Grazia

General Information Informazioni generali

Grace, a central concept in Christian theology, refers to God's granting Salvation not in reward for the moral worth of the human but as a free and undeserved gift of love. This concept stands opposed, therefore, to any notion that salvation can be earned by human effort apart from God's help. Grazia, un concetto centrale nella teologia cristiana, si riferisce alla concessione di salvezza di Dio e non per la ricompensa di un valore morale umana, ma come un dono gratuito e immeritato di amore. Questo concetto si contrappone, quindi, a qualsiasi idea che la salvezza può essere guadagnato da Sforzo umano oltre l'aiuto di Dio.

The Old Testament contains important themes related to God's undeserved love for his people, Israel. L'Antico Testamento contiene importanti temi relativi alla immeritato amore di Dio per il suo popolo, Israele. The chief architect of the early Christian church's theology of grace, however, was Saint Paul; charis, the Greek word for "grace," is infrequent in the non Pauline writings of the New Testament. Il capo architetto della chiesa paleocristiana della teologia della grazia, tuttavia, è stato san Paolo; charis, la parola greca per "grazia", è rara nel Pauline non scritti del Nuovo Testamento. For Paul, grace means the free gift of salvation by which God liberates humans from Sin and frees them from death "through the redemption which is in Christ Jesus" (Romans 3:24). Paul deliberately sets grace in contrast to all human efforts to achieve favor with God. Per Paolo, la grazia mediante il libero dono della salvezza da Dio, che libera l'uomo dal peccato e dalla morte li libera ", attraverso la redenzione che è in Cristo Gesù" (Romani 3:24). Paolo deliberatamente set grazia in contrasto con tutti gli sforzi umani per Ottenere grazia presso Dio.

In the subsequent development of the theology of grace, two conflicting views have predominated. The first, characteristic of medieval Christianity and continued in much Roman Catholic theology, has treated grace as a divine power that enters a person and, in cooperation with the person's own will, transforms him or her into one who loves God and is loved by God. This grace is transmitted especially, perhaps exclusively, through the church's Sacraments (the "means of grace"); and it allows some room for human merit because the one who receives grace must also cooperate with it in the process of transformation. E il successivo sviluppo della teologia della grazia, due punti di vista hanno prevalso. La prima, caratteristica della cristianità medievale, e ha continuato in gran teologia cattolica romana, ha trattato come una grazia divina potenza, che entra in una persona e, in collaborazione con la propria persona Volontà, lo trasforma in un Dio che ama ed è amato da Dio. Questa grazia si trasmette soprattutto, forse esclusivamente, per mezzo della chiesa Sacramenti (il "mezzo di grazia"), e permette un certo spazio per l'uomo, perché l'unico merito Chi riceve la grazia deve anche cooperare con esso e con il processo di trasformazione.

BELIEVE Religious Information Source web-siteCREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
BELIEVE Religious Information SourceCREDERE Informazione Religiosa Fonte
Our List of 2,300 Religious Subjects

Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mailE-mail
The second view, often a reaction against the first, is particularly associated with the Protestant Reformation and Protestant theology. La seconda considerazione, spesso una reazione contro il primo, è particolarmente associato alla Riforma protestante e teologia protestante. In contrast to the ideas that the sacraments transmit grace and that one must cooperate with grace, Protestant theologians have insisted that grace is given where God wills and is not conditional on a person's receptivity. Thus the sacraments are signs of grace, but do not impart it, and salvation depends entirely on God, not at all on human will - a theme close to the idea of Presestination. In contrasto con le idee che trasmettono la grazia dei sacramenti, e che si deve cooperare con la grazia, i teologi protestanti hanno insistito sul fatto che la grazia è data in cui la volontà di Dio e non è condizionato su una persona ricettività. Così i sacramenti sono segni della grazia, ma non imparto , E la salvezza dipende interamente a Dio, non a tutti sulla volontà umana - un tema di stretta l'idea di Presestination. This grace, controlled only by God, is not a power that transforms a person; it is a love that receives a person directly into God's favor. Questa grazia, controllato solo da Dio, non è un potere che trasforma una persona, ma è un amore che una persona riceve direttamente nella grazia di Dio.

These two views are not totally incompatible. Questi due punti di vista non sono del tutto incompatibili. Both seek to understand the forms of God's unmerited love for people and their undeserved gift of salvation. Entrambi cercano di capire le forme di Dio immeritata amore per le persone e per le loro immeritato dono della salvezza.

William S Babcock William S Babcock

Bibliography Bibliografia
A C Clifford, Atonement and Justification (1990); P Fransen, Divine Grace and Man (1962); C Journet, The Meaning of Grace (1960); D Liederbach, The Theology of Grace and the American Mind (1983); J Moffatt, Grace in the New Testament (1932); P Watson, The Concept of Grace (1959); W T Whitley, ed., The Doctrine of Grace (1932). AC Clifford, Espiazione e Motivazione (1990); P Fransen, Grazia Divina e Man (1962); C Journet, The Meaning of Grace (1960); D Liederbach, La teologia della grazia e della American Mind (1983); J Moffatt, Grazia nel Nuovo Testamento (1932); P Watson, Il concetto di Grazia (1959); WT Whitley, ed., La Dottrina della Grazia (1932).


Grace

Advanced Information Informazioni avanzata

Like many other familiar terms the word "grace" has a variety of connotations and nuances, which need not be listed here. Come molti altri familiari termini la parola "grazia" ha una varietà di connotazioni e sfumature, che non devono essere elencati qui. For the purposes of this article its meaning is that of undeserved blessing freely bestowed on man by God, a concept which is at the heart not only of Christian theology but also of all genuinely Christian experience. Ai fini del presente articolo e il suo significato è quello di immeritata benedizione abbondantemente l'uomo da Dio, un concetto che è al centro non solo della teologia cristiana, ma anche di tutte le esperienze autenticamente cristiana. In discussing the subject of grace an important distinction must be maintained between common (general, universal) grace and special (saving, regenerating) grace, if the relationship between divine grace and the human situation is to be rightly understood. Nel discutere il tema della grazia di una distinzione importante deve essere mantenuto tra i comuni (generale, universale) e la grazia speciale (risparmio, rigenerante), di grazia, se il rapporto tra la grazia divina e la situazione umana è, giustamente, di essere capito.

Common Grace Grace comune

Common grace is so called because it is common to all mankind. Comune la grazia è così chiamato perché è comune a tutti gli uomini. Its benefits are experienced by the whole human race without discrimination between one person and another. I suoi vantaggi sono manifestati da tutto il genere umano, senza discriminazioni tra una persona e un altro. The order of creation reflects the mind and the care of the Creator who sustains what he has made. L'ordine della creazione riflette la mente e la cura del Creatore che sostiene ciò che egli ha compiuto. The eternal Son, through whom all things were made, "upholds the universe by his word of power" (Heb. 1:2 - 3; John 1:1 - 4). L'eterno Figlio, per mezzo del quale tutte le cose sono state fatte ", sostiene l'universo con la sua parola di potere" (Eb 1:2 - 3; Giovanni 1:1 - 4). God's gracious provision for his creatures is seen in the sequence of the seasons, of seedtime and harvest. Grazia di Dio per le sue creature disposizione è visto nella sequenza delle stagioni, della seedtime e raccolto. Thus Jesus reminded his hearers that God "makes his sun rise on the evil and on the good, and sends rain on the just and on the unjust" (Matt. 5:45). Così Gesù ricorda ai suoi ascoltatori che Dio "fa sorgere il suo sole sopra i malvagi e sopra i buoni, e fa piovere sopra i giusti e sopra gli ingiusti" (Matteo 5:45). The Creator's sustaining care for his creation is what is meant when we speak of divine providence. Il Creatore sostenere la cura per la sua creazione è ciò che si intende quando si parla della divina provvidenza.

Another aspect of common grace is evident in the divine government or control of human society. Un altro aspetto della grazia comune è evidente nella divina governo o di controllo della società umana. It is true that human society is in a state of sinful fallenness. E 'vero che la società umana è in uno stato di peccatori fallenness. Were it not for the restraining hand of God, indeed, our world would long since have degenerated into a self destructive chaos of iniquity, in which social order and community life would have been an impossibility. Se non fosse per limitare la mano di Dio, infatti, il nostro mondo sarebbe già da tempo hanno degenerato in un caos di auto distruttivo di iniquità, in cui l'ordine sociale e di vita comunitaria sarebbe stato uno impossibilità. That a measure of domestic, political, and international harmony is enjoyed by the generality of mankind is due to the overruling goodness of God. Che una misura nazionale, politico, armonia e internazionale è apprezzata dalla generalità del genere umano è dovuto al overruling bontà di Dio.

Paul actually teaches that civil government with its authorities is ordained by God and that to resist these authorities is to resist the ordinance of God. Paolo insegna che effettivamente governo civile con le sue autorità è ordinato da Dio e che, per resistere a tali autorità è quello di resistere il decreto di Dio. He even calls secular rulers and magistrates ministers of God, since their proper concern is the maintenance of order and decency in society. Egli chiede anche laica governanti e magistrati ministri di Dio, in quanto la loro giusta preoccupazione è il mantenimento dell'ordine e della decenza nella società. Insofar as they bear the sword for the punishment of wrongdoers in the interests of justice and peace, theirs is a God - given authority. Nella misura in cui esse portano la spada per la punizione dei criminali negli interessi della giustizia e della pace, la loro, è un Dio - dato autorità. And, significantly, the state of which the apostle was proud to be a citizen was the pagan and at times persecuting state of imperial Rome, at the hands of whose rulers he would be put to death. E, significativamente, lo Stato di cui l'apostolo era orgoglioso di essere un cittadino era pagana, e, a volte, perseguitando stato di Roma imperiale, per mano di cui governanti si sarebbe messo a morte. (See Rom. 13:1ff.) (Cfr. Rom. 13:1 ss.)

It is due, further, to common grace than man retains within himself a consciousness of the difference between right and wrong, truth and falsehood, justice and injustice, and the awareness that he is answerable or accountable not merely to his fellowmen but also and ultimately to God, his Maker. Si è dovuto, inoltre, per l'uomo comune la grazia di conserva in se stesso la consapevolezza della differenza tra giusto e sbagliato, la verità e la menzogna, di giustizia e di ingiustizia, e la consapevolezza che egli è responsabile o responsabile e non solo per il suo prossimo, ma anche e, in definitiva, A Dio, il suo Creatore. Man, in short, has a conscience and is endowed with the dignity of existing as a responsible being. L'uomo, in breve, ha una coscienza ed è dotato con la dignità di esistere come essere responsabili. He is duty bound lovingly to obey God and to serve his fellows. Egli ha il dovere di obbedire a Dio con amore e per servire i suoi compagni. The conscience is the focus within each person, as a being formed in the image of God, not only of self respect and of respect for others but of respect for God. La coscienza è la messa a fuoco all'interno di ogni persona, come un essere formate a immagine di Dio, non solo il rispetto di sé e del rispetto per gli altri, ma di rispetto per Dio.

To common grace, then, we must thankfully attribute God's continuing care for his creation, as he provides for the needs of his creatures, restrains human society from becoming altogether intolerable and ungovernable, and makes it possible for mankind, though fallen, to live together in a generally orderly and cooperative manner, to show mutual forbearance, and to cultivate together the scientific, cultural, and economic pursuits of civilization. Comune di grazia, poi, dobbiamo fortunatamente attributo di Dio di continuare la cura per la sua creazione, come si prevede per i bisogni delle sue creature, si limita la società umana di diventare del tutto intollerabile e ingovernabile, e rende possibile per il genere umano, anche se caduti, per vivere insieme Generalmente in un modo ordinato e di cooperazione, per dimostrare la reciproca tolleranza, e di coltivare insieme scientifica, culturale, economica e inseguimenti di civiltà.

Special Grace Speciale Grace

Special grace is the grace by which God redeems, sanctifies, and glorifies his people. Speciale grazia è la grazia di Dio che redime, santifica, e glorifica il suo popolo. Unlike common grace, which is universally given, special grace is bestowed only on those whom God elects to eternal life through faith in his Son, our Savior Jesus Christ. A differenza dei comuni grazia, che è universalmente dato, è speciale grazia elargiti solo a coloro che Dio elegge alla vita eterna per mezzo della fede, nel suo Figlio, il nostro Salvatore Gesù Cristo. It is to this special grace that the whole of the Christian's salvation is owed: "All this is from God, who through Christ reconciled us to himself," Paul writes of the believer's re - creation in Christ (2 Cor. 5:18). È a questa speciale grazia che tutto il cristiano la salvezza è dovuto: "Tutto questo però viene da Dio, mediante Cristo, che ci ha riconciliato a sé", Paolo scrive del credente's re - creazione in Cristo (2 Cor. 5,18) . God's regenerating grace is dynamic. Rigenerante grazia di Dio è dinamico. It not only saves but also transforms and revitalizes those whose lives were previously broken and meaningless. E non solo di risparmiare, ma anche trasforma e rivitalizza coloro le cui vite sono state precedentemente spezzato e di significato. This is graphically illustrated by the experience of Saul the persecutor who was dramatically changed into Paul the apostle, so that he was able to testify: "By the grace of God I am what I am, and his grace toward me was not in vain. On the contrary, I worked harder than any of them (the other apostles), though it was not I, but the grace of God which is with me" (1 Cor. 15:10). Questo è graficamente illustrato dalla esperienza di Saulo il persecutore che era drasticamente cambiato in l'apostolo Paolo, in modo che egli è stato in grado di testimoniare: "Con la grazia di Dio io sono quello che sono, e la sua grazia verso di me non è stata vana. Al contrario, ho lavorato di più rispetto a qualsiasi di essi (gli altri apostoli), anche se non è stato io, ma la grazia di Dio che è con me "(1 Cor. 15:10).

All is thus ascribed to the grace of God, not merely the Christian's conversion but also the whole course of his ministry and pilgrimage. Tutto è così attribuito alla grazia di Dio, non solo cristiana, la conversione, ma anche tutto il corso del suo ministero e di pellegrinaggio. For the sake of convenience, the theme of special grace will now be developed under a number of customary theological heads or aspects, as prevenient, efficacious, irresistible, and sufficient. Per motivi di convenienza, il tema della grazia speciale verrà sviluppato nell'ambito di un certo numero di capi di uso comune o di aspetti teologici, come preveniente, efficace, irresistibile, e sufficiente.

Prevenient grace is grace which comes first. Grazia preveniente è grazia, che si verifica per primo. It precedes all human decision and endeavor. Essa precede ogni umana decisione, e sforzo. Grace always means that it is God who takes the initiative and implies the priority of God's action on behalf of needy sinners. Grazia sempre significa che è Dio che prende l'iniziativa e implica la priorità dell'azione di Dio a nome di peccatori bisognosi. That is the whole point of grace: it does not start with us, it starts with God; it is not earned or merited by us, it is freely and lovingly given to us who have no resources or deservings of our own. Che è il punto di grazia: essa non inizia con noi, che inizia con Dio; non è guadagnato o meritato da noi, è liberamente e con amore per noi dato che non hanno le risorse o deservings della nostra. "In this is love," John declares, "not that we loved God but that he loved us and sent his Son to be the expiation for our sins"; consequently, "we love, because he first loved us" (1 John 4:10, 19). "In questo sta l'amore", dichiara John, "non siamo stati noi ad amare Dio, ma è lui che ha amato noi e ha mandato il suo Figlio come espiazione per i nostri peccati"; di conseguenza, "noi amiamo, perché egli ci ha amati per primo" (1 Gv 4 : 10, 19).

God, in fact, showed his prior love for us by graciously providing this redemption precisely when we had no love for him: "God shows his love for us," says Paul, "in that while we were yet sinners Christ died for us," so that "while we were enemies we were reconciled to God by the death of his Son" (Rom. 5:8, 10; cf. 2 Cor. 8:9). Dio, infatti, ha mostrato il suo amore per noi, prima di fornire gentilmente questa redenzione proprio quando non avevamo l'amore per lui: "Dio dimostra il suo amore per noi", dice Paolo, "perché, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi, "In modo che" mentre eravamo nemici siamo stati riconciliati con Dio per la morte del Figlio suo "(Rm 5:8, 10; cf. 2 Cor. 8,9). God took action, moreover, when we were helpless (Rom. 5:6), without any ability to help ourselves or to make any contribution toward our salvation. Dio ha preso d'azione, inoltre, quando eravamo inermi (Rm 5,6), senza alcuna possibilità di aiutare noi stessi o di fare qualsiasi contributo per la nostra salvezza. The sinner's state is one of spiritual death, that is to say, of total inability, and his only hope is the miracle of new birth from above (John 3:3). Il peccatore è uno stato di morte spirituale, vale a dire, di totale incapacità, e la sua unica speranza è il miracolo della nuova nascita dall'alto "(Giovanni 3,3). That is why the apostle reminds the Ephesian believers that salvation came to them when they were "dead" in sins, from which there follows only one conclusion, namely, that it is by grace that they were saved. Questo è il motivo per cui l'apostolo ricorda ai credenti che la salvezza Ephesian giunse loro quando erano "morti" e peccati, da cui si segue una sola conclusione, cioè, che è per grazia, che sono stati salvati.

Both now and for all eternity the Christian will be indebted to "the immeasurable riches" of God's grace displayed in his kindness toward us in Christ Jesus; for, Paul insists, "by grace you have been saved through faith, and this is not your own doing, it is the gift of God, not because of works, lest any man should boast" (Eph. 2:5 - 9). Ora e per tutta l'eternità cristiana saranno indebitati al "incommensurabili ricchezze" della grazia di Dio e la sua gentilezza mostrate verso di noi, in Cristo Gesù, per, Paolo insiste, "per grazia siete stati salvati, mediante la fede, e questo non è il tuo Facendo proprie, è il dono di Dio, non perché di opere, affinché ogni uomo dovrebbe vantare "(Ef 2:5 - 9). But for the prevenience, or priority, of divine grace, all would be lost. Ma per la prevenience, o di priorità, della grazia divina, tutto sarebbe perduto.

Efficacious grace is grace which effects the purpose for which it is given. Grazia efficace è grazia che effetti lo scopo per il quale è stato concesso. It is efficacious simply because it is God's grace. È efficace semplicemente perché è la grazia di Dio. What is involved here is the doctrine of God: what God purposes and performs cannot fail or come to nothing; otherwise he is not God. Di che cosa si tratta qui è la dottrina di Dio: ciò che Dio compie scopi e non può non venire in un nulla di fatto o, altrimenti non è Dio. The indefectibility of redeeming grace is seen not only in the turning of sinners from darkness to light but also in the bringing of them to the consummation of eternal glory. La indefettibilità della grazia redentrice è vista non solo nella tornitura di peccatori dalle tenebre alla luce, ma anche nel loro di portare alla consumazione della gloria eterna. "All that the Father gives to me will come to me," Jesus declared; "and him who comes to me I will not cast out; and this is the will of him who sent me, that I should lose nothing of all that he has given me, but raise it up at the last day" (John 6:37, 39; cf. 17:2, 6, 9, 12, 24). "Tutto quello che il Padre mi dà verrà a me", ha dichiarato Gesù; "e colui che viene a me non mi scacciare, e questa è la volontà di colui che mi ha mandato, che io debba perdere nulla di tutto ciò che egli Mi ha dato, ma a portarla fino all'ultimo giorno "(Giovanni 6:37, 39; cf. 17:2, 6, 9, 12, 24). There is no power in all the universe that can undo or frustrate the work of God's special grace: "My sheep hear my voice, and I know them, and they follow me," says the Good Shepherd; "and I give them eternal life, and they shall never perish, and no one shall snatch them out of my hand" (John 10:27 - 28). Non vi è alcun potere in tutto l'universo che può annullare o vanificare l'opera di Dio grazia speciale: "Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono", dice il Buon Pastore; "e io do loro la vita eterna , E non andranno mai perdute e nessuno li deve strappare dalla mia mano "(Giovanni 10:27 - 28).

All, as we have seen, from beginning to end, is owed to the grace of Almighty God (2 Cor. 5:18, 21). Tutti, come abbiamo visto, dall'inizio alla fine, è dovuto alla grazia di Dio Onnipotente (2 Cor. 5:18, 21). The whole of our redemption is already achieved and sealed in Christ: "For those whom (God) foreknew he also predestined to be conformed to the image of his Son; and those whom he predestined he also called; and those whom he called he also justified; and those whom he justified he also glorified" (Rom. 8: 29 - 30). Tutta la nostra redenzione è già raggiunto e sigillati in Cristo: "Per coloro che (Dio) sempre ha conosciuto li ha anche predestinati ad essere conformi all'immagine del Figlio suo, e quelli che ha predestinati li ha anche chiamati; quelli che ha chiamati li ha anche Giustificati, e quelli che ha giustificati li ha anche glorificati »(Rm 8, 29 - 30). That the grace of God in Christ Jesus is efficacious, that it achieves now and for evermore the redemption it was designed to achieve, should be a source of the utmost confidence, strength, and security to the Christian. Che la grazia di Dio, in Cristo Gesù, è efficace, che raggiunge ora e per sempre la redenzione è stato progettato per realizzare, dovrebbe essere una fonte di massima fiducia, la forza e la sicurezza per i cristiani. The fact that "God's firm foundation stands, bearing this seal: 'The Lord knows those who are his'" (2 Tim. 2:19) should fill him with unshakable assurance. Il fatto che "Dio sta saldo fondamento, portando questo sigillo: 'Il Signore conosce quelli che sono i suoi'" (2 Tim. 2,19) deve riempire lui con incrollabile certezza. Since the grace of redemption is the grace of God, he may be absolutely certain "that he who began a good work in you will bring it to completion at the day of Jesus Christ" (Phil. 1:6). Dal momento che la grazia di redenzione è la grazia di Dio, egli può essere assolutamente certi ", che colui che ha iniziato un buon lavoro e ti porterà a compimento fino al giorno di Cristo Gesù" (Fil 1,6). God's special grace is never in vain (1 Cor. 15:10). Speciale grazia di Dio non è mai invano (1 Cor. 15:10).

Irresistible grace is grace which cannot be rejected. Irresistibile grazia è grazia, che non può essere disatteso. The conception of the irresistibility of special grace is closely bound up with what has been said above concerning the efficacious nature of that grace. La concezione della irresistibility di grazia speciale è strettamente legata a ciò che è stato detto in precedenza in merito alla natura di tale efficace grazia. As the work of God always achieves the effect toward which it is directed, so also it cannot be resisted or thrust aside. Come l'opera di Dio raggiunge sempre l'effetto verso cui è diretto, in modo anche che non può essere combattuto o spinta da parte. No doubt it is true that most persons blindly struggle against the redemptive grace of God at first, just as Saul of Tarsus fought against the goads of his conscience (Acts 26:14); subsequently, however, he understood that God had not only called him through his grace but had set him apart before he was born (Gal. 1:15), indeed that those who are Christ's were chosen in him before the foundation of the world (Eph. 1:4). Senza dubbio è vero che la maggior parte delle persone ciecamente lotta contro la grazia redentrice di Dio, in prima, come Saulo di Tarso combattuto contro la sua coscienza di goads (Atti 26:14); successivamente, però, egli aveva capito che Dio aveva chiamato non solo Lui attraverso la sua grazia, ma lui era prefissa di là prima di lui era nato (Gal 1,15), infatti, che coloro che sono di Cristo sono stati scelti in lui prima della fondazione del mondo (Ef 1,4).

As creation was irresistibly effected through the all powerful word and will of God, so also the new creation in Christ is irresistibly effected through that same all powerful word and will. Come è stata la creazione di irresistibilmente effettuate attraverso la parola e tutti i potenti volontà di Dio, così anche la nuova creazione in Cristo è irresistibilmente effettuata attraverso lo stesso tutti i potenti parola e della volontà. The Creator God is one and the same with the Redeemer God. Il Dio creatore è uno e lo stesso Dio con il Redentore. This in effect is what Paul is affirming when he writes: "It is the God who said, 'Let light shine out of darkness' (that is, at creation; Gen. 1:3 - 5), who has shone in our hearts to give the light of the knowledge of the glory of God in the face of Jesus Christ (that is, in the new creation)" (2 Cor. 4:6). Questo è ciò che in effetti è l'affermazione di Paolo quando scrive: "E 'il Dio che ha detto,' Let luce delle tenebre '(cioè, nella creazione; Gen 1:3 - 5), che ha brillato nei nostri cuori Per dare alla luce della conoscenza della gloria divina che rifulge sul volto di Gesù Cristo (che è, di nuova creazione) "(2 Cor. 4,6). The regenerating work of God in the believing heart, precisely again because it is God's work, can no more be resisted than it can come to nothing. La rigenerazione opera di Dio nel cuore credente, proprio perché ancora una volta è opera di Dio, non può essere resistito più di quanto non può venire a nulla.

Sufficient grace is grace that is adequate for the saving of the believer here and now and hereafter to all eternity. Sufficiente la grazia è grazia, che è adeguata per la salvezza del credente, qui e ora, e in seguito per tutta l'eternità. As with the other aspects of special grace, its sufficiency flows from the infinite power and goodness of God. Come per gli altri aspetti di particolare grazia, che scaturisce dalla sua sufficienza l'infinita potenza e la bontà di Dio. Those who draw near to him through Christ he saves "fully and completely" (Heb. 7:25, Phillips). Coloro che avvicinarsi a lui per mezzo di Cristo salva "pienamente e completamente" (Eb 7:25, Phillips). The cross is the only place of forgiveness and reconciliation, and it is fully so; for the blood of Jesus shed there for us cleanses from all sin and from all unrighteousness (1 John 1:7, 9), and he is the propitiation not for our sins only but also "for the sins of the whole world" (1 John 2:2). La croce è l'unico luogo di perdono e di riconciliazione, ed è quindi pienamente, per il sangue di Gesù, sparso per noi, ci purifica da ogni peccato e da ogni iniquità (1 Giovanni 1:7, 9), e lui non è la propiziazione Solo per i nostri peccati, ma anche "per i peccati di tutto il mondo" (1 Giovanni 2:2). Moreover, as we face the trials and afflictions of this present life the Lord's grace continues to be unfailingly sufficient for us (2 Cor. 12:9). Inoltre, dato che ci troviamo ad affrontare le prove e le tribolazioni della vita presente la grazia del Signore Gesù continua ad essere immancabilmente sufficiente per noi (2 Cor. 12,9). He has promised, "I will never fail you nor forsake you." Egli ha promesso: "Io non vi sarà mai, né vi abbandonerà". "Hence," as the author of the Letter to the Hebrews points out, "we can confidently say, 'The Lord is my helper, I will not be afraid; what can man do to me?'" (Heb. 13:5 - 6; Ps. 118:6). "Pertanto," come l'autore della Lettera agli Ebrei sottolinea, "possiamo dire con fiducia, 'Il Signore è il mio aiuto, non abbiate paura; ciò che l'uomo può fare per me?'" (Eb 13:5 -- 6; Sal. 118:6).

The fact that many who hear the call of the gospel fail to respond to it with repentance and faith, and continue in their unbelief, does not imply that there is any insufficiency in Christ's atoning sacrifice of himself on the cross. Il fatto che molti di coloro che sentono la chiamata del vangelo non riescono a rispondere ad essa con il pentimento e la fede, e di continuare nella loro miscredenza, non implica che non vi è alcuna insufficienza espiazione di Cristo e il sacrificio di se stesso sulla croce. The fault rests entirely with them, and they are condemned because of their own unbelief (John 3:18. It is inappropriate to speak of divine grace in terms of quantity, as though it were sufficient only for those whom God justifies, or as though for its sufficiency to exceed these limits would mean a wastage of grace and to that extent an invalidation of Christ's self - offering. God's grace is boundless. How could it be anything else, seeing it is the grace of our Lord Jesus Christ, God himself incarnate? That is why it is all - sufficient. No matter how much we draw from it, the river of divine grace is always full of water (Ps. 65:9). Quantitative notions of God's saving grace make the universal offer of the gospel unreal for those who reject it and leave them rejecting something that is not even there for them to reject. La colpa ricade interamente con loro, ed essi sono condannati a causa della loro incredulità (Giovanni 3:18. È inopportuno parlare della grazia divina, in termini di quantità, come se fosse sufficiente solo per coloro che Dio giustifica, o come se Per la sua sufficienza per superare questi limiti significherebbe uno spreco di grazia, e in tal senso uno invalidazione di Cristo ha fatto di sé - offerta. Grazia di Dio è infinita. Come potrebbe essere altrimenti, visto che è la grazia di nostro Signore Gesù Cristo, Dio stesso Incarnato? Ecco perché è tutto - sufficiente. Non importa quanto ci trarre da esso, il fiume della grazia divina, è sempre pieno d'acqua (Sal 65:9). Quantitative nozioni di Dio, la grazia salvifica universale di offrire il Vangelo irreale per coloro che si rifiutano di rigetto e di lasciare loro qualcosa che non è lì per loro, anche a respingere.

And this in turn leaves no ground for their condemnation as unbelievers (John 3:18 again). E questo, a sua volta, non lascia alcun motivo per la loro condanna, come i non credenti (Giovanni 3:18 nuovamente). More biblical is the distinction that has been propounded between the sufficiency and the efficiency (or efficaciousness) of special grace (though it would be foolish to imagine that this dissolves the mystery of God's gracious dealings with his creatures), according to which this grace is sufficient for all but efficient (or efficacious) only for those whom God justifies by faith. Più biblico è la distinzione che è stato proposto tra l'adeguatezza e l'efficienza (o di efficacia) di particolare grazia (ma sarebbe insensato pensare che questo scioglie il mistero della grazia di Dio rapporti con le sue creature), in base al quale la grazia è questa Sufficiente per tutti, ma efficiente (o efficace), solo per coloro che Dio giustifica mediante la fede.

It is important always to remember that the operation of God's grace is a deep mystery that is far beyond our limited human comprehension. È sempre importante ricordare che il funzionamento della grazia di Dio è un mistero profondo, che è di gran lunga al di là della nostra limitata comprensione umana. God does not treat men as though they were puppets with no mind or will of their own. Dio non trattare gli uomini come fossero burattini con la mente o non volontà di loro. Our human dignity as responsible persons under God is never violated or despised. La nostra dignità umana, come persone responsabili in Dio non è mai violato o disprezzato. How could it be, since this dignity is itself given by God? Come potrebbe essere, dal momento che questa dignità è data da Dio stesso? By Christ's command the gospel of divine grace is freely proclaimed throughout the whole world (Acts 1:8; Matt. 28:19). Con il comando di Cristo il vangelo della grazia divina è liberamente proclamato in tutto il mondo (Atti 1:8; Matt. 28,19). Those who turn away from it do so of their own choice and stand self condemned as lovers of darkness rather than light (John 3:19, 36). Quelli che si allontanano da farlo di loro scelta e di autodeterminazione condannato come amanti della preferito le tenebre alla luce (Giovanni 3:19, 36). Those who thankfully receive it do so in full personal responsibility (John 1:12; 3:16), but then they give all the praise to God because their whole redemption is, in some wonderful way, due entirely to the grace of God and not at all to themselves. Coloro che fortunatamente ricevere farlo in piena responsabilità personale (Giovanni 1:12; 3,16), ma poi fornire tutte le lode a Dio, perché tutta la loro redenzione è, in qualche modo meraviglioso, dovuta interamente alla grazia di Dio e Non a tutti a sé.

Confronted with this marvelous but mysterious reality, we can do no more than exclaim, with Paul: "O the depth of the riches and wisdom and knowledge of God! How unsearchable are his judgments and how inscrutable his ways! For from him and through him and to him are all things. To him be glory for ever. Amen" (Rom. 11:33, 36). Di fronte a questa meravigliosa, ma la realtà misteriosa, che non può far altro che esclamare con Paolo: «O profondità della ricchezza, della sapienza e della scienza di Dio! Quanto sono imperscrutabili i suoi giudizi e inaccessibili le sue vie! Per da lui e attraverso di lui E per lui sono tutte le cose. A lui la gloria nei secoli. Amen "(Rm 11:33, 36).

P E Hughes PE Hughes
(Elwell Evangelical Dictionary) (Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliography Bibliografia
C R Smith, The Biblical Doctrine of Grace; J Moffatt, Grace in the NT; N P Williams, The Grace of God; H H Esser, N I D N T T, II; H Conzelmann and W Zimmerli, T D N T,IX; E Jauncey, The Doctrine of Grace; T F Torrance, The Doctrine of Grace in the Apostolic Fathers. CR Smith, La dottrina biblica della Grazia; J Moffatt, Grace nel NT; NP Williams, La Grazia di Dio; HH Esser, NIDNTT, II; H Conzelmann e W Zimmerli, TDNT, IX; E Jauncey, La dottrina della Grazia; TF Torrance, La Dottrina della Grazia nel Padri apostolici.


Means of Grace Mezzi di Grace

Advanced Information Informazioni avanzata

"Means of Grace" is an expression not used in Scripture, but employed (1) to denote those institutions ordained by God to be the ordinary channels of grace to the souls of men. "Mezzi di Grazia" è un'espressione non utilizzati nella Scrittura, ma occupate (1) per indicare quelle istituzioni ordinato da Dio per essere normali canali di grazia per le anime degli uomini. These are the Word, Sacraments, and Prayer. Questi sono la Parola, Sacramenti, e la Preghiera. (2.) But in popular language the expression is used in a wider sense to denote those exercises in which we engage for the purpose of obtaining spiritual blessing; as hearing the gospel, reading the Word, meditation, self-examination, Christian conversation, etc. (2.) Ma nel linguaggio popolare l'espressione è utilizzata in un senso più ampio per indicare quelle esercitazioni in cui ci impegniamo al fine di ottenere benedizione spirituale; audizione come il vangelo, la lettura della Parola, la meditazione, l'auto-esame, Christian conversazione, Ecc

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Means of Grace Mezzi di Grace

Advanced Information Informazioni avanzata

The means of grace, or media through which grace may be received, are various. I mezzi della grazia, o attraverso mezzi di grazia, che possono essere ricevuti, sono diverse. The primary means of grace is that of Holy Scripture, from which our whole knowledge of the Christian faith is derived and the chief purpose of which is to communicate to us the saving grace of the gospel of Jesus Christ (2 Tim. 3:15; John 20:31). Lo strumento principale è che la grazia della Sacra Scrittura, dalla quale tutta la nostra conoscenza della fede cristiana è derivata e il cui scopo principale è quello di comunicare a noi la grazia salvifica del Vangelo di Gesù Cristo (2 Tm. 3:15; Giovanni 20,31). Preaching, which is the proclamation of the dynamic truth of the gospel, is, as the teaching and practice of Christ himself and his apostles show, a means of grace of the utmost importance (Luke 24:47; Acts 1:8; Rom. 1:16; 10:11 - 15; 1 Cor. 1:17 - 18, 23). Predicazione, che è la proclamazione della verità, la dinamica del Vangelo, è, come la dottrina e la prassi di Cristo stesso e ai suoi apostoli mostra, un mezzo di grazia della massima importanza (Luca 24:47; Atti 1:8; Rom. 1:16; 10:11 - 15; 1 Cor. 1:17 - 18, 23). Similarly, personal witness and evangelism are means for bringing the grace of the gospel to others. Allo stesso modo, la testimonianza personale e mezzi per evangelizzare è la grazia di portare il Vangelo agli altri.

If the above are essentially means of saving grace, there are also means of continuing or strengthening grace. Se quanto sopra sono essenzialmente mezzi di grazia salvifica, ci sono anche mezzi di continuare o il rafforzamento di grazia. The exposition of Holy Scripture for the instruction and edification of Christian believers is one such means, as also is the private study of the Bible. L'ostensione della Sacra Scrittura per l'istruzione e la edificazione di credenti cristiani è uno di questi mezzi, come è anche il privato studio della Bibbia. Another is prayer, in which the Christian communes with God, experiences his presence, and opens himself to his purpose and his power. Un altro è la preghiera, in cui il cristiano Comuni con Dio, la sua presenza esperienze, e si apre al suo scopo e la sua potenza. Another is fellowship with other Christians in worship and witness. Un altro è comunione con gli altri cristiani nel culto e di testimonianza. And yet another is participation in the sacrament of the breaking of bread which Christ instituted and commanded his followers to observe (Acts 2:42). E un altro ancora è la partecipazione al sacramento della frazione del pane, che Cristo ha istituito e comandato ai suoi seguaci di osservare (At 2,42).

It is of particular importance that the means of grace should be rightly received, and to be rightly received they must be received with faith and gratitude; otherwise, instead of being means of grace they become means of condemnation. E 'di particolare importanza che i mezzi della grazia, giustamente, deve essere ricevuto, e giustamente, di essere ricevuti devono essere ricevuto con fede e gratitudine, altrimenti, invece di essere mezzi della grazia che diventino mezzi di condanna. Thus the purpose of Christ's coming was not to judge but to save the world. Pertanto, lo scopo della venuta di Cristo non era per giudicare ma per salvare il mondo. The person, however, who in unbelief rejects Christ and his teaching is not saved but judged by Christ (John 12:47 - 48). La persona, però, che non credenza e respinge Cristo e la sua dottrina non è salvato, ma giudicati da Cristo (Giovanni 12:47 - 48). The gospel must not only be heard; it must also be believed (John 5:24; I John 5:13; Rom. 10:9 - 14). Il Vangelo non deve solo essere sentita, ma deve anche essere creduto (Giovanni 5:24; I Giovanni 5:13; Rom. 10:9 - 14).

Similarly, the sacrament of the breaking of bread (known also as the Lord's Supper, Holy Communion, or the Eucharist) was instituted by Christ as a means of grace, and it is indeed such to all who thankfully receive it with faith in the Savior who died for sinners on the cross. Allo stesso modo, il sacramento della frazione del pane (noto anche come la Cena del Signore, la Santa Comunione, l'Eucaristia o), è stato istituito da Cristo come un mezzo di grazia, ed è effettivamente così a tutti coloro che fortunatamente ricevere con fede e Salvatore Che è morto per i peccatori sulla croce. Such persons truly eat Christ's flesh and drink his blood (John 6:35, 52 - 58). Tali persone veramente mangiare la carne di Cristo e non bevete il suo sangue (Giovanni 6:35, 52 - 58). But those who receive in an unworthy manner are "guilty of profaning the body and blood of the Lord," and to them the sacrament becomes a means of condemnation, so that, in receiving it, they eat and drink judgment upon themselves (1 Cor. 11:27 - 29). Ma coloro che ricevono in un modo indegno sono "colpevoli di profaning il corpo e il sangue del Signore", e per loro il sacramento diventa un mezzo di condanna, in modo che, in ricezione, che mangiano e bevono giudizio su di loro (1 Cor . 11:27 - 29). Accordingly, it is erroneous to imagine that this sacrament, or for that matter, baptism, or the hearing of the gospel, or attendance at church, is automatically a means of grace to any who partake of it, without regard to their disposition of faith or unbelief, as though the mere reception sufficed to guarantee the imparting of grace. Di conseguenza, è errato pensare che questo sacramento, o per quella materia, il battesimo, o l'audizione del Vangelo, o di partecipazione alla chiesa, è automaticamente un mezzo di grazia che partecipiamo a nessuna di essa, senza riguardo alla loro disposizione della fede O non credenza, come se la mera ricezione sufficiente a garantire la impartendo di grazia.

That is why Paul speaks of the ministers of the gospel as being, in their witness and in their suffering, those who spread the fragrance of the knowledge of Christ, fragrance, however, which to those who are perishing through unbelief is "fragrance from death to death," while to those who are being saved through faith it is "fragrance from life to life" (2 Cor. 2:14 - 16). Ecco perché Paolo parla dei ministri del vangelo come, nella loro testimonianza e nella loro sofferenza, coloro che diffondono il profumo della conoscenza di Cristo, la fragranza, tuttavia, che per quelli che vanno in perdizione attraverso la non credenza è "odore di morte A morte ", mentre a quelli che stanno per essere salvati mediante la fede è" profumo di vita per la vita "(2 Cor. 2:14 - 16).

P E Hughes PE Hughes
(Elwell Evangelical Dictionary) (Elwell Evangelica Dictionary)


Grace

Advanced Information Informazioni avanzata

(Easton Illustrated Dictionary) (Easton Illustrated Dictionary)


Sanctifying Grace Grazia santificante

Catholic Information Informazioni cattolica

Grace (gratia, Charis), in general, is a supernatural gift of God to intellectual creatures (men, angels) for their eternal salvation, whether the latter be furthered and attained through salutary acts or a state of holiness. Grace (gratia, Charis), in generale, è un dono soprannaturale di Dio agli intellettuali creature (uomini, angeli) per la loro salvezza eterna, se quest'ultimo sia promosso e realizzato attraverso salutare atti o uno stato di santità. Eternal salvation itself consists in heavenly bliss resulting from the intuitive knowledge of the Triune God, who to the one not endowed with grace "inhabiteth light inaccessible" (1 Timothy 6:16). Salvezza eterna per sé consiste nella beatitudine celeste risultante dalla conoscenza intuitiva di Dio Uno e Trino, che non a quello dotato di grazia "inhabiteth luce inaccessibile" (1 Timoteo 6:16). Christian grace is a fundamental idea of the Christian religion, the pillar on which, by a special ordination of God, the majestic edifice of Christianity rests in its entirety. Cristiana, la grazia è un idea fondamentale della religione cristiana, il pilastro su cui, da una speciale ordinazione di Dio, il maestoso edificio del cristianesimo riposa nella sua interezza. Among the three fundamental ideas -- sin, redemption, and grace -- grace plays the part of the means, indispensable and Divinely ordained, to effect the redemption from sin through Christ and to lead men to their eternal destiny in heaven. Tra le tre idee fondamentali - peccato, la redenzione e la grazia - grazia svolge la parte del mezzo, indispensabile e Divinely ordinato, per effetto della redenzione dal peccato per mezzo di Cristo e di condurre gli uomini al loro destino eterno nel cielo.

Before the Council of Trent, the Schoolmen seldom used the term gratia actualis, preferring auxilium speciale, motio divina, and similar designations; nor did they formally distinguish actual grace from sanctifying grace. Prima del Concilio di Trento, il Schoolmen raramente usato il termine gratia actualis, preferendo auxilium speciale, motio divina, e di denominazioni simili, né hanno formalmente distinguere effettivo grazia da grazia santificante. But, in consequence of modern controversies regarding grace, it has become usual and necessary in theology to draw a sharper distinction between the transient help to act (actual grace) and the permanent state of grace (sanctifying grace). Ma, in conseguenza della moderna controversie in materia di grazia, è diventato abituale in teologia e necessario tracciare una netta distinzione tra l'aiuto transitorio di agire (effettivi grazia), e la permanente stato di grazia (grazia santificante). For this reason we adopt this distinction as our principle of division in our exposition of the Catholic doctrine. Per questo motivo abbiamo adottare questa distinzione, come il nostro principio di divisione nella nostra esposizione della dottrina cattolica. In this article, we shall treat only of sanctifying grace. In questo articolo, si tratta solo di grazia santificante. (See also ACTUAL GRACE.) (Vedi anche EFFETTIVA GRACE).

Santifying grace Santifying grazia

Since the end and aim of all efficacious grace is directed to the production of sanctifying grace where it does not already exist, or to retain and increase it where it is already present, its excellence, dignity, and importance become immediately apparent; for holiness and the sonship of God depend solely upon the possession of sanctifying grace, wherefore it is frequently called simply grace without any qualifying word to accompany it as, for instance, in the phrases "to live in grace" or "to fall from grace". Dal momento che il fine e lo scopo di qualsiasi grazia efficace è orientata verso la produzione di grazia santificante, dove non esiste già, o per conservare e aumentare dove è già presente, la sua eccellenza, la dignità, e l'importanza diventano immediatamente evidente, e per la santità La figliolanza di Dio, dipendono esclusivamente su possesso della grazia santificante, che è spesso chiamato semplicemente grazia senza alcuna qualificazione parola per accompagnare come, per esempio, e le frasi "a vivere in grazia" o "a scendere dalla grazia".

All pertinent questions group themselves around three points of view from which the subject may be considered: Tutte le domande pertinenti gruppo di loro attorno a tre punti di vista da cui il soggetto può essere considerato:

I. The preparation for sanctifying grace, or the process of justification. I. La preparazione per la grazia santificante, o il processo di giustificazione.

II. The nature of sanctifying grace. La natura della grazia santificante.

III. The characteristics of sanctifying grace. Le caratteristiche di grazia santificante.

I. JUSTIFICATION: THE PREPARATION FOR SANCTIFYING GRACE I. giustificazione: la preparazione per la grazia santificante

(For an exhaustive treatment of justification, see the article JUSTIFICATION). (Per un trattamento completo della giustificazione, vedere l'articolo MOTIVAZIONE). The word justification (justificatio, from justum facere) derives its name from justice (justitia), by which is not merely meant the cardinal virtue in the sense of a contant purpose to respect the rights of others (suum cuique), nor is the term taken in the concept of all those virtues which go to make up the moral law, but connotes, especially, the whole inner relation of man to God as to his supernatural end. La parola giustificazione (justificatio, da justum facere), deriva il suo nome dalla giustizia (justitia), con la quale non è semplicemente significava la virtù cardinale nel senso di una contant scopo di rispettare i diritti degli altri (i loro cuique), né è il termine Preso nel concetto di tutte quelle virtù che vanno a costituire la legge morale, ma connota, in particolare, l'intero rapporto interiore dell'uomo a Dio come a suo fine soprannaturale. Every adult soul stained either with original sin or with actual mortal sin (children are of course excepted) must, in order to arrive at the state of justification, pass through a short or long process of justification, which may be likened to the gradual development of the child in its mother's womb. Ogni adulto anima sia tinto con il peccato originale o con il reale peccato mortale (bambini sono ovviamente esclusi), deve, al fine di arrivare allo stato di giustificazione, passa attraverso un breve o lungo processo di giustificazione, che può essere paragonata al graduale sviluppo Del bambino nel suo grembo materno. This development attains its fullness in the birth of the child, accompanied by the anguish and suffering with which this birth is invariably attended; our rebirth in God is likewise preceded by great spiritual sufferings of fear and contrition. Questo sviluppo raggiunge la sua pienezza e la nascita del bambino, accompagnato da l'angoscia e la sofferenza con la quale questa nascita è sempre frequentato; nostra rinascita in Dio è anche preceduto da una grande sofferenza spirituale di paura e di contrizione.

In the process of justification we must distinguish two periods: first, the preparatory acts or dispositions (faith, fear, hope, etc.); then the last, decisive moment of the transformation of the sinner from the state of sin to that of justification or sanctifying grace, which may be called the active justification (actus justificationis) with this the real process comes to an end, and the state of habitual holiness and sonship of God begins. Nel processo di giustificazione, dobbiamo distinguere due periodi: il primo, gli atti preparatori o disposizioni (fede, la paura, la speranza, ecc), poi l'ultimo, il momento decisivo di trasformazione del peccatore dallo stato di peccato a quello della giustificazione O grazia santificante, che può essere chiamato l'attiva giustificazione (actus justificationis) con questo il vero processo giunge a termine, e lo stato abituale di santità e di figliolanza di Dio comincia. Touching both of these periods there has existed, and still exists, in part, a great conflict of opinion between Catholicism and Protestantism. Toccando questi due periodi si è esistito, esiste ancora e, in parte, un grande conflitto di opinioni tra cattolicesimo e protestantesimo.

This conflict may be reduced to four differences of teaching. Questo conflitto può essere ridotto a quattro differenze di insegnamento. By a justifying faith the Church understands qualitatively the theoretical faith in the truths of Revelation, and demands over and above this faith other acts of preparation for justification. Da una fede che giustificano la Chiesa comprende qualitativamente teorico fede e le verità della Rivelazione, e le richieste di là di questa fede altri atti di preparazione per la giustificazione. Protestantism, on the other hand, reduces the process of justification to merely a fiduciary faith; and maintains that this faith, exclusive even of good works, is all-sufficient for justification, laying great stress upon the scriptural statement sola fides justificat. Protestantesimo, d'altro canto, riduce il processo di giustificazione per la fede soltanto un fiduciario, e sostiene che questa fede, esclusivo anche delle buone opere, è sufficiente per tutti-giustificazione, la posa grande stress alla dichiarazione scritturale sola fides justificat. The Church teaches that justification consists of an actual obliteration of sin and an interior sanctification. La Chiesa insegna che la motivazione consiste in un vero e proprio obliterazione del peccato e della santificazione interiore. Protestantism, on the other hand, makes of the forgiveness of sin merely a concealment of it, so to speak; and of the sanctification a forensic declaration of justification, or an external imputation of the justice of Christ. Protestantesimo, d'altro canto, fa del perdono del peccato solo un occultamento di essa, per così dire, e la santificazione di uno forense dichiarazione di giustificazione, o di una imputazione esterna di giustizia di Cristo. In the presentation of the process of justification, we will everywhere note this fourfold confessional conflict. E la presentazione del processo di giustificazione, si nota ovunque quattro confessionali questo conflitto.

A. The Fiduciary Faith of the Protestants A. Il fiduciario della fede protestanti

The Council of Trent (Sess. VI, cap. vi, and can. xii) decrees that not the fiduciary faith, but a real mental act of faith, consisting of a firm belief in all revealed truths makes up the faith of justification and the "beginning, foundation, and source" (loc. cit., cap. viii) of justification. Il Concilio di Trento (Sess. VI, cap. Voi, e può. Xii) decreti che non sono fiduciari fede, ma un vero e proprio atto di fede mentale, che consiste in una ferma convinzione in tutte le verità rivelate rende la fede e la giustificazione di "All'inizio, fondazione, e la fonte" (loc. cit., Cap. Viii) della giustificazione. What did the Reformers with Luther understand by fiduciary faith? Che cosa ha fatto con i riformatori Lutero capire da fiduciari fede? They understood thereby not the first or fundamental deposition or preparation for the (active) justification, but merely the spiritual grasp (instrumentum) with which we seize and lay hold of the external justice of Christ and with it, as with a mantle of grace, cover our sins (which still continue to exist interiorly) in the infallible, certain belief (fiducia) that God, for the sake of Christ, will no longer hold our sin against us. Hanno capito che non il primo o il deposito fondamentale per la preparazione o la giustificazione (attivi), ma si limita a cogliere spirituale (instrumentum), con la quale abbiamo sequestrare e laici di tenere esterni giustizia di Cristo e, con essa, come con un manto di grazia, Coprire i nostri peccati (che ancora continuano ad esistere interiormente), e il infallibile, certe convinzioni (fiducia), che Dio, per amore di Cristo, non potrà più tenere il nostro peccato contro di noi. Hereby the seat of justifying faith is transferred from the intellect to the will; and faith itself, in as far as it still abides in the intellect, is converted into a certain belief in one's own justification. Dichiara la sede di giustificare la fede è trasferito da l'intelletto alla volontà e fede stessa, in quanto ancora rimane in essa l'intelletto, è convertito in una certa convinzione e la propria giustificazione. The main question is: "Is this conception Biblical?" La questione principale è: "E 'questa concezione biblica?" Murray (De gratia, disp. x, n. 18, Dublin, 1877) states in his statistics that the word fides (pistis) occurs eighty times in the Epistle to the Romans and in the synoptic Gospels, and in only six of these can it be construed to mean fiducia. Murray (De gratia, disp. X, n. 18, Dublino, 1877) afferma nella sua statistiche che la parola fides (pistis) si verifica ottanta volte nella Lettera ai Romani e nel Vangeli sinottici, e in solo sei di questi può Essere interpretato nel senso di fiducia. But neither here nor anywhere else does it ever mean the conviction of, or belief in, one's own justification, or the Lutheran fiduciary faith. Ma né qui, né in qualsiasi altro luogo non è mai significare la convinzione di, o le convinzioni, la propria giustificazione, o il fiduciario fede luterana. Even in the leading text (Romans 4:5) the justifying faith of St. Paul is identical with the mental act of faith or belief in Divine truth; for Abraham was justified not by faith in his own justification, but by faith in the truth of the Divine promise that he would be the "father of many nations" (cf. Romans 4:9 sqq.). Anche nel testo principale (Romani 4:5) che giustificano la fede di St. Paul è identico al mentale atto di fede o credo nella Divina verità, per Abramo non era giustificata dalla fede nella sua propria giustificazione, ma per la fede e la verità Della Divina promessa che egli sarebbe il "padre di molti popoli" (cfr Romani 4:9 ss.). In strict accord with this is the Pauline teaching that the faith of justification, which we must profess "with heart and mouth", is identical with the mental act of faith in the Resurrection of Christ, the central dogma of Christianity (Romans 10:9 sq.) and that the minimum expressly necessary for justification is contained in the two dogmas: the existence of God, and the doctrine of eternal reward (Hebrews 11:6). In stretto accordo con questo è l'insegnamento paolino, che la fede della giustificazione, che si deve professare "con il cuore e con la bocca", è identico al mentale atto di fede nella risurrezione di Cristo, il dogma centrale del cristianesimo (Romani 10:9 Sq), e che il minimo necessario per espressamente giustificazione è contenuta nelle due dogmi: l'esistenza di Dio, e la dottrina del premio eterno (Ebrei 11:6).

The Redeemer Himself made belief in the teaching of the gospel a necessary condition for salvation, when he solemnly commanded the Apostles to preach the Gospel to the whole world (Mark 16:15). Il Redentore fatta credere in se stesso l'insegnamento del Vangelo, una condizione necessaria per la salvezza, quando ha solennemente comandato agli apostoli a predicare il Vangelo al mondo intero (Marco 16,15). St. John the Evangelist declares his Gospel has been written for the purpose of exciting belief in the Divine Sonship of Christ, and links to this faith the possession of eternal life (John 20:31). S. Giovanni Evangelista dichiara il suo Vangelo è stato scritto per la fine di eccitante fede nella Divina Figliolanza di Cristo, e link a questa fede, il possesso di vita eterna "(Giovanni 20,31). Such was the mind of the Chritian Church from the beginning. Tale era la mente del Chritian Chiesa fin dall'inizio. To say nothing of the testimony of the Fathers (cf. Bellarmine, De justific., I, 9), Saint Fulgentius, a disciple of St. Augustine, in his precious booklet, "De vera fide ad Petrum", does not understand by true faith a fiduciary faith, but the firm belief in all the truths contained in the Apostles' Creed, and he calls this faith the "Foundation of all good things", and the "Beginning of human salvation" (loc. cit., Prolog.). Per non parlare della testimonianza dei Padri (cfr Bellarmino, De justific., I, 9), San Fulgenzio, un discepolo di S. Agostino, nel suo prezioso libretto, "De vera fede annuncio Petrum", non da capire Vera fede un fiduciario fede, ma la ferma convinzione in tutte le verità contenute nella Apostoli 'Credo, e questa fede egli chiama la "Fondazione di tutte le cose buone", e la "Vai a inizio dell'umana salvezza" (loc. cit., Prolog .). The practice of the Church in the earliest ages, as shown by the ancient custom, going back to Apostolic times, of giving the catechumens (katechoumenoi from katechein, viva voce instruere) a verbal instruction in the articles of faith and of directing them, shortly before baptism, to make a public recitation of the Apostles' Creed, strengthens this view. La pratica della Chiesa e la prima età, come dimostra l'antica tradizione, che risale ai tempi apostolici, di dare i catecumeni (katechoumenoi da katechein, viva voce instruere) un verbale di istruzioni e gli articoli di fede e di dirigere loro, a breve Prima del battesimo, a fare una recita pubblica degli Apostoli 'Credo, rafforza questo punto di vista. After this they were called not fiduciales but fideles, in contra-distinction to infidels and haeretici (from aireisthai, to select, to proceed eclectically) who rejected Revelation as a whole or in part. Dopo questo sono stati chiamati non fiduciales ma fideles, e controindicazioni distinzione di infedeli e haeretici (da aireisthai, per selezionare, per procedere eclectically), che ha respinto la Rivelazione come un tutto o in parte. In answer to the theological question: How many truths of faith must one expressly (fide explicita) believe under command (necessitate praecepti)? In risposta alla questione teologica: Quante verità della fede deve espressamente uno (fide explicita) credono sotto comando (richiedono praecepti)? theologians say that an ordinary Catholic must expressly know and believe the most important dogmas and the truths of the moral law, for instance, the Apostles' Creed, the Decalogue, the six precepts of the Church, the Seven Sacraments, the Our Father. Teologi dire che un normale cattolica deve espressamente riconosciuto e creduto più importanti dogmi e le verità della legge morale, per esempio, gli Apostoli 'Credo, il Decalogo, i sei precetti della Chiesa, i sette sacramenti, il Padre Nostro. Greater things are, of course, expected from the educated, especially from catechists, confessors, preachers wherefore upon these the study of theology rests as an obligation. Greater cose sono, ovviamente, previsto dal istruiti, soprattutto da parte dei catechisti, confessori, predicatori che su questi lo studio della teologia resti come un obbligo. If the question be put: In how many truths as a means (necessitate medii) must one believe to be saved? Se la domanda essere messi: In quanti verità come un mezzo (richiedono medii), uno deve credere per essere salvato? many catechists answer Six things: God's existence; an eternal reward; the Trinity; the Incarnation; the immortality of the soul; the necessity of Grace. Molti catechisti risposta Sei cose: l'esistenza di Dio, un premio eterno; la Trinità, l'incarnazione; l'immortalità dell'anima, la necessità di Grazia. But according to St. Paul (Hebrews 11:6) we can only be certain of the necessity of the first two dogmas, while the belief in the Trinity and the Incarnation could not of course be exacted from ante-Christian Judaism or from Paganism. Ma secondo St. Paul (Ebrei 11:6) possiamo solo essere certi della necessità dei primi due dogmi, mentre la fede nella Trinità e l'Incarnazione non può naturalmente essere richiesto da ante-giudaismo cristiano o da paganesimo. Then, too, belief in the Trinity may be implicitly included in the dogma of God's existence, and belief in the Incarnation in the dogma of the Divine providence, just as the immortality of the soul is implicitly included in the dogma of an eternal reward. Quindi, anche la fede nella Trinità può essere implicitamente incluso nel dogma della esistenza di Dio, e la fede nella Incarnazione e il dogma della Divina provvidenza, proprio come l'immortalità dell'anima è implicitamente incluso nel dogma di un premio eterno. However, there arises for any one baptized in the name of the Holy Trinity, and entering thus the Church of Christ, the necessity of making an act of explicit faith (fides explicita). Tuttavia, ci si pone per un qualsiasi battezzati nel nome della Santissima Trinità, e di entrare così la Chiesa di Cristo, la necessità di fare un esplicito atto di fede (fides explicita). This necessity (necessitas medii) arises per accidens, and is suspended only by a Divine dispention in cases of extreme necessity, where such an act of faith is either physically or morally impossible, as in the case of pagans or those dying in a state of unconsciousness. Questa necessità (necessitas medii) nasce per accidens, ed è sospesa soltanto in virtù di una Divina dispention in casi di estrema necessità, in cui un tale atto di fede è fisicamente o moralmente impossibile, come nel caso dei pagani o quelli che muoiono in uno stato di Incoscienza. For further matter on this point see Pohle, "Lehrbuch der Dogmatik", 4th ed., II, 488 sqq. Per ulteriori questione su questo punto v. Pohle, "Lehrbuch der Dogmatik", 4a ed., II, 488 ss. (Paderborn, 1909). (Paderborn, 1909).

B. The "Sola Fides" Doctrine of the Protestants B. Il "Sola Fides" Dottrina della protestanti

The Council of Trent (Sess. VI, can. ix) decrees that over and above the faith which formally dwells in the intellect, other acts of predisposition, arising from the will, such as fear, hope, love, contrition, and good resolution (loc. cit., cap. vi), are necessary for the reception of the grace of justification. Il Concilio di Trento (Sess. VI, can. Ix) decreti che al di là della fede, che abita in formalmente l'intelletto, altri atti di predisposizione, derivanti dalla volontà, come ad esempio la paura, di speranza, di amore, di contrizione, e di buona risoluzione (Loc. cit., Cap. Vi), sono necessari per la ricezione della grazia della giustificazione. This definition was made by the council as against the second fundamental error of Protestantism, namely that "faith alone justifies" (sola fides justificat). Questa definizione è stata fatta dal Consiglio contro il secondo errore fondamentale del protestantesimo, e cioè che "la sola fede giustifica" (sola fides justificat). Martin Luther stands as the originator of the doctrine of justification by faith alone, for he hoped that in this way he might be able to calm his own conscience, which was in a state of great perturbation, and consequently he took refuge behind the assertion that the necessity of good works over and above mere faith was altogether a pharisaical supposition. Martin Lutero come sta all'origine della dottrina della giustificazione per la sola fede, egli spera che in questo modo egli potrebbe essere in grado di tranquillizzare la propria coscienza, che era in uno stato di grande perturbazione, e, di conseguenza, egli si rifugiò dietro l'affermazione che La necessità di opere di bene al di là di semplici fede era del tutto uno pharisaical supposizione. Manifestly this did not bring him the peace and comfort for which he had hoped, and at least it brought no conviction to his mind; for many times, in a spirit of honesty and sheer good nature, he applauded good works, but recognized them only as necessary concomitants, not as efficient dispositions, for justification. Evidentemente questo non dargli la pace e conforto per i quali egli aveva sperato, e almeno non ha portato alla convinzione la sua mente, per molte volte, in uno spirito di lealtà e di buona natura pura, ha applaudito le buone opere, ma li riconosce solo Concomitants come necessario, non come efficace disposizioni, per la giustificazione. This was also the tenor of Calvin's interpretation (Institute, III, 11, 19). Questo è stato anche il tenore di Calvin interpretazione (Istituto, III, 11, 19). Luther was surprised to find himself by his unprecedented doctrine in direct contradiction to the Bible, therefore he rejected the Epistle of St. James as "one of straw" and into the text of St. Paul to the Romans (3:28) he boldly inserted the word alone. Lutero è stato sorpreso di trovare se stesso senza precedenti, con la sua dottrina in diretta contraddizione con la Bibbia, ha quindi respinto la Lettera di San Giacomo come "uno di paglia" e nel testo di St. Paul ai Romani (3,28) ha coraggiosamente Inserita la parola solo. This falsification of the Bible was certainly not done in the spirit of the Apostle's teaching, for nowhere does St. Paul teach that faith alone (without charity) will bring justification, even though we should accept as also Pauline the text given in a different context, that supernatural faith alone justifies but the fruitless works of the Jewish Law do not. Questa falsificazione della Bibbia non è stato certamente fatto in spirito di Apostolo insegnamento, per nulla funziona St. Paul insegnare che la fede da solo (senza carità) porterà la giustificazione, anche se dobbiamo accettare come anche il testo paolino, in un contesto diverso , Che da solo giustifica la fede soprannaturale, ma il infruttuose opere della legge ebraica non.

In this statement St. Paul emphasizes the fact that grace is purely gratuitous; that no merely natural good works can merit grace; but he does not state that no other acts in their nature and purport predisposing are necessary for justification over and above the requisite faith. In questa dichiarazione, St. Paul sottolinea il fatto che la grazia è puramente gratuito, che non si limita a opere di bene naturale può meritare la grazia, ma egli non statali che non altri atti e la loro natura e il tenore predisponenti sono necessarie per la giustificazione di là della necessaria fede . Any other construction of the above passage would be violent and incorrect. Qualsiasi altra costruzione del passaggio sopra sarebbe violento e corrette. If Luther's interpretation were allowed to stand, then St. Paul would come into direct contradiction not only with St. James (ii, 24 sqq.), but also with himself; for, except St. John, the favourite Apostle, he is the most outspoken of all Apostles in proclaiming the necessity and excellence of charity over faith in the matter of justification (cf. 1 Corinthians 13:1 sqq.). Se l'interpretazione di Lutero era consentito stand, poi St. Paul venire in diretta contraddizione non solo con San Giacomo (ii, 24 ss.), Ma anche con se stesso, per, ad eccezione di San Giovanni, l'apostolo preferito, egli è il Più ferma di tutti gli Apostoli nel proclamare la necessità e l'eccellenza della fede e della carità oltre la questione della giustificazione (cfr. 1 Corinzi 13:1 ss.). Whenever faith justifies it is not faith alone, but faith made operative and replenished by charity (cf. Galatians 5:6, "fides, quae per caritatem operatur"). Ogni volta che giustifica la fede non è la sola fede, ma la fede e reso operativo mediante la carità (cfr Galati 5:6, "fides, quae per caritatem operatore"). In the painest language the Apostle St. James says this: "ex operibus justificatur homo, et non ex fide tantum" (James 2:2); and here, by works, he does not understand the pagan good works to which St. Paul refers in the Epistle to the Romans, or the works done in fulfilment of the Jewish Law, but the-works of salvation made possible by the operation of supernatural grace, which was recognized by St. Augustine (lib. LXXXIII, Q. lxxvi n. 2). In painest la lingua di San Giacomo Apostolo dice: "ex operibus justificatur homo, e non soltanto ex fide" (Giacomo 2,2), e qui, da opere, egli non capisce la pagano le buone opere, che a St. Paul Fa riferimento nella Lettera ai Romani, o le opere realizzate nel rispetto della legge ebraica, ma l'opera della salvezza-resa possibile dal funzionamento della grazia soprannaturale, che è stato riconosciuto dalla S. Agostino (lib. LXXXIII, D. lxxvi n . 2). In conformity with this interpretation and with this only is the tenor of the Scriptural doctrine, namely, that over and above faith other acts are necessary for justification, such as fear (Ecclus., i, 28), and hope (Romans 8:24), charity (Luke 7:47), penance with contrition (Luke 13:3; Acts 2:38; 3:19), almsgiving (Dan., iv, 24; Tob., xii, 9). In conformità con questa interpretazione e questo è solo il tenore della dottrina della Scrittura, e cioè che al di là di fede altri atti sono necessari per la giustificazione, come ad esempio la paura (Ecclus., i, 28), e la speranza (Romani 8:24 ), La carità (Luca 7:47), con la penitenza contrizione (Luca 13:3; At 2:38; 3,19), l'elemosina (Dan., iv, 24; Tob., Xii, 9). Without charity and the works of charity faith is dead. Senza la carità e le opere di carità, la fede è morta. Faith receives life only from and through charity (James 2:2). Fede riceve la vita da solo e attraverso la carità (Giacomo 2,2). Only to dead faith (fides informis) is the doctrine applied: "Faith alone does not justify". Morto solo per fede (fides informis) è applicata la dottrina: "Solo la fede non può giustificare". On the other hand, faith informed by charity (fides formata) has the power of justification. D'altra parte, la fede informata dalla carità (fides formato) ha il potere di giustificazione. St. Augustine (De Trinit., XV, 18) expresses it pithily thus: "Sine caritate quippe fides potest quidem esse, sed non et prodesse." S. Agostino (De Trinit., XV, 18) è pithily esprime così: "Sine caritate quippe fides potest quidem esse, sed non et prodesse". Hence we see that from the very beginning the Church has taught that not only faith but that a sincere conversion of heart effected by charity and contrition is also requisite for justification--witness the regular method of administering baptism and the discipline of penance in the early Church. Quindi vediamo che fin dall'inizio la Chiesa ha insegnato che non solo la fede, ma che una sincera conversione del cuore effettuata dalla carità e la contrizione è anche necessaria per la giustificazione - testimonianza regolare metodo di amministrare il battesimo e la disciplina della penitenza nei primi Chiesa.

The Council of Trent (Sess. VI, cap. viii) has, in the light of Revelation, assigned to faith the only correct status in the process of justification, inasmuch as the council, by declaring it to be the "beginning, the foundation, and the root", has placed faith at the very front in the whole process. Il Concilio di Trento (Sess. VI, cap. Viii), è, alla luce della Rivelazione, assegnato alla fede, il solo stato corretto nel processo di giustificazione, in quanto il Consiglio, dichiarando di essere "principio, la fondazione , E la radice ", ha posto la stessa fede davanti a tutto il processo. Faith is the beginning of salvation, because no one can be converted to God unless he recognize Him as his supernatural end and aim, just as a mariner without an objective and without a compass wanders aimlessly over the sea at the mercy of wind and wave. La fede è l'inizio della salvezza, perché nessuno può essere convertita a Dio, a meno che non lo riconoscono come suo fine soprannaturale e obiettivo, proprio come un mariner senza un obiettivo e senza una bussola vaga aimlessly sul mare in balia del vento e onda. Faith is not only the initiatory act of justification, but the foundation as well, because upon it all the other predisposing acts rest securely, not in geometric regularity or inert as the stones of a building rest upon a foundation, but organically and imbued with life as the branches and blossoms spring from a root or stem. La fede non è solo il iniziatico atto di giustificazione, ma anche il fondamento, perché su di essa tutti gli altri atti predisponenti resto sicuro, e non la regolarità geometrica o inerti come le pietre di un edificio di riposo su un fondamento, ma organicamente e intriso di vita Come i rami e fiori di primavera, da un root o radice. Thus there is preserved to faith in the Catholic system its fundamental and co-ordinating significance in the matter of justification. Vi è quindi conservato la fede cattolica nel sistema e la sua fondamentale importanza il coordinamento in materia di giustificazione. A masterly, psychological description of the whole process of justification, which even Ad. Un magistrale, psicologico descrizione di tutto il processo di giustificazione, che anche di annunci. Harnack styles "a magnificent work of art", will be found in the famous cap. Harnack stili "di una magnifica opera d'arte", si trova nel famoso cap. vi, "Disponuntur" (Denzinger, n. 798). Vi ", Disponuntur" (Denzinger, n. 798). According to this the process of justification follows a regular order of progression in four stages: from faith to fear, from fear to hope, from hope to incipient charity, from incipient charity to contrition with purpose of amendment. In base a questo processo di giustificazione segue un regolare ordine di progressione in quattro fasi: dalla fede alla paura, dalla paura alla speranza, dalla speranza di incipiente carità, per carità incipiente da contrizione con finalità di emendamento. If the contrition be perfect (contritio caritate perfecta), then active justification results, that is, the soul is immediately placed in the state of grace even before the reception of the sacrament of baptism or penance, though not without the desire for the sacrament (votum sacramenti). Se la contrizione essere perfetto (contritio caritate perfecta), poi attiva la motivazione risultati, e cioè l'anima è immediatamente posto in stato di grazia prima ancora che la ricezione del sacramento del battesimo e della penitenza, ma non senza il desiderio per il sacramento ( Voluta sacramenti). If, on the other hand, the contrition be only an imperfect one (attritio), then the sanctifying grace can only be imparted by the actual reception of the sacrament (cf. Trent, Sess. VI, cc. iv and xiv). Se, d'altro canto, la contrizione essere solo un imperfetto uno (attritio), poi la grazia santificante non può che essere impartita dalla effettiva ricezione del sacramento (cfr Tridentino, Sess. VI, cc. Iv e xiv). The Council of Trent had no intention, however, of making the sequence of the various stages in the process of justification, given above, inflexible; nor of making any one of the stages indispensable. Il Concilio di Trento aveva alcuna intenzione, comunque, di rendere la sequenza delle varie fasi del processo di giustificazione, di cui sopra, inflessibile, né di fare una qualsiasi delle fasi indispensabili. Since a real conversion is inconceivable without faith and contrition, we naturally place faith at the beginning and contrition at the end of the process. Poiché una vera conversione è inconcepibile senza la fede e la contrizione, naturalmente abbiamo posto la fede all'inizio e contrizione, alla fine del processo. In exceptional cases, however, for example in sudden conversions, it is quite possible for the sinner to overlap the intervening stages between faith and charity, in which case fear, hope, and contrition are virtually included in charity. In casi eccezionali, tuttavia, ad esempio nel improvvise conversioni, è possibile per il peccatore per la sovrapposizione di intervenire fasi tra la fede e la carità, nel qual caso la paura, la speranza, e la contrizione sono praticamente incluso nella carità.

The "justification by faith alone" theory was by Luther styled the article of the standing and falling church (articulus stantis et cadentis ecclesiae), and by his followers was regarded as the material principle of Protestantism, just as the sufficiency of the Bible without tradition was considered its formal principle. La "giustificazione per la fede da sola" teoria è stata da Lutero stile l'articolo della chiesa, e che rientrano in piedi (articulus stantis et cadentis ecclesiae), e dai suoi seguaci è stato considerato come il principio materiale del protestantesimo, così come l'adeguatezza della Bibbia, senza tradizione È stato considerato il suo principio formale. Both of these principles are un-Biblical and are not accepted anywhere today in their original severity, save only in the very small circle of orthodox Lutherans. Entrambi questi principi sono un biblico-e non sono accettati ovunque oggi nella loro versione originale di gravità, salvare solo in piccolissima cerchia di ortodossi luterani.

The Lutheran Church of Scandinavia has, according to the Swedish theologian Krogh-Tonningh, experienced a silent reformation which in the lapse of the several centuries has gradually brought it back to the Catholic view of justification, which view alone can be supported by Revelation and Christian experience (cf. Dorner, "Geschichte der protestantischen Theologie", 361 sqq., Munich, 1867; Möhler, "Symbolik", 16, Mainz, 1890; "Realencyk. fur prot. Theol.", s.v. "Rechtfertigung"). Chiesa Luterana della Scandinavia è, secondo il teologo svedese Krogh-Tonningh, conobbe una silenziosa riforma che, in un periodo di diversi secoli ha portato gradualmente tornare alla visione cattolica della giustificazione, che può essere vista solo supportato dalla Rivelazione cristiana, e Esperienza (cfr Dorner, "protestantischen Theologie der Geschichte", 361 ss., Monaco di Baviera, 1867; Möhler, "Symbolik", 16, Mainz, 1890; "Realencyk. Pelliccia prot. Theologiae.", Sv "Rechtfertigung").

C. The Protestant Theory of Non-Imputation C. La teoria protestante di non imputazione

Embarrassed by the fatal notion that original sin wrought in man an utter destruction extending even to the annihilation of all moral freedom of election, and that it continues its existence even in the just man as sin in the shade of an ineradicable concupiscence, Martin Luther and Calvin taught very logically that a sinner is justified by fiduciary faith, in such a way, however, that sin is not absolutely removed or wiped out, but merely covered up or not held against the sinner. Imbarazzato dalla fatale idea che il peccato originale l'uomo un battuto in totale distruzione di estendere anche al annientamento di tutte le libertà morale di elezione, e che continua la sua esistenza, anche in uomo giusto come il peccato sotto l'ombra di un ineradicable concupiscenza, e Martin Lutero Calvin ha insegnato molto logicamente che un peccatore è giustificato dal fiduciario fede, in tal modo, tuttavia, che il peccato non è assolutamente rimossa o cancellata, ma semplicemente coperto o non ha tenuto contro il peccatore. According to the teaching of the Catholic Church, however, in active justification an actual and real forgiveness of sins takes place so that the sin is really removed from the soul, not only original sin by baptism but also mortal sin by the sacrament of penance (Trent, Sess. V, can. v; Sess. VI, cap. xiv; Sess. XIV, cap. ii). Secondo l'insegnamento della Chiesa Cattolica, tuttavia, in un vero e proprio attivo giustificazione reale e il perdono dei peccati avviene in modo che il peccato è veramente rimosso da l'anima, non solo il peccato originale del battesimo, ma anche il peccato mortale da parte del sacramento della penitenza ( Tridentino, Sess. V, can. V; Sess. VI, cap. Xiv; Sess. XIV, cap. Ii). This view is entirely consonant with the teaching of Holy Scripture, for the Biblical expressions: "blotting out" as applied to sin (Psalm 1:3; Isaiah 43:25; 44:22; Acts 3:19), "exhausting" (Hebrews 9:28), "taking away" [2 Samuel 12:13; 1 Chronicles 21:8; Mich., vii, 18; Ps. Questo punto di vista è del tutto in consonanza con l'insegnamento della Sacra Scrittura, per le espressioni bibliche: "blotting out", come applicata al peccato (Salmo 1:3; Isaia 43:25; 44:22; At 3,19), "faticoso" ( Ebrei 9:28), "togliere" [2 Samuele 12:13; 1 Cronache 21:8; Mich, vii, 18; Sal. x (Heb.), 15; cii, 12], cannot be reconciled with the idea of a mere covering up of sin which is supposed to continue its existence in a covert manner. X (Eb), 15; cii, 12], non può essere riconciliato con l'idea di una semplice copertura di peccato, che si suppone di continuare la sua esistenza in un modo nascosto. Other Biblical expressions are just as irreconcilable with this Lutheran idea, for instance, the expression of "cleansing" and "washing away" the mire of sin (Psalm 1:4, 9; Isaiah 1:18; Ezekiel 36:25; 1 Corinthians 6:11; Revelation 1:5), that of coming "from death to life" (Col. ii., 13; 1 John 3:14); the removal from darkness to light (Ephesians 5:9). Altre espressioni bibliche sono altrettanto inconciliabili con questa idea Luterana, per esempio, l'espressione di "pulizia" e di "lavare via" il fango del peccato (Salmo 1:4, 9; Isaia 1:18; Ezechiele 36:25; 1 Corinzi 6:11; Apocalisse 1,5), quella del prossimo "dalla morte alla vita" (Col ii., 13; 1 Gv 3,14); la rimozione dalle tenebre alla luce (Ef 5,9). Especially these latter expressions are significant, because they characterize the justification as a movement from one thing to another which is directly contrary or opposed to the thing from which the movement is made. Soprattutto queste ultime espressioni sono significativi, perché caratterizzano la giustificazione come un movimento da un punto ad un altro, che è direttamente in contrasto o contrari alla cosa da cui il movimento è fatto. The opposites, black and white, night and day, darkness and light, life and death, have this peculiarity, that the presence of one means the extinction of its opposite. Il opposti, in bianco e nero, di giorno e di notte, le tenebre e la luce, la vita e la morte, hanno questa caratteristica, che la presenza di uno dei mezzi di estinzione il suo opposto. Just as the sun dispels all darkness, so does the advent of justifying grace drive away sin, which ceases from that on to have an existence at least in the ethical order of things, though in the knowledge of God it may have a shadowy kind of existence as something which once was, but has ceased to be. Proprio come il sole dissipa tutte le tenebre, così l'avvento della grazia giustificante scacciare il peccato, che cessa da quella data per avere una esistenza almeno in etica delle cose, anche se nella conoscenza di Dio si può avere una sorta di ombra Esistenza come qualcosa che è stato una volta, ma ha cessato di essere. It becomes intelligible, therefore, that in him who is justified, though concupiscence remain, there is "no condemnation" (Romans 8:50); and why, according to James (i, 14 sqq.), concupiscence as such is really no sin; and it is apparent that St. Paul (Romans 7:17) is speaking only figuratively when he calls concupiscence sin, because it springs from sin and brings sin in its train. Diventa intelligibile, quindi, che, in lui, che è giustificata, anche se rimangono concupiscenza, non vi è "nessuna condanna" (Romani 8:50), e il motivo per cui, secondo James (i, 14 ss.), La concupiscenza come tale non è davvero Peccato, ed è evidente che St. Paul (Romani 7:17) sta parlando solo figurativamente, quando egli chiama concupiscenza peccato, perché essa scaturisce dal peccato e porta il suo peccato in treno. Where in the Bible the expressions "covering up" and "not imputing" sin occur, as for instance in Ps. Nella Bibbia, dove le espressioni "copertura" e "non imputazione" peccato verificarsi, come per esempio in Ps. xxxi, 1 sq., they must be interpreted in accordance with the Divine perfections, for it is repugnant that God should declare any one free from sin to whom sin is still actually cleaving. Xxxi, 1 mq, devono essere interpretate in conformità con il Divino perfezioni, perché è ripugnante che Dio dovrebbe dichiarare uno libera dal peccato alla quale il peccato è ancora effettivamente cleaving. It is one of God's attributes always to substantiate His declarations; if He covers sin and does not impute it, this can only be effected by an utter extinction or blotting out of the sin. Si tratta di uno degli attributi di Dio, sempre a sostegno della sua dichiarazione, se Egli copre il peccato e non imputare, questa può essere effettuata solo da un totale estinzione o blotting fuori dal peccato. Tradition also has always taught this view of the forgiveness of sins. Anche la tradizione ha sempre insegnato questo punto di vista del perdono dei peccati. (See Denifle, "Die abendländischen Schriftausleger bis Luther uber justitia Dei and justificatio", Mainz, 1905) (1905)

D. The Protestant Theory of Imputation D. La teoria protestante di imputazione

Calvin rested his theory with the negative moment, holding that justification ends with the mere forgiveness of sin, in the sense of not imputing the sin; but other Reformers (Luther and Melanchthon) demanded a positive moment as well, concerning the nature of which there was a very pronounced disagreement. Calvin riposato la sua teoria con il momento negativo, ritenendo che la motivazione si conclude con la semplice perdono dei peccati, nel senso di non imputazione del peccato, ma altri riformatori (Lutero e Melantone) richiesto un momento positivo e, per quanto riguarda la natura, di cui esiste È stato un disaccordo molto pronunciato. At the time of Osiander (d. 1552) there were from fourteen to twenty opinions on the matter, each differing from every other; but they had this in common that they all denied the interior holiness and the inherent justification of the Catholic idea of the process. Al momento di Osiander (1552) ci sono stati da quattordici a venti pareri in materia, ciascuno diverso da ogni altro, ma che avevano in comune il fatto che tutti negato l'interno inerenti la santità e la giustificazione della cattolica idea del Processo. Among the adherents of the Augsburg Confession the following view was rather generally accepted: The person to be justified seizes by means of the fiduciary faith the exterior justice of Christ, and therewith covers his sins; this exterior justice is imputed to him as if it were his own, and he stands before God as having an outward justification, but in his inner self he remains the same sinner as of old. Tra i sostenitori della Confessione di Augsburg il seguente parere è stato invece generalmente accettati: La persona che deve essere giustificata afferra per mezzo della fede, il fiduciario esterno giustizia di Cristo, e di essa copre i suoi peccati; questo esterno giustizia è imputato a lui come se fosse Il proprio, e lui sta davanti a Dio come uno giustificazione esteriore, ma interiore e la sua auto, egli rimane lo stesso come peccatore di vecchia. This exterior, forensic declaration of justification was received with great acclaim by the frenzied, fanatical masses of that time, and was given wide and vociferous expression in the cry: "Justitia Christi extra nos". Questo esteriore, forense dichiarazione di giustificazione è stato accolto con grande entusiasmo da parte della frenetica, fanatica masse di quel tempo, ed è stato dato ampio e vociferous espressione e il grido: "Justitia Christi extra nos".

The Catholic idea maintains that the formal cause of justification does not consist in an exterior imputation of the justice of Christ, but in a real, interior sanctification effected by grace, which abounds in the soul and makes it permanently holy before God (cf. Trent, Sess. VI, cap. vii; can. xi). L'idea cattolica sostiene che la causa di giustificazione formale non consiste in uno esterno imputazione della giustizia di Cristo, ma in un vero e proprio, interno santificazione effettuata dalla grazia, che abbonda e l'anima e la rende permanentemente santa davanti a Dio (cfr Trent , Sess. VI, cap. Vii; possibile. Xi). Although the sinner is justified by the justice of Christ, inasmuch as the Redeemer has merited for him the grace of justification (causa meritoria), nevertheless he is formally justified and made holy by his own personal justice and holiness (causa formalis), just as a philosopher by his own inherent learning becomes a scholar, not, however, by any exterior imputation of the wisdom of God (Trent, Sess. VI, can. x). Anche se il peccatore è giustificato dalla giustizia di Cristo, il Redentore, in quanto ha meritato per lui la grazia della motivazione (causa meritoria), tuttavia egli è formalmente giustificati e santificati dalla sua personale santità e giustizia (causa formalis), così come Un filosofo con la sua intrinseca di apprendimento diventa uno studioso, non può, tuttavia, da qualsiasi imputazione esterno della sapienza di Dio (Tridentino, Sess. VI, can. X). To this idea of inherent holiness which theologians call sanctifying grace are we safely conducted by the words of Holy Writ. Per questa idea di santità, che i teologi inerenti chiamata grazia santificante siamo in sicurezza condotte dalle parole del Santo Writ.

To prove this we may remark that the word justificare (Gr. dikaioun) in the Bible may have a fourfold meaning: Per questo possiamo dimostrare che la parola annotazione justificare (Gr. dikaioun), e la Bibbia può avere un significato quattro:

The forensic declaration of justice by a tribunal or court (cf. Isaiah 5:23; Proverbs 17:15). La dichiarazione forensi della giustizia da un tribunale o del giudice (cfr Isaia 5:23; Proverbi 17:15).

The interior growth in holiness (Revelation 22:11). La crescita interiore e della santità (Apocalisse 22:11).

As a substantive, justificatio, the external law (Psalm 108:8, and elsewhere). Come un sostanziale, justificatio, la legge esterni (Salmo 108:8, e altrove).

The inner, immanent sanctification of the sinner. L'interno, immanente santificazione del peccatore.

Only this last meaning can be intended where there is mention of passing to a new life (Ephesians 2:5; Colossians 2:13; 1 John 3:14); renovation in spirit (Ephesians 4:23 sq.); supernatural likeness to God (Romans 8:29; 2 Corinthians 3:18; 2 Peter 1:4) a new creation (2 Corinthians 5:17; Galatians 6:15); rebirth in God (John 3:5; Titus 3:5; James 1:18), etc., all of which designations not only imply a setting aside of sin, but express as well a permanent state of holiness. Solo in questo ultimo senso può essere inteso in cui non vi è menzione di passare a una nuova vita (Efesini 2:5; Colossesi 2:13; 1 Gv 3,14); rinnovamento nello spirito (Efesini 4:23 sq); soprannaturale somiglianza con Dio (Romani 8:29; 2 Corinzi 3:18; 2 Pietro 1:4), una nuova creazione (2 Corinzi 5:17; Galati 6,15); rinascita in Dio (Giovanni 3:5; Tito 3:5; James 1,18), ecc, tutte le denominazioni che non solo implica un annullamento del peccato, ma come ben esprimono uno stato permanente di santità. All of these terms express not an aid to action, but rather a form of being; and this appears also from the fact that the grace of justification is described as being "poured forth in our hearts" (Romans 5:5); as "the spirit of adoption of sons" of God (Romans 8:15); as the "spirit, born of the spirit" (John 3:6); making us "conformable to the image of the Son" (Romans 8:28); as a participation in the Divine nature (2 Peter 1:4); the abiding seed in us (1 John 3:9), and so on. Tutti questi termini non esprimere un aiuto per azione, ma piuttosto una forma di essere e questo appare anche dal fatto che la grazia della giustificazione è descritto come "effuso nei nostri cuori" (Rm 5,5); " Lo spirito di adozione di figli "di Dio (Romani 8:15); come lo" spirito, nato dello spirito "(Giovanni 3,6); facendo noi" conformi all'immagine del Figlio "(Romani 8:28) ; Come partecipazione alla natura divina (2 Pt 1,4), la costante di semi in noi (1 Gv 3,9), e così via. As regards the tradition of the Church, even Harnack admits that St. Augustine faithfully reproduces the teaching of St. Paul. Per quanto riguarda la tradizione della Chiesa, anche Harnack S. Agostino ammette che riproduce fedelmente l'insegnamento di St. Paul. Hence the Council of Trent need not go back to St. Paul, but only to St. Augustine, for the purpose of demonstrating that the Protestant theory of imputation is at once against St. Paul and St. Augustine. Perciò il Concilio di Trento non deve andare a St. Paul, ma solo a S. Agostino, al fine di dimostrare che la teoria dei protestanti imputazione è allo stesso tempo contro il St. Paul e S. Agostino.

Moreover, this theory must be rejected as not being in accordance with reason. Inoltre, questa teoria deve essere respinto come non essere in conformità con la ragione. For in a man who is at once sinful and just, half holy and half unholy, we cannot possibly recognize a masterpiece of God's omnipotence, but only a wretched caricature, the deformity of which is exaggerated all the more by the violent introduction of the justice of Christ. E per un uomo che è al tempo giusto e peccatori, santa e mezzo mezzo diabolica che non si possono riconoscere un capolavoro di onnipotenza di Dio, ma solo un misero caricatura, la deformità, di cui è esagerato tutti i più violenti dalla introduzione della giustizia Di Cristo. The logical consequences which follow from this system, and which have been deduced by the Reformers themselves, are indeed appalling to Catholics. Le logiche conseguenze che derivano da questo sistema, e che sono state dedotte da parte dei riformatori di loro, sono davvero terribile per i cattolici. It would follow that, since the justice of Christ is always and ever the same, every person justified, from the ordinary everyday person to the Blessed Virgin, the Mother of God, would possess precisely the same justification and would have, in degree and kind, the same holiness and justice. Sarebbe seguire che, dal momento che la giustizia di Cristo è sempre la stessa e sempre, ogni persona giustificata, da persona ordinaria quotidiana alla Santa Vergine, la Madre di Dio, che possiedono esattamente la stessa giustificazione e sarebbe, in grado e tipo , La stessa santità e di giustizia. This deduction was expressly made by Luther. Questa deduzione è stata espressamente fatta da Lutero. Can any man of sound mind accept it? Posso ogni uomo di buona mente accettare? If this be so, then the justification of children by baptism is impossible, for, not having come to the age of reason, they cannot have the fiduciary faith wherewith they must seize the justice of Christ to cover up their original sin. Se questo è vero, allora la giustificazione del battesimo dei bambini è impossibile, per non essere venuto per l'età della ragione, non possono avere la fede, la quale fiduciario che deve cogliere la giustizia di Cristo, fino a coprire il loro peccato originale. Very logically, therefore, the Anabaptists, Mennonites, and Baptists reject the validity of infant baptism. Molto logico, quindi, la anabattisti, Mennoniti, battisti e respingere la validità del battesimo infantile. It would likewise follow that the justification acquired by faith alone could be forfeited only by infidelity, a most awful consequence which Luther (De Wette, II, 37) clothed in the following words, though he could hardly have meant them seriously: "Pecca fortiter et crede fortius et nihil nocebunt centum homicidia et mille stupra." Sarebbe ugualmente seguire acquisito che la giustificazione mediante la fede da solo potrebbe essere incamerata solo da infedeltà, la più terribile conseguenza che Lutero (De Wette, II, 37), vestita con le seguenti parole, anche se egli non può aver comportato sul serio: "Pecca fortiter Et crede fortius et nihil nocebunt centinaia homicidia et mille stupra ". Luckily this inexorable logic falls powerless against the decency and good morals of the Lutherans of our time, and is, therefore, harmless now, though it was not so at the time of the Peasants' War in the Reformation. Fortunatamente questa logica rientra inesorabile impotente contro la decenza e di buoni costumi dei luterani del nostro tempo, ed è, quindi, ora innocuo, ma non fu così, al momento dei Contadini 'Guerra e la Riforma.

The Council of Trent (Sess. VI, cap. vii) defined that the inherent justice is not only the formal cause of justification, but as well the only formal cause (unica formalis causa); this was done as against the heretical teaching of the Reformer Bucer (d. 1551), who held that the inherent justice must be supplemented by the imputed justice of Christ. Il Concilio di Trento (Sess. VI, cap. Vii), definito che l'intrinseca giustizia non è solo formale, la causa di giustificazione, ma anche l'unica causa formale (unica causa formalis); questo è stato fatto contro l'eretica insegnamento della Bucer riformatore († 1551), che ha dichiarato che la inerenti la giustizia deve essere completata con l'imputato la giustizia di Cristo. A further object of this decree was to check the Catholic theologian Albert Pighius and others, who seemed to doubt that the inner justice could be ample for justification without being supplemented by another favour of God (favor Dei externus) (cf. Pallavacini, Hist. Conc. Trident., VIII, 11, 12). Un ulteriore obiettivo di questo decreto è stato quello di verificare il teologo cattolico Alberto Pighius e altri, che sembrava dubbio che la giustizia interiore potrebbe essere ampio per la motivazione, senza essere completato da un altro favore di Dio (Dei favore esterno) (cfr Pallavacini, Hist. Conc. Trident., VIII, 11, 12). This decree was well-founded, for the nature and operation of justification are determined by the infusion of sanctifying grace. Questo decreto è stato ben fondata, per la natura e il funzionamento della giustificazione sono determinati dal infusione della grazia santificante. In other words without the aid of other factors, sanctifying grace in itself possesses the power to effect the destruction of sin and the interior sanctification of the soul to be justified. In altre parole, senza l'aiuto di altri fattori, la grazia santificante possiede in sé il potere di effetto la distruzione del peccato e la santità interiore dello spirito, che deve essere giustificata. For since sin and grace are diametrically opposed to each other, the mere advent of grace is sufficient to drive sin away; and thus grace, in its positive operations, immediately brings about holiness, kinship of God, and a renovation of spirit, etc. From this it follows that in the present process of justification, the remission of sin, both original and mortal, is linked to the infusion of sanctifying grace as a conditio sine qua non, and therefore a remission of sin without a simultaneous interior sanctification is theologically impossible. Per quanto il peccato e la grazia sono diametralmente opposti gli uni agli altri, il semplice avvento di grazia è sufficiente per guidare il peccato di distanza, e quindi grazia, e il suo positivo operazioni, porta subito sul santità, la parentela di Dio, e di un rinnovamento dello spirito, ecc Da questo ne consegue che nel presente processo di giustificazione, la remissione del peccato, sia originale e mortale, è legata alla infusione di grazia santificante come una conditio sine qua non, e quindi una remissione del peccato senza un simultaneo interiore santificazione è teologicamente Impossibile. As to the interesting controversy whether the incompatibility of grace and sin rests on merely moral, or physical, or metaphysical contrariety, refer to Pohle ("Lehrbuch der Dogmatik", II 511 sqq., Paderborn, 1909); Scheeben ("Die Myst. des Christentums", 543 sqq., Freiburg, 1898). Quanto alla polemica interessante se l'incompatibilità di grazia e di peccato, poggia su semplicemente morale o fisica, o metafisico contrariety, fare riferimento alla Pohle ( "Lehrbuch der Dogmatik", II, 511 ss., Paderborn, 1909); Scheeben ( "Die Myst. Des Christentums ", 543 ss., Freiburg, 1898).

II. THE NATURE OF SANCTIFYING GRACE La natura della grazia santificante

The real nature of sanctifying grace is, by reason of its direct invisibility, veiled in mystery, so that we can learn its nature better by a study of its formal operations in the soul than by a study of the grace itself. La vera natura della grazia santificante è, in ragione della sua diretta invisibilità, velato di mistero, in modo che possiamo imparare meglio la sua natura da uno studio formale delle sue operazioni e l'anima di uno studio da parte della grazia stessa. Indissolubly linked to the nature of this grace and to its formal operations are other manifestations of grace which are referable not to any intrinsic necessity but to the goodness of God; accordingly three questions present themselves for consideration: Indissolubilmente legato alla natura di questa grazia e per la sua formale operazioni sono altre manifestazioni di grazia, che non sono riferibili a qualsiasi necessità intrinseca, ma per la bontà di Dio; di conseguenza si presentano tre domande per la riflessione:

(a) The inner nature of sanctifying grace. (A) L'intima natura della grazia santificante.

(b) Its formal operations. (B) la sua formale operazioni.

(c) Its supernatural retinue. (C) Il suo corteo soprannaturale.

A. The Inner Nature A. l'intima natura

1. As we have seen that sanctifying grace designates a grace producing a permanent condition, it follows that it must not be confounded with a particular actual grace nor with a series of actual graces, as some ante-Tridentine theologians seem to have held. Come abbiamo visto che la grazia santificante designa una grazia producendo una condizione permanente, ne consegue che non deve essere confuso con una particolare grazia reale né con una serie di effettivi grazie, come alcuni teologi ante-tridentino sembrano aver detenuto. This view is confirmed by the fact that the grace imparted to children in baptism does not differ essentially from the sanctifying grace imparted to adults, an opinion which was not considered as altogether certain under Pope Innocent III (1201), was regarded as having a high degree of probability by Pope Clement V (1311), and was defined as certain by the Council of Trent (Sess. V, can. iii-v). Questo punto di vista è confermato dal fatto che la grazia impartita ai figli nel battesimo non differisce sostanzialmente dalla grazia santificante impartita agli adulti, un parere che non è stata considerata come del tutto certo sotto il pontificato di Innocenzo III (1201), è stata considerata come un elevato Grado di probabilità da Papa Clemente V (1311), ed è stato definito da alcuni come il Concilio di Trento (Sess. V, can. Iii-v). Baptized infants cannot be justified by the use of actual grace, but only by a grace which effects or produces a certain condition in the recipient. Bambini battezzati non può essere giustificata con l'uso effettivo di grazia, ma solo da una grazia che produce effetti o una certa condizione e il destinatario. Is this grace of condition or state, as Peter Lombard (Sent., I, dist. xvii, 18) held, identical with the Holy Spirit, whom we may call the permanent, uncreated grace (gratia increata)? Questa è la grazia di stato o condizione, come Pietro Lombardo (Sent., I, dist. Xvii, 18) ha dichiarato, identico con lo Spirito Santo, che si può chiamare il permanente, grazia increata (gratia increata)? It is quite impossible. E 'del tutto impossibile. For the person of the Holy Ghost cannot be poured out into our hearts (Romans 5:5), nor does it cleave to the soul as inherent justice (Trent, sess. VI, can. xi), nor can it be increased by good works (loc. cit., can. xxiv), and all this is apart from the fact that the justifying grace in Holy Writ is expressly termed a "gift [or grace] of the Holy Ghost" (Acts 2:38; 10:45), and as the abiding seed of God (1 John 3:9). Per la persona dello Spirito Santo non può essere riversato nei nostri cuori (Rm 5,5), né a tagliare l'anima inerenti giustizia (Trento, sess. VI, can. Xi), né può essere aumentata di buona Opere (loc. cit., Can. Xxiv), e tutto questo a prescindere dal fatto che la grazia giustificante e sacre Scritture è espressamente definito un "dono [o grazia] dello Spirito Santo" (At 2:38; 10: 45), e come il seme di Dio intimidatori (1 Gv 3,9). From this it follows that the grace must be as distinct from the Holy Ghost as the gift from the giver and the seed from the sower; consequently the Holy Spirit is our holiness, not by the holiness by which He Himself is holy, but by that holiness by which He makes us holy. Da questo ne consegue che la grazia deve essere distinta da come lo Spirito Santo come dono dal datore e il seme del seminatore, di conseguenza, lo Spirito Santo è la nostra santità, non per la santità, che da Lui stesso è santo, ma che da Santità che Egli ci fa santi. He is not, therefore, the causa formalis, but merely the causa efficiens, of our holiness. Egli, pertanto, non è la causa formalis, ma solo la causa efficiens, della nostra santità.

Moreover, sanctifying grace as an active reality, and not a merely external relation, must be philosophically either substance or accident. Inoltre, la grazia santificante come una realtà attiva, e non di una mera relazione esterna, deve essere filosoficamente o sostanza o incidente. Now, it is certainty not a substance which exists by itself, or apart from the soul, therefore it is a physical accident inhering in the soul, so that the soul becomes the subject in which grace inheres; but such an accident is in metaphysics called quality (qualitas, poiotes) therefore sanctifying grace may be philosophically termed a "permanent, supernatural quality of the soul", or, as the Roman Catechism (P. II, cap. ii, de bap., n. 50) says "divina qualitas in anima inhaerens". Ora, è la certezza di una sostanza che non esiste di per sé, o oltre l'anima, quindi si tratta di un incidente inhering fisico e l'anima, in modo che l'anima diventa il soggetto in cui inheres grazia, ma un simile incidente è chiamato e metafisica Qualità (qualitas, poiotes), pertanto, la grazia santificante filosoficamente può essere definito una "permanente, la qualità del soprannaturale l'anima", o, come il Catechismo romano (P. II, cap. Ii, de bap., N. 50) dice "divina Qualitas in inhaerens anima ".

2. Sanctifying grace cannot be termed a habit (habitus) with the same precision as it is called a quality. Grazia santificante non può essere definito un abito (habitus), con la stessa precisione come viene chiamato uno di qualità. Metaphysicians enumerate four kinds of quality: Metaphysicians enumerare quattro tipi di qualità:

habit and disposition; Abitudine e disposizione;

power and want of power; Desideri di potenza e di potere;

passion and passible quality, for example, to blush, pale with wrath; Passible passione e qualità, per esempio, di arrossire, pallido, con la collera;

form and figure (cf. Aristotle, Categ. VI). Forma e la figura (cfr Aristotele, Categ. VI). Manifestly sanctifying grace must be placed in the first of these four classes, namely habit or disposition; but as dispositions are fleeting things, and habit has a permanency theologians agree that sanctifying grace is undoubtedly a habit, hence the name: Habitual Grace (gratia habitualis). Manifestamente grazia santificante deve essere collocato nella prima di queste quattro categorie, vale a disposizione o abitudine, ma come disposizioni sono fugaci cose, e ha una permanenza di abitudine teologi d'accordo sul fatto che la grazia santificante è senza dubbio l'abitudine, da qui il nome: abituale Grace (gratia habitualis ). Habitus is subdivided into habitus entitativus and habitus operativus. Habitus è suddivisa in habitus entitativus e habitus operativus. A habitus entitativus is a quality or condition added to a substance by which condition or quality the substance is found permanently good or bad, for instance: sickness or health, beauty, deformity, etc. Habitus operativus is a disposition to produce certain operations or acts, for instance, moderation or extravagance; this habitus is called either virtue or vice just as the soul is inclined thereby to a moral good or to a moral evil. Un habitus entitativus è una condizione di qualità o aggiunto a una sostanza con la quale condizione di qualità o la sostanza è sempre trovato bene o male, per esempio: malattia o di salute, bellezza, deformità, ecc Habitus operativus è una disposizione per la produzione di determinate operazioni o atti , Per esempio, la moderazione o stravaganza; questo habitus è chiamato sia virtù o vice così come l'anima è così incline a un bene morale o ad un male morale. Now, since sanctifying grace does not of itself impart any such readiness, celerity, or facility in action, we must consider it primarily as a habitus entitativus, not as a habitus operativus. Ora, dal momento che la grazia santificante non è, di per sé, imparto di tale disponibilità, celerity, o struttura in azione, dobbiamo considerare che in primo luogo come un habitus entitativus, non come un habitus operativus. Therefore, since the popular concept of habitus, which usually designates a readiness, does not accurately express the idea of sanctifying grace, another term is employed, i.e. a quality after the manner of a habit (qualitas per modum habitus), and this term is applied with Bellarmine (De grat. et lib. arbit., I, iii). Pertanto, dal momento che il concetto di habitus popolare, che di solito indica una disponibilità, non è esattamente l'idea di esprimere la grazia santificante, è un altro termine utilizzato, cioè una qualità dopo il modo di un'abitudine (qualitas per modum habitus), e questo termine è Applicato con Bellarmino (De grande. Et lib. Arbit., I, iii). Grace, however, preserves an inner relation to a supernatural activity, because it does not impart to the soul the act but rather the disposition to perform supernatural and meritorious acts therefore grace is remotely and mediately a disposition to act (habitus remote operativus). Grazia, tuttavia, conserva una relazione ad un interiore soprannaturale attività, in quanto non imparto l'anima l'atto, ma piuttosto la disposizione per l'esecuzione di soprannaturale e meritorio, pertanto, gli atti grazia è remoto e mediately una disposizione ad agire (habitus operativus telecomando). On account of this and other metaphysical subtleties the Council of Trent has refrained from applying the term habitus to sanctifying grace. Sul conto di questo e di altri metafisica sottigliezze il Concilio di Trento ha rinunciato a chiedere il termine habitus di grazia santificante.

In the order of nature a distinction is made between natural and acquired habits (habitus innatus, and habitus acquisitus), to distinguish between natural instincts, such, for instance, as are common to the brute creation, and acquired habits such as we develop by practice, for instance skill in playing a musical instrument etc. But grace is supernatural, and cannot, therefore, be classed either as a natural or an acquired habit; it can only be received, accordingly, by infusion from above, therefore it is a supernatural infused habit (habitus infusus). In the order of nature a distinction is made between natural and acquired habits (habitus innatus, and habitus acquisitus), to distinguish between natural instincts, such, for instance, as are common to the brute creation, and acquired habits such as we develop by Pratica, per esempio abilità nel suonare uno strumento musicale ecc Ma la grazia soprannaturale, e non può, pertanto, essere classificati sia come naturale o di un abito acquisito, ma può solo essere ricevuto, e, di conseguenza, da infusione da sopra, quindi si tratta di un Soprannaturale infusa abitudine (habitus infusus).

3. If theologians could succeed in establishing the identity sometimes maintained between the nature of grace and charity, a great step forward would be taken in the examination of the nature of grace, for we are more familiar with the infused virtue of charity than with the hidden mysterious nature of sanctifying grace. Se teologi potrebbe riuscire a stabilire l'identità talvolta mantenuto tra la natura della grazia e della carità, un grande passo avanti sarebbe stata presa in esame la natura di grazia, perché noi siamo più familiarità con la virtù della carità infusa che con il misterioso nascosto Natura della grazia santificante. For the identity of grace and charity some of the older theologians have contended--Peter Lombard, Scotus, Bellarmine, Lessius, and others--declaring that, according to the Bible and the teaching of the Fathers, the process of justification may be at times attributable to sanctifying grace and at other times to the virtue of charity. Per l'identità di grazia e di carità, alcuni dei più anziani teologi hanno sostenuto - Peter Lombard, Scoto, Bellarmino, Lessius, e altri - dichiara che, secondo la Bibbia e la dottrina dei Padri, il processo di giustificazione può essere a Attribuibili a volte grazia santificante e in orari diversi, per la virtù della carità. Similar effects demand a similar cause; therefore there exists, in this view, merely a virtual distinction between the two, inasmuch as one and the same reality appears under one aspect as grace, and under another as charity. Effetti simili causare una simile domanda; pertanto esiste, e questo punto di vista, solo una virtuale distinzione tra le due, in quanto una stessa realtà appare sotto un aspetto come grazia, e sotto un altro come carità. This similarity is confirmed by the further fact that the life or death of the soul is occasioned respectively by the presence in, or absence from, the soul of charity. Questa somiglianza è ulteriormente confermata dal fatto che la vita o la morte dell 'anima è occasionate rispettivamente dalla presenza o dalla assenza, l'anima della carità. Nevertheless, all these arguments may tend to establish a similarity, but do not prove a case of identity. Tuttavia, tutti questi argomenti possono tendono a stabilire una somiglianza, ma non provano un caso di identità. Probably the correct view is that which sees a real distinction between grace and charity, and this view is held by most theologians, including St. Thomas Aquinas and Francisco Suárez. Probabilmente la corretta visione è quella che vede una reale distinzione tra la grazia e la carità, e questo punto di vista è tenuta dalla maggior parte dei teologi, tra cui san Tommaso d'Aquino e Francesco Suárez. Many passages in Scripture and patrology and in the enactments of synods confirm this view. Molti passaggi nella Scrittura e Patrologia e nei testi di sinodi confermare questo punto di vista. Often, indeed, grace and charity are placed side by side, which could not be done without a pleonasm if they were identical. Spesso, infatti, la grazia e la carità sono messi fianco a fianco, che non poteva essere fatto senza un pleonasm se fossero identici. Lastly, sanctifying grace is a habitus entitativus, and theological charity a habitus operativus: the former, namely sanctifying grace, being a habitus entitativus, informs and transforms the substance of the soul; the latter, namely charity, being a habitus operativus, supernaturally informs and influences the will (cf. Ripalda, "De ente sup.", disp. cxxiii; Billuart, "De gratia", disp. iv, 4). Infine, la grazia santificante è un habitus entitativus, teologica e di carità uno habitus operativus: il primo, cioè la grazia santificante, essendo un habitus entitativus, informa e trasforma la sostanza dell 'anima; quest'ultimo, e cioè la carità, essendo un habitus operativus, soprannaturalmente informa Influenze e la volontà (cfr Ripalda, "De entrata sup.", Disp. Cxxiii; Billuart, "De gratia", disp. Iv, 4).

4. The climax of the presentation of the nature of sanctifying grace is found in its character as a participation in the Divine nature, which in a measure indicates its specific difference. Il culmine della presentazione della natura della grazia santificante si trova nel suo carattere di partecipazione alla natura divina, in una misura che indica la sua specifica differenza. To this undeniable fact of the supernatural participation in the Divine nature is our attention directed not only by the express words of Holy Writ: ut efficiamini divinae consortes naturae (2 Peter 1:4), but also by the Biblical concept of "the issue and birth from God", since the begotten must receive of the nature of the progenitor, though in this case it only holds in an accidental and analogical sense. Per questo innegabile fatto di soprannaturale partecipazione alla natura divina la nostra attenzione è rivolta non solo da parole di esprimere le sacre Scritture: ut efficiamini divinae consortes naturae (2 Pt 1,4), ma anche dal concetto biblico di "il problema e Nascita da Dio ", dal momento che il generato deve ricevere la natura del progenitore, anche se in questo caso vale solo in un senso analogico e accidentali. Since this same idea has been found in the writings of the Fathers, and is incorporated in the liturgy of the Mass, to dispute or reject it would be nothing short of temerity. Poiché questa stessa idea è stata trovata negli scritti dei Padri, ed è inserito nella liturgia della Messa, per contestare o respingere sarebbe a dir poco temerarietà. It is difficult to excogitate a manner (modus) in which this participation of the Divine nature is effected. È difficile excogitate un modo (modus), in cui questa partecipazione della natura divina è effettuata. Two extremes must be avoided, so that the truth will be found. Due estremi deve essere evitato, in modo che la verità verrà trovato.

An exaggerated theory was taught by certain mystics and quietists, a theory not free from pantheiotic taint. Un'esagerata teoria è stato insegnato da alcuni mistici e quietists, una teoria non è esente da macchia pantheiotic. In this view the soul is formally changed into God, an altogether untenable and impossible hypothesis, since concupiscence remains even after justification, and the presence of concupiscence is, of course, absolutely repugnant to the Divine nature. In questa prospettiva l'anima è formalmente cambiato in Dio, uno del tutto insostenibile e impossibile ipotesi, dal momento che la concupiscenza rimane anche dopo la giustificazione, e la presenza di concupiscenza, naturalmente, è assolutamente ripugnante alla natura divina.

Another theory, held by the Scotists, teaches that the participation is merely of a moral-juridical nature, and not in the least a physical participation. Un'altra teoria, che si tiene dal Scotists, insegna che la partecipazione è solo di una morale-natura giuridica, e non in meno una partecipazione fisica. But since sanctifying grace is a physical accident in the soul, one cannot help referring such participation in the Divine nature to a physical and interior assimilation with God, by virtue of which we are permitted to share those goods of the Divine order to which God alone by His own nature can lay claim. Ma dal momento che la grazia santificante è un incidente fisico e l'anima, non si può non riferendosi tale partecipazione alla natura divina di un fisico e di assimilazione interiore con Dio, in virtù della quale noi siamo autorizzati a condividere questi beni della Divina, per cui solo Dio Con la sua stessa natura può arrogarsi. In any event the "participatio divinae naturae" is not in any sense to be considered a deification, but only a making of the soul "like unto God". In ogni caso, il "participatio divinae naturae" non è in alcun modo essere considerato un divinizzazione, ma solo uno di rendere l'anima ", come« Dio ". To the difficult question: Of which special attribute of God does this participation partake? Per la difficile questione: Di cui speciale attributo di Dio, questa partecipazione non partecipiamo? Theologians can answer only by conjectures. Teologi in grado di rispondere da solo congetture. Manifestly only the communicable attributes can at all be considered in the matter, wherefore Gonet (Clyp. thomist., IV, ii, x) was clearly wrong when he said that the attribute of participation was the aseitas, absolutely the most incommunicable of all the Divine attributes. Manifestamente solo il comunicabile a tutti gli attributi possono essere considerati in questione, che Gonet (Clyp. thomist., IV, ii, x), è stato chiaramente sbagliato quando ha detto che l'attributo di partecipazione è stato il aseitas, in assoluto il più incomunicabile di tutti i Attributi divini. Ripalda (loc. cit., disp. xx; sect. 14) is probably nearer the truth when he suggests Divine sanctity as the attribute, for the very idea of sanctifying grace brings the sanctity of God into the foreground. Ripalda (loc. cit., Disp. Xx; setta. 14), è probabilmente più vicino alla verità quando egli suggerisce di santità divina come l'attributo, per l'idea stessa della grazia santificante porta la santità di Dio, in primo piano.

The theory of Francisco Suárez (De grat., VII, i, xxx), which is also favoured by Scripture and the Fathers, is perhaps the most plausible. La teoria di Francesco Suárez (De grande., VII, i, xxx), che è anche favorita dalla Scrittura e dei Padri, è forse la più plausibile. In this theory sanctifying grace imparts to the soul a participation in the Divine spirituality, which no rational creature can by its own unaided powers penetrate or comprehend. In questa teoria la grazia santificante imparte l'anima di una partecipazione alla Divina spiritualità, la quale non può creatura razionale da soli i propri poteri di penetrare o comprendere. It is, therefore, the office of grace to impart to the soul, in a supernatural way, that degree of spirituality which is absolutely necessary to give us an idea of God and His spirit, either here below in the shadows of earthly existence, or there above in the unveiled splendour of Heaven. E ', pertanto, l'ufficio di grazia per imparto l'anima, in un modo soprannaturale, che il grado di spiritualità che è assolutamente necessario per darci un'idea di Dio e il suo spirito, sia qui di seguito e le ombre della terrena esistenza, o Vi sopra nel svelato splendore dei cieli. If we were asked to condense all that we have thus far been considering into a definition, we would formulate the following: Sanctifying grace is "a quality strictly supernatural, inherent in the soul as a habitus, by which we are made to participate in the divine nature". Se siamo stati invitati a condensare tutto ciò che abbiamo finora considerato in una definizione, si formulano le seguenti: grazia santificante "è una qualità strettamente soprannaturale, inerente al anima come un habitus, da cui siamo fatti per partecipare al Natura divina ".

B. Formal Operations B. operazioni formali

Sanctifying Grace has its formal operations, which are fundamentally nothing else than the formal cause considered in its various moments. La grazia santificante ha le sue operazioni formali, che sono fondamentalmente niente altro che la causa formale, considerata nei suoi vari momenti. These operations are made known by Revelation; therefore to children and to the faithful can the splendour of grace best be presented by a vivid description of its operations. Queste operazioni sono resi noti dalla Rivelazione, pertanto, ai bambini e ai fedeli possibile lo splendore della grazia meglio essere presentata da una vivida descrizione delle sue operazioni.

These are: sanctity, beauty, friendship, and sonship of God. Questi sono: la santità, la bellezza, l'amicizia, e la figliolanza di Dio.

1. Sanctity Santità

The sanctity of the soul, as its first formal operation, is contained in the idea itself of sanctifying grace, inasmuch as the infusion of it makes the subject holy and inaugurates the state or condition of sanctity. L'anima della santità, in quanto la sua prima operazione formale, è contenuta in sé l'idea della grazia santificante, in quanto l'infusione di rende il soggetto sacro e inaugura lo stato o condizione di santità. So far it is, as to its nature, a physical adornment of the soul; it is also a moral form of sanctification, which of itself makes baptized children just and holy in the sight of God. Fino ad ora è, per quanto riguarda la sua natura, un ornamento della fisica l'anima, ma è anche una forma di morale santificazione, che di per sé rende figli battezzati giusta e santa agli occhi di Dio. This first operation is thrown into relief by the fact that the "new man", created injustice and holiness (Ephesians 4:24), was preceded by the "old man" of sin, and that grace changed the sinner into a saint (Trent, Sess. VI, cap. vii: ex injusto fit justus). Questa prima operazione è messo in rilievo il fatto che l ' "uomo nuovo", creato ingiustizia e di santità (Ef 4,24), è stata preceduta dal "vecchio" del peccato, e che la grazia è cambiato il peccatore in un santo (Trent , Sess. VI, cap. Vii: ex injusto fit justus). The two moments of actual justification, namely the remission of sin and the sanctification, are at the same time moments of habitual justification, and become the formal operations of grace. I due momenti di reale giustificazione, e cioè la remissione dei peccati e la santificazione, sono allo stesso tempo momenti di abituale giustificazione, e diventare la formale operazioni di grazia. The mere infusion of the grace effects at once the remission of original and mortal sin, and inaugurates the condition or state of holiness. Il semplice infusione di grazia effetti in una sola volta la remissione del peccato originale e mortale, e inaugura la condizione o lo stato di santità. (See Pohle, Lehrb. der Dogm., 527 sq.) (Vedi Pohle, Lehrb. Der Dogm., 527 mq)

2. Beauty Bellezza

Although the beauty of the soul is not mentioned by the teaching office of the Church as one of the operations of grace, nevertheless the Roman Catechism refers to it (P. II, cap. ii, de bap., n. 50). Sebbene la bellezza dell 'anima non è citato dal magistero della Chiesa come di una delle operazioni di grazia, il Catechismo romano, tuttavia, si riferisce ad essa (P. II, cap. Ii, de bap., N. 50). If it be permissible to understand by the spouse in the Canticle of Canticles a symbol of the soul decked in grace, then all the passages touching the ravishing beauty of the spouse may find a fitting application to the soul. Se è ammissibile a capire dal coniuge nel Cantico dei Cantici, simbolo di decked l'anima e la grazia, allora tutti i passaggi ravishing toccare la bellezza del coniuge può trovare una sistemazione per la domanda di anima. Hence it is that the Fathers express the supernatural beauty of a soul in grace by the most splendid comparisons and figures of speech, for instance: "a divine picture" (Ambrose); "a golden statue" (Chrysostom); "a streaming light" (Basil), etc. Assuming that, apart from the material beauty expressed in the fine arts, there exists a purely spiritual beauty, we can safely state that grace as the participation in the Divine nature, calls forth in the soul a physical reflection of the uncreated beauty of God, which is not to be compared with the soul's natural likeness to God. Quindi è che i Padri esprimono il soprannaturale bellezza di un'anima in grazia dei più splendidi raffronti e figure retoriche, per esempio: "una immagine divina" (Ambrogio); "una statua d'oro" (Crisostomo); "uno streaming di luce "(Basilio), ecc Supponendo che, oltre al materiale espresso in bellezza le belle arti, esiste una bellezza puramente spirituale, possiamo tranquillamente affermare che la grazia come la partecipazione alla natura divina, e suscita l'anima fisico riflessione Increata della bellezza di Dio, che non è quella di essere confrontato con l'anima della naturale somiglianza di Dio. We can attain to a more intimate idea of the Divine likeness in the soul adorned with grace, if we refer the picture not merely to the absolute Divine nature, as the prototype of all beauty, but more especially to the Trinity whose glorious nature is so charmingly mirrored in the soul by the Divine adoption and the inhabitation of the Holy Ghost (cf. H. Krug, De pulchritudine divina, Freiburg, 1902). Siamo in grado di raggiungere una più intima idea della somiglianza divina e l'anima adorna di grazia, se ci si riferisce l'immagine non solo per l'assoluta natura divina, come il prototipo di tutti i bellezza, ma soprattutto per la gloriosa Trinità, la cui natura è così Mirroring e affascinante l'anima dal Divino adozione e l'inabitazione dello Spirito Santo (cfr H. Krug, De pulchritudine divina, Freiburg, 1902).

3. Friendship Amicizia

The friendship of God is consequently, one of the most excellent of the effects of grace; Aristotle denied the possibility of such a friendship by reason of the great disparity between God and man. L'amicizia di Dio è, di conseguenza, uno dei più eccellenti degli effetti della grazia; Aristotele negato la possibilità di una tale amicizia in ragione della grande disparità tra Dio e l'uomo. As a matter of fact man is, inasmuch as he is God's creature, His servant, and by reason of sin (original and mortal) he is God's enemy. Di fatto l'uomo è, in quanto egli è creatura di Dio, il suo servo, e in conseguenza del peccato (originale e mortale), che è nemico di Dio. This relation of service and enmity is transformed by sanctifying grace into one of friendship (Trent, Sess. VI, cap. vii: ex inimico amicus). Questo rapporto di servizio e di inimicizia è trasformata dalla grazia santificante in una di amicizia (Tridentino, Sess. VI, cap. Vii: ex inimico amicus). According to the Scriptural concept (Wisdom 7:14; John 15:15) this friendship resembles a mystical matrimonial union between the soul and its Divine spouse (Matthew 9:15; Revelation 19:7). Secondo il concetto della Scrittura (Sapienza 7:14; Giovanni 15:15) questa amicizia assomiglia a una mistica unione matrimoniale tra l'anima e la sua Divina coniuge (Matteo 9:15; Apocalisse 19,7). Friendship consists in the mutual love and esteem of two persons based upon an exchange of service or good office (Aristot., "Eth. Nicom.", VIII sq.). Amicizia consiste nella reciproca stima e amore di due persone, basata su uno scambio di buone servizio o ufficio (Aristot., "Eth. Nicom.", VIII sq). True friendship resting only on virtue (amicitia honesta) demands undeniably a love of benevolence, which seeks only the happiness and well-being of the friend, whereas the friendly exchange of benefits rests upon a utilitarian basis (amicitia utilis) or one of pleasure (amicitia delectabilis), which presupposes a selfish love; still the benevolent love of friendship must be mutual, because an unrequited love becomes merely one of silent admiration, which is not friendship by any means. Vera amicizia solo in virtù di riposo (amici honesta) esige innegabilmente un amore di benevolenza, che cerca solo la felicità e il benessere di un amico, mentre l'amichevole scambio di prestazioni poggia su una base utilitaristica (amici utile), o uno di piacere ( Delectabilis amici), che presuppone un amore egoista; ancora il benevolo amore di amicizia deve essere reciproca, perché uno solo unilaterali amore diventa uno di ammirazione silenziosa, che non è l'amicizia con qualsiasi mezzo. But the strong bond of union lies undeniably in the fact of a mutual benefit, by reason of which friend regards friend as his other self (alter ego). Ma il forte vincolo di unione innegabilmente sta nel fatto di un vantaggio reciproco, in ragione di un amico, che riguarda come il suo amico altre auto (alter ego). Finally, between friends an equality of position or station is demanded, and where this does not exit an elevation of the inferior's status (amicitia excellentie), as, for example, in the case of a friendship between a king and noble subject. It is easy to perceive that all these conditions are fulfilled in the friendship between God and man effected by grace. E 'facile intuire che tutte queste condizioni sono soddisfatte e l'amicizia tra uomo e Dio effettuata dalla grazia. For, just as God regards the just man with the pure love of benevolence, He likewise prepares him by the infusion of theological charity for the reception of a correspondingly pure and unselfish affection. Perché, così come Dio riguarda l'uomo giusto con il puro amore di benevolenza, Egli stesso si prepara da lui l'infusione di carità teologale per la ricezione di corrispondere un puro e disinteressato affetto. Again, although man's knowledge of the love of God is very limited, while God's knowledge of love in man is perfect, this conjecture is sufficient--indeed in human friendships it alone is possible--to form the basis of a friendly relation. Ancora una volta, anche se la conoscenza dell'amore di Dio è molto limitata, mentre la conoscenza di Dio e di amore è l'uomo perfetto, questa congettura è sufficiente - in realtà umana e amicizie che solo è possibile - a formare la base di un rapporto amichevole. The exchange of gifts consists, on the part of God, in the bestowal of supernatural benefits, on the part of man, in the promotion of God's glory, and partly in the performance of works of fraternal charity. Lo scambio di doni è costituito, da parte di Dio, e il conferimento dei benefici soprannaturali, da parte dell'uomo, e la promozione della gloria di Dio, e, in parte, e le prestazioni di opere di carità fraterna. There is, indeed, in the first instance, a vast difference in the respective positions of God and man; but by the infusion of grace man receives a patent of nobility, and thus a friendship of excellency (amicitia excellentiae) is established between God and the just. Vi è, infatti, in prima istanza, una grande differenza tra le rispettive posizioni di Dio e l'uomo, ma da l'infusione di grazia, l'uomo riceve un brevetto di nobiltà, e quindi un amicizia di eccellenza (excellentiae amici) è stabilita tra Dio e La giusta. (See Schiffini, "De gratia divina", 305 sqq., Freiburg, 1901.) (Vedi Schiffini, "De gratia divina", 305 ss., Freiburg, 1901.)

4. Sonship Figliolanza

In the Divine filiation of the soul the formal workings of sanctifying grace reach their culminating point; by it man is entitled to a share in the paternal inheritance, which consists in the beatific vision. In filiazione divina di l'anima formale funzionamento della grazia santificante raggiungere il loro punto culminante; da essa l'uomo ha diritto a una quota di eredità paterna, che consiste nella visione beatifica. This excellence of grace is not only mentioned countless times in Holy Writ (Romans 8:15 sq.; 1 John 3:1 sq., etc.), but is included in the Scriptural idea of a re-birth in God (cf. John 1:12 sq.; 3:5; Titus 3:5; James 1:18, etc.). Questa eccellenza di grazia non è solo citato innumerevoli volte nelle sacre Scritture (Romani 8:15 sq; 1 Giovanni 3:1 sq, ecc), ma è incluso nella Scrittura idea di una ri-nascita di Dio (cf. Sq Giovanni 1:12; 3:5; Tito 3:5; James 1:18, ecc.) Since the re-birth in God is not effected by a substantial issuance from the substance of God, as in the case of the Son of God or Logos (Christus), but is merely an analogical or accidental coming forth from God, our sonship of God is only of an adoptive kind, as we find it expressed in Scripture (Romans 8:15; Galatians 4:5). Since the re-birth in God is not effected by a substantial issuance from the substance of God, as in the case of the Son of God or Logos (Christus), but is merely an analogical or accidental coming forth from God, our sonship of Dio è uno solo di tipo adottivi, come la troviamo espressa nella Scrittura (Romani 8:15; Galati 4:5). This adoption was defined by St. Thomas (III:23:1): personae extraneae in filium et heredem gratuita assumptio. Questa adozione è stata definita da San Tommaso (III: 23:1): personae extraneae in filium et heredem gratuito assumptio. To the nature of this adoption there are four requisites; Per la natura di questa adozione vi sono quattro requisiti;

the original unrelatedness of the adopted person; L'originale unrelatedness della persona adottata;

fatherly love on the part of the adopting parent for the person adopted; Amore paterno da parte del genitore che adotta per la persona adottata;

the absolute gratuity of the choice to sonship and heirship; L'assoluta gratuità della scelta di figliolanza e heirship;

the consent of the adopted child to the act of adoption. Il consenso del bambino adottato per l'atto di adozione.

Applying these conditions to the adoption of man by God, we find that God's adoption exceeds man's in every point, for the sinner is not merely a stranger to God but is as one who has cast off His friendship and become an enemy. Applicare queste condizioni per l'adozione di uomo da Dio, si trova che Dio adozione uomo supera in ogni punto, per il peccatore non è solo un estraneo a Dio, ma è come uno che ha gettato fuori la sua amicizia e di diventare un nemico. In the case of human adoption the mutual love is presumed as existing, in the case of God's adoption the love of God effects the requisite deposition in the soul to be adopted. In caso di adozione umana il reciproco amore, come si presume esistenti, in caso di adozione di Dio l'amore di Dio effetti della necessaria la deposizione e l'anima di essere adottato. The great and unfathomable love of God at once bestows the adoption and the consequent heirship to the kingdom of heaven, and the value of this inheritance is not diminished by the number of coheirs, as in the case of worldly inheritance. Il grande amore e insondabile di Dio in una sola volta dona l'adozione e la conseguente heirship per il regno dei cieli, e il valore di questa eredità non è diminuito il numero di coheirs, come nel caso di eredità del mondo.

God does not impose His favours upon any one, therefore a consent is expected from adult adopted sons of God (Trent, Sess. VI, cap. vii, per voluntariam susceptionem gratiae et donorum). Dio non impone la sua favorevole su uno qualsiasi, e quindi un consenso è atteso da adulto figli adottivi di Dio (Tridentino, Sess. VI, cap. Vii, per voluntariam susceptionem gratiae et donorum). It is quite in keeping with the excellence of the heavenly Father that He should supply for His children during the pilgrimage a fitting sustenance which will sustain the dignity of their position, and be to them a pledge of resurrection and eternal life; and this is the Bread of the Holy Eucharist (see EUCHARIST). È del tutto in linea con l'eccellenza del Padre celeste che Egli dovrebbe approvvigionamento per i bambini durante il suo pellegrinaggio un congruo sostentamento, che sostenga la dignità della loro posizione, e di essere per loro un pegno di risurrezione e la vita eterna, e questa è la Pane della Santa Eucaristia (cfr. EUCARISTIA).

The Supernatural Retinue Il corteo soprannaturale

This expression is derived from the Roman Catechism (P. II., c. i, n. 51), which teaches: "Huic (gratiae sanctificanti) additur nobilissimus omnium virtutum comitatus". Questa espressione deriva dal Catechismo romano (P. II., C. i, n. 51), che insegna: "In questa (ringraziamenti sanctificanti) additur nobilissimus omnium virtutum comitatus". As the concomitants of sanctifying grace, these infused virtues are not formal operations, but gifts really distinct from this grace, connected nevertheless with it by a physical, or rather a moral, indissoluble link--relationship. Come il concomitants della grazia santificante, le virtù infuse non sono operazioni formali, ma doni veramente distinta da questa grazia, che è collegata con essa, tuttavia, da un fisico, o piuttosto una morale, legame indissolubile - rapporto. Therefore the Council of Vienne (1311) speaks of informans gratia et virtutes, and the Council of Trent, in a more general way, of gratia et dona. Pertanto, il Consiglio di Vienne (1311) parla di informans gratia et virtutes, e il Concilio di Trento, in modo più generale, di gratia et dona. The three theological virtues, the moral virtues, the seven gifts of the Holy Ghost, and the personal indwelling of the Holy Spirit in the soul are all considered. Le tre virtù teologali, le virtù morali, i sette doni dello Spirito Santo, e il personale inabitazione dello Spirito Santo e l'anima sono tutte considerate. The Council of Trent (Sess. VI, c. vii) teaches that the theological virtues of faith, hope, and charity are in the process of justification infused into the soul as supernatural habits. Il Concilio di Trento (Sess. VI, c. vii), insegna che le virtù teologali della fede, della speranza e della carità sono in procinto di giustificazione infusa nell'anima come soprannaturale abitudini. Concerning the time of infusion, it is an article of faith (Sess. VI, can. xi) that the virtue of charity is infused immediately with sanctifying grace, so that throughout the whole term of existence sanctifying grace and charity are found as inseparable companions. Per quanto riguarda il tempo di infusione, è un articolo di fede (Sess. VI, can. Xi), che la virtù della carità è infusa immediatamente con la grazia santificante, in modo che durante tutto il periodo di esistenza grazia santificante e nella carità, come sono inseparabili compagni trovati . Concerning the habitus of faith and hope, Francisco Suárez is of the opinion (as against St. Thomas and St. Bonaventure) that, assuming a favourable disposition in the recipient, they are infused earlier in the process of justification. Per quanto riguarda l'abitudine di fede e di speranza, Francisco Suárez è del parere (contro il San Tommaso e San Bonaventura) che, ipotizzando una situazione favorevole a disposizione del destinatario, sono infuso nelle fasi iniziali del processo di giustificazione. Universally known is the expression of St. Paul (1 Corinthians 13:13), "And now there remain faith, hope, and charity, these three: but the greatest of these is charity." Universalmente noto è l'espressione di St. Paul (1 Corinzi 13,13), "E ora rimangono fede, la speranza e la carità, queste tre: ma la più grande è la carità". Since, here, faith and hope are placed on a par with charity, but charity is considered as diffused in the soul (Romans 5:5), conveying thus the idea of an infused habit, it will be seen that the doctrine of the Church so consonant with the teaching of the Fathers is also supported by Scripture. Dato che, qui, la fede e la speranza sono collocati su un par con la carità, ma la carità è considerata come diffusa e l'anima (Romani 5:5), quindi trasmettere l'idea di un infuso abitudine, sarà visto che la dottrina della Chiesa so consonant with the teaching of the Fathers is also supported by Scripture. The theological virtues have God directly as their formal object, but the moral virtues are directed in their exercise to created things in their moral relations. Le virtù teologali hanno Dio direttamente come loro oggetto formale, ma le virtù morali sono dirette nel loro esercizio per le cose create e le loro relazioni morale. All the special moral virtues can be reduced to the four cardinal virtues: prudence (prudentia), justice (justitia), fortitude (fortitudo), temperance (temperantia). Tutti i particolari virtù morali può essere ridotto a quattro virtù cardinali: prudenza (prudentia), della giustizia (justitia), fortezza (fortitudo), la temperanza (moderazione). The Church favours the opinion that along with grace and charity the four cardinal virtues (and, according to many theologians, their subsidiary virtues also) are communicated to the souls of the just as supernatural habitus, whose office it is to give to the intellect and the will, in their moral relations with created things, a supernatural direction and inclination. La Chiesa favorisce il parere che insieme con la grazia e la carità, le quattro virtù cardinali (e, secondo molti teologi, la loro figlia virtù anche) sono comunicati alle anime dei giusti come habitus soprannaturale, il cui ufficio è di dare a l'intelletto e la La volontà, e le loro relazioni con la morale delle cose create, un soprannaturale direzione e inclinazione. By reason of the opposition of the Scotists this view enjoys only a degree of probability, which, however, is supported by passages in Scripture (Proverbs 8:7; Ezekiel 11:19; 2 Peter 1:3 sqq.) as well as the teaching of the Fathers (Augustine, Gregory the Great, and others). A causa dell 'opposizione della Scotists questo punto di vista gode di solo un grado di probabilità, la quale, tuttavia, è supportato da passaggi nella Scrittura (Proverbi 8:7; Ezechiele 11:19; 2 Pietro 1:3 ss.), Nonché il L'insegnamento dei Padri (Agostino, Gregorio Magno, e altri). Some theologians add to the infusion of the theological and moral virtues also that of the seven gifts of the Holy Ghost, though this view cannot be called anything more than a mere opinion. Alcuni teologi per aggiungere l'infusione delle virtù morali e teologiche, inoltre, che i sette doni dello Spirito Santo, anche se questo punto di vista non possono essere chiamati a qualcosa di più di un semplice parere. There are difficulties in the way of the acceptance of this opinion which cannot be here discussed. Vi sono difficoltà nel modo in cui l'accettazione del presente parere, che non può essere discusso qui.

The article of faith goes only to this extent, that Christ as man possessed the seven gifts (cf. Isaiah 11:1 sqq.; 61:1; Luke 4:18). L'articolo di fede va solo a questa misura, che Cristo come uomo possedeva i sette doni (cfr Isaia 11:1 ss.; 61:1; Lc 4,18). Remembering, however, that St. Paul (Romans 8:9 sqq.) considers Christ, as man, the mystical head of mankind, and the August exemplar of our own justification, we may possibly assume that God gives in the process of justification also the seven gifts of the Holy Ghost. Ricordando, tuttavia, che St. Paul (Rm 8,9 ss.) Ritiene Cristo, come uomo, la testa mistica del genere umano, e la agosto esemplare della nostra giustificazione, possiamo forse Dio dà per scontato che nel processo di giustificazione anche I sette doni dello Spirito Santo.

The crowning point of justification is found in the personal indwelling of the Holy Spirit. Il coronamento della giustificazione si trova nel personale inabitazione dello Spirito Santo. It is the perfection and the supreme adornment of the justified soul. È la perfezione e il supremo ornamento dei giustificati anima. Adequately considered, the personal indwelling of the Holy Spirit consists of a twofold grace, the created accidental grace (gratia creata accidentalis) and the uncreated substantial grace (gratia increata substantialis). Adeguatamente considerato, il personale inabitazione dello Spirito Santo, è costituita da una duplice grazia, la grazia creata accidentali (gratia creata accidentalis) e la sostanziale grazia increata (gratia increata substantialis). The former is the basis and the indispensable assumption for the latter; for where God Himself erects His throne, there must be found a fitting and becoming adornment. Il primo è la base e il presupposto indispensabile per quest'ultimo, per cui Dio stesso erige il suo trono, ci deve essere trovato un giusto e diventando ornamento. The indwelling of the Holy Spirit in the soul must not be confounded with God's presence in all created things, by virtue of the Divine attribute of Omnipresence. L'inabitazione dello Spirito Santo l'anima e non deve essere confuso con la presenza di Dio in tutte le cose create, in virtù della Divina attributo di Omnipresence. The personal indwelling of the Holy Ghost in the soul rests so securely upon the teaching of Holy Writ and of the Fathers that to deny it would constitute a grave error. Il personale inabitazione dello Spirito Santo e l'anima riposa in modo sicuro su l'insegnamento delle sacre Scritture e dei Padri, che a negare che costituirebbe un grave errore. In fact, St. Paul (Romans 5:5) says: "The charity of God is poured forth in our hearts, by the Holy Ghost, who is given to us". In realtà, St. Paul (Romani 5,5), afferma: "La carità di Dio è effuso nei nostri cuori, con lo Spirito Santo, che ci è donato". In this passage the Apostle distinguishes clearly between the accidental grace of theological charity and the Person of the Giver. In questo brano l'Apostolo distingue chiaramente tra la grazia accidentale di carità teologale e la Persona del Datore. From this it follows that the Holy Spirit has been given to us, and dwells within us (Romans 8:11), so that we really become temples of the Holy Ghost (1 Corinthians 3:16 sq.; 6:19). Da questo ne consegue che lo Spirito Santo ci è stato dato, e abita in noi (Romani 8:11), in modo da diventare veramente templi dello Spirito Santo (1 Corinzi 3:16 sq; 6,19). Among all the Fathers of the Church (excepting, perhaps, St. Augustine) it is the Greeks who are more especially noteworthy for their rapturous uttertances touching the infusion of the Holy Ghost. Tra tutti i Padri della Chiesa (ad eccezione, forse, di S. Agostino) sia i Greci che sono più degno di nota soprattutto per la loro rapturous uttertances toccando l'infusione dello Spirito Santo. Note the expressions: "The replenishing of the soul with balsamic odours", "a glow permeating the soul", "a gilding and refining of the soul". Nota le espressioni: "Il reintegro di balsamico con l'anima odori", "un bagliore di permeare l'anima", "una doratura e raffinazione del anima". Against the Pneumatomachians they strive to prove the real Divinity of the Holy Spirit from His indwelling, maintaining that only God can establish Himself in the soul; surely no creature can inhabit any other creatures. Contro la Pneumatomachians si sforzano di dimostrare la vera divinità dello Spirito Santo, dalla sua inabitazione, sostenendo che solo Dio può stabilire se stesso e l'anima, e certamente non può abitano ogni creatura altre creature. But clear and undeniable as the fact of the indwelling is, equally difficult and perplexing is it in degree to explain the method and manner (modus) of this indwelling. Ma chiara e innegabile come il fatto della inabitazione è altrettanto difficile e perplessi è in grado di spiegare il metodo e le modalità (modus) di questa inabitazione.

Theologians offer two explanations. Teologi offrono due spiegazioni. The greater number hold that the indweling must not be considered a substantial information, nor a hypostatic union, but that it really means an indwelling of the Trinity (John 14:23), but is more specifically appropriated to the Holy Ghost by reason of His notional character as the Hypostatic Holiness and Personal Love. Il maggiore numero di ritenere che la indweling non deve essere considerato un sostanziale informazioni, né una unione ipostatica, ma che in realtà significa un inabitazione della Trinità (Giovanni 14:23), ma è più specificamente stanziati per lo Spirito Santo in ragione della sua Nozionale carattere come il Hypostatic Santità e personali Amore.

Another small group of theologians (Petavius, Scheeben, Hurter, etc.), basing their opinion upon the teaching of the Fathers, especially the Greek, distinguish between the inhabitatio totius Trinitatis, and the inhabitatio Spiritus Sancti, and decide that this latter must be regarded as a union (unio, enosis) pertaining to the Holy Ghost alone, from which the other two Persons are excluded. Un altro piccolo gruppo di teologi (Petavius, Scheeben, Hurter, ecc), basando il loro parere su l'insegnamento dei Padri, in particolare il greco, di distinguere tra la inhabitatio totius Trinitatis, e la inhabitatio Sancti Spiritus, e decidere che quest'ultimo deve essere Considerato come una unione (unio, enosis) relativi al solo lo Spirito Santo, da cui le altre due persone sono esclusi. It would be difficult, if not impossible to reconcile this theory, in spite of its deep mystical significance, with the recognized principles of the doctrine of the Trinity, namely the law of appropriation and Divine mission. Sarebbe difficile, se non impossibile di conciliare questa teoria, nonostante il suo profondo significato mistico, con il riconoscimento dei principi della dottrina della Trinità, e cioè la legge di stanziamento e divina missione. Hence this theory is almost universally rejected (see Franzelin, "De Deo trino", thes. xliii-xlviii, Rome, 1881). Quindi questa teoria è quasi universalmente respinto (cfr. Franzelin, "De Deo trino", thes. Xliii-xlviii, Roma, 1881).

III. THE CHARACTERISTICS OF SANCTIFYING GRACE Le caratteristiche della grazia santificante

The Protestant conception of justification boasts of three characteristics: absolute certainty (certitudo), complete uniformity in all the justified (aequalitas), unforfeitableness (inamissibilitas). La concezione protestante della giustificazione vanta di tre caratteristiche: l'assoluta certezza (certitudo), completa uniformità in tutte le giustificate (aequalitas), unforfeitableness (inamissibilitas). According to the teaching of the Church, sanctifying grace has the opposite characteristics: uncertainty (incertitudo), inequality (inaequalitas), and amissibility (amissibilitas). Secondo l'insegnamento della Chiesa, la grazia santificante è il contrario caratteristiche: l'incertezza (incertitudo), la disuguaglianza (inaequalitas), e amissibility (amissibilitas).

A. Uncertainty A. Incertezza

The heretical doctrine of the Reformers, that man by a fiduciary faith knows with absolute certainty that he is justified, received the attention of the Council of Trent (Sess. VI, cap. ix), in one entire chapter (De inani fiducia haereticorum), three canons (loc. cit., can. xiii-xv) condemning the necessity, the alleged power, and the function of fiduciary faith. La dottrina eretica dei Riformatori, che l'uomo da un fiduciario fede sa con assoluta certezza che egli è giustificata, ha ricevuto l'attenzione del Concilio di Trento (Sess. VI, cap. Ix), in un intero capitolo (De inani fiducia haereticorum) , Tre canonici (loc. cit., Can. Xiii-xv) condannando la necessità, il presunto potere, e la funzione di fiduciario fede. The object of the Church in defining the dogma was not to shatter the trust in God (certitudo spei) in the matter of personal salvation, but to repel the misleading assumptions of an unwarranted certainty of salvation (certitudo fidei). L'oggetto della Chiesa nel definire il dogma non era quello di spezzare la fiducia in Dio (certitudo spei) e la questione della salvezza personale, ma per respingere gli fuorviante ipotesi di una ingiustificata certezza della salvezza (certitudo fidei). In doing this the Church is altogether obedient to the instruction of Holy Writ, for, since Scripture declares that we must work out our salvation "with fear and trembling" (Phil., ii, 12), it is impossible to regard our individual salvation as something fixed antd certain. In questo modo la Chiesa è del tutto obbediente per l'istruzione del sacre Scritture, per, dal momento che la Scrittura dichiara che dobbiamo lavorare la nostra salvezza "con timore e tremore" (Fil, ii, 12), è impossibile per quanto riguarda la nostra salvezza individuale Come qualcosa di fisso antd certo. Why did St. Paul (1 Corinthians 9:27) chastise his body if not afraid lest, having preached to others, he might himself "become a castaway"? Perché St. Paul (1 Corinzi 9:27) castigherò se il suo corpo non ha paura, affinché, dopo aver predicato agli altri, egli stesso "diventare un naufrago"? He says expressly (1 Corinthians 4:4): "For I am not conscious to myself of any thing, yet am I not hereby justified; but he that judgeth me, is the Lord." Egli dice espressamente (1 Cor 4,4): "Per Io non sono cosciente di me stesso di qualsiasi cosa, ma non mi è così giustificata, ma che egli judgeth me, è il Signore". Tradition also rejects the Lutheran idea of certainty of justification. Tradizione respinge anche l'idea di certezza luterana della giustificazione. Pope Gregory the Great (lib. VII, ep. xxv) was asked by a pious lady of the court, named Gregoria, to say what was the state of her soul. Papa Gregorio Magno (lib. VII, ep. Xxv), è stato chiesto da una pia donna del giudice, chiamato Gregoria, per dire quello che era lo stato della sua anima. He replied that she was putting to him a difficult and useless question, which he could not answer, because God had not vouchsafed to him any revelation concerning the state of her soul, and only after her death could she have any certain knowledge as to the forgiveness of her sins. Egli ha risposto che stava mettendo a lui una questione difficile e inutile, che non ha potuto rispondere, perché Dio non aveva vouchsafed a lui qualsiasi rivelazione riguardante lo stato della sua anima, e solo dopo la sua morte ha potuto avere alcuna conoscenza sicura per quanto riguarda la Perdono dei suoi peccati. No one can be absolutely certain of his or her salvation unless--as to Magdalen, to the man with the palsy, or to the penitent thief--a special revelation be given (Trent, Sess. VI, can. xvi). Nessuno può essere assolutamente certo della sua salvezza, a meno che - come per la Maddalena, l'uomo con la PALSY, o per il penitente ladro - una speciale rivelazione essere somministrato (Tridentino, Sess. VI, can. Xvi). Nor can a theological certainty, any more than an absolute certainty of belief, be claimed regarding the matter of salvation, for the spirit of the Gospel is strongly opposed to anything like an unwarranted certainty of salvation. Né è in grado di certezza teologica, non più di quanto l'assoluta certezza di fede, essere sostenuto per quanto riguarda la questione della salvezza, per lo spirito del Vangelo è fortemente contrario a qualsiasi cosa come una ingiustificata certezza della salvezza. Therefore the rather hostile attitude to the Gospel spirit advanced by Ambrosius Catherinus (d. 1553), in his little work: "De certitudine gratiae", received such general opposition from other theologians. Since no metaphysical certainty can be cherished in the matter of justification in any particular case, we must content ourselves with a moral certainty, which, of course, is but warranted in the case of baptized children, and which, in the case of adults diminishes more or less, just as all the conditions of, salvation are complied with--not an easy matter to determine. Dato che non può essere certezza metafisica caro in materia di giustificazione, in ogni caso particolare, dobbiamo noi stessi contenuti con una certezza morale, che, ovviamente, è giustificato, ma nel caso di bambini battezzati, e che, nel caso di adulti diminuisce Più o meno, così come di tutte le condizioni, la salvezza sono rispettate - non facile da determinare. Nevertheless any excessive anxiety and disturbance may be allayed (Romans 8:16, 38 sq.) by the subjective conviction that we are probably in the state of grace. Tuttavia l'eventuale eccesso di ansia e di disturbo possono essere dissipati (Romani 8:16, 38 metri quadrati) con il soggettiva convinzione che ci troviamo probabilmente in stato di grazia.

B. Inequality B. Disuguaglianza

If man, as the Protestant theory of justification teaches, is justified by faith alone, by the external justice of Christ, or God, the conclusion which Martin Luther (Sermo de nat. Maria) drew must follow, namely that "we are all equal to Mary the Mother of God and just as holy as she". Se l'uomo, come la teoria protestante della giustificazione insegna, è giustificato solo dalla fede, dalla esterno giustizia di Cristo, o Dio, la conclusione che Martin Lutero (Sermo de nat. Maria) ha richiamato deve seguire, e cioè che "siamo tutti uguali A Maria, la Madre di Dio e come santo come lei ". But if on the other hand, according to the teaching of the Church, we are justifed by the justice and merits of Christ in such fashion that this becomes formally our own justice and holiness, then there must result an inequality of grace in individuals, and for two reasons: first, because according to the generosity of God or the receptive condition of the soul an unequal amount of grace is infused; then, also, because the grace originally received can be increased by the performance of good works (Trent, Sess. VI, cap. vii, can. xxiv). Ma se d'altro canto, secondo l'insegnamento della Chiesa, siamo giustificato dalla giustizia e meriti di Cristo, in modo che questo diventa formalmente la nostra giustizia e la santità, allora ci deve risultare una disparità di grazia e privati, e Per due motivi: primo, perché secondo la generosità di Dio o la condizione di ricettivo l'anima impari importo di grazia è intriso, poi, anche, perché la grazia ricevuta originariamente può essere aumentato dal rendimento delle opere buone (Tridentino, Sess . VI, cap. Vii, can. Xxiv). This possibility of increase in grace by good works, whence would follow its inequality in individuals, find its warrant in those Scriptural texts in which an increase of grace is either expressed or implied (Proverbs 4:18; Sirach 18:22; 2 Corinthians 9:10; Ephesians 4:7; 2 Peter 3:18; Revelation 22:11). Questa possibilità di aumento della grazia da buone opere, da cui si dovrebbe seguire la sua disuguaglianza negli individui, trovare il suo mandato in quei testi della Scrittura, in cui un aumento della grazia è espressa o implicita (Proverbi 4:18; Siracide 18:22; 2 Corinzi 9 : 10; Efesini 4:7; 2 Pietro 3:18; Apocalisse 22:11). Tradition had occasion, as early as the close of the fourth century, to defend the old Faith of the Church against the heretic Jovinian, who strove to introduce into the Church the Stoic doctrine of the equality of all virtue and all vice. Tradizione avuto occasione, come già alla fine del quarto secolo, per difendere la vecchia fede della Chiesa contro l'eretico Jovinian, che cercò di introdurre nella Chiesa la dottrina della stoici l'uguaglianza di tutte le virtù e tutti i vizi. St. Jerome (Con. Jovin., II, xxiii) was the chief defender of orthodoxy in this instance. San Girolamo (Con. Jovin., II, xxiii) è stato il principale difensore della ortodossia in questo caso. The Church never recognized any other teaching than that laid down by St. Augustine (Tract. in Jo., vi, 8): "Ipsi sancti in ecclesia sunt alii aliis sanctiores, alii aliis meliores." La Chiesa non riconosce qualsiasi altro insegnamento di quella prevista da S. Agostino (Tract. e Jo., Vi, 8): "Ipsi sancti in ecclesia sunt aliis alii sanctiores, alii aliis meliores."

Indeed, this view should commend itself to every thinking man. In effetti, questo punto di vista si dovrebbe raccomandare a tutti di pensare l'uomo.

The increase of grace is by theologians justly called a second justification (justificatio secunda), as distinct from the first justification (justificatio prima), which is coupled with a remission of sin; for, though there be in the second justification no transit from sin to grace, there is an advance from grace to a more perfect sharing therein. L'aumento di grazia è da teologi giustamente chiamato una seconda giustificazione (justificatio secunda), in quanto distinta dalla prima giustificazione (justificatio prima), che è accoppiato con una remissione del peccato, per, anche se non vi è nella seconda giustificazione alcuna transito dal peccato Per la grazia, vi è un anticipo di grazia ad una più perfetta condivisione di essi. If inquiry be made as to the mode of this increase, it can only be explained by the philosophical maxim: "Qualities are susceptible of increase and decrease"; for instance, light and heat by the varying degree of intensity increase or diminish. Se inchiesta essere fatta per quanto riguarda la modalità di tale aumento, che si spiega solo con la massima filosofica: "Qualità sono suscettibili di aumento e di diminuzione", per esempio, di luce e di calore da parte del diverso grado di aumentare o diminuire l'intensità. The question is not a theological but a philosophical one to decide whether the increase be effected by an addition of grade to grade (additio gradus ad gradum), as most theologians believe; or whether it be by a deeper and firmer taking of root in the soul (major radicatio in subjecto), as many Thomists claim. La questione non è filosofica, teologica, ma uno di decidere se l'aumento avverrà mediante l'aggiunta di uno di grado a grado (additio gradus annuncio gradum), in quanto la maggior parte dei teologi credono, o che si tratti di una più profonda e solida presa di root nel Anima (grandi radicatio in subjecto), come molti sostengono Thomists. This question has a special connection with that concerning the multiplication of the habitual act. La questione ha un legame speciale con quella relativa alla moltiplicazione dei abituale agire. But the last question that arises has decidedly a theological phase, namely, can the infusion of sanctifying grace be increased infinitely? Ma l'ultima domanda che si pone è decisamente uno teologico fase, cioè, può l'infusione della grazia santificante essere aumentata infinitamente? Or is there a limit, a point at which it must be arrested? O se vi è un limite, un punto in cui essa deve essere arrestato? To maintain that the increase can go on to infinity, i.e. that man by successive advances in holiness can finally enter into the possession of an infinite endowment involves a manifest contradiction, for such a grade is as impossible as an infinite temperature in physics. Per mantenere l'aumento che può andare avanti all'infinito, vale a dire che l'uomo da una serie di anticipi in santità può finalmente entrare in possesso di un infinito dotazione comporta un manifesto contraddizione, per un tale grado è impossibile quanto una infinità di temperatura e la fisica.

Theoretically, therefore, we can consider only an increase without any real limit (in indefinitum). In teoria, dunque, si può considerare solo un aumento reale senza alcun limite (in indefinitum). Practically however, two ideals of unattained and unattainable holiness have been determined, which nevertheless, are finite. In pratica tuttavia, due ideali e irraggiungibili di unattained santità sono state determinate, che tuttavia, sono limitate. The one is the inconceivably great holiness of the human soul of Christ, the other the fullness of grace which dwelt in the soul of the Virgin Mary. L'uno è il inconcepibilmente grande santità di l'anima umana di Cristo, gli altri la pienezza della grazia, che venne ad abitare in anima della Vergine Maria.

C. Amissibility C. Amissibility

In consonance with his doctrine of justification by faith alone, Luther made the loss or forfeiture of justification depend solely upon infidelity, while Calvin maintained that the predestined could not possibly lose their justification; as to those not predestined, he said, God merely aroused in them a deceitful show of faith and justification. In consonanza con la dottrina della giustificazione per la sola fede, Lutero fatto la perdita o la perdita di motivazione dipende esclusivamente su di infedeltà, mentre Calvin ha sostenuto che la predestinata non possono perdere la loro giustificazione; come a coloro che non predestinati, egli ha detto, e Dio solo suscitato Mostrare loro un inganno di fede e di giustificazione. On account of the grave moral dangers which lurked in the assertion that outside of unbelief there can be no serious sin destructive of Divine grace in the soul, the Council of Trent was obliged to condemn (Sess. VI, can. xxiii, xxvii) both these views. In considerazione delle gravi pericoli morali che lurked e l'affermazione che, al di fuori della non credenza non vi può essere alcun peccato grave distruttivo della divina grazia, e l'anima, il Concilio di Trento è stata costretta a condannare (Sess. VI, can. Xxiii, xxvii) sia Queste opinioni. The lax principles of "evangelical liberty", the favourite catchword of the budding Reformation, were simply repudiated (Trent Sess. VI, can. xix-xxi). Il lassismo principi di "libertà evangelica", il preferito slogan della Riforma in erba, sono stati semplicemente sconfessato (Trento Sess. VI, can. Xix-xxi). But the synod (Sess. VI cap. xi) added that not venial but only mortal sin involved the loss of grace. Ma il sinodo (Sess. VI, cap. Xi) ha aggiunto che non veniale, ma solo peccato mortale coinvolto la perdita della grazia. In this declaration there was a perfect accord with Scripture and Tradition. In questa dichiarazione non vi è stato un perfetto accordo con la Scrittura e la Tradizione. Even in the Old Testament the prophet Ezechiel (Ezekiel 18:24) says of the godless: "All his justices which he hath done, shall not be remembered: in the prevarication, by which he hath prevaricated, and in his sin, which he hath committed, in them he shall die." Anche nel Vecchio Testamento, il profeta Ezechiele (Ezechiele 18:24) dice di godless: "Tutti i suoi giudici, che egli ha fatto, non deve essere ricordato: la prevaricazione, con la quale egli ha prevaricated, e nel suo peccato, che egli Ha commesso, in essi egli morire ". Not in vain does St. Paul (1 Corinthians 10:12) warn the just: "Wherefore he that thinketh himself to stand, let him take heed lest he fall"; and state uncompromisingly: "The unjust shall not possess the kingdom of God...neither fornicators, nor idolaters, nor adulterers.... nor covetouss, nor drunkards...shall possess the kingdom of God" (1 Corinthians 6:9 sq.). Non invano il St. Paul (1 Corinzi 10:12) avvertire il solo: "Perciò egli pensa che a se stesso stand, lo ha lasciato prendere attenzione affinché egli caduta", e senza compromessi di Stato: "Il ingiusto non possedere il regno di Dio ... Né fornicators, né idolatri, né adulteri, né .... covetouss, né drunkards ... deve possedere il regno di Dio "(1 Corinzi 6:9 sq). Hence it is not by infidelity alone that the Kingdom of Heaven will be lost. Perciò non c'è da infedeltà solo che il Regno dei cieli saranno persi. Tradition shows that the discipline of confessors in the early Church proclaims the belief that grace and justification are lost by mortal sin. Tradizione dimostra che la disciplina di confessori nei primi Chiesa proclama la convinzione che la grazia e la giustificazione sono persi da peccato mortale. The principle of justification by faith alone is unknown to the Fathers. Il principio della giustificazione mediante la fede non è nota solo per i Padri. The fact that mortal sin takes the soul out of the state of grace is due to the very nature of mortal sin. Il fatto che il peccato mortale prende l'anima di stato di grazia è dovuto alla natura stessa del peccato mortale. Mortal sin is an absolute turning away from God, the supernatural end of the soul, and is an absolute turning to creatures; therefore, habitual mortal sin cannot exist with habitual grace any more than fire and water can co-exist in the same subject. È un peccato mortale assoluta allontanati da Dio, il fine soprannaturale delle anime, ed è un assoluto, voltandosi verso le creature; quindi, il peccato mortale abituale non può esistere alcuna grazia abituale con più di fuoco e acqua possono coesistere nello stesso soggetto. But as venial sin does not constitute such an open rupture with God, and does not destroy the friendship of God, therefore venial sin does not expel sanctifying grace from the soul. Come peccato veniale, ma non costituisce un tale aperta rottura con Dio, e non distrugga l'amicizia di Dio, quindi, il peccato veniale non espellere grazia santificante da l'anima. Hence, St. Augustine says (De spir. et lit., xxviii, 48): "Non impediunt a vita Aeterna justum quaedam peccata venialia, sine quibus haec vita non ducitur." Quindi, dice S. Agostino (De spirito. Et lit., XXVIII, 48): "Non uno impediunt vita Aeterna justum quaedam peccata venialia, sine quibus haec vita non ducitur." But does venial sin, without extinguishing grace, nevertheless diminish it, just as good works give an increase of grace? , Ma non il peccato veniale, senza estinzione grazia, tuttavia diminuire, così come le buone opere dare un aumento di grazia? Denys the Carthusian (d. 1471) was of the opinion that it does, though St. Thomas rejects it (II-II:24:10). Denys la Certosa († 1471) è stato del parere che essa, anche se si rifiuta di San Tommaso (II-II: 24:10). A gradual decrease of grace would only be possible on the supposition that either a definite number of venial sins amounted to a mortal sin, or that the supply of grace might be diminished, grade by grade, down to ultimate extinction. Una riduzione progressiva della grazia sarebbe possibile solo sulla supposizione che sia un preciso numero di peccati veniali pari a un peccato mortale, o che la fornitura di grazia potrebbe essere diminuito, grado per grado, fino ad estinzione definitiva. The first hypothesis is contrary to the nature of venial sin; the second leads to the heretical view that grace may be lost without the commission of mortal sin. La prima ipotesi è contrario alla natura di peccato veniale, la seconda porta alla vista eretico che la grazia può essere perso senza commissione di peccato mortale. Nevertheless, venial sins have an indirect influence on the state of grace, for they make a relapse into mortal sin easy (cf. Ecclus., xix, 1). Tuttavia, i peccati veniali hanno una influenza indiretta sullo stato di grazia, che per fare una ricaduta in peccato mortale facile (cf. Ecclus., Xix, 1). Does the loss of sanctifying grace bring with it the forfeiture of the supernatural retinue of infused virtues? La perdita della grazia santificante porterà con sé la decadenza del soprannaturale corteo di virtù infuse? Since the theological virtue of charity, though not identical, nevertheless is inseparably connected with grace, it is clear that both must stand or fall together, hence the expressions "to fall from grace" and "to lose charity" are equivalent. Poiché la virtù teologale della carità, anche se non identico, tuttavia è inscindibilmente connessa con grazia, è chiaro che entrambi devono stare insieme o di caduta, di conseguenza, le espressioni "a caduta dalla grazia" e "a perdere carità" sono equivalenti. It is an article of faith (Trent, Sess. VI, can. xxviii, cap. xv) that theological faith may survive the Commission of mortal sin, and can be extinguished only by its diametrical opposite, namely, infidelity. Si tratta di un articolo di fede (Tridentino, Sess. VI, can. Xxviii, cap. Xv), che la fede teologale possa sopravvivere alla Commissione di peccato mortale, e può essere estinto solo per la sua resistenza opposta, e cioè, l'infedeltà. It may be regarded as a matter of Church teaching that theological hope also survives mortal sin, unless this hope should be utterly killed by its extreme opposite, namely despair, though probably it is not destroyed by it second opposite, presumption. Essa può essere considerata come una questione di insegnamento della Chiesa, che sopravvive anche speranza teologale peccato mortale, a meno che questa speranza deve essere assolutamente ucciso dal suo estremo opposto, e cioè la disperazione, anche se probabilmente non è distrutto da essa, secondo fronte, la presunzione. With regard to the moral virtues, the seven gifts and the indwelling of the Holy Ghost, which invariably accompany grace and charity, it is clear that when mortal sin enters into the soul they cease to exist (cf. Francisco Suárez, "De gratia", IX, 3 sqq.). Per quanto riguarda le virtù morali, i sette doni e la inabitazione dello Spirito Santo, che sempre accompagnano la grazia e la carità, è chiaro che, quando entra in peccato mortale l'anima essi cessano di esistere (cfr Francesco Suárez, "De gratia" , IX, 3 ss.). As to the fruits of sanctifying grace, see MERIT. Come per i frutti della grazia santificante, vedere MERIT.

Publication information Written by J. Pohle. Pubblicazione di informazioni scritto da J. Pohle. Transcribed by Scott Anthony Hibbs & Wendy Lorraine Hoffman. Trascritto da Scott Anthony Hibbs & Wendy Lorena Hoffman. The Catholic Encyclopedia, Volume VI. L'Enciclopedia Cattolica, Volume VI. Published 1909. Pubblicato 1909. New York: Robert Appleton Company. New York: Robert Appleton Company. Nihil Obstat, September 1, 1909. Nihil Obstat, 1 settembre 1909. Remy Lafort, Censor. Remy Lafort, Censore. Imprimatur. +John M. Farley, Archbishop of New York + John M. Farley, Arcivescovo di New York


"Saying Grace" "Dire Grace"

Additional Information Informazioni aggiuntive

(Editor's Note: We received the following essay, which we think includes some worthwhile insights.) (Editor's Note: Abbiamo ricevuto il seguente saggio, che riteniamo utile include alcune intuizioni.)

And when he had thus spoken, he took bread, and gave thanks to God in presence of them all: and when he had broken it, he began to eat. Acts 27:35 E quando egli aveva parlato in tal modo, egli prese il pane, rese grazie a Dio in presenza di tutti: e quando egli si era rotto, egli cominciò a mangiare. Atti 27:35


Don't Ask the Blessing, Offer One Non Fare la Benedizione, Offerta Uno

In your mind's eye I want you to picture Jesus at the Feeding of the Five Thousand. Nella vostra mente Voglio che Gesù durante l'immagine di alimentazione delle Cinque Mille. Hungry multitudes cover the hillside. Moltitudini affamate coprire la collina. Jesus takes the little boy's lunch, lifts it up, and says the familiar prayer: "Bless this food to the nourishing and strengthening of our bodies. Amen." Gesù prende il ragazzino del pranzo, ascensori it up, e dice la preghiera familiare: "Benedici questo cibo nutriente e al rafforzamento del nostro corpo. Amen". I'm here to tell you that it just didn't happen like that. Sono qui per dirvi che non solo non è successo così. No way! No way!

Since when did we begin to bless our food, anyway? Da quando abbiamo iniziare a benedire il nostro cibo, anyway? Frankly, our food's been blessed to the point that most of us -- how shall I say this -- are "overnourished." Francamente, il nostro cibo è stato benedetto al punto che la maggior parte di noi - come posso dire questo - sono "overnourished".

You find two words in the New Testament used in connection with praying before meals. Potete trovare due parole nel Nuovo Testamento utilizzate in occasione di pregare prima dei pasti.

Offering Praise Offrendo Lode

Here's what really happened at the Feeding of the Five Thousand. Ecco ciò che è realmente accaduto a Nutrire delle Cinque Mille. "Taking the five loaves and the two fish and looking up to heaven, he gave thanks and broke the loaves" (Mark 6:41). "Prendendo i cinque pani ei due pesci e guardare il cielo, ha dato grazie spezzò i pani e" (Marco 6:41). The Greek word for "gave thanks" (NIV) or "blessed" (KJV) is "eulogeo," from which we get our English word "eulogy." La parola greca per "rese grazie" (NIV) o "beati" (KJV) è "eulogeo", da cui otteniamo la nostra parola inglese "elogio". It means "speak well of, praise, extol." Significa "parlare bene di lode, esaltano". The word commonly translates the Hebrew word, "barak," "to bless." La parola comunemente traduce la parola ebraica ", barak", "a benedire". But it wasn't the food Jesus was "speaking well of" or "blessing," it was his Father. Ma non era il cibo Gesù era "ben parlare di" o "benedizione", è stato il suo Padre.

Every faithful Jew would offer this blessing before partaking of bread: "Blessed are you, Lord our God, King of the world, who has caused bread to come forth out of the earth." Ogni fedele Ebreo che offrono questa prima partecipazione benedizione del pane: "Beato te, Signore, il nostro Dio, re del mondo, che ha causato il pane a venire via dalla terra". " Before partaking of wine, the blessing was said this way: "Blessed are you, Lord our God, King of the world, who has created the fruit of the vine." Prima partecipazione di vino, la benedizione è stato detto in questo modo: "Beato te, Signore, il nostro Dio, re del mondo, che ha creato il frutto della vite". The first word, "eulogeo," reminds us to eulogize or praise God before we eat. La prima parola, "eulogeo," ci ricorda a elogiare o lodare Dio prima di mangiare.

Offering Thanks Grazie offrendo

The second praying-before-meals word is the Greek word "eucharisteo," from which we get our English word "Eucharist," often used as the name of Holy Communion. La seconda pregando-prima-pasti parola è la parola greca "eucharisteo", da cui otteniamo la nostra parola inglese "Eucaristia", spesso usato come nome della Santa Comunione. "Eucharisteo" means, "be thankful, offer thanks," and was used at the Last Supper. "Eucharisteo" significa "essere grati, grazie", ed è stato usato durante l'Ultima Cena.

"While they were eating, Jesus took bread, gave thanks (eulogeo) and broke it, and gave it to his disciples, saying, 'Take and eat; this is my body.' "Mentre erano mangiare, Gesù prese il pane, rese grazie (eulogeo) e lo spezzò e lo diede ai suoi discepoli dicendo: 'Prendete e mangiate, questo è il mio corpo.' Then he took the cup, gave thanks (eucharisteo) and offered it to them, saying, 'Drink from it, all of you' " (Matthew 26:26-27, NIV). Poi prese il calice, rese grazie (eucharisteo), e ha offerto a loro, dicendo: 'Bevetene da esso, tutti voi' "(Matteo 26:26-27, NIV).

What Jesus was doing at this Passover meal was offering to his Father the traditional blessings when bread and wine were eaten. Ciò che Gesù stava facendo in questa cena pasquale è stata offerta al Padre suo, quando la tradizionale benedizione del pane e del vino sono stati mangiati. It was common for Jews to offer a blessing for each food served during a meal. Era comune per gli ebrei di offrire una benedizione per ogni cibo servito durante un pasto.

The Bless Me Club Il club mi benedica

So how did we Christians end up blessing the food instead of God? Tradition? Quindi, come abbiamo cristiani finiscono per alimentare invece benedizione di Dio? Tradizione? Habit? Abitudine? Some of the confusion may have come from a mistranslation of the passage I just quoted. Alcuni di questi possono avere confusione provenire da una traduzione non corretta del passaggio ho appena citato. In the King James Version, Matthew 26:26 reads: "And as they were eating, Jesus took bread, and blessed it, and brake it, and gave it to the disciples, and said, 'Take, eat; this is my body.' In King James Version, in Matteo 26:26 si legge: "E come sono state mangiando, Gesù prese il pane, e benedetto, e freno, e lo diede ai discepoli, e disse: 'Prendete e mangiate, questo è il mio corpo . ' " Notice how the tiny word "it" was added after the word "blessed"? "Osserva come la piccola parola" esso "è stato aggiunto dopo la parola" beati "? The word "it" isn't part of the Greek text -- that's why it's in italics in the King James Version. La parola "esso" non è parte del testo greco - ecco perché è in corsivo nella King James Version. But "bless it" implies something far different than "bless God." Ma "benedire" implica qualcosa di ben diverso da "Dio vi benedica". That addition of one little word may have twisted the way we pray before meals into something Jesus didn't intend at all. Oltre che di un po 'di parola può avere ritorto il nostro modo di pregare prima dei pasti in qualcosa di Gesù non intende affatto.

Not that there's anything wrong in asking a blessing from God. Non che ci sia niente di sbagliato nel chiedere una benedizione di Dio. There's not. There's no. Jesus taught us to pray, "Give us this day our daily bread" -- but only after praise: "Our Father, which art in heaven, hallowed be thy name. Thy kingdom come, thy will be done...." Gesù ci ha insegnato a pregare: "Dacci oggi il nostro pane quotidiano" - ma solo dopo lode: "Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome. Venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà ...." No, asking favors from God isn't wrong, but it shouldn't be the primary part of our prayers, or we become like greedy little children: "Gimme this! Gimme that!". No, chiedendo favori da Dio non è sbagliato, ma non deve essere la parte principale delle nostre preghiere, o si diventa come avidi bambini: "Gimme! Gimme!". Those prayers are essentially selfish rather than self-giving. Quelle preghiere sono essenzialmente egoista, piuttosto che dono di sé. They don't fulfill either the First Commandment, to love God with all our heart, or the Second, to love our neighbor as ourselves. Che non soddisfano né il primo comandamento, di amare Dio con tutto il cuore, o la seconda, di amare il nostro prossimo come noi stessi.

How Should We Pray? Come dobbiamo pregare?

The Apostle Paul put it in this perspective. L'apostolo Paolo ha messo in questa prospettiva. "Do not be anxious about anything, but in everything, by prayer and petition, with thanksgiving, present your requests to God" (Philippians 4:6). "Non essere preoccupati per nulla, ma in tutto, con la preghiera e la petizione, con il ringraziamento, presenti le vostre richieste a Dio" (Filippesi 4,6). Notice the phrase "with thanksgiving" tucked in there with "present your requests to God." It's essential to keep prayer God-centered rather than self-centered. It's also the key to praying with real faith. Si noti la frase "con rendimento di grazie" nascoste e non con "presenti le vostre richieste a Dio." E 'essenziale mantenere la preghiera a Dio-centrato piuttosto che auto-centrato. E' anche la chiave per pregare con vera fede.

So when you pray, remember that your food doesn't deserve a blessing nearly so much as God who gave it. You can bless like Jesus did, "Blessed are you, Lord our God, King of the world, who has caused bread to come forth out of the earth." Quindi, quando si prega, ci si ricordi che il cibo non meritano una benedizione quasi tanto come Dio, che ha dato. Puoi benedire, come fece Gesù: "Beato te, Signore, il nostro Dio, re del mondo, che ha causato il pane a Uscito dalla terra "." Or offer a simple prayer of thanks to God for the food. O di offrire una semplice preghiera di ringraziamento a Dio per il cibo. Next time, don't "ask the blessing," but offer one to your Father. La prossima volta, non "chiedere la benedizione", ma offrire uno al vostro Padre.

Dr. Ralph F. Wilson Dr Ralph F. Wilson

(We chose to highlight certain phrases of Dr. Wilson) (Abbiamo scelto di mettere in evidenza alcune frasi del dottor Wilson)


This subject presentation in the original English language Questo oggetto la presentazione in lingua originale inglese


Send an e-mail question or comment to us: E-mail Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

The main BELIEVE web-page (and the index to subjects) is at http://mb-soft.com/believe/belieita.html Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a http://mb-soft.com/believe/belieita.html