Adam

General Information Informazioni generali

According to the Bible, Adam was the first man. Secondo la Bibbia, Adamo è stato il primo uomo. His name, which means "man" in Hebrew, is probably derived from the Hebrew word for "earth." Il suo nome, che significa "uomo" in ebraico, è probabilmente derivato dalla parola ebraica per la "terra". The first three chapters of Genesis relate that God created Adam from dust, breathed life into him, and placed him in the Garden of Eden, where he lived with his wife, Eve, until they ate the forbidden fruit from the tree of knowledge of good and evil. I primi tre capitoli della Genesi, che riguardano Dio creò Adamo dalla polvere, alitò la vita in lui, e lui collocato nel giardino di Eden, dove viveva con la moglie, Eva, fino a quando non mangiò il frutto proibito da l'albero della conoscenza del bene E il male. The biblical account is similar to Egyptian and Mesopotamian accounts, in which the first man was made from clay, infused with life by a divine being, and placed in a paradise of delight. Il racconto biblico è simile a egiziane e mesopotamiche conti, in cui il primo uomo è stato fatto da argilla, intriso di vita da un essere divino, e collocata in un paradiso di piacere.


Adam

Advanced Information Informazioni avanzata

Adam, red, a Babylonian word, the generic name for man, having the same meaning in the Hebrew and the Assyrian languages. Adam, rosso, una parola babilonese, il nome generico per l'uomo, avendo lo stesso significato in ebraico e la assira lingue. It was the name given to the first man, whose creation, fall, and subsequent history and that of his descendants are detailed in the first book of Moses (Gen. 1:27-ch. 5). E 'stato il nome dato al primo uomo, la cui creazione, la caduta, e la successiva storia e quella dei suoi discendenti sono dettagliate nel primo libro di Mosè (Gen. 1:27-cap. 5). "God created man [Heb., Adam] in his own image, in the image of God created he him; male and female created he them." "Dio creò l'uomo [Eb., Adam] a sua immagine, a immagine di Dio lo creò, maschio e femmina li creò". Adam was absolutely the first man whom God created. Adam è stato in assoluto il primo uomo che Dio ha creato. He was formed out of the dust of the earth (and hence his name), and God breathed into this nostrils the breath of life, and gave him dominion over all the lower creatures (Gen. 1:26; 2:7). Egli è stato formato dalla polvere della terra (e quindi il suo nome), e questo Dio soffiò nelle narici un alito di vita, e gli ha dato il dominio su tutte le creature inferiori (Gen. 1:26; 2,7).

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
He was placed after his creation in the Garden of Eden, to cultivate it, and to enjoy its fruits under this one prohibition: "Of the tree of the knowledge of good and evil thou shalt not eat of it; for in the day that thou eatest thereof thou shalt surely die." Egli è stato collocato dopo la sua creazione nel giardino di Eden, per coltivare, e per gustare i suoi frutti sotto questo divieto: "Di l'albero della conoscenza del bene e del male tu non mangiare di esso, per il giorno e che tu Eatest stessa tu sicuramente morire ". The first recorded act of Adam was his giving names to the beasts of the field and the fowls of the air, which God brought to him for this end. Il primo atto registrato di Adamo che era il suo nome alle bestie del campo e gli uccello del cielo, che Dio ha per lui per questo fine. Thereafter the Lord caused a deep sleep to fall upon him, and while in an unconscious state took one of his ribs, and closed up his flesh again; and of this rib he made a woman, whom he presented to him when he awoke. Successivamente, il Signore ha provocato un profondo sonno a posarsi su di lui, e mentre in uno stato inconscio ha una sua costola, e chiuso fino di nuovo la sua carne, di pesce e di questo ha fatto una donna, il quale ha presentato a lui, quando egli si svegliò. Adam received her as his wife, and said, "This is now bone of my bones, and flesh of my flesh: she shall be called Woman, because she was taken out of Man." Adam ha ricevuto lei come sua moglie, e disse: "Questo è ora osso dalle mie ossa, e carne della mia carne: La si chiamerà donna, perché è stata presa out of Man". He called her Eve, because she was the mother of all living. Egli ha chiamato la sua Eva, perché essa fu la madre di tutti i viventi.

Being induced by the tempter in the form of a serpent to eat the forbidden fruit, Eve persuaded Adam, and he also did eat. Essere indotta da tentatore e la forma di un serpente a mangiare il frutto proibito, Eva persuase Adamo, ma ha anche fatto e mangiare. Thus man fell, and brought upon himself and his posterity all the sad consequences of his transgression. Così l'uomo è sceso, e ha portato su di sé e la sua discendenza tutte le tristi conseguenze della sua trasgressione. The narrative of the Fall comprehends in it the great promise of a Deliverer (Gen. 3:15), the "first gospel" message to man. Il racconto della caduta in esso comprende la grande promessa di un Deliverer (Gen 3,15), il "primo Vangelo" messaggio per l'uomo. They were expelled from Eden, and at the east of the garden God placed a flame, which turned every way, to prevent access to the tree of life (Gen. 3). Essi sono stati espulsi dal Eden, e al est del giardino di Dio, collocata una fiamma, che si è ogni modo, per impedire l'accesso a l'albero della vita (Gen 3). How long they were in Paradise is matter of mere conjecture. Quanto tempo erano in Paradiso è questione di pura congettura.

Shortly after their expulsion Eve brought forth her first-born, and called him Cain. Poco dopo la loro espulsione Eva portato avanti il suo primogenito, e lo chiamò Caino. Although we have the names of only three of Adam's sons, viz., Cain, Abel, and Seth yet it is obvious that he had several sons and daughters (Gen. 5:4). Sebbene abbiamo solo i nomi dei tre figli di Adamo, e cioè., Caino, Abele, Seth e ancora è evidente che egli aveva parecchi figli e figlie (Gen 5,4). He died aged 930 years. Morì di età compresa tra 930 anni. Adams and Eve were the progenitors of the whole human race. Adams ed Eva sono stati i progenitori di tutta la razza umana. Evidences of varied kinds are abundant in proving the unity of the human race. Testimonianze di vario genere sono abbondanti e dimostrare l'unità della razza umana. The investigations of science, altogether independent of historical evidence, lead to the conclusion that God "hath made of one blood all nations of men for to dwell on all the face of the earth" (Acts 17:26. Comp. Rom. 5:12-12; 1 Cor. 15:22-49). Le indagini della scienza, del tutto indipendente di testimonianze storiche, portano a concludere che Dio "ha fatto di sangue di uno degli uomini di tutte le nazioni per soffermarmi su tutti la faccia della terra" (Atti 17:26. Comp. Rm 5. 12-12; 1 Cor. 15:22-49).

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Adam

Advanced Information Informazioni avanzata

The Hebrew word transliterated "Adam" is found about 560 times in the OT. La parola ebraica transliterated "Adamo" si trova a circa 560 volte in OT. In the overwhelming majority of cases it means "man" or "mankind." Nella stragrande maggioranza dei casi, che significa "uomo" o "umanità". This is true of some of the references at the beginning of Genesis (in the creation and Eden stories), and many scholars hold that up to Gen. 4:25 all occurrences of "Adam" should be understood to refer to "man" or "the man." Questo è vero per alcuni dei riferimenti all 'inizio della Genesi (per la creazione e Eden storie), e molti studiosi ritengono che fino a Gen 4:25 tutte le occorrenze di "Adamo" deve essere intesa come riferita a "uomo" o "L'uomo". But there is no doubt that the writer on occasion used the word as the proper name of the first man, and it is with this use that we are concerned. Ma non vi è dubbio che lo scrittore in occasione usato la parola, come il buon nome del primo uomo, ed è con questo tipo di utilizzo che ci riguarda. It is found outside Genesis in 1 Chr. Si trova al di fuori della Genesi e 1 Chr. 1:1 and possibly in other passages such as Deut. 1:1 e, eventualmente, in altri passaggi, come Dt. 32:8 (where "the sons of men" may be understood as "the sons of Adam"), and in some important NT passages. 32:8 (dove "i figli degli uomini" può essere inteso come "i figli di Adamo"), e, in alcuni passaggi importanti NT.

Adam in OT Teaching Adam in ot insegnamento

We are told that God created man "in his own image" and that he created them "male and female" (Gen. 1:27), statements made about no other creature. Ci viene detto che Dio creò l'uomo "a sua immagine", e che li creò "maschio e femmina" (Gen 1,27), le dichiarazioni fatte in merito nessuna altra creatura. Man was commanded to "be fruitful and multiply, and fill the earth and subdue it" (Gen. 1:28). L'uomo è stato comandato di "essere fecondi e moltiplicatevi, riempite la terra e soggiogatela" (Gen 1,28). He was not to be idle but was given the task of tending the Garden of Eden. Egli è stato di non essere inattiva, ma è stato affidato il compito di curare il giardino di Eden. He was forbidden to eat "of the tree of the knowledge of good and evil" (Gen. 2:15-17). Egli è stato proibito di mangiare "dell'albero della conoscenza del bene e del male" (Gen 2:15-17). The man was given the privilege of naming all the animals (Gen. 2:20), but no suitable help for him was found among them, so God made woman from a rib taken from the man's body (Gen. 2:21-23). L'uomo è stato dato il privilegio di nominare tutti gli animali (Gen 2,20), ma non adatto aiuto per lui è stato trovato in mezzo a loro, in modo Dio ha fatto la donna da una costola presa dal man del corpo (Gen 2:21-23 ). The serpent beguiled the woman into breaking God's command not to eat of the tree of the knowledge of good and evil, and she then persuaded her husband to do likewise. Il serpente ha ingannati la donna in rottura comando di Dio di non mangiare l'albero della conoscenza del bene e del male, e poi ha convinto il marito a fare altrettanto. They were punished by being expelled from the garden, and in addition the woman was to have pain in childbirth and be subject to her husband, while Adam would find the ground cursed so that it would bring forth thorns and thistles and he would have to toil hard all his days (Gen. 3). Essi sono stati puniti con l'essere espulsi dal giardino, e in aggiunta la donna era di avere dolore e di nascita e di essere oggetto di suo marito, mentre Adamo avrebbe maledetto trovare il terreno in modo che avrebbe portato via spine e thistles e avrebbe a fatica Hard tutti i suoi giorni (Gen 3). But curse is not all; there is the promise of a Deliverer who will crush the serpent (Gen. 3:15). Maledizione, ma non è tutto, c'è la promessa di un Deliverer che schiacciare il serpente (Gn 3,15). We are told of the birth of two sons of Adam, Cain and Abel; of Cain's murder of Abel (Gen. 4:1-16); and of the birth of Seth (Gen. 4:25). Ci è stato detto della nascita di due figli di Adamo, Caino e Abele; di Caino's uccisione di Abele (Gen. 4:1-16), e della nascita di Seth (Gen 4,25).

The meaning of these passages is disputed. Il significato di questi passaggi è contestata. Some OT scholars regard them as primitive myth, giving early man the answers to such questions as "Why do snakes lack legs?" OT riguardo alcuni studiosi come mito primitivo, che all'inizio l'uomo la risposta a tali domande come "Perché i serpenti mancanza gambe?" or "Why do men die?" O "Perché gli uomini muoiono?" Others see them as mythological, but as expressing truths of permanent validity concerned with man's origin and constitution or, as others hold, with "a fall upward." Altri vedere come mitologiche, ma come espressione della verità permanente validità interessati con l'uomo di origine e di costituzione o, come altri titolari, con "una caduta verso l'alto". This latter view sees man as originally no more than one of the animals. Quest'ultimo vista vede l'uomo come originariamente non più di uno degli animali. At this stage he could no more sin than any other animal could. In questa fase egli non poteva più peccato di qualsiasi altro animale poteva. It was accordingly a significant step forward when man became aware of something he was doing as wrong. E 'stato pertanto un significativo passo in avanti quando l'uomo è venuto a conoscenza di qualcosa che egli stava facendo come sbagliato. But it is highly doubtful whether the writer had in mind any such ideas. Ma è molto dubbio che lo scrittore aveva in mente queste idee. Clearly he thought of Adam and Eve as the first parents of the human race, and he is telling us of God's purpose that those into whom he had breathed "the breath of life" should live in fellowship with him. Chiaramente ha pensato di Adamo ed Eva come la prima genitori della razza umana, e lui ci dice di Dio che tali finalità in cui aveva respirato "il respiro della vita" deve vivere in comunione con lui. But Adam and Eve fell from their original blissful state as a result of their first sin. Adamo ed Eva, ma è scesa dal loro stato originale beata come risultato del loro primo peccato. And that sin has continuing consequences for the whole human race. E che il peccato ha conseguenze di continuare per tutto il genere umano. In later times the magnitude of the fall has sometimes been emphasized by affirming that Adam was originally endowed with wonderful supernatural gifts, lost when he sinned (in Sir. 49:16 Adam is honored "above every living being in the creation"; cf. the medieval stress on Adam's supernatural graces). In tempi più tardi l'entità della caduta talvolta è stato sottolineato da affermare che Adamo è stato inizialmente dotato di splendida doni soprannaturali, quando ha perso il peccato (e Sir. 49:16 Adam è onorato "di sopra di ogni essere vivente e la creazione"; cf. Medievale di stress sul Adam's soprannaturale grazie). But this is speculation. Ma questa è la speculazione.

The creation narratives tell us at least that man is related to the rest of creation (he is made "of dust from the ground," Gen. 2:7; for the beast and the birds cf. vs. 19), and that he is related also to God (he is "in the image of God," Gen. 1:27; cf. 2:7). La creazione di narrazioni almeno ci dicono che l'uomo è collegata al resto della creazione (egli è fatto "con polvere del suolo", Gen 2:7, per la bestia e gli uccelli cfr. Vs 19), e che egli È legata anche a Dio (egli è "a immagine di Dio," Gen 1:27; cfr. 2,7). He has "dominion" over the lower creation (Gen. 1:26, 28), and this is symbolized by his naming of the other creatures. Egli ha "dominio" sulla creazione inferiore (Gen. 1:26, 28), e questo è simboleggiato dalla sua denominazione delle altre creature. The fall passage speaks of the seriousness of his sin and of its permanent effects. La caduta brano parla della gravità del suo peccato e dei suoi effetti permanenti. This is not a topic to which there is frequent reference in the OT, but it underlies everything. Questo non è un argomento per il quale non vi è frequente riferimento nel OT, ma alla base di tutto. It is a fundamental presupposition that man is a sinner, and this marks off the literature of the Hebrews from other literatures of antiquity. Si tratta di un fondamentale presupposto che l'uomo è un peccatore, e questo segna al largo della letteratura degli Ebrei provenienti da altre letterature dell'antichità. The solidarity of Adam with his descendants is in the background throughout the OT writings, as is the thought that there is a connection between sin and death. La solidarietà di Adamo con la sua discendenza è in background durante l'OT scritti, come è il pensiero che ci sia una connessione tra il peccato e la morte. Whatever problems this poses for modern expositors, there can be no doubt about the fact that the OT takes a serious view of sins or that sin is seen as part of man's nature. Qualunque cosa ciò pone problemi per le moderne expositors, non ci può essere alcun dubbio circa il fatto che l'OT prende una vista dei peccati gravi o che il peccato è visto come parte della sua natura.

Adam in Intertestamental and NT Thought Adam in Intertestamental e NT Pensiero

During the intertestamental period there are some striking expressions of solidarity with Adam, such as Ezra's impassioned exclamation: "O Adam, what have you done? For though it was you who sinned, the fall was not yours alone, but ours also who are your descendants" (II Esd. 7:48 [118]; cf. 3.21; 4:30; Wis. 2:23-24; the blame is assigned to Eve in Sir. 25:24). Durante il periodo intertestamental vi sono alcune sorprendenti espressioni di solidarietà con Adamo, come Ezra's appassionato esclamazione: "O Adamo, che cosa hai fatto? Per lei è stato anche se chi ha peccato, la caduta non è stata soltanto vostra, ma anche la nostra, che sono le tue Discendenti "(II Esd. 7:48 [118], cf. 3,21; 4:30; Wis. 2:23-24; la colpa è assegnato a Capodanno e Sir. 25,24). Adam was seen not as a lone sinner, but as one who influenced all mankind. Adam è stato visto non come un solitario peccatore, ma come uno che ha influenzato tutta l'umanità.

In the NT Adam is mentioned in Luke's genealogy (Luke 3:38) and in a similar reference in Jude, where Enoch is "the seventh from Adam" (Jude 14). Nel NT Adam è menzionato nella genealogia di Luca (Luca 3:38) e, in un simile riferimento in Giuda, dove Enoch è "il settimo da Adamo" (Gd 14). Little need be said about these passages. Little bisogno di essere detto su questi passaggi. They simply mention the name of Adam to locate him in his genealogical place. Hanno semplicemente citare il nome di Adamo, per individuare lui nella sua genealogia. There is perhaps an implied reference to Adam but without mention of his name (Matt. 19:4-6; Mark 10:6-8). Non vi è forse un implicito riferimento ad Adamo, ma senza menzione del suo nome (Mt 19:4-6; Marco 10:6-8). Then there are three important passages with theological import (1 Tim. 2:13-14; Rom. 5:12-21; 1 Cor. 15:22, 45). Poi ci sono tre importanti passaggi con teologico di importazione (1 Tim. 2:13-14; Rom. 5:12-21; 1 Cor. 15:22, 45).

In 1 Tim. In 1 Tim. 2:13-14 the subordinate place of woman is argued from two facts: (1) Adam was created first, and (2) Eve was deceived though Adam was not. 2:13-14 subordinato il posto della donna è sostenuto da due fatti: (1) Adamo è stato creato prima, e (2) Eva è stato ingannato anche se Adam non è stato. This passage presumes that the Genesis stories tell us something of permanent significance about all men and women. Questo passaggio presuppone che la Genesi storie ci dicono qualcosa di permanente significato di tutti gli uomini e le donne.

Romans 5 stresses the connection of mankind at large with Adam. Romani 5 sottolinea la connessione del genere umano in generale con Adamo. It was through that one man that sin came into the world, and the consequence of his sin was death. E 'stato un uomo che attraverso il peccato, che è venuto nel mondo, e la conseguenza del suo peccato è la morte. This happened long before the law was given, so death cannot be put down to law-breaking. Ciò avvenne molto tempo prima che la legge è stata data, per cui la morte non può essere messo giù per legge-rottura. And even though people did not sin in the same way as Adam, they were caught in the consequences of sin: "death reigned from Adam to Moses" (Rom. 5:12-14). E anche se le persone non hanno peccato nello stesso modo come Adamo, essi sono stati catturati e le conseguenze del peccato: "la morte ha regnato da Adamo a Mosè" (Rm 5:12-14). This brings Paul to the thought that Adam was a "type" of Christ, and he goes on to a sustained comparison of what Adam did with what Christ did. Questo porta il pensiero di Paolo Adamo, che è stato un "tipo" di Cristo, e si prosegue per un lungo confronto di ciò che ha fatto Adamo con ciò che Cristo ha fatto. There are resemblances, mainly in that both acted representatively so that what each did has incalculable consequences for those he heads. Ci sono somiglianze, e soprattutto che sia rappresentativo agito in modo che ciò che ciascuno ha fatto ha conseguenze incalcolabili per coloro che dirige. But the differences are more significant. Ma le differenze sono più significative. Adam's sin brought death and condemnation to all; it made people sinners. Il peccato di Adamo ha portato morte e la condanna a tutti; è fatta di persone peccatori. When law came in, that only increased the trespass. Quando è venuto in legge, che solo aumentato la violazione. It showed up sin for what it was. Ha dimostrato fino peccato per quello che è stato. The end result is disaster. Il risultato finale è disastro. By contrast Christ brought life and acquittal; such words as "free gift," "grace," and "justification" emphasize the significance of Christ's death. Per contro Cristo ha portato vita e assoluzione; tali parole come "dono gratuito", "grazia" e "giustificazione" sottolineare il significato della morte di Cristo. The end result is blessing. Il risultato finale è benedizione. Paul concludes by contrasting the reign of sin in death with the reign of grace "through righteousness to eternal life through Jesus Christ our Lord." Paolo conclude contrastanti il regno del peccato e della morte, con il regno di grazia ", attraverso la giustizia per la vita eterna per mezzo di Gesù Cristo nostro Signore".

In Paul's magnificent treatment of the resurrection we read: "As in Adam all die, so also in Christ shall all be made alive" (1 Cor. 15:22). Paul's e la magnifica trattamento della risurrezione, si legge: "Come tutti muoiono in Adamo, così anche in Cristo deve essere reso vivo tutti" (1 Cor. 15,22). The thought is not unlike that in Rom. Il pensiero non è dissimile da quella in Rom. 5. Adam was the head of the race and brought death to everyone in it; Christ is the head of the new humanity and brought life to all within it. Adamo era la testa della corsa e ha portato morte e per tutti; Cristo è il capo della nuova umanità e ha portato la vita a tutti all'interno di esso. Some have argued that the two uses of "all" must refer to the same totality, the entire human race. Alcuni hanno sostenuto che i due impieghi di "tutti" devono fare riferimento alla stessa totalità, l'intera razza umana. There is no question but that this is the meaning in respect to Adam. Non vi è alcun dubbio, ma che questo è il senso e il rispetto di Adamo. The argument runs that similarly Christ raises all from the grave, though some are raised only for condemnation. L'argomento che viene eseguito in modo analogo Cristo solleva da tutti i gravi, anche se alcuni sono sollevate solo per la condanna. However, "made alive" seems to mean more than "raised to face judgment." Tuttavia, "reso vivo" sembra significare più di "sollevata a faccia sentenza". It is probably best to understand "made alive" to refer to life eternal, so that "all" will mean "all who are in Christ." È probabilmente meglio per capire "reso vivo" per la vita eterna, in modo che "tutti" significa "tutti coloro che sono in Cristo". All these will be made alive, just as all who are in Adam die. Tutti questi saranno resi vivi, così come tutti coloro che sono in Adamo morire.

A little later Paul writes, "the first man Adam became a living being'; the last Adam became a life-giving spirit" (I Cor. 15:45). Un po 'più tardi Paolo scrive ", il primo uomo, Adamo, divenne un essere vivente'; l'ultimo Adamo divenne spirito datore di vita" (I Cor. 15,45). Adam became "a living being" when God breathed life into him (Gen. 2:7). Adamo, divenne un "essere vivente", quando Dio alitò la vita in lui (Gen 2,7). Physical life was all the life Adam had and all he could bequeath to his posterity. La vita fisica è stata tutta la vita aveva Adamo e tutto ciò che poteva lasciare alla sua discendenza. But "the last Adam" gave life in the fullest sense, eternal life. Ma "l'ultimo Adamo" ha dato vita nel senso più completo, la vita eterna. Again there is the thought that Christ cancels out the evil Adam did. Anche in questo caso vi è il pensiero di Cristo, che annulla il male ha fatto Adamo. But the emphasis is not negative. Ma l'accento non è negativa. It is on the life Christ gives. È il Cristo dà la vita.

The scriptural use of Adam, then, stresses the solidarity of the human race, a solidarity in sin. L'uso scritturale di Adamo, poi, sottolinea la solidarietà della razza umana, la solidarietà e il peccato. It reminds us that the human race had a beginning and that all its history from the very first is marked by sin. Essa ci ricorda che la razza umana ha avuto un inizio, e che tutta la sua storia fin dal primo è segnata dal peccato. But "the last Adam" has altered all that. Ma "l'ultimo Adamo", che ha modificato tutti. He has replaced sin with righteousness and death with life. Egli ha sostituito con giustizia il peccato e la morte con la vita.

L Morris L Morris

(Elwell Evangelical Dictionary) (Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliography Bibliografia
C. K. Barrett, From First Adam to Last; K. Barth, Christ and Adam; B.S. CK Barrett, primo Da Adamo in Ultimo; K. Barth, Cristo e Adamo; BS Childs, IDB, I, 42-44; W. D. Davies, Paul and Rabbinic Judaism; J. Jeremias, TDNT, I, 141-43; A. Richardson, An Introduction to the Theology of the NT; H. Seebass, NIDNTT, 1, 84-88; A. J. M. Weddeburn, IBD, I, 14-16. Childs, IDB, I, 42-44; WD Davies, Paolo e il giudaismo rabbinica; J. Jeremias, TDNT, I, 141-43; A. Richardson, Introduzione alla Teologia del NT; H. Seebass, NIDNTT, 1 , 84-88; AJM Weddeburn, IBD, I, 14-16.


Adam

Advanced Information Informazioni avanzata

Ad'am, a type. Ad'am, un tipo.

The apostle Paul speaks of Adam as "the figure of him who was to come." L'apostolo Paolo parla di Adamo come "la figura di colui che doveva venire". On this account our Lord is sometimes called the second Adam. Su questo conto nostro Signore è talvolta chiamato il secondo Adamo. This typical relation is described in Rom. Questo tipico rapporto è descritto in Rm. 5:14-19.

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


The Last Adam L'ultimo Adamo

Advanced Information Informazioni avanzata

In I Cor. In I Cor. 15:45 Paul refers to Jesus Christ as "the last Adam" (ho eschatos Adam) in contrast to "the first man Adam" (ho protos anthropos Adam). 15:45 Paolo si riferisce a Gesù Cristo come "l'ultimo Adamo" (ho eschatos Adam), in contrasto con "il primo uomo, Adamo" (ho protos anthropos Adam). In this antithetic paralelism there is a continuity of humanity, but the second person who represents the new humanity so far excels the first that he is described as the one who became an active "life-giving spirit" (pneuma zoopoioun), where the original Adam (Gen. 2:7) became only "a natural living being" (psychen zosan). In questo antitetica paralelism vi è una continuità di umanità, ma la seconda persona che rappresenta la nuova umanità finora eccelle la prima che egli è descritto come colui che è diventato un attivo "spirito datore di vita" (pneuma zoopoioun), in cui l'originale Adamo (Gen 2,7) è diventato solo "un naturale vivente" (psychen zosan). The contrast is heightened by Paul's pointed antithetic style, setting Adam as over against Christ in I Cor. Il contrasto è ravvivata da Paul's sottolineato antitetica stile, l'impostazione su come Adamo contro Cristo in I Cor. 15:46-49:

First Adam 46: "natural" (psychikon) 47: "the first man" (ho protos anthropos) "from the earth, of dust" (ek ges, choikos) 48: "as was the man of dust, so are those who are of dust" (hoios ho choikos, toioutoi kai hoi choikoi) 49: "as we have borne the image of the man of dust" (kathos ephoresamen ten eikona tou choikou) Primo Adamo 46: "naturale" (psychikon) 47: "il primo uomo" (ho protos anthropos) "da terra, di polvere" (ek ges, choikos) 48: "come è stato l'uomo di polvere, così sono quelli che Sono di polvere "(hoios ho choikos, toioutoi kai hoi choikoi) 49:" come abbiamo sostenuto l'immagine di uomo di polvere "(kathos ephoresamen dieci eikona tou choikou)

Second Adam 46: "spiritual" (pneumatikon) 47: "the second man" (ho deuteros anthropos) "from heaven" (ex ouranou) 48: "as is the man of heaven, so are those who are of heaven" (hoios ho epouranios, toioutoi kai hoi epouranioi) 49: "we shall also bear the image of the man of heaven" (phoresomen kai ten eikona tou epouraniou) Secondo Adamo 46: "spirituale" (pneumatikon) 47: "il secondo uomo" (ho deuteros anthropos) "dal cielo" (ex ouranou) 48: "come l'uomo del cielo, sono coloro che sono del cielo" (hoios Ho epouranios, toioutoi kai hoi epouranioi) 49: "ci deve recare, inoltre, l'immagine di uomo del cielo" (phoresomen kai dieci eikona tou epouraniou)

The same contrast was also made earlier in I Cor. Lo stesso contrasto è stata anche fatta in precedenza in I Cor. 15:21-22 and linked with death and resurrection: 15:21-22 e collegati con la morte e la risurrezione:

First Adam 21: "since by a man came death" (epeide gar di' antropou thanatos) 22: "For as in Adam all die" (hosper gar en to Adam pantes apothneskousin) 21 primo Adamo: "poiché da un uomo venne la morte" (epeide addirittura di 'antropou thanatos) 22: "Perché, come tutti muoiono in Adamo" (hosper en addirittura ad Adamo pantes apothneskousin)

Second Adam 21: "so also by a man has come the resurrection of the dead" (kai di' anthropou anastasis nekron) 22: "so also in Christ shall all be made alive" (houtos kai en to Christo pantes zoopoiethesontai) Secondo Adamo 21: "così anche da un uomo è venuta la risurrezione dei morti" (kai di 'anthropou anastasis nekron) 22: ", così anche in Cristo deve essere reso vivo" (houtos kai pantes en a Christo zoopoiethesontai)

The contrast is expressed again in Rom. Il contrasto è espresso nuovamente in Rom. 5:14-19, where Paul describes the first Adam as follows: disobedience, trespass, judgement, condemnation, death, many = all. 5:14-19, in cui Paolo descrive il primo Adamo come segue: disobbedienza, la violazione, il giudizio, la condanna, la morte, molti = tutti. But Jesus Christ as the second Adam is described in the following antithetic terms: obedience, grace, free gift, justification, acquittal, righteousness, life, many/all. Ma Gesù Cristo come il secondo Adamo è descritto nei seguenti termini antitetica: l'obbedienza, la grazia, dono gratuito, la giustificazione, assoluzione, la giustizia, la vita, molti / tutti. The powerful effect of Christ as the second Adam is summed up in one of Paul's favorite expressions, "how much more" (pollo mallon, 5:15, 17, and 8, 10), which makes explicit the Christological implications of the "how much more" in Jesus' own proclamation (Matt. 6:30; 7:11). Il potente effetto di Cristo come il secondo Adamo è riassunta in una delle espressioni preferite di Paolo, "quanto di più" (pollo mallon, 5:15, 17, e 8, 10), il che rende esplicito il cristologica implicazioni del "come Molto più "in Gesù 'proprio annuncio (Matteo 6:30; 7,11). These ideas may also be found in John 5:21-29; Rom. Queste idee possono anche essere trovato in Giovanni 5:21-29; Rom. 1:3-5; 6:5-11; II Cor. 1:3-5; 6:5-11; II Cor. 5:1-4, 17; Phil. 5:1-4, 17; Fil. 2:5-11.

R G Gruenler RG Gruenler
Elwell Evangelical Dictionary Elwell evangelici Dizionario

Bibliography Bibliografia
C. K. Barrett, From Adam to Last; O. Cullmann, The Christology of the NT; R. Scroggs, The Last Adam; W. D. Davis, Paul and Rabbinic Judaism. CK Barrett, Da Adamo in Ultimo; O. Cullmann, La cristologia del NT; R. Scroggs, The Last Adam; WD Davis, Paolo e il giudaismo rabbinica.


Adam

Catholic Information Informazioni cattolica

The first man and the father of the human race. Il primo uomo, e il padre della razza umana.

ETYMOLOGY AND USE OF WORD Etimologia e di uso di parola

There is not a little divergence of opinion among Semitic scholars when they attempt to explain the etymological signification of the Hebrew adam (which in all probability was originally used as a common rather than a proper name), and so far no theory appears to be fully satisfactory. Non c'è un po 'di divergenza di opinioni tra studiosi semitico quando si tenta di spiegare il significato etimologico del ebraico adam (che con ogni probabilità è stato originariamente utilizzato come un comune piuttosto che un nome proprio), e finora nessuna teoria sembra essere pienamente Soddisfacente. One cause of uncertainty in the matter is the fact that the root adam as signifying "man" or "mankind" is not common to all the Semitic tongues, though of course the name is adopted by them in translations of the Old Testament. Una causa di incertezza e la questione è il fatto che la radice adam come a significare "l'uomo" o "umanità" non è comune a tutte le lingue semitiche, anche se, ovviamente, il nome è da essi adottate nelle traduzioni del Vecchio Testamento. As an indigenous term with the above signification, it occurs only in Phoenician and Sabean, and probably also in Assyrian. Indigene come un termine con il significato di cui sopra, essa si verifica solo in fenicio e Sabean e, probabilmente, anche in assiro. In Genesis 2:7, the name seems to be connected with the word ha-adamah ("the ground"), in which case the value of the term would be to represent man (ratione materiæ) as earthborn, much the same as in Latin, where the word homo is supposed to be kindred with humus. In Genesi 2:7, il nome sembra essere collegato con la parola ha-adamah ( "il pacifico"), nel qual caso il valore del termine sarebbe quello di rappresentare l'uomo (ratione materiæ) come earthborn, più o meno lo stesso come in Latina, in cui la parola homo si suppone essere kindred con humus. It is a generally recognized fact that the etymologies proposed in the narratives which make up the Book of Genesis are often divergent and not always philologically correct, and though the theory (founded on Genesis 2:7) that connects adam with adamah has been defended by some scholars, it is at present generally abandoned. E 'un fatto generalmente riconosciuto che la etymologies proposto nel racconti che compongono il libro della Genesi sono spesso divergenti e non sempre filologicamente corrette, e se la teoria (fondata sulla Genesi 2,7), che collega con adam adamah è stato difeso da Alcuni studiosi, è attualmente in genere abbandonati. Others explain the term as signifying "to be red", a sense which the root bears in various passages of the Old Testament (e.g. Genesis 25:50), as also in Arabic and Ethiopic. Altri, come spiegare il termine significa "essere rosso", un senso che la radice porta in vari passi dell'Antico Testamento (ad esempio, Genesi 25:50), come anche in arabo e in Etiope. In this hypothesis the name would seem to have been originally applied to a distinctively red or ruddy race. In questa ipotesi il nome sembra essere stata originariamente applicata a un tipicamente rosso o ruddy corsa. In this connection Gesenius (Thesaurus, s.v., p. 25) remarks that on the ancient monuments of Egypt the human figures representing Egyptians are constantly depicted in red, while those standing for other races are black or of some other colour. In questo contesto Gesenius (thesaurus, sv, p. 25) che il commento sul antichi monumenti d'Egitto le figure umane che rappresentano egiziani sono costantemente dipinto in rosso, mentre quelli in piedi per altre razze sono neri o di qualche altro colore. Something analogous to this explanation is revealed in the Assyrian expression çalmât qaqqadi, i.e. "the black-headed", which is often used to denote men in general. Qualcosa di analogo a questa spiegazione è rivelato nella assira espressione çalmât qaqqadi, vale a dire "il black-headed", che viene spesso utilizzato per indicare gli uomini in generale. (Cf. Delitsch, Assyr. Handwörterbuch, Leipzig, 1896, p. 25.) Some writers combine this explanation with the preceding one, and assign to the word adam the twofold signification of "red earth", thus adding to the notion of man's material origin a connotation of the color of the ground from which he was formed. (Cf. Delitsch, Assyr. Handwörterbuch, Leipzig, 1896, p. 25.) Alcuni scrittori combinare questa dichiarazione con quella precedente, e di assegnare alla parola adam il duplice significato di "terra rossa", aggiungendo così al concetto di uomo Materiale di origine una connotazione del colore della terra da cui era formata. A third theory, which seems to be the prevailing one at present (cf. Pinches, The Old Testament in the Light of the Historical Records and Legends of Assyria and Babylonia, 1903, pp. 78, 79), explains the root adam as signifying "to make", "to produce", connecting it with the Assyrian adamu, the meaning of which is probably "to build", "to construct", whence adam would signify "man" either in the passive sense, as made, produced, created, or in the active sense, as a producer. Una terza teoria, che sembra essere l'uno prevalente al momento (cfr Pinches, L'Antico Testamento alla luce delle storiche Records e Leggende di Assiria e di Babilonia, 1903, pp. 78, 79), spiega come la radice che significa adam "Fare", "produrre", in collegamento con il adamu assira, il significato delle quali è probabilmente "per costruire", "per costruire", da cui si adam che significa "uomo" sia in senso passivo, come fatto, prodotta , Creata o, in senso attivo, come un produttore.

In the Old Testament the word is used both as a common and a proper noun, and in the former acceptation it has different meanings. Nell'Antico Testamento, la parola è utilizzata sia come un comune e un nome proprio, e nella ex accettazione che ha diversi significati. Thus in Genesis 2:5, it is employed to signify a human being, man or woman; rarely, as in Genesis 2:22, it signifies man as opposed to woman, and, finally, it sometimes stands for mankind collectively, as in Genesis 1:26. Così in Genesi 2:5, è impiegato per indicare un essere umano, uomo o donna; raramente, come in Genesi 2:22, che significa uomo in opposizione alla donna, e, infine, a volte sta per l'umanità collettivamente, come in Genesi 1:26. The use of the term, as a proper as well as a common noun, is common to both the sources designated in critical circles as P and J. Thus in the first narrative of the Creation (P) the word is used with reference to the production of mankind in both sexes, but in Genesis 5:14, which belongs to the same source, it is also taken as a proper name. L'uso del termine, come un vero e proprio così come un sostantivo comune, è comune a entrambe le fonti designato in ambienti critici come P e J. Così nel primo racconto della creazione (P), la parola è usata con riferimento alla Produzione di umanità in entrambi i sessi, ma in Genesi 5:14, che appartiene alla stessa fonte, è anche considerato come un nome proprio. In like manner the second account of the creation (J) speaks of "the man" (ha-adam), but later on (Genesis 4:25) the same document employs the word as a proper name without the article. Nella stessa maniera, il secondo racconto della creazione (J), parla di "uomo" (ha-adam), ma più avanti (Genesi 4:25) impiega lo stesso documento la parola come un nome proprio, senza l'articolo.

ADAM IN THE OLD TESTAMENT ADAM nel vecchio testamento

Practically all the Old Testament information concerning Adam and the beginnings of the human race is contained in the opening chapters of Genesis. Praticamente tutte le informazioni relative Testamento Adamo e gli inizi del genere umano è contenuta in apertura capitoli della Genesi. To what extent these chapters should be considered as strictly historical is a much disputed question, the discussion of which does not come within the scope of the present article. In che misura questi capitoli dovrebbero essere considerati come strettamente storico è una questione molto controversa, la discussione dei quali non rientrano nel campo di applicazione del presente articolo. Attention, however, must be called to the fact that the story of the Creation is told twice, viz. Attenzione, però, deve essere chiamato al fatto che la storia della creazione è detto due volte, cioè. in the first chapter and in the second, and that while there is a substantial agreement between the two accounts there is, nevertheless, a considerable divergence as regards the setting of the narrative and the details. Nel primo capitolo e, nel secondo, e che, mentre vi è un sostanziale accordo tra le due conti non vi è, tuttavia, una notevole divergenza per quanto riguarda la definizione dei dettagli e la narrativa. It has been the custom of writers who were loath to recognize the presence of independent sources or documents in the Pentateuch to explain the fact of this twofold narrative by saying that the sacred writer, having set forth systematically in the first chapter the successive phases of the Creation, returns to the same topic in the second chapter in order to add some further special details with regard to the origin of man. E 'stata l'abitudine di scrittori che erano disposti a riconoscere la presenza di documenti o fonti indipendenti nel Pentateuco a spiegare il fatto di questa duplice narrazione dicendo che il sacro scrittore, dopo aver enunciato sistematicamente nel primo capitolo le successive fasi del Creazione, restituisce allo stesso tema nel secondo capitolo, al fine di aggiungere alcuni dettagli ulteriori particolari per quanto riguarda l'origine dell'uomo. It must be granted, however, that very few scholars of the present day, even among Catholics, are satisfied with this explanation, and that among critics of every school there is a strong preponderance of opinion to the effect that we are here in presence of a phenomenon common enough in Oriental historical compositions, viz. Va riconosciuto, tuttavia, che pochissimi studiosi di oggi, anche tra i cattolici, sono soddisfatto di questa spiegazione, e che tra i critici di ogni scuola vi è una forte prevalenza di opinione nel senso che noi siamo qui in presenza di Un fenomeno abbastanza comune in Oriental composizioni storiche, e cioè. the combination or juxtaposition of two or more independent documents more or less closely welded together by the historiographer, who among the Semites is essentially a compiler. Giustapposizione o la combinazione di due o più documenti indipendenti, più o meno strettamente saldati insieme dalla storiografo, che tra i semiti è essenzialmente un compilatore. (See Guidi, L'historiographie chez les Sémites in the Revue biblique, October, 1906.) The reasons on which this view is based, as well as the arguments of those who oppose it, may be found in Dr. Gigot's Special Introduction to the Study of the Old Testament, Pt. (Vedi Guidi, L'historiographie chez les Sémites in Revue biblique, ottobre, 1906.) Le ragioni su cui si basa questo punto di vista, così come le argomentazioni di coloro che si oppongono ad essa, possono essere trovati in Dr Gigot's Special Introduzione a Studio del Vecchio Testamento, Pt. I. Suffice it to mention here that a similar repetition of the principal events narrated is plainly discernible throughout all the historic portions of the Pentateuch, and even of the later books, such as Samuel and Kings, and that the inference drawn from this constant phenomenon is confirmed not only by the difference of style and viewpoint characteristic of the duplicate narratives, but also by the divergences and antinomies which they generally exhibit. I. Basti ricordare qui che una simile ripetizione dei principali eventi narrati è chiaramente visibile in tutte le porzioni di storico il Pentateuco, e anche dei libri più tardi, come Samuel e Kings, e che l'inferenza tratto da questo fenomeno costante È confermata non solo per la differenza di stile e caratteristico punto di vista del duplicato del narrazioni, ma anche le divergenze e antinomies che essi in genere si presentano. Be that as it may, it will be pertinent to the purpose of the present article to examine the main features of the twofold Creation narrative with special reference to the origin of man. Comunque sia, sarà ancorché pertinenti allo scopo della presente articolo e per esaminare le principali caratteristiche del duplice creazione narrativa, con particolare riferimento alle origini dell'uomo.

In the first account (Ch. i, ii, 4a) Elohim is represented as creating different categories of beings on successive days. Nel primo racconto (Ch. i, ii, 4 bis) Elohim è rappresentata come la creazione di diverse categorie di esseri sulla giorni successivi. Thus the vegetable kingdom is produced on the third day, and, having set the sun and moon in the firmament of heaven on the fourth, God on the fifth day creates the living things of the water and the fowls of the air which receive a special blessing, with the command to increase and multiply. Pertanto, il regno vegetale è prodotto il terzo giorno, e, dopo aver fissato il sole e la luna nel firmamento del cielo, sul quarto, Dio, il quinto giorno crea le cose della vita l'acqua e il volo di uccello, che riceve una speciale Benedizione, con il comando di aumentare e moltiplicare. On the sixth day Elohim creates, first, all the living creatures and beasts of the earth; then, in the words of the sacred narrative, Al sesto giorno Elohim crea, in primo luogo, tutte le creature viventi e le bestie della terra, poi, con le parole del sacro narrativa,

he said: Let us make man to our image and likeness: and let him have dominion over the fishes of the sea, and the fowls of the air, and the beasts, and the whole earth, and every creeping creature that moveth upon the earth. Disse: Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza: anni lui e dominate sui pesci del mare e gli uccello del cielo, e le bestie, e tutta la terra, e ogni creatura strisciante, che striscia sulla terra . And God created man to his own image: to the image of God he created him: male and female he created them. E Dio creò l'uomo a sua immagine: a immagine di Dio lo creò: maschio e femmina li creò.

Then follows the blessing accompanied by the command to increase and fill the earth, and finally the vegetable kingdom is assigned to them for food. Poi segue la benedizione accompagnata dal comando di aumentare e riempite la terra, e infine il regno vegetale è assegnato a loro per il cibo. Considered independently, this account of the Creation would leave room for doubt as to whether the word adam, "man", here employed was understood by the writer as designating an individual or the species. Considerato indipendente, in questo conto della Creazione avrebbe lasciato spazio a dubbi sul fatto che la parola adam, "uomo", qui impiegato è stato inteso da come lo scrittore che designa un individuo o la specie. Certain indications would seem to favour the latter, e.g. Alcune indicazioni che sembrano favorire questi ultimi, ad esempio, the context, since the creations previously recorded refer doubtless to the production not of an individual or of a pair, but of vast numbers of individuals pertaining to the various species, and the same in case of man might further be inferred from the expression, "male and female he created them." Contesto, in quanto la creazioni senza dubbio registrato in precedenza si riferiscono alla produzione non di un singolo o di una coppia, ma di un gran numero di persone appartenenti alle diverse specie, e lo stesso uomo, in caso di ulteriore potrebbe essere dedotto da l'espressione ", Maschio e femmina li creò ". However, another passage (Genesis 5:15), which belongs to the same source as this first narrative and in part repeats it, supplements the information contained in the latter and affords a key to its interpretation. Tuttavia, un altro passo (Genesi 5,15), che appartiene alla stessa fonte, in quanto questo primo racconto e in parte lo ripete, integra le informazioni contenute in queste e offre una chiave per la sua interpretazione. In this passage which contains the last reference of the so-called priestly document to Adam, we read that God In questo brano, che contiene l'ultimo riferimento del cosiddetto documento sacerdotale di Adamo, si legge che Dio

created them male and female . Li ha creati maschio e femmina. . . and called their name adam, in the day when they were created. E chiede il loro nome adam, nel giorno in cui sono stati creati.

And the writer continues: E lo scrittore continua:

And Adam lived a hundred and thirty years, and begot a son to his own image and likeness, and called his name Seth. E Adam vissuto e un centinaio di trenta anni, e generarono un figlio a sua immagine e somiglianza, e ha invitato il suo nome Seth. And the days of Adam, after he begot Seth, were eight hundred years and he begot sons and daughters. E il giorno di Adamo, dopo aver generato Seth, sono stati ottocento anni e ha generato figli e figlie. And all the time that Adam lived came to nine hundred and thirty years, and he died. E tutto il tempo che visse Adamo è venuto a nove e trenta cento anni, e morì.

Here evidently the adam or man of the Creation narrative is identified with a particular individual, and consequently the plural forms which might otherwise cause doubt are to be understood with reference to the first pair of human beings. Qui evidentemente il adam uomo o la creazione di narrativa è identificato con un particolare individuo e, di conseguenza, al plurale, forme, che altrimenti potrebbero causare dubbio si devono intendere, con riferimento alla prima coppia di esseri umani.

In Genesis, ii, 4b-25 we have what is apparently a new and independent narrative of the Creation, not a mere amplification of the account already given. Nella Genesi, ii, 4 ter-25 abbiamo quello che apparentemente è un nuovo e indipendente, il racconto della creazione, e non una mera amplificazione del già dato conto. The writer indeed, without seeming to presuppose anything previously recorded, goes back to the time when there was yet no rain, no plant or beast of the field; and, while the earth is still a barren, lifeless waste, man is formed from the dust by Yahweh, who animates him by breathing into his nostrils the breath of life. Lo scrittore, infatti, senza apparente presupporre nulla precedentemente registrato, risale al momento in cui non vi era ancora la pioggia, nessuna pianta o bestia del campo, e, mentre la terra è ancora una sterile, senza vita dei rifiuti, l'uomo è formata da Polvere da Signore, che lo anima da respirare nelle sue narici un alito di vita. How far these terms are to be interpreted literally or figuratively, and whether the Creation of the first man was direct or indirect, see GENESIS, CREATION, MAN. Come finora questi termini devono essere interpretati letteralmente o figurativamente, e se la creazione del primo uomo è stato diretto o indiretto, vedere GENESIS, CREAZIONE, MAN. Thus the creation of man, instead of occupying the last place, as it does in the ascending scale of the first account, is placed before the creation of the plants and animals, and these are represented as having been produced subsequently in order to satisfy man's needs. Pertanto, la creazione di uomo, invece di occupare l'ultimo posto, come avviene in scala ascendente del primo conto, è posto prima della creazione delle piante e degli animali, e questi sono rappresentati come essendo stata prodotta successivamente, al fine di soddisfare uomo Esigenze. Man is not commissioned to dominate the whole earth, as in the first narrative, but is set to take care of the Garden of Eden with permission to eat of its fruit, except that of the tree of the knowledge of good and evil, and the formation of woman as a helpmeet for man is represented as an afterthought on the part of Yahweh in recognition of man's inability to find suitable companionship in the brute creation. L'uomo non è commissionato a dominare tutta la terra, come nel primo racconto, ma è impostato a prendersi cura del giardino di Eden, con il permesso di mangiare dei suoi frutti, ad eccezione di quella del albero della conoscenza del bene e del male, e la Formazione della donna come un helpmeet per l'uomo è rappresentato come un ripensamento da parte del Signore, in riconoscimento della sua incapacità di trovare adeguate compagnia bruta e la creazione. In the preceding account, after each progressive step "God saw that it was good", but here Yahweh perceives, as it were, that it is not good for man to be alone, and he proceeds to supply the deficiency by fashioning the woman Eve from the rib of the man while he is in a deep sleep. Nel precedente account, dopo ogni passaggio progressivo "Dio vide che era cosa buona", ma qui il Signore percepisce, per così dire, che non è bene che l'uomo sia solo, e si procede a fornire il deficit da modellare la donna Eva Dalla costola dell 'uomo, mentre egli si trova in un profondo sonno. According to the same narrative, they live in childlike innocence until Eve is tempted by the serpent, and they both partake of the forbidden fruit. Secondo il racconto stesso, che vive in piccoli innocenza fino a Capodanno è tentato dal serpente, e che entrambi partecipano il frutto proibito. They thereby become conscious of sin, incur the displeasure of Yahweh, and lest they should eat of the tree of life and become immortal, they are expelled from the Garden of Eden. Essi diventano così consapevole di peccato, di sostenere il dispiacere del Signore, e perché non dovrebbe mangiare dell'albero della vita e diventare immortale, che sono espulsi dal giardino dell'Eden. Henceforth their lot is to be one of pain and hardship, and man is condemned to the toilsome task of winning his sustenance from a soil which on his account has been cursed with barrenness. D'ora in poi il loro lotto è di essere uno di dolore e di disagio, e l'uomo è condannato a toilsome il compito di vincere il suo sostentamento da un suolo che per il suo account è stato maledetto con barrenness. The same document gives us a few details connected with our first parents after the Fall, viz.: the birth of Cain and Abel the fratricide, and the birth of Seth. Lo stesso documento ci dà alcuni dettagli collegato con i nostri primi genitori dopo la caduta, cioè.: La nascita di Caino e Abele, il fratricidio, e la nascita di Seth. The other narrative, which seems to know nothing of Cain or Abel, mentions Seth (Chap. v, 3) as if he were the first born, and adds that during the eight hundred years following the birth of Seth Adam begat sons and daughters. L'altro racconto, che sembra sapere nulla di Caino e Abele, parla di Seth (cap. a, 3) come se fosse il primo nato, e aggiunge che, durante gli otto cento anni dopo la nascita di Seth Adam begat figli e figlie.

Notwithstanding the differences and discrepancies noticeable in the two accounts of the origin of, mankind, the narratives are nevertheless in substantial agreement, and in the esteem of the majority of scholars they are easiest explained and reconciled if considered as representing two varying traditions among the Hebrews -- traditions which in different form and setting embodied the selfsame central historic facts, together with a presentation more or less symbolical of certain moral and religious truths. Nonostante le evidenti differenze e le discrepanze nelle due conti di origine del l'umanità, sono le narrazioni, tuttavia, in sostanziale accordo, e nella stima della maggior parte degli studiosi sono più semplice e riconciliata spiegato se considerato come rappresentativi di due diverse tradizioni tra gli Ebrei -- Tradizioni che, in forma diversa e la stessa impostazione incarnato centrale fatti storici, insieme con una presentazione più o meno simbolico di alcune verità religiose e morali. Thus in both accounts man is clearly distinguished from, and made dependent upon, God the Creator; yet he is directly connected with Him through the creative act, to the exclusion of all intermediary beings or demigods such as are found in the various heathen mythologies. Così in entrambi i conti l'uomo è chiaramente distinto da, e fatta dipendere dal Dio Creatore, ma egli è collegato direttamente con Lui attraverso l'atto creativo, con esclusione di tutti gli esseri intermediario o semidei, come si trovano in varie mitologie heathen. That man beyond all the other creatures partakes of the perfection of God is made manifest in the first narrative, in that he is created in the image of God, to which corresponds in the other account the equally significant figure of man receiving his life from the breath of Yahweh. Che l'uomo al di là di tutte le altre creature partakes della perfezione di Dio si manifesta nel primo racconto, e che egli è creato a immagine di Dio, a cui corrisponde nel conto delle altre altrettanto significativa figura di uomo che riceve la sua vita da Soffio del Signore. That man on the other hand has something in common with the animals is implied in the one case in his creation on the same day, and in the other by his attempt, though ineffectual, to find among them a suitable companion. Che l'uomo d'altro canto ha qualcosa in comune con gli animali è implicita in un caso, la sua creazione e lo stesso giorno, e in altri dal suo tentativo, anche se inefficace, per trovare tra di loro un compagno. He is the lord and the crown of creation, as is clearly expressed in the first account, where the creation of man is the climax of God's successive works, and where his supremacy is explicitly stated, but the same is implied no less clearly in the second narrative. Egli è il signore e la corona della creazione, come è chiaramente espresso nel primo racconto, in cui la creazione di uomo è il culmine di successive opere di Dio, e dove la sua supremazia è dichiarato esplicitamente, ma lo stesso è implicita non meno chiaramente nella Secondo racconto. Such indeed may be the significance of placing man's creation before that of the animals and plants, but, however that may be, the animals and plants are plainly created for his utility and benefit. Tale infatti può essere il significato di porre l'uomo prima che la creazione di animali e piante, ma, tuttavia, che può essere, gli animali e le piante sono chiaramente creato per la sua utilità e benefici. Woman is introduced as secondary and subordinate to man, though identical with him in nature, and the formation of a single woman for a single man implies the doctrine of monogamy. Donna è introdotto come secondario e subordinato per l'uomo, anche se identiche con lui in natura, e la formazione di una sola donna per un solo uomo implica la dottrina della monogamia. Moreover, man was created innocent and good; sin came to him from without, and it was quickly followed by a severe punishment affecting not only the guilty pair, but their descendants and other beings as well. Inoltre, l'uomo è stato creato innocente e buono; peccato a lui dal di fuori, e si è rapidamente seguita da una severa punizione che colpisce non solo la coppia colpevole, ma i loro discendenti e gli altri esseri pure. (Cf. Bennett in Hastings, Dict. of the Bible, s.v.) The two accounts, therefore, are practically at one with regard to didactic purpose and illustration, and it is doubtless to this feature that we should attach their chief significance. (Cf. Bennett a Hastings, Dict. Della Bibbia, sv) Le due conti, quindi, sono praticamente a uno per quanto riguarda le finalità didattiche e di illustrazione, ed è senza dubbio a questa caratteristica che si debba attribuire loro capo significato. It is hardly necessary to remark in passing that the loftiness of the doctrinal and ethical truths here set forth place the biblical narrative immeasurably above the extravagant Creation stories current among the pagan nations of antiquity, though some of these, particularly the Babylonian, bear a more or less striking resemblance to it in form. È appena il caso di annotazione di passaggio che la bellezza della verità dottrinali ed etici qui enunciati luogo la narrazione biblica incommensurabilmente sopra la creazione di storie stravaganti attuale tra le nazioni pagane dell'antichità, anche se alcuni di questi, in particolare babilonese, recare un più Notevole somiglianza o meno ad esso in forma. In the light of this doctrinal and moral excellence, the question of the strict historical character of the narrative, as regards the framework and details, becomes of relatively slight importance, especially when we recall that in history as conceived by the other biblical authors, as well as by Semitic writers generally, the presentation and arrangement of facts -- and indeed their entire role -- is habitually made subordinate to the exigencies of a didactic preoccupation. Alla luce di questo dottrinale e morale eccellenza, la questione del carattere rigoroso storico della narrazione, per quanto riguarda il quadro di riferimento e dettagli, diventa di importanza relativamente leggero, soprattutto quando ci ricordano che nella storia come concepito da altri autori biblici, come Semita e da scrittori in generale, la presentazione e disposizione dei fatti - e anzi tutta la loro ruolo - è abitualmente fatta subordinato alle esigenze di una didattica preoccupazione.

As regards extra-biblical sources which throw light upon the Old Testament narrative, it is well known that the Hebrew account of the Creation finds a parallel in the Babylonian tradition as revealed by the cuneiform writings. Per quanto riguarda le fonti extra-bibliche, che gettano luce su Testamento narrativo, è noto che l'ebraico conto della Creazione trova un parallelo nella tradizione babilonese, come rivelato dal cuneiforme scritti. It is beyond the scope of the present article to discuss the relations of historical dependence generally admitted to exist between the two cosmogonies. È al di là del campo di applicazione del presente articolo e per discutere le relazioni di dipendenza storica generalmente ammesso che esista tra le due cosmogonie. Suffice it to say with regard to the origin of man, that though the fragment of the "Creation Epic", which is supposed to contain it, has not been found, there are nevertheless good independent grounds for assuming that it belonged originally to the tradition embodied in the poem, and that it must have occupied a place in the latter just after the account given of the production of the plants and the animals, as in the first chapter of Genesis. Basti dire per quanto riguarda l'origine dell'uomo, che se il frammento di "Creazione Epic", che si suppone che esso contiene, non è stato trovato, vi sono tuttavia indipendenti buona ragione di supporre che originariamente apparteneva alla tradizione Incarnata nella poesia, e che deve avere occupato un posto in quest'ultimo solo dopo aver dato conto della produzione di piante e gli animali, come nel primo capitolo della Genesi. Among the reasons for this assumption are: Tra le ragioni di questa ipotesi sono:

the Divine admonitions addressed to men after their creation, towards the end of the poem; Divina ammonizioni indirizzata agli uomini dopo la loro creazione, verso la fine del poema;

the account of Berosus, who mentions the creation of man by one of the gods, who mixed with clay the blood which flowed from the severed head of Tiamat; a non-Semitic (or pre-Semitic) account translated by Pinches from a bilingual text, and in which Marduk is said to have made mankind, with the cooperation of the goddess Aruru. L'account di Berosus, che cita la creazione dell'uomo da parte di uno degli dei, che ha mescolato con argilla il sangue che scorreva separata dal capo di Tiamat; un non-semita (o pre-semita), tradotto da Pinches conto da un testo bilingue , E in cui è Marduk ha detto di aver fatto l'uomo, con la collaborazione della dea Aruru.

(Cf. Encyclopedia Biblica, art. "Creation", also Davis, Genesis and Semitic Tradition, pp. 36-47.) As regards the creation of Eve, no parallel has so far been discovered among the fragmentary records of the Babylonian creation story. (Cfr. Enciclopedia Biblica, art. "Creation", anche Davis, Genesi e Tradizione semitico, pp. 36-47). Per quanto riguarda la creazione di Eva, non parallelo è stato finora scoperto tra le frammentarie record della creazione babilonese storia . That the account, as it stands in Genesis, is not to be taken literally as descriptive of historic fact was the opinion of Origen, of Cajetan, and it is now maintained by such scholars as Hoberg (Die Genesis, Freiburg, 1899, p. 36) and von Hummelauer (Comm. in Genesim, pp. 149 sqq.). Che il conto, così com'è nella Genesi, non è da prendere letteralmente come descrittivo del fatto storico è stato il parere di Origene, di Gaetano, ed è ora mantenuto da tali studiosi, come Hoberg (1899, p. 36), e von Hummelauer (Comm. in Genesim, pp. 149 ss.). These and other writers see in this narrative the record of a vision symbolical of the future and analogous to the one vouchsafed to Abraham (Genesis 15:12 sqq.), and to St. Peter in Joppe (Acts 10:10 sqq.). Questi e altri scrittori v., in questo racconto il record simbolico di una visione del futuro e analogo a quello vouchsafed ad Abramo (Genesi 15:12 ss.), E di San Pietro in Joppe (Atti 10:10 ss.). (See Gigot, Special Introduction to the Study of the Old Testament, pt. I, p. 165, sqq.) (Vedi Gigot, Speciale Introduzione a Studio del Vecchio Testamento, pt. I, p. 165, ss.)

References to Adam as an individual in the later Old Testament books are very few, and they add nothing to the information contained in Genesis. Riferimenti ad Adamo, come un individuo in un secondo momento Testamento libri sono molto pochi, e che non aggiungono nulla alle informazioni contenute nel Libro della Genesi. Thus the name stands without comment at the head of the genealogies at the beginning of I Paralipomenon; it is mentioned likewise in Tobias, viii, 8; Osee, vi, 7; Ecclus., xxxv, 24, etc. The Hebrew adam occurs in various other passages, but in the sense of man or mankind. Così il nome è senza commento alla testa del genealogie all'inizio del I Paralipomenon; è parlato anche e Tobias, viii, 8; Osee, vi, 7; Ecclus., Xxxv, 24, ecc ebraico adam si verifica in Vari altri passaggi, ma nel senso di uomo o di uomini. The mention of Adam in Zacharias, xiii, 5, according to the Douay version and the Vulgate, is due to a mistranslation of the original. La menzione di Adamo e Zaccaria, xiii, 5, secondo la versione Douay e la Vulgata, è dovuto a una traduzione non corretta del originale.

ADAM IN THE NEW TESTAMENT ADAM nel nuovo testamento

In the New Testament references to Adam as an historical personage occur only in a few passages. Nel Nuovo Testamento riferimenti ad Adamo come un personaggio storico si verificano solo in pochi passaggi. Thus in the third chapter of St. Luke's Gospel the genealogy of the Saviour is traced back to "Adam who was of God". Così nel terzo capitolo del Vangelo di San Luca, la genealogia del Salvatore è risalire a "Adam, che era di Dio". This prolongation of the earthly lineage of Jesus beyond Abraham, who forms the starting point in St. Matthew, is doubtless due to the more universal spirit and sympathy characteristic of our third Evangelist, who writes not so much from the viewpoint of Jewish prophecy and expectation as for the instruction of the Gentile recruits to Christianity. La proroga del lignaggio terrena di Gesù, al di là di Abramo, che costituisce il punto di partenza e di S. Matteo, è senza dubbio a causa della più universale e simpatia spirito caratteristico del nostro terzo evangelista, che scrive, non tanto dal punto di vista della profezia ebraica e di attesa Come per l'istruzione del Gentile reclute al cristianesimo. Another mention of the historic father of the race is found in the Epistle of Jude (verse 14), where a quotation is inserted from the apocryphal Book of Enoch, which, rather strange to say, is attributed to the antediluvian patriarch of that name, "the seventh from Adam." Menzione di un altro padre storico della corsa si trova nella Lettera di Giuda (versetto 14), in cui è inserita una citazione dal libro apocrifo di Enoch, che, un po 'strano per dire, è attribuito al patriarca antediluvian di questo nome, "Il settimo da Adamo". But the most important references to Adam are found in the Epistles of St. Paul. Ma la più importante riferimenti ad Adamo si trovano nelle epistole di St. Paul. Thus in 1 Timothy 2:11-14, the Apostle, after laying down certain practical rules referring to the conduct of women, particularly as regards public worship, and inculcating the duty of subordination to the other sex, makes use of an argument the weight of which rests more upon the logical methods current at the time than upon its intrinsic value as appreciated by the modern mind: Così in 1 Timoteo 2:11-14, l'apostolo, dopo che fissa alcune regole pratiche di riferimento per lo svolgimento delle donne, in particolare per quanto riguarda il pubblico esercizio del culto divino, e inculcando il dovere di subordinazione al sesso, fa uso di un argomento di peso Di più su cui poggia la logica metodi, al momento attuale oltre al suo valore intrinseco come apprezzato dalla mente moderna:

For Adam was first formed; then Eve. Per primo è stato formato Adamo e poi Eva. And Adam was not seduced; but the woman being seduced, was in the transgression. E Adam non è stato sedotto, ma la donna è affascinata, era in trasgressione.

A similar line of argument is pursued in I Cor., xi, 8, 9. Una simile linea di ragionamento viene perseguito in I Cor., Xi, 8, 9. More important is the theological doctrine formulated by St. Paul in the Epistle to the Romans, v, 12-21, and in I Cor., xv, 22-45. Più importante è la dottrina teologica formulata da St. Paul nella Lettera ai Romani, a, 12-21, e in I Cor., Xv, 22-45. In the latter passage Jesus Christ is called by analogy and contrast the new or "last Adam." In quest'ultimo passaggio si chiama Gesù Cristo, per analogia, il nuovo e il contrasto o "l'ultimo Adamo". This is understood in the sense that as the original Adam was the head of all mankind, the father of all according to the flesh, so also Jesus Christ was constituted chief and head of the spiritual family of the elect, and potentially of all mankind, since all are invited to partake of His salvation. Questo è inteso nel senso che, come l'originale Adamo era il capo di tutti gli uomini, il padre di tutti secondo la carne, così anche Gesù Cristo è stato costituito capo e capo della famiglia spirituale degli eletti, e, potenzialmente, di tutti gli uomini, Poiché tutti sono invitati a partecipare della sua salvezza. Thus the first Adam is a type of the second, but while the former transmits to his progeny a legacy of death, the latter, on the contrary, becomes the vivifying principle of restored righteousness. Pertanto, il primo Adamo è un tipo di seconda, ma mentre l'ex trasmette alla sua progenie un retaggio della morte, il secondo, al contrario, diventa il principio vivificante della giustizia restaurata. Christ is the "last Adam" inasmuch as "there is no other name under heaven given to men, whereby we must be saved" (Acts 4:12); no other chief or father of the race is to be expected. Cristo è "l'ultimo Adamo", in quanto "non vi è sotto il cielo altro nome dato agli uomini, per cui possiamo essere salvati" (At 4,12); nessun altro capo del padre o della corsa è da aspettarsi. Both the first and the second Adam occupy the position of head with regard to humanity, but whereas the first through his disobedience vitiated, as it were, in himself the stirps of the entire race, and left to his posterity an inheritance of death, sin, and misery, the other through his obedience merits for all those who become his members a new life of holiness and an everlasting reward. Sia il primo e il secondo Adamo occupare la posizione di testa per quanto riguarda l'umanità, ma che la prima attraverso la sua disobbedienza viziata, per così dire, in se stesso il stirps di tutta la corsa, e alla sua discendenza lasciato un'eredità di morte, il peccato , E la miseria, l'altra attraverso la sua obbedienza meriti di tutti coloro che diventano suoi membri una nuova vita di santità e di una ricompensa eterna. It may be said that the contrast thus formulated expresses a fundamental tenet of the Christian religion and embodies in a nutshell the entire doctrine of the economy of salvation. Si può dire che il contrasto così formulato esprime un principio fondamentale della religione cristiana e incarna in un batter d'occhio tutta la dottrina della economia della salvezza. It is principally on these and passages of similar import (e.g. Matthew 18:11) that is based the fundamental doctrine that our first parents were raised by the Creator to a state of supernatural righteousness, the restoration of which was the object of the Incarnation. E 'principalmente su questi e simili passaggi di importazione (ad esempio, Matteo 18:11), che si basa la dottrina fondamentale che i nostri primi genitori sono state sollevate dal Creatore a uno stato di giustizia soprannaturale, il restauro, di cui è stato l'oggetto della sua Incarnazione. It need hardly be said that the fact of this elevation could not be so clearly inferred from the Old Testament account taken independently. E 'necessario essere difficilmente ha detto che il fatto di questa elevazione non poteva essere così chiaramente dedurre da Testamento conto prese autonomamente.

ADAM IN JEWISH AND CHRISTIAN TRADITION ADAM nella tradizione ebraica e cristiana

It is a well-known fact that, partly from a desire to satisfy pious curiosity by adding details to the too meagre biblical accounts, and partly with ethical intent, there grew up in later Jewish as well as in early Christian and Mohammedan tradition a luxuriant crop of legendary lore around the names of all the important personages of the Old Testament. Si tratta di un fatto ben noto che, in parte, da un pio desiderio di soddisfare la curiosità aggiungendo dettagli per il troppo scarsi biblici, e in parte con intenti etici, non vi è cresciuto in un secondo momento ebraica come pure nei primi mesi del Mohammedan tradizione cristiana e una lussureggiante Coltura del leggendario lore circa i nomi di tutti i personaggi importanti del Vecchio Testamento. It was therefore only natural that the story of Adam and Eve should receive special attention and be largely developed by this process of embellishment. E 'stato quindi naturale che la storia di Adamo ed Eva devono ricevere una speciale attenzione ed essere ampiamente sviluppata da questo processo di decorazione. These additions, some of which are extravagant and puerile, are chiefly imaginary, or at best based on a fanciful understanding of some slight detail of the sacred narrative. Queste aggiunte, alcune delle quali sono stravaganti e puerile, sono principalmente immaginario, o nel migliore dei casi, sulla base di una comprensione di alcuni di fantasia lieve dettaglio del sacro narrativa. Needless to say that they do not embody any real historic information, and their chief utility is to afford an example of the pious popular credulity of the times as well as of the slight value to be attached to the so-called Jewish traditions when they are invoked as an argument in critical discussion. Inutile dire che essi non rappresentano un reale informazioni storiche, e la loro utilità principale è quello di permettere un esempio di pia credulità popolare dei tempi, così come il leggero del valore da attribuire alle cosiddette tradizioni ebraiche quando sono Invocata come un argomento in discussione critica. Many rabbinical legends concerning our first parents are found in the Talmud, and many others were contained in the apocryphal Book of Adam now lost, but of which extracts have come down to us in other works of a similar character (see MAN). Molti rabbinici leggende riguardanti i nostri primi genitori sono presenti nel Talmud, e molti altri erano contenute nel libro apocrifo di Adamo, ora perduto, ma di cui sono estratti giunto fino a noi in altre opere di carattere analogo (vedi MAN). The most important of these legends, which it is not the scope of the present article to reproduce, may be found in the Jewish Encyclopedia, I, art. La più importante di queste leggende, che non è il campo di applicazione del presente articolo per riprodurre, possono essere trovati in ebraico enciclopedia, I, art. "Adam", and as regards the Christian legends, in Smith and Wace, Dictionary of Christian Biography, s.v. "Adamo", e per quanto riguarda le leggende cristiane, e Smith e Wace, Dictionary of Christian Biography, sv

Publication information Written by James F. Driscoll. Pubblicazione di informazioni scritto da James F. Driscoll. The Catholic Encyclopedia, Volume I. Published 1907. L'Enciclopedia Cattolica, Volume I. Pubblicato 1907. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Company. Nihil Obstat, March 1, 1907. Nihil Obstat, March 1, 1907. Remy Lafort, S.T.D., Censor. Remy Lafort, STD, Censore. Imprimatur. +John Cardinal Farley, Archbishop of New York + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Bibliography Bibliografia

PALIS in VIG., Dict. PALIS e VIG., Dict. de la Bible, s.v.; BENNETT and ADENEY in HAST., Dict. De la Bibbia, sv; BENNETT e ADENEY e HAST., Dict. of the Bible, s.v. Della Bibbia, SV For New Testament references, see commentaries; for Old Testament, GIGOT, Special Introduction to the Study of the Old Testament, I, iv; VON HUMMELAUER, Comm. Per il Nuovo Testamento, i riferimenti, vedi commenti, per Testamento, GIGOT, Speciale Introduzione a Studio del Vecchio Testamento, I, iv; VON HUMMELAUER, Comm. in Genesis. Nel Libro della Genesi.


Adam

Jewish Viewpoint Information Punto di vista ebraico informazioni

-Biblical Data: - Dati biblica:

The Hebrew and Biblical name for man, and also for the progenitor of the human race. Il nome ebraico biblico e per l'uomo, e anche per il progenitore della razza umana. In the account of the Creation given in Gen. i. Nel racconto della creazione in Gen i. man was brought into being at the close of the sixth creative day, "made in the image of God," and invested with dominion over the rest of the animate world. L'uomo è stato portato in essere alla fine del sesto giorno creativo ", fatto a immagine di Dio", e ha investito con dominio sul resto del mondo animano. Man was thus created, male and female, charged to replenish the earth with his own kind and to subdue it to his own uses. L'uomo è stato così creato, maschio e femmina, a carico ricostituire la terra con la sua stessa natura e per sottomettere alle proprie applicazioni. In Gen.ii. In Gen.ii. a more particular account of man's creation is given. Un particolare racconto della creazione dell'uomo è stata fatta. The scene is in Babylonia, near the confluence of the Euphrates and Tigris rivers, in the country of Eden. La scena è in Babilonia, vicino alla confluenza tra i fiumi Tigri ed Eufrate, nel paese di Eden. After the soil had been prepared by moisture "God formed man of the dust of the ground, and breathed into his nostrils the breath of life; and man became a living soul" (Gen. ii. 7). Dopo il terreno era stato preparato da umidità "Dio plasmò l'uomo con polvere del suolo e soffiò nelle sue narici un alito di vita el'uomo divenne anima vivente" (Gen. ii. 7). He was then placed in a garden planted for him in Eden, to "till and tend it." Egli è stato poi collocato in un giardino per lui e Eden, a "e tendono a". Of all that grew in the garden he was permitted to eat freely, except "the fruit of the tree of the knowledge of good and evil." Di tutto ciò che è cresciuto nel giardino fu permesso di mangiare liberamente, tranne che "il frutto dell'albero della conoscenza del bene e del male". Man next made the acquaintance of all the lower animals, learning their qualities, and giving them names. L'uomo accanto fatto la conoscenza di tutti gli animali inferiori, imparando le loro qualità, e dando loro nomi. But among these he found no fit companion. Ma fra questi non ha trovato nel compagno. Hence God, by express creative act, made for him a mate, by taking a rib from his side and constructing it into a woman. Perciò Dio, da esprimere atto creativo, fatto per lui un mate, facendo un pesce dalla sua parte e la costruzione in una donna.

Curse of Disobedience. Curse of Disobedience.

In Gen. iii. In Gen III. the first chapter in the moral history of mankind is given. Il primo capitolo della storia morale dell'umanità è dato. The woman was tempted by the serpent, who told her that if she and her husband would partake of the forbidden fruit their eyes would be opened, and they "would be as gods, knowing good and evil" (Gen. iii. 5). La donna fu tentato dal serpente, che le disse che se lei e suo marito sarebbe infatti partecipiamo dell'unico frutto proibito loro occhi sarebbe aperto, e che "sarebbe come dèi, conoscendo il bene e il male" (Gen. iii. 5). She ate of the fruit, and gave to her husband, who also ate of it. Ha mangiato del frutto, e ha dato a suo marito, che ha anche mangiato di esso. This act of disobedience was followed by a divine judgment. Questo atto di disobbedienza è stata seguita da un giudizio divino. The serpent was cursed because he had tempted the woman, and between his and her descendants there was to be perpetual enmity. Il serpente è stato maledetto perché aveva tentato la donna, tra la sua e la sua discendenza ci doveva essere perpetua inimicizia. The woman was condemned to the pangs of child-bearing and to subjection to her husband. La donna è stata condannata per gli spasimi del bambino-cuscinetto e di sottomissione al marito. As a punishment for the man the ground was cursed: thorns and thistles were to spring up; hard labor would be needed to insure the production of human food; and toil would be the lot of man from childhood to the grave. Come una punizione per l'uomo il terreno è stato maledetto: spine e thistles erano fino a primavera; duro lavoro sarebbero necessari per assicurare la produzione di alimenti per l'uomo e la fatica sarebbe molto da uomo infanzia alla tomba. Finally, the man and his wife were expelled from the garden "to till the ground from which he was taken." Infine, l'uomo e sua moglie sono stati espulsi dal giardino "fino a terra da cui è stato tratto". Of Adam and his wife, now called "Eve" () because she was the mother of all living () it is only known that after their exile from the garden they had children born to them (see Gen. v. 3, 4). Di Adamo e di sua moglie, che ora si chiama "Eva" (), perché essa fu la madre di tutti i viventi (), è noto che solo dopo il loro esilio dal giardino che avevano bambini nati a loro (cfr. Gen v. 3, 4) . J. F. McC. JF McC.

-In Apocryphal and Rabbinical Literature: In Apocryphal Rabbinico e Letteratura:

While the generic character that the name of Adam has in the older parts of Scripture, where it appears with the article ("the man"), was gradually lost sight of, his typical character as the representative of the unity of mankind was constantly emphasized (compare Sanh. iv. 5; the correct reading in Tosef., Sanh. viii. 4-9): Mentre il carattere generico che il nome di Adamo è in parti più vecchie della Scrittura, in cui appare con l'articolo ( "l'uomo"), è stato progressivamente perso di vista, il suo carattere tipico, come il rappresentante della unità del genere umano è stato costantemente sottolineato (Confrontare Sanh. Iv. 5; la corretta lettura in Tosef., Sanh. Viii. 4-9):

"Why was only a single specimen of man created first? To teach us that he who destroys a single soul destroys a whole world and that he who saves a single soul saves a whole world; furthermore, in order that no race or class may claim a nobler ancestry, saying, 'Our father was born first'; and, finally, to give testimony to the greatness of the Lord, who caused the wonderful diversity of mankind to emanate from one type. And why was Adam created last of all beings? To teach him humility; for if he be overbearing, let him remember that the little fly preceded him in the order of creation." "Perché è stato solo un unico modello di uomo creato per prima? Ciò ci insegnano che chi distrugge una sola anima distrugge un intero mondo e che colui che salva una sola anima salva un intero mondo; inoltre, in modo che nessuna razza o di classe possono rivendicare Uno nobile stirpe, dicendo: 'Il nostro padre è nato il primo', e, infine, di dare testimonianza della grandezza del Signore, che ha causato il meraviglioso diversità del genere umano che provengano da un tipo. E perché è stato creato Adamo ultimo di tutti gli esseri ? Insegnare Per lui l'umiltà, per essere se prepotenti, gli anni ricordare che il piccolo volare lo ha preceduto nell'ordine della creazione ".

In a dispute, therefore, as to which Biblical verse expresses the fundamental principle of the Law, Simon ben 'Azkai maintained against R. Akiba-who, following Hillel, had singled out the Golden Rule (Lev. xix. 18)-that the principle of love must have as its basis Gen. v. 1, which teaches that all men are the offspring of him who was made in the image of God (Sifra, Ḳedoshim, iv.; Yer. Ned. ix. 41c; Gen. R. 24). In una controversia, quindi, come al versetto biblico, che esprime il principio fondamentale della legge, Simon ben 'Azkai mantenuto contro R. Akiba-che, a seguito di Hillel, aveva individuato la Regola d'oro (Lev. xix. 18) che la - Principio di amore deve avere come base Gen v. 1, la quale insegna che tutti gli uomini sono figli di lui, che è stato fatto a immagine di Dio (Sifra, Ḳedoshim, iv.; Yer. Ned. Ix. 41 quater; Gen R. 24). This idea, expressed also by Paul in his speech at Athens, "[God] hath made of one blood all nations of men for to dwell on all the face of the earth" (Acts, xvii. 26), found expression in many characteristic forms. Questa idea, espressa anche da Paolo nel suo discorso di Atene, "[Dio] ha fatto di sangue di uno degli uomini di tutte le nazioni per soffermarmi su tutti la faccia della terra" (At, xvii. 26), ha trovato espressione in molti caratteristici Forme. According to Targ. Secondo Targ. Yer. to Gen. ii. A Gen II. 7, God took dust from the holy place (as "the center of the earth"; compare Pirḳe R. Eliezer xi., xx.) and the four parts of the world, mingling it with the water of all the seas, and made him red, black, and white (probably more correctly Pirḳe R. El. xi. and Chronicle of Jerahmeel, vi. 7: "White, black, red, and green-bones and sinews white; intestines black; blood red; skin of body or liver green"); compare Philo, "Creation of the World," xlvii.; Abulfeda, "Historia Ante-Islámica." 7, Dio ha assunto la polvere dal luogo santo (come "il centro della terra"; confrontare Pirḳe R. Eliezer xi., Xx.) E le quattro parti del mondo, dove si intrecciano con l'acqua di tutti i mari, e resi Lui rosso, nero, bianco e (probabilmente più correttamente Pirḳe R. El. Xi. Chronicle e di Jerahmeel, vi. 7: "bianco, nero, rosso e verde-bianco ossa e nervi; intestini nero, rosso sangue; di pelle Del corpo o del fegato verde "); confrontare Philo," Creazione del Mondo ", xlvii.; Abulfeda," Historia Islámica-Ante ". The Sibylline Oracles (iii. 24-26) and, following the same, the Slavonian Book of Enoch find the cosmopolitan nature of Adam, his origin from the four regions of the earth, expressed in the four letters of his name: Anatole (East), Dysis (West), Arktos (North), and Mesembria (South). Oracles dei Monti Sibillini (iii. 24-26) e, seguendo la stessa, la Slavonia Libro di Enoch trovare la natura cosmopolita di Adamo, la sua origine da quattro regioni della terra, espressa nelle quattro lettere del suo nome: Anatole (Est ), Dysis (Ovest), Arktos (Nord), e Mesembria (Sud). R. Johanan interprets as being an acrostic of (ashes), (blood), and (gall; see Soṭah, 5a). R. Johanan interpreta come uno dei acrostic (ceneri), (sangue), e (gall; vedere Soṭah, 5a). But this interpretation seems to have originated in other circles; for we find Isidor of Seville ("De Natura Rerum," ix.) declare that Adam was made of blood (sanguis), gall (cholē), black gall (melancholia), and phlegm: the four parts constituting the temperaments, which correspond to the four elements of nature, as does the microcosm to the macrocosm (see Piper, "Symbolik der Christlichen Kirche," 90, 469). Ma questa interpretazione sembra avere origine in altri ambienti, per noi trovare Isidor di Siviglia ( "De Rerum Natura", ix). Dichiarare che Adamo è stato fatto di sangue (sanguis), gall (cholē), nero gall (melancholia), e Catarro: le quattro parti che costituiscono il temperamenti, che corrispondono ai quattro elementi della natura, così come il microcosmo al macrocosmo (vedi Piper, "Symbolik der Christlichen Kirche", 90, 469). R. Meir (second century) has the tradition that God made Adam of the dust gathered from the whole world; and Rab (third century) says: "His head was made of earth from the Holy Land; his main body, from Babylonia; and the various members from different lands" (Sanh. 38a et seq.; compare Gen. R. viii.; Midr. Teh. cxxxix. 5; and Tan., Peḳude, 3, end). R. Meir (II secolo), è la tradizione che Dio ha fatto Adamo delle polveri raccolte da tutto il mondo, e di Rab (terzo secolo), afferma: "La sua testa è stata fatta di terra, dalla Terra Santa, il suo corpo principale, da Babilonia; E vari membri provenienti da diverse terre "(Sanh. 38 bis e segg.; Confrontare Gen R. viii.; Midr.. Cxxxix. 5, e Tan., Peḳude, 3, fine).

Two Natures in Adam. Due Nature e Adam.

There are, however, two points of view regarding man's nature presented in the two Biblical stories of man's creation; and they are brought out more forcibly in the Haggadah, and still more so in the older Hellenistic literature. Ci sono, però, due punti di vista per quanto riguarda l'uomo e la natura presentati i due racconti biblici della creazione dell'uomo, e sono portati di più la forza e la Haggadah, e ancora di più nella letteratura di età ellenistica. "Both worlds, heaven and earth, were to have a share in man's creation; hence the host of angels were consulted by the Lord when He said, 'Let us make man'" (Gen. i. 26, Gen. R. viii.). "Entrambi i mondi del cielo e della terra, sono stati di avere una quota di uomo creazione; quindi, la schiera di angeli sono stati consultati dal Signore quando Egli disse: 'Facciamo l'uomo'" (Gen. i. 26, Gen. R. viii .). But the old haggadists loved especially to dwell on the glory of God's first-created before his fall. Ma la vecchia haggadists amato soprattutto soffermarmi su la gloria di Dio, il primo creato prima della sua caduta. He was "like one of the angels" (Slavonic Book of Enoch, xxx. 11; compare Christian Book of Adam, i. 10; also Papias in Gen. R. xxi.; Pirḳe R. El. xii.; Ex. R. xxxii.; Targ. Yer. Gen. iii. 22). Egli è stato "come uno degli angeli" (Libro di Enoch slavo, xxx. 11; confrontare cristiana Libro di Adamo, i. 10; anche in Papias Gen R. xxi.; Pirḳe R. El. Xii.; Es. R . Xxxii.; Targ. Yer. Gen. iii. 22). "His body reached from earth to heaven [or from one end of the world to the other] before sin caused him to sink" (Ḥag. 12a, Sanh. 38b; compare also Philo, "Creation of the World," ed. Mangey, i. 33, 47). "Il suo corpo raggiunto dalla terra al cielo [o da una fine del mondo agli altri] prima di lui il peccato causato ad affondare" (Ḥag. 12 bis, Sanh. 38b; confrontare anche Philo, "Creazione del Mondo", ed. Mangey , I. 33, 47). "He was of extreme beauty and sunlike brightness" (B. B. 58a). "Egli è stato di estrema bellezza e luminosità sunlike" (BB 58a). "His skin was a bright garment, shining like his nails; when he sinned this brightness vanished, and he appeared naked" (Targ. Yer. Gen. iii. 7; Gen. R. xi.; Adam and Eve, xxxvii.). "La sua pelle è un luminoso abito, brillante come i suoi chiodi; quando ha peccato questa luminosità scomparso, e apparve nuda" (Targ. Yer. Gen. iii. 7; Gen R. xi.; Adamo ed Eva, xxxvii). . When God said: "Let us make man in our image," the angels in heaven, filled with jealousy, said: "What is man that Thou thinkest of him? A creature full of falsehood, hatred, and strife!" Quando Dio disse: "Facciamo l'uomo a nostra immagine," gli angeli nel cielo, pieni di gelosia, ha detto: "Che cosa è l'uomo che tu thinkest di lui? Una creatura piena di falsità, l'odio, e lotte!" But Love pleaded in his favor; and the Lord spoke: "Let truth spring forth from the earth!" Ma l'Amore invocato in suo favore, e il Signore disse: «Lasciate che la verità primavera via dalla terra!" (Gen. R. viii.; Midr. Teh. viii.). (Gen. R. viii.; Midr.. Viii.). Far older, and blended with Babylonian mythology (Isa. xiv. 12), is the story preserved in Adam and Eve, the Slavonic Book of Enoch, xxxi. Lungi anziani, e si mescola con la mitologia babilonese (Isa. xiv. 12), è la storia conservati in Adamo ed Eva, il Libro di Enoch slavo, xxxi. 3-6 (compare Bereshit Rabbati, ed. Epstein, p. 17; Pirḳe R. El. xiii.; Chronicle of Jerahmeel, xxii.; and Koran, sura ii. 34; xv. 30), according to which all the angels were commanded by Michael the archangel to pay homage to the image of God; whereupon all bowed before Adam except Satan, who, in punishment for his rebelliousness, was hurled from his heavenly heights to the depth of the abyss, while his vacant throne was reserved for Adam, to be given to him at the time of the future resurrection. 3-6 (confrontare Bereshit Rabbati, ed. Epstein, p. 17; Pirḳe R. El. Xiii.; Cronaca di Jerahmeel, xxii. E Corano, sura ii. 34; xv. 30), in base al quale tutti gli angeli Era comandato da Michele arcangelo, per rendere omaggio a immagine di Dio, il quale prima di tutto piegato Adam tranne Satana, che, in pena per il suo rebelliousness, è stato hurled dal suo celeste altezze per la profondità del baratro, mentre il suo trono era vacante riservati Di Adamo, di dare a lui, al momento della futura risurrezione. Henceforth, Satan became the enemy of man, appearing to him in the guise of an angel of light to seduce him (compare II Cor. xi. 14). D'ora in poi, Satana divenne il nemico dell'uomo, che appare a lui nella veste di un angelo di luce per sedurre lui (confrontare II Cor. Xi. 14). A somewhat modified midrashic legend (Gen. R. viii.) relates that the angels were so filled with wonder and awe at the sight of Adam, the image of God, that they wanted to pay homage to him and cry "Holy!" Un po 'modificati midrashic leggenda (Gen. R. viii.) Riferisce che gli angeli erano così pieni di stupore e soggezione alla vista di Adamo, l'immagine di Dio, che si è voluto rendere omaggio a lui e grido "Santo!" But the Lord caused sleep to fall upon him so that he lay like a corpse, and the Lord said: "Cease ye from man, whose breath is in his nostrils: for wherein is he to be accounted of?" Ma il Signore ha causato il sonno a posarsi su di lui in modo che egli laici come un cadavere, e il Signore ha detto: "Cessi voi da uomo, il cui respiro è nel suo narici: per la quale egli è rappresentato di essere?" (Isa. ii. 22). (Isa. ii. 22). Another version (Pirḳe R. El. xi.; Tan., Peḳude, 3) is that all other creatures, marveling at Adam's greatness, prostrated themselves before him, taking him to be their creator; whereon he pointed upward to God, exclaiming: "The Lord reigneth, He is clothed with majesty!" Un'altra versione (Pirḳe R. El. Xi.; Tan., Peḳude, 3) è che tutte le altre creature, Adam's Ma a grandezza, prostrarono davanti a lui, che lui sia il loro creatore, nella quale ha puntato verso l'alto a Dio, esclamando: "Il Signore reigneth, Egli è vestita con maestà!" (Ps. xciii. 1). (Sal xciii. 1). Still, the Book of Wisdom (ii. 23, 24) seems to allude to the older legend when saying, "God created man for immortality, but through the envy of Satan death entered the world" (compare Josephus, "Ant." i. 1, § 4; Ab. R. N. i.; Gen. R. xviii., where the serpent is represented as moved by jealousy). Ancora, il libro della Sapienza (ii. 23, 24) sembra alludere alla leggenda di età, quando dice: "Dio creò l'uomo per l'immortalità, ma attraverso l'invidia di Satana morte è entrata nel mondo" (confrontare Flavio Giuseppe, "Ant." I . 1, § 4; ter. RN i.; Gen R. xviii., Dove il serpente è rappresentata come mossi dalla gelosia).

The Fall. La caduta.

Adam in paradise had angels (agathodæmons or serpents) to wait upon and dance before him (Sanh. 59b, B. B. 75a, Pirḳe R. El. xii.). Adamo aveva angeli in paradiso (agathodæmons o serpenti) su di aspettare prima di lui e della danza (Sanh. 59 ter, BB 75 bis, Pirḳe R. El. Xii.). He ate "angel's bread" (compare Ps. lxxiii. 26; Yoma, 75b; Vita Adæ et Evæ, § 4). Ha mangiato "angelo del pane" (Sal confrontare. Lxxiii. 26; Yoma, 75b; Vita Adæ et Evæ, § 4). All creation bowed before him in awe. Tutta la creazione ceduto prima di lui in soggezione. He was the light of the world (Yer. Shab. ii. 5b); but sin deprived him of all glory. Egli era la luce del mondo (Yer. Shab. Ii. 5b), ma il peccato di tutti privi di lui gloria. The earth and the heavenly bodies lost their brightness, which will come back only in the Messianic time (Gen. R. xii.; Vita Adæ et Evæ, § 21; Philo, "Creation of the World," p. 60; Zohar, iii. 83b). La terra e la corpi celesti perso la loro luminosità, che tornerà solo nel tempo messianico (Gen. R. xii.; Vita Adæ et Evæ, § 21; Philo, "Creazione del Mondo", p. 60; Zohar, III. 83b). Death came upon Adam and all creation. Morte venne su di Adamo e di tutta la creazione. God's day being a thousand years (Ps. xc. 4), Adam was permitted to live 930 years-threescore and ten less than one thousand (Book of Jubilees, iv. 28, and Gen. R. xix.), so that the statement "in the day that thou eatest thereof, thou shalt surely die" might be fulfilled. Dio, essendo giorno di mille anni (Sal xc. 4), Adam è stato consentito di vivere 930 anni-threescore e dieci meno di mille (Libro dei Giubilei, iv. 28, e R. xix Gen.), In modo che il Dichiarazione "e il giorno che tu eatest, tu sicuramente morire" potrebbe essere soddisfatta. The brutes no longer stood in awe of man as their ruler; instead, they attacked him. Il bruti non più, si fermò in soggezione di uomo come loro sovrano; invece, hanno attaccato lui. But while sin was of fatal consequence, and the effect of the poison of the serpent is still felt by all following generations, unless they should be released from it by the covenant of Sinai ('Ab. Zarah, 22b; IV Book of Esdras; Apoc. Mosis, xx.; see articles Sin and Fall), the Jewish haggadists emphasize one point not mentioned in the Bible, but of great doctrinal importance in comparison with the teachings of Paul and his followers. Ma mentre è stato di peccato mortale conseguenza, e gli effetti del veleno del serpente è ancora sentito da tutti generazioni successive, a meno che essi non dovrebbero essere liberati da essa da parte del Sinai ( 'Ab. Zarah, 22b; IV libro di Esdras; Ap. Mosis, xx.; Vedi articoli peccato e Fall), ebraica haggadists sottolineare un punto che non è menzionato nella Bibbia, ma di grande importanza in confronto dottrinale con l'insegnamento di Paolo e dei suoi seguaci. The deadly effect of sin can be removed by repentance. L'effetto del peccato mortale può essere rimosso dal pentimento. Hence, Adam is represented as a type of a penitent sinner. Pertanto, Adam è rappresentata come un tipo di un peccatore pentito. Thus, he is described in Vita Adæ et Evæ, as well as by the rabbis of the second century ('Er. 18b; 'Ab. Zarah, 8a; Ab. R. N. i.; Pirḳe R. El.), as undergoing a terrible ordeal while fasting, praying, and bathing in the river for seven and forty days (seven weeks, Pirḳe R. El.), or twice seven weeks-the shortening of the days after Tishri being taken by Adam as a sign of God's wrath, until after the winter solstice the days again grew longer, when he brought a sacrifice of thanksgiving. Così, egli è descritto nella Vita Adæ et Evæ, come pure dalla rabbini del secondo secolo ( 'Er. 18b;' Ab. Zarah, 8 bis, ter. RN i.; Pirḳe R. El.), In quanto in fase di Terribile prova, mentre il digiuno, la preghiera, e il bagno nel fiume per sette giorni e quaranta (sette settimane, Pirḳe R. El.), Sette o due volte la settimana-di abbreviare il giorno dopo Tishri essere prese da Adam come un segno di collera di Dio , Fino a dopo il giorno del solstizio d'inverno è cresciuto ancora più a lungo, quando ha portato un sacrificio di rendimento di grazie. Another view is that when the sun rose the following morning he offered his thanksgiving, in which the angels joined him, singing the Sabbath Psalm (Ps. xcii.). Un altro punto di vista è che, quando il sole sorgeva la mattina seguente egli ha offerto il suo ringraziamento, in cui gli angeli lo raggiunse, cantando il sabato Salmo (Sal xcii.). About Adam and the one-horned ox (the Persian gaiomarth), see Kohut, in "Z. D. M. G." A proposito di Adamo e quella cornuti bue (il gaiomarth persiano), vedi Kohut, in "ZDMG" xxv. XXV. 78, n. 78, N. 6.

On account of the Sabbath the sun retained its brightness for the day; but as darkness set in Adam was seized with fear, thinking of his sin. Sul conto del sabato il sole mantenuto la sua luminosità per la giornata; tenebre, ma come impostare e Adam è stato sequestrato con la paura, il pensiero del suo peccato. Then the Lord taught him how to make fire by striking stones together. Poi il Signore gli ha insegnato come fare fuoco colpendo le pietre insieme. Thenceforth the fire is greeted with a blessing at the close of each Sabbath day (Pesiḳ. R. xxiii.; Pirḳe R. El. xx.; similarly, Pes. 54a). Allora il fuoco è salutato con una benedizione al termine di ogni giorno di sabato (Pesiḳ. R. xxiii.; Pirḳe R. El. Xx.; Analogamente, Pes. 54a).

When Adam heard the curse, "Thou shalt eat of the herbs of the earth," he staggered, saying: "O Lord, must I and my ass eat out of the same manger?" Quando Adamo sentito la maledizione, "Tu shalt di mangiare le erbe della terra", ha scaglionato, dicendo: "O Signore, deve io e il mio asino mangiare fuori dalla stessa mangiatoia?" Then the voice of God came reassuringly: "With the sweat of thy brow shalt thou eat bread!" Poi la voce di Dio è venuto rassicurante: "Con il sudore del tuo brow shalt tu mangerai il pane!" There is comfort in work. Vi è la comodità del lavoro. The angels taught Adam the work of agriculture, all the trades, and also how to work in iron (Book of Jubilees, iii. 12; Gen. R. xxiv.; Pes. 54a). Gli angeli Adam ha insegnato il lavoro di agricoltura, tutti i mestieri, ma anche il modo di lavorare in ferro (Libro dei Giubilei, iii. 12; Gen R. xxiv.; Pes. 54a). The invention of writing was ascribed to Adam. L'invenzione della scrittura è stata attribuita ad Adamo.

Adam in the Future World. Adam e il futuro mondiale.

On the day Adam covered his naked body for the first time, he beheld in clothing a mark of human dignity, and offered God a thanksgiving of incense (Book of Jubilees, iii. 22). Il giorno Adam coperto il suo corpo nudo, per la prima volta, egli beheld un marchio di abbigliamento e della dignità umana, e Dio ha offerto un ringraziamento di incenso (Libro dei Giubilei, iii. 22). The garments made by God were not of skin, but of light (Gen. R. xx.), and robes of glory were made of the serpent's skin (Targ. Yer. Gen. iii. 21). Gli indumenti fatta da Dio non erano di pelle, ma di luce (Gen. R. xx.), E di vesti di gloria sono state fatte di pelle di serpente (Targ. Yer. Gen. iii. 21). Adam, "the first to enter Hades" (Sibylline Oracles, i. 81), was also the first to receive the promise ofresurrection (Gen. R. xxi. 7, after Ps. xvii. 15). Adamo ", il primo ad entrare negli inferi" (Monti Sibillini Oracles, i. 81), è stato anche il primo a ricevere la promessa ofresurrection (Gen. R. xxi. 7, dopo Sal. Xvii. 15). According to the Testament of Abraham, Adam sits at the gates, watching with tears the multitude of souls passing through the wide gate to meet their punishment, and with joy the few entering the narrow gate to receive their reward. Secondo il Testamento di Abramo, Adam si trova alle porte, con le lacrime guardando la moltitudine di anime, passando attraverso la grande porta a soddisfare le loro punizione, e con gioia i pochi inserendo la porta stretta di ricevere la loro ricompensa. The Jewish view concerning Adam's sin is best expressed by Ammi (Shab. 55a, based upon Ezek. xviii. 20): "No man dies without a sin of his own. Accordingly, all the pious, being permitted to behold the Shekinah (glory of God) before their death, reproach Adam (as they pass him by at the gate) for having brought death upon them; to which he replies: 'I died with but one sin, but you have committed many: on account of these you have died; not on my account'" (Tan., Ḥuḳḳat, 16). La vista ebraico concernente il peccato di Adamo è meglio espressa da Ammi (Shab. 55a, basata su Ez. Xviii. 20): "Nessun uomo muore senza un peccato di suo. Conseguenza, tutti i pii, essendo consentito ecco la Shekinah (gloria Di Dio) prima della loro morte, rimprovero Adam (come si passa da lui al cancello), per aver portato la morte su di loro, per cui egli risponde: 'Io sono morti, ma con uno peccato, ma avete commesso molti: sul conto di queste si Sono morti; non sul mio conto ' "(Tan., Ḥuḳḳat, 16).

To Adam are ascribed Ps. Di Adamo sono attribuiti Sal. v., xix., xxiv., and xcii. V., xix., Xxiv., E xcii. (Midr. Teh. v. 3; Gen. R. xxii., end; Pesiḳ. R. xlvi.; see Bacher, "Ag. Pal. Amor." ii. 337 et seq.). (Il Midr.. V. 3; Gen R. xxii. End; Pesiḳ. R. xlvi.; Vedere Bacher, "Ag. Pal. Amor". Ii. 337 e segg.). His body, made an object of worship by some semi-pagan Melchisedician sect, according to the Christian Book of Adam, was shown in Talmudic times at Hebron, in the cave of Machpelah (B. B. 58a, Gen. R. lviii.), while Christian tradition placed it in Golgotha near Jerusalem (Origen, tract 35 in Matt., and article Golgotha). Il suo corpo, ha fatto un oggetto di culto da parte di alcuni semi-pagana Melchisedician setta, secondo il libro di Christian Adamo, è stato mostrato in talmudica volte a Hebron, nella grotta di Machpelah (BB 58 bis, R. lviii Gen.), Mentre Tradizione cristiana è collocata vicino a Gerusalemme e Golgota (Origene, tratto 35 e Matt., E articolo Golgota). It is a beautiful and certainly an original idea of the rabbis that "Adam was created from the dust of the place where the sanctuary was to rise for the atonement of all human sin," so that sin should never be a permanent or inherent part of man's nature (Gen. R. xiv., Yer. Naz. vii. 56b). Si tratta di una bella e certamente un'idea originale dei rabbini che "Adamo è stato creato dalla polvere del luogo in cui il santuario era a salire per la espiazione di tutto il peccato", in modo che il peccato non deve mai essere definitiva o di una parte inerente Uomo natura (Gen. R. xiv., Yer. Naz. Vii. 56b). The corresponding Christian legend of Golgotha was formed after the Jewish one. La leggenda cristiana, corrispondente del Golgota si è formata dopo l'uno ebraico.

Bibliography: Bibliografia:
Ginzberg, Die Haggada bei den Kirchenvätern, in Monatsschrift, 1899; Kohut, in Z. D. M. G. xxv. Ginzberg, Die Haggada bei den Kirchenvätern, in Monatsschrift, 1899; Kohut, in ZDMG xxv. 59-94; Grünbaum, Neue Beiträge zur Semitischen Sagenkunde, pp. 59-94; Grünbaum, Neue Beiträge zur Semitischen Sagenkunde, pp. 54,79; Dillman, Das Christliche Adambuch; Malan, Book of Adam and Eve, 1882; Bezold, Die Schatzhöhle, 1883, 1888; Siegfried, Philo von Alexandrien. 54,79; Dillman, Das Christliche Adambuch; Malan, libro di Adamo ed Eva, 1882; Bezold, Die Schatzhöhle, 1883, 1888; Siegfried, Philo von Alexandrien. For further bibliographical references see Schürer, Geschichte, 3d ed. Per ulteriori riferimenti bibliografici vedere Schürer, Geschichte, 3a ed. iii. III. 288-289.K.

-In Mohammedan Literature: In Mohammedan Letteratura:

No mention is made of Adam in the early suras of the Koran. Nessuna menzione è fatta di Adamo nelle prime sure del Corano. Though Mohammed speaks of the creation of man in general from a "clot of blood" or a "drop of water" (suras lxxv. 34, lxxvii. 20, xcvi. 1), it is only in the later Meccan suras that the original creation of man is connected with a particular individual. Se Maometto parla della creazione dell'uomo, in generale, da un "grumo di sangue" o di una "goccia d'acqua" (sure lxxv. 34, lxxvii. 20, xcvi. 1), è solo in un secondo momento che il meccano sure originale Creazione dell'uomo è connessa con un particolare individuo. But in these suras the theory is already developed that Satan's designs against man are consequent upon the expulsion of the former from paradise at the time of man's creation. Ma in questi sure la teoria è già sviluppato, che progetta di Satana contro l'uomo sono conseguenti alla cacciata degli ex dal paradiso al momento della creazione dell'uomo. Geiger has incorrectly remarked ("Was Hat Mohammed aus dem Judenthume Aufgenommen?" p. 100) that this is not a Jewish idea (see Vita Adæ et Evæ, § 16). Geiger ha correttamente osservato ( "Was Hat Mohammed aus dem Judenthume Aufgenommen?" P. 100), che questa non è una idea ebraica (cfr. Vita Adæ et Evæ, § 16). It belongs also to the cycle of the Christian-Syriac Midrash (see Budge, "The Book of the Bee," p. 21, trans.; Bezold, "Die Schatzhöhle," pp. 5, 6, trans.). Appartiene anche al ciclo del cristiano siriaco-Midrash (vedi Budget, "Il Libro dei Bee, p. 21, trad.; Bezold," Die Schatzhöhle ", pp. 5, 6, trans.). In the earliest account the name Adam does not occur; nor does Iblis vow vengeance upon a single individual, but rather upon the whole race of mankind: Nei primi conto il nome Adam non si verifica, né vendetta Iblis voto su un singolo individuo, ma piuttosto su tutta la razza degli uomini:

Iblis, the Devil, Respited. Iblis, il diavolo, Respited.

"When thy Lord said to the angels, 'Verily, I am about to create a mortal out of clay; and when I have fashioned him, and breathed into him of My spirit, then fall ye down before him adoring.' "Quando il tuo Signore disse agli angeli, 'In verità, che sto per creare un uomo di argilla, e quando ho stile di lui, e ha insufflato in lui del Mio spirito, allora voi caduta giù prima di lui adorante.' And the angels adored, all of them save Iblis, who was too big with pride, and was of the misbelievers. Said He, 'O Iblis! what prevents thee from adoring what I have created with My two hands? Art thou too big with pride? or art thou amongst the exalted?' E gli angeli adorata, tutti loro salvare Iblis, che era troppo grande, con orgoglio, e fu del misbelievers. Egli disse, 'O Iblis! Ciò che ti impedisce di adorare ciò che ho creato con le mie due mani? Sei troppo grande con Orgoglio? O sei tra i esaltato? ' Said he, 'I am better than he; Thou hast created me from fire, and him Thou hast created from clay.' Egli ha detto, 'Sono migliore di lui, mi hai creato dal fuoco, e lui Tu hai creato dal fango.' Said He, 'Then go forth therefrom; for verily thou art pelted, and verily upon thee is My curse unto the day of judgment.' Egli ha detto, 'Poi ne uscirebbero, per verità sei pelted, e in verità su di te e' la mia maledizione fino al giorno del giudizio. ' Said he, 'My Lord! then respite me until the day when they are raised.' Egli ha detto, 'Il mio Signore! Quindi mi tregua fino a quando un giorno si sono sollevate.' Said He, 'Then thou art amongst the respited until the day of the stated time.' Egli ha detto, 'Allora tu sei tra i dilazione fino al giorno del tempo indicato.' Said he, 'Then, by Thy might, I will surely seduce them all together, except Thy servants amongst them who are sincere!' Egli ha detto, 'Poi, con la tua potenza, io sicuramente sedurre tutte insieme, eccetto i Tuoi servi, che sono tra loro sincera!' Said He, 'It is the truth, and the truth I speak; I will surely fill hell with thee and with those who follow thee amongst them all together'" (sura xxxviii. 70-85). Egli ha detto, "E 'la verità, e la verità io parlo, io sicuramente riempire l'inferno con te e con coloro che ti seguono tra di loro tutti insieme'" (sura xxxviii. 70-85).

At a later period Mohammed develops the personal character of the first man and his direct relationship to God, whose vicegerent (khalifah, calif) he is to be on earth. In un secondo periodo di Mohammed sviluppa il carattere personale del primo uomo e il suo rapporto diretto con Dio, il cui vicario (khalifah, calif) è di essere sulla terra. At the same time Satan is represented as being the one who drove Adam from paradise: Adam as Vicegerent of God. Al tempo stesso Satana è rappresentato come colui che scacciò Adamo dal paradiso: Adam come Vicegerente di Dio.

"And when thy Lord said unto the angels, 'I am about to place a vicegerent in the earth,' they said, 'Wilt Thou place therein one who will do evil therein and shed blood? We celebrate Thy praise and hallow Thee.' "E quando il tuo Signore disse agli angeli, 'sto per mettere un vicario in terra,' hanno detto, 'Tu Wilt uno stesso luogo, che vi farà del male e versato sangue? Noi celebriamo la tua lode e di santificare te.' Said [the Lord], 'I know what ye know not.' Ha detto [il Signore], 'So che voi non sapete.' And He taught Adam the names, all of them; then He propounded them to the angels and said, 'Declare to Me the names of these, if ye are truthful.' Ha insegnato e Adamo i nomi, tutti di loro, poi li ha proposto agli Angeli e disse: 'Dichiarare a me i nomi di questi, se siete veritieri.' They said, 'Glory be to Thee! no knowledge is ours but what Thou Thyself hast taught us; verily, Thou art the knowing, the wise.' Hanno detto, 'Gloria a Te! Conoscenza non è nostra, ma ciò che Tu hai Thyself ci ha insegnato, in verità, Tu sei il sapere, il saggio.' Said the Lord, 'O Adam, declare to them their names'; and when he had declared to them their names He said, 'Did I not say to you, I know the secrets of the heavens and of the earth, and I know what ye show and what ye are hiding?' Ha detto il Signore, 'O Adamo, a dichiarare i loro nomi li', e quando egli aveva dichiarato a loro i loro nomi Egli ha detto: 'Ti ho non dico a voi, lo so i segreti dei cieli e della terra, e so Quello che mostra e quello che si nascondono? ' And when He said to the angels, 'Adore Adam,' they adored him save only Iblis, who refused and was too proud, and became one of the misbelievers. E quando Egli disse agli angeli, 'Adore Adamo,' hanno adorato salvare solo Iblis, che rifiutò ed era troppo orgoglioso, e divenne uno dei misbelievers.

"And He said, 'O Adam, dwell, thou and thy wife, in paradise, and eat therefrom amply as you wish; but do not draw near this tree or ye will be of the transgressors.' "Egli disse: 'O Adamo, abitare, tu e tua moglie, in paradiso, e mangiare ne ampiamente come volete, ma non avvicinarsi a questo albero, o vi saranno dei trasgressori.' And Satan made them backslide therefrom, and drove them out from what they were in, and He said, 'Go down, one of you the enemy of the other; and in the earth there are an abode and a provision for a time.' Satana e li ha resi backslide ne, e li cacciò fuori da quelli che erano, e disse: 'Andate verso il basso, uno di voi il nemico degli altri, e sulla terra ci sono una dimora e una disposizione per un periodo di tempo.' And Adam caught certain words from his Lord, and He turned toward him; for He is the Compassionate One easily turned. He said, 'Go down therefrom altogether, and haply there may come from Me a guidance, and whoso follows My guidance no fear is theirs, nor shall they grieve'" (sura ii. 29-36). E Adam catturato alcune parole da parte del suo Signore, e che Egli è rivolto verso di lui; Egli è il confine Uno facilmente trasformato. Egli ha detto, 'Go down ne del tutto, e haply ci può venire da me una guida, e chi segue La mia guida non temete È loro, non saranno afflitti ' "(sura ii. 29-36).

In sura vii. In Sura VII. 10 et seq. 10 e segg. the same story is repeated, though with several additions. La stessa storia si ripete, anche se con alcune integrazioni. In particular, Mohammed has now learned the manner in which Satan tempted Adam: In particolare, Mohammed ha imparato il modo in cui la tentazione di Satana Adam:

Satan Beguiles Adam. Satana Beguiles Adamo.

"But Satan whispered to them to display to them what was kept back from them of their shame, and he said, 'Your Lord has only forbidden you this tree lest ye should be twain angels or should become of the immortals'; and he swore to them both, 'Verily, I am unto you a sincere adviser'; and he beguiled them by deceit, and when they twain tasted of the tree their shame was shown them, and they began to stitch upon themselves the leaves of the garden. And their Lord called unto them, 'Did I not forbid you from that tree there, and say to you, Verily, Satan is to you an open foe?' "Ma sussurrò Satana a loro per mostrare loro ciò che è stato trattenuto da loro l'ignominia, e disse, 'Il tuo Signore ha vietato solo voi a questo albero, affinché non essere twain angeli o dovrebbe diventare dei immortals', e ha giurato Per entrambi, 'In verità, io sono a voi un sincero consulente', e li ha ingannati dalla menzogna, e quando si twain di gustare l'albero è stato dimostrato il loro vergogna loro, e cominciarono a cucire su di sé le foglie del giardino. E il loro Signore ha chiamato loro, 'Ti ho vietare non vi albero che da lì, e dire a voi, verità Satana è per voi un nemico?' They said, 'O our Lord, we have wronged ourselves-and if Thou dost not forgive us and have mercy on us, we shall surely be of those who are lost!' Hanno detto, 'O nostro Signore, noi abbiamo torto a noi stessi, e se Tu non ci perdoni e abbi pietà di noi, è sicuramente di quelli che sono persi!' He said, 'Go ye down, one of you to the other a foe; but for you in the earth there are an abode and a provision for a season.' Ha detto, 'Go down voi, uno di voi per l'altra un nemico, ma per voi sulla terra ci sono una dimora e una disposizione per una stagione.' He said, 'Therein shall ye live and therein shall ye die; from it shall ye be brought forth'" (sura vii. 19-24).In suras xvii. Ha detto, 'vi sono vivo e voi siete la disposizione suddetta; da essa ne sarete portati via' "(sura vii. 19-24). In sure xvii. 63, xviii. 63, XVIII. 48, references are also made to the refusal of Iblis to worship Adam. 48, riferimenti sono fatte anche per il rifiuto del culto Iblis di Adamo. The latter was created from earth (iii. 51) or from clay (xxxii. 5). Quest'ultimo è stato creato da terra (iii. 51) o da argilla (xxxii. 5). That Adam is the first of the prophets is only hinted at in the Koran. Adamo, che è il primo dei profeti è solo accennato nel Corano. In the passage (ii. 35) cited above, "And Adam caught certain words [kalimat] from his Lord," the reference may be to a supposed revelation to Adam. Nel brano (ii. 35) citata, "E Adamo catturato alcune parole [kalimat] da parte del suo Signore", il riferimento può essere quella di una supposta rivelazione di Adamo. For this reason, in iii. Per questo motivo, e iii. 30, Mohammed says, "Verily, God has chosen Adam, and Noah, and Abraham's people, and Imram's people [the Christians]"; making Adam the representative of the antediluvian period. 30, Mohammed dice: "In verità, che Dio ha scelto Adamo, e Noè, Abramo e il popolo, e il popolo Imram [i cristiani]"; Adam fare il rappresentante della antediluvian periodo.

Adam's Creation. Creazione di Adamo.

To these somewhat meager accounts later Arabic writers and commentators have added various details which find their parallel in the Jewish and Christian Midrash. Per questi conti un po 'più tardi meager arabo scrittori e commentatori hanno aggiunto vari dettagli, che trovano il loro parallelo nel Midrash ebraico e cristiano. Ḥamzah al-Ispahani expressly says that a Jewish rabbi in Bagdad, Zedekiah by name, told him, among other things, that Adam was created in the third hour of the sixth day, and Eve in the sixth hour; that they were made to dwell in Gan-Eden (), from which they were expelled after the ninth hour; that God sent an angel to them, who taught Adam how to sow and to perform all the other work connected with agriculture. Ḥamzah al-Ispahani dice espressamente che un rabbino ebreo e Baghdad, Zedekiah per nome, gli disse, tra le altre cose, che Adamo è stato creato nella terza ora del sesto giorno, ed Eva e la sesta ora, che sono state effettuate ad abitare In Gan-Eden (), da cui sono stati espulsi dopo la nona ora, che Dio mandò un angelo a loro, come Adamo, che ha insegnato per seminare e per l'esecuzione di tutte le altre attività connesse con l'agricoltura. The same angel instructed Eve how to perform all manner of household duties. Lo stesso angelo incaricato di Eva come eseguire tutti i tipi di doveri domestici. The historians Tabari, Masudi, Al-Athir, etc., have evidently culled from similar sources. Gli storici Tabari, Masudi, Al-Athir, ecc, hanno evidentemente abbattuti da fonti simili. They tell us that when God wished to form Adam He sent first Gabriel, then Michael, to fetch soil for that purpose. Essi ci dicono che quando Dio ha voluto per formare Adam ha inviato il primo Gabriel, poi Michael, per recuperare terreno a tale scopo. The earth, however, refused to give the soil, and yielded only to the Angel of Death, who brought three kinds of soil, black, white, and red. La terra, però, ha rifiutato di dare al suolo, e ha dato solo per l'Angelo della Morte, che ha portato tre tipi di suolo, nero, bianco e rosso. Adam's descendants, therefore, belong either to the white, the black, or the red race. Discendenti di Adamo, dunque, appartenere sia al bianco, nero, rosso o la razza.

The soul of Adam had been created thousands of years previously, and at first refused to enter the body of clay. L'anima di Adamo è stato creato migliaia di anni prima, e in prima rifiutato di entrare nel corpo di argilla. God forced it violently through Adam's nose, which caused him to sneeze. Dio è costretto violentemente attraverso Adam's naso, che ha causato lo starnuto. As it descended into his mouth, he commenced to utter the praises of God. Come è sceso nella sua bocca, ha iniziato a pronunciare le lodi di Dio. He tried to rise; but the soul had not yet descended into his feet. Ha provato a salire, ma l'anima non era ancora sceso in suoi piedi. When he did stand upright, he reached from earth up to the throne of God, and had to shade his eyes with his hand because of the brilliancy of God's throne. Quando fece stand in posizione verticale, ha raggiunto da terra fino al trono di Dio, e aveva la sua ombra per gli occhi con la mano a causa della luminosità del trono di Dio. His height was gradually diminished, partly as a punishment for his sin, and partly through grieving at the death of Abel. La sua altezza è stata gradualmente diminuita, in parte come una punizione per il suo peccato, e, in parte, attraverso il lutto per la morte di Abele.

The Future Unveiled to Him. Il futuro Inaugurato a Lui.

Adam wished to see the generations which were to come from him. Adam ha voluto vedere le generazioni a venire, che sono stati da lui. God drew them all from out of his back; they stood in two rows-one of the righteous, the other of the sinners. Dio li ha tutti da fuori del suo ritorno, che sorgeva in due righe, uno dei giusti, l'altro dei peccatori. When God told Adam the span of life given to each, he was surprised to find that only a small number of years had been allotted to David, and made him a present of forty years; of which present, says the Mohammedan Midrash, a formal document was drawn up and signed. Quando Dio ha detto Adam l'arco della vita donata a ciascuno, fu sorpreso di trovare che solo un piccolo numero di anni era stato assegnato a David, e ha fatto di lui un regalo di quaranta anni, di cui oggi, dice il Midrash Mohammedan, una formale Documento è stato redatto e firmato.

When Adam was driven from paradise, he first alighted on the island of Sarandib (Ceylon). Quando Adamo è stato guidato da paradiso, egli prima alighted sull'isola di Sarandib (Ceylon). Here his footprint (seventy ells long) is still to be seen, as is that of Abraham in Mecca. Qui la sua impronta (settanta ells lungo) è ancora da vedere, come è quella di Abramo e la Mecca. From Ceylon Adam journeyed to the holy city in Arabia, where he built the Kaaba, having through fasting and silence gained the partial forgiveness of God. Da Ceylon Adam camminato per la città santa in Arabia, dove ha costruito la Kaaba, che attraverso il digiuno e il silenzio acquisita parziale perdono di Dio.

Another legend connects the building of the Kaaba with Abraham. Un'altra leggenda collega l'edificio della Kaaba con Abramo. When the time came for Adam to die, he had forgotten the gift of forty years to David, and had to be reminded of it by the Angel of Death. Quando il tempo è venuto a morire per Adam, che aveva dimenticato il dono di quaranta anni per David, e ha dovuto essere ricordato dalla Angel of Death. He is said to have been buried in the "Cave of Treasures"-a Christian, rather than a Jewish, idea. Egli ha detto di essere stato sepolto nella "Grotta del Tesoro", un cristiano, piuttosto che un ebreo, idea. Several of these peculiar features are found again in the Pirḳe de-Rabbi Eliezer, a work that was compiled under Arabic influence (Zunz, "G. V." 2d ed., pp. 289 et seq.). Molte di queste peculiarità sono ritrovato in Pirḳe de-Rabbi Eliezer, un lavoro che è stato compilato sotto influenza arabo (Zunz, "GV" 2d ed., Pp. 289 e segg.).

J. Frederic McCurdy, Kaufmann Kohler, Richard Gottheil Frederic J. McCurdy, Kaufmann Kohler, Richard Gottheil
Jewish Encyclopedia, published between 1901-1906. Jewish Encyclopedia, pubblicati tra il 1901-1906.

Bibliography: Bibliografia:
Koran, suras xxxviii. Corano, sure XXXVIII. 71-86. ii. II. 28-32, vii. 28-32, VII. 10-18, xv. 10-18, XV. 28-44, xvii. 28-44, XVII. 63-68, xviii. 63-68, XVIII. 48, xx. 48, XX. 115, and the commentaries on these passages; Gottwaldt, HamzœIspahanensis Annalium Libri x. 115, e i commenti su questi passaggi; Gottwaldt, HamzœIspahanensis Annalium libro x. pp. Pp. 84 et seq.; Tabari, Annales, ii. 84 e segg.; Tabari, Annales, ii. 115 et seq.; Ibn al-Athir, Chronicon, ed. 115 e segg.; Ibn al-Athir, Chronicon, ed. Tornberg, i. Tornberg, I. 19 et seq.; Al-Nawawi, Biographical Dict. 19 e segg.; Al-Nawawi, biografici Dict. of Illustrious Men, ed. Di Illustrious Men, ed. Wüstenfeld, pp. Wüstenfeld, pp. 123 et seq.; Yakut, Geographisches Wörterbuch, ed. 123 e segg.; Yakut, Geographisches Wörterbuch, ed. Wüstenfeld, vi. Wüstenfeld, VI. 255 (index). 255 (indice). Compare Geiger, Was Hat Mohammed aus dem Judenthume Aufgenommen ? Confronta Geiger, Originale Hat Mohammed aus dem Judenthume Aufgenommen? pp. Pp. 100 et seq.; Weil, Biblische Legenden der Muselmänner, pp. 100 e segg.; Weil, Biblische Legenden der Muselmänner, pp. 12 et seq.; Grünbaum, Neue Beiträge zur Semitischen Sagenkunde, pp. 12 e segg.; Grünbaum, Neue Beiträge zur Semitischen Sagenkunde, pp. 54 et seq., where a large number of rabbinical parallels will be found.G. 54 e segg., Dove un gran numero di paralleli rabbinici sarà found.G.

-Critical View: - Critica Vedi:

According to modern critics, the story of the creation of man is presented in two sources. Secondo la critica moderna, il racconto della creazione dell'uomo è presentato in due fonti. One of these forms the beginning of the document known as the Priestly Code (P), and the other is written by the so-called Jahvist (J). Una di queste forme l'inizio del documento noto come il Codice Sacerdotale (P), e l'altro è scritto dal cosiddetto Jahvist (J). The former makes the Creation to be the first of a series of stages in the development of the history of Israel and the theocracy, which is the great end of the divine government. L'ex rende la creazione di essere il primo di una serie di fasi nello sviluppo della storia di Israele e la teocrazia, che è il grande fine del governo divino. Each event is to man a gradation leading up to a final act of Providence. Ogni evento è per l'uomo una gradualità che porta fino ad un atto finale della Provvidenza. This first stage fitly ends with the making of man in the image of God, which follows upon the creation of light, the sky, the earth, and the sea; of plants, and of animals of the water, the air, and the land. Fitly questa prima fase si conclude con la realizzazione di uomo a immagine di Dio, che fa seguito alla creazione della luce, il cielo, la terra e il mare, delle piante, degli animali e delle acque, l'aria e la terra . This narrative as found in the final form of the Hexateuch is interrupted in Gen. ii. Questo racconto come si trova nella forma finale del Hexateuch è interrotto e ii Gen. 4 by the second narrator, and is not resumed till Gen. v. 1, where the second stage begins with the "generations [toledot] of Adam." 4 dalla seconda narratore, e non è ripresa fino Gen v. 1, in cui la seconda fase inizia con la "generazioni [toledot] di Adamo".

The second narrative (Gen. ii. 4-iv.) is the beginning of a history written much earlier than the priestly document. Il secondo racconto (Gen. ii. 4-iv.) È l'inizio di una storia scritta molto prima di quanto il documento sacerdotale. Its interest centers in Adam not as the first link in the chain of the history of Israel, but as the founder of the human race. I suoi centri di interesse in Adamo non come il primo anello della catena della storia di Israele, ma come il fondatore della razza umana. The descriptions are naive and anthropomorphic, telling of man's home in Eden, his divinely given mate, his progress in knowledge, his sin, his banishment from paradise, and the fate of his children. Le descrizioni sono ingenui e antropomorfe, raccontando della sua casa in Eden, il suo divinamente dato mate, il suo progresso nella conoscenza, il suo peccato, la sua cacciata dal paradiso, e la sorte dei suoi figli.

Etymology of "Adam." Etimologia di "Adamo".

The etymology of the word "Adam" is of importance. L'etimologia della parola "Adamo" è di importanza. The writer of Gen. ii. Lo scrittore di Gen. ii. 7 gives his own explanation when he says: "God formed man of dust of the ground." 7 dà la sua spiegazione quando dice: "Dio plasmò l'uomo con polvere del suolo". That is to say, the man was called "Man" or "Adam" because he was formed from the ground (adamah). Vale a dire, l'uomo è stato chiamato "uomo" o "Adamo", perché egli è stato formato dalla terra (adamah). Compare Gen. iii. Confronta Gen III. 19. This association of ideas is more than an explanation of the word: it is also suggestive of the primitive conception of human life. Questa associazione di idee è più di una spiegazione della parola: è anche suggestiva della primitiva concezione della vita umana. According to the oldest Semitic notions, all nature was instinct with life; so that men not only came from and returned to the earth, but actually partook of its substance. Secondo le più antiche nozioni semitico, tutti con la natura è stato istinto di vita, in modo che gli uomini non solo è venuto da e restituito alla terra, ma in realtà parti del suo contenuto. The same notion declares itself in the Latin homo and humanus, as compared with humus and the Greek χαμαί, in the German gam (in Bräutigam), and the English groom; also in the Greek έπιχθόνιος and similar expressions. Lo stesso concetto si dichiara in latino homo e umano, in confronto con l'humus e χαμαί greco, in tedesco gam (in Bräutigam), e l'inglese sposo; anche in greco έπιχθόνιος e simili espressioni. Modern critics are the less inclined to ridicule this as a mere barbaric fancy now that the doctrine of evolution has made them familiar with the unity of nature. La critica moderna sono meno inclini a questo ridicolo come una mera fantasia barbara ora che la dottrina della loro evoluzione ha familiarità con l'unità della natura. This view of the word implies that it was originally not a proper name; for names of persons (for which fanciful etymologies are often given by the sacred writers) are not made up after such a fashion. Questo punto di vista della parola implica che originariamente non era un nome proprio, per i nomi di persone (per la quale sono spesso di fantasia etymologies dato da gli scrittori sacri) non sono costituiti dopo tale moda.

A closer examination of the narrative will show that the word is primarily used in a generic sense, and not as the name of an individual. Un esame più attento del racconto mostrerà che il termine è utilizzato principalmente in un senso generico, e non come il nome di un individuo. In Gen. i. In Gen I. its use is wholly generic. Il suo uso è del tutto generico. In Gen. ii. In Gen II. and iii. E III. the writer weaves together the generic and the personal senses of the word. Lo scrittore tesse insieme il generico e il personale sensi della parola. In all that pertains to the first man as the passive subject of creative and providential action the reference is exclusively generic.Indeed, it is doubtful whether "Adam" as a proper name is used at all before Gen. iv. In tutto ciò che riguarda il primo uomo come soggetto passivo di azione creatrice e provvidente di riferimento è esclusivamente generic.Indeed, non è certo che "Adamo", come un vero e proprio nome viene utilizzato in tutte prima Gen iv. 25 (J) and v. 3 (P). 25 (J), e v. 3 (P). Here the same usage is manifest: for in the two opening verses of chap. Qui lo stesso utilizzo è manifesto: per l'apertura nei due versetti del cap. v. the word is used generically. V. il termine è usato genericamente. It may also be observed that the writer in Gen. ii., iii. Si può anche osservare che lo scrittore e ii Gen., Iii. always says "the man" instead of "Adam," even when the personal reference is intended, except after a preposition, where, however, a vowel has probably been dropped from the text. Dice sempre "l'uomo" al posto di "Adamo", anche quando il riferimento personale è destinato, tranne dopo una preposizione, dove, però, una vocale è probabilmente stato eliminato dal testo. The explanation of the variation of usage apparently is that, as in the case of most of the early stories of Genesis, the material of popular tradition, which started with the forming of man out of the earth, was taken up and worked over for higher religious uses by thinkers of the prophetic school. La spiegazione della variazione di utilizzo apparentemente è che, come nel caso della maggior parte delle prime storie della Genesi, il materiale della tradizione popolare, che è iniziato con la formazione di uomo dalla terra ", è stato ripreso e ha lavorato per oltre superiore Religiosi utilizza da pensatori della scuola profetica. Adam is not referred to in the later Old Testament books, except in the genealogy of I Chron. Adam non è di cui al più tardi Testamento libri, tranne in genealogia di I Chron. J. F. McC. JF McC.


Book of Adam Libro di Adamo

Jewish Viewpoint Information Punto di vista ebraico informazioni

The Talmud says nothing about the existence of a Book of Adam, and Zunz's widely accepted assertion to the contrary ("G. V." 2d ed., p. 136) is erroneous, as appears upon an inspection of the passage in 'Ab. Il Talmud non dice nulla circa l'esistenza di un libro di Adamo, e Zunz's ampiamente accettata affermazione del contrario ( "GV" 2d ed., P. 136) è erronea, in quanto appare su di un controllo del passaggio e 'Ab. Zarah, 5a, and Gen. R. xxiv. Zarah, 5a, e R. Gen xxiv. 2. There can be no doubt, however, that there existed at an early date, perhaps even before the destruction of the Second Temple, a collection of legends of Adam and Eve which have been partially preserved, not in their original language, but somewhat changed. Non vi è alcun dubbio, tuttavia, che esisteva in tempi brevi, forse anche prima della distruzione del Secondo Tempio, una raccolta di leggende di Adamo ed Eva, che sono stati parzialmente conservati, e non in lingua originale, ma un po 'cambiato. It is possible to prove that the apocryphas, Apocalypsis Mosis- as Tischendorf, following a copyist's erroneous inscription, called the book-and Vita Adæ et Evæ, and to a certain degree even their Slavonic, Syriac, Ethiopic, and Arabic offshoots, are of identical Jewish origin. È possibile dimostrare che la apocryphas, Apocalypsis Mosis-come Tischendorf, a seguito di un copista's erronea iscrizione, chiamato il libro-Vita e Adæ et Evæ, e in una certa misura, anche la loro lingua slava, il siriaco, l'Etiope, arabo e diramazioni, sono di Identica origine ebraica. According to these apocryphal works and to the Eastern and Western forms of the Apocalypsis, the Jewish portion of the Book of Adam must have read somewhat as follows (the parallels in apocryphal and rabbinical literature are placed in parentheses): Secondo questi apocrifi e opere orientale e occidentale forme di Apocalypsis, ebraica parte del Libro di Adamo deve aver letto un po 'come segue: (i parallelismi e apocrifi e letteratura rabbinica sono posti tra parentesi):

Adam in the Garden of Eden. Adamo nel giardino dell'Eden.

Adam, the handiwork of the Lord (Ab. R. N. i., end), lived with Eve in the Garden of Eden, which was situated in the East (Book of Enoch, xxxii.; B. B. 84a). Adamo, l'opera del Signore (RN Ab. i., fine), vissuto con Eva nel Giardino dell'Eden, che era situato in Oriente (Libro di Enoch, xxxii.; BB 84 bis). Their food, which they also distributed to the lower animals (Gen. R. xix. 5), consisted of the fruit of the trees in the garden, the only nourishment then allowed to living beings (Sanh. 59b). Il loro cibo, che hanno anche distribuito agli animali inferiori (Gen. R. xix. 5), consistente nella frutta degli alberi del giardino, l'unico nutrimento poi consentito di esseri viventi (Sanh. 59 ter). For their protection two angels were set apart (Ḥag. 16a), known (Ber. 60b) as or the partakers of the majesty () (kabod), called in Latin virtutes, from virtus, corresponding to kabod. Per la loro protezione sono stati fissati due angeli oltre (Ḥag. 16 bis), noto (Ber. 60b), o il partecipi della maestà () (kabod), chiamato in latino virtutes, da virtus, corrispondente a kabod. But one day when the guarding angels had ascended to heaven to sing their hymn () to the Lord (Ḥul. 91b), Satan thought the time opportune to carry out his evil designs against Adam. Ma un giorno, quando gli angeli a guardia era asceso al cielo a cantare il loro inno () per il Signore (Ḥul. 91b), il pensiero di Satana il tempo opportuno per realizzare il suo disegno contro il male Adamo. Satan hated Adam, for he regarded him as the cause of his fall. Satana odiato Adamo, per come lo ha considerato la causa della sua caduta. After God had created man, He ordered all the angels to prostrate themselves before Adam, but Satan rebelled against God's command, despite the direct bidding of Michael "to worship the image of YHW" (), and answered proudly: "If God be angry against me, I will exalt my throne above the stars of God" (compare Isa. xiv. 13). Dopo Dio ha creato l'uomo, ha ordinato a tutti gli angeli prostrarsi dinanzi Adamo, ma Satana si ribellò contro il comando di Dio, nonostante le offerte di Michael diretta "per l'immagine di culto YHW" (), e risponde con orgoglio: "Se Dio è arrabbiato Contro di me, mi esaltano il mio trono sopra le stelle di Dio "(confrontare Isa. Xiv. 13). Whereupon God "cast him out from heaven with all his host of rebellious angels" (Slavonic Book of Enoch, xxxi. 18, and Mek., Shirah, § 2). Laddove Dio "espressi dal cielo su di lui con tutta la sua schiera di angeli ribelli" (Libro di Enoch slavo, xxxi. 18, e Mek., Shirah, § 2). And Satan the Adversary (Suk. 52a) selected the serpent for his tool, as it was not only the most subtle of all animals, but also very similar to man, for it had been endowed with hands and legs like him (Gen. R. xix. 1). Satana e il Avversario (Suk. 52 bis), il serpente selezionato per il suo strumento, come lo è stato non solo il più sottile di tutti gli animali, ma anche molto simile a uomo, che era stato per dotato di mani e gambe come lui (Gen. R . Xix. 1). And Satan spoke to the serpent: "Be my instrument, and through thy mouth will I utter a word which shall enable thee to seduce man" (Pirḳe R. El. xiii.). Satana, e ha parlato al serpente: "Siate il mio strumento, e attraverso la tua bocca che mi pronunciare una parola, che ti permetterà di sedurre l'uomo" (R. El Pirḳe. Xiii.). After some pleading the serpent succeeded in persuading Eve to eat of the forbidden fruit of the tree of knowledge-a fig-tree (Gen. R. xv. 7)-which the serpent had shaken for her (Ab. R. N. i. 4, ed. Schechter). Dopo alcuni eccependo il serpente è riuscito a convincere Eva a mangiare del frutto proibito dell'albero della conoscenza a un fico (Gen. R. xv. 7), che il serpente era scosso per la sua (RN Ab. i. 4, Ed. Schechter). But the serpent had infused lust into the fruit, and when Eve had eaten of it the sexual desire awoke in her (Slavonic Book of Baruch, xcvii.; Apoc. Abraham, xxiii., and Pirḳe R. El. xxi.), and at the same moment she became aware that she had been undone and "had lost the garment of righteousness in which she had been clothed" (Gen. R. xix. 6, Pirḳe R. El. xiv.). Ma il serpente aveva infuso in lussuria il frutto, e quando Eva avevano mangiato di essa il desiderio sessuale si svegliò nel suo (slava libro di Baruch, xcvii.; Ap. Abramo, xxiii., E Pirḳe R. El. Xxi.), E Allo stesso momento ella divenne consapevole del fatto che era stata annullata e "aveva perso il capo della giustizia in cui era stata vestita" (Gen. R. xix. 6, Pirḳe R. El. Xiv.). Adam, too, after he had eaten of the forbidden fruit, experienced a sense of loss and cried out: "What hast thou done? Thou hast removed me from the glory of the Lord" (Ab. R. N. i. 6, ed. Schechter). Adamo, anch'io, dopo aver mangiato del frutto proibito, sperimentato un senso di perdita e gridò: "Che hai fatto? Tu hai rimosso da me la gloria del Signore" (Ab. i. RN 6, ed. Schechter ).

The Divine Verdict. Il verdetto divino.

Soon after they had sinned they heard the trumpet-blast (shofar) of Michael ("B. H." ed. Jellinek, ii. 61) calling the angels: "Thus saith the Lord, 'Come with me into the Garden of Eden and hear the sentence which I will pass on Adam'" (Gen. R. xix. 8). Poco dopo aver peccato hanno sentito la tromba-blastica (shofar) di Michael ( "BH" ed. Jellinek, ii. 61) chiamando gli angeli: "Così dice il Signore, 'Vieni con me nel giardino di Eden e ascoltare la Frase che mi passa su Adam ' "(Gen. R. xix. 8). And the Lord then spoke to Adam, saying: "Where art thou hidden? Dost thou think I can not find thee? Can a house hide itself from its builder? [Targ. Yer. to Gen. iii. 9]. Because thou hast broken my commandment I will inflict seventy-two ailments upon thy body" (Mishnah Neg. i. 4). E poi il Signore ha parlato di Adamo, dicendo: "Dove sei nascosto? Dost tu pensi non riesco a trovare te? Posso nascondere una casa dal suo costruttore? [Targ. Yer. Iii al Gen. 9]. Poiché tu hai Ho rotto il mio comandamento si infliggono settantadue acciacchi sul tuo corpo "(Mishnah Neg. I. 4). And to the woman He said: "Because thou didst not hearken to my commandment I shall multiply thy labor-pains, and vainly [ἐν ματαιοīς of the Greek, by a mistake in reading (habalim) for (ḥabalim) in the Hebrew] thou wilt then confess and cry: 'Lord, save me, and I will not turn any more to carnal sin.' E per la donna ha detto: "Perché tu non hai ascoltate il mio comandamento farò moltiplicare il tuo lavoro-dolori, e invano [ἐν ματαιο ī ς del Greco, da un errore di lettura (habalim) per (ḥabalim) in ebraico] tu Vuoi confessare e poi grido: 'Signore, salvami, e non più per trasformare qualsiasi peccato carnale.' But thy desire shall be again to thy husband" (a midrashic explanation of Gen. iii. 16, based on the hermeneutic rule of semikot-explanation by context-and to be found word for word in Gen. R. xx. 7). Ma il tuo desiderio è di nuovo a tuo marito "(una spiegazione di midrashic Gen iii. 16, in base alla regola di ermeneutica semikot-spiegazione di contesto e di essere trovati parola per parola e R. Gen xx. 7). Nor did the serpent escape punishment, for it lost its hands and legs (Gen. R. xx. 5), and a spirit of enmity was established between it and man unto the day of judgment; according to Targ. Né il serpente sfuggire punizione, per perse le mani e le gambe (Gen. R. xx. 5), e lo spirito di inimicizia è stato stabilito tra l'uomo e fino al giorno del giudizio, in base al Targ. Yer. Gen. iii. Gen III. 15, "until the time of Messiah" (see Soṭah, 49b). 15 ", fino al momento del Messia" (v. Soṭah, 49b).

Adam Exiled from the Garden of Eden. Adam Exiled dal giardino dell'Eden.

However, the heaviest punishment for Adam was his expulsion from the Garden of Eden. Tuttavia, la pena più pesante per Adamo era la sua espulsione dal giardino dell'Eden. All his supplications, as well as those of the angels, to mitigate the sentence only induced God to promise him, saying: "If after having left the Garden of Eden thou wilt guard against evil until thou diest" ["be prepared to die" is not correct, being based on the confusion of the Hebrew (wilt die) with the Aramaic (prepared)], "I will raise thee at the time of resurrection" (an old haggadic Targum to Gen. iii. 17, 22, which is also found in Targ. Yer. i. and Gen. R. xx. 10; compare the benediction meḥayye ha-metim (He raises the dead), in Apost. Const. vii. chap. xxxiv). Tutte le sue suppliche, così come quelli degli angeli, per mitigare la pena solo indotto Dio a lui promessa, dicendo: "Se, dopo aver lasciato il Giardino dell'Eden tu guardia contro il male, fino a quando tu diest" [ "essere pronti a morire" Non è corretta, essendo basato sulla confusione del Ebraico (vuoi morire) con l'aramaico (preparati)], "Io ti sollevano al momento della risurrezione" (un vecchio haggadic Targum a iii Gen. 17, 22, che Si trova anche in Targ. Yer. I. e R. xx Gen. 10; confrontare la benedizione meḥayye ha-metim (Egli risuscita i morti), in Costit. Apost. Vii. Cap. Xxxiv). In the future world God will be among men (Tan., Num. 145, ed. Buber), and the Evil Spirit will be no more (Gen. R. xlviii. 11). In futuro sarà mondo Dio tra gli uomini (Tan., Num. 145, ed. Buber), e il Male Spirito non sarà più (Gen. R. xlviii. 11).

The sentence of God was carried into effect. La frase di Dio è stata condotta in vigore. Banished from the garden, which was henceforward surrounded by a sea of ice (Book of Enoch, Hebrew version; "B. H." iv. 132), Adam and Eve settled in the neighborhood of Eden in the East (Gen. R. xxi. 9). Bandito dal giardino, che era ormai circondato da un mare di ghiaccio (Libro di Enoch, versione in ebraico; "BH" iv. 132), Adamo ed Eva si stabilirono nel quartiere di Eden in Oriente (Gen. R. xxi. 9 ). They were no sooner out of their blissful abode than a paralyzing terror befell them. Essi non sono stati prima di loro beata dimora di un terrore paralizzante befell. Unaccustomed to the earthly life and unfamiliar with the changes of the day and of the weather-in paradise an eternal light had surrounded them (Gen. R. xi. 2)-they were terrified when the darkness of night began to fall upon the earth ('Ab. Zarah, 8a), and the intercession of God's word () was necessary to explainto them the new order of things. Insolito per la vita terrena e la familiarità con i cambiamenti del giorno e del tempo in un eterno paradiso luce li aveva circondato (Gen. R. xi. 2)-erano terrorizzati quando le tenebre della notte ha cominciato a cadere sulla terra ( 'Ab. Zarah, 8 bis), e l'intercessione della parola di Dio () è stato necessario explainto loro il nuovo ordine delle cose. From this moment the sufferings of life began; for Adam and Eve were afraid to partake of earthly food, and fasted for the first seven days after their expulsion from paradise, as is prescribed in Talmudic law before an imminent famine (Mishnah Ta'anit, i. 6). Da questo momento le sofferenze della vita iniziò, per Adamo ed Eva avevano paura di partecipare terrena di cibo, e di digiuno per i primi sette giorni dopo la loro espulsione dal paradiso, come è prescritto nella tradizione talmudica prima di una imminente carestia (Ta'anit Mishnah, I. 6).

Repentance of Adam. Pentimento di Adamo.

Humiliated and weakened by hunger and suffering, Adam became conscious of the gravity of his sin, for which he was now prepared to atone ('Er. 18b, Gen. R. xxii. 13). Umiliati e indebolito dalla fame e dalla sofferenza, Adamo, divenne consapevole della gravità del suo peccato, per la quale egli è stato ora pronti a espiare ( 'Er. 18b, R. Gen xxii. 13). He, therefore, like Moses, Elijah, and Abraham (Apoc. Abraham, 12), fasted for forty days, during which he stood up to his neck in the waters of the river Gihon (), the name of which is etymologically connected by the writer with the roots "to stoop" and "to pray aloud" (Pirḳe R. El. xx.). Egli, pertanto, come Mosè, Elia, Abramo, e (Ap Abramo, 12), a digiuno di quaranta giorni, durante i quali egli si alzò al suo collo e le acque del fiume Gihon (), il cui nome è etimologicamente collegati da Lo scrittore, con le radici "al ribasso" e "a pregare ad alta voce" (R. El Pirḳe. Xx.). According to the Vita Adæ et Evæ, Adam stood in the Jordan-a version which may be ascribed to the Christian copyists, who, for obvious reasons, wished to represent Adam as having had his baptism in the Jordan, forgetting that since Eve, as they themselves stated, bathed in the Tigris, Adam would have selected another of the rivers of paradise for that purpose. Secondo la Vita Adæ et Evæ, Adam stava nel Giordano-una versione che può essere attribuito alla cristiana copisti, che, per ovvie ragioni, ha voluto rappresentare come Adamo aver avuto il suo battesimo nel Giordano, dimenticando che, dal momento che Eva, come Essi stessi affermato, bagnata dal Tigri, Adamo avrebbe selezionato un altro dei fiumi del paradiso per tale scopo.

The days of repentance having passed, the twins Cain and Abel were born to Adam and Eve (Gen. R. xxii. 2). I giorni di pentimento aver superato, i gemelli Caino e Abele erano nati da Adamo ed Eva (Gen. R. xxii. 2). And soon Cain rose, ran away, and brought a reed to his mother (; compare Gen. R. xxii. 8): "Cain killed his brother with a reed ()"; for, according to the unanimous opinion of the Haggadah, the children of Adam and Eve were born fully developed (Gen. R. xxii. 2). E presto Caino rosa, scappò via, e ha portato una canna a sua madre (; confrontare Gen R. xxii. 8): "Caino uccise suo fratello con una canna ()", secondo il parere unanime di Aggadah, I figli di Adamo ed Eva sono nati pienamente sviluppato (Gen. R. xxii. 2). Eve saw in a dream that Cain had assassinated his brother, and Abel was found slain with a stone (Gen. R. xxii. 8; Book of Jubilees, iv. 31); but the earth refused to receive his blood (Giṭ. 57b). Eva ha visto in sogno Caino, che aveva assassinato suo fratello, e Abele fu trovato ucciso con una pietra (Gen. R. xxii. 8; Libro dei Giubilei, iv. 31), ma la terra ha rifiutato di ricevere il suo sangue (Giṭ. 57 bis ). As a compensation for the murdered Abel, God promised Adam a son who should "make known everything that thou doest." Come una compensazione per la ucciso Abele, Dio ha promesso Adamo un figlio che deve "far conoscere tutto ciò che tu doest".

Illness and Death of Adam. La malattia e la morte di Adamo.

Adam, at the age of nine hundred and thirty years, became very ill; for God had cursed him with seventy-two ailments. Adamo, all'età di nove e trenta cento anni, è diventato molto malato, perché Dio era con lui maledetti settantadue acciacchi. He sent his son Seth, with Eve, to the Garden of Eden for the oil of healing, to restore him to health (Pirḳe R. El. xxxv). Egli ha mandato il suo figlio Seth, con Eva, il giardino di Eden per l'olio di guarigione, per il ripristino di lui per la salute (Pirḳe R. El. Xxxv). On his way to paradise Seth was attacked by a wild animal. Per la sua strada per il paradiso Seth è stato attaccato da un animale selvatico. Upon Eve's demanding how an animal could dare to attack an image of God, the animal replied that she herself, through her sin, had forfeited the right to rule over the animal kingdom (Pesiḳ. v. 44b, ed. Buber, and Sanh. 106b). Su Eva's esigente come un animale potrebbe osare di attaccare l'immagine di Dio, l'animale ha risposto che lei stessa, attraverso il suo peccato, aveva perso il diritto di pronunciarsi sul regno animale (Pesiḳ. v. 44 ter, ed. Buber, e Sanh. 106b). Not until Seth exclaimed: "Wait until the day of judgment !" Fino a quando non Seth esclamato: "Attendere fino al giorno del giudizio!" or, "Stop! If not, thou wilt be brought to judgment before God" (both readings based on ) did the animal let him go. O, "Stop! Se no, tu essere portato in giudizio davanti a Dio" (basato su entrambe le letture) l'animale ha lasciato andare. However, the mission of Seth was in vain, for the angel Michael, to whom God had given the control over the human body-for he it was who had gathered the dust for Adam's creation (Midr. Konen, in "B. H." ii. 27), told him that his father's life was at an end, and his soul would depart from him within the course of a week. Tuttavia, la missione di Seth è stato invano, per l'angelo Michele, a cui Dio aveva dato il controllo sul corpo umano, perché egli è stato, che aveva raccolto la polvere per la creazione di Adamo (Midr. Konen, in "BH" ii. 27), gli disse che la sua vita è stato il padre a un fine, e la sua anima si discostano da lui nel corso di una settimana.

Funeral of Adam. Funerali di Adamo.

Three days after the death of Adam (Gen. R. vii), which took place, as in the case of Moses and Aaron, in the presence of many angels and even in the presence of the Lord, his soul was handed over by God to Michael, who assigned it an abode in the third heaven (Ḥag. 12b) until the day of resurrection. Tre giorni dopo la morte di Adamo (Gen. R. vii), che ha avuto luogo, come nel caso di Mosè e di Aronne, e la presenza di molti angeli e anche in presenza del Signore, la sua anima è stata consegnata da Dio A Michael, che ha assegnato una dimora nel terzo cielo (Ḥag. 12b), fino al giorno della resurrezione. The body was interred with exceptional honors; the four archangels, Michael, Gabriel, Uriel, and Raphael (in the exact order of enumeration given by the Haggadah; see Kohut, "Angelologie," p. 25), buried it in the neighborhood of paradise, the precise spot being (Pirḳe R. El. xii. and xx.) Hebron near Jerusalem; for the site of the altar in the Temple, whence the dust of Adam was taken, is the gate to paradise. Il corpo è stato eccezionale interred con lode; quattro arcangeli, Michael, Gabriel, Uriel, e Raffaello (in ordine di enumerazione esatta data dalla Haggadah; vedere Kohut, "Angelologie, p. 25), è sepolto nelle vicinanze di Paradiso, il luogo preciso in corso (Pirḳe R. El. Xii. E xx.) Hebron, vicino a Gerusalemme, per il sito degli altari nel tempio, dove la polvere di Adamo è stata presa, è la porta per il paradiso. A few days after the interment of Adam by the virtutes, Eve felt that her end was approaching. Pochi giorni dopo la interment di Adamo dal virtutes, Eva sentì che la sua fine si stava avvicinando. She called her children together and ordered them to write down the names of the first two human beings on two slabs of clay and stone, for she had learned from Michael that God had decided to bring a flood and a destructive fire over the earth and that only these slabs would escape destruction (Josephus, "Ant." i. 2, § 3). Ha chiamato i suoi figli e insieme ordinato loro di scrivere i nomi dei primi due esseri umani su due lastre di pietra, argilla e, per aver imparato da Michael che Dio aveva deciso di proporre un diluvio e una distruttiva fuoco sulla terra e che Solo queste lastre si sottrarrebbe distruzione (Giuseppe Flavio, "Ant". I. 2, § 3). Eve passed away after a lapse of six days-that is, after the mourning week of Adam-as the (shib'ah) may consist, according to Talmudic law, of six days only and a few moments of the seventh day (M. Ḳ. 19b). Vigilia scomparso dopo un lasso di sei giorni-è che, dopo la settimana di lutto, come Adamo (shib'ah) può consistere, in base alla legge talmudica, di sei giorni e solo pochi momenti del settimo giorno (M. Ḳ. 19b). Eve was buried by the angels at the side of Adam, and the angels instructed Seth not to mourn more than six days, and to rest and rejoice on the seventh day, for on that same day God and the angels would receive in gladness the soul which is lifted above all earthly matter (Sanh. 65b), and, moreover, rest upon the seventh day was to be the symbol of the resurrection in future ages (Sanh. 97a). Eva fu sepolto dagli angeli a fianco di Adamo, e gli angeli incaricato Seth non piangono più di sei giorni, e per il resto e gioire il settimo giorno, per il giorno stesso che Dio, e gli angeli otterrebbe in letizia l'anima Che è innalzato sopra tutti terrena questione (Sanh. 65b), e, del resto, il resto su settimo giorno doveva essere il simbolo della resurrezione, in futuro, le età (Sanh. 97a).

The reconstruction of the Jewish Book of Adam here attempted may be hypothetical in some points, for neither the Apoc. La ricostruzione del libro ebraico di Adamo, qui può essere tentato ipotetico, in alcuni punti, né per la Ap. Mosis nor the Vita can be considered to represent a true copy of the original. Mosis né la Vita può essere considerato a rappresentare una vera e propria copia di quello originale. But it makes clear that these two apocryphas are based on the Hebrew or Aramaic Book of Adam and that the latter belongs to the midrashic literature, as many of its allusions can only be explained by the Midrash. Ma è chiaro che rende questi due apocryphas sono basati sul libro ebraico o aramaico di Adamo, e che quest'ultimo appartiene alla midrashic letteratura, in quanto molte delle sue allusioni si spiega solo con il Midrash. The legends of Adam with which rabbinical literature abounds seem to point to the same source. Le leggende di Adamo con cui abbonda la letteratura rabbinica sembrano puntare alla stessa fonte. Thus the statement in Abot de-Rabbi Nathan (i. 6, ed. Shechter) that Eve always addressed Adam as "lord" is apparently not intelligible, until compared with the Vita and the Slavonic Book of Adam, both of which contain similar statements, which, therefore, must have existed in the original, from which they both drew independently of each other. Pertanto, la dichiarazione in Abot de-Rabbi Nathan (i. 6, ed. Shechter) che Eva sempre affrontato Adamo come "signore" è apparentemente non intelligibile, fino al confronto con la Vita e la slava Libro di Adamo, entrambi i quali contengono dichiarazioni simili, , Che, pertanto, deve essere esistito in originale, da cui ha tratto sia indipendente l'uno dall'altro. With regard to the alleged Christian elements and reminiscences of the New Testament in the Apoc. Per quanto riguarda la presunta cristiana elementi e reminiscenze del Nuovo Testamento e la Ap. Mosis and Vita they will be sufficiently characterized by the following examples: Apoc. Vita Mosis e saranno sufficientemente caratterizzata dai seguenti esempi: Ap. Mosis, iii., "Child of Wrath," is based on a haggadic etymology of the name Cain, and has nothing to do with Eph. Mosis, iii. "Bambino di Wrath", è basato su un haggadic etimologia del nome Caino, e non ha nulla a che fare con Ef. ii. II. 3; and Apoc. 3 e Ap. Mosis, xix., "Lust is the beginning of all sin," is thoroughly Jewish (see above), and need not therefore have been taken from such a source as James, i. Mosis, xix. "Lussuria è l'inizio di ogni peccato", è completamente ebraica (vedi sopra), e la necessità, quindi, non sono stati presi da una tale sorgente, come James, i. 15. This, moreover, is the case with all the other alleged Christian passages in the Apoc. Questo, del resto, è il caso di tutti gli altri presunti cristiana passaggi in Ap. Mosis, which would prove nothing, even if they were of Christian origin; for it can not be surprising to find Christian allusions in the language of a book so widely read among Christians as the Apocrypha. Mosis, che dovrebbe dimostrare nulla, anche se fossero di origine cristiana, per non può essere sorprendente per trovare allusioni cristiana e la lingua di un libro così ampiamente leggere tra i cristiani come il Apocrypha. Even passages where one would expect that a Christian editor or compiler would interject Christological notions are quite free from them; all of which tends to show that neither the Apoc. Anche i passaggi in cui ci si aspetterebbe che un cristiano editor o compilatore avrebbe interject cristologica nozioni sono abbastanza libero da loro; tutti che tende a dimostrare che né la Ap. Mosis nor the Vita was in any way tampered with by Christian writers. Mosis né la Vita è stata in alcun modo alterati da scrittori cristiani.

Louis Ginzberg Louis Ginzberg
Jewish Encyclopedia, published between 1901-1906. Jewish Encyclopedia, pubblicati tra il 1901-1906.

Bibliography: Bibliografia:
Schürer, Gesch. Schürer, Gesch. 3d ed., iii., 288 et seq.; Fuchs, in Die Apokryphen und Pseudepigraphen des Alten Testaments (trans. and ed. by E. Kautzsch), ii. 3d ed., Iii., 288 e segg.; Fuchs, in Die Apokryphen und des Alten Pseudepigraphen Testamento (trascrizione e ed. Kautzsch di E.), ii. 506-529; Ginzberg, Die Haggada bei den Kirchenvätern, in Monatsschrift, 1899, pp. 506-529; Ginzberg, Die Haggada bei den Kirchenvätern, in Monatsschrift, 1899, pp. 63 et seq. 63 e segg. The most important editions of the Books of Adam are: Apoc. Le più importanti edizioni dei libri di Adamo sono: Ap. Mosis, in Apocalypses Apocryphœ, ed. Mosis, in Apocalypses Apocryphœ, ed. Tischendorf, 1866; Vita Adœ et Evœ, ed. Tischendorf, 1866; Vita Adœ et Evœ, ed. H. Meyer, in Abhandlungen der Bayrischen Akademie der Wissenschaften; Philosophisch-Philologische Klasse, xiv. H. Meyer, in Abhandlungen der Bayrischen Akademie der scienze; Philosophisch-Philologische classe, xiv. (1878); the Old Slavonic Book of Adam; Jagic, in Denkschriften der Wiener Akademie der Wissenschaften, Philosophisch-Historische Klasse (1893), i. (1878); l'Antico slavo Libro di Adamo; Jagic, Denkschriften der Wiener Akademie der scienze, Philosophisch-Historische Klasse (1893), i. et seq., xlii.; Malan, Book of Adam and Eve, translated from the Ethiopic, London, 1882.L. E segg., Xlii.; Malan, libro di Adamo ed Eva, tradotta da un Etiope, Londra, 1882.L. G.


Also, see: Inoltre, si veda:
Original Sin Il peccato originale
Eden, Eve Eden, Eva

This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html