Sionismo cristiano

Informazioni avanzata

I cristiani hanno avuto una parte importante nel sostenere il popolo ebraico del restauro di "Sion".

All'interno della millenaria tradizione, la convinzione che gli ebrei avrebbero ritorno alla Palestina è diventato un importante dogma.

Come premillennialism guadagnato terreno nel corso del XIX secolo, costituiscono il nucleo del primo movimento fondamentalista, non solo aderenti creduto che il popolo ebraico potrebbe tornare, ma anche oralmente sostenuto il diritto degli ebrei di essere restaurati e riportati al loro ex patria.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
Anche prima di Theodor Herzl's Der Judenstaat fondamentalista - E evangelici William Blackstone auspicato il ristabilimento di uno Stato ebraico e diffuso una petizione esorta gli Stati Uniti a riprendere la terra di Palestina al popolo ebraico.

Il Blackstone Petizione del 1891 è stato firmato da 413 sospeso leader cristiani ed ebrei e attraverso il Dipartimento di Stato è stato distribuito ai principali nazioni del mondo.

Durante la I Guerra Mondiale, Blackstone ha sollecitato una nuova petizione su Woodrow Wilson, e nel 1918 è stato invitato a rivolgere un sionista di massa riunione a Los Angeles.

Altri cristiani, come Herzl's amico vicino William H Hechler, ha lavorato assiduamente per promuovere il sionismo politico come l'ultima soluzione per la questione ebraica.

Hechler cercato di incoraggiare i capi di Stato (compreso il sultano turco che ha controllato la Palestina) per sostenere le proposte del Herzl, e ha accompagnato Herzl in Palestina nel 1898 per un incontro con il kaiser.

Il sostegno attivo di tali cristiani sionisti in molti paesi influenzato l'azione politica, e anche la Dichiarazione Balfour del 1917 è stato il prodotto di un religioso come pure l'attività politica.

Singoli cristiani sionisti provenienti da un ampio spettro di tradizioni teologiche.

Anche il protestantesimo liberale, che ha storicamente opposti sionismo, ecclesiastici contribuito attraverso organizzazioni come il Consiglio cristiano della Palestina durante la Seconda Guerra Mondiale.

Tuttavia, a causa della loro escatologia premillennial fondamentalisti evangelici sono stati particolarmente favorevole alla restaurazione del popolo ebraico in Israele e di Israele stesso e il ventesimo secolo.

Nel suo periodico La nostra speranza, Arno C Gaebelein propugnato dal 1894 al 1945, che il popolo ebraico non solo tornare alla Palestina, ma che essi avevano un diritto intrinseco di quella terra come bene.

Quando Israele divenne uno stato nel 1948, profeticamente mentalità cristiani vedeva come un miracolo di Dio.

Nel 1960 il protestantesimo liberale chiamato per la "internazionalizzazione" della città di Gerusalemme, ma i fondamentalisti evangelici, ha dichiarato che la Bibbia ha dato al popolo ebraico.

Dopo il 1967 la guerra dei Sei Giorni del Consiglio Nazionale delle Chiese Israele denunciato l'annessione della città vecchia di Gerusalemme.

Al contrario, i fondamentalisti evangelici gioito e ha insistito sul fatto che Dio aveva visto in modo che il popolo ebraico era uscito sulla cima del mondo, nonostante l'oppressione e ostacolo.

On October 30, 1977, Billy Graham decenni di maggiore sostegno da parte di Israele per affrontare la riunione del Consiglio Esecutivo Nazionale del Comitato ebraico americano e chiedendo la riconsacrazione degli Stati Uniti per l'esistenza e la sicurezza di Israele.

Al Congresso il bicentenario della profezia a Filadelfia l'anno prima, una proclamazione a sostegno di Israele è stato firmato da undici prominente fondamentalisti evangelici.

E 'quindi rapidamente ricevuto sette mila firme supplementari ed è stato presentato al ambasciatore dello Stato d'Israele.

Dichiarazioni di sostegno sono apparsi anche a piena pagina inserzioni su giornali, in più il New York Times.

Tali unequivocable sionismo cristiano non è andata senza attacco.

È stato criticato anche all'interno di un erroneo evangelicalism come filosofia politica basata su un spuri interpretazione della Bibbia, che vuole che la Palestina è il moderno Ebreo il proprio pezzo speciale immobiliare.

Questi critici sostengono che il sionismo cristiano ignora completamente i diritti del popolo arabo palestinese, e che gli ebrei perso il loro titolo alla Terra Promessa attraverso infedeltà tempo fa.

DA Rausch


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


H Fishman, protestantesimo americano e uno Stato ebraico; DA Rausch, il sionismo All'interno Early American fondamentalismo.

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a