Ahmadiyyah, Qadiyani, Qadiyanis, Ahmadi, AhmadisAhmadi

Advanced Information Informazioni avanzate

Doctrines Dottrine

Ahmadiyyah is a missionary-oriented sect of Indian origin, founded in Qadiyan by Miraz Ghulam Ahmad (1839-1908). Ahmadiyyah è un missionario orientato setta di origine indiana, fondata nel Qadiyan da Miraz Ghulam Ahmad (1839-1908). The sect believes its founder to be the madhi, the Christian Messiah, an avatar of the Hindu god Krishna, and a reappearance of Muhammad. La setta ritiene che il suo fondatore di essere il Mahdi, il Messia cristiano, un avatar del dio indù Krishna, e di una ricomparsa di Maometto. The sect believes that Jesus did not die in Jerusalem but feigned death and resurrection, and escaped to India where he died at the age of 120. La setta crede che Gesù non è morto a Gerusalemme, ma finta morte e risurrezione, e fuggì in India dove morì all'età di 120.

Although Ahmadiyyah departs from mainstream Sunni Islamic doctrines in terms of its belief in the special status of Mirza Ghulam Ahmad, they follow most of the main duties of Islam such as prayer, fasting, pilgrimage and almsgiving, as well as the basic Sunni interpretations of Islamic theology. Anche se parte da Ahmadiyyah principali dottrine islamiche sunnite in termini di fede nella status speciale di Mirza Ghulam Ahmad, seguono la maggior parte delle funzioni principali dell'Islam, come la preghiera, il digiuno, l'elemosina e il pellegrinaggio, così come le interpretazioni di base sunnite islamica teologia. Of the two branches of Ahmadiyyah in existence today, the minority Lahore branch, is considered to be within mainstream Sunni theology. Dei due rami del Ahmadiyyah oggi esistenti, il ramo Lahore minoranza, è considerato all'interno tradizionale teologia sunnita. The majority Qadiyanis are, however, not considered to be part of Islam by orthodox Muslims. I Qadiyanis maggioranza sono, tuttavia, non considerato parte dell'Islam da parte dei musulmani ortodossi.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail

History Storia

The founder of the Ahmadiyyah sect, Mirza Ghulam Ahmad, was born into the leading family of the small town of Qadiyan in the Punjab, India in about 1839. Il fondatore della setta Ahmadiyyah, Mirza Ghulam Ahmad, è nato nella famiglia principale della cittadina di Qadiyan nel Punjab, in India intorno al 1839. He received a good traditional education, learning how to meditate and acquired a deep knowledge of religion. Ha ricevuto una buona educazione tradizionale, imparare a meditare e ha acquisito una profonda conoscenza della religione. On 4 March 1889 he announced that he received a special revelation from God and gathered a small group of disciples around him. Il 4 marzo 1889 ha annunciato di aver ricevuto una rivelazione speciale di Dio e raccolto un piccolo gruppo di discepoli intorno a lui. Opposition from the Muslim community began two years later when he announced that he was the Messiah and the Mahdi (a figure whose arrival is believed by some Muslims to herald the end of the world). Opposizione da parte della comunità musulmana cominciò due anni più tardi, quando ha annunciato che egli era il Messia e il Mahdi (una figura il cui arrivo è ritenuto da alcuni musulmani per annunciare la fine del mondo). In 1896 he gave a sermon called al-Hutbat al-Ilhamiyyah which he claimed to be unique because it was divinely inspired in pure Arabic. Nel 1896 ha tenuto un sermone chiamato al-Hutbat al-Ilhamiyyah che ha affermato di essere unico perché è stato divinamente ispirato in puro arabo. After this sermon he came to be referred to by his followers as a prophet, a title which he regarded as honorary since he did not claim to bring a new revelation or new law. Dopo questo sermone è venuto a essere chiamato dai suoi seguaci come un profeta, un titolo che considerava onorario dal momento che non ha pretesa di portare una nuova rivelazione o nuova legge. However, in spite of his denial of doctrinal innovation in 1900 he claimed that he was the Second Advent of Jesus and an avatar of Krishna. Tuttavia, nonostante il suo rifiuto di innovazione dottrinale nel 1900 ha affermato che era il Secondo Avvento di Gesù e un avatar di Krishna.

On the death of the founder in 1908, a successor called Mawlawi Nur ad-Din was elected by the community. Alla morte del fondatore nel 1908, il suo successore Mawlawi Nur ad-Din è stato eletto dalla comunità. In 1914 a schism occurred over whether or not Ghulam Ahmad had claimed to be a prophet (nabi) and if so how he saw his prophetic role. Nel 1914 si è verificato uno scisma più o meno Ghulam Ahmad aveva dichiarato di essere un profeta (nabi) e se sì, come ha visto il suo ruolo profetico. The secessionists, led by one of Ghulam Ahmad's sons, rejected the prophetic claims of Ghulam Ahmad, regarding him only as a reformer (mujaddid), and established their centre in Lahore (in modern day Pakistan). I secessionisti, guidati da uno dei figli di Ghulam Ahmad, ha respinto le pretese profetiche di Ghulam Ahmad, per quanto riguarda lui solo come un riformatore (Mujaddid), e stabilirono il loro centro a Lahore (Pakistan ai tempi moderni). The majority, however, remained at Qadiyan and continued to recognise Ghulam Ahmad as a prophet. La maggioranza, tuttavia, è rimasto a Qadiyan e ha continuato a riconoscere Ghulam Ahmad come un profeta. Following the partition of India and Pakistan, the Qadiyanis, as the majority group came to be known, moved their headquarters to Rabwah in what was then West Pakistan. In seguito alla divisione dell'India e del Pakistan, il Qadiyanis, come il gruppo di maggioranza è venuto essere conosciuto, si è trasferito la propria sede in Rabwah in quella che era allora Pakistan ad ovest. They remain both highly organised and very wealthy, due largely to the monthly dues received from their members. Rimangono entrambi altamente organizzata e molto ricco, soprattutto a causa della quota mensile percepito dai loro membri.

The Lahore group, which is known as the Ahmadis and is considerably smaller than the Qadiyanis, has sought to win converts to Islam rather than its own particular sect. Il gruppo di Lahore, che è conosciuta come gli Ahmadi ed è notevolmente più piccola delle Qadiyanis, ha cercato di vincere convertiti all'Islam piuttosto che la sua setta particolare. The Lahore group was also much more involved with the Indian Muslim struggle against the British presence in India. Il gruppo di Lahore era anche molto più coinvolti con la lotta musulmano indiano contro la presenza britannica in India.

Both groups are noted for their missionary work, particularly in the West and in Africa. Entrambi i gruppi sono noti per il loro lavoro missionario, in particolare in Occidente e in Africa. Within Muslim countries, however, strong opposition remains to the Qadiyani group because of its separatist identity and its claim that Ghulam Ahmad was a prophet. All'interno dei paesi musulmani, tuttavia, resta una forte opposizione al gruppo Qadiyani a causa della sua identità e della sua pretesa separatista che Ghulam Ahmad era un profeta.

Symbols Simboli

The sects' members are identified through their wearing a red cowl and a red veil. I sette membri "sono identificati attraverso la loro indossa un cappuccio rosso e un velo rosso. The Qadiyanis also employ a red banner. Le Qadiyanis anche utilizzare una bandiera rossa.

Adherents Aderenti

The Qadiyanis currently have a presence in many countries, including most western countries. I Qadiyanis attualmente hanno una presenza in molti paesi, tra cui maggior parte dei paesi occidentali. Their worldwide numbers are estimated as high as 10 million (Harris et al 1994, 79). Il loro numero è stimato in tutto il mondo fino al 10 milioni di euro (Harris et al 1994, 79).

Headquarters / Main Centre Sede centrale / centro principale

The Qadiyanis have their headquarters in Rabwah in Pakistan; the Ahmadis have their headquarters in Lahore in Pakistan. I Qadiyanis hanno la loro sede a Rabwah in Pakistan, gli Ahmadi hanno la loro sede a Lahore in Pakistan.

Bülent Þenay Bülent Þenay
Overview of World Religions Project Panoramica del progetto religioni del mondo



Also, see: Inoltre, si veda:
Islam, Muhammad Islam, Muhammad
Koran, Qur'an Corano, Corano
Pillars of Faith Pilastri della Fede
Abraham Abramo
Testament of Abraham Testamento di Abramo
Allah Allah
Hadiths Hadiths
Revelation - Hadiths from Book 1 of al-Bukhari Rivelazione - Hadiths da 1 Libri di al-Bukhari
Belief - Hadiths from Book 2 of al-Bukhari Credenza - Hadiths da Book 2 di al-Bukhari
Knowledge - Hadiths from Book 3 of al-Bukhari Conoscenza - Hadiths Prenota da 3 di al-Bukhari
Times of the Prayers - Hadiths from Book 10 of al-Bukhari Tempi della preghiera - Hadiths Prenota da 10 di al-Bukhari
Shortening the Prayers (At-Taqseer) - Hadiths from Book 20 of al-Bukhari L'accorciamento della preghiera (At-Taqseer) - Hadiths Prenota da 20 di al-Bukhari
Pilgrimmage (Hajj) - Hadiths from Book 26 of al-Bukhari Pellegrinaggio (Hajj) - Hadiths Prenota da 26 di al-Bukhari
Fighting for the Cause of Allah (Jihad) - Hadiths of Book 52 of al-Bukhari Lottano per la causa di Allah (Jihad) - Hadiths del libro 52 di al-Bukhari
ONENESS, UNIQUENESS OF ALLAH (TAWHEED) - Hadiths of Book 93 of al-Bukhari ONENESS, UNIQUENESS DI ALLAH (TAWHEED) - Hadiths del libro 93 di al-Bukhari
Hanafiyyah School Theology (Sunni) Hanafiyyah Scuola di Teologia (sunniti)
Malikiyyah School Theology (Sunni) Malikiyyah Scuola di Teologia (sunniti)
Shafi'iyyah School Theology (Sunni) Shafi'iyyah Scuola di Teologia (sunniti)
Hanbaliyyah School Theology (Sunni) Hanbaliyyah Scuola di Teologia (sunniti)
Maturidiyyah Theology (Sunni) Maturidiyyah Teologia (sunniti)
Ash'ariyyah Theology (Sunni) Ash'ariyyah Teologia (sunniti)
Mutazilah Theology Mutazilah Teologia
Ja'fari Theology (Shia) Ja'fari Teologia (sciita)
Nusayriyyah Theology (Shia) Nusayriyyah Teologia (sciita)
Zaydiyyah Theology (Shia) Zaydiyyah Teologia (sciita)
Kharijiyyah Kharijiyyah
Imams (Shia) Imam (sciita)
Druze Drusi
Qarmatiyyah (Shia) Qarmatiyyah (sciita)
Ahmadiyyah Ahmadiyyah
Ishmael, Ismail Ismaele, Ismail
Early Islamic History Outline Early storia islamica Outline
Hegira Hegira
Averroes Averroè
Avicenna Avicenna
Machpela Machpela
Kaaba, Black Stone Kaaba, pietra nera
Ramadan Ramadan
Sunnites, Sunni Sunniti, sunniti
Shiites, Shia Sciiti, sciiti
Mecca Mecca
Medina Medina
Sahih, al-Bukhari Sahih, al-Bukhari
Sufism Sufismo
Wahhabism Wahhabismo
Abu Bakr Abu Bakr
Abbasids Abbasidi
Ayyubids Ayyubids
Umayyads Ommayyadi
Fatima Fatima
Fatimids (Shia) Fatimids (sciita)
Ismailis (Shia) Ismailis (sciita)
Mamelukes Mamelukes
Saladin Saladino
Seljuks Seljuks
Aisha Aisha
Ali O
Lilith Lilith
Islamic Calendar Calendario islamico
Interactive Muslim Calendar Interattiva calendario musulmano


This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html