Gospel, Godspel, Godspell, EvangelionVangelo

General Information Informazioni generali

A Gospel is one of the four accounts of the life and teachings of Jesus Christ that begin the New Testament; selections from these books are read or sung in Christian churches during worship services. Il Vangelo è una delle quattro conti della vita e gli insegnamenti di Gesù Cristo, che iniziano il Nuovo Testamento; selezioni da questi libri sono letti o cantati nelle chiese cristiane durante le funzioni di culto. The English word Gospel is derived from the Old English godspel (good tidings), which is a rendering of the Greek evangelion (good news). Il Vangelo parola inglese deriva dal Old English godspel (buona novella), che è un rendering del Greco Evangelion (buona notizia). Scholars generally agree that all four Gospels, which are written in Greek, draw on earlier Aramaic oral or written sources that preserved many of the actual works and sayings of Jesus. Gli studiosi concordano sul fatto che tutti e quattro i Vangeli, che sono scritti in greco, disegnare su precedenti fonti orali o scritte in aramaico che ha conservato molti dei lavori veri e propri e detti di Gesù.

Synoptic Gospels Vangeli sinottici

The first three Gospels (Matthew, Mark, and Luke) are called the Synoptic Gospels (Greek synoptikos,"viewing at a glance") because they provide the same general view of the life and teaching of Jesus. I primi tre Vangeli (Matteo, Marco e Luca) sono chiamati Vangeli sinottici (synoptikos greco, "la visualizzazione a colpo d'occhio"), perché forniscono la stessa visione generale della vita e l'insegnamento di Gesù. They narrate almost the same incidents, often agreeing in the order of events, and use similar phrasing. Essi narrano quasi gli incidenti stessi, spesso concordando in ordine degli eventi, e l'uso fraseggio simili. In many instances they use identical phrasing. In molti casi si utilizzano fraseggio identici.

Until the 19th century nearly all scholars and theologians believed that Matthew was the earliest Gospel. Fino al 19 ° secolo quasi tutti gli studiosi e teologi credevano che Matteo è stato il primo Vangelo. Mark was believed to be an abridged version of Matthew. Mark è stato creduto di essere una versione ridotta di Matteo. Luke, which appeared to based on Matthew and Mark, was believed to be the latest of the three. Luca, che sembrava sulla base di Matteo e Marco, è stato creduto di essere l'ultimo dei tre. With some modification, this remains the view of some conservative scholars. Con qualche modifica, questa rimane la vista di alcuni studiosi conservatori.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Today, most other scholars accept some modified form of the two-document hypothesis, first developed in the latter part of the 19th century. Oggi la maggior parte altri studiosi accettare una qualche forma modificata del documento a due ipotesi, sviluppato nella seconda parte del 19 ° secolo. According to this hypothesis, Mark is the earliest Gospel and provided much of the narrative material, as well as the chronological framework, for both Matthew and Luke. Secondo questa ipotesi, Mark è il primo Vangelo e ha fornito gran parte del materiale narrativo, così come il quadro cronologico, sia per Matteo e Luca. A collection of sayings (with a few narratives) of Jesus, which may have been written in Aramaic, was the second main document, or source, employed by Matthew and Luke (a number of scholars, however, do not agree that it was a single document). Una raccolta di detti (con un paio di racconti) di Gesù, che potrebbe essere stato scritto in aramaico, è stato il secondo documento principale, o fonte, impiegato da Matteo e Luca (un certo numero di studiosi, tuttavia, non sono d'accordo che si trattava di un singolo documento). This document provided the material lacking in Mark and then, apparently, was lost. Il presente documento ha fornito il materiale privo di Marco e poi, a quanto pare, è stato perso. It usually is designated as Q (German Quelle,"source"), but sometimes as Logia (Greek for "words" or "sayings"). Di solito è designato come Q (tedesco Quelle, "fonte"), ma a volte come Logia (greco per "parole" o "detti"). The authors of Matthew and Luke may also have drawn material from other sources available to them individually. Gli autori di Matteo e di Luca può anche avere materiale tratto da altre fonti a loro individualmente.

John Giovanni

The Gospel attributed to John the Evangelist differs in many respects from the Synoptics. Il Vangelo attribuito a Giovanni Evangelista differisce in molti aspetti dalla Sinottici. Several incidents mentioned in John do not occur in any of the Synoptics, and others recorded in the Synoptics are not recorded in John. Diversi incidenti di cui John non si verificano in uno dei Sinottici, e altri registrati nei Sinottici non sono registrate in Giovanni. Also, some of the events common to all of the Gospels appear in a different order in John's narrative: The cleansing of the Temple, for example, appears almost at the beginning of John (2:13-25), but in the Synoptics it is put after Jesus' triumphant final entry into Jerusalem. Inoltre, alcuni degli eventi comuni a tutti i Vangeli appaiono in un ordine diverso nel racconto di Giovanni: La purificazione del tempio, per esempio, appare quasi all'inizio di Giovanni (2:13-25), ma nei Sinottici si viene messa dopo l'entrata trionfale finale di Gesù 'a Gerusalemme. Most important, John gives different dates for the Last Supper and for the Crucifixion; the former occurs in John before the feast of the Passover, and the latter before the first day of the Passover. La cosa più importante, Giovanni dà date diverse per l'Ultima Cena e la Crocifissione, il primo si verifica in Giovanni prima della festa di Pasqua, e il secondo prima del primo giorno della Pasqua. Furthermore, in John, Jesus' public ministry is described as lasting for more than two years, whereas the Synoptists describe it as lasting for about one year. Inoltre, in Giovanni, il ministero pubblico di Gesù 'è descritta come dura da più di due anni, mentre i Synoptists lo descrivono come durata per circa un anno. Finally, in John, Jesus spends much of his time in Judea, often visiting Jerusalem; the Synoptists center his public ministry in and about the province of Galilee. Infine, in Giovanni, Gesù trascorre molto del suo tempo in Giudea, spesso in visita a Gerusalemme, i Synoptists centro il suo ministero pubblico e sulla provincia di Galilea.

Not only the chronology of the narrative, but also the form and content of Jesus' teaching is different in John. Non solo la cronologia del racconto, ma anche la forma e il contenuto dell'insegnamento di Gesù 'è diverso in Giovanni. The Synoptists present it mainly in the form of parable and epigram. Le Synoptists si presenti soprattutto in forma di parabola e epigramma. The author of John, however, presents it in long allegorical or meditative discourses and discussions - for example, those on the Good Shepherd (chapter 10) and the Vine (chapter 15). L'autore di John, tuttavia, presenta in lunghi discorsi allegorici o meditativo e discussioni - ad esempio, quelli del Buon Pastore (capitolo 10) e la Vite (capitolo 15). Characteristically, during some of these lengthy discourses, Jesus frequently expresses himself in pithy one-sentence metaphors, such as the following: "I am the bread of life" (6:35); "I am the light of the world" (8:12); "I am the way, and the truth, and the life" (14:6). Tipicamente, in alcuni di questi discorsi lunghi, Gesù esprime spesso se stesso in una frase pithy metafore, come la seguente: "Io sono il pane della vita" (6:35), "Io sono la luce del mondo" (8 : 12), "Io sono la via, la verità e la vita" (14,6). The teaching of Jesus in John generally is concerned more with Jesus' divine nature and relationship to God, whereas the Synoptists tend to emphasize his messianic vocation and dwell more on everyday religious and ethical matters. L'insegnamento di Gesù in Giovanni in genere si occupa di più con la natura divina di Gesù 'e rapporto con Dio, mentre i Synoptists tendono a sottolineare la sua vocazione messianica e soffermarsi di più su di tutti i giorni questioni religiose ed etiche. In addition, John emphasizes the nature and purpose of Jesus from the start of his Gospel. Inoltre, Giovanni sottolinea la natura e lo scopo di Gesù, fin dall'inizio del suo Vangelo. In the Synoptics, these are revealed later in the ministry. Nei sinottici, questi si rivelano poi nel ministero.

Modern biblical scholars agree that the Gospel of John was written after the Synoptic Gospels. I moderni studiosi della Bibbia concordano sul fatto che il Vangelo di Giovanni è stato scritto dopo i Vangeli sinottici. However, there is considerable disagreement over whether the author of John knew the Synoptics and used them as sources. Tuttavia, vi è un notevole disaccordo sulla questione se l'autore Giovanni conosceva i Sinottici e li hanno usati come fonti. Some scholars believe the author may have known and used the Gospels of Mark and Luke. Alcuni studiosi ritengono l'autore può aver conosciuto e utilizzato i Vangeli di Marco e Luca.

Liturgical Use Uso liturgico

In the liturgical sense, the term Gospel is applied to the short selections from the four Gospels that are read or sung in the Roman Catholic Mass and the Anglican Communion service, between the Epistle and the creed. Nel senso liturgico, il Vangelo termine viene applicato alle selezioni brevi i quattro Vangeli che si leggono o cantato nella Messa cattolica romana e il servizio di Comunione Anglicana, tra l'Epistola e il credo. In the early centuries of the Christian era, Gospel readings were continuous: A day's reading began at the point in the Gospel at which it had been interrupted in the previous service. Nei primi secoli dell'era cristiana, letture del Vangelo erano continui: la lettura Un giorno cominciò nel punto nel Vangelo in cui era stato interrotto nel servizio precedente. The Gospel selection now used for each day is determined by the order of worship set forth in the missal or, according to certain rules, is one chosen by the celebrant from a special lectionary. La selezione Vangelo ora utilizzato per ogni giorno è determinato dall'ordine di culto stabilito nel messale o, secondo certe regole, è una scelta da parte del celebrante di un lezionario speciale.


Gospel Vangelo

Advanced Information Informazioni avanzate

The English word "gospel" (from the Anglo-Saxon god-spell, ie, God-story) is the usual NT translation of the Greek euangelion. La parola inglese "vangelo" (dal anglosassone dio-incantesimo, cioè Dio-storia) è la traduzione usuale NT del euangelion greca. According to Tyndale, the renowned English Reformer and Bible translator, it signified "good, mery, glad and ioyfull tydinge, that maketh a mannes hert glad, and maketh hym synge, daunce, and leepe for ioye" (Prologue to NT). Secondo Tyndale, il celebre riformatore inglese e traduttore della Bibbia, significava "buono, mery, tydinge contento e ioyfull, che non fa un Mannes Hert contento e fa della hym Synge, daunce e Leepe per ioye" (Prologo a NT). While his definition is more experiential than explicative, it has touched that inner quality which brings the word to life. Mentre la sua definizione è più esperienziale che esplicativo, ha toccato la qualità interiore, che unisce la parola alla vita. The gospel is the joyous proclamation of God's redemptive activity in Christ Jesus on behalf of man enslaved by sin. Il Vangelo è l'annuncio gioioso della attività redentrice di Dio in Cristo Gesù, per conto dell'uomo schiavo del peccato.

Origin Origine

Euangelion (neut. sing.) is rarely found in the sense of "good tidings" outside of early Christian literature. Euangelion (neut. sing.) Si trova raramente nel senso di "buona novella" al di fuori della letteratura cristiana. As used by Homer it referred not to the message but to the reward given to the messenger (eg, Odyssey xiv. 152). Come usato da Omero si riferiva non al messaggio, ma alla ricompensa data al messaggero (ad esempio, Odissea xiv. 152). In Attic Greek it always occurred in the plural and generally referred to sacrifices or thank offerings made in behalf of good tidings. In greco Attico sempre si è verificato al plurale e in generale di cui ringraziare sacrifici o offerte fatte in nome della buona novella. Even in the LXX euangelion is found for sure but once (II Kings 4:10: Eng. versions, II Sam.) and there it has the classical meaning of a reward given for good tidings. Anche nel euangelion LXX si trova di sicuro, ma una volta (II Re 4:10:.. Eng versioni, II Sam) e non ha il significato classico di un premio dato per buona novella. (In II Kings 18:22, 25, euangelion should undoubtedly be taken as fem. sing. in harmony with vss. 20 and 27 where this form is certain.) Euangelion in the sense of the good news itself belongs to a later period. (In II Re 18:22, 25, euangelion dovrebbe senza dubbio essere considerato come fem. Cantare. In armonia con VSS. 20 e 27 in cui questa forma è certo.) Euangelion nel senso della buona novella stessa appartiene ad un periodo successivo. Outside of Christian literature the neuter singular first appears with this meaning in a papyrus letter from an Egyptian official of the third century AD In the plural it is found in a calendar inscription from Priene about 9 BC It is not until the writings of the apostolic fathers (eg, Didache 8:2; II Clement 8:5) that we sense a transition to the later Christian usage of euangelion as referring to a book which sets forth the life and teaching of Jesus (Justin, Apology i. 66). Al di fuori della letteratura cristiana del singolare neutro appare prima con questo significato in una lettera papiro da un funzionario egiziano del III secolo dC Nel plurale si trova in un'iscrizione calendario da Priene circa 9 aC Non è fino a quando gli scritti dei padri apostolici (ad esempio, Didaché 8:2; Clemente II 8:5) che avvertiamo una transizione verso l'utilizzo in seguito cristiana euangelion come riferito a un libro che riporta la vita e l'insegnamento di Gesù (Giustino, Apologia i 66.).

Against this background the frequency with which euangelion occurs in the NT (more than seventy-five times) with the specific connotation of "good news" is highly informative. In questo contesto la frequenza con cui si verifica euangelion nel NT (più di 75 volte), con la connotazione specifica di "buona notizia" è altamente informativo. It suggests that euangelion is quite distinctively a NT word. Essa suggerisce che euangelion è abbastanza distintamente una parola NT. Its true significance is therefore found, not by probing its linguistic background, but by observing its specific Christian usage. Il suo vero significato è quindi ritenuto non, sondando il suo sfondo linguistico, ma osservando il suo uso specifico cristiano.

This is not to deny, of course, that the basic concept has its rightful origin in the religious aspirations of the nation Israel. Questo non significa negare, naturalmente, che il concetto di base ha la sua origine nella giusta le aspirazioni religiose della nazione Israele. Some seven centuries before Christ the prophet Isaiah had delivered a series of prophetic utterances. Alcune sette secoli prima di Cristo il profeta Isaia aveva consegnato una serie di parole profetiche. With vivid imagery he portrayed the coming deliverance of Israel from captivity in Babylon. Con immagini vivide ha interpretato la venuta liberazione di Israele dalla schiavitù in Babilonia. A Redeemer shall come to Zion preaching good tidings unto the meek and liberty to the captives (Isa. 60:1-2). Un Redentore verrà a Sion predicare la buona novella agli umili e la libertà ai prigionieri (Isaia 60:1-2). "How beautiful upon the mountains are the feet of him who brings good tidings" (Isa. 52:7). "Come sono belli sui monti i piedi di colui che porta la buona novella" (Isaia 52:7). Jerusalem itself is pictured as a herald whose message is good tidings (Isa. 40:9). Gerusalemme si è dipinto come un araldo il cui messaggio è la buona novella (Is. 40:9).

Jesus saw in these prophecies a description of his own mission (Luke 4:18-21; 7:22). Gesù vide in queste profezie una descrizione della propria missione (Luca 4:18-21, 7:22). They expressed that same sense of liberation and exultation which was the true characteristic of his messianic proclamation. Essi hanno espresso lo stesso senso di liberazione e di esultanza che era la vera caratteristica della sua proclamazione messianica. What was a first simply a literary allusion came easily to represent the actual message which was being proclaimed. Qual è stata la prima semplicemente una allusione letteraria venne facilmente a rappresentare il messaggio che è stato proclamato. Euangelion was the natural result of the LXX's euangelizein. Euangelion è stato il risultato naturale di euangelizein LXX di. Thus Mark could write that Jesus came into Galilee "heralding the euangelion of God" (Mark 1:14). Così Marco ha potuto scrivere che Gesù venne in Galilea "che annuncia l'euangelion di Dio" (Mc 1,14).

Euangelion in the Gospels Euangelion nei Vangeli

Upon examining the four Gospels we find that the word euangelion is used only by Matthew and Mark. Al momento di esaminare le quattro Vangeli troviamo che la euangelion parola è usata solo da Matteo e Marco. The concept, however, is not foreign to Luke. Il concetto, comunque, non è estraneo a Luca. He uses the verb form twenty-six times in Luke-Acts, and the noun twice in the latter book. Egli usa la forma verbale 26 volte in Luca-Atti, e il nome due volte nel secondo libro. In the Fourth Gospel there is no trace of either verb or noun. Nel quarto Vangelo non vi è traccia di una verbo o sostantivo.

In all but one instance Matthew further describes euangelion as the gospel "of the kingdom." In tutti, eccetto un caso Matteo descrive ulteriormente euangelion come il vangelo "del regno." This gospel is not to be distinguished from what Mark calls the "gospel of God" (many manuscripts read "the gospel of the kingdom of God") and summarizes in the words," "the time is fulfilled, and the kingdom of God is at hand" (Mark 1:14-15). On the other occasion Matthew writes "this gospel" (Matt. 26:13), the context indicating that Jesus is alluding to his coming death. The phrase "preaching the gospel of the kingdom" is twice used in summary statements of the ministry of Jesus (Matt. 4:23; 9:35). This gospel is to be preached throughout the entire world prior to the consummation of the age (Matt. 24:14; cf. Mark 13:10). Questo Vangelo non deve essere distinto da quello che Mark chiama il "vangelo di Dio" (molti manoscritti leggere "il vangelo del regno di Dio") e riassume nelle parole "," il tempo è compiuto e il regno di Dio è a portata di mano "(Marco 1:14-15). D'altra occasione Matteo scrive" questo vangelo "(Matteo 26:13), il contesto indica che Gesù allude alla sua morte venuta. L'espressione" predicare il vangelo del regno "è due volte utilizzato nelle dichiarazioni sommarie del ministero di Gesù (Mt 4,23; 9,35). Questo vangelo deve essere predicato in tutto il mondo prima del compimento dell'età (Mt 24:14; cf . Marco 13:10).

The way in which Mark uses euangelion is suggested by his opening words, "The beginning of the gospel of Jesus Christ, the Son of God." Il modo in cui Mark utilizza euangelion è suggerito dalle sue parole di apertura, "L'inizio del vangelo di Gesù Cristo, il Figlio di Dio". Here euangelion is a semitechnical term meaning "the glad news which tells about Jesus Christ." Qui euangelion è un termine semitechnical che significa "la buona novella che racconta di Gesù Cristo." Where Luke writes "for the sake of the kingdom of God" (Luke 18:29), the Markan parallel is "for my sake and for the gospel" (Mark 10:29). Quando Luca scrive "per il bene del regno di Dio" (Luca 18:29), il parallelo Markan è "per il mio bene e per il vangelo" (Marco 10:29). This gospel is of such tremendous import that for its sake a man must be willing to enter upon a life of complete self-denial (Mark 8:35). Questo vangelo è tale importazione enorme che per se un uomo deve essere disposto a entrare in una vita di completa abnegazione (Marco 8:35). In the long ending of Mark, Christ commands his disciples to "preach the gospel to the whole creation" (Mark 16:15). Nel finale lungo di Marco, Cristo comanda ai suoi discepoli di "predicare il Vangelo ad ogni creatura" (Mc 16,15).

The Gospel According to Paul Il Vangelo secondo Paolo

Over against the six occasions (discounting parallels) on which euangelion is used by the Gospel writers, it is found a total of sixty times in the writings of Paul. Nel corso contro le sei occasioni (attualizzazione paralleli) su cui viene utilizzato euangelion dagli scrittori dei Vangeli, si trova un totale di 60 volte negli scritti di Paolo. Euangelion is a favorite Pauline term. Euangelion è un termine preferito paolino. It is evenly distributed throughout his epistles, missing only in his note to Titus. Si è distribuita uniformemente in tutta le sue epistole, manca solo nella sua nota a Tito.

Paul's ministry was distinctively that of the propagation of the gospel. Il ministero di Paolo era chiaramente quello della propagazione del Vangelo. Unto this gospel he was set apart (Rom. 1:1) and made a minister according to the grace of God (Eph. 3:7). Unto questo vangelo è stato messo a parte (Romani 1:1) e ha fatto un ministro secondo la grazia di Dio (Efesini 3:7). His special sphere of action was the Gentile world (Rom. 16:16; Gal. 2:7). Il suo campo d'azione particolare è stato il mondo pagano (Rm 16,16;. Gal 2:7). Since Paul accepted the gospel as a sacred trust (Gal. 2:7), it was necessary that in the discharge of this obligation he speak so as to please God rathern than man (I Tim. 2:4). Dal momento che Paul accettato il Vangelo come un sacro (Gal 2,7), era necessario che nello svolgimento di tale obbligo egli parla in modo da piacere a Dio rathern che l'uomo (I Tim. 2,4). The divine commission had created a sense of urgency that made him cry out, "Woe to me if I do not preach the gospel" (I Cor. 9:16). La commissione divina aveva creato un senso di urgenza che lo fece gridare "Guai a me se non predicassi il Vangelo", (I Cor. 9,16). For the sake of the gospel Paul was willing to become all things to all men (I Cor. 9:22-23). Per amore del Vangelo Paolo era disposto a farsi tutto a tutti gli uomini (I Cor. 9,22-23). No sacrifice was too great. Nessun sacrificio era troppo grande. Eternal issues were at stake. Eternal questioni erano in gioco. Those whose minds were blinded and did not obey the gospel were perishing and would ultimately reap the vengeance of divine wrath (II Cor. 4:3; II Thess. 1:9). Coloro le cui menti sono stati accecati e non obbediscono al vangelo morivano e avrebbe finito per raccogliere la vendetta della collera divina (II Cor 4,3;.. II Tessalonicesi 1:9). On the other hand, to those who believed, the gospel had effectively become the power of God unto salvation (Rom. 1:16). D'altra parte, a quelli che credono, il Vangelo era effettivamente diventata la potenza di Dio per la salvezza (Rm 1,16).

Because Paul on occasion speaks of his message as "my gospel" (Rom. 2:16; II Tim. 2:8), and because in his letter to the Galations he goes to some pains to stress that he did not receive it from man (Gal. 1:11ff.), it is sometimes maintained that Paul's gospel should be distinguished from that of apostolic Christianity in general. Perché Paolo parla in occasione del suo messaggio, come "il mio vangelo" (Rm 2,16;. II Timoteo 2:8), e perché nella sua lettera ai Galati va ad alcuni dolori a sottolineare che lui non ha ricevuto da uomo (Gal 1:11 ss.), a volte sostenuto che vangelo di Paolo deve essere distinta da quella del cristianesimo apostolico in generale.

This does not follow. Questo non segue. I Cor. I Cor. 15:3-5 sets forth with crystal clarity the message of primitive Christianity. 15,3-5 espone con chiarezza cristallina il messaggio del cristianesimo primitivo. Paul, using terms equivalent to the technical rabbinic words for the reception and transmission of tradition, refers to this message as something which he had received and passed on (vs. 3). Paolo, con termini equivalenti alle parole tecniche rabbiniche per la ricezione e la trasmissione della tradizione, si riferisce a questo messaggio come qualcosa che aveva ricevuto e trasmesso (contro 3). In vs. 11 he can say, "Whether then it was I or they, so we preach and so you believed." Nel vs 11 può dire, "Sia io che loro, così predichiamo e così avete creduto." In Galations, Paul tells how he laid before the apostles at Jerusalem the gospel which he had preached. In Galati, Paolo racconta come ha stabilito prima che gli apostoli a Gerusalemme il Vangelo che egli aveva predicato. Far from finding fault with the message, they extended to him the right hand of fellowship (Gal. 2:9). Lungi dal trovare da ridire con il messaggio, che gli tendeva la mano destra di comunione (Gal 2,9). What Paul meant by his earlier remarks is that the charges against his gospel as a mere human message were completely fraudulent. Quello che Paolo intende con le sue osservazioni precedenti è che le accuse contro il suo Vangelo come messaggio puramente umano erano completamente fraudolenti. The revelation of the full theological impact of the Christ-event was God-given and stemmed from his encounter on the Damascus road. La rivelazione del pieno impatto teologica del Cristo-evento è stato dato da Dio e derivava dal suo incontro sulla via di Damasco. Thus he speaks of "my gospel" meaning his own personal apprehension of the gospel. Così egli parla di "il mio vangelo", cioè la sua apprensione personale del Vangelo. On other occasions he can speak freely of "our gospel" (II Cor. 4:3; I Thess. 1:5). In altre occasioni si può parlare liberamente di "il nostro vangelo" (II Cor 4,3;. I Tessalonicesi 1:5.).

For Paul, the euangelion is preeminently the "gospel of God" (Rom. 1:1; 15:16; II Cor. 11:7; I Thes. 2:2, 8-9). Per Paolo, la euangelion è preminentemente il "vangelo di Dio" (Romani 1:1, 15:16;. II Corinzi 11:7;. Ts 2:2, 8-9). It proclaims the redemptive activity of God. Essa proclama l'attività redentrice di Dio. This activity is bound up with the person and work of God's Son, Christ Jesus. Questa attività è legata alla persona e all'opera del Figlio di Dio, Gesù Cristo. Thus it is also the "gospel of Christ" (I Cor. 9:12; II Cor. 2:12; 9:13; 10:14; Gal. 1:7; I Thess. 3:2; vss. 16 and 19 of Rom. 15 indicate that these are interchangeable terms). Così è anche il "vangelo di Cristo" (I Cor 9:12;. II Corinzi 2:12;. 9:13; 10:14,. Gal 1,7; I Tessalonicesi 3:2;.. Vss 16 e 19 di Rm. 15 indicano che questi sono termini intercambiabili). This gospel is variously expressed as "the gospel of our Lord Jesus" (II Thess. 1:8), "the gospel of the glory of the blessed God" (I Tim. 1:11), "the gospel of his Son" (Rom. 1:9), and "the gospel of the glory of Christ" (II Cor. 4:4). Questo vangelo è variamente espressa come "il vangelo di nostro Signore Gesù" (II Tess. 1:8), "il vangelo della gloria del beato Dio" (I Tim. 1,11), "il vangelo del Figlio suo» (Romani 1:9), e "il vangelo della gloria di Cristo" (II Cor. 4:4). It is a gospel of salvation (Eph. 1:13) and peace (Eph. 6:15). Si tratta di un vangelo di salvezza (Ef 1:13) e la pace (Ef 6,15). It proclaims the hope of eternal life (Col. 1:23). Essa proclama la speranza della vita eterna (Col. 1:23). It is "the word of truth" (Col. 1:5; Eph. 1:13). E '"la parola della verità" (Col 1,5;. Ef 1:13). Through this gospel, life and immortality are brought to light (II Tim. 1:10). Attraverso questo vangelo, la vita e l'immortalità sono portate alla luce (II Tim. 1:10).

The Apostolic Preaching La predicazione apostolica

If we wish to investigate more closely the specific content of the primitive gospel, we will do well to adopt the basic approach of CH Dodd (The Apostolic Preaching and Its Developments). Se vogliamo analizzare più da vicino il contenuto specifico del Vangelo primitivo, faremo bene ad adottare l'approccio di base di CH Dodd (La predicazione apostolica e dei suoi sviluppi). While Dodd refers to the message as kerygma, he is ready to admit that this term is a virtual equivalent of euangelion. Mentre Dodd si riferisce al messaggio come kerygma, è pronto ad ammettere che questo termine è l'equivalente virtuale di euangelion. (Kerygma stresses the manner of delivery; euangelion, the essential nature of the content.) (Kerigma sottolinea le modalità di consegna;. Euangelion, la natura essenziale del contenuto)

There are two sources for the determination of the primitive proclamation. Ci sono due fonti per la determinazione della proclamazione primitiva. Of primary importance are the fragments of pre-Pauline tradition that lie embedded in the writings of the apostle. Di primaria importanza sono i frammenti di tradizione pre-paolina che giacciono incorporati negli scritti dell'apostolo. These segments can be uncovered by the judicious application of certain literary and formal criteria. Questi segmenti possono essere scoperti con la giudiziosa applicazione di alcuni criteri letterari e formale. While at least one purports to be the actual terms in which the gospel was preached (I Cor. 15:3-5), others take the form of early Christian hymns (eg, Phil. 2:6-11), summaries of the message (eg, Rom. 10:9), or creedal formulas (I Cor. 12:3; I Tim. 3:16). Mentre almeno una volta ad essere le effettive condizioni in cui è stato predicato il Vangelo (I Cor. 15,3-5), altri prendono la forma dei primi inni cristiani (ad esempio, Phil. 2,6-11), una sintesi delle messaggio (ad esempio, Rm 10,9.), o formule di fede (I Cor 12:3;. ho Tim. 3:16).

A second source is the early Petrine speeches in Acts. Una seconda fonte è i discorsi petrini primi in Atti. These speeches (on the basis of their Aramaic background, freedom from Paulinism, and the general trustworthiness of Luke as a historian) can be shown to give reliably the gist of what Peter actually said and not what a second generation Christian thought he might have said. Questi discorsi (sulla base del loro background aramaico, la libertà dalla paolinismo, e il generale affidabilità di Luca come storico) può essere dimostrato che essi garantiscono in modo attendibile il succo di quello che veramente ha detto Pietro e non quello che una seconda generazione pensiero cristiano avrebbe potuto dire .

These two sources combine to set forth one common apostolic gospel. Queste due fonti di cui si combinano per un solo vangelo comune apostolica. In briefest outline, this message contained: (1) a historical proclamation of the death, resurrection, and exaltation of Jesus, set forth as the fulfillment of prophecy and involving man's responsibility; (2) a theological evaluation of the person of Jesus as both Lord and Christ; (3) a summons to repent and receive the forgiveness of sins. In breve schema, questo messaggio contenuto: (1) un proclama storico della morte, della risurrezione e l'esaltazione di Gesù, di cui come il compimento della profezia e che implicano la responsabilità dell'uomo, (2) una valutazione teologica della persona di Gesù sia come Signore e Cristo, (3) un atto di citazione di pentirsi e ricevere il perdono dei peccati.

It will be noticed that the essential core of this message is not the dawn of the messianic age (as Dodd implies), although this is most certainly involved, but that sequence of redemptive events which sweeps the hearer along with compelling logic toward the climactic confession that Jesus is Lord. Si noterà che il nucleo essenziale di questo messaggio non è l'alba dell'era messianica (come Dodd implica), anche se questo è certamente coinvolto, ma quella sequenza di eventi della redenzione che spazza l'ascoltatore con logica stringente verso la confessione culminante che Gesù è il Signore.

The gospel is not the product of a bewildered church pondering the theological significance of Good Friday. Il vangelo non è il prodotto di una chiesa smarrita riflettendo sul significato teologico del Venerdì Santo. It is rather the result of a natural development which had its origins in the teachings of Jesus himself. E 'piuttosto il risultato di uno sviluppo naturale che ha avuto origine negli insegnamenti di Gesù stesso. The Passion sayings of Jesus, far from being "prophecies after the event" (cf. R. Bultmann, Theology of the NT, I 29), are undeniable evidence that Jesus laid the foundation for a theology of the cross. I detti Passione di Gesù, lungi dall'essere "profezie dopo l'evento" (cfr. R. Bultmann, Teologia del NT, I 29), sono prove inconfutabili che Gesù ha gettato le basi per una teologia della croce. In his teaching regarding his own person Jesus furnished what RH Fuller has aptly termed "the raw materials of Christology" (The Mission and Achievement of Jesus). Nel suo insegnamento per quanto riguarda la propria persona di Gesù arredato quanto RH Fuller ha ben definito "le materie prime della cristologia" (La Missione e il raggiungimento di Gesù). The resurrection was the catalyst which precipitated in the minds of the disciples the total significance of God's redemptive activity. La risurrezione è stato il catalizzatore che ha precipitato nella mente dei discepoli il significato totale di attività redentrice di Dio. It released the gospel! E 'uscito il Vangelo!

This gospel is power (Rom. 1:16). Questo vangelo è potenza (Romani 1:16). As an instrument of the Holy Spirit it convicts (I Thess. 1:5) and converts (Col. 1:6). In quanto strumento dello Spirito Santo che convince (I Thess. 1:5) e convertiti (Col. 1:6). It cannot be fettered (II Tim. 2:9). Non può essere incatenata (II Tim. 2:9). Although it is good news, it is strenously opposed by a rebellious world (I Thess. 2:2). Anche se è una buona notizia, si oppone strenuamente da un mondo ribelle (I Thess. 2:2). Opposition to the message takes the form of opposition to the messenger (II Tim. 1:11-12; Philem. 13). L'opposizione al messaggio assume la forma di opposizione al messaggero (II Timoteo 1:11-12,.. Fm 13). Yet those who proclaim it must do so boldly (Eph. 6:19) and with transparent simplicity (II Cor. 4:2), not with eloquence lest the cross of Christ be robbed of its power (I Cor. 1:17). Eppure, coloro che lo proclamano deve farlo con coraggio (Ef 6:19) e con semplicità trasparente (II Cor. 4:2), non con eloquenza perché la croce di Cristo essere derubato del suo potere (I Cor. 1:17) . To those who refuse the gospel it is both foolishness and a stumbling block (I Cor. 1:18ff.), but to those who respond in faith it proves itself to be "the power of God unto salvation" (Rom. 1:16). A coloro che rifiutano il Vangelo è sia stoltezza e scandalo (I Cor. 1:18 ss.), Ma a coloro che rispondere nella fede e si manifesta di essere "la potenza di Dio per la salvezza" (Rm 01:16 ).

RH Mounce RH Mounce
(Elwell Evangelical Dictionary) (Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliography Bibliografia
RH Strachan, "The Gospel in the NT," IB, VII; W. Barclay, NT Wordbook; AEJ Rawlinson, EncyBrit X, 536ff.; M. Burrows, "The Origin of the Term 'Gospel,'"JBL 44:21-33; W. Milligan, Thess., Note E;A. RH Strachan, "Il Vangelo nel NT," IB, VII; W. Barclay, NT Wordbook, AEJ Rawlinson, EncyBrit X, 536ff,. M. Burrows, "L'origine del termine 'vangelo'", JBL 44:21 -33, W. Milligan, Ts, nota E;. A. Harnack, Constitution and Law, Appendix III; L. Clarke, "What Is the Gospel?" Harnack, Costituzione e la legge, Appendice III, L. Clarke, "Che cosa è il Vangelo?" in Divine Humanity; V. Becker, NIDNTT, II, 107ff.; G. Friedrich, TDNT, II, 705ff,; RH Mounce, The Essential Nature of NT Preaching. nella Divina Umanità; V. Becker, NIDNTT, II, 107ff,. G. Friedrich, TDNT, II, 705ff,; RH Mounce, la natura essenziale della predicazione NT.


Gospel Vangelo

Advanced Information Informazioni avanzate

Gospel is a word of Anglo-Saxon origin, and meaning "God's spell", ie, word of God, or rather, according to others, "good spell", ie, good news. Vangelo è una parola di origine anglosassone, e che significa "Dio incantesimo", vale a dire, la parola di Dio, o meglio, secondo altri "magia buona", cioè, una buona notizia. It is the rendering of the Greek evangelion, ie, "good message." E 'la resa del greco evangelion, cioè "buon messaggio". It denotes Denota

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Gospels Vangeli

Advanced Information Informazioni avanzate

The central fact of Christian preaching was the intelligence that the Saviour had come into the world (Matt. 4:23; Rom. 10:15); and the first Christian preachers who called their account of the person and mission of Christ by the term evangelion (= good message) were called evangelistai (= evangelists) (Eph. 4:11; Acts 21:8). Il fatto centrale della predicazione cristiana è l'intelligenza che il Salvatore era venuto nel mondo (Matteo 4:23;. Rm 10,15), e il primo predicatori cristiani che ha chiamato il loro conto della persona e della missione di Cristo, con il termine evangelion (message = buono) sono stati chiamati evangelistai (= evangelisti) (Efesini 4:11, Atti 21:8). There are four historical accounts of the person and work of Christ: "the first by Matthew, announcing the Redeemer as the promised King of the kingdom of God; the second by Mark, declaring him 'a prophet, mighty in deed and word; the third by Luke, of whom it might be said that the represents Christ in the special character of the Saviour of sinners (Luke 7:36; 15:18); the fourth by John, who represents Christ as the Son of God, in whom deity and humanity become one. The ancient Church gave to Matthew the symbol of the lion, to Mark that of a man, to Luke that of the ox, and to John that of the eagle: these were the four faces of the cherubim" (Ezek. 1:10). Ci sono quattro resoconti storici della persona e l'opera di Cristo: "il primo da Matteo, annunciando il Redentore come il Re promesso del regno di Dio, il secondo da Mark, dichiarandolo 'un profeta potente in opere e in parole, la terzo Luca, di cui si potrebbe dire che la rappresenta Cristo nel carattere speciale del Salvatore dei peccatori (Luca 7:36, 15:18), la quarta da John, che rappresenta Cristo come il Figlio di Dio, nel quale . divinità e umanità diventare uno La Chiesa antica ha dato a Matteo il simbolo del leone, a Mark quella di un uomo, a Luca che del bue, e di Giovanni che di l'aquila: sono questi i quattro facce dei cherubini "( Ez. 1:10).

Date Data

The Gospels were all composed during the latter part of the first century, and there is distinct historical evidence to show that they were used and accepted as authentic before the end of the second century. I Vangeli sono stati tutti composti durante l'ultima parte del primo secolo, e non vi è distinto prove storiche per dimostrare che sono stati utilizzati e accettati come autentici prima della fine del secondo secolo.

Mutual relation Relazione reciproca

"If the extent of all the coincidences be represented by 100, their proportionate distribution will be: Matthew, Mark, and Luke, 53; Matthew and Luke, 21; Matthew and Mark, 20; Mark and Luke, 6. Looking only at the general result, it may be said that of the contents of the synoptic Gospels [ie, the first three Gospels] about two-fifths are common to the three, and that the parts peculiar to one or other of them are little more than one-third of the whole." "Se la misura di tutte le coincidenze essere rappresentato da 100, la loro distribuzione proporzionata saranno: Matteo, Marco e Luca, 53, Matteo e Luca, 21, Matteo e Marco, 20, Marco e Luca, 6 Guardando solo al. risultato generale, si può dire che i contenuti del sinottici [cioè, i primi tre Vangeli] circa due quinti sono comuni ai tre, e che le parti proprie di uno o l'altro di essi sono poco più di un terzo del totale. "

Origin Origine

Did the evangelists copy from one another? Ha gli evangelisti copiare gli uni dagli altri? The opinion is well founded that the Gospels were published by the apostles orally before they were committed to writing, and that each had an independent origin. Il parere è fondato che i Vangeli sono stati pubblicati dagli apostoli per via orale prima che fossero impegnati a scrivere, e che ognuno aveva un'origine indipendente.

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Social Implications of Gospel Implicazioni sociali del Vangelo

Advanced Information Informazioni avanzate

The gospel is the proclamation and demonstration of God's redemptive activity in Jesus Christ to a world enslaved by sin. Il Vangelo è la proclamazione e la dimostrazione di attività redentrice di Dio in Gesù Cristo ad un mondo schiavo del peccato. Redemption is personal as men and women respond to the claims of Jesus Christ as Lord and Savior. La redenzione è personale come uomini e donne rispondere alle dichiarazioni di Gesù Cristo come Signore e Salvatore. Redemption is also social, but the nature, priority, and extent of the social implications of the gospel have not been as readily agreed upon. La redenzione è anche sociale, ma la natura, la priorità e la portata delle implicazioni sociali del Vangelo non sono stati così facilmente concordato.

Early Period Primo periodo

The social implications of the gospel have been evident in every era of the church's life. Le implicazioni sociali del Vangelo sono stati evidenti in ogni epoca della vita della chiesa. The early church, for example, expressed a social witness by faithfulness to the radical demands of Christian community (Acts 2:42-46). La chiesa primitiva, per esempio, ha espresso una testimonianza sociale fedeltà alle esigenze radicali della comunità cristiana (Atti 2:42-46). Limited in their social expression by virtue of being members of a persecuted sect, many Christians challenged cultural values in their refusal to bear arms. Limitati nella loro espressione sociale in virtù di essere membri di una setta perseguitata, molti cristiani sfidato valori culturali nel loro rifiuto di imbracciare le armi.

The church continuously manifested its social conscience with a concern for the poor. La chiesa costantemente manifestato la sua coscienza sociale con una preoccupazione per i poveri. Basil the Great, for example, created a whole complex of charitable institutions in the fourth century. Basilio il Grande, per esempio, ha creato un complesso di istituzioni caritative nel quarto secolo. The monastic movement generated much philanthropic activity. Il movimento monastico generato molta attività filantropica. The institutional charities of the Roman Catholic Church take their impetus from this medieval social heritage. Gli enti di beneficenza istituzionali della Chiesa cattolica romana prendono il loro impulso da questo patrimonio medievale sociale.

The Reformation heralded a renewal of biblical faith, including the Scripture's social emphasis. La Riforma annunciato un rinnovamento della fede biblica, con particolare accento sociale della Scrittura. Though Martin Luther denied that good works had any place in the drama of salvation, he nevertheless commended good works as the proper response to the gracious gift of redemption. Anche se Martin Lutero ha negato che le buone opere avuto luogo nel dramma della salvezza, egli tuttavia elogiato le opere buone come la risposta adeguata alla grazia della redenzione. John Calvin, a second-generation Reformer, gave greater attention to the implications of the gospel for society. Giovanni Calvino, di seconda generazione Reformer, ha dato maggiore attenzione alle implicazioni del Vangelo per la società. Whereas for Luther the civil rule was a restraining force because of sin, for Calvin government should be a positive force for the common welfare. Considerando che, per Lutero la regola civile era una forza di contenimento a causa del peccato, per il governo Calvin dovrebbe essere una forza positiva per il benessere comune. In Calvin's Geneva this meant a commitment to education and to welfare for refugees, and outside Geneva sanctioning, under certain circumstances, the right of resistance for peoples suffering under unjust rulers. A Ginevra di Calvino questo significava un impegno per l'educazione e il benessere per i rifugiati, e al di fuori di Ginevra sanzionatorio, in determinate circostanze, il diritto di resistenza per i popoli che soffrono sotto governanti ingiusti.

Modern evangelicalism traces its roots to the Reformation, but is more directly the result of a variety of post-Reformation movements. Evangelicalismo moderna affonda le sue radici alla Riforma, ma è più direttamente il risultato di una serie di post-Riforma movimenti. Puritanism grew up in England in the sixteenth century, but its spirit flowered in America in the seventeenth century. Puritanesimo è cresciuto in Inghilterra nel XVI secolo, ma il suo spirito fiorito in America nel XVII secolo. "The Puritan dilemma" in America was the tension between individual freedom and social order. "Il dilemma puritano" in America è stata la tensione tra libertà individuale e ordine sociale. The strong emphasis on the covenant, though, meant an impetus toward self-sacrifice for the common good. Il forte accento sul patto, però, voleva dire un impulso verso l'auto-sacrificio per il bene comune. Puritanism is sometimes remembered for its individualism, but it deserves to be known as much for its contribution to the social realm, bequeathing elements that would help form the American political tradition. Puritanesimo a volte è ricordato per il suo individualismo, ma merita di essere conosciuto tanto per il suo contributo al regno sociale, lasciando gli elementi che contribuiscono a formare la tradizione politica americana.

German pietism infused new life into seventeenth century Lutheranism. Pietismo tedesco infuso nuova vita in Luteranesimo XVII secolo. Though often characterized as individualistic, legalistic, and other-worldly, the pietists nevertheless complained heartily against a lifeless orthodoxy that did not translate into love and compassion. Anche se spesso caratterizzato come individualista, legalistica, e un altro mondo, i pietisti comunque lamentato di cuore contro una ortodossia senza vita che non si è tradotta in amore e compassione. Thus Philipp Jakob Spener challenged wealthy Christians to give their goods to the poor in order to eliminate begging. Così Philipp Jakob Spener sfidato i cristiani ricchi per dare i loro beni ai poveri, al fine di eliminare l'accattonaggio. Spencer's pupil, August Hermann Francke, transformed the University of Halle into a training center for pastors and missionaries, and in the town itself an orphanage and hospital were founded and the poor were both catechized and fed. Allievo di Spencer, August Hermann Francke, ha trasformato l'Università di Halle in un centro di formazione per pastori e missionari, e nella stessa città un orfanotrofio e l'ospedale sono state fondate ed i poveri erano entrambi catechizzati e nutriti.

Fueled in part by the example of pietism, and especially the influence of the Moravians, an evangelical revival swept across Great Britain in the eighteenth century. Alimentata in parte da l'esempio di pietismo, e in particolare l'influenza del Moravi, un revival evangelico spazzato tutta la Gran Bretagna nel XVIII secolo. John and Charles Wesley, along with George Whitefield, preached in fields and streets in an attempt to recapture the alienated poor for the church. John e Charles Wesley, insieme con George Whitefield, predicato nei campi e nelle strade, nel tentativo di riconquistare il povero alienato per la chiesa. Their emphasis on sanctification and the holy life energized their followers into opposing slavery, exhibiting concern for prisoners, and initiating reforms related to the industrial revolution. La loro enfasi sulla santificazione e la vita santa sotto tensione i loro seguaci in opposte schiavitù, mostrando preoccupazione per i prigionieri, e l'avvio di riforme connesse alla rivoluzione industriale.

In America the First Great Awakening, which began as a season of individual conversions, resulted in an intercolonial movement that reshaped the social order. In America il Primo Grande Risveglio, che era iniziato come una stagione di conversioni individuali, ha determinato un movimento che intercolonial rimodellato l'ordine sociale. Under the leadership of Jonathan Edwards and Whitefield the hierarchical nature of both church and society was challenged. Sotto la guida di Jonathan Edwards e Whitefield la natura gerarchica della Chiesa e nella società è stata contestata. Indeed, it is widely recognized that this movement, with its democratizing influence, helped prepare the way for the American Revolution. Infatti, è ampiamente riconosciuto che questo movimento, con la sua influenza democratizzazione, ha contribuito a preparare la strada per la rivoluzione americana.

Modern Period Età Moderna

The modern discussion about the social implications of the gospel has been shaped by a variety of movements and factors. La discussione moderna sulle implicazioni sociali del Vangelo è stato plasmato da una varietà di movimenti e fattori. Revivalism has been a crucial force in determining the nature of the discussion because of the prominence of revival leaders in molding modern evangelicalism. Revivalismo è stata una forza cruciale nel determinare la natura della discussione a causa della preminenza dei leader rinascita in evangelicalismo stampaggio moderna. In the nineteenth century Charles G. Finney maintained that religion came first, reform second, but he sent his converts from the "anxious bench" into a variety of reform movements, including abolitionism. Nel XIX secolo Charles G. Finney sostenuto che la religione è venuto prima, secondo la riforma, ma ha mandato i suoi convertiti dal "banco ansioso" in una serie di movimenti di riforma, tra cui abolizionismo. Energized by a postmillennial theology, Finney often said that "the great business of the church is to reform the world." Eccitato da una teologia postmillennial, Finney dice spesso che "il grande business della chiesa è quello di riformare il mondo." Dwight L. Moody, on the other hand, saw little hope for society. Dwight L. Moody, d'altra parte, ha visto poche speranze per la società. As a premillennialist he pictured the world as a wrecked ship: "God had commissioned Christians to use their lifeboats to rescue every man they could." Come premillennialist ha immaginato il mondo come una nave naufragata: "Dio aveva commissionato i cristiani a usare le loro imbarcazioni di salvataggio per salvare ogni uomo che poteva."

This shift in the relationship between revivalism and reform, present in Moody and more pronounced in Billy Sunday, has been characterized by evangelical scholars as "the great reversal." Questo cambiamento nel rapporto tra revivalismo e riforma, presente in Moody e più pronunciata in Billy Domenica, è stata caratterizzata da studiosi evangelici come "l'inversione grande". Beginning at the end of the nineteenth century and continuing past the midpoint of the twentieth century, the social implications of the gospel were neglected, sometimes abandoned, and most often declared to be of secondary importance by those who called themselves conservatives or fundamentalists. A partire dalla fine del XIX secolo e proseguendo oltre la metà del XX secolo, le implicazioni sociali del Vangelo sono stati trascurati, a volte abbandonati, e il più delle volte dichiarato di essere di importanza secondaria da parte di coloro che si definivano conservatori o fondamentalisti. Groups that had hitherto supported social reform retreated into a posture where the primary concern after conversion was the purity of individuals rather than justice in society. I gruppi che avevano fino ad allora sostenuto la riforma sociale, si ritirò in una posizione in cui la principale preoccupazione dopo la conversione era la purezza dei singoli piuttosto che la giustizia nella società.

At the same time, however, a movement was on the rise which challenged this uncoupling of evangelism and reform, the social gospel. Allo stesso tempo, però, è stato un movimento in crescita che ha contestato questa disaccoppiamento di evangelizzazione e di riforma, il vangelo sociale. Born in post-Civil War America, growing to maturity in the era of progressivism, the impact of the social gospel continued long after its formal demise following World War I. The social gospel has been defined by one of its adherents as "the application of the teaching of Jesus and the total message of the Christian salvation to society, the economic life, and social institutions... as well as to individuals." Nato in post-Civil War America, crescita verso la maturità nell'era del progressismo, l'impatto del vangelo sociale continuate per molto tempo dopo la sua scomparsa formale dopo la prima guerra mondiale Il Vangelo sociale è stato definito da uno dei suoi sostenitori, come "l'applicazione di l'insegnamento di Gesù e il messaggio complessivo della salvezza cristiana per la società, la vita economica, e le istituzioni sociali ... e per gli individui. " Interacting with the changing realities of an increasingly industrialized and urbanized nation, the social gospel viewed itself as a crusade for justice and righteousness in all areas of the common life. Interagire con le mutevoli realtà di una nazione sempre più industrializzata e urbanizzata, il vangelo sociale sé considerata come una crociata per la giustizia e la giustizia in tutti i settori della vita comune.

Walter Rauschenbusch was its foremost theologian, and his own pilgrimage is typical. Walter Rauschenbusch è stato il suo primo teologo, e il suo pellegrinaggio è tipico. Reared in the piety of a German Baptist minister's family, Rauschenbusch began his first charge in the Hell's Kitchen neighborhood of New York City. Allevato nella pietà della famiglia di un tedesco Battista ministro, Rauschenbusch ha iniziato la sua prima carica, in zona cucina dell'inferno di New York City. Encountering conditions that stifled the lives of his people, he wrote that Hell's Kitchen "was not a safe place for saved souls." L'incontro con le condizioni che soffocavano la vita del suo popolo, ha scritto che cucina dell'inferno "non era un posto sicuro per le anime salvate." This experience forced Rauschenbusch to return to the Bible in search of resources for a more viable ministry. Questa esperienza Rauschenbusch costretto a tornare alla Bibbia alla ricerca di risorse per un ministero più vitale. He discovered there both in the prophets and in the teaching of Jesus the dynamic concept of the kingdom of God was left undeveloped by individualistic theology," so that "the original teaching of our Lord has become an incongruous element in so-called evangelical theology." Ha scoperto che, sia nei profeti e negli insegnamenti di Gesù, il concetto dinamico del regno di Dio è stato lasciato non sviluppata dalla teologia individualistica, "in modo che" l'insegnamento originale del nostro Signore è diventato un elemento incongruo nella cosiddetta teologia evangelica. "

The discoveries of Rauschenbusch, Washington Gladden, and other social gospel leaders, however, helped exacerbate a deep division that was developing within American Protestantism. Le scoperte di Rauschenbusch, Washington Gladden, e altri leader evangelici sociali, tuttavia, ha contribuito a esacerbare una profonda divisione che si stava sviluppando all'interno protestantesimo americano. Because the social gospel was closely identified with theological liberalism, a popular logic developed whereby conservatives tended to reject social action as part of their rejection of liberalism. Perché il vangelo sociale era strettamente identificata con il liberalismo teologico, una logica popolare sviluppato in base al quale i conservatori tendono a respingere l'azione sociale come parte del loro rifiuto del liberalismo. As a matter of record, not all social gospelers were liberals and not all liberals were social gospelers. Come una questione di record, non tutti i gospelers sociali erano liberali e non tutti i liberali erano gospelers sociali. Indeed, Rauschenbusch characterized himself as an "evangelical in their adherence to personal faith and piety, but liberal in their openness to critical biblical studies and their insistence on a social ministry based on the social conception of sin which demanded social action beyond individual acts of benevolence. Infatti, Rauschenbusch si caratterizza come un "evangelico nella loro adesione alla fede personale e di pietà, ma liberali nella loro apertura alla critica studi biblici e la loro insistenza su un ministero sociale basato sulla concezione sociale del peccato, che richiedeva l'azione sociale al di là di singoli atti di benevolenza .

Recent Discussion Recente discussione

In the contemporary period there are numerous attempts to return to a balance of individual and social emphasis in the Christian faith. Nel periodo contemporaneo ci sono numerosi tentativi di tornare a un equilibrio di attenzione individuale e sociale nella fede cristiana. Carl FH Henry, in The Uneasy Conscience of Modern Fundamentalism (1947), decried the lack of social compassion among conservatives. Carl FH Henry, in La coscienza inquieta del fondamentalismo moderno (1947), ha criticato la mancanza di compassione sociale tra i conservatori. Further, the civil rights crisis and the Vietnam war pricked the consciences of younger evangelicals who wondered whether their spiritual parents had not accommodated their faith to an American "civil religion." Inoltre, la crisi dei diritti civili e la guerra in Vietnam punse le coscienze dei giovani evangelici che si chiedevano se i loro genitori spirituali non aveva accolto la loro fede a un americano "religione civile". The last two decades have seen a rebirth of social concern. Gli ultimi due decenni hanno visto una rinascita di interesse sociale. Evangelicals have been rediscovering their roots in Finney and earlier evangelical leadership. Gli evangelici sono stati riscoprire le loro radici in Finney e precedenti la leadership evangelica. The Chicago Declaration of 1973 acknowledged that "we have not proclaimed or demostrated [God's] justice to an unjust American society." La Dichiarazione di Chicago del 1973 ha riconosciuto che "non abbiamo proclamato e 'dimostrare la giustizia [di Dio] per una società ingiusta americana". Today organizations such as Evangelicals for Social Action and journals such as Sojourners and The Other Side advocate the involvement of evangelicals in all aspects of society. Oggi le aziende, come Evangelici per l'azione sociale e riviste come Sojourners e l'altro lato sostenere il coinvolgimento di evangelici in tutti gli aspetti della società.

A new perspective is the liberation theologies emanating from Latin America, Asia, and Africa. Una nuova prospettiva sono le teologie della liberazione provenienti da America Latina, Asia e Africa. The demand is for theological reflection that begins, not in the classroom, but in the midst of the poverty and injustice that defines the human situation for many of the peoples of the world today. La domanda è per la riflessione teologica che inizia, non in classe, ma in mezzo alla povertà e ingiustizia che definisce la situazione umana per molti dei popoli del mondo di oggi. The call is for a theology of "praxis" (practice). La chiamata è per una teologia della "prassi" (pratica). Many evangelicals recoil from liberation theologies because of the use of Marxist analysis. Molti evangelici rinculo da teologie della liberazione per l'uso dell'analisi marxista. But others believe that the affirmation that God is on the side of the poor is a starting place for yet more faithful understandings of the meaning of discipleship. Ma altri ritengono che l'affermazione che Dio è dalla parte dei poveri è un punto di partenza per la comprensione ancora più fedeli del significato del discepolato. Although the Third World liberation theologians state that their programs cannot be directly translated to North America, at the same time there has been fruitful interchange with black, feminist, and other theologians working out the meaning of justice. Anche se la liberazione del Terzo Mondo teologi affermano che i loro programmi non possono essere direttamente tradotto in Nord America, allo stesso tempo, vi è stato lo scambio fecondo con teologi neri, femminista, e di altro tipo di lavoro il senso della giustizia.

In summary, historical study helps focus present options. In sintesi, lo studio storico aiuta a focalizzare le opzioni presenti. As for priority the question remains: Are the social implications equal, secondary, or prior to the individual implications of the gospel? Per quanto riguarda la priorità rimane la domanda: sono le implicazioni sociali uguali, secondario o prima le implicazioni individuali del Vangelo? Continuing discussion about the nature and extent of social ministry revolves around such options as (1) individual and/or social action; (2) charity and/or justice. Continuando discussione circa la natura e la portata del ministero sociale ruota attorno opzioni come (1) individuale e / o azione sociale, (2) la carità e / o la giustizia. However one chooses, the challenge is to translate love and justice into meaningful strategies so that proclamation becomes demonstration. Tuttavia si sceglie, la sfida è quella di tradurre l'amore e la giustizia nelle strategie significative in modo che l'annuncio diventi dimostrazione.

RC White, Jr RC White, Jr
(Elwell Evangelical Dictionary) (Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliography Bibliografia
DW Dayton, Discovering an Evangelical Heritage; G. Gutierrez, A Theology of Liberation; DO Moberg, The Great Reversal: Evangelism versus Social Concern; W. Rauschenbusch, A Theology for the Social Gospel; W. Scott, Bring Forth Justice; RJ Sider, Rich Christians in an Age of Hunger; TL Smith, Revivalism and Social Reform; J. Sobrino, Christology at the Crossroads; J. Wallis, Agenda for Biblical People; RC White, Jr., and CH Hopkins, The Social Gospel, Religion and Reform in Changing America; JH Yoder, The Politics of Jesus. DW Dayton, scoperta di un patrimonio evangelico, G. Gutierrez, Teologia della liberazione, DO Moberg, The Reversal Grande: Evangelizzazione contro preoccupazione sociale; W. Rauschenbusch, Una Teologia per il sociale Vangelo, W. Scott, porterà il diritto; RJ Sider , i cristiani ricchi in un'epoca di fame; TL Smith, Revivalism e la riforma sociale, J. Sobrino, cristologia al Crossroads, J. Wallis, l'Agenda per la gente della Bibbia, RC White, Jr., e CH Hopkins, Il Vangelo sociale, Religione e la riforma in Modifica America, JH Yoder, The Politics of Jesus.


Gospel and Gospels Vangelo e Vangeli

Catholic Information Informazioni cattolica

The word Gospel usually designates a written record of Christ's words and deeds. Il Vangelo parola indica di solito una traccia scritta delle parole di Cristo e le opere. It is very likely derived from the Anglo-Saxon god (good) and spell (to tell), and is generally treated as the exact equivalent of the Greek euaggelion (eu well, aggello, I bear a message), and the Latin Evangelium, which has passed into French, German, Italian, and other modern languages. E 'molto probabilmente deriva dal dio anglosassone (buono) e magia (per dire), ed è generalmente considerato come l'esatto equivalente del euaggélion greco (eu beh, aggello, io porto un messaggio), e la Evangelium latino, che è passata nelle lingue moderne francese, tedesco, italiano, e altri. The Greek euaggelion originally signified the "reward of good tidings" given to the messenger, and subsequently "good tidings". Il euaggélion greco originariamente significava il "premio della buona novella" dato al messaggero, e successivamente "buona novella". Its other important meanings will be set forth in the body of the present general article on the Gospels. Gli altri significati importanti saranno presentati nel corpo del presente articolo generale sui Vangeli.

(1) Titles of the Gospels (1) I titoli dei Vangeli

The first four historical books of the New Testament are supplied with titles (Euaggelion kata Matthaion, Euaggelion kata Markon, etc.), which, however ancient, do not go back to the respective authors of those sacred writings. I primi quattro libri storici del Nuovo Testamento sono forniti con titoli (euaggélion Matthaion kata, kata euaggélion Markon, ecc), che, per quanto antica, non risalgono ai rispettivi autori di questi scritti sacri. The Canon of Muratori, Clement of Alexandria, and St. Irenæus bear distinct witness to the existence of those headings in the latter part of the second century of our era. Il Canone di Muratori, Clemente di Alessandria, e sant'Ireneo testimoniano distinto per l'esistenza di queste voci nella seconda parte del secondo secolo della nostra era. Indeed, the manner in which Clement (Strom., I, xxi), and St. Irenæus (Adv. Hær., III, xi, 7) employ them implies that, at that early date, our present titles to the Gospels had been in current use for some considerable time. Infatti, il modo in cui Clemente (Strom., I, xxi), e S. Ireneo (Adv. Haer., III, XI, 7) impiegarli implica che, che a breve termine, i nostri titoli presenti al Vangelo era stato in uso corrente per un tempo considerevole. Hence, it may be inferred that they were prefixed to the evangelical narratives as early as the first part of that same century. Quindi, si può dedurre che essi sono stati preceduti alle narrazioni evangeliche come già la prima parte dello stesso secolo. That, however, they do not go back to the first century of the Christian era, or at least that they are not original, is a position generally held at the present day. Ciò, tuttavia, non risalgono al primo secolo dell'era cristiana, o almeno che non sono originali, è una posizione generalmente tenuti al giorno d'oggi. It is felt that since they are similar for the four Gospels, although the same Gospels were composed at some interval from each other, those titles were not framed, and consequently not prefixed to each individual narrative, before the collection of the four Gospels was actually made. Si ritiene che dal momento che sono simili per i quattro Vangeli, anche se i Vangeli stessi sono stati composti a un certo intervallo l'uno dall'altro, questi titoli non sono stati formati, e di conseguenza non anteposto a ogni singolo racconto, prima della raccolta dei quattro Vangeli è stato effettivamente fatto. Besides, as well pointed out by Prof. Bacon, "the historical books of the New Testament differ from its apocalyptic and epistolary literature, as those of the Old Testament differ from its prophecy, in being invariably anonymous, and for the same reason. Prophecies whether in the earlier or in the later sense, and letters, to have authority, must be referable to some individual; the greater his name, the better. But history was regarded as a common possession. Its facts spoke for themselves. Only as the springs of common recollection began to dwindle, and marked differences to appear between the well-informed and accurate Gospels and the untrustworthy . . . did it become worth while for the Christian teacher or apologist to specify whether the given representation of the current tradition was 'according to' this or that special compiler, and to state his qualifications". Inoltre, come ben sottolineato dal Prof. Bacone, "i libri storici del Nuovo Testamento differire dalla letteratura apocalittica e epistolare, come quelli del Vecchio Testamento differiscono dalla sua profezia, di essere sempre anonimo, e per lo stesso motivo. Profezie sia in prima o in senso più tardi, e le lettere, ad avere l'autorità, deve essere riconducibile a qualche individuo,. maggiore è il suo nome, il meglio, ma la storia è stata considerata come un bene comune, i fatti parlano da soli solo come.. molle di raccoglimento comune cominciarono a diminuire, e marcate differenze da visualizzare tra i Vangeli ben informati e precisi e la inaffidabili ... ha fatto diventare la pena per l'educatore cristiano o apologeta per specificare se la rappresentazione data della tradizione attuale è ' secondo il 'compilatore questo o quel particolare, e di indicare le sue qualifiche ". It thus appears that the present titles of the Gospels are not traceable to the Evangelists themselves. Risulta quindi che i titoli attuali dei Vangeli non sono riconducibili agli stessi evangelisti.

The first word common to the headings of our four Gospels is Euaggelion, some meanings of which remain still to be set forth. La prima parola comune alle voci dei nostri quattro Vangeli è euaggélion, alcuni significati di cui rimangono ancora essere stabilite. The word, in the New Testament, has the specific meaning of "the good news of the kingdom" (cf. Matthew 4:23; Mark 1:15). La parola, nel Nuovo Testamento, ha il significato specifico di "la buona notizia del regno" (cfr Mt 4,23; Mc 1,15). In that sense, which may be considered as primary from the Christian standpoint, Euaggelion denotes the good tidings of salvation announced to the world in connexion with Jesus Christ, and, in a more general way, the whole revelation of Redemption by Christ (cf. Matthew 9:35; 24:14; etc.; Mark 1:14; 13:10; 16:15; Acts 20:24; Romans 1:1, 9, 16; 10:16; etc.). In questo senso, che può essere considerato come primario dal punto di vista cristiano, euaggélion denota la buona novella della salvezza annunciato al mondo in rapporto con Gesù Cristo, e, in modo più generale, tutta la rivelazione della Redenzione di Cristo (cfr Matteo 9:35, 24:14, ecc, Marco 1:14, 13:10; 16,15; Atti 20:24, Romani 1:1, 9, 16, 10,16; ecc.) This was, of course, the sole meaning connected with the word, so long as no authentic record of the glad tidings of salvation by Christ had been drawn up. Questo è stato, ovviamente, l'unico significato connesso con la parola, fino a quando alcuna traccia autentica il lieto annuncio della salvezza di Cristo era stato redatto. In point of fact, it remained the only one in use even after such written records had been for some time received in the Christian Church: as there could be but one Gospel, that is, but one revelation of salvation by Jesus Christ, so the several records of it were not regarded as several Gospels, but only as distinct accounts of one and the same Gospel. In punto di fatto, è rimasto l'unico in uso anche dopo tali documenti scritti era stato per qualche tempo ricevuto nella Chiesa cristiana: come ci potrebbe essere un solo Vangelo, cioè, ma una rivelazione di salvezza per mezzo di Gesù Cristo, in modo che il diversi record di essa non sono stati considerati come Vangeli diversi, ma solo come conti distinti di uno e il Vangelo stesso. Gradually, however, a derived meaning was coupled with the word Euaggelion. Gradualmente, tuttavia, un significato derivato è stato accoppiato con il euaggélion parola. Thus, in his first Apology (c. lxvi), St. Justin speaks of the "Memoirs of the Apostles which are called Euaggelia", clearing referring, in this way, not to the substance of the Evangelical history, but to the books themselves in which it is recorded. Così, nella sua prima Apologia (c. LXVI), S. Giustino parla delle "Memorie degli Apostoli che sono chiamati Euaggelia", compensazione facendo riferimento, in questo modo, non la sostanza della storia evangelica, ma per i libri stessi in cui è registrato. It is true that in this passage of St. Justin we have the first undoubted use of the term in that derived sense. E 'vero che in questo passaggio di San Giustino abbiamo il primo utilizzo indubbia del termine in questo senso derivato. But as the holy Doctor gives us to understand that in his day the word Euaggelion had currently that meaning, it is only natural to think that it had been thus employed for some time before. Ma, come il santo Dottore ci fa capire che ai suoi tempi la parola aveva euaggélion attualmente che senso, è naturale pensare che era stato quindi impiegato per qualche tempo prima. It seems, therefore, that Zahn is right in claiming that the use of the term Euaggelion, as denoting a written record of Christ's words and deeds, goes as far back as the beginning of the second century of the Christian era. Sembra, quindi, che Zahn ha ragione nel sostenere che l'uso del termine euaggélion, in quanto implica una traccia scritta delle parole di Cristo e le opere, va nel lontano come l'inizio del secondo secolo dell'era cristiana.

The second word common to the titles of the canonical Gospels is the preposition kata, "according to", the exact import of which has long been a matter of discussion among Biblical scholars. La seconda parola comune ai titoli dei Vangeli canonici è il kata preposizione, "secondo", l'importazione esatta di cui è stato a lungo oggetto di discussione tra gli studiosi della Bibbia. Apart from various secondary meanings connected with that Greek particle, two principal significations have been ascribed to it. Oltre a vari significati secondari collegati con quella particella greca, due significati principali sono state attribuite ad esso. Many authors have taken it to mean not "written by", but "drawn up according to the conception of", Matthew, Mark, etc. In their eyes, the titles of our Gospels were not intended to indicate authorship, but to state the authority guaranteeing what is related, in about the same way as "the Gospel according to the Hebrews", or "the Gospel according to the Egyptians", does not mean the Gospel written by the Hebrews or the Egyptians, but that peculiar form of Gospel which either the Hebrews or the Egyptians had accepted. Molti autori hanno inteso come non "scritto da", ma "redatto secondo la concezione di", Matteo, Marco, ecc, ai loro occhi, i titoli dei nostri Vangeli non erano destinati a indicare la paternità, ma di indicare la garante autorità ciò che è legato, in circa allo stesso modo "il Vangelo secondo gli Ebrei", o "il Vangelo secondo gli egiziani", non significa che il Vangelo scritto da Ebrei o gli Egiziani, ma quella forma peculiare del Vangelo che o gli ebrei o gli egiziani aveva accettato. Most scholars, however, have preferred to regard the preposition kata as denoting authorship, pretty much in the same way as, in Diodorus Siculus, the History of Herodotus is called He kath Herodoton historia. La maggior parte degli studiosi, tuttavia, hanno preferito per quanto riguarda il kata preposizione che denota come autore, più o meno nello stesso modo, in Diodoro Siculo, la Storia di Erodoto è chiamato Egli kath Herodoton historia. At the present day it is generally admitted that, had the titles to the canonical Gospels been intended to set forth the ultimate authority or guarantor, and not to indicate the writer, the Second Gospel would, in accordance with the belief of primitive times, have been called "the Gospel according to Peter", and the third, "the Gospel according to Paul". Al giorno d'oggi è generalmente ammesso che, se i titoli ai Vangeli canonici stati destinati di esporre l'autorità suprema o garante, e non per indicare l'autore, il Vangelo secondo sarebbe, secondo la credenza dei tempi primitivi, hanno stato definito "il Vangelo secondo Pietro", e il terzo, "il Vangelo secondo Paolo". At the same time it is rightly felt that these titles denote authorship, with a peculiar shade of meaning which is not conveyed by the titles prefixed to the Epistles of St. Paul, the Apocalypse of St. John, etc; The use of the genitive case in the latter titles Paulou Epistolai, Apokalypsis Ioannou, etc.) has no other object than that of ascribing the contents of such works to the writer whose name they actually bear. Allo stesso tempo, è giustamente ritenuto che questi titoli denotano autore, con una sfumatura di significato particolare che non viene trasportato dai titoli prefissati alle epistole di St. Paul, l'Apocalisse di San Giovanni, ecc; L'uso del genitivo caso nei titoli ultimi Paulou Epistolai, Apokalypsis Ioannou, ecc) non ha altro scopo che quello di attribuire il contenuto di tali opere per lo scrittore il cui nome si deve sostenere. The use of the preposition kata (according to), on the contrary, while referring the composition of the contents of the First Gospel to St. Matthew, of those of the second to St. Mark, etc., implies that practically the same contents, the same glad tidings or Gospel, have been set forth by more than one narrator. L'uso del kata preposizione (secondo), al contrario, facendo riferimento alla composizione del contenuto del primo Vangelo di Matteo, di quelli del secondo San Marco, ecc, implica che praticamente gli stessi contenuti , la buona novella stessi o del Vangelo, sono stati esposti da più di un narratore. Thus, "the Gospel according to Matthew" is equivalent to the Gospel history in the form in which St. Matthew put it in writing; "the Gospel according to Mark" designates the same Gospel history in another form, viz, in that in which St. Mark presented it in writing, etc. (cf. Maldonatus, "In quatuor Evangelistas", cap .i). Così, "il Vangelo secondo Matteo" è equivalente alla storia Vangelo nella forma in cui San Matteo messo per iscritto, "il Vangelo secondo Marco" indica la stessa storia Vangelo in un'altra forma, vale a dire, in quello in cui San Marco ha presentato per iscritto, ecc (cfr. Maldonatus, "In Evangelistas quatuor", cap. i).

(2) Number of the Gospels (2) Numero dei Vangeli

The name gospel, as designating a written account of Christ's words and deeds, has been, and is still, applied to a large number of narratives connected with Christ's life, which circulated both before and after the composition of our Third Gospel (cf. Luke 1:1-4). Il Vangelo nome, come indicante un resoconto scritto delle parole di Cristo e le opere, è stata, ed è ancora, applicato ad un gran numero di racconti legati alla vita di Cristo, che circolava prima e dopo la composizione del nostro terzo Vangelo (cfr Lc 1:1-4). The titles of some fifty such works have come down to us, a fact which shows the intense interest which centred, at an early date, in the Person and work of Christ. I titoli di una cinquantina di tali opere sono giunti fino a noi, il che dimostra il forte interesse che centrata, in tempi brevi, la persona e l'opera di Cristo. it is only, however, in connexion with twenty of these "gospels" that some information has been preserved. è solo, però, in connessione con una ventina di questi "vangeli" che alcune informazioni sono state conservate. Their names, as given by Harnack (Chronologie, I, 589 sqq.), are as follows: - I loro nomi, come proposta dal Harnack (. Chronologie, I, 589 ss), sono i seguenti: -

1-4. 1-4. The Canonical Gospels La Canonical Vangeli

5. 5. The Gospel according to the Hebrews. Il Vangelo secondo gli Ebrei.

6. 6. The Gospel of Peter. Il Vangelo di Pietro.

7. 7. The Gospel according to the Egyptians Il Vangelo secondo gli egiziani

8. 8. The Gospel of Matthias. Il Vangelo di Mattia.

9. 9. The Gospel of Philip. Il Vangelo di Filippo.

10. 10. The Gospel of Thomas. Il Vangelo di Tommaso.

11. 11. The Proto-Evangelium of James. Il Protovangelo di Giacomo.

12. 12. The Gospel of Nicodemus (Acta Pilati). Il Vangelo di Nicodemo (Acta Pilati).

13. 13. The Gospel of the Twelve Apostles. Il Vangelo dei Dodici Apostoli.

14. 14. The Gospel of Basilides. Il Vangelo di Basilide.

15. 15. The Gospel of Valentinus. Il Vangelo di Valentino.

16. 16. The Gospel of Marcion. Il Vangelo di Marcione.

17. 17. The Gospel of Eve. Il Vangelo di Eva.

18. 18. The Gospel of Judas. Il Vangelo di Giuda.

19. 19. The writing Genna Marias. La scrittura Genna Marias.

20. 20. The Gospel Teleioseos. Il Vangelo Teleioseos.

Despite the early date which is sometimes claimed for some of these works, it is not likely that any one of them, outside our canonical Gospels, should be reckoned among the attempts at narrating the life of Christ, of which St. Luke speaks in the prologue to his Gospel. Nonostante la data di inizio che a volte è richiesto per alcune di queste opere, non è probabile che uno di essi, fuori dei nostri Vangeli canonici, deve essere contabilizzato tra i tentativi di raccontare la vita di Cristo, di cui san Luca parla in prologo del suo Vangelo. Most of them, as far as can be made out are late productions, the apocryphal character of which is generally admitted by contemporary scholars (see APOCRYPHA). La maggior parte di loro, per quanto può essere compilata sono produzioni in ritardo, il carattere apocrifo di cui è generalmente ammesso dagli studiosi contemporanei (vedi APOCRYPHA).

It is indeed impossible, at the present day, to describe the precise manner in which out of the numerous works ascribed to some Apostle, or simply bearing the name of gospel, only four, two of which are not ascribed to Apostles, came to be considered as sacred and canonical. E 'infatti impossibile, al giorno d'oggi, per descrivere il modo preciso in cui dalle numerose opere attribuite a qualche apostolo, o semplicemente con il nome di Vangelo, solo quattro, due dei quali non sono attribuiti ad Apostoli, è venuto per essere considerati come sacri e canonici. It remains true, however, that all the early testimony which has a distinct bearing on the number of the canonical Gospels recognizes four such Gospels and none besides. Resta vero, tuttavia, che tutte le testimonianze prima che ha un impatto diverso sul numero dei Vangeli canonici riconosce quattro Vangeli tali e nessuno ancora. Thus, Eusebius (died 340), when sorting out the universally received books of the Canon, in distinction from those which some have questioned writes: "And here, among the first, must be placed the holy quaternion of the Gospels", while he ranks the "Gospel according to the Hebrews" among the second, that is, among the disputed writings (Hist. Eccl., III, xxv). In questo modo Eusebio (morto 340), quando sono ordinati i libri universalmente ricevute del canone, a differenza di quelli che alcuni hanno messo in dubbio scrive: "E qui, tra i primi, deve essere posto il quaternione santo dei Vangeli", mentre si colloca il "Vangelo secondo gli Ebrei" tra la seconda, che è, tra gli scritti controversi (Hist. Eccl., III, xxv). Clement of Alexandria (died about 220) and Tertullian (died 220) were familiar with our four Gospels, frequently quoting and commenting on them. Clemente di Alessandria (morto circa 220) e Tertulliano (morto 220) avevano familiarità con i nostri quattro Vangeli, spesso citando e commentando su di loro. The last-named writer speaks also of the Old Latin version known to himself and to his readers, and by so doing carries us back beyond his time. L'ultimo nome scrittore parla anche della vecchia versione latina noto a se stesso e ai suoi lettori, e così facendo ci riporta oltre il suo tempo. The saintly Bishop of Lyons, Irenæus (died 202), who had known Polycarp in Asia Minor, not only admits and quotes our four Gospels, but argues that they must be just four, no more and no less. Il santo vescovo di Lione, Ireneo (morto nel 202), che aveva conosciuto Policarpo in Asia Minore, non solo ammette e cita i nostri quattro Vangeli, ma sostiene che devono essere solo quattro, niente di più e niente di meno. He says: "It is not possible that the Gospels be either more or fewer than they are. For since there are four zones of the world in which we live, and four principal winds, while the Church is scattered throughout the world, and the pillar and ground of the Church is the Gospel and the Spirit of life; it is fitting that we should have four pillars, breathing out immortality on every side and vivifying our flesh. . . The living creatures are quadriform, and the Gospel is quadriform, as is also the course followed by the Lord" (Adv. Hær., III, xi, 8). Egli dice:. "Non è possibile che i Vangeli essere più o meno di quello che sono per quanto ci sono quattro zone del mondo in cui viviamo, e quattro venti principali, mentre la Chiesa è sparsi in tutto il mondo e le colonna e sostegno della Chiesa è il Vangelo e lo Spirito di vita, è giusto che dovremmo avere quattro pilastri, espirando l'immortalità da ogni parte e vivificante la nostra carne ... Le creature viventi sono quadriformi, e il Vangelo è quadriformi, come è anche il tragitto seguito dal Signore "(Adv. Haer., III, XI, 8). About the time when St. Irenæus gave this explicit testimony to our four Gospels, the Canon of Muratori bore likewise witness to them, as did also the Peshito and other early Syriac translations, and the various Coptic versions of the New Testament. A proposito del momento in cui San Irenæus dato questa testimonianza esplicita ai nostri quattro Vangeli, la Canon di Muratori portava altresì testimoniare a loro, come ha fatto anche il Peshito e altre traduzioni siriaco primi, e le versioni copte varie del Nuovo Testamento. The same thing must be said with regard to the Syriac harmony of the canonical Gospels, which was framed by St. Justin's disciple, Tatian, and which is usually referred to under its Greek name of Diatessaron (To dia tessaron Euaggelion). La stessa cosa si deve dire per quanto riguarda l'armonia siriaca dei Vangeli canonici, che è stato incorniciato da discepolo di San Giustino, Taziano, e che di solito è denominato con il suo nome greco del Diatessaron (Per euaggélion dia tessaron). The recent discovery of this work has allowed Harnack to infer, from some of its particulars, that it was based on a still earlier harmony, that made by St. Hippolytus of Antioch, of our four Gospels. La recente scoperta di questo lavoro ha consentito di dedurre Harnack, da alcuni dei suoi particolari, che si basava su una armonia ancor prima, che ha fatto da S. Ippolito di Antiochia, dei nostri quattro Vangeli. It has also set at rest the vexed question as to St. Justin's use of the canonical Gospels. Essa ha inoltre fissato a riposo l'annosa questione per uso San Giustino dei Vangeli canonici. "For since Tatian was a disciple of Justin, it is inconceivable that he should have worked on quite different Gospels from those of his teacher, while each held the Gospels he used to be the books of primary importance" (Adeney). "Per quanto Taziano era un discepolo di Giustino, è inconcepibile che egli abbia lavorato Vangeli molto diverse da quelle del suo maestro, mentre ogni detenuto Vangeli ha usato per essere i libri di primaria importanza" (Adeney). Indeed, even before the discovery of Tatian's "Diatessaron", an unbiased study of Justin's authentic writings had made it clear that the holy doctor used exclusively our canonical Gospels under the name of Memoirs of the Apostles. In effetti, anche prima della scoperta di Taziano "Diatessaron", uno studio imparziale degli scritti autentici di Justin aveva messo in chiaro che il medico santo utilizzati esclusivamente i nostri Vangeli canonici sotto il nome di Memorie degli Apostoli.

Of these testimonies of the second century two are particularly worthy of notice, viz, those of St. Justin and St. Irenæus. Di queste testimonianze i due secondo secolo sono particolarmente degni di nota, cioè, quelle di San Giustino e San Irenæus. As the former writer belongs to the first part of that century, and speaks of the canonical Gospels as a well-known and fully authentic collection, it is only natural to think that at his time of writing (about AD 145) the same Gospels, and they only, had been recognized as sacred records of Christ's life, and that they had been regarded as such at least as early as the beginning of the second century of our era. Come l'ex scrittore appartiene alla prima parte di questo secolo, e parla dei Vangeli canonici come un insieme noto e pienamente autentica, è naturale pensare che al suo momento di scrivere (circa AD 145) i Vangeli stessi, e solo loro, era stato riconosciuto come sacri annali della vita di Cristo, e che erano stati considerati come tali, almeno fin dal l'inizio del secondo secolo della nostra era. The testimony of the latter apologist is still more important. La testimonianza del apologeta quest'ultimo è ancora più importante. "The very absurdity of his reasoning testifies to the well-established position attained in his day by the four Gospels, to the exclusion of all others. Irenæus' bishop was Potinus who lived to the age of 90, and Irenæus had known Polycarp in Asia Minor. Here are links of connexion with the past which go back beyond the beginning of the second century" (Adeney). "L'assurdità della sua ragionamento testimonia la consolidata posizione raggiunta a suo tempo dai quattro Vangeli, con l'esclusione di tutti gli altri. Vescovo Ireneo 'era Potinus che visse fino all'età di 90 anni, e Ireneo aveva conosciuto Policarpo in Asia Minore. Ecco i link di collegamento con il passato che risalgono oltre l'inizio del secondo secolo "(Adeney).

In the writings of the Apostolic Fathers one does not, indeed, meet with unquestionable evidence in favour of only four canonical Gospels. Negli scritti dei Padri Apostolici non si fa, infatti, si incontrano con prove inconfutabili a favore di soli quattro Vangeli canonici. But this is only what one might expect from the works of men who lived in the very century in which these inspired records were composed, and in which the word Gospel was yet applied to the glad tidings of salvation, and not to the written accounts thereof. Ma questo è solo quello che ci si potrebbe aspettare dalle opere degli uomini che hanno vissuto nel secolo stesso in cui sono stati composti questi record ispirati, e in cui la parola Vangelo è stato ancora applicato il lieto annuncio della salvezza, e non alle contabilità della stessa .

(3) Chief Differences between Canonical and Apocryphal Gospels. (3) Le differenze principale tra vangeli canonici e apocrifi. From the outset, the four Gospels, the sacred character of which was thus recognized very early, differed in several respects from the numerous uncanonical Gospels which circulated during the first centuries of the Church. Fin dall'inizio, i quattro Vangeli, il carattere sacro di cui è stato riconosciuto molto presto, differivano per vari aspetti dai Vangeli non canonici numerose che circolavano nei primi secoli della Chiesa. First of all, they commended themselves by their tone of simplicity and truthfulness, which stood in striking contrast with the trivial, absurd, or manifestly legendary character of many of those uncanonical productions. Prima di tutto, essi si sono lodati per la loro tono di semplicità e di verità, che si trovava in stridente contrasto con il carattere banale, assurdo, o manifestamente leggendaria di molte di quelle produzioni non canonici. In the next place, they had an earlier origin than most of their apocryphal rivals, and indeed many of the latter productions were directly based on the canonical Gospels. Nel prossimo luogo, avevano un'origine prima di quanto la maggior parte dei loro rivali apocrifi, e in effetti molte delle produzioni di questi ultimi sono stati direttamente sulla base dei Vangeli canonici. A third feature in favour of our canonical records of Christ's life was the purity of their teachings, dogmatic and moral, over against the Jewish, Gnostic, or other heretical views with which not a few of the apocryphal gospels were tainted, and on account of which these unsound writings found favour among heretical bodies and, on the contrary, discredit in the eyes of Catholics. Una terza caratteristica a favore dei nostri archivi canonici della vita di Cristo fu la purezza dei loro insegnamenti, dogmatica e morale, di fronte le ebraiche, viste gnostici, o altri eretici con la quale non pochi dei vangeli apocrifi sono stati contaminati, e per conto del che questi scritti sbagliate trovato grazia tra i corpi eretiche e, al contrario, screditare agli occhi dei cattolici. Lastly, and more particularly, the canonical Gospels were regarded as of Apostolic authority, two of them being ascribed to the Apostles St. Matthew and St. John, respectively, and two to St. Mark and St. Luke, the respective companions of St. Peter and St. Paul. Infine, e più in particolare, i Vangeli canonici sono stati considerati come delle autorità apostolica, due delle quali è attribuita al Santi Apostoli Matteo e San Giovanni, rispettivamente, e due a San Marco e San Luca, i compagni rispettive St . Pietro e St. Paul. Many other gospels indeed claimed Apostolic authority, but to none of them was this claim universally allowed in the early Church. Molti altri vangeli infatti affermato autorità apostolica, ma a nessuno di loro era questa affermazione universalmente accettati nella Chiesa primitiva. The only apocryphal work which was at all generally received, and relied upon, in addition to our four canonical Gospels, is the "Gospel according to the Hebrews". L'unica opera apocrifa, che era affatto generalmente ricevuto, ed invocato, oltre ai nostri quattro Vangeli canonici, è il "Vangelo secondo gli Ebrei". It is a well-known fact that St. Jerome, speaking of this Gospel under the name of "The Gospel according to the Nazarenes", regards it as the Hebrew original of our Greek canonical Gospel according to St. Matthew. Si tratta di un fatto ben noto che San Girolamo, parlando di questo Vangelo sotto il nome di "Il Vangelo secondo i nazareni", si per quanto riguarda l'originale ebraico del nostro Vangelo greco canonico secondo San Matteo. But, as far as can be judged from its fragments which have come down to us, it has no right to originality as compared with our first canonical Gospel. Ma, per quanto si può giudicare dai suoi frammenti che sono giunti fino a noi, non ha il diritto di originalità rispetto al nostro primo Vangelo canonico. At a very early date, too, it was treated as devoid of Apostolic authority, and St. Jerome himself, who states that he had its Aramaic text at his disposal, does not assign it a place side by side with our canonical Gospels: all the authority which he ascribes to it is derived from his persuasion that it was the original text of our First Gospel, and not a distinct Gospel over and above the four universally received from time immemorial in the Catholic Church. A una data molto presto, troppo, è stata trattata come privo di autorità apostolica, e lo stesso San Girolamo, il quale afferma di aver avuto il suo testo aramaico a sua disposizione, non lo assegna un lato posto a fianco con i nostri Vangeli canonici: tutti l'autorità che egli attribuisce ad esso è derivato dalla sua persuasione che era il testo originale del nostro primo Vangelo, e non un Vangelo distinto al di là dei quattro universalmente ricevuto da tempo immemorabile nella Chiesa cattolica.

(4) Order of the Gospels (4) Ordine dei Vangeli

While the ancient lists, versions, and ecclesiastical writers agree in admitting the canonical character of only four Gospels, they are far from being at one with regard to the order of these sacred records of Christ's words and deeds. Mentre le liste antiche, le versioni, e scrittori ecclesiastici sono d'accordo nel riconoscere il carattere canonico di solo quattro Vangeli, sono ben lungi dall'essere in uno per quanto riguarda l'ordine di questi sacri annali delle parole di Cristo e le opere. In early Christian literature, the canonical Gospels are given in no less than eight orders, besides the one (St. Matthew, St. Mark, St. Luke, St. John) with which we are familiar. Nella prima letteratura cristiana, i Vangeli canonici sono in non meno di otto ordini, oltre a quella (San Matteo, San Marco, San Luca, San Giovanni) con la quale ci è familiare. The variations bear chiefly on the place given to St. John, then, secondarily, on the respective positions of St. Mark and St. Luke. Le variazioni portano principalmente sul dato luogo a San Giovanni, poi, in secondo luogo, le rispettive posizioni di San Marco e San Luca. St. John passes from the fourth place to the third to the second, or even to the first. St. John passa dalla quarta alla terza alla seconda, o anche alla prima. As regards St. Luke and St. Mark, St. Luke's Gospel is often placed first, doubtless as being the longer of the two, but at times also second, perhaps to bring it in immediate connexion with the Acts, which are traditionally ascribed to the author of our Third Gospel. Per quanto riguarda San Luca e San Marco, Vangelo di San Luca è spesso al primo posto, senza dubbio come il più lungo dei due, ma a volte anche secondo, forse per portarla in connessione immediata con gli Atti, che sono tradizionalmente attribuite a l'autore del nostro terzo Vangelo.

Of these various orders, the one which St. Jerome embodied in the Latin Vulgate, whence it passed into our modern translations, and even into the Greek editions of the New Testament, is unquestionably the most ancient. Di questi vari ordini, quella che San Girolamo incarnata nella Vulgata latina, da cui passò nelle nostre traduzioni moderne, e anche nelle edizioni greche del Nuovo Testamento, è senza dubbio la più antica. It is found in the Canon of Muratori, in St. Irenæus, in St. Gregory of Nazianzus, in St. Athanasius, in the lists of the sacred books drawn up by the Councils of Laodicea and of Carthage, and also in the oldest Greek uncial Manuscripts.: the Vatican, the Sinaitic, and the Alexandrine. Si trova nel Canone di Muratori, in S. Ireneo in San Gregorio di Nazianzo, in S. Atanasio, negli elenchi dei libri sacri redatti dai Consigli di Laodicea e di Cartagine, e anche il più antico greco Manoscritti onciali.: il Vaticano, il Sinaitico, e l'alessandrino. Its origin is best accounted for by the supposition that whoever formed the Gospel collection wished to arrange the Gospels in accordance with the respective date which tradition assigned to their composition. La sua origine è meglio rappresentato dalla supposizione che chi ha costituito la raccolta Vangelo ha voluto organizzare i Vangeli secondo la rispettiva data che la tradizione assegnato alla loro composizione. Thus, the first place was given to St. Matthew's Gospel, because a very early tradition described the work as originally written in Hebrew, that is, in the Aramaic language of Palestine. Così, il primo posto è stato dato al Vangelo di San Matteo, perché una tradizione molto presto descritto l'opera come originariamente scritto in ebraico, che è, nella lingua aramaica della Palestina. This, it was thought, proved that it had been composed for the Jewish believers in the Holy Land, at a date when the Apostles had not yet started to preach the glad tidings of salvation outside of Palestine, so that it must be prior to the other Gospels written in Greek and for converts in Greek-speaking countries. Questo, si pensava, ha dimostrato che era stata composta per i credenti ebrei in Terra Santa, ad una data in cui gli Apostoli non avevano ancora iniziato a predicare la buona novella di salvezza al di fuori della Palestina, per cui deve essere prima della altri vangeli scritti in greco e per i convertiti in greco paesi di lingua. In like manner, it is clear that St. John's Gospel was assigned the last place, because tradition at a very early date looked upon it as the last in the order of time. Allo stesso modo, è chiaro che il Vangelo di San Giovanni è stato assegnato l'ultimo posto, perché la tradizione in una data molto presto considerato come l'ultimo in ordine di tempo. As to St. Mark and St. Luke, tradition ever spoke of them as posterior to St. Matthew and anterior to St. John, so that their Gospels were naturally placed between those of St. Matthew and St. John. Per quanto riguarda San Marco e San Luca, tradizione mai parlato di loro come posteriore di San Matteo e anteriore a San Giovanni, in modo che i Vangeli sono stati naturalmente posto tra quelli di San Matteo e San Giovanni. In this way, as it seems, was obtained the present general order of the Gospels in which we find, at the beginning, an Apostle as author; at the end, the other Apostle; between the two, those who have to derive their authority from Apostles. In questo modo, a quanto pare, è stato ottenuto il presente ordine generale dei Vangeli in cui troviamo, all'inizio, un apostolo come autore, alla fine, l'altro apostolo, tra i due, chi deve derivano la loro autorità da Apostoli.

The numerous orders which are different from the one most ancient and most generally received can easily be explained by the fact that after the formation of the collection in which the four Gospels were for the first time united, these writings continued to be diffused, all four separately, in the various Churches, and might thus be found differently placed in the collections designed for public reading. I numerosi ordini che sono diverse da quella più antica e più generalmente ricevuto può essere facilmente spiegato dal fatto che, dopo la formazione della raccolta in cui i quattro Vangeli sono stati per la prima volta uniti, questi scritti continuato ad essere diffusa, tutti e quattro separatamente, nelle varie Chiese, e potrebbe quindi essere trovato diversamente collocati nelle collezioni disegnate per la lettura pubblica. It is likewise easy in most cases to make out the special reason for which a particular grouping of the four Gospels was adopted. E 'altrettanto facile nella maggior parte dei casi per rendere speciale il motivo per il quale è stato adottato un particolare gruppo dei quattro Vangeli. The very ancient order, for instance, which places the two Apostles (St. Matthew, St. John) before the two disciples of Apostles (St. Mark, St. Luke) may be easily accounted for by the desire of paying a special honour to the Apostolic dignity. L'ordine molto antica, per esempio, che pone i due Apostoli (San Matteo, San Giovanni), prima che i due discepoli di apostoli (San Marco, San Luca), può essere facilmente rappresentato dal desiderio di pagare un onore speciale alla dignità apostolica. Again, such an ancient order as Matthew, Mark, John, Luke, bespeaks the intention of coupling each Apostle with an Apostolic assistant, and perhaps also that of bringing St. Luke nearer to the Acts, etc. Anche in questo caso, un tale ordine antico come Matteo, Marco, Giovanni, Luca, rivela l'intenzione di accoppiamento ogni apostolo con un assistente Apostolica, e forse anche quello di portare più vicino a San Luca degli Atti, ecc

(5) Classification of the Gospels (5) Classificazione dei Vangeli

The present order of the Gospels has the twofold advantage of not separating from one another those Evangelical records (St. Matthew, St. Mark, St. Luke) whose mutual resemblances are obvious and striking, and of placing at the end of the list of the Gospels the narrative (that of St. John) whose relations with the other three is that of dissimilarity rather than of likeness. L'ordine attuale dei Vangeli ha il duplice vantaggio di non separare gli uni dagli altri i record evangeliche (San Matteo, San Marco, San Luca) la cui reciproca somiglianze sono evidenti e suggestive, e di mettere alla fine della lista dei i Vangeli il racconto (quella di San Giovanni), i cui rapporti con gli altri tre è quello della diversità, piuttosto che di somiglianza. It thus lends itself well to the classification of the Gospels which is now generally admitted by Biblical scholars. Si presta quindi bene a la classificazione dei Vangeli che ora è generalmente ammesso dagli studiosi biblici. St. Matthew, St. Mark, and St. Luke are usually grouped together, and designated under the common name of the Synoptic Gospels. San Matteo, San Marco, San Luca e di solito sono raggruppati insieme, e designato con il nome comune dei Vangeli sinottici. They derive this name from the fact that their narratives may be arranged and harmonized, section by section, so as to allow the eye to realize at a glance the numerous passages which are common to them, and also the portions which are peculiar either to only two, or even to only one, of them. Esse derivano questo nome dal fatto che le loro narrazioni possono essere disposti e armonizzata, sezione per sezione, in modo da consentire l'occhio di realizzare in breve i numerosi passaggi che sono comuni a loro, e anche le porzioni che sono peculiari sia solo due, o anche di una sola, di loro. The case stands very differently with regard to our Fourth Gospel. Il caso si distingue in modo molto diverso per quanto riguarda il nostro quarto Vangelo. As it narrates but a few incidents in common with the Synoptists, and differs from them in respect to style, language, general plan, etc., its chief parts refuse to be included in a harmony such as may be framed by means of the first three Gospels. Come narra ma pochi incidenti in comune con le Synoptists, e differisce da loro per quanto riguarda lo stile, lingua, piano generale, ecc, le sue parti principali rifiutare di essere inclusi in una armonia come può essere incorniciato mediante il primo tre Vangeli. While, therefore, the Synoptic narratives are naturally put together into one group, St. John's record is rightly considered as standing apart and as, so to speak, making up a class by itself (see SYNOPTICS). Mentre, quindi, ai racconti dei sinottici sono naturalmente messi insieme in un unico gruppo, record di San Giovanni è giustamente considerato come in disparte e come, per così dire, che costituiscono una classe a sé (vedi sinottici).

(6) The Gospels and the Oral Gospel (6) I Vangeli e il Vangelo orale

All recent critics admit that the contents of our four Gospels are intimately connected with more primitive accounts of Christ's life, which may be described, in a general way, as an Oral Gospel. Tutti i critici recenti ammettono che il contenuto dei nostri quattro Vangeli sono intimamente connessi con altri account primitive della vita di Cristo, che può essere descritto, in modo generale, come un Vangelo orale. They are well aware that Jesus Himself did not consign to writing His own teachings, and directed His Apostles not to write, but to preach, the Gospel to their fellow-men. Sono ben consapevole del fatto che Gesù stesso non consegnare alla scrittura i suoi insegnamenti, e diretto i suoi apostoli non scrivere, ma a predicare il Vangelo ai loro colleghi uomini. They regard as an undoubted fact that these first disciples of the Master, faithful to the mission which He had entrusted to them, began, from the day of Pentecost on, boldly to declare by word of mouth what they had seen and heard (cf. Acts 4:2), considering as a special duty of theirs "the ministry of the word" (Acts 6:4). Essi considerano come un fatto indiscutibile che questi primi discepoli del Maestro, fedeli alla missione che Egli aveva affidato a loro, ha iniziato, a partire dal giorno di Pentecoste in poi, con coraggio di dichiarare a voce ciò che avevano visto e udito (cfr. Atti 4:2), considerando come un dovere speciale del loro "ministero della parola" (At 6,4). It is plain, too, that those whom the Apostles immediately selected to help them in the discharge of this most important mission had to be, like the Apostles themselves, able to bear witness to the life and teachings of Christ (cf. Acts 1:21 sq.). E 'chiaro, inoltre, che coloro che gli Apostoli subito selezionato per aiutarli nello svolgimento di questa missione più importante doveva essere, come gli stessi Apostoli, in grado di testimoniare la vita e gli insegnamenti di Cristo (cfr At 1: 21 mq). The substance of the Evangelical narratives would thus be repeated viva voce by the early teachers of Christianity, before any one of them bethought himself to set it down in writing. La sostanza delle narrazioni evangeliche sarebbe quindi essere ripetuta viva voce dai docenti all'inizio del cristianesimo, prima che uno di loro ricordò se stesso per metterlo per iscritto. It can be readily seen that such Apostolic teaching was then inculcated in words which tended to assume a stereotyped form of expression, similar to that which we find in the Synoptic Gospels. Si può facilmente vedere che tale insegnamento apostolico è stato poi inculcato nelle parole che tendevano ad assumere una forma stereotipata di espressione, simile a quella che troviamo nei Vangeli sinottici. In like manner, also, one can easily realize how the Apostles would not be concerned with the exact order of events narrated, and would not aim at completeness in telling what they "had seen and heard". Allo stesso modo, anche, si può facilmente capire come gli Apostoli non si preoccuperebbe con l'ordine esatto degli eventi narrati, e non lo scopo di completezza nel raccontare ciò che "avevano visto e udito". Thus, according to this opinion, was gradually formed what may be called the "Oral Gospel", that is, a relation of Christ's words and deeds, parallel, in respect to matter and form, to our canonical Gospels. Così, secondo questa opinione, è stata gradualmente formata quella che può essere chiamato il "Vangelo orale", cioè, una relazione delle parole di Cristo e le opere, in parallelo, in relazione alla materia e la forma, per i nostri Vangeli canonici. In view of this, critics have endeavoured to find out the general contents of this Oral Gospel by means of the second part of the Book of the Acts, by a study of the doctrinal contents of the Epistles of St. Paul, and more particularly by a close comparison of the Synoptic narratives; and it may be freely said that their efforts in that direction have met with considerable success. In considerazione di ciò, i critici hanno cercato di trovare i contenuti generali di questo Vangelo orale per mezzo della seconda parte del libro degli Atti, da uno studio dei contenuti dottrinali delle epistole di St. Paul, e più in particolare da un serrato confronto dei racconti sinottici, e può essere liberamente ha detto che i loro sforzi in questa direzione hanno avuto un notevole successo. As regards, however, the precise relation which should be admitted between our canonical Gospels and the Oral Gospel, there is still, among contemporary scholars, a variety of views which will be set forth and examined in the special articles on the individual Gospels. Per quanto riguarda, invece, la relazione precisa che deve essere ammesso tra i nostri Vangeli canonici e il Vangelo orale, c'è ancora, tra gli studiosi contemporanei, una varietà di opinioni che saranno stabiliti e esaminati negli articoli specifici sui singoli Vangeli. Suffice it to say, here, that the theory which regards the canonical Gospels as embodying, in substance, the oral teaching of the Apostles concerning the words and deeds of Christ is in distinct harmony with the Catholic position, which affirms both the historical value of these sacred records and the authoritative character of the Apostolic traditions, whether these are actually consigned to writing or simply enforced by the ever living voice of the Church. Basti dire, qui, che la teoria che riguarda i Vangeli canonici come recante, nella sostanza, l'insegnamento orale degli Apostoli riguardanti le parole e le azioni di Cristo è in armonia distinta con la posizione cattolica, che afferma sia il valore storico di questi record sacri e il carattere autorevole delle tradizioni apostoliche, se questi sono effettivamente destinate alla scrittura o semplicemente applicata dalla voce sempre viva della Chiesa.

(7) Divergences of the Gospels (7) Le divergenze dei Vangeli

The existence of numerous and, at times, considerable differences between the four canonical Gospels is a fact which has long been noticed and which all scholars readily admit. L'esistenza di numerose e, a volte, notevoli differenze tra i quattro Vangeli canonici è un fatto che è stato a lungo osservato e che tutti gli studiosi ammettono. Unbelievers of all ages have greatly exaggerated the importance of this fact, and have represented many of the actual variations between the Evangelical narratives as positive contradictions, in order to disprove the historical value and the inspired character of the sacred records of Christ's life. Credenti di tutte le età hanno notevolmente esagerato l'importanza di questo fatto, e hanno rappresentato molte delle variazioni effettive tra le narrazioni evangeliche come contraddizioni positive, al fine di confutare il valore storico e il carattere ispirato dei sacri annali della vita di Cristo. Over against this contention, sometimes maintained with a great display of erudition, the Church of God, which is "the pillar and ground of the truth" (1 Timothy 3:15), has always proclaimed her belief in the historical accuracy and consequent real harmony of the canonical Gospels; and her doctors (notably Eusebius of Cæsarea, St. Jerome, and St. Augustine) and commentators have invariably professed that belief. Nel corso contro questa tesi, a volte mantenuta con un grande sfoggio di erudizione, la Chiesa di Dio, che è "colonna e sostegno della verità" (1 Timoteo 3:15), ha sempre proclamato la sua fede nella precisione storica e la conseguente reale l'armonia dei Vangeli canonici, ei suoi medici (in particolare Eusebio di Cesarea, S. Girolamo e S. Agostino) e commentatori hanno sempre professato questa convinzione. As can readily be seen, variations are naturally to be expected in four distinct, and in many ways independent, accounts of Christ's words and deeds, so that their presence, instead of going against, rather makes for the substantial value of the Evangelical narratives. Come si può facilmente notare, le variazioni sono naturalmente da aspettarsi in quattro distinte, e in molti modi indipendenti, i conti di parole di Cristo e le opere, in modo che la loro presenza, invece di andare contro, rende piuttosto per il valore sostanziale dei racconti evangelici. From among the various answers which have been given to the alleged contradictions of the Evangelists we simply mention the following. Tra le varie risposte che sono state date alle presunte contraddizioni degli Evangelisti semplicemente ricordare quanto segue. Many a time the variations are due to the fact that not one but two really distinct events are described, or two distinct sayings recorded, in the parallel passages of the Gospels. Molte volte le variazioni sono dovute al fatto che non uno ma due eventi realmente distinte sono descritti, o due detti distinti registrata, nei passaggi paralleli dei Vangeli. At other times, as is indeed very often the case, the supposed contradictions, when closely examined, turn out to be simply differences naturally entailed, and therefore distinctly accounted for, by the literary methods of the sacred writers, and more particularly, by the respective purpose of the Evangelists in setting forth Christ's words and deeds. Altre volte, come del resto è molto spesso il caso, le presunte contraddizioni, quando ha esaminato da vicino, si rivelano essere semplicemente differenze naturalmente comportato, e quindi distintamente contabilizzati, con i metodi letterari degli scrittori sacri, e più in particolare, dalla scopo rispettivo degli Evangelisti in, indicando le parole di Cristo e le opere. Lastly, and in a more general way, the Gospels should manifestly be treated with the same fairness and equity as are invariably used with regard to other historical records. Infine, e in modo più generale, i vangeli deve manifestamente essere trattati con la stessa imparzialità ed equità, come sono sempre utilizzato per quanto riguarda gli altri documenti storici.

To borrow an illustration from classical literature, the 'Memoirs' of the Apostles are treated [by unbelievers] by a method which no critic would apply to the 'Memoirs' of Xenophon. Per prendere in prestito un esempio dalla letteratura classica, le «Memorie» degli Apostoli sono trattati [di miscredenti] con un metodo che nessun critico si applica alle "Memorie" di Senofonte. The [Rationalistic] scholar admits the truthfulness of the different pictures of Socrates which were drawn by the philosopher, the moralist, and the man of the world, and combines them into one figure instinct with a noble life, half hidden and half revealed, as men viewed it from different points; but he seems often to forget his art when he studies the records of the Saviour's work. Lo studioso [razionalista] ammette la veridicità delle immagini differenti di Socrate che sono state elaborate dal filosofo, il moralista, e l'uomo di mondo, e li combina in un unico istinto figura con una vita nobile, mezzo nascosto e metà rivelato, come uomini lo vedevano da diversi punti, ma lui sembra spesso dimenticare la sua arte quando studia i record del lavoro del Salvatore. Hence it is that superficial differences are detached from the context which explains them. Quindi è che le differenze superficiali sono staccati dal contesto che li spiega. It is urged as an objection that parallel narratives are not identical. Si insiste una contestazione che le narrazioni parallele non sono identici. Variety of details is taken for discrepancy. Varietà di dettagli viene dato per discrepanza. The evidence may be wanting which might harmonize narratives apparently discordant; but experience shows that it is as rash to deny the probability of reconciliation as it is to fix the exact method by which it may be made out. La prova può essere che potrebbe voler armonizzare le narrazioni apparentemente discordanti, ma l'esperienza dimostra che è come rash negare la probabilità di riconciliazione in quanto è quello di fissare il metodo esatto con cui può essere compilata. If, as a general rule, we can follow the law which regulates the characteristic peculiarities of each Evangelist, and see in what way they answer to different aspects of one truth, and combine as complementary elements in the full representation of it, we may be well contented to acquiesce in the existence of some difficulties which at present admit of no exact solution, though they may be a necessary consequence of that independence of the Gospels which, in other cases, is the source of their united power (Westcott). Se, come regola generale, si può seguire la legge che regola le peculiarità caratteristiche di ogni evangelista, e vedere in che modo rispondono a diversi aspetti di una verità, e combinare come elementi complementari nella rappresentazione completa di esso, possiamo essere ben contento ad accettare l'esistenza di alcune difficoltà che attualmente non ammettono soluzione esatta, anche se può essere una conseguenza necessaria di quella indipendenza dei Vangeli che, in altri casi, è la fonte del loro potere unito (Westcott).

Publication information Written by Francis E. Gigot. Pubblicazione di informazioni scritte da Francis E. Gigot. Transcribed by Douglas J. Potter. Trascritto da Douglas J. Potter. Dedicated to the Sacred Heart of Jesus Christ The Catholic Encyclopedia, Volume VI. Dedicato al Sacro Cuore di Gesù Cristo L'Enciclopedia Cattolica, Volume VI. Published 1909. Pubblicato 1909. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Società. Nihil Obstat, September 1, 1909. Nihil obstat, 1 settembre 1909. Remy Lafort, Censor. Remy Lafort, Censore. Imprimatur. Imprimatur. +John M. Farley, Archbishop of New York + John M. Farley, Arcivescovo di New York

Bibliography Bibliografia

Catholic authors: MEIGNAN, Les Evangiles et la Critique (Paris, 1870); FILLION, Introd. Autori cattolici: Meignan, Les Evangiles et la Critique (Parigi, 1870); Fillion, Introd. gén. gén. aux Evangiles (Paris, 1888); TROCHON ET LESÉTRE, Introd. aux Evangiles (Parigi, 1888); TROCHON ET LESÉTRE, Introd. à l'Ecriture sainte, III (Paris, 1890); BATIFFOL, Six leçons sur les Evangiles (Paris, 1897); CORNELY, Introd. à l'Ecriture sainte, III (Parigi, 1890); Batiffol, Six Leçons sur les Evangiles (Parigi, 1897); CORNELY, Introd. sp. sp. (Paris, 1897); JACQUIER, Hist. (Parigi, 1897); JACQUIER, Hist. des Liv. des Liv. du NT, II (Paris, 1905); VERDUNOY, L'Evangile (Paris, 1907); BRASSAC, Manuel biblique, III (Paris, 1908). du NT, II (Parigi, 1905); VERDUNOY, L'Evangile (Parigi, 1907); BRASSAC, Manuel biblique, III (Parigi, 1908). - -

Non-Catholic: WESTCOTT, Introd. Non cattolica: WESTCOTT, Introd. to the Study of the Gospels (New York, 1887); WILKINSON, Four Lectures on the Early History of the Gospels (London, 1898); GODET, Introd. allo studio dei Vangeli (New York, 1887); WILKINSON, quattro Lezioni sulla storia remota dei Vangeli (Londra, 1898); GODET, Introd. to the New Test. il nuovo test. (tr. New York, 1899); ADENEY, Biblical Introduction (New York, 1904) (Tr. New York, 1899); Adeney, Introduzione biblica (New York, 1904)



This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html