Muratorian CanonMuratorian Canon - Italiana

Catholic Information Informazioni cattolica

Also called the Muratorian Fragment, after the name of the discoverer and first editor, LA Muratori (in the "Antiquitates italicae", III, Milan, 1740, 851 sq.), the oldest known canon or list of books of the New Testament. Chiamato anche il canone muratoriano, dopo il nome del direttore e primo scopritore, LA Muratori (nella "Antiquitates italicae", III, Milano, 1740, 851 metri quadrati), il più antico canone conosciuto o elenco dei libri del Nuovo Testamento. The manuscript containing the canon originally belonged to Bobbio and is now in the Bibliotheca Ambrosiana at Milan (Cod. J 101 sup.). Il manoscritto contenente il canone originariamente apparteneva a Bobbio e si trova ora nella Biblioteca Ambrosiana di Milano (Cod. J 101 sup.). Written in the eighth century, it plainly shows the uncultured Latin of that time. Scritto nell'VIII secolo, mostra chiaramente il latino incolto di quel tempo. The fragment is of the highest importance for the history of the Biblical canon. Il frammento è della massima importanza per la storia del canone biblico. It was written in Rome itself or in its environs about 180-200; probably the original was in Greek, from which it was translated into Latin. E 'stato scritto nella stessa Roma o nei suoi dintorni circa 180-200, probabilmente l'originale era in greco, da cui è stato tradotto in latino. This Latin text is preserved solely in the manuscript of the Ambrosiana. Il testo latino è conservata solo nel manoscritto dell'Ambrosiana. A few sentences of the Muratorian Canon are preserved in some other manuscripts, especially in codices of St. Paul's Epistles in Monte Cassino. Qualche frase del Canone Muratoriano sono conservati in alcuni altri manoscritti, in particolare in codici delle Epistole di San Paolo a Monte Cassino. The canon consists of no mere list of the Scriptures, but of a survey, which supplies at the same time historical and other information regarding each book. Il canone è composto da non semplice elenco delle Scritture, ma di un sondaggio, che fornisce al tempo stesso informazioni storiche e di altro tipo per quanto riguarda ogni libro. The beginning is missing; the preserved text begins with the last line concerning the second Gospel and the notices, preserved entire, concerning the third and fourth Gospels. L'inizio non è presente, il testo conservato inizia con l'ultima riga relativa al secondo Vangelo e nelle comunicazioni, conservato tutto, per quanto riguarda i Vangeli terzo e quarto. Then there are mentioned: The Acts, St. Paul's Epistles (including those to Philemon, Titus and Timothy; the spurious ones to the Laodiceans and Alexandrians are rejected); furthermore, the Epistle of St. Jude and two Epistles of St. John; among the Scriptures which "in catholica habentur", are cited the "Sapientia ab amicis Salomonis in honorem ipsius scripta", as well as the Apocalypses of St. John and St. Peter, but with the remark that some will not allow the latter to be read in the church. Poi ci si ricordano: Gli Atti, Epistole di san Paolo (compresi quelli a Filemone, Tito e Timoteo, quelli spuri alla Laodicesi e Alessandrini sono respinti), inoltre, la Lettera di San Giuda e due epistole di San Giovanni; tra le Scritture che "in Catholica habentur", vengono citati il ​​"Sapientia ab amicis Salomonis in honorem ipsius scripta", così come le Apocalissi di San Giovanni e di San Pietro, ma con l'osservazione che alcuni non permetterà a questi ultimi di essere letto in chiesa. Then mention is made of the Pastor of Hermas, which may be read anywhere but not in the divine service; and, finally, there are rejected false Scriptures, which were used by heretics. Poi si fa riferimento del Pastore di Erma, che può essere letto da nessuna parte, ma non nel servizio divino, e, infine, si sono rifiutati Scritture falsi, che sono stati utilizzati dagli eretici. In consequence of the barbarous Latin there is no complete understanding of the correct meaning of some of the sentences. In conseguenza del barbaro latino non vi è completa comprensione del significato corretto di alcune delle frasi. As to the author, many conjectures were made (Papias, Hegesippus, Caius of Rome, Hippolytus of Rome, Rhodon, Melito of Sardis were proposed); but no well founded hypothesis has been adduced up to the present. Per quanto riguarda l'autore, molte congetture sono state fatte (Papia, Egesippo, Caio di Roma, Ippolito di Roma, Rhodon, Melitone di Sardi sono stati proposti), ma nessuna ipotesi fondata è stato fornito fino ad oggi.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Publication information Written by JP Kirsch. Pubblicazione di informazioni Scritto da JP Kirsch. Transcribed by Michael C. Tinkler. Trascritto da Michael C. Tinkler. The Catholic Encyclopedia, Volume X. Published 1911. L'Enciclopedia Cattolica, Volume X. Pubblicato 1911. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Società. Nihil Obstat, October 1, 1911. Nihil obstat, 1 ottobre 1911. Remy Lafort, STD, Censor. Remy Lafort, STD, Censore. Imprimatur. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York


This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html