Targum, Early History of the BibleTargum - Italiana

Storia Antica della Bibbia

Targums Targums

General Information Informazioni generali

A Targum is any of the Aramaic translations, more or less literal, of portions of the Old Testament used in the synagogues of Palestine and Babylonia. Un Targum è una delle traduzioni aramaico, più o meno letterale, di porzioni del Vecchio Testamento utilizzato nelle sinagoghe della Palestina e di Babilonia. When, after the Babylonian Captivity in the 6th century BC, Aramaic replaced Hebrew as the generally spoken language, it became necessary to explain the meaning of readings from the Scriptures. Quando, dopo la cattività babilonese nel sesto secolo aC, aramaico sostituito ebraico come lingua parlata in generale, si è reso necessario per spiegare il significato di letture delle Scritture. Only a small portion of the many oral Targums that were produced survived. Solo una piccola parte delle tante Targums orali che sono stati prodotti sopravvissuti. Among these are the originally Judean Targum known as the Targum Onkelos; three late and incomplete Targums, the so-called Jerusalem Targums, on the Pentateuch; the Judean Targum on the Prophets; later fragments of another paraphrase of the Prophets; and Targums on Psalms, Job, Proverbs, the five so-called megillahs (Song of Solomon, Ruth, Lamentations, Esther, Ecclesiastes), Chronicles, and the deuterocanonical additions to Esther. Tra questi ci sono il Targum originariamente conosciuta come la Giudea Onkelos Targum, tre Targums tardivo e incompleto, i cosiddetti Targums Gerusalemme, sul Pentateuco, il Targum Giudea sui Profeti, frammenti successivi di un'altra parafrasi dei Profeti, e Targums sui Salmi , Giobbe, Proverbi, i cinque cosiddetti megillahs (Cantico dei Cantici, Ruth, Lamentazioni, Ester, Ecclesiaste), Cronache, e le aggiunte deuterocanonici a Esther.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail

Version Versione

Advanced Information Informazioni avanzate

A Version is a translation of the holy Scriptures. Una versione è una traduzione delle Sacre Scritture. This word is not found in the Bible; nevertheless, as frequent references are made in this work to various ancient as well as modern versions, it is fitting that some brief account should be given of the most important of these. Questa parola non si trova nella Bibbia, tuttavia, come i frequenti riferimenti sono fatti in questo lavoro a diverse versioni antiche e moderne, è giusto che alcune brevi considerazione dovrebbe essere data dei più importanti di questi. These versions are important helps to the right interpretation of the Word. Queste versioni sono importanti aiuta a la giusta interpretazione della Parola. (See Samaritan Pentateuch article, below.) (Vedi articolo Pentateuco samaritano, di seguito.)
. .


Targum Targum

Catholic Information Informazioni cattolica

Targum is the distinctive designation of the Aramaic translations or paraphrases of the Old Testament. Targum è la designazione distintivo dei aramaico traduzioni o parafrasi del Vecchio Testamento. After the return from exile Aramaic gradually won the ascendancy as the colloquial language over the slowly decaying Hebrew until, from probably the last century before the Christian era, Hebrew was hardly more than the language of the schools and of worship. Dopo il ritorno da aramaico esilio a poco a poco ha vinto l'ascesa come lingua colloquiale il decadimento ebraico lentamente fino a quando, probabilmente dal secolo scorso, prima dell'era cristiana, ebraica era poco più che il linguaggio delle scuole e di culto. As the majority of the population ceased to be conversant with the sacred language it became necessary to provide translations for the better understanding of the passages of the Bible read in Hebrew at the liturgical services. Come la maggior parte della popolazione ha cessato di avere familiarità con la lingua sacra si è reso necessario per fornire traduzioni per la migliore comprensione dei passaggi della Bibbia letta in ebraico presso i servizi liturgici. Thus to meet this need it became customary to add to the portions of the Scriptures read on the Sabbath an explanatory oral translation - a Targum. Così, per soddisfare questa esigenza è diventato di uso comune per aggiungere alle porzioni delle Scritture lette di sabato una traduzione esplicativa orale - un Targum. At first this was probably done only for the more difficult passages, but as time went on, for the entire text. In un primo momento questo è stato probabilmente fatto solo per i passaggi più difficili, ma col passare del tempo, per l'intero testo. The "Mishna" gives more elaborate instructions as to the way in which this translating should be done. Il "Mishna" dà istruzioni più elaborate come il modo in cui questa dovrebbe essere fatto tradurre. According to the "Megillah" (IV, 4), when the lesson to be read aloud was from the "Torah" only one verse was to be read to the translator (Methurgeman). Secondo il "Megillah" (IV, 4), quando la lezione che si può leggere ad alta voce era della "Torah" un solo versetto doveva essere letta al traduttore (Methurgeman). When the lesson was from the "Nebi'im" it was permitted to read three to him, unless each verse formed a special division. Quando la lezione era dal "Nebi'im" è stato permesso di leggere tre a lui, a meno che ogni versetto formata una divisione speciale. The directions also state which portions are to be read aloud but not translated (cf. for instance "Meg.", IV, 10), and a warning is given against translations that are either to free, palliative, allegorical, etc. Le direzioni anche precisare che le porzioni sono da leggere ad alta voce, ma non tradotto (cfr. per esempio "Meg"., IV, 10), e viene dato un avvertimento contro le traduzioni che sono o per liberare, palliative, allegorico, ecc

Another regulation was that the Targum was not to be written down ("Jer. Meg.", IV, i = fol. 74d). Un altro regolamento è stato che il Targum non doveva essere scritta ("Ger. Meg.", IV, i = c. 74d). This prohibition, however, probably referred only to the interpretation given in the synagogue and did not apply to private use or to its employment in study. Tale divieto, tuttavia, probabilmente si riferiva solo alla interpretazione data nella sinagoga e non si applicano ad uso privato o per il suo lavoro in studio. In any case, written Targums must have existed at an early date. In ogni caso, Targums scritte deve essere esistito in tempi brevi. Thus, for instance, one on the Book of Job is mentioned in the era of Gamaliel I (middle of the first century AD), which he, however, was not willing to recognize ("Sabb.", 115a; cf. "Tos. Sabb.", 13, 2=p. 128, ed. Zuckermandel). Così, ad esempio, una sul libro di Giobbe è menzionato in epoca di Gamaliele I (metà del I secolo dC), che, tuttavia, non era disposto a riconoscere ("Sabb.", 115a,. Cf "Tos . Sabb. ", 13, 2 = p. 128, ed. Zuckermandel). If Matt., xxvii, 46, gives the Aramaic form of Ps., xxi, 2, the last utterance of the Saviour upon the Cross, this shows that even then the Psalms were current among the people in the Aramaic language; moreover, Ephes., iv, 8, has a closer connection with the Targum to Ps., lxvii, 19, than with the Masoretic text. . Se Matt, XXVII, 46, dà la forma aramaica di Sal, XXI, 2, l'ultima parola del Salvatore sulla croce, ciò dimostra che anche allora i Salmi erano in corso tra la gente in lingua aramaica,. Inoltre, Efes ., IV, 8, ha un collegamento più stretto con il Targum a Ps., LXVII, 19, che con il testo masoretico. In addition, the "Mishna Yadayim", IV, 5, and "Sabb.", XVI, also indicates the early existence of manuscripts of the Targum. Inoltre, la "Mishna Yadayim", IV, 5, e "Sabb.", XVI, indica anche l'esistenza precoce di manoscritti del Targum. These manuscripts, however, were only owned privately not officially as for a long period the Targums were without authoritative and official importance in Palestine. Questi manoscritti, tuttavia, sono stati solo di proprietà privata non ufficialmente come per un lungo periodo i Targums erano senza importanza autorevole e ufficiale in Palestina. This authoritative position was first gained among the Babylonian Jews and through their influence the Targums were also more highly esteemed in Palestine, at least the two older ones. Questa posizione autorevole è stato ottenuto tra gli ebrei babilonese e attraverso la loro influenza Targums erano anche maggiormente stimata in Palestina, almeno le due più grandi. In the form in which they exist at present no Targum that has been preserved goes back further than the fifth century. Nella forma in cui esistono attualmente non Targum che è stata conservata risale oltre il quinto secolo. Various indication, however, show the great antiquity of the main contents of many Targums, their theology among other things. Un'indicazione diversa, tuttavia, mostrano la grande antichità dei principali contenuti di Targums molti, la loro teologia tra le altre cose. That as early as the third century the text, for instance, of the Targum on the Pentateuch was regarded by the synagogue as traditionally settled is evident from the "Mishna Meg.", IV, 10, "Jer. Meg.", 74d, "Hab. Kidd.", 49d, "Tos. Meg.", IV, 41. Che già nel terzo secolo il testo, ad esempio, del Targum al Pentateuco è stato considerato dalla sinagoga come tradizionalmente costante è evidente dal "Mishna Meg.", IV, 10: "Jer. Meg.", 74d, "Hab. Kidd.", 49d, "Tos. Meg.", IV, 41. There are Targums to all the canonical books excepting Daniel, Ezra, and Nehemiah; for some books of the Bible there are several Targums. Ci sono Targums a tutti i libri canonici eccetto Daniele, Esdra e Neemia, per alcuni libri della Bibbia ci sono Targums diversi. As regards age and linguistic character they may be divided into three classes: (1) Targum of Onkelos and Targum of Jonathan; (2) Jerusalem Targums; (3) Targum on the Hagiographa. Per quanto riguarda l'età e il carattere linguistico possono essere divisi in tre classi: (1) Targum di Onkelos e Targum di Jonathan, (2) Gerusalemme Targums, (3) Targum sul Hagiographa.

The form of language used in the Targums is called specifically "Targum dialect". La forma del linguaggio usato nei Targums è chiamato proprio "dialetto Targum". It belongs to western Aramaic and more particularly to the Aramaic of Palestine. Appartiene a aramaico occidentale e più in particolare l'aramaico della Palestina. Its home in to be sought in Judea, the ancient seat of the learning of the scribes. La sua casa per essere ricercata nella Giudea, l'antica sede del l'apprendimento degli scribi. It should be borne in mind that this Targumic language does not represent the spoken Aramaic, but is the result of the labours of scholars. Si deve tener presente che questa lingua targumic non rappresenta l'aramaico parlato, ma è il risultato delle fatiche di studiosi. Consequently the point under discussion turns on a literary Aramaic originally formed in Judea. Di conseguenza, il punto in discussione si accende un aramaico letterario originariamente formata in Giudea. This is particularly true of the two earlier Targums; the later ones show generally an artificially mixed type of language. Ciò è particolarmente vero per le due Targums precedenti; quelle successive mostrano in genere un tipo di linguaggio misto artificialmente. The traditional pointing of the texts is valueless and misleading: a more certain basis was first offered by manuscripts from Southern Arabia in which the pointing for the vowels was placed above the line. La tradizionale puntamento dei testi è senza valore e fuorviante: una base più certa è stato offerto da manoscritti Arabia meridionale in cui è stato posto il puntamento per le vocali sopra la linea. In Arabia the old synagogal custom of reciting the Targum at the religious services had been retained, and consequently more interest was felt there in the pronunciation. In Arabia l'antica usanza sinagogale di recitare il Targum ai servizi religiosi erano stati mantenuti, e l'interesse di conseguenza, più si sentiva lì nella pronuncia. It must be acknowledged, however, that this cannot be regarded as a direct pronunciation of the Palestinian pronunciation; it may have sprung from a formal treatment of the Targum of Onkelos customary among the Babylonian scholars. Si deve riconoscere, tuttavia, che questa non può essere considerata come una pronuncia diretta della pronuncia palestinese, potrebbe essere scaturita da un trattamento formale del Targum di Onkelos abituali tra gli studiosi babilonesi. As regards the method of translation all Targums in common strive to avoid as much as possible anthropomorphisms and anthropopathic terms, as well as other apparently undignified expressions concerning, and descriptive of God. Per quanto riguarda il metodo di conversione tutti i Targums in comune cercare di evitare il più possibile antropomorfismi e termini anthropopathic, così come altre espressioni apparentemente poco dignitose in materia, e descrittivi di Dio. The Targums are printed in the Rabbinical and Polyglot Bibles, although the two do not always contain the same Targums or an equal number of them. I Targums vengono stampati nelle Bibbie rabbiniche e Polyglot, anche se i due non contengono sempre le stesse Targums o un numero uguale di loro. See below for particulars as to individual editions. Vedi sotto per le indicazioni per quanto riguarda le edizioni singole.

I. THE TARGUM OF ONKELOS I. Targum Onkelos

The official Targum to the Pentateuch is designated by the name of Onkelos. Il funzionario Targum al Pentateuco è designato con il nome di Onkelos. In the Babylonian Talmud and in the Tosephta, Onkelos is the name of a proselyte who is mentioned as a contemporay of the elder Gamaliel ("Aboda zara", 11a; cf. "Tos. sabb.", 8=p. 119, ed. Zuckermandel). Nel Talmud babilonese e nel Tosephta, Onkelos è il nome di un proselito, che viene indicato come un contemporay del Gamaliel anziano ("Aboda zara", 11 bis, cf "Tos Sabb.»., 8 = p 119, ed.. . Zuckermandel). The labours of Onkelos are referred to in "Meg.", 3a, in the following words: "Rab Jeremiya, according to others Rab Hiya bar Abba says: 'According to the statement of Rab Eliezer and Rab Josua, Onkelos the proselyte has said, that is, has orally formulated, the Targum of the Torah'". Le fatiche di Onkelos sono indicati in, 3a, con le seguenti parole "Meg.": "Rab Jeremiya, secondo altri Rab Hiya bar Abba dice: 'Secondo la dichiarazione di Rab Rab Eliezer e Josua, Onkelos il proselita ha detto , vale a dire, ha formulato oralmente, Targum della Torah '". Gaon Sar Shalon (d. 859) was the first who, taking this passage as a basis, called the Pentateuch-Targum the Targum of Onkelos. Gaon Sar Shalon († 859) fu il primo che, prendendo questo passo come base, chiamato il Pentateuco-Targum Targum di Onkelos. This he did in an opinion concerning the Targum which he evidently had before him at the time in a written copy. Questo ha fatto in un parere concernente il Targum che evidentemente aveva davanti a sé al momento in una copia scritta. The designation that thus arose became customary through its acceptance by Rashi and others. La designazione nata così che divenne di uso comune attraverso la sua accettazione da parte di Rashi e altri. It is evident, however, that in the passage mentioned ("Meg.", 3a) there has been a confusion with the name of Aquila, the translator of the Bible, for the older parallel passage of the Palestinian Talmud ("Meg.", I, 11 = fol. 71c) says the same of Aquila and his Greek translation of the Bible. E 'evidente, tuttavia, che nel passo citato ("Meg"., 3a) vi è stata una confusione con il nome di Aquila, il traduttore della Bibbia, per il passaggio precedente parallela del Talmud palestinese ("Meg". , I, 11 = c. 71c) dice la stessa cosa di Aquila e la sua traduzione in greco della Bibbia. Compare also Midrash, Tanchuma, Mishpatim, 91, 92 (ed. Mantua, 1863, fol. 36b). Confronta anche Midrash, Tanchuma, Mishpatim, 91, 92 (a cura di Mantova, 1863, fol. 36b). Thus it seems that in Babylonia the old and correct knowledge of the Greek translation of the proselyte Aquila was erroneously transferred to the anonymous Aramaic translation, that consequently Onkelos (instead of Akylas) is a corrupted form or a provincial modification of Aquila. Sembra quindi che in Babilonia la vecchia conoscenza e corretta della traduzione greca dell'Antico Aquila proselyte è stato erroneamente trasferito alla traduzione anonima aramaico, che di conseguenza Onkelos (invece di Aḳylas) è una forma corrotta o una modifica della provincia dell'Aquila. xxxxx always (five times) for xxxxx.--> It is not necessary to discuss here earlier views concerning this point. xxxxx sempre (cinque volte) per xxxxx -.> Non è necessario discutere qui precedenti opinioni in merito a questo punto. The effort to prove the existence of an Onkelos distinct from Aquila is still made by Friedmann ("Onkelos and Aquila" in "Jahresber. der Israelit.-theol. Lehranstalt in Wien", 1896), but the proof adduced is not convincing (cf. Blau in "Jewish Quarterly Review," IX, 1897, p. 727 sqq.). Lo sforzo di dimostrare l'esistenza di un Onkelos distinti da Aquila è ancora fatta da Friedmann ("Onkelos e Aquila" in "Jahresber. Der Israelit.-theologiae. Lehranstalt in Wien", 1896), ma la prova addotta non convince (cf . Blau in "Jewish Quarterly Review", IX, 1897, p. 727 ss.).

Thus it is not known who wrote the Targum named after Onkelos. Così non si sa chi ha scritto il nome di Onkelos Targum. In any case the Targum, at least the greater part of it, is old, a fact indicated by the connection with Rab Eliezer and Rab Josua, and belongs probably to the second, or it may be to the first century of our era. In ogni caso, il Targum, almeno la maggior parte di essa, è vecchio, un dato di fatto indicato dalla connessione con Rab Eliezer e Rab Josua, e probabilmente appartiene alla seconda, o può essere al primo secolo della nostra era. It arose, as the idiom shows, in Judea, but it received official recognition first from the Babylonian Rabbis, and is therefore called by them "our Targum", or is quoted with the formula "as we translate". E 'nata, come mostra idioma, in Giudea, ma ha ricevuto il riconoscimento ufficiale prima dalla rabbini babilonese, ed è quindi chiamato da loro "la nostra Targum", o viene citata con la formula "come tradurre". Rab Natronay (d. 869) in speaking of this says, that it is not permitted to replace it in the services of the synagogue by any other translation of the Pentateuch. Rab Natronay († 869), parlando di questo dice, che non è permesso di sostituirlo nei servizi della sinagoga da qualsiasi altra traduzione del Pentateuco. The high reputation of this authorized translation is shown by the fact that it has a Masorah of its own. La reputazione di questa traduzione autorizzata è dimostrato dal fatto che essa ha un Masorah propria. The fixing of the written form, and thereby the final settlement of the text as well, should not be assigned to a date before the fifth century. Il fissaggio della forma scritta, e quindi la soluzione definitiva del testo e, non deve essere assegnato a una data prima del V secolo. The language is, in general, an artificial form of speech closely connected with the Biblical Aramaic. Il linguaggio è, in generale, una forma artificiale di discorso strettamente connesso con l'aramaico biblico. It is probably not the spoken Aramaic used as a dialect by the Jewish people, but a copy made by scholars of the Hebraic original, of which the Targum claims to give the most faithful reproduction possible. Non è probabilmente l'aramaico parlato utilizzato come un dialetto dal popolo ebraico, ma una copia fatta da studiosi dell'originale ebraico, di cui il Targum pretende di dare la riproduzione più fedele possibile. In doing this the Aramaic language is treated similarly to the Greek in the translation of Aquila, consequently the many Hebraic idioms. In questo modo la lingua aramaica è trattato in modo simile al greco nella traduzione di Aquila, di conseguenza il numero di idiomi ebraico. There is no positive proof (Dalman, "Gramm", 13) of a corrupting influence of the Babylonian dialect as Noldeke held ["Semit. Sprachen" (1887), 32; (2nd ed., 1899), 38]. Non vi è alcuna prova positiva (Dalman, "Gramm", 13) di una influenza corruttrice del dialetto babilonese come Noldeke tenuto ["Semit Sprachen." (1887), 32, (2a edizione, 1899.), 38].

As regards the character of the translation it is, taken altogether, fairly literal. Per quanto riguarda il carattere della traduzione è, prese insieme, abbastanza letterale. Anthropomorphic and anthropopathic expressions are avoided by roundabout expressions or in other ways; obscure Hebrew words are often taken without change into the text; proper names are frequently interpreted, as Shinar-Babylon, Ishmaelites-Arabs; for figurative expressions are substituted the corresponding literal ones. Espressioni antropomorfe e anthropopathic sono evitati da espressioni rotonda o in altri modi; oscure parole ebraiche sono spesso prese senza modifiche nel testo, i nomi propri sono spesso interpretati come Shiner-Babilonia, Ismaeliti-arabi, per le espressioni figurative sono sostituiti quelli corrispondenti letterali . Haggadic interpretation is only used at times, for instance in prophetic passages, as Gen., xlix; Num., xxiv; Deut., xxxii. Interpretazione haggadic è utilizzato solo a volte, per esempio in passaggi profetici, come Gen, XLIX, Num, XXIV,. Dt, xxxii.. This Targum was first printed at Bologna (1482) together with the Hebrew text of the Bible and the commentary of Rashi; later, in the Rabbinical Bibles of Bomberg and Buxtorf, and with a Latin translation in the Complutensian Polyglot (1517), and the Polyglots of Antwerp (1569), Paris (1645), and London (1657). Questo Targum è stato stampato a Bologna (1482), insieme con il testo ebraico della Bibbia e il commento di Rashi, poi, nelle Bibbie rabbiniche di Bomberg e Buxtorf, e con una traduzione latina nella Poliglotta Complutense (1517), e il poliglotti di Anversa (1569), Parigi (1645) e Londra (1657). Among separate editions of the Targum special mention should be made of that printed in 1557 at Sabbioneta. Tra le diverse edizioni del Targum menzione speciale deve essere fatta di quella stampata nel 1557 a Sabbioneta. More modern editions are: Berliner, "Targum Onkelos" (2 vols., Berlin, 1884), in which vol. Edizioni più moderne sono: Berliner, "Targum Onkelos" (2 voll, Berlino, 1884.), In cui vol. I contains the text according to the Sabbioneta edition, and vol. I contiene il testo secondo l'edizione Sabbioneta, e vol. II, elucidations; the Yemanites at Jerusalem have printed with an edition of the Pentateuch (sefer Keter tora) from manuscripts the Arabic translation by Saadya (Jerusalem, 1894-1901), in which publication the vowel pointing above the line has been changed to sublinear pointing; Barnheim, "The Targum of Onkelos to Genesis" (London, 1896), on the text of the Yemen manuscripts. II, delucidazioni, i Yemanites di Gerusalemme hanno stampato con una edizione del Pentateuco (sefer Keter tora) da manoscritti della traduzione in arabo di Saadya (Gerusalemme, 1894-1901), in cui la vocale pubblicazione di puntamento sopra la linea è stata modificata per sublineare puntamento; Barnheim, "Il Targum di Onkelos alla Genesi" (Londra, 1896), sul testo dei manoscritti Yemen. In addition to the Latin translations in the Polyglot Bibles there is one by Fagius (Strasburg, 1546); there is also an English translation by Etheridge, "The Targum of Onkelos and Jonathan ben Uzziel on the Pent., with the Fragments of the Jerusalem Targum", from the Chaldee (2 vols., London, 1862-65). Oltre alle traduzioni latine delle Bibbie Polyglot c'è uno Fagius (Strasburgo, 1546), c'è anche una traduzione in inglese da Etheridge, "Il Targum di Onkelos e Jonathan ben Uzziel sul Pent, con i frammenti della Gerusalemme. Targum ", dal caldeo (2 voll., Londra, 1862-1865).

THE TARGUM OF JONATHAN (YONATHAN) Targum di Jonathan (Yonathan)

The Targum to the Prophets (priores, historical books; posteriores, the actual Prophets) now in existence is ascribed to Jonathan ben Uzziel, who is said on the authority of the Babylonian "Megillah", 3a, to have formulated it orally, in accordance with the instructions of Haggai, Zachariah, and Malachi. Il Targum ai profeti (priores, libri storici, Posteriores, i Profeti effettivi) ora in esistenza è attribuita a Jonathan ben Uzziel, che si dice su l'autorità del babilonese "Megillah", 3a, alla sua formulazione per via orale, in conformità con le istruzioni di Aggeo, Zaccaria e Malachia. This assertion probably means that in his exposition he gives the traditional interpretation that had been handed down from one generation to another since early times. Questa affermazione probabilmente significa che nella sua esposizione dà l'interpretazione tradizionale che era stata tramandata di generazione in generazione fin dai primi tempi. According to the Babylonian "Sukkah" (28a = baba bathra 134a), he was the most noted pupil of the elder Hillel, and is therefore assigned to the first Christian century. Secondo il babilonese "Sukkah" (28a = baba bathra 134a), fu l'allievo più noto del Hillel anziano, ed è quindi assegnato al primo secolo cristiano. The Babylonian Talmud in quoting passages from this Targum ascribes them to Rab Joseph bar Hiya (d. 333), the head of the school at Pumbaditha. Il Talmud babilonese, citando brani di questo Targum li attribuisce a Rab Joseph bar Hiya († 333), il capo della scuola di Pumbaditha. Rab Joseph was regarded as a great authority on the tradition of the Targum and his judgment on the translation of many individual passages was eagerly listened to; he may perhaps be considered as the editor of this Targum. Rab Giuseppe è stato considerato come una grande autorità sulla tradizione del Targum e il suo giudizio sulla traduzione di molti singoli passaggi è stato avidamente ascoltato, egli può forse essere considerato come il redattore di questo Targum. For Jonathan as for Onkelos the final settlement of the written form did not occur until the fifth Christian century. Per Jonathan come per Onkelos la soluzione definitiva della forma scritta non si è verificato fino al quinto secolo cristiano. Cornill claims to show ("Einleitung", 2nd., ed., 1893, p. 308) that the Targum on the Prophets is older than the Torah-Targum, but the reasons produced are not convincing (cf. Dalman, 15, passim). Cornill pretende di mostrare ("Einleitung", 2., Ed., 1893, p. 308) che il Targum ai profeti è più vecchia della Torah-Targum, ma le ragioni prodotte non sono convincenti (cfr. Dalman, 15, passim ). Linguistically, this Targum approaches most closely that of Onkelos; in grammatical construction the two are alike but the words used differ, and this Targum is more paraphrastic. Linguisticamente, questo Targum si avvicina più da vicino quella di Onkelos, nella costruzione grammaticale i due sono uguali, ma le parole usate sono diverse, e questo Targum è più parafrastica. In the historical books Jonathan himself is often the expounder, but in the actual prophetic books the exposition is in reality Haggadic. Nella storica libri Jonathan si è spesso il commentatore, ma nei libri profetici reali l'esposizione è in Haggadic realtà. The religious opinions and theological conceptions of the era that are interwoven are very instructive. Le opinioni religiose e concezioni teologiche dell'epoca che si intrecciano sono molto istruttivi. The text, further, is not free from later additions; from this cause arise the double translations of which the Targum contains several. Il testo, inoltre, non è esente da aggiunte successive, da questa causa nascono le traduzioni matrimoniali di cui il Targum contiene diverse. The "Prophetae priores" was the first printed with the Hebrew text and the commentaries of Gimhi and Levi at Leiria, Portugal, in 1494. I "priores Prophetae" è stato il primo stampato con il testo ebraico e i commenti di Gimhi e Levi a Leiria, in Portogallo, nel 1494. At a later date the whole Targum was printed in the Rabbinical Bibles of Bomberg and Buxdorf and in the Polyglot Bibles of Antwerp, Paris, and London. In un secondo momento il Targum tutto è stato stampato nelle Bibbie rabbiniche di Bomberg e Buxdorf e nelle Bibbie poliglotta di Anversa, Parigi e Londra. The last edition is that of de Lagarde, "Prophetae chaldice e fide codicis Reuchliniani" (Leipzig, 1872). L'ultima edizione è quella di de Lagarde, "Prophetae chaldice e fide codicis Reuchliniani" (Lipsia, 1872). There are supplementary additions to this from an Erfurt manuscript in "Symmicta", I, 139. Ci sono aggiunte supplementari di questo da un manoscritto in Erfurt "Symmicta", I, 139. The Targum to the Haphtarah is to be found in what is called the Pentateuch edition of the Yemanites at Jerusalem. Il Targum al Haphtarah si trova in quello che viene chiamato l'edizione Pentateuco dei Yemanites a Gerusalemme. English translations are: Pauli, "The Chaldee Paraphrase on the Prophet Isaiah Translated" (London, 1871); Levy, "Targum on Isaiah," I (London, 1889). Traduzioni in inglese sono: Pauli, "La parafrasi Chaldee sul profeta Isaia Tradotto" (Londra, 1871); Levy, "Targum su Isaia," I (Londra, 1889).

II. II. THE JERUSALEM TARGUMS LA GERUSALEMME Targums

This designation is not correct; the older and more correct name, "Palestinian Targum", is found for instance in the writings of Gaon Hai (d. 1038). Tale designazione non è corretto, il nome più vecchio e più corretto, "Targum palestinese", si trova ad esempio negli scritti di Hai Gaon (m. 1038). date this designation was displaced by the term xxxxxxx, just as before this the Palestinian Talmud (xxxx xxx xxxx) is called in the writings of Gaon Sar Shalon xxxxxxxxx.--> Fundamentally the language of these Targums is Palestinian Aramaic but of a very mixed type. data questa designazione è stata spostata dal termine xxxxxxx, così come prima di questo il Talmud palestinese (xxxx xxx xxxx) è chiamato negli scritti di Gaon Sar Shalon xxxxxxxxx -.> Fondamentalmente il linguaggio di questi Targums è aramaico palestinese, ma di un molto mista tipo. Neither of them is homogeneous grammatically and lexically. Nessuno dei due è omogenea grammaticalmente e lessicalmente. Besides expressions that recall the Galilean dialect of the Palestinian Talmud a preference is shown for imitation of the language of the Targum of Onkelos, while there are also various terms belonging to the language of the Babylonian Talmud. Oltre a espressioni che ricordano il dialetto galileiana del Talmud palestinese una preferenza viene mostrato per imitazione della lingua del Targum di Onkelos, mentre ci sono anche vari termini appartenenti alla lingua del Talmud babilonese.

A. Targum Yerushalmi I on the Pentateuch A. Targum Yerushalmi ho sul Pentateuco

This is generally called the Targum of Jonathan or of the Pseudo-Jonathan, because it is cited in the first printed edition (Venice, 1591) under the name of Jonathan ben Uzziel. Questo è generalmente chiamato Targum di Jonathan o dello Pseudo-Jonathan, perché è citata nella prima edizione a stampa (Venezia, 1591) con il nome di Jonathan ben Uzziel. This designation, however, rests on a mistaken solution of an abbreviation. Tale designazione, tuttavia, si basa su una soluzione sbagliata di una sigla. The Targum could not have appeared in its present form before the second half of the seventh century. Il Targum non avrebbe potuto apparire nella sua forma attuale prima della seconda metà del VII secolo. For example (Genesis 21:21), a wife and daughter of Mohammed are mentioned. Per esempio (Genesi 21:21), una moglie e una figlia di Maometto sono menzionati. Compare also (Genesis 49:26) the position of Esau and Ishmael as representatives of the Mohammedan world. Confronta anche (Genesi 49:26), la posizione di Esaù e Ismaele come rappresentanti del mondo musulmano. The Targum covers the entire Pentateuch. Il Targum copre tutto il Pentateuco. The only passages that are lacking are: Gen., vi, 15; x, 23; xviii, 4; xx, 15; xxiv, 28; xli, 49; xliv, 30-31; Exod., iv, 8; Lev., xxiv, 4; Num., xxii, 18; xxx, 20b, 21a; xxxvi, 8-9. Gli unici passaggi che mancano sono: Genesi, VI, 15, x, 23; xviii, 4, xx, 15, XXIV, 28, XLI, 49, XLIV, 30-31, Es, iv, 8; Lev.. , XXIV, 4, Num, XXII, 18,. xxx, 20b, 21a, XXXVI, 8-9. As to its form it is a free Haggadic treatment of the text, that is, an exposition of rather than a translation. Quanto alla forma, è un trattamento gratuito Haggadic del testo, cioè una esposizione di piuttosto che una traduzione. A large part of it is made up of legendary narratives; there are also dialogues, rhetorical and poetical digressions. Una gran parte di esso è costituito da racconti leggendari, ci sono anche i dialoghi, divagazioni retoriche e poetiche. The paraphrase also discusses religious and metaphysical conceptions, as was the custom of the Jewish mystics of the seventh century. La parafrasi discute anche concezioni religiose e metafisiche, come era costume dei mistici ebrei del VII secolo. This Targum was first printed at Venice in 1591. Questo Targum è stato stampato a Venezia nel 1591. It was also to be found in volume IV of the London Polyglot. Era anche essere trovato in IV volume della Polyglot Londra. A separate edition of this Targum was edited from the manuscript in the British Museum (manuscript Addit. 27031) by Ginsburger, "Targum Jonathan ben Usiel zum Pentat," (Berlin, 1903). Una edizione separata di questo Targum è stata curata dal manoscritto del British Museum (manoscritto Addit. 27031) da Ginsburger, "Targum Jonathan ben Usiel Pentat zum," (Berlino, 1903). Concerning this codex cf. A questo proposito cfr codice. Barnstein in "Jew. Quart Rev.", XI (1899), 167 sqq. Barnstein in "Quart Rev. Ebreo.", XI (1899), 167 ss. An English translation has been published by Etheridge (supra). Una traduzione in inglese è stato pubblicato da Etheridge (supra).

B. Targum Yerushalmi II B. Targum Yerushalmi II

Targum Yerushalmi on the Pentateuch is also called the Fragmentary targum because the Targum on the entire Pentateuch has not been preserved, but only portions of it on numerous longer and shorter passages, frequently only the Targum on individual verses or parts of such. Targum Yerushalmi al Pentateuco è chiamato anche il Targum frammentario perché il Targum su tutto il Pentateuco non è stata conservata, ma solo alcune parti di esso su numerosi passaggi più lunghi e più brevi, spesso solo il Targum su singoli versi o parti di tali. These fragments were first printed in the rabbinical Bible of 1517. Questi frammenti sono stati stampati nella Bibbia rabbinica del 1517. In language, method of translation, and exegetical form they are related to the Pseudo-Jonathan. In forma di linguaggio, il metodo della traduzione, ed esegetici che sono legati alla Pseudo-Jonathan. A perspicuously arranged compilation of the fragments that have been preserved is given by Ginsburger in the "ZDMG", LVII (1903), 67 sqq., and in loc. Una raccolta perspicuously organizzato dei frammenti che sono stati conservati è dato dalla Ginsburger nel "ZDMG", LVII (1903), 67 ss., E in loc. cit., LVIII (1904), 374 sqq., on a page that came from a geniza or repository in a synagogue for damaged manuscripts. cit., LVIII (1904), 374 ss., in una pagina che proveniva da un geniza o repository in una sinagoga per i manoscritti danneggiati. A Latin translation from the Venice edition of 1517 was published by Taylor (London, 1649); English tr. Una traduzione latina della edizione di Venezia del 1517 è stata pubblicata da Taylor (Londra, 1649), inglese tr. by Etheridge (supra). da Etheridge (supra). Opinions concerning the connection between the Targums Jerushalmi I and Jerushalmi II agree in general that both are to be traced back to different recensions of an old Jerusalem Targum. Pareri riguardanti il ​​collegamento tra la Jerushalmi Targums I e II Jerushalmi d'accordo, in generale, che entrambi sono da far risalire a diversi recensions di una vecchia Gerusalemme Targum. This is the view of Zunz (p. 73, and passim), and also that of Geiger, "Urschrift und Udersetzungen der Bibel" (Berlin, 1857), 454. Questa è l'opinione di Zunz (p. 73 e passim), e anche quella di Geiger, "Urschrift und der Udersetzungen Bibel" (Berlino, 1857), 454. Bassfreund (infra) reaches the conclusion that the basis both of the Fragmentary Targum and that of the Pseudo-Jonathan is a complete Jerusalem Targum of post-Talmudic origin, but that the two Targums, Jerushalmi I and II, presuppose the existence of the Targum of Onkelos. Bassfreund (infra), si giunga alla conclusione che la base sia del Targum frammentaria e quella della Pseudo-Jonathan è un completo Targum di Gerusalemme post-talmudica origine, ma che le due Targums, Jerushalmi I e II, presuppone l'esistenza del Targum di Onkelos. The Fragmentary Targum gives from this ancient Jerusalem Targum gives from this ancient Jerusalem Targum, according to Bassfreund, only matter supplementary to Onkelos, while Onkelos and the Jerusalem Targum have been used in preparing the Pseudo-Jonathan. Il Targum frammentaria dà da questa antica Gerusalemme Targum dà di questa antica Gerusalemme Targum, secondo Bassfreund, solo questione complementare Onkelos, mentre Onkelos e il Targum di Gerusalemme sono stati utilizzati nella preparazione del Pseudo-Jonathan. In the preface to his edition of the Pseudo-Jonathan (see below) Ginsburger tries to prove that both the Fragmentary Targum and the Pseudo-Jonathan may be traced back to a very ancient Palestinian Targum, which was not influenced by the Targum of Onkelos until a later date. Nella prefazione alla sua edizione del Pseudo-Jonathan (vedi sotto) Ginsburger cerca di dimostrare che sia il Targum frammentario e dello Pseudo-Jonathan può essere fatta risalire a un Targum palestinese molto antica, che non è stato influenzato dal Targum di Onkelos fino una data successiva. The Fragmentary Targum, in Ginsburger's opinion, represents a variant collection, not to Onkelos (as Bassfreund thinks), but to another recensions of that ancient Jerusalem Targum. Il Targum frammentaria, a parere Ginsburger, rappresenta una collezione di variante, non Onkelos (come Bassfreund pensa), ma a un altro recensions di quella antica Gerusalemme Targum. Ginsburger's views will have to be accepted as the more probable. Ginsburger di vista dovrà essere accettata come la più probabile.

C. Targum Yerushalmi III C. Targum Yerushalmi III

Targum Yerushalmi III is the name assigned by Dalman (Gramm., 29) to fragments which are given in old editions of the Pentateuch, as Lisbon (1491), Salonica (1520), Constantinople (1546), Venice (1591), and in several manuscripts Nearly all have been published by Ginsburger, "Das Fragmententargum" (1899), 71-74. Targum Yerushalmi III è il nome assegnato da Dalman (Gramm., 29) a frammenti che sono dati in vecchie edizioni del Pentateuco, come Lisbona (1491), Salonicco (1520), Costantinopoli (1546), Venezia (1591), in parecchi manoscritti Quasi tutti sono stati pubblicati da Ginsburger, "Das Fragmententargum" (1899), 71-74.

D. Other Jerusalem Targums D. Altro Gerusalemme Targums

There have also been Jerusalem Targums on the Prophets and on individual books of the Hagiographa. Ci sono stati anche Targums Gerusalemme sui profeti e su singoli libri del Hagiographa. As regards the Targums on the Prophets de Lagarde has given Reuchlin's notes from the "Nebi'im Codex" in the introduction (pp. VI-XLII) to his "Prophetae chaldice" (infra). Per quanto riguarda le Targums sul Profeti de Lagarde ha dato Reuchlin gli appunti dal "Codex Nebi'im" nell'introduzione (pp. VI-XLII) al suo "Prophetae chaldice" (infra). There are fragments on Josue, Judges, Samuel, Kings, Isaias, Jeremias, Amos, Jonas, Zacharias. Ci sono frammenti di Giosuè, Giudici, Samuele, Re, Isaia, Geremia, Amos, Jonas, Zaccaria. [Cf. [Cf. Bacher in "ZDMG", XXVIII (1874), 1-72; XXIX (1875), 157 sqq., 319 sq.] Bacher in "ZDMG", XXVIII (1874), 1-72, XXIX (1875), 157 ss, 319 mq].

III. III. TARGUMS ON THE HAGIOGRAPHA Targum sul Hagiographa

They are the work of various authors and have the character more or less of private undertakings, with the production of which the schools had nothing to do. Essi sono opera di vari autori e hanno il carattere più o meno delle imprese private, con la produzione di cui le scuole non avevano nulla a che fare. Linguistically they are to be regarded as the work artificially produced of a late age. Linguisticamente sono da considerare come il lavoro di un prodotto artificialmente tarda età. They depend in the main on the Jerusalem Targums and probably belong to the same era; the Targum on Chronicles may be somewhat later. Essi dipendono per lo più sul Targums Gerusalemme e probabilmente appartengono alla stessa epoca, il Targum su Cronache può essere un po 'più tardi. Three groups are to be distinguished as regards linguistic character and relation to the original text: Tre gruppi si distinguono quanto riguarda carattere linguistico e rispetto al testo originale:

(a) Targums to Proverbs, Psalms, and Job; (A) Targums a Proverbi, Salmi, e di lavoro;

(b) Targums to the five Megilloth, that is Ruth, Esther, Lamentations, Ecclesiastes, Canticles; (B) Targums al Megilloth cinque, che è Ruth, Ester, Lamentazioni, Ecclesiaste, Cantico dei Cantici;

(c) Targums to the Books of Chronicles. (C) Targums ai libri delle Cronache.

The Targums mentioned under (a) adhere relatively closest to the text of the Bible. I Targum di cui al punto (a) rispettare relativamente più vicino al testo della Bibbia. The Targum to Proverbs is in language and contents very dependent on the text of the Syriac Peschitto, and is but little more than a Jewish recension of the same. Il Targum di Proverbi è in lingua e contenuto molto dipendenti dal testo del Peschitto siriaco, e non è che poco più di un recension ebraica dello stesso. [Cf. [Cf. Noldeke in "Merx' Archiv fur wissenschaftl. Erforschung des AT", II (1872), 246 sqq.' Noldeke in "Merx 'Archiv pelliccia wissenschaftl. Erforschung des AT", II (1872), 246 ss.' Baumgartner, "Etude critique sur l'etat du texte du livre des Proverbes" (Leipzig, 1890), 267 sqq.] Haggadic additions are found only occasionally in the Targum on the Psalms. Baumgartner, "Etude sur critica l'Etat du texte du livre des Proverbes" (Lipsia, 1890), 267 ss.] Haggadic aggiunte si trovano solo occasionalmente nel Targum sui Salmi. In a number of passages a second translation is introduced with the remark "another Targum". In un certo numero di passaggi di una seconda traduzione è introdotto con la scritta "un altro Targum". The Targum to Job contains many more additions. Il Targum di posti di lavoro che contiene aggiunte molte altre. There are also variants of the usual formula of citation, and much oftener than in the Targum on the Psalms. Ci sono anche le varianti della formula abituale di citazione, e molto più spesso che nel Targum sui Salmi. In style and language this Targum resembles that on the Psalms, consequently both perhaps are the work of the same author. Nello stile e il linguaggio questo Targum assomiglia a quella sui Salmi, di conseguenza, sia forse sono opera dello stesso autore.

(b) The Targums on the Megilloth are not in reality translations but rather Haggadic commentaries. (B) I Targum sul Megilloth non sono in realtà traduzioni, ma piuttosto Haggadic commenti. the Biblical text is most clearly evident in the Targums to Ruth and to Lamentations. il testo biblico è evidente soprattutto nei Targums di Ruth e Lamentazioni. The Targum to Ecclesiastes is a tasteless declamation upon the text on which it is based; that on Canticles is an allegorico-mystical Midrash. Il Targum di Ecclesiaste è una declamazione insapore sul testo su cui si basa il trattamento; che su Cantici è un allegorico-mistica Midrash. There are two Targums to Esther, the one closely resembles a paraphrase and has no legends interwoven with it; the other, called Targum scheni, has altogether the character of a Midrash. Ci sono due Targums a Esther, quello che assomiglia molto a una parafrasi e non ha leggende si intrecciano con essa, l'altro, chiamato Targum SCHENI, ha tutto il carattere di un Midrash. It is only to a small degree a translation; the greater part of it consists of stories, legends, and discourses that have but slight connection with the contents of the book. E 'solo un piccolo grado una traduzione, la maggior parte di esso è costituito da storie, leggende, e discorsi che hanno, ma leggera connessione con il contenuto del libro.

(c) A Targum on the Books of Chronicles was edited from a manuscript in Erfurt by Matthias Beck (2 pts., Augsburg, 1680-83); a more complete and correct text taken from a manuscript at Cambridge was edited by Wilkins, "Paraphrasis Chaldica in librum priorem et posteriorem Chronicorum" (Amsterdam, 1715). (C) Un Targum sui libri delle Cronache è stata curata da un manoscritto a Erfurt di Matthias Beck (2 punti, Augsburg, 1680-1683.), Un testo più completo e corretto tratto da un manoscritto a Cambridge è stato modificato da Wilkins, " Paraphrasis Chaldica in librum priorem et posteriorem Chronicorum "(Amsterdam, 1715). All the Targums to the Hagiographa (excepting Chronicles) were printed for the first time in the Bomberg Bible in 1517; afterwards in the "Polyglots" of Antwerp, Paris, and London. Tutti i Targums al Hagiographa (ad eccezione Chronicles) sono state stampate per la prima volta nella Bibbia Bomberg nel 1517, e in seguito nei "poliglotti" di Anversa, Parigi e Londra. A modern edition from the Bomberg text, with Chronicles from the Erfurt Codex, was edited by de Lagarde, "Hagiographa chaldaice" (Leipzig, 1873). Una moderna edizione del testo Bomberg, con Cronache dal Codex Erfurt, è stato curato da de Lagarde, "Hagiographa Chaldaice" (Lipsia, 1873).

Publication information Written by Fr. Pubblicazione di informazioni scritte da p. Schühlein. Schühlein. Transcribed by John D. Beetham. Trascritto da John D. Beetham. The Catholic Encyclopedia, Volume XIV. L'Enciclopedia Cattolica, Volume XIV. Published 1912. Pubblicato 1912. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Società. Nihil Obstat, July 1, 1912. Nihil obstat, 1 luglio 1912. Remy Lafort, STD, Censor. Remy Lafort, STD, Censore. Imprimatur. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Bibliography Bibliografia

GENERAL: ZUNZ, Die gottesdienstlichen Vortrage der Juden (Berlin, 1832), 61-83; HAUSDORFF, Zur Gesch. GENERALE: Zunz, Die gottesdienstlichen Vorträge der Juden (Berlino, 1832), 61-83; Hausdorff, Zur Gesch. der Targumim nach talmudischen Quellen in Monatschr. nach der Targumim talmudischen Quellen in Monatschr. fur Gesch. pelliccia Gesch. u. u. Wissensch. Wissensch. des Judentums, XXXVIII (1894), 203 sqq., 241 sqq.; MAYBAUM, Die Anthropomorphien u. des Judentums, XXXVIII (1894), 203 ss, 241 ss,.. MAYBAUM, Die Anthropomorphien u. Anthropopathien bei Onkelos u. Anthropopathien bei Onkelos u. in den spateren Targumim (Breslau, 1878); GINSBURGER, Die Anthropomorphismus in den Thargumim in Jahrbucher fur prot. in den spateren Targumim (Breslau, 1878); Ginsburger, Die Anthropomorphismus in den Thargumim in Jahrbücher pelliccia prot. Theol. Theologiae. (Brunswick, 1891), 262 sqq., 430 sqq. (Brunswick, 1891), 262 ss., 430 ss. As regards the language: DALMAN, Grammatik des judisch-palastinischen Aramaisch (2nd ed., Leipzig, 1905); IDEM, Aramaisch-neuhebr. Per quanto riguarda la lingua: Dalman, Grammatik des judisch-palastinischen Aramaisch (2a edizione, Lipsia, 1905.), IDEM, Aramaisch-neuhebr. Worterbuch (Frankfort, 1897-1901). Worterbuch (Frankfort, 1897-1901).

I. THE TARGUM OF ONKELOS: KAUTZSCH, Mitteilung uber eine alte Handschr. I. Targum Onkelos: Kautzsch, Mitteilung uber eine alte Handschr. des Targ. des Targ. Onk. Onk. in Cod. in Cod.. Socini, No. 84 (Halle, 1893); BERLINER, Die Massorah zum Targ. Socini, No. 84 (Halle, 1893), BERLINER, Die Targ zum Massorah. O. (Leipzig, 1877); LANDAUER, Die Masorah zum O. (Amsterdam, 1896); BREDERECK, Concordanz zum TO (Giessen, 1906); IDEM, Uber die Art der Ubersetzung im T. Onk. O. (Lipsia, 1877); Landauer, Die Masorah zum O. (Amsterdam, 1896); BREDERECK, zum Concordanz A (Giessen, 1906); IDEM, Uber die Art der Übersetzung im T. Onk. in Theol. in theologiae. Studien u. Studien u. Kritiken (Gotha, 1901), 351-77. Kritiken (Gotha, 1901), 351-77. THE TARGUM OF JONATHAN: PRACTORIUS, Das Targum zu Josua nach Yemenischer Uberlieferung (Berlin, 1899); IDEM, Das Targum zum Buch der Richter nach yemen. Targum di Jonathan: PRACTORIUS, Das Targum zu Josua nach Yemenischer Uberlieferung (Berlino, 1899), IDEM, Das Buch der zum Targum Richter nach yemen. Uberlieferung (Berlin, 1900); WOLFSOHN, Das Targum zum Propheten Jeremias in yemen. Uberlieferung (Berlino, 1900); Wolfsohn, Das Targum zum Propheten Jeremias in Yemen. Uberl. Uberl. (Halle, 1902), ch. (Halle, 1902), cap. i-xii; SILBERMANN, Das Targum zu Ezechiel nach einer sudarabischen Handschrift (Strasburg, 1902), ch. I-XII, Silbermann, Das Targum zu Ezechiele nach einer sudarabischen Handschrift (Strasburgo, 1902), cap. ix; WRIGHT, Targum zu Jonas (London, 1857); ADLER, Targum to Nahum in Jew. ix, WRIGHT, Targum zu Jonas (Londra, 1857), ADLER, Targum di Nahum in Ebreo. Quart. Quart. Rev., VII (1895), 630 sqq.; BACHER, Kritische Untersuchungen zum Prophetentargum in ZD MG, XXVIII (1874), I sqq.; KLEIN in loc. Rev., VII (1895), 630 ss,. BACHER, Kritische Untersuchungen zum Prophetentargum in ZD MG, XXVIII (1874), I ss,. KLEIN in loc. cit., XXIX (1875), 157 sqq.; FRANKEL, Zu dem Targum der Propheten (Breslau, 1872). cit, XXIX (1875), 157 ss,.. FRANKEL, Zu dem Targum der Propheten (Breslau, 1872).

TARGUM YERUSHALMI I: SELIGSOHN AND TRAUB, Uber den Geist der Ubersetzung des Jonathan ben Usiel zum Pent. Targum Yerushalmi I: Seligsohn E TRAUB, Uber den Geist der Übersetzung des Jonathan ben zum Usiel Pent. etc. in Monatschrift fur Gesch. ecc Monatschrift pelliccia Gesch. u. u. Wissenschaft des Judentums (1857), 96 sqq., 138 sqq.; MARMORSTEIN, Studien zum Pseudo-Jonathan Targum (Presburg, 1905). Wissenschaft des Judentums (1857), 96 ss, 138 ss,.. Marmorstein, Studien zum Pseudo-Jonathan Targum (Presburgo, 1905).

TARGUM YERUSHALMI II: GINSBURGER, Das Fragmententargum (Berlin, 1899); (1) Targum according to Cod. Targum Yerushalmi II: Ginsburger, Das Fragmententargum (Berlino, 1899), (1) Targum secondo Cod. art. 110 of the National Library at Paris; (2) variants from Cod. 110 della Biblioteca Nazionale di Parigi, (2) varianti da Cod. Vat. Iva. 440 and Lips. 440 e Lips. 1; (3) quotations from old writers; matter supplementary to this work is given by MARX in Zeitschrift fur hebr. 1; (3) citazioni di antichi scrittori, integrative a questo lavoro è data da Marx in Zeitschrift fur Eb. Bibliographie (1902), 55-58. Bibliographie (1902), 55-58.

TARGUMS YERUSHALMI I & II: BASSFREUND, Das Fragmententargum u. Targum Yerushalmi I & II: BASSFREUND, Das Fragmententargum u. sein Verhaltnis zu den anderen palast. sein Verhältnis zu den anderen Palast. Targumim in Monatschrift fur Gesch. Targumim in Monatschrift pelliccia Gesch. u. u. Wissenschaft des Judentums, XL (1896), 1 sqq., 49 sqq., 97 sqq., 145 sqq., 241 sqq., 352 sqq., 396 sqq.; GINSBURGER, loc. . Wissenschaft des Judentums, XL (1896), 1 ss, 49 ss, 97 ss, 145 ss, 241 ss, 352 ss, 396 ss,...... Ginsburger, loc. cit., XLI (1897), 289 sqq., 340 sqq.; preface to Pseudo-Jonathan, ed. . cit, XLI (1897), 289 ss, 340 ss,.. prefazione a Pseudo-Jonathan, ed. IDEM (Berlin, 1903); NEUMARK, Lexikalische Untersuchungen zur Sprache der jerusalemischen Pentat. IDEM (Berlino, 1903); Neumark, Lexikalische Untersuchungen zur Sprache der jerusalemischen Pentat. Targume (Berlin, 1905). Targume (Berlino, 1905).

TARGUM YERUSHALMI III: LEVY, Das Targums zu Koheleth nach sudarab. Targum Yerushalmi III: LEVY, Das Targums zu Koheleth nach sudarab. Handschriften (Berlin, 1905); GOLLANCZ, Targum to the Song of Songs (London, 1908), translation; POSNER, Das Targum Rischon zu d. Handschriften (Berlino, 1905); GOLLANCZ, Targum al Cantico dei Cantici (Londra, 1908), traduzione, Posner, Das Targum Rischon zu d. bibl. bibl. B. Esther (Breslau, 1896); DAVID, Das Targum scheni zum B. Esther (Berlin, 1898); TAYLOR, Targ. B. Esther (Breslau, 1896), DAVID, Das Targum SCHENI zum B. Esther (Berlino, 1898); TAYLOR, Targ. prius et posterius in Estheram . prius et posterius in Estheram. . . . . in linguam Latinam translatum (London, 1655); GELBHAUS, Das Targum scheni zum B. Esther (Frankfort, 1893). in linguam Latinam translatum (Londra, 1655); GELBHAUS, Das Targum SCHENI zum B. Esther (Francoforte, 1893).



This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html