Il libro di Henoch (Etiope)

Informazioni cattolica

Il patriarca antediluvian Henoch secondo Genesi "camminò con Dio e non è stato visto di più, perché Dio lo ha portato".

Questo camminare con Dio, naturalmente, è stato inteso fare riferimento a particolari rivelazioni fatte al patriarca, e questo, insieme con il mistero che circonda la sua partenza dal mondo, ha fatto il nome di uno Henoch apt uno per gli scopi di scrittori apocalittico.

Di conseguenza non vi è nata una letteratura che gli sono attribuite.

E 'influenzato non solo più tardi apocrypha ebraico, ma ha lasciato la sua impronta sul Nuovo Testamento e le opere dei primi Padri.

La canonica Lettera di San Giuda, in versetti 14, 15, cita esplicitamente dal libro di Henoch; la citazione si trova nel Etiope versione in versi 9 e 4 del primo capitolo.

Ci sono probabili tracce di Henoch la letteratura in altre parti del Nuovo Testamento.

Passando alla patristica scrittori, il libro di Henoch goduto di una grande stima tra i quali, principalmente a causa della quotazione in Giuda.

La cosiddetta Epistola di Barnaba Henoch due volte cita come Scrittura.

Clemente di Alessandria, Tertulliano, Origene, e persino S. Agostino supporre il lavoro per essere un vero e proprio uno di patriarca.

Ma nel quarto secolo il Henoch scritti perso credito e cessato di essere quotate.

Dopo un'allusione da parte di un autore degli inizi del IX secolo, che scomparirà dalla vista.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
Così grande è stato l'oblio in cui sono sceso che solo scarsi frammenti di greco e latino versioni sono stati conservati in Occidente.

Il testo completo è stato pensato per avere perirono, quando è stato scoperto in due manoscritti Etiope in Abissinia, il viaggiatore da Bruce nel 1773.

Poiché, diverse copie in più la stessa lingua, sono state portate alla luce.

Recentemente un grande frammento greco comprende i capitoli-xxxii è stato riportato alla luce a Akhmîn in Egitto.

Studiosi concordano sul fatto che il libro di Henoch è stata originariamente composta sia in ebraico e in aramaico, e che l'Etiope versione è stata derivata da un greco.

Un confronto tra i Etiope con il testo greco Akhmîn frammento dimostra che il primo è in generale una traduzione affidabile.

Il lavoro è una compilation, e le parti che lo compongono sono stati scritti in Palestina dagli ebrei ortodossi di chassidim o Pharisaic scuole.

Il suo carattere composito appare chiaramente dalle differenze di escatologia palpabile, e le opinioni di origine del peccato e del carattere e l'importanza della Messias trovati in porzioni altrimenti segnati fuori gli uni dagli altri da diversità di oggetto.

Critica d'accordo sul fatto che la più antica porzioni sono quelle incluse nei capitoli i-xxxvi e (in generale)-lxxi civ.

Si vedrà che il lavoro è un voluminoso.

Ma la ricerca più recente, guidato dal Rev RH Charles, uno specialista inglese, rompe questa parte in almeno due componenti distinte.

Charles, l'analisi e la datazione sono: i-xxxvi, la parte più antica, composto prima del 170 aC; xxxvii-lxx, lxxxiii-xc, scritta tra il 166-161 aC; capitoli xci-civ tra gli anni 134-95 aC, il libro di parabole Tra 94-64 aC, il Libro dei celesti Fisica, lxxii-lxxviii, lxxxii, lxxix, data indeterminato.

Critica riconosce, sparse qua e là, da un interpolazioni perso Apocalisse, il libro di Noè.

Parere di esperti non è unito alla data del composito porzione più anziani, vale a dire i-xxxvi, lxxi-civ.

Le autorità preponderante rappresentato da Charles e Schürer assegna a quest'ultima parte del secondo secolo prima di Cristo, ma sarebbe Baldensperger portarla fino a mezzo secolo prima della nostra Era.

INDICE

Nel seguente schema di contenuti, Charles analisi, che è sostenuto da ragioni convincente, è stata adottata.

I vari elementi sono ripresi nella loro sequenza cronologica.

Libro I, capitoli i-xxxvi

Il suo corpo contiene un conto della caduta del angelico "Watchers", la loro punizione, e il patriarca di intervento e la loro storia.

Essa è basata su di Genesi 6:2: "I figli di Dio, vedendo le figlie degli uomini, che erano giusti, ha preso a se stessi di tutte le mogli hanno scelto".

Il racconto è destinato a spiegare l'origine del peccato e del male nel mondo e in questo contesto definisce molto poco di stress sulla disobbedienza del nostro primo genitori.

Questa parte è notevole per l'intera assenza di un Messias.

Libro II, lxxxiii-xc

Questo libro contiene due visioni.

Nel primo, lxxxiii-lxxxiv, è raffigurato il terribile visita del diluvio, che sta per cadere sulla terra.

Henoch supplicates a Dio di non distruggere la razza umana.

Il restante sezione, sotto il simbolismo di bovini, bestie, e gli uccelli, schizzi di tutta la storia di Israele verso il regno messianico.

Libro III, xci-civ, cviii

Si professa di dare una visione profetica degli avvenimenti del mondo-settimana, centratura su Israele.

Questa parte è caratterizzata da un forte insistenza sul conflitto tra il bene della nazione e la loro malvagi avversari sia all'interno e senza Israele.

Essi trionfo e uccidere i loro oppressori in un regno messianico senza un personal Messias.

Al suo stretto si verifica il giudizio finale, che inaugura una immortalità beata in cielo per i giusti.

A questo scopo tutti i defunti appena sarà portato da una misteriosa dimora, anche se apparentemente non in corpo (ciii, 3, 4).

Gli empi andrà nelle Sheol delle tenebre e fuoco e abitare lì per sempre.

Questo è uno dei primi riferimenti di Sheol come un inferno di tormento, che precede il libro porzioni di aver descritto il luogo di punizione per gli empi nel Tartaro e Geennom.

Libro IV, lxx xxxvii -

Questo libro si compone di tre "parabole".

Il primo descrive i segreti del cielo, dando risalto alle loro angelico host e principi.

La seconda parabola (xliv-lvii) si occupa della Messias, ed è la più lampante di questo straordinario libro.

L'influenza di Daniel è facilmente reperibile qui, ma la figura del Messias delineato è molto più pienamente, e sviluppato l'idea di un certo livello senza precedenti nella letteratura pre-cristiano.

La Elettrotecnica Uno, o Figlio dell'uomo, esisteva prima che il sole e le stelle sono state create, e di eseguire su di giustizia a tutti i peccatori che opprimono il bene.

Per questo fine ci sarà una resurrezione di tutto Israele e di una sentenza, in cui il Figlio dell'uomo renderà a ciascuno secondo le sue opere.

Iniquità sarà bandito dalla terra e il regno del Messias sarà eterna.

La terza parabola (lviii-lxx) descrive ancora una volta la felicità riservati per i giusti, il grande Sentenza ei segreti della natura.

Qua e là in tutto il libro di parabole frammentario l'autore dà la sua teoria di origine del peccato.

Andando un ulteriore passo indietro rispetto alla colpa del Watchers del primo libro, egli attribuisce la loro caduta di alcuni misteriosi Satans.

Libro V, lxxii-lxxviii, lxxxix, lxxix (recepita)

Questo libro può essere chiamato il Libro dei celesti Fisica, o Astronomia.

Esso presenta una massa di sconcertanti rivelazioni riguardanti i movimenti dei corpi celesti, dato da Henoch l'angelo Uriel.

Il finale capitoli di tutto il lavoro, cv-cvii, sono tratti dal libro perduto di Noè.

Pubblicazione di informazioni Transcribed by Douglas J. Potter.

Dedicata al Sacro Cuore di Gesù Cristo L'Enciclopedia Cattolica, Volume I. Pubblicato 1907.

New York: Robert Appleton Company.

Nihil Obstat, March 1, 1907.

Remy Lafort, STD, Censore.

Imprimatur. + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a