Theology of JohnTeologia di Giovanni

Advanced Information Informazioni avanzate

For a man who has been so prominent in Christian thinking throughout the centuries John is a strangely shadowy figure. Per un uomo che ha avuto tanto rilievo nel pensiero cristiano nel corso dei secoli John è una figura oscura stranamente. In the Gospels and Acts he is almost invariably accompanied by someone else and the other person is the spokesman (there is an exception when John tells Jesus that he forbade a man to cast out demons; Luke 9:49). Nei Vangeli e gli Atti egli è quasi sempre accompagnato da qualcun altro e l'altro è il portavoce (c'è un'eccezione quando Giovanni racconta che Gesù ha proibito un uomo di scacciare i demoni, Luca 9:49). He is often linked with Peter and with his brother James, and these three were specially close to Jesus (Matt. 17:1; Mark 14:33; Luke 8:51). Egli è spesso collegato con Pietro e con suo fratello Giacomo, e questi tre sono stati appositamente vicino a Gesù (Matteo 17:01, Marco 14:33, Luca 8:51). He and James were called "sons of thunder" (Boanerges; Mark 3:17), which perhaps points to the kind of character revealed in their desire to call down fire from heaven on people who refused to receive Jesus (Luke 9:54). Lui e James sono stati chiamati "figli del tuono" (Boanerghes, Marco 3,17), che punta forse per il tipo di carattere rivelato nel loro desiderio di far scendere fuoco dal cielo sulla gente che si rifiutavano di accogliere Gesù (Luca 9:54) .

We learn more from the writings linked with his name. Impariamo di più gli scritti legati con il suo nome. The Fourth Gospel as it stands is anonymous, but there is good reason for thinking that John wrote it and that he was the beloved disciple who leaned on Jesus' breast at the Last Supper (John 13:23) and to whom the dying Jesus commended his mother (John 19:26-27). Il Quarto Vangelo così com'è è anonimo, ma ci sono buone ragioni per pensare che Giovanni ha scritto e che era il discepolo prediletto, che affaccia sul petto di Gesù 'durante l'Ultima Cena (Giovanni 13:23) e al quale Gesù morente elogiato sua madre (Gv 19,26-27). The impression we get is that John had entered into the mind of Jesus more than any of the other disciples had. L'impressione che si ricava è che Giovanni era entrato nella mente di Gesù, più di tutti gli altri discepoli avevano.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail

God as Father Dio come Padre

From his Gospel we learn a good deal about the Father and, indeed, it is to John more than anyone else that Christians owe their habit of referring to God simply as "the Father." Dal suo Vangelo impariamo un buon affare per il Padre e, in effetti, è quello di John più di chiunque altro che i cristiani devono la loro abitudine di riferirsi a Dio semplicemente come "il Padre". John uses the word "father" 137 times (which is more than twice as often as anyone else; Matthew has it 64 times, Paul 63). Giovanni usa la parola "padre" 137 volte (che è più di due volte più spesso di chiunque altro, Matteo ha 64 volte, Paul 63). No less than 122 refer to God as Father, a beautiful emphasis which has influenced all subsequent Christian thinking. Non meno di 122 si riferiscono a Dio come Padre, una bella enfasi, che ha influenzato tutti i successivi pensiero cristiano. John also tells us that this God is love (I John 4:8, 16), and love is an important topic in both his Gospel and his epistles. Giovanni ci dice anche che questo Dio è amore (I Giovanni 4:8, 16), e l'amore è un tema importante sia il suo Vangelo e le sue epistole. We know love in the Christian sense because we see it in the cross (John 3:16; I John 4:10); it is sacrificial giving, not for worthwhile people, but for sinners. Abbiamo conosciuto l'amore, nel senso cristiano, perché vediamo nella croce (Giovanni 3:16; I Giovanni 4:10), è dare sacrificale, non utile per la gente, ma per i peccatori.

The Father is constantly active (John 5:17); he upholds his creation and brings blessing on those he has made. Il Padre è sempre attivo (Giovanni 5:17), egli sostiene la sua creazione e porta la benedizione a coloro che ha fatto. He is a great God whose will is done, particularly in election and salvation. Lui è un grande Dio che si è svolto, in particolare nelle elezioni e di salvezza. "No one can come to me," said Jesus, "unless the Father who sent me draws him" (John 6:44); and again, "You did not choose me, but I chose you" (John 15:16; cf. 8:47; 18:37). "Nessuno può venire a me", disse Gesù, "se il Padre che mi ha mandato non lo attira" (Giovanni 6:44), e ancora: «Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi" (Giovanni 15:16; . cf 08:47, 18:37).

The book of Revelation was written by John (Rev. 1:1-3), though which John is not specified. Il libro dell'Apocalisse è stato scritto da John (Ap 1,1-3), ma che Giovanni non è specificato. But there is good reason for seeing it as coming from John the apostle and as stressing an important aspect of Johannine thought, namely that of divine sovereignty. Ma ci sono buone ragioni per vedere come provenienti da Giovanni apostolo e sottolineando come un aspetto importante del pensiero giovanneo, cioè quello della sovranità divina. It is easy to get lost in a strange world of seals, trumpets, bowls, and animals with unusual numbers of heads and horns. E 'facile perdersi in un mondo strano di sigilli, trombe, ciotole, e animali con insolito numero di teste e corna. But this is not the important thing. Ma non è questa la cosa importante. Throughout this book God is a mighty God. In tutto il libro Dio è un Dio potente. He does what he wills and, though wickedness is strong, in the end he will triumph over every evil thing. Egli fa ciò che vuole e, anche se è forte la malvagità, alla fine si vincerà su ogni cosa malvagia. There is a great deal about the wrath of God in Revelation (and something about it in the Gospel), which brings out the truth that God is implacably opposed to evil and will in the end overthrow it entirely. C'è molto di l'ira di Dio nella Rivelazione (e qualcosa nel Vangelo), che porta la verità che Dio è implacabile contro il male e alla fine è rovesciare completamente.

Christology Cristologia

Throughout the Johannine writings there is a good deal of attention given to Christology. Nel corso degli scritti giovannei c'è una buona dose di attenzione alla cristologia. The Gospel begins with a section on Christ as the Word, a passage in which it is clear that God has taken action in Christ for revelation and for salvation. Il Vangelo inizia con una sezione su Cristo come Verbo, un passaggio in cui è chiaro che Dio ha agito in Cristo per rivelazione e di salvezza. Christ is "the Savior of the world" (John 4:42), and this is brought out when he is referred to as Christ (= Messiah), Son of God, Son of man, and in other ways. Cristo è "il Salvatore del mondo" (Giovanni 4:42), e questo è messo in evidenza quando si parla di Cristo (= Messia), il Figlio di Dio, Figlio dell'uomo, e in altri modi. They all depend in one way or another on the thought that God is active in Christ in bringing about the salvation he has planned. Tutti dipendono in un modo o in un altro il pensiero che Dio è attivo in Cristo per portare la salvezza, che ha pianificato. John has an interesting use of terms like "glory" and "glorify," for he sees the cross as the glorification of Jesus (John 12:23; 13:31). John ha un interessante uso di termini come "gloria" e "glorificare", che vede la croce come la glorificazione di Gesù (Giovanni 12:23; 13:31). Suffering and lowly service are not simply the path to glory; they are glory in its deepest sense. Sofferenza e umile servizio non sono semplicemente il percorso di gloria, sono la gloria nel suo senso più profondo. This striking form of speech brings out the truth that God is not concerned with the kind of thing that people see as glorious. Questo sorprendente forma di intervento fa emergere la verità che Dio non riguarda il genere di cose che la gente vede come glorioso. The whole life of Jesus was lived in lowliness but John can say, "We have beheld his glory" (John 1:14). Tutta la vita di Gesù è stata vissuta in umiltà, ma Giovanni può dire: "Noi vedemmo la sua gloria" (Gv 1,14).

Miracles Miracoli

John's treatment of the miracles is distinctive. Trattamento di Giovanni dei miracoli è distintivo. He never calls them "mighty works" as do the synoptists, but "signs" or "works." Egli non li chiama "grandi opere", come fanno i sinottici, ma "segni" o "opere". They point us to significant truth, for God is at work in them. Ci significativo punto di verità, perché Dio è in essi opera. "Work" may be used of Jesus' nonmiraculous deeds as well as those that are miraculous, which suggests that his life is all of a piece. "Il lavoro" può essere utilizzato su Gesù 'nonmiraculous fatti così come quelli che sono miracolosi, il che fa pensare che la sua vita è tutta di un pezzo. He is one person; he does not do some things as God and others as man. Lui è una persona, che non fare alcune cose come Dio e gli altri come uomo. But all he does is the outworking of his mission, a thought which means much to John. Ma tutto ciò che fa è l'adempimento della sua missione, un pensiero che significa molto per John. There are two Greek words for "to send," and John's gospel has both more frequently than any other book in the NT. Ci sono due parole greche per "inviare" e vangelo di Giovanni ha sia più frequentemente di qualsiasi altro libro nel NT. Mostly he uses the words to bring out the truth that the Father sent the Son, though there are some important passages linking the mission of his followers with that of Jesus (John 17:18; 20:21). Molto egli utilizza le parole per far emergere la verità che il Padre ha mandato il Figlio, anche se ci sono alcuni passaggi importanti che collegano la missione dei suoi seguaci con quella di Gesù (Giovanni 17:18; 20:21). Being sent means that Jesus became man in the fullest sense, as is brought out by his dependence on the Father (cf. John 5:19, 30) and by statements about his human limitations (eg John 4:6; 11:33, 35; 19:28). Essere inviato significa che Gesù si è fatto uomo nel senso più completo, come è messo in evidenza con la sua dipendenza dal Padre (cfr. Giovanni 5:19, 30) e da dichiarazioni circa i suoi limiti umani (per esempio Giovanni 4:6, 11:33, 35; 19:28). John's Jesus is fully divine, indeed, but he is also fully human. Giovanni Gesù è pienamente divino, anzi, ma è anche pienamente umano.

The Holy Spirit Lo Spirito Santo

John tells us more about the Holy Spirit than do the other evangelists. Giovanni ci dice di più sullo Spirito Santo di quanto non facciano gli altri evangelisti. He is active from the beginning of Jesus' ministry (John 1:32-33), but the full work of the Spirit among man awaited the consummation of Jesus' own ministry (John 7:39). E 'attivo a partire dall'inizio di Gesù' ministero (Giovanni 1:32-33), ma l'opera completa dello Spirito tra uomo atteso la consumazione di Gesù 'proprio ministero (Giovanni 7:39). The Spirit is active in the Christian life from the beginning (John 3:5, 8) and there are important truths about the Spirit in Jesus' farewell discourse. Lo Spirito è attivo nella vita cristiana fin dal principio (Giovanni 3:5, 8) e ci sono importanti verità sullo Spirito nel discorso di addio di Gesù '. There we learn among other things that he is "the Spirit of truth" (John 14:16-17), that he will never leave Jesus' people (John 14:16), and that he has a work among unbelievers, namely that of convicting them of sin, righteousness, and judgment (John 16:8). Ci si impara tra l'altro, che egli è "lo Spirito di verità" (Gv 14,16-17), che non potrà mai lasciare Gesù 'persone (Giovanni 14:16), e che ha un lavoro tra i non credenti, e cioè che di averli giudicati colpevoli di peccato, alla giustizia e al giudizio (Giovanni 16:8).

The Spirit is active in leading Christians in the way of truth (John 16:13), and John has a good deal to tell us about the Christian life. Lo Spirito è attivo e leader cristiani, sulla via della verità (Gv 16,13), e John è un buon affare per raccontarci la vita cristiana. He speaks of "eternal life," which seems to mean life proper to the age to come, life of the highest quality (cf. John 10:10). Egli parla di "vita eterna", che sembra voler dire vita proprio per l'età a venire, la vita di alta qualità (cfr Gv 10,10). Entrance into life is by believing, and John uses this verb 98 times (though never the noun "faith"). L'ingresso nella vita è credere, e Giovanni usa questo verbo 98 volte (anche se non il sostantivo "fede"). Believers are to be characterized by love (John 13:34-35). I credenti devono essere caratterizzata dall'amore (Giovanni 13:34-35). They owe all they have to the love of God, and it is proper that they respond to that love with an answering love, a love for God that spills over into a love for other people. Devono tutto quello che l'amore di Dio, ed è giusto che essi rispondere a questo amore con una risposta di amore, un amore di Dio che si riversa in un amore per gli altri. This receives strong emphasis in I John. Questo riceve un forte accento in I Giovanni. John emphasizes the importance of light (for believers are people who "walk in the light"; I John 1:7) and of truth. Giovanni sottolinea l'importanza della luce (per i credenti sono coloro che "camminare nella luce", I Giovanni 1:7) e della verità. Jesus is the truth (John 14:6) and the Spirit is the Spirit of truth (John 14:17). Gesù è la verità (Giovanni 14:6) e lo Spirito è lo Spirito di verità (Giovanni 14:17). To know the truth is to be free (John 8:31-32). Per conoscere la verità è di essere liberi (Giovanni 8:31-32).

John's is a profound and deep theology, though expressed in the simplest of terms. Giovanni è una teologia profonda e profonda, anche se espressa nel più semplice dei termini. It sets forth truths which no Christian can neglect. Si riporta verità che nessun cristiano può trascurare.

L Morris L Morris
(Elwell Evangelical Dictionary) (Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliography Bibliografia
JE Davey, The Jesus of St. John; WF Howard, Christianity According to St. John; R. Kysar, The Fourth Evangelist and His Gospel; CF Nolloth, The Fourth Evangelist; NJ Painter, John: Witness and Theologian; SS Smalley, John: Evangelist and Interpreter; DG Vanderlip, Christianity According to John. JE Davey, Il Gesù di S. Giovanni; WF Howard, il cristianesimo secondo san Giovanni, R. Kysar, Il quarto evangelista e il suo Vangelo, CF Nolloth, Il quarto evangelista, NJ Pittore, Giovanni: Testimone e teologo; SS Smalley, Giovanni: Evangelista e interpreti; DG Vanderlip, il cristianesimo secondo Giovanni.



Also, see: Inoltre, si veda:
Theology of Matthew Teologia di Matteo
Theology of Mark Teologia di Marco
Theology of Luke Teologia di Luca
New Testament Theology Nuovo Testamento, la teologia


This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html