Calvinismo

Informazioni generali

Calvinismo, la prospettiva religiosa protestante associati con l'opera di Giovanni Calvino, comprende sia gli insegnamenti di Calvin e il successivo sviluppo della sua visione del mondo. Calvin della dottrina cattolica e fu la sua accettazione della Trinità, peccaminosità umana, e l'opera salvifica di Gesù Cristo .

Era protestante e il suo impegno per l'autorità finale della Bibbia, la giustificazione mediante la fede Grace da soli, e la schiavitù della volontà di salvezza.

E 'stato nettamente riformato nel suo stress sulla sovranità di Dio onnipotente, la necessità di una disciplina nella chiesa, e la gravità etica della vita.

Il modo - chiamato Cinque punti del Calvinismo sono state formulate da teologi Riformata olandese al Sinodo di Dort (1618 - 19), in risposta agli insegnamenti di Arminianism.

I cinque punti che insegnano

  1. L'umanità è spiritualmente incapaci dal peccato

  2. Dio sceglie (elegge) incondizionatamente coloro che verranno salvati

  3. L'opera salvifica di Cristo è limitata a coloro che sono stati eletti quelli

  4. La grazia di Dio, non può essere trasformato ritiro

  5. Elegge coloro che Dio in Cristo sono salvati per sempre predestinazione

All'inizio del 20 ° secolo, il sociologo tedesco Max Weber e l'economista inglese RH Tawney mettere via il tanto discusso la tesi che Calvinismo promosso la nascita del capitalismo.

Se questo è vero o no, non si può negare che Calvinisti sono stati profondamente coinvolti nella politica, sociale, educativo, e gli sviluppi economici.

Puritanesimo in Inghilterra e in America, è un prodotto, a un grado o in un altro, dello spirito calvinista.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
Calvinismo fornisce la base dottrinale orientamento delle Chiese Riformate e Presbiteriani; alcuni rami di altre denominazioni protestanti, come i Battisti, sono stati anche influenzati da calvinismo.

Un marchio Noll

Bibliografia


Un Dakin, calvinismo (1940); JH Leith, Introduzione alla tradizione riformata (1977); JT McNeill, La Storia e Carattere del Calvinismo, (1967); M Prestwich, ed., International calvinismo (1985); BB Warfield, Calvin E calvinismo (1931); M Weber, L'etica protestante e lo Spirito del capitalismo (1950).

Calvinismo

Informazioni avanzata

Giovanni Calvino, spesso considerato come "il systematizer della Riforma", è stata la seconda generazione dei protagonisti della riforma protestante del XVI secolo, che ha riunito dottrina biblica sistematicamente, in un modo che nessun altro Reformer aveva fatto prima di lui.

Al tempo stesso, egli non era uno studioso torre d'avorio, ma un pastore che ha scritto il suo pensiero e le opere teologiche sempre con un occhio per l'edificazione della chiesa cristiana.

Anche se le sue idee non sono sempre stati popolari e, a volte, sono stati gravemente travisato, il suo sistema di teologia ha avuto una grande influenza fino al tempo presente, come indicato dal fatto che tutte le Chiese Riformate e Presbyterian guardare indietro a lui come il fondatore Della loro biblico - teologico posizione dottrinale.

Scrittura

Il principio formale e fonte di Calvin's teologica sistema è incarnata nella frase latina sola Scriptura (solo la Scrittura).

In un senso stretto Calvin è stato principalmente un teologo biblico.

Formazione nelle tecniche di esegesi historicogrammatical attraverso i suoi studi umanistici e giuridici, andò a vedere le Scritture ciò che ha detto chiaramente.

Egli ha respinto l'interpretazione quattro medievale, che consentiva di allegorizing, spiritualizing, e moralizing, insistendo sul fatto che il significato letterale delle parole doveva essere prese nel loro contesto storico.

Su questa base, egli ha cercato di sviluppare una teologia che avrebbe esposto in una forma sistematica l'insegnamento della Scrittura.

Egli è stato, tuttavia, non razionalista, in quanto egli ha costantemente sottolineato il fatto che, mentre la Bibbia rivela Dio e il suo scopo a noi, ma c'è sempre il mistero della divina Essere e il consiglio che il pensiero umano non può penetrare.

Dt.

29:29 è stato un versetto a cui egli ha fatto riferimento più volte.

Lo stress, che egli ha dato alla Scrittura è stato il risultato della sua convinzione che essi sono stati la Parola di Dio e, pertanto, sono state le autorità finale per la fede cristiana e di azione.

Egli non crede in una dottrina di dettatura, anche se a volte ha fatto riferimento al scrittori come amanuenses Dio, ma ha dichiarato che lo Spirito Santo in diversi modi, e spesso misterioso rivelato la volontà di Dio e del lavoro e guidato gli scrittori e la loro registrazione di loro.

Così, la Bibbia è autorevole in tutte le questioni con le quali si occupa, ma non si occupa di tutto, come ad esempio l'astronomia.

Il singolo viene a riconoscere la Bibbia come Parola di Dio non principalmente a causa della logica, storico, o di altri argomenti, ma con la luce dello Spirito Santo, la "testimonianza interna".

Dio

Ciò solleva la questione di come Calvin considerato il Dio che ha rivelato se stesso modo.

In questo egli ha accettato la storica dottrina della trinità di Dio, che è Padre, Figlio e Spirito Santo, la stessa nella sostanza e nella parità di potere e di gloria.

Inoltre, egli ha dato grande stress sul fatto che Dio è sovrano.

Questa eterna e completamente autosufficienti.

Pertanto, egli non è oggetto né di tempo o per qualsiasi altra esseri, né egli è riducibile a categorie spaciotemporal per l'analisi e la comprensione umana.

Per le sue creature Dio deve essere sempre misterioso, tranne che nella misura in cui egli si rivela ad essi.

Questo sovrano Dio è la fonte di tutto ciò che è.

Ma egli non è la fonte di tutto ciò che esiste, perché oltre a lui è un'emanazione del divino, ma è la fonte di tutte le cose, perché egli è il loro creatore.

Egli ha portato in tutto esistenza, compresa la creazione dal nulla di tempo e di spazio.

Come ha creato ogni cosa, né Calvino, né i suoi seguaci hanno cercato di spiegare, per quello che è nel regno del mistero di Dio.

Né ha creato Dio perché egli è stato costretto a farlo da qualsiasi necessità.

Egli ha liberamente creato in base al proprio piano e lo scopo, che ha portato ad un universo che era buono.

Di Calvin e dei suoi seguaci è anche importante rendersi conto che il Dio uno e trino non allontanarci dalla creazione dopo che è stato formato, ma continua a sostenere e mantenere la sua esistenza e il funzionamento.

Le leggi fisiche che regolano l'universo materiale sono il risultato del lavoro continuo e azione dello Spirito Santo.

Una tale dottrina ha avuto un importante influenza sullo sviluppo della scienza fisica alla fine del XVI e XVII secolo, di essere influente nel pensiero di Pierre de la Ramee, Bernard Palissy, e Ambroise Pare in Francia; Francis Bacon, Robert Boyle, e Isaac Newton In Inghilterra, e altri primi fisici scienziati.

Come Dio sovranamente sostiene tutta la sua creazione, nella sua provvidenza ha più regole e la guida per la realizzazione del suo ultimo scopo che tutte le cose possono essere per la gloria di Dio solo (sali Deo gloria).

Questa regola incluse anche le azioni di uomo libero, in modo che la storia possa raggiungere il fine che Dio ha stabilito da tutta l'eternità.

Anche in questo caso è un mistero che la calvinista è disposta ad accettare, in quanto egli è disposto ad accettare l'ultimo mistero di Dio, di essere e di azione.

Uomo

Gli esseri umani sono stati creati a immagine di Dio, con la vera conoscenza, la giustizia e la santità.

L'uomo ha visto se stesso come creazione di Dio, in quanto la creazione di Dio steward di bravura.

Essere a immagine di Dio, ha avuto anche il libero arbitrio, il che significava che aveva la capacità di libertà, per obbedire o disobbedire comandi di Dio.

Nel trattare con Dio, l'uomo è entrato in un rapporto di alleanza con lui, promettendo il suo favore e la benedizione, in cambio della quale l'uomo è stato quello di soggiogare e dominare su natura, riconoscendo il suo ufficio come il signore della creazione, sotto l'autorità sovrana di Dio uno e trino.

Questo è conosciuto in teologia calvinista come l'alleanza dei lavori.

Nonostante questo rapporto di alleanza e di Dio manifesta la rivelazione di se stesso, l'uomo ha scelto di pensare che egli poteva dichiarare la sua indipendenza il sovrano di Dio.

Tentato da Satana, l'uomo ha affermato se stesso come un essere indipendente adorare la creatura al posto del Creatore, e quindi è sceso sotto il giudizio di Dio.

Il risultato è stata la condanna di Dio, l'uomo, l'uomo e il conseguente rifiuto di Dio, la sua totale corruzione, e la sua corruzione di questo lasciando alla sua discendenza, nel corso della storia.

Solo dal generale o comune la grazia di Dio, l'uomo non ha la corruzione, e non, di lavoro o pienamente se stesso completamente in questa vita.

Il Dio sovrano, tuttavia, non ha consentito i suoi piani e le finalità di essere frustrati.

Già in eternità come parte del suo segreto consiglio aveva scelto un gran numero di creature, la sua caduta per se stesso, di essere riconciliati con lui.

Perché lo ha fatto Dio rivela mai, se non per dire che ha scelto di farlo nella sua misericordia, per molto giustamente egli avrebbe potuto respingere l'intera razza umana per i suoi peccati.

In virtù di questo piano e lo scopo della redenzione il Padre ha mandato il Figlio, la seconda persona della Trinità, nel mondo per pagare la pena per il peccato del eleggere e di soddisfare completamente la giustizia della legge di Dio per loro conto.

In OT profeti e patriarchi atteso con ansia la venuta di Cristo, confidando nella sua promessa di riscatto, mentre nel NT chiesa, che continua fino ad oggi, i cristiani guardare indietro a ciò che Cristo ha per loro nella storia

Per coloro che sono eletti di Dio lo Spirito Santo è inviato, non solo per illuminare a comprendere il vangelo enunciati nelle Scritture, ma per consentire loro di accettare promessa di Dio di perdono.

Con questa "chiamata efficace" vengono alla fede in Cristo come colui che li ha redenti, confidando in Lui solo come colui che ha soddisfatto tutti i requisiti di Dio per loro conto.

Così è per la sola fede (sola fidei), che si sono salvati, attraverso il potere rigenerante dello Spirito Santo.

Successivamente, come il popolo di Dio che sono a vivere la vita che, pur non perfettamente santa, dovrebbe manifestare il fatto che sono il suo popolo, cercando sempre di glorificarlo e pensiero, di parola, e con le opere.

La Chiesa

La vita che il popolo di Dio, vivere come vivono coloro che sono popolo di Dio.

Da tutta l'eternità Dio, il sovrano purposed a fare una alleanza con i suoi eletti in e attraverso il loro rappresentante, il Figlio, che nella loro storia redenti con la sua vita e la macchia sacrificio della croce sul Calvario.

Pertanto, in quanto cittadini del suo regno sono ora chiamati a servire lui e il mondo, che fanno come la chiesa.

Tale obbligo è posto su entrambi i credenti adulti e ai loro figli, per il patto è fatto con genitori e figli, come lo era con Abramo e alla sua discendenza in OT e con i credenti e per i loro discendenti nel NT.

Il Battesimo significa questo ingresso nella composizione del corpo visibile di Cristo, la gente sia per bambini sia per gli adulti, anche se in entrambi i casi il promesse battesimali prese dagli adulti possono essere successivamente ripudiata.

La Cena del Signore è il sacramento della continua, che la gente partecipi di Cristo in memoria di lui e della sua opera redentrice per loro.

Ma, ancora una volta, è solo in quanto gli elementi sono ricevute e partaken e di fede che lo Spirito Santo benedice coloro che ricevono il pane e il vino, rendendoli spirituale partecipanti al corpo e al sangue del Signore.

In materia di organizzazione della chiesa calvinista hanno generalmente convenuto sulla considerazione che la chiesa è quella di essere governati da anziani, coloro che insegnano e coloro che regola o supervisionare, eletto dalla chiesa.

Alcuni, tuttavia, ritengono che una chiesa episcopale forma di governo è la corretta, o almeno il consentito, sotto forma di organizzazione.

Ma tutti concordano sul fatto che, per quanto possibile, l'esteriore, visibile unità della chiesa dovrebbe essere mantenuto, per tutti i cristiani sono membri del corpo di Cristo.

D'altro canto, Calvinisti hanno anche permesso per la pluriformità della chiesa, riconoscendo che la chiesa non è perfetto, ma ha anche insistito sul fatto che vi deve essere uniformità di base o di congruenza di dottrina.

Calvinismo in Storia

Sebbene systematizer Calvin è stata la teologia della Riforma, dal momento che il suo giorno coloro che hanno accettato la sua struttura di teologia hanno continuato a sviluppare molte delle sue idee.

Durante la sua vita egli stesso ha sviluppato il suo pensiero, nelle successive edizioni del suo Istituti della Religione cristiana.

Con la scrittura di varie confessioni calvinista come il Catechismo di Heidelberg (1563), i Canonici del Sinodo dei Dort (1618), e la Confessione di Westminster e Catechismi (1647 - 48), aggiunte e ulteriori sviluppi del pensiero teologico, sono comparse.

Diversi teologi anche durante i successivi anni hanno elaborato vari punti che Calvin aveva sollevato, ma non era stato esaminato a fondo.

Il XIX secolo, in particolare, ha visto una notevole espansione del pensiero calvinista sotto l'influenza di Abraham Kuyper e Herman Bavinck nei Paesi Bassi, Auguste Lecerf, in Francia, e AA Hodge, Charles Hodge, BB Warfield e negli Stati Uniti.

La tradizione stabilita da questi uomini è stata condotta nel presente secolo da John Murray, J Gresham Machen e Cornelius Van Til negli Stati Uniti; Herman Dooyeweerd DH Th Vollenhoven e nei Paesi Bassi, e molti altri in vari paesi di tutto il mondo .

Calvin l'influenza è stata in alcun modo limitata alla sfera teologica, tuttavia, per le implicazioni delle sue convinzioni, anche nel suo stesso giorno ha avuto una grande influenza in altre aree di pensiero.

Il suo punto di vista dello Stato e il diritto dei soggetti e subordinata magistrati di rimuovere un governante oppressivo contribuito a gettare le basi per lo sviluppo della democrazia.

Le sue opinioni su arte sono stati anche dare un importante e teologico - filosofica basi per lo sviluppo di arte pittorica in Olanda, Inghilterra, Scozia, e in Francia, solo per citarne alcuni paesi.

Più o meno lo stesso si potrebbe dire di altri campi delle attività umane, quali la scienza, l'attività economica, sociale e di riforma.

Inoltre, il suo pensiero si è diffuso oltre i confini del mondo occidentale di esercitare un'influenza in luoghi come l'Africa, dove sono andati Calvinisti come missionari.

In tutti questi modi Calvinismo ha esercitato, e ancora non esercitano un'importante influenza nel mondo, cercando di enunciati dottrina biblica della grazia di Dio sovrano.

WS Reid

(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


Calvin, Gli Istituti della Religione cristiana, ed.

JT McNeill; JT McNeill, La Storia e Carattere del Calvinismo; JH Bratt, ed., L'Eredità di Giovanni Calvino; DE Holwerda, ed., Esplorare il Patrimonio di Giovanni Calvino; BB Warfield, Calvin e calvinismo; W Niesel, La Teologia Di Calvin; JT Hoogstra, ed., Giovanni Calvino, Contemporanea Profeta; Un Kuyper, Conferenze sulla Calvinismo; Un Lecerf, Etudes Calvinistes; H Clavier, Etudes sur Calvinisme; WH Neuser, ed., Calvinus Theologus; GE Duffield, ed., Giovanni Calvino.

Calvinismo

Informazioni cattolica

N. meglio conto di questa singolare (anche se ora in gran parte obsoleta) sistema è stato tratto fuori di Möhler's nel suo "Simbolismo o differenze dottrinali".

Il "Istituti della Religione cristiana", in cui Calvin raffigurata la sua mente, non sono mai stati sostituiti da credo o formulario, anche se lo scrittore sottoscritto, nel 1540, a Worms per la Confessione di Augusta, vale a dire la seconda edizione riveduta.

A prendere il suo cuscinetti in teologia dobbiamo ricordare che egli è riuscito Lutero e punto di tempo ed è stato impegnato in una lotta con i discepoli di Zwingli a Zurigo e altrove, noto come Sacramentarians, ma che tende sempre più verso un cristianesimo senza misteri.

Nel 1549 egli è entrato e Farel con Bullinger, in una visione moderata considerato come l'Eucaristia, il "Consensus Tigurinus" o compatte di Zurigo, che Bucer anche accettato.

Un'altra compatta, di "pastori di Ginevra" rafforzato le sue mani, nel 1552, sui temi della predestinazione, contro Bolsec Girolamo, il quale ha rifiutato e gettato in prigione.

Bolsec finalmente restituito alla Chiesa cattolica.

Nel 1553 una controversia tra i luterani tedeschi circa la Cena del Signore Calvin ha portato a dichiarare il suo accordo con Melantone (il Philippists), ma Melantone taciuto.

Ulteriori complicazioni quando ne Beza, ammorbidendo la vera dottrina di Ginevra, ha richiamato ancora più vicina alla fede luterana su questo capo.

Bullinger, e Pietro Martire gridò giù Beza's glosse non autorizzato, ma il suo preferito Calvin supportato.

Tuttavia, che "dichiarazione" è stata abbandonata da Beza, quando, in compagnia di Farel, ha messo insieme un "Confessione della Chiesa francese", e cadde sulla schiena credo di Augsburg rilasciato nel 1530, mentre non assenso alla sua 10a articolo.

L'Eucaristia è stato quello di essere qualcosa di più di un segno, Cristo era realmente presente in essa, ed è stata ricevuta dal Fede (confrontare l'inglese Preghiera Book, che riproduce il suo concepimento).

Al di là di queste, nel complesso, abortive sforzi verso una comprensione comune, Calvin mai andato.

Il suo genio individuale richiesto la propria espressione, e come egli è sempre se stesso, a differenza di tutti gli altri.

Le molte credenze cadde in olivion;, ma il "Istituti" sono state riconosciute sempre di più come la somma di Teologia Riformata.

È stato detto dopo 1560, dal gesuita san Pietro Canisio, che Calvin sembrava essere tenuto Lutero luogo anche tra i tedeschi.

Tre correnti hanno mai dato il loro corso tenutosi in questo sviluppo del protestantesimo:

La mistica, derivati da Wittenberg, il logico-ortodossa, da Ginevra, e la eterodosse-razionalista, da Zurigo (Zwingli), questo ultimo è notevolmente aumentato, grazie alla Unitarians d'Italia, Ochino, Fausto, e Lelio

Socino.

Per il mondo moderno, tuttavia, Calvin sta propriamente per la Riforma, la sua dottrina si suppone che contengono l'essenza del Vangelo, e moltitudini che rifiutano il cristianesimo significa semplicemente il credo di Ginevra.

Perché succede questo?

Perché, abbiamo risposta, Calvin ha dato se stesso come segue strettamente i passi di St. Paul e S. Agostino.

L'insegnamento cattolico a Trento ha giudicato essere semi-pelagiana, uno stigma che i suoi discepoli in particolare per la correzione dei Gesuiti per le scuole, soprattutto, su Molina.

Di qui la curiosa situazione, che, mentre il consenso cattolica d'Oriente e Occidente trova poco o nessun riconoscimento come un fatto storico tra gli assalitori di religione, le opinioni, che un unico Reformer enunciati sono prese come se rappresentano il Nuovo Testamento.

In altre parole, di un raffinato sistema individuale, non rintracciabili nel suo complesso a qualsiasi età precedente, sostituisce l'insegnamento pubblico di secoli.

Calvino, che ha odiato Scolastica, arriva prima di noi, come Lutero aveva già fatto, con la forma di un Scolastico.

La sua "dottrina pura" è acquisita da accattivanti, e non la tradizione, il "deposito" della fede, ma per argomento in termini astratti esercitato su di Scrittura.

Egli non è né un critico, né uno storico; egli prende la Bibbia come qualcosa di dato, e si manipola gli Apostoli 'Credo in conformità con le proprie idee.

Il "Istituti" non sono una storia del dogma, ma un trattato, non solo di essere chiamato un saggio a causa del suo tono perentorio.

Calvin annienta l'intero spazio, con tutti i suoi sviluppi, che si trova tra la morte di San Giovanni e il XVI secolo.

E lo fa, anzi, citazione di S. Agostino, ma lascia fuori tutto ciò che cattolica fondamento su cui il Dottore della Grazia costruito.

Il "Istituti di religione cristiana" sono divisi in quattro libri e mostra un commento sugli Apostoli 'Credo.

Libri che ritiene Dio Creatore, la Trinità, rivelazione, il primo uomo immobiliari e giustizia originale.

II libro descrive la caduta di Adamo, e tratta di Cristo, il Redentore.

Libro III, allarga sulla giustificare la fede, elezione, e riprovazione.

IV libro dà l'idea di Presbyterian Chiesa.

In forma di lavoro è diverso dal "Summa" di S. Tommaso d'Aquino mediante esposizione in cui il Dottore Angelico syllogizes, ma lo stile è più vicino, la lingua latina bene del Rinascimento, e il tono elevato, anche se spesso amara.

Argomenti lavoratori sono sempre apparentemente fondati sulla Scrittura, la cui autorità non poggia su fallibile ragione umana, ma sulla persuasione interna dello Spirito Santo.

Calvin è ancora in imbarazzo, in via preliminare, da "instabilità uomini", che si dichiarano illuminata dello stesso spirito e non desidera della Scrittura.

Egli cerca di confutare con l'esempio di St. Paul e altri "primitivi credenti", vale a dire dopo tutto, dalla tradizione cattolica.

Sarà evidente, inoltre, che, qualora il "Istituti" ortodossa affermare principi che seguono Concili e dei Padri, pur professando la dipendenza da solo la Bibbia.

Quindi non abbiamo bisogno di ripetere i capitoli che trattano con la niceno Chalcedonian e formule.

Ci sono migliori accoglierla Calvin's master-pensiero, se simili a moderni sistemi di Inconscio, fisico o di predeterminazione, in cui si trovano tutti gli effetti fino piegato, per così dire, in uno Prima Causa, e il loro sviluppo nel tempo si è reso necessario.

Effetti sono così semplici manifestazioni, non fresche atti, o in qualsiasi modo a causa di libera volontà di scegliere il proprio corso.

Natura, la grazia, la rivelazione del Cielo, e Inferno fare, ma ci mostrano i diversi aspetti della energia eterna, che opera in tutte le cose.

Non vi è al di fuori della libera volontà suprema.

Zwingli ha sostenuto che, poiché Dio è infinito essere, Egli solo esisteva - ci potrebbe essere nessun altro essere, e secondario o creati strumenti, ma le cause sono state spostate interamente dalla divina potenza.

Calvin non andare a questa lunghezza.

Ma egli nega la libertà di creature, decaduti o unfallen, tranne che essere uno coactione libertas, in altre parole, Dio non costringere l'uomo ad agire con la forza bruta, ma egli determina irresistibilmente tutti noi, sia nel bene che nel male.

Il Sommo è infatti auto-conscio - non un destino cieco o stoici destino, ma è con "decreto" del sovrano Legislatore eventi che vengono a passare.

Tali decreti, ma per nessun motivo può essere reso.

Non vi è alcun motivo di Divino si farà risparmiare.

Se ci chiediamo perché l'Onnipotente ha agito in tal modo e, quindi, ci viene detto, "Quia ipse voluit" - è il suo buon piacere.

Al di là di questo, la spiegazione sarebbe impossibile, e per chiedere uno è impiety.

Da umana angolo di vista, quindi, come se Dio opera senza una ragione.

E qui arriviamo alla primitiva mistero al quale nella sua argomentazione Calvin ritorna ancora e ancora.

Questa Suprema Volontà di risolvere un ordine assoluto, fisici, etici, religiosi, religiose, non può essere modificata da qualcosa che possiamo tentare.

Per noi non è in grado di agire su Dio, il resto Egli cesserebbe di essere la Prima Causa.

Holding questo indizio, è relativamente semplice per rintracciare Calvin orme lungo i sentieri della storia e la rivelazione.

Lutero aveva scritto che l'uomo è la volontà di Dio sia schiavo o di Satana, ma non è mai gratuita.

Melantone declamata contro il "dogma della empi Free Will", aggiungendo che, dal momento che tutte le cose che avvengono in base alle necessità di predestinazione divina, non è stato lasciato per camera.

Questo è stato davvero l'articolo di cui la Riforma dovrebbe stand o caduta.

Dio è unico agente.

Pertanto, la creazione, la redenzione, elezione, riprovazione sono in tal senso la sua atti che l'uomo diventa semplicemente il loro veicolo stesso e non fa nulla.

Lutero, sostenendo con Erasmus, dichiara che "Dio da parte di un immutabile, eterno, infallibile, prevede scopi e gli effetti tutte le cose. In questo folgore Free Will è completamente distrutta".

Calvin condiviso la dottrina di Lutero della necessità di piena, ma ha coinvolto la lingua da ammettere nel unfallen Adam una libertà di scelta.

E 'stato altresì a cura di distinguere tra il suo insegnamento e la "natura vincolata veloce e Destino" del Stoics.

Egli intenda per libertà, però, l'assenza di costrizione, e la sapienza divina che egli non potrebbe mai essere invocata diventare intelligibili per la nostra comprensione.

Ciò che egli è stato respinto il concetto cattolico di auto-determinazione seconda causa.

Né egli potrebbe consentire la dottrina di cui i Padri di Trento (Sess. VI Canon 16), che Dio permette il male, ma non è il loro autore.

La condanna espressamente colpito a Melantone, il quale ha affermato che il tradimento di Giuda non era meno correttamente agire di Dio la vocazione di St. Paul.

Ma da parità di ragionamento cade su Calvinismo.

Per la "Istituti" affermare che "l'uomo con il giusto impulso di Dio, non quello che è illegale", e che "l'uomo cade, la Provvidenza di Dio, così ordinare" (IV, 18, 2, III, 23, 8).

Calvin altrove ancora negato questo impulso, per non in conformità con la volontà di conoscere l'Onnipotente.

Sia lui che Lutero ha trovato un modo di sfuggire al dilemma morale inflitte su di loro da distinguere due testamenti e la Natura Divina, uno pubblico o apparente, che comandò il bene e proibisce il male come la Scrittura insegna, l'altro appena, ma segrete e imperscrutabili, Predetermining che Adamo e tutti i reprobate dovrebbe cadere nel peccato e perire.

In nessun momento ha Calvin concedere Adam's trasgressione che è stato a causa di sua spontanea volontà.

Beza tracce di uno spontaneo, vale a dire un naturale e necessario, il movimento dello spirito, in cui il male non poteva non molla.

Egli giustifica i mezzi - il peccato e le sue conseguenze - dal santo scopo del Creatore che, se non ci fosse uno di punire, sarebbe in grado di dimostrare che egli è un Dio corretta vendicativi.

Poiché, però, l'uomo di intenti è stata male, egli diventa un peccatore, mentre rimane il suo Creatore santo.

Le confessioni riformate non permetterà che Dio è l'autore del peccato - e Calvin mostra profonda indignazione quando accusato di "questa vergognosa menzogna".

Egli distingue, come Beza, le diverse intenzioni per il concorso stesso atto da parte di diversi agenti, ma le difficoltà non può essere ottenuto ben oltre, che, a suo avviso, la Prima Causa solo è un vero e proprio agente, e il resto semplici strumenti .

E 'stato sollevato obiezioni a lui che egli non ha fornito convincenti ragioni per la posizione presa così, e che i suoi seguaci furono influenzare da loro master autorità piuttosto che con la forza della sua logica.

Anche un ammiratore, JA Froude, ci dice:

Di rappresentare l'uomo come inviato nel mondo sotto una maledizione, come incurabile cattivi-cattivi dalla costituzione della sua natura e malvagi da eterna decreto-come condannata, se non esenti da speciale grazia, che egli non è in grado di merito, o da qualsiasi sforzo di ottenere il proprio , Per vivere nel peccato, mentre egli rimane sulla terra, e di essere eternamente miserabile, quando ha lascia-per rappresentare come lui nato in grado di osservare i comandamenti, ma come giustamente passibile di pena eterna per spezzare loro, è tanto ripugnanti di ragione e di coscienza , E trasforma l'esistenza in un orribile incubo.

(Short Studi, II, 3.)

Un altro modo per definire la teologia riformata sarebbe a suo avviso contrario del Dio eterno, che con decreti prese nella Chiesa cattolica, in particolare da parte dei Gesuiti per autori come Molina.

Per le ordinanze di Calvin Divinità sembrava assoluto, cioè non è in alcun modo regardful della creatura atti, che essi predeterminato sia giusto o sbagliato, e quindi riprovazione - la suprema tra tutte le parti in questione - seguita su Dio incondizionata fiat, nessun conto Aveva in sé il decreto di uomo meriti o demeriti.

Dio ha scelto per la gloria e per alcuni altri per vergogna eterna come Egli ha voluto, non a conoscenza su come avrebbero agire.

La scuola fatta di conoscenza "contingenze futuro" o creature di ciò che sarebbe possibile fare in ogni frangente, il termine della Divina visione "scientia media", che è stato logicamente antecedente (come condizione non una causa) al regime di salvezza.

Grazia, ha detto dogma cattolico, è stato offerto a tutti gli uomini, nessuno escluso sono stati da essa.

Adam non hanno bisogno di trasgredito, né la sua caduta è stata pre-ordinati.

Cristo è morto per tutto il genere umano, e ognuno aveva così da aiutare in alto che il reprobate non avrebbe mai potuto addebitare loro rovina su di loro creatore, in quanto egli è consentita solo, senza un assoluto decreto.

Grazia, poi, è stato dato liberamente, ma la vita eterna è venuto per i santi di merito, fondata sulla corrispondenza con l'impulso dello Spirito Santo.

Tutte queste dichiarazioni Calvin respinto in quanto Pelagie, tranne per il fatto che egli avrebbe mantenere, se non riesci a giustificare, il-imputazione del peccatore's estingue alla natura umana da sola.

Per essere coerenti, è necessario che questa dottrina non previsione di Adam's Fall dovrebbe influenzare la scelta eterna, che discrimina tra gli eletti e il perso.

Un autentico calvinista dovrebbe essere un supralapsarian, in altri termini, la caduta è stato decretato come mezzo per raggiungere un fine, ma non prima apparire davanti a Dio, di essere l'esistenza di un motivo sufficiente perché, se ha scelto, Egli può selezionare da alcuni la "massa Damnata ", lasciando gli altri al loro decretato castigo.

Per questo argomento S. Agostino ritorna spesso nella sua anti-pelagiano trattati, e pone grande enfasi sulle conseguenze per l'uomo per quanto riguarda la loro situazione definitiva, di Dio trattando con loro in caduta Adamo.

Ma la sua lingua, a differenza di quella di Calvino, non implica il rifiuto assoluto divorziato dalla conoscenza della sua colpevolezza.

Così anche il Padre africani, il cui punto di vista e la sua seconda opera divenne sempre più grave (vedi "Sulla predestinazione dei Santi" e "Su di correzione e di Grace"), vi è sempre stato un elemento di conoscenza media, vale a dire la previsione e la relazione di Dio Con le sue creature.

Ma, per la riforma che ha spiegato la sua redenzione e di fronte pura onnipotenza da fare poiché, l'idea che l'uomo possa, anche come termine di conoscenza, con la sua libera atti essere considerati nel Everlasting Will non era concepibile.

Come ariana ha detto: "Come può essere generato l'Eterno?"

E proseguire diritto negato la generazione del Verbo, e come il modo di Calvino, "Come può il contingente influenzare la prima causa in cui è assolutamente dipende?"

Nel vecchio dilemma ", o Dio non è onnipotente o non è l'uomo autonomo determinato", la "Istituti" accettare la conclusione avverse alla libertà.

Ma è stato, ha detto che i cattolici, ugualmente avversi alla morale, e il sistema è sempre stato criticato per questo motivo.

In una parola, sembrava di essere antinomian.

Con Agostino di Ginevra autore professato di essere a uno.

"Se non sono state tutte prese da una corruzione di massa", ha affermato, "non meraviglia che essi siano soggetti a una condanna".

Ma, la sua critica ha risposto, "non sono stati predestinati ad antecedently che la corruzione?"

E "non è un Dio ingiusto trattamento e le sue creature con tale crudele mistero?"

Calvin risposte a questo, "Io confesso che tutti i discendenti di Adamo, è sceso dalla divina volontà", e che "dobbiamo tornare finalmente a Dio sovrano determinazione, la causa del quale è nascosta" (Istituti, III, 23, 4).

"Quindi," egli conclude, "alcuni uomini sono nati dal grembo dedicato a morte certa, che il suo nome possa essere glorificato in loro distruzione".

E il motivo per il quale tale necessità è deposto su di loro?

"Perché", dice Calvin "la vita e la morte sono gli atti della volontà di Dio, piuttosto che della sua conoscenza", e che "Egli prevede ulteriori eventi solo in conseguenza del suo decreto che essi accadere".

Infine, "si tratta di un terribile decreto, confesso [horribile decretum, fateor], ma nessuno può negare che Dio da sempre il futuro destino finale di Egli ha creato l'uomo prima di lui - e che ha foreknow è perché è stato nominato dal suo stesso Ordinanza ".

Calvin, poi, è un supralapsarian; l'autunno è stato necessario, e il nostro primo genitori, come noi, non avrebbe potuto evitare il peccato.

Finora, il sistema presenta un ghisa a qualsiasi logica di spese di giustizia e di moralità.

Quando si tratta di prendere in considerazione la natura umana, le sue condizioni suono più incerto, ma ad ogni veers estreme in successione di Pelagio e Lutero.

In S. Agostino, che la natura è quasi sempre viste storicamente, e non in astratto quindi come posseduto da unfallen Adam è stato dotato di doni soprannaturali, mentre nella sua caduta bambini porta il peso e il peccato di concupiscenza.

Ma il francese Reformer, non ammettendo un possibile stato di pura natura, gli attributi per il primo uomo, con Lutero (in Genesi 3), così come la perfezione di Dio renderebbe effettivi grazia inutili, quindi tende a rendere Adam autosufficiente, come i Pelagiani Detenuti che tutti gli uomini siano.

D'altra parte, quando il peccato originale una volta che li ha vincolato l'immagine di Dio è stata interamente cancellata.

Questo articolo di "depravazione totale" sono venuti anche da Lutero, che hanno espresso nella lingua del terribile potere.

E così il "Istituti" annunciare che "l'uomo e tutto ciò che porta il riferimento alla vita della beata l'anima è estinto".

E se si trattasse di "naturale" in Adamo ad amare Dio e fare giustizia, o di una parte della sua stessa essenza, poi da annullati dalla grazia, egli sarebbe stato immerso in un abisso di seguito la natura, dove la sua vera morale e religiosa di essere stato del tutto sciolto .

Quindi, in ogni caso, il tedesco protestanti credevano nel loro periodo precedente, né è stata riluttante a Calvin eco.

Cattolici distinguere due tipi di beatitudine: quello che corrisponde alla nostra natura razionale, come una specie e di essere acquisito da atti virtuosi, l'altro al di là di tutto ciò che l'uomo può fare o quando cercano di sinistra alla propria facoltà, e in questo saggio di Dio, che è dono gratuito È dovuto solo per gli atti eseguiti sotto l'influenza di un movimento strettamente soprannaturale.

La confusione di grazia con la natura e Adam's essenza è comune a tutte le scuole riformate, ma è propriamente in Jansenius manifesto, che è impegnata a dedurre da S. Agostino.

E, la concessione Fall, che conduce inferenza diretta da uomo a pronunciare la corruzione come l'unregenerate figlio di Adamo.

Egli è il male in tutto ciò che egli pensa, o vuole, o non.

Calvin ancora gli consente la ragione e la scelta, anche se non la vera libertà.

Il cuore è stato avvelenato dal peccato, ma qualcosa è rimasto di grazia per ostacolare i suoi peggiori eccessi, o per giustificare la vendetta di Dio sulla reprobate (al di là di loro colpa originale ereditato).

Nel complesso, va detto che la "Istituti", che adesso e poi permettere che l'immagine di Dio non è stata del tutto cancellati in noi, a negare l'umanità, per quanto la redenzione non ha toccato, qualsiasi morale e religiosa poteri di sorta.

Con Calvin che con il suo predecessore di Wittenberg, heathen virtù, ma è evidente, e quella dei non-cristiane semplicemente "politico", o laico.

Civiltà, fondato sulla nostra comune natura, è in tale prospettiva esterna solo, e la sua giustizia e la benevolenza possono rivendicare alcun valore intrinseco.

Che essa non ha alcun valore soprannaturale cattolici hanno sempre affermato, ma la Chiesa condanna coloro che dicono, con Baius, "Tutte le opere dei miscredenti sono peccato e le virtù dei filosofi sono vizi".

Proposizioni equivalenti a questi, sono i seguenti: "Free Will non aiutati dalla grazia di Dio, si avvale solo di commettere peccato", e che "Dio non potrebbe aver creato l'uomo all'inizio come adesso è nato" (Props. 25, 27, 55 , Censurata da S. Pio V, ottobre, 1567, e da Urbano VIII, Marzo, 1641).

La teologia cattolica ammette una duplice bontà e giustizia - quella naturale, come lo definisce Aristotele nella sua "Etica", l'altra soprannaturale ispirato lo Spirito Santo.

Calvin getta via ogni mezzo termine tra giustificare la fede e corrotti desiderio.

L'integrità di Adamo, una volta violata la natura, cade sotto il dominio della concupiscenza, che regna in lui senza ostacoli, salvare dalla grazia esterni e ora nuovamente prevenire una più profonda degradazione.

Ma quello che egli è o non sapori del Maligno.

Di conseguenza il sistema di manutenzione che la fede (che qui significa fiducia nel senso luterano) è stato il primo dato grazia interiore e sorgente di tutti gli altri, come anche al di fuori della Chiesa, che la grazia non è mai elargito.

Veniamo su queste linee, per la celebre distinzione che separa la vera Chiesa, quella dei predestinati, dalla apparente o visibile, in cui tutti i battezzati incontrare persone.

Questo rientra nella Calvin con tutta la teoria, ma non è mai essere scambiata per la vista detenuta da autorità romane, che alcuni riguardante l'anima della Chiesa, che non sono membri del suo corpo.

Sempre perseguendo la sua idea, che è l'assoluto predestinarian trova tra i cristiani, i quali hanno ascoltato il Vangelo e ha ricevuto i sacramenti, a pochi diritto alla vita eterna.

Questi ottenere la grazia che è in parole offerto a tutti, il resto per riempire la misura della loro condanna.

Per il reprobate, Vangelo ordinanze servire come un mezzo per la rovina bussola destinati per loro.

Dichiara, inoltre, la risposta è resa possibile quando i cattolici in cui la domanda è stata Chiesa Riformata prima della Riforma.

Calvin risponde che in ogni epoca gli eletti costituito il gregge di Cristo, e tutti sono stati oltre estranei, anche se investito con dignità e uffici in comunione visibile.

Il reprobate hanno solo apparente fede.

Tuttavia, essi possono sentirsi come fare gli eletti, l'esperienza fervours simili, e al meglio delle loro giudizio essere contabilizzate santi.

Tutto ciò che è mera illusione, ma sono ipocriti "in cui le menti insinua Dio stesso, così che, non avendo l'adozione di figli, possono ancora gustare la bontà dello Spirito".

Così Calvin spiegato come nel Vangelo molti credenti sono chiamati, che non perseverare, e in modo visibile la Chiesa è fatta di santi, che non può mai perdere la loro corona, e peccatori, che da alcuno sforzo potrebbe raggiungere la salvezza.

Fede, il che significa garanzia di elezione, la grazia, e di gloria, è poi il patrimonio di nessuno, ma i predestinati.

Ma, dal momento che non esiste reale secondaria causare l'uomo rimane passivo in tutta la serie temporale degli eventi, con cui è dimostrato di essere un figlio adottivo di Dio.

Egli né gli atti né, in senso cattolico di co-opera con il suo Redentore.

A differenza del metodo di conversione tra Lutero e Calvino maggio qui da notare.

La mistica tedesca comincia, come la sua esperienza ha insegnato di lui, con il terrore di legge.

Il francese divina, che non aveva mai superato quella fase, dà il primo posto al Vangelo, e il pentimento, invece di fede precedente, viene dopo.

Egli ha sostenuto che da così il processo di smaltimento, la fede appariva manifestamente solo, non accompagnato da pentimento, che, altrimenti, potrebbe rivendicare alcune parti del merito.

Il luterani, del resto, non ha consentito assoluta predestinazione.

E la loro fiducia in se stessi di essere giustificati, cioè salvato, è stata una disparità di Calvin's requisiti.

Per la garanzia ha fatto inevitabile, come è stato oggetto per la sua anima eletta.

Tuttavia, egli fancied che tra se stesso e la solida medievale scolastici non litigare necessità di toccare il principio di motivazione - cioè, che "il peccatore essere consegnato gratuitamente dal suo castigo diventa giusti".

Calvin trascurato in queste dichiarazioni la fondamentale differenza che rappresenta per la sua aberrazione dagli antichi sistema.

Cattolici, ha dichiarato che l'uomo caduto conservato in qualche misura la sua facoltà morale e religioso, anche se molto ridotta, e non ha perso la sua libera volontà.

Ma la nuova dottrina afferma l'uomo totale incompetenza, egli non poteva né liberamente consenso né mai resistere, quando è stata data la grazia, se egli è accaduto ad essere predestinate.

Se no, al di là della sua giustificazione laici cogliere.

Tuttavia, la lingua della "Istituti" non è così assoluta come era stato di Lutero.

Dio guarisce il primo corrotti, e la volontà segue la sua guida, o, potremmo dire, collabora.

Una posizione finale di Calvin, che è onnipotente grazia, di per sé, un buon sostituti per un male e gli eletti, che non fanno nulla non verso la propria conversione, ma quando si sono convertiti rappresentavano solo.

In tutti gli originali teologia della Riforma giustizia è qualcosa di imputati, non inabitazione nell'anima.

Si tratta di una finzione giuridica, quando confrontato con ciò che la Chiesa Cattolica crede, e cioè, che la giustizia o la santificazione comporta un vero e proprio dono, una qualità elargito per lo spirito e intrinseco, per cui diventa la cosa è chiamato.

Pertanto il Consiglio dichiara di Trento (Sess. VI), che Cristo è morto per tutti gli uomini, che condanna (Canon XVII), le principali proposte di Ginevra, che "la grazia della giustificazione viene solo per la predestinate", e che "gli altri che sono Chiamato ricevere un invito, ma non la grazia, di essere condannata dalla Divina potere di male ".

Così Innocenzo X proscrivere e Jansenius la dichiarazione: "E 'Semipelagian di affermare che Cristo è morto per tutti gli uomini, o il suo sangue sparso nel loro nome".

Trento, nella stessa maniera, ha respinto la definizione di fede come "la fiducia nel merito senza essere giustificata", la grazia non è stato "il sentimento di amore", né la giustificazione è stata "perdono dei peccati", e oltre a una speciale rivelazione nessun uomo potrebbe essere infallibilmente Certo che egli è stato salvato.

Secondo Calvin il santo è stato fatto con la sua fede, e il peccatore da desiderare di esso era condannato, ma i Padri di Trento distinguere un dead fede, che non potrebbe mai giustificare, dalla fede animata dalla carità - e hanno attribuito il merito a tutti Opere di bene fatto attraverso divina ispirazione.

Ma Genevese dottrina e la fede stessa non è santa.

Ciò appare molto singolare, e nessuna spiegazione è mai stata vouchsafed del potere attribuito ad un atto o media, si priva della qualità intrinseche, né moralmente, né buono in alcun modo meritorio, la presenza o assenza di correzioni, tuttavia, che il nostro eterno destino.

Ma dal momento che solo Cristo è la nostra giustizia, Lutero appena concluso che l'uomo non è mai solo in se stesso; concupiscenza che, anche se resistito, fa di lui il peccato in tutte le damnably egli fa, e che egli resta un peccatore fino al suo ultimo respiro.

Così, anche la "Dichiarazione di Solid" insegna, anche se in molti aspetti tonificare il Reformer's truculence.

Tale colpa, però, Dio si affaccia dove la fede è trovato - un imperdonabile peccato è la mancanza di fede.

"Pecca fortiter sed crede fortius" - questo epigram luterana, "Il peccato come volete voi fornite credere", "esprime in un paradosso il contrasto tra la natura umana corrotta, sporca e ancora molto alto santi, e l'ombra di Cristo, come, Cadere su di loro, si nasconde la loro vergogna davanti a Dio.

Anche in questo caso la cattolica rifiuta di considerare l'uomo responsabile salvo il caso in cui la sua volontà consensi; protestante riguarda impulso e enticement costituiscono tutti la volontà che abbiamo.

Queste osservazioni si applicano a Calvin - ma egli evita stravagante discorso, mentre non diverse da Lutero in realtà.

Egli borse di S. Agostino che non desideri termine involontaria peccato, poi, aggiunge, "Noi, al contrario, ritengono che ciò sia peccato, quando un uomo si sente alcun desiderio proibito dalla legge divina - e noi affermare la depravazione di essere peccato che Li produce "(Istituti, III, 2, 10).

Sulla ipotesi di determinismo, che si tiene ogni scuola da parte dei riformatori, questa logica è unimpeachable.

Ma porta a conseguenze strano.

Il peccatore commette azioni che il santo può anche indulgere, ma si è salvato gli altri è persa, e così l'intero contenuto morale del cristianesimo sono svuotati.

Lutero denominati il santo libertà libertà dalla legge.

E Calvino, "La questione non è come possiamo essere giusti, ma il modo, anche se indegno e ingiusti, che può essere considerato giusto".

La legge può istruire ed esortare, ma "non ha la coscienza a posto, prima di Dio tribunale".

E se i cristiani inserzione di legge, "vedono che ogni tentativo di lavoro o meditare è maledetto" (Istituti, III, 19, 2, 4).

Leone X aveva condannato tesi di Lutero, "In ogni opera buona l'uomo giusto peccati".

Baius cadde sotto censura per affermare (Props. 74, 75) che "la concupiscenza e il battezzato è un peccato, anche se non imputati".

E, visualizzando l'intera teoria, i cattolici hanno chiesto se un peccato che esiste assolutamente indipendente dalla volontà non è qualcosa di sostanziale, come le tenebre del Manichæans, o essenziale per noi che siamo esseri finiti.

A tutti gli eventi Calvin sembra tutt'uno e perplessità su questo argomento, perché egli dichiara espressamente che il rigenerare sono "responsabili in ogni momento il giudizio di Dio-sede di sentenza di morte" (Instit., III, 2, 11); altrove ha ancora la sua tempra Con una lingua ", per così dire," e spiega come il che significa che tutte le virtù umane è imperfetta.

Egli avrebbe certamente hanno sottoscritto la "Dichiarazione di solidi", che le buone opere di pietà non sono necessari alla salvezza.

Con Lutero, egli afferma la trasgressione meno di essere un peccato mortale, anche involontaria, la concupiscenza - e come tale rimane in ogni uomo, mentre vive, tutto ciò che facciamo è degno di punizione (Instit., II, 8, 68, 59) .

E ancora, "non vi è stata ancora alcuna opera di un uomo religioso, che, esaminati da Dio grave standard non sarebbe condannabile" (Ivi, III, 14,11).

Il Concilio di Trento aveva già censurata da questi assiomi, affermando che Dio non impossibilities comando, e che ai suoi figli a mantenere la sua parola.

Innocenzo X fece simile quando ha proscritto come eretica la quinta proposta di Jansenius, "Alcuni comandamenti di Dio sono impossibili da solo che la volontà e sforzo, né è la grazia con la quale si dovrebbe diventare possibile data a loro".

Due importanti conseguenze pratiche che possono essere tratti da tutto questo vista: in primo luogo, che la conversione avviene in un momento - e così tutti i protestanti evangelici credono, e, in secondo luogo, che il battesimo non dovrebbe essere somministrato ai bambini, vedendo che non può avere la fede Che giustifica.

Quest'ultimo inferenza prodotti della setta degli anabattisti Calvin tuona contro la quale, come egli fa, nei confronti di altri "frenetica" persone, in toni veementi.

Infant battesimo è stato ammesso, ma il suo valore, come quello di ogni ordinanza, varia con la predestinazione alla vita o alla morte del destinatario.

Per la Chiesa calvinista era un sistema di vita esteriore sotto il quale lo Spirito Santo potrebbe essere presente o assente, e non secondo le disposizioni portate dai fedeli, ma come grazia è stato decretato.

Per le buone opere non poteva preparare un uomo a ricevere degnamente i sacramenti non più di quanto sia giustificato l'inizio.

Se è così, quaccheri potrebbe chiedere, che cosa è l'uso dei sacramenti, quando abbiamo lo Spirito?

E, in particolare, ha fatto questo ragionamento influenzare l'Eucaristia.

Calvin impiega più dolorosi termini e rinnegare il sacrificio della Messa Non più canali di grazia, Melantone i sacramenti sono "Monumenti di esercizio della fede", o badge di essere utilizzati dai cristiani.

Da questo punto di vista, la presenza reale di Cristo era superfluo, e la mente acuta di Zwingli esultò in una sola volta a questa conclusione, dal momento che ha sempre prevalso tra gli ordinari protestanti.

Lutero, ma l'adesione alle parole della Scrittura, vietava lui a dare la realtà, anche se ha affrontato nel suo peculiare moda.

Bucer terrà un oscuro dottrina, che ha tentato la via di mezzo tra Roma e Wittenberg.

Per Lutero i sacramenti servire come segni di Dio; Zwingli degrada a patti tra i fedeli.

Calvin dà la vecchia definizione scolastico e concorda con Lutero e raccomandando loro uso, ma egli separa l'elemento visibile a tutti gli stati formulati dalla grazia che nessuno salvare gli eletti possono godere.

Egli ammette solo due sacramenti, il Battesimo e la Cena del Signore.

Anche questi non contengono né conferiscono grazie spirituali, sono segni, ma non efficace, per quanto riguarda ciò che è contrassegnato da loro.

Per i doni di perfezionamento attivo, non dobbiamo dimenticare, non appartengono al sistema, mentre i cattolici credono in atti di ordinanze come l'Uomo-Dio, che producono gli effetti entro l'anima, che Egli ha promesso, "Colui che eateth di me vivrà da Me".

Quando la tradizione della Chiesa è stato gettato a parte, le differenze di toccare la Santa Eucaristia sorti immediatamente tra i riformatori che non hanno mai trovato una riconciliazione.

Per raccontare la loro storia che occupano un volume.

È da notare, tuttavia, che Calvin Bucer riuscito dove avevano fallito, in una sorta di compromesso, e l'accordo di Zurigo, che ha ispirato è stato ripreso dalla svizzera protestanti.

Altrove è portato a litigi, in particolare tra i luterani, che pagano con lui cedere troppo.

Egli ha insegnato che il Corpo di Cristo è realmente presente nell'Eucaristia, e che il credente partakes di essa che gli elementi sono invariati, e che la Messa cattolica è idolatria.

Ma il suo significato preciso è aperto alla domanda.

Che egli non in possesso di un vero e proprio obiettivo presenza appare chiaro dal suo argomentando contro Lutero, come il "nero rubrica" Preghiera del comune Prenota sostiene - il corpo di Cristo, egli dice, è nei cieli.

Pertanto, essa non può essere sulla terra.

La reception è stato uno spirituale, e questo perfettamente ortodosso frase potrebbe essere interpretata come un vero e negando la presenza corporale.

La Confessione di Augsburg, rivisto dal suo autore, Melantone, favorite ambigua opinioni - finalmente ha dichiarato con audacia per Calvin, che ammontano a un riconoscimento che Lutero più deciso lingua superato il marchio.

La "Formula di Concordia" è stato un tentativo di salvataggio tedesco Chiese da questa concessione ai cosiddetti Sacramentarians; è pronunciato, come Calvin mai avrebbe fatto, che l'indegno communicant riceve il Corpo di Nostro Signore, e che ha incontrato la sua opposizione con la strana Dispositivo di "ubiquità" - cioè, che il Cristo è stato glorificato ovunque.

Ma questi litigi si trovano al di fuori del nostro ambito di applicazione immediata.

Come Calvin non concedere la Messa di essere un sacrificio, né i ministri della Cena del Signore di essere sacerdoti, che la concezione della storia della Chiesa, che risale al più presto tempi apostolici ha subito una modifica corrispondente.

Il clero sono stati ora "ministri della Parola", e il Verbo era non una tradizione, che comprende la Scrittura nel suo tesoro, ma la Bibbia stampata, ha dichiarato all-sufficienti per la mente era che lo Spirito guida.

Giustificazione per la fede da solo, la Bibbia, e la Bibbia solo, in quanto la regola della fede - quali sono stati i principi cardine della Riforma.

Hanno lavorato in prima destructively, con l'abolizione della Messa e la creazione di giudizio privato in opposizione al papa e vescovi.

Poi la sorte anabattisti.

Se la parola di Dio sufficiente, che cosa bisogno di un clero?

I riformatori ritiene che devono ripristinare Simboli e far rispettare il potere della Chiesa sulle dissidenti.

Calvin, che possedeva grande talento costruttivo, il suo presbiterio, costruita su un fondamento democratico - la gente dovesse scegliere, ma sono stati scelti i ministri a pronunciarsi.

Libertà cristiana consisteva nel buttare fuori il giogo del Papato, che non ha permesso a singoli stand aloof dalla congregazione.

Egli deve sottoscrivere formule, per la disciplina di presentare, essere governato da un comitato di anziani.

Un nuovo tipo di Chiesa cattolica è entrato in vista, professando che la Bibbia è stato il suo maestro e giudicare, ma mai lasciare che i suoi membri pensare altrimenti che gli articoli redatti dovrebbe ingiunto.

Nessuno sono stati ammessi e il pulpito che non sono stati chiamati pubblicamente, e il coordinamento, che Calvin considerato quasi come un sacramento, è stato conferito da parte del presbiterio.

Nella sua quarta Prenota il grande iconoclasta, al quale in buona logica solo la Chiesa, significata invisibile dovrebbe avere nulla, rende visibile la Chiesa supremo oltre cristiani, assegna ad essa le prerogative rivendicato da Roma, si allarga sulla colpevolezza di scisma, e sostiene il principio , Extra Ecclesiam nulla salus.

Egli non permetterà che la corruzione dei costumi e del clero, o di una eclisse di dottrina passando da superstizione, può scusa coloro che, sulla pretesa di una pura Vangelo, lasciare.

La Chiesa è descritta in termini equivalenti come indefettibile e infallibile.

Tutti sono tenuti a conoscere e seguire ciò che insegna.

Lutero aveva parlato con disprezzo quasi ovunque nella sua prima scritti; a lui i singoli guidata dallo Spirito Santo è stato autonomo.

Calvin, ma ha insegnato ai suoi seguaci così imponente una concezione del corpo in cui sono stati uniti per riportare una gerarchia in effetti, se non nel nome.

"Se il ministero della Parola e Sacramenti è conservato", ha concluso, "non morale insolvenze può togliere la Chiesa del titolo."

Egli aveva tuttavia, la rottura con la comunione in cui è nato.

Il anabattisti ribatté che non devo al suo nuovo stile, il presbiterio fedeltà aveva gettato via - quaccheri, che ha tenuto con lui dalla Inward Luce, più sempre rifiutato la competenza per tutti i Chiesa visibile.

Una conseguenza di spazzare la Riforma è ancora essere notato.

Come è negato il merito di opere buone, anche in rigenerare, tutti coloro cattolica credenze e le ordinanze che ha comportato un Comunione dei Santi contribuendo attivamente a vicenda con la preghiera e il sacrificio sono stati remoti da parte.

Così Purgatorio, Messe per i defunti, l'invocazione della beata in cielo, e per la loro intercessione ci sono notati da Calvin come "dispositivi di Satana".

Un singolo argomento si libera di tutti: fino a che non rendono nulla la Croce di Cristo, nostro unico Redentore?

(Instit., III, 5, 6).

Beza ha dichiarato che "la preghiera per i santi distrugge l'unità di Dio."

L'olandese calvinista affermato di essi, come il Epicureans delle loro divinità, che non sapeva nulla di ciò che passa sulla terra.

Laddove i riformatori trionfato, un all'ingrosso distruzione di santuari e reliquie ha avuto luogo.

Monachesimo, essendo un sistema ordinato di mortificazione su principi cattolici, tutti coloro che hanno offeso il pensiero tali opere inutili o addirittura pericolose - è diminuita, e grande è stata la caduta di questo, in Europa protestante.

Il Calendario è stato inquadrato come un rito annuale, commemorando Nostro Signore della vita e della sofferenza, con i santi 'giorni compilando l'alto.

Calvin sarebbe tollerare svizzero di Berna, che ha voluto mantenere il Vangelo festival, ma i suoi seguaci a sinistra Puritan l'anno vuoto, osservando solo il sabato, in uno spirito di legalismo ebraico.

Dopo una tale maniera, la Chiesa era divorziato da l'ordine politico - la vita cristiana hanno cessato di qualsiasi rapporto con la sua distinta amici defunti; santi divenne mero ricordo, o erano sospettati di Popery; le chiese servito come case di preghiera, dove il Pulpito aveva abolito l'altare, e arte cristiana è una cosa del passato.

I riformatori, tra cui Calvin, sono fiducioso appello a S. Agostino volumi che mi sembra giusto sottolineare la vera differenza che esiste tra la sua dottrina e la loro.

Cardinale Newman somme come segue:

Il punto è se la legge morale nella sua sostanza può essere rispettate e mantenute da rigenerare.

Agostino dice, che, mentre noi siamo per natura condannati dalla legge, si sono attivati per la grazia di Dio, che fino ad eseguire la nostra giustificazione; Luther [e Calvin ugualmente] che, mentre noi siamo condannati dalla legge, Cristo ha eseguito lo stesso «La nostra giustificazione - Agostino, che la nostra giustizia è attivo; Lutero, che è passiva; Agostino, che è impartita, Lutero, che è solo imputato; Agostino, che consiste in un cambiamento del cuore; Lutero, in un cambiamento Di Stato.

Lutero sostiene che i comandamenti di Dio sono impossibili per l'uomo aggiunge Agostino, impossibile senza la sua grazia; Lutero che il Vangelo consiste solo di promesse Agostino, che è anche un diritto, Lutero, che la nostra saggezza non è più alto di conoscere la legge, Agostino afferma invece , Per conoscere e tenerlo - Lutero dice, che la legge di Cristo e non possono abitare insieme nel cuore.

Agostino dice che la legge è Cristo; Lutero nega e Agostino sostiene che l'obbedienza è una questione di coscienza.

Lutero dice che l'uomo è fatto un cristiano non da lavoro, ma con l'ascolto; Agostino esclude quelle opere che sono solo fatto prima di grazia è dato; Lutero, che i nostri migliori opere sono peccati; Agostino, che sono davvero gradito a Dio (Lezioni sulla Giustificazione, cap. Ii, 58).

In quanto, a differenza dei luterani, quelle Chiese che ha studiato fino a Calvin in quanto la loro insegnante non ha accettato uno standard uniforme, che cadde in particolare dei gruppi e delle loro avevano ogni formulario.

I tre Helvetic Confessioni, il Tetrapolitan, quello di Basilea, e composto da Bullinger, che appartengono rispettivamente a 1530, 1532, 1536.

Anglicana 42 articoli del 1553, composto da Ridley e Cranmer, sono stati ridotti a 39 con Elisabetta nel 1562.

Essi portano evidenti segni di calvinista loro origine, ma sono designedly in termini ambigui e significato.

Protestanti francesi, in un Sinodo a Parigi, 1559, incorniciato i propri articoli.

Nel 1562 quelli dei Paesi Bassi ha accettato una professione redatto da Guy de Bres Saravia e in francese, che il Sinodo di Dort (1574) approvato.

Un incontro molto più celebrato è stato tenuto in questo luogo 1618-19, a provvedere tra l'Alto Calvinisti, o Supralapsarians, senza reticenze, che ha tenuto per la dottrina della "Istituti" toccare predestinazione e la Remonstrants che li oppone.

Gomar ha portato l'ex partito; Arminio, ma morì prima che il sinodo, nel 1609, aveva comunicato la sua posizione al Uytenbogart mite e Episcopius, quindi chiamato Arminians.

Essi hanno contestato la dottrina della prima elezione di merito, che ha reso l'opera di Cristo superfluo e inspiegabile.

Cinque articoli che conteneva la loro teologia acceso elettorale, l'adozione, la giustificazione, la santificazione e la tenuta dallo Spirito, che tutti gli atti Divina presuppongono che l'uomo è stato chiamato, ha obbedito, ed è convertito.

La redenzione è universale, a causa di riprovazione il peccatore colpa, e non alla volontà di Dio assoluta decreto.

In questi e simili elementi, troviamo la Arminians venuta vicino a tridentino formule.

Il "Remonstrance" del 1610 sancito la loro protesta contro i manichei errori, come si diceva, che Calvin ha preso sotto il suo patrocinio.

Ma la sua rinnovata Gomarists dogmi, e la loro convinzione incontrato una favorevole accoglienza tra i olandese, francese e svizzera.

In Inghilterra la controversia ha subito molte vicissitudini.

Il Puritans, come successivamente Nonconformist loro discendenti, in genere schierati con Gomar; la Chiesa forte partito divenne Arminian.

Wesley abbandonato la grave opinioni di Calvin; Whitefield ha adottato come una rivelazione.

L'Assemblea di Westminster (1643-47) ha reso un tentativo di unire le Chiese di Gran Bretagna su una base di calvinismo, ma invano.

Catechismo loro - il più grandi e le più piccole - goduto di autorità con legge del Parlamento.

John Knox aveva, nel 1560 a cura del "Primo Libro di Disciplina", che segue di Ginevra, ma include un rituale permissiva.

Il "secondo libro della Disciplina" è stato inviato da una congregazione sotto l'influenza di Andrew Melville nel 1572, e nel 1592 ha ricevuto l'intero sistema parlamentare sanzione.

James, ma ho respinto le dottrine di Dort.

In Germania la strana idea prevalente era che civile governanti dovrebbero risolvere il credo dei loro argomenti, Cujus regio, ejus religio.

Quindi un'alternanza di formule e di confusione ne giù per la Pace di Westfalia nel 1648.

Federico III, il conte palatino, ha presentato, nel 1562, il Catechismo di Heidelberg, che è di Calvin's ispirazione.

Giovanni Giorgio di Anhalt-Dessau di cui la stessa dottrina e 20 articoli (1597).

Maurice di Hesse-Cassel frequentato il Sinodo di Dort, e Giovanni Sigismondo del Brandeburgo, lo scambio di luterana dottrine per la Genevese, imposto per la sua prussiani "Confessione delle Marche".

In generale, la riforma della protestanti consentito dogmatica forza per la nuova Confessione di Augusta (1540), che lui stesso aveva firmato Calvin.

Pubblicazione di informazioni scritte da William Barry.

Trascritto da Tomas Hancil.

L'Enciclopedia Cattolica, volume III.

Pubblicato 1908.

New York: Robert Appleton Company.

Nihil Obstat, 1 novembre 1908.

Remy Lafort, STD, Censore.

Imprimatur. + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York


Inoltre, si veda:


Giovanni Calvino

Canoni di Dort


Heidelberg Confessione

Confessione di Westminster

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a