Ultima Cena, Cena del Signore

Informazioni generali

(Questa presentazione discute principalmente protestante prospettive su l'Eucaristia. Al termine di questa presentazione sono i link ai cattolici ed ebrei persectives, e di un più generale presentazione su l'Eucaristia che include la presentazione di prospettiva ortodossa.)

Il pasto condiviso da Gesù Cristo ei suoi discepoli la notte prima che fosse crocifisso è chiamato l'Ultima Cena (Mt 26:20 - 29; Mark 14:17 - 25; Luca 22:14 - 38; Giovanni 13:1 - 17 : 26).

E 'stata l'occasione della sua istituzione dell'Eucaristia, quando ha individuato il pane spezzato con il suo corpo e il calice di vino con il suo sangue della nuova Alleanza.

Il rituale è stato quello di un pasto religiosa ebraica, che è stato dato un nuovo significato per Gesù 'seguaci quando eseguito in ricordo di lui.

Cristiani differiscono quanto al significato delle parole di Gesù, l'esatto rapporto del pane e del vino il suo corpo e il sangue, e la frequenza con la quale il rito è quello di essere ripetuta.

L'Ultima Cena è stata anche l'occasione in cui Gesù lavò i suoi discepoli 'piedi e comandò loro di lavare i piedi gli uni gli altri.

CREDERE
Informazione
Religiosa
Fonte
sito web
CREDERE Informazione Religiosa Fonte
Il nostro Lista di 2300 Soggetti religiosi
E-mail
LL Mitchell

Bibliografia


O Cullman, paleocristiana Culto (1953); G Dix, La forma della liturgia (1945); J Jeremias, Le Parole eucaristico di Gesù (1955); J Kodell, L'Eucaristia nel Nuovo Testamento (1988); LL Mitchell, Il significato di Ritual (1977).

Ultima Cena, Cena del Signore

Informazioni generali

Ci sono diverse distinte le intese del sacramento della Cena del Signore e moderna Chiese.

CREDERE comprende una serie di presentazioni che discutere di questi approcci, tra cui le Chiese e per gli individui che per primo ha presentato i concetti.

Cena del Signore

Informazioni generali

La Cena del Signore è un ordinanza del Nuovo Testamento, istituito da Gesù Cristo, in cui, per dare e ricevere il pane e il vino, in base alla sua nomina, la sua morte è indicata via, - 1Co 11:23-26

E la degna ricevitori sono, e non dopo un modo corporeo e carnale, ma dalla fede, ha fatto partecipi del suo corpo e il suo sangue, con tutti i suoi vantaggi, per il loro nutrimento spirituale, e la crescita nella grazia.

-- 1Co 10:16

Che cosa è necessario per il degno di ricevere la Cena del Signore?

E 'richiesto di loro che avrebbe degnamente partecipiamo della Cena del Signore, che essi stessi di esaminare la loro conoscenza di discernere il corpo del Signore, - 1Co 11:28,29

Della loro fede a nutrire su di lui, - 2Co 13:5

Del loro pentimento, - 1Co 11:31

Amore, - 1Co 11:18-20

E nuove obbedienza, - 1Co 5:8

Affinché prossimi indegnamente, essi mangiano e bevono sentenza a loro stessi.

-- 1Co 11:27-29

Cosa si intende con le parole ", fino a che egli venire", che sono utilizzati da l'apostolo Paolo in riferimento alla Cena del Signore?

Essi ci insegnano chiaramente che il nostro Signore Gesù Cristo, verrà un secondo tempo, che è la gioia e la speranza di tutti i credenti.

-- Ac 1:11 1Th 4:16

C Spurgeon

Cena del Signore

Informazioni avanzata

In ciascuna delle quattro conti della Cena del Signore nel NT (Mt 26:26 - 30; Mark 14:22 - 26; Luca 22:14 - 20; 1 Cor. 1:23 - 26) tutte le principali funzioni sono Inclusi.

I conti di Matteo e Marco hanno una stretta affinità formale.

Quindi sono quelli di Luca e Paolo.

Le principali differenze tra i due gruppi sono Mark che omette le parole "Questo fare in memoria di me" e comprende "versato per molti", dopo il riferimento al sangue dell'alleanza.

Invece di riferimento del Signore alla sua riunione con i discepoli e il regno di Dio compie, comune ai Vangeli sinottici, Paolo è un riferimento ad annunciare la morte del Signore «finché egli venire".

Il significato di Gesù 'azione deve essere considerato alla luce il suo OT sfondo.

Le domande sono legittimamente sollevate, tuttavia, circa l'effettiva natura e la tempistica del pasto.

I conti sembrano essere in contrasto.

Il Quarto Vangelo dice che Gesù è morto nel pomeriggio, quando la Pasqua l'agnello immolato (Giovanni 18:28).

La sinottica conti, tuttavia, suggeriscono che il pasto è stato preparato, e mangiata, come se fosse parte della comunità celebrazione della festa di Pasqua a Gerusalemme, anno dopo l'uccisione degli agnelli nel tempio.

La sinottica conti sollevare ulteriori problemi.

Esso è stato pensato improbabile che l'arresto di Gesù, la riunione del Sinedrio, e il trasporto di armi da parte i discepoli potrebbe avere luogo se il pasto aveva coinciso con la data ufficiale di Pasqua.

Potrebbe Simone di Cirene sono state soddisfatte, apparentemente provenienti dal lavoro nel paese, o potrebbe un panno di lino sono stati acquistati per Gesù 'il corpo, se la festa era in corso?

Per soddisfare tutte queste difficoltà molti suggerimenti sono stati fatti.

Alcuni hanno dichiarato che il pasto ha preso la forma di un kiddush, una cerimonia che si è svolta da una famiglia o di un fraternità, in preparazione per il Sabbath o per un giorno di festa.

È stato anche suggerito che il pasto potrebbe essere stata la solenne culmine, prima di Gesù 'morte, di altre significative messianica pasti, che era stato abituato a condividere con i suoi discepoli, in cui egli, e prospettando un glorioso compimento della speranza in La venuta del regno di Dio.

Tali teorie presente come molte nuove difficoltà, come quelli che pretende di risolvere.

Inoltre, molte delle caratteristiche e dei dettagli del pasto ha rappresentato per indicare che si trattava di un pasto Pasqua.

(Hanno incontrato durante la notte, all'interno della città, ma come si mangiava reclined; è stato il vino rosso, il vino è stato un primo piatto.) Gesù stesso si preoccupa di spiegare che cosa è stato fatto in termini di celebrazione della Pasqua.

Studiosi che considerano il pasto come una Pasqua spiegare il guardiano strane circostanze, e le varie teorie sono state prodotte per armonizzare tutti gli account.

Una teoria è che il disaccordo tra sadducei e farisei ha portato a fissare date diverse per la celebrazione della festa in questo anno.

Un'altra teoria suggerisce che Gesù ha tenuto un irregolare Pasqua, l'illegittimità di cui ha contribuito a suo essere tradito da Giuda e arrestato.

(Tale teoria potrebbe spiegare il motivo per cui non si fa menzione di un agnello a Pasqua il conto.) Attenzione è stato stabilito l'esistenza di un antico calendario, in cui i calcoli della data della Pasqua sono state effettuate in locali diversi da quelli effettuati in Circoli ufficiali.

Il seguente calendario di una siffatta avrebbe fissato la data della festa pochi giorni prima di quella della sua celebrazione ufficiale.

Non vi è alcun dubbio che Gesù 'parole e le azioni sono meglio capito se il pasto è considerato che si svolgono nel contesto della Pasqua ebraica.

In questo il popolo di Dio non solo ricordare, ma, ancora una volta vissuto, le vicende della loro liberazione dall'Egitto sotto il segno della sacrificato l'agnello pasquale, come se essi stessi hanno partecipato in loro (cfr. Exod. 12).

In questo contesto, dare il pane e il vino come suo corpo e il suo sangue, con le parole, "fare questo in memoria di me", Gesù fa riferimento a se stesso come il vero sostituto per l'agnello pasquale e per la sua morte come l'evento di salvezza che si Consegnare il nuovo Israele, rappresentata nei suoi discepoli, da tutte le schiavitù.

Il suo sangue è quello di essere d'ora in poi sotto il segno che Dio si ricorderà il suo popolo in se stesso.

Nelle sue parole al tavolo Gesù parla di se stesso non solo come l'agnello pasquale, ma anche come un sacrificio, in conformità con le altre OT analogie.

Nel rito sacrificale la parte di offerta di pace non consumato dal fuoco, e quindi non ha offerto a Dio come suo cibo (cfr. Lev. 3:1 - 11; Num. 28:2) è stato mangiato da sacerdote e il popolo (Lev. 19: 5 - 6; 1 Sam. 9:13), in un atto di comunione con l'altare e il sacrificio (Exod. 24:1 - 11; Dt. 27:7; cfr. Num. 25:1 - 5; 1 Cor. 10).

Gesù nel dare gli elementi in tal modo ha dato ai suoi discepoli un segno della propria comunione e di partecipazione, in caso di sua morte sacrificale.

Inoltre, incluso in Gesù l'Ultima Cena, non solo il rituale del sacrificio pasquale e pasto, ma anche di un patto pasto.

In OT la realizzazione di una alleanza è stata seguita da un pasto in cui i partecipanti hanno avuto borse di studio e sono stati impegnati per la fedeltà uno all'altro (Gen 26:30; 31:54; 2 Sam. 3,20).

L'alleanza tra Dio e Israele al Sinai era seguita da un pasto in cui la gente "mangiato e bevuto e ha visto Dio".

La nuova alleanza (Jer. 31:1 - 34) tra il Signore e il suo popolo è stato quindi ratificato da Gesù in un pasto.

Celebrando la Cena, Gesù ha sottolineato il significato messianico ed escatologico della Pasqua pasto.

In questa festa gli ebrei prospettando un futuro liberazione, che è stata prefigurata e da che tipo di Egitto.

Una tazza è stato accantonato per il Messia, affinché egli dovrebbe venire molto notte che per realizzare questa liberazione e di adempiere la promessa del banchetto messianico (cfr Is. 25 - 26; 65:13, ecc.)

Potrebbe essere stato questo calice che Gesù prese e l'istituzione del nuovo rito, il che indica che anche ora il Messia era presente alla festa con il suo popolo.

Dopo la risurrezione, e la loro frequente celebrazione della Cena (Atti 2:42 - 46; 20:7), i discepoli vedrebbe il culmine della tabella fraternità che Gesù aveva avuto con pubblicani e peccatori (Luca 15:2; Matt. 11:18 - 19) e dei loro giorni - - giorni pasti con lui.

Avrebbero interpretare non solo come una nuda profezia, ma come una vera e propria anticipazione del banchetto messianico futuro, e come segno della presenza del mistero del regno di Dio in mezzo a loro e la persona di Gesù (Mt 8:11 ; Cfr. Mark 10:35 - 36; Luca 14:15 - 24).

Si vedrebbe il suo significato in relazione alla sua presenza viva nella Chiesa, ha portato fuori a pieno titolo alla Pasqua pasti che avevano condiviso con lui (Luca 24:13 - 35; Giovanni 21:1 - 14; Atti 10:41).

E 'stata una cena alla presenza del Signore risorto come loro ospite.

Si vedrebbe, e il miracolo della sua messianica la moltitudine di alimentazione, le sue parole su se stesso come il pane della vita, un segno del suo continuo di auto dando nascosto nel mistero della Cena del Signore.

Ma essi non dimenticare l'aspetto sacrificale pasquale e della Cena.

La tabella di fraternità che è stato guardato indietro sulla borsa del Messia con i peccatori, che ha raggiunto il suo culmine e la sua identificazione con sé il peccato del mondo sul Calvario.

Avevano comunione con Gesù risorto attraverso il ricordo della sua morte.

Come la Cena del Signore legati alla venuta regno e la gloria di Cristo, ha fatto in modo che anche loro si riferiscono a sua volta - per - tutte morte.

È in questo contesto di pensiero che dobbiamo interpretare le parole di Gesù al tavolo e il NT dichiarazioni circa la Cena.

C'è una vita reale dando rapporto di comunione tra gli eventi e realtà, passato, presente e futuro, simboleggiato nella Cena, e coloro che partecipano in esso (Giovanni 6:51; 1 Cor. 10,16).

Questa comunione è talmente inseparabile dalla partecipazione alla cena che si può parlare del pane e del vino, come se fossero davvero il corpo e il sangue di Cristo (Marco 14:22, "Questo è il mio corpo"; cf. Giovanni 6:53 ).

È lo Spirito Santo da solo (Giovanni 6:53), che il pane e il vino, in quanto sono partaken dalla fede, trasmettere le realtà che essi rappresentano, e che la cena ci dà la partecipazione alla morte e risurrezione di Cristo e il regno di Dio.

È solo mediante la fede che Cristo è ricevuto nel cuore al Cena (Ef 3,17), e come la fede è inseparabile dalla parola, la cena del Signore non è nulla senza la parola.

Cristo è il Signore, al suo tavolo, il risorto e invisibili ospitante (Giovanni 14,19).

Egli non vi è a disposizione della chiesa, che sarà dato e ricevuto automaticamente e la semplice esecuzione di un rituale.

Eppure egli è, secondo la sua promessa alla ricerca di fede e di adorazione.

Egli è presente anche in modo tale che se la negligente e incredulo non può ricevere lui, che, tuttavia, mangiare e bere sentenza a se stessi (1 Cor. 11,27).

Partecipanti e dallo Spirito Santo nel corpo di Cristo che è stato offerto una volta - per - tutte sulla croce, i membri della chiesa sono stimolato e attivato dallo stesso Santo Spirito a offrire se stessi al Padre nel sacrificio eucaristico, per servire uno E un altro amore all'interno del corpo, e di compiere il loro funzione sacrificale come il corpo di Cristo e al servizio delle necessità di tutto il mondo che Dio ha riconciliato a sé in Cristo (1 Cor. 10:17; Rom. 12:1) .

Vi è in Cena del Signore un costante rinnovo del patto tra Dio e la Chiesa.

La parola "memoria" (anamnesi) si riferisce non solo per l'uomo del ricordo del Signore Dio, ma anche per il ricordo del suo Messia e la sua alleanza, e la sua promessa di ripristinare il regno.

Cena presso il tutto questo è portato davanti a Dio nella preghiera vera intercessione.

RS Wallace

Bibliografia


J Jeremias, Le parole di Gesù Eucaristico; AJB Higgins, La Cena del Signore nel NT; G Wainwright, Eucaristia e Eschatology; IH Marshall, Cena del Signore e la Cena; FJ Leenhardt e O Cullmann, Saggi e la Cena del Signore; JJ von Allmen , La Cena del Signore; M Thurian, Il memoriale eucaristico; E JF Arndt, il font e la Tabella; M Marty, La Cena del Signore; E Schillebeeckx, ed., La riconciliazione sacramentale.

Cena del Signore

Informazioni avanzata

La Cena del Signore (1 Cor. 11,20), chiamato anche "alla mensa del Signore" (10,21), "comunione", "calice della benedizione" (10,16), e «frazione del pane» (At 2, 42).

Nella Chiesa primitiva era chiamato anche "eucaristia", o dando di ringraziamento (comp. Matt. 26:27), e, in generale, da parte della Chiesa latina "di massa", un nome derivato dalla formula di dismission, Ite, missa est, Vale a dire, "Go, è liberato".

Il conto della istituzione di questo decreto è dato a Matt.

26:26-29, Marco 14:22-25, Luca 22:19, 20 e 1 Cor.

11: 24-26.

Non è menzionato da Giovanni.

E 'stato progettato, (1.) Per commemorare la morte di Cristo: "Questo fare in memoria di me".

(2.) Ciò significa, sigillo, e si applicano a tutti i credenti i benefici della nuova alleanza.

In questa ordinanza Cristo ratifica sue promesse al suo popolo, e che da parte loro solennemente consacrarsi a Lui e al suo intero servizio.

(3.) Per essere un segno della professione cristiana.

(4.) Per indicare e promuovere la comunione dei credenti con Cristo.

(5.) Per rappresentare la reciproca comunione dei credenti gli uni con gli altri.

Gli elementi utilizzati per rappresentare il corpo di Cristo e il sangue sono il pane e il vino.

Il tipo di pane, o se lievitati unleavened, non è specificato.

Cristo unleavened pane utilizzati semplicemente perché è stato in quel momento sulla tavola pasquale.

Vino, e nessun altro liquido, è destinato a essere utilizzato (Mt 26:26-29).

Credenti "feed" a Cristo, il corpo e il sangue, (1) non con la bocca, in ogni modo, ma (2) l'anima da sola, e (3) mediante la fede, che è la bocca o la mano di anima.

Ciò che fanno (4) con la potenza dello Spirito Santo.

Questo "alimentazione" di Cristo, tuttavia, non avviene nella Cena del Signore solo, ma ogni volta la fede in Lui viene esercitato.

Si tratta di un decreto permanente nella Chiesa di Cristo, e deve essere rispettato "fino egli venire".

(Easton Illustrated Dictionary)

Visite della Cena del Signore

Informazioni avanzata

Il NT insegna che i cristiani devono partecipare di Cristo nella Cena del Signore (1 Cor. 11:23 - 32; cf. Matt. 26:26 - 29; Luca 22:14 - 23; Mark 14:22 - 25).

In un notevole discorso Gesù disse ai suoi discepoli che doveva feed su di lui se ne sono stati per avere la vita eterna (Giovanni 6:53 - 57).

L'impostazione del discorso che è stato l'alimentazione dei cinque mila.

Gesù usato l'occasione per dire che la moltitudine non dovrà essere il più preoccupato per alimenti deperibili come il cibo che dura per sempre, che egli dà loro.

Che il cibo è se stesso, il suo corpo e il suo sangue.

Coloro che credono in lui deve mangiare la sua carne e non bevete il suo sangue, non letteralmente, ma simbolicamente e sacramentalmente, e il rito ha dato la chiesa.

Mediante la fede in lui e la partecipazione di colui che sarebbe vivere per sempre, per l'unione con lui significa salvezza.

L'impostazione per l'istituzione della Cena del Signore è la Pasqua pasto che Gesù celebra con i suoi discepoli in ricordo della liberazione di Israele dall'Egitto (Matteo 26:17; Giovanni 13:1; Exod. 13:1 - 10).

In chiamando il pane e del vino il suo corpo e il sangue, e dicendo: "Fate questo in memoria di me", Gesù stesso è stato il vero denominazione agnello della Pasqua in grado di offrire la cui morte il popolo di Dio dalla schiavitù del peccato.

Così Paolo scrive: "Cristo, nostro agnello pasquale, è stato immolato» (1 Cor. 5:7; cfr. Giovanni 1:29).

Transustanziazione

La dottrina della Cena del Signore prima occasionate discordia e la chiesa e il nono secolo, quando Radbertus, influenzato dalla hankering per la misteriosa e soprannaturale che ha caratterizzato il suo tempo, insegnato che un miracolo si svolge presso le parole di istituzione e la cena. Gli elementi Sono effettivamente cambiato in corpo e sangue di Cristo. Radbertus è stato opposto da Ratramnus, che ha ricoperto la posizione agostiniana che la presenza di Cristo nella Cena è spirituale. La dottrina e la prassi della chiesa spostato in direzione Radbertus's, una dottrina della transustanziazione, cioè, Che, in sostanza, la cena e gli elementi del pane e del vino è cambiato nella sostanza del corpo e del sangue di Cristo, mentre gli incidenti, vale a dire, l'aspetto, gusto, tatto, olfatto e, rimangono gli stessi. Nel secolo XI Berengario Contestato l'idea che la corrente di pezzi la carne di Cristo sono mangiati durante la Comunione, e che alcuni dei suoi sangue è bevuto.

Con la sensibilità che ha ricoperto l'intera Cristo (Christus totus) è dato il credente riceve spiritualmente come il pane e il vino.

Gli elementi restano invariati, ma sono investiti di un nuovo significato, che rappresentano il corpo e il sangue del Salvatore.

Questo punto di vista è stato al passo con i tempi, tuttavia, è stata dichiarata transustanziazione e la fede della chiesa nel 1059, anche se il termine non è stato usato ufficialmente fino al Concilio Lateranense IV nel 1215.

La chiesa medievale e raffinati continuato l'insegnamento della transustanziazione, l'aggiunta di queste sottigliezze come concomitanza (1), vale a dire, che sia il corpo e il sangue di Cristo sono in ogni elemento, quindi, quando la coppa è trattenuto da laici il Cristo tutto intero, il corpo E il sangue, è ricevuto nel solo pane; consacrazione (2), vale a dire, l'insegnamento che il momento in alto l'Eucaristia non è la comunione con Cristo, ma il cambiamento degli elementi da loro consacrazione nel grande corpo e sangue di Cristo, Compiuto dal sacerdote solo; (3) che, in quanto non vi è la presenza reale di Cristo nella Cena, corpo, sangue, anima e divinità, è un sacrificio offerto a Dio; (4), che viene offerto il sacrificio propiziatorio ; (5), che il consacrata elementi, o di accoglienza, possono essere riservati per un uso successivo; (6), che gli elementi in tal modo dovrebbero essere riservati venerata come il Cristo vivente.

Il Concilio di Trento (1545 - 63) ha confermato questi insegnamenti nella sua tredicesima e venti secondi sessioni, aggiungendo che la venerazione dato consacrata elementi è adorazione (latria), lo stesso culto che è dato Dio.

Lutero e Consubstantiation

I riformatori concordato nella loro condanna della dottrina della transustanziazione. Essi si terrà ad essere un grave errore che è contrario alla Scrittura; ripugnante alla ragione; contrario alla testimonianza dei nostri sensi della vista, olfatto, gusto e tatto; distruttivo del Vero significato di un sacramento, e favorevole al lordo di superstizione e di idolatria.

Salvo prima di Lutero contro ciò che egli deve essere considerato come un perversione della Cena del Signore è stata La cattività babilonese della Chiesa.

In essa egli spese la chiesa con una triplice schiavitù e la sua dottrina e la pratica relativa alla Cena, ritenuta la coppa dal popolo, transustanziazione, e l'insegnamento che la cena è un sacrificio offerto a Dio.

Lutero racconta la sua prima istruzione e la teologia del sacramento e di alcuni dei suoi dubbi:

"Quando ho appreso ciò che più tardi è stato che la chiesa aveva decretato questo, e cioè il tomista, che è la chiesa aristotelica, sono cresciuto spavaldi, e dopo galleggianti in un mare di dubbi, ho finalmente trovato riposo per la mia coscienza e la vista sopra , E cioè che è vero pane e il vino vero, in cui Cristo la vera carne e vero sangue sono presenti in nessun altro modo e non meno di un certo grado di affermare gli altri ad essere sotto la loro incidenti.

"Sono giunto a questa conclusione, perché ho visto che i pareri dei Thomists, se approvato dal papa o dal consiglio, rimangono solo opinioni, e non diventare articoli di fede, anche se un angelo dal cielo a decreto sono state altrimenti (Gal 1:8 ). Per ciò che è affermato senza le Scritture o provata rivelazione può essere ritenuta come un parere, ma non devono essere creduto. Ma questa opinione di Tommaso si blocca in modo completamente in aria senza il supporto della Scrittura o ragione che mi sembra egli sa né La sua filosofia, né la sua logica. Per Aristotele parla di soggetti e gli incidenti sono molto diversamente da San Tommaso, che mi sembra questo grande uomo è di essere pietà, non solo per il tentativo di trarre le sue opinioni in materia di fede da Aristotele, ma anche per Il tentativo di fondare su di loro un uomo che egli non ha capito, quindi la costruzione di una sovrastruttura su uno sfortunato sfortunato fondamento ".

(Opere, XXXVI, 29)

Lutero è stato il suo modo sensazione in una nuova comprensione del sacramento, in questo momento, ma ha creduto che legittimo ritenere che vi siano reali pane e il vino reale sull'altare.

Egli ha respinto il tomista posizione di un cambiamento di sostanza degli elementi, mentre gli incidenti rimanere, in quanto Aristotele, dal quale i termini "sostanza" e di "incidenti" sono stati presi in prestito, tale separazione non ammessi.

The "third captivity," the doctrine of the sacrifice of the Mass, Luther declared to be "by far the most wicked of all" for in it a priest claims to offer to God the very body and blood of Christ as a repetition of the Espiazione sacrificio della croce, ma solo in un modo incruento, che il vero sacramento della altare è una "promessa del perdono dei peccati fatta a noi da Dio, e come tale promessa è stata confermata dalla morte del Figlio di Dio ".

Dato che si tratta di una promessa, l'accesso a Dio non è acquisita da opere o di merito da cui cerchiamo di accontentare lui, ma da sola la fede.

"Per dove vi è la Parola di Dio, il promettente, non deve essere necessariamente la fede della accettando l'uomo."

"Chi nel mondo è così sciocco, per quanto riguarda una promessa da lui ricevuto, o un testamento dato a lui, come un buon lavoro, che egli rende al testatore dalla sua accettazione di essa? Quale sarà erede immaginare che lui sta facendo il suo Padre partì da uno gentilezza di accettare i termini della volontà e l'eredità che lascia a lui? Quali godless audacia è, quindi, quando ci sono, che per ricevere il testamento di Dio venuto come coloro che vorrebbero svolgere un buon lavoro per lui! Questa Ignoranza del testamento, questa prigionia di così grande Sacramento, essi non sono troppo triste per le lacrime? Quando dobbiamo essere riconoscenti per i benefici ricevuti, veniamo arroganza di dare ciò che dobbiamo prendere. Con inaudito che deridono la perversità Misericordia da parte del datore di lavoro come la cosa che riceviamo come un dono, in modo che il testatore, invece di essere un distributore della propria merce, diventa il destinatario del nostro. Guai a tale sacrilegio! "

(Opere, XXXVI, 47 - 48)

Nella sua determinazione a spezzare la schiavitù della superstizione, in cui la chiesa si è svolta, Lutero ha scritto altri quattro tratti medievali contro la perversione della Cena del Signore.

Tuttavia, egli ha anche combattuto sviluppi dottrinali sull'altro lato.

Alcuni di coloro che con lui respinto cattolica romana di errore sono state negando qualsiasi presenza reale di Cristo nella Cena; contro di loro, che avrà inizio nel 1524, Lutero un attacco diretto.

In questi cinque scritti egli ha dimostrato che, mentre ha respinto transustanziazione e il sacrificio della Messa, egli credeva ancora che Cristo è presente in corpo la Cena del Signore, e che il suo corpo è ricevuto da tutti coloro che partecipano gli elementi.

"Su questo prendiamo il nostro stand, e anche noi crediamo e insegnare che nella Cena si mangia a noi stessi e prendere il corpo di Cristo realmente e fisicamente".

Mentre egli riconosce il mistero, egli è stato di certo il fatto di Cristo, la vera presenza corporale, in quanto egli aveva detto quando ha istituito la Cena, "Questo è il mio corpo".

Se la Scrittura non può essere presa letteralmente, qui, non può essere creduto ovunque, Lutero ha dichiarato, e noi siamo in cammino verso "la negazione virtuale di Cristo, Dio, e tutto".

(Opere, XXXVII, 29, 53)

Zwingli

Lutero principale avversario è stato tra gli evangelici Ulrich Zwingli, la cui riforma è stata l'attività in Svizzera vecchio come Lutero in Germania.

Mentre altrettanto contrario a Roma, Zwingli era stato profondamente influenzato da umanesimo con la sua avversione per la mentalità medievale, e la sua ragione di adulazione.

Lutero sentiva un allegato a tutta la tradizione della chiesa, è stato conservatore per natura, e hanno avuto un profondo sospetto e mistica ceppo del libero uso della ragione.

"Come era da una disposizione e la disciplina di uno che ha amato la schoolman Santi e dei sacramenti della Chiesa, l'altro era un umanista che ha apprezzato il pensatori dell'antichità, e il motivo per cui, nel cui nome si parlava. Luther mai scappato da sentimenti di Monaco e le associazioni del chiostro, ma Zwingli studiato il suo Nuovo Testamento con una multa il senso di equilibrio del suo pensiero, la combinazione di purezza e la praticabilità delle sue ideali, e la maestà del suo spirito e la sua ambizione era quella di realizzare una religione dopo la sua Modello, libero da superstizioni e le tradizioni degli uomini. E 'stato questo che lo ha reso così tollerante di Lutero, e Luther sono intolleranti di lui. Le differenze di carattere insormontabile ".

(HM Fairbairn, Il Cambridge Storia Moderna, II)

Le differenze principali tra Lutero e Zwingli teologicamente erano di Lutero incapacità di pensare della presenza di Cristo nella Cena in qualsiasi altro modo che un fisico e un forte dualismo che attraversa gran parte del pensiero di Zwingli.

Quest'ultima è vista in Zwingli's dottrina della Parola di Dio come sia verso l'interno e verso l'esterno, come la chiesa sia visibile e invisibile, e la sua concezione dei mezzi di grazia di avere sia una forma esterna e di un perfezionamento attivo dato dalla grazia dello Spirito Santo.

Nessun elemento fisico possono influenzare l'anima, ma solo Dio e la sua grazia sovrana.

Così non ci deve essere il segno di identificazione con ciò che essa significa, ma attraverso l'uso del segno uno sorge sopra il mondo del senso della realtà spirituale significata.

Per contro, ha dichiarato che Lutero Dio viene a noi proprio in realtà fisiche senso di discernimento.

Zwingli interpretato le parole di Gesù: "Questo è il mio corpo", in armonia con Giovanni 6, in cui Gesù parla di mangiare e di bere il suo corpo e il sangue, soprattutto vs 63: "E 'lo Spirito che dà la vita, la carne è di Non disponibile ".

Pertanto, egli motivato, non solo è transustanziazione, che in qualche modo è corporalmente in Cristo, sotto, e con gli elementi.

La dottrina della fisica mangiare è assurdo e ripugnanti al senso comune.

Inoltre, Dio non ci chiede di credere ciò che è contrario al buon senso.

La parola "è" e le parole di istituzione significa "significa" o "rappresenta", e devono essere interpretate in senso figurato, come avviene in altri "Io sono" passi della Bibbia.

L'Ascensione di Cristo significa che egli ha preso il suo corpo dalla terra al cielo.

Zwingli's shortcoming was his lack of appreciation for the real presence of Christ in the Supper in his Holy Spirit and a real feeding of the faithful on Him. Che cosa aveva bisogno di un adeguato dottrina di Lutero era credenza nella realtà della comunione con Cristo e con un ricevimento di Lui e la cena.

Questo doveva essere trovati in Calvin.

Calvin

Calvin's vista della Cena del Signore, sembra essere una posizione di mediazione tra le opinioni di Lutero e Zwingli, ma in realtà si tratta di una posizione indipendente.

Respingendo sia Zwingli's "memorialism" e di Lutero "mostruoso nozione di ubiquità" (Inst. 4.17.30), ha dichiarato che non vi è una reale accoglienza del corpo e del sangue di Cristo e la cena, solo in un modo spirituale.

Il sacramento è un vero e proprio mezzo di grazia, un canale attraverso il quale Cristo comunica se stesso per noi.

Con Zwingli, Calvin ha dichiarato che dopo l'ascensione di Cristo conservato un vero e proprio corpo, che si trova in cielo.

Nulla deve essere assunto da Cristo "gloria celeste, come accade quando egli è portato sotto la corruttibili elementi di questo mondo, o vincolati a qualsiasi creature terrene... Nulla è inopportuno alla natura umana (dovrebbe) essere ascritta al suo corpo, come succede quando Si dice sia di essere infinito, o per essere messo in un certo numero di punti in una sola volta "(Inst. 4.12.19).

Con Lutero, Calvino creduto che gli elementi e la cena sono i segni che mostra il fatto che Cristo è realmente presente, e ha ripudiato Zwingli la convinzione che gli elementi sono segni che rappresentano ciò che è assente.

, In quanto la dottrina della presenza reale di Cristo nella Cena è stato il problema chiave eucaristica nella discussione, è evidente che Lutero e Calvino ha concordato più di Zwingli e di Calvino.

Di quest'ultimo concezione della presenza di Cristo era "dalla contemplazione della fede", ma non ", in sostanza, e la realtà."

Per Lutero e Calvino comunione con Cristo, che effettivamente presenti feed credenti con il suo corpo e il sangue è ciò che rende il sacramento.

La questione tra di loro è stato il modo in cui il corpo di Cristo esiste ed è dato ai credenti.

Nella sua risposta a questa domanda Calvin respinto la dottrina della Eutychian l'assorbimento di Cristo l'umanità dalla sua divinità, un'idea che ha trovato in alcuni dei suoi avversari luterana, e qualsiasi indebolimento del l'idea di una presenza locale della carne di Cristo in cielo.

Mentre Cristo è corporalmente in cielo, la distanza da superare è lo Spirito Santo, che vivifica i credenti con la carne di Cristo.

Così la cena è una vera comunione con Cristo, che ci nutre con il suo corpo e il suo sangue.

"Dobbiamo tenere in relazione alla modalità di attesa, che non è necessario che l'essenza della carne dovrebbe scendere dal cielo, per il nostro essere alimentato su di esso, la virtù dello Spirito di essere sufficiente a sfondare e superare tutti gli ostacoli di qualsiasi distanza Del luogo.

Nel frattempo, non neghiamo che questa modalità è incomprensibile per la mente umana, perché né la carne può essere, naturalmente, la vita dello spirito, né esercitare il suo potere su di noi dal cielo, né senza ragione è la comunione che ci fa carne della carne di Cristo, e osso delle sue ossa, chiamato da Paolo, 'Un grande mistero' (Ef 5:30).

Therefore, in the sacred Supper, we acknowledge a miracle which surpasses both the limits of nature and the measure of our sense, while the life of Christ is common to us, and his flesh is given us for food. Ma dobbiamo avere fatto con tutte le invenzioni in contrasto con la spiegazione dato ultimamente, come l'ubiquità del corpo, il segreto inclosing sotto il simbolo del pane, e la sostanziale presenza sulla terra. "(Tracts, II, 577)

Calvin ha dichiarato che l'essenza del corpo di Cristo è stato il suo potere.

Di per sé è di scarso valore, dato che "ha avuto la sua origine dalla terra, e subì la morte" (Inst. 4.17.24), ma lo Spirito Santo, che ha dato un corpo di Cristo, comunica il suo potere di modo che noi riceviamo l'intero Cristo nella Comunione.

La differenza da Lutero qui non è grande, perché egli ha dichiarato che la "mano destra di Dio", al quale Cristo asceso intende la potenza di Dio, e che il potere è ovunque.

La vera differenza tra Lutero e Calvino laici nel presente esistenza del corpo di Cristo.

Calvin ha dichiarato che è in un posto, il cielo, mentre Lutero ha detto che essa ha lo stesso onnipresenza come la natura divina di Cristo.

Entrambi hanno convenuto che non vi è mistero profondo, che qui può essere accettata, anche se non capito.

"Se qualcuno mi dovrebbe chiedere come questo (partecipazione di tutto il Cristo) si svolge, non mi vergogno di essere confessare che si tratta di un segreto troppo alto sia per la mia mente per comprendere le mie parole o di dichiarare... Io invece l'esperienza di Capirlo ".

(Inst. 4.17.32)

Riepilogo

Mentre ciascuna delle posizioni sopra declineated cercato di fare giustizia per la Santa Cena, che il Signore ha dato la sua chiesa, e mentre ciascuno ha in esso elementi di verità, la posizione di Calvin ha ricevuto più ampia accettazione all'interno della chiesa universale.

Inoltre, è la posizione più vicina al pensiero dei teologi contemporanei sia per la romano-cattolica e luterana tradizioni. Si tratta di una posizione che vede la Cena del Signore, come un rito istituito da Gesù Cristo, in cui il pane è spezzato e il frutto della vite è Effuso e grato ricordo del sacrificio di espiazione di Cristo, che diventano, attraverso la loro accoglienza e la benedizione sacramentale, suscitata dallo Spirito Santo, la comunione (cioè, una partecipazione), del corpo e del sangue di Cristo e di un futuro pieno di anticipazione salvezza.

ME Osterhaven


(Elwell Evangelica Dictionary)

Bibliografia


"Il Canoni e Decreti del Concilio di Trento," Credo di cristianità, II, ed.

P Schaff; J Pelikan e HT Lehmann, eds., Luther's Works; J Calvin, Istituti di religione cristiana, ed.

JT McNeill, e Tracts Relative alla Riforma; GW Bromiley, ed., Zwingli e Bullinger; K McDonnell, John Calvin, la Chiesa, e l'Eucaristia; D Bridge e D Phypers, Comunione: Il Pasto Tale Stati Stati Uniti?

L'Ultima Cena

Informazioni cattolica

Il pasto detenute da Cristo e suoi discepoli alla vigilia della sua Passione, che ha istituito presso la Santa Eucaristia.

TEMPO

Evangelisti e critici in genere d'accordo sul fatto che l'Ultima Cena era di giovedì, che Cristo ha sofferto ed è morto venerdì, e che Egli è nato da morto di domenica.

As to the day of the month there seems a difference between the record of the synoptic Gospels and that of St. John. Di conseguenza, alcuni critici hanno respinto l'autenticità o di account o di entrambi.

Dal momento che i cristiani, accettando l'ispirazione delle Scritture, non può ammettere contraddizioni e gli scrittori sacri, vari tentativi sono stati fatti per conciliare le dichiarazioni.

Matteo 26:17 dice: "E il primo giorno del Azymes"; Marco 14:12, "Ora, il primo giorno del unleavened il pane, quando hanno sacrificato l'agnello pasquale"; Luca 22:7, "E il giorno di Unleavened il pane è venuto, in cui è stato necessario che l'agnello pasquale, dovrebbe essere ucciso ".

Da questi passaggi, sembra che a seguire Gesù ei suoi discepoli conformi alle ordinarie personalizzato, l'Ultima Cena, che ha avuto luogo il 14 Nisan, e che la crocifissione era il l5th, la grande festa dei Giudei.

Questo parere, che si tiene da Tolet, Cornelio uno Lapide, Patrizi, Corluy, Hengstenberg, Ohlshausen, e Tholuck, è confermata dalla consuetudine dei primi Chiesa Orientale, che, guardando al giorno del mese, ha celebrato la commemorazione della Cena del Signore Il 14 Nisan, senza pagare alcuna attenzione per il giorno della settimana.

Ciò è stato fatto in conformità con l'insegnamento di S. Giovanni Evangelista.

Ma nel suo Vangelo, san Giovanni sembra indicare che il venerdì è stato il 14 Nisan, per la (18:28), la mattina di questo giorno gli ebrei "non è andato in sala, che potrebbe non essere defiled, ma che essi L'agnello pasquale, potrebbe mangiare ".

Varie cose che sono stati fatti su questo venerdì che non potrebbe essere fatto su una festa, e cioè., Cristo è arrestato, processato, crocifisso; Il suo corpo è preso giù "(perché era la parasceve), che gli organismi potrebbe non rimanere sulla croce su Il sabato, giorno (che per sabato è stato un grande giorno) ", il sudario e le pomate sono comprato, e così via.

I difensori di questo parere affermano che non ci sia solo una contraddizione apparente e che le diverse dichiarazioni possono essere riconciliati.

Calcolato per gli ebrei e le loro feste Sabbath dal tramonto al tramonto: così ha avuto inizio il sabato dopo il tramonto e si è conclusa venerdì al tramonto del sabato.

Questo stile è impiegato dal Vangeli sinottici, mentre San Giovanni, la scrittura di circa venti-sei anni dopo la distruzione di Gerusalemme, quando legge giudaica e doganale non è più prevalso, potrebbe essere utilizzato il metodo di calcolo romana tempo da mezzanotte a mezzanotte.

Agnello pasquale, la parola non si applica esclusivamente alle agnello pasquale, alla vigilia della festa, ma è usato nelle Scritture e il Talmud e in un senso più ampio, per tutta la festa, compresi i chagigah; qualsiasi defilement giuridica avrebbe potuto essere rimosso dal Sera abluzioni; prove, e anche le esecuzioni e molte opere servile, ma proibito di sabato, non sono stati vietati in feste (Numeri 28:16; Deuteronomio 16:23).

La parola parasceve maggio denotare la preparazione per ogni sabato e può essere la denominazione comune per ogni venerdì, e la sua connessione con agnello pasquale, non deve significare la preparazione per la Pasqua ebraica, ma il venerdì di Pasqua stagione, e quindi questo sabato è stato un grande Sabbath.

Inoltre, sembra quasi certo che, se san Giovanni intendeva dare una data diversa da quella fornita dalla Sinottici e sanzionato dalla consuetudine della propria Chiesa di Efeso, avrebbe detto espressamente.

Altri accettare l'apparente affermazione di San Giovanni che l'Ultima Cena è stato il 13 Nisan e cercare di conciliare il conto dei sinottici.

Appartengono a questa classe di Paolo di Burgos, Maldonatus, Pétau, Hardouin, Tillemont, e altri.

Pietro di Alessandria (PG, LXXX, 78) dice: "Negli anni precedenti Gesù aveva conservato la Pasqua e mangiato l'agnello pasquale, ma il giorno prima ha subito come il vero Agnello pasquale ha insegnato i Suoi discepoli il mistero del tipo".

Altri dicono: Dal momento che la Pasqua, cadendo, che di anno in un venerdì, è stata giudicata come un sabato, gli ebrei, al fine di evitare il disagio di due sabati successivi, aveva rinviato la Pasqua per un giorno, e Gesù aderito al giorno fissato dalla legge; Altri pensano che Gesù ha previsto la celebrazione, sapendo che il buon tempo Egli sarebbe in grave.

LUOGO

Il proprietario della casa in cui è stata cenacolo di l'Ultima Cena non è menzionato nella Scrittura, ma egli deve essere stato uno dei discepoli, dal momento che Cristo le offerte di Pietro e Giovanni dicono: "Il Maestro dice".

Alcuni dicono che è stato Nicodemo o Giuseppe d'Arimatea, o la madre di Giovanni Marco.

La sala era grande e arredato come una sala da pranzo.

In essa Cristo ha rivelato se stesso dopo la sua risurrezione; qui ha avuto luogo l'elezione di Mattia per l'Apostolato e l'invio dello Spirito Santo; qui i primi cristiani riuniti per la frazione del pane; qui Pietro e Giovanni è venuto quando aveva dato dopo la testimonianza Di curare l'uomo nato zoppo, e Pietro dopo la sua liberazione dal carcere; qui forse è stato il consiglio degli Apostoli detenuti.

E 'stato per un po' l'unica chiesa di Gerusalemme, la madre di tutte le chiese, conosciuta come la Chiesa degli Apostoli o di Sion.

È stato visitato nel 404 da S. Paula di Roma.

Nel XI secolo fu distrutta dai Saraceni, in seguito ricostruito e dato alla cura degli Agostiniani.

Restaurato dopo la distruzione di un secondo, si è messo in carica dei Francescani, che sono stati cacciati nel 1561.

Al momento attuale si tratta di una moschea musulmana.

Sequenza di eventi

Alcuni critici di fornire il seguente ordine armonizzate: lavanda dei piedi degli apostoli, la previsione del tradimento di Giuda e di partenza, istituzione della Santissima Eucaristia.

Altri, credendo che Giuda fatto un sacrilego comunione, il luogo l'istituzione del sacramento prima della partenza di Giuda.

E ARTE

L'Ultima Cena è stato un argomento preferito.

Nelle catacombe troviamo rappresentazioni di pasti dare almeno un'idea dei dintorni di un'antica sala da pranzo.

Of the sixth century we have a bas-relief in the church at Monza in Italy, a picture in a Syrian codex of the Laurentian Library at Florence, and a mosaic in S. Apollmare Nuovo at Ravenna. Una delle immagini più popolare è quella di Leonardo da Vinci in Santa Maria delle Grazie, Milano.

Tra la moderna scuola di artisti tedeschi, l'Ultima Cena di Gebhardt, è considerato un capolavoro.

Pubblicazione di informazioni Scritto da Francesco Mershman.

Trascritto da Scott Anthony Hibbs.

L'Enciclopedia Cattolica, volume XIV.

Pubblicato 1912.

New York: Robert Appleton Company.

Nihil Obstat, 1 ° luglio 1912.

Remy Lafort, STD, Censore.

Imprimatur. + Giovanni Cardinale Farley, Arcivescovo di New York

Bibliografia

FOUARD, Il Cristo, il Figlio di Dio, tr.

GRIFFITH, II (Londra, 1895), 386; MADAME CECILIA, Gatto.

Manuali Scrittura; S. Matteo, II, 197; Il Espositori Times, XX (Edimburgo, 1909), 514; Theolog.

Praktische Quartalschrift (1877), 425; LANGEN, Die ultimi Lebenstage Jesu (Freiburg, 1864), 27; KRAUS, Gesch.

Der CHR.

Kunst, S.

V. Abendmahl; Stimmen aus Maria Laach, XLIX, 146; CHWOLSON in Mém.

De l'Acad.

Impér.

Des Sciences de St Pétersbourg, 7 ser., XLI, pag

37; VIGOUROUX, Dict.

De la Bibbia (1899), s.

VV.

Cène; Cénacle, dove una bibliografia completa possono essere trovati.

Abbiamo ricevuto il seguente commento

Ogg: Bias calvinista sulla Cena del Signore

Cari amici:

Bias è molto difficile da evitare e sono sicuro che avete fatto il vostro meglio.

Pertanto, mi aspetto di ricevere questa critica come qualcosa di utile per il vostro servizio di educare le persone alla fede cristiana.

Sul tema della Cena del Signore, si usa la parola ", Consubstantiation" per identificare la dottrina luterana.

Lutherans don't use this word to describe their own teaching. È piuttosto il Riformati che li usano per descrivere la posizione luterana.

Si tratta di un termine fuorviante.

La dottrina luterana preoccupa poco o meno il pane rimane pane.

Noi semplicemente non imporre un tomista (o qualsiasi altro), la filosofia di una dottrina biblica.

So che è abbastanza comune per la Riformata di usare questa parola per descrivere la dottrina luterana, ma questo non lo rende accettabile.

Lutero, la luterana Confessioni, e ortodossia luterana sono di gran lunga più critico del parere che la Cena di Cristo non è vero corpo e il sangue quello che sono del parere che il pane e il vino sono cambiate.

Inoltre, l'affermazione secondo cui i luterani sono oggi più vicino a Calvin di vista della presenza reale di quella di Lutero vista è semplicemente falsa testimonianza.

Dubito per correggere questo.

Sono un confessionale luterana, che aderisce senza riserve alla Confessioni luterane.

Chiedete ai vostri collaboratori di leggere le nostre Confessioni e poi a scrivere articoli sulla nostra dottrina.

E 'ingiusto di nominare un compito iscritto a colui che è ignorante del suo argomento.

Se desideri ulteriori informazioni, è possibile scrivere a me, o ad uno qualsiasi degli seminario della facoltà Evangelica Luterana Sinodo, il Wisconsin Evangelica Luterana Sinodo, o la Chiesa Luterana - Sinodo del Missouri.

Uno di questi seminari sarebbe felice di correggere per il beneficio dei tuoi lettori i vari articoli che vengono scritti concering la dottrina della Luteranesimo.

Grazie per il vostro tipo di considerazione le mie critiche!

Cordiali saluti,

(Rev), Rolf D. Preus, pastore


River Heights Chiesa luterana (evangelica luterana Sinodo)

Editor's Note

Ci sono alcune differenze tra la celebrazione dell'Eucaristia in varie Chiese.

Per una più ampia discussione, tra cui Informazioni avanzate articoli, si prega di vedere anche la (cattolica orientato) Massa presentazione, legata sotto.

È generalmente accettato da studiosi cristiani che l'ultima cena di Gesù è stato un (ebraico) seder pasto, che è parte della celebrazione della Pasqua ebraica.

RITENIAMO CHE contiene una presentazione sul seder, che include le specifiche e le procedure di alimenti coinvolti, insieme con gli ebrei (storico) ragioni per loro.

Riferimenti a Christian adattamenti del seder sono anche incluse.


L'argomento è probabilmente un esempio di circa 30 diversi argomenti importanti cristiana in cui gli individui possono applicare le proprie preconcetti e le ipotesi di arrivare a proprie conclusioni.

Catholics choose to believe that the bread "actually turns bloody" in the process of eating it, although they agree that there are NO outward signs of it. There is no possible way to argue against such a claim! If you had a dream or a Incubo la scorsa notte, nessuno ha ogni possibile modo di sostenendo che lei non ha, perché è stata una esperienza personale che non può essere confermato o contestato da nessun altro. Pertanto, se i cattolici sono circa il diritto "di diventare sanguinosa" punto di vista, non poteva critico Mai "provare" sbagliata, ma anche loro, non avrebbero mai potuto "provare" che hanno ragione.

Lutero e Calvino, e altri, ciascuno ha ritenuto che questa è stata una conclusione illogica, e, più in particolare, che la Bibbia non è chiaramente sostenere il "sanguinoso" interpretazione. Alcuni protestanti giunti alla conclusione che il pane era "solo simbolico" della Signore, mentre altri (a seguito di Lutero) sentivo davvero diventato il Signore, ma in un modo non cruento.

Nessuno può "dimostrare" o "confutare" nessuno di questi due punti di vista.

Si tratta di una materia sulla quale non vi potrà mai essere d'accordo! Ogni gruppo ha applicato i propri pregiudizi e le ipotesi e ha deciso su una specifica conclusione / interpretazione. Poiché la Bibbia non contiene sufficienti dettagli per dire che uno o l'altro è più corretto, ma ogni Devono essere considerati "ugualmente corrette" (parere personale), e pertanto del tutto valida PER QUESTO GRUPPO.

Quindi, non vediamo alcuna causa o base di criticare i cattolici per la loro conclusione per quanto riguarda Transubstantiation.

Ma vediamo anche nessuna causa o base di criticare Zwingli et al per una comprensione puramente simbolico.

La nostra Chiesa sente che tali argomenti sono praticamente irrilevanti. VERAMENTE Cosa è importante è come l'Eucaristia è percepito da specifiche e riguarda la persona che partakes in esso. Se una persona mangia semplicemente, come un pezzo di pane mondano, che non ha alcun merito , In QUALSIASI Chiesa!

Tuttavia, se la persona che il cuore è profondamente colpiti dal rito (REAL il desiderio del Signore), allora è valido, non importa ciò che i pareri sulla interpretazione potrebbe essere.

Abbiamo un po 'diverso il pensiero di offrire fino al riguardo!

La scienza moderna ha dimostrato che non vi sono un incredibile numero di atomi e perfino una piccola quantità di qualsiasi liquido o solido (il numero di Avogadro).

Se c'è una tazza di caffè sulla scrivania, o un bicchiere di pop, o di un Ritz cracker, o di un candy bar, ci sono qualcosa come 100000000000000000000000 atomi in essa.

Quando Gesù viveva, egli respirava!

Ogni respiro exhaled Egli aveva in vapore acqueo e anidride carbonica, atomi e molecole che ERANO STATI PARTE DEL SUO CORPO.

Un certo numero di anni fa, ho studiato con attenzione questo tema.

I venti del mondo distribuire tali aerei, comprese quelle molecole, in tutto il mondo, entro un paio di anni.

Come un grano pianta sta crescendo in Kansas, che prende in anidride carbonica e vapore acqueo dal cielo, che poi diventano parte di tale impianto!

Il punto qui è che alcune di queste molecole sono state effettivamente parte del Corpo di Gesù 2000 anni prima!

Ho fatto la matematica su questo, e si è stupito!

Ogni boccone di certo che il caffè contiene circa un milione di atomi che una volta era stato fisicamente parte del Corpo di Gesù!

Simile per cracker o candy bar!

Questo è veramente un argomento del tutto diverso, ma sicuramente è uno stato di fatto.

Lo vedo come sorta di pregiudicare tali argomenti per quanto riguarda la natura dell'Eucaristia.

Se qualcuno volesse pensare che la EFFETTIVAMENTE milioni di atomi che aveva fatto parte del Corpo di Gesù erano "sanguinoso", non posso davvero affermare che contro, perché alcuni / la maggior parte di questi atomi sicuramente era stato il suo sangue e la sua carne.

Tuttavia, se una persona diversa sarebbe scegliere di guardare che il caffè più "simbolico", e che è anche sorta di vero!

Questo è avviata per cercare di dimostrare che "argomenti", sulla "percezione umana importante", probabilmente, non sono davvero molto importante.

Inoltre, che è possibile guardare OGNI pezzo di pane e di carne, e di verdura, e ogni bicchiere di qualsiasi liquido, in una nuova luce!

Con il corretto set-mente, a mio avviso, si può vedere che ogni boccone di cibo e di ogni sorso di liquido è forse "di Cristo" in un modo molto diretto!

Invece di appena succhiare un Pepsi, guarda per un attimo, e contemplare questi fatti.

Ho una MOLTO gran numero di "esperienze religiose", in questo modo!

Alcuni cristiani potrebbero ottenere più di sconvolgere la molecola di discussione di cui sopra.

NO, NON è inteso come sostituto per qualsiasi Fede percezioni dell'Eucaristia!

NON E 'implicare che Fede percezioni sono inesatte o incomplete.

Proprio il contrario!

La nostra piccola Chiesa incoraggia tutti i membri di spendere un paio di secondi, contemplando la lamina o pane per essere preso in rito l'Eucaristia, in modo da realizzare, in aggiunta alla fede importanza, come descritto dalla loro Chiesa, il EFFETTIVA FATTO che stanno guardando E circa a ingerire EFFETTIVA FISICHE PARTI del Corpo di Gesù!

Personalmente, ho spesso ottenere un brivido, e la realizzazione di quanto intimamente Gesù è per me in quel rito!

Ci auguriamo che è anche vero tra la Congregazione!

Ulteriori commenti più recenti (novembre 2005) da parte della redazione di CREDERE.

A volte mi chiedo come i membri del Clero potrebbe agire se fossero di interagire con Gesù stesso, senza rendersene conto!

Vari ministri hanno comportato luterana a noi in modi estremamente poveri su questo argomento!

E dopo un primo significa-brioso e-mail che accusa CREDERE di essere un avversario di Luteranesimo, spesso con la lingua incredibilmente duro, ho sempre assicurato loro che RITENIAMO CHE NON è "contro Luteranesimo" e, infatti, vuole sempre di migliorare qualsiasi delle 1300 RITENIAMO CHE presentazioni in oggetto che può essere inesatti o incompleti e, di solito, per chiedere il loro contributo al miglioramento di questa particolare presentazione. Un luterano Ministro solo reagito a tale richiesta affermando che egli non vede alcun motivo che avrebbe dovuto fare la nostra ricerca!

OK! That's fine, ma senza alcuna collaborazione da parte luterana Ministero, è difficile per un non-luterana (a non-Denominational Pastore protestante), per imparare veramente luterana atteggiamenti.

Vorrei tentare di descrivere il problema, come meglio ho capito.

Per quanto possiamo trovare dalla ricerca, la parola Consubstantiation ha assolutamente nessun altro uso che non sia quello di descrivere i supposti luterana convinzioni riguardanti l'Eucaristia.

Tuttavia, luterana Clero sembrano andare balistici, per quanto riguarda l'esistenza stessa della parola!

Ora, se la "definizione" della parola Consubstantiation è impreciso, ho potuto facilmente capire perché i luterani vorrebbe correggerlo.

, Ma che non è mai stato il loro interesse, in decine di luterana Clero, che si sono lamentati per il sopra (studioso-scritto) articoli.

Essi sono sempre intensamente indignato (e molto più chiaramente esprimere estremo oltraggio!) Presso la stessa parola stessa!

In ogni caso, ho provato a chiedere con calma perché, e nessuno ha mai risposto a questa domanda.

Questo atteggiamento POTEVA senso, la parola SE Consubstantiation avuto qualche secondo significato, un utilizzo dove il significato è chiaramente diversa da luterana convinzioni riguardo l'Eucaristia.

N. luterana Clero non ha mai indicato che non vi è nessun altro tale uso.

Questo sembra quindi REALMENTE confusione per me!

A questo punto, in ogni comunicazione, di solito mi riferisco alla parola "mousepad", che, per quanto ne so, ha solo un unico utilizzo, che poco spazio in cui si muove il mouse di un computer intorno.

Se qualcuno è diventato intensamente emotivamente irritato dalla parola "mousepad", mi chiedo perché.

Con nessun altro sapere di utilizzo, INDIPENDENTEMENTE la definizione di questa parola è, essa deve avere qualcosa a che fare con un mouse e spostarlo in giro!

Quindi, anche se è stata considerata una definizione imprecisa, non è più opportuno per tentare di affinare la definizione di essere più corretto rispetto a diventare abusivi e significa spirito, perché il termine è stato usato mousepad?

Nel mio interazioni con luterana Ministri su questo argomento, ho cominciato a chiedermi come pure hanno la loro atti insieme!

Alcuni hanno insistito sul fatto che, sì, Lutero descritto questo punto di vista, ma in seguito abbandonato, e sì, Melantone utilizzato per la prima volta questa parola, ma anche in seguito rifiutato completamente.

Ciò significa che tale luterana credenze oggi non sono compatibili con ciò che Lutero aveva creduto, come egli ha avviato la Riforma protestante?

(Sembra una fiera questione).

Altri luterana Clero hanno "annunciato" per me che Lutero non aveva mai usato un tale parola (che è vero!), E che prima è stato usato circa 60 anni più tardi, intorno al 1590.

Altri ancora luterana Clero insistere sul fatto che la parola Consubstantiation è stato utilizzato (o 100 o 200 anni) prima di Lutero, e alcuni di questi crediti dire che Scoto utilizzato per la prima volta.

, Ma nessuno ha mai fornito con CREDERE effettivo testi di una qualsiasi di queste cose, e invece solo riferimento alla MODERNA luterana testi.

Le norme di CREDERE sono tali che non è abbastanza buona!

Se vogliamo il dump di un lavoro altamente rispettato studioso cristiano (inclusi i nostri testi), avremmo bisogno di VERAMENTE buona prova e la documentazione!

Anche se qualcuno utilizzati parola specifica che prima di Lutero, che non significa necessariamente che essa ha fatto o non ha lo stesso significato.

La parola "mouse" è stato intorno per migliaia di anni, ma mai per cui qualsiasi parte di un computer fino a venti anni fa!

Dobbiamo leggere un Shakespeare menzione di un mouse con indignazione, e non propriamente riferisco anche al computer?

In ogni caso, vogliamo che tutti i fatti sono reali.

Fatta eccezione per queste aberranti luterana Clero deputati, in realtà fortemente sostenere la Chiesa luterana e che desiderano migliorare CREDERE per meglio presentare le loro credenze.

Ma, per quanto riguarda questa una parola, Consubstantiation, sembra che immediatamente si adirano e vendetta e passare in attacco-mode, (ancora), senza mai fornire prove reali (non contando i recenti articoli di loro coetanei), che è ciò che abbiamo veramente bisogno.

Ad esempio, se Scoto effettivamente usato il termine Consubstantiation, avremmo bisogno solo il nome del libro e il numero di pagina, in modo che potremmo ricerca il contesto in cui è stata utilizzata la parola.

Questo oggetto la presentazione in originale in lingua inglese


Invia una e-mail domanda o commento a noi: E-mail

Il principale CREDERE pagina web (e l'indice per argomenti) è a