Codex AlexandrinusCodice Alessandrino

General Information Informazioni generali

The first of five major Bible Manuscripts prior to around 900 AD, numbered A, is the Alexandrian manuscript. Though brought to this country by Cyril Lucar, patriarch of Constantinople, as a present to Charles I., it is believed that it was written, not in that capital, but in Alexandria; whence its title. Il primo dei cinque manoscritti più importanti della Bibbia prima di circa 900 dC, numerati A, è il manoscritto di Alessandria. Anche se ha portato a questo paese da Cirillo Lucar, patriarca di Costantinopoli, come un regalo a Carlo I, si ritiene che sia stato scritto, non in quella capitale, ma ad Alessandria, da cui il titolo. It is now dated in the fifth century AD Also called Codex Alexandrinus . E 'ormai datato nel V secolo dC Anche chiamato Codex Alessandrino. It contains almost the entire Bible. Esso contiene quasi l'intera Bibbia.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail

Codex Alexandrinus Codice Alessandrino

Catholic Information Informazioni cattolica

A most valuable Greek manuscript of the Old and New Testaments, so named because it was brought to Europe from Alexandria and had been the property of the patriarch of that see. Un manoscritto più prezioso greco dei e del Nuovo Testamento, così chiamato perché è stato portato in Europa da Alessandria ed era stato di proprietà del patriarca di che vedono. For the sake of brevity, Walton, in his polyglot Bible, indicated it by the letter A and thus set the fashion of designating Biblical manuscripts by such symbols. Per motivi di brevità, Walton, nella sua Bibbia poliglotta, è indicato con la lettera A, e quindi impostare il modo di designazione manoscritti biblici da tali simboli. Codex A was the first of the great uncials to become known to the learned world. Codex A è stato il primo dei grandi uncials a farsi conoscere al mondo dotto. When Cyril Lucar, Patriarch of Alexandria, was transferred in 1621 to the Patriarchate of Constantinople, he is believed to have brought the codex with him. Quando Cirillo Lucar, patriarca di Alessandria, è stato trasferito nel 1621 al Patriarcato di Costantinopoli, si è creduto di aver portato il codice con lui. Later he sent it as a present to King James I of England; James died before the gift was presented, and Charles I, in 1627, accepted it in his stead. Più tardi ha inviato in dono al re Giacomo I d'Inghilterra, James morì prima che il dono è stato presentato, e Carlo I, nel 1627, ha accettato al suo posto. It is now the chief glory of the British Museum in its manuscript department and is on exhibition there. E 'ora la gloria principale del British Museum nel suo dipartimento di manoscritto ed è in mostra qui. [Editor's Note: The British Museum and the British Library split in 1973, and the Codex is now kept in the latter.] [Nota dell'editore: Il British Museum e la British Library sono divisi nel 1973, e il Codex è ora conservata nel secondo.]

Codex A contains the Bible of the Catholic Canon, including therefore the deuterocanonical books and portions of books belonging to the Old Testament. Codex A contiene la Bibbia del Canone cattolico, compresi quindi i libri deuterocanonici e porzioni di libri appartenenti al Vecchio Testamento. Moreover, it joins to the canonical books of Machabees, the apocryphal III and IV Machabees, of very late origin. Inoltre, si unisce ai libri canonici dei Maccabei, III e apocrifi Maccabei IV, di origine molto tardi. To the New Testament are added the Epistle of St. Clement of Rome and the homily which passed under the title of II Epistle of Clement -- the only copies then known to exist. Per il Nuovo Testamento sono aggiunti la lettera di San Clemente di Roma e l'omelia, che passò sotto il titolo di II Lettera di Clemente - le uniche copie poi conosce l'esistenza. These are included in the list of New Testament books which is prefixed and seem to have been regarded by the scribe as part of the New Testament. Questi sono inclusi nella lista dei libri del Nuovo Testamento che è prefissati e sembrano essere stati considerati dal copista come parte del Nuovo Testamento. The same list shows that the Psalms of Solomon, now missing, were originally contained in the volume, but the space which separates this book from the others on the list indicates that it was not ranked among New Testament books. La stessa lista mostra che i Salmi di Salomone, oggi mancante, originariamente contenuta nel volume, ma lo spazio che separa questo libro dagli altri sulla lista indica che non è stato classificato tra i libri del Nuovo Testamento. An "Epistle to Marcellinus" ascribed to St. Athanasius is inserted as a preface to the Psalter, together with Eusebius's summary of the Psalms; Psalm 151 and certain selected canticles of the Old Testament are affixed, and liturgical uses of the psalms indicated. Una "Lettera a Marcellino" attribuita a S. Atanasio è inserito come una prefazione al Salterio, con sintesi di Eusebio dei Salmi, Salmo 151 e alcuni selezionati cantici dell'Antico Testamento sono apposto, e gli usi liturgici dei salmi indicato. Not all the books are complete. Non tutti i libri sono completi. In the Old Testament there is to be noted particularly the lacuna of thirty psalms, from 5:20, to 80:11; moreover, of Genesis 14:14-17; 15:1-5, 16-19; 16:6-9; 1 Samuel 12:20-14:9. Nell'Antico Testamento vi è da notare in particolare la lacuna di trenta salmi, dalle 5:20, alle 80:11, inoltre, della Genesi 14:14-17, 15:1-5, 16-19; 16:06 - 9, 1 Samuele 12:20-14:09. The New Testament has lost the first twenty-five leaves of the Gospel of St. Matthew, as far as 25:6, likewise the two leaves running from John 6:50, to 8:52 (which, however, as the amount of space shows, omitted the formerly much disputed passage about the adulterous woman), and three leaves containing II Corinthians 4:13-12:6. Il Nuovo Testamento ha perso i primi 25 fogli del Vangelo di San Matteo, per quanto 25:6, allo stesso modo le due foglie che vanno dal Giovanni 6:50, alle 8:52 (che, tuttavia, come la quantità di mostra lo spazio, omesso il passaggio già molto discussa per la donna adultera), e tre foglie contenenti II Corinzi 4:13-00:06. One leaf is missing from I Clement and probably two at the end of II Clement. Una foglia manca Clemente I e probabilmente due alla fine di Clemente II. Codex A supports the Sixtine Vulgate in regard to the conclusion of St. Mark and John 5:4, but, like all Greek manuscripts before the fourteenth century, omits the text of the three heavenly witnesses, I John 5:7. Codex A supporta la Vulgata Sistina per quanto riguarda la conclusione di San Marco e di Giovanni 5:4, ma, come tutti i manoscritti greci prima del XIV secolo, omette il testo dei tre testimoni celesti, I Giovanni 5:7. The order of the Old Testament books is peculiar. L'ordine dei libri del Vecchio Testamento è peculiare. In the New Testament the order is Gospels, Acts, Catholic Epistles, Pauline Epistles, Apocalypse, with Hebrews placed before the Pastoral Epistles. Nel Nuovo Testamento, l'ordine è Vangeli, Atti, Epistole Cattoliche, Epistole paoline, Apocalisse, con Ebrei posto prima delle Lettere pastorali. Originally one large volume, the codex is now bound in four volumes, bearing on their covers the arms of Charles I. Three volumes contain the Old Testament, and the remaining volume the New Testament with Clement. In origine un unico grande volume, il codice è ora rilegato in quattro volumi, che porta in copertina le braccia di Carlo I. Tre volumi contengono l'Antico Testamento, e il restante volume del Nuovo Testamento con Clemente. The leaves, of thin vellum, 12 3/4 inches high by 10 inches broad, number at present 773, but were originally 822, according to the ordinary reckoning. Le foglie, di pergamena sottile, 12 3/4 pollici di altezza per 10 centimetri di massima, il numero attualmente 773, ma in origine erano 822, secondo il calcolo ordinario. Each page has two columns of 49 to 51 lines. Ogni pagina ha due colonne di 49-51 linee.

The codex is the first to contain the major chapters with their titles, the Ammonian Sections and the Eusebian Canons complete (Scrivener). Il codice è il primo a contenere i grandi capitoli con i loro titoli, le Sezioni Ammonian e Eusebio Canonici complete (Scrivener). A new paragraph is indicated by a large capital and frequently by spacing, not by beginning a new line; the enlarged capital is placed in the margin of the next line, though, curiously, it may not correspond to the beginning of the paragraph or even of a word. Un nuovo paragrafo è indicato da un grande capitale e spesso dalla spaziatura, non iniziando una nuova linea, il capitale allargata viene posizionato sul margine della riga successiva, però, curiosamente, potrebbe non corrispondono all'inizio del paragrafo o addirittura di una parola. The manuscript is written in uncial characters in a hand at once firm, elegant, simple; the greater part of Volume III is ascribed by Gregory to a different hand from that of the others; two hands are discerned in the New Testament by Woide, three by Sir E. Maunde Thompson and Kenyon -- experts differ on these points. Il manoscritto è scritto in caratteri onciali in una mano in una volta ferma, elegante, semplice, la maggior parte del volume III è attribuita da Gregorio a una mano diversa da quella degli altri, due mani sono discernimento nel Nuovo Testamento da Woide, tre da Sir E. Maunde Thompson e Kenyon - esperti non sono concordi su questi punti. The handwriting is generally judged to belong to the beginning or middle of the fifth century or possibly to the late fourth. La scrittura è generalmente giudicato appartenere all'inizio o alla metà del V secolo o, eventualmente, al quarto ritardo. An Arabic note states that it was written by Thecla the martyr; and Cyril Lucar the Patriarch adds in his note that tradition says she was a noble Egyptian woman and wrote the codex shortly after the Nicene Council. Una nota precisa arabi che è stato scritto da Tecla martire, e il Patriarca Cirillo Lucar aggiunge nella sua nota che la tradizione dice che era una donna nobile egiziano e ha scritto il codice poco dopo il Concilio di Nicea. But nothing is known of such a martyr at that date, and the value of this testimony is weakened by the presence of the Eusebian Canons (d. 340) and destroyed by the insertion of the letter of Athanasius (d. 373). Ma non si sa nulla di un tale martire a tale data, e il valore di questa testimonianza è indebolito dalla presenza dei Canonici Eusebio (m. 340) e distrutta con l'inserimento della lettera di Atanasio († 373). On the other hand, the absence of the Euthalian divisions is regarded by Scrivener as proof that it can hardly be later than 450. D'altra parte, la mancanza delle divisioni Euthalian è considerato da Scrivener come prova che difficilmente può essere oltre 450. This is not decisive, and Gregory would bring it down even to the second half of the fifth century. Questo non è determinante, e Gregorio avrebbe portato verso il basso fino alla seconda metà del V secolo. The character of the letters and the history of the manuscript point to Egypt as its place of origin. Il carattere delle lettere e la storia del punto manoscritto in Egitto come suo luogo di origine.

The text of Codex A is considered one of the most valuable witnesses to the Septuagint. Il testo del Codex A è considerato uno dei testimoni più preziosi al Settanta. It is found, however, to bear a great affinity to the text embodied in Origen's Hexapla and to have been corrected in numberless passages according to the Hebrew. Si trova, invece, a sopportare una grande affinità con il testo incarnato in Hexapla Origene e sia stato corretto nei passaggi innumerevoli secondo l'ebraico. The text of the Septuagint codices is in too chaotic a condition, and criticism of it too little advanced, to permit of a sure judgment on the textual value of the great manuscripts. Il testo del codici Settanta è troppo caotica in una condizione, e la critica di troppo poco avanzata, per consentire un giudizio certo sul valore testuale dei grandi manoscritti. The text of the New Testament here is of a mixed character. Il testo del Nuovo Testamento qui è di carattere misto. In the Gospels, we have the best example of the so-called Syrian type of text, the ancestor of the traditional and less pure form found in the textus receptus. Nei Vangeli, abbiamo il miglior esempio del tipo cosiddetto siriano di testo, l'antenato della forma tradizionale e meno puro trovato nel receptus textus. The Syrian text, however, is rejected by the great majority of scholars in favour of the "neutral" type, best represented in the Codex Vaticanus. Il testo siriano, tuttavia, è stata respinta dalla grande maggioranza degli studiosi a favore del tipo "neutro", rappresentata al meglio nel Codex Vaticanus. In the Acts and Catholic Epistles, and still more in St. Paul's Epistles and the Apocalypse, Codex A approaches nearer, or belongs, to the neutral type. Negli Atti e le Epistole Cattoliche, e ancora più in Epistole di San Paolo e l'Apocalisse, Codex A si avvicina più vicini, o, appartiene al tipo neutro. This admixture of textual types is explained on the theory that A or its prototype was not copied from a single manuscript, but from several manuscripts of varying value and diverse origin. Questa mescolanza di tipi testuali è spiegato sulla teoria che A o il suo prototipo non è stato copiato da un unico manoscritto, ma da diversi manoscritti di diverso valore e di diversa provenienza. Copyist's errors in this codex are rather frequent. Copista errori in questo codice sono piuttosto frequenti.

Codex Alexandrinus played an important part in developing the textual criticism of the Bible, particularly of the New Testament. Codice Alessandrino svolto un ruolo importante nello sviluppo della critica testuale della Bibbia, in particolare del Nuovo Testamento. Grabe edited the Old Testament at Oxford in 1707-20, and this edition was reproduced at Zurich 1730-32, and at Leipzig, 1750-51, and again at Oxford, by Field, in 1859; Woide published the New Testament in 1786, which BH Cowper reproduced in 1860. Grabe curato l'Antico Testamento a Oxford nel 1707-20, e questa edizione è stata riprodotta a Zurigo 1730-32, ed a Lipsia, 1750-51, e di nuovo a Oxford, per campi, nel 1859; Woide pubblicato il Nuovo Testamento nel 1786, che BH Cowper riprodotta in 1860. The readings of Codex A were noted in Walton's Polyglot, 1657, and in every important collation since made. Le letture del Codex A sono stati osservati nel Poliglotta di Walton, 1657, e in ogni confronto importante in quanto fatto. Baber published an edition of the Old Testament in facsimile type in 1816-28; but all previous editions were superseded by the magnificent photographic facsimile of both Old and New Testaments produced by the care of Sir E. Maunde Thompson (the New Testament in 1879, the Old Testament in 1881-83), with an introduction in which the editor gives the best obtainable description of the codex (London, 1879-80). Baber pubblicato una edizione del Vecchio Testamento in caratteri facsimile nel 1816-28, ma tutte le edizioni precedenti sono stati sostituiti dal facsimile magnifico fotografica di entrambi e del Nuovo Testamento prodotti per la cura di Sir E. Maunde Thompson (il Nuovo Testamento nel 1879, l'Antico Testamento in 1881-83), con una introduzione in cui il curatore dà il meglio ottenibile descrizione del codice (Londra, 1879-80).

Publication information Written by John Francis Fenlon. Pubblicazione di informazioni Scritto da John Francis Fenlon. Transcribed by Sean Hyland. Trascritto da Sean Hyland. The Catholic Encyclopedia, Volume IV. L'Enciclopedia Cattolica, Volume IV. Published 1908. Pubblicato 1908. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Società. Nihil Obstat. Nihil obstat. Remy Lafort, Censor. Remy Lafort, Censore. Imprimatur. Imprimatur. +John M. Farley, Archbishop of New York + John M. Farley, Arcivescovo di New York



This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html