Averroè

Informazioni cattolica

(Abul Walid Ibn Mahommed Achmed, Ibn Mahommed Ibn Roschd).

Arabian filosofo, astronomo, scrittore e sulla giurisprudenza; nato a Cordoba, 1126; morì a Marocco, 1198.

Ibn Roschd, o Averroè, come è stato chiamato da Latini, è stato educato nella sua città natale, dove suo padre e nonno aveva ricoperto la carica di cadi (giudice civile e degli affari) e aveva svolto un ruolo importante nella storia politica di Andalusia .

Egli si dedicò alla giurisprudenza, la medicina, la matematica e, così come per la filosofia e la teologia.

Sotto la Califs Abu Jacub Jusuf e suo figlio, Jacub Al Mansur, egli godeva straordinario favore di corte ed è stato affidato con diversi importanti uffici civile al Marocco, Siviglia e Cordova.

Successivamente egli cadde in disfavor ed è stato bandito con altri rappresentanti di apprendimento.

Poco prima della sua morte, l'editto contro i filosofi è stato ricordato.

Molte delle sue opere e la logica e la metafisica era, tuttavia, è stato consegnato alle fiamme, in modo che non ha lasciato la scuola, e la fine del dominio dei Mori in Spagna, che si è verificato poco dopo, accesa la corrente di Averroism completamente in ebraico Canali e latino, attraverso il quale è influenzato il pensiero di Europa cristiana verso il basso fino agli albori dell'era moderna.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
Averroes' grande medico lavoro ", Culliyyat" (di cui il titolo latino "Colliget" è una corruzione), è stato pubblicato il volume e la decima edizione del latino opere di Aristotele, Venezia, 1527.

La sua "Commenti" di Aristotele, la sua originale opere filosofiche, e la sua trattati di teologia sono giunti fino a noi sia in latino o in ebraico traduzioni.

La sua "Commenti", che per lui guadagnato il titolo di "Commentator", sono di tre tipi: una breve parafrasi o analisi, una breve esposizione del testo, e una più estesa esposizione.

Questi sono noti come i Minori, il Medio e il Maggiore di commento, rispettivamente.

None of them is of any value for the textual criticisms of Aristotle, since Averroes, being unacquainted with Greek and Syriac, based his exposition on a very imperfect Arabic translation of the Syriac version of the Greek text. Esse sono state, comunque, di grande influenza nel determinare l'interpretazione filosofica e scientifica di Aristotele.

La sua originale filosofico trattati comprendono: un lavoro intitolato "Tehafot al Tchafot", o "Destructio Destructiones" () 1497 1527, due trattati di unione e di Active Passiva intellects, pubblicato anche in latino nella edizione di Venezia; logico trattati in diverse parti dell ' "Organon", pubblicato in edizione di Venezia con il titolo "Quaesita in Libros Logicae Aristotelis"; fisico basato su trattati di Aristotele "Fisica" (anche Nella edizione di Venezia), un trattato di Avicenna e smentita, e un altro per l'accordo tra la filosofia e la teologia.

Degli ultimi due, solo ebraico e in arabo testi esistenti.

Averroes professi la più grande stima per Aristotele.

La parola del Stagirite è stata per lui la più alta espressione della verità nel campo della scienza e della filosofia.

In questo esagerata venerazione per il filosofo andò più in là rispetto a qualsiasi delle Schoolmen.

Infatti, in stadi più avanzati della filosofia scolastica è stata la Averroists e non i seguaci di Scoto d'Aquino e che, quando accusato di asservimento alle autorità di un maestro, gloried e il titolo di "Aristotele scimmia".

Averroes sostenuto il principio della doppia verità, sostenendo che la religione è una sfera e la filosofia di un altro.

Religione, egli ha detto, è per la moltitudine unlettered; filosofia per pochi eletti.

Insegna religione da segni e simboli; filosofia presenta la verità stessa.

In prospettiva, dunque, di veramente illuminato, la filosofia sostituisce la religione.

Ma, anche se il filosofo vede che ciò che è vero in teologia e filosofia è falsa, che non dovrebbe condannare il conto che l'istruzione religiosa, perché egli avrebbe così la moltitudine di privare il solo modo che ha di raggiungimento di un (simbolico), la conoscenza della Verità.

Averroe la filosofia, come quella di tutti gli altri Arabi, è Aristoteleanism con sfumature neo-platonismo.

In essa troviamo la dottrina della eternità come una questione di principio di essere positivo, il concetto di una moltitudine di spiriti gerarchicamente variava tra Dio e della materia e di mediazione tra di loro; la negazione della Provvidenza nel senso comunemente accettata, la dottrina che ogni Delle sfere celesti è animata; la nozione di emanazione o estrazione, come un sostituto per la creazione, e, infine, la glorificazione del (razionale), la conoscenza mistica come ultimo aspirazione dell'anima umana - in una parola, tutti i neo tipicamente - Platonica elementi che Arabi aggiunto al puro Aristoteleanism.

Quello che è specifico e Averroes' interpretazione di Aristotele è il significato che egli dà alla dottrina della Aristotelean attiva e passiva Intellect.

Il suo predecessore, Avicenna, ha insegnato che, mentre l'Active Intellect è universale e separato, il passivo Intellect è individuale e inerenti alla anima.

Averroè, che detiene sia il attiva e passiva la Intellect sono separati da un anima individuale e universale, che è, uno a tutti gli uomini.

Egli pensa che Alessandro di Afrodisia era sbagliata nel ridurre il passivo Intellect ad una mera disposizione, e che gli "altri commentatori" (forse Temistio e Teofrasto) erano sbagliate e che descrive come una persona dotata di una sostanza disposizione; egli sostiene che essa è , Invece, una disposizione in noi, ma appartenente a un intelletto al di fuori di noi.

I termini Passiva, possibili, Materiali sono successivamente utilizzati da Averroè per designare questa specie di intelletto, che, in ultima analisi, se vogliamo prescindere dalle disposizioni di cui egli parla, è la stessa di Active Intellect.

In altre parole, lo stesso intelletto, che, quando in realtà l'atto di astrazione intelligibile specie è chiamata attiva, è chiamata passiva, o il materiale possibile, per quanto è agito su, è potenziale, e che fornisce idee, di cui sono fabbricati.

Inoltre, parla di Averroè acquisiti Intellect (intellectus acquisitus, adeptus), da cui egli mente, l'individuo in comunicazione con Active Intellect.

Così, mentre l'Active Intellect è numericamente uno, in quanto ci sono molti acquisito intellects come ci sono singole anime con le quali l'Active Intellect è venuto in contatto.

(La Scholastics parlare di continuatio universale della mente con i singoli, traducendo letteralmente la parola araba che significa qui contiguità piuttosto che di unione.) Il sole, per esempio, mentre è e rimane una fonte di luce, può essere detto di essere moltiplicato E di diventare molte fonti di luce, in quanto si illumina molti organi, da cui la luce è distribuita; quindi è con la mente universale e individuale menti che entrano in contatto con essa.

Il punto debole di questa dottrina, come una spiegazione psicologica di origine delle conoscenze, è la sua incapacità di tenere conto dei fatti di coscienza, che, come il Scholastics non sono stati lenti a sottolineare, indicano che non solo un individuo, ma una disposizione attiva Individuale entra in linea di principio l'azione quelli che esprime con le parole "credo".

Un altro punto debole della dottrina della monopsychism, o la dottrina, ma che non vi è uno spirito, una debolezza almeno agli occhi del Scolastici, è che essa lascia senza risposta la questione della immortalità dell'anima individuale.

Infatti, Averroes ammesso apertamente la sua incapacità di tenere su motivi, la dottrina filosofica dei singoli immortalità, essendo il contenuto di mantenere come un principio religioso.

Averroes' influenza più grande è stato come un commentatore.

La sua dottrina ha avuto un varia fortuna e scuole cristiane.

Al primo che ha assicurato una certa quantità di adesione, poi, poco a poco, la loro incompatibilità con la dottrina cristiana divenne apparente, e, infine, a causa della rivolta del Rinascimento da tutto Scolastico, che ancora una volta garantito un temporaneo udienza.

Sua commenti, tuttavia, ha avuto successo immediato e duraturo.

San Tommaso d'Aquino utilizzato il "Grand commento" di Averroè, come il suo modello, essendo, a quanto pare, il primo ad adottare Scolastico che lo stile di esposizione, e se egli confuta gli errori di Averroè, e trattati speciale dedicato a questo scopo, ha sempre parlato Del commentatore arabo come uno che aveva, in effetti, il perverso Peripatetic tradizione, ma le cui parole, tuttavia, devono essere trattati con rispetto e considerazione.

Lo stesso può essere detto di Dante's riferimenti a lui.

E 'stato dopo il tempo di San Tommaso e Dante Averroè, che è venuto ad essere rappresentata come "l'arco-nemico della fede".

Pubblicazione di informazioni scritte da William Turner.

Trascritto da Geoffrey K. Mondello.

L'Enciclopedia Cattolica, volume II.

Pubblicato 1907.

New York: Robert Appleton Company.

Nihil Obstat, 1907.

Remy Lafort, STD, Censore.

Imprimatur. + John M. Farley, Arcivescovo di New York

Bibliografia


AVERROES 'opere in edizione Venezia, 1497 1527, e, in parte, e MUNK'S & c. Melanges

(Parigi, 18569); MUNK, in Dict.

Des sciences philosophiques (Parigi, 1844-52), l'art.

Ibn Roschd; RENAN, Averroè e l'Averroisme (Parigi, 9a ed., 1882); MANDONNET, Siger de Brabant et l'Averroisme latino au siecle XIII (Friburgo, 1899); EUBERWEG-HEINZE, Gesch.

Der Phil., (9 ° ed., Berlino, 1905), VI, 250 ss.

(Tr. I); TURNER, Hist.

Di Phil.

(Boston, 1903), 313 ss.; STOCKL, Gesch.

Der Phil.

Des Mittelalters, (Mainz, 1865), II.


Inoltre, si veda:


Islam, Muhammad


Corano, Corano


Pilastri della Fede


Abramo


Testamento di Abramo


Allah


Hadiths


Rivelazione - Hadiths da 1 Libri di al-Bukhari


Credenza - Hadiths da Book 2 di al-Bukhari


Conoscenza - Hadiths Prenota da 3 di al-Bukhari


Tempi della preghiera - Hadiths Prenota da 10 di al-Bukhari


L'accorciamento della preghiera (At-Taqseer) - Hadiths Prenota da 20 di al-Bukhari


Pellegrinaggio (Hajj) - Hadiths Prenota da 26 di al-Bukhari


Lottano per la causa di Allah (Jihad) - Hadiths del libro 52 di al-Bukhari


ONENESS, UNIQUENESS DI ALLAH (TAWHEED) - Hadiths del libro 93 di al-Bukhari


Hanafiyyah Scuola di Teologia (sunniti)


Malikiyyah Scuola di Teologia (sunniti)


Shafi'iyyah Scuola di Teologia (sunniti)


Hanbaliyyah Scuola di Teologia (sunniti)


Maturidiyyah Teologia (sunniti)


Ash'ariyyah Teologia (sunniti)


Mutazilah Teologia


Ja'fari Teologia (sciita)


Nusayriyyah Teologia (sciita)


Zaydiyyah Teologia (sciita)


Kharijiyyah


Imam (sciita)


Drusi


Qarmatiyyah (sciita)


Ahmadiyyah


Ismaele, Ismail


Early storia islamica Outline


Hegira


Averroè


Avicenna


Machpela


Kaaba, pietra nera


Ramadan


Sunniti, sunniti


Sciiti, sciiti


Mecca


Medina


Sahih, al-Bukhari


Sufismo


Wahhabismo


Abu Bakr


Abbasidi


Ayyubids


Ommayyadi


Fatima


Fatimids (sciita)


Ismailis (sciita)


Mamelukes


Saladino


Seljuks


Aisha


O


Lilith


Calendario islamico


Interattiva calendario musulmano

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a