Cristianesimo

Cristiano

General Information Informazioni generali

Christian is the name given by the Greeks or Romans, probably in reproach, to the followers of Jesus. Cristiano è il nome dato dai Greci e Romani, e probabilmente rimprovero, per i seguaci di Gesù. It was first used at Antioch. E 'stato utilizzato per la prima volta in Antiochia. The names by which the disciples were known among themselves were " brethren, " " the faithful, " " elect, " " saints, " " believers. " I nomi con i quali i discepoli erano conosciuti tra di loro sono stati "fratelli", "i fedeli", "eletto", "santi", "credenti". But as distinguishing them from the multitude without, the name "Christian" came into use, and was universally accepted. Ma come distinguerli dalla folla, senza il nome di "cristiano" è entrato in uso, e fu universalmente accettata. This name occurs but three times in the New Testament (Acts 11:26; 26:28; 1 Pet. 4:16). Questo nome si verifica, ma tre volte nel Nuovo Testamento (At 11:26; 26:28; 1 Pt. 4,16).

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Christianity Cristianesimo

General Information Informazioni generali

Christianity is the religion of about a billion people whose belief system centers on the person and teachings of Jesus Christ. Il cristianesimo è la religione di circa un miliardo di persone il cui sistema di credenza centri sulla persona e gli insegnamenti di Gesù Cristo. To Christians, Jesus of Nazareth was and is the Messiah or Christ promised by God in the prophecies of the Old Testament (the Hebrew Bible); by His life, death, and Resurrection He freed those who believe in Him from their sinful state and made them recipients of God's saving Grace. Many also await the Second Coming of Christ, which they believe will complete God's plan of salvation. Per i cristiani, Gesù di Nazaret è stato ed è il Messia o Cristo promesso da Dio e le profezie del Vecchio Testamento (la Bibbia ebraica); con la sua vita, la morte e la risurrezione Egli ha liberato coloro che credono in Lui dal loro stato di peccato e reso Loro destinatari di grazia salvifica di Dio. Molti anche attendono la seconda venuta di Cristo, che sono convinti di completare il piano di Dio di salvezza. The Christian Bible, or Holy Scripture, includes the Old Testament and also the New Testament, a collection of early Christian writings proclaiming Jesus as lord and savior. Il cristiano Bibbia, o Sacra Scrittura, che include l'Antico Testamento e anche il Nuovo Testamento, una raccolta di scritti paleocristiana proclamare Gesù come Signore e salvatore. Arising in the Jewish milieu of 1st century Palestine, Christianity quickly spread through the Mediterranean world and in the 4th century became the official religion of the Roman Empire. Derivanti in ambiente ebraico in Palestina del 1 ° secolo, il cristianesimo si diffuse rapidamente attraverso il mondo mediterraneo e nel 4 ° secolo divenne la religione ufficiale dell'Impero Romano.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
Christians have tended to separate into rival groups, but the main body of the Christian Church was united under the Roman emperors. I cristiani hanno la tendenza a separare in gruppi rivali, ma il corpo principale della Chiesa cristiana è stato uniti sotto l'imperatori romani. During the Middle Ages, when all of Europe became Christianized, this main church was divided into a Latin (Western European) and a Greek (Byzantine or Orthodox) branch. Durante il Medio Evo, quando tutta l'Europa è diventata cristianizzate, questa chiesa principale è stata divisa in un latino (occidentale) e un greco (o ortodossa bizantina) succursale. The Western church was in turn divided by the Reformation of the 16th century into the Roman Catholic church and a large number of smaller Protestant churches: Lutheran, Reformed (Calvinist), Anglican, and sectarian. La chiesa occidentale è stato a sua volta diviso per la Riforma del 16 ° secolo nella chiesa cattolica romana e un gran numero di piccole chiese protestanti: luterani, riformati (calvinista), anglicana, e settarie. These divisions have continued and multiplied, but in the 20th century many Christians joined in the Ecumenical Movement to work for church unity. Queste divisioni hanno continuato e moltiplicato, ma nel 20 ° secolo molti cristiani uniti nel movimento ecumenico di lavorare per l'unità chiesa. This resulted in the formation of the World Council of Churches. Questo ha portato alla formazione del Consiglio Mondiale delle Chiese. Christianity, a strongly proselytizing religion, exists in all parts of the world. Il cristianesimo, una religione fortemente proselitismo, esiste in tutte le parti del mondo.

Beliefs Credenze

Certain basic doctrines drawn from Scripture (especially from the Gospels and the letters of Saint Paul), interpreted by the Fathers of the Church and the first four ecumenical councils, historically have been accepted by all three of the major traditions. Certe dottrine di base tratte dalla Scrittura (in particolare dai Vangeli e le lettere di san Paolo), interpretato dai Padri della Chiesa e dei primi quattro concili ecumenici, storicamente sono stati accettati da tutti e tre i grandi tradizioni. According to this body of teaching, the original human beings rebelled against God, and from that time until the coming of Christ the world was ruled by Sin. Secondo questo corpo di insegnamento, l'originale esseri umani si ribellò contro Dio, e da quel momento fino alla venuta di Cristo, il mondo è stato governato da Sin. The hope of a final reconciliation was kept alive by God's Covenant with the Jews, the chosen people from whom the savior sprang. La speranza di una riconciliazione finale è stato mantenuto in vita da Dio con gli ebrei, il popolo eletto da cui scaturiva il salvatore. This savior, Jesus Christ, partly vanquished sin and Satan. Questo salvatore, Gesù Cristo, in parte sconfitto il peccato e Satana. Jesus, born of the Virgin Mary by the power of the Holy Spirit, preached the coming of God's Kingdom but was rejected by the Jewish leaders, who delivered Him to the Romans to be crucified. Gesù, nato dalla Vergine Maria per la potenza dello Spirito Santo, ha predicato la venuta del Regno di Dio, ma è stata respinta dal leader ebraico, che ha consegnato ai Romani Lui ad essere crocifisso. On the third day after His death God raised Him up again. Il terzo giorno dopo la sua morte Lui Dio ha sollevato di nuovo. He appeared to His disciples, commanding them to spread the good news of salvation from sin and death to all people. Egli apparve ai suoi discepoli, comandando loro di diffondere la buona notizia della salvezza dal peccato e dalla morte di tutti gli uomini. This, according to Christian belief, is the mission of Christ's church. Questo, secondo la fede cristiana, è la missione della chiesa di Cristo.

Christians are monotheists (believers in one God). I cristiani sono monoteisti (credenti in un solo Dio). The early church, however, developed the characteristic Christian doctrine of the Trinity, in which God is thought of as Creator (Father), Redeemer (Son), and Sustainer (Holy Spirit), but one God in essence. La Chiesa primitiva, tuttavia, ha sviluppato la caratteristica dottrina cristiana della Trinità, in cui Dio è pensato come Creatore (Padre), Redentore (Figlio), e Sustainer (Spirito Santo), ma un solo Dio, in sostanza.

Christianity inherited and modified the Jewish belief that the world would be transformed by the coming of the Reign of God. Il cristianesimo ha ereditato, modificandoli, gli ebrei convinzione che il mondo sarebbe trasformato da la venuta del Regno di Dio. The Christians held that the bodies of those who had died would rise again, reanimated, and that the righteous would be triumphant, the wicked punished. I cristiani ha dichiarato che i corpi di coloro che erano morti di rialzarsi, rianimato, e che il giusto sarebbe trionfante, i malvagi puniti. This belief, along with Jesus' promise of "eternal life," developed into a doctrine of eternal rewards (heaven) and punishments (hell) after death. Questa convinzione, insieme con Gesù 'promessa di "vita eterna", sviluppato in una dottrina della ricompensa eterna (cielo) e punizioni (inferno), dopo la morte. A source of doctrinal uncertainty was whether salvation depended on God's election in advance of a believer's faith, or even in a decision of God before the disobedience and fall of the first man and woman (Predestination). Una fonte di incertezza dottrinale è stata se dipendesse la salvezza di Dio elettorale in anticipo di un credente la fede, o addirittura in una decisione di Dio prima della disobbedienza e la caduta del primo uomo e la donna (predestinazione).

Although Christians today tend to emphasize what unites them rather than what divides them, substantial differences in faith exist among the various churches. Anche se i cristiani di oggi tendono a sottolineare ciò che li unisce, piuttosto che ciò che li divide, differenze sostanziali nella fede esistono tra le diverse chiese. Those in the Protestant tradition insist on Scripture as the sole source of God's Revelation. The Roman Catholics and Orthodox give greater importance to the tradition of the church in defining the content of faith, believing it to be divinely guided in its understanding of scriptural revelation. Quelli della tradizione protestante insistere sulla Scrittura come unica fonte della rivelazione di Dio. I cattolici e ortodossi dare maggiore importanza alla tradizione della chiesa e la definizione del contenuto della fede, credendo che fosse divinamente guidato nella sua comprensione della rivelazione biblica. They stress the role of ecumenical councils in the formulation of doctrine, and in Roman Catholicism the pope, or bishop of Rome, is regarded as the final authority in matters of belief. Essi sottolineano il ruolo dei Concili ecumenici e la formulazione della dottrina, nella Chiesa cattolica e il papa, o vescovo di Roma, è considerato come l'autorità finale in questioni di fede.

Practice Pratica

Christian societies have exhibited great variety in ethos, from mutual love, acceptance, and pacifism on the one hand, to strict authoritarianism and forcible repression of dissent on the other. Christian società hanno esposto nella grande varietà ethos, da amore reciproco, di accettazione, e il pacifismo da un lato, a una rigorosa autoritarismo e forzato repressione del dissenso, dall'altro. Justification for all of these has been found in various passages in the Bible. Motivazione per tutti questi è stato trovato in vari passi della Bibbia. A prominent feature of the Roman Catholic and Orthodox churches is Monasticism. Una caratteristica di rilievo del cattolica romana e la chiesa ortodossa è monachesimo.

Christians also vary widely in worship. I cristiani inoltre variano notevolmente e culto. Early Christian worship centered on two principal rites or Sacraments: Baptism, a ceremonial washing that initiated converts into the church; and the Eucharist, a sacred meal preceded by prayers, chants, and Scripture readings, in which the participants were mysteriously united with Christ. Paleocristiana culto centrato su due principali riti o sacramenti: Battesimo, un cerimoniale, che ha avviato il lavaggio converte in chiesa, e l'Eucaristia, un pasto sacro preceduta da preghiere, canti e letture della Sacra Scrittura, in cui i partecipanti sono stati misteriosamente uniti con Cristo. As time went on, the Eucharist, or Mass, became surrounded by an increasingly elaborate ritual in the Latin, the Greek, and other Eastern churches, and in the Middle Ages Christians came to venerate saints - especially the Virgin Mary - and holy images. Con il passare del tempo, l'Eucaristia, o Messa, divenne circondato da un rituale sempre più elaborati in latino, il greco, e di altre chiese orientali, e nel Medioevo i cristiani è venuto a venerare santi - specialmente la Vergine Maria - e sante immagini. In the West, seven sacraments were recognized. In Occidente, sette sacramenti sono state riconosciute. The Protestant reformers retained 2 sacraments - baptism and the Eucharist - rejecting the others, along with devotion to saints and images, as unscriptural. I protestanti riformatori mantenuto 2 sacramenti - battesimo el'Eucaristia - respingendo gli altri, insieme con la devozione ai santi e delle immagini, come unscriptural. They simplified worship and emphasized preaching. Essi hanno sottolineato semplificata di culto e di predicazione.

Since the 19th century there has been a certain amount of reconvergence in worship among ecumenically minded Protestants and Roman Catholics, with each side adopting some of the other's practices. Dal 19 ° secolo vi è stata una certa quantità di reconvergence nel culto ecumenicamente mentalità tra protestanti e cattolici, con ogni lato l'adozione di alcune delle altre pratiche. For example, the Catholic Mass is now in the vernacular. Per esempio, la Messa cattolica è ora in lingua volgare. Among other groups in both traditions, however, the divergence remains great. Tra gli altri gruppi in entrambe le tradizioni, tuttavia, la divergenza rimane grande. In most Christian churches Sunday, the day of Christ's resurrection, is observed as a time of rest and worship. Nella maggior parte delle chiese cristiane domenica, giorno della risurrezione di Cristo, come è stato osservato un momento di riposo e di culto. The resurrection is more particularly commemorated at Easter, a festival in the early spring. La risurrezione è, più in particolare, commemorato a Pasqua, in un festival della primavera. Another major Christian festival is Christmas, which commemorates the birth of Jesus. Un'altra grande festa cristiana, è Natale, che ricorda la nascita di Gesù.

Polity

Most churches make a distinction between the clergy - those specially ordained to perform spiritual functions - and ordinary believers, or lay people. La maggior parte delle chiese fare una distinzione tra il clero - specialmente quelli ordinati per eseguire funzioni spirituale - e ordinaria credenti, o laici. The Roman Catholic and Orthodox churches have an all male threefold ministry of bishops, priests, deacons, and several minor orders. La cattolica romana e la chiesa ortodossa tutti i maschi hanno un triplice ministero dei Vescovi, sacerdoti, diaconi, e diversi ordini minori. The Roman Catholic church is headed by the pope, who governs through a centralized bureaucracy (the Papacy) in consultation with his fellow bishops. La chiesa cattolica romana è guidata dal papa, che governa attraverso una burocrazia centralizzata (il Papato), in consultazione con i suoi confratelli vescovi. In the Orthodox churches and those of the Anglican Communion (which retain the threefold ministry) lay influence is somewhat greater; major decisions are made by the bishops acting as a group with lay consultation, sometimes with votes. E le Chiese ortodosse e quelle della Comunione Anglicana (che conservano il triplice ministero) laici influenza è un po 'maggiore; importanti decisioni sono prese dai vescovi di agire come un gruppo di consultazione con i laici, a volte con voti. Church government among Lutherans, Reformed, and other Protestants generally involves the laity even more fully, policy being determined either by local congregations or by regional assemblies composed of both clergy and lay people. Chiesa di governo tra luterani, riformati, e altri protestanti generalmente coinvolge anche i laici più pienamente, la politica è determinata sia da congregazioni locali o da assemblee regionali sia composto di clero e laici. Most Protestant churches, including some provinces of the Anglican Communion, now permit the ordination of women. La maggior parte delle chiese protestanti, tra cui alcune province della Comunione Anglicana, consentono ora l'ordinazione delle donne.

During its early history the Christian church remained independent of any political regime. Nel corso della sua storia la chiesa cristiana è rimasta indipendente da qualsiasi regime politico. From the 4th century to the 18th century, however, churches accepted the protection of emperors, kings, and princes and became closely allied with secular governments. Dal 4 ° secolo al 18 ° secolo, tuttavia, le chiese accettato la protezione di imperatori, re, e principi e divenne strettamente connesse con i governi secolari. In some cases monarchs became the leaders of their own national churches. In alcuni casi monarchi divenne il leader della loro chiese nazionali. In the 19th and 20th centuries the trend has once again been in the direction of separation of Church and State, sometimes amicably achieved, sometimes otherwise. Nel 19 ° e 20 ° secolo la tendenza è stata ancora una volta nella direzione della separazione tra Chiesa e Stato, a volte realizzato in via amichevole, a volte altrimenti.

History of the Early Church Storia della Chiesa

The age of Christian antiquity extends from the beginning of the Christian era (dated from the approximate time of Jesus' birth) through the fall of the western half of the Roman Empire in the 5th century. L'età dell'antichità cristiana si estende fin dall'inizio dell'era cristiana (data approssimativa dal tempo di Gesù 'nascita), attraverso la caduta del mezzo occidentale dell'impero romano e il 5 ° secolo.

After Jesus was crucified, his followers, strengthened by the conviction that he had risen from the dead and that they were filled with the power of the Holy Spirit, formed the first Christian community in Jerusalem. Dopo Gesù è stato crocifisso, i suoi seguaci, rafforzata dalla convinzione che egli aveva risuscitato dai morti e che sono stati riempiti con la potenza dello Spirito Santo, ha costituito la prima comunità cristiana di Gerusalemme. By the middle of the 1st century, missionaries were spreading the new religion among the peoples of Egypt, Syria, Anatolia, Greece, and Italy. Entro la metà del 1 ° secolo, i missionari sono stati diffondere la nuova religione tra i popoli d'Egitto, la Siria, l'Anatolia, la Grecia e l'Italia. Chief among these was Saint Paul, who laid the foundations of Christian theology and played a key role in the transformation of Christianity from a Jewish sect to a world religion. Primo fra questi è stato san Paolo, che ha gettato le fondamenta della teologia cristiana e ha svolto un ruolo chiave nella trasformazione del cristianesimo da una setta ebraica a una religione mondiale. The original Christians, being Jews, observed the dietary and ritualistic laws of the Torah and required non Jewish converts to do the same. L'originale cristiani, ebrei, ha osservato la dieta e rituale leggi della Torah e richieste non ebrei convertiti a fare lo stesso. Paul and others favored eliminating obligation, thus making Christianity more attractive to Gentiles. Paolo e gli altri favorito eliminando l'obbligo, rendendo più attraente per il cristianesimo genti. The separation from Judaism was completed by the destruction of the church of Jerusalem by the Romans during the Jewish Revolt of 66 - 70 AD. La separazione dal giudaismo è stato completato dalla distruzione della chiesa di Gerusalemme da parte dei Romani durante la rivolta ebraica del 66 - 70 dC.

After that Christianity took on a predominantly Gentile character and began to develop in a number of different forms. Dopo che il cristianesimo ha assunto un carattere prevalentemente Gentile e ha iniziato a svilupparsi in un certo numero di forme diverse. At first the Christian community looked forward to the imminent return of Christ in glory and the establishment of the Kingdom. A prima comunità cristiana, prospettando l'imminente ritorno di Cristo in gloria e la costituzione del Regno. This hope carried on in the 2d century by Montanism, an ascetic movement emphasizing the action of the Holy Spirit. Questa speranza esercitata nel 2d secolo da Montanism, un asceta di circolazione sottolineare l'azione dello Spirito Santo. Gnosticism, which rose to prominence about the same time, also stressed the Spirit, but it disparaged the Old Testament and interpreted the crucifixion and resurrection of Jesus in a spiritual sense. Gnosticismo, che è salito a circa il rilievo stesso tempo, ha sottolineato anche l'Spirito, ma denigrato l'Antico Testamento e interpretato la crocifissione e la resurrezione di Gesù in un senso spirituale. The main body of the church condemned these movements as heretical and, when the Second Coming failed to occur, organized itself as a permanent institution under the leadership of its bishops. Il corpo principale della chiesa, ha condannato questi movimenti come eretico e, la seconda venuta quando non si verificano, organizzato come un'istituzione permanente sotto la guida dei suoi vescovi.

Because of their refusal to recognize the divinity of the Roman emperor or pay homage to any god except their own, the Christians were subjected to a number of persecutions by the Roman authorities. A causa del loro rifiuto di riconoscere la divinità del imperatore romano o rendere omaggio a qualsiasi dio all'infuori di loro stessi, i cristiani sono stati sottoposti ad una serie di persecuzioni dalle autorità romane. The most savage of these were the one under Emperor Decius (249 - 51) and that instigated by Diocletian (303 - 13). La maggior parte di questi sono stati selvaggia quella sotto l'imperatore Decio (249 - 51), e che istigata da Diocleziano (303 - 13). Many Christians welcomed martyrdom as an opportunity to share in the sufferings of Christ, and Christianity continued to grow despite all attempts to suppress it. Molti cristiani accolto il martirio come un'opportunità per condividere le sofferenze di Cristo e il cristianesimo ha continuato a crescere, nonostante tutti i tentativi di sopprimerla. Out of the experience of persecution a controversy grew over whether those who had denied their faith under pressure could be readmitted to communion, and whether the sacraments could be administered validly by clerics who had apostacized. Fuori l'esperienza della persecuzione è cresciuto più di una controversia se coloro che avevano negato la loro fede sotto pressione potrebbe essere riammessi alla comunione, e se i sacramenti amministrati potrebbero essere validamente da chierici che avevano apostacized. In opposition to the Novatianists and Donatists, the larger church replied affirmatively to both questions. In opposizione alla Novatianists e Donatisti, la più grande chiesa risposto affermativamente ad entrambe le domande.

The principal theme of early Christian theological development was the interpretation of the faith in terms of concepts drawn from Greek philosophical thought. Il tema principale della prima era cristiana, teologica di sviluppo per l'interpretazione della fede, in termini di concetti tratti dal pensiero filosofico greco. This process was begun by Saint Justin Martyr, Tertullian, Origen, and other apologists of the 2d and 3d centuries. Questo processo è stato iniziato da San Giustino Martire, Tertulliano, Origene, e altri apologeti della 2d e 3d secoli. Following the recognition of Christianity by Emperor Constantine I in the early 4th century, it was continued in a lengthy controversy about the person of Christ. In seguito al riconoscimento da parte del cristianesimo e l'imperatore Costantino I primi 4 ° secolo, si è continuato in una lunga polemica sulla persona di Cristo. The problem was to defend Christian monotheism against the charge that the church also worshiped Christ as Lord and the Holy Spirit of God promised by Christ. Il problema era quello di difendere il monoteismo cristiano contro l'accusa che la chiesa anche adorato Cristo come Signore e lo Spirito Santo di Dio, promesso da Cristo. In one solution, Monarchianism, God the creator was supreme but shared his power with Christ, the Logos or Word. In un'unica soluzione, Monarchianism, Dio il creatore supremo, ma è stata condivisa la sua potenza con Cristo, il Logos o Word. Another, Modalism, held that the three persons of the Trinity were modes or aspects of the same God. Un altro, Modalism, ha dichiarato che le tre persone della Trinità erano modi o aspetti dello stesso Dio. A third, Arianism, like Monarchianism, taught that the Son was inferior to the Father. Un terzo, Arianesimo, come Monarchianism, ha insegnato che il Figlio è stato inferiore al Padre.

These doctrines were rejected by the councils of Nicaea (325) and Constantinople (381), which, following the lead of Saint Athanasius, affirmed the equality of the Father, Son, and Holy Spirit, declaring them to be separate persons but of one substance. Queste dottrine sono state respinte dai Concili di Nicea (325) e Costantinopoli (381), che, seguendo la guida di S. Atanasio, ha affermato l'uguaglianza del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, che dichiara di essere separata persone, ma di una sostanza . The Council of Ephesus (431) condemned Nestorianism, which denied that Mary was the mother of God, and the Council of Chalcedon (451) repudiated Monophysitism, which emphasized the divinity of Christ over his humanity. Il Concilio di Efeso (431) condannò Nestorianism, che ha negato che Maria è la madre di Dio, e il Concilio di Calcedonia (451) Monofisismo ripudiato, che ha sottolineato la divinità di Cristo sulla sua umanità.

The condemnation of Monophysitism alienated the churches of Egypt, Syria, Mesopotamia, and Armenia, creating dissention in the Eastern Roman (Byzantine) Empire and lessening its ability to withstand the Islamic invasion in the 7th century. La condanna del Monofisismo alienata le chiese di Egitto, Siria, Mesopotamia, e la Repubblica di Armenia, e la creazione di dissention Orientale Romano Impero (bizantino) e la riduzione della sua capacità di sopportare l'invasione islamica e il 7 ° secolo. The empire, thereafter confined to Anatolia and the Balkans, remained the center of Orthodox Christianity until its demise in the 15th century. L'impero, successivamente, confinata in Anatolia e nei Balcani, è rimasto il centro del cristianesimo ortodosso fino alla sua scomparsa nel 15 ° secolo.

In the West, where Roman rule was ended by the Germanic invasions of the 5th century, the church, strengthened by the guidance of such able leaders as Saint Augustine and Pope Gregory I, survived to become the main civilizing influence in Europe during the Middle Ages. In Occidente, dove dominazione romana era chiusa dal invasioni germaniche del 5 ° secolo, la chiesa, rafforzato dalla guida di tali dirigenti in grado di Sant'Agostino e Papa Gregorio I, sopravvissuto a diventare la principale influenza civilizzatrice in Europa durante il Medioevo .

George H Williams H George Williams

Bibliography Bibliografia
O Chadwick, ed., The Pelican History of the Church (1960 - 70); W H C Frend, The Earth Church (1966); K S Latourette, A History of Christianity (1975); J Pelikan, The Christian Tradition (1971 - 83). O Chadwick, ed., The Pelican Storia della Chiesa (1960 - 70); WHC Frend, La Terra Chiesa (1966); KS Latourette, Una Storia del cristianesimo (1975); J Pelikan, la tradizione cristiana (1971 - 83) .


Christian

Advanced Information Informazioni avanzata

"Christian," a word formed after the Roman style, signifying an adherent of Jesus, was first applied to such by the Gentiles and is found in Acts 11:26; 26:28; 1 Pet. "Cristiana", parola formata dopo l'stile romano, indicante un aderente di Gesù, per la prima volta applicata a tali dalle genti e si ritrova in At 11:26; 26:28; 1 Pt. 4:16. Though the word rendered "were called" in Acts 11:26 might be used of a name adopted by oneself or given by others, the "Christians" do not seem to have adopted it for themselves in the times of the apostles. Anche se la parola resa "erano chiamati" Atti 11:26 e potrebbe essere utilizzato da un nome adottato da se stessi o da altri, i "cristiani" non sembrano aver adottato per se stessi e gli orari degli apostoli. In 1 Pet. In 1 Pt. 4:16, the apostle is speaking from the point of view of the persecutor; cf. 4:16, l'apostolo sta parlando dal punto di vista del persecutore, cf. "as a thief," "as a murderer." "Come un ladro", "come un assassino". Nor is it likely that the appellation was given by Jews. Né è probabile che la denominazione è stata data da ebrei. As applied by Gentiles there was no doubt an implication of scorn, as in Agrippa's statement in Acts 26:28. Come richiesto da genti vi era alcun dubbio uno implicazione di disprezzo, come in Agrippa's dichiarazione in Atti 26:28. Tacitus, writing near the end of the first century, says, "The vulgar call them Christians. The author or origin of this denomination, Christus, had, in the reign of Tiberius, been executed by the procurator, Pontius Pilate" (Annals xv. 44). Tacito, scrivendo verso la fine del primo secolo, dice, "Il volgare li chiamano i cristiani. L'autore o origine di questa denominazione, Christus, ha avuto, durante il regno di Tiberio, è stato eseguito dal procuratore, Ponzio Pilato" (Annali xv . 44). From the second century onward the term was accepted by believers as a title of honor. Dal secondo secolo in poi il termine è stato accettato dai credenti come un titolo d'onore.


Christianity in its Relation to Judaism Il cristianesimo nel suo collegamento al giudaismo

Jewish Viewpoint Information Punto di vista ebraico informazioni

Christianity is the system of religious truth based upon the belief that Jesus of Nazareth was the expected Messiah, or Christ, and that in him all the hopes and prophecies of Israel concerning the future have been fulfilled. Il cristianesimo è il sistema della verità religiosa basata sulla convinzione che Gesù di Nazaret è il Messia atteso, o Cristo, e che in lui tutte le speranze e le profezie di Israele in merito al futuro sono state soddisfatte. While comprising creeds which differ widely from one another in doctrine and in practise, Christianity as a whole rests upon the belief in the God of Israel and in the Hebrew Scriptures as the word of God; but it claims that these Scriptures, which it calls the Old Testament, receive their true meaning and interpretation from the New Testament, taken to be the written testimonies of the Apostles that Jesus appeared as the end and fulfilment of all Hebrew prophecy. Mentre comprendente credo che differiscono notevolmente da un l'altro nella dottrina e nella pratica, il cristianesimo nel suo insieme poggia sulla fede in Dio di Israele e in ebraico Scritture come la parola di Dio, ma sostiene che queste Scritture, che si chiama Testamento, ricevono il loro vero significato e di interpretazione del Nuovo Testamento, prese ad essere testimonianze scritte degli Apostoli che Gesù apparve come la fine e il compimento di tutte le ebraico profezia. It furthermore claims that Jesus, its Christ, was and is a son of God in a higher and an essentially different sense than any other human being, sharing in His divine nature, a cosmic principle destined to counteract the principle of evil embodied in Satan; that, therefore, the death of the crucified Christ was designed by God to be the means of atonement for the sin inherited by the human race through the fall of Adam, the first man; and, consequently, that without belief in Jesus, in whom the Old Testament sacrifice is typified, there is no salvation. Esso inoltre sostiene che Gesù, il Cristo, è stato ed è un figlio di Dio in un più alto e un senso sostanzialmente diverso rispetto a qualsiasi altro essere umano, la condivisione e la sua natura divina, un principio cosmico destinato a contrastare il principio di Satana e il male incarnato; Che, pertanto, la morte di Cristo crocifisso, è stato progettato da Dio ad essere il mezzo di espiazione per il peccato ereditato da parte della razza umana attraverso la caduta di Adamo, il primo uomo, e, di conseguenza, che senza la fede in Gesù, nel quale L'Antico Testamento è caratterizzata sacrificio, non c'è salvezza. Finally, Christianity, as a world-power, claims that it represents the highest form of civilization, inasmuch as, having made its appearance when the nations of antiquity had run their course and mankind longed for a higher and deeper religious life, it regenerated the human race while uniting Hebrew and Greek to become the heir to both; and because it has since become the ruling power of history, influencing the life of all nations and races to such an extent that all other creeds and systems of thought must recede and pale before it. Infine, il cristianesimo, come un mondo di potere, sostiene che essa rappresenta la più alta forma di civiltà, in quanto, dopo aver fatto la sua comparsa quando le nazioni di antichità era il loro corso e l'umanità tanto per una maggiore e più profonda della vita religiosa, è la rigenerazione Razza umana, mentre unendo ebraico e greco a diventare l'erede di entrambi, e perché ha dato potere di diventare la sentenza della storia, che influenzano la vita di tutte le nazioni e razze, in misura tale che tutte le altre credenze e dei sistemi di pensiero e di recesso deve pallido Prima di esso.

These three claims of Christianity, which have frequently been asserted in such a manner as directlyor implicitly to deny to Judaism, its mother religion, the purpose, if not the very right of its continued existence, will be examined from a historical point of view under three heads: (1) the New Testament claim as to the Christship of Jesus; (2) the Church's claim as to the dogmatic truths of Christianity, whether Trinitarian or Unitarian; and (3) the claim of Christianity to be the great power of civilization. Questi tre crediti del cristianesimo, che sono stati spesso affermato in modo directlyor implicitamente a negare al giudaismo, la sua madre, la religione, lo scopo, se non il diritto di continuare la sua esistenza, sarà esaminato da un punto di vista storico, sotto Tre teste: (1) il Nuovo Testamento sinistro, come per la Christship di Gesù, (2) la Chiesa del sinistro, come per la verità dogmatiche del cristianesimo, se trinitaria o Unitari, e (3) la pretesa del cristianesimo di essere la grande potenza di Civiltà. The attitude taken by Jews toward Christianity in public debates and in literary controversies will be treated under Polemics and Polemical Literature; while the New Testament as literature and the personality of Jesus of Nazareth will also be discussed in separate articles. L'atteggiamento assunto dagli ebrei verso il cristianesimo e dibattiti pubblici e nella letteratura controversie saranno trattati ai sensi Polemics Polemical e Letteratura, mentre il Nuovo Testamento, come la letteratura e la personalità di Gesù di Nazaret, sarà anche discusso in articoli separati.

The Messianic Movement. Il movimento messianico.

I. It is a matter of extreme significance that the Talmudic literature, which is based on tradition at least a century older than Christianity, has not even a specific name for the Christian belief or doctrine, but mentions it only occasionally under the general category of "Minim" (literally, "distinctive species of belief"), heresies, or Gnostic sects. I. Si tratta di una questione di estrema importanza che la letteratura talmudica, che si basa sulla tradizione di almeno un secolo di età superiore cristianesimo, non ha nemmeno un nome specifico per la fede cristiana o dottrina, ma menziona solo occasionalmente sotto la categoria generale di "Minim" (letteralmente, "distintivo specie di fede"), le eresie, sette o gnostico. As one of these it could only be regarded in the second century, when Christianity was in danger of being entirely absorbed by Gnosticism. Come una di queste potrebbe essere considerata solo nel secondo secolo, quando il cristianesimo era in pericolo di essere completamente assorbito dal gnosticismo. At first it was viewed by the Jews simply as one of the numerous Messianic movements which, aimed against Roman rule, ended tragically for their instigators, and from which it differed only in one singular fact; viz., that the death of the leader, far from crushing the movement, gave, on the contrary, rise to a new faith which gradually, both in principle and in attitude, antagonized as none other the parent faith, and came to manifest the greatest hostility to it. In un primo momento è stata visitata da ebrei semplicemente come uno dei numerosi movimenti messianici, che, contro la dominazione romana volte, terminata tragicamente per la loro istigatori, e da cui differiscono solo in una singolare circostanza; cioè., Che la morte del leader, Lontano dalla frantumazione del movimento, ha, al contrario, luogo a una nuova fede, che poco a poco, sia in linea di principio e di atteggiamento, antagonized come nessun altro genitore fede, e venuto a manifestare la più grande ostilità ad esso. There is no indication in Jewish literature that the appearance of Jesus, either as a teacher or as a social or political leader, made at the time a deep or lasting impression on the Jewish people in general. Non vi è alcuna indicazione nella letteratura ebraica, che l'apparizione di Gesù, sia come insegnante, o come un leader politico o sociale, fatta al momento una profonda impressione sulla durata o il popolo ebraico in generale. Outside of Galilee he was scarcely known. Al di fuori di Galilea era poco conosciuto. This at least seems to be the only explanation of the fact that the Talmudic passages, some of which are old, confound Jesus, on the one hand, with Ben Sṭada, who was tried in Lydda-probably identical with Theudas "the magician," the pseudo-Messiah who appeared in 44 (Josephus, "Ant." xx. 5, § 1; Acts v. 36)-and, on the other, with the Egyptian "false prophet" who created a Messianic revolt a few years later ("Ant." xx. 8, § 6; idem, "B. J." ii. 13, § 5; Acts xxi. 38; see Tosef., Sanh. x. 11; Sanh. 67a, 107b; Shab. 104b; Soṭah 47a; compare Matt. xxiv. 11 and 24). Questo almeno sembra essere la sola spiegazione del fatto che il talmudica brani, alcuni dei quali sono vecchi, confondere Gesù, da un lato, con Ben Sṭada, che è stato provato e Lydda-probabilmente identico con Theudas "il mago", La pseudo-Messia che apparve in 44 (Giuseppe Flavio, "Ant." Xx. 5, § 1; At v. 36)-e, dall'altro, con l'egiziano "falso profeta", che ha creato una rivolta messianica pochi anni dopo ( "Ant." Xx. 8, § 6; idem "," BJ "ii. 13, § 5; At xxi. 38; vedere Tosef., Sanh. X. 11; Sanh. 67a, 107 B; Shab. 104 B; Soṭah 47 bis; confrontare Matt. Xxiv. 11 e 24). As to Jesus ben Pandera, or Jesus the pupil of R. Joshua ben Peraḥyah, see Jesus in Jewish Legend. Come a Gesù ben Pandera, o Gesù, il discepolo di R. Joshua ben Peraḥyah, vedere Gesù nella leggenda ebraica.

The only reference to Jesus in contemporary Jewish literature is found in Josephus, "Antiquities" xviii. L'unico riferimento a Gesù nella letteratura ebraica contemporanea si trova in Josephus, "Antichità" xviii. 3, § 3, a passage which has been interpolated by Christian copyists, but appears to have originally contained the following words (see Theodore Reinach, in "Rev. Etudes Juives," xxxv. 1-18; A. v. Gutschmid, "Kleine Schriften," 1893, iv. 352): "There was about that time [a certain] Jesus, a wise man; for he was a worker of miracles, a teacher of men eager to receive [new (revolutionary) tidings], and he drew over to him many Jews and also many of the Hellenic world. He was [proclaimed] Christ; and when, on denunciation by the principal men amongst us, Pilate condemned him to be crucified, those that were first [captivated] by him did not cease to adhere to him; and the tribe of Christians, so named after him, is not extinct at this day." 3, § 3, un passaggio che è stata interpolata da Christian copisti, ma sembra aver originariamente contenute le seguenti parole (cfr. Theodore Reinach, in "Rev Etudes Juives", xxxv. 1-18; A. v. Gutschmid, " Kleine Schriften ", 1893, iv. 352):" Vi è stata di circa il tempo che [una certa] Gesù, un uomo saggio, per lui era un lavoratore di miracoli, un insegnante di uomini ansiosi di ricevere [nuovo (rivoluzionario) novella], Ed egli ha richiamato oltre a lui molti ebrei e anche molti dei ellenica mondo. Egli era [annunciata] Cristo, e quando, su denuncia da parte del principale mezzo a noi uomini, Pilato lo condannò a essere crocifisso, coloro che sono stati prima [affascinato] Lui non ha cessato di aderire a lui, e la tribù dei cristiani, così chiamata dopo di lui, non è morto a questo giorno. "

John the Baptist. Giovanni Battista.

The Gospel records agree upon one essential point confirmed by Josephus (l. c. 5, § 2; compare Matt. iii. 1-13; Mark i. 2-9; Luke iii. 1-21; John iii. 22 et seq.; Acts xiii. 24); viz., that the main impulse to the Christian movement was given by John the Baptist, an Essene saint, who-among the many that, by penitence, fasting, and baptisms, prepared themselves for the coming of the Messiah (Luke ii. 25, 36 et seq.; Mark xv. 43; compare ib. ii. 18; Matt. ix. 14, xi. 18; compare Pesiḳ R. xxxiii., xxxiv.; Josephus, "Vita," § 2)-stood forth as the preacher of repentance and "good tidings," causing the people to flock to the Jordan to wash themselves clean of their sins in expectation of the Messianic kingdom. Il Vangelo record d'accordo su un punto essenziale confermata da Giuseppe Flavio (lc, 5, § 2; confrontare Matt. Iii. 1-13; Mark i. 2-9; Luca iii. 1-21; John iii. 22 e segg.; At Xiii. 24); cioè., Che il principale impulso al movimento cristiano è stato dato da Giovanni il Battista, un esseno santo, che-tra le tante che, per penitenza, il digiuno, e battesimi, pronte per la venuta del Messia (Ii Luca. 25, 36 e segg.; Mark xv. 43; confrontare i ter. Ii. 18; Matt. Ix. 14, xi. 18; confrontare Pesiḳ R. xxxiii., Xxxiv.; Flavio Giuseppe, "Vita", § 2)-esiste come il predicatore di pentimento e di "buona novella", per la causa del popolo gregge al Giordano per lavare stessi pulita dei loro peccati in attesa del regno messianico. Some of his followers were known afterward as a class of Baptists under the name "Disciples of John" (Acts viii. 25; xix. 3, 4), and seem partly to have joined the Mandæaus (Brandt, "Die Mandäische Religion," pp. 137 et seq., 218 et seq., 228; see also Hemerobaptists). Alcuni dei suoi seguaci erano conosciuti in seguito come una classe di Battisti sotto il nome di "discepoli di Giovanni" (At viii. 25; xix. 3, 4), e sembrano in parte, di avere aderito al Mandæaus (Brandt, "Die Mandäische Religione", Pp. 137 e segg., 218 e segg., 228; vedere anche Hemerobaptists). Jesus, however, being one of John's disciples, the moment the latter had been put in prison stepped to the front as a preacher of the "Kingdom of Heaven" in the very language of his master (Matt. iv. 12 et seq., xiv. 3-5; Mark i. 14). Gesù, tuttavia, di essere uno dei discepoli di Giovanni, nel momento in cui quest'ultimo era stato messo in carcere per intensificare la fronte come un predicatore del "Regno del Cielo" e la stessa lingua del suo padrone (Mt iv. 12 e segg., Xiv. 3-5; Mark i. 14). Still, to the very last he had to admit in his argument with the elders (Matt. xx. 26; Mark xi. 32; compare ib. viii. 28) that John was universally acknowledged prophet, while he was not. Ancora, fino all'ultimo ha dovuto ammettere nel suo argomento con gli anziani (Mt xx. 26; Mark xi. 32; confrontare i ter. Viii. 28) che Giovanni è stato universalmente riconosciuto profeta, mentre egli non è stato. Indeed, Herod Antipas, upon learning of Jesus' miraculous performances, expressed the belief that John the Baptist had risen from the dead (Matt. xiv. 2, xvi. 14; Mark vi. 14). In effetti, Erode Antipa, su tutto l'arco di Gesù 'miracolosa spettacoli, ha espresso la convinzione che Giovanni il Battista aveva risuscitato dai morti (Mt xiv. 2, xvi. 14; Mark vi. 14). Nor did Jesus himself, according to the older records, lay claim to any title other than that of a prophet or worker by the Holy Spirit, like any other Essene saint (Matt. xiii. 57; xxi. 11, 46; Luke vii. 16, 39; xiii. 33; xxiv. 19; John iv. 19, 44; compare Josephus, "B. J." i. 3, § 5; ii. 8, § 12; idem, "Ant." xiii. 10, § 7; Luke ii. 25, 36). Né Gesù stesso, secondo i vecchi record, arrogarsi a qualsiasi titolo diverso da quello di un profeta o lavoratore dallo Spirito Santo, come qualsiasi altro esseno santo (Mt xiii. 57; xxi. 11, 46; Luca vii. 16, 39; xiii. 33; xxiv. 19; Giovanni iv. 19, 44; confrontare Flavio Giuseppe, "BJ" i. 3, § 5; ii. 8, § 12; idem "," Ant ". Xiii. 10, § 7; Luca ii. 25, 36). Gradually, however, the fame of Jesus as "healer" and "helper" of those stricken with disease so eclipsed that of John, at least in Galilean circles, that the latter was declared to have been only the forerunner of the one destined to subdue the whole kingdom of Satan-that is, the Elijah of the Messianic kingdom-and a declaration to this effect was finally put into the mouth of John as though made by him at the very start (Mark i. 2, ix. 13, xi. 2-19; Luke i. 17). A poco a poco, però, la fama di Gesù come "guaritore" e di "aiutante" di quelle colpite sono eclissata con malattia di Giovanni che, almeno in circoli Galileo, che quest'ultimo è stato dichiarato di essere stato solo il precursore di quello destinato a soggiogare Tutto il regno di Satana, che è la Elia del regno messianico-e una dichiarazione in tal senso è stato infine messo in bocca di Giovanni, come se fatta da lui fin dall'inizio (Mark i. 2, ix. 13, xi . 2-19; Luca i. 17).

Jesus as a Man of the People. Gesù come un uomo del popolo.

Jesus, as a man of the people, deviated from the practise of the Essenes and Pharisees in not shunning contact with the sinners, the Publicans and the despised 'Amha-areẒ, as contaminating, and in endeavoring to elevate them; following the maxim, "They that are whole need not a physician, but they that are sick" (Matt. ix. 12, and parallels; compare Antisthenes, in Diogenes Laertius, vi. 6). Gesù, come un uomo del popolo, deviato dalla pratica di farisei e gli esseni e non può evitare il contatto con i peccatori, la Publicans e il disprezzato 'Amha-areẒ, come contaminanti, e in sforzano di elevare loro; la seguente affermazione, "Hanno bisogno di tutto, che non sono un medico, ma che sono malati" (Mt ix. 12, e paralleli; Antisthenes confrontare, in Diogene Laertius, vi. 6). He felt the calling to preach the gospel to the poor (Luke iv. 16 et seq., after Isa. lxi. 1 et seq.), and truly became the redeemer of the lower classes, who were not slow to lift him to thestation of the Messiah. Ha sentito la chiamata a predicare il Vangelo ai poveri (Lc iv. 16 e segg., Dopo Isa. Lxi. 1 e segg.), Ed è diventato veramente il redentore delle classi inferiori, che non sono stati lenti a revocare lo thestation Del Messia. Still, he apparently made no such claim before his entrance into Jerusalem, as is evidenced by the warning given to the disciples and to the spirits of the possessed not to disclose the secret of his being the Son of David (Matt. xii. 16, xvi. 20; Mark i. 24, iii. 12, viii. 30; Luke iv. 41). Tuttavia, egli non ha fatto apparentemente tale richiesta prima del suo ingresso in Gerusalemme, come dimostrano l'avvertimento dato ai discepoli e agli spiriti dei posseduto di non rivelare il segreto del suo essere il Figlio di Davide (Mt xii. 16, Xvi. 20; Mark i. 24, iii. 12, viii. 30; Luca iv. 41). His reference to himself as the "Son of man," after the manner of Dan. Il suo riferimento a se stesso come il "Figlio dell'uomo", dopo il modo di Dan. vii. VII. 13, and Enoch, xlvi. 13, e Enoch, xlvi. 2 et seq., in Matt. 2 e segg., E Matt. xx. XX. 18, and Mark x. 18, e Mark X. 33, has no historical value; whereas in Mark ii. 33, non ha alcun valore storico; che in Marco ii. 28 and Matt. 28 e Matt. viii. VIII. 20 "Son of man" stands for "man" or "myself." 20 "Figlio dell'uomo" sta per "uomo" o "io". While the eschatological predictions in Matt. Mentre i pronostici e Matt escatologica. xxiv., xxv.; Luke xvii. Xxiv., Xxv.; Luca xvii. 22 et seq., and elsewhere have been taken over literally from Jewish apocalypses and put into the mouth of Jesus, the teachings and doings of Jesus betray, on closer analysis, rather an intense longing after the Messianic time than joy and satisfaction over its arrival. 22 e segg., E altrove sono stati ripresi letteralmente da apocalypses ebraico e messi in bocca di Gesù, gli insegnamenti e le azioni di tradire Gesù, il più vicino di analisi, piuttosto un desiderio intenso dopo il tempo messianico di gioia e di soddisfazione per il suo arrivo . And as the so-called "Lord's Prayer"-an exquisite compilation of Ḥasidic prayer formulas (Luke xi. 1-13; Matt. vi. 9-13; see Charles Taylor, "Sayings of the Jewish Fathers," 1901, p. 176)-is, like the Ḳaddish, a petition rather than a thanksgiving for the Messianic kingdom, so is the entire code of ethics laid down by Jesus for his disciples in the Sermon on the Mount (Matt. v.-vii., x.; Luke vi. 20, xi.-xii., and elsewhere) not a law of conduct for a world rejoicing in a redeemer that has come, but a guide for a few of the elect and saintly ones who wait for the immediate downfall of this world and the rise of another (Matt. x. 23, xix. 28, xxiv. 34-37). E come la cosiddetta "Preghiera del Signore"-uno squisito compilazione di Ḥasidic formule di preghiera (Lc xi. 1-13; Matt. Vi. 9-13; vedere Charles Taylor, "Proverbi dei Padri ebraica", 1901, p. 176)-è, come il Ḳaddish, una petizione piuttosto che un ringraziamento per il regno messianico, così è l'intero codice di deontologia di cui da Gesù per i suoi discepoli nel discorso della montagna (Mt v.-vii., X .; Luca vi. 20, xi.-xii., E altrove) non è una legge di condotta per un mondo esultanza in un redentore che è venuto, ma una guida per un paio di santi e gli eletti coloro che attendere la caduta immediata Di questo mondo e il luogo di un altro (x. Mt 23, xix. 28, xxiv. 34-37). Only later events caused the allusion to the "Son of man" in these sayings to be referred to Jesus. Solo più tardi eventi causato l'allusione al "Figlio dell'uomo" in queste parole di cui essere a Gesù. As a matter of fact, a spirit of great anxiety and unrest permeates the sayings of Jesus and the entire New Testament epoch, as is indicated by such utterances as "Watch, therefore; for ye know not what hour your Lord doth come" (Matt. xxiv. 42, xxv. 13); "The kingdom of God cometh not with observation [that is, calculation], but suddenly, imperceptibly it is among you" (Luke xvii. 20, 21); compare the rabbinical saying: "The Messiah cometh [when least expected], like a thief in the night" (Sanh. 97a, b). È un dato di fatto, uno spirito di grande ansia e agitazione permea i detti di Gesù e di tutto il Nuovo Testamento epoca, come è indicato da tali enunciati come "Guarda, quindi, per voi non sapete ciò che ora il vostro Signore ben venuto" (Matt . Xxiv. 42, xxv. 13); "Il regno di Dio non viene con osservazione [cioè, il calcolo], ma improvvisamente, impercettibilmente è in mezzo a voi" (Luca xvii. 20, 21); confrontare le rabbinici dicendo: " Il Messia verrà [quando meno prevedibile], come un ladro nella notte "(Sanh. 97a, b). See, further, Matt. V., inoltre, Matt. xxiv. XXIV. 43; I Thess. 43; I Thess. v. 2; II Peter iii. V. 2; iii Pietro II. 10; Rev. iii. 10; Rev III. 3. A number of sayings allude to the sword, to contention, and to violence, which do not altogether harmonize with the gentle and submissive character assigned generally to Jesus. Un certo numero di parole alludono alla spada, di contesa, e di violenza, che non sono del tutto in armonia con il carattere dolce e sottomessa assegnato generalmente a Gesù. Such are the following: "Think not that I came to send peace on the earth: I came not to send peace, but a sword" (Matt. x. 34, R. V.); "Suppose ye that I am come to give peace on earth? I tell you, Nay; but rather division. . . . The father shall be divided against the son, and the son against the father," etc. (Luke xii. 51-53); "From the days of John the Baptist until now the kingdom of heaven suffereth violence, and the violent take it by force" (Matt. xi. 12)-words hardly reconcilable with the concluding sentences of the chapter: "Come unto me, all ye that labor and are heavy laden. . . . Take my yoke upon you . . . and ye shall find rest" (l.c. xi. 28-30). Tali sono i seguenti: "Non pensate che io sono venuto per inviare la pace sulla terra: non sono venuto per inviare la pace, ma una spada» (Mt x. 34, RV); "Supponiamo voi che io sia venuto per dare la pace su Terra? Vi dico, No, ma piuttosto divisione.... Il padre sarà diviso contro il figlio, e il figlio contro il padre ", ecc (Luca xii. 51-53);" Dai giorni di Giovanni il Battista fino ad ora il regno dei cieli suffereth violenza, e la violenta prendere con la forza "(Mt xi. 12)-parole difficilmente conciliabile con la frase conclusiva del capitolo:" Venite verso di me, voi tutti che il lavoro e sono a pieno carico pesante .... Prendete il mio giogo sopra di voi... E troverete riposo "(lc xi. 28-30). The advice given by Jesus to his disciples to provide themselves each with a sword (Luke xxii. 36; compare ib. verse 49; John xix. 10, though disavowed in Matt. xxvi. 52, 53); the allusion by Simeon the saint to the sword and to the strife as resulting from Jesus' birth (Luke ii. 34, 35); and the disappointment voiced by Cleopas, "We trusted that it had been he which should have redeemed Israel" (Luke xxiv. 21; compare Matt. i. 21, where Jesus is explained as , Joshua, who shall "save his people from sin")-all these point to some action which gave cause for his being handed over to Pontius Pilate as one who was "perverting the nation, and forbidding to give tribute to Cæsar" (Luke xxiii. 2); though the charge was refuted by the saying, "Render unto Cæsar the things that are Cæsar's" (Matt. xxii. 21; Mark xii. 17; Luke xx. 25, R. V.). I consigli dati da Gesù ai suoi discepoli di fornire loro ciascuno con una spada (Luca xxii. 36; confrontare i ter. Versetto 49; Giovanni xix. 10, anche se rinnegato e Matt. Xxvi. 52, 53); l'allusione da Simeone il santo Per la spada e per la lotta, come risultanti da Gesù 'nascita (Luca ii. 34, 35), e la delusione espressa da Cleopa, "Abbiamo fiducia che era stato lui che avrebbe riscattato Israele" (Luca xxiv. 21; confrontare Matt. I. 21, in cui è spiegato come Gesù, Joshua, che si "salverà il suo popolo dal peccato"), tutte queste punto di qualche azione per la causa che ha dato il suo essere consegnato a Ponzio Pilato come uno che è stato "la nazione perverting , E che vietano di dare omaggio a Cæsar "(Luca xxiii. 2), anche se l'addebito è stato smentito da dire," Render fino Cæsar le cose che sono Cæsar's "(Mt xxii. 21; Mark xii. 17; Luca xx. 25, RV). He was tried and crucified as "King of the Jews" or "Messiah"; and all the alleged charges of blasphemy, in that he called himself "Son of God" in the Messianic sense, or announced the destruction of the Temple, prove, in the light of the ancient Jewish law, to be later inventions (Matt. xxvi. 63-65; Mark xiv. 58; Luke xxii. 70). Egli è stato processato e crocifisso come "re dei Giudei" o "Messia", e tutte le presunte accuse di blasfemia, e che lui stesso ha chiamato "Figlio di Dio" nel senso messianico, o annunciato la distruzione del Tempio, dimostrare, Alla luce della legge ebraica antica, per essere successivamente invenzioni (Mt xxvi. 63-65; Mark xiv. 58; Luca xxii. 70). See Crucifixion of Jesus. Vedi Crocifissione di Gesù.

The Risen Christ. Il Cristo risorto.

That the movement did not end with the crucifixion, but gave birth to that belief in the risen Christ which brought the scattered adherents together and founded Christianity, is due to two psychic forces that never before had come so strongly into play: (1) the great personality of Jesus, which had so impressed itself upon the simple people of Galilee as to become a living power to them even after his death; and (2) the transcendentalism, or other-worldliness, in which those penance doing, saintly men and women of the common classes, in their longing for godliness, lived. Che il movimento non si è concluso con la crocifissione, ma che ha dato alla luce la fede in Cristo risorto, che ha portato la sparse aderenti e fondò insieme cristianesimo, è dovuto a due forze psichiche che mai prima era venuto così fortemente in gioco: (1) i Grande personalità di Gesù, che aveva così impressionato su di sé la gente semplice di Galilea come a diventare una potenza di vita per loro, anche dopo la sua morte, e (2) la transcendentalism, o altri-mondanità, in cui fare penitenza coloro, uomini e santi Donne di classi comuni, e il loro desiderio di godliness, vissuto. In entranced visions they beheld their crucified Messiah expounding the Scriptures for them, or breaking the bread for them at their love-feasts, or even assisting them when they were out on the lake fishing (Luke xxiv. 15, 30, 31, 36; John xx. 19, xxi.). Entrare in visioni che beheld loro Messia crocifisso esporre le Scritture, per loro, o spezzando il pane per loro al loro amore-feste, o addirittura li aiuta quando erano sul lago di pesca (Luca xxiv. 15, 30, 31, 36; Giovanni xx. 19, xxi.). In an atmosphere of such perfect naïveté the miracle of the Resurrection seemed as natural as had been the miracle of the healing of the sick. In un tale clima di perfetta naïveté il miracolo della resurrezione è sembrato naturale come era stato il miracolo della guarigione dei malati. Memory and vision combined to weave the stories of Jesus walking on the water (compare Matt. xiv. 25, Mark vi. 49, and John vi. 19 with John xxi. 1-14), of the transfiguration on the Mount (compare Matt. xvii. 1-13, Mark ix. 2-13, and Luke ix. 29-36 with Matt. xxviii. 16 et seq.), and of his moving through the air to be near the divine throne, served by the angels and the holy (not "wild") beasts ("ḥayyot"), and holding Scriptural combats with Satan (Mark i. 12, 13; Matt. iv. 1-11; compare with Acts vii. 15, vii. 55). Memoria e visione combinato a tessere le storie di Gesù, camminando sulle acque (confrontare Matt. Xiv. 25, Mark vi. 49, e Giovanni vi. 19 con Giovanni xxi. 1-14), della trasfigurazione sul monte (confrontare Matt . Xvii. 1-13, Mark ix. 2-13, e di Luca ix. 29-36 con Matt. Xxviii. 16 e segg.), E del suo movimento attraverso l'aria di essere vicino al trono divino, servito dagli angeli E la santa (e non "selvaggio") bestie ( "ḥayyot"), e la partecipazione della Scrittura combatte con Satana (Mark i. 12, 13; Matt. Iv. 1-11; confrontare con At vii. 15, vii. 55). The Messiahship of Jesus having once become an axiomatic truth to the "believers," as they called themselves, his whole life was reconstructed and woven together out of Messianic passages of the Scriptures. Il Messiahship di Gesù avendo una volta diventato un assioma per la verità "credenti", come lo chiamavano loro stessi, tutta la sua vita è stata ricostruita e Tessuti insieme di messianica passaggi delle Scritture. In him all the Testament prophecies had "to be fulfilled" (Matt. i. 22; ii. 5, 15, 17; iii. 3; iv. 14; viii. 17; xii. 17; xiii. 14, 35; xx. 14; xxvi. 56; xxvii. 19; John xii. 38; xiii. 18; xv. 25; xvii. 12; xviii. 9; xix. 24, 36). In lui tutte le profezie dell'Antico Testamento aveva ", che si compie" (Mt i. 22; ii. 5, 15, 17; iii. 3; iv. 14; viii. 17; xii. 17; xiii. 14, 35; xx 14. Xxvi. 56; xxvii. 19; Giovanni xii. 38; xiii. 18; xv. 25; xvii. 12; xviii. 9; xix. 24, 36). Thus, according to the Jewish view, shared by many Christian theologians, there grew up, through a sort of Messianic Midrash, the myths of Jesus' birth from a virgin (after Isa. vii. 14), in Bethlehem, the city of David (after Micah v. 1 et seq.; there was a town of Bethlehem also in Galilee, which Grätz identifies with Nazareth; see "Monatsschrift," xxix. 481); the genealogies in Luke iii. Così, secondo la visione ebraica, condivisa da molti teologi cristiani, ci è cresciuto, attraverso una sorta di messianica Midrash, i miti di Gesù 'nascita da una vergine (dopo Isa. Vii. 14), a Betlemme, la città di Davide (Dopo Michea v. 1 e segg.; Vi era una città di Betlemme, anche in Galilea, che si identifica con Grätz Nazaret; vedere "Monatsschrift", xxix. 481); le genealogie e Luca iii. 23-38 andin Matt. 23-38 andin Matt. i. I. 1-17, with the singular stress laid upon Tamar, Rahab, and Ruth, the converted sinners and heathens, as mothers of the elect one (compare Gen. R. ii.; Hor. 10b; Nazir 23b; Meg. 14b); likewise the story of Jesus' triumphal entry into Jerusalem riding upon a young ass (after Zech. ix. 9), and of his being hailed by the people's "Hosanna" (after Ps. cxviii. 26; compare Midr. Teh. to the passage; also Matt. xxi. 1-11, and parallels). 1-17, con la singolare accento posto su di Tamar, Rahab, e Ruth, la conversione dei peccatori e heathens, come le madri di eleggere uno (Gen. R. confrontare ii.; Hor. 10b; Nazir 23b; Meg. 14b); Anche la storia di Gesù 'ingresso trionfale in Gerusalemme cavalcando su un asino giovani (dopo Zc. Ix. 9), e del suo essere salutato dal popolo "Osanna" (Sal dopo. Cxviii. 26; confrontare Midr.. Per la Passaggio; anche Matt. Xxi. 1-11 e paralleli).

Similarly, his healing powers were made proofs of his Messiahship (after Isa. xxxv. 5, 6; compare Gen. R. xcv. and Midr. Teh. cxlviii.), also his death on the cross was taken, with reference to Isa. Allo stesso modo, i suoi poteri di guarigione sono state effettuate prove della sua Messiahship (dopo Isa. Xxxv. 5, 6; confrontare Gen R. xcv. Midr e.. Cxlviii.), Anche la sua morte sulla croce è stata presa, con riferimento al Isa . liii. Liii. and old Essene tradition of the suffering Messiah (Pesiḳ. R. xxxiv.-xxxvii.), to be the atoning sacrifice of the Lamb of God slain for man's sin (John i. 29; Acts viii. 32. Rev. xiii. 8; compare Enoch xc. 8), and his resurrection the beginning of a new life (after Zech. xiv. 5: I Chron. iii. 24; Sibyllines, ii. 242; Matt. xxiv. 30; I Thess. iv. 16). E esseno vecchia tradizione del Messia sofferente (Pesiḳ. R. xxxiv.-xxxvii.), Di essere il sacrificio di espiazione l'Agnello di Dio immolato per l'uomo del peccato (Giovanni i. 29; At viii. 32. Xiii Rev. 8 ; Confrontare Enoch xc. 8), e la sua risurrezione, l'inizio di una nuova vita (dopo Zc. Xiv. 5: I Chron. Iii. 24; Sibyllines, ii. 242; Matt. Xxiv. 30; I Thess. Iv. 16 ). Men held their love-feasts in his memory-turned into paschal feasts of the new covenant (Matt. xxvi. 28, and parallels; John xix. 33 et seq.)-and led lives of voluntary poverty and of partial celibacy (Acts ii. 44; Matt. xix. 12). Uomini tenutasi il loro amore-feste nella sua memoria trasformata in feste pasquale della nuova alleanza (Mt xxvi. 28, e paralleli; Giovanni xix. 33 e segg.)-E portato vita di povertà volontaria e parziale del celibato (At ii . 44; Matt. Xix. 12).

Jesus' Teachings. Gesù 'Insegnamenti.

Out of these elements arose the life-picture of Jesus, shaped after later events and to a great extent reflecting the hostile sentiments entertained against the Jewish people by the new sect when, in the final struggle with Rome, the latter no longer shared the views and destinies of the former. Al di fuori di questi elementi è emersa l'immagine di vita di Gesù, più tardi, dopo gli eventi di forma e, in larga misura, che riflette il intrattenuti sentimenti ostili nei confronti del popolo ebraico dalla nuova setta quando, in ultima lotta con Roma, quest'ultimo non è più condivisa l'opinione E il destino della ex. Many antinomistic views put into the mouth of Jesus have their origin in Pauline-i.e., anti-Judean-circles. Molti antinomistic opinioni messi in bocca di Gesù hanno la loro origine in Pauline-vale a dire, anti-Judean-circoli. Thus the saying, "Not that which goeth into the mouth defileth a man; but that which cometh out of the mouth, this defileth a man" (Matt. xv. 11, and parallels), is irreconcilable with Peter's action and vision in Acts xi. Così il proverbio, "Non ciò che c'è in bocca defileth un uomo, ma quello che viene fuori dalla bocca, questo defileth un uomo" (Mt xv. 11, e paralleli), è in contrasto con l'azione di Pietro e la visione in At XI. 1-10. What Jesus actually said and did is difficult to determine. Ciò che Gesù ha detto e ha fatto in realtà è difficile da determinare. Many of his teachings can be traced to rabbinical sayings current in the Pharisaic schools; and many sentences, if not entire chapters, have been taken over from Essene writings (see Didascalia; Essenes; Golden Rule; Jesus of Nazareth; Matthew). Molti dei suoi insegnamenti possono essere rintracciati a detti rabbinici attuale nel Pharisaic scuole, e molte frasi, interi capitoli se non sono stati presi in consegna da esseno scritti (vedi Didascalia; Esseni; Regola d'oro; Gesù di Nazaret; Matteo).

On the other hand, there are utterances of striking originality and wondrous power which denote great genius. D'altro canto, vi sono enunciati di sorprendente originalità e meraviglioso potere che denotano grande genio. He certainly had a message to bring to the forlorn, to "the lost sheep of the house of Israel" (Matt. x. 6, xv. 24), to the outcast, to the lower classes, to the "'am ha-areẓ," to the sinners, and to the publicans. Egli aveva certamente un messaggio di portare alla squallida, di "pecore perdute della casa d'Israele" (Mt 6 x., xv. 24), per gli emarginati, per la classi inferiori, per la " 'am ha - Areẓ ", per i peccatori, e per la pubblicani. And whether the whole life-picture is reality or poetic imagination, in him the Essene ideal reached its culmination. E se tutta la vita-quadro è realtà o immaginazione poetica, in lui l'ideale esseno ha raggiunto il suo culmine. But it is not correct to speak, as Christian theologians do, of a possible recognition or an actual rejection of Jesus' Christship by the Jews. Ma non è corretto parlare, come teologi cristiani fare, di un possibile riconoscimento o di un vero e proprio rifiuto di Gesù 'Christship dagli ebrei. Whatever his greatness as teacher or as friend of the people, this could not establish his claim to the Messianic title; and whether his Galilean followers were justified in according it to him, or the authorities at Jerusalem in denying it and in denouncing him to the Roman prefect-probably more from fear than from spite (John xix. 15)-is not a matter that can be decided from the scanty records (compare Matt. xxvi. 5; Luke xiii. 31; xix. 47, 48; xx. 19; xxiii. 43 with Matt. xxvii. 25-28; Mark xv. 14; Luke xxiii. 23 (see Crucifixion). The vehement language of Jesus, in denouncing Sadducean misrule and the hypocrisy and narrowness of the Pharisaic leaders, was not altogether new and unheard of: it was the privilege of the Essene preachers, the popular Haggadists (See Pharisee and Sadducees). Most of his teachings, a great number of which echo rabbinical sayings, and have been misunderstood or misapplied altogether by the late Gospel compilers (see Gospels, The Four), were addressed to a circle of men who lived in a world of their own, far away from the centers of commerce and industry. His attitude toward Judaism is defined by the words: "Think not that I am come to destroy the law or the prophets: I am not come to destroy, but to fulfil" (Matt. v. 17). The rejection of the Law by Christianity, therefore, was a departure from its Christ, all the New Testament statements to the contrary notwithstanding. He himself declined even the title of "good master," because he wanted to reserve this epithet for God alone ("Matt. xix. 17): Christianity, contrary to all his teaching, turned him into a God. Qualunque sia la sua grandezza come insegnante o come amico del popolo, questo non ha potuto stabilire la sua richiesta al titolo messianico, e se i suoi seguaci galileiano stati giustificati nel secondo è a lui, o le autorità di Gerusalemme e negarlo e nel denunciare lui per la Prefetto romano-probabilmente più dalla paura che da nonostante (Giovanni xix. 15)-non è una questione che può essere decisa dal scarno record (confrontare Matt. Xxvi. 5; Luca xiii. 31; xix. 47, 48; xx. 19; xxiii. 43 con Matt. Xxvii. 25-28; Mark xv. 14; Luca xxiii. 23 (v. Crocifissione). Veemente La lingua di Gesù, in Sadducean malgoverno e denunciando l'ipocrisia e la ristrettezza di Pharisaic leader, non è stato Del tutto nuove e inedite: è stato il privilegio di esseno i predicatori, la popolare Haggadists (Vedi fariseo e sadducei). La maggior parte dei suoi insegnamenti, un gran numero di eco che detti rabbinici, e sono stato frainteso o del tutto disatteso dalla fine del Vangelo Compilatori (vedi Vangeli, The Four), sono stati affrontati in un cerchio di uomini che hanno vissuto in un mondo tutto loro, lontani dai centri di commercio e industria. Il suo atteggiamento verso l'ebraismo è definita dalle parole: "Non pensate che io Sono venuto per abolire la legge oi profeti: non sono venuto per abolire, ma per dare compimento "(Mt v. 17). Il rifiuto della legge dal cristianesimo, pertanto, è stata una sua partenza da Cristo, tutto il Nuovo Testamento Dichiarazioni nonostante il contrario. Egli stesso è diminuito anche il titolo di "buoni maestri", perché ha voluto riservare questo appellativo per Dio solo ( "Matt. Xix. 17): il cristianesimo, contrariamente a tutti i suoi insegnamenti, lui trasformato in un Dio .

Paul's Antinomistic and Gnostic Views. Paul's Antinomistic e gnostico Visite.

II. This radical change was brought about by Saul of Tarsus or Paul, the real founder of the Christian Church, though Peter formed the first community of the risen Christ (Matt. xvi. 16; Acts i. 15; I Cor. xv. 5). Questo cambiamento radicale è stato portato da Saulo di Tarso o Paolo, il vero fondatore della Chiesa cristiana, anche se Peter formò la prima comunità di Cristo risorto (Mt xvi. 16; At i. 15; I Cor. Xv. 5) . Having, under the influence of a vision, turned from an earnest persecutor of the new sect into its vigorous champion (Acts ix. 1-14, xxii. 3-16, xxvi. 9-18; I Cor. ix. 1, xv. 8 et seq.; Gal. i. 16), he construed the belief in the atoning death of Christ held by the rest into a system altogether antagonistic to Judaism and its Law, claiming to have received the apostleship to the heathen world from the Christ he beheld in his visions. Avendo, sotto l'influenza di una visione, attivata da un serio persecutore della nuova setta nella sua vigorosa campione (At ix. 1-14, xxii. 3-16, xxvi. 9-18; I Cor. Ix. 1, xv . 8 e segg.; Gal. I. 16), ha interpretato la fede nella morte di Cristo espiazione detenute da tutto il resto in un sistema del tutto antagonista per l'ebraismo e la sua legge, che dichiara di aver ricevuto l'apostolato per la heathen dal mondo Cristo ha beheld e le sue visioni. Operating with certain Gnostic ideas, which rendered the Messiah as Son of God a cosmic power, like Philo's "logos," aiding in the world's creation and mediating between God and man, he saw both in the Crucifixion and in the Incarnation acts of divine self-humiliation suffered for the sake of redeeming a world polluted and doomed by sin since the fall of Adam. Gnostico operativi con determinate idee, che rese il Messia come Figlio di Dio un potere cosmico, come Philo's "logos", aiutando in tutto il mondo e la creazione di mediazione tra Dio e l'uomo, l'ha visto sia nella crocifissione e nella incarnazione della divina atti autonomi - L'umiliazione subita per amore redentore di un mondo inquinato dal peccato e condannati dopo la caduta di Adamo. Faith alone in Christ should save man, baptism being the seal of the belief in God's redeeming love. Solo la fede in Cristo deve salvare l'uomo, il battesimo è il sigillo della fede in Dio, amore redentore. It meant dying with Christ to sin which is inherited from Adam, and rising again with Christ to put on the new Adam (Rom. vi. 1-4; I Cor. xv.; Gal. iii.-iv.). Significava morire con Cristo al peccato, che è ereditato da Adamo, e di nuovo in aumento con Cristo per mettere su il nuovo Adamo (Rm voi. 1-4; I Cor. Xv.; Gal. Iii.-iv.). See Baptism. Vedi il Battesimo.

On the other hand, Paul taught, the law of Moses, the seal of which was Circumcision, failed to redeem man, because it made sin unavoidable. D'altro canto, ha insegnato Paolo, la legge di Mosè, il sigillo della circoncisione, che è stato, non per redimere l'uomo, perché il peccato ha reso inevitabile. By a course of reasoning he discarded the Law as being under the curse (Gal. iii. 10 et seq.), declaring only those who believed in Christ as the Son of God to be free from all bondage (Gal. iv.). Da un ciclo di ragionamento ha scartato la legge ad essere sotto la maledizione (Gal iii. 10 e segg.), Che dichiara solo quelli che hanno creduto in Cristo come Figlio di Dio, di essere libero da ogni schiavitù (Gal iv.). In opposition to those who distinguished between full Proselytes and "proselytes of the gate," who only accepted the Noachidian laws (Acts xv. 20), he abrogated the whole Law; claiming God to be the god of the heathen as well as of the Jews (Rom. iii. 29). In opposizione a coloro che si sono distinti tra pieno e Proselytes "proseliti della porta", che solo ha accettato la Noachidian leggi (At xv. 20), ha abrogato l'intera legge; rivendicando a Dio di essere il dio del heathen nonché dei Ebrei (Rm iii. 29). Yet in enunciating this seemingly liberal doctrine he deprived faith, as typified by Abraham (Gen. xv. 6; Rom. iv. 3), of its naturalness, and forged theshackles of the Christian dogma, with its terrors of damnation and hell for the unbeliever. Eppure, in questo apparentemente enunciano la dottrina liberale ha privato la fede, in quanto caratterizzata da Abramo (Gen. xv. 6; Rom. Iv. 3), la sua naturalezza, e forgiato theshackles del dogma cristiano, con il suo terrore di dannazione e per l'inferno Infedele. God, as Father and the just Ruler, was pushed into the background; and the Christ-who in the Gospels as well as in the Jewish apocalyptic literature figured as judge of the souls under God's sovereignty (Matt. xvi. 27, xxv. 31-33; compare Enoch, iv. xiv. et seq.; II Esd. vii. 33 with Rom. xiv. 10; II Cor. v. 10)-was rendered the central figure, because he, as head and glory of the divine kingdom, has, like Bel of Babylonian mythology fighting with the dragon, to combat Satan and his kingdom of evil, sin, and death. Dio, come Padre e il solo Righello, è stato spinto in secondo piano, e il Cristo-che nei Vangeli e nella letteratura apocalittica giudaica figurato come giudice delle anime sotto la sovranità di Dio (Mt xvi. 27, xxv. 31 -33; Confrontare Enoch, iv. Xiv. Segg.; II Esd. Vii. 33 con Rom. Xiv. 10; II Cor. V. 10)-è stato reso la figura centrale, perché egli, come capo e la gloria di Regno divino, ha, come Bel della mitologia babilonese combattere con il drago, per la lotta contro Satana e il suo regno del male, il peccato e la morte. While thus opening wide the door to admit the pagan world, Paul caused the influx of the entire pagan mythology in the guise of Gnostic and anti-Gnostic names and formulas. Mentre aprendo così spalancate le porte ad ammettere il mondo dei pagani, Paolo ha causato l'afflusso di tutta la mitologia pagana e la maschera di Gnostico e anti-gnostico nomi e formule. No wonder if he was frequently assailed and beaten by the officials of the synagogue: he used this very synagogue, which during many centuries had been made the center of Jewish propaganda also among the heathen for the pure monotheistic faith of Abraham and the law of Moses, as the starting-point of his antinomistic and anti-Judean agitations (Acts xiii. 14, xiv. 1, xvii. 1 et seq., xxi. 27). Non c'è da stupirsi se spesso è stato assalito e picchiato dai funzionari della sinagoga: ha usato questa stessa sinagoga, che durante molti secoli era stato messo al centro di propaganda ebraica anche tra i heathen puro monoteiste per la fede di Abramo e la legge di Mosè , In quanto il punto di partenza della sua antinomistic e anti-Judean agitations (At xiii. 14, xiv. 1, xvii. 1 e segg., Xxi. 27).

Early Christianity a Jewish Sect. Early cristianesimo ebraico Sez.

For a long time Christianity regarded itself as part of Judaism. Per lungo tempo il cristianesimo stesso considerato come parte del giudaismo. It had its center in Jerusalem (Irenæus, "Adversus Hæreses, i. 26); its first fifteen bishops were circumcised Jews, they observed the Law and were rather unfriendly to heathenism (Sulpicius Severus, "Historia Sacra," ii. 31; Eusebius, "Hist. Eccl." iv. 5; compare Matt. xv. 26), while they held friendly intercourse with the leaders of the synagogue (see Grätz, "Gesch. der Juden," iv. 373 et seq.; and Ebionites, Minim, and Nazarenes). Many a halakic and haggadic discussion is recorded in the Talmud as having taken place between the Christians and the Rabbis (see Jacob the Gnostic). Probably the Christian Congregation, or Church of the Saints, did not distinguish itself in outward form from the "Ḳehala Ḳaddisha" at Jerusalem, under which name the Essene community survived the downfall of the Temple (Ber. 9b; compare Eccl. R. ix. 9: 'Edah Ḳedoshah). Of course, the destruction of the Temple and of the Judean state and the cessation of sacrifice could not but promote the cause of Christianity (see Justin, "Dial. cum Tryph." xi.); and under the impression of these important events the Gospels were written and accordingly colored. Still, Jew and Christian looked in common for the erection of the kingdom of heaven by the Messiah either soon to appear or to reappear (see Joël, "Blicke in die Religionsgesch." i. 32 et seq.). It was during the last struggle with Rome in the days of Bar Kokba and Akiba that, amidst denunciations on the part of the Christians and execrations on the part of the Jewish leaders, those hostilities began which separated Church and Synagogue forever, and made the former an ally of the arch-enemy. Pauline Christianity greatly aided in the Romanizing of the Church. It gravitated toward Rome as toward the great world-empire, and soon the Church became in the eyes of the Jew heir to Edom (Gen. xxvii. 40). The emperor Constantine completed what Paul had begun-a world hostile to the faith in which Jesus had lived and died. The Council of Nice in 325 determined that Church and Synagogue should have nothing in common, and that whatever smacked of the unity of God and of the freedom of man, or offered a Jewish aspect of worship, must be eliminated from Catholic Christendom. Essa aveva il suo centro in Gerusalemme (Irenæus, "Adversus Hæreses, i. 26); suoi primi quindici vescovi sono stati circoncisi ebrei, essi osservato la legge e sono stati piuttosto ostili alla heathenism (Sulpicio Severo," Historia Sacra ", ii. 31; Eusebio ", Hist. Eccl." Iv. 5; confrontare Matt. Xv. 26), mentre si terrà il rapporto amichevole con i capi della sinagoga (v. Grätz, "Gesch. Der Juden", iv. 373 e segg. E Ebioniti , Minim, e nazareni). Molti halakic e haggadic discussione sono registrati nel Talmud, come hanno avuto luogo tra i cristiani e la Rabbini (vedere Giacobbe la gnostico). Probabilmente la Congregazione cristiana, o Chiesa dei Santi, non si distinguono E dalla forma esteriore "Ḳehala Ḳaddisha" a Gerusalemme, in virtù del quale il nome di comunità esseno sopravvissuti alla caduta del Tempio (Ber. 9b; confrontare Eccl. R. ix. 9: 'Edah Ḳedoshah). Naturalmente, la distruzione delle Tempio e del Judean Stato e la cessazione del sacrificio, ma non poteva promuovere la causa del cristianesimo (cfr. Giustino, "Dial. Cum Tryph." Xi.), E sotto l'impressione di questi importanti eventi Vangeli sono stati scritti e di conseguenza di colore. Ancora, Ebreo e cristiana guardato in comune per l'erezione del regno dei cieli dal Messia sia presto per apparire o per riapparire (vedi Joël, "Blicke in die Religionsgesch". I. 32 e segg.). Fu durante l'ultima Lotta con Roma nei giorni di Bar Kokba e Akiba che, in mezzo a denunce da parte dei cristiani e execrations da parte dei leader ebraico, che ha iniziato le ostilità quelli separati per sempre la Chiesa e la Sinagoga, e reso l'ex alleato del arch - Nemico. Pauline cristianesimo molto semplificato nella Romanizing della Chiesa. Essa gravitava verso Roma come verso il grande impero del mondo, e ben presto divenne la Chiesa agli occhi del Ebreo erede di 'Edom (Gen. xxvii. 40). L'imperatore Costantino completato ciò che Paolo aveva cominciato a un mondo ostile alla fede, in cui Gesù aveva vissuto ed è morto. Il Consiglio di Nizza nel 325 ha stabilito che la Chiesa e la Sinagoga dovrebbe avere nulla in comune, e che sa di ciò che l'unità di Dio e della La libertà di uomo, o offerto un aspetto del culto ebraico, deve essere eliminata dalla cristianità cattolica.

Paganism Predominant. Paganesimo prevalenti.

Three causes seem to have been at work in making the Pauline system dominant in the Church. Tre cause sembrano essere stati al lavoro per rendere il sistema dominante paolina nella Chiesa. First, the pagan world, particularly its lower classes, having lost faith in its old gods, yearned for a redeemer, a manlike god, and, on the other hand, was captivated by that work of redeeming love which the Christian communities practised, in the name of Jesus, in pursuance of the ancient Essene ideals (see Charity). In primo luogo, il mondo dei pagani, in particolare le sue classi inferiori, dopo aver perso la fede nella sua divinità antica, yearned per un redentore, un manlike dio, e, d'altro canto, è stato affascinato da questo lavoro di amore redentore, che le comunità cristiane praticato, in Il nome di Gesù, in conformità con gli ideali antichi esseno (cfr. Carità). Secondly, the blending of Jewish, Oriental, and Hellenic thought created those strange mystic or Gnostic systems which fascinated and bewildered the minds of the more educated classes, and seemed to lend a deeper meaning to the old beliefs and superstitions. In secondo luogo, il taglio di ebraici, orientali, e il pensiero ellenica creato quegli strani mistica gnostica o sistemi che affascinato e disorientati le menti delle classi più colte, e sembrava dare un senso più profondo alla vecchia credenze e superstizioni.

Woman's Part in the Early Church. Parte della donna nella Chiesa.

Thirdly, woman appeared on the scene as a new factor of Church life. In terzo luogo, la donna è apparso sulla scena come un nuovo elemento della vita della Chiesa. While the women of Syria and of Rome were on the whole attracted by the brightness and purity of Jewish home life, women in the New Testament, and most of all in Paul's life and letters, are prominent in other directions. Mentre le donne di Siria e di Roma, nel complesso, sono stati attratti dalla luminosità e la purezza della vita ebraica a casa, le donne e il Nuovo Testamento, e la maggior parte di tutti e la vita di Paolo e delle lettere, sono di rilievo in altre direzioni. Aside from those visions of Mary Magdalene which lent support to the belief in the Resurrection (Matt. xxviii. 1, and parallels), there was an undisguised tendency on the part of some women of these circles, such as Salome; Thecla, the friend of Paul; and others (see "Gospel of the Egyptians," in Clement, "Stromata," iii. 964; Conybeare, "Apology and Acts of Apollonius and Other Monuments of Early Christianity," pp. 24, 183, 284), to free themselves from the trammels of those principles upon which the sanctity of home rested (see Eccl. R. vii. 26). Oltre a quelle visioni di Maria Maddalena che il sostegno prestato alla fede nella risurrezione (Mt xxviii. 1, e paralleli), non vi è stato un undisguised tendenza da parte di alcune donne di questi ambienti, come ad esempio Salome; Tecla, l'amico Di Paolo, e altri (vedi "Vangelo degli Egiziani", e Clemente ", Stromata," iii. 964; Conybeare, "Apologia di Socrate e atti di Apollonio e altri monumenti del cristianesimo", pp. 24, 183, 284), A liberarsi dal trammels di quei principi su cui la santità della casa riposato (cfr. Eccl. R. vii. 26). A morbid emotionalism, prizing love as "the greatest of all things" in place of truth and justice, and a pagan view of holiness which tended to make life oscillate between austere asceticism (demanding virginity and eunuchism) on the one side, and licentiousness on the other (see Matt. xix. 12; Sulpicius Severus, "Dialogi Duo," i. 9, 13, 15; Eusebius, "Hist. Eccl." vi. 8; Clement, l.c. iii. 4; Cyprian, Ep. iv.; Rev. ii. 14), went hand in hand with Gnosticism. Una morbosa emotività, prizing amore come "la più grande di tutte le cose" al posto della verità e della giustizia, e di una visione pagana di santità, che tendeva a rendere la vita austera oscillano tra ascetismo (esigente verginità e eunuchism) da un lato, e sulla licenza Gli altri (cfr. Mt. Xix. 12; Sulpicio Severo, "Dialoghi Duo", i. 9, 13, 15; Eusebio ", Hist. Eccl." Vi. 8; Clemente, lc iii. 4; Cipriano, Ep. Iv .; Ii Rev. 14), è andato di pari passo con lo gnosticismo. Against this exaggeration of the divine attribute of love and the neglect of that of justice, the Rabbis in the ancient Mishnah seem to utter their warning (Meg. iv. 9; Yer. Ber. i. 3). Contro questa esagerazione di attributo divino di amore e l'oblio di quello della giustizia, la rabbini e le antiche Mishnah sembrano pronunciare il loro avvertimento (Meg. iv. 9; Yer. Ber. I. 3). When, finally, the reaction set in, and Gnosticism both as an intellectual and as a sexual degeneracy (compare Sifre on Num. xv. 39) was checked by a strong counter-movement in favor of positive Christianity, two principles of extraordinary character were laid down by the framers of the Church: (1) the Trinitarian dogma with all its corollaries; and (2) a double code of morality, one for the world-fleeing monks and nuns and the clergy-called the really religious ones-and another for the laity, the men of the world. Quando, infine, la reazione nel set, e lo gnosticismo sia come intellettuale e come sessuale degeneracy (confrontare Sifre sulla Mostra. Xv. 39), è stato controllato da un forte movimento contro-positivo in favore del cristianesimo, due principi di carattere straordinario sono stati Previste dalla gli autori della Chiesa: (1) il dogma trinitario con tutti i suoi corollari, e (2) un doppio codice di moralità, uno per il mondo-in fuga monaci e monache e il clero-chiamato veramente quelle religiose e - Un altro per i laici, gli uomini di tutto il mondo.

Trinitarianism.

The Trinitarian formula first occurs in Matthew (xxviii. 19, R. V.) in the words spoken by the risen Christ to the disciples in Galilee: "Go ye therefore,and make disciples of all the [heathen] nations, baptizing them in the name of the Father, and of the Son, and of the Holy Ghost"; but it appears to have been still unknown to Paul (I Cor. vi. 11; Acts ii. 38). La formula trinitaria prima si verifica in Matteo (xxviii. 19, RV), e le parole pronunciate da Cristo risorto ai discepoli in Galilea: "Andate voi dunque, e ammaestrate tutte le [heathen] le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo ", ma sembra essere stato ancora sconosciuto a Paolo (I Cor. Vi. 11; At ii. 38).

It is quite significant for the historian to observe that, while in the older Gospel (Mark xii. 29) Jesus began reciting the first commandment with the Jewish confession, "Hear, O Israel; the Lord our God, the Lord is one," this verse is omitted in Matt. E 'abbastanza significativo per lo storico di osservare che, mentre nel Vangelo di età (Mark xii. 29) Gesù iniziò la recita il primo comandamento con la confessione ebraica, "Ascolta, Israele: il Signore nostro Dio, il Signore è uno", Questo versetto è omesso e Matt. xxii. XXII. 37. Christ, the preexistent Messiah (Gen. R. i.), being either identified with the Shekinah or divine glory (Rom. ix. 4; Col. i. 27; see Mayor, "Epistle of James," p. 75, notes), or with the "Memra" or "Logos," Philo's second god ("Fragments," ed. Mangey, ii. 625; compare "De Somniis," i. 39-41, ed. Mangey, i. 655 et seq.), was raised by Paul to the rank of a god and placed alongside of God the Father (I Cor. viii. 6, xii. 3; Titus ii. 13; compare I John v. 20); and in II Cor. Cristo, il Messia preesistente (Gen. R. i.), né di essere identificati con la Shekinah o gloria divina (Rm ix. 4; Col i. 27; vedere Sindaco, "Lettera di Giacomo", p. 75, note ), O con il "Memra" o "Logos", il secondo dio Philo ( "Fragments", ed. Mangey, ii. 625; confrontare "De Somniis," i. 39-41, ed. Mangey, i. 655 e segg .), È stato sollevato da Paolo al rango di un dio e posizionato a fianco di Dio Padre (I Cor. Viii. 6, xii. 3; Tito ii. 13; I confrontare Giovanni v. 20) e nel II Cor. xiii. XIII. 14 the Trinity is almost complete. 14 Trinità è quasi completo. In vain did the early Christians protest against the deification of Jesus ("Clementine Homilies," xvi. 15). Invano ha fatto i primi cristiani di protesta contro la divinizzazione di Gesù ( "Clementina Omelie," xvi. 15). He is in Paul's system the image of God the Father (II Cor. iv. 4; compare I Cor. viii. 6); and, being opposed "to Satan, the god of this world," his title "God of the world to come" is assured. Egli è e Paul's sistema l'immagine di Dio Padre (II Cor. Iv. 4; confrontare I Cor. Viii. 6), e, essendo contrari "a Satana, il dio di questo mondo", il suo titolo di "Dio del mondo A venire "è assicurato. However repugnant expressions such as "the blood," "the suffering," and "the death of God" (Ignatius, "Ad Romanos," iii., v. 13; idem, "Ad Ephesios," i. 1; Tertullian, "Ad Praxeam") must have been to the still monotheistic sentiment of many, the opponents of Jesus' deification were defeated as Jewish heretics (Tertullian, l.c. 30; see Arianism and Monarchians). Tuttavia ripugnante espressioni come "il sangue", "le sofferenze", e che "la morte di Dio" (Ignazio, "Ad Romanos," iii., V. 13; idem "," Lettera agli Efesini, "i. 1; Tertulliano, "Ad Praxeam"), deve essere stato ancora monoteiste al sentimento di molti, gli avversari di Gesù 'divinizzazione sono stati sconfitti come ebrei eretici (Tertulliano, lc, 30; vedere Arianesimo e Monarchians). The idea of a Trinity, which, since the Council of Nice, and especially through Basil the Great (370), had become the Catholic dogma, is of course regarded by Jews as antagonistic to their monotheistic faith and as due to the paganistic tendency of the Church; God the Father and God the Son, together with "the Holy Ghost ["Ruaḥ ha-Ḳodesh"] conceived of as a female being," having their parallels in all the heathen mythologies, as has been shown by many Christian scholars, such as Zimmern, in his "Vater, Sohn, und Fürsprecher," 1896, and in Schrader's "K. A. T." L'idea di una Trinità, che, dal momento che il Consiglio di Nizza e, in particolare, attraverso Basilio il Grande (370), era diventato il dogma cattolico, è ovviamente considerata da ebrei come antagonista alla loro fede monoteista e come a causa della tendenza di paganistic La Chiesa; Dio il Padre e Dio il Figlio, insieme con "lo Spirito Santo [" Ruaḥ ha-Ḳodesh "] concepita come una donna di essere", che hanno il loro paralleli heathen in tutte le mitologie, come è stato dimostrato da molti studiosi cristiani , Come Zimmern, nel suo "Vater, Sohn, und Fürsprecher", 1896, e in Schrader's "CAT" 1902, p. 1902, pag 377; Ebers, in his "Sinnbildliches: die Koptische Kunst," 1892, p. 377 1892, p. 10; and others. 10; ed altri.

Persecution of Unitarians. Unitarians di persecuzione.

There was a time when the Demiurgos, as a second god, threatened to becloud Jewish monotheism (see Gnosticism and Elisha ben Abuyah): but this was at once checked, and the absolute unity of God became the impregnable bulwark of Judaism. C'è stato un momento in cui l'Demiurgos, in una seconda dio, minacciato di becloud monoteismo ebraico (cfr. gnosticismo e Elisha ben Abuyah): ma questo è stato controllato in una sola volta, e l'assoluta unità di Dio divenne il baluardo inespugnabile del giudaismo. "If a man says: 'I am God,' he lies, and if 'Son of man,' he will repent," was the bold interpretation of Num. "Se un uomo dice: 'Io sono Dio,' egli si trova, e se 'Figlio dell'uomo,' egli si pentono", è stata l'audace interpretazione della Mostra. xxiii. XXIII. 18, given by R. Abbahu with reference to Christianity (Yer. Ta'an. ii. 1, 65b). 18, a cura di R. Abbahu con riferimento al cristianesimo (Yer. Ta'an. Ii. 1, 65b). "When Nebuchadnezzar spoke of the 'Son of God' (Dan. iii. 25), an angel came and smote him on the face," saying: "Hath God a son?" "Quando ha parlato di Nabucodonosor, il 'Figlio di Dio' (Dan. iii. 25), e un angelo venuto smote lui sulla faccia", dicendo: "Dio Hath un figlio?" (Yer. Shab. vi. 8d). (Yer. Shab. Vi. 8d). In the Church, Unitarianism was suppressed and persecuted whenever it endeavored to assert its birthright to reason; and it is owing chiefly to Justinian's fanatic persecution of the Syrian Unitarians that Islam, with its insistence on pure monotheism, triumphed over the Eastern Church. Nella Chiesa, Unitarianism è stata repressa e perseguitata, quando cercato di affermare la sua ragione di nascita; ed è principalmente a causa di Giustiniano fanatico della persecuzione degli siriano Unitarians che l'Islam, con la sua insistenza sul monoteismo puro, trionfato sulla Chiesa d'Oriente. Henceforth Moslem and Jewish philosophy stood together for the absolute unity of God, not allowing any predicate of the Deity which might endanger this principle (see Attributes); whereas Christian philosophers, from Augustine to Hegel successively, attempted to overcome the metaphysical difficulties involved in the conception of a Trinity (see David Friedrich Strauss, "Glaubenslehre," i. 425-490). Ormai musulmani ed ebrei insieme per la filosofia era l'assoluta unità di Dio, non consente ad alcun presupposto della Divinità, che potrebbe mettere in pericolo questo principio (vedi gli attributi), che i filosofi cristiani, da Agostino a Hegel successivamente, ha cercato di superare le difficoltà metafisica coinvolti nella Concepimento di una Trinità (vedi David Friedrich Strauss, "Glaubenslehre," i. 425-490).

The next radical deviation from Judaism was the worship of the Virgin Mary as the mother of God; the canonical and, still more, the apocryphal writings of the New Testament offering the welcome points of support to justify such a cult. L'ordine del giorno radicale deviazione dal giudaismo è stato il culto della Vergine Maria come la madre di Dio, la canonica e, ancora di più, gli scritti apocrifi del Nuovo Testamento che offre la gradita punti di appoggio per giustificare un tale culto. The Jew could only abhor the medieval adoration of Mary, which seemed to differ little from the worship of Isis and her son Horus, Isthar and Tammuz, Frig and Balder. L'Ebreo potrebbe solo aborriamo medievale adorazione di Maria, che sembrava poco differiscono dal culto di Iside e di suo figlio Horus, Isthar e Tammuz, Frig e Balder. Yet this was but part of the humanization of the Deity and deification of man instituted in the Church in the shape of image-worship, despite synods and imperial decrees, prohibitions and iconoclasm. Ancora, ma questa è stata la parte di umanizzazione della Divinità e la divinizzazione dell'uomo, istituito nella Chiesa e la forma di immagine-culto, nonostante sinodi e decreti imperiali, divieti e iconoclastia. The cross, the lamb, and the fish, as symbols of the new faith, failed to satisfy the heathen minds; in the terms of John of Damascus, they demanded "to see the image of God, while God the Father was hidden from sight"; and consequently the second commandment had to give way (see "Image-Worship," in Schaff-Herzog, "Encyc."). La croce, l'agnello e il pesce, come simboli della nuova fede, non per soddisfare le heathen menti, e le condizioni di Giovanni di Damasco, hanno chiesto "di vedere l'immagine di Dio, mentre Dio Padre è stato nascosto da vista ", E, di conseguenza, il secondo comandamento ha dovuto cedere il passo (vedere la sezione" Immagine-Culto ", in Schaff-Herzog," Lett. "). It is no wonder, then, that the Jews beheld idolatry in all this, and felt constrained to apply the law, "Make no mention of the name of other gods" (Ex. xxiii. 13; Mek. to the passage and Sanh. 63b), also to Jesus; so that the name of one of the best and truest of Jewish teachers was shunned by the medieval Jew. Non c'è da meravigliarsi, quindi, che gli ebrei beheld idolatria in tutto questo, e mi sono sentito costretto ad applicare la legge, "Non menzione del nome di altri dèi" (Es xxiii. 13; Mek. Al passaggio e Sanh. 63 ter), anche a Gesù, in modo che il nome di uno dei migliori e più vero di insegnanti è stato ebraico ha eluso dalla medievale Ebreo. Still, the Jewish code of law offered some toleration to the Christian Trinity, in that it permitted semi-proselytes ("ger toshab") to worship other divine powers together with the One God (Tosef., Sanh. 63b; Shulḥan 'Aruk, Oraḥ Ḥayyim, 156, Moses Isserles' note). Ancora, il codice di diritto ebraico ha offerto alcuni tolleranza alla Trinità cristiana, e che è consentita semi-proseliti ( "ger toshab"), al culto di altri poteri divini insieme con l'Unico Dio (Tosef., Sanh. 63 ter; Shulḥan 'Aruk, Oraḥ Ḥayyim, 156, Mosè Isserles' nota).

Medieval Image-Worship. Immagine-Culto medievale.

It was, indeed, no easy matter for the Jew to distinguish between pagan idolatry and Christian image-worship (Shulḥan 'Aruk, Yoreh De'ah, 141). E 'stato, infatti, non facile per l'Ebreo a distinguere tra idolatria pagana e cristiana immagine-culto (Shulḥan' Aruk, Yoreh De'ah, 141). Moreover, image-worship went hand in hand with relic-worship and saint-worship; and so the door was opened wide to admit in the guise of saints the various deities of paganism, the policy of the medieval Church being to create a large pantheon of saints, apostles, and angels alongside of the Trinity in order to facilitate the conquest of heathen nations. Inoltre, l'immagine di culto è andato di pari passo con la reliquia-saint-culto e di culto, e così la porta è stata aperta a livello di ammettere in veste di santi delle varie divinità del paganesimo, la politica della Chiesa medievale di creare un grande pantheon Di santi, apostoli, e gli angeli a fianco della Trinità, al fine di facilitare la conquista di heathen nazioni. In contrast to the uncompromising attitude of Judaism, the Church was ever ready for compromise to win the great multitudes. In contrasto con l'atteggiamento intransigente del giudaismo, la Chiesa è sempre pronta per un compromesso per vincere le grandi moltitudini. It was this spirit of polytheism which led to all those abuses the opposition to which was the chief factor of the Reformation-whose aim and purpose were a return to Pauline Christianity and the New Testament with the help of a deeper study of the Old Testament at the hand of Jewish scholarship (see Luther; Reformation; Reuchlin). E 'stato questo spirito di politeismo, che ha portato a tutti gli abusi ai quali l'opposizione era il principale fattore della Riforma, il cui scopo e lo scopo sono stati un ritorno al cristianesimo paolino e il Nuovo Testamento, con l'aiuto di un più profondo studio del Vecchio Testamento a La mano di ebraico borsa di studio (vedi Luther; Riforma; Reuchlin).

Mediatorship of Christ. Mediatorship di Cristo.

But the Trinitarian dogma rested mainly upon Paul's conception of the mediatorship of Christ. Ma il dogma trinitario riposato principalmente su Paul's concezione della mediatorship di Cristo. For no sooner was the idea of the atoning powerof the death of the righteous (Isa. liii. 4-10; see Atonement) applied to Jesus (Matt. xx. 28; Luke xxii. 37; Acts viii. 32) than Christ became the necessary mediator, "delivering man from the power of Satan and the last enemy-death" (I Tim. ii. 5; Col. i. 13; I Cor. xv. 26). Per la prima non è stata l'idea di espiazione powerof la morte dei giusti (Isa. liii. 4-10; vedere Espiazione), applicato a Gesù (Mt xx. 28; Luca xxii. 37; At viii. 32) di Cristo divenne Il necessario mediatore, "realizzare l'uomo dal potere di Satana e l'ultimo nemico-morte" (I Tim. Ii. 5; Col i. 13; I Cor. Xv. 26). While Judaism has no room for dualism, since God spoke through the seer, "I formed the light and created the darkness: I make peace and create evil" (Isa. xlv. 7); and while the divine attributes of justice and love, punitive wrath and forgiving mercy, are only contrasted (, Ber. 7a; Philo, "Quis Rerum Divinarum Heres Sit," xxxiv.; Siegfried, "Philo," pp. 213 et seq.), but never divided into separate powers, the world of Satan and the world of Christ are arrayed against each other, and an at-one-ment by the blood of the cross is necessitated in the Pauline system (Col. i. 20; Rom. iii. 25). Mentre l'ebraismo non ha spazio per il dualismo, poiché Dio ha parlato attraverso il veggente, "ho costituito la luce e le tenebre creato: io faccio la pace e crea il male" (Isa. xlv. 7), e gli attributi divini, mentre di giustizia e di amore, Punitivi ira e la misericordia che perdona, sono solo in contrasto (, Ber. 7a; Philo, "Che cosa Rerum Divinarum Heres Sit", xxxiv.; Siegfried, "Philo", pp. 213 e segg.), Ma mai diviso in diversi poteri, la Mondo di Satana e il mondo di Cristo sono disposte gli uni contro gli altri, e uno-a-uno con il sangue della croce e si è reso necessario il sistema di Pauline (Col i. 20; Rom. Iii. 25).

God had to reconcile the world to Himself through the death of Jesus (II Cor. v. 18) and render "the children of wrath" children of His grace (Ephes. ii. 3; Rom. iii. 25, v. 10). Dio aveva a riconciliare a sé il mondo mediante la morte di Gesù (II Cor. V. 18) e rendere "i figli di collera" figli della sua grazia (Ephes. ii. 3; Rom. Iii. 25, v. 10) . "The love of God required the sacrifice of his own begotten Son" (John iii. 16). "L'amore di Dio richiesto il sacrificio del suo Figlio unigenito" (Gv iii. 16). This view is regarded as repugnant by the pure monotheistic sentiment of the Jew, itself grounded upon the spirituality and holiness of God, and was opposed by R. Akiba when he, with direct reference to the Christian doctrine, said: "Happy are ye, Israelites! Before whom do ye purify yourselves, and who is the one who purifieth you but your Father in heaven, for it is said: 'Israel's hope ["miḳweh," also interpreted as "source of purification"] is God'" (Jer. xvii. 13; Mishnah Yoma, end). Questo punto di vista è considerato come ripugnanti dal puro sentimento monoteiste del Ebreo, fondato su di sé la spiritualità e la santità di Dio, e si è opposto da R. Akiba, quando, con diretto riferimento alla dottrina cristiana, ha detto: "Beati voi, Israeliti! Prima di purificare chi siete voi, e chi è colui che ti purifieth ma il vostro Padre che è nei cieli, perché si dice: 'la speranza di Israele [ "miḳweh", anche interpretato come "fonte di purificazione"] è Dio' "( Ger. Xvii. 13; Mishnah Yoma, fine). But the whole dogma of Jesus' incarnation and crucifixion has for its background a world of sin and death ruled by Satan and his hosts of demons (II Cor. iv. 4; Ephes. ii. 1, vi. 12 et seq.; II Tim. ii. 26). Ma l'intera dogma di Gesù 'incarnazione e per la sua crocifissione ha sfondo di un mondo di peccato e della morte governato da Satana e le sue schiere di demoni (II Cor. Iv. 4; Ephes. Ii. 1, vi. 12 e segg.; II Tim. Ii. 26). In fact, the whole coming of Christ is viewed in the New Testament as a battle with Satan (see Matt. iv. 1 et seq., xii. 29; Luke x. 18; John xii. 31; John iii. 8). In realtà, tutta la venuta di Cristo è stata vista nel Nuovo Testamento come una battaglia con Satana (cfr. Mt. Iv. 1 e segg., Xii. 29; Luca x. 18; Giovanni xii. 31; Giovanni iii. 8). The story of Adam's fall, which caused the Book of Wisdom to say (ii. 24) that "through the envy of the devil death came into the world" (compare Ecclus. [Sirach] xxv. 24), was made by Paul (compare II Esdras iii. 7, 21, and Apoc. Baruch, xvii. 3) the keynote of the entire human history (Rom. v. 12). La storia della caduta di Adamo, che ha causato il Libro della Sapienza di dire (ii. 24) che "attraverso l'invidia del diavolo la morte è venuto nel mondo" (confrontare Ecclus. [Siracide] xxv. 24), è stato effettuato da Paul ( Confrontare II Esdras iii. 7, 21, e Ap. Baruch, xvii. 3), la nota dominante di tutta la storia umana (cfr Rm 12). For those of the Rabbis who accepted this view the Law was an antidote against "the venom of the Serpent"-that is, the germ or the inclination to sin ('Ab. Zarah, 22b; Shab. 146a); to Paul, who antagonized the Law, the "breath of the serpent" became a power of sin and everlasting doom of such a nature that none but God Himself, through Christ His son, could overcome it. Per quelli dei rabbini che hanno accettato questo punto di vista la legge è stata un antidoto contro "il veleno della Serpent", ossia il germe o l'inclinazione al peccato ( 'Ab. Zarah, 22b; Shab. 146a), a Paolo, che Antagonized legge, il "respiro del serpente" è diventata una potenza del peccato e del castigo eterno di natura tale che nessuno, ma Dio stesso, per mezzo di Cristo suo figlio, potrebbe superarla.

The Doctrine of Original Sin. La dottrina del peccato originale.

In adopting this view as the doctrine of Original Sin the Church deprived man of both his moral and his intellectual birthright as the child of God (Tertullian, "De Anima," xvi., xl.; Augustine, "De Nuptiis et Concupiscentiis," i. 24, ii. 34; Strauss, "Glaubenslehre," ii. 43 et seq.), and declared all the generations of man to have been born in sin-a belief accepted also by the Lutherans in the Augsburg Confession and by Calvin ("Institutes," II. i. 6-8; Strauss, l.c. ii. 49). Adottando questo punto di vista, come la dottrina del peccato originale l'uomo di Chiesa privato sia la sua morale e intellettuale, la sua nascita come figlio di Dio (Tertulliano, "De Anima," xvi., Xl.; Agostino, "De Nuptiis et Concupiscentiis," I. 24, ii. 34; Strauss, "Glaubenslehre," ii. 43 e segg.), E di tutte le generazioni dichiarato di essere stato l'uomo nato nel peccato-la convinzione accettato anche dai luterani e la Confessione di Augsburg e da Calvin ( "Istituti", II. I. 6-8; Strauss, lc ii. 49). In vain did Pelagius, Socinus, and the Arminians protest against a view which deprived man of his prerogative as a free, responsible person (Strauss, l.c. p. 53). Invano ha Pelagio, Socinus, e la Arminians protestare contro una visione che ha privato l'uomo della sua prerogativa come un libero, responsabile (Strauss, lcp 53). No longer could the Christian recite the ancient prayer of the Synagogue: "My God, the soul which Thou gavest unto me is pure" (Ber. 60b). Non è più il cristiano potrebbe recitare l'antica preghiera della sinagoga: "Mio Dio, l'anima che gavest« Tu mi è puro "(Ber. 60b). And while, in all Hellenistic or pre-Christian writings, Enoch, Methuselah, Job, and other Gentiles of old were viewed as prototypes of humanity, the prevailing opinion of the Rabbis being that "the righteous among the heathen have a share in the world to come" (Tosef., Sanh. xiii. 2; Sanh. 105a; see all the passages and the views of a dissenting minority in Zunz, "Z. G." pp. 373-385), the Church, Catholic and Protestant alike, consigns without exception all those who do not believe in Jesus to the eternal doom of hell (Strauss, l.c. ii. 686, 687). E mentre, in tutti i ellenistica o pre-cristiana, scritti, Enoch, Methuselah, Lavoro, e le altre genti di antiche erano visti come prototipi di umanità, il parere prevalente dei rabbini essere che "i giusti tra le parti hanno un heathen nel mondo A venire "(Tosef., Sanh. Xiii. 2; Sanh. 105; vedere tutti i passaggi e le opinioni di una minoranza dissenziente e Zunz," ZG "pp. 373-385), la Chiesa, cattolici e protestanti, sia, consegna Senza eccezioni, tutti coloro che non credono in Gesù per l'eterno castigo della Fornace (Strauss, lc ii. 686, 687). Christ's descent into hell to liberate his own soul from the pangs of eternal doom became, therefore, one of the fundamentals of the Apostolic creed, after I Peter iii. Discesa di Cristo agli inferi per liberare la propria anima da gli spasimi del castigo eterno divenne, quindi, uno dei fondamenti del Simbolo Apostolico, dopo che ho Pietro iii. 18, iv. 18, IV. 6 (see Schaff-Herzog, "Encyc." art. "Hell, Christ's Descent into"). 6 (cfr. Schaff-Herzog, "Lett." Arte ". Inferno, in discesa di Cristo"). It is obvious that this view of God could not well inculcate kindly feelings toward Jews and heretics; and the tragic fate of the medieval Jew, the persecutions he suffered, and the hatred he experienced, must be chiefly attributed to this doctrine. E 'ovvio che questo punto di vista di Dio, non poteva ben inculcare gentilmente sentimenti verso gli ebrei e gli eretici, e il tragico destino del medievale Ebreo, ha sofferto le persecuzioni, e ha sperimentato l'odio, deve essere principalmente attribuito a questa dottrina.

Faith and Reason. Fede e ragione.

Paul's depreciation of the Law and his laudation of faith (in Christ) as the only saving power for Jew and Gentile (Rom. iii. 28, x. 4; Gal. iii. 7 et seq.) had, in the Middle Ages, an injurious effect upon the mental progress of man. Paul's deprezzamento della legge e la sua Laudatio di fede (in Cristo) come l'unica potenza salvifica per Ebreo e Gentile (Rm iii. 28, x. 4; Gal. Iii. 7 e segg.) Aveva, nel Medio Evo, Uno effetto pregiudizievole al progresso mentale dell'uomo. Faith, as exhibited by Abraham and as demanded of the people in the Old Testament and rabbinical writings, is a simple, childlike trust in God; and accordingly "littleness of faith"-that is, want of perfect confidence in the divine goodness-is declared by Jesus as well as by the Rabbis in the Talmud as unworthy of the true servant and son of God (Gen. xv. 6; Ex. xiv. 31; Num. xiv. 11, xx. 12; Hab. ii. 4; II Chron. xx. 20; Mek. to Ex. xiv. 31; Matt. vi. 30; Soṭah 48b). La fede, come esposto da Abramo e come richiesto delle persone nel Vecchio Testamento e rabbinici scritti, è un semplice, un bambino fiducia in Dio, e di conseguenza "piccolezza della fede", cioè desidera di perfetta fiducia nella bontà divina è - Dichiarata da Gesù, così come da rabbini e il Talmud è indegna di servo e il vero figlio di Dio (Gen. xv. 6; Es. Xiv. 31; Num. Xiv. 11, xx. 12; abit. Ii. 4 ; II Chron. Xx. 20; Mek. Ad Es. Xiv. 31; Matt. Vi. 30; Soṭah 48b). Paul's theology made faith a meritorious act of saving quality (Rom. i. 16); and the more meritorious it is the less is it in harmony with the wisdom of the wise, appearing rather as "foolishness" (I Cor. i. 18-31). Paul's teologia fatta fede una meritoria azione di risparmio di qualità (Rm i. 16), e la più meritoria è il meno, essa è in armonia con la sapienza di questo saggio, che appare piuttosto come "follia" (I Cor. I. 18 -31). From this it was but one step to Tertullian's perfect surrender of reason, as expressed in, "Credo quia absurdum," or, more correctly, "Credibile quia ineptum; certum est quia impossibile est" (To be believed because it is foolish; certain because impossible"; "De Carne Christi," v.). Blind faith, which renders the impossible possible (Mark ix. 23, 24), produced a credulity throughout Christendom which became indifferent to the laws of nature and which deprecated learning, as was shown by Draper ("History of the Conflict between Science and Religion") and by White ("History of the Warfare of Science with Theology"). A craving for the miraculous and supernatural created ever new superstitions, or sanctioned, under the form of relic-worship, old pagan forms of belief. In the name of the Christian faith reason and research were condemned, Greek philosophy and literature were exterminated, and free thinking was suppressed. Whereas Judaismmade the study of the Law, or rather of the Torah-which is learning, and included science and philosophy as well as religion-the foremost duty of each member of the household (Deut. vi. 7, xi. 19; Josephus, "Contra Ap." ii. §§ 18, 26, 41), medieval Christianity tended to find bliss in ignorance, because knowledge and belief seemed incompatible (Lecky, "History of European Morals from Augustus to Charlemagne," ii. 203-210; idem, "History of the Rise and Influence of the Spirit of Rationalism in Europe," i. 1-201). Da questo, ma è stato un passo di Tertulliano perfetta resa della ragione, come espresso nel "Credo quia absurdum", o, più correttamente, "Credibile quia ineptum; certum est quia impossibile est" (Per essere creduto, perché è insensato; taluni Perché impossibile ";" De Carne Christi ", v.). Blind fede, che rende possibile l'impossibile (Mark ix. 23, 24), ha prodotto una ingenuità, in tutta la cristianità, che è diventata indifferente alle leggi della natura e che deprecato l'apprendimento, come È stato dimostrato da Draper ( "Storia di un conflitto tra scienza e religione") e dal bianco ( "Storia della Scienza, con la guerra di Teologia"). Un desiderio per la miracolosa e soprannaturale creato sempre nuove superstizioni, o sanzionate, sotto la forma - Reliquia di culto, antiche forme di fede pagana. In nome della fede cristiana, la ragione e la ricerca sono stati condannati, la filosofia greca e la letteratura sono stati sterminati, e il libero pensiero è stato soppresso. Judaismmade considerando che lo studio della legge, o piuttosto della Torah - Che sta imparando, e inclusa la scienza e la filosofia così come la religione-il dovere di ogni membro della famiglia (Dt voi. 7, xi. 19; Flavio Giuseppe, "Contra Ap." Ii. § § 18, 26, 41), il cristianesimo medievale tendeva a trovare felicità e ignoranza, perché la conoscenza e la fede sembrava incompatibile (Lecky, "Storia dell'integrazione europea morale da Augusto a Carlo Magno," ii. 203-210; idem "," Storia della Alzatevi e Influenza dello Spirito Del Razionalismo in Europa, "i. 1-201).

It was the resuscitated pagan thinkers, it was the Mohammedan and the Jew, who kept the lamps of knowledge and science burning; and to them in large measure the revival of learning, through scholastic philosophy in the Catholic cloisters and afterward in western Europe in general, is due. E 'stato il resuscitato pagana pensatori, è stata la Mohammedan e la Ebreo, che ha conservato le lampade della conoscenza e della scienza di masterizzazione, e per loro, in larga misura, il rilancio di apprendimento, attraverso la filosofia scolastica e cattolica, chiostri e poi in Europa occidentale, in generale, , È dovuto. Not merely the burning of witches and heretics, but the charges, raised by priests and mobs against the Jews, of having poisoned the wells, pierced the consecrated host, and slain innocent children in order to use their blood, can mainly be traced to that stupor of the mind which beholds in every intellectual feat the working of Satanic powers, alliance with which was believed to be bought with blood. Non solo la combustione degli eretici e streghe, ma le accuse, sollevate da sacerdoti e mobs contro gli ebrei, di aver avvelenato i pozzi, trafitto consacrata ospitante, e ucciso bambini innocenti, al fine di utilizzare il loro sangue, possono essere rintracciate principalmente a quel Stupore della mente, che in ogni beholds intellettuale feat il lavoro di poteri satanici, l'alleanza con cui si credeva di essere acquistato con il sangue. On the other hand, the Church was ever busy infusing into the popular mind the belief that those rites which served as symbolic expressions of the faith were endowed with supernatural powers, "sacrament" being the Latin word used for "mysterion," the name given to forms which had a certain magic spell for the believer. D'altra parte, la Chiesa è stata sempre occupato infondendo in mente la credenza popolare che i riti simbolici, che è servito come espressioni di fede erano dotati di poteri soprannaturali, "sacramento" è il termine latino utilizzato per "mysterion", il nome dato Alle forme che aveva una certa magica per il credente. Both baptism and the eucharist were regarded as miracle-working powers of the Christian faith, on participation in which the salvation of the soul depended, and exclusion from which meant eternal damnation (see the literature in Schaff-Herzog, "Encyc." s.v. "Sacrament"). Sia il battesimo e l'eucaristia sono stati considerati come miracolo-lavoro poteri della fede cristiana, sulla partecipazione, in cui la salvezza dell'anima dipendevano, e che ha significato l'esclusione dalla dannazione eterna (cfr. la letteratura in Schaff-Herzog, "Lett." Sv " Sacramento ").

Asceticism in the Monasteries. Ascesi e la Monasteri.

The expectation by early Christianity of a speedy regeneration of the world by the reappearance of Jesus exerted a strange influence also on the whole moral and social state of humanity. L'attesa per l'inizio del cristianesimo di una rapida rigenerazione del mondo, il ritorno di Gesù una strana influenza esercitata anche su tutta la morale e sociale stato di umanità. The entire Christian life being a preparation for the world to come (and this change being expected to take place soon; Matt. x. 23; I Cor. i. 7; I Peter i. 13), only those that renounced the joys of the flesh were certain of entering the latter. Tutta la vita cristiana è una preparazione per il mondo a venire (e questo cambiamento dovrà avvenire presto; Matt. X. 23; I Cor. I. 7; ho Pietro i. 13), solo quelli che le gioie della rinunciato La carne erano certo di entrare in quest'ultima. This view gave rise to asceticism in the monasteries, for which genuine religiosity was claimed; while marriage, home, and state, and all earthly comforts, were only concessions to the flesh. Questo punto di vista ha dato luogo a ascetismo nei monasteri, per la quale è stato richiesto vera religiosità, mentre il matrimonio, casa, e lo stato, e tutti i comfort terrena, erano solo concessioni per la carne. Henceforth the ideal life for the priest and recluse was to differ from that for the people at large, who were to rank as inferiors (Strauss, l.c. i. 41 et seq.). D'ora in poi l'ideale per la vita del sacerdote e recluse era diverso da quello per la popolazione in generale, che sono stati al rango come inferiori (Strauss, lci 41 e segg.). Whereas in Judaism the high priest was not allowed to officiate on the Day of Atonement unless he had a wife that made home sacred to him (Yoma. i. 1, after Lev. xvi. 11, 17), celibacy and virginity were prized as the higher virtues of the Christian elect, contempt of the world with all its material, social, and intellectual pursuits being rendered the ideal of life (see Ziegler, "Gesch. der Ethik," 1886, pp. 192-242). Considerando che l'ebraismo e il sommo sacerdote non è stato consentito di interviene nel Giorno di Espiazione a meno che non avesse una moglie che ha reso sacra casa di lui (Yoma. i. 1, dopo Lev. Xvi. 11, 17), il celibato e la verginità sono stati premiato come La più alta virtù del cristiano eleggere, disprezzo del mondo, con tutto il suo materiale, sociale, intellettuale e inseguimenti sono stati resi l'ideale di vita (cfr. Ziegler, "Gesch. Der Ethik", 1886, pp. 192-242). Thus, to the Jew Christendom, from the days of the emperor Constantine, presented a strange aspect. Così, per la cristianità Ebreo, dal giorno del imperatore Costantino, ha presentato un aspetto strano. The Church, formerly the declared enemy of Rome-Babel (Rev. xvii.), had become her ally, accepting Edom's blessing, "By thy sword shalt thou live" (Gen. xxvii. 40), as her own; and, on the other hand, there appeared her priests ("gallaḥ" = hair-clipped) and monks ("kummarim"), in the guise of the old Hebrew Nazarites and saints, claiming to be the true heirs to Israel's prophecy and priesthood. La Chiesa, già dichiarato nemico di Roma-Babele (xvii Rev.), Era diventato il suo alleato, accettando la benedizione di 'Edom, "Con la tua spada shalt tu vivi" (Gen. xxvii. 40), come propri e, in Dall'altro, apparve suoi sacerdoti ( "gallaḥ" = capelli-clip) e monaci ( "kummarim"), e la maschera della vecchia Nazarites ebraico e dei santi, la pretesa di essere i veri eredi di Israele e profezia sacerdozio. Indeed, medieval Judaism and Christianity formed the greatest contrast. Infatti, l'ebraismo e il cristianesimo medievale formata la più grande contrasto. Children of the same household, invoking the same God and using the same Scriptures as His revealed word, they interpreted differently life and its meaning, God and religion. Figli dello stesso nucleo familiare, invocando lo stesso Dio e con gli stessi Scritture come la sua parola rivelata, sono interpretate in modo diverso la vita e il suo significato, Dio e la religione. Their Bible, Sabbath, and festivals, their whole bent of mind and soul, had become widely divergent. La loro Bibbia, sabato, e feste, tutta la loro piegato di mente e anima, era diventato molto divergenti. They no longer understood each other. Non è più comprensibile l'altro.

Medieval Jewish Views of Christianity. Visite medievale ebraica del cristianesimo.

Yet, while neither Augustine nor Thomas Aquinas, the chief framers of the Church dogma, nor even Luther and Calvin, the Reformers, had any tolerance for Jew or Moslem, the authorities of the Synagogue accorded to Christianity and Islam a high providential mission in human history. Ma, mentre né Agostino, né Tommaso d'Aquino, il capo autori del dogma Chiesa, e neppure di Lutero e di Calvino, i riformatori, ha avuto alcuna tolleranza per Ebreo o musulmani, le autorità della Sinagoga accordata al cristianesimo e islam un elevato provvidenziale missione in umani Storia. Saadia (died 942), the first to examine the Christian dogma, says (in his "Emunot we-De'ot," ii. 5) that, unconcerned by the sensual Trinitarian belief of the common crowd, he would discuss only the speculative value given by Christian thinkers to the Trinity; and so, with penetrating acumen and profound earnestness and love of truth, he endeavors to lay bare either the metaphysical errors of those who, as he says, make of such attributes as life, power, and knowledge separate parts of the Deity, or the defects of the various philosophical constructions of the divinity of Jesus (see Kaufmann, "Gesch. der Attributenlehre," pp. 38-52; Guttmann, "Die Religionsphilosophie des Saadia," pp. 103-113). Saadia (morto nel 942), la prima di esaminare il dogma cristiano, dice (e il suo "Emunot noi-De'ot," ii. 5) che, da poco la fede trinitaria sensuale del comune folla, avrebbe discutere solo la speculazione Valore dato da pensatori cristiani alla Trinità, e così, con penetrante acume e profonda serietà e di amore della verità, si sforza di gettare nuda o la metafisica errori di coloro che, come egli dice, di rendere tali attributi come la vita, il potere, e Conoscenza parti distinte della Divinità, oppure i difetti delle varie costruzioni filosofiche della divinità di Gesù (cfr. Kaufmann, "Gesch. Attributenlehre der", pp. 38-52; Guttmann, "Die Religionsphilosophie des Saadia", pp. 103 -- 113).

Grander still is the view of Christianity taken by Judah ha-Levi in the "Cuzari." Grander è ancora il punto di vista del cristianesimo preso da Giuda ha-Levi e il "Cuzari". After having rejected as incompatible with reason all the claims of the Trinity and of Christ's origin (i. 5), and remarked that both Christianity and Islam accepted the roots, but not the logical conclusions, of Israel's faith, (iv. 11)-rather amalgamating the same with pagan rites and notions-he declares (iv. 23) that both form the preparatory steps to the Messianic time which will ripen the fruit in which adherents of those faiths, too, will have a share, all the branches thus proving to be "the one tree" of Israel (Ezek. xxxvii. 17; see D. Cassel, "Das Buch Kuzari," 337). Dopo aver respinto in quanto incompatibile con la ragione tutte le pretese della Trinità e di Cristo, origine (i. 5), e ha osservato che sia il cristianesimo e Islam accettato le radici, ma non le logiche conclusioni, la fede di Israele, (iv. 11) -- Piuttosto fusione con gli stessi riti pagani e nozioni-dichiara (iv. 23), che sia la forma di preparazione per il tempo messianico, che maturano i frutti, in cui gli aderenti di quelle fedi, troppo, avrà una quota, in tal modo tutti i rami Dimostrando di essere "un albero" di Israele (Ezek. xxxvii. 17; v. D. Cassel, "Das Buch Kuzari," 337). This view is shared by Maimonides, who writes in "Yad," Melakim, xi. Questo punto di vista è condiviso da Maimonide, che scrive in "Yad", Melakim, xi. 4: "The teachings of the Nazarene and the Ishmaelite [Mohammed] serve the divine purpose of preparing the way for the Messiah, who is sent to make the whole world perfect by worshiping God with one spirit: for they have spread the words of the Scriptures and the law of truth over the wide globe; and, whatever of errors they adhere to, they will turn toward the full truth at the arrival of the Messianic time." 4: "L'insegnamento del Nazareno e la Ishmaelite [Maometto] servire il divino scopo di preparare la strada per il Messia, che è inviato a tutto il mondo rendono perfetto da adorare Dio con uno spirito: esse, infatti, hanno diffuso le parole del Scritture e la legge della verità su vasta globo, e, ciò che di errori che aderiscano al, saranno girate verso la piena verità all'arrivo del tempo messianico ". And in his Responsa (No. 58) he declares: "The Christians believe and profess in common with us that the Bible is of divine origin and given through Moses, our teacher; they have it completely written down, though they frequently interpret it differently." E nella sua Responsa (n. 58) dichiara: "I cristiani credono e professano in comune con noi, che la Bibbia è di origine divina e data per mezzo di Mosè, il nostro insegnante, hanno completamente scritto, anche se spesso interpretano in modo diverso ".

The great rabbinical authorities, R. Gershom of Mayence (d. 1040; see "Ha-Ḥoḳer," i. 2, 45); Rashiand his school; the French Tosafists of the twelfth century ('Ab. Zarah, 2a); Solomon ben Adret of Barcelona, of the thirteenth century; Isaac b. Il grande autorità rabbiniche, R. Gershom di Mayence († 1040; vedere "Ha-Ḥoḳer," i. 2, 45); Rashiand sua scuola; Tosafists il francese del XII secolo ( 'Ab. Zarah, 2a); Salomone Ben Adret di Barcellona, del XIII secolo; Isaac b. Sheshet of the fourteenth century (Responsa No. 119); Joseph Caro (Shulḥan 'Aruk, Oraḥ Ḥayyim, 156, end; Yoreh De'ah, 148; and Ḥoshen Mishpaṭ, 266), and Moses Isserles of the sixteenth century declare that Christians are to be regarded as Proselytes of the Gate and not as idolaters, in spite of their image-worship. Sheshet del quattordicesimo secolo (Responsa n. 119); Joseph CARO (Shulḥan 'Aruk, Oraḥ Ḥayyim, 156, fine; Yoreh De'ah, 148, e Ḥoshen Mishpaṭ, 266), e di Mosè Isserles del Cinquecento dichiarare che i cristiani Verranno considerati come Proselytes della Porta e non come idolatri, nonostante la loro immagine-culto. Still more emphatic in the recognition of Christianity, as teaching a belief in the Creator, revelation, retribution, and resurrection, is Joseph Yaabeẓ, a victim of Spanish persecution (1492), who, in his "Ma'amar ha-Aḥdut," iii., goes so far as to assert that "but for these Christian nations we might ourselves have become infirm in our faith during our long dispersion." Ancora più incisivo nel riconoscimento del cristianesimo, come insegnare una credenza e il Creatore, rivelazione, la retribuzione, e la risurrezione, è Joseph Yaabeẓ, vittima della persecuzione spagnola (1492), che, nel suo "Ma'amar ha-Aḥdut," Iii., Si spinge fino ad affermare che ", ma per queste nazioni cristiane potremmo noi stessi sono diventati infermi e la nostra fede nel corso della nostra lunga dispersione".

Christianity Compared with Islam. Rispetto Cristianesimo con l'Islam.

The same generous view is taken by his contemporary Isaac Arama ("Aḳedat Yiẓḥaḳ," lxxxviii.). Lo stesso punto di vista è generosa presa dai suoi contemporanei Isaac Arama ( "Aḳedat Yiẓḥaḳ," lxxxviii.). Eliezer Ashkenazi (sixteenth century) warns his coreligionists, in his "Ma'ase ha-Shem," written in Turkey, "not to curse a whole Christian nation because a portion wrongs us, as little as one would curse one's own brother or son for some wrong inflicted." Eliezer Ashkenazi (XVI secolo) mette in guardia i suoi correligionari, nel suo "Ma'ase ha-Shem", scritto in Turchia, "non maledizione tutta una nazione cristiana, perché una parte dei torti noi, come poco come una maledizione che il proprio fratello o figlio Per qualche torto inflitto ". Jacob Emden at the middle of the eighteenth century wrote: "Christianity has been given as part of the Jewish religion by the Apostles to the Gentile world; and its founder has even made the moral laws stricter than are those contained in Mosaism. There are, accordingly, many Christians of high qualities and excellent morals who keep from hatred and do no harm, even to their enemies. Would that Christians would all live in conformity with their precepts! They are not enjoined, like the Israelites, to observe the laws of Moses; nor do they sin if they associate other beings with God in worshiping a triune God. They will receive reward from God for having propagated a belief in Him among nations that never heard His name; for 'He looks into the heart.' Jacob Emden a metà del XVIII secolo, ha scritto: "Il cristianesimo è stato dato come parte di religione ebraica dagli Apostoli alla Gentile mondo, e il suo fondatore, ha anche fatto la morale, le leggi sono più severe di quelle contenute nella Mosaism. Ci sono, Di conseguenza, molti cristiani di alta qualità eccellente e morale che tengono da odio e non fare danni, anche per i loro nemici. Vorrei che tutti i cristiani che vivono in conformità con i precetti! Essi non sono bene, come gli Israeliti, per osservare le leggi della Mosè; né peccato che se ne associano altri esseri con Dio in uno adorare Dio uno e trino. Essi riceveranno da Dio ricompensa per aver propagato una fede in Lui tra le nazioni che non ha mai sentito il suo nome, per 'Egli guarda il cuore.' Yea, many have come forth to the rescue of Jews and their literature" ("Resen Mat'eh," p. 15b, Amsterdam, 1758, and "Leḥem ha-Shamayim" to Ab. v. 17). Sì, molti sono venuti via per il salvataggio di ebrei e la loro letteratura "(" Resen Mat'eh, p. 15 ter, Amsterdam, 1758, e "Leḥem ha-Shamayim" a ter. V. 17). Leone del Bene (Judah Asahel Meha-Ṭob) also may be mentioned, who, in his "Kis'ot le-Bet David," 1646, xxiv., xxvi., xlvi., xlviii., compares Mohammedanism with Christianity, and declares the latter as superior, notwithstanding its Trinitarian dogma. Leone del Bene (Giuda Asahel Meha-Ṭob) possono anche essere menzionata, che, nel suo "Kis'ot solo David-Bet", 1646, xxiv., Xxvi., Xlvi., Xlviii., Mohammedanism a confronto con il cristianesimo, e dichiara Quest'ultimo come superiore, nonostante il suo dogma trinitario. A highly favorable opinion of Jesus is expressed also in a Karaite fragment noted in Steinschneider, "Oẓerot Ḥayyim," Catalogue of the Michael Library, pp. Un parere favorevole di Gesù è espresso anche in una nota al Karaite frammento Steinschneider, "Oẓerot Ḥayyim," Catalogo della Biblioteca Michael, pp. 377 et seq., Hamburg, 1848. 377 e segg., Amburgo, 1848. Compare Jew. Confronta Ebreo. Encyc. Lett. i. I. 223, s.v. 223, sv Afendopolo.

The persistent attacks of Christian controversialists against the Jewish belief gave rise, of course, to a number of polemical works, written in self-defense, in which both the Christian dogmas and the New Testament writings are submitted to unsparing criticism. La persistente di attacchi contro i cristiani controversialists ebraico convinzione ha dato luogo, naturalmente, a una serie di opere polemico, scritto in difesa, in cui entrambi i dogmi cristiani e gli scritti del Nuovo Testamento non sono sottoposti a critiche. Foremost among these-not to mention Naḥmanides' published disputation with Pablo Christiani-is that of Ḥasdai Crescas, who, in a Spanish "tratado" on the Christian creeds (1396), showed the irrationality of the doctrines of Original Sin, the Trinity, the Incarnation, the Virginity of Jesus' Mother, and Transubstantiation, and who investigated the value of baptism and of the New Testament compared with the Old; beginning with the following three axioms: "(1) Reason can not be forced into belief; (2) God Himself can not alter the laws of a priori truth and understanding; (3) God's justice must comprise all His children." Primo fra tutti, per non parlare Naḥmanides' pubblicato disputa con Pablo Christiani-è quello di Ḥasdai Crescas, che, in uno spagnolo "trattato" sul credo cristiano (1396), ha dimostrato l'irrazionalità delle dottrine del peccato originale, la Trinità, L'Incarnazione, la verginità di Gesù 'Madre, e Transubstantiation, che ha esaminato e il valore del battesimo e del Nuovo Testamento rispetto al Vecchio, che inizia con i seguenti tre assiomi: "(1) La ragione non può essere costretto ad una convinzione; ( 2) Dio stesso non può modificare le leggi, a priori, di verità e di comprensione; (3) la giustizia di Dio deve comprendere tutti i suoi figli ". Another vigorous defender of Judaism against Christianity was Simon ben Ẓemaḥ Duran (1361-1440), who, in his great work, "Magen Abot," reiterates the assertion that Jesus, according to his own words, did not come to abrogate the Law; and then exposes the many self-contradictory statements in the New Testament concerning Jesus. Un altro forte difensore del giudaismo contro il cristianesimo era ben Ẓemaḥ Duran Simon (1361-1440), che, nella sua grande opera, "Magen Abot", ribadisce l'affermazione di Gesù che, secondo le sue stesse parole, non è venuto per abolire la Legge; E quindi espone le molte auto-dichiarazioni contraddittorie e il Nuovo Testamento riguardanti Gesù. The "Iḳḳarim" of Joseph Albo is (not merely in ch. xxv. of sect. iii., but in its totality) a defense of liberal Jewish thought against Christian dogmatism; and it therefore dwells with especial emphasis on the fact-which all Jewish thinkers from Saadia and Maimonides down to Mendelssohn accentuated-that miracles can never testify to the verity of a belief, because every belief claims them for itself. Il "Iḳḳarim" di Giuseppe Albo è (non solo nel cap. Xxv. Della setta. Iii., Ma nella sua totalità) una difesa del pensiero liberale ebraica contro il dogmatismo cristiano, e, pertanto, abita con particolare enfasi sul fatto che tutti - Pensatori ebrei da Saadia Maimonides e giù per Mendelssohn-accentuato che i miracoli non possono mai testimoniano la verity di un credo, perché ogni convinzione li rivendica per sé. As to the two Hebrew standard works of New Testament criticism in the Middle Ages, written for apologetic purposes, the "Sefer Niẓẓaḥon" and the "Ḥizzuḳ Emunah," see Mühlhausen; Lippmann, and Isaac ben Abraham Troki. Come per i due standard ebraico opere di critica del Nuovo Testamento, nel medioevo, scritto per scopi apologetico, il "Sefer Niẓẓaḥon" e il "Ḥizzuḳ Emunah," vedere Mühlhausen; Lippmann, ben Abramo, di Isacco e di Troki.

Christianity's Historic Mission. Cristianesimo's Historic Missione.

III. To offer to the great Gentile world the Jewish truth adapted to its psychic and intellectual capacities-this was the providential mission of Christianity. Per offrire al mondo il grande Gentile ebraico verità adattato per la sua capacità psichica e intellettuale-questa è stata la missione provvidenziale del cristianesimo. Yet, in order to become a unifying power for all the nations on the globe, shaping and reshaping empires, and concentrating the social, political, and spiritual forces of humanity in a manner never before attempted or dreamed of, it required an inspiring ideal of sublime grandeur and beauty, which should at once fascinate and stir souls to their very depths and satisfy their longings. Tuttavia, al fine di diventare una forza unificante di tutte le nazioni del pianeta, modellare e rimodellare imperi, e concentrando il sociale, politico, spirituale e forze di umanità in un modo mai tentato prima o sognato, è richiesto un ideale di ispirazione Sublime grandezza e bellezza, in una sola volta, che dovrebbe affascinare e mescolate alle loro anime molto profondo e soddisfare le loro aspirazioni. Nothing less than the conquests of Cyrus the Lord's "anointed," called "to subdue nations and to break their prison doors" (Isa. xlv. 1, 2), than Alexander's great empire over the earth, still more than a kingdom that would encompass all that for which Rome and Alexandria and Jerusalem stood-"a kingdom of the people of the saints of the Most High" (Dan. vii. 17-27)-nothing less than this was the goal which they that were told to "go forth and make disciples of all nations" (Matt. xxviii. 19) had in view. Niente di meno che le conquiste di Cyrus del Signore "unti", chiamato "di soggiogare le nazioni e di spezzare la loro prigione porte" (Isa. xlv. 1, 2), Alexander's più grande impero sulla terra, ancora più di un regno che Che, per comprendere tutti che Roma e Alessandria e di Gerusalemme era "un regno del popolo dei santi dell'Altissimo" (Dan. vii. 17-27)-niente di meno che questo era l'obiettivo che si era detto che a " Andare avanti e ammaestrate tutte le nazioni "(Mt xxviii. 19) ha avuto in vista. The Jewish propaganda, begun in the Babylonian Exile (Isa. xlv. 6; xlix. 6; lvi. 6, 7; lxvi. 21), and systematically pursued in Alexandria and Rome (Matt. xxiii. 15; Schürer, "Gesch." iii. 302 et seq., 420 et seq.), was to be left far behind, and, by battering down the barriers of the Law and the Abrahamic faith, was to be rendered elastic enough to suit the needs of a polytheistic world. La propaganda ebraica, iniziata nel babilonese (Isa. xlv. 6; xlix. 6; lvi. 6, 7; lxvi. 21), e sistematicamente perseguita e Alessandria e di Roma (Mt xxiii. 15; Schürer, "Gesch. "Iii. 302 e segg., 420 e segg.), Doveva essere lasciato molto dietro, e, battuto da abbattere le barriere della Legge e dei abramitiche fede, doveva essere reso abbastanza elastico per adattarsi alle esigenze di un mondo politeista .

Such was the view of the missionary of Tarsus. Tale è stato il punto di vista della missionaria di Tarso.

But it was, after all, the glad tidings of the Jew Jesus which won humanity for Abraham's God. Ma è stata, dopo tutto, la lieta novella di Gesù l'Ebreo, che ha vinto l'umanità per Dio di Abramo. Jewish righteousness, "Ẓedaḳab," which is the power of helpful love readjusting social inadequacies, was destined to go forth from the Synagogue in order to lift the burden of wo from suffering humanity and to organize everywhere works ofcharity. Ebraica giustizia ", Ẓedaḳab", che è la potenza di amore che aggiusta utile carenze sociali, è stato destinato ad andare via dalla Sinagoga, al fine di sollevare il carico di sofferenza da dove l'umanità e per organizzare le opere ofcharity ovunque. By this the Church, "the congregation of the Lord," conquered the masses of the vast Roman empire, and, as she learned the better to apply the Jewish system (see Essenes) to the larger field opened, achieved ever-increasing wonders with the mighty resources at her disposal. Con questo la Chiesa ", la congregazione del Signore," conquistato le masse del vasto impero romano, e, come ha imparato meglio di applicare il sistema ebraica (vedi Esseni), la più grande campo aperto, realizzato sempre più meraviglie con I potenti mezzi a sua disposizione. The poorhouse, or hospital, "transplanted as a branch of the terebinth of Abraham to Rome." La poveri, o in ospedale, "trapiantato come un ramo della terebinth di Abramo a Roma." (See Charity), became a mighty factor of human beneficence, and moved the deepest forces of the Church to glorious activity. (Vedere Carità), è diventato un potente fattore di beneficenza umana, e la più profonda spostato forze della Chiesa di gloriosa attività. Christianity, following the matchless ideal of its Christ, redeemed the despised and outcast, and ennobled suffering. Il cristianesimo, in seguito alla sua ineguagliabile ideale di Cristo, redento il disprezzati e emarginati, e nobilitato la sofferenza. It checked infanticide and founded asylums for the young; it removed the curse of slavery by making the humblest bondsman proud of being a child of God; it fought against the cruelties of the arena; it invested the home with purity and proclaimed, in the spirit of Ezek. Ha controllato l'infanticidio e fondò asili per i giovani; che venga rimossa la maledizione della schiavitù, rendendo più umile bondsman orgoglioso di essere un figlio di Dio, che combatté contro la crudeltà della scena, che ha investito la casa con purezza e proclamato, nello spirito Di Ez. xviii. XVIII. and Yer. E Yer. Sanh. iv. IV. 22a, the value of each human soul as a treasure in the eyes of God; and it so leavened the great masses of the empire as to render the cross of Christ the sign of victory for its legions in place of the Roman eagle. 22 bis, il valore di ogni anima umana come un tesoro agli occhi di Dio, e che sono lievitati i grandi masse di come l'impero di rendere la croce di Cristo, il segno della vittoria per le sue legioni in luogo di aquila romana. The "Galilean" entered the world as conqueror. Il "Galileo" è entrata nel mondo come conquistatore. The Church became the educator of the pagan nations; and one race after another was brought under her tutorship. La Chiesa è diventata l'educatore delle nazioni pagane, e uno dopo l'altro gara è stato portato sotto i suoi tutorship. The Latin races were followed by the Celt, the Teuton, and the Slav. Il latino gare sono state seguite dal celtico, il Teuton, e slavi. The same burning enthusiasm which sent forth the first apostle also set the missionaries aglow, and brought all Europe and Africa, and finally the American continent, under the scepter of an omnipotent Church. Lo stesso entusiasmo di masterizzazione che mandò il primo apostolo anche impostare il aglow missionari, e ha tutta l'Europa e Africa e, infine, il continente americano, sotto la scepter di un onnipotente Chiesa. The sword and the cross paved the way through vast deserts and across the seas, and spread the blessings of a civilization claimed to be Christian because its end was the rule of Christ. La spada e la croce ha aperto la strada attraverso vasti deserti e tra i mari, le benedizioni e la diffusione di una civiltà, ha affermato di essere cristiano, perché il suo fine è la regola di Cristo.

Messianic Promises Not Fulfilled. Messianica di promesse non mantenute.

Judaism, however, denies the validity of this claim. Ebraismo, tuttavia, nega la validità di questa affermazione. As Isaac Troki (in his "Ḥizzuḳ Emunah," i. 2, 4a, 6) says, "none of the Messianic promises of a time of perfect peace and unity among men, of love and truth of universal knowledge and undisturbed happiness, of the cessation of all wrong-doing, superstition, idolatry, falsehood, and hatred [Isa. ii. 1 et seq., 18; xi. 1-9, lxv. 19, 23; Jer. iii. 17; Ezek. xxxiv. 25, xxxvi. 25 et seq., xxxvii. 26; Zech. xiii. 2, xiv. 9; Zeph. iii. 13] have been fulfilled by the Church." Come Isaac Troki (nel suo "Ḥizzuḳ Emunah," i. 2, 4, 6), dice: "nessuna delle promesse messianiche di un tempo di pace e di unità perfetta tra gli uomini, di amore e di verità della conoscenza universale e indisturbato felicità, La cessazione di tutte cattivo operato, superstizione, idolatria, la menzogna, l'odio e [Isa. Ii. 1 e segg., 18; xi. 1-9, lxv. 19, 23; Ger. Iii. 17; Ez. Xxxiv. 25, xxxvi. 25 e segg., Xxxvii. 26; Zc. Xiii. 2, xiv. 9; Sof. Iii. 13] sono state soddisfatte dalla Chiesa ". On the contrary, the medieval Church divided men into believers and unbelievers, who are to inherit heaven and hell respectively. Al contrario, la Chiesa medievale, gli uomini in divisa credenti e non credenti, che sono di ereditare il paradiso e inferno, rispettivamente. With the love which she poured forth as the fountain of divine grace, she also sent forth streams of hatred. Con l'amore che ha effuso, come la fontana della grazia divina, ha anche inviato via flussi di odio. She did not foster that spirit of true holiness which sanctifies the whole of life-marriage and home, industry and commerce-but in Jewish eyes seemed to cultivate only the feminine virtues, love and humility, not liberty and justice, manhood and independence of thought. Lei non favorire quello spirito di vera santità, che santifica tutta la vita-il matrimonio e la casa, l'industria e il commercio, ma in ebraico occhi sembrava solo a coltivare la virtù femminili, di amore e di umiltà, non la libertà e la giustizia, virilità e di indipendenza di pensiero, . She has done much in refining the emotions, unfolding those faculties of the soul which produce the heavenly strains of music and the beauties of art and poetry; but she also did all in her power to check intellectual progress, scientific research, and the application of knowledge. Ha fatto molto di raffinazione e le emozioni, aprendole facoltà di coloro che producono l'anima celeste ceppi di musica e le bellezze di arte e poesia, ma anche lei ha fatto tutto quanto è in suo potere per controllare il progresso intellettuale, la ricerca scientifica, e la domanda di Conoscenza. Her tutorship sufficed as long as the nations under her care were in the infant stage; but as soon as they awoke to self-consciousness and longed for freedom, they burst the shackles of dogma and of ecclesiastical authority. La sua tutorship sufficiente fintanto che le nazioni sotto la sua cura erano in fase nascente, ma non appena si svegliò di auto-coscienza ed atteso per la libertà, che irrompono ai vincoli del dogma e della autorità ecclesiastica. Thus the Church was broken up into churches. Così la Chiesa è stato suddiviso in chiese. Under the influence of Judaism and of Arabic philosophy, Scholasticism arose, and then came the Reformation; and the process of disintegration continues throughout Protestantism. Sotto l'influenza del giudaismo e della filosofia arabo, sorto Scolastica, e poi è arrivata la Riforma, e il processo di disintegrazione continua in tutto il protestantesimo. The tendency of historical inquiry and Biblical criticism is to leave nothing but the picture of the man Jesus, the Jew, as a noble type of humanity, and to return to simple monotheism (see Renan, "Le Judaisme et le Christianisme," 1883; idem, "L'Eglise Chrétienne," 1879, p. 248; Alexander von Humboldt, in Samter, "Moderne Judentaufen," and in A. Kohut, "Alexander von Humboldt und das Judenthum," 1871, p. 176; Berner, "Judenthum und Christenthum," 1891, p. 31; Alphonse de Candolle, in Jellinek, "Franzosen über Juden," 1880, p. 27; Singer. "Briefe Berühmter Christ. Zeigenossen," p. 114. No human individual, however great in his own environment, can, according to the Jewish view, present a perfect ideal of humanity for all ages and phases of life. "No one is holy but God": to this Jewish conception of man Jesus also gave expression (Matt. xix. 17). Man as the image of God requires all the ages and historical conditions of progress to unfold the infinite possibilities of the divine life planted in him. "Each age has its own types of righteousness" (Tan., Miḳeẓ, Vienna ed., p. 48), and only by the blending of all human efforts toward the realization of the true, the good, and the beautiful can the highest perfection be attained at the end of history, "each mount of vision forming a stepping-stone to Zion as the sublime goal" (Midr. Teh. to Ps. xxxvi. 6). La tendenza di indagine storica e critica della Bibbia è quello di lasciare nulla, ma l'immagine di Gesù, l'uomo, l'Ebreo, come un nobile tipo di umanità, e di ritornare nel monoteismo semplice (v. Renan, "Le Judaisme et le Christianisme", 1883; Idem, "L'Eglise Chrétienne", 1879, p. 248; Alexander von Humboldt, in Samter, "Judentaufen Moderne", e in A. Kohut, "Alexander von Humboldt und das Judenthum", 1871, p. 176; Berner, "Judenthum und Christenthum", 1891, p. 31; Alphonse de Candolle, in Jellinek, "Franzosen über Juden", 1880, p. 27; Singer ". Briefe Berühmter Cristo. Zeigenossen, p. 114. Nessun individuo umano, però Grande nel suo ambiente, può, secondo la prospettiva ebraica, presente un perfetto ideale della umanità, per tutte le età e le fasi della vita. "Nessuno è santo, ma Dio": a questa concezione ebraica di Gesù, l'uomo ha anche dato espressione (Mt Xix. 17). L'uomo come immagine di Dio richiede tutte le età e condizioni di progresso storico per svelare le infinite possibilità della vita divina piantato in lui. "Ogni epoca ha le proprie forme di giustizia" (Tan., Miḳeẓ, Vienna Ed., P. 48), e solo dalla miscelazione di tutti gli sforzi umani verso la realizzazione del vero, del bene, del bello e il più alto grado di perfezione da raggiungere, alla fine della storia ", ogni monte di formare una visione stepping - Pietra a Sion come obiettivo la sublime "(Il Midr.. A Sal. Xxxvi. 6).

Christianity is not an end, but the means to an end; namely, the establishment of the brotherhood of man and the fatherhood of God. Il cristianesimo non è un fine, ma il mezzo per raggiungere un fine, cioè, la creazione di fraternità dell'uomo e la paternità di Dio. Here Christianity presents itself as an orb of light, but not so central as to exclude Islam, nor so bright and unique as to eclipse Judaism, the parent of both. Qui il cristianesimo si presenta come un orb di luce, ma non è così centrale come ad escludere l'Islam, né sono luminose e univoco a eclisse ebraismo, la madre di entrambi. Moreover, room is left for other spiritual forces, for whatever of permanent value is contained in Brahmanism, especially its modern theistic sects, and in Buddhism (see Eucken, "Der Wahrheitsgehalt der Religion," Leipsic, 1901; Happel, "Die Religiösen und Philosophischen Grundanschauungen der Inder," 1902), and in the theosophic principles derived from it, and for all religious and philosophical systems that may yet be evolved in the process of the ages. Inoltre, viene lasciato spazio per le altre forze spirituali, per qualsiasi permanenti di valore è contenuta nel brahmanesimo, in particolare la sua moderna teistica sette, e nel buddismo (1901; Happel, "Die Religiösen und Philosophischen Grundanschauungen der Inder ", 1902), e nel theosophic principi che ne derivano, e per tutti i sistemi filosofici e religiosi che possono essere ancora evoluto nel processo di età. In fact, whatever constitutes humanity and bears the image of God, whatever man does in order to unfold the divine life (Gen. i. 27; Lev. xviii. 5; Ps. viii. 6; Job xxviii. 28; Eccl. xii. 13)-that helps to make up the sum of religion. In realtà, ciò che costituisce l'umanità e porta l'immagine di Dio, ciò che l'uomo fa per svelare la vita divina (Gen. i. 27; Lev. Xviii. 5; Sal. Viii. 6; Lavoro xxviii. 28; Eccl. Xii . 13), che contribuisce a rendere la somma di religione.

For the modern tendency toward pure theistic and humanitarian views among the various systems of religious thought, see Ethical Culture; Unitarianism. Per la moderna tendenza verso puro teistica e umanitario opinioni tra i vari sistemi di pensiero religioso, etico vedere Cultura; Unitarianism.

Kaufmann Kohler Kaufmann Kohler
Jewish Encyclopedia, published between 1901-1906. Jewish Encyclopedia, pubblicati tra il 1901-1906.

Bibliography: Bibliografia:
Graetz, Hist. Graetz, Hist. of the Jews, ii., iii., iv., passim; Hamburger, R. B. T. ii., s.v. Degli ebrei, ii., Iii. Iv., Passim; Hamburger, RBT ii., Sv Christenthum; Geiger, Das Judenthum und Seine Gesch. Christenthum; Geiger, Das Seine Judenthum und Gesch. 1865, i., ii., Supplement; M. Schreiner, Die Jüngsten Urtheile über das Judenthum, 1902; Perles, What Jews May Learn from Harnack, in Jew. 1865, i., ii., Supplemento; M. Schreiner, Die Jüngsten Urtheile über das Judenthum, 1902; Perles, Che gli ebrei maggio Impara da Harnack, e Ebreo. Quart. Rev. 1902; M. Güdemann, Das Judenthum, 1902; Toy, Judaism and Christianity, 1890; Harnack, History of Dogma, i.-v., Eng. Rev 1902; M. Güdemann, Das Judenthum, 1902; Toy, il giudaismo e cristianesimo, 1890; Harnack, Storia del Dogma, i.-v., Ing. transl. Transl. by N. Buchanan; D. Strauss, Die Christliche Glaubenslehre, 1840-41, i., ii.; Chwolson,Die Blutanklage und Sonstige Mittelalterliche Beschuldigungen, pp. Da N. Buchanan, D. Strauss, Die Christliche Glaubenslehre, 1840-41, i., ii.; Chwolson, Die Blutanklage Sonstige und Mittelalterliche Beschuldigungen, pp. 1-78, Frankfort-on-the-Main, 1901; Lecky,History of European Morals from Augustus to Charlemagne, 1874, i., ii.; Ziegler, Gesch. 1-78, Frankfort-on-the-Main, 1901; Lecky, Storia dell'integrazione europea morale da Augusto a Carlo Magno, 1874, i., ii.; Ziegler, Gesch. der Christlichen Ethik, 1886. Der Christlichen Ethik, 1886. David Einhorn, Unterscheidungslehre Zwischen, Judenthum und Christenthum, in Sinai, 1860, pp. David Einhorn, Unterscheidungslehre Tra, Judenthum und Christenthum, nel Sinai, 1860, pp. 193 et seq., and 1861, pp. 193 e segg., 1861, pp. 100 et seq.K. 100 et seq.K.


Also, see: Inoltre, si veda:
Jesus Gesù
Christ Cristo
God Dio
Bible Bibbia
The Arising of Jesus La risultante di Gesù

This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html