Stigmata Stigmata - Italiana

General Information Informazioni generali

Stigmata are bodily marks resembling the wounds suffered by Jesus Christ when he was crucified. Stimmate sono segni del corpo che ricordano le ferite subite da Gesù Cristo quando fu crocifisso. They are manifested on the hands, on the feet, near the heart, and on the head and shoulders. Si manifestano sulle mani, sui piedi, vicino al cuore, e la testa e le spalle. The stigmata are not usual bodily lacerations, do not deteriorate in the usual fashion of wounds, and are not susceptible to medical treatment. Le stimmate non sono solite lacerazioni del corpo, non si deteriorano nel modo consueto delle ferite, e non sono suscettibili di un trattamento medico. During the traditional times of commemoration of Christ's passion--Fridays, Lent, and especially Good Friday--bodily bleeding may occur. Durante i tempi tradizionali della commemorazione della passione di Cristo - Venerdì, la Quaresima, e in particolare il Venerdì Santo - sanguinamento del corpo si possono verificare.

More than 330 cases are known of Christians who have been stigmatized. Più di 330 casi sono noti dei cristiani che sono stati stigmatizzati. In many cases stigmatization can be explained by natural causes such as the physical and psychic conditions of the person, along with a strong interest in and devotion to the sufferings of Christ. In molti casi la stigmatizzazione può essere spiegato con cause naturali, come le condizioni fisiche e psichiche della persona, oltre ad un forte interesse e la devozione alle sofferenze di Cristo. In a number of cases, however, stigmatization has been accepted by the Roman Catholic church as attributable only to supernatural causes; 60 stigmatics whose lives have been marked by great holiness and mystical experiences have been either canonized or beatified. In alcuni casi, tuttavia, la stigmatizzazione è stato accettato dalla chiesa cattolica romana sono attribuibili solo a cause soprannaturali; 60 stigmatizzati cui vita è stata segnata da grande santità e le esperienze mistiche sono stati o canonizzati o beatificati. Francis of Assisi was the first and best-known saint to receive stigmata. Francesco d'Assisi è stato il primo santo e più noto per ricevere le stigmate.

Joan A. Range Joan A. Gamma

Bibliography: Biot, Rene, The Enigma of the Stigmata, trans. Bibliografia: Biot, Rene, L'Enigma delle Stimmate, trad. by TJ Hepburne-Scott (1962); Thurston, Herbert, The Physical Phenomena of Mysticism (1952). da TJ Hepburne-Scott (1962), Thurston, Herbert, i fenomeni fisici del misticismo (1952).


The Five Sacred Wounds Le Cinque Piaghe Sacre

Catholic Information Informazioni cattolica

Devotion Devozione

The revival of religious life and the zealous activity of St. Bernard and St. Francis in the twelfth and thirteenth centuries, together with the enthusiasm of the Crusaders returning from the Holy Land, gave a wonderful impulse to devotion to the Passion of Jesus Christ and particularly to practices in honour of the Wounds in His Sacred Hands, Feet, and Side. La rinascita della vita religiosa e la zelante attività di San Bernardo e San Francesco nei secoli XII e XIII, insieme con l'entusiasmo dei crociati di ritorno dalla Terra Santa, ha dato un impulso meraviglioso per la devozione alla Passione di Gesù Cristo e in particolare per le pratiche in onore delle ferite nelle Sue mani sante e venerabili, piedi e laterali. The reason for this devotion was well expressed at a later period in the memorial of the Polish bishops to Clement XIII: La ragione di questa devozione è stata ben espressa in un secondo periodo nel memoriale dei vescovi polacchi a Clemente XIII:

"Moreover, the Five Wounds of Christ are honoured by a Mass and an Office, and on account of these wounds we venerate also the feet, hands and side of the most loving Redeemer, these parts of Our Lord's most holy body being held more worthy of a special cult than the others, precisely because they suffered special pains for our salvation, and because they are decorated with these wounds as with an illustrious mark of love. Therefore, with living faith they cannot be looked upon without a special feeling of religion and devotion" (Nilles, "De rat. fest. SS. Cord. Jesu et Mariae", I, 126). "Inoltre, le cinque piaghe di Cristo sono onorato da una Messa ed un ufficio, e per conto di queste ferite veneriamo anche i piedi, mani e laterali della più amorevole Redentore, queste parti del corpo santissimo di Nostro Signore che si terrà più degno di un culto speciale rispetto agli altri, proprio perché hanno sofferto dolori speciali per la nostra salvezza, e perché sono decorate con queste ferite, come con un marchio illustre di amore. Pertanto, con viva fede, non può essere considerato, senza una particolare sensazione di religione e devozione "(Nilles," De ratto. fest. SS. Cord. Jesu et Mariae ", I, 126).

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Many beautiful medieval prayers in honour of the Sacred Wounds, including some attributed to St. Clare of Assisi (indulgenced on 21 November, 1885), have been preserved. Molte belle preghiere medievali in onore del Sacro ferite, tra cui alcuni attribuita a S. Chiara d'Assisi (indulto il 21 novembre, 1885), sono stati conservati. St. Mechtilde and St. Gertrude of Helfta were devoted to the Holy Wounds, the latter saint reciting daily a prayer in honour of the 5466 wounds, which, according to a medieval tradition, were inflicted on Jesus during His Passion. S. Matilde e S. Gertrude di Helfta sono state dedicate al Santo Wounds, quest'ultimo santo recitare ogni giorno una preghiera in onore dei 5466 ferite, che, secondo una tradizione medievale, sono state inflitte a Gesù durante la sua Passione. In the fourteenth century it was customary in southern Germany to recite fifteen Pater Nosters each day (which thus amounted to 5475 in the course of a year) in memory of the Sacred Wounds. Nel XIV secolo era consuetudine nel sud della Germania per recitare quindici Nosters Pater ogni giorno (che è quindi pari a 5475 nel corso di un anno), in memoria delle Sante Piaghe. Corresponding to the Mass "Humiliavit" in the Roman Missal, there was in the medieval Missals a special Mass in honour of Christ's Wounds, believed to have been composed by St. John the Evangelist and revealed to Boniface II (532). Corrispondente alla massa "Humiliavit" nel Messale Romano, c'era nei Messali medievali una Santa Messa in onore delle ferite di Cristo, che si ritiene essere stato composto da San Giovanni Evangelista e rivelato a Bonifacio II (532). It was known as the Golden Mass, and was indulgenced by Innocent VI (1362) or John XXII (1334); during its celebration five candles were always lighted. Era conosciuta come la Messa d'Oro, ed è stato indulto da Innocenzo VI (1362) e Giovanni XXII (1334), durante la sua celebrazione cinque candele erano sempre accese. It was popularly held that if anyone should say or hear it on five consecutive days he should never suffer the pains of hell fire (Franz, "Messe im Mittelalter", 159). Si è popolarmente ritenuto che se qualcuno dovesse dire o sentire per cinque giorni consecutivi non avrebbe mai dovuto soffrire le pene dell'inferno di fuoco (Franz, "Messe im Mittelalter", 159).

The Dominican Rosary also helped to promote devotion to the Sacred Wounds, for while the fifty small beads refer to Mary, the five large beads and the corresponding Pater Nosters are intended to honour the Five Wounds of Christ (Beissel, "Verehrung Marias", I, 525). Il Rosario domenicano ha inoltre contribuito a promuovere la devozione al Sacro ferite, mentre per i 50 grani piccoli si riferiscono a Maria, le cinque perle di grandi dimensioni e le Nosters Pater corrispondenti hanno lo scopo di onorare le cinque piaghe di Cristo (Beissel, "Verehrung Marias", ho , 525). Again, in some places it was customary to ring a bell at noon on Fridays, to remind the faithful to recite five Paters and Aves in honour of the Holy Wounds. Anche in questo caso, in alcuni punti era consuetudine suonare un campanello a mezzogiorno del venerdì, per ricordare i fedeli a recitare cinque Pater e Ave Maria in onore delle Sante Piaghe. A corona, or rosary, of the Five Wounds was approved by the Holy See on 11 August, 1823, and again in 1851. Una corona, o rosario, delle Cinque Piaghe è stato approvato dalla Santa Sede il 11 agosto 1823, e di nuovo nel 1851. It consists of five divisions, each composed of five Glories in honour of Christ's Wounds and one Ave in commemoration of the Sorrowful Mother. Si compone di cinque divisioni, ognuna composta di cinque Glories in onore delle ferite di Cristo e un Ave in commemorazione della Madonna Addolorata. The blessing of the beads is reserved to the Passionists. La benedizione delle perline è riservata ai Passionisti.

Feast Festa

The earliest evidence of a feast in honour of the Wounds of Christ comes from the monastery of Fritzlar, Thuringia, where in the fourteenth century a feast was kept on the Friday after the octave of Corpus Christi. Le prime testimonianze di una festa in onore delle ferite di Cristo proviene dal monastero di Fritzlar, Turingia, dove nel XIV secolo è stata tenuta una festa del Venerdì dopo l'ottava del Corpus Domini. The Office was rhythmical (Dreves, "Anal. hymnica", XXIV, 20; Grotefend, "Zeitrechnung", II, 1, 115). L'Ufficio è stato ritmico (Dreves, "Anal hymnica.", XXIV, 20; Grotefend, "Zeitrechnung", II, 1, 115). In the fifteenth century it had spread to different countries, to Salisbury (England), Huesca and Jaca (Spain), Vienna, and Tours, and was included in the Breviaries of the Carmelites, Franciscans, Dominicans, and other orders (Dreves, op. cit., XXIV, XL, XLII). Nel XV secolo si era diffuso in diversi paesi, per Salisbury (Inghilterra), Huesca e Jaca (Spagna), Vienna, e Tours, ed è stato incluso nel Breviaries dei Carmelitani, Francescani, Domenicani, e altri ordini (Dreves, op . cit., XXIV, XL, XLII). The Feast of the Five Wounds, celebrated since the Middle Ages at Evora and elsewhere in Portugal on 6 February (at Lisbon on the Friday after Ash-Wednesday) is of historical interest. La festa delle Cinque Piaghe, celebrato fin dal Medioevo a Evora in Portogallo e altrove il 6 febbraio (a Lisbona il Venerdì dopo le Ceneri-Mercoledì) è di interesse storico. It commemorates the founding of the Portuguese kingdom in 1139, when, before the battle on the plains of Ourique, Christ appeared to Alfonso Henriquez, promising victory over the Moors and commanding him to insert into the coat of arms of the new kingdom the emblem of the Five Wounds ("Propr. Portugalliae" in Weiss, "Weltgeschichte", III, 251). Si commemora la fondazione del regno portoghese nel 1139, quando, prima della battaglia nella pianura di Ourique, Cristo apparve a Alfonso Henriquez, promettendo vittoria sui Mori e ordinandogli di inserire lo stemma del nuovo regno l'emblema della Cinque Piaghe ("Propr. Portugalliae" di Weiss, "Weltgeschichte", III, 251). This feast is celebrated today in all Portuguese-speaking countries. Questa festa si celebra oggi in tutti i paesi di lingua portoghese. The Proprium of Venice of 1766, which contains perhaps the earliest series of movable feasts in honour of Christ's Passion, has the Feast of the Five Wounds on the second Sunday in March; it was granted in 1809 to Leghorn for the Friday after Ash-Wednesday, on which day it is still kept in many dioceses of Tuscany, and elsewhere (Mexico). Il Proprium di Venezia del 1766, che contiene forse la prima serie di feste mobili in onore della Passione di Cristo, è la festa delle Cinque Piaghe sulla seconda Domenica di Marzo, ma è stato concesso nel 1809 a Livorno per il Venerdì dopo le Ceneri-Mercoledì , giorno in cui è ancora conservato in molte diocesi della Toscana, e altrove (Messico). Since 1831, when the feasts in honour of the Passion were adopted at Rome by the Passionists and the city, this feast was assigned to the Friday after the third Sunday in Lent. Dal 1831, quando le feste in onore della Passione sono state adottate a Roma dai Passionisti e la città, questa festa è stato assegnato al Venerdì dopo la terza Domenica di Quaresima. The Office is one of those bequeathed to us by the Middle Ages. L'Ufficio è uno di quelli che ci ha lasciato da parte il Medioevo. As this feast is not celebrated in the entire Church the Office and Mass are placed in the appendix of the Breviary and the Missal. Poiché questa festa non è celebrata in tutta la Chiesa l'Ufficio e la Messa sono poste in appendice del Breviario e del Messale.

Publication information Written by FG Holweck. Pubblicazione di informazioni Scritto da FG Holweck. Transcribed by Michael T. Barrett. Trascritto da Michael T. Barrett. Dedicated to the Passion of Our Lord The Catholic Encyclopedia, Volume XV. Dedicato alla Passione di Nostro Signore L'Enciclopedia Cattolica, Volume XV. Published 1912. Pubblicato 1912. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Società. Nihil Obstat, October 1, 1912. Nihil obstat, 1 ottobre 1912. Remy Lafort, STD, Censor. Remy Lafort, STD, Censore. Imprimatur. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Bibliography Bibliografia
NILLES, Kalendarium manuale, II, 140; HELLER in Zeitschr. NILLES, Kalendarium Manuale, II, 140; HELLER in Zeitschr. fur kath. pelliccia kath. Theol. Theologiae. (1895), 582-5; BENEDICT XIV, De festus DNJ Christi, I, 279; BERINGER, Die Ablasse (Paderborn, 1906), 173, 174, 277, 382. (1895), 582-5, Benedetto XIV, De Festus DNJ Christi, I, 279 e BERINGER, Die Ablassé (Paderborn, 1906), 173, 174, 277, 382.



This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html