Libro di ordine comune

Informazioni generali

Il Book of Common L'ordine è stato compilato un libro nel 1550s da anni 1560 e riformatore protestante scozzese John Knox e gli altri.

Il Book of Common Order servito come il libro di culto della Chiesa di Scozia dal 1564 al 1645.

Il primo libro è stato stampato nel 1556 con il titolo del libro di Ginevra.

Questa versione, inizialmente intitolato Libro dei nostri comuni di ordinazione, divenne ampiamente utilizzato nel Chiese riformate (vedi Riforma).

E 'passato attraverso varie edizioni tra il 1556 a Ginevra, Svizzera, nel 1644 e di Edimburgo, in Scozia.

Il libro contiene i Salmi, così come ai ministri istruzioni su come effettuare dazi di base, come la preghiera, elezione e di coordinamento dei ministri, la scelta di anziani e diaconi, visita i malati, e la scomunica.

La Chiesa di Scozia, il Libro adattato alle moderne esigenze, il rilascio autorizzato edizioni nel 1928 e 1940.

Il Book of Common Order poi è stato sostituito nelle chiese scozzesi dagli inglesi Preghiera Libri.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail

Book of Common Order

Informazioni avanzata

Il titolo utilizzato storicamente dalla Chiesa di Scozia e chiese Presbyterian associati per la loro liturgica manuali.

L'ultima edizione porta il nome è stato pubblicato per la Chiesa di Scozia nel 1979 e contiene le forme di servizio e la tradizionale "Tu" stile di rivolgermi a Dio così come in contemporanea di più "Voi".

Sommario di questo libro sono il servizio divino (tre completo e uno abbreviato ordini per la Santa Comunione insieme ad una bozza di ordine del servizio per il pubblico esercizio del culto divino, quando la cena del Signore non è celebrato), i servizi per l'iniziazione cristiana, la celebrazione del matrimonio, funerali, e Il coordinamento e l'ammissione di anziani.

Esso contiene anche un Lezionario, due serie di raccolte, e proprio prefazioni, per il cristiano anni.

Il primo libro a sopportare questo titolo è stato pubblicato dalle autorità dell 'Assemblea generale della Chiesa di Scozia nel 1562 e conteneva i testi per il ministero dei sacramenti.

Due anni più tardi, un ulteriore edizione incluso materiale per tutti gli usi, comprese le metriche salmi e le versioni di altri porzioni della Scrittura.

La prima edizione era stata basata in gran parte su ciò che è stato conosciuto come John Knox's ginevrine Servizio Bool (1556), introdotto dalla riforma, che per la congregazione inglese a Ginevra, che consisteva in gran parte di esuli dal regno di Maria.

Il tentativo di sostituire il Book of Common Ordine dal cosiddetto Laudian Liturgia del 1637 precipitata la solenne Lega e Alleanza, ma nel 1644 è stato spostato dalla directory pubblica di Culto.

Come il Book of Common Ordine non è mai stato un assoluto formulario come il Book of Common Prayer in Inghilterra, ma piuttosto un modello standard e di culto, il ministro è stata data la libertà di extempore di preghiera, nonché la flessibilità di utilizzo.

Ciò ha portato a molto "libero" tipi di servizi in alcune chiese durante il diciottesimo e diciannovesimo secolo, ma questo secolo ha visto la risurrezione del libro del comune di ordinazione.

Unito gratuito Chiesa di Scozia ha pubblicato un libro di questo titolo nel 1928, e poi la stessa Chiesa di Scozia, dopo riunificazione con quella chiesa, ha prodotto il 1940 edizione del Book of Common Ordine, in seguito a revisione nel 1952.

Come pure i soliti servizi, questo manuale ha avuto interessanti forme per la dedicazione della chiesa vari edifici e mobili, così come alcune utile materiale e preghiere devozionali per le occasioni speciali e le grazie.

DH Wheaton


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


WD Maxwell, An Outline di culto cristiano; H. Davies, il Culto e teologia in Inghilterra, I, 274-93, IV, 370-72.

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a