il vero Paolo parla, e riconoscere che "l'autenticità della Lettera ai Romani può essere impugnato solo da coloro che venture per bandire la personalità di Paolo dalle pagine della storia" (Jülicher) .

IV. INTEGRITY INTEGRITA '

Apart from individual uncertain texts, which occur also in the other Epistles and call for the attention of the textual investigator, the last two chapters have given rise to some doubts among critics. Oltre a singoli testi incerta, che si verificano anche in altri Epistole e invito a presentare l'attenzione del ricercatore testuali, gli ultimi due capitoli hanno suscitato qualche dubbio tra i critici. Not only did Marcion omit xvi, 25-27, but, as Origen-Rufinus express it, "cuncta dissecuit" from xiv, 23. Non solo Marcion omettere xvi, 25-27, ma, come Origene-Rufino esprimere ", cuncta dissecuit" dal XIV, 23. Concerning the interpretation of these words there is indeed no agreement, for while the majority of exegetes see in them the complete rejection of the two concluding chapters, others translate "dissecuit" as "disintegrated", which is more in accordance with the Latin expression. Concernente l'interpretazione di queste parole non vi è infatti alcun accordo, mentre per la maggioranza degli esegeti vedere in loro il testo completo del rifiuto dei due capitoli di concludere, altri tradurre "dissecuit" come "disintegrato", che è più in conformità con l'espressione latina. Under Chr. Sotto Chr. Baur's leadership, the Tübingen School has rejected both chapters; others have inclined to the theory of the disintegration work of Marcion. Baur la leadership, la Scuola di Tubinga ha respinto entrambi i capitoli, altri sono inclini a la teoria della disintegrazione di lavoro Marcion.

Against chapter xv no reasonable doubt can be maintained. CAPITOLO XV contro ogni ragionevole dubbio non può essere mantenuta. Verses 1-13 follow as a natural conclusion from ch. Versetti 1-13 seguire come naturale conclusione da ch. xiv. XIV. The general extent of the consideration recommended in ch. La portata generale della raccomandata in considerazione ch. xiv is in the highest degree Pauline. xiv è il più alto grado paolina. Furthermore xv, 7-13 are so clearly connected with the theme of the Epistle that they are on this ground also quite beyond suspicion. Inoltre XV, 7-13 sono così chiaramente collegato con il tema della Lettera che sono su questo terreno anche molto al di là di ogni sospetto. Though Christ is called the "minister of the circumcision" in xv, 8, this is in entire agreement with all that the Gospels say of Him and His mission, and with what St. Paul himself always declares elsewhere. Se Cristo è chiamato "il ministro della circoncisione" nel XV, 8, questa è in completo accordo con tutto ciò che i Vangeli dicono di lui e la sua missione, e con quali St. Paul stesso dichiara sempre altrove. Thus also, according to the Epistle, salvation is offered first to Israel conformably to Divine Providence (i, 16); and the writer of ix, 3-5, could also write xv, 8. Quindi, anche, secondo la Lettera, la salvezza è offerta a Israele prima conformably alla Divina Provvidenza (I, 16) e lo scrittore del IX, 3-5, potrebbe anche scrivere XV, 8.

The personal remarks and information (xv, 14-33) are in entire agreement with the opening of the Epistle, both in thought and tone. Il personale e di informazione (XV, 14-33) sono in completo accordo con l'apertura della Lettera, sia nel pensiero e di tono. His travelling plans and his personal uneasiness concerning his reception in Jerusalem are, as already indicated, sure proofs of the genuineness of the verses. Il suo viaggio piani e il suo personale disagio sulla sua accoglienza a Gerusalemme sono, come già indicato, prove di sicuro la genuinità dei versetti. The objection to ch. L'obiezione di Ch. xv has thus found little acceptance; of it "not a sentence may be referred to a forger" (Jülicher). xv ha così trovato poco accettazione; di esso "una frase non può essere rimessa a un falsario" (Jülicher).

Stronger objections are urged against ch. Più forti obiezioni sono invitati contro ch. xvi. XVI. In the first place the concluding doxology is not universally recognized as genuine. In primo luogo la conclusione di dossologia non è universalmente riconosciuto come autentico. The manuscripts indeed afford some grounds for doubt, although only a negligibly small number of witnesses have with Marcion ignored the whole doxology. I manoscritti infatti permettersi qualche motivo di dubbio, anche se negligibly solo un piccolo numero di testimoni hanno ignorato Marcion con tutta la dossologia. The old manuscripts, in other respects regarded as authoritative, insert it at the end of xiv; some have it after both xiv and xvi. I vecchi manoscritti, sotto altri aspetti considerati autorevoli, inserirlo alla fine del XIV, alcuni hanno sia dopo xiv e xvi. In view of this uncertainty and of some expressions not found elsewhere in the writings of St. Paul (eg the only wise God, the scriptures of the prophets), the doxology has been declared a later addition (HJ Holtzmann, Jülicher, and others), a very unlikely view in the face of the almost unexceptional testimony, especially since the thought is most closely connected with the opening of Romans, without however bvetraying any dependence in its language. In considerazione di questa incertezza e di alcune espressioni non trovato altrove negli scritti di St. Paul (ad esempio, il solo saggio Dio, le Scritture dei profeti), la dossologia è stato dichiarato oltre un secondo (HJ Holtzmann, Jülicher, e altri) , Una vista molto improbabile a fronte dei quasi unexceptional testimonianza, soprattutto da quando il pensiero è il collegamento più stretto con l'apertura dei Romani, senza tuttavia bvetraying qualsiasi dipendenza nella sua lingua. The fullness of the expression corresponds completely with the solemnity of the whole Epistle. La pienezza di espressione corrisponde completamente con la solennità di tutta la Lettera. The high-spirited temperament of the author powerfully shows itself on repeated occasions. Ad alto spirito di temperamento l'autore si manifesta con forza a più riprese. The object with which the Apostle writes the Epistle, and the circumstances under which it is written, offer a perfect explanation of both attitude and tone. L'oggetto con il quale l'Apostolo scrive l'Epistola, e le circostanze in cui è scritto, offrono una perfetta spiegazione di entrambi atteggiamento e tono. The addresses, the impending journey to Jerusalem, with its problematic outcome (St. Paul speaks later of his anxiety in connexion therewith - Acts 20:22), the acceptance of his propaganda at Rome, on which, according to his own admission, his Apostolic future so much depended–all these were factors which must have combined once more at the conclusion of such an Epistle to issue in these impressively solemn thoughts. Gli indirizzi, l'imminente viaggio a Gerusalemme, con il suo risultato problematico (St. Paul parla poi della sua ansia in connessione con esso - At 20,22), l'accettazione della sua propaganda a Roma, su cui, secondo la sua stessa ammissione, la sua Apostolica futuro, in modo molto dipendeva-tutti questi sono stati i fattori che devono avere combinato, ancora una volta, a conclusione di un tale Epistola ad emettere in questi pensieri solenne impressionante. In view of this consideration, the removal of the doxology would resemble the extraction of the most precious stone in a jewel-case. In vista di tale considerazione, la rimozione della dossologia si assomigliano l'estrazione della pietra più preziosa in un caso-gioiello.

The critical references to xvi, 1- 24, of today are concerned less with their Pauline origin than with the inclusion in Romans. I riferimenti alla critica XVI, 1 - 24, di oggi sono meno interessati con la loro origine paolina che con l'inclusione in Romani. The doubt entertained regarding them is of a twofold character. Intrattenuto il dubbio su di essi è di un duplice carattere. In the first place it has been considered difficult to explain how the Apostle had so many personal friends in Rome (which he had not yet visited), as is indicated by the series of greetings in this chapter; one must suppose a real tide of emigration from the Eastern Pauline communities to Rome, and that within the few years which the Apostle had devoted to his missions to the Gentiles. In primo luogo si è ritenuto difficile da spiegare in che modo l'Apostolo aveva tanti amici personali a Roma (che egli non aveva ancora visitato), come è indicato con la serie di saluti in questo capitolo, si deve supporre una vera e propria marea di emigrazione dalla comunità paolina Orientale a Roma, e che entro pochi anni, che l'Apostolo ha dedicato alla sua missione alle genti. Certain names occasion especial doubt: Epenetus, the "first fruits of Asia", one would not expect to see in Rome; Aquila and Prisca, who according to I Corinthians have assembled about them a household community in Ephesus, are represented as having a little later a similar community in Rome. Alcune denominazioni occasione speciale dubbio: Epenetus, i "primi frutti di Asia", uno che non si aspettano di vedere a Roma; Aquila e Prisca, che secondo I Corinzi sono montati su di loro una famiglia comunità in Efeso, sono rappresentati come aventi un po ' dopo una simile comunità di Roma. Further, it is surprising that the Apostle in an Epistle to Rome, should emphasize the services of these friends. Inoltre, è sorprendente che l'Apostolo in una lettera a Roma, dovrebbe sottolineare i servizi di questi amici. But the chief objection is that this last chapter gives the Epistle a new character; it must have been written, not as an introduction, but as a warning to the community. Ma la principale obiezione è che questo ultimo capitolo dà l'Epistola un nuovo carattere, che deve essere stato scritto, non come una introduzione, ma come un avvertimento per la comunità. One does not write in so stern and authoritative a tone as that displayed in xvi, 17-20, to an unknown community; and the words "I would" (xvi, 19) are not in keeping with the restraint evinced by St. Paul elsewhere in the Epistle. Uno non scrive nella parte in poppa e un tono autorevole come quella visualizzata in xvi, 17-20, a una sconosciuta comunità; e le parole "io" (xvi, 19) non sono in linea con il sistema di ritenuta evinced di St. Paul altrove nella Epistola. In consequence of these considerations numerous critics have, with David Schulz (1829), separated all or the greater portion of chapter xvi from the Epistle to the Romans (without however denying the Pauline authorship), and declared it an Epistle to the Ephesians–whether a complete epistle or only a portion of such is not determined. In conseguenza di tali considerazioni numerosi critici hanno, con David Schulz (1829), separate la totalità o la maggior parte del capitolo XVI dalla Lettera ai Romani (senza tuttavia negare la paternità paolina), e ha dichiarato che uno Lettera agli Efesini-se una completa epistola o solo una parte di queste non è determinata. Verses 17-20 are not ascribed by some critics to the Epistle to the Ephesians; other critics are more liberal, and refer ch. Versetti 17-20 non sono attribuito da alcuni critici per la Lettera agli Efesini, altri sono i critici più liberale, e si riferiscono ch. ix-xi or xii-xiv to the imaginary Epistle. ix-XI o XII-XIV l'immaginario Epistola.

We agree with the result of criticism in holding as certain that xvi belongs to St. Paul. Siamo d'accordo con il risultato di critiche in azienda come xvi certo che appartiene alla St. Paul. Not only the language, but also the names render its Pauline origin certain. Non solo la lingua, ma anche i nomi di rendere la sua origine paolina certo. For the greater part the names are not of those who played any role in the history of primitive Christianity or in legend, so that there was no reason for bringing them into connexion with St. Paul. Per la maggior parte i nomi non sono di quelli che ha svolto alcun ruolo nella storia del cristianesimo primitivo o nella leggenda, in modo che non vi era alcun motivo per portare in connessione con St. Paul. Certainly the idea could not have occurred to anyone in the second century, not merely to name the unknown Andronicus and Junias as Apostles, but to assign them a prominent position among the Apostles, and to place them on an eminence above St. Paul as having been in Christ before him. Certamente l'idea potrebbe non si sono verificati a chiunque nel secondo secolo, non solo per il nome sconosciuto Andronico e Junias come apostoli, ma per assegnare loro un posto di rilievo tra gli Apostoli, e metterli su una preminenza sopra St. Paul come avente stati in Cristo prima di lui. These considerations are supplemented by external evidence. Queste considerazioni sono integrate da prove esterne. Finally, the situation exhibited by historical research is precisely that of the Epistle to the Romans, as is almost unanimously admitted. Infine, la situazione esposta di ricerca storica è proprio quello della Lettera ai Romani, come è quasi unanimemente riconosciuto.

The "division hypothesis" encounters a great difficulty in the manuscripts Deissmann endeavoured to explain the fusion of the two Epistles (Roman and Ephesian) on the supposition of collections of epistles existing among the ancients (duplicate-books of the sender and collections of originals of the receivers). La "divisione ipotesi" incontra una grande difficoltà nel manoscritti Deissmann cercato di spiegare la fusione dei due epistole (romana e Ephesian) sulla supposizione di raccolte di epistole esistenti tra gli antichi (duplicato-libri del mittente e le collezioni di originali di i ricevitori). Even if a possible explanation be thus obtained, its application to the present case is hedged in with improbabilities; the assumption of an Epistle consisting merely of greetings is open to grave suspicion, and, if one supposes this chapter to be the remnant of a lost epistle, this hypothesis merely creates fresh problems. Anche se una possibile spiegazione essere così ottenuti, la sua applicazione al caso di specie è coperto con improbabilities; l'ipotesi di un consistente solo Epistola di auguri è aperto a grave sospetto, e, se si suppone questo capitolo per essere il residuo di un perso epistola, questa ipotesi si limita a creare problemi fresche.

While St. Paul's wide circle of friends in Rome at first awakens surprise, it raises no insuperable difficulty. Mentre St. Paul's vasta cerchia di amici a Roma in prima suscita sorpresa, che non solleva difficoltà insormontabile. We should not attempt to base our decision on the names alone; the Roman names prove nothing in favor of Rome, and the Greek still less against Rome. Non dovremmo tentare di basare la nostra decisione sui nomi solo; romana nomi dimostrare nulla in favore di Roma, e il greco ancor meno contro la Roma. Names like Narcissus, Junias, Rufus, especially Aristobulus and Herodian remind one of Rome rather than Asia Minor, although some persons with these names may have settled in the latter place. Nomi come Narciso, Junias, Rufus, soprattutto Aristobulo e erodiano ricordare uno di Roma, piuttosto che Asia Minore, anche se alcune persone con questi nomi può essere stabilirono in quest'ultimo luogo. But what of the "emigration to Rome"? Ma ciò che di "emigrazione a Roma"? The very critics who find therein a difficulty must be well aware of the great stream of Orientals which flowed to the capital even under Emperor Augustus (Jülicher). Molto critici che trovare in esso una difficoltà deve essere ben consapevole del grande flusso di orientali che scorreva verso la capitale, anche sotto l'imperatore Augusto (Jülicher). Why should not the Christians have followed this movement? Perché non dovrebbero i cristiani hanno seguito questo movimento? For the second century the historical fact is certain; how many Eastern names do we not find in Rome (Polycarp, Justin, Marcion, Tatian, Irenæus, Clement of Alexandria, and others)? Per il secondo secolo il fatto storico è certa; Orientale quanti nomi possiamo trovare a Roma (Policarpo, Giustino, Marcion, Tatian, Irenæus Clemente di Alessandria, e altri)? Again for years Paul had turned his mind towards Rome (xv, 23; i, 13). Ancora una volta da anni che Paolo ha rivolto la sua mente verso Roma (XV, 23; I, 13). Would not his friends have known of this and would he not have discussed it with Aquila and Prisca who were from Rome? Non i suoi amici hanno conosciuto di questo e che egli non avrebbe discusso con Aquila e Prisca che sono stati da Roma? Besides, it is highly probable that the emigration was not entirely the result of chance, but took place in accordance with the views and perhaps to some extent at the suggestion of the Apostle; for nothing is more likely than that his friends hurried before him to prepare the way. Inoltre, è molto probabile che l'emigrazione non era del tutto il risultato di fortuna, ma si è svolta in conformità con i punti di vista e, forse, in una certa misura, su suggerimento degli Apostolo, per nulla è più probabile di quella fretta i suoi amici prima di lui a preparare la strada. Three years later indeed he is met by "the brethren" on his arrival in Rome (Acts 28:15). Tre anni più tardi, infatti, egli è soddisfatto di "fratelli" per il suo arrivo a Roma (Atti 28:15). The long delay was not the fault of St. Paul and had not, by any means, been foreseen by him. Il lungo ritardo non è stata colpa del St. Paul e non aveva, con qualsiasi mezzo, sono stati previsti da lui. The emphasizing of the services of his friends is easy to understand in an Epistle to the Romans; if only a portion of the restless charity and self-sacrificing zeal of the Apostle for the Gentiles becomes known in Rome, his active helpers may feel assured of a kind reception in the great community of Gentile Christians. Sottolineando la dei servizi dei suoi amici è facile da capire in una Lettera ai Romani, se solo una parte dei inquieto carità e auto-sacrificio di zelo per l'Apostolo delle genti diventa conosciuto a Roma, la sua attiva aiutanti maggio assicurato di sentirsi una sorta di accoglienza nella grande comunità di Gentile cristiani. The exhortation in xvi, 17-20, is indeed delivered in a solemn and almost severe tone, but in the case of St. Paul we are accustomed to sudden and sharp transitions of this kind. L'esortazione a xvi, 17-20, è infatti espresso in una solenne e quasi il tono grave, ma nel caso di St. Paul siamo abituati a improvviso e brusco transizioni di questo tipo. One feels that the writer has become suddenly affected with a deep anxiety, which in a moment gets the upper hand. Si sente che lo scrittore è diventato improvvisamente colpito con una profonda ansia, che in un momento in cui viene il sopravvento. And why should not St. Paul remember the well-known submissiveness of the Roman Church? E perché non dovrebbe St. Paul ricordare il noto sottomissione della Chiesa romana? Still less open to objection is the "I would" (xvi, 19), since the Greek often means in the writings of St. Paul merely "I wish". Ancora meno aperti alla obiezione è l ' "io" (xvi, 19), dal momento che il greco significa spesso negli scritti di St. Paul semplicemente "voglio". The position of verse 4 between the greetings is unusual, but would not be more intelligible in an Epistle to the Ephesians than in the Epistle to the Romans. La posizione del versetto 4 tra i saluti è insolita, ma non sarebbe più comprensibile in una Lettera agli Efesini che nel Lettera ai Romani.

V. DATE AND CIRCUMSTANCES OF COMPOSITION V. data e delle circostanze della composizione

The contents of the Epistle show that the author has acquired a ripe experience in the apostolate. Il contenuto della Lettera dimostrare che l'autore ha acquisito una matura esperienza nel apostolato. Paul believes his task in the East to be practically finished; he has preached the Faith as far as Illyricum, probably to the boundaries of the province (xv, 18- 24); he is about to bring back to Palestine the alms contributed in Galatia, Achaia, and Macedonia (15:25-28; cf. 1 Corinthians 16:1-4; 2 Corinthians 8:1-9, 15; Acts 20:3-4; 24:17). Paolo ritiene suo compito in Oriente per essere praticamente finito, ha predicato la fede nella misura del Illyricum, probabilmente, ai confini della provincia (XV, 18 - 24); egli sta per riportare in Palestina la elemosina contribuito in Galazia , Acaia, e la Macedonia (15:25-28; cfr. 1 Corinzi 16:1-4; 2 Corinzi 8:1-9, 15; At 20:3-4; 24:17). The time of composition is thus exactly determined; the Epistle was written at the end of the third missionary journey, which brought the Apostle back from Ephesus finally to Corinth. Il tempo di composizione è esattamente così determinato; la Epistola è stato scritto alla fine del terzo viaggio missionario, che ha portato l'Apostolo torna finalmente da Efeso a Corinto. The mention of the Christian Phebe of Cenchræ (xvi, 1) and the greeting on the part of his host Caius (xvi, 23) very likely the one whom Paul had baptized (1 Corinthians 1:14)–conduct us to Corinth, where the Epistle was written shortly before Paul's departure for Macedonia. La menzione del cristiano Phebe di Cenchræ (XVI, 1) e il saluto da parte del suo ospite Caio (xvi, 23) molto probabilmente colui che aveva battezzato Paolo (1 Corinzi 1:14)-condotta di Corinto, dove la lettera è stata scritta poco prima della partenza Paolo per la Macedonia. Its composition at the port of Cenchræ would be possible only on the supposition that the Apostle had made a long stay there; the Epistle is too elaborate and evinces too much intellectual labour for one to suppose that it was written at an intermediate station. La sua composizione presso il porto di Cenchræ sarebbe possibile solo sulla supposizione che l'Apostolo aveva compiuto un lungo soggiorno; l'Epistola è troppo complesse e evinces troppo intellettuale per un lavoro di supporre che esso è stato scritto in una stazione intermedia.

The year of composition can only be decided approximately. L'anno di composizione possono essere decisi solo approssimativamente. According to Acts, xxiv, 27, St. Paul's imprisonment in Cæsarea lasted two full years until the removal of the procurator Felix. Secondo Atti, XXIV, 27, St. Paul's reclusione in Cæsarea durato due anni, fino al pieno la rimozione del procuratore Felice. The year of this change lies between 58 and 61. L'anno di questo cambiamento è compreso fra 58 e 61. At the earliest 58, because Felix was already many years in office at the beginning of Paul's imprisonment (Acts 24:10); Felix scarcely came to Judea before 52, and less than four or five years cannot well be called "many". Non prima di 58, perché Felix era già da molti anni in carica all'inizio di Paolo di reclusione (Atti 24:10); Felix appena venuto a Giudea prima di 52 e meno di quattro o cinque anni non può essere chiamato "molti". At the latest 61, although this date is very improbable, as Festus, the successor of Felix, died in 62 after an eventful administration. Al più tardi a 61, anche se questa data è molto improbabile, come Festus, il successore di Felix, morto nel 62 dopo una movimentata amministrazione. Accordingly the arrival of St. Paul in Jerusalem and the composition of the Epistle to the Romans, which occurred in the preceding few months, must be referred to the years 56-59, or better 57-58. Di conseguenza l'arrivo di St. Paul a Gerusalemme e la composizione della Lettera ai Romani, che si è verificato nelle precedenti pochi mesi, deve essere di cui agli anni 56-59, o meglio 57-58. The chronology of St. Paul's missionary activity does not exclude the suggestion of the years 56-57, since the Apostle began his third missionary journey perhaps as early as 52-53 (Gallio, proconsul of Achaia - Acts 18:12-17 - was, according to an inscription in Delphi, probably in office about 52). La cronologia di St. Paul's attività missionaria non esclude il suggerimento degli anni 56-57, dal momento che l'Apostolo ha iniziato il suo terzo viaggio missionario, forse già nel 52-53 (Gallio, proconsole di Acaia - Atti 18:12-17 - è stato , Secondo una scritta in Delphi, probabilmente in carica circa 52).

VI. HISTORICAL IMPORTANCE Importanza storica

The Epistle gives us important information concerning the Roman Church and St. Paul's early relations with it. La Lettera ci dà importanti informazioni riguardanti la Chiesa romana e St. Paul's primi rapporti con esso. We may recall the dangers and strained relations and the various groupings of the community referred to in xvi, 5, 14, 15, and perhaps in xvi, 10, 11. Possiamo ricordare i pericoli e le tensioni e le relazioni dei vari gruppi della comunità di cui al xvi, 5, 14, 15, e forse in xvi, 10, 11. That Paul's gaze was turned towards Rome for years, and that Rome was to be merely a stopping place on his way to Spain, we learn only from this Epistle. Che Paolo è stato lo sguardo rivolto verso Roma per anni, e che Roma doveva essere solo una tappa nel suo cammino verso la Spagna, impariamo soltanto da questa Lettera. Did he ever reach Spain? Ha mai raggiungere Spagna? All tradition affords only one useful piece of information on this point: "he went to the extremest west" (Clement of Rome, vi, 7); the Muratorian Fragment, 38 sq., is not sufficiently clear. Tutti i tradizione offre solo un utile elemento di informazione su questo punto: "andò a ovest il extremest" (Clemente di Roma, VI, 7); la canone muratoriano, 38 mq, non è sufficientemente chiara.

An interesting conception of the apostolate is contained in the words: "But now having no more place in these countries" (xv, 23). Un interessante concezione di apostolato è contenuta nelle parole: "Ma ora che non hanno più posto in questi paesi" (XV, 23). Paul thus limited his task to laying the foundation of the Gospel in large centres, leaving to others the development of the communities. Paolo così limitato il suo compito di gettare le fondamenta del Vangelo in grandi centri, lasciando ad altri lo sviluppo delle comunità. The meaning of the words "unto Illyricum" (xv, 19) will always remain uncertain. Il significato delle parole "fino alla Illyricum" (XV, 19) rimarrà sempre incerto. Probably the Apostle had at this period not yet crossed the borders of the province. Probabilmente ha avuto l'Apostolo in questo periodo non ancora varcato i confini della provincia. Whether the remark in Titus, iii, 12, concerning a proposed rersidence during the winter in Nicopolis (the Illyrian town is meant), is to be connected with a missionary journey, must remain unsettled. Se l'annotazione nel Tito, III, 12, relativa a una proposta di rersidence durante l'inverno in Nicopoli (la città illirica si intende), è destinato ad essere collegato con un viaggio missionario, deve rimanere irrisolta.

The Epistle is instructive for its revelation of the personal feelings of the Apostle of the Gentiles towards his fellow-Jews. La Lettera è istruttivo per la sua rivelazione dei sentimenti di personale, l'Apostolo delle genti verso i suoi connazionali ebrei. Some have tried to represent these feelings as hard to explain and contradictory. Alcuni hanno cercato di rappresentare questi sentimenti come difficile da spiegare e contraddittorie. But a true conception of the great Apostle renders every word intelligible. Ma una vera e propria concezione del grande Apostolo rende ogni parola intelligibile. On the one hand he maintains in this Epistle the position of faith and grace as distinct from the Law, and, addressing a people who appealed to their natural lineage and their observance of the Law to establish a supposed right (to salvation), he insists unswervingly on the Divine election to grace. Da un lato egli sostiene in questa lettera la posizione di fede e di grazia in quanto distinta dalla legge, e, affrontando un popolo che appello alla loro naturale lignaggio e la loro osservanza della legge per stabilire un presunto diritto (alla salvezza), egli insiste unswervingly sulla Divina elezione alla grazia. But Paul emphasizes not less firmly that, according to God's word, Israel is first called to salvation (i, 16; ii, 10), explicitly proclaiming the preference shown to it (ii, 1-2; ix, 4-5–the Divine promises, Divine sonship, the Covenant and the Law, and, greatest privilege of all, the origin of the Messias, the true God, in Israel according to the flesh–xv, 8). Paolo sottolinea, ma non meno fermamente che, secondo la parola di Dio, Israele è chiamato a prima salvezza (I, 16; II, punto 10), proclamando esplicitamente indicato la preferenza ad esso (II, 1-2; IX, 4-5-il Promesse divine, figliolanza divina, l'alleanza e la legge, e, più grande privilegio di tutti, l'origine del Messias, il vero Dio, in Israele secondo la carne-XV, 8). Paul willingly recognizes the zeal of the people for the things of God, although their zeal is misdirected (ix, 31 sq.; x, 2). Paolo riconosce volentieri lo zelo della gente per le cose di Dio, anche se il loro zelo è misdirected (IX, 31 sq; x, 2). Such being his feelings towards the Chosen People, it is not surprising that Paul's heart is filled with bitter grief at the blindness of the Jews, that he besieges God with prayer, that he is guided throughout his life of self-sacrificing apostolic labours by the hope that thereby his brethren may be won for the Faith (ix, 1-2; x, 1; xi, 13-14), that he would be prepared–were it possible–to forego in his own case the happiness of union with Christ, if by such a renunciation he could secure for his brethren a place in the heart of the Saviour. Tali essendo i suoi sentimenti verso il popolo eletto, non è sorprendente che Paolo cuore è pieno di dolore amaro a cecità dei Giudei, che egli besieges Dio con la preghiera, che egli è guidato in tutta la sua vita di auto-sacrificio fatiche apostoliche dal speranza che in tal modo i suoi fratelli può essere vinto per la fede (IX, 1-2; x, 1; xi, 13-14), che egli sarebbe disposto-se così non fosse possibile-a rinunciare nel suo caso la felicità di unione con Cristo, se di tale rinuncia egli potrebbe assicurare ai suoi fratelli di un posto nel cuore del Salvatore.

These utterances can offer a stumbling-block only to those who do not understand St. Paul, who cannot fathom the depths of his apostolic charity. Questi enunciati in grado di offrire un ostacolo soltanto a coloro che non capiscono St. Paul, che non può Fathom la profondità della sua carità apostolica. If we study closely the character of the Apostle, realize the fervour of his feelings, the warmth of his love and devotion to Christ's work and Person, we shall recognize how spontaneously these feelings flow from such a heart, how natural they are to such a noble, unselfish nature. Se vogliamo studiare da vicino il carattere di apostolo, rendersi conto del fervore dei suoi sentimenti, il calore del suo amore e la devozione a Cristo di lavoro e persona, si riconoscono come tali sentimenti spontaneamente da tale flusso di un cuore, come naturali sono a un tale Noble, disinteressato natura. The mere recognition and confidence Paul won fromn the Gentiles in the course of his apostolate, the more bitter must have been the thought that Israel refused to understand its God, stood aloof peevish and hostile, and in its hatred and blindness even persecuted the Messias in His Church and opposed as far as possible the work of His Apostles. Il semplice riconoscimento e la fiducia fromn Paolo ha vinto le genti nel corso del suo apostolato, tanto più amaro deve essere stato il pensiero che Israele ha rifiutato di capire il suo Dio, era rimasto a guardare peevish e ostile, e nel suo odio e la cecità perseguitati anche il Messias in Chiesa e il suo contrario, per quanto possibile, il lavoro dei suoi Apostoli. These were the hardest things for love to bear, they explain the abrupt, determined break with and the ruthless warfare against the destructive spirit of unbelief, when Paul sees that he can protect the Church of Christ in no other way. Queste sono state le cose più difficili per amore a sopportare, ma spiegare il brusco, determinato e di rottura con la spietata guerra contro il distruttivo spirito della non credenza, quando Paolo vede che egli può proteggere la Chiesa di Cristo in nessun altro modo. Hence he has no toleration for insistence on the practice of the Law within the Christian fold, since such insistence is in the last analysis the spirit of Judaism, which is incompatible with the spirit of Christ and the Divine election to grace, for such assistance would by practice of the law supplement or set a seal on Faith. Di conseguenza, egli non ha alcuna tolleranza per insistenza sulla pratica della legge entro il cristiano volte, in quanto tali insistenza è, in ultima analisi, lo spirito del giudaismo, che è incompatibile con lo spirito di Cristo e della Divina elezione alla grazia, di assistenza per le avrebbero di pratica di completare la legge o impostare un sigillo sulla fede. But from the same apostolic love springs also the truly practical spirit of consideration which Paul preaches and exercises (1 Corinthians 9:20-22), and which he demands from others everywhere, so long as the Gospel is not thereby jeopardized. Ma dallo stesso amore apostolico molle anche la vera pratica spirito di considerazione che Paolo predica ed esercitazioni (1 Corinzi 9:20-22), e che egli esige da tutti gli altri, fintanto che il Vangelo non è così compromessa. One can easily understand how such a man can at one moment become inflamed with bitter resentment and holy anger, showing no indulgence when his life's work is threatened, and can later in a peaceful hour forget all, recognizing in the offender only a misguided brother, whose fault arises, not from malice, but from ignorance. Si può facilmente comprendere come un tale uomo può a diventare un momento infiammato con amaro risentimento e rabbia santa, mostrando non indulgenza quando la sua vita di lavoro è minacciato, e possono più avanti in una pacifica dimenticare tutte le ore, riconoscendo in l'autore del reato solo un errato fratello, la cui colpa nasce, non da malizia, ma da ignoranza. In a soul which loves deeply and keenly one might expect the co-existence of such contrasts; they spring from a single root, a powerful, zealous, all-compelling charity–that certainty of St. Paul the Apostle of the Gentiles. In un anima che ama profondamente e vivamente ci si potrebbe attendere la co-esistenza di tali contrasti, ma scaturiscono da una singola radice, un potente, zelante, costringendo tutti i-carità-che la certezza di St. Paul l'Apostolo delle genti.

VII. THEOLOGICAL CONTENTS: FAITH AND WORKS Contenuto teologico: la fede e le opere

The theological importance of the Epistle to the Romans has in its treatment of the great fundamental problem of justification; other important questions (eg, original sin–v, 12-21) are treated in connextion with and from the standpoint of justification. Teologico importanza della Lettera ai Romani ha nel suo trattamento del grande problema fondamentale della giustificazione; altre questioni importanti (ad esempio, il peccato originale-v, 12-21) sono trattati in connextion con e dal punto di vista della giustificazione. In the Epistle to the Galatians Paul had already defended his teaching against the attacks of the extreme Jewish Christians; in contrast with the Epistle to the Galatians, this to the Romans was not evoked by the excitement of a polemical warfare. Nella Lettera ai Galati Paolo aveva già difeso il suo insegnamento contro gli attacchi dell 'estrema ebrei cristiani; in contrasto con la Lettera ai Galati, presente ai Romani non è stata evocata dal eccitazione di un polemico guerra. The discussion of the question in it is deeper and wider. La discussione della questione in esso è più ampio e approfondito. The fundamental doctrine which Paul proclaims to all desirous of salvation is as follows: In the case of all men the call to the Messianic salvation is absolutely dependent on the free election of God; no merit or ability of the individual, neither inclusion among the descendants of Abraham nor the practice of the Law, gives a title to this grace. La dottrina fondamentale che Paolo proclama a tutte desiderose di salvezza è la seguente: nel caso di tutti gli uomini la chiamata alla salvezza messianica è assolutamente dipende dalla libera elezione di Dio, non di merito o capacità dei singoli, né l'inclusione tra i discendenti di Abramo, né la pratica della legge, dà un titolo a questa grazia. God zealously watches over the recognition of this truth; hence the emphasizing of faith (i, 16 sq.; ii, 32, 24-30; iv, 2 sqq., 13-25; v, 1, etc.); hence the stress laid upon the redemptory act of Christ, which benefits us, the enemies of God (ii, 24 sq.; iv, 24 sq.; v, 6-10, 15-21; vii, 25; viii, 29 sqq.); we owe our whole salvation and the inalienable certainty of salvation to the propitiatory and sanctifying power of the Blood of Christ (viii, 35-39). Dio veglia su di zelo il riconoscimento di questa verità; quindi di mettere in risalto la fede (I, 16 mq, ii, 32, 24-30; IV, 2 ss., 13-25; V, 1, ecc); quindi la lo stress di cui alla redemptory atto di Cristo, che beneficia di noi, i nemici di Dio (II, 24 metri quadrati; IV, 24 metri quadrati; v, 6-10, 15-21; VII, 25; VIII, 29 ss.) ; Dobbiamo tutta la nostra salvezza e la certezza inalienabile di salvezza per il propiziatori e potere santificante del Sangue di Cristo (VIII, 35-39).

From this standpoint the second part (ix-xi) describes the action of Divine providence, which is more than once revealed under the Old Dispensation, and which alone corresponds with the grandeur and sovereign authority of God. Da questo punto di vista della seconda parte (ix-xi) descrive l'azione della Provvidenza divina, che è più di una volta rivelato sotto la Vecchia Dispensa, e che da solo corrisponde con la grandezza e autorità sovrana di Dio. Hence the irresponsive attitude of Israel becomes intelligible; the Jews blocked their own path by considereing themselves entitled to claim the Messianic Kingdom on the grounds of their personal justice. Quindi la irresponsive atteggiamento di Israele diventa intelligibile; gli ebrei bloccato loro percorso di considereing stessi il diritto di rivendicare il regno messianico sulla base della loro personale giustizia. In view of this repugnant spirit, God was compelled to leave Israel to its own resources, until it should stretch out its hand after the merciful love of its Creator; then would the hour of salvation also strike for the People of the Covenant (ix, 30 sqq.; x, 3-21; xi, 32). In vista di questo ripugnante spirito, Dio è stato costretto a lasciare a Israele di risorse proprie, fino a quando non dovrebbe tratto la sua mano dopo l'amore misericordioso del suo Creatore e quindi sarebbe l'ora di sciopero della salvezza anche per il popolo del Patto (IX, 30 ss.; X, 3-21; xi, 32). Securing of Salvation.–To the question how man obtains salvation, St. Paul has but one answer: not by natural powers, not by works of the Law, but by faith and indeed by faith without the works of the Law (iii, 28). Di garantire Salvation.-Per la questione di come l'uomo ottiene la salvezza, St. Paul, ma ha una risposta: non da forze naturali, non dalle opere della legge, ma dalla fede e dalla fede senza le opere della legge (III, 28 ). At the very beginning of the Epistle Paul refers to the complete failure of natural powers (i, 18-32), and repeatedly returns to this idea but he lays the greatest emphasis on the inadequacy of the Law. Proprio all'inizio della Lettera di Paolo si riferisce al totale fallimento delle forze naturali (i, 18-32), e ripetutamente restituisce a questa idea, ma egli pone la massima attenzione per l'inadeguatezza della legge. From the Jews this statement met with serious opposition. Gli ebrei da questa dichiarazione si è incontrato con gravi opposizione. What does the Apostle mean then when he preaches the necessity of faith? Che cosa l'Apostolo intende quindi quando si predica la necessità della fede? Faith is for St. Paul often nothing else than the Gospel, ie, the whole economy of salvation in Christ (Galatians 1:23; 3:23, 25, etc.); often it is the teaching of faith, the proclamation of the faith, and the life of faith (Romans 1:5; 12:6; 16:26; Galatians 3:2; Acts 6:7; Romans 1:8; 2 Corinthians 1:23; 11:15; 13:5; Acts 13:8; 14:21; 16:5). La fede è per St. Paul spesso niente altro che il Vangelo, vale a dire, l'intera economia della salvezza in Cristo (Galati 1:23, 3:23, 25, ecc); spesso è l'insegnamento della fede, l'annuncio della fede e la vita di fede (Romani 1:5, 12:6; 16:26; Galati 3:2; Atti 6:7; Romani 1:8; 2 Corinzi 1:23, 11:15, 13:5; Atti 13:8; 14:21; 16,5). That according to all these conceptions salvation comes only by faith without the works of the Law, needs no demonstration. Che, in base a tutte queste concezioni salvezza viene solo dalla fede senza le opere della legge, non necessita di alcuna dimostrazione. But to what faith was Abraham indebted for his justification? Ma a ciò che la fede di Abramo è stata indebitati per la sua giustificazione? (4:3, 9, 13-22; Galatians 3:6). (4:3, 9, 13-22; Galati 3,6). Abraham had to believe the word of God, that is hold it for certain. Abramo ha dovuto credere alla parola di Dio, che è tenerla per alcuni. In the case of the Christian the same faith is demanded: "to believe that we shall live also together with Christ: knowing that Christ rising again from the dead, dieth now no more" (vi, 8-9); "If thou confess with thy mouth the Lord Jesus, and believe in thy heart that God hath raised him up from the dead, thou shalt be saved" (x, 9). Nel caso del cristiano la stessa fede è chiesto: "credere che riusciremo a vivere anche insieme a Cristo: sapendo che Cristo risalire dai morti, dieth oggi non più" (VI, 8-9); "Se tu confessare con la tua bocca il Signore Gesù, e credere nel tuo cuore che Dio ha lo ha risuscitato dai morti, tu shalt essere salvati "(x, 9). This faith is undeniably belief on the authority of God (dogmatic faith). Questa fede è innegabile convinzione per l'autorità di Dio (dogmatica fede). The same conception of faith underlies all the exhortations to submit ourselves in faith to God; submission presupposes the conviction of faith (i, 5; vi, 16-19; x, 16; xv, 18). La stessa concezione della fede alla base di tutte le esortazioni di presentare la fede in noi stessi a Dio; presentazione presuppone la convinzione di fede (i, 5; vi, 16-19; x, 16; XV, 18).

The faith described in the Epistle to the Romans, as elsewhere in St. Paul's writings and in the New Testament in general, is furthermore a trusting faith, eg, in the case of Abraham, whose trust is specially extolled (iv, 17- 21; cf. iii, 3, unbelief and the fidelity of God). La fede descritto nella Lettera ai Romani, come altrove in St. Paul's scritti e nel Nuovo Testamento, in generale, è inoltre fiducioso fede, ad esempio, nel caso di Abramo, di cui la fiducia è appositamente extolled (IV, 17 - 21 , Cf. III, 3, non credenza e la fedeltà di Dio). So far is this confidence in God's fidelity from excluding dogmatic faith that it is based undeniably on it alone and unconditionally requires it. Finora questa è la fiducia nella fedeltà di Dio esclusi da dogmatica fede che innegabilmente si basa su di esso solo e senza riserve lo richiede. Without the unswerving acceptance of certain truths (eg, the Messiahship, the Divinity of Christ, the redemptory character of Christ's death, the Resurrection, etc.), there is for St. Paul, as he never fails to make clear in his Epistles, no Christianity. Senza la costante accettazione di alcune verità (ad esempio, la messianicità, la divinità di Cristo, il carattere redemptory della morte di Cristo, la resurrezione, ecc), non vi è per St. Paul, come egli non manca mai di mettere in chiaro nella sua Epistole, non cristianesimo. Therefore, justifying faith comprises dogmatic faith as well as hope. Pertanto, giustificare la fede comprende dogmatica fede e speranza. Again, it would never have occurred to St. Paul to conceive baptism as other than necessary for salvation: Romans itself offers the surest guarantee that baptism and faith, viewed of course from different standpoints, are alike necessary for justification (6:3 sqq.; Galatians 3:26 sq.). Ancora una volta, esso non avrebbe mai si è verificato a St. Paul di concepire il battesimo come diverso da quello necessario per la salvezza: Romani si offre la più sicura garanzia che il battesimo e la fede, considerata ovviamente da diversi punti di vista, sono simili necessarie per la giustificazione (6:3 ss. ; Galati 3:26 sq). The turning away from sin is also necessary for justification. La svolta di distanza dal peccato è anche necessario per giustificazione. Paul cannot proclaim sufficiently the incompatibility of sin and the Divine sonship. Paolo può non proclamare sufficientemente l'incompatibilità del peccato e della figliolanza divina. If the Christian must avoid sin, those who seek salvation must also turn aside from it. Se il cristiano deve evitare il peccato, coloro che cercano la salvezza deve anche rivolgersi a parte. While St. Paul never speaks in his Epistle of penance and contrition, these constitute so self-evident a condition that they do not call for any special mention. St. Paul mentre parla mai nella sua Epistola di penitenza e di contrizione, questi costituiscono in modo evidente una condizione che esse non implicano alcuna menzione speciale. Besides, chapters i-iii are only a grand exposition of the truth that sin separates us from God. Inoltre, capitoli I-III sono solo una grande esposizione di verità che il peccato ci separa da Dio. For the nature of justification it is immaterial whether Paul is displaying before the eyes of the Christian the consequences of sin, or is making sentiments of contrition and a change to a Christian mode of life a necessary preliminary condition for the obtaining of grace. Per la natura della giustificazione è irrilevante che Paolo è la visualizzazione dinanzi agli occhi del cristiano le conseguenze del peccato, o sta compiendo sentimenti di contrizione e di una modifica in un modo cristiano di vivere una necessaria condizione preliminare per l'ottenimento della grazia. What sentiments he requires, he describes in the words: "For in Jesus Christ, neither circumcision availeth any thing nor uncircumcision; but faith, which worketh by charity" (Galatians 5:6). Quali sentimenti si richiede, egli descrive con le parole: "Per in Gesù Cristo, né la circoncisione availeth qualsiasi cosa né uncircumcision, ma fede, che worketh di carità" (Galati 5,6). It is merely a repetition of the sentence when the Apostle, after proclaiming freedom in Christ, seeks to remove the misconception that the condition of Christian freedom might endure anything and become synonymous with liberty to sin (Galatians 5:13-21; cf. Romans 12:1 sq.; 13:12 sqq.; 8:12 sqq.; 11:20 sqq.). E 'semplicemente la ripetizione della frase, quando l'Apostolo, dopo proclamare la libertà in Cristo, cerca di rimuovere il malinteso che la condizione della libertà cristiana potrebbe sopportare tutto e diventato sinonimo di libertà al peccato (Galati 5:13-21; cfr. Romani 12:1 sq; 13:12 ss.; 8:12 ss.; 11:20 ss.).

We thus see what Paul would have us understand by justifying faith. Siamo quindi vedere quello che Paolo avrebbe a capire di che giustificano la fede. If he does not always describe it from every standpoint as in the present instance, but designates it as dogmatic or trusting faith, the reason is easily understood. Se egli non sempre descrivono da ogni punto di vista come in questo esempio, ma designa come dogmatica o confidando fede, il motivo è facilmente comprensibile. He has no intention of describing all the stages along the road to justification; he is so far from desiring to give a strict definition of its nature, that he wishes merely to indicate the fundamental condition on the part of man. Egli non ha alcuna intenzione di descrivere tutte le tappe lungo la strada a giustificazione; egli è così lontano dal desiderosi di dare una definizione rigorosa della sua natura, che desidera semplicemente per indicare la condizione fondamentale da parte dell'uomo. This condition is, from the standpoint of the supernatural character of justification, not so much the feeling of contrition or the performance of penitential works as the trusting acceptance of the promise of God. Questa condizione è, dal punto di vista del carattere soprannaturale della giustificazione, non tanto la sensazione di contrizione o l'esecuzione di opere di penitenza, come la fiduciosa accettazione della promessa di Dio. When a person has once taken this first step, all the rest, if he be consistent, follows of itself. Quando una persona ha una volta compiuto questo primo passo, tutto il resto, se egli è coerenti, segue di se stesso. To regard justifying faith as the work or outcome of natural man and to attribute grace to this work, is to misunderstand the Apostle. Per quanto riguarda la fede come giustificare il lavoro o risultato naturale di uomo e di attribuire grazia di questo lavoro, è a fraintendere l'Apostolo. The free submission which lies in faith prepares the soul for the reception of grace. La libertà di presentazione che si trova nella fede prepara l'anima per la ricezione di grazia. Provided that the teaching of St. Paul be studied in the context in which it is found in the Epistles to the Romans and the Galatians, it cannot be misunderstood. A condizione che l'insegnamento di St. Paul essere studiato nel contesto in cui essa si trova nella Epistole ai Romani e Galati, non può essere frainteso. If, however, Paul in both Epistles forestalls an unjustified practical consequence that might be drawn therefrom, this is a proof of his deep knowledge of mankind, but in no way a limitation of his doctrine. Se, tuttavia, in entrambi i Paolo Epistole forestalls un ingiustificato conseguenza pratica che si possano trarre da essa, questa è una prova della sua profonda conoscenza del genere umano, ma in nessun modo una limitazione della sua dottrina. The faith which justifies without the works of the Law and the Christian freedom from the Law continue unimpaired. La fede che giustifica senza le opere della legge e la libertà cristiana dalla legge continuare perfetta. The possibility of error would be afforded if one were to withdraw the words of the Apostle from their context; even shibboleths for libertinism might be extracted in that case from his teaching. La possibilità di errore sarebbe garantito se si dovesse ritirare le parole dell'Apostolo dal loro contesto, anche per shibboleths libertinismo potrebbe essere estratto in tal caso, dal suo insegnamento. This leads us to the well-known sentence in the Epistle of St. James concerning faith without works (ii, 20, 24). Questo ci porta a ben nota frase nel Lettera di San Giacomo in materia di fede senza le opere (II, 20, 24). Was this written in premeditated opposition to St. Paul? È stato scritto in questo premeditato opposizione a St. Paul?

Paul and James Paolo e Giacomo

Two questions must be distinguished in our inquiry: (1) Is there an historical connexion between the statements in the Epistles? Due questioni devono essere distinti nella nostra inchiesta: (1) C'è un collegamento storico tra le dichiarazioni contenute nella epistole? (2) How are the antitheses to be explained? (2) Come sono le antitesi di essere spiegato? Are they premeditated or not? Sono premeditato o no?

(1) The possibility of a direct reference in the Epistle of St. James to St. Paul (this hypothesis alone is tenable) depends on the question of the priority of the Epistle. (1) La possibilità di un riferimento diretto nella Lettera di San Giacomo a St. Paul (questa ipotesi è sostenibile solo) dipende dalla questione della priorità della Lettera. For scholars (eg, Neander, Beyschlag, Th. Zahn, Belser, Canerlynck, etc.) who hold that the Epistle of St. James was written before AD 50, the question is settled. Per gli studiosi (ad esempio, Neander, Beyschlag, Th. Zahn, Belser, Canerlynck, ecc) che ritengono che la Lettera di San Giacomo è stato scritto prima di 50 dC, la questione è risolta. But the grounds for the assigning of this date to the Epistle are not entirely convincing, since the Epistle fits in better with the conditions of the succeeding decades. Ma i motivi per l'assegnazione di tale data alla lettera non sono del tutto convincente, dato che la lettera è in linea con le migliori condizioni di successivi decenni. An extreme attitude is adopted by many modern critics (eg, Chr. Baur, Hilgenfeld, HJ Hultzmann, von Soden, Jülicher), who assign the Epistle to the second century–a scarcely intelligible position in view of the historical conditions. Un atteggiamento di estrema è stata adottata da molti critici moderni (ad esempio, Chr. Baur, Hilgenfeld, HJ Hultzmann, von Soden, JULICHER), che attribuisce la Lettera al secondo secolo-un poco intelligibile posizione in vista delle condizioni storiche. If the Epistle of St. James were composed shortly after the year 60, it might, in view of the lively intercourse among the Christians, have been influenced by the misunderstood views of the teachings of St. Paul, and James may have combated the misused formula of St. Paul. Se la Lettera di San Giacomo sono stati composti poco dopo l'anno 60, che potrebbe, in vista del vivace rapporto tra i cristiani, sono stati influenzati dal punto di vista della frainteso l'insegnamento di St. Paul, e James può essere combattuto in modo abusivo la formula di St. Paul. The almost verbal connexion in the passages might thus be accounted for. (2) Does there exist any real opposition between Paul and James? Il verbale quasi in connessione i passaggi potrebbe quindi essere rappresentato. (2) Non esiste una vera e propria opposizione tra Paolo e Giacomo? This question is answered in the affirmative in many quarters today. La questione è risolta in senso affermativo, in molti quarti di oggi. Paul, it is asserted, taught justification through faith without works, while James simply denied St. Paul's teaching (Romans 3:28), and seeks a different explanation for the chief passage quoted by St. Paul (Genesis 15:6) concerning the faith of Abraham (Jülicher and others). Paolo, si è affermato, ha insegnato giustificazione mediante la fede senza le opere, mentre James semplicemente negato St. Paul's insegnamento (Romani 3:28), e cerca una diversa spiegazione per il capo passaggio citato da St. Paul (Genesi 15:6), relativa alla la fede di Abramo (JULICHER e altri). But does James really treat of justification in the same sense as St. Paul? Ma davvero James la giustificazione di trattare nello stesso senso, come St. Paul? Their formulation of the question is different from the outset. La loro formulazione della questione è diversa fin dall'inizio. James speaks of true justice before God, which, he declares, consists not alone in a firm faith, but in a faith supported and enlivened by works (especially of charity). James parla di vera giustizia davanti a Dio, che egli dichiara, non consiste solo in una salda fede, ma in una fede sostenuta e animata dalle opere (soprattutto della carità). Without works faith is useless and dead (ii, 17, 20). James addresses himself to readers who are already within the fold, but who may not lead a moral life and may appeal in justification of their conduct to the word of faith. La fede senza le opere è morta e inutile (II, 17, 20). James indirizzi stesso ai lettori che sono già all'interno della piega, ma che non possono condurre una vita morale e può presentare ricorso per giustificare il loro comportamento alla parola della fede. To those who adopt this attitude, James can only answer: "But he that hath looked into the perfect law of liberty, and hath continued therein, not becoming a forgetful hearer, but a doer of the work, this man shall be blessed in his deed" (i, 25). Per coloro che adottano questo atteggiamento, James può solo rispondere: "Ma che ha esaminato la legge perfetta della libertà, e ha continuato in esso, non dimentico di diventare uno ascolta, ma un doer del lavoro, questo l'uomo deve essere benedetto nel suo atto "(I, 25). Throughout his Epistle James aims at attaining the translation of faith to life and works; in speaking of a faith that worketh by charity (Galatians 5:6), Paul really teaches exactly the same as James. But what of the argument of James and his appeal to Abraham? In tutta la sua Epistola James mira a raggiungere la traduzione della fede per la vita e le opere; nel parlare di una fede che worketh dalla carità (Gal 5,6), Paolo insegna veramente esattamente la stessa di James. Ma di che cosa l'argomento di James e il suo ricorso ad Abramo? "Was not Abraham our father justified by works, offering up Isaac his son upon the altar? Seest thou, that faith did co-operate with his works; and by works faith was made perfect? And the scripture was fulfilled, saying: Abraham believed God, and it was reputed to him to justice, and he was called the friend of God" (ii, 21-23). Paul, like James, appealed to the same Abraham–both rightly from their individual standpoints. "Non è nostro padre Abramo giustificato dalle opere, che offre suo figlio Isacco su l'altare? Vedi tu, che la fede ha co-operare con le sue opere, e da opere la fede è stato reso perfetto? E la Scrittura è stata soddisfatta, dicendo: Abramo credette Dio, e fu a lui noto alla giustizia, e fu chiamato amico di Dio "(II, 21-23). Paolo, come James, appello allo stesso Abramo-sia giustamente dal loro singole posizioni. With entire right could Paul declare that Abraham owed his justice, not to circumcision, but to his faith; with complete right could James appeal to Abraham's act of obedience and assert that faith accompanied it and by it faith was completed. Con tutto il diritto potrebbe dichiarare che Paolo Abramo dovuto la sua giustizia, non circoncisione, ma per la sua fede, con il completo diritto potrebbe James appello ad Abramo l'atto di obbedienza e di affermare che la fede è accompagnata da essa e la fede è stata completata. And if James applies to this act the phrase: "It was reputed to him to justice", he is quite entitled to do so, since Abraham's obedience is rewarded with a new and glorious promise of God (Genesis 22:16 sqq.). E se James si applica al presente atto la frase: "E 'stata a lui noto alla giustizia", egli è del tutto legittimati a farlo, dal momento che l'obbedienza di Abramo viene premiata con una nuova e gloriosa promessa di Dio (Genesi 22,16 ss.).

It is clear from the whole passage that James does not use the word "justify", in the sense in which Paul speaks of the first justification, but in the sense of an increasing justification (cf. Romans 2:13; Revelation 22:11), as corresponds to the object or the Epistle. E 'evidente da tutto il brano che James non usa la parola "giustificare", nel senso in cui Paolo parla della prima giustificazione, ma nel senso di una crescente motivazione (cfr. Romani 2:13; Apocalisse 22:11 ), In quanto corrisponde al l'oggetto o l'Epistola. Of any contradiction between the Epistle to the Romans and that of St. James, therefore, there can be no question. Di qualsiasi contraddizione tra l'Epistola ai Romani e quella di san Giacomo, dunque, non ci può essere alcun dubbio.

Finally, there is a difference in the use of the term faith. Infine, vi è una differenza di l'uso del termine fede. In the passage in question, James uses the term in a narrow sense. Nel brano in questione, James utilizza il termine in senso stretto. As shown by the reference to the faith of the demons (ii, 19), nothing more is here meant by faith than a firm conviction and undoubting acceptance, which is shared even by the damned, and has therefore in itself no moral value. Come indicato dal riferimento alla fede dei demoni (II, 19), nulla di più è qui inteso dalla fede di una ferma convinzione e undoubting accettazione, che è condiviso anche da dannati, e quindi ha in sé alcun valore morale. Such a faith would never have been termed by St. Paul a justifying faith. Una tale fede non sarebbe mai stato definito da St. Paul uno che giustificano la fede. That throughout the whole course of the Epistle of St. James St. Paul's doctrine of justification is never called into question, and that St. Paul on his side shows nowhere the least opposition to St. Che per tutto il corso della Lettera di San Giacomo St. Paul's dottrina della giustificazione non è mai messa in discussione, e che su St. Paul mostra il suo lato da nessuna parte il minimo di opposizione a San James, calls for no further proof. James, non chiede un'ulteriore prova. The fundamental conceptions and the whole treatment in the two Epistles exclude all views to the contrary. La fondamentali concezioni e l'intero trattamento nei due epistole escludere tutti i punti di vista il contrario.

Publication information Written by A. Merk. Pubblicazione di informazioni scritte da A. Merk. Transcribed by WGKofron. Trascritto da WGKofron. With thanks to Fr. Con grazie a Fr. John Hilkert, Akron, Ohio The Catholic Encyclopedia, Volume XIII. Giovanni Hilkert, Akron, Ohio L'Enciclopedia Cattolica, Volume XIII. Published 1912. Edizione 1912. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton società. Nihil Obstat, February 1, 1912. Nihil obstat, 1 febbraio 1912. Remy Lafort, DD, Censor. Imprimatur. Remy Lafort, DD, Censore. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Bibliography Bibliografia

Consult the Introduction by JACQUIER, CORNELY, BELSER, KAULEN, TH. Consultare l'introduzione da parte Jacquier, CORNELY, Belser, KAULEN, TH. ZAHN, HOLTZMANN, JÜLICHER, LIGHTFOOT, The Structure and Destination of the Epistle to the Romans in Jour. Zahn, HOLTZMANN, JULICHER, Lightfoot, la struttura e la destinazione dei Epistola ai Romani in Jour. of Philolog., II (1869), reprinted in Biblical Essays (London, 1893-4), 285-374. di Philolog., II (1869), ristampato in Saggi Biblica (Londra, 1893-4), 285-374.

Commentaries: ORIGEN -RUFINUS; EPHRAEM; CHRYSOSTUM; AMBROSIASTER; PELAGIUS; AUGUSTINE; THEOPHYLACTUS; ŒCUMENIUS; THOMAS AQUINAS; ERASMUS; CAJETAN; TOLET; ESTIUS; A LAPIDE; CALMET; REITHMAYR; ADALB. Commentari: Origene-Rufino; Efrem; CHRYSOSTUM; AMBROSIASTER; Pelagio, Agostino; THEOPHYLACTUS; ŒCUMENIUS; Tommaso d'Aquino; ERASMUS; Gaetano; TOLET; ESTIUS; Una Lapide; CALMET; REITHMAYR; ADALB. MAIER (1847); BISPING (2nd ed., Münster, 1860); MAC EVILLY (3rd ed., Dublin, 1875); SCHAEFER (Münster, 1891); CORNELY (Paris, 1896). Maier (1847); BISPING (2a ed., Münster, 1860); MAC EVILLY (3a ed., Dublino, 1875); SCHAEFER (Münster, 1891); CORNELY (Parigi, 1896).

Protestant Commentaries: LUTHER, Vorlesungen über den Römerbrief 1515-1516, ed. Commentari protestante: Lutero, Vorlesungen über den Römerbrief 1515-1516, ed. by Ficker (Leipzig, 1908); MELANCHTHON; BEZA; CALVIN; ZWINGLI; GROTIUS; BENGEL; WETTSTEIN; THOLUCK (5th ed., 1856); OLSHAUSEN (2ND ED., 1840); FRITSCHE (3 vols., 1836-43); MEYLERWEISS (9th ed., Göttingen, 1899, tr. Edinburgh, 187304); LIPSIUS, Holtzmann, Handkommentar (2nd ed., Freiburg, 1892); JÜLICHER (J. WEISS), Die Schriften des NT, II (2nd ed., Göttingen, 1908); LEITZMANN, Handbuch zum NT, III (Tübingen, 1906); ZAHN (Leipzig, 1901); GODET (2nd ed., 1883-90, tr. Edinburgh, 1881); GIFFORD, Speaker's Commentary (1881), separate (1886); SANDAY-HEADLAM, The International Crit. da Ficker (Lipsia, 1908); Melantone; BEZA; CALVIN; Zwingli; GROTIUS; BENGEL; Wettstein; THOLUCK (5a ed., 1856); OLSHAUSEN (2 ed., 1840); FRITSCHE (3 voll., 1836-43) ; MEYLERWEISS (9 ° ed., Göttingen, 1899, tr. Edimburgo, 187304); Lipsius, Holtzmann, Handkommentar (2a ed., Friburgo, 1892); JULICHER (J. WEISS), Die Schriften des NT, II (2a ed. , Göttingen, 1908); LEITZMANN, Handbuch zum NT, III (Tübingen, 1906); Zahn (Lipsia, 1901); GODET (2a ed., 1883-90, tr. Edinburgh, 1881); Gifford, Speaker del commento (1881) , Separata (1886); Sanday-Headlam, L'International Crit. Commentary (5th ed., Edinburgh, 1905). Commento (5a ed., Edimburgo, 1905). For further literature see CORNELY; SANDAY; WEISS. Per ulteriori letteratura vedere CORNELY; Sanday; Weiss.

Theological Questions.–SIMAR, Die Theol. Questions. teologico-Simar, Die Theol. des hl. des hl. Paulus (2nd ed., Freiburg, 1883); PRAT, La théol. Paulus (2a ed., Friburgo, 1883); PRAT, La Theol. de s. de S. P., I (Paris, 1908); HOLTZMANN, Lehrbuch d. neutest. P., I (Parigi, 1908); HOLTZMANN, Lehrbuch d. neutest. Theol., II (Freiburg, 1908); new ed. Theol., II (Friburgo, 1908); nuova ed. being published); WEISS, Lehrbuch d. per essere pubblicato); WEISS, Lehrbuch d. bibl. Theol. d. NT (7th ed., Stuttgart, 1903); FEINE, Theol. NT (7a ed., Stoccarda, 1903); FEINE, Theol. des NT (2nd ed., Leipzig, 1911); BARTMANN, St. P. u. des NT (2a ed., Lipsia, 1911); BARTMANN, San P. u. St. J. über die Rechtfertigung in Bibl. S. J. über die Rechtfertigung in Bibl. Studien, XI (Freiburg, 1904), i. Studien, XI (Friburgo, 1904), i.


This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html