Imminenza

Informazioni generali

Dopo è venuto in contatto con un gruppo diretto da Henry Drummond, che è stata dedicata a escatologica speculazioni, Edward Irving ha iniziato a predicare l'imminenza della seconda venuta di Cristo. Suoi scritti su Cristo, in cui egli considera la natura umana di Cristo come peccatore, Ha portato alla sua scomunica (1830) e la sua espulsione dal ministero (1833).

Nel 1832 è entrato a far parte con gli altri nel formare la chiesa cattolica apostolica.

I membri, conosciuti per un po 'come Irvingites, credeva che la seconda venuta è stato vicino e ha cercato di ripristinare l'organizzazione biblica della chiesa, in preparazione per il ritorno di Cristo.

Il movimento è stato un po 'influenti in Gran Bretagna fino al 1900, ma poi si diffuse in Europa e negli Stati Uniti.

Appartenenza alla chiesa è di circa 50000 al momento attuale, con oltre la metà dei membri in Germania.

Nel 1870, all'età di 18 anni, Charles Taze Russell, il primo presidente della Torre di Guardia Bibbia e Tract Society of Pennsylvania (Testimoni di Geova) ha iniziato uno studio sistematico della Bibbia con un piccolo gruppo di collaboratori. Diventare convinti della imminenza di Cristo Millenario regno, egli cominciò a predicare e diffondere i suoi insegnamenti, e nel 1879 ha fondato la rivista Torre di Guardia.

Tra gli scritti di Russell 6 è un volume di raccolta, il Millenario Dawn (1886 - 1904).

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
Bibliografia


PE Shaw, La Chiesa Cattolica Apostolica (1946).

Imminenza

Informazioni avanzata

Imminenza è la dottrina che Cristo può tornare in qualsiasi momento e che non prevede evento che deve intervenire prima di andata e ritorno. Questo punto di vista è tenuto principalmente da coloro che credono la chiesa sarà raptured sette anni prima che la tribolazione (noto anche come la settantesima settimana di Daniel ).

E 'opinione generalmente detenuti da dispensational premillennialism.

Tradizionalmente, la maggior parte pretribulation rapturists hanno considerato l'imminenza del ritorno del Cristo di essere uno dei più forti evidenze che il rapture si verificherà prima, piuttosto che dopo, la tribolazione.

L'argomento viene eseguito in questo modo: Il NT presenta Cristo come un confortante ritorno speranza (Giovanni 14; 1 Ts. 4:17 - 18; Tito 2:13; James 5:7 - 8).

Credenti attendere Cristo (1 Ts. 1,10) e sono esortati a guardare ed essere sobrio (5,6); di conseguenza, è una speranza di depurazione (1 Giovanni 3:1 - 3; cfr. Rom. 13:11 -- 12; 1 Pt. 4,7).

Se la beata speranza è una speranza e di conforto, di eventi non prevedibili le tentazioni e le tribolazioni sono attesi a verificarsi prima di Cristo ritorna per la chiesa.

Altrimenti, i credenti si temono l'approccio del ritorno del Cristo a causa di precedenti eventi per essere sopportato.

Se Cristo è il ritorno alla base di esortazione a vivere pietà, che di ritorno deve essere previsto in qualsiasi momento; eventi pensato per essere qualche distanza a causa di eventi previsto intervenire non servono anche a promuovere la purezza e la prontezza.

Infine, i credenti sono esortati a vivere nella vigilanza e di attesa del ritorno del Cristo, e non di intervenire eventi.

Secondo pretribulationists, tutte queste considerazioni implicano che i credenti attendono l'evento è imminente, e un rapture che viene dopo la tribolazione di sette anni non può essere imminente.

Pertanto, la rapture deve essere pretribulational.

Posttribulation rapturists risposta insistendo che i passaggi in questione implica solo il credente l'atteggiamento della speranza, ma non implicano imminenza.

Affermano inoltre che il NT implica chiaramente necessario intervenire alcuni eventi in chiesa primitiva, prima del ritorno di Cristo, come il tempo necessario per realizzare il Grande Commissione (Mt 28:18 - 20; At 1,8), o la garanzia a Pietro avrebbe Raggiungere la vecchiaia (Giovanni 21:18 - 19; 2 Pt. 1,14).

Così, per la chiesa NT le esortazioni di guardare non avrebbe potuto implicita imminenza.

Perché, allora, dovrebbe essere ora?

La dottrina della imminenza è stato più caratteristici di pretribulation rapturists.

Tuttavia, alcuni che sono in possesso di un midseventieth settimana rapture accettare almeno un limitato imminenza sostenendo che l'inizio della settantesima settimana non può essere conosciuto.

Inoltre, coloro che hanno capito né la tribolazione o la settantesima settimana di essere già compiuto, o che spiritualize è in grado di sostenere per l'imminenza del ritorno del Cristo.

A pochi posttribulational premillennialists accettare l'imminenza del ritorno del Cristo su questa base.

Amillennialists sono esitanti dogmatico sposano a una rigorosa imminenza dottrina, ma non iscriversi a un periodo di sette anni prima di Cristo che si verificano necessariamente il ritorno.

Anche se non si ha confidenza amillennialists descrivendo La venuta di Cristo come strettamente imminente, che fanno pensare che potrebbe essere descritto come qualcosa di imminente e come il credente deve essere sempre vigile e pronto per.

SN Gundry


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


RH Gundry, La Chiesa e il Tribulation; GE Ladd, La beata speranza; JF Walvoord, La beata speranza e della Tribolazione e The Rapture interrogazione.

Inoltre, si veda:


Adventism


Millenarismo

Londra (Westminster) Confessione


Confessione di Augsburg


Trentanove Articoli

Seconda venuta di Cristo


Escatologia


Dispensa, Dispensationalism


Ultima Sentenza


Rapture, Tribulation


Tribolazione, grande tribolazione

Inoltre, un concetto è del tutto diverso:


Divina Immanence

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a