Torah, Pentateuch, TaurahTorah

Pentateuco

General Information INFORMAZIONI GENERALI

Torah (a Hebrew word meaning "instruction"), in its broadest sense, refers to the entire body of Jewish teaching incorporated in the Old Testament and the Talmud and in later rabbinical commentaries. Torah (un termine ebraico che significa "insegnamento"), nel suo senso più ampio, si riferisce a tutto il corpo di insegnamento ebraico incorporati nel Vecchio Testamento e il Talmud e in seguito i commenti rabbinici. In early biblical times, the term meant the oral instruction of the priests on ritual, legal, or moral questions. Nei primi mesi del biblico volte, il termine significa la fase orale del istruzione dei sacerdoti sul rituale, giuridica, morale o domande. Gradually the name was applied to written collections of the priestly decisions, most specifically to the written Mosaic law contained in the first five books of the Bible - Genesis, Exodus, Leviticus, Numbers, and Deuteronomy - also called the Pentateuch. The Torah, in the latter sense, is preserved on scrolls kept in the ark of every synagogue; reading of the Torah is central to the synagogue service. A poco a poco il nome è stato applicato a raccolte di scritti sacerdotale decisioni, più specificamente la fase scritta del mosaico del diritto contenute nei primi cinque libri della Bibbia - Genesi, Esodo, Levitico, Numeri e Deuteronomio - detto anche il Pentateuco. Torah, quest'ultimo senso, è conservato a rotoli conservati nel arca di ogni sinagoga; lettura della Torah è fondamentale per la sinagoga di servizio.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Bibliography Bibliografia
D Lieberman, The Eternal Torah, parts 1 (1979) and 2 (1983); M Noth, A History of Pentateuchal Traditions (1972); JA Sanders, Torah and Canon (1972). D Lieberman, l'eterna Torah, parti 1 (1979) e 2 (1983); M Nord, A History of Pentateuchal Traditions (1972); JA Sanders, Torah e Canon (1972).


Torah

General Information INFORMAZIONI GENERALI

The Torah (Hebrew, "law" or "doctrine"), in Judaism, is the Pentateuch, especially when in the form of a parchment scroll for reading in the synagogue. La Torah (ebraico, "legge" o "dottrina"), nel giudaismo, è il Pentateuco, soprattutto quando la forma di un rotolo di pergamena per la lettura nella sinagoga. The Torah is the cornerstone of Jewish religion and law. La Torah è la pietra angolare della religione ebraica e di diritto. The scrolls are considered most holy and are beloved by the pious; every synagogue maintains several scrolls, each of which may be protected by a covering of rich fabric and decorated with silver ornaments. I rotoli sono considerati più santa e sono amato dalla pia; ogni sinagoga sostiene diversi rotoli, ciascuno dei quali può essere protetto da una copertura di ricco tessuto e decorate con ornamenti d'argento. A special holiday in honor of the Torah, known as Simhath Torah (Hebrew, "rejoicing in the Law"), is celebrated in the synagogue by singing, and marching and dancing with the scrolls. Una vacanza speciale in onore della Torah, noto come Simhath Torah (ebraico, "esultanza nella legge"), viene celebrato nella sinagoga di canto e ballo in marcia e con il scorre.

The term Torah also is used to refer to the entire corpus of the Scriptures of the Jews together with the commentaries on them. Il termine Torah è anche utilizzato per riferirsi a tutto il corpus di Scritture degli ebrei insieme con i commenti su di essi. The commentaries, which arose through the centuries out of learned discussion, are called oral Torah to distinguish them from the Pentateuch itself, the written Torah. I commenti, che sono sorte nel corso dei secoli di discussione appreso, sono chiamati Torah orale per distinguerle dalle Pentateuco stesso, la Torah scritta.


Pentateuch Pentateuco

General Information INFORMAZIONI GENERALI

The Pentateuch is the five-fold volume, consisting of the first five books of the Old Testament. Il Pentateuco è il cinque volte il volume, composto dei primi cinque libri dell'Antico Testamento. This word does not occur in Scripture, nor is it certainly known when the roll was thus divided into five portions Genesis, Exodus, Leviticus, Numbers, Deuteronomy. Questa parola non si verifica nella Scrittura, né è certamente noto quando il rotolo è stato così suddiviso in cinque porzioni Genesi, Esodo, Levitico, Numeri, Deuteronomio. Probably that was done by the LXX. Che probabilmente è stato fatto dalla LXX. translators. traduttori. Some modern critics speak of a Hexateuch, introducing the Book of Joshua as one of the group. Alcuni critici moderni parlare di una Hexateuch, che introduce il libro di Giosuè come uno del gruppo. But this book is of an entirely different character from the other books, and has a different author. Ma questo libro è di un carattere completamente diverso dagli altri libri, e ha un diverso autore. It stands by itself as the first of a series of historical books beginning with the entrance of the Israelites into Canaan. Com'è da se stesso come il primo di una serie di libri storici che inizia con l'ingresso degli Israeliti in Canaan. (See Joshua.) (Vedi Giosuè.)

The books composing the Pentateuch are properly but one book, the "Law of Moses," the "Book of the Law of Moses," the "Book of Moses," or, as the Jews designate it, the "Torah" or "Law." I libri che compongono il Pentateuco siano correttamente, ma un libro, la "legge di Mosè", il "Libro della Legge di Mosè," il "Libro di Mosè", o, come gli ebrei designarlo, la "Torah" o "legge ". That in its present form it "proceeds from a single author is proved by its plan and aim, according to which its whole contents refer to the covenant concluded between Jehovah and his people, by the instrumentality of Moses, in such a way that everything before his time is perceived to be preparatory to this fact, and all the rest to be the development of it. Nevertheless, this unity has not been stamped upon it as a matter of necessity by the latest redactor: it has been there from the beginning, and is visible in the first plan and in the whole execution of the work.", Keil, Einl. Che nella sua forma attuale "proventi di un unico autore è dimostrato dal suo piano e lo scopo, secondo la quale tutto il suo contenuto il riferimento al patto stipulato tra Geova e il suo popolo, dalla organismi di Mosè, in modo tale che prima di tutto il suo tempo è percepito come preparatori a questo fatto, e tutto il resto deve essere lo sviluppo di essa. Tuttavia, questa unità non è stata timbrata su di essa come una questione di necessità di redattore più tardi: vi è stato fin dall'inizio, ed è visibile in primo piano e in tutta la esecuzione dei lavori. "Keil, Einl. id AT ID AT

A certain school of critics have set themselves to reconstruct the books of the Old Testament. Una scuola di alcuni critici hanno fissato essi stessi di ricostruire i libri del Vecchio Testamento. By a process of "scientific study" they have discovered that the socalled historical books of the Old Testament are not history at all, but a miscellaneous collection of stories, the inventions of many different writers, patched together by a variety of editors! Di un processo di "studio scientifico" Hanno scoperto che il cosiddetto storico libri dell'Antico Testamento non sono, a tutti i storia, ma una raccolta di varie storie, le invenzioni di diversi scrittori, insieme con patch di una varietà di editori! As regards the Pentateuch, they are not ashamed to attribute fraud, and even conspiracy, to its authors, who sought to find acceptance to their work which was composed partly in the age of Josiah, and partly in that of Ezra and Nehemiah, by giving it out to be the work of Moses! Per quanto riguarda il Pentateuco, sono non ne provavano vergogna di attribuire la frode, cospirazione e persino, per i suoi autori, che hanno cercato di trovare accettazione al loro lavoro che è stato composto in parte in anni di età Giosia, e in parte in quello di Esdra e Neemia, dando svolgimento di essere il lavoro di Mosè!

This is not the place to enter into the details of this controversy. Non è questo il luogo per entrare nei dettagli di questa controversia. We may say frankly, however, that we have no faith in this "higher criticism." Possiamo dire francamente, tuttavia, che non abbiamo fede in questa "superiore critiche." It degrades the books of the Old Testament below the level of fallible human writings, and the arguments on which its speculations are built are altogether untenable. The evidences in favour of the Mosaic authorship of the Pentateuch are conclusive. We may thus state some of them briefly:, Esso degrada i libri del Vecchio Testamento al di sotto del livello di fallible umani scritti, e gli argomenti sui quali sono le sue speculazioni sono del tutto costruito insostenibile. Le prove a favore del Mosaico autore del Pentateuco sono conclusivi. Possiamo quindi stato alcuni di loro brevemente:,

As regards the Passover, eg, we find it frequently spoken of or alluded to in the historical books following the Pentateuch, showing that the "Law of Moses" was then certainly known. Per quanto riguarda la Pasqua, ad esempio, troviamo spesso parlato o accennato nello storico seguenti libri il Pentateuco, il che dimostra che la "Legge di Mosè" è stato poi certamente noto. It was celebrated in the time of Joshua (Josh. 5: 10, cf. 4:19), Hezekiah (2 Chr. 30), Josiah (2 Kings 23; 2 Chr. 35), and Zerubbabel (Ezra 6:19-22), and is referred to in such passages as 2 Kings 23:22; 2 Chr. E 'stato celebrato nel tempo di Giosuè (Josh. 5: 10, cfr. 4,19), Ezechia (2 Chr. 30), Giosia (2 Re 23; 2 Cr. 35), e Zerubbabel (Ezra 6:19 -- 22), e si fa riferimento in tali passaggi come 2 Re 23:22; 2 Cr. 35:18; 1 Kings 9:25 ("three times in a year"); 2 Chr. 35:18; 1 Re 9:25 ( "tre volte in un anno"); 2 Cr. 8:13. Similarly we might show frequent references to the Feast of Tabernacles and other Jewish institutions, although we do not admit that any valid argument can be drawn from the silence of Scripture in such a case. Allo stesso modo, potremmo mostrare frequenti riferimenti alla festa dei tabernacoli e altre istituzioni ebraiche, anche se non ammettere che qualsiasi argomento valido possono essere tratte dal silenzio della Scrittura in questo caso.

An examination of the following texts, 1 Kings 2:9; 2 Kings 14:6; 2 Chr. Un esame dei seguenti testi, 1 Re 2:9; 2 Re 14:6; 2 Cr. 23:18; 25:4; 34:14; Ezra 3:2; 7:6; Dan. 23:18; 25:4; 34:14; Ezra 3:2, 7:6; Dan. 9:11, 13, will also plainly show that the "Law of Moses" was known during all these centuries. 9:11, 13, anche chiaramente dimostrano che la "Legge di Mosè" è stato conosciuto durante tutti questi secoli. Granting that in the time of Moses there existed certain oral traditions or written records and documents which he was divinely led to make use of in his history, and that his writing was revised by inspired successors, this will fully account for certain peculiarities of expression which critics have called "anachronisms" and "contradictions," but in no way militates against the doctrine that Moses was the original author of the whole of the Pentateuch. Concessione che, nel tempo di Mosè esisteva alcune tradizioni orali o scritte registri e dei documenti che egli è stato divinamente portato ad utilizzare nella sua storia, e che la sua scrittura è stato rivisto da ispirato successori, questo sarà pienamente conto per alcune peculiarità di espressione che i critici hanno chiamato "anacronismi" e "contraddizioni", ma in nessun modo milita contro la dottrina che Mosè è stato l'autore originale di tutto il Pentateuco. It is not necessary for us to affirm that the whole is an original composition; but we affirm that the evidences clearly demonstrate that Moses was the author of those books which have come down to us bearing his name. Non è necessario per noi per affermare che l'intero è una composizione originale, ma noi sosteniamo che le prove dimostrano chiaramente che Mosè è stato l'autore di quei libri che sono giunti fino a noi che porta il suo nome. The Pentateuch is certainly the basis and necessary preliminary of the whole of the Old Testament history and literature. Il Pentateuco è certamente la base e il necessario preliminare di tutto l'Antico Testamento, storia e letteratura. (See Deuteronomy.) (Vedere Deuteronomio.)

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Torah

Jewish Viewpoint Information Punto di vista ebraico di informazione

Name applied to the five books of Moses, Genesis, Exodus, Leviticus, Numbers, and Deuteronomy. Nome applicata ai cinque libri di Mosè, Genesi, Esodo, Levitico, Numeri e Deuteronomio. The contents of the Torah as a whole are discussed, from the point of view of modern Biblical criticism, under Pentateuch, where a table gives the various sources; while its importance as a center of crystallization for the Hebrew canon is treated under Bible Canon. Il contenuto della Torah nel suo complesso sono discussi, dal punto di vista della critica biblica moderna, sotto Pentateuco, dove una tabella fornisce varie fonti, mentre la sua importanza come centro di cristallizzazione per il canone ebraico è trattati ai sensi della Bibbia Canon. The present article, therefore, is limited to the history of the Pentateuch in post-Biblical Judaism. Presente articolo, quindi, è limitato alla storia del Pentateuco nella fase di post-biblico giudaismo. The Torah receives its title from its contents, the name itself connoting "doctrine." Torah riceve il suo titolo dal suo contenuto, il nome stesso connoting "dottrina". The Hellenistic Jews, however, translated it by νόμος = "law" (eg, LXX., prologue to Ecclus. [Sirach], Philo, Josephus, and the New Testament), whence came the term "law-book"; this gave rise to the erroneous impression that the Jewish religion is purely nomistic, so that it is still frequently designated as the religion of law. Ellenistica ebrei, tuttavia, tradotto da νόμος = "legge" (ad esempio, LXX., Prologo a Ecclus. [Siracide], Philo, Giuseppe Flavio, e il Nuovo Testamento), da cui è venuto il termine "diritto-libro"; questo ha dato sorgere l'erronea impressione che la religione ebraica è puramente nomistic, in modo che sia ancora spesso designato come religione di diritto. In reality, however, the Torah contains teachings as well as laws, even the latter being given in ethical form and contained in historical narratives of an ethical character. In realtà, tuttavia, la Torah contiene insegnamenti nonché le disposizioni legislative, anche quest'ultimo deve essere fornite in forma e etici contenuti nella narrativa storica di un carattere etico.

Name. Nome.

In the books of the Bible the following names of the Pentateuch occur: in II Chron. Nei libri della Bibbia i seguenti nomi del Pentateuco verificarsi: nel II Chron. xvii. XVII. 9, Neh. 9, Ne. ix. IX. 3, and, with the added epithet , II Chron. 3, e, con l'appellativo aggiunto, II Chron. xxxiv. XXXIV. 14; while alone, without , is found in II Kings x. 14; mentre da solo, senza, si trova nel II Kings x. 31, I Chron. 31, I Chron. xxii. XXII. 11, and II Chron. 11, e II Chron. xii. XII. 1, xxxi. 1, XXXI. 3, 4, and xxxv. 3, 4, e XXXV. 26. Sometimes , or a word of similar meaning, is added, as , Josh. A volte, o una parola di significato simile, è aggiunto, come, Josh. xxiv. XXIV. 26, Neh. 26, Ne. viii. VIII. 18 (without , ib. x. 29). 18 (senza, IB. X. 29). Another designation is , Josh. Designazione è un altro, Josh. viii. VIII. 31, xxiii. 31, XXIII. 6; II Kings xiv. 6; II Kings xiv. 6; Neh. 6; Ne. viii. VIII. 1; or , I Kings ii. 1; o, I Kings ii. 3; II Kings xxiii. 3; II Kings XXIII. 25; Mal. 25; Mal. iii. III. 22 (AV iv. 4), with the addition of ; Ezra iii. 22 (AV iv. 4), con l'aggiunta di; Ezra iii. 2 (with the addition of ), vii. 2 (con l'aggiunta di), VII. 6; , II Chron. 6;, II Chron. xxv. XXV. 4 (preceded by ), xxxv. 4 (preceduta da), XXXV. 12. The oldest name doubtless is (Deut. i. 5; xxxi. 9, 11, 24; xxxii. 46; Neh. viii. 2), sometimes shortened to (Deut. i. 5; xxxi. 9, 11, 24; xxxii. 46; Neh. viii. 2), or to (Neh. viii. 5), or to (Deut. xxxiii. 4). La più antica è senza dubbio il nome (Dt I. 5; XXXI. 9, 11, 24; XXXII. 46; Ne. Viii. 2), ridotto a volte (Dt I. 5; XXXI. 9, 11, 24; xxxii . 46; Ne. Viii. 2), o (Neh. viii. 5), o (Dt XXXIII. 4). The last two names occur with great frequency in Jewish tradition, where the Torah becomes a living creature. Gli ultimi due nomi si verificano con grande frequenza in tradizione ebraica, in cui la Torah diventa una creatura vivente. The expression "the five books," which is the origin of the term "Pentateuch," occurs only in Jewish tradition, which has also been the source for "Genesis," etc., as the names of the books of the Pentateuch (see Blau, "Zur Einleitung in die Heilige Schrift," pp. 40-43). L'espressione "i cinque libri", che è l'origine del termine "Pentateuco", si verifica solo nella tradizione ebraica, che è stata anche la fonte della "Genesi", ecc, come i nomi dei libri del Pentateuco (v. Blau, "Zur Einleitung in die Heilige Schrift", pp. 40-43).

Quinary Division of the Torah. Quinary Divisione della Torah.

According to all critics, regardless of the schools to which they belong, the Torah forms a single work, which is represented, even at the present day, by the synagogal Scroll of the Law; nor does history know of any other Torah scroll. In base a tutti i critici, a prescindere dalle scuole a cui appartengono, la Torah forma un unico lavoro, che è rappresentato, anche a oggi, dal synagogal Scorrere della legge, né conoscere la storia di ogni altro Torah scorrere. The fivefold division of the Pentateuch was due to purely external causes, and not to a diversity of content; for in volume the Torah forms more than a fourth of all the books of the Bible, and contains, in round numbers, 300,000 letters of the 1,100,000 in the entire Bible. Quintuplicato la divisione del Pentateuco è stato puramente a causa di cause esterne, e non a una diversità di contenuti, in termini di volume per la Torah forme più di un quarto di tutti i libri della Bibbia, e contiene, nella rotondi numeri, lettere di 300000 il 1100000 in tutta la Bibbia. A work of such compass far exceeded the normal size of an individual scroll among the Jews; and the Torah accordingly became a Pentateuch, thus being analogous to the Homeric poems, which originally formed a single epic, but which were later split into twenty-four parts each. Un lavoro di tali bussola di gran lunga superato la dimensione normale di un individuo di scorrimento tra gli ebrei, e di conseguenza la Torah è diventato un Pentateuco, cioè è in analogia con i omerica poesie, che inizialmente costituito un unico epico, ma che successivamente sono stati suddivisi in quattro venti - parti di ciascuno.

Division into Sections. Divisione in sezioni.

Like them, moreover, the Pentateuch was divided according to the sense and with an admirable knowledge of the subject (Blau, "Althebräisches Buchwesen," pp. 47-49), while subdivisions were also made into the so-called open and closed "parashiyyot," whose exact interrelation is not yet clear. Come loro, inoltre, il Pentateuco è stato suddiviso secondo il buon senso e con una mirabile conoscenza del soggetto (Blau, "Althebräisches Buchwesen", pp. 47-49), mentre suddivisioni sono stati compiuti anche nelle cosiddette aperte e chiuse " parashiyyot, "la cui esatta interrelazione non è ancora chiaro. There are in all 669 sections, 290 open and 379 closed. Ci sono in tutte le 669 sezioni, 290 aperta e chiusa 379. Another class of parashiyyot divides the weekly lessons, now called "sidrot," into seven parts. Un'altra classe di parashiyyot divide il settimanale lezioni, che ora si chiama "sidrot", in sette parti. The Torah also falls, on the basis of the lessons for the Sabbath, into 54 sidrot according to the annual cycle, and into 155 according to the triennial cycle. Torah rientra anche, sulla base delle lezioni per il sabato, in 54 sidrot secondo il ciclo annuale, e in 155 secondo il ciclo triennale. The former division, which is now used almost universally, is the Babylonian; and the latter, which has recently been introduced into some Reform congregations, is the Palestinian. L'ex divisione, che ora è usato quasi universalmente, è il babilonese e il secondo, che è stata recentemente introdotta in alcune congregazioni di riforma, è il palestinese. The latter class of sidrot, however, has no external marks of division in the scrolls of the synagogue; while the divisions in the former, like the parashiyyot, are indicated by blank spaces of varying length (see Sidra). Quest'ultima classe di sidrot, tuttavia, non ha alcuna esterne marchi di divisione in rotoli della sinagoga, mentre le divisioni nella ex, come il parashiyyot, sono indicati da spazi di diversa lunghezza (vedi Sidra). This probably implies a greater antiquity for the sections which are thus designated, although the divisions into 5,845 verses, which seem to be still older, have no outward marks. Questo probabilmente implica una maggiore antichità per le sezioni che sono così designate, anche se le divisioni nel 5845 versetti, che sembrano essere ancora più anziani, non abbiano alcun andata marchi. The system of chapters was introduced into the editions of the Hebrew Bible, and hence into the Torah, from the Vulgate. Il sistema di capitoli è stata introdotta nel edizioni della Bibbia ebraica, e di conseguenza nella Torah, dalla Vulgata. This mode of division is not known to the Masorah, though it was incorporated in the final Masoretic notes, for individual books of the Pentateuch. Questa modalità di divisione non è noto ai Masorah, anche se è stato accolto in finale Masoretic note, per i singoli libri del Pentateuco. It is given in modern editions of the Hebrew Bible simply on the basis of the stereotyped editions of the English Bible Society, which followed earlier examples. Esso è indicato nella moderna edizioni della Bibbia semplicemente sulla base dei stereotipate edizioni della Bibbia in lingua inglese della società, che ha seguito precedenti esempi.

Jewish Tradition and the Torah. Tradizione ebraica e la Torah.

The external form of the Torah is discussed in such articles as Manuscripts, Scroll of the Law, and Mantle of the Law; but so numerous are the assertions of tradition concerning its contents and its value that the repetition of even a very small part of them would far exceed the limits of this article. La forma esterna della Torah è discusso in tali articoli come manoscritti, scorrere della legge, e il manto della legge, ma così numerose sono le affermazioni della tradizione in merito al suo contenuto e del suo valore che la ripetizione di anche una piccola parte di essi sarebbero di gran lunga superare i limiti di questo articolo. Every page of the Talmud and Midrash is filled with citations from the Pentateuch and with the most fulsome praise of it, united with super-human love and divine respect therefor. Ogni pagina del Talmud e Midrash è pieno di citazioni dal Pentateuco e con i più fulsome lode, si è unita con super-amore umano e divino il rispetto delle stesse. In the five volumes of Bacher's work on the Haggadah, the Torah and its study form a special rubric in theaccount of each "sofer," or scholar of the Law. Nei cinque volumi di Bacher lavori in Haggadah, la Torah e il suo studio forma una speciale rubrica in theaccount di ogni "sofer," o studioso di legge. In all probability there never was another people, except possibly the Brahmans, that surrounded its holy writings with such respect, transmitted them through the centuries with such self-sacrifice, and preserved them with so little change for more than 2,000 years. Con ogni probabilità non vi è stato un altro popolo, con la possibile eccezione il Brahmans, che circondava la sua santa scritti a tale proposito, trasmessi attraverso i secoli con queste auto-sacrificio, e conservati con così poco per cambiare più di 2000 anni. The very letters of the Torah were believed to have come from God Himself (BB 15a), and were counted carefully, the word "soferim" denoting, according to the Talmud (Ḳid. 30a), "the counters of the letters." La stessa lettere della Torah sono stati ritiene che provengono da Dio stesso (BB 15 bis), e sono stati conteggiati con attenzione, la parola "soferim" che indica, secondo il Talmud (Ḳid. 30 bis) ", i contatori delle lettere". A special class of scholars devoted all their lives to the careful preservation of the text ("Masorah"), the only analogy in the literature of the world being found in India, where the Vedas were accurately preserved by similar means. Una speciale classe di studiosi dedicato tutta la loro vita per la conservazione attenta del testo ( "Masorah"), l'unica analogia alla letteratura del mondo di essere trovato in India, dove i Veda sono stati accuratamente conservati strumento analogo.

Preexistence of the Torah. Preexistence della Torah.

The Torah is older than the world, for it existed either 947 generations (Zeb. 116a, and parallels) or 2,000 years (Gen. R. viii., and parallels; Weber, "Jüdische Theologie," p. 15) before the Creation. La Torah è più vecchio di quanto il mondo, è esistito per 947 o generazioni (Zeb. 116a, e paralleli) o 2000 anni (Gen. R. viii., E paralleli; Weber, "Jüdische Theologie, p. 15) prima della creazione . The original Pentateuch, therefore, like everything celestial, consisted of fire, being written in black letters of flame upon a white ground of fire (Yer. Sheḳ. 49a, and parallels; Blau, "Althebräisches Buchwesen," p. 156). L'originale Pentateuco, quindi, come tutto celeste, composto da fuoco, essendo scritto in lettere nere della fiamma su un fondo bianco di fuoco (Yer. Sheḳ. 49 bis, e paralleli; Blau, "Althebräisches Buchwesen, p. 156). God held counsel with it at the creation of the world, since it was wisdom itself (Tan., Bereshit, passim), and it was God's first revelation, in which He Himself took part. Dio terrà consiglio con essa la creazione del mondo, dal momento che è stato sapienza stessa (Tan., Bereshit, passim), ed era Dio prima rivelazione, in cui egli stesso ha preso parte. It was given in completeness for all time and for all mankind, so that no further revelation can be expected. E 'stato dato per completezza in tutti i tempi e per tutti gli uomini, in modo che nessun ulteriore rivelazione può essere previsto. It was given in the languages of all peoples; for the voice of the divine revelation was seventyfold (Weber, lc pp. 16-20; Blau, "Zur Einleitung in die Heilige Schrift," pp. 84-100). E 'stato dato nelle lingue di tutti i popoli, per la voce della rivelazione divina è stato seventyfold (Weber, lc, pp. 16-20; Blau, "Zur Einleitung in die Heilige Schrift", pp. 84-100). It shines forever, and was transcribed by the scribes of the seventy peoples (Bacher, "Ag. Tan." ii. 203, 416), while everything found in the Prophets and the Hagiographa was already contained in the Torah (Ta'an. 9a), so that, if the Israelites had not sinned, only the five books of Moses would have been given them (Ned. 22b). Essa risplende per sempre, ed è stato trascritto da scribi dei settanta popoli (Bacher, "AG. Tan." II. 203, 416), mentre tutto trovati nei Profeti e il Hagiographa era già contenuta nella Torah (Ta'an. 9 bis), in modo che, se gli Israeliti non avevano peccato, solo i cinque libri di Mosè sarebbe stato dato loro (Ned. 22 ter). As a matter of fact, the Prophets and the Hagiographa will be abrogated; but the Torah will remain forever (Yer. Meg. 70d). Di fatto, dei Profeti e il Hagiographa, saranno abrogati, ma la Torah rimarrà per sempre (Yer. Meg. 70D). Every letter of it is a living creature. Ogni lettera di esso è una creatura vivente. When Solomon took many wives, Deuteronomy threw himself before God and complained that Solomon wished to remove from the Pentateuch the yod of the word (Deut. xvii. 17), with which the prohibition of polygamy was spoken; and God replied: "Solomon and a thousand like him shall perish, but not one letter of the Torah shall be destroyed" (Lev. R. xix.; Yer. Sanh. 20c; Cant. R. 5, 11; comp. Bacher, lc ii. 123, note 5). Salomone, quando ha preso molte mogli, Deuteronomio gettato se stesso davanti a Dio e lamentato il fatto che Salomone ha voluto rimuovere dal Pentateuco la yod della parola (Dt xvii. 17), con il quale il divieto di poligamia è stato parlato, e Dio rispose: "Salomone e un migliaio di come lui si perisca, ma non una lettera della Torah devono essere distrutti "(Lev. R. XIX.; YER. Sanh. 20c; Cant. R. 5, 11; comp. Bacher, lc ii. 123, nota 5). The single letters were hypostatized, and were active even at the creation of the world (Bacher, lci 347), an idea which is probably derived from Gnostic speculation. Unico hypostatized lettere sono state, e sono stati attivi anche presso la creazione del mondo (Bacher, LCI 347), un'idea che è probabilmente derivato da Gnostico speculazione. The whole world is said to be only 1/3200 of the Torah ('Er. 21a). Il mondo intero si dice sia solo 1 / 3200 della Torah ( 'Er. 21a).

Israel received this treasure only through suffering (Ber. 5a, and parallels), for the book and the sword came together from heaven, and Israel was obliged to choose between them (Sifre, Deut. 40, end; Bacher, lc ii. 402, note 5); and whosoever denies the heavenly origin of the Torah will lose the future life (Sanh. x. 1). Israele ha ricevuto questo tesoro solo attraverso la sofferenza (Ber. 5 bis, e paralleli), per il libro e la spada si sono riuniti dal cielo, e Israele è stata costretta a scegliere tra loro (Sifre, Dt. 40, fine; Bacher, lc ii. 402 , Nota 5); e chi nega l'origine celeste della Torah, la perderà la vita futura (Sanh. x. 1). This high esteem finds its expression in the rule that a copy of the Pentateuch is unlimited in value, and in the ordinance that the inhabitants of a city might oblige one another to procure scrolls of the Law (Tosef., BM iii. 24, xi. 23). Questa grande stima trova la sua espressione nella regola secondo cui una copia del Pentateuco è illimitata nel valore e nel decreto che gli abitanti di una città potrebbe obbligare l'un l'altro a procurare rotoli della legge (Tosef., BM iii. 24, xi . 23). The pious bequeathed a copy of the Torah to the synagogue (ib. B. Ḳ. ii. 3); and it was the duty of each one to make one for himself, while the honor paid the Bible greatly influenced the distribution of copies and led to the foundation of libraries (Blau, "Althebräisches Buchwesen," pp. 84-97). Il pio lasciato una copia della Torah nella sinagoga (ib. B. Ḳ. Ii. 3); ed è stato il dovere di ciascuno a fare una per se stesso, mentre l'onore pagato la Bibbia fortemente influenzato la distribuzione di copie e ha portato alla fondazione delle biblioteche (Blau, "Althebräisches Buchwesen", pp. 84-97).

Study of the Torah. Studio della Torah.

The highest ideal of young and old and of small and great was the study of the Law, thus forming a basis for that indomitable eagerness of the Jewish people for education and that unquenchable thirst for knowledge which still characterize them. Il più alto ideale di giovani e meno giovani e delle piccole e grande è stato lo studio della legge, formando così una base per desiderio che indomito del popolo ebraico per l'istruzione e che inestinguibile sete di conoscenza che ancora li caratterizzano. "As the child must satisfy its hunger day by day, so must the grown man busy himself with the Torah each hour" (Yer. Ber. ch. ix.). "Come il bambino deve soddisfare la sua fame di giorno in giorno, per cui deve il cresciuta l'uomo a se stesso occupato la Torah ogni ora" (Yer. Ber. Ch. Ix.). The mishnah (Pe'ah i.) incorporated in the daily prayer declares that the study of the Law transcends all things, being greater than the rescue of human life, than the building of the Temple, and than the honor of father and mother (Meg. 16b). La Mishnah (Pe'ah i.) inseriti nella preghiera quotidiana dichiara che lo studio della legge trascende tutte le cose, di oltre il salvataggio della vita umana, piuttosto che la costruzione del Tempio, e più l'onore del padre e della madre ( Meg. 16b). It is of more value than the offering of daily sacrifice ('Er. 63b); a single day devoted to the Torah outweighs 1,000 sacrifices (Shab. 30a; comp. Men. 100a); while the fable of the Fish and the Fox, in which the latter seeks to entice the former to dry land, declares Israel can live only in the Law as fish can live only in the ocean. E 'più valore di quello che offre il sacrificio di tutti i giorni (' Er. 63 ter); un solo giorno dedicato alla Torah superi 1000 sacrifici (Shab. 30 bis; comp. Men. 100 A), mentre la favola dei Pesci e la Fox, in cui quest'ultimo cerca di invogliare i primi a terra, dichiara Israele può vivere solo nella legge come il pesce può vivere solo nel mare. Whoever separates himself from the Torah dies forthwith ('Ab. Zarah 3b); for fire consumes him, and he falls into hell (BB 79a); while God weeps over one who might have occupied himself with it but neglected to do so (Ḥag. 5b). Chi si separa da Torah muore immediatamente ( 'Ab. Zarah 3b); consuma fuoco per lui, e lui cade in un inferno (BB 79 bis); mentre Dio piange più di uno che potrebbe avere occupato con se stesso, ma abbia omesso di farlo (Ḥag . 5b). The study must be unselfish: "One should study the Torah with self-denial, even at the sacrifice of one's life; and in the very hour before death one should devote himself to this duty" (Soṭah 21b; Ber. 63b; Shab. 83b). Lo studio deve essere disinteressato: "Si dovrebbe studiare la Torah con abnegazione, anche a sacrificio della propria vita, e nella stessa ora prima della morte si dovrebbe dedicarsi a questo dovere" (Soṭah 21 ter; Ber. 63 ter; Shab. 83b). "Whoever uses the crown of the Torah shall be destroyed" (Ned. 62a). "Chi utilizza la corona della Torah devono essere distrutti" (Ned. 62a). All, even the lepers and the unclean, were required to study the Law (Ber. 22a), while it was the duty of every one to read the entire weekly lesson twice (Ber. 8a); and the oldest benediction was the one spoken over the Torah (ib. 11b). Tutti, anche i lebbrosi e sporca, sono stati necessari per studiare la legge (Ber. 22a), mentre è stato il dovere di ogni uno di leggere l'intera lezione settimanale di due volte (Ber. 8 bis) e la più antica benedizione è stato quello parlato oltre la Torah (ib. 11 ter). Prophylactic power also is ascribed to it: it gives protection against suffering (ib. 5a), against sickness ('Er. 54b), and against oppression in the Messianic time (Sanh. 98b); so that it may be said that "the Torah protects all the world" (Sanh. 99b; comp. Ber. 31a). Anche profilattici potere è attribuito ad esso: dà protezione contro la sofferenza (ib. 5 bis), dei rischi di malattia ( 'Er. 54b), e contro l'oppressione nel tempo messianico (Sanh. 98b), in modo tale che si può dire che "il Torah protegge tutto il mondo "(Sanh. 99b; comp. Ber. 31a). The following sayings may be cited as particularly instructive in this respect: "A Gentile who studies the Torah is as great as the high priest" (B. Ḳ. 38a). Le seguenti parole possono essere citati come particolarmente istruttivo a questo proposito: "Un Gentile che studi la Torah è grande come il sommo sacerdote" (B. Ḳ. 38 bis). "The practise of all the laws of the Pentateuch is worth less than the study of the scriptures of it" (Yer. Pe'ah i.), a conclusive refutation of the current view of the Nomism of the Jewish faith. "La pratica di tutte le disposizioni legislative del Pentateuco vale la pena inferiore a quello di studiare le scritture di essa" (Yer. Pe'ah i.), una smentita conclusiva della vista corrente della Nomism di fede ebraica. After these citations it becomes readily intelligible that, according to the Talmudic view, "God Himself sits and studies the Torah" ('Ab. Zarah 3b). Dopo queste citazioni diventa facilmente comprensibile che, secondo la talmudica, vista "Dio stesso si siede e studi la Torah" ( 'Ab. Zarah 3b).

Criticism of the Torah Among Jews. Critica della Torah Tra gli ebrei.

The spirit of criticism naturally developed from this devotion to the Pentateuch, in spite of faith and reverence. Lo spirito di critica, naturalmente, sviluppato da questa devozione alla Pentateuco, a dispetto di fede e di riverenza. The very existence of the doctrine that the Law was of heavenly origin, and that whosoeverdenied this dogma had no share in the life to come (Sanh. x.), shows that there was a school which assumed a critical attitude toward the Torah. L'esistenza stessa della dottrina che la legge è stata di origine celeste, e che whosoeverdenied questo dogma non ha avuto alcun condividere la vita a venire (Sanh. x.), dimostra che vi è stata una scuola che ha assunto un atteggiamento critico verso la Torah. There is much evidence in proof of this; but here only the history of criticism within the orthodox synagogue will be discussed. Non vi è molto di elementi di prova in prova di questo, ma qui solo la storia della critica all'interno della sinagoga ortodossa verranno discussi. It was a moot point whether the Law was given all at once or in smaller rolls at different times (Giṭ. 60a); and the further question was discussed, whether Moses or Joshua wrote the last eight verses of the Pentateuch (BB 14b-15a). E 'stato un punto controverso se la legge è stata data in una sola volta o in piccoli rotoli in tempi diversi (Giṭ. 60 bis) e l'ulteriore questione è stata discussa, se Mosè o Joshua ha scritto gli ultimi otto versetti del Pentateuco (BB 14 ter-15 bis ). It was definitely affirmed, on the other hand (ib.), that Moses composed the sections concerning Balaam (Num. xxii.-xxiv.), thus closing all discussions on that score. E 'stato definitivamente affermato, d'altro canto (ib.), che Mosè composto sezioni relative Balaam (Num. xxii.-XXIV.), Quindi chiudere tutte le discussioni su questo punto. Many tacit doubts are scattered through the Talmud and Midrash, in addition to those which Einstein has collected. Tacito molti dubbi sono sparsi attraverso il Talmud e Midrash, in aggiunta a quelle che Einstein ha raccolto. In the post-Talmudic period, in like manner, there was no lack of critics, some of them recognized as such again only in recent times, although Abraham ibn Ezra, who was joined by Spinoza, has long been recognized as belonging to this class. Nel post-talmudica periodo, in modo analogo, non vi è stata la mancanza di critica, alcuni di loro riconosciuta come tale solo di nuovo negli ultimi tempi, anche se Abramo ibn Esdra, che è stata contattata da Spinoza, è da tempo riconosciuti come appartenenti a questa classe .

Composition. Composizione.

The composition of the Torah should be discussed on the basis of the old Semitic concepts, which planned a work of literature practically rather than systematically. La composizione della Torah deve essere discusso sulla base dei vecchi concetti semitico, che in programma un'opera di letteratura praticamente piuttosto che sistematicamente. Repetitions, therefore, should not be eliminated, since things which are good and noble may and should be brought to remembrance many times. Ripetizioni, pertanto, non dovrebbe essere eliminata, in quanto le cose che sono buone e nobili possono e devono essere portate a ricordo molte volte. From the point of view of effective emphasis, moreover, a change of context may develop a new and independent application of a given doctrine, especially if it be repeated in other words. Dal punto di vista di un efficace accento, inoltre, di un cambiamento di contesto può sviluppare una nuova e indipendente l'applicazione di una determinata dottrina, soprattutto se essere ripetuta in altre parole. Thus tradition (The Thirty-two Rules of Eliezer b. Jose ha-Gelili) took "the repeated doctrine" as its rule of interpretation, and left large numbers of repetitions (parallel passages) in its collections of oral teachings. In tal modo la tradizione (i trenta-due regolamento di Eliezer b. Jose ha-Gelili) ha preso "le ripetute dottrina", come la sua regola di interpretazione, e ha lasciato un gran numero di ripetizioni (passaggi paralleli), per le sue collezioni di insegnamenti orali. The framework of the Pentateuch is historical narrative bound together by the thread of chronology. Il quadro del Pentateuco è il racconto storico legati insieme dal filo della cronologia. There is no rigid adherence to the latter principle, however; and the Talmud itself accordingly postulates the rule: "There is no earlier and no later in the Torah" (Pes. 6b et passim). Non vi è alcuna rigida rispetto a quest'ultima linea di principio, tuttavia, e il Talmud di conseguenza si postula la regola: "Non vi è alcun precedente ed entro nella Torah" (Pes. 6b et passim). From a Masoretic point of view, the Mosaic code contains the history of a period of about 2,300 years. Masoretic da un punto di vista, il mosaico del codice contiene la storia di un periodo di circa 2300 anni. As has already been noted in regard to the names of the individual books, the Talmud and the Masorah divided the Torah into smaller units according to its contents, so that Genesis includes the story of Creation and of the Patriarchs, Exodus the account of the departure from Egypt, the revelation, and so on. Come è già stato rilevato per quanto riguarda i nomi dei singoli libri, il Talmud e la Masorah Torah diviso in unità più piccole in base al suo contenuto, in modo che Genesi comprende la storia della creazione e dei Patriarchi, Esodo il conto di partenza da Egitto, la rivelazione, e così via.

Style. Stile.

The style of the Pentateuch, in keeping with its content, differs widely from the diction of the Prophets and the Psalms. Lo stile del Pentateuco, in linea con il suo contenuto, molto diversa dalla dizione dei Profeti e Salmi. It is less lofty, although it is not lacking in dramatic force, and it is concrete rather than abstract. E 'meno nobili, anche se non è privo di forza drammatica, ed è concreto e non astratto. Most of the laws are formulated in the second person as a direct address, the Decalogue being the best example. La maggior parte delle disposizioni legislative sono formulate nella seconda persona come diretta indirizzo, il Decalogo di essere il miglior esempio. In certain cases, however, the nature of the subject requires the third person; but the Torah reverts as quickly as possible to the second as being the more effective form of address (comp., for example, Deut. xix. 11-21). In alcuni casi, tuttavia, la natura della materia richiede la terza persona, ma la Torah ritorna il più velocemente possibile per la seconda come la più efficace forma di indirizzo (comp, per esempio, Dt. XIX. 11-21) . In the Pentateuch, temporal depiction is the usual method. Nel Pentateuco, rappresentazione temporale è il solito metodo. The process of creation, rather than the universe as a whole, is described; and the account brings the world visibly into being in six main parts. Il processo di creazione, piuttosto che l'universo nel suo insieme, è descritto, e il conto porta il mondo visibile in essere in sei parti principali. In the creation of man, of plants, and of paradise God is seen at work, and the same process of coming into being may be traced in the ark of Noah and similar descriptions. Nella creazione di uomo, di piante, e di paradiso Dio è visto durante il lavoro, e lo stesso processo di venire in essere possono essere rintracciati nella arca di Noè e simili descrizioni. A remarkable example of word-painting is the account of the consecration of Aaron and his sons to the high-priesthood (Lev. viii.). Un notevole esempio di pittura-parola è il conto della consacrazione di Aronne e di suoi figli ad alto sacerdozio (Lev. viii.). Here the reader watches while Moses washes the candidates, dresses them, etc. ("Magyar-Zsidó Szemle," ix. 565 et seq.). Qui il lettore orologi mentre Mosè lava i candidati, i loro abiti, ecc ( "Zsidó-Magyar Szemle," IX. 565 e segg.). Naïve simplicity is a characteristic trait of Pentateuchal style, which understands also the art of silence. Ingenua semplicità è un tratto caratteristico di Pentateuchal stile, che comprende anche l'arte del silenzio. Thus, as in all great products of world-literature, feminine beauty is not described in detail; for Sarah, Rachel, and other heroines are merely said to be beautiful, while the completion of the picture is left to the imagination of the reader. Così, come in tutti i grandi prodotti di tutto il mondo della letteratura, della bellezza femminile non è descritto in dettaglio, per Sarah, Rachel, e di altre eroine sono semplicemente detto di essere bello, mentre il completamento del quadro è lasciato alla fantasia del lettore.

Laws of the Torah. Leggi della Torah.

The contents of the Torah fall into two main parts: historical and legal. Il contenuto della Torah rientrano in due parti principali: storico e giuridico. The latter commences with Ex. Quest'ultimo comincia a Es. xii.; so that the Tannaim maintained that the Law actually began there, proceeding on the correct principle that the word "Torah" could be applied only to teachings which regulated the life of man, either leading him to perform certain acts (commands = ) or restraining him from them (prohibitions = ). xii.; così che il Tannaim sostenuto che la legge effettivamente iniziato lì, procedendo in modo corretto principio che la parola "Torah" potrebbe essere utilizzata solo per insegnamenti che disciplina la vita dell'uomo, sia lui che porta per l'esecuzione di alcuni atti (comandi =) o limitare lui da loro (= divieti). The Talmud enumerates a total of 613 rules, 248 being commands and 365 prohibitions (see Jew. Encyc. iv. 181, sv Commandments, The 613). Il Talmud elenca un totale di 613 norme, 248 comandi di essere divieti e 365 (cfr. Ebreo. Lett. Iv. 181, sv Comandamenti, La 613). In the post-Talmudic period many works were written on these 613 "miẓwot," some even by Maimonides. Nel post-talmudica periodo numerose opere sono state scritte su questi 613 "miẓwot", alcuni anche di Maimonide. The legal parts of the Pentateuch include all the relations of human life, although these are discussed with greater detail in the Talmud (see Talmudic Laws). Giuridici parti del Pentateuco contenere tutte le relazioni della vita umana, anche se questi sono discussi con maggiore dettaglio nel Talmud (v. talmudica leggi). The Torah recognizes no subdivisions of the commandments; for all alike are the ordinances of God, and a distinction may be drawn only according to modern ideas, as when Driver (in Hastings, "Dict. Bible," iii. 66) proposes a triple division, into juridical, ceremonial, and moral "torot." La Torah non riconosce suddivisioni dei comandamenti; uguali per tutti sono le ordinanze di Dio, e la distinzione può essere stabilito solo in base alle idee moderne, come quando driver (in Hastings, "dict. Bibbia," III. 66) propone una tripla divisione, in giuridico, cerimoniale, e morale "torot".

Penal Law. Diritto penale.

Montefiore was correct when, in laying emphasis on the ethical aspect of the Biblical concept of God, he declared that even the law of the Bible was permeated with morality, propounding his view in the following words ("Hibbert Lectures," p. 64): "Most original and characteristic was the moral influence of Jahveh in the domain of law. Jahveh, to the Israelite, was emphatically the God of the right. . . . From the earliest times onward, Jahveh's sanctuary was the depository of law, and the priest was His spokesman." Montefiore è stato corretto, quando, nel ponendo l'accento sulle implicazioni etiche aspetto del concetto biblico di Dio, ha dichiarato che anche la legge della Bibbia è stata permeata di moralità, propounding suo avviso con le seguenti parole ( "Hibbert Lectures, p. 64) : "La maggior parte originale e caratteristica è stata l'influenza della morale Jahveh nel dominio della legge. Jahveh, il israelita, è stato, infine, il Dio di destra.... Fin dai primi tempi in poi, Jahveh del santuario è stato il depositario di diritto, e il sacerdote è stato il suo portavoce. " The most prominent characteristic of the Pentateuchal law, as compared with the laws of ancient peoples and of medieval Europe, is mildness, a feature which is still further developed in the Talmud. La più caratteristica dei Pentateuchal diritto, rispetto alle legislazioni degli antichi popoli e di Europa medievale, è dolcezza, una caratteristica che è ulteriormente sviluppata nel Talmud. The Torah is justly regarded as the source of humane law. La Torah è giustamente considerato come la fonte di diritto umano. Although such phrases occur as "that soul shall be cut off from his people" or "so shalt thou put the evil away from the midst of thee," it would be incorrect to take them literally, or to deduce from them certain theories of penal law, as Förster has recently done. Anche se si verificano tali frasi come "anima che devono essere tagliati fuori dal suo popolo" o "in modo shalt tu mettere il male lontano da mezzo a te", non sarebbe corretto prendere letteralmente loro, o dedurre da loro alcune teorie di penale legge, Förster, come ha recentemente fatto. On the contrary, these expressions prove that the Mosaiclaw was not a legal code in the strict sense of the term, but an ethical work. Al contrario, queste espressioni dimostrare che la Mosaiclaw non è stato un codice giuridico in senso stretto del termine, ma un punto di vista etico lavoro. Although the Talmudists made it a penal code, instinctively reading that character into it, the penal law of the Torah is something theoretical which was never put into practise. Anche se la Talmudists fatto un codice penale, istintivamente lettura che in essa il carattere, il diritto penale della Torah è qualcosa di teorico che non è mai stata messa in pratica. This view is supported by the fact that a commandment is stated sometimes without the threat of any penalty whatever for its violation, and sometimes with the assignment even of death as a punishment for its transgression. Questa opinione è corroborata dal fatto che un comandamento è dichiarato a volte senza la minaccia di qualsiasi sanzione per il suo qualunque violazione e, talvolta, con l'assegnazione anche della morte come una punizione per la sua trasgressione. In like manner, tradition frequently substitutes such a phrase as "he forfeited his life" for "transgression worthy of death." In modo analogo, la tradizione di tali sostituti spesso una frase come ", ha incamerato la sua vita" per "trasgressione degno di morte".

Civil Law. Diritto civile.

On the other hand, the civil law of the Torah, which is more developed and bears a practical character, probably accords more closely with ancient Jewish legal procedure. D'altro canto, il diritto civile della Torah, che è più sviluppato e porta il carattere pratico, probabilmente accordi più strettamente con ebraica antica procedura giudiziaria. It reflects the conditions of an agricultural state, since most of the laws relate to farming and cognate matters. Essa riflette le condizioni di uno Stato nel settore agricolo, dal momento che la maggior parte delle disposizioni legislative riguardano l'agricoltura e cognate. There was no Hebrew word for "store," although "just measure" was mentioned. Non vi era alcuna parola ebraica per "conservare", anche se "solo la misura" è stata menzionata. It must be borne in mind, however, that to satisfy the more advanced conditions of later times, the Talmudists both supplemented the Mosaic law and by means of analogy and similar expedients interpolated into the Torah much which it did not contain originally. Si deve ricordare, tuttavia, che per soddisfare le più avanzate condizioni di volte più tardi, il Talmudists sia completata la legge mosaica e di mezzi di analogia e simili espedienti interpolati nella Torah molto che non conteneva in origine.

From the earliest times the Synagogue has proclaimed the divine origin of the Pentateuch, and has held that Moses wrote it down from dictation, while the religions based on Judaism have until very recently held the same view. Fin dai primi tempi la Sinagoga ha proclamato la divina origine del Pentateuco, e ha dichiarato che Mosè ha scritto in giù da dettatura, mentre le religioni basate su giudaismo hanno fino a poco tempo ha ricoperto la stessa opinione. Biblical criticism, however, denies the Mosaic authorship and ascribes only a portion of varying extent to so ancient an origin. Critica biblica, tuttavia, nega il Mosaico autore e attribuisce solo una porzione di diversa misura a uno così antica origine. A history of criticism in regard to this point is given by Winer ("BR" ii. 419 et seq.) and by Driver (in Hastings, "Dict. Bible," iii. 66), while Montefiore expresses himself as follows (lc): "The Torah-or teaching-of the priests, half judicial, half pædagogic, was a deep moral influence; and there was no element in the religion which was at once more genuinely Hebrew and more closely identified with the national God. There is good reason to believe that this priestly Torah is the one religious institution which can be correctly attributed to Moses. . . . Though Moses was not the author of the written law, he was unquestionably the founder of that oral teaching, or Torah, which preceded and became the basis of the codes of the Pentateuch." Una storia di critiche per quanto riguarda questo punto è data da Winer ( "BR" II. 419 e segg.) E di driver (in Hastings, "dict. Bibbia," III. 66), mentre Montefiore si esprime come segue (LC ): "La Torah-o-insegnamento dei sacerdoti, la metà giudiziaria, la metà pædagogic, è stata una profonda influenza morale, e non vi era alcun elemento che la religione è stata ancora una volta in ebraico e realmente più strettamente identificata con la nazionale di Dio. Vi è una buona ragione di credere che questo sacerdotale Torah è una istituzione religiosa che può essere correttamente attribuito a Mosè.... Anche se Mosè non è stato l'autore del diritto scritto, è stato senza dubbio il fondatore di quella orale di insegnamento, o Torah, che preceduto e divenne la base dei codici del Pentateuco. " The legal parts of the Torah are found in Ex. La parte giuridica della Torah sono trovati in Ex. xx.-xxiii., xxv.-xxxi., xxxiv.-xxxv.; Lev. XX.-XXIII., xxv.-XXXI., xxxiv.-XXXV.; Lev. i.-viii., xi.-xxv., xxvii.; Num. i.-VIII., XI.-XXV., XXVII.; Num. v.-x., xviii., xix., xxvii.-xxx., these laws being repeated in Deut. v.-x., XVIII., XIX., xxvii.-xxx., queste leggi vengano ripetuti in Deut. iv. IV. et seq. e segg.

Joseph Jacobs, Ludwig Blau Joseph Jacobs, Ludwig blau
Jewish Encyclopedia, published between 1901-1906. Enciclopedia ebraica, pubblicati tra il 1901-1906.

Bibliography: Bibliografia:
Bacher, Ag. Bacher, Ag. Tan.; idem, Ag. Tan.; Idem, Ag. Pal. PAL. Amor. Index, sv Tora and Studium der Lehre; Baumgartner, Les Etudes Isagogiques chez les Juifs, Geneva, 1886; Blau, Zur Einleitung in die Heilige Schrift, Strasburg, 1894; idem, Studien zum Althebräischen Buchwesen und zur Biblischen Litteraturgeschichte, Strasburg, 1902; Büchler, The Triennial Reading of the Law and Prophets, in JQR vi. Indice, sv Tora e Studium der apprendistato; Baumgartner, Les Etudes Isagogiques chez les Juifs, Ginevra, 1886; Blau, Zur Einleitung in die Heilige Schrift, Strasburgo, 1894; idem, Studien zum Althebräischen Buchwesen und zur Biblischen Litteraturgeschichte, Strasburgo, 1902; Büchler, La Triennale di lettura della legge e dei profeti, e in JQR vi. 1-73; Eisenstadt, Ueber Bibelkritik in der Talmudischen Litteratur, Frankfort-on-the-Main, 1894; Förster, Das Mosaische Strafrecht in Seiner Geschichtlichen Entwickelung, Leipsic, 1900; Hamburger, RBT supplementary vol. 1-73; Eisenstadt, Ueber Bibelkritik in der Talmudischen Letteratura, Frankfort-on-the-Main, 1894; Förster, Das Mosaische Strafrecht in Geschichtlichen Entwickelung con reti a circuizione, Leipsic, 1900; Hamburger, RBT supplementare vol. iii. III. 60-75; Hastings, Dict. 60-75; Hastings, dict. Bible, iii. Bibbia, III. 64-73; Jew. 64-73; Ebreo. Encyc. Lett. vii. VII. 633-638; Michaelis-Saalschütz, Mosaisches Recht, Berlin, 1842-46; Herzog-Hauck, Real-Encyc. 633-638; Michaelis-Saalschütz, Mosaisches Recht, Berlino, 1842-46; Herzog-Hauck, Real-Lett. xiii. XIII. 486-502; Weber, Jüdische Theologie, pp. 486-502; Weber, Jüdische Theologie, pp. 14-34, and Index, Leipsic, 1897; Winer, BR 3d ed., i. 14-34, e indicizza, Leipsic, 1897; Winer, BR 3d ed., I. 415-422.

For the criticism of the Torah compare the text-books of the history of Judaism and of Old Testament theology. Per la critica della Torah confrontare il testo-libri di storia del giudaismo e del Vecchio Testamento teologia. See also Pentateuch. Vedi anche Pentateuco.


Torah

Catholic Information Informazioni cattolica

I. USE OF WORD I. uso di parola

Torah, (cf. Hiph. of ), signifies first "direction, instruction", as, for instance, the instruction of parents (Proverbs 1:8), or of the wise (Proverbs 3:1). Torah, (cfr Hiph. Di), primo significa "direzione, istruzione", come, ad esempio, l'istruzione dei genitori (Proverbi 1,8), o del saggio (Proverbi 3:1). It is used chiefly in reference to the Divine instruction, especially through the revelation to Moses, the "Law", and to the teaching of the Prophets concerning the will of God. Viene utilizzato soprattutto in riferimento al divino insegnamento, in particolare attraverso la rivelazione a Mosè, la "Legge", e per l'insegnamento dei profeti, concernente la volontà di Dio. In the sense of law "Torah" refers only to the Divine laws. Nel senso di diritto "Torah" si riferisce solo alle leggi divine. "Torah" is applied to the books containing the teaching of the Mosaic revelation and the Law, that is, the Pentateuch. "Torah" è applicata ai libri contenenti l'insegnamento della rivelazione mosaica e la legge, cioè il Pentateuco. In Jewish theology Torah signifies, first, the totality of Jewish doctrine, whether taken as a basis for religious knowledge and conduct, or as a basis for study. In teologia ebraica Torah significa, in primo luogo, la totalità della dottrina ebraica, se considerato come base di conoscenza religiosa e di comportamento, o come base per lo studio. The body of Biblical writings, especially the Pentateuch, being the source of religious teaching and law, the term "Torah" is applied also to the entire Scriptures (cf. Blau, "Zur Einleitung in die hl. Schrift", Budapest, 1894, 16 sq.), or to passages from the Prophets and the Hagiographa, for instance, "Ab. zara", 17a, in reference to Prov., v, 8, and "Sanh." Il corpo di scritti della Bibbia, specialmente il Pentateuco, essendo la fonte di insegnamento religioso e di diritto, il termine "Torah" è applicata anche a tutta la Scrittura (cfr Blau, "Zur Einleitung in die hl. Schrift", Budapest, 1894, 16 metri quadrati), o di brani dei Profeti e il Hagiographa, per esempio, "Ab. Zara", 17 bis, in riferimento a Prov., V, 8, e "Sanh." 91b, in connexion with Ps. 91b, in connessione con Sal. lxxxiv, 5. LXXII, 5. The expression, however, generlly signifies the Pentateuch. L'espressione, tuttavia, significa generlly il Pentateuco. In passages like ("the Scriptures [Torah] consist of three parts, Torah, Prophets, and Hagiographa" [Midrash Tanchuma to Ex., xix, 1]) "Torah" is used in two senses–one general, meaning the whole Scriptures, the other special, signifying the Pentateuch. In brani come ( "Scritture [Torah] composto di tre parti, Torah, Profeti, e Hagiographa" [Midrash Tanchuma a Es., XIX, 1]) "Torah" è utilizzato in due sensi-uno generale, l'intero significato Scritture , L'altro di speciale, che significa il Pentateuco. Elsewhere (Siphre to 32, 13-135b 24) the Torah is plainly distinguished from the non-Pentateuchal books by the comparison of miqra () and Torah. Altrove (Siphre a 32, 13-135b 24) la Torah è chiaramente distinto dal non-libri di Pentateuchal il confronto delle miqra () e Torah. Besides the "written" Torah, , the Judaism which holds to tradition speaks of an "oral" Torah, , the commentaries and the ordinances which put into effect the laws contained in the Pentateuch. Oltre al "scritto" Torah, il giudaismo che detiene la tradizione parla di un "orale" Torah,, i commenti e le ordinanze che mettono in vigore le disposizioni legislative contenute nel Pentateuco. This oral Torah, it is claimed, was revealed to Moses and has been preserved in Israel by tradition (see TALMUD.) Questa Torah orale, si afferma, è stato rivelato a Mosè ed è stato conservato nella tradizione di Israele (cfr. Talmud.)

II. TORAH IN THE RESTRICTED SENSE OF PENTATEUCH Torah nel senso di limitato Pentateuco

The Torah relates the preparatory measures for and the establishment of the Old-Testament theocracy, and contains the institutions and laws in which this theocracy found its visible expression. Torah riguarda le misure preparatorie per l'istituzione e del Vecchio Testamento-teocrazia, e contiene le istituzioni e le leggi in cui questa teocrazia trovato la sua espressione visibile. The old Testament itself calls the entire work after its main contents (ha)tora or sefer (), ha-tora, that is, "the book of the Torah", as in II Esd. L'Antico Testamento si invita l'intero lavoro dopo i suoi principali contenuti (ha) o tora Sefer (), ha-tora, cioè, "il libro della Torah", come nel II ESD. viii, 2; to emphasize its Divine origin it is called torath Yahwe, sefer torath Yahwe (Ezra 7:10; 1 Chronicles 16:40; Nehemiah 8:8), and sefer torath Yahwe Elohim (II Esd. ix, 3); while sefer torath Moshe (Nehemiah 8:1), sefer Moshe (Ezra 6:18; Nehemiah 13:1; 2 Chronicles 25:4; 35:12) indicate its author. VIII, 2; sottolineare la sua origine divina che è chiamato torath Yahwe, Sefer torath Yahwe (Esdra 7:10; 1 Cronache 16:40; Neemia 8:8), e Sefer torath Yahwe Elohim (II ESD. IX, 3); Sefer torath mentre Moshe (Neemia 8:1), Sefer Moshe (Esdra 6:18; Neemia 13:1, 2 Cronache 25:4; 35:12) indicare il suo autore. The Talmud and later Jewish writings call the Pentateuch sefer (ha) tora; the name is always used if the whole work were written as a scroll (megilla) for use in the Divine service. Il Talmud e più tardi scritti ebraici chiamare il Pentateuco Sefer (ha) tora; il nome è sempre utilizzato se l'intero lavoro sono stati scritti come scorrimento (megilla) per l'uso nella Divina servizio. If the work is written in five scrolls or in book form it is called hamisha humeshe (ha)tora (), "the five- fifths of the law". Se il lavoro è scritto in cinque rotoli o sotto forma di libro si chiama hamisha humeshe (ha) tora (), "i cinque quinti della legge". This division into five parts is old, and in the time of Nehemias served as a model for the division of the Psalter into five books. Questa divisione in cinque parti è vecchia, e nel momento della Nehemias servita come modello per la divisione del Salterio in cinque libri. The Jews generally named the individual books after the first word: (1) bereshith, ; (2) shemath or we-elle shemoth, or ; (3) wayyiqra, ; (4) bemidbar or wayyedabber, , ; (5) debarim or -elle ha-debarim, (cf. as early a writer as Origen on Ps. 1: Bresith, O-ualesmoth, O-uikra, -Elle ‘addebarim). Gli ebrei in genere il nome dei singoli libri, dopo la prima parola: (1) bereshith,; (2) shemath o noi shemoth-elle, oppure; (3) wayyiqra,; (4) bemidbar o wayyedabber,,; (5) o debarim elle-ha-debarim, (cfr già uno scrittore come Origene a Sal. 1: Bresith, O-ualesmoth, O-uikra,-Elle 'addebarim). There are also names indicating the main contents of the books given to Leviticus, Numbers, and Deuteronomy: torah kohanim, , "law of the priests", for instance in "Meg.", iii, 6; homesh ha-piqqudim, , "the fifth of the numberings", as in "Yoma", vii, 1, mishne tora (), ie, Deuteronomy, as in Masorah to Deut., xvii, 18. Ci sono anche i nomi che indicano i principali contenuti dei libri a Levitico, Numeri e Deuteronomio: Torah kohanim,, "il diritto dei sacerdoti", per esempio in "Meg.", III, 6; homesh ha piqqudim-,, " il quinto dei numerazioni ", come in" Yoma ", VII, 1, mishne tora (), vale a dire, Deuteronomio, come in Masorah a Dt., XVII, 18. On the other hand sefer yeçira, , "book of the Creation", in Sanh., 62b, and neziqin, , "injuries", Masorah to Genesis 24:8, are not to be applied, as is often done, to Genesis and Exodus; they refer only to the account of the Creation and to Exodus 21:22. D'altra parte Sefer yeçira,, "il libro della Creazione", in Sanh., 62b, e neziqin,, "infortuni", Masorah Genesi 24:8, non sono da applicare, come è spesso accaduto, in Genesi e Esodo; si riferiscono solo ai conto della creazione e di Esodo 21:22.

Another method of division is that by which the paragraphs, or parashiyyoth (, sing. ), are indicated in the scrolls of the Torah used in the synagogues. Un altro metodo di divisione è quella con la quale la paragrafi, o parashiyyoth (, cantare.), Sono indicati nella rotoli della Torah usati nelle sinagoghe. In the older Midrashim these divisions are called parashiyyoth pethuhoth, , "open parashiyyoth"; or parashiyyoth sethumoth, , "closed parashiyyoth". I più anziani in Midrashim queste divisioni sono chiamati parashiyyoth pethuhoth,, "aperto parashiyyoth"; o parashiyyoth sethumoth,, "chiuso parashiyyoth". In the former, the portion of the line following the last word is left blank; in the latter the termination of the paragraph is indicated by leaving only part of the line blank. Nel primo, la parte di linea dopo l'ultima parola è lasciato in bianco; in quest'ultimo la risoluzione del paragrafo è indicato da lasciare solo una parte della linea vuota. Such paragraphs are called "small parashiyyoth" and they are generally indicated in the printed editions of the Bible by or . Tali punti sono chiamati "piccoli parashiyyoth" e sono generalmente indicato nella edizioni a stampa della Bibbia di o. The Pentateuch has altogether 290 open and 379 closed parashiyyoth. Il Pentateuco 290 è del tutto aperto e 379 chiuso parashiyyoth. In quoting they are generally called after main contents (as Baba bathra 14a: that is, Numbers 22:2-24:25), but sometimes after the first words (as Ta'anith iv, 3, the first six parashiyyoth of Genesis). Citando in essi sono generalmente chiamati dopo principali contenuti (come Baba bathra 14 bis: è che, numeri 22:2-24:25), ma a volte dopo le prime parole (come Ta'anith IV, 3, il primo sei parashiyyoth della Genesi) . The parashiyyoth are regarded as the arrangement of the divisions of the Pentateuch according to contents; but the basis of the distinction between open and closed parashiyyoth is not known with certainty. La parashiyyoth sono considerati come la disposizione delle divisioni del Pentateuco in base al contenuto, ma la base della distinzione tra aperto e chiuso parashiyyoth non è noto con certezza. Another division of the Torah is connected with the reading of lessons read in the synagogue on the Sabbath, a practice referred to in Acts, xv, 21, -ek geneôn -archaíon as being ancient (cf. also Josephus, "Contra Apion.", II, xvii). Un'altra divisione della Torah è collegato con la lettura delle lezioni di leggere nella sinagoga di sabato, una pratica di cui al Atti, XV, 21,-ek geneôn-archaíon come antico (cfr. anche Giuseppe Flavio, "Contra Apione". , II, XVII). It was customary in Palestine to have a three years' cycle of these lessons (Meg., 29b); some writers say there was also a cycle of three years and a half. E 'stata utilizzata negli Palestina di avere un periodo di tre anni' ciclo di queste lezioni (Meg., 29 ter); alcuni scrittori che ci è stato anche un ciclo di tre anni e mezzo. The Pentateuch, therefore, was divided into 154-175 sections or sedarim (, sing. ). Il Pentateuco, pertanto, è stato diviso in sezioni 154-175 o sedarim (, cantare.). These sedarim though not indicated in our Bibles, are important for understanding the structure of the old Midrashim (cf. Büchler, "The Reading of the Law and Prophets in a Triennial Cycle" in "Jew. Quart. Rev.", V, 420 sqq., VI, 1 sqq., VIII, 528 sq.). Questi sedarim anche se non indicato nelle nostre Bibbie, sono importanti per comprendere la struttura del vecchio Midrashim (cfr Büchler, "la lettura della Legge e Profeti in un ciclo triennale" in "Ebreo. Quart. Rev", V, 420 ss., VI, 1 ss., VIII, 528 metri quadrati). In the course of time an annual cycle, which first acquired authority among the Babylonian Jews, and is now accepted by nearly all Jewish communities, was adopted. Nel corso del tempo un ciclo annuale, che per primo ha acquisito tra le autorità babilonese ebrei, ed è ora accettata da quasi tutte le comunità ebraiche, è stato adottato. Maimonides (Hilhoth Tephilla, XIII, 1) calls it the prevailing custom of his era (twelfth century), but says that some read the Pentateuch in three years, which, according to Benjamin of Tudela, was the practice about 1170 among scattered communities in Egypt (cf. Jew. Quart. Rev., V, 420). Maimonide (Hilhoth Tephilla, XIII, 1) auspica che la prevalente personalizzato della sua epoca (XII secolo), ma dice che alcuni di leggere il Pentateuco in tre anni, che, secondo Benjamin da Tudela, è stata la pratica tra i circa 1170 comunità sparse in Egitto (cfr Ebreo. Quart. Rev, V, 420). In this one-year cycle the Pentateuch is divided into fifty-four Sabbath lessons generally called large parashiyyoth. In questo anno di ciclo il Pentateuco è diviso in cinquanta-quattro lezioni sabato generalmente di grandi dimensioni chiamato parashiyyoth. A Jewish intercalary year consisting of thirteen lunar months contains fifty-three sabbaths, and the final section is always read on the day of the "joy of the Law" (), that is, the ninth day after the feast of booths (twenty-third day of Tishri). Un anno ebraico intercalary composto di tredici mesi lunari contiene cinquanta-tre sabbaths, e la sezione finale è sempre di leggere il giorno della "gioia di legge" (), che è il nono giorno dopo la festa di cabine (venti - terzo giorno di Tishri). In ordinary years, when there are forty-seven sabbaths, two parashiyyoth are joined on each of seven sabbaths in order to complete the number. In ordinarie anni, quando ci sono quaranta-sette sabbaths, due parashiyyoth sono uniti a ciascuno dei sette sabbaths al fine di completare il numero. In Genesis there are twelve sabbath parashiyyoth, in Exodus eleven, in Leviticus and Numbers ten each, and in Deuteronomy eleven. In Genesi ci sono dodici sabato parashiyyoth, in undici Esodo, Levitico e in dieci numeri ciascuno, e in Deuteronomio undici. They are named from and quoted by the first words. Essi sono chiamati da e citato dal prime parole. In the printed editions of the Bible they are indicated, as they are also the opening words the open or closed parashiyyoth, by or , with exception of the twelfth lesson, at the beginning of which (Genesis 47:28) only the breadth of a letter should remain blank. In edizioni a stampa della Bibbia sono indicati, come sono anche l'apertura parole aperta o chiusa parashiyyoth, di, o, con l'eccezione della dodicesima lezione, all'inizio delle quali (Genesi 47:28) solo la larghezza di una lettera dovrebbe rimanere vuota. Concerning the distribution of the fifty-four parashiyyoth for the year, cf. Relative alla distribuzione dei cinquanta-quattro parashiyyoth per l'anno, cfr. Loeb, "Rev. des études juives", VI, 250 sqq.; Derenbourg, ibid., VII, 146 sqq.; Schmid, "Überverschiedene Einteilungen der hl. Schrift" (Graz, 1892), 4 sqq. Loeb, "Rev des études juives", VI, 250 ss.; Derenbourg, ibid., VII, 146 ss.; Schmid, "Überverschiedene Einteilungen der hl. Schrift" (Graz, 1892), 4 ss.

The Old Synagogue and the Talmud firmly maintain the Mosaic authorship of the Torah, but doubts are entertained regarding a number of passages. Vecchia Sinagoga e il Talmud mantenere saldamente il Mosaico autore della Torah, ma i dubbi sono intrattenuti in merito a una serie di passaggi. In "Baba bathra" 15e only the last eight verses of Deuteronomy, which speak of the death and burial of Moses, are assigned to another author. In "Baba bathra" 15e solo gli ultimi otto versetti del Deuteronomio, che parla della morte e della sepoltura di Mosè, sono ceduti a un altro autore. On the other hand Simeon (loc. cit.) teaches, referring to Deut., xxxi, 26, that these verses were also written by Moses under Divine direction (cf. also Josephus, "Antiq Jud.", IV, viii, 48). Dall'altro lato Simeone (loc. cit.) Insegna, che fa riferimento alla Deut., XXXI, 26, che questi versi sono stati scritti da Mosè sotto la direzione divina (cfr anche Giuseppe Flavio, "Antiq del Cod.", IV, viii, 48 ). During the Middle Ages doubts were exprerssed as to the possibility of Moses writing certain sentences; for instance, by Rabbi Yishaq (to Genesis 36:11) who was opposed by Aben Ezra, and as well by Aben Ezra himself (to Genesis 12:6; Exodus 25:4; Deuteronomy 1:1; 31:22). Durante il Medio Evo dubbi sono stati exprerssed come la possibilità di Mosè iscritto alcune frasi, per esempio, di Rabbi Yishaq (Genesi 36:11) che è stato osteggiato dal Aben Ezra, ed oltre di Aben Ezra stesso (Genesi 12:6 ; Esodo 25:4; Deuteronomio 1:1; 31:22). Taken altogether, even in the succeeding period the belief in the Mosaic authorship remained undisputed, at least by the orthodox Jews. Presa del tutto, anche nel periodo successivo la fede nella paternità Mosaico rimasta indiscussa, almeno da parte dei ebrei ortodossi. They hold, moreover, the Divine origin of the entire Torah, and the eighth of the thirteen articles of faith formulated by Maimonides and incorporated into the prayer-book reads: "I believe with full faith that the entire Torah as it is in our hands is the one which was given to our teacher Moses, to whom be peace." Di cui dispongono, inoltre, l'origine divina di tutta la Torah, e l'ottavo di tredici articoli di fede di Maimonide formulati e inseriti nella preghiera del libro si legge: "Credo che con piena fede che l'intera Torah come è nelle nostre mani è quello che è stato dato alla nostra insegnante di Mosè, al quale sia la pace ". (See PENTATEUCH .) (Vedere Pentateuco.)

Publication information Written by F. Schühlein. Pubblicazione di informazioni scritte da F. Schühlein. Transcribed by WGKofron. Trascritto da WGKofron. In memory of Fr. In memoria di Fr. John Hilkert, Akron, Ohio -- Fidelis servus et prudens, quem constituit Dominus super familiam suam. Giovanni Hilkert, Akron, Ohio - Fidelis servus et prudens, quem constituit Dominus super familiam suam. The Catholic Encyclopedia, Volume XIV. Della Enciclopedia Cattolica, volume XIV. Published 1912. Pubblicato 1912. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Company. Nihil Obstat, July 1, 1912. Nihil obstat, il 1 ° luglio 1912. Remy Lafort, STD, Censor. Remy Lafort, STD, Censor. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York


Torah

Jewish Perspective Information Informazioni prospettiva ebraica

ARTICLE HEADINGS: ARTICOLO VOCI:

Name. Nome.

Quinary Division of the Torah. Quinary Divisione della Torah.

Division into Sections. Divisione in sezioni.

Jewish Tradition and the Torah. Tradizione ebraica e la Torah.

Preexistence of the Torah. Preexistence della Torah.

Study of the Torah. Studio della Torah.

Criticism of the Torah Among Jews. Critica della Torah Tra gli ebrei.

Composition. Composizione.

Style. Stile.

Laws of the Torah. Leggi della Torah.

Penal Law. Diritto penale.

Civil Law. Diritto civile.

Name applied to the five books of Moses, Genesis, Exodus, Leviticus, Numbers, and Deuteronomy. Nome applicata ai cinque libri di Mosè, Genesi, Esodo, Levitico, Numeri e Deuteronomio. The contents of the Torah as a whole are discussed, from the point of view of modern Biblical criticism, under Pentateuch, where a table gives the various sources; while its importance as a center of crystallization for the Hebrew canon is treated under Bible Canon. Il contenuto della Torah nel suo complesso sono discussi, dal punto di vista della critica biblica moderna, sotto Pentateuco, dove una tabella fornisce varie fonti, mentre la sua importanza come centro di cristallizzazione per il canone ebraico è trattati ai sensi della Bibbia Canon. The present article, therefore, is limited to the history of the Pentateuch in post-Biblical Judaism. Presente articolo, quindi, è limitato alla storia del Pentateuco nella fase di post-biblico giudaismo. The Torah receives its title from its contents, the name itself connoting "doctrine." Torah riceve il suo titolo dal suo contenuto, il nome stesso connoting "dottrina". The Hellenistic Jews, however, translated it by νόμος = "law" (eg, LXX., prologue to Ecclus. [Sirach], Philo, Josephus, and the New Testament), whence came the term "law-book"; this gave rise to the erroneous impression that the Jewish religion is purely nomistic, so that it is still frequently designated as the religion of law. Ellenistica ebrei, tuttavia, tradotto da νόμος = "legge" (ad esempio, LXX., Prologo a Ecclus. [Siracide], Philo, Giuseppe Flavio, e il Nuovo Testamento), da cui è venuto il termine "diritto-libro"; questo ha dato sorgere l'erronea impressione che la religione ebraica è puramente nomistic, in modo che sia ancora spesso designato come religione di diritto. In reality, however, the Torah contains teachings as well as laws, even the latter being given in ethical form and contained in historical narratives of an ethical character. In realtà, tuttavia, la Torah contiene insegnamenti nonché le disposizioni legislative, anche quest'ultimo deve essere fornite in forma e etici contenuti nella narrativa storica di un carattere etico.

Name. Nome.

In the books of the Bible the following names of the Pentateuch occur: in II Chron. Nei libri della Bibbia i seguenti nomi del Pentateuco verificarsi: nel II Chron. xvii. XVII. 9, Neh. 9, Ne. ix. IX. 3, and, with the added epithet , II Chron. 3, e, con l'appellativo aggiunto, II Chron. xxxiv. XXXIV. 14; while alone, without , is found in II Kings x. 14; mentre da solo, senza, si trova nel II Kings x. 31, I Chron. 31, I Chron. xxii. XXII. 11, and II Chron. 11, e II Chron. xii. XII. 1, xxxi. 1, XXXI. 3, 4, and xxxv. 3, 4, e XXXV. 26. Sometimes , or a word of similar meaning, is added, as , Josh. A volte, o una parola di significato simile, è aggiunto, come, Josh. xxiv. XXIV. 26, Neh. 26, Ne. viii. VIII. 18 (without , ib. x. 29). 18 (senza, IB. X. 29). Another designation is , Josh. Designazione è un altro, Josh. viii. VIII. 31, xxiii. 31, XXIII. 6; II Kings xiv. 6; II Kings xiv. 6; Neh. 6; Ne. viii. VIII. 1; or , I Kings ii. 1; o, I Kings ii. 3; II Kings xxiii. 3; II Kings XXIII. 25; Mal. 25; Mal. iii. III. 22 (AV iv. 4), with the addition of ; Ezra iii. 22 (AV iv. 4), con l'aggiunta di; Ezra iii. 2 (with the addition of ), vii. 2 (con l'aggiunta di), VII. 6; , II Chron. 6;, II Chron. xxv. XXV. 4 (preceded by ), xxxv. 4 (preceduta da), XXXV. 12. The oldest name doubtless is (Deut. i. 5; xxxi. 9, 11, 24; xxxii. 46; Neh. viii. 2), sometimes shortened to (Deut. i. 5; xxxi. 9, 11, 24; xxxii. 46; Neh. viii. 2), or to (Neh. viii. 5), or to (Deut. xxxiii. 4). La più antica è senza dubbio il nome (Dt I. 5; XXXI. 9, 11, 24; XXXII. 46; Ne. Viii. 2), ridotto a volte (Dt I. 5; XXXI. 9, 11, 24; xxxii . 46; Ne. Viii. 2), o (Neh. viii. 5), o (Dt XXXIII. 4). The last two names occur with great frequency in Jewish tradition, where the Torah becomes a living creature. Gli ultimi due nomi si verificano con grande frequenza in tradizione ebraica, in cui la Torah diventa una creatura vivente. The expression "the five books," which is the origin of the term "Pentateuch," occurs only in Jewish tradition, which has also been the source for "Genesis," etc., as the names of the books of the Pentateuch (see Blau, "Zur Einleitung in die Heilige Schrift," pp. 40-43). L'espressione "i cinque libri", che è l'origine del termine "Pentateuco", si verifica solo nella tradizione ebraica, che è stata anche la fonte della "Genesi", ecc, come i nomi dei libri del Pentateuco (v. Blau, "Zur Einleitung in die Heilige Schrift", pp. 40-43).

Quinary Division of the Torah. Quinary Divisione della Torah.

According to all critics, regardless of the schools to which they belong, the Torah forms a single work, which is represented, even at the present day, by the synagogal Scroll of the Law; nor does history know of any other Torah scroll. In base a tutti i critici, a prescindere dalle scuole a cui appartengono, la Torah forma un unico lavoro, che è rappresentato, anche a oggi, dal synagogal Scorrere della legge, né conoscere la storia di ogni altro Torah scorrere. The fivefold division of the Pentateuch was due to purely external causes, and not to a diversity of content; for in volume the Torah forms more than a fourth of all the books of the Bible, and contains, in round numbers, 300,000 letters of the 1,100,000 in the entire Bible. Quintuplicato la divisione del Pentateuco è stato puramente a causa di cause esterne, e non a una diversità di contenuti, in termini di volume per la Torah forme più di un quarto di tutti i libri della Bibbia, e contiene, nella rotondi numeri, lettere di 300000 il 1100000 in tutta la Bibbia. A work of such compass far exceeded the normal size of an individual scroll among the Jews; and the Torah accordingly became a Pentateuch, thus being analogous to the Homeric poems, which originally formed a single epic, but which were later split into twenty-four parts each. Un lavoro di tali bussola di gran lunga superato la dimensione normale di un individuo di scorrimento tra gli ebrei, e di conseguenza la Torah è diventato un Pentateuco, cioè è in analogia con i omerica poesie, che inizialmente costituito un unico epico, ma che successivamente sono stati suddivisi in quattro venti - parti di ciascuno.

Division into Sections. Divisione in sezioni.

Like them, moreover, the Pentateuch was divided according to the sense and with an admirable knowledge of the subject (Blau, "Althebräisches Buchwesen," pp. 47-49), while subdivisions were also made into the so-called open and closed "parashiyyot," whose exact interrelation is not yet clear. Come loro, inoltre, il Pentateuco è stato suddiviso secondo il buon senso e con una mirabile conoscenza del soggetto (Blau, "Althebräisches Buchwesen", pp. 47-49), mentre suddivisioni sono stati compiuti anche nelle cosiddette aperte e chiuse " parashiyyot, "la cui esatta interrelazione non è ancora chiaro. There are in all 669 sections, 290 open and 379 closed. Ci sono in tutte le 669 sezioni, 290 aperta e chiusa 379. Another class of parashiyyot divides the weekly lessons, now called "sidrot," into seven parts. Un'altra classe di parashiyyot divide il settimanale lezioni, che ora si chiama "sidrot", in sette parti. The Torah also falls, on the basis of the lessons for the Sabbath, into 54 sidrot according to the annual cycle, and into 155 according to the triennial cycle. Torah rientra anche, sulla base delle lezioni per il sabato, in 54 sidrot secondo il ciclo annuale, e in 155 secondo il ciclo triennale. The former division, which is now used almost universally, is the Babylonian; and the latter, which has recently been introduced into some Reform congregations, is the Palestinian. L'ex divisione, che ora è usato quasi universalmente, è il babilonese e il secondo, che è stata recentemente introdotta in alcune congregazioni di riforma, è il palestinese. The latter class of sidrot, however, has no external marks of division in the scrolls of the synagogue; while the divisions in the former, like the parashiyyot, are indicated by blank spaces of varying length (see Sidra). Quest'ultima classe di sidrot, tuttavia, non ha alcuna esterne marchi di divisione in rotoli della sinagoga, mentre le divisioni nella ex, come il parashiyyot, sono indicati da spazi di diversa lunghezza (vedi Sidra). This probably implies a greater antiquity for the sections which are thus designated, although the divisions into 5,845 verses, which seem to be still older, have no outward marks. Questo probabilmente implica una maggiore antichità per le sezioni che sono così designate, anche se le divisioni nel 5845 versetti, che sembrano essere ancora più anziani, non abbiano alcun andata marchi. The system of chapters was introduced into the editions of the Hebrew Bible, and hence into the Torah, from the Vulgate. Il sistema di capitoli è stata introdotta nel edizioni della Bibbia ebraica, e di conseguenza nella Torah, dalla Vulgata. This mode of division is not known to the Masorah, though it was incorporated in the final Masoretic notes, for individual books of the Pentateuch. Questa modalità di divisione non è noto ai Masorah, anche se è stato accolto in finale Masoretic note, per i singoli libri del Pentateuco. It is given in modern editions of the Hebrew Bible simply on the basis of the stereotyped editions of the English Bible Society, which followed earlier examples. Esso è indicato nella moderna edizioni della Bibbia semplicemente sulla base dei stereotipate edizioni della Bibbia in lingua inglese della società, che ha seguito precedenti esempi.

Jewish Tradition and the Torah. Tradizione ebraica e la Torah.

The external form of the Torah is discussed in such articles as Manuscripts, Scroll of the Law, and Mantle of the Law; but so numerous are the assertions of tradition concerning its contents and its value that the repetition of even a very small part of them would far exceed the limits of this article. La forma esterna della Torah è discusso in tali articoli come manoscritti, scorrere della legge, e il manto della legge, ma così numerose sono le affermazioni della tradizione in merito al suo contenuto e del suo valore che la ripetizione di anche una piccolissima parte di essi sarebbero di gran lunga superare i limiti di questo articolo. Every page of the Talmud and Midrash is filled with citations from the Pentateuch and with the most fulsome praise of it, united with super-human love and divine respect therefor. Ogni pagina del Talmud e Midrash è pieno di citazioni dal Pentateuco e con la maggior parte fulsome lode, si è unita con super-amore umano e divino il rispetto delle stesse. In the five volumes of Bacher's work on the Haggadah, the Torah and its study form a special rubric in theaccount of each "sofer," or scholar of the Law. Nei cinque volumi di Bacher lavori in Haggadah, la Torah e il suo studio forma una speciale rubrica in theaccount di ogni "sofer," o studioso di legge. In all probability there never was another people, except possibly the Brahmans, that surrounded its holy writings with such respect, transmitted them through the centuries with such self-sacrifice, and preserved them with so little change for more than 2,000 years. Con ogni probabilità non vi è stato un altro popolo, con la possibile eccezione il Brahmans, che circondava la sua santa scritti a tale proposito, trasmessi attraverso i secoli con queste auto-sacrificio, e conservati con così poco per cambiare più di 2000 anni. The very letters of the Torah were believed to have come from God Himself (BB 15a), and were counted carefully, the word "soferim" denoting, according to the Talmud (Ḳid. 30a), "the counters of the letters." La stessa lettere della Torah sono stati ritiene che provengono da Dio stesso (BB 15 bis), e sono stati conteggiati con attenzione, la parola "soferim" che indica, secondo il Talmud (Ḳid. 30 bis) ", i contatori delle lettere". A special class of scholars devoted all their lives to the careful preservation of the text ("Masorah"), the only analogy in the literature of the world being found in India, where the Vedas were accurately preserved by similar means. Una speciale classe di studiosi dedicato tutta la loro vita per la conservazione attenta del testo ( "Masorah"), l'unica analogia alla letteratura del mondo di essere trovato in India, dove i Veda sono stati accuratamente conservati strumento analogo.

Preexistence of the Torah. Preexistence della Torah.

The Torah is older than the world, for it existed either 947 generations (Zeb. 116a, and parallels) or 2,000 years (Gen. R. viii., and parallels; Weber, "Jüdische Theologie," p. 15) before the Creation. La Torah è più vecchio di quanto il mondo, è esistito per 947 o generazioni (Zeb. 116a, e paralleli) o 2000 anni (Gen. R. viii., E paralleli; Weber, "Jüdische Theologie, p. 15) prima della creazione . The original Pentateuch, therefore, like everything celestial, consisted of fire, being written in black letters of flame upon a white ground of fire (Yer. Sheḳ. 49a, and parallels; Blau, "Althebräisches Buchwesen," p. 156). L'originale Pentateuco, quindi, come tutto celeste, composto da fuoco, essendo scritto in lettere nere della fiamma su un fondo bianco di fuoco (Yer. Sheḳ. 49 bis, e paralleli; Blau, "Althebräisches Buchwesen, p. 156). God held counsel with it at the creation of the world, since it was wisdom itself (Tan., Bereshit, passim), and it was God's first revelation, in which He Himself took part. Dio terrà consiglio con essa la creazione del mondo, dal momento che è stato sapienza stessa (Tan., Bereshit, passim), ed era Dio prima rivelazione, in cui egli stesso ha preso parte. It was given in completeness for all time and for all mankind, so that no further revelation can be expected. E 'stato dato per completezza in tutti i tempi e per tutti gli uomini, in modo che nessun ulteriore rivelazione può essere previsto. It was given in the languages of all peoples; for the voice of the divine revelation was seventyfold (Weber, lc pp. 16-20; Blau, "Zur Einleitung in die Heilige Schrift," pp. 84-100). E 'stato dato nelle lingue di tutti i popoli, per la voce della rivelazione divina è stato seventyfold (Weber, lc, pp. 16-20; Blau, "Zur Einleitung in die Heilige Schrift", pp. 84-100). It shines forever, and was transcribed by the scribes of the seventy peoples (Bacher, "Ag. Tan." ii. 203, 416), while everything found in the Prophets and the Hagiographa was already contained in the Torah (Ta'an. 9a), so that, if the Israelites had not sinned, only the five books of Moses would have been given them (Ned. 22b). Essa risplende per sempre, ed è stato trascritto da scribi dei settanta popoli (Bacher, "AG. Tan." II. 203, 416), mentre tutto trovati nei Profeti e il Hagiographa era già contenuta nella Torah (Ta'an. 9 bis), in modo che, se gli Israeliti non avevano peccato, solo i cinque libri di Mosè sarebbe stato dato loro (Ned. 22 ter). As a matter of fact, the Prophets and the Hagiographa will be abrogated; but the Torah will remain forever (Yer. Meg. 70d). Di fatto, dei Profeti e il Hagiographa, saranno abrogati, ma la Torah rimarrà per sempre (Yer. Meg. 70D). Every letter of it is a living creature. Ogni lettera di esso è una creatura vivente. When Solomon took many wives, Deuteronomy threw himself before God and complained that Solomon wished to remove from the Pentateuch the yod of the word (Deut. xvii. 17), with which the prohibition of polygamy was spoken; and God replied: "Solomon and a thousand like him shall perish, but not one letter of the Torah shall be destroyed" (Lev. R. xix.; Yer. Sanh. 20c; Cant. R. 5, 11; comp. Bacher, lc ii. 123, note 5). Salomone, quando ha preso molte mogli, Deuteronomio gettato se stesso davanti a Dio e lamentato il fatto che Salomone ha voluto rimuovere dal Pentateuco la yod della parola (Dt xvii. 17), con il quale il divieto di poligamia è stato parlato, e Dio rispose: "Salomone e un migliaio di come lui si perisca, ma non una lettera della Torah devono essere distrutti "(Lev. R. XIX.; YER. Sanh. 20c; Cant. R. 5, 11; comp. Bacher, lc ii. 123, nota 5). The single letters were hypostatized, and were active even at the creation of the world (Bacher, lci 347), an idea which is probably derived from Gnostic speculation. Unico hypostatized lettere sono state, e sono stati attivi anche presso la creazione del mondo (Bacher, LCI 347), un'idea che è probabilmente derivato da Gnostico speculazione. The whole world is said to be only 1/3200 of the Torah ('Er. 21a). Il mondo intero si dice sia solo 1 / 3200 della Torah ( 'Er. 21a).

Israel received this treasure only through suffering (Ber. 5a, and parallels), for the book and the sword came together from heaven, and Israel was obliged to choose between them (Sifre, Deut. 40, end; Bacher, lc ii. 402, note 5); and whosoever denies the heavenly origin of the Torah will lose the future life (Sanh. x. 1). Israele ha ricevuto questo tesoro solo attraverso la sofferenza (Ber. 5 bis, e paralleli), per il libro e la spada si sono riuniti dal cielo, e Israele è stata costretta a scegliere tra loro (Sifre, Dt. 40, fine; Bacher, lc ii. 402 , Nota 5); e chi nega l'origine celeste della Torah, la perderà la vita futura (Sanh. x. 1). This high esteem finds its expression in the rule that a copy of the Pentateuch is unlimited in value, and in the ordinance that the inhabitants of a city might oblige one another to procure scrolls of the Law (Tosef., BM iii. 24, xi. 23). Questa grande stima trova la sua espressione nella regola secondo cui una copia del Pentateuco è illimitata nel valore e nel decreto che gli abitanti di una città potrebbe obbligare l'un l'altro a procurare rotoli della legge (Tosef., BM iii. 24, xi . 23). The pious bequeathed a copy of the Torah to the synagogue (ib. B. Ḳ. ii. 3); and it was the duty of each one to make one for himself, while the honor paid the Bible greatly influenced the distribution of copies and led to the foundation of libraries (Blau, "Althebräisches Buchwesen," pp. 84-97). Il pio lasciato una copia della Torah nella sinagoga (ib. B. Ḳ. Ii. 3); ed è stato il dovere di ciascuno a fare una per se stesso, mentre l'onore pagato la Bibbia fortemente influenzato la distribuzione di copie e ha portato alla fondazione delle biblioteche (Blau, "Althebräisches Buchwesen", pp. 84-97).

Study of the Torah. Studio della Torah.

The highest ideal of young and old and of small and great was the study of the Law, thus forming a basis for that indomitable eagerness of the Jewish people for education and that unquenchable thirst for knowledge which still characterize them. Il più alto ideale di giovani e meno giovani e delle piccole e grande è stato lo studio della legge, formando così una base per desiderio che indomito del popolo ebraico per l'istruzione e che inestinguibile sete di conoscenza che ancora li caratterizzano. "As the child must satisfy its hunger day by day, so must the grown man busy himself with the Torah each hour" (Yer. Ber. ch. ix.). "Come il bambino deve soddisfare la sua fame di giorno in giorno, per cui deve il cresciuta l'uomo a se stesso occupato la Torah ogni ora" (Yer. Ber. Ch. Ix.). The mishnah (Pe'ah i.) incorporated in the daily prayer declares that the study of the Law transcends all things, being greater than the rescue of human life, than the building of the Temple, and than the honor of father and mother (Meg. 16b). La Mishnah (Pe'ah i.) inseriti nella preghiera quotidiana dichiara che lo studio della legge trascende tutte le cose, di oltre il salvataggio della vita umana, piuttosto che la costruzione del Tempio, e più l'onore del padre e della madre ( Meg. 16b). It is of more value than the offering of daily sacrifice ('Er. 63b); a single day devoted to the Torah outweighs 1,000 sacrifices (Shab. 30a; comp. Men. 100a); while the fable of the Fish and the Fox, in which the latter seeks to entice the former to dry land, declares Israel can live only in the Law as fish can live only in the ocean. E 'più valore di quello che offre il sacrificio di tutti i giorni (' Er. 63 ter); un solo giorno dedicato alla Torah superi 1000 sacrifici (Shab. 30 bis; comp. Men. 100 A), mentre la favola dei Pesci e la Fox, in cui quest'ultimo cerca di invogliare i primi a terra, dichiara Israele può vivere solo nella legge come il pesce può vivere solo nel mare. Whoever separates himself from the Torah dies forthwith ('Ab. Zarah 3b); for fire consumes him, and he falls into hell (BB 79a); while God weeps over one who might have occupied himself with it but neglected to do so (Ḥag. 5b). Chi si separa da Torah muore immediatamente ( 'Ab. Zarah 3b); consuma fuoco per lui, e lui cade in un inferno (BB 79 bis); mentre Dio piange più di uno che potrebbe avere occupato con se stesso, ma abbia omesso di farlo (Ḥag . 5b). The study must be unselfish: "One should study the Torah with self-denial, even at the sacrifice of one's life; and in the very hour before death one should devote himself to this duty" (Soṭah 21b; Ber. 63b; Shab. 83b). Lo studio deve essere disinteressato: "Si dovrebbe studiare la Torah con abnegazione, anche a sacrificio della propria vita, e nella stessa ora prima della morte si dovrebbe dedicarsi a questo dovere" (Soṭah 21 ter; Ber. 63 ter; Shab. 83b). "Whoever uses the crown of the Torah shall be destroyed" (Ned. 62a). "Chi utilizza la corona della Torah devono essere distrutti" (Ned. 62a). All, even the lepers and the unclean, were required to study the Law (Ber. 22a), while it was the duty of every one to read the entire weekly lesson twice (Ber. 8a); and the oldest benediction was the one spoken over the Torah (ib. 11b). Tutti, anche i lebbrosi e sporca, sono stati necessari per studiare la legge (Ber. 22a), mentre è stato il dovere di ogni uno di leggere l'intera lezione settimanale di due volte (Ber. 8 bis) e la più antica benedizione è stato quello parlato oltre la Torah (ib. 11 ter). Prophylactic power also is ascribed to it: it gives protection against suffering (ib. 5a), against sickness ('Er. 54b), and against oppression in the Messianic time (Sanh. 98b); so that it may be said that "the Torah protects all the world" (Sanh. 99b; comp. Ber. 31a). Anche profilattici potere è attribuito ad esso: dà protezione contro la sofferenza (ib. 5 bis), dei rischi di malattia ( 'Er. 54b), e contro l'oppressione nel tempo messianico (Sanh. 98b), in modo tale che si può dire che "il Torah protegge tutto il mondo "(Sanh. 99b; comp. Ber. 31a). The following sayings may be cited as particularly instructive in this respect: "A Gentile who studies the Torah is as great as the high priest" (B. Ḳ. 38a). Le seguenti parole possono essere citati come particolarmente istruttivo a questo proposito: "Un Gentile che studi la Torah è grande come il sommo sacerdote" (B. Ḳ. 38 bis). "The practise of all the laws of the Pentateuch is worth less than the study of the scriptures of it" (Yer. Pe'ah i.), a conclusive refutation of the current view of the Nomism of the Jewish faith. "La pratica di tutte le disposizioni legislative del Pentateuco vale la pena inferiore a quello di studiare le scritture di essa" (Yer. Pe'ah i.), una smentita conclusiva della vista corrente della Nomism di fede ebraica. After these citations it becomes readily intelligible that, according to the Talmudic view, "God Himself sits and studies the Torah" ('Ab. Zarah 3b). Dopo queste citazioni diventa facilmente comprensibile che, secondo la talmudica, vista "Dio stesso si siede e studi la Torah" ( 'Ab. Zarah 3b).

Criticism of the Torah Among Jews. Critica della Torah Tra gli ebrei.

The spirit of criticism naturally developed from this devotion to the Pentateuch, in spite of faith and reverence. Lo spirito di critica, naturalmente, sviluppato da questa devozione alla Pentateuco, a dispetto di fede e di riverenza. The very existence of the doctrine that the Law was of heavenly origin, and that whosoeverdenied this dogma had no share in the life to come (Sanh. x.), shows that there was a school which assumed a critical attitude toward the Torah. L'esistenza stessa della dottrina che la legge è stata di origine celeste, e che whosoeverdenied questo dogma non ha avuto alcun condividere la vita a venire (Sanh. x.), dimostra che vi è stata una scuola che ha assunto un atteggiamento critico verso la Torah. There is much evidence in proof of this; but here only the history of criticism within the orthodox synagogue will be discussed. Non vi è molto di elementi di prova in prova di questo, ma qui solo la storia della critica all'interno della sinagoga ortodossa verranno discussi. It was a moot point whether the Law was given all at once or in smaller rolls at different times (Giṭ. 60a); and the further question was discussed, whether Moses or Joshua wrote the last eight verses of the Pentateuch (BB 14b-15a). E 'stato un punto controverso se la legge è stata data in una sola volta o in piccoli rotoli in tempi diversi (Giṭ. 60 bis) e l'ulteriore questione è stata discussa, se Mosè o Joshua ha scritto gli ultimi otto versetti del Pentateuco (BB 14 ter-15 bis ). It was definitely affirmed, on the other hand (ib.), that Moses composed the sections concerning Balaam (Num. xxii.-xxiv.), thus closing all discussions on that score. E 'stato definitivamente affermato, d'altro canto (ib.), che Mosè composto sezioni relative Balaam (Num. xxii.-XXIV.), Quindi chiudere tutte le discussioni su questo punto. Many tacit doubts are scattered through the Talmud and Midrash, in addition to those which Einstein has collected. Tacito molti dubbi sono sparsi attraverso il Talmud e Midrash, in aggiunta a quelle che Einstein ha raccolto. In the post-Talmudic period, in like manner, there was no lack of critics, some of them recognized as such again only in recent times, although Abraham ibn Ezra, who was joined by Spinoza, has long been recognized as belonging to this class. Nel post-talmudica periodo, in modo analogo, non vi è stata la mancanza di critica, alcuni dei quali riconosciuti come tali ancora una volta solo in tempi recenti, anche se Abramo ibn Esdra, che è stata contattata da Spinoza, è da tempo riconosciuti come appartenenti a questa classe .

Composition. Composizione.

The composition of the Torah should be discussed on the basis of the old Semitic concepts, which planned a work of literature practically rather than systematically. La composizione della Torah deve essere discusso sulla base dei vecchi concetti semitico, che in programma un'opera di letteratura praticamente piuttosto che sistematicamente. Repetitions, therefore, should not be eliminated, since things which are good and noble may and should be brought to remembrance many times. Ripetizioni, pertanto, non dovrebbe essere eliminata, in quanto le cose che sono buone e nobili possono e devono essere portate a ricordo molte volte. From the point of view of effective emphasis, moreover, a change of context may develop a new and independent application of a given doctrine, especially if it be repeated in other words. Dal punto di vista di un efficace accento, inoltre, di un cambiamento di contesto può sviluppare una nuova e indipendente l'applicazione di una determinata dottrina, soprattutto se essere ripetuta in altre parole. Thus tradition (The Thirty-two Rules of Eliezer b. Jose ha-Gelili) took "the repeated doctrine" as its rule of interpretation, and left large numbers of repetitions (parallel passages) in its collections of oral teachings. In tal modo la tradizione (i trenta-due regolamento di Eliezer b. Jose ha-Gelili) ha preso "le ripetute dottrina", come la sua regola di interpretazione, e ha lasciato un gran numero di ripetizioni (passaggi paralleli), per le sue collezioni di insegnamenti orali. The framework of the Pentateuch is historical narrative bound together by the thread of chronology. Il quadro del Pentateuco è il racconto storico legati insieme dal filo della cronologia. There is no rigid adherence to the latter principle, however; and the Talmud itself accordingly postulates the rule: "There is no earlier and no later in the Torah" (Pes. 6b et passim). Non vi è alcuna rigida rispetto a quest'ultima linea di principio, tuttavia, e il Talmud di conseguenza si postula la regola: "Non vi è alcun precedente ed entro nella Torah" (Pes. 6b et passim). From a Masoretic point of view, the Mosaic code contains the history of a period of about 2,300 years. Masoretic da un punto di vista, il mosaico del codice contiene la storia di un periodo di circa 2300 anni. As has already been noted in regard to the names of the individual books, the Talmud and the Masorah divided the Torah into smaller units according to its contents, so that Genesis includes the story of Creation and of the Patriarchs, Exodus the account of the departure from Egypt, the revelation, and so on. Come è già stato rilevato per quanto riguarda i nomi dei singoli libri, il Talmud e la Masorah Torah diviso in unità più piccole in base al suo contenuto, in modo che Genesi comprende la storia della creazione e dei Patriarchi, Esodo il conto di partenza da Egitto, la rivelazione, e così via.

Style. Stile.

The style of the Pentateuch, in keeping with its content, differs widely from the diction of the Prophets and the Psalms. Lo stile del Pentateuco, in linea con il suo contenuto, molto diversa dalla dizione dei Profeti e Salmi. It is less lofty, although it is not lacking in dramatic force, and it is concrete rather than abstract. E 'meno nobili, anche se non è privo di forza drammatica, ed è concreto e non astratto. Most of the laws are formulated in the second person as a direct address, the Decalogue being the best example. La maggior parte delle disposizioni legislative sono formulate nella seconda persona come diretta indirizzo, il Decalogo di essere il miglior esempio. In certain cases, however, the nature of the subject requires the third person; but the Torah reverts as quickly as possible to the second as being the more effective form of address (comp., for example, Deut. xix. 11-21). In alcuni casi, tuttavia, la natura della materia richiede la terza persona, ma la Torah ritorna il più velocemente possibile per la seconda come la più efficace forma di indirizzo (comp, per esempio, Dt. XIX. 11-21) . In the Pentateuch, temporal depiction is the usual method. Nel Pentateuco, rappresentazione temporale è il solito metodo. The process of creation, rather than the universe as a whole, is described; and the account brings the world visibly into being in six main parts. Il processo di creazione, piuttosto che l'universo nel suo insieme, è descritto, e il conto porta il mondo visibile in essere in sei parti principali. In the creation of man, of plants, and of paradise God is seen at work, and the same process of coming into being may be traced in the ark of Noah and similar descriptions. Nella creazione di uomo, di piante, e di paradiso Dio è visto durante il lavoro, e lo stesso processo di venire in essere possono essere rintracciati nella arca di Noè e simili descrizioni. A remarkable example of word-painting is the account of the consecration of Aaron and his sons to the high-priesthood (Lev. viii.). Un notevole esempio di pittura-parola è il conto della consacrazione di Aronne e di suoi figli ad alto sacerdozio (Lev. viii.). Here the reader watches while Moses washes the candidates, dresses them, etc. ("Magyar-Zsidó Szemle," ix. 565 et seq.). Qui il lettore orologi mentre Mosè lava i candidati, i loro abiti, ecc ( "Zsidó-Magyar Szemle," IX. 565 e segg.). Naïve simplicity is a characteristic trait of Pentateuchal style, which understands also the art of silence. Ingenua semplicità è un tratto caratteristico di Pentateuchal stile, che comprende anche l'arte del silenzio. Thus, as in all great products of world-literature, feminine beauty is not described in detail; for Sarah, Rachel, and other heroines are merely said to be beautiful, while the completion of the picture is left to the imagination of the reader. Così, come in tutti i grandi prodotti di tutto il mondo della letteratura, della bellezza femminile non è descritto in dettaglio, per Sarah, Rachel, e di altre eroine sono semplicemente detto di essere bello, mentre il completamento del quadro è lasciato alla fantasia del lettore.

Laws of the Torah. Leggi della Torah.

The contents of the Torah fall into two main parts: historical and legal. Il contenuto della Torah rientrano in due parti principali: storico e giuridico. The latter commences with Ex. Quest'ultimo comincia a Es. xii.; so that the Tannaim maintained that the Law actually began there, proceeding on the correct principle that the word "Torah" could be applied only to teachings which regulated the life of man, either leading him to perform certain acts (commands = ) or restraining him from them (prohibitions = ). xii.; così che il Tannaim sostenuto che la legge effettivamente iniziato lì, procedendo in modo corretto principio che la parola "Torah" potrebbe essere utilizzata solo per insegnamenti che disciplina la vita dell'uomo, sia lui che porta per l'esecuzione di alcuni atti (comandi =) o limitare lui da loro (= divieti). The Talmud enumerates a total of 613 rules, 248 being commands and 365 prohibitions (see Jew. Encyc. iv. 181, sv Commandments, The 613). Il Talmud elenca un totale di 613 norme, 248 comandi di essere divieti e 365 (cfr. Ebreo. Lett. Iv. 181, sv Comandamenti, La 613). In the post-Talmudic period many works were written on these 613 "miẓwot," some even by Maimonides. Nel post-talmudica periodo numerose opere sono state scritte su questi 613 "miẓwot", alcuni anche di Maimonide. The legal parts of the Pentateuch include all the relations of human life, although these are discussed with greater detail in the Talmud (see Talmudic Laws). Giuridici parti del Pentateuco contenere tutte le relazioni della vita umana, anche se questi sono discussi con maggiore dettaglio nel Talmud (v. talmudica leggi). The Torah recognizes no subdivisions of the commandments; for all alike are the ordinances of God, and a distinction may be drawn only according to modern ideas, as when Driver (in Hastings, "Dict. Bible," iii. 66) proposes a triple division, into juridical, ceremonial, and moral "torot." La Torah non riconosce suddivisioni dei comandamenti; uguali per tutti sono le ordinanze di Dio, e la distinzione può essere stabilito solo in base alle idee moderne, come quando driver (in Hastings, "dict. Bibbia," III. 66) propone una tripla divisione, in giuridico, cerimoniale, e morale "torot".

Penal Law. Diritto penale.

Montefiore was correct when, in laying emphasis on the ethical aspect of the Biblical concept of God, he declared that even the law of the Bible was permeated with morality, propounding his view in the following words ("Hibbert Lectures," p. 64): "Most original and characteristic was the moral influence of Jahveh in the domain of law. Jahveh, to the Israelite, was emphatically the God of the right. . . . From the earliest times onward, Jahveh's sanctuary was the depository of law, and the priest was His spokesman." Montefiore è stato corretto, quando, nel ponendo l'accento sulle implicazioni etiche aspetto del concetto biblico di Dio, ha dichiarato che anche la legge della Bibbia è stata permeata di moralità, propounding suo avviso con le seguenti parole ( "Hibbert Lectures, p. 64) : "La maggior parte originale e caratteristica è stata l'influenza della morale Jahveh nel dominio della legge. Jahveh, il israelita, è stato, infine, il Dio di destra.... Fin dai primi tempi in poi, Jahveh del santuario è stato il depositario di diritto, e il sacerdote è stato il suo portavoce. " The most prominent characteristic of the Pentateuchal law, as compared with the laws of ancient peoples and of medieval Europe, is mildness, a feature which is still further developed in the Talmud. La più caratteristica dei Pentateuchal diritto, rispetto alle legislazioni degli antichi popoli e di Europa medievale, è dolcezza, una caratteristica che è ulteriormente sviluppata nel Talmud. The Torah is justly regarded as the source of humane law. La Torah è giustamente considerato come la fonte di diritto umano. Although such phrases occur as "that soul shall be cut off from his people" or "so shalt thou put the evil away from the midst of thee," it would be incorrect to take them literally, or to deduce from them certain theories of penal law, as Förster has recently done. Anche se si verificano tali frasi come "anima che devono essere tagliati fuori dal suo popolo" o "in modo shalt tu mettere il male lontano da mezzo a te", non sarebbe corretto prendere letteralmente loro, o dedurre da loro alcune teorie di penale legge, Förster, come ha recentemente fatto. On the contrary, these expressions prove that the Mosaiclaw was not a legal code in the strict sense of the term, but an ethical work. Al contrario, queste espressioni dimostrare che la Mosaiclaw non è stato un codice giuridico in senso stretto del termine, ma un punto di vista etico lavoro. Although the Talmudists made it a penal code, instinctively reading that character into it, the penal law of the Torah is something theoretical which was never put into practise. Anche se la Talmudists fatto un codice penale, istintivamente lettura che in essa il carattere, il diritto penale della Torah è qualcosa di teorico che non è mai stata messa in pratica. This view is supported by the fact that a commandment is stated sometimes without the threat of any penalty whatever for its violation, and sometimes with the assignment even of death as a punishment for its transgression. Questa opinione è corroborata dal fatto che un comandamento è dichiarato a volte senza la minaccia di qualsiasi sanzione per il suo qualunque violazione e, talvolta, con l'assegnazione anche della morte come una punizione per la sua trasgressione. In like manner, tradition frequently substitutes such a phrase as "he forfeited his life" for "transgression worthy of death." In modo analogo, la tradizione di tali sostituti spesso una frase come ", ha incamerato la sua vita" per "trasgressione degno di morte".

Civil Law. Diritto civile.

On the other hand, the civil law of the Torah, which is more developed and bears a practical character, probably accords more closely with ancient Jewish legal procedure. D'altro canto, il diritto civile della Torah, che è più sviluppato e porta il carattere pratico, probabilmente accordi più strettamente con ebraica antica procedura giudiziaria. It reflects the conditions of an agricultural state, since most of the laws relate to farming and cognate matters. Essa riflette le condizioni di uno Stato nel settore agricolo, dal momento che la maggior parte delle disposizioni legislative riguardano l'agricoltura e cognate. There was no Hebrew word for "store," although "just measure" was mentioned. Non vi era alcuna parola ebraica per "conservare", anche se "solo la misura" è stata menzionata. It must be borne in mind, however, that to satisfy the more advanced conditions of later times, the Talmudists both supplemented the Mosaic law and by means of analogy and similar expedients interpolated into the Torah much which it did not contain originally. Si deve ricordare, tuttavia, che per soddisfare le più avanzate condizioni di volte più tardi, il Talmudists sia completata la legge mosaica e di mezzi di analogia e simili espedienti interpolati nella Torah molto che non conteneva in origine.

From the earliest times the Synagogue has proclaimed the divine origin of the Pentateuch, and has held that Moses wrote it down from dictation, while the religions based on Judaism have until very recently held the same view. Fin dai primi tempi la Sinagoga ha proclamato la divina origine del Pentateuco, e ha dichiarato che Mosè ha scritto in giù da dettatura, mentre le religioni basate su giudaismo hanno fino a poco tempo ha ricoperto la stessa opinione. Biblical criticism, however, denies the Mosaic authorship and ascribes only a portion of varying extent to so ancient an origin. Critica biblica, tuttavia, nega il Mosaico autore e attribuisce solo una porzione di diversa misura a uno così antica origine. A history of criticism in regard to this point is given by Winer ("BR" ii. 419 et seq.) and by Driver (in Hastings, "Dict. Bible," iii. 66), while Montefiore expresses himself as follows (lc): Una storia di critiche per quanto riguarda questo punto è data da Winer ( "BR" II. 419 e segg.) E di driver (in Hastings, "dict. Bibbia," III. 66), mentre Montefiore si esprime come segue (LC ):

"The Torah-or teaching-of the priests, half judicial, half pædagogic, was a deep moral influence; and there was no element in the religion which was at once more genuinely Hebrew and more closely identified with the national God. There is good reason to believe that this priestly Torah is the one religious institution which can be correctly attributed to Moses. . . . Though Moses was not the author of the written law, he was unquestionably the founder of that oral teaching, or Torah, which preceded and became the basis of the codes of the Pentateuch." "La Torah-o-insegnamento dei sacerdoti, la metà giudiziaria, la metà pædagogic, è stata una profonda influenza morale, e non vi era alcun elemento che la religione è stata ancora una volta a realmente ebraico e più strettamente identificata con la nazionale di Dio. Ci sono buone motivo di ritenere che questo sacerdotale Torah è una istituzione religiosa che può essere correttamente attribuito a Mosè.... Anche se Mosè non è stato l'autore del diritto scritto, è stato senza dubbio il fondatore di quella orale di insegnamento, o Torah, che ha preceduto e divenne la base dei codici del Pentateuco. "

The legal parts of the Torah are found in Ex. La parte giuridica della Torah sono trovati in Ex. xx.-xxiii., xxv.-xxxi., xxxiv.-xxxv.; Lev. XX.-XXIII., xxv.-XXXI., xxxiv.-XXXV.; Lev. i.-viii., xi.-xxv., xxvii.; Num. i.-VIII., XI.-XXV., XXVII.; Num. v.-x., xviii., xix., xxvii.-xxx., these laws being repeated in Deut. v.-x., XVIII., XIX., xxvii.-xxx., queste leggi vengano ripetuti in Deut. iv. IV. et seq. e segg.

Joseph Jacobs, Ludwig Blau Joseph Jacobs, Ludwig blau

Jewish Encyclopedia, published between 1901-1906. Enciclopedia ebraica, pubblicati tra il 1901-1906.

Bibliography: Bibliografia:

Bacher, Ag. Bacher, Ag. Tan.; idem, Ag. Tan.; Idem, Ag. Pal. PAL. Amor. Index, sv Tora and Studium der Lehre; Baumgartner, Les Etudes Isagogiques chez les Juifs, Geneva, 1886; Blau, Zur Einleitung in die Heilige Schrift, Strasburg, 1894; idem, Studien zum Althebräischen Buchwesen und zur Biblischen Litteraturgeschichte, Strasburg, 1902; Büchler, The Triennial Reading of the Law and Prophets, in JQR vi. Indice, sv Tora e Studium der apprendistato; Baumgartner, Les Etudes Isagogiques chez les Juifs, Ginevra, 1886; Blau, Zur Einleitung in die Heilige Schrift, Strasburgo, 1894; idem, Studien zum Althebräischen Buchwesen und zur Biblischen Litteraturgeschichte, Strasburgo, 1902; Büchler, La Triennale di lettura della legge e dei profeti, e in JQR vi. 1-73; Eisenstadt, Ueber Bibelkritik in der Talmudischen Litteratur, Frankfort-on-the-Main, 1894; Förster, Das Mosaische Strafrecht in Seiner Geschichtlichen Entwickelung, Leipsic, 1900; Hamburger, RBT supplementary vol. 1-73; Eisenstadt, Ueber Bibelkritik in der Talmudischen Letteratura, Frankfort-on-the-Main, 1894; Förster, Das Mosaische Strafrecht in Geschichtlichen Entwickelung con reti a circuizione, Leipsic, 1900; Hamburger, RBT supplementare vol. iii. III. 60-75; Hastings, Dict. 60-75; Hastings, dict. Bible, iii. Bibbia, III. 64-73; Jew. 64-73; Ebreo. Encyc. Lett. vii. VII. 633-638; Michaelis-Saalschütz, Mosaisches Recht, Berlin, 1842-46; Herzog-Hauck, Real-Encyc. 633-638; Michaelis-Saalschütz, Mosaisches Recht, Berlino, 1842-46; Herzog-Hauck, Real-Lett. xiii. XIII. 486-502; Weber, Jüdische Theologie, pp. 486-502; Weber, Jüdische Theologie, pp. 14-34, and Index, Leipsic, 1897; Winer, BR 3d ed., i. 14-34, e indicizza, Leipsic, 1897; Winer, BR 3d ed., I. 415-422.

For the criticism of the Torah compare the text-books of the history of Judaism and of Old Testament theology. Per la critica della Torah confrontare il testo-libri di storia del giudaismo e del Vecchio Testamento teologia. See also Pentateuch.JLB Vedi anche Pentateuch.JLB


This subject presentation in the original English language Questo tema la presentazione in originale in lingua inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html