Orthodox Church BeliefsCredenze Chiesa Ortodossa

General Information Informazioni generali

The Basic Doctrines Le dottrine di base

Councils and Confessions Consigli e Confessioni

All Orthodox credal formulas, liturgical texts, and doctrinal statements affirm the claim that the Orthodox Church has preserved the original apostolic faith, which was also expressed in the common Christian tradition of the first centuries. Tutte le formule ortodosse Crédal, testi liturgici, e le dichiarazioni dottrinali affermare l'affermazione che la Chiesa ortodossa ha conservato l'originale fede apostolica, che si esprimeva anche nel comune tradizione cristiana dei primi secoli. The Orthodox Church recognizes as ecumenical the seven councils of Nicaea I (325), Constantinople I (381), Ephesus (431), Chalcedon (451), Constantinople II (553), Constantinople III (681), and Nicaea II (787) but considers that the decrees of several other later councils also reflect the same original faith (eg, the councils of Constantinople that endorsed the theology of St. Gregory Palamas in the 14th century). La Chiesa ortodossa riconosce come ecumenici i sette concili di Nicea I (325), Costantinopoli I (381), Efeso (431), Calcedonia (451), Costantinopoli II (553), Costantinopoli III (681), e Nicea II (787) ma ritiene che i decreti di diversi altri consigli successivi riflettono anche la stessa fede originale (ad esempio, i consigli di Costantinopoli che approvato la teologia di San Gregorio Palamas nel 14 ° secolo). Finally, it recognizes itself as the bearer of an uninterrupted living tradition of true Christianity that is expressed in its worship, in the lives of the saints, and in the faith of the whole people of God. Infine, si riconosce come portatore di una viva tradizione ininterrotta di vero cristianesimo che si esprime nel suo culto, nella vita dei santi, e nella fede di tutto il popolo di Dio.

In the 17th century, as a counterpart to the various "confessions" of the Reformation, there appeared several "Orthodox confessions," endorsed by local councils but, in fact, associated with individual authors (eg, Metrophanes Critopoulos, 1625; Peter Mogila, 1638; Dosítheos of Jerusalem, 1672). Nel 17 ° secolo, come contropartita per le varie "confessioni" della Riforma, apparve diverse "confessioni ortodosse", approvata dai consigli locali, ma, in realtà, associata a singoli autori (ad esempio, Metrophanes Critopoulos, 1625; Pietro Mogila, 1638; Dositheos di Gerusalemme, 1672). None of these confessions would be recognized today as having anything but historical importance. Nessuna di queste confessioni sarebbe riconosciuto oggi come avere nulla, ma importanza storica. When expressing the beliefs of his church, the Orthodox theologian, rather than seeking literal conformity with any of these particular confessions, will rather look for consistency with Scripture and tradition, as it has been expressed in the ancient councils, the early Fathers, and the uninterrupted life of the liturgy. Nell'esprimere le credenze della sua chiesa, il teologo ortodosso, piuttosto che cercare la conformità letterale con una qualsiasi di queste confessioni particolari, sarà piuttosto cercare la coerenza con la Scrittura e la tradizione, così come è stato espresso nei consigli antichi, i primi Padri, e le vita ininterrotta della liturgia. He will not shy away from new formulations if consistency and continuity of tradition are preserved. Egli non rifuggire da nuove formulazioni, se la coerenza e la continuità della tradizione sono conservati.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail

What is particularly characteristic of this attitude toward the faith is the absence of any great concern for establishing external criteria of truth - a concern that has dominated Western Christian thought since the Middle Ages. Che cosa è particolarmente caratteristica di questo atteggiamento verso la fede è l'assenza di qualsiasi grande preoccupazione per la creazione di criteri esterni di verità - una preoccupazione che ha dominato il pensiero cristiano occidentale dal Medioevo. Truth appears as a living experience accessible in the communion of the church and of which the Scriptures, the councils, and theology are the normal expressions. La verità appare come una esperienza viva accessibile nella comunione della Chiesa e di cui le Scritture, i consigli, e la teologia sono le espressioni normali. Even ecumenical councils, in the Orthodox perspective, need subsequent "reception" by the body of the church in order to be recognized as truly ecumenical. Anche i Concili ecumenici, nella prospettiva ortodossa, hanno bisogno di successive "accoglienza" dal corpo della chiesa, al fine di essere riconosciuti come veramente ecumenico. Ultimately, therefore, truth is viewed as its own criterion: there are signs that point to it, but none of these signs is a substitute for a free and personal experience of truth, which is made accessible in the sacramental fellowship of the church. In definitiva, dunque, la verità è vista come un proprio criterio: ci sono segnali che puntano ad essa, ma nessuno di questi segni è un sostituto per una libera e personale esperienza della verità, che è reso accessibile nella comunione sacramentale della Chiesa.

Because of this view of truth, the Orthodox have traditionally been reluctant to involve church authority in defining matters of faith with too much precision and detail. This reluctance is not due to relativism or indifference but rather to the belief that truth needs no definition to be the object of experience and that legitimate definition, when it occurs, should aim mainly at excluding error and not at pretending to reveal the truth itself that is believed to be ever present in the church. A causa di questa visione della verità, gli ortodossi sono stati tradizionalmente riluttanti a coinvolgere autorità della Chiesa nel definire le questioni di fede con troppa precisione e dettaglio. Questa riluttanza non è dovuto a relativismo o indifferenza, ma piuttosto la convinzione che la verità non ha bisogno di essere per definizione l'oggetto di esperienza e che legittima definizione, quando si verifica, dovrebbe mirare soprattutto ad escludere errore e fingendo di non rivelare la verità stessa che si crede di essere sempre presente nella chiesa.

God and Man Dio e uomo

The development of the doctrines concerning the Trinity and the incarnation, as it took place during the first eight centuries of Christian history, was related to the concept of man's participation in divine life. Lo sviluppo delle dottrine riguardanti la Trinità e l'incarnazione, che ha avuto luogo durante i primi otto secoli di storia cristiana, era legato al concetto di partecipazione dell'uomo alla vita divina.

The Greek Fathers of the church always implied that the phrase found in the biblical story of the creation of man (Gen. 1:26), according to "the image and likeness of God," meant that man is not an autonomous being and that his ultimate nature is defined by his relation to God, his "prototype." I Padri greci della chiesa sempre intendere che la frase trovata nel racconto biblico della creazione dell'uomo (Gen. 1,26), secondo "l'immagine e somiglianza di Dio", ha fatto sì che l'uomo non è un essere autonomo e che la sua natura ultima è definita dalla sua relazione con Dio, il suo "prototipo". In paradise Adam and Eve were called to participate in God's life and to find in him the natural growth of their humanity "from glory to glory." In paradiso Adamo ed Eva sono stati chiamati a partecipare alla vita di Dio e di trovare in lui la crescita naturale della loro umanità "di gloria in gloria." To be "in God" is, therefore, the natural state of man. Essere "in Dio" è, pertanto, lo stato naturale dell'uomo. This doctrine is particularly important in connection with the Fathers' view of human freedom. Questa dottrina è particolarmente importante in relazione con la vista dei Padri della libertà umana. For theologians such as Gregory of Nyssa (4th century) and Maximus the Confessor (7th century) man is truly free only when he is in communion with God; otherwise he is only a slave to his body or to "the world," over which, originally and by God's command, he was destined to rule. Per i teologi, come Gregorio di Nissa (4 ° secolo) e Massimo il Confessore (7 ° secolo) l'uomo è veramente libero solo quando è in comunione con Dio, altrimenti è solo uno schiavo al suo corpo o per "il mondo", sul quale , originariamente e per ordine di Dio, era destinato a governare.

Thus, the concept of sin implies separation from God and the reduction of man to a separate and autonomous existence, in which he is deprived of both his natural glory and his freedom. Pertanto, il concetto di peccato implica la separazione da Dio e la riduzione dell'uomo ad una esistenza separata e autonoma, in cui egli è privato della sua naturale sia gloria e la sua libertà. He becomes an element subject to cosmic determinism, and the image of God is thus blurred within him. Egli diventa un elemento oggetto di determinismo cosmico, e l'immagine di Dio è così offuscata in lui.

Freedom in God, as enjoyed by Adam, implied the possibility of falling away from God. La libertà in Dio, di cui godono da Adam, implicava la possibilità di cadere lontano da Dio. This is the unfortunate choice made by man, which led Adam to a subhuman and unnatural existence. Questa è la scelta infelice fatta dall'uomo, che ha portato Adam ad un'esistenza subumana e innaturale. The most unnatural aspect of his new state was death. L'aspetto più innaturale del suo nuovo stato era la morte. In this perspective, "original sin" is understood not so much as a state of guilt inherited from Adam but as an unnatural condition of human life that ends in death. In questa prospettiva, "peccato originale" è intesa non tanto come uno stato di colpa ereditato da Adamo, ma come una condizione innaturale della vita umana, che termina con la morte. Mortality is what each man now inherits at his birth and this is what leads him to struggle for existence, to self-affirmation at the expense of others, and ultimately to subjection to the laws of animal life. La mortalità è ciò che ogni uomo eredita alla sua nascita ed è questo che lo porta a lottare per l'esistenza, per l'affermazione di sé a scapito degli altri, e, infine, alla soggezione alle leggi della vita animale. The "prince of this world" (ie, Satan), who is also the "murderer from the beginning," has dominion over man. Il "principe di questo mondo" (cioè, Satana), che è anche l '"omicida fin dal principio", ha il dominio sull'uomo. From this vicious circle of death and sin, man is understood to be liberated by the death and Resurrection of Christ, which is actualized in Baptism and the sacramental life in the church. Da questo circolo vizioso di morte e il peccato, l'uomo è inteso per essere liberati dalla morte e risurrezione di Cristo, che si realizza nel Battesimo e la vita sacramentale nella Chiesa.

The general framework of this understanding of the God-man relationship is clearly different from the view that became dominant in the Christian West--ie, the view that conceived of "nature" as distinct from "grace" and that understood original sin as an inherited guilt rather than as a deprivation of freedom. Il quadro generale di questa comprensione della relazione Dio-uomo è chiaramente diverso dal punto di vista che è diventato dominante in Occidente cristiano - vale a dire, la vista che ha concepito di "natura" in contrapposizione a "grazia" e che il peccato originale inteso come ereditato senso di colpa piuttosto che come una privazione della libertà. In the East, man is regarded as fully man when he participates in God; in the West, man's nature is believed to be autonomous, sin is viewed as a punishable crime, and grace is understood to grant forgiveness. In Oriente, l'uomo è considerato l'uomo pienamente quando si partecipa a Dio, in Occidente, la natura dell'uomo si crede di essere autonomo, il peccato è visto come un crimine punibile, e la grazia è intesa a concedere il perdono. Hence, in the West, the aim of the Christian is justification, but in the East, it is rather communion with God and deification. Da qui, in Occidente, l'obiettivo del cristiano è una giustificazione, ma in Oriente, è piuttosto la comunione con Dio e deificazione. In the West, the church is viewed in terms of mediation (for the bestowing of grace) and authority (for guaranteeing security in doctrine); in the East, the church is regarded as a communion in which God and man meet once again and a personal experience of divine life becomes possible. In Occidente, la chiesa è vista in termini di mediazione (per il conferimento della grazia) e autorità (per garantire la sicurezza e la dottrina), in Oriente, la chiesa è considerata come una comunione, in cui Dio e l'uomo si incontrano ancora una volta e di un esperienza personale della vita divina diventa possibile.

Christ Cristo

The Orthodox Church is formally committed to the Christology (doctrine of Christ) that was defined by the councils of the first eight centuries. La Chiesa ortodossa è formalmente impegnata nella cristologia (dottrina di Cristo) che è stato definito dai concili dei primi otto secoli. Together with the Latin Church of the West, it has rejected Arianism (a belief in the subordination of the Son to the Father) at Nicaea (325), Nestorianism (a belief that stresses the independence of the divine and human natures of Christ) at Ephesus (431), and Monophysitism (a belief that Christ had only one divine nature) at Chalcedon (451). Insieme con la Chiesa latina d'Occidente, che ha respinto l'arianesimo (una fede nella subordinazione del Figlio al Padre) a Nicea (325), nestorianesimo (la convinzione che sottolinea l'indipendenza delle nature umana e divina di Cristo) a Efeso (431), e il monofisismo (la convinzione che Cristo aveva una sola natura divina) a Calcedonia (451). The Eastern and Western churches still formally share the tradition of subsequent Christological developments, even though the famous formula of Chalcedon, "one person in two natures," is given different emphases in the East and West. Le chiese orientali e occidentali ancora formalmente condividono la tradizione di successivi sviluppi cristologici, anche se la famosa formula di Calcedonia, "una persona in due nature," è dato accentuazioni diverse in Oriente e in Occidente. The stress on Christ's identity with the preexistent Son of God, the Logos (Word) of the Gospel According to John, characterizes Orthodox Christology. L'accento sull'identità di Cristo, con il Figlio preesistente di Dio, il Logos (Parola) del Vangelo secondo Giovanni, caratterizza cristologia ortodossa. On Byzantine icons, around the face of Jesus, the Greek letters '' --the equivalent of the Jewish Tetragrammaton YHWH, the name of God in the Old Testament--are often depicted. Sulle icone bizantine, intorno al volto di Gesù, le lettere greche'' - l'equivalente del Tetragramma ebraico YHWH, il nome di Dio nell'Antico Testamento - sono spesso rappresentati. Jesus is thus always seen in his divine identity. Gesù è quindi sempre visto nella sua identità divina. Similarly, the liturgy consistently addresses the Virgin Mary as Theotokos (the "one who gave birth to God"), and this term, formally admitted as a criterion of orthodoxy at Ephesus, is actually the only "Mariological" (doctrine of Mary) dogma accepted in the Orthodox Church. Allo stesso modo, la liturgia rivolge costantemente la Vergine Maria come Theotokos ("colui che ha dato vita a Dio"), e questo termine, ufficialmente ammessa come criterio di ortodossia a Efeso, è in realtà l'unico dogma "mariologico" (la dottrina di Maria) accettato nella Chiesa ortodossa. It reflects the doctrine of Christ's unique divine Person, and Mary is thus venerated only because she is his mother "according to the flesh." Essa riflette la dottrina della Persona unica divina di Cristo, e Maria è così venerata solo perché lei è sua madre "secondo la carne".

This emphasis on the personal divine identity of Christ, based on the doctrine of St. Cyril of Alexandria (5th century), does not imply the denial of his humanity. Questa enfasi sulla identità personale divina di Cristo, in base alla dottrina di san Cirillo di Alessandria (5 ° secolo), non implica la negazione della sua umanità. The anthropology (doctrine of man) of the Eastern Fathers does not view man as an autonomous being but rather implies that communion with God makes man fully human. L'antropologia (dottrina dell'uomo) dei Padri orientali non vedere l'uomo come un essere autonomo, ma implica piuttosto che la comunione con Dio rende l'uomo pienamente umano. Thus the human nature of Jesus Christ, fully assumed by the divine Word, is indeed the "new Adam" in whom the whole of humanity receives again its original glory. Così la natura umana di Gesù Cristo, pienamente assunta dal Verbo divino, è davvero il "nuovo Adamo", in cui tutta l'umanità riceve ancora una volta il suo splendore originale. Christ's humanity is fully "ours"; it possessed all the characteristics of the human being--"each nature (of Christ) acts according to its properties," Chalcedon proclaimed, following Pope Leo--without separating itself from the divine Word. L'umanità di Cristo è pienamente "nostra", che possedeva tutte le caratteristiche dell'essere umano - "ogni natura (di Cristo) agisce in base alle sue proprietà," Calcedonia proclamato, a seguito di Papa Leone - senza separare da sé il Verbo divino. Thus, in death itself--for Jesus' death was indeed a fully human death--the Son of God was the "subject" of the Passion. Così, la morte - per la morte di Gesù 'era davvero una morte pienamente umano - il Figlio di Dio è il "soggetto" della Passione. The theopaschite formula ("God suffered in the flesh") became, together with the Theotokos formula, a standard of orthodoxy in the Eastern Church, especially after the second Council of Constantinople (553). La formula theopaschite ("Dio ha sofferto nella carne") è diventato, con la formula Theotokos, uno standard di ortodossia nella Chiesa d'Oriente, soprattutto dopo il secondo Concilio di Costantinopoli (553). It implied that Christ's humanity was indeed real not only in itself but also for God, since it brought him to death on the cross, and that the salvation and redemption of humanity can be accomplished by God alone--hence the necessity for him to condescend to death, which held humanity captive. E 'implicito che l'umanità di Cristo era effettivamente reale, non solo in sé, ma anche per Dio, dal momento che lo ha portato alla morte sulla croce, e che la salvezza e la redenzione dell'umanità può essere compiuta da Dio solo - di qui la necessità per lui di condescend alla morte, che ha tenuto prigioniera l'umanità.

This theology of redemption and salvation is best expressed in the Byzantine liturgical hymns of Holy Week and Easter: Christ is the one who "tramples down death by death," and, on the evening of Good Friday, the hymns already exalt his victory. Questa teologia della redenzione e della salvezza si esprime al meglio negli inni liturgici bizantini della Settimana Santa e della Pasqua: Cristo è colui che "calpesta giù la morte con la morte", e, la sera del Venerdì Santo, i canti già esaltare la sua vittoria. Salvation is conceived not in terms of satisfaction of divine justice, through paying the debt for the sin of Adam--as the medieval West understood it--but in terms of uniting the human and the divine with the divine overcoming human mortality and weakness and, finally, exalting man to divine life. La salvezza non è concepita in termini di soddisfazione della giustizia divina, attraverso il pagamento del debito per il peccato di Adamo - come l'Occidente medievale capito - ma in termini di unire l'umano e il divino con il divino mortalità superamento e la debolezza dell'uomo e , infine, esaltando l'uomo alla vita divina.

What Christ accomplished once and for all must be appropriated freely by those who are "in Christ"; their goal is "deification," which does not mean dehumanization but the exaltation of man to the dignity prepared for him at creation. Che Cristo ha compiuto una volta per tutte deve essere stanziati liberamente da coloro che sono "in Cristo", il loro obiettivo è quello di "divinizzazione", che non significa disumanizzazione, ma l'esaltazione dell'uomo alla dignità preparato per lui al momento della creazione. Such feasts as the Transfiguration or the Ascension are extremely popular in the East precisely because they celebrate humanity glorified in Christ--a glorification that anticipates the coming of the Kingdom of God, when God will be "all in all." Queste feste, come la Trasfigurazione e l'Ascensione sono estremamente popolari in Oriente, proprio perché si celebra l'umanità in Cristo glorificato - ". Tutto in tutti" una glorificazione che anticipa la venuta del Regno di Dio, quando Dio sarà

Participation in the already deified humanity of Christ is the true goal of Christian life, and it is accomplished through the Holy Spirit. La partecipazione al già Divo umanità di Cristo è il vero scopo della vita cristiana, e che si realizza attraverso lo Spirito Santo.

The Holy Spirit Lo Spirito Santo

The gift of the Holy Spirit at Pentecost "called all men into unity," according to the Byzantine liturgical hymn of the day; into this new unity, which St. Paul called the "body of Christ," each individual Christian enters through Baptism and "chrismation" (the Eastern form of the Western "confirmation") when the priest anoints him saying "the seal of the gift of the Holy Spirit." Il dono dello Spirito Santo a Pentecoste "chiamato tutti gli uomini in unità", secondo l'inno liturgico bizantino del giorno, in questa nuova unità, che St. Paul chiamato il "corpo di Cristo", ogni singolo cristiano mediante il Battesimo e "cresima" (la forma orientale del Western "conferma"), quando il sacerdote unge lui dicendo: "il sigillo del dono dello Spirito Santo."

This gift, however, requires man's free response. Questo dono, però, richiede la libera risposta dell'uomo. Orthodox saints such as Seraphim of Sarov (died 1833) described the entire content of Christian life as a "collection of the Holy Spirit." Santi ortodossi come Serafino di Sarov (morto nel 1833) ha descritto l'intero contenuto della vita cristiana come una "collezione dello Spirito Santo." The Holy Spirit is thus conceived as the main agent of man's restoration to his original natural state through Communion in Christ's body. Lo Spirito Santo è dunque concepito come il principale agente del restauro dell'uomo al suo stato originale naturale attraverso la comunione nel corpo di Cristo. This role of the Spirit is reflected, very richly, in a variety of liturgical and sacramental acts. Questo ruolo dello Spirito si riflette, molto ricco, in una varietà di atti liturgici e sacramentali. Every act of worship usually starts with a prayer addressed to the Spirit, and all major sacraments begin with an invocation to the Spirit. Ogni atto di culto di solito inizia con una preghiera rivolta allo Spirito, e tutti i sacramenti principali inizia con una invocazione allo Spirito. The eucharistic liturgies of the East attribute the ultimate mystery of Christ's Presence to a descent of the Spirit upon the worshipping congregation and upon the eucharistic bread and wine. Le liturgie eucaristiche orientali attribuiscono al mistero ultimo della Presenza di Cristo a una discesa dello Spirito sulla comunità e sul culto del pane eucaristico e il vino. The significance of this invocation (in Greek epiklesis) was violently debated between Greek and Latin Christians in the Middle Ages because the Roman canon of the mass lacked any reference to the Spirit and was thus considered as deficient by the Orthodox Greeks. Il significato di questa invocazione (epiclesi in greco) è stata violentemente discussione tra cristiani greci e latini nel Medioevo in quanto il canone romano della massa mancava qualsiasi riferimento allo Spirito ed è stato quindi considerato come carente dai greci ortodossi.

Since the Council of Constantinople (381), which condemned the Pneumatomachians ("fighters against the Spirit"), no one in the Orthodox East has ever denied that the Spirit is not only a "gift" but also the giver--ie, that he is the third Person of the holy Trinity. Dal momento che il Concilio di Costantinopoli (381), che ha condannato il Pneumatomachians ("combattenti contro lo Spirito"), nessuno in Oriente ortodosso ha mai negato che lo Spirito non è solo un "dono", ma anche il datore - vale a dire, che è la terza Persona della Santissima Trinità. The Greek Fathers saw in Gen. 1:2 a reference to the Spirit's cooperation in the divine act of creation; the Spirit was also viewed as active in the "new creation" that occurred in the womb of the Virgin Mary when she became the mother of Christ (Luke 1:35); and finally, Pentecost was understood to be an anticipation of the "last days" (Acts 2:17) when, at the end of history, a universal communion with God will be achieved. I Padri greci visto in Gen. 1:2 un riferimento alla cooperazione dello Spirito in atto divino della creazione, lo Spirito è stato anche visto come attivo nella "nuova creazione", che si è verificato nel grembo della Vergine Maria, quando divenne la madre di Cristo (Lc 1,35) e, infine, la Pentecoste è stato inteso per essere una anticipazione degli "ultimi giorni" (Atti 2:17), quando, alla fine della storia, una comunione universale con Dio sarà raggiunto. Thus, all the decisive acts of God are accomplished "by the Father in the Son, through the Holy Spirit." Pertanto, tutti gli atti decisivi di Dio è compiuto "dal Padre nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo".

The Holy Trinity La Santa Trinità

By the 4th century a polarity developed between the Eastern and Western Christians in their respective understandings of the Trinity. Con il 4 ° secolo una polarità sviluppato tra i cristiani orientali e occidentali nei loro rispettivi comprensione della Trinità. In the West God was understood primarily in terms of one essence (the Trinity of Persons being conceived as an irrational truth found in revelation); in the East the tri-personality of God was understood as the primary fact of Christian experience. In Occidente il Dio è stato inteso soprattutto in termini di un'essenza (Trinità delle Persone essere concepito come una verità irrazionale trova nella Rivelazione), in Oriente il tri-personalità di Dio è stato inteso come il fatto primario dell'esperienza cristiana. For most of the Greek Fathers, it was not the Trinity that needed theological proof but rather God's essential unity. Per la maggior parte dei Padri greci, non era la Trinità che aveva bisogno di una prova teologica, ma piuttosto l'unità essenziale di Dio. The Cappadocian Fathers (Gregory of Nyssa, Gregory of Nazianzus, and Basil of Caesarea) were even accused of being tri-theists because of the personalistic emphasis of their conception of God as one essence in three hypostases (the Greek term hypostasis was the equivalent of the Latin substantia and designated a concrete reality). I Padri Cappadoci (Gregorio di Nissa, Gregorio di Nazianzo e Basilio di Cesarea) sono stati anche accusati di essere tri-teisti a causa della enfasi personalistica della loro concezione di Dio come una sola essenza in tre ipostasi (il termine greco ipostasi era l'equivalente di Il latino substantia e designato una realtà concreta). For Greek theologians, this terminology was intended to designate the concrete New Testamental revelation of the Son and the Spirit, as distinct from the Father. Per i teologi greci, questa terminologia è stato destinato a designare la concreta New Testamental rivelazione del Figlio e dello Spirito, come distinta dal Padre.

Modern Orthodox theologians tend to emphasize this personalistic approach to God; they claim that they discover in it the original biblical personalism, unadulterated in its content by later philosophical speculation. Moderni teologi ortodossi tendono a sottolineare questo approccio personalista di Dio, essi sostengono che scoprono in esso il personalismo biblico originale, genuino nel suo contenuto dalla speculazione filosofica più tardi.

Polarization of the Eastern and the Western concepts of the Trinity is at the root of the Filioque dispute. The Latin word Filioque ("and from the Son") was added to the Nicene Creed in Spain in the 6th century. Polarizzazione del orientale e occidentale, il concetto della Trinità è alla radice della controversia Filioque. La parola latina Filioque ("e dal Figlio") è stato aggiunto al simbolo di Nicea in Spagna nel 6 ° secolo. By affirming that the Holy Spirit proceeds not only "from the Father" (as the original creed proclaimed) but also "from the Son," the Spanish councils intended to condemn Arianism by reaffirming the Son's divinity. Affermando che lo Spirito Santo procede non solo "dal Padre" (come l'originale credo proclamato), ma anche "dal Figlio", la spagnola consigli destinato a condannare Arianesimo riaffermando la divinità del Figlio. Later, however, the addition became an anti-Greek battle cry, especially after Charlemagne (9th century) made his claim to rule the revived Roman Empire. In seguito, però, l'aggiunta è diventato un anti-greco grido di battaglia, soprattutto dopo che Carlo Magno (9 ° secolo) ha fatto la sua pretesa di governare il rivivere Romano Impero. The addition was finally accepted in Rome under German pressure. L'aggiunta è stata finalmente accettata a Roma, sotto la pressione tedesca. It found justification in the framework of Western conceptions of the Trinity; the Father and the Son were viewed as one God in the act of "spiration" of the Spirit. Si trova giustificazione nel quadro delle concezioni occidentali della Trinità, il Padre e il Figlio sono stati considerati come un solo Dio in atto di "spirazione" dello Spirito.

The Byzantine theologians opposed the addition, first on the ground that the Western Church had no right to change the text of an ecumenical creed unilaterally and, second, because the Filioque clause implied the reduction of the divine persons to mere relations ("the Father and the Son are two in relation to each other, but one in relation to the Spirit"). I teologi bizantini contro l'aggiunta, in primo luogo per il fatto che la Chiesa d'Occidente non aveva il diritto di modificare il testo di un credo ecumenico unilateralmente e, in secondo luogo, perché la clausola di Filioque ha comportato la riduzione delle persone divine alle relazioni semplici ("il Padre e il Figlio sono due in relazione tra di loro, ma in relazione allo Spirito "). For the Greeks the Father alone is the origin of both the Son and the Spirit. Per i Greci solo il Padre è l'origine sia del Figlio e dello Spirito. Patriarch Photius (9th century) was the first Orthodox theologian to explicitly spell out the Greek opposition to the Filioque concept, but the debate continued throughout the Middle Ages. Patriarca Fozio (9 ° secolo) è stato il primo teologo ortodosso a precisare esplicitamente l'opposizione al concetto greco Filioque, ma il dibattito è proseguito per tutto il Medioevo.

The Transcendence of God La trascendenza di Dio

An important element in the Eastern Christian understanding of God is the notion that God, in his essence, is totally transcendent and unknowable and that, strictly speaking, God can only be designated by negative attributes: it is possible to say what God is not, but it is impossible to say what he is. Un elemento importante per la comprensione cristiana orientale di Dio è l'idea che Dio, nella sua essenza, è totalmente trascendente e inconoscibile, e che, a rigor di termini, Dio non può essere designato da attributi negativi: è possibile dire che cosa Dio non è, ma è impossibile dire ciò che è.

A purely negative, or "apophatic" theology--the only one applicable to the essence of God in the Orthodox view - does not lead to agnosticism, however, because God reveals himself personally - as Father, Son, and Holy Spirit - and also in his acts, or "energies." Un puramente negativa, o teologia "apofatica" - l'unica applicabile alla essenza di Dio nella vista ortodosso - non porta ad agnosticismo, però, perché Dio si rivela personalmente - come Padre, Figlio e Spirito Santo - e anche nei suoi atti, o "energie". Thus, true knowledge of God always includes three elements: religious awe; personal encounter; and participation in the acts, or energies, which God freely bestows on creation. Così, la vera conoscenza di Dio include sempre tre elementi: religioso timore, incontro personale, e la partecipazione negli atti, o energie, che Dio dona liberamente sulla creazione.

This conception of God is connected with the personalistic understanding of the Trinity. Questa concezione di Dio è legata alla comprensione personalistica della Trinità. It also led to the official confirmation by the Orthodox Church of the theology of St. Gregory Palamas, the leader of Byzantine hesychasts (monks devoted to divine quietness through prayer), at the councils of 1341 and 1351 in Constantinople. Inoltre ha condotto alla conferma ufficiale da parte della Chiesa ortodossa della teologia di San Gregorio Palamas, il leader di esicasti bizantini (monaci dedicati alla quiete divina attraverso la preghiera), presso i Consigli di 1341 e 1351 a Costantinopoli. The councils confirmed a real distinction in God, between the unknowable essence and the acts, or "energies," which make possible a real communion with God. I consigli confermato una reale distinzione in Dio, tra l'essenza inconoscibile e gli atti, o "energie", che rendono possibile una vera comunione con Dio. The deification of man, realized in Christ once and for all, is thus accomplished by a communion of divine energy with humanity in Christ's glorified manhood. La deificazione dell'uomo, realizzato in Cristo una volta per tutte, è quindi operata da una comunione di energia divina con l'umanità di Cristo glorificato virilità.

Modern Theological Developments Moderni sviluppi teologici,

Until the conquest of Constantinople by the Turks (1453), Byzantium was the unquestioned intellectual centre of the Orthodox Church. Fino alla conquista di Costantinopoli da parte dei Turchi (1453), Bisanzio era il centro indiscusso intellettuale della Chiesa ortodossa. Far from being monolithic, Byzantine theological thought was often polarized by a Humanistic trend, favouring the use of Greek philosophy in theological thinking, and the more austere and mystical theology of the monastic circles. Lungi dall'essere monolitico, bizantina pensiero teologico era spesso polarizzato da una tendenza umanistica, favorendo l'uso della filosofia greca nel pensiero teologico, e la teologia più austera e mistica dei circoli monastici. The concern for preservation of Greek culture and for the the political salvation of the empire led several prominent Humanists to adopt a position favourable to union with the West. La preoccupazione per la conservazione della cultura greca e per la salvezza della politica dell'impero ha portato diversi umanisti importanti di adottare una posizione favorevole all'unione con l'Occidente. The most creative theologians (eg, Symeon the New Theologian, died 1033; Gregory Palamas, died 1359; Nicholas Cabasilas, died c. 1390), however, were found rather in the monastic party that continued the tradition of patristic spirituality based upon the theology of deification. I teologi più creativi (ad esempio, Simeone il Nuovo Teologo, morto 1033; Gregorio Palamas, morto 1359;. Nicola Cabasilas, è morto c 1390), tuttavia, sono stati trovati invece nella parte monastica che ha continuato la tradizione della spiritualità patristica basata sulla teologia di deificazione.

The 16th, 17th, and 18th centuries were the dark age of Orthodox theology. I secoli 16, 17, e 18 sono stati gli anni bui della teologia ortodossa. Neither in the Middle East nor in the Balkans nor in Russia was there any opportunity for independent theological creativity. Né in Medio Oriente, nei Balcani, né in Russia, né vi è stata alcuna possibilità per la creatività indipendente teologico. Since no formal theological education was accessible, except in Western Roman Catholic or Protestant schools, the Orthodox tradition was preserved primarily through the liturgy, which retained all its richness and often served as a valid substitute for formal schooling. Most doctrinal statements of this period, issued by councils or by individual theologians, were polemical documents directed against Western missionaries. Dal momento che nessuna istruzione formale teologica era accessibile, tranne che nella parte occidentale cattolica romana o scuole protestanti, la tradizione ortodossa è stato conservato in primo luogo attraverso la liturgia, che ha mantenuto tutta la sua ricchezza e spesso servito come un valido sostituto per la scuola formale. Maggior parte delle affermazioni dottrinali di questo periodo, rilasciato da consigli o da singoli teologi, sono stati i documenti polemici contro missionari occidentali.

After the reforms of Peter the Great (died 1725), a theological school system was organized in Russia. Dopo le riforme di Pietro il Grande (morto nel 1725), un sistema di scuola teologica è stata organizzata in Russia. Shaped originally in accordance with Western Latin models and staffed with Jesuit-trained Ukrainian personnel, this system developed, in the 19th century, into a fully independent and powerful tool of theological education. A forma originariamente in conformità con i modelli occidentali latini e con personale addestrato ucraini Gesuiti, questo sistema sviluppato, nel 19 ° secolo, in uno strumento completamente indipendente e potente di formazione teologica. The Russian theological efflorescence of the 19th and 20th centuries produced many scholars, especially in the historical field (eg, Philaret Drozdov, died 1867; VO Klyuchevsky, died 1913; VV Bolotov, died 1900; EE Golubinsky, died 1912; NN Glubokovsky, died 1937). La fioritura teologica russa dei secoli 19 ° e 20 prodotti molti studiosi, in particolare nel campo storico (ad esempio, Filarete Drozdov, morto 1867; VO Klyuchevsky, morto 1913; VV Bolotov, morto 1900; EE Golubinsky, morto 1912; NN Glubokovsky, è morto 1937). Independently of the official theological schools, a number of laymen with secular training developed theological and philosophical traditions of their own and exercised a great influence on modern Orthodox theology (eg, AS Khomyakov, died 1860; VS Solovyev, died 1900; N. Berdyayev, died 1948), and some became priests (P. Florensky, died 1943; S. Bulgakov, died 1944). Indipendentemente dalle scuole teologiche ufficiali, un certo numero di laici con una formazione laica sviluppato tradizioni teologiche e filosofiche della propria e esercitato una grande influenza sulla moderna teologia ortodossa (ad esempio, AS Chomjakov, morto nel 1860, VS Solovyev, morto 1900; N. Berdyayev, morto 1948), e alcuni divennero sacerdoti (P. Florenskij, morto 1943; S. Bulgakov, morto 1944). A large number of the Russian theological intelligentsia (eg, S. Bulgakov, G. Florovsky) emigrated to western Europe after the Russian Revolution (1917) and played a leading role in the ecumenical movement. Un gran numero di intellettuali russa teologico (ad esempio, S. Bulgakov, G. Florovsky) emigrati in Europa occidentale dopo la rivoluzione russa (1917) e ha svolto un ruolo di primo piano nel movimento ecumenico.

With the independence of the Balkans, theological schools were also created in Greece, Serbia, Bulgaria, and Romania. Con l'indipendenza dei Balcani, le scuole teologiche sono state create anche in Grecia, Serbia, Bulgaria e Romania. Modern Greek scholars contributed to the publication of important Byzantine ecclesiastical texts and produced standard theological textbooks. I moderni studiosi greci contribuito alla pubblicazione di importanti testi ecclesiastica bizantina e prodotti standard di testo teologico.

The Orthodox diaspora - the emigration from eastern Europe and the Middle East - in the 20th century has contributed to modern theological development through their establishment of theological centres in western Europe and America. La diaspora ortodossa - l'emigrazione dall'Europa orientale e del Medio Oriente - nel 20 ° secolo ha contribuito al moderno sviluppo teologico attraverso la loro creazione di centri teologici in Europa occidentale e in America.

Orthodox theologians reacted negatively to the new dogmas proclaimed by Pope Pius IX: the Immaculate Conception of Mary (1854) and papal infallibility (1870). Teologi ortodossi hanno reagito negativamente ai nuovi dogmi proclamati da Papa Pio IX: l'Immacolata Concezione di Maria (1854) e l'infallibilità papale (1870). In connection with the dogma of the Assumption of Mary, proclaimed by Pope Pius XII (1950), the objections mainly concerned the presentation of such a tradition in the form of a dogma. In connessione con il dogma dell'Assunzione di Maria, proclamato da papa Pio XII (1950), le obiezioni riguardano principalmente la presentazione di tale tradizione in forma di un dogma.

In contrast to the recent general trend of Western Christian thought toward social concerns, Orthodox theologians generally emphasize that the Christian faith is primarily a direct experience of the Kingdom of God, sacramentally present in the church. Without denying that Christians have a social responsibility to the world, they consider this responsibility as an outcome of the life in Christ. In contrasto con la recente tendenza generale del pensiero cristiano occidentale verso le questioni sociali, teologi ortodossi in generale sottolineare che la fede cristiana è in primo luogo una diretta esperienza del Regno di Dio, sacramentalmente presente nella chiesa. Senza negare che i cristiani hanno una responsabilità sociale alla mondo, che considerano tale responsabilità come un risultato della vita in Cristo. This traditional position accounts for the remarkable survival of the Orthodox Churches under the most contradictory and unfavourable of social conditions, but, to Western eyes, it often appears as a form of passive fatalism. Questo spiega la posizione tradizionale per la sopravvivenza notevole delle Chiese ortodosse sotto il più contraddittorio e sfavorevole delle condizioni sociali, ma, agli occhi occidentali, appare spesso come una forma di fatalismo passivo.


Orthodox Church Beliefs Credenze Chiesa ortodossa

Advanced Information Informazioni avanzate

Tradition in the Orthodox Church Tradizione nella Chiesa ortodossa

Terminology and Meaning. Terminologia e significato.

The term "tradition" comes from the Latin traditio , but the Greek term is paradosis and the verb is paradido . Il termine "tradizione" deriva dal latino traditio, ma il termine greco è paradosis e il verbo è paradido. It means giving, offering, delivering, performing charity. Significa dare, l'offerta, la consegna, l'esecuzione carità. In theological terms it means any teaching or practice which has been transmitted from generation to generation throughout the life of the Church. In termini teologici significa un insegnamento o una pratica che è stata trasmessa di generazione in generazione per tutta la vita della Chiesa. More exactly, paradosis is the very life of the Holy Trinity as it has been revealed by Christ Himself and testified by the Holy Spirit. Più esattamente, paradosis è la vita stessa della Santissima Trinità, come è stato rivelato da Cristo stesso e testimoniato dallo Spirito Santo.

The roots and the foundations of this sacred tradition can be found in the Scriptures. Le radici e le fondamenta di questa tradizione sacra si trovano nelle Scritture. For it is only in the Scriptures that we can see and live the presence of the three Persons of the Holy Trinity, the Father, the Son and the Holy Spirit. Perché è solo nelle Scritture che siamo in grado di vedere e vivere la presenza delle tre Persone della Santissima Trinità, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo. St. John the Evangelist speaks about the manifestation of the Holy Trinity: "For the Life was manifested, and we have seen it, and bear witness, and show unto you that eternal life, which was with the Father, and was manifested unto us" (1 John 1:2). San Giovanni Evangelista parla della manifestazione della Santissima Trinità: "Per la vita è stata manifestata e noi l'abbiamo vista, e testimoniare, e mostrare a voi la vita eterna, che era presso il Padre e si manifestò a noi "(1 Giovanni 1:2).

The essence of Christian tradition is described by St. Paul, who writes: "But now in Christ Jesus, you that used to be so far apart from us have been brought very close, by the blood of Christ. For He is peace between us, and has made the two into one and broken down the barrier which used to keep them apart, actually destroying in His own person the hostility caused by the rules and decrees of the Law. This was to create one single man in Himself out of the two of them and by restoring peace through the Cross, to unite them both in a single body and reconcile them with God. In His own person He killed the hostility. . . Through Him, both of us have in one Spirit our way to come to the Father" (Ephes. 2:13-14). L'essenza della tradizione cristiana è descritta da St. Paul, che scrive: "Ma ora, in Cristo Gesù, voi che un tempo i lontani siete diventati i vicini grazie al sangue di Cristo perché Egli è la pace tra di noi. , e ha fatto dei due un popolo solo, abbattendo il muro che ha usato per tenerli separati, in realtà distruggendo nella sua persona l'ostilità causata dalle norme e decreti della legge. Questo era quello di creare un solo uomo in se stesso fuori dal due di loro e per il ripristino della pace attraverso la croce, per unire entrambi in un corpo unico e riconciliarli con Dio.. nella sua persona ha ucciso l'ostilità ... Grazie a Lui, tutti e due hanno in un solo Spirito il nostro modo di venire al Padre "(Ephes. 2:13-14). He also makes clear that this Trinitarian doctrine must be accepted by all Christians: "If any man preach any other gospel to you than you have received ( parelavete ) let him be condemned" (Gal. 1:8-9). Si chiarisce anche che questa dottrina trinitaria deve essere accettato da tutti i cristiani: "Se qualcuno vi predica un vangelo diverso da quello che avete ricevuto (parelavete) parlare di lui essere condannato" (Gal 1,8-9). Speaking about the Holy Eucharist, which is a manifestation of the Holy Trinity, he writes: "For I have received ( parelavon ) of the Lord that which I also delivered to you" ( paredoka ) (1 Cor. 11:23). A proposito della Santa Eucaristia, che è la manifestazione della Santissima Trinità, egli scrive: "Poiché ho ​​ricevuto (parelavon) del Signore quello che ho consegnato anche a voi" (paredoka) (1 Cor 11,23).. Again speaking about the death, burial and resurrection of Jesus Christ, St. Paul writes: "For I delivered to you ( paredoka ) first of all that which I also received" ( parelavon ). Anche in questo caso si parla di morte, sepoltura e risurrezione di Gesù Cristo, St. Paul scrive: "Vi ho trasmesso a voi (paredoka) prima di tutto quello che anch'io ho ricevuto" (parelavon). Finally he admonishes: "Brethren, stand fast and hold the traditions ( tas paradoseis ) which you have been taught, whether by word or our epistle" (1 Thessal. 2:15). Infine, egli ammonisce: "Fratelli, state saldi e mantenete le tradizioni (tas paradoseis) che ti sono state insegnate, sia con la parola o la nostra epistola" (1 Thessal 2:15.). The sole source and cause and principle of the Trinitarian unity is the Father Himself (Ephes. 4:4-6). L'unica fonte e la causa e principio di unità trinitaria è il Padre stesso (Ephes. 4,4-6).

The Apostolic Tradition La Tradizione apostolica

Theologians call this teaching of the Scriptures "the Apostolic Tradition." I teologi chiamano questo insegnamento delle Scritture "la Tradizione apostolica." It encompasses what the Apostles lived, saw, witnessed and later recorded in the books of the new Testament. Essa comprende ciò che gli Apostoli vissuto, ha visto, ha visto e poi registrato nei libri del Nuovo Testamento. The bishops and presbyters, whom the Apostles appointed as their successors, followed their teaching to the letter. I vescovi e presbiteri, il quale gli Apostoli nominato come loro successori, hanno seguito il loro insegnamento alla lettera. Those who deviated from this apostolic teaching were cut off from the Church. Coloro che deviato da questo insegnamento apostolico sono stati tagliati fuori dalla Chiesa. They were considered heretics and schismatics, for they believed differently from the Apostles and their successors, thus separating themselves from the Church. Essi sono stati considerati eretici e gli scismatici, perché credevano in modo diverso dagli Apostoli e dei loro successori, in tal modo si separano dalla Chiesa. This brings into focus the Church as the center of unity of all Christians. Questo pone in evidenza la Chiesa come centro di unità di tutti i cristiani. This is the ecclesiastical or ecclesiological characteristic of Tradition. Questa è la caratteristica ecclesiastica o ecclesiologica della Tradizione. The Church is the image and reflection of the Holy Trinity since the three persons of the Holy Trinity live, indwell, and act in the Church. La Chiesa è l'immagine e la riflessione della Santissima Trinità in quanto le tre persone della Santissima Trinità dal vivo, dimorare, e di agire nella Chiesa. The Father offers His love, the Son offers His obedience, the Holy Spirit His comfort. Il Padre offre il suo amore, il Figlio offre la sua obbedienza, lo Spirito Santo, il Suo conforto. Only in the historical Church can we see, feel, and live the presence of the Holy Trinity in the World. Solo nella Chiesa storica possiamo vedere, sentire e vivere la presenza della Santissima Trinità nel mondo. In describing this reality St. Paul writes: "So he came and proclaimed the good news: peace to you who were far off, and peace to those who were near by; for through him we both alike have access to the Father in the one Spirit. Thus you are no longer aliens in a foreign land, but fellow-citizens with God's people, members of God's household. You are built upon the foundation laid by the Apostles and prophets, and Christ Jesus Himself is the cornerstone. In him the whole building is bonded together and grows into a holy temple in the Lord. In him you too are being built with all the rest into a spiritual dwelling of God" (Ephes. 2:17-22). Nel descrivere questa realtà St. Paul scrive: "Allora egli andò e proclamò la buona notizia: pace a voi che eravate lontani, e pace a coloro che erano vicino, per mezzo di lui possiamo allo stesso modo hanno accesso al Padre in quello Spirito. Così si sono alieni più in una terra straniera, ma concittadini con il popolo di Dio, i membri della famiglia di Dio. Siete edificati sopra il fondamento posto dagli apostoli e dei profeti, e Cristo Gesù stesso è la pietra angolare. In lui il intero edificio è legato insieme e cresce in un tempio santo nel Signore. In lui anche voi siete in fase di costruzione con tutto il resto in una dimora spirituale di Dio "(Ephes. 2:17-22).

The unity of the Holy Trinity, being the fundamental reality in the Church and of the Church, also requires a real unity among all its members. L'unità della Santissima Trinità, è la realtà fondamentale nella Chiesa e della Chiesa, richiede anche una reale unità tra tutti i suoi membri. All the members of the Church live in the bond of love and unity through the Holy Trinity. Tutti i membri della Chiesa vivono nel vincolo di amore e di unità attraverso la Santissima Trinità. This truth is described by St. Peter: "But you are a chosen race, a royal priesthood, a holy nation, God's own people, that you may declare the wonderful deeds of Him who called you out of the darkness into His marvelous light. Once you were no people, but now you are God's people; once you had not received mercy, but now you have received mercy." Questa verità è descritta da San Pietro: "Ma voi siete la stirpe eletta, il sacerdozio regale, la nazione santa, il popolo di Dio, che è acquistato perché proclami le opere meravigliose di lui che vi ha chiamato dalle tenebre alla sua luce meravigliosa. Una volta eravate non-popolo, ora invece siete il popolo di Dio, una volta che non aveva ricevuto misericordia, ora invece avete ottenuto misericordia ". (1 Peter 2: 9-10). (1 Pietro 2: 9-10). This Church was established as a historical reality on the day of Pentecost, with the descent of the Holy Spirit upon the Apostles: "While the day of Pentecost was running its course they were all together in one place, when suddenly there came from the sky a noise like that of a strong driving wind, which filled the whole house where they were sitting. And there appeared to them tongues like flames of fire, dispersed among them and resting on each one. And they were all filled with the Holy Spirit and began to talk in other tongues, as the Spirit gave them power of utterance" (Acts 2: 1-4). Questa Chiesa è stata fondata come una realtà storica nel giorno di Pentecoste, con la discesa dello Spirito Santo sugli Apostoli: "Mentre il giorno di Pentecoste stava facendo il suo corso si trovavano tutti insieme nello stesso luogo, quando all'improvviso venne dal cielo un rumore simile a quello di un vento impetuoso, che riempì tutta la casa dove si trovavano. E Apparvero loro lingue come fiamme di fuoco, dispersi tra di loro e si posarono su ciascuno. Ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue come lo Spirito dava loro il potere di esprimersi "(At 2, 1-4).

Only in this Church, where the Holy Trinity lives and acts constantly could the teaching of Christ, the very revelation of truth, as received and transmitted by the Apostles, abide and be sustained. Solo in questa Chiesa, dove vive la Santa Trinità e agisce costantemente potrebbe l'insegnamento di Cristo, rivelando la verità, come ricevuta e trasmessa dagli Apostoli, rispettare ed essere sostenuta. Thus truth in its fullness does not exist outside the Church, for there is neither Scripture, nor Tradition. Così la verità nella sua pienezza non esiste al di fuori della Chiesa, perché non c'è né la Scrittura, né la Tradizione. This is why St. Paul admonishes the Galatians that even if an angel from heaven preaches another gospel to them, he must be condemned: "If any man preach any other gospel to you than that you have received ( parelavete ) let him be condemned" (1:8-9). Questo è il motivo per St. Paul ammonisce i Galati che, anche se un angelo dal cielo predica un altro vangelo a loro, deve essere condannato: "Se qualcuno vi predica un vangelo diverso da quello che avete ricevuto (parelavete) parlare di lui essere condannato" (1:8-9). And he writes to his disciple Timothy to follow strictly the "precepts of our faith" and the "sound instructions" he received from him and avoid "godless myths" (1 Tim. 4: 4-7). E scrive al suo discepolo Timoteo di seguire scrupolosamente le "precetti della nostra fede" e le "istruzioni" del suono che ha ricevuto da lui ed evitare di "miti senza Dio" (1 Tm 4. 4-7). He also admonishes the Colossians to avoid "merely human injunctions and teachings" (2: 22), and to follow Christ: "Therefore, since Jesus was delivered to you as Christ and Lord, live your lives in union with Him. Be rooted in Him; be built in Him; be consolidated in the faith you were taught; let your hearts overflow with thankfulness. Be on your guard; do not let your minds be captured by hollow and delusive speculations, based on traditions of man-made teaching and centered on the elemental spirits of the universe and not on Christ. For it is in Christ that the complete being of the Godhead dwells embodied, and in Him you have been brought to completion" (Col. 2: 6-8). Egli ammonisce anche Colossesi per evitare "ingiunzioni puramente umani e gli insegnamenti" (2: 22), e di seguire Cristo: "Perciò, da quando Gesù è stato consegnato a voi come Cristo e Signore, vivere le vostre vite in unione con Lui, essere radicati in. Lui, essere costruito in Lui, essere consolidati nella fede è stato insegnato voi, lasciate che il vostro cuore troppo pieno con gratitudine in guardia,. non lasciate che la vostra mente è catturata da speculazioni cave e illusoria, sulla base di tradizioni di origine antropica insegnamento e incentrato sugli spiriti elementi del mondo e non su Cristo Perché è in Cristo che l'essere completo della divinità abita incarnato, e in lui siete stati portati a compimento "(Col 2, 6-8)..

This teaching or Apostolic Tradition was transmitted from the Apostles themselves to their successors, the bishops and the presbyters. Questo insegnamento o Tradizione apostolica è stata trasmessa dagli stessi Apostoli ai loro successori, i vescovi ed i presbiteri. St. Clement, Bishop of Rome (second century AD), and probably a disciple of the Apostles himself, described this historical truth: "The Apostles preached to us the Gospel received from Jesus Christ, and Jesus Christ was God's Ambassador. Christ, in other words, comes with a message from God, and the Apostles with a message from Christ. Both these orderly arrangements, therefore, originate from the will of God. And so, after receiving their instructions and being fully assured through the Resurrection of our Lord Jesus Christ, as well as confirmed in faith by the word of God, they went forth, equipped with the fullness of the Holy Spirit, to preach the good news that the Kingdom of God was close at hand. From land to land, accordingly, and from city to city they preached; and from among their earliest converts appointed men whom they had tested by theSpirit to act as bishops and deacons for the future believers" ( Letter to the Corinthians, ch. 42). San Clemente, Vescovo di Roma (II secolo dC), e, probabilmente, un discepolo dello stesso Apostoli, ha descritto questa verità storica: "Gli Apostoli predicato a noi il Vangelo ricevuto da Gesù Cristo, e Gesù Cristo era l'ambasciatore di Dio Cristo, in. altre parole, è dotato di un messaggio da parte di Dio, e gli Apostoli, con un messaggio di Cristo. Entrambe queste disposizioni ordinate, quindi, nascono dalla volontà di Dio.. E così, dopo aver ricevuto le loro istruzioni e di essere pienamente assicurata mediante la risurrezione di nostro Signore Gesù Cristo, così come confermato nella fede con la parola di Dio, andarono via, attrezzata con la pienezza dello Spirito Santo, di predicare la buona notizia che il Regno di Dio era a portata di mano. Dalla terra alla terra, di conseguenza, e da città a città hanno predicato, e tra i primi loro converte uomini designati quali avevano testati da theSpirit di agire come vescovi e diaconi dei futuri credenti "(Lettera ai Corinzi, cap 42.). One can clearly see how the message of salvation originating from God the Father was taught by Jesus Christ, witnessed to by the Holy Spirit, preached by the Apostles and was transmitted by them to the Church through the clergy they themselves appointed. Si può chiaramente vedere come il messaggio di salvezza proveniente da Dio Padre è stato insegnato da Gesù Cristo, testimoniata dallo Spirito Santo, predicato dagli Apostoli ed è stata trasmessa da loro alla Chiesa attraverso il clero essi stessi nominati. This became the "unerring tradition of the Apostolic preaching" as it was expressed by Eusebius of Caesarea, bishop of the fourth century, who is considered the "father" of Church History ( Church History, IV, 8). Questa è diventata la "tradizione infallibile della predicazione apostolica", come è stata espressa da Eusebio di Cesarea, vescovo del IV secolo, che è considerato il "padre" di Storia della Chiesa (Storia della Chiesa, IV, 8).

The Patristic Tradition La tradizione patristica

From what has been said so far, it can be seen that there is no theological distinctions or differences or divisions within the Tradition of the Church. Da quanto è stato detto finora, si può vedere che non ci sono distinzioni o differenze teologiche o divisioni all'interno della Tradizione della Chiesa. It could be said that Tradition, as an historical event, begins with the Apostolic preaching and is found in Scriptures, but it is kept, treasured, interpreted, and explained to the Church by the Holy Fathers, the successors of the Apostles. Si potrebbe dire che la Tradizione, come un evento storico, inizia con la predicazione apostolica e che si trova nelle Scritture, ma è tenuto, tesoro, interpretato, e ha spiegato alla Chiesa dei Santi Padri, i successori degli Apostoli. Using the Greek term Pateres tes Ecclesias , the Fathers of the Church, this "interpretive" part of the Apostolic preaching is called "Patristic Tradition." Utilizzando il termine greco Pateres tes ecclesia, i Padri della Chiesa, questa parte "interpretativa" della predicazione apostolica si chiama "tradizione patristica."

The Fathers, men of extraordinary holiness and trusted orthodoxy in doctrine, enjoyed the acceptance and respect of the universal Church by witnessing the message of the Gospel, living and explaining it to posterity. I Padri, uomini di straordinaria santità e ortodossia di fiducia nella dottrina, apprezzato l'accettazione e il rispetto della Chiesa universale, testimoniando il messaggio del Vangelo vivente, e spiegare ai posteri. Thus, Apostolic Preaching or Tradition is organically associated with the Patristic Tradition and vice versa. This point must be stressed since many theologians in the Western churches either distinguish between Apostolic Tradition and Patristic Tradition, or completely reject Patristic Tradition. Così, predicazione apostolica o la Tradizione è organicamente associato alla tradizione patristica e viceversa. Questo punto va sottolineato in quanto molti teologi nelle chiese occidentali sia distinguere tra Tradizione apostolica e la tradizione patristica, o completamente rifiutare tradizione patristica.

For the Orthodox Christian, there is one Tradition, the Tradition of the Church, incorporating the Scriptures and the teaching of the Fathers. Per il cristiano ortodosso, c'è una tradizione, la Tradizione della Chiesa, che incorpora le Scritture e l'insegnamento dei Padri. This is "the preaching of the truth handed down by the Church in the whole world to Her children" (St. Irenaeus, Proof of the Apostolic Preaching , 98). Questa è "la predicazione della verità trasmessa dalla Chiesa in tutto il mondo per i suoi figli" (S. Ireneo, la prova della predicazione apostolica, 98). St. Athanasius, the Great "Pillar of Orthodoxy," who was bishop of Alexandria during the fourth century, gives the most appropriate definition of the Church's Tradition: "Let us look at the very tradition, teaching, and faith of the catholic Church from the very beginning, which the Logos gave ( edoken ), the Apostles preached ( ekeryxan ), and the Fathers preserved ( ephylaxan ). Upon this the Church is founded" ( tethemeliotai ). S. Atanasio, il "pilastro dell'ortodossia," Grande, che fu vescovo di Alessandria nel corso del IV secolo, dà la definizione più appropriata della Tradizione della Chiesa: "Guardiamo alla tradizione, l'insegnamento, e la fede della Chiesa cattolica da fin dall'inizio, che il Logos ha dato (edoken), gli Apostoli predicarono (ekeryxan), ei Padri conservate (ephylaxan). Su questo la Chiesa è fondata "(tethemeliotai). (St. Athanasius, First Letter to Serapion , 28). (S. Atanasio, Prima Lettera a Serapione, 28). In retrospect, Tradition is founded upon the Holy Trinity, it constantly proclaims the Gospel of Christ, it is found within the boundaries of the Christian Church, and it is expounded by the Fathers. Col senno di poi, la Tradizione è fondata sulla Santissima Trinità, è costantemente proclama il Vangelo di Cristo, si trova entro i confini della Chiesa cristiana, e viene esposta dai Padri.

Universality and Timelessness of Tradition Universalità e Atemporalità della Tradizione

Another characteristic still needs to be added, namely that the Tradition of the Church is universal in space and time. Un'altra caratteristica deve ancora essere aggiunto, vale a dire che la Tradizione della Chiesa è universale nello spazio e nel tempo. St. Vincent of Lerins, a bishop and writer in France during the fifth century, writes that "we must hold what has been believed everywhere, always, and by all" ( Common , 2). San Vincenzo di Lerins, un vescovo e scrittore in Francia nel corso del V secolo, scrive che "dobbiamo tenere ciò che è stato creduto ovunque, sempre e da tutti" (Comune, 2). Indeed, the Church with all her members, always, from the time of her inception until the end of time, accepts and teaches everywhere the redemptive work of Christ. Infatti, la Chiesa con tutti i suoi membri, sempre, dal momento della sua nascita fino alla fine dei tempi, accetta e insegna in tutto il mondo l'opera redentrice di Cristo. This does not mean that the Church and Her Tradition move within numerical, geographical or chronological limits. Questo non significa che la Chiesa e la sua Tradizione muoversi all'interno numerici, limiti geografici o cronologico. The Church and Her Tradition, although they live in history, are beyond history. La Chiesa e la sua tradizione, pur vivendo nella storia, sono al di là della storia. They have eternal value, because Christ, the Founder of the Church, has no beginning and no end. Essi hanno valore eterno, perché Cristo, il Fondatore della Chiesa, non ha inizio né fine. In other words, when the universality of the Church Tradition is mentioned, it refers to the gift of the Holy Spirit, which enables the Church to preserve until the end of time the Apostolic truth unadulterated, unbroken, and unaltered. In altre parole, quando l'universalità della Tradizione della Chiesa è menzionata, si riferisce al dono dello Spirito Santo, che consente di preservare la Chiesa fino alla fine dei tempi la verità apostolica genuina, ininterrotta e inalterata. This is true because Tradition expresses the common Orthodox mind ( phronema ) of the whole Church against all heresies and schisms of all times. Questo è vero perché la tradizione esprime la mente comune ortodossa (phronema) di tutta la Chiesa contro tutte le eresie e scismi di tutti i tempi.

It is important to emphasize both the temporality as well as the timelessness, two fundamental aspects of Holy Tradition. E 'importante sottolineare sia la temporalità e l'atemporalità, due aspetti fondamentali della Santa Tradizione. The late Fr. Il defunto p. Georges Florovsky wrote that "Tradition is not a principle striving to restore the past, using the past as a criterion for the present. Such a conception of tradition is rejected by history itself and by the consciousness of the Orthodox Church. . . Tradition is the constant abiding of the Spirit and not only the memory of words. Tradition is a charismatic, not a historical event" ("The Catholicity of the Church" in Bible, Church, Tradition , p. 47). Georges Florovsky ha scritto che "La tradizione non è un principio cercando di ripristinare il passato, usando il passato come criterio per il presente. Tale concezione della tradizione è respinto dalla stessa storia e dalla coscienza della Chiesa ortodossa ... Tradizione è la costante Tradizione costante dello Spirito e non solo la memoria delle parole. è un carismatico, non è un evento storico "(" La cattolicità della Chiesa "nella Bibbia, Chiesa, la Tradizione, pag. 47). In other words, Tradition is a gift of the Holy Spirit, a living experience, which is relived and renewed through time. In altre parole, la Tradizione è un dono dello Spirito Santo, una esperienza di vita, che viene rivissuto e rinnovato nel tempo. It is the true faith, which is revealed by the Holy Spirit to the true people of God. E 'la vera fede, che si rivela per mezzo dello Spirito Santo per il vero popolo di Dio.

Tradition, therefore, cannot be reduced to a mere enumeration of quotations from the Scriptures or from the Fathers. Tradizione, quindi, non può essere ridotta ad un semplice enumerazione delle citazioni delle Scritture o dai Padri. It is the fruit of the incarnation of the Word of God, His crucifixion and resurrection as well as His ascension, all of which took place in space and time. E 'il frutto della incarnazione del Verbo di Dio, la Sua crocifissione e resurrezione e la sua ascensione, ognuno dei quali ha avuto luogo nello spazio e nel tempo. Tradition is an extension of the life of Christ into the life of the Church. La tradizione è un prolungamento della vita di Cristo nella vita della Chiesa. According to St. Basil, it is the continuous presence of the Holy Spirit: "Through the Holy Spirit comes our restoration to paradise, our ascension into the kingdom of heaven, our return as adopted sons, our liberty to call God our Father, our being made partakers of the grace of Christ, our being called children of light, our sharing in eternal glory, and, in a word, our being brought into a state of a "fullness of blessing" (Rom. 15: 29), both in this world and in the world to come. . ." Secondo san Basilio, è la continua presenza dello Spirito Santo: "Attraverso lo Spirito Santo viene la restaurazione del paradiso, la nostra ascensione nel regno dei cieli, il nostro ritorno come figli adottivi, la nostra libertà di chiamare Dio nostro Padre, il nostro fatti partecipi della grazia di Cristo, il nostro essere chiamati figli di luce, la nostra partecipazione alla gloria eterna, e, in una parola, il nostro essere portato in uno stato di "pienezza della benedizione" (Rm 15, 29), sia in questo mondo e nel mondo a venire ... " (St. Basil of Caesaria, On the Holy Spirit , XV.). (S. Basilio di Cesarea, Sullo Spirito Santo, XV.).

Tradition and traditions Tradizione e tradizioni

This description by St. Basil gives the true "existential" dimensions of the Holy Tradition of the Church. Questa descrizione da San Basilio dà i veri "esistenziali" dimensioni della Santa Tradizione della Chiesa. For the Orthodox, therefore, Tradition is not a static set of dogmatic precepts, or the uniform practices of the liturgical ritual of the Church. Per gli ortodossi, quindi, la Tradizione non è un insieme statico di precetti dogmatici, o le pratiche uniformi del rituale liturgico della Chiesa. Although Church Tradition includes both doctrinal and liturgical formulas and practices, it is more properly the metamorphosis, the continuous transfiguration of the people of God, through the grace of our Lord Jesus Christ, the love of God the Father and the communion of the Holy Spirit, as experienced in the daily life of the Church. Anche se la tradizione della Chiesa comprende sia dottrinale e le formule liturgiche e pratiche, è più propriamente la metamorfosi, la trasfigurazione di continuo il popolo di Dio, per la grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l'amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo , come sperimentato nella vita quotidiana della Chiesa. This does not mean that Tradition is something abstract and theoretical or that it ignores the daily needs of human nature. Questo non significa che la Tradizione è qualcosa di astratto e teorico o che ignora le esigenze quotidiane della natura umana. On the contrary, the "rule of faith" becomes every day the "rule of worship." Al contrario, la "regola della fede" diventa ogni giorno la "regola di culto." Doctrine, prayer, moral guidance, and liturgical practices are indispensable parts of Holy Tradition. Pratiche di Doctrine, la preghiera, una guida morale, e liturgica sono parti indispensabili della Santa Tradizione. Some theologians speak about traditions with a small " t ," as being the written or unwritten practices of the daily Christian life, in contrast with Tradition with capital " T ," which encompasses the basic doctrines of revelation and our salvation in Christ. Alcuni teologi parlano di tradizioni con un piccolo "t", come le pratiche scritte o non scritte della vita cristiana di ogni giorno, in contrasto con la tradizione con la maiuscola "T", che comprende le dottrine fondamentali della rivelazione e della nostra salvezza in Cristo.

This type of distinction is rather misleading. Questo tipo di distinzione è piuttosto fuorviante. Tradition and traditions are the integral parts of the life of the Church and they express the totality of the Christian way of life which leads to salvation. La tradizione e le tradizioni sono le parti integranti della vita della Chiesa e esprimono la totalità della vita cristiana che conduce alla salvezza. The doctrine of incarnation, the historical truth of the crucifixion and resurrection, the Eucharist, the sign of the cross, the threefold immersion in the baptismal font, the honor and respect due to the Virgin Mary and to the saints of the Church, are all important for the Christian, who wants to find himself in the "perimeter" of salvation in Christ. La dottrina dell'incarnazione, la verità storica della crocifissione e della risurrezione, l'Eucaristia, il segno della croce, la triplice immersione nel fonte battesimale, l'onore e il rispetto dovuto alla Vergine Maria e ai santi della Chiesa, sono tutti importante per il cristiano, che vuole ritrovare se stesso nel "perimetro" della salvezza in Cristo. This is what the Church has taught through the centuries. Questo è ciò che la Chiesa ha insegnato nel corso dei secoli. "Therefore we must consider the Tradition of the Church trustworthy," St. John Chrysostom writes, "it is Tradition, seek no more" ( Second Letter to Thessal.: Homily ). "Per questo dobbiamo considerare la Tradizione della Chiesa affidabile", scrive san Giovanni Crisostomo, "è la Tradizione, non cercare più" (Seconda Lettera ai Thessal:. Omelia).

The Ecumenical Councils I Concili Ecumenici

As has already been noted, the authority, the power, and the impact of Tradition are found in the Scriptures and the Patristic teaching as a total and unified expression of the revelation of the Holy Trinity in the world. Come è già stato notato, l'autorità, il potere, e l'impatto della Tradizione si trovano nelle Scritture e l'insegnamento patristico come espressione totale e unitaria della rivelazione della Santissima Trinità nel mondo. Christ, as the ultimate and supreme Teacher, Shepherd and King, exercises His authority in the Holy Spirit through the Apostles and their successors. Cristo, come il Maestro ultima e suprema, Pastore e Re, esercita la sua autorità nello Spirito Santo per mezzo degli Apostoli e dei loro successori. The Apostles, their successors and the whole people of God are the Body of Christ extending throughout the ages. Gli Apostoli, i loro successori e tutto il popolo di Dio sono il Corpo di Cristo si estende nel corso dei secoli. "There is no private teaching save the common doctrine of the Catholic Church," wrote St. Maximos the Confessor (seventh century; Migne PG , 90, 120C). "Non vi è alcun insegnamento privato salvare la dottrina comune della Chiesa cattolica", ha scritto san Massimo il Confessore (VII secolo; Migne PG, 90, 120C). In the reply to Pope Pius IX in 1848, the Eastern Patriarchs wrote that "the Defender of the faith is the very Body of the Church, that is the people, who want their faith kept constantly unvarying and in agreement with the Fathers." Nella risposta a Papa Pio IX nel 1848, i Patriarchi orientali ha scritto che "il Difensore della fede è il Corpo della Chiesa, che è il popolo, che vogliono la loro fede costantemente invariabile e in accordo con i Padri." Thus the clergy and the laity are both responsible for the preservation of the authentic and genuine Holy Tradition in and through the life of the Church. Così il clero ei laici sono entrambi responsabili per la conservazione della Tradizione autentica e genuina Santo e attraverso la vita della Chiesa. In this context, particularly, the Ecumenical Councils of the Church, and more generally, the Local Councils of the Church are of great importance. In questo contesto, in particolare, dei Concili Ecumenici della Chiesa, e più in generale, i Consigli locali della Chiesa sono di grande importanza. The first Council Synod of the Church was the Apostolic Synod, which took place in Jerusalem in 51 AD Later, bishops used to meet either locally, or on the "ecumenical" or universal, the all-encompassing level of the universal Christian empire, the oikoumene , in order to discuss and solve serious dogmatic and canonical issues which had arisen. Il primo Consiglio Sinodo della Chiesa è stato il Sinodo Apostolica, che ha avuto luogo a Gerusalemme nel 51 dC In seguito, i vescovi si incontravano sia a livello locale, o sul "ecumenico" o universale, l'onnicomprensiva livello del cristiano impero universale, il ecumene, al fine di discutere e risolvere i gravi problemi di dogmatica e canonica che si era creata.

The Orthodox Church accepts the following seven Ecumenical Councils: La Chiesa ortodossa accetta i seguenti sette Concili Ecumenici:

  1. The Council of Nicea in 325 , which discussed and condemned Arianism. Il Concilio di Nicea del 325, che ha discusso e condannato l'arianesimo.
  2. The Council of Constantinople in 381 which principally condemned Apollinarianism. Il Concilio di Costantinopoli nel 381, che principalmente condannato Apollinarianism.
  3. The Council of Ephesus in 431, which condemned Nestorianism. Il Concilio di Efeso del 431, che ha condannato nestorianesimo.
  4. The Council of Chalcedon in 451, which condemned Monophysitism. Il Concilio di Calcedonia del 451, che ha condannato il monofisismo.
  5. The Second Council of Constantinople , in 553, which condemned Origen and other heretics. Il Concilio di Costantinopoli, nel 553, che ha condannato Origene e di altri eretici.
  6. The Third Council of Constantinople in 680-81, which condemned Monothelitism. Il Terzo Concilio di Costantinopoli nel 680-81, che ha condannato monotelismo.
  7. The Second Council of Nicea , in 787, which condemned Iconoclasm. Il Secondo Concilio di Nicea, nel 787, che ha condannato iconoclastia.

The Orthodox Church also assigns ecumenical status to The Council in Trullo in 692, which took place in Constantinople. La Chiesa ortodossa assegna inoltre lo stato ecumenica al Consiglio in Trullo nel 692, che ha avuto luogo a Costantinopoli. Eastern bishops took part in it, and they passed disciplinary canons to complete the work of the Fifth and the Sixth Ecumenical Councils and, thus, it is known as the Fifth-Sixth ( Quinisext or Penthekti ). Vescovi orientali hanno preso parte, e passarono canoni disciplinari per completare i lavori della Quinta e sesta Concili Ecumenici e, quindi, è conosciuto come il V-VI (Quinisext o Penthekti).

These Ecumenical Councils became instruments for formulating the dogmatic teachings of the Church, for fighting against heresies and schisms and promoting the common and unifying Tradition of the Church which secures her unity in the bond of love and faith. Questi Concili Ecumenici divennero strumenti per formulare gli insegnamenti dogmatici della Chiesa, per la lotta contro le eresie e scismi e promuovere la tradizione comune e unificante della Chiesa, che mantiene la sua unità nel vincolo di amore e di fede. Although convened by the emperors, the Church Fathers who participated came from almost all the local dioceses of the Roman Empire, thus expressing the faith and practice of the Universal Church. Anche se convocata dagli imperatori, i Padri della Chiesa che hanno partecipato provenivano da quasi tutte le diocesi locali dell'Impero Romano, esprimendo così la fede e la pratica della Chiesa universale. Their decisions have been accepted by the clergy and the laity of all times, making their validity indisputable. Le loro decisioni sono state accettate da parte del clero e dei laici di tutti i tempi, rendendo la loro validità indiscutibile. The Fathers followed the Scriptures as well as the Apostolic and Patristic Tradition in general, meeting under the guidance of the Holy Spirit. I Padri seguito le Scritture così come la tradizione apostolica e patristica, in generale, riuniti sotto la guida dello Spirito Santo. St. Constantine the Great, who convened the First Ecumenical Council at Nicea, wrote that "the resolution of the three hundred holy bishops is nothing else than that the determination of the Son of God, especially of the Holy Spirit, pressing upon the minds of such great men brought to light the divine purpose." San Costantino il Grande, che convocò il primo Concilio Ecumenico di Nicea, ha scritto che "la risoluzione dei 300 santi vescovi non è altro che che la determinazione del Figlio di Dio, in particolare dello Spirito Santo, la pressione sulla mente del questi grandi uomini hanno portato alla luce il proposito divino. " (Socrates, Church History , 1:9). (Socrate, Storia della Chiesa, 1:9). In the Fourth Ecumenical Council of Chalcedon, it was stated that "The Fathers defined everything perfectly; he who goes against this is anathema; no one adds, no one takes away" ( Acta Concil. II, 1). Nel quarto Concilio Ecumenico di Calcedonia, è stato affermato che "I Padri definito tutto alla perfezione, ma chi va contro questo è un anatema, nessuno si aggiunge, non si toglie" (Acta Concil II, 1.). Sabas, the bishop of Paltus in Syria in the fifth century, speaking about the Council of Nicea said: "Our Fathers who met at Nicea did not make their declarations of themselves but spoke as the Holy Spirit dictated." Sabas, il vescovo di Paltus in Siria, nel V secolo, parlando del Concilio di Nicea ha dichiarato: "I nostri padri che si sono incontrati a Nicea non ha fatto le loro dichiarazioni di se stessi ma parlava così come lo Spirito Santo dettato". "Following the Fathers . . " becomes a fixed expression in the minutes and the declarations of the Ecumenical Councils as well as of the local ones. "Dopo i Padri .." diventa un'espressione fissa a verbale e le dichiarazioni dei Concili ecumenici, nonché di quelli locali. Thus, the Ecumenical Councils and also some local councils, which later received universal acceptance, express the infallible teaching of the Church, a teaching which is irrevocable. Così, i Concili Ecumenici e anche alcuni consigli locali, che in seguito hanno ricevuto l'accettazione universale, esprimono l'insegnamento infallibile della Chiesa, un insegnamento che è irrevocabile.

Are the Ecumenical Councils of the Church the only infallible and correct instruments in proclaiming and implementing the faith of the Church? I Concili ecumenici della Chiesa infallibile solo e gli strumenti corretti nella proclamazione e l'attuazione della fede della Chiesa? Certainly, no bishops by themselves, no local churches, no theologians can teach the faith by themselves alone. Certo, non i vescovi di per sé, non chiese locali, non i teologi possono insegnare la fede, di per sé stesse. The Ecumenical Councils are among the most important means which inscribe, proclaim, and implement the faith of the Church, but only in conjunction with Scripture, and the Tradition. I Concili ecumenici sono tra i mezzi più importanti che inscrivono, proclamano, e attuare la fede della Chiesa, ma solo in combinazione con la Scrittura e la Tradizione. The Ecumenical Councils are an integral part of the ongoing Tradition of the Church. I Concili ecumenici sono parte integrante della tradizione costante della Chiesa. Thus, the Orthodox Church claims that she has kept intact the faith of the first seven Ecumenical Councils. Così, la Chiesa ortodossa afferma che lei ha mantenuto intatta la fede dei primi sette Concili Ecumenici.

Other Councils and Confessions of Faith Altri consigli e Confessioni di Fede

There are also other means of re-affirming the universality of the Orthodox faith. Ci sono anche altri mezzi di ri-affermare l'universalità della fede ortodossa. There are, for instance, Councils which were convened during the fourteenth century in Constantinople dealing with the Palamite controversy, that is, the teaching of Gregory Palamas concerning the distinction between divine essence and divine energy. Ci sono, per esempio, che sono stati convocati Consigli durante il XIV secolo a Costantinopoli che fare con la controversia palamita, cioè l'insegnamento di Gregorio Palamas, relativa alla distinzione tra essenza divina e l'energia divina. These councils are accepted as having ecumenical status. Questi consigli sono accettati come aventi stato ecumenico. There are the writings and Confessions of Faith written by great teachers of the Church during the seventeenth and eighteenth centuries. Ci sono gli scritti e le confessioni di fede scritti da grandi maestri della Chiesa nel corso dei secoli XVII e XVIII. Examples might include the letter of Mark of Ephesus (1440-1441) to all Orthodox Christians; the correspondence of Patriarch Jeremiah II of Constantinople with the German Reformers (1573-1581); the council of Jerusalem (1672) and the Confession of Faith by Patriarch Dosítheos of Jerusalem (1672), and the writings of St. Nicodemos of the Holy Mountain, who published the Rudder, a book of great canonical and theological importance (1800). Gli esempi potrebbero includere la lettera di Marco di Efeso (1440-1441) a tutti i cristiani ortodossi, la corrispondenza del Patriarca Geremia II di Costantinopoli con i Riformatori tedeschi (1573-1581), il concilio di Gerusalemme (1672) e la Confessione di fede da parte Dositheos Patriarca di Gerusalemme (1672), e gli scritti di San Nicodemo della Santa Montagna, che ha pubblicato il timone, un libro di grande importanza canonica e teologica (1800). Also to be included are the encyclical letters of the Ecumenical patriarchate and the other Orthodox patriarchates dealing with important and significant issues of the Church. Devono essere compresi anche sono le lettere enciclica del Patriarcato Ecumenico e il Patriarcato ortodosso che si occupa di questioni importanti e significativi della Chiesa. A collection of most of these Orthodox documents with ecumenical importance has been made and published by Professor John Karmires, a distinguished Orthodox theologian in Greece. Una raccolta di più di questi documenti ortodossi con importanza ecumenica è stato fatto e pubblicato dal professor John Karmires, un eminente teologo ortodosso in Grecia. There is still no English translation of this important collection. Non esiste ancora una traduzione in inglese di questa importante collezione.

In sum, the Ecumenical Councils, together with the Scriptures and the Patristic writings, are the universal voice of the Church. In sintesi, i Concili Ecumenici, insieme con le Scritture e gli scritti patristici, sono la voce universale della Chiesa. The position of the Ecumenical Councils in the Church and their universal authority is enhanced by the fact that they issued not only dogmatic definitions of faith, but also formulated important canons of the Church which concern Orthodox spiritual life and help the individual in the growth of his life in Christ. La posizione dei Concili ecumenici della Chiesa universale, e la loro autorità è rafforzata dal fatto che hanno pubblicato non solo definizioni dogmatiche della fede, ma anche formulato canoni importanti della Chiesa ortodossa che riguardano la vita spirituale e aiutare l'individuo nella crescita della sua vita in Cristo. Not all these canons have the same value today as they had when first written; still, they are like compasses which direct our lives toward a Christian lifestyle and orient us towards a high spiritual level. Non tutti questi canoni hanno lo stesso valore oggi come avevano al momento della prima scritto, ancora, sono come bussole che orientano la nostra vita verso uno stile di vita cristiano e orientarci verso un alto livello spirituale. Canons which concern our moral life, fasting, and Holy Communion are indeed important for our daily life as good Orthodox Christians. Canoni che riguardano la nostra vita morale, il digiuno, e la Santa Comunione sono davvero importanti per la nostra vita quotidiana come buoni cristiani ortodossi.

The Living Tradition of the Eucharist La tradizione vivente dell'Eucaristia

It is interesting to emphasize another form of the Synodical system, which accentuates the importance of Tradition: the Eucharist itself. E 'interessante sottolineare un'altra forma di sistema sinodale, che accentua l'importanza della Tradizione: l'Eucaristia stessa. In the Eucharist, all Orthodox Christians meet together and in absolute agreement, in doctrine and practice witness the presence of the Holy Trinity on the altar of the Church. Nell'Eucaristia, tutti i cristiani ortodossi si riuniscono e in assoluto accordo, nella testimonianza la dottrina e la pratica della presenza della Santissima Trinità sull'altare della Chiesa. The bishop and the priest pray to God the Father to send the Holy Spirit and transform the bread and wine into the very body and blood of Christ. Il vescovo e il sacerdote pregare Dio Padre di mandare lo Spirito Santo e trasformare il pane e il vino nel corpo e sangue di Cristo. All the faithful present are called to receive Communion and become active members of the Body of Christ. Tutti i fedeli presenti sono chiamati a ricevere la Comunione e diventare membri attivi del Corpo di Cristo. In the liturgy, as it was instituted by the Lord Himself, the whole Church meets every day to proclaim and live the oneness and the unity of faith in Jesus Christ. Nella liturgia, come è stato istituito dal Signore stesso, tutta la Chiesa si riunisce ogni giorno per proclamare e vivere l'unicità e l'unità della fede in Gesù Cristo. In the Orthodox liturgy, we see all the history of Tradition embodied in the body and blood of Christ. Nella liturgia ortodossa, vediamo tutta la storia della tradizione incarnata nel corpo e sangue di Cristo. St. Gregory Palamas writes the following in connection with the Holy Eucharist: "We hold fast to all the Traditions of the Church, written and unwritten, and aboveall to the most mystical and sacred celebration and communion and assembly ( synaxis ), whereby all other rites are made perfect . . . " ( Letter to Dionysius , 7). San Gregorio Palamas scrive quanto segue in relazione con la Santa Eucaristia: "Noi riteniamo veloce a tutte le tradizioni della Chiesa, scritte e non scritte, e, soprattutto, per la festa più mistico e sacro e la comunione e montaggio (sinassi), in base al quale tutti gli altri riti sono reso perfetto ... "(Lettera a Dionigi, 7). This emphasis on the Eucharist shows that Tradition is a dynamic way of life unfolding continuously in the liturgical framework of the Church. Questa enfasi sulla Eucaristia dimostra che la Tradizione è un modo dinamico di vita che si svolge in continuo nel quadro liturgico della Chiesa. By participating in the Eucharist, we proclaim our Tradition as living and active members of the Church. Partecipando all'Eucaristia, proclamiamo la nostra tradizione come membri vivi e attivi della Chiesa.

Of course, to live according to the Traditions of the Orthodox Church, to participate, fully, in the life of Tradition is not an easy task. Naturalmente, per vivere secondo le tradizioni della Chiesa ortodossa, a partecipare, completamente, nella vita della Tradizione non è un compito facile. We need the imparting of the Holy Spirit, in order to live in a mystical and mysterious way the life of Christ. Abbiamo bisogno di impartire dello Spirito Santo, per vivere in modo mistico e misterioso della vita di Cristo. As St. Gregory Palamas wrote: "All those dogmas which are now openly proclaimed in the Church and made known to all alike, were previously mysteries foreseen only by the prophets through the Spirit. In the same way the blessings promised to the saints in the age to come are at the present stage of the Gospel dispensation still mysteries, imparted to and foreseen by those whom the Spirit counts worthy, yet only in a partial way and in the form of a pledge" ( Tomos of the Holy Mountain, Preface). Come San Gregorio Palamas ha scritto: "Tutti quei dogmi che sono ora apertamente proclamato nella Chiesa e resi noti a tutti allo stesso modo, in precedenza erano previste misteri solo per mezzo dei profeti per mezzo dello Spirito Allo stesso modo le benedizioni promesse ai santi del. anni a venire sono allo stato attuale della dispensazione Vangelo ancora misteri, impartite da e previsto da coloro che lo Spirito conta degno, ma solo in modo parziale e in forma di pegno "(Tomos della Santa Montagna, Prefazione) .

Thus, the Tradition of the Church is a living reality, which the Orthodox Christian must live daily in a mystical way. Così, la Tradizione della Chiesa è una realtà viva, che il cristiano ortodosso deve vivere ogni giorno in modo mistico. By adhering to the teaching of the Scriptures, the Ecumenical Councils, and the Patristic writings, by observing the canons of the Church, by frequently participating in the Eucharist, where Tradition becomes an empirical reality, we are members of the Body of Christ and are led to the "contemplation of God" to repeat a beautiful expression of St. Neilos (fifth century). Aderendo agli insegnamenti delle Scritture, dei Concili Ecumenici, e gli scritti patristici, osservando i canoni della Chiesa, con frequenti partecipando all'Eucaristia, dove la tradizione diventa una realtà empirica, siamo membra del Corpo di Cristo e sono ha portato alla "contemplazione di Dio" per ripetere una bella espressione di San Neilos (V secolo). St. Gregory Palamas, in summing up the Patristic doctrine of Christian life, suggests that the ultimate purpose of man's life is theoptia, that is, seeing God. San Gregorio Palamas, nel riassumere la dottrina patristica della vita cristiana, suggerisce che lo scopo ultimo della vita dell'uomo è theoptia, vale a dire, vedendo Dio. ( In Defense of the Hesychasts , 1, 3, 42) or to use St. Gregory of Nyssa's words, man's life is a strenuous and endless ascent towards God, that is, deification ( theosis ). (In difesa degli esicasti, 1, 3, 42) o per usare parole di san Gregorio di Nissa, la vita dell'uomo è una salita faticosa e senza fine verso Dio, che è, deificazione (theosis). ( On the Life of Moses , ed. by W. Jaeger, 112ff.). (Sulla vita di Mosè, ed. Di W. Jaeger, 112ff.).

Orthodox Tradition, therefore, is not a dead letter, a collection of dogmas and practices of the past. La tradizione ortodossa, quindi, non è lettera morta, una raccolta di dogmi e le pratiche del passato. It is the history of salvation. E 'la storia della salvezza. It is the life of the Holy Spirit, who constantly illuminates us in order for all Orthodox Christians to become sons and daughters of God, living in the Divine light of the All-blessed Trinity. E 'la vita dello Spirito Santo, che illumina costantemente in modo che tutti i cristiani ortodossi di diventare figli e figlie di Dio, vivere alla luce divina della All-beata Trinità.

George S. Bebis Ph.D. George S. Bebis Ph.D.
Holy Cross School of Theology Santa Croce Facoltà di Teologia

Bibliography Bibliografia
G. Florovsky, Bible, Church, Tradition: An Eastern Orthodox View, Belmont, Mass., 1972.; V. Lossky, "Tradition and Traditions", in In The Image and Likeness of God , ed. G. Florovsky, Bibbia, Chiesa, la Tradizione: Un ortodossa orientale View, Belmont, Mass., 1972, V. Lossky, "Tradizione e Tradizioni", in ad immagine e somiglianza di Dio, ed.. JH Erickson and TE Bird, Crestwood, NY, 1974, pp. 141-168.; J. Meyendorff, "The Meaning of Tradition," in Living Tradition , pp. 13-26.; GS Bebis, "The Concept of Tradition in the Fathers of the Church," Greek Orthodox Theological Review , Spring 1970, Vol. JH Erickson e TE Bird, Crestwood, NY, 1974, pp 141-168,. Meyendorff J., "Il significato della Tradizione," in Tradizione vivente, pp 13-26,. GS Bebis, "Il concetto di Tradizione i Padri della Chiesa, "greco Review Teologico Ortodosso, Primavera 1970, vol. XV, No. 1, pp. 22-55.; C. Scouteris, "Paradosis: The Orthodox Understanding of Tradition," Sobornost-Eastern Churches Review , Vol. . XV, No. 1, pp 22-55, C. Scouteris, "Paradosis: La comprensione ortodossa della Tradizione," Sobornost-Chiese orientali Review, vol. 4, No. 1, pp. 30-37. 4, No. 1, pp 30-37.



This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html